Leica Lino L360, L2P5, L2+, L2, P5, P3

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Leica Lino L360, L2P5, L2+, L2, P5, P3"

Transcript

1 Leica Lino L360, L25, L2+, L2, 5, 3

2 Manuale d'uso Versione g Italiano Congratulazioni per aver acquistato Leica Lino. Le ore di sicurezza sono allegate al Manuale d'uso. Leggere attentaente le ore di sicurezza e il Manuale d'uso pria di ettere in funzione lo struento per la pria volta. Indice Messa in funzione...1 Uso...3 Dati tecnici...12 ore di sicurezza...13 Messa in funzione Inseriento/sostuzione delle batterie pingere in avanti il pulsante di chiusura per sbloccare il coperchio del vano batterie, aprirlo e inserire le batterie con la polarà corretta. reere nuovaente il coperchio finché non scatta in posizione. Il sibolo 9 si illuina quando la tensione delle batterie è troppo bassa. ostuire le batterie pria possibile. Leica Lino g Inserire le batterie con le polarà corrette Utilizzare solo batterie alcaline o accuulatori e non si utilizza lo struento per olto tepo estrarre le batterie (per evare il rischio di corrosione) L2, 3, 5 L25, L2+ 1 Messa in funzione L C L RU T LO K

3 L C L RU T LO K Caricaento / prio utilizzo ria di essere usata per la pria volta, la batteria deve essere caricata perché viene forna con una carica più bassa possibile. La teperatura di caricaento deve essere copresa fra 0 C e +40 C. er una ricarica ottiale è consigliabile operare ad una teperatura abiente non eccessivaente elevata, possibilente copresa tra +10 C e +20 C. Il riscaldaento della batteria durante la ricarica è norale. L360 1 Lino L360 1 pinotto per caricabatterie Messa in funzione 7 h 2 Leica Lino g

4 Uso leenti della tastiera e per l'uso 1 Tasto LAR 2 Tasto MODALITÀ IMULI/RIARMIO RGTICO 3 Tasto di bloccaggio Display 4 Croce laser 5 Linea laser orizzontale 6 Linea laser verticale 7 Bloccato 8 Modalà Ipulsi/Rispario energetico O 9 Tensione delle batterie troppo bassa AT unti di essa a piobo e di incrocio AK unto di essa a piobo AL Laser acceso Lino L360 Leica Lino g Leica Lino L Lino L Lino L2+ 3 Uso Lino L Leica Lino 3 L C L RU T LO K

5 L C L RU T LO K Accensione/pegniento Lino L360, L25, L2+, L2: O: preere breveente il tasto LAR 1. O: preere un po' più a lungo il tasto LAR 1. unzione laser reendo il tasto LAR 1 si attivano le seguenti funzioni laser: Azione 1x 2x 3x 4x Uso L360 L360 L25 L25 non in odalà Blocco orizzontale e verticale solo orizzontale solo verticale di nuovo coe 1x in odalà Blocco solo orizzontale solo verticale di nuovo coe 1x 5x non in odalà Blocco orizzontale e verticale tutte le linee e i punti tutti i punti solo punto di essa a piobo di nuovo coe 1x in odalà Blocco solo orizzontale solo verticale di nuovo coe 1x - 4 Lino 3 e Lino 5: O: spingere verso destra il tasto di bloccaggio 3. O: spingere verso sinistra il tasto di bloccaggio 3. orizzontale e verticale solo orizzontale L2 L solo verticale di nuovo coe 1x orizzontale e verticale solo orizzontale solo verticale di nuovo coe 1x tutti e 3 i punti solo punti di essa a piobo di nuovo coe 1x tutti e 5 i punti solo punti di essa a piobo punto di essa apiobo destra/sinistra di nuovo coe 1x Leica Lino g

6 Autolivellaento e funzione di blocco Lo struento si livella autoaticaente sui valori di pendenza indicati (vedere "Dati tecnici"). Durante il trasporto e per poter inclinare lo struento oltre la portata di autolivellaento è necessario azionare il tasto di bloccaggio3. ello stato di blocco, il pendolo è fisso e la funzione di autolivellaento è disattivata. Modalà Ipulsi/ower (solo Lino L360, L25, L2+, L2) Lo struento è dotato di una odalà ower. e non si richiede una visibilà particolare delle linee laser e si vuole rispariare energia, è possibile attivare e disattivare la odalà Ipulsi preendo il tasto MODALITÀ IMULI/RIARMIO RGTICO 2. er poter rilevare le linee laser anche su distanze aggiori (> 15 ) o in condizioni di luce sfavorevole, può essere utilizzato un laser detector. In questa odalà il detector rileva il raggio laser anche da olto lontano. (Laser detector, vedere accessori) Leica Lino g 5 Uso L C L RU T LO K

7 L C L RU T LO K Applicazioni Uso 6 Leica Lino g

8 Utilizzo della staffa a uro: Lino L360 Leica Lino g 7 Uso L C L RU T LO K

9 L C L RU T LO K Verifica della precisione di Leica Lino Verificare regolarente la precisione di Leica Lino, soprattutto pria di effettuare operazioni di livellaento iportanti. Verifica della precisione di livellaento Mettere lo struento su un treppiede tra due pareti (A+B) distanti ca. 5. postare il tasto di bloccaggio 3 in posizione "bloccato" ( ). Orientare lo struento verso la parete A e accenderlo. Attivare la linea o il punto laser e segnare la posizione della linea o del punto sulla parete A (-> A1). Ruotare lo struento di 180 e segnare la linea laser orizzontale o il punto laser sulla parete B (-> B1). Uso A B1 8 A1 A2 5 B1 B2 Collocare lo struento alla stessa altezza, il più vicino possibile alla parete A, e segnare nuovaente la linea o il punto laser orizzontale sulla parete A (-> A2). Ruotare di nuovo lo struento di 180 e segnare il laser sulla parete B (-> B2). Misurare le distanze dei punti segnati A1-A2 e B1-B2. Deterinare la differenza tra le due isure. e la differenza non supera 2 significa che Leica Lino si trova entro i valori di tolleranza. (A1 - A2) - (B1 - B2) 2 Leica Lino g

10 Verifica della precisione della linea orizzontale (solo Lino L360, L25, L2+, L2) Leica Lino g ax. 3 postare il tasto di bloccaggio 3 in posizione "bloccato" ( ). Collocare lo struento ad una distanza di ca. 5 dalla parete. Orientare lo struento verso la parete e accenderlo con il tasto LAR 1. Attivare le linee laser con il tasto LAR 1 e segnare il punto d'incrocio del laser sulla parete. Girare lo struento verso destra e poi verso sinistra. Osservare in questo odo lo scostaento verticale della linea orizzontale dal segno. e la differenza non supera i 3 significa che Leica Lino si trova entro i valori di tolleranza. Verifica della precisione della linea verticale: (solo Lino L360, L25, L2+, L2) ax postare il tasto di bloccaggio 3 in posizione "bloccato" ( ). Coe riferiento usare un filo a piobo e fissarlo il più vicino possibile ad una parete alta ca. 3. Collocare lo struento ad una distanza di ca. 1,5 dalla parete ad un'altezza di ca. 1,5. Orientare lo struento sulla parete e accenderlo con il tasto LAR 1. Attivare la linea laser con il tasto LAR 1. Ruotare lo struento e orientarlo verso il filo a piobo inferiore. Deterinare lo scostaento assio della linea laser dal filo a piobo superiore. e lo scostaento non supera i 2 significa che Leica Lino si trova entro i valori di tolleranza. 9 Uso L C L RU T LO K

11 L C L RU T LO K Verifica della precisione della essa a piobo verticale: (solo Lino 3, Lino 5 e Lino L25) postare il tasto di bloccaggio 3 in posizione "bloccato" ( ). Verifica del punto di essa a piobo superiore: B1 B2 ax. 2 IVerifica del punto di essa a piobo inferiore: A1 B1 B2 ax. 2 nstallare il laser sul treppiede o sulla staffa da parete vicino al punto A1 antenendo una distanza di in. 1,5 dal punto B1. Il laser orizzontale è orientato verso la direzione 1. egnare con una penna i punti laser A1 e B1. Uso A Ruotare lo struento di 180 in odo che sia rivolto verso la direzione 2, opposta alla direzione 1. istearlo in odo che il punto A1 venga colpo esattaente dal raggio laser. e la distanza tra i punti B2 e B1 non supera i 2 significa che Leica Lino si trova entro i valori di tolleranza. e Leica Lino si trova fuori dai valori di tolle- indicati rivolgersi ad un rivendore autorizzato ranza o a Leica Geosystes AG. Avvertenze sul display Valori della teperatura superiori o inferiori ai valori aessi: Il laser si spegne e tutti i siboli lapeggiano. uori dalla portata di autolivellaento: Il laser si disattiva e il sibolo della funzione utilizzata lapeggia. endolo bloccato: (solo Lino L360, L25, L2+, L2) Il raggio laser non viene livellato e il sibolo del blocco 7 lapeggia. Leica Lino g

12 Cura dello struento e avvertenze per l'uso on iergere lo struento nell'acqua. Riuovere lo sporco con un panno orbido e uido. on utilizzare detergenti o solventi corrosivi. Maneggiare lo struento con la stessa attenzione che si riserva ai binocoli o le acchine fotografiche. Le vibrazioni olto forti e le cadute possono danneggiare lo struento. ria di etterlo in funzione verificare la presenza di eventuali danni. Controllare regolarente la precisione di livellaento dello struento. Trasporto er trasportare lo struento in odo sicuro posizionare il tasto di bloccaggio 3 su "Bloccato" ( ). Leica Lino g Garanzia Il presente prodotto è coperto da una garanzia di tre* anni di Leica Geosystes. er aggiori inforazioni consultare: Dirti di odifica riservati (disegni, descrizioni e dati tecnici). *) er usufruire della garanzia di tre anni è necessario registrare il prodotto nel so entro otto giorni dalla data di acquisto. In caso contrario sarà applicata una garanzia di due anni. 11 Uso L C L RU T LO K

13 L C L RU T LO K Dati tecnici L360 L25 L2 L ortata fino a 15 * ortata con detector > 30 non disponibile recisione di livellaento a 5 ± 1.5 ± 1 ± 1.5 Capo di autolivellaento 3.5 ± ± 0.5 recisione dei punti di essa a piobo a 5 non disponibile ± 1.5 non disponibile ± 1.5 recisione della linea orizzontale a 5 ± 1.5 non disponibile recisione verticale con linea di 3 ± 0.75 non disponibile Divergenza raggio 360 non non <180 <120 <180 (orizzontale) disponibile disponibile uero di punti laser non disponibile 4 non disponibile 3 5 uero di linee laser 2 non disponibile Direzione del raggio Tipo di laser Batterie Ve del treppiede 1/4" * In funzione della luinosà alvo odifiche (disegni, descrizioni e dati tecnici). Dati tecnici verticale, orizzontale acco batterie im (batterie ricaricabili) I65 verticale, orizzontale, in alto, in basso, a destra, a sinistra Tipo AA 4 x 1.5 V 12 verticale, orizzontale 635 n, classe laser II Tipo AA 3 x 1.5 V Tipo AA 4 x 1.5 V rotezione dagli spruzzi d'acqua e dalla polvere I54 Teperatura di funzionaento da -10 C a 40 C Teperatura di conservazione da -25 C a 70 C Diensioni ( x x L) x 145 x x x 96 x 91 x g eso senza batterie (coprese le batterie) x x 75.4 in alto, in basso, davanti Tipo AA 3 x 1.5 V in alto, in basso, in avanti, a destra, a sinistra 99.1 x x g 321 g g 310 g 320 g Leica Lino g

14 acco batterie im L360 (batterie ricaricabili, art. n ) Tensione in ingresso Corrente in ingresso Tepo di ricarica ore di sicurezza La persona responsabile dello struento deve verificare che tutti gli utilizzatori coprendano queste istruzioni e vi si conforino. iboli utilizzati I siboli utilizzati hanno il seguente significato: AVVRTIMTO: uazione potenzialente pericolosa o uso proibo che possono causare la orte o gravi danni alle persone. ATTZIO: uazione potenzialente pericolosa o uso proibo che possono causare solo lievi danni alle persone, a gravi danni ateriali, econoici o abientali. Inforazione utile che serve all'utente per utilizzare il prodotto in odo efficiente e tecnicaente corretto. Leica Lino g 7.5 V 1 A 7 h Uso aesso roiezione di linee e punti laser orizzontali e verticali Usi proibi Uso dello struento senza istruzioni Uso in condizioni non consente Disattivazione dei sistei di sicurezza e riozione delle etichette esplicative e indicanti pericolo Apertura dello struento ediante utensili (cacciavi, ecc.) secuzione di odifiche o di conversioni del prodotto Abbagliaento intenzionale di terze persone; anche al buio Misure di sicurezza insufficienti per il luogo di utilizzo Lii all'uso Vedere il capolo "Dati tecnici". Leica Lino è adatto all'ipiego in abienti ababili peranenteente dalle persone. on utilizzarlo in abienti difficili o a rischio di esplosione. Abi di responsabilà Abo di responsabilà del produttore dell'attrezzatura originale Leica Geosystes AG, C-9435 eer- 13 ore di sicurezza L C L RU T LO K

15 L C L RU T LO K brugg (in breve Leica Geosystes): Leica Geosystes è responsabile della fornura dello struento, copreso il anuale d'uso, in condizioni di totale sicurezza. Leica Geosystes non è responsabile degli accessori di altri fabbricanti. Responsabilà della persona responsabile dello struento: Il responsabile dello struento ha i seguenti doveri: Capire le nore di sicurezza del prodotto e le istruzioni contenute nel Manuale d'uso. Conoscere le norative di sicurezza locali relative alla prevenzione degli infortuni. ericoli insi nell'uso ATTZIO: e il prodotto è difettoso, è caduto, è stato utilizzato in odo scorretto o odificato possono verificarsi errori di isura. seguire periodicaente isure di controllo pria e dopo aver effettuato isure iportanti. Vedere il paragrafo "Verifica della precisione di Leica Lino". AVVRTIMTO: Le batterie scariche non devono essere salte assiee ai rifiuti doestici. el rispetto dell'abiente devono essere portate nei punti di raccolta esistenti, in base alle disposizioni nazionali in vigore in ogni aese. ore di sicurezza 14 Questo prodotto non deve essere salto assiee ai rifiuti doestici; va eliinato adeguataente, in base alle disposizioni nazionali in vigore in ogni aese. vare sepre che il prodotto venga aneggiato da persone non autorizzate. Inforazioni sul trattaento specifico del prodotto e sulla gestione dei rifiuti possono essere scaricate dalla hoe page di Leica Geosystes oppure possono essere ottenute dal rivendore Leica Geosystes di zona. AVVRTZA: L'uso di caricabatterie non raccoandati da Leica Geosystes può causare la distruzione delle batterie e provocare incendi o esplosioni. recauzioni: er ricaricare le batterie utilizzare solo caricabatterie raccoandati da Leica Geosystes. Copatibilà elettroagnetica (CM) AVVRTIMTO: Leica Lino soddisfa i severi requisi delle direttive e delle nore in vigore in questo settore. Tuttavia non si può escludere copletaente la possibilà di disturbi ad altre apparecchiature. Leica Lino g

16 Classificazione laser Leica Lino genera raggi laser visibili che fuoriescono dallo struento: Lino L360 È un prodotto laser della classe 2 in conforà a: IC : 2007 "icurezza dei disposivi laser" Uso dei prodotti laser della classe 2: on fissare il raggio laser né dirigerlo direttaente su altre persone. La protezione degli occhi è noralente forna da azioni di contrasto, copresa l'istintiva chiusura delle palpebre. Leica Lino g AVVRTIMTO: Osservare direttaente il raggio laser ediante disposivi ottici (coe ad es. binocoli, cannocchiali) può essere pericoloso. ATTZIO: Guardare il raggio laser può essere pericoloso per la vista. 15 ore di sicurezza L C L RU T LO K

17 L C L RU T LO K Targhette L25 L2 L2+ 3/5 Radiazione laser on guardare il raggio laser Classe laser 2 secondo IC :2007 otenza assia in usca: <1.0 W c.w. Lunghezza d'onda: n Divergenza raggio <180 Radiazione laser on guardare il raggio laser Classe laser 2 secondo IC :2007 otenza assia in usca: <1.0 W c.w. Lunghezza d'onda: n Divergenza raggio <120 Radiazione laser on guardare il raggio laser Classe laser 2 secondo IC :2007 otenza assia in usca: <1.0 W c.w. Lunghezza d'onda: n Divergenza raggio <180 Radiazione laser on guardare il raggio laser Classe laser 2 secondo IC :2007 otenza assia in usca: <1.0 W c.w. Lunghezza d'onda: n Divergenza raggio <1.5 rad ore di sicurezza Radiazione laser on guardare il raggio laser Classe laser 2 secondo IC :2007 otenza assia in usca: <1.0 W c.w. Lunghezza d'onda: n Divergenza raggio <1.5 rad 16 L360 Radiazione laser on guardare il raggio laser Classe laser 2 secondo IC :2007 otenza assia in usca: <1.0 W c.w. Lunghezza d'onda: n Divergenza raggio 360 Leica Lino g

18 osizione della targhetta: Lino L360 Leica Lino g 17 ore di sicurezza L C L RU T LO K

19 Leica Geosystes AG, eerbrugg, è un'azienda certificata che applica nei propri stabilienti un sistea di qualà confore alle ore Internazionali di gestione della Qualà (IO 9001) e ai istei di gestione abientale (IO 14001). Gestione Totale della Qualà - il nostro ipegno per la totale soddisfazione del cliente er aggiori inforazioni sul nostro prograa TQM rivolgersi al rappresentante Leica Geosystes di zona. Copyright Leica Geosystes AG, eerbrugg, vizzera 2012 Traduzione in aliano dall'originale inglese (757665g ) Leica Geosystes AG C-9435 eerbrugg (wzerland)

Leica Lino L360, L2P5, L2+, L2G+, L2, P5, P3

Leica Lino L360, L2P5, L2+, L2G+, L2, P5, P3 Leica Lino L360, L25, L2+, L2G+, L2, 5, 3 Manuale d'uso Versione 757665i Italiano Congratulazioni per aver acquistato Leica Lino. Le ore di sicurezza sono allegate al Manuale d'uso. Leggere attentaente

Dettagli

Manuale d'uso. Messa in funzione. Indice. Inserimento / sostituzione delle batterie. Italiano

Manuale d'uso. Messa in funzione. Indice. Inserimento / sostituzione delle batterie. Italiano Manuale d'uso taliano ndice ria di ettere in funzione lo struento leggere attentaente il anuale d'uso e in particolare il paragrafo "ore di sicurezza". Messa in funzione...1 unzionaento...2 Dati tecnici...3

Dettagli

Indice. Stanley TLM165I 1

Indice. Stanley TLM165I 1 Indice Impostazione dello strumento - - - - - - - - - - Introduzione - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Descrizione generale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Display

Dettagli

UNI EN 12215 Impianti di verniciatura

UNI EN 12215 Impianti di verniciatura Dipartiento di Sanità Pubblica U.O. Prevenzione e Sicurezza Abienti di Lavoro UNI EN 12215 Ipianti di verniciatura Cabine di verniciatura per l applicazione prodotti vernicianti liquidi Requisiti di sicurezza

Dettagli

Leica DISTO TM D110 The original laser distance meter

Leica DISTO TM D110 The original laser distance meter Leica DISTO TM D110 The original laser distance meter Indice Impostazione dello strumento - - - - - - - - - - - - - 2 Introduzione - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Elementi dello strumento:

Istruzioni per l'uso. Elementi dello strumento: A 1 2 6 4 5b 5a 10 8 7 9 I Istruzioni per l'uso Il laser rotante STABILA LAR-200 è un laser rotante con corpo impermeabile (IP 65) semplice da usare che permette di eseguire lavori di livellamento orizzontale,

Dettagli

Leica DISTO TM D210 The original laser distance meter

Leica DISTO TM D210 The original laser distance meter Leica DISTO TM D0 The original laser distance meter Indice Impostazione dello strumento - - - - - - - - - - - - - Descrizione generale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Display

Dettagli

A 1 4b 4a 5c 5b 5a 9 2 11 12 13 6 7 8

A 1 4b 4a 5c 5b 5a 9 2 11 12 13 6 7 8 O 3a 3b 10 A 1 4b 4a 5c 5b 5a 9 2 11 12 13 6 7 8 B C D E F G H max 1/8 3/16 26ft 39ft I s ~ 17ft K L M I Istruzioni per l'uso Il laser rotante STABILA LAPR-150 è un laser rotante semplice da usare che

Dettagli

Leica DISTO D2. The original laser distance meter

Leica DISTO D2. The original laser distance meter Leica DSTO D2 The original laser distance meter 3 2 1 Manuale d'uso taliano Congratulazioni per aver acquistato un Leica DSTO. Leggere attentamente le Norme di sicurezza e il Manuale d'uso prima di mettere

Dettagli

MANUALE D'USO. Grazie per aver acquistato un laser cross line LEO 5. Prima di utilizzare lo strumento, leggere il presente manuale d'uso.

MANUALE D'USO. Grazie per aver acquistato un laser cross line LEO 5. Prima di utilizzare lo strumento, leggere il presente manuale d'uso. MANUALE D'USO Grazie per aver acquistato un laser cross line LEO 5. Prima di utilizzare lo strumento, leggere il presente manuale d'uso. Indice 1. Funzione... 3 2. Sicurezza... 3 3. Caratteristiche...

Dettagli

MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO

MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO 1. AVVERTENZE Utilizzate lo strumento seguendo scrupolosamente le istruzioni riportate nel presente manuale. Non

Dettagli

GRAFITI ELLOR. Per la lavorazione mediante elettroerosione. MERSEN Esperti al vostro servizio

GRAFITI ELLOR. Per la lavorazione mediante elettroerosione. MERSEN Esperti al vostro servizio GRAFITI ELLOR Per la lavorazione ediante elettroerosione MERSEN Esperti al vostro servizio 2 Una gaa copleta di grafiti per la lavorazione ediante elettroerosione Applicazioni olto diversificate Fabbricazione

Dettagli

PD 42. Printed: 07.07.2013 Doc-Nr: PUB / 5140866 / 000 / 00

PD 42. Printed: 07.07.2013 Doc-Nr: PUB / 5140866 / 000 / 00 PD 42 Bedienungsanleung Operating instructions Mode d eploi Istruzioni d uso Manual de instrucciones Manual de instruções Gebruiksaanwijzing Οδηγιες χρησεως Kulllana Taliatı de en fr es pt nl el tr ar

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Elementi dello strumento

Istruzioni per l'uso. Elementi dello strumento Istruzioni per l'uso Lo STABILA REC-0 è un ricevitore facile da usare per la rilevazione veloce di linee laser. Con il ricevitore REC-0 Line possono essere ricevuti solo raggi laser a modulazione impulsiva

Dettagli

www.vola-instruments.net DISTANCE METER

www.vola-instruments.net DISTANCE METER www.vola-instruments.net LASER www DISTANCE METER 900 INDICE: MESSA IN FUNZIONE 4 USO 6 SPECIFICHE TECNICHE 8 MENU / SETTAGGI 9 CODICI 18 CONDIZIONI PER LA MISURAZIONE 19 ISTRUZIONI DI SICUREZZA 20 3

Dettagli

MDL-10. Misuratore di distanza laser Manuale d uso

MDL-10. Misuratore di distanza laser Manuale d uso MDL-10 Misuratore di distanza laser Manuale d uso MDL-10 - Manuale d uso Manuale d uso - MDL-10 Leggere il presente manuale prima di accendere l apparecchio, contiene importanti informazioni inerenti la

Dettagli

Indice. Dati tecnici - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 12 Codici dei messaggi - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 13

Indice. Dati tecnici - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 12 Codici dei messaggi - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 13 Indice Impostazione dello strumento - - - - - - - - - - Introduzione - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Descrizione generale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Display

Dettagli

SANI SANI. a così. da così... UN NUOVO BAGNO UNA LAVANDERIA LA CUCINA SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELLE ACQUE CHIARE E SCURE.

SANI SANI. a così. da così... UN NUOVO BAGNO UNA LAVANDERIA LA CUCINA SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELLE ACQUE CHIARE E SCURE. da così... SANI TRITURATORI E POMPE PER ACQUE CHIARE a così Vuoi realizzare UN NUOVO BAGNO Vuoi creare UNA LAVANDERIA Ristrutturare LA CUCINA SANI SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELLE ACQUE CHIARE E SCURE TRITURATORI

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC241-II

Centronic SunWindControl SWC241-II Centronic SunWindControl SWC241-II it Istruzioni per il montaggio e l impiego Trasmettitore portatile per sistemi protezione vento a radiocomando Informazioni importanti per: il montatore / l elettricista

Dettagli

Bee-Bot Robot da pavimento programmabile e ricaricabile, adatto ai bambini

Bee-Bot Robot da pavimento programmabile e ricaricabile, adatto ai bambini Bee-Bot Robot da pavimento programmabile e ricaricabile, adatto ai bambini GUIDA UTENTE www.tts-shopping.com Bee-Bot è un premiato robot da pavimento programmabile, adatto ai bambini. È un ottimo punto

Dettagli

PREXISO LASER DISTANCE METER. Manuale d uso

PREXISO LASER DISTANCE METER. Manuale d uso PREXISO LASER DISTANCE METER Manuale d uso 1 2 3 7 6 4 5 Manuale d uso Italiano Le norme di sicurezza sono contenute nell'opuscolo allegato. Leggere attentamente le norme di sicurezza e il manuale d'uso

Dettagli

I. CONTROLLO E GESTIONE DEL SISTEMA

I. CONTROLLO E GESTIONE DEL SISTEMA - La presenza di cavi elettrici scaldanti interrati deve essere chiaraente segnalata (nora CEI 11-17) e una copia della geoetria di posa deve essere in possesso del responsabile della anutenzione dell

Dettagli

Misure elettriche circuiti a corrente continua

Misure elettriche circuiti a corrente continua Misure elettriche circuiti a corrente continua Legge di oh Dato un conduttore che connette i terinali di una sorgente di forza elettrootrice si osserva nel conduttore stesso un passaggio di corrente elettrica

Dettagli

Tecnologia wireless facile da installare SENSORE DI FUMO MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch

Tecnologia wireless facile da installare SENSORE DI FUMO MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch Tecnologia wireless facile da installare SENSORE DI FUMO MANUALE D'USO www.my-serenity.ch Cosa c'è nella Scatola? 1 x Sensore di fumo (con staffa di montaggio) 3 x Batterie alcaline AA 2 x Viti 2 x Tasselli

Dettagli

testo 316-2 Rilevatore di perdite di gas Manuale d istruzioni

testo 316-2 Rilevatore di perdite di gas Manuale d istruzioni testo 316-2 Rilevatore di perde di gas Manuale d istruzioni 2 Sicurezza e ambiente Sicurezza e ambiente A proposo di questo documento Si prega di leggere attentamente questa documentazione per familiarizzare

Dettagli

Leica DISTO A2. The original laser distance meter

Leica DISTO A2. The original laser distance meter Leica DISTO A2 The original laser distance meter Manuale d'uso Italiano Congratulazioni per aver acquistato un Leica DISTO. Le Norme di sicurezza sono contenute nell'opuscolo allegato. Leggere attentamente

Dettagli

Leica DISTO D5 The original laser distance meter

Leica DISTO D5 The original laser distance meter Leica DTO D5 The original laser distance meter 1 13 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 2 1 3 4 1 2 3 8 5 7 4 7 6 6 5 Leica DTO D5 Manuale d'uso taliano Congratulazioni per aver acquistato un Leica DTO D5. Leggere

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC411

Centronic SunWindControl SWC411 Centronic SunWindControl SWC411 IT Istruzioni per il montaggio e l impiego del trasmettitore da parete per il controllo della funzione sole/vento Informazioni importanti per: il montatore l elettricista

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI FLASH MACRO TTL PER REFLEX DIGITALI Nissin Japan Ltd, Tokyo http://wwwnissin-japanco Nissin Marketing Ltd, Hong Kong http://wwwnissindigitalco MANUALE DI ISTRUZIONI Tipo C/N Disegno e caratteristiche tecniche

Dettagli

1/8. Durata del contatto in : 0.5 s a 9s (regolabile) SPECIFICHE TECNICHE. microprocessore

1/8. Durata del contatto in : 0.5 s a 9s (regolabile) SPECIFICHE TECNICHE. microprocessore EAGLE ONE HM & EAGLE TWO HM ISTRUZIONI PER L USO RILEVATORI DI MOVIMENTO UNIVERSALI PER PORTE AUTOMATICHE EAGLE ONE HM: rilevatore unidirezionale EAGLE TWO HM: rilevatore bidirezionale SPECIFICHE TECNICHE

Dettagli

Indice. Makita SKR200 1

Indice. Makita SKR200 1 Indice Impostazione dello strumento - - - - - - - - - - Introduzione - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Descrizione generale del laser - - - - - - - - - - - - - - - - - Descrizione

Dettagli

KERN YKD Version 1.0 1/2007

KERN YKD Version 1.0 1/2007 KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen-Frommern Postfach 40 52 72332 Balingen Tel. 0049 [0]7433-9933-0 Fax. 0049 [0]7433-9933-149 e-mail: info@kern-sohn.com Web: www.kern-sohn.com I Istruzioni d

Dettagli

Misuratore di umidità senza contatto + IR

Misuratore di umidità senza contatto + IR Manuale utente Misuratore di umidità senza contatto + IR Modello MO290 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il misuratore di umidità senza contatto Extech MO290 con termometro IR integrato

Dettagli

Fate tutto quello che volete. Con questo laser potete.

Fate tutto quello che volete. Con questo laser potete. Completamente sporco e polveroso? Basta lavarlo ed è pulito. Estremamente robusto Il set di STABILA per uso interno ed esterno: Laser rotante LAR 250 con ricevitore REC 300 Digital. Fate tutto quello che

Dettagli

GRATTUGIA RICARICABILE

GRATTUGIA RICARICABILE Istruzioni per l uso GRATTUGIA RICARICABILE GRATTUGIA RICARICABILE IT pagina 1 [A] 1 2 11 3 10 4 5 6 7 8 9 I [B] [C] [D] [E] [F] [G] [H] [I] [L] II III TYPE E0401 2.4 V IT MANUALE DI ISTRUZIONI PER L USO

Dettagli

Rilevatore portatile di monossido di

Rilevatore portatile di monossido di MANUALE UTENTE Rilevatore portatile di monossido di carbonio (CO) Modello CO40 Introduzione Congratulazioni per aver scelto il modello CO40 di Extech Instruments. Il CO40 rileva simultaneamente la concentrazione

Dettagli

ES-K1A. Tastierino wireless. www.etiger.com

ES-K1A. Tastierino wireless. www.etiger.com ES-K1A Tastierino wireless www.etiger.com Prefazione Grazie per aver acquistato ES-K1A. ES-K1A è un tastierino che consente di armare e disarmare il sistema di allarme o di armarlo in modalità Casa. Prima

Dettagli

Strumenti industriali di Konica Minolta. Precauzioni di sicurezza

Strumenti industriali di Konica Minolta. Precauzioni di sicurezza Strumenti industriali di Konica Minolta Precauzioni di sicurezza Simboli relativi alla sicurezza In questo manuale vengono usati i seguenti simboli per evitare incidenti che potrebbero verificarsi a seguito

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA PESO-PREZZO MOD. ASEP- ASEP-P 1. INSTALLAZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA PESO-PREZZO MOD. ASEP- ASEP-P 1. INSTALLAZIONE MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA PESO-PREZZO MOD. ASEP- ASEP-P 1. INSTALLAZIONE Per usare al meglio la bilancia leggere attentamente le seguenti avvertenze: 1. La bilancia deve essere tenuta pulita.se si

Dettagli

È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo. www.philips.com/welcome M550 M555. Manuale dell utente breve

È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo. www.philips.com/welcome M550 M555. Manuale dell utente breve È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo www.philips.com/welcome M550 M555 Manuale dell utente breve Importanti istruzioni sulla sicurezza Avviso La rete elettrica è classificata

Dettagli

Centronic EasyControl EC541-II

Centronic EasyControl EC541-II Centronic EasyControl EC541-II it Istruzioni per il montaggio e l impiego Trasmettitore portatile Informazioni importanti per: il montatore / l'elettricista specializzato / l'utilizzatore Consegnare la

Dettagli

RADIOPROTEZIONE DALLE RADIAZIONI IONIZZANTI D. LGS. 230/95 E S.M. I. - D. LGS. 187/00 VERBALE DI SOPRALLUOGO

RADIOPROTEZIONE DALLE RADIAZIONI IONIZZANTI D. LGS. 230/95 E S.M. I. - D. LGS. 187/00 VERBALE DI SOPRALLUOGO RADIOPROTEZIONE DALLE RADIAZIONI IONIZZANTI D. LGS. 230/95 E S.M. I. - D. LGS. 187/00 VERBALE DI SOPRALLUOGO Il giorno del ese di 201, il personale dell ASLCN1, nelle/a persone/a di, ha/hanno effettuato

Dettagli

TORCIA RICARICABILE 19 LED MANUALE DI ISTRUZIONI

TORCIA RICARICABILE 19 LED MANUALE DI ISTRUZIONI TORCIA RICARICABILE 19 LED MANUALE DI ISTRUZIONI AVVERTENZE GENERALI - Non utilizzare l apparecchio per scopi diversi da quelli indicati. Il costruttore non può essere considerato responsabile, per eventuali

Dettagli

Igrometro Senza Spinotti con Memoria + Termometro IR

Igrometro Senza Spinotti con Memoria + Termometro IR Manuale d Istruzioni Igrometro Senza Spinotti con Memoria + Termometro IR Modello MO295 mbar GPP RH% 01 MEM STORE MO295 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l Igrometro Senza Spinotti Extech

Dettagli

Easy Lock. Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG V.2 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA PAG. 2 PAG.

Easy Lock. Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG V.2 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA PAG. 2 PAG. Easy Lock Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG PIN V.2! LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA GUIDA ALL USO MANUTENZIONE PAG. 2 PAG. 4 GUIDA ALL INSTALLAZIONE PAG. 8

Dettagli

Centronic EasyControl EC545-II

Centronic EasyControl EC545-II Centronic EasyControl EC545-II it Istruzioni per il montaggio e l impiego Trasmettitore portatile a 5 canali Informazioni importanti per: il montatore / l'elettricista specializzato / l'utilizzatore Consegnare

Dettagli

MXV-B MXV-B. Pompe multistadio verticali monoblocco in acciaio inossidabile. Esecuzione. Impieghi. Limiti d impiego. Motore. Materiali (parti bagnate)

MXV-B MXV-B. Pompe multistadio verticali monoblocco in acciaio inossidabile. Esecuzione. Impieghi. Limiti d impiego. Motore. Materiali (parti bagnate) MXVB Pope ultistadio verticali onoblocco Le elettropope serie MXVB.. rispettano il Regolaento Europeo N. /. Capo di applicazione n 9 /in Ip. g.p.. MXVB MXVB MXVB /h l/in MXVB.9 Esecuzione Pope ultistadio

Dettagli

OROLOGIO PROIEZIONE INTRODUZIONE. Manuale di istruzioni

OROLOGIO PROIEZIONE INTRODUZIONE. Manuale di istruzioni OROLOGIO PROIEZIONE I Manuale di istruzioni INTRODUZIONE Congratulazioni per aver acquistato Orologio proiezione. Questo orologio è un dispositivo ricco di funzioni che permette di sincronizzare automaticamente

Dettagli

AARIA S. Denominazione commerciale

AARIA S. Denominazione commerciale SISTEMI OME DI CAORE E VENTIAZIONE Condizionatore d'aria a parete AARIA S SOARE TERMICO E BOITORI ROFESSIONAE ROFESSIONAE COMEMENTI DI IMIANTO 202 Ionizzatore Monosplit Inverter a parete opa di calore

Dettagli

ITALIANO. Manuale d uso

ITALIANO. Manuale d uso ITALIANO Manuale d uso Copyright HT ITALIA 2013 Versione IT 1.00-29/10/2013 Indice: 1. INTRODUZIONE... 2 2. DESCRIZIONE ACCESSORIO... 2 3. DESCRIZIONE TASTI FUNZIONE E LED INTERNI... 2 4. USO DELL ACCESSORIO...

Dettagli

PTX-TX114R (cod. PTX114R)

PTX-TX114R (cod. PTX114R) PTX-TX114R (cod. PTX114R) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI MANUALE DI INSTALLAZIE Vi ringraziamo per aver scelto di acquistare questo rivelatore passivo di infrarossi PULTEX. Questo prodotto è in grado

Dettagli

MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA

MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA ITALIANO SODDISFARE PRECAUZIONI...1-2 IFEEL SLEEP ROOM TIMER SET MODE TEMP USO DEL TELECOMANDO...3 CLEAR HOUR OPERAZIONE...4-8 Grazie per aver comprato il nostro condizionatore

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

AC-1000 PRESA RADIOCOMANDATA

AC-1000 PRESA RADIOCOMANDATA MANUALE DELL UTENTE versione 1.1 Italiano AC-1000 PRESA RADIOCOMANDATA A B C * * Immagine del modello AYCT-102 (immagine non sempre rappresentativa del modello fornito; verificare le specifiche riportate

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI. Scanner termico IR. Modello IRT500

MANUALE DI ISTRUZIONI. Scanner termico IR. Modello IRT500 MANUALE DI ISTRUZIONI Scanner termico IR Modello IRT500 Introduzione Grazie per aver scelto il Modello Extech IRT500. L'IRT500 IR di Laser Doppio Scanner Termico è disegnato con un laser doppio, un allarme

Dettagli

DISTANZIOMETRI LASER 179

DISTANZIOMETRI LASER 179 DISTANZIOMETRI LASER 179 DISTANZIOMETRI LASER Leica DISTO D2 IL PIU PICCOLO MISURATORE LASER AL MONDO Rapido e semplice Premendo un tasto si misurano distanze e si Misure da spigoli o angoli Semplicemente

Dettagli

Polycom KIRK Butterfly. (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK)

Polycom KIRK Butterfly. (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK) Polycom KIRK Butterfly (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK) Guida Rapida Per maggiori informazioni sul telefono consultare il manuale utente disponibile su www.voispeed.com 1 Nota: per avere le

Dettagli

Versione 1.1 Italiano. Rugby 50 Manuale d'uso

Versione 1.1 Italiano. Rugby 50 Manuale d'uso Versione 1.1 Italiano Manuale d'uso Introduzione Ci congratuliamo con lei per aver acquistato un nuovo laser rotante. Strumento Il è uno strumento laser adatto ad applicazioni generiche nel settore dell'edilizia

Dettagli

ALIMENTATORE 9000 CON AVVIATORE DELLA MACCHINA

ALIMENTATORE 9000 CON AVVIATORE DELLA MACCHINA ALIMENTATORE 9000 CON AVVIATORE DELLA MACCHINA Manuale dell'utente 31889 Si prega di leggere questo manuale prima di utilizzare questo prodotto. La mancata osservanza di ciò potrebbe causare lesioni gravi.

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTI ELETTRICI (OPERE NON PREVISTE IN PROGETTO)

ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTI ELETTRICI (OPERE NON PREVISTE IN PROGETTO) B03 - OPERE COMPIUTE PER MANUTENZIONI STRAORDINARIE E NUOVE REALIZZAZIONI B03 OPERE COMPIUTE PER MANUTENZIONI STRAORDINARIE E NUOVE REALIZZAZIONI B03.01 - SMONTAGGI E ALLACCIAMENTI B03.01 SMONTAGGI E ALLACCIAMENTISMONTAGGI

Dettagli

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by - AMG18 empowered by Manuale Utente Complimenti per l acquisto di JumpsPower. Prima di utilizzare il Vs. nuovo strumento, vi invitiamo a leggere attentamente il Manuale di utilizzo che vi informerà delle

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI VistaPix 8x22 72204

MANUALE DI ISTRUZIONI VistaPix 8x22 72204 MANUALE DI ISTRUZIONI VistaPix 8x22 72204 Congratulazioni per avere acquistato un binocolo digitale Celestron inaugura una nuova generazione di binocoli dotati di fotocamera, semplice e di uso facilitato.

Dettagli

Igro-Termometro di Precisione Modello RH490

Igro-Termometro di Precisione Modello RH490 Manuale d Istruzioni Igro-Termometro di Precisione Modello RH490 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l Igro-Termometro di Precisione Extech RH490. Questo di dispositivo misura Umidità, Temperatura

Dettagli

BB5023 Gamephone controller

BB5023 Gamephone controller BB5023 Gamephone controller Manuale d uso Grazie per aver acquistato il controller per Smartphone e tablet di Bigben Interactive. Questo prodotto è stato concepito per migliorare l esperienza di gioco.

Dettagli

UNITÀ 1 LA MISURA DELLE GRANDEZZE FISICHE

UNITÀ 1 LA MISURA DELLE GRANDEZZE FISICHE UNITÀ 1 LA MISURA DELLE GRANDEZZE FISICHE 1. Che cos è la Fisica. La fisica è una scienza sperientale che studia i fenoeni naturali, detti anche fenoeni fisici, utilizzando il etodo scientifico. Si tratta

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO

GUIDA RAPIDA ALL USO GUIDA RAPIDA ALL USO Importante: conservare gelosamente il codice PIN del prodotto contenuto nella bustina presente nella confezione del Mobeye+. Attenzione: il presente manuale si applica soltanto al

Dettagli

Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture. Manuale d uso

Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture. Manuale d uso Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture Manuale d uso IMPOSTAZIONE Testa della telecamera Il cavo della telecamera deve essere collegato prima dell utilizzo: 1) Fate passare

Dettagli

ITALIANO. Manuale del telecomando. Sommario. Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO...

ITALIANO. Manuale del telecomando. Sommario. Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO... Manuale del telecomando ITALIANO Sommario PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO...3... 4-12 Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria Prima di avviare il climatizzatore, leggere con attenzione

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE FERRO DA STIRO A VAPORE HFX405PLUS MANUALE D ISTRUZIONE Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo come riferimento futuro, assieme al nr. di serie che trovate sulla targhetta dell apparecchio.

Dettagli

Telefono DECT cordless digitale. Istruzioni per l uso OSLO 501

Telefono DECT cordless digitale. Istruzioni per l uso OSLO 501 Telefono DECT cordless digitale Istruzioni per l uso OSLO 501 2 OSLO 501 Indicazioni di sicurezza 1 Indicazioni di sicurezza Leggere attentamente le presenti istruzioni per l uso. 1.1 Impiego conforme

Dettagli

Shutter Pal. Guida rapida Italiano ( 12 14 )

Shutter Pal. Guida rapida Italiano ( 12 14 ) Shutter Pal Guida rapida Italiano ( 12 14 ) Guida rapida (Italiano) Introduzione Contenuti della confezione Shutter Pal Morsetto per smartphone Inserimento morsetto per smartphone Cavo micro-usb Guida

Dettagli

Yes, you can. Invacare REM 550. Comando Manuale d uso

Yes, you can. Invacare REM 550. Comando Manuale d uso Yes, you can. Invacare REM 550 Comando Manuale d uso Indice Capitolo Pagina 1 La consolle di guida REM 550 4 2 1.1 Struttura della consolle di guida...4 1.2 Display di stato...7 1.2.1 Indicatore livello

Dettagli

Ciao S. Ciao S. Disegni tecnici. Dati tecnici. Caldaie Murali Standard. Residenziale CIAO S 20-24 CSI CIAO S 20 RSI.

Ciao S. Ciao S. Disegni tecnici. Dati tecnici. Caldaie Murali Standard. Residenziale CIAO S 20-24 CSI CIAO S 20 RSI. Disegni tecnici Dati tecnici 0 4 CSI LEGENDA: Ipianto: Ritorno R/ Mandata M/ Gas G Acqua sanitaria: Entrata E/ Uscita U 0 RSI 40 405 Vista dall alto 7.5 acqua gas 75 75 67.5 40 65.5 60 48 55 4.5 G U E

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Modello 412300A Calibratore Corrente

Manuale d'istruzioni. Modello 412300A Calibratore Corrente Manuale d'istruzioni Modello 412300A Calibratore Corrente Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Calibratore di Corrente Modello 412300A della Extech. Il 412300A può misurare/rilevare corrente

Dettagli

Caratteristiche. Contenuto della confezione

Caratteristiche. Contenuto della confezione ITA Caratteristiche Il sistema ASA-30 può essere utilizzato sia come sirena aggiuntiva collegata al sistema di allarme sia come sirena indipendente collegata al telecomando e/o rilevatori senza fili. -

Dettagli

Power bank 10000 mah

Power bank 10000 mah Power bank 10000 mah Manuale 31883 I. Introduzione Questo prodotto è una power bank leggera, dotata di capacità elevata, piena di stile ed ecologica per la maggior parte dei dispositivi mobili e può essere

Dettagli

Stazione totale. TheoDist FTD 05. Powered by

Stazione totale. TheoDist FTD 05. Powered by Stazione totale TheoDist FTD 05 Powered by geo-fennel TheoDist Il geo-fennel TheoDist costruito in collaborazione con TECNIX è una nuova Stazione Totale da cantiere semplice e facile da usare. Il TheoDist

Dettagli

PRIMA DI USARE LA CUFFIA PER LA PRIMA VOLTA

PRIMA DI USARE LA CUFFIA PER LA PRIMA VOLTA PRIMA DI USARE LA CUFFIA PER LA PRIMA VOLTA - E necessario caricare di continuo per quattro ore, fino a che l'indicatore rosso non si spegne. Fare riferimento al paragrafo Per caricare la cuffia BLUETREK

Dettagli

ECONET S CONFORME ALLE NORMATIVE EUROPEE EN 1263-1 E EN

ECONET S CONFORME ALLE NORMATIVE EUROPEE EN 1263-1 E EN Scheda tecnica e manuale di montaggio RETE DI SICUREZZA ECONET S CONFORME ALLE NORMATIVE EUROPEE EN 1263-1 E EN 1263-2 1 CARATTERISTICHE TECNICHE MATERIALE: POLIPROPILENE, stabilizzato ai raggi UV. COLORE:

Dettagli

AQUATWIN TOP GRUPPO DI PRESSURIZZAZIONE PER SITEMA RECUPERO ACQUE PIOVANE DATI TECNICI

AQUATWIN TOP GRUPPO DI PRESSURIZZAZIONE PER SITEMA RECUPERO ACQUE PIOVANE DATI TECNICI AUATWIN TO GRUO DI RESSURIZZAZIONE ER SITEMA RECUERO ACUE IOVANE DATI TECNICI Tensione di linea: 23V onofase Tensione elettropopa: 23V onofase Frequenza di alientazione: 5z Installazione: solo verticale

Dettagli

MANUALE DELL UTENTE versione 1.1. Italiano PA3-1000R SET PRESA RADIOCOMANDATA E TELECOMANDO

MANUALE DELL UTENTE versione 1.1. Italiano PA3-1000R SET PRESA RADIOCOMANDATA E TELECOMANDO MANUALE DELL UTENTE versione 1.1 Italiano PA3-1000R SET PRESA RADIOCOMANDATA E TELECOMANDO D C E A B F A: Spia luminosa invio segnale B: Tasti di accensione / spegnimento C: Selettore a cursore del codice

Dettagli

Manuale di sicurezza Vodafone K4505-Z

Manuale di sicurezza Vodafone K4505-Z Manuale di sicurezza Vodafone K4505-Z Tabella dei contenuti Esposizione all'energia in radiofrequenza 4 Tasso specifico di assorbimento (SAR) 4 Funzionamento con apparecchi a contatto con il corpo 4 Informazioni

Dettagli

WiCOS L-6. WiCOS Charger. Istruzioni brevi. Am Labor 1, 30900 Wedemark, Germany Publ. 10/09 www.sennheiser.com 535385/A01

WiCOS L-6. WiCOS Charger. Istruzioni brevi. Am Labor 1, 30900 Wedemark, Germany Publ. 10/09 www.sennheiser.com 535385/A01 Istruzioni brevi WiCOS Charger WiCOS L-6 Le istruzioni per l uso dettagliate del sistema per conferenze WiCOS completo sono disponibili: in Internet all indirizzo www.sennheiser.com oppure sul CD-ROM in

Dettagli

FX-50 Manuale di istruzioni - italiano

FX-50 Manuale di istruzioni - italiano FX-50 Manuale di istruzioni - italiano Antenna Pulsante PTT (push to talk) -Premere e tenere premuto per trasmettere. (SU) / (GIU ) -Premere per cambiare canali, volume, per selezionare le impostazioni

Dettagli

WIRELESS SUPERVISED PHOTOELECTRIC SMOKE DETECTOR

WIRELESS SUPERVISED PHOTOELECTRIC SMOKE DETECTOR WIRELESS SUPERVISED PHOTOELECTRIC SMOKE DETECTOR Françias English Português INSTALLATION INSTRUCTIONS Español RIVELATORE FOTOELETTRICO DI FUMO SUPERVISIONATO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE DESCRIZIONE GENERALE

Dettagli

Lampada frontale Keeler K-L.E.D.

Lampada frontale Keeler K-L.E.D. Lampada frontale Keeler K-L.E.D. Istruzioni per l uso Introduzione Vi ringraziamo di aver acquistato la lampada frontale Keeler K-L.E.D. Questo prodotto è stato progettato e fabbricato in modo da assicurare

Dettagli

SOMMARIO. INTRODUZIONE 3 Caratteristiche principali 3 Contenuto della confezione 4 Figura e legenda del prodotto 5 Legenda simboli del display 8

SOMMARIO. INTRODUZIONE 3 Caratteristiche principali 3 Contenuto della confezione 4 Figura e legenda del prodotto 5 Legenda simboli del display 8 SOMMARIO INTRODUZIONE 3 Caratteristiche principali 3 Contenuto della confezione 4 Figura e legenda del prodotto 5 Legenda simboli del display 8 COME SI INSTALLA 9 Predisposizione 9 Installazione delle

Dettagli

HOME. Chiusura elettronica. Istruzioni d uso. www.burg.biz. Genialmente sicuro. Genialmente semplice.

HOME. Chiusura elettronica. Istruzioni d uso. www.burg.biz. Genialmente sicuro. Genialmente semplice. Chiusura elettronica HOME Genialmente sicuro. Genialmente semplice. BA/MA TSE Set 4001 dp/mri/dn 02/2013 Istruzioni d uso BURG-WÄCHTER KG Altenhofer Weg 15 58300 Wetter Germany www.burg.biz Struttura Icone

Dettagli

Receiver REC. Istruzioni per l'uso

Receiver REC. Istruzioni per l'uso Receiver REC I Istruzioni per l'uso Istruzioni per l'uso Grazie della fiducia accordataci. Con la ricevente REC di STABILA avete acquistato uno strumento di grande qualità e al tempo stesso facile da usare,

Dettagli

Termoigrometro rilevatore di formaldeide

Termoigrometro rilevatore di formaldeide MANUALE UTENTE Termoigrometro rilevatore di formaldeide Modello FM200 Introduzione Congratulazioni per aver scelto il modello FM200 di Extech Instruments. L'FM200 misura concentrazione di formaldeide CH

Dettagli

Manuale di istruzioni della Bilancia pesa assi PCE-CWC

Manuale di istruzioni della Bilancia pesa assi PCE-CWC www.pce-italia.it Via Pesciatina, 878/B 55010 Gragnano Lucca - Italia Tel. : +39 0583 975114 Fax: +39 0583 974824 info@pce-italia.it www.pce-italia.it Manuale di istruzioni della Bilancia pesa assi PCE-CWC

Dettagli

Versione 1.0 Italiano. Rugby 55 Manuale d uso

Versione 1.0 Italiano. Rugby 55 Manuale d uso Versione 1.0 Italiano Manuale d uso Introduzione Ci congratuliamo con lei per aver acquistato un nuovo laser rotante. Strumento Il è uno strumento laser adatto ad applicazioni generiche nel settore dell'edilizia

Dettagli

Tel. +39.035.688.111 Fax +39.035.320.149

Tel. +39.035.688.111 Fax +39.035.320.149 Tel. +39.035.688.111 Fax +39.035.320.149 I25_MI000647.indd 1 20/06/11 23.19 istruzioni per l uso BILANCIA PESAPERSONE PESAPERSONE Type I2501 I25_MI000647.indd 2 20/06/11 23.19 IT pagina 1 I25_MI000647.indd

Dettagli

GRUPPI POMPE ANTINCENDIO A NORMA UNI EN 12845

GRUPPI POMPE ANTINCENDIO A NORMA UNI EN 12845 GRUI OME ANTINCENDIO A NORMA UNI EN 5 DATI GENERALI Gruppi pope antincendio realizzati secondo le specifiche della nora europea UNI EN 5 Installazioni fisse antincendio - Sistei autoatici a sprinkler CENNI

Dettagli

Trasmettitore FM Nokia CA-300 9203668/1

Trasmettitore FM Nokia CA-300 9203668/1 Trasmettitore FM Nokia CA-300 6 3 5 7 9203668/1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Con la presente, NOKIA CORPORATION, dichiara che il prodotto CA-119 è conforme ai requisiti essenziali ed alle altre disposizioni

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE

MANUALE D INSTALLAZIONE SJ604AX SH602AX SH602AX: tele 2 pulsanti con ritorno informaz. SJ604AX: tele 4 pulsanti con ritorno informaz. MANUALE D INSTALLAZIONE Indice 1. Presentazione... 1 2. Preparazione... 2 3. Apprendimento...

Dettagli

Guida di Avvio rapido Termocamera HeatSeeker

Guida di Avvio rapido Termocamera HeatSeeker Guida di Avvio rapido Termocamera HeatSeeker ND 7110-2_IT.indd 1 24/02/2011 21:35:12 Coperchio Schermo Pulsante di Accensione Tasti di Navigazione Tasti Funzione F1 F2 F3 F4 Pronti per Cominciare 1. Disimballare

Dettagli

Tel. +39.035.688.111 Fax +39.035.320.149

Tel. +39.035.688.111 Fax +39.035.320.149 Tel. +39.035.688.111 Fax +39.035.320.149 00846.indd 1 13/12/11 15.5 Istruzioni per l uso SET PEDICURE SET PEDICURE IT pagina 1 TYPE H7601 00846.indd 2 13/12/11 15.5 1 2A 2B 2 3 4 5 9 6 7 8 I 00846.indd

Dettagli

Leica DISTO TM THE ORIGINAL LASER DISTANCEMETER. Per misurare in modo semplice, rapido e preciso

Leica DISTO TM THE ORIGINAL LASER DISTANCEMETER. Per misurare in modo semplice, rapido e preciso Leica DISTO TM THE ORIGINAL LASER DISTANCEMETER Per misurare in modo semplice, rapido e preciso Incrementate la produttività delle vostre misurazioni con i distanziometri laser Leica DISTO TM Risparmiate

Dettagli

Doppio Igrometro Igrometro con Pin / Senza Pin

Doppio Igrometro Igrometro con Pin / Senza Pin Manuale d'istruzioni Doppio Igrometro Igrometro con Pin / Senza Pin Modello MO260 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'igrometro Extech MO260. Il MO260 rileva umidità nel legno e in altri

Dettagli