Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete a sicurezza intrinseca

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete a sicurezza intrinseca"

Transcript

1 KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D Balingen Telefon: +49-[0] Fax: +49-[0] Internet: Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete a sicurezza intrinseca KERN IEX-A01 Versione /2014 I

2 I KERN IEX-A01 Versione /2014 Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete a sicurezza intrinseca Sommario 1 Raccomandazione Uso conforme alla destinazione Costruzione Analisi di sicurezza Esercizio Operazioni di collegamento di alimentazione di rete Aspetto e ingombri di alimentatore Condizioni di sicurezza Sostituzione di fusibili Pulizia Caratteristiche tecniche: Marcatura Targhetta dati del dispositivo Spina del circuito di corrente a sicurezza intrinseca

3 1 Raccomandazione Prima di collocazione e messa in funzione del dispositivo, è indispensabile leggere attentamente il presente manuale d istruzioni per l uso, anche se avete già esperienza nell uso delle bilance dell azienda KERN. Tutte le versioni del manuale d istruzioni per l uso ne contengono esclusivamente una traduzione non vincolante. L unico documento vincolante è quello originale in lingua tedesca. Al fine di utilizzare un alimentatore di rete IEX-A01 in condizioni di sicurezza bisogna assolutamente attenersi alle linee guida contenute nel presente manuale d istruzioni per uso. Sia l utente che il personale di assistenza tecnica che eseguono lavori su un alimentatore di rete, devono leggere attentamente il presente manuale d istruzioni per l uso. Bisogna mettere la documentazione tecnica a disposizione di tutto il personale autorizzato al servizio del dispositivo, permettendogliene la consultazione in qualsiasi momento. Il manuale d istruzioni per uso può essere completato con ulteriori avvertimenti ed informazioni di sicurezza forniti dall azienda KERN. Di qualsiasi nuova aggiunta al presente manuale d istruzioni per uso bisogna informare tutto il personale. 2 Uso conforme alla destinazione Alimentatore di rete IEX-A01 con un circuito di corrente elettrica d uscita a sicurezza intrinseca è collegato alla rete di corrente elettrica pubblica (230 VAC) e posizionato fuori da area a rischio di esplosione. L alimentatore è destinato all uso con dispositivi a sicurezza intrinseca (p.es. con protezione di sabbia), in particolare per dispositivi utilizzati nella 1 a o 2 a zona a rischio di esplosione in cui possono essere presenti miscele aria e vapore, polvere o gas annoverate alla classe II di esplosività. Alimentatore di rete IEX-A01 usato con altri dispositivi dev essere assolutamente posizionato fuori dall area a rischio di esplosione. Destinato all uso in locali. Proteggere dalla umidità. 3

4 3 Costruzione Un alimentatore di rete si compone di seguenti elementi: piastra principale, corpo in plastica, cavo di connessione, cavo di alimentazione (lungo al mass. 20 m) con spina. La sicurezza intrinseca del dispositivo è garantita grazie alle seguenti soluzioni concettuali: alimentatore di rete con fusibile di rete di avvolgimento primario conforme alla norma EN ; riduzione di corrente di resistenza ohmica; barriera Zener un kit di diodi Zener per riduzione di tensione condotta a un circuito di corrente a sicurezza intrinseca. 3.1 Analisi di sicurezza Il produttore di alimentatore, l azienda KERN, garantisce la sicurezza intrinseca del dispositivo e il soddisfacimento dei requisiti delle norme EN e EN Potenza massima di uscita è inferiore a 0,52 W. Alcuni dei punti di brasatura abbozzati vengono esattamente monitorati. Trasformatore di rete con fusibile di rete a protezione di avvolgimento primario al fine di mantenere i requisiti della norma: EN Riduzione di corrente di resistenza ohmica. Barriera Zener per riduzione di tensione in circuito di corrente a sicurezza intrinseca. Soddisfa alle condizioni inerenti alla programmazione di una piastra di circuito stampato, prenedndo in considerazione la lunghezza, la larghezza e la distanza fra le tracce. Struttura meccanica eseguita utilizzando opportuni materiali. 4 Esercizio 4.1 Operazioni di collegamento di alimentazione di rete 1. Collocare l alimentatore di rete fuori dall area a rischio di esplosione. 2. Inserire la spina alla presa del display (presa marcata come DC IN). 3. Collegare alla rete (230 VAC). 4. In caso di sosta scollegare dalla rete di alimentazione (230 VAC). 4

5 Area siura Area a rischio di esplosione Cavo (20 m) Alimentatore rete DC IN 4.2 Aspetto e ingombri di alimentatore Dimensioni del corpo 5

6 Sottogruppi principal: 1 Cavo di alimentazione 230 VAC con spina 2 Diodo LED che segnala il collegamento alla rete di alimentazione 3 Cavo di alimentazione di uscita (lunghezza massima 20 m) 4 Spina di cavo di alimentazione di uscita per collegamento alla presa DC IN 5 Condizioni di sicurezza Alimentatore di rete IEX-A01 è destinato all uso con altri dispositivi e dev essere posizionato fuori da area a rischio di esplosione. 6

7 5.1 Sostituzione di fusibili I fusibili si possono sostituire solo fuori dall area a rischio di esplosione e dopo lo scollegamento dalla rete (230 VAC). Procedimento per la sostituzione di un fusibile: Scollegare dalla rete 230 VAC. Scollegare l alimentatore di rete dal display. Svitare le viti dal corpo della presa di rete. Rimuovere l isolamento (pos. 3). Togliere il fusibile bruciato. Inserire un nuovo fusibile con parametri indicati sotto. Rimettere l isolamento (pos. 3). Riavvitare le viti nel corpo. Sostituzione dei fusibili sulla piastra stampata 1 B1 : Fusibile di avvolgimento primario 2 B2 : Fusibile di avvolgimento primario 3 Isolamento Descrizione dei fusibili: Fusibili ceramici in miniatura 5 20, potenza d interruzione nominale 1500 AAC, in conformità alla norma EN /5 B1 T100 ma/250 V B2 T100 ma/250 V È vietato l uso dei fusibili di tipo diverso o dai parametri differenti da quelli descritti nel presente manuale d istruzioni per uso. L uso di altri fusibili può implicare la perdita di protezione intrinseca del circuito di uscita di corrente. 7

8 5.2 Pulizia È possibile esguire la pulizia solo dopo lo scollegamento dalla rete di 230 VAC e dal dispositivo. Bisogna usare per la pulizia solo i materiali e strofinacci che prevengono la formazione delle cariche elettrostatiche. Al fine di protezione del corpo dai danneggiamenti, è vietato l uso di agenti per levigatura e dei solventi. 6 Caratteristiche tecniche: U o = 8,61 V I o = 0,24 A P o = 0,52 W U m = 255 V L o = 200 μh C o = 5,7 μf L i 0 C i 0 Temperatura di lavoro: 20 C 40 C Corpo in plastica Grado di protezione IP3X Dimensioni Peso lordo con il cavo di alimentazione di 20 m e spina - circa 1 kg Cavo di alimentazione lungo 20 m con una spina a 4 pin M12 8

9 6.1 Marcatura Targhetta dati del dispositivo La targhetta dati di alimentatore di rete IEX-A01 Fig. 1 Fig. 2 1 Logotipo di produttore 2 Tipo di alimentazione di rete Fig. 1: U = Spina in versione UK, Fig. 2: E = Spina in versione EURO 3 Simbolo di esecuzione antiesplosione che ammette il lavoro del dispositivo in aree a rischio di esplosione 4 Numero di certificato ATEX che ammette il lavoro del dispositivo in aree a rischio di esplosione KDB 14ATEX Caratteristiche tecniche 6 Numero di fabbrica 7 Temperatura ambiente 8 Denominazione di produttore 9 Marcatura CE con indicazione di numero di ente certificante, in conformità alle direttive ATEX 10 Simbolo AEE (ang. WEEE Waste of Electrical and Electronic Equipment) 9

10 6.1.2 Spina del circuito di corrente a sicurezza intrinseca Aspetto della spina 10

KERN YKN-01 Versione 1.1 04/2014 I

KERN YKN-01 Versione 1.1 04/2014 I KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-mail: info@kern-sohn.com Istruzioni per uso Stampante a mosaico di punti Tel.: +49-[0]7433-9933-0 Fax: +49-[0]7433-9933-149 Internet: www.kern-sohn.com KERN

Dettagli

Blocco d alimentazione BRP 12V 1.5A. Il passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo. Firmware: QA specialist: Date of check: Signature:

Blocco d alimentazione BRP 12V 1.5A. Il passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo. Firmware: QA specialist: Date of check: Signature: Blocco d alimentazione BRP 12V 1.5A Il passaporto Il numero di riferimento del dispositivo Firmware: QA specialist: Date of check: Signature: 1. Designazione dell articolo Il blocco d alimentazione BRP

Dettagli

SlimCool - Manuale d uso. Manuale d uso

SlimCool - Manuale d uso. Manuale d uso I Manuale d uso 1 Introduzione Grazie per aver scelto l erogatore d acqua SlimCool. Per un corretto utilizzo Vi consigliamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all installazione

Dettagli

MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1

MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Settembre 2006 MON. 200 REV. 2.1 1 di 7 INDICE 1.0 GENERALITÁ 3 2.0 INTERFACCE 3 3.0 CARATTERISTICHE

Dettagli

Istruzioni per l'uso ATEX Ripartitore in inox E7354A

Istruzioni per l'uso ATEX Ripartitore in inox E7354A Istruzioni per l'uso ATEX Ripartitore in inox E7354A 7390937/00 07/2012 Indicazioni per l impiego sicuro in zone potenzialmente esplosive Uso conforme Impiego in zone potenzialmente esplosive ai sensi

Dettagli

MODULO RELÈ AD SR0 INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE

MODULO RELÈ AD SR0 INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE MODULO RELÈ AD SR0 INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE Questo simbolo indica un avvertimento importante per la sicurezza delle persone. La sua mancata osservanza può portare ad un rischio molto elevato per

Dettagli

Kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore

Kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Kit di completamento per un circuito di riscaldamento con miscelatore Articolo 7424 959 Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi

Dettagli

STUFA AL QUARZO 1000 Watt SQ 124

STUFA AL QUARZO 1000 Watt SQ 124 STUFA AL QUARZO 1000 Watt SQ 14 manuale d istruzioni European Standard Quality Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di

Dettagli

MANUALE D USO versione 1.0

MANUALE D USO versione 1.0 MINI SUB LED rgb Cambia colori LED IP68 MANUALE D USO versione 1.0 Questo manuale è da considerarsi parte integrante del proiettore. PRIMA DI CONNETTERE E METTERE IN FUNZIONE IL PROIETTORE, E IMPORTANTE

Dettagli

Istruzioni sul funzionamento: parte elettrica

Istruzioni sul funzionamento: parte elettrica it Istruzioni sul funzionamento: parte elettrica ELEKTROMATEN senza quadro con fine corsa elettronico con / senza elettrofreno 51171258 - b 12.2007 ISTRUZIONI DI FUNZIONAMENTO 52610089 composte di: E :

Dettagli

MANUALE D USO versione 2.0

MANUALE D USO versione 2.0 MINI CHIC LED White Proiettore LED IP67 calpestabile MANUALE D USO versione 2.0 Questo manuale è da considerarsi parte integrante del proiettore. PRIMA DI CONNETTERE E METTERE IN FUNZIONE IL PROIETTORE,

Dettagli

Sicurezza. Istruzioni d uso Trasformazione di valvola elettromagnetica. per VG , VR , VAS 6 8 e MB 7 PERICOLO.

Sicurezza. Istruzioni d uso Trasformazione di valvola elettromagnetica. per VG , VR , VAS 6 8 e MB 7 PERICOLO. 0 Elster GmbH Edition 0. Traduzione dal tedesco I 0 D GB F NL I E DK S N P GR TR CZ PL RUS H www.docuthek.com Istruzioni d uso Trasformazione di valvola elettromagnetica senza smorzatore in valvola elettromagnetica

Dettagli

Manuale di istruzioni

Manuale di istruzioni LAMPADE UV Manuale di istruzioni Indice Istruzioni per la sicurezza Condizioni climatiche di funzionamento Istruzioni per il funzionamento Lampade con filtro Lampade senza filtro Garanzia Lampade con filtro

Dettagli

MANUALE D USO PER TRASFORMATORI DI CORRENTE PER MISURA IN MEDIA TENSIONE

MANUALE D USO PER TRASFORMATORI DI CORRENTE PER MISURA IN MEDIA TENSIONE MANUALE D USO PER TRASFORMATORI DI CORRENTE PER MISURA IN MEDIA F.T.M. S.r.l. Fabbrica trasformatori di misura Via Po, 3 20090 Opera MI Tel : +39 (0)2 576814 Fax : +39 (0)2 57605296 E-mail: info@ftmsrl.it

Dettagli

Manuale tecnico contenitore metallico Art. BOXMETAL Passion.Technology.Design.

Manuale tecnico contenitore metallico Art. BOXMETAL Passion.Technology.Design. IT MANUALE TECNICO Manuale tecnico contenitore metallico Art. BOXMETAL Passion.Technology.Design. AVVERTENZE Effettuare l installazione seguendo scrupolosamente le istruzioni fornite dal costruttore ed

Dettagli

PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA

PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA Dopo aver tolto l imballaggio assicurarsi dell integrità dell apparecchio. In caso di dubbio non utilizzare l apparecchio e rivolgersi al centro

Dettagli

REV motive power transmission. addendum delphi Ex

REV motive power transmission. addendum delphi Ex REV04 1.1.16 motive power transmission addendum delphi Ex II 3G Ex na IIB T4 Gc (gas) II 3D Ex tc IIIB T125 C Dc (polveri) (-15 C Ta +40 C) Riferimenti normativi: Norm a (ult. ediz.) titolo Dir.2014/34/UE

Dettagli

Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 840. Prospetto del catalogo

Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 840. Prospetto del catalogo Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 840 Prospetto del catalogo 2 Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 840 Qn = 200 l/min Larghezza valvola pilota: 22,5 mm raccordo

Dettagli

Apparecchi e impianti di illuminazione

Apparecchi e impianti di illuminazione Apparecchi e impianti di illuminazione Pubblicato il: 04/06/2007 Aggiornato al: 04/06/2007 di Gianluigi Saveri 1. Generalità Nella nuova Norma 64-8 è stata inserita una nuova sezione, la 559, con prescrizioni

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED TIPOLOGIA DI INDICAZIONE A luce fissa L luce lampeggiante CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P

Dettagli

Istruzioni di montaggio ed uso

Istruzioni di montaggio ed uso 6304 5457 03/2000 IT Per l'utente Istruzioni di montaggio ed uso Modulo di servizio caldaia ZM 427 per apparecchio di regolazione Logamatic 4212 Si prega di leggere attentamente le presenti istruzioni

Dettagli

DM1922SW - DM1923SW - DM1924SW Cod Cod Cod

DM1922SW - DM1923SW - DM1924SW Cod Cod Cod DM1922SW - DM1923SW - DM1924SW Cod. 530136911 - Cod. 530136912 - Cod. 530136913 ALIMENTATORE PROFESSIONALE SWITCHING 13,8V - 5A / 7A / 10A 1. Generalità La ringraziamo per aver acquistato un prodotto della

Dettagli

Copyright Arteco Motion Tech S.p.A. 2003

Copyright Arteco Motion Tech S.p.A. 2003 Modulo I/O seriale - manuale Copyright Arteco Motion Tech S.p.A. 2003 Le informazioni contenute in questo manuale sono di proprietà di Arteco Motion Tech SpA e non possono essere riprodotte né pubblicate

Dettagli

MODULO ALIMENTATORE 1 A K1823. La soluzione ideale per alimentare i vostri circuiti. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

MODULO ALIMENTATORE 1 A K1823. La soluzione ideale per alimentare i vostri circuiti. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO MODULO ALIMENTATORE 1 A K1823 La soluzione ideale per alimentare i vostri circuiti. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H1823IT-1 Caratteristiche e specifiche Caratteristiche Basta aggiungere un trasformatore idoneo

Dettagli

J dtrans T02j Trasmettitore programmabile Programmable transmitter. B Manuale d istruzione Operating Instructions 01.

J dtrans T02j Trasmettitore programmabile Programmable transmitter. B Manuale d istruzione Operating Instructions 01. J dtrans T02j Trasmettitore programmabile Programmable transmitter B 95.6520 Manuale d istruzione Operating Instructions 01.01/00384945 JUMO dtrans T02j Accessori di serie - 1 Manuale d istruzione 95.6521

Dettagli

AVVERTENZA: SCOLLEGARE LA BATTERIA PRIMA DI INIZIARE LE OPERAZIONI DI COLLEGAMENTO

AVVERTENZA: SCOLLEGARE LA BATTERIA PRIMA DI INIZIARE LE OPERAZIONI DI COLLEGAMENTO BERNINI DESIGN SRL Istruzioni sostituzione BE23/BE46 con BE124 01-DIC-2014 [Pagina 1 di5 ] Potete sostituire la BE124 al posto della BE23/BE46. Il primo passo è la modifica dei collegamenti. Nella colonna

Dettagli

La certificazione ATEX. Nota informativa

La certificazione ATEX. Nota informativa La certificazione ATEX Nota informativa PRINCIPI DI SICUREZZA Gli impianti dove vengono lavorate e depositate sostanze infiammabili devono essere progettati, eserciti e mantenuti in modo da ridurre al

Dettagli

Necessità di progetto: SI, secondo guida CEI 0-2, se classificato come ambiente ad uso medico o se di superficie superiore a 400 m 2

Necessità di progetto: SI, secondo guida CEI 0-2, se classificato come ambiente ad uso medico o se di superficie superiore a 400 m 2 Norme di riferimento: Norma CEI 64-8 Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1000 V in corrente alternata e a 1500 V in corrente continua Norma CEI 64-8 /7 Sezione 710 Ambienti

Dettagli

Specifiche del prodotto. Modulo di emergenza LED

Specifiche del prodotto. Modulo di emergenza LED Specifiche del prodotto Modulo di emergenza LED Vigoroso Shenzhen Technology Co., Ltd www.vigoenergy.com Distribuzione per l Italia : Dia Electrical & Electronic systems Corso fiume 21 13100 Vercelli Aspetto

Dettagli

Dichiarazione di Conformità

Dichiarazione di Conformità Dichiarazione di Conformità Nome e indirizzo del fabbricante: FARO SpA Via Faro, 15 20060 Ornago (Milano) Italia Designazione del prodotto: Pulitrice Modello nelle versioni: E' nuovo di fabbrica ed è interamente

Dettagli

Istruzioni per l'uso ATEX Ripartitore per cavo piatto E7377A

Istruzioni per l'uso ATEX Ripartitore per cavo piatto E7377A Istruzioni per l'uso ATEX Ripartitore per cavo piatto E7377A IT 7390938/00 07/2012 Indicazioni per l impiego sicuro in zone potenzialmente esplosive Uso conforme Impiego in zone potenzialmente esplosive

Dettagli

Armatura di segnalazione ostacoli serie XLFE-4

Armatura di segnalazione ostacoli serie XLFE-4 SCHEDA TECNICA NUOVO PRODOTTO Rev. 0 10/2011 Armatura di segnalazione ostacoli serie XLFE-4 1 - Scheda Tecnica Prodotto - Armatura di segnalazione ostacoli XLFE-4 MARCATURA 1. Il simbolo CE significa "Conformité

Dettagli

SERIE HERION Valvole ad azionamento

SERIE HERION Valvole ad azionamento SERIE HERION 9700 Valvole ad azionamento indiretto con interfaccia NAMUR /, 5/ - G/ Per attuatori a semplice o doppio effetto Commutazione senza sovrapposizioni, funzione di commutazione garantita anche

Dettagli

Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO

Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO CARATTERISTICHE TECNICHE: Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO -PRESSIONE DI COLLAUDO 5 BAR LIMITI DI IMPIEGO SECONDO LA NORMA EUROPEA EN 11080 PRESSIONE DINAMICA MIN =0.5 BAR PRESSIONE STATICA

Dettagli

PROGETTO RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA

PROGETTO RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA PROGETTO RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA Donnas : 15/12/2015 Relazione Tecnica di Progetto Impianto Elettrico Illuminazione Pubblica Progetto di riqualificazione energetica

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Dispositivo antincendio. Avvertenze sulla sicurezza. al personale specializzato. per Vitoligno 300-H

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Dispositivo antincendio. Avvertenze sulla sicurezza. al personale specializzato. per Vitoligno 300-H Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Dispositivo antincendio per Vitoligno 300-H Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze

Dettagli

Manuale istruzioni. Interfaccia USB art Manuale per l'installatore

Manuale istruzioni. Interfaccia USB art Manuale per l'installatore Manuale istruzioni Interfaccia USB art. 01540 Manuale per l'installatore Indice CARATTERISTICHE GENERALI E FUNZIONALITA' da pag. 5 OGGETTI DI COMUNICAZIONE, PARAMETRI ETS E FAQ da pag. 6 OGGETTI DI COMUNICAZIONE

Dettagli

Valvole fusibili A.T. per circuiti in c.c.

Valvole fusibili A.T. per circuiti in c.c. DIREZIONE TECNICA Viale S. Lavagnini, 58 50129 FIRENZE Identificazione 309532 Esp. 07 Pagina 1 di 7 "Il presente documento è di proprietà di Trenitalia. Nessuna parte di questo documento può essere riprodotto,

Dettagli

Manuale tecnico MT15000/EXT-IO MT15000/EXT-IO-M

Manuale tecnico MT15000/EXT-IO MT15000/EXT-IO-M Manuale tecnico MT15000/EXT-IO MT15000/EXT-IO-M SOMMRIO Informazioni e raccomandazioni... 3 Caratteristiche tecniche... 3 1) MT15000/EXT-IO... 2) MT15000/EXT-IO-M... 3) COMPTIILITÀ... Collegamento alla

Dettagli

Dati tecnici. Dati generali Funzione di un elemento di commutazione Contatto NC NAMUR Distanza di comando misura s n 4 mm

Dati tecnici. Dati generali Funzione di un elemento di commutazione Contatto NC NAMUR Distanza di comando misura s n 4 mm 0102 Codifica d'ordine Caratteristiche 4 mm allineato Applicabile fino a SIL 2 secondo IEC 61508 Accessori BF 12 Flangia di fissaggio, 12 mm Dati tecnici Dati generali Funzione di un elemento di commutazione

Dettagli

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DI PROVA CEI EN 50191

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DI PROVA CEI EN 50191 INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DI PROVA CEI EN 50191 Introduzione La norma EN 50191 definisce in p a r t i c o l a r e i r e q u i s i t i p e r i l f u n z i o n a m e n t o s i c

Dettagli

Fisso GSM-modem 900/1800 МНz (4 SIM, 1 Ethernet)

Fisso GSM-modem 900/1800 МНz (4 SIM, 1 Ethernet) Fisso GSM-modem 900/1800 МНz (4 SIM, 1 Ethernet) Il passaporto Il numero di riferimento del dispositivo Firmware: QA specialist: Date of check: Signature: 1. Designazione dell articolo Fisso GSM- modem

Dettagli

Kit Balkon turbomag exclusiv

Kit Balkon turbomag exclusiv Per il tecnico abilitato Istruzioni per l installazione Kit Balkon turbomag exclusiv Scaldabagno istantaneo a gas turbomag 11-2/0 turbomag 14-2/0 IT Indice 1 Avvertenze sulla documentazione......... 3

Dettagli

Istruzioni d installazione e assemblaggio HeatMaster 201 Booster

Istruzioni d installazione e assemblaggio HeatMaster 201 Booster Istruzioni d installazione e assemblaggio HeatMaster 201 Booster IT 1 SOMMARIO INTRODUZIONE 3 Destinatari Simboli Avvertenze generali Normative vigenti Avvertenze Utilizzo Imballaggio DESCRIZIONE 5 Caratteristiche

Dettagli

ITA. Modello DT Manuale d'uso

ITA. Modello DT Manuale d'uso PINZA AMPEROMETRICA DIGLE Modello DT-3340 Manuale d'uso A volte la verifica della presenza di tensione su certi tipi di terminazioni elettriche può risultare difficoltoso a causa della posizione dei contatti

Dettagli

1 Sicurezza... 5 1.1 Spiegazione delle avvertenze di sicurezza... 5 1.2 Disposizioni di sicurezza... 5

1 Sicurezza... 5 1.1 Spiegazione delle avvertenze di sicurezza... 5 1.2 Disposizioni di sicurezza... 5 www.reinhausen.com Indicazione remota della posizione di funzionamento (analogica) per segnale tramite trasduttore di misura (4...20 ma) Istruzioni di servizio 2220015/01 AVVERTENZA! Al termine della stesura

Dettagli

Service Information 13800_127_SI_

Service Information 13800_127_SI_ Pulizia sistema diesel con micrologic PREMIUM 127 pulitore iniettori diesel TUNAP 13800 Kit regolatore di pressione TUNAP 13850 Kit accessori diesel TUNAP 13859 Pompa elettrica Introduzione Il sistema

Dettagli

Collegamenti bus sistema di collegamento BDC Sistema di collegamento BDC, design. Prospetto del catalogo

Collegamenti bus sistema di collegamento BDC Sistema di collegamento BDC, design. Prospetto del catalogo Collegamenti bus Sistema di collegamento BDC, design B Prospetto del catalogo Collegamenti bus Sistema di collegamento BDC, design B Accoppiatore bus con driver Connessione diretta bus di campo (BDC) Accoppiatore

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione Campo d impiego Limitatori per la protezione delle reti e dei circuiti di segnalazione, misura e trasmissione dati. Questi scaricatori trovano largo impiego nella protezione delle reti e nelle alimentazioni

Dettagli

Pedaliera. CaratteristiChe. opzioni. CertiFiCazioni

Pedaliera. CaratteristiChe. opzioni. CertiFiCazioni 6200 Pedaliera 6200 Pedaliera per comando ausiliario di macchine industriali. Interviene sul motore della macchina agendo su un interfaccia di potenza, come un contattore. CaratteristiChe Pulsante a fungo

Dettagli

12V. 5A per. Il numero

12V. 5A per. Il numero Il gruppo 12V dell alimentazione di 5A per la batteria d accumulatore 1.2 A/per ora BPM1205N Il Passaporto riserve Il numero di riferimento del dispositivo 1. Dati Generali Il Gruppo d alimentazione di

Dettagli

Sonde di temperatura ambiente

Sonde di temperatura ambiente 1 749 1749P01 QAA20..1 Symaro Sonde di temperatura ambiente QAA20..1.. Sonde attive per la misura della temperatura ambiente Tensione di alimentazione 24 V AC o 13.5 35 V DC Segnale d uscita 0...10 V DC

Dettagli

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS 3.4.3 5.2005 a gas - camera aperta accensione automatica tramite dinamo Acquasprint Dinamo è lo scaldabagno a camera aperta con accensione automatica che, mediante una microturbina,

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio VITOFLAME 300. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio VITOFLAME 300. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Vitoflame 300 Tipo VHG Bruciatore a gasolio a fiamma blu con preriscaldatore gasolio per Vitoladens 300-T, Vitola 200, tipo VX2A e Vitorondens

Dettagli

PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio le

PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio le MANUALE USO E MANUTENZIONE c.i v r e f m o Coltello a caldo taglia polistirolo Art. 0441 ISTRUZIONI ORIGINALI PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima

Dettagli

Istruzioni per l uso. Fisso per l acqua potabile. Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08

Istruzioni per l uso. Fisso per l acqua potabile. Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08 Istruzioni per l uso Fisso per l acqua potabile Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08 3 3e 1 2 3 4 3a 3b 3c 3d 1a 1a 1a 5 OFF = Indicazione 2 6 7 4 3 3 1 1 8 9 10 11 12 13 14 15 16 700 ml 4 1.Componenti Componenti

Dettagli

Sistemi a bassissima tensione SELV-PELV-FELV (Scheda)

Sistemi a bassissima tensione SELV-PELV-FELV (Scheda) SISTEMI A BASSISSIMA TENSIONE: SELV PELV FELV Sistema di alimentazione: I sistemi elettrici a bassissima tensione che presentano una tensione nominale e una tensione nominale verso terra non superiore

Dettagli

820 NOVA mv ALIMENTAZIONE TRAMITE TERMOPILA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO

820 NOVA mv ALIMENTAZIONE TRAMITE TERMOPILA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO SIT Group 820 NOVA mv CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS ALIMENTAZIONE TRAMITE TERMOPILA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE

Dettagli

Fupact 2012-2013. Catalogo. Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili da 32 a 800 A

Fupact 2012-2013. Catalogo. Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili da 32 a 800 A Fupact Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili da 32 a 800 A Catalogo 2012-2013 TM Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili Un nuovo approccio alla protezione elettrica Fupact INF da 32

Dettagli

Supplemento accessori aspirazione/scarico fumi

Supplemento accessori aspirazione/scarico fumi Supplemento accessori aspirazione/scarico fumi Caldaia a gas murale 6 70 6 6-00.O Logamax U5-4K Logamax U5-4 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima della messa in esercizio e della manutenzione.

Dettagli

MULTIMETRO DIGITALE 3 1/2 CIFRE

MULTIMETRO DIGITALE 3 1/2 CIFRE CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO DVM850BL MULTIMETRO DIGITALE 3 1/2 CIFRE (cod. DVM850BL) 1 DVM850BL CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo tester è stato progettato in conformità

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE Aspiratore per trucioli TURBODUST

MANUALE USO E MANUTENZIONE Aspiratore per trucioli TURBODUST MANUALE USO E MANUTENZIONE Aspiratore per trucioli TURBODUST TURBODUST SOMMARIO CAPITOLO 1 - INFORMAZIONI GENERALI 1.1 - NOME DELLA MACCHINA 1.2 - INTRODUZIONE 1.3 - RICHIESTA RICAMBI 1.3.1 RICAMBI PRINCIPALI

Dettagli

Manuale d istruzioni Analizzatore di cavi PCE-180 CBN

Manuale d istruzioni Analizzatore di cavi PCE-180 CBN PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 Gragnano - Capannori (LU) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it http://www.pce-instruments.com/italiano/ Manuale

Dettagli

European standard quality

European standard quality SCOPA ELETTRICA SE1001 European standard quality - 1 - Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di conservare lo stesso per

Dettagli

Unità di contatto singole

Unità di contatto singole singole Diagramma di selezione UNITA DI CONTATTO 10G 01G 10L 01K 1NO 1NC anticipato 1NO 1NC ritardato CONNESSIONI contatti in argento (standard) G contatti in argento dorati TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo

Dettagli

KEYSTONE. OM2 - EPI 2 Attuatore elettrico a quarto di giro: batteria di emergenza al litio (9V) Manuale di istruzione.

KEYSTONE. OM2 - EPI 2 Attuatore elettrico a quarto di giro: batteria di emergenza al litio (9V) Manuale di istruzione. KEYSTONE Indice 1 Modulo Opzionale 2: batteria di emergenza al litio (9V) 1 1.1 Funzione del modulo Batteria di emergenza al litio 1.2 Costruttore 2 Installazione 2 3 Schema elettrico della scheda OM2

Dettagli

ALIMENTATORI UNIVERSALI PER TELECAMERE: AL 500 SD mini alimentatore switching

ALIMENTATORI UNIVERSALI PER TELECAMERE: AL 500 SD mini alimentatore switching ALIMENTATORI UNIVERSALI PER TELECAMERE: AL 500 SD mini alimentatore switching AL 1000 SD mini alimentatore switching AL 800 DIN alimentatore da barra din AL 4 A alimentatore con cavo AL 1 A alimentatore

Dettagli

Istruzioni supplementari. Connettore a spina ISO per interruttori di livello. Document ID: 30380

Istruzioni supplementari. Connettore a spina ISO per interruttori di livello. Document ID: 30380 Istruzioni supplementari Connettore a spina ISO 4400 per interruttori di livello Document ID: 30380 Sommario Sommario Criteri di sicurezza. Uso conforme alla destinazione e alle normative... 3.2 Avvertenze

Dettagli

Manuale d utilizzo Riscaldatore elettrico da esterno

Manuale d utilizzo Riscaldatore elettrico da esterno Manuale d utilizzo Riscaldatore elettrico da esterno ZHQ1821H-MI Disimballare il riscaldatore alogeno accertandosi che tutti gli articoli siano presenti, che non ci siano elementi rimasti all interno della

Dettagli

MINICROCE FARMACIA MANUALE UTENTE. italiano. BROLLO SIET S.r.l. Via Mazzini, CAERANO SAN MARCO (TV) tel fax

MINICROCE FARMACIA MANUALE UTENTE. italiano. BROLLO SIET S.r.l. Via Mazzini, CAERANO SAN MARCO (TV) tel fax F_004 rev.02 1 info@elettroforniture2000.it MINICROCE FARMACIA MANUALE UTENTE italiano F_004 rev.02 2 F_004 rev.02 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 4 3. DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO

Dettagli

ISTRUZIONI D USO. Sistema Lampada Led Wireless RICEVITORE (LAMPADA) LM-D5000L TRASMETTITORI (PULSANTI): LM-T800 LM-T9000 LM-T910.

ISTRUZIONI D USO. Sistema Lampada Led Wireless RICEVITORE (LAMPADA) LM-D5000L TRASMETTITORI (PULSANTI): LM-T800 LM-T9000 LM-T910. ISTRUZIONI D USO Sistema Lampada Led Wireless RICEVITORE (LAMPADA) LM-D5000L TRASMETTITORI (PULSANTI): LM-T800 LM-T9000 LM-T910 Sede europea Linkman: PRIMITECH sas Via Marchesina, 31 20090 Trezzano Sul

Dettagli

810 ELETTROSIT. По вопросам приобретения продукции сайт тел. +7 (499)

810 ELETTROSIT. По вопросам приобретения продукции сайт  тел. +7 (499) SIT Group 810 ELETTROSIT CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS COMANDO A PULSANTI TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE PIN 63AN7060/3

Dettagli

K4001 AMPLIFICATORE MONO 7W. Specifiche tecniche:

K4001 AMPLIFICATORE MONO 7W. Specifiche tecniche: AMPLIFICATORE MONO 7W K4001 Piccolo ma potente amplificatore multiuso Specifiche tecniche: Potenza musicale d uscita: 7W/4 ohm Potenza RMS d uscita: 3,5W/4 ohm o 2W/8 ohm Alimentazione: 8-18Vdc/0,5A Dimensioni:

Dettagli

Tecniche di collegamento elettrico connettori Connettori serie CN1. Prospetto del catalogo

Tecniche di collegamento elettrico connettori Connettori serie CN1. Prospetto del catalogo Tecniche di collegamento elettrico connettori Connettori serie CN Prospetto del catalogo Tecniche di collegamento elettrico connettori Connettori serie CN Connettore forma A Connettore, Serie CN 8 mm ISO

Dettagli

Manuale d uso Pinza Amperometrica con Multimetro Digitale :

Manuale d uso Pinza Amperometrica con Multimetro Digitale : Manuale d uso Pinza Amperometrica con Multimetro Digitale : EX-3171 85001080 EX-3372 85001090 Pinza Amperometrica AC con Multimetro Digitale CAT II 600V Pinza Amperometrica AC/DC con Multimetro Digitale

Dettagli

DEUMIDIFICATORE. Manuale Utente. Prima di utilizzare il prodotto leggere il manuale e conservarlo per la consultazione futura

DEUMIDIFICATORE. Manuale Utente. Prima di utilizzare il prodotto leggere il manuale e conservarlo per la consultazione futura DEUMIDIFICATORE Manuale Utente Prima di utilizzare il prodotto leggere il manuale e conservarlo per la consultazione futura SMALTIMENTO DEL PRODOTTO A FINE VITA SOMMARIO PRECAUZIONI PER LA SICUREZZA PERICOLO

Dettagli

2 Alimentazione. +Vdc. Alimentazione 1 IGBT1 GND1. Alimentazione 2 IGBT2 GND2. -Vdc. Fig.1 - Alimentazione corretta degli switchs di uno stesso ramo

2 Alimentazione. +Vdc. Alimentazione 1 IGBT1 GND1. Alimentazione 2 IGBT2 GND2. -Vdc. Fig.1 - Alimentazione corretta degli switchs di uno stesso ramo 2 Alimentazione In un convertitore di potenza l alimentazione rappresenta un elemento fondamentale di tutto il progetto. L alimentatore deve essere in grado di fornire il livello di tensione e la corrente

Dettagli

Manuale d istruzioni

Manuale d istruzioni PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 Gragnano - Capannori (LU) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Manuale d

Dettagli

L ottenimento della forma desiderata si può avere per aspirazione sottovuoto all interno di uno. Figura 1 - Termoformatrice (ingresso linea)

L ottenimento della forma desiderata si può avere per aspirazione sottovuoto all interno di uno. Figura 1 - Termoformatrice (ingresso linea) Scheda 3 Produzione: Macchina: OGGETTI TERMOFORMATRICE Scopo della lavorazione La termoformazione è una tecnica di produzione di oggetti in plastica che prevede la trasformazione, dopo opportuno riscaldamento,

Dettagli

Manuale impianto fotovoltaico

Manuale impianto fotovoltaico Manuale impianto fotovoltaico USO E MANUTENZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO 1 Generalità Oggetto del presente documento è la descrizione delle modalità di gestione e manutenzione dell impianto fotovoltaico.

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Tester Sequenza Fasi. Modello

Manuale d Istruzioni. Tester Sequenza Fasi. Modello Manuale d Istruzioni Tester Sequenza Fasi Modello 480400 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Tester di Sequenza delle Fasi Extech Modello 408400. Questo strumento portatile rileva la sequenza

Dettagli

Moduli di misura per corrente 0...25 ma per corrente 4...20 ma

Moduli di misura per corrente 0...25 ma per corrente 4...20 ma s Agosto 1996 8 129 UNIGYR Moduli di misura per corrente 0...25 ma per corrente 4...20 ma PTM1. 2I25/020 Scala 1 : 2 Moduli di misura per il P-bus per due ingressi indipendenti (modulo doppio) in due versioni

Dettagli

KNX Hotel Sistema di regolazione alberghiera Guida all installazione (per applicazioni con camere dotate di regolazione aggiuntiva di temperatura)

KNX Hotel Sistema di regolazione alberghiera Guida all installazione (per applicazioni con camere dotate di regolazione aggiuntiva di temperatura) KNX Hotel Guida all installazione KNX Hotel Sistema di regolazione alberghiera Guida all installazione (per applicazioni con camere dotate di regolazione aggiuntiva di temperatura) Building Technologies

Dettagli

QUESTIONARIO PER L EQUIPAGGIAMENTO ELETTRICO DELLE MACCHINE

QUESTIONARIO PER L EQUIPAGGIAMENTO ELETTRICO DELLE MACCHINE QUESTIONARIO PER L EQUIPAGGIAMENTO ELETTRICO DELLE MACCHINE Firma del Committente_ QUESTIONARIO PER L EQUIPAGGIAMENTO ELETTRICO DELLE MACCHINE Ver.2.0 Pagina 1 di 8 1.PREMESSE Il presente questionario

Dettagli

MBA-Ex i Custodie in alluminio Ex-i. Dimensioni e peso. Informazioni sul colore. MBA-Ex i / N. di articolo

MBA-Ex i Custodie in alluminio Ex-i. Dimensioni e peso. Informazioni sul colore. MBA-Ex i / N. di articolo MBA-Ex i 258055 Materiale: Alluminio N. di articolo 3131101400 Grado di protezione IP: IP66 Le custodie MBA Ex-i in alluminio soddisfano tutti i requisiti richiesti nei settori di installazione dove possono

Dettagli

La tastiera a sfioramento filare LCD KB2. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo

La tastiera a sfioramento filare LCD KB2. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo La tastiera a sfioramento filare LCD KB2 Il Passaporto Il numero di riferimento del dispositivo 1. La Designazione dell articolo La tastiera a sfioramento filare LCD KB2 (inseguito - la tastiera) è destinata

Dettagli

1. INTRODUZIONE 2. INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA... 2

1. INTRODUZIONE 2. INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA... 2 INDICE 1. INTRODUZIONE... 1 2. INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA... 2 3. MODELLO DC80T... 2 3.1. MODELLO DC80T SPECIFICHE GENERALI... 3 3.2. MODELLO DC80T PANNELLO FRONTALE... 3 3.3. MODELLO DC80T ISTRUZIONI

Dettagli

Locali contenenti riscaldatori per saune (Norme di installazione)

Locali contenenti riscaldatori per saune (Norme di installazione) Norme di installazione Protezione contro i contatti diretti e indiretti Interruzione automatica dell alimentazione mediante interruttore differenziale con I dn non superiore a 30 ma. Norma CEI 64-8 sezione

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Spina > 8575/12

Istruzioni per l'uso. Spina > 8575/12 Istruzioni per l'uso Spina > Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 3 Avvertenze per la sicurezza...3 4 Conformità alle norme...3 5 Funzione...3 6 Dati tecnici...4 7 Montaggio...6 8 Installazione...7

Dettagli

Impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione 5 INDICE

Impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione 5 INDICE Impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione 5 INDICE Capitolo 1 - La direttiva 99/92/CE (DLgs 81/08, Titolo XI) 11 1.1 Introduzione 11 1.2 Ambito di applicazione 11 1.3 Obblighi generali di

Dettagli

Regolatore / Convertitore Tipo VMM

Regolatore / Convertitore Tipo VMM 1/5 istruzioni _variac03-05c Premessa Regolatore / Convertitore Tipo VMM Sintetica descrizione allacciamenti e segnalazioni, Ingressi e Uscite Questa apparecchiatura per esigenze di mercato è stata ingegnerizzata

Dettagli

Caricabatterie per accumulatore 26 V ioni Li

Caricabatterie per accumulatore 26 V ioni Li Istruzioni d'uso P1893E/IT 02/07 IT Caricabatterie per accumulatore 26 V ioni Li Nº d'ordine 935391 Da conservare per un uso futuro! Ulteriori informazioni sui nostri prodotti si trovano in Internet, http://www.cooperpowertools.com

Dettagli

P Tester per la resistenza di terra P 3301D.

P Tester per la resistenza di terra P 3301D. Tester per la resistenza di terra P 3301D P 3301 2 tester in 1: CT, PE Corrente di prova programmabile fino a max. 30 AAC Gestito tramite microprocessore Sequenza dei test in automatico Interfaccia per

Dettagli

Trasmettitore di pressione Ex

Trasmettitore di pressione Ex EXNT 89 Trasmettitore di pressione Ex La società svizzera Trafag AG è un produttore leader a livello internazionale di sensori e dispositivi di controllo per la misura della pressione e della temperatura.

Dettagli

1.2 Sezione ADATTATORI E PRESE MULTIPLE. La ricerca. Serie SICURA Serie BLUELINE Serie SALVAFULMINE Serie PRESE MULTIPLE

1.2 Sezione ADATTATORI E PRESE MULTIPLE. La ricerca. Serie SICURA Serie BLUELINE Serie SALVAFULMINE Serie PRESE MULTIPLE ADATTATORI E PRESE MULTIPLE La ricerca Serve a darvi il meglio......sempre! Serie SICURA Serie BLUELINE Serie SALVAFULMINE Serie PRESE MULTIPLE 32 33 Serie SALVAFULMINE ADATTATORI NORME DI RIFERIMENTO

Dettagli

Manuale installazione Termostato aggiuntivo

Manuale installazione Termostato aggiuntivo Manuale installazione Termostato aggiuntivo Avvertenze di sicurezza Tutti i collegamenti hardware devono essere effettuati da personale qualificato o consapevole dei rischi di un installazione tenendo

Dettagli

Soluzioni per cabine MT-BT

Soluzioni per cabine MT-BT Fusarc-CF (DIN standard) Ø5 Ø Ø L Tabella dei riferimenti e delle caratteristiche tecniche fusibili Fusarc CF Referenza Tensione di Tensione Taglia corrente max. corrente min. resistenza a Potenza L Ø

Dettagli

Cavi scaldanti autoregolanti per tubazioni

Cavi scaldanti autoregolanti per tubazioni Cavi scaldanti autoregolanti per tubazioni Descrizione Cavi scaldanti autoregolanti per applicazioni antigelo e per il mantenimento di temperature di processo fino a +65 C, adatti all esposizione a soluzioni

Dettagli