FUJITSU HANDYDRIVE 1394 (FIREWIRE) MANUALE UTENTE INDICE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FUJITSU HANDYDRIVE 1394 (FIREWIRE) MANUALE UTENTE INDICE"

Transcript

1 FUJITSU HANDYDRIVE 1394 (FIREWIRE) MANUALE UTENTE INDICE Aggiornamento importante INTRODUZIONE Descrizione generale Connessione dell HandyDrive al computer UTENTI MACINTOSH Installare l estensione Formattare l HandyDrive Disconnettere l HandyDrive Suggerimenti per il S.O. MacOS Suggerimenti per i-mac UTENTI WINDOWS 98SE E WINDOWS Me Installazione della scheda IEEE Supplemento Microsoft per Windows 98SE Installare il driver Creazione e formattazione della partizione Formattazione sella partizione Disconnettere l HandyDrive Suggerimenti per Windows 98 e Windows 98SE Suggerimenti per Windows Me UTENTI WINDOWS 2000 PROFESSIONAL AND WINDOWS XP HOME EDITION E PROFESSIONAL Installazione della scheda IEEE Installare il driver...17

2 4.3.- Creazione e formattazione della partizione...17 Al contrario se si deve creare e formattare una partizione Formattare la partizione Disconnettere l HandyDrive Suggerimenti per Windows 2000 Professional, Windows XP HE e Professional UTENTI LINUX GUIDA VELOCE PER LA SOLUZIONE DEI PROBLEMI LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI...27

3 Aggiornamento importante Il vostro HandyDrive Fujitsu è fornito pre-formattato con una singola partizione DOS formato FAT-32. Per la maggior parte degli utenti questo significa che l unità è utilizzabile immediatamente senza richiedere ulteriori fasi di formattazione e suddivisione in partizioni. Di conseguenza potete saltare le parti del manuale che si riferiscono a formattazione e suddivisione in partizioni e procedere con l installazione del driver se richiesta. Windows 2000 & XP. L unità HandyDrive è già formattata come una singola partizione FAT-32 e come tale può essere immediatamente utilizzata da Windows 2000 e XP. Qualora si desideri utilizzare un formato NTFS o suddividere lo spazio disponibile in più partizioni, fate riferimento alla parte del manuale che spiega come riformattare l unità. APPLE Il manuale dell unità HandyDrive assume che l unità non sia formattata. Poiché, in linea di massima, i sistemi MAC trattano i dischi in formato DOS come risorsa a sola lettura, è necessario eseguire alcune semplici operazioni per convertire l unità HandyDrive formattata DOS in un disco pienamente utilizzabile in lettura/scrittura. Mac OS/9 Collegate l unità HandyDrive al sistema Apple L icona dell unità apparirà con il nome HandyDrive sul desktop del sistema. Dal menu Apple selezionate Control Panels, Extensions Manager. Eliminate il segno di spunta dalla casella File Exchange e cliccate su Restart. Una volta che il sistema è stato riavviato, vi sarà chiesto di inizializzare l unità. Inserite il nome che intendete assegnare all unità e selezionate dal menu a tendina il formato Mac OS extended. Cliccate su Initialise.

4 Non appena la formattazione è stata completata, l icona dell unità apparirà sul desktop con il nome che gli avete assegnato al passo 5 precedente. Per ripristinare la voce File Exchange, seguite il passo 3 precedente. Ri-inserite il segno di spunta nella casella File Exchange, assicurandovi che questo sia visualizzato e poi cliccate Restart. Il sistema sarà riavviato e l unità sarà pronta ad essere utilizzata. Mac OS X Selezionate il disco del sistema operativo OS X v10 sul desktop. Cliccate due volte in rapida sequenza la cartella delle Applicazioni per aprirla. Cliccate due volte in rapida sequenza la cartella delle Utility per aprirla. Cliccate due volte in rapida sequenza la cartella delle Disk Utility per aprirla. Cliccate il pulsante Drive Setup. Cliccate l icona che rappresenta la nuova unità. Immettete il nome che desiderate assegnare all unità. Cliccate sul pulsante Partition. Apparirà un messaggio che vi chiederà di confermare se veramente volete formattare e partizionare l unità. Confermate. L unità verrà formattata e partizionata e non appena queste funzioni saranno terminate, sul desktop apparirà l icona dell unità con il nome che gli avete appena assegnato. A questo punto l unità è pronta per funzionare.

5 1.- INTRODUZIONE Descrizione generale I seguenti accessori sono forniti a corredo dell HandyDrive: Unità HandyDrive Video Edition CD con i driver software Manuale utente Cavo L HandyDrive 1394 Video Edition è una unità a disco fisso esterna, alimentata tramite cavo Se il sistema a cui l unità HandyDrive è collegato è capace di erogare sufficente corrente, non ci sarà bisogno di un alimentatore esterno. NB 1 : Nel caso in cui si verifichino le seguenti condizioni è necessario utilizzare di un alimentatore esterno: Il sistema o il concentratore a cui l HandyDrive è collegato non fornisce un adeguato livello di corrente Ci sono diverse unità collegate al bus 1394 del sistema o concentratore ed il livello di corrente fornita dal sistema non è sufficiente ad alimentarle tutte. La scheda adattatore 1394 Firewire non fornisce corrente (è il caso di schede PCMCIA) Almeno una unità nella catena delle unità collegate al bus 1394, poste tra il sistema e l HandyDrive, usa una porta 1394 a 4-pin (solo le porte a 6-pin prevedono l alimentaione). L unità può essere usata con i seguenti Sistemi Operativi: Sistemi operativi che richiedono driver aggiuntivi (inclusi nel CD): MacOS 9.0 con supporto Firewire versione o successiva Sistemi operativi che forniscono un supporto nativo: MacOS 9.1 e successivi MacOS X Windows 98SE Windows Me (Milennium)

6 Windows 2000 Professional Windows XP Home Edition and Professional Linux (Kernel , e 2.4.x) NB 2: Windows 98 (First Edition) non supporta l interfaccia Per verificare quale versione del sistema operativo state usando cliccate con il tasto destro del mouse Risorse del Computer e selezionate proprietà nella finestra a tendina che compare. In questo modo apparirà la versione del Sistema Operativo che state usando Microsoft Windows 98 o Microsoft Windows 98 Second Edition Connessione dell HandyDrive al computer.- L unità HandyDrive può essere collegata sia ad una scheda interfaccia che ad un concentratore esterno Poiché l unità HandyDrive ha due porte 1394, un altra unità 1394 può essere collegata in cascata, realizzando così una catena di unità Nel caso in cui l unità HandyDrive sia collegata come ultima unità della catena è indifferente usare una o l altra porta La porta non utilizzata rimane di conseguenza libera. Nel caso in cui l unità HandyDrive si trovi in mezzo alla catena, una delle due porte 1394 può essere usata per collegarsi all unità che precede e la seconda può essere collegata all unità che segue, indifferentemente. Se si desidera che l unità HandyDrive sia alimentata attraverso il cavo 1394, (alimentazione da Bus), tutte le unità che la precedono nella catena devono usare porte a 6-pin (le porte e i cavi 1394 a 4-pin non consentono l alimentazione). Per far sì che le unità collegate al computer in una catena possano lavorare è necessario che tutte le unità che precedono quella selezionata siano accese. I cavi devono essere collegati in modo tale che sia stabilito un circuito di comunicazione. In altre parole, fra due unità 1394 si può stabilire un solo collegamento. L unità HandyDrive consente la connessione/disconnessione a caldo. Questo significa che la connsessione/disconnessione può avvenire in qualsiasi momemnto anche durante l operatività del sistema, senza necessitare un riavvio di quest ultimo. L unità HandyDrive può operare in due modi: in modalità di alimentazione dal Bus (senza un alimentatore esterno) o in modalità Auto-Alimentata (alimentazione fornita da un alimentatore esterno).

7 Per lavorare in modalità BUS è necessario che il sistema o il concentratore USB al quale l unità HandyDrive è collegata sia capace di erogare una quantità di corrente sufficiente. Si veda a proposito la nota NB 1 precedentemente riportata. Il LED luminoso dell HandyDrive lampeggia quando il disco sta leggendo o scrivendo informazioni.. Non muovete né scollegate l unità quando il LED lampeggia. Quando si collega l unità HandyDrive per la prima volta, l icona relativa non apparirà nella cartella Risorse del Computer o in Internet Explorer fino a quando non si creerà una partizione (per creare una partizione vedere la sezione del manuale relativa del tuo sistema operativo). Come si fa a capire che l unità HandyDrive riceve una quantità adeguata di corrente? Se un adeguata quantità di corrente viene fornita all unità HandyDrive, il LED corrispondente si accenderà ed il motere inizierà a ruotare (attenzione: il disco è molto silenzioso, quindi per udirne la rotazione è necessario essere molto vicini) Se invece la porta 1394 non fornisce abbastanza corrente o voltaggio, il motore potrebbe non partire, potrebbe partire ed arrestarsi in continuazione o produrre un rumore a scatti. In questi casi il sistema non riconosce il disco fisso o comunque non riesce ad accedervi. È anche possibile che il motore ruoti regolarmente e che il sistema riconosca l unità ma di tanto in tanto vengano rilevati degli errori o il sistema si blocchi. Per risolvere questi problemi, leggete il paragrafo successivo. Come risolvere i problemi di alimentazione insufficente? 1.- Collegando l unità HandyDrive ad un concentratore auto-alimentato (che usa cioè un suo proprio alimentatore). 2.- Usando un alimentatore esterno per far lavorare l unità HandyDrive in modalità Auto-Alimentata. L alimentatore può essere acquistato dal vostro rivenditore di fiducia.

8 2.- UTENTI MACINTOSH Installare l estensione L unità HandyDrive è fornita con un estensione MacOS 9.0. L unità HandyDrive è supportata sotto MacOS 9.1 e successivi e sotto MacOS X tramite le estensioni native. NB 1: La funzionalità Firewire o successiva deve essere installata nel sistema. Se non la trovate richiedetela al vostro rivenditore Apple Macintosh. È possibile verificare quale estensione è installata tramite Extensions Manager che compare nel menu Apple oppure guardando nella cartella Estensioni di Sistema. Le estensioni che devono essere verificate sono denominate Firewire Enabler e Firewire Support. NB 2: Firewire è compatibile con MacOS 9 NB 3: Sui modelli PowerMac G3 Blue e White per poter usare 2.2.2, il sistema operativo MacOS 9 deve essere stato precedentemente installato con l aggiornamento del firmware versione 1.02 o 1.1. Questo aggiornamento può essere prelevato dal sito Apple Per installare l estensione seguite i seguenti passi: Inserisci il CD ROM in dotazione all unità HandyDrive nel lettore CD del tuo computer Seleziona l icona CD ROM ed esegui l installazione del programma appropriato Per completare l installazione dell estensione, segui le istruzioni sullo schermo Nell ultima finestra di dialogo seleziona RESTART per riavviare il sistema operativo MacOS. Una volta che l estensione è installata, puoi collegare l unità HandyDrive Formattare l HandyDrive Se l HandyDrive è già formattato, non appena lo connetti, la sua icona apparirà sul desktop entro 15/20 secondi. Nel caso in cui l unità non sia stata formattata apparirà la finistra di dialogo Cancella Disco (MacOS 9.x) o la finestra di dialogo, che tramite la pressione del bottone Inizializza, accederà al programma di utilità per

9 dischi fissi (MacOS X). Se vuoi mantenere una compatibilità con Windows, devi selezionare il formato DOS. In qualsiasi momento puoi riformattare l HandyDrive eseguando il programma di utilità Cancella Disco dal menu Ricerca Speciale (MacOS 9.x) o tramite il programma di utilità per dischi fissi, contenuto nella cartella dei programmi di utilità (MacOS X). Leggete la sezione 2.4 per quanto riguarda le funzioni di mounting e ejecting dell unità, e sulla creazione di una partizione DOS (FAT-32) volumes Disconnettere l HandyDrive Prima di sconnettere l unità HandyDrive, eseguite l Eject del disco buttandolo nel cestino. Non appena l icona dell unità HandyDrive scompare dal desktop, l unità può essere scollagata in tutta sicurezza. Leggi la sezione Suggerimenti per il S.O. MacOS Se l unità HandyDrive è già formattata nel formato DOS, la finestra di dialogo Cancella Disco (MacOS 8.6, 9.x) ti permetterà soltanto di riformattare il disco nel formato DOS. Se devi formattare il disco nel formato HFS o HFS+, è necessario che prima cancelli la partizione DOS (tramite FDISK sotto Windows 98/Me o tramite l Amministratore Dischi sotto Windows 2000/XP). Il sistema operativo MacOS 10.0.x non supporta adeguatamente il formato DOS. Per questa ragione si consiglia di non usare volumi DOS in questo ambiente. MacOS 10.1.x invece supporta il formato DOS, ma i volumi DOS creati dal programma di utilità dischi sono incompatibili con Windows. In aggiunta a questo, entrambi i sistemi operativi MacOS 9 e X possono impiegare diversi minuti solo per montare il volume nel desktop. Se hai bisogno della compatibilità Windows, il volume DOS può essere creato sotto MacOS 9 o sotto Windows. Un volume così generato, viene montato sul desktop nei normali 15/20 secondi. Quando si monta e si smonta un volume sotto MacOS X, alcune volte è necessario muovere il mouse per vedere apparire o sparire l icona dal Desktop.

10 2.5.- Suggerimenti per i-mac Alcuni modelli i-mac non spengono la linea di alimentazione sulla porta Firewire anche quando il computer è spento. Se ti trovi in questa situazione in cui l unità HandyDrive è alimentata dal bus ed è rimasta connessa al sistema, è possibile che al prossimo avvio, l unità non venga riconosciuta e la sua icona non compaia sul desktop. Puoi verificare se esiste questo problema guardando il LED di alimentazione dell unità HandyDrive. Se questo rimane acceso anche quando l i- Mac è spento, allora sei in presenza di questo problema. In questo caso è necessario scollegare il cavo Firewire quando il computer è spento (l unità HandyDrive si spegnerà) e subito dopo ricollegarlo. I questo modo è possibile che alla prossima accensione vi troviate DUE icone identiche che individuano un unità Firewise. Se questo accade, buttate semplicemente una delle due nel cestino. Per evitare questo problema è bene che il cavo Firewire, sia scollegato ogni qualvolta si spegne l i-mac.

11 3.- UTENTI WINDOWS 98SE E WINDOWS Me Installazione della scheda IEEE-1394 Se il tuo PC non ha una porta IEEE-1394 disponibile, sarà necessario installare una scheda adattatore IEEE Windows è compatibile con gli adattatori IEEE-1394 in quanto ha già a disposizione i driver per OHCI (Open Host Controller Interface). Una volta che la scheda adattatore è stata installata, devi controllare, usando Device Manager, che la porta sia configurata in modo appropriato. Per eseguire questa operazione, selezionate in sequenza Start Menu...Settings...Control Panel...System e selezionate il tab Device Manager. Individuate l adattatore IEEE-1394 (OHCI) e verificate che non ci sia alcun segnale giallo o rosso che evidenzi un malfunzionamento Supplemento Microsoft per Windows 98SE IMPORTANTE: Il Supplemento Microsoft numero xxx8 (dove xxx sta per tre lettere che indicano la lingua del Supplemento) è necessario affinchè Windows 98SE funzioni in modo appropriato con le unità di memoria di massa Firewire. Microsoft non permette che questo Supplemento sia distribuito, di conseguenza è possibile ottenerlo solo scaricandolo dal sito WEB Microsoft.. Questo Supplemento è disponibile sul seguente sito WEB: s_wufeatured/1394/ Seleziona NEXT nella prima pagina e poi scegli la tua lingua ed infine premi il pulsante Download Now. Scarica il file sul tuo disco di sistema e poi installa il Supplemento eseguendo il file xxx8.exe appena scaricato. Non appena hai terminato l installazione, devi riavviare Windows Installare il driver Con Windows 98SE e Windows Me non c è bisogno di alcun driver aggiuntivo. L unità HandyDrive è compatibile con il driver nativo di questi sistemi operativi. E possibile che Windows 98SE ti chieda di inserire il CD-ROM quando connetti l unità HandyDrive per la prima volta. In questo caso, inserisci il CD-ROM di

12 Windows 98SE nel lettore CD e segui le istruzioni che compariranno sullo schermo Creazione e formattazione della partizione Se l unità HandyDrive è già stata partizionata, la sua icona apparirà in Risorse del Computer ed anche in Explorer non appena l unità viene collegata e quindi puoi saltare la parte rimanente di questa sezione ed andare alla sezione Al contrario se si deve creare e formattare una partizione L icona dell unità non apparirà in Risorse del Computer o in Explorer fino a quando non si crea una partizione. Se si desidera creare più partizioni sotto Windows 98 o Windows 98SE, prima di farlo leggete attentamente la sezione 3.6: Suggerimenti per Windows 98 e Windows 98SE. La partizione deve essere creata dal programma d utilità FDISK. Per farlo puoi selezionare in sequenza Start...Esegui, inputa FDISK nella finestra di dialogo e premi Invio. La schermata FDISK apparirà. Nel primo schermo, devi selezionare l opzione SI (opzione di default) premendo il tasto Invio. Questo consente di mantenere la compatibilità con dischi fissi di grande capacità. Successivamente viene visualizzata una schermata con cinque opzioni. Seleziona l opzione 5 (Cambia l unità a disco corrente) digitando il numero 5 e premendo il tasto invio. In una nuova schermata appariranno tutti i dischi fissi installati nel tuo sistema, numerati a partire dal numero 1. Il sistema si aspetta che venga digitato il numero di disco fisso che deve essere partizionato. Per identificare quale numero corrisponda all unità HandyDrive, devi guardare alla terza colonna (Mbytes), dove viene visualizzata la capacità di ciascuna unità. Normalmente la capacità è visualizzata nella sua notazione binaria (1 Megabyte = 1,048,576 bytes), tuttavia FDISK visualizza una capacità minore alla reale capacità del disco in quanto usa una notazione decimale (1 Megabyte = 1,000,000 bytes). Per questo motivo le diverse capacità dell unità HandyDrive sono visualizzate da FDISK approssimativamente come:

13 20 GB HandyDrive: Mbytes 30 GB HandyDrive: Mbytes 40 GB HandyDrive: Mbytes In aggiunta, la seconda colonna, dove viene visualizzata la lettera logica assegnata ad ogni partizione, sarà vuota per l unità HandyDrive, mentre la quarta colonna, dove viene visualizzato lo spazio disponibile per ogni disco fisso, visualizzarà esattamente la stessa capacità delle seconda colonna in quanto non è stata ancora creata una partizione. Ricorda che l unità HandyDrive non sarà MAI il disco numero 1poichè questo è sempre il disco di sistema: il disco che contiene la partizione C:, dalla quale viene avviato il Sistema Operativo. Una volta che il numero dell unità HandyDrive è stato immesso ed il tasto Invio premuto, la schermata iniziale con 5 opzioni è visualizzata nuovamente. Adesso, devi selezionare l opzione di default (1.- Creare una partizione DOS o una unità logica) premendo il tasto Invio. Viene visualizzata una nuova schermata con 3 opzioni, dove devi selezionare l opzione di default (1.- Creare una partizione DOS primaria). Viene visualizzata una nuova schermata che chiede se la partizione primaria DOS occuperà tutto lo spazio disponibile. Normalmente si utilizza questa opzione per creare un unica partizione DOS. Per farlo seleziona l ozione di default (SI). Altre opzioni quali creare una partizione Estesa con una o più unità logiche possono essere selezionate solo da utenti esperti abituati ad avere a che fare con partizioni multiple e con FDISK (vedi la sezione Suggerimenti per Windows 98 Windows 98SE). Una volta che hai creato la partizione e che è stata visualizzata una schermata di conferma, premi il tasto ESC per ritornare alla schermata iniziale con 5 opzioni. Premi di nuovo il tasto ESC per uscire da FDISK. A questo punto compare una finestra di dialogo che avvisa che il sistema deve essere riavviato affinchè le variazioni introdotte possano avere effetto. Chiudi la finestra di FDISK cliccando sulla [X] posta nell angolo superiore-destro della finestra. Poichè l unità HandyDrive è un unità IEEE 1394 collegabile a caldo, non è veramente necessario riavviare Windows. Quello che è necessario è di disconnettere e riconnettere l unità HandyDrive. Fatto questo, l icona dell unità HandyDrive comparirà nelle Risorse del Computer ed in Explorer (sotto

14 Windows Me, prima di disconnettere l unità HandyDrive, segui i passi specificati nella sezione 3.5) Formattazione sella partizione Una volta che la partizione è stata creata, deve essere formattata. La seguente procedura descrive come formattare o riformattare la partizione. Identifica la lettera o l icona dell HandyDrive in Risorse del Computer o in Explorer. Se non sei sicuro a quale icona o lettera sia associata l unità HandyDrive, seleziona premendo il tasto destro del mouse, l icona di Stop e Eject Hardware nella Task Bar (una scheda PCMCIA con una freccia sopra) in modo tale che vengano visualizzate tutte le unità rimovibili con la lettera a loro assegnata. Clicca con il tasto destro del mouse sull icona o sulla lettera dell unità HandyDrive in modo che appaia un menu a tendina.. Dal menu a tendina, seleziona l opzione di formattazione. La finestra di formattazione del disco apparirà. Seleziona la funzione di Formattazione Completa. Se vuoi, puoi assegnare un nome alla partizione immettendo il nome del volume nello spazio per l ETICHETTA (LABEL) Seleziona il tasto Start. Viene visualizzato un messaggio di cautela. Seleziona Accetta. Suggeriamo di eseguire il programma di utilità Scandisk alla fine della formattazione, per verificarne la correttezza. Il processo di formattazione è terminato. Adesso l unità HandyDrive è pronta per lavorare e vi si può accedere sia in scrittura che in lettura. La partizione è stata creata con il formato file system FAT-32 in modo da essere compatibile con MacOS e Linux Disconnettere l HandyDrive Prima di disconnettere l unità HandyDrive, assicuratevi che sia stata arrestata la rotazione tramite il programma di utilità "Stop and Eject Hardware", reperibile nella parte destra della Task Bar (la sua icona è quella della scheda PCMCIA con una freccia in alto).

15 Selezionando questa icona vengono visualizzate tutte le unità removibili con la relativa lettera che le identifica. Seleziona l unità HandyDrive e seleziona Safely Remove (W98/SE) o Stop (Windows Me). Una volta che apparirà la finestra di dialogo che conferma l avvenuto arresto, l unità può essere disconnessa senza problemi Suggerimenti per Windows 98 e Windows 98SE Questa sezione riporta informazioni MOLTO IMPORTANTI applicabili ai casi in cui si siano create due o più partizioni nell unità HandyDrive. Se avete creato una sola partizione che occupa tutto lo spazio del disco, potete saltare la lettura di questa sezione. A causa di una limitazione del programma di utilità di Formattazione di Windows 98 e di Windows 98SE, se si crea una partizione Estesa contenente più Unità Logiche su un disco fisso con interfaccia USB o 1394 (Firewire), nessuna Unità Logica può iniziare oltre gli 8 GB. Ciò significa che la somma della capacità della partizione primaria più le capacità di tutte le Unità Logiche, eccettuata l ultima, non possono superare il limite di 8 GB. Per esempio, se abbiamo un disco fisso da 20 GB dove la partizione primaria occupa 5 GB e quella Estesa occupa 15 GB con due Unità Logiche, la prima delle due Unità Logiche non può essere di capacità superiore a 3 GB. In questo modo la somma della partizione primaria più la prima Unità Logica non sarà maggiore di 8 GB (5 GB + 3 GB = 8 GB). Come regola generale si può dire che l ultima Unità Logica creata nell unità deve avere una capacità superiore a quella del disco meno 8 GB. Vale a dire: Su un disco da 20 GB, L ultima unità logica deve avere una capacità maggiore di 12 GB. Su un disco da 30 GB, L ultima unità logica deve avere una capacità maggiore di 22 GB. Su un disco da 40 GB, L ultima unità logica deve avere una capacità maggiore di 32 GB. Windows Me non ha questa limitazione, per cui è possibile creare qualsiasi combinazione di partizione Primaria ed Estesa con quante Unità Logiche si desidera.

16 3.7.- Suggerimenti per Windows Me Se l unità HandyDrive non viene rilevata dopo il riavvio del sistema, sconnettete e riconnettete l unità affinchè il sistema possa rilevarla.

17 4.- UTENTI WINDOWS 2000 PROFESSIONAL AND WINDOWS XP HOME EDITION E PROFESSIONAL Installazione della scheda IEEE-1394 Se il tuo PC non ha una porta IEEE-1394 disponibile, sarà necessario installare una scheda adattatore IEEE Windows è compatibile con gli adattatori IEEE-1394 in quanto ha già a disposizione i driver per OHCI (Open Host Controller Interface). Una volta che la scheda adattatore è stata installata, devi controllare, usando Device Manager, che la porta sia configurata in modo appropriato. Per eseguire questa operazione, selezionate in sequenza Start Menu...Settings...Control Panel...System e selezionate il tab Device Manager. Individuate l adattatore IEEE-1394 (OHCI) e verificate che non ci sia alcun segnale giallo o rosso che evidenzi un malfunzionamento Installare il driver Con Windows 2000 e Windows XP non c è bisogno di alcun driver aggiuntivo. L unità HandyDrive è compatibile con il driver nativo di questi sistemi operativi Creazione e formattazione della partizione Se l unità HandyDrive è già stata partizionata, la sua icona apparirà in Risorse del Computer ed anche in Explorer non appena l unità viene collegata e quindi puoi saltare la parte rimanente di questa sezione ed andare alla sezione Al contrario se si deve creare e formattare una partizione L icona dell unità non apparirà in Risorse del Computer o in Explorer fino a quando non si crea una partizione. La partizione deve essere creata dal Disk Administrator. Per farlo devi fare il Log-in con diritti da Amministratore. Per trovare il Disk Administrator devi selezionare in sequenza Start...Settings...Control Panel...Administrative Tools...PC Administration.

18 Se Disk Administrator chiede il permesso di scrivere una firma sul disco, rispondi SI. Altrimenti l unità HandyDrive sarà messa fuori-linea e non sarà possibile creare una partizione. L unità HandyDrive sarà quella che indicherà la capacità corrispondente e la cui rappresentazione grafica indicherà l intero spazio come non assegnato. Clicca con il tasto destro del mouse lo spazio non assegnato sulla rappresentazione grafica e seleziona l opzione Crea Partizione. Segui le istruzioni sullo schermo per completare la creazione della partizione Formattare la partizione La partizione può essere formattata durante la procedura di creazione della partizione (un solo passaggio per creare la partizione e per formattarla), oppure può essere formattata successivamente sia dal Disk Administrator che da Risorse del Computer o Explorer (attraverso opzione di Formattazione attivata cliccando sul bottone destro del mouse e selezionando Formatta dal menu a tendina). Puoi selezionare il file system FAT-32 o NTFS. Se vuoi mantenere la compatibilità con Apple Macintosh o con Windows 98/M, devi scegliere FAT-32. Vedi la sezione Suggerimenti per Windows 2000 Professional e Windows XP Home Edition e Professional, per la creazione di partizioni FAT-32 e a riguardo di Disk Administrator di Windows 2000

19 4.4.- Disconnettere l HandyDrive Prima di disconnettere l unità HandyDrive, assicuratevi che sia stata arrestata la rotazione tramite il programma di utilità "Stop and Eject Hardware", reperibile nella parte destra della Task Bar (la sua icona è quella della scheda PCMCIA con una freccia in alto). Selezionando questa icona vengono visualizzate tutte le unità removibili con la relativa lettera che le identifica. Seleziona l unità HandyDrive e seleziona Stop. Una volta che apparirà la finestra di dialogo che conferma l avvenuto arresto, l unità può essere disconnessa senza problemi. Vedi la sezione Suggerimenti per Windows 2000 Professional e Windows XP Home Edition e Professional relativamente all arresto delle unità in Windows XP Suggerimenti per Windows 2000 Professional, Windows XP HE e Professional A causa di una limitazione del Disk Administrator di Windows 2000 Professional, quando si esegue la procedura di creazione della partizione e di formattazione in unico passaggio, è possibile che la formattazione riporti un errore. In questo caso la partizione appena creata deve essere selezionata e formattata di nuovo A causa di una limitazione di Windows XP Home Edition and Professional, i dischi IEEE 1394 non possono essere arrestati ed espulsi se una finestra relativa al loro contenuto è aperto in Risorse del Computer o Explorer (il programma di utilità Stop and Eject genera un messaggio d errore che indica che alcuni programmi stanno usando l unità). Per eseguire con successo un arresto e l espulsione dell unità HandyDrive, assicuratevi che tutte le finestre che riportano il loro contenuto siano chiuse, quindi eseguite di nuovo il programma di utilità Stop and Eject. Windows 2000 e XP non possono formattare un file system FAT-32 con partizione più grande di 32 GB. Se devi creare una partizione più grande di 32 GB, esamina i seguenti punti: o In Windows XP l unico file system formattabile è NTFS sia che la formattazione venga fatta da Disk Administrator o tramite l opzione Formatta attivata dal menu a tendina dell unità.

20 o Il file system FAT-32 è una scelta disponibile sotto Windows 2000 quando si formatta tramite Disk Administrator ma subito dopo il completamento della procedura viene visualizzato il messaggio Volume size is too large (Dimensione del volume troppo grande). o I file system FAT e FAT-32 sono scelte disponibili sotto Windows 2000 quando si formatta selezionando l opzione Formatta dal menu a tendina ma in entrambi i casi verrà visualizzato il messaggio Windows could not finish formatting (Windows non ha potuto completare la formattazione). Per poter formattare una partizione nel file system FAT-32, la capacità massima specificabile è MB sotto Windows XP, e MB sotto Windows A causa di questa limitazione non è possibile creare una partizione più grande di 32 GB e di conseguenza su una unità HandyDrive da 40 GB, si dovranno creare almeno due partizioni. Questa limitazione non è presente in Windows 98/SE/Me che invece consentono di creare e formattare partizioni FAT-32 anche da 40 GB.

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Installazione LINUX 10.0

Installazione LINUX 10.0 Installazione LINUX 10.0 1 Principali passi Prima di iniziare con l'installazione è necessario entrare nel menu di configurazione del PC (F2 durante lo start-up) e selezionare nel menu di set-up il boot

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc.

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc. Copyright Acronis, Inc., 2000-2011.Tutti i diritti riservati. Acronis e Acronis Secure Zone sono marchi registrati di Acronis, Inc. Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis

Dettagli

Lezione 1. 1 All inizio di ogni capitolo vengono indicati gli obiettivi della lezione sotto forma di domande la cui risposta è lo scopo

Lezione 1. 1 All inizio di ogni capitolo vengono indicati gli obiettivi della lezione sotto forma di domande la cui risposta è lo scopo Lezione 1 Obiettivi della lezione: 1 Cos è un calcolatore? Cosa c è dentro un calcolatore? Come funziona un calcolatore? Quanti tipi di calcolatori esistono? Il calcolatore nella accezione più generale

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Introduzione: In questo documento troverete tutte le informazioni utili per mappare correttamente con il software ECM Titanium, partendo dalla lettura del

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT PMS SYSTEM PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT Giovanni Serpelloni 1), Massimo Margiotta 2) 1. Centro di Medicina Preventiva e Comunitaria Azienda

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli