CORSI LIBERI 2015/16 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSI LIBERI 2015/16 1"

Transcript

1 CORSI LIBERI 2015/16 1

2 CORSI LIBERI - A.A I Corsi Liberi di NABA sono pensati per un pubblico di studenti (diplomati, laureandi e laureati) e di professionisti, ma anche per chiunque, pur senza qualifica accademica, desideri perfezionarsi nel proprio campo di interesse e/o esplorare nuovi percorsi nell ambito dell arte, del design e della cultura. La medesima offerta è disponibile per entrambi i semestri dell anno accademico (con inizio ad ottobre 2015 per la prima sessione e febbraio 2016 per la seconda), la durata dei corsi può variare da 30 a 40 ore a seconda del corso e la frequenza è in orario serale o al sabato mattina. NABA NUOVA ACCADEMIA DI BELLE ARTI NABA, Nuova Accademia di Belle Arti Milano, è un Accademia di formazione all arte e al design: è la più grande Accademia privata italiana e la prima ad aver conseguito, nel 1980, il riconoscimento ufficiale del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca (MIUR). Offre corsi di primo e secondo livello nel campo del design, del fashion design, della grafica, delle arti multimediali, delle arti visive, della scenografia, per i quali rilascia diplomi accademici equipollenti ai diplomi di laurea universitari. Nata per iniziativa privata a Milano nel 1980 per volontà di Ausonio Zappa, Guido Ballo e Gianni Colombo, ha avuto da sempre l obiettivo di contestare la rigidità della tradizione academica e di introdurre visioni e linguaggi più vicini alle pratiche artistiche contemporanee e al sistema dell arte e delle professioni creative. Dal 2009, NABA è entrata a far parte di Laureate International Universities, un network internazionale di più di 65 istituzioni accreditate in 29 Paesi che offrono corsi di laurea di primo e secondo livello a studenti in tutto il mondo. 2

3 ARTI VISIVE E SCENOGRAFIA Curatela I base Curatela II avanzato Disegno dal vero I base Disegno dal vero II avanzato Disegno creativo a mano libera Il colore nella pratica creativa Pittura I base Pittura II avanzata Pittura sperimentale Storia dell arte moderna Storia dell arte contemporanea Fotografia: introduzione all uso creativo della fotografia Legatoria. Un libro da creare Corso di Scenografia Teatrale: come organizzare uno spettacolo teatrale per bambini FASHION Fashion Marketing I base Fashion Marketing II avanzato Fashion Merchandising Management Fashion Styling Fashion Styling (sabato) Sartoria I base Sartoria II avanzato Sartoria I base (sabato) Serigrafia Visual Merchandising 3

4 DESIGN Interior Decoration I base Interior Decoration II avanzato GRAFICA E WEB DESIGN Grafica Editoriale I base Grafica Editoriale II avanzato Graphic Design Tools I base - Photoshop & Illustrator Graphic Design Tools II avanzato - Photoshop & Illustrator HTML I base HTML II avanzato Illustrazione I base Illustrazione II avanzato Illustrazione digitale Web Design I base Web Design II avanzato Web Design I base (sabato) Web Design II avanzato (sabato) Digital advertising Scrittura creativa Photo editing: postproduzione nella fotografia digitale 4

5 CURATELA I BASE I SESSIONE mercoledì 14/10/2015 mercoledì 20/01/2016 II SESSIONE martedì 23/02/2016 martedì 10/05/2016 DOCENTE Caterina Iaquinta, Silvia Simoncelli, Elvira Vannini COORDINATORE Andris Brinkmanis Il corso di curatela base mette a fuoco quali sono e come vengono applicate le competenze di artisti e curatori a partire dalla costruzione dello spazio dell esposizione, quale campo unico e condiviso, all interno del quale i ruoli e le attitudini di entrambi sono visti come ambiti aperti e in continua ridefinizione. Attraverso una serie di lezioni teoriche e alcuni brevi laboratori pratici, il corso approfondirà con una prospettiva interdisciplinare le tematiche legate alle diverse fasi di articolazione dell evento espositivo: produzione, esposizione e comunicazione insieme al significato e che assumono all interno di questo le pratiche messe in atto dagli artisti. Il corso si concluderà con un progetto collettivo che sarà presentato negli spazi del campus Naba. CURATELA II AVANZATO I SESSIONE martedì 13/10/2015 martedì 19/01/2016 II SESSIONE mercoledì 24/02/ mercoledì 11/05/2016 COSTO 550 DOCENTI Caterina Iaquinta, Silvia Simoncelli, Elvira Vannini COORDINATORE Andris Brinkmanis Il corso di curatela avanzato esplora temi, metodologie e contesti della pratica curatoriale contemporanea a livello più approfondito. Attraverso un percorso articolato e professionalizzante che include contenuti teorici ed esercitazioni pratiche, i partecipanti potranno acquisire competenze critiche e organizzative essenziali per produrre testi, progetti ed eventi espositivi. Durante gli incontri gli studenti svilupperanno con la supervisione dei docenti un progetto che sarà presentato negli spazi di Naba con un momento aperto al pubblico, utilizzando un formato espositivo ogni volta differente. DISEGNO DAL VERO I BASE I SESSIONE mercoledì 14/10/2015 mercoledì 20/01/2016 II SESSIONE mercoledì 24/02/2016 mercoledì 11/05/2016 ORARIO dalle alle 22:00 DOCENTE Marco Bongiorni Il corso favorisce lo sviluppo della creatività e l utilizzo di materiali e strumenti, tramite una serie di lezioni pratiche e approfondimenti teorici mirati. La struttura di ogni lezione è basata su tre moduli didattici distinti, ciascuno dei quali prevede criteri di gradualità interna. Ci saranno esercizi di riscaldamento ARTI VISIVE E SCENOGRAFIA 5

6 volti a suscitare pratiche di esplorazione visiva non convenzionale. Vi sarà poi una parte dedicata al disegno dal vero in senso stretto. Infine vi sarà una proiezione commentata di esempi tratti dalla storia del disegno occidentale, dal 1300 a oggi, con preciso riferimento alle tematiche del secondo modulo. DISEGNO DAL VERO II AVANZATO I SESSIONE lunedì 12/10/2015 lunedì 18/01/2016 II SESSIONE lunedì 22/02/16 lunedì 23/05/2016 ORARIO dalle alle 22:00 DOCENTE Marco Bongiorni Il corso è un laboratorio di ricerca strutturato in modo da fornire ai partecipanti stimoli e risorse necessarie a realizzare un progetto creativo individuale, incentrato sul disegno del nudo, secondo criteri e parametri di livello professionale. Il programma si sviluppa a partire da un tema di riferimento proposto dal docente, concordato con gli studenti e illustrato e discusso con ricchezza di esempi. Dopo una revisione individuale dei disegni realizzati in precedenza, per mettere in luce punti di forza e direzioni di crescita, ogni studente è invitato a progettare, sviluppare e realizzare mediante tappe progressive definite un opera finale condotta con consapevolezza tecnica e accuratezza metodologica. DISEGNO CREATIVO A MANO LIBERA I SESSIONE sabato 17/10/2015 sabato 16/01/2016 II SESSIONE sabato 27/02/16 sabato 14/05/2016 ORARIO dalle 10:00 alle 13:00 DOCENTE Zuzanna Niespor Questo corso di disegno è strutturato in modo che lo studente impari a disegnare non solo in modo corretto, ma anche creativo e personale. Per questa ragione si analizzeranno gli elementi fondamentali del disegno, la linea, il tratteggio, le proporzioni, la prospettiva, etc. Ogni lezione verrà dedicata a uno di questi aspetti del disegno, passando dallo studio del dettaglio alla ricerca delle forme, della struttura e della composizione. Questo avverrà in modo graduale partendo da oggetti semplici fino a imparare a disegnare oggetti molto complessi. La creatività e l interpretazione personale verranno incoraggiate fin dall inizio per arrivare verso la fine del corso ad imparare a progettare in modo creativo. IL COLORE NELLA PRATICA CREATIVA I SESSIONE sabato 17/10/2015 sabato 16/01/2016 II SESSIONE sabato 27/02/16 sabato 14/05/2016 ORARIO dalle 10:00 alle 13:00 ARTI VISIVE E SCENOGRAFIA 6

7 DOCENTE Marco Bongiorni Il corso si sviluppa come percorso pratico/ teorico all interno del articolato e complesso mondo del Colore, proponendosi come uno strumento prezioso e utile per orientarsi, in maniera corretta, rispetto a stimoli provenienti da ambiti professionali sempre più eterogenei e multidisciplinari. Partendo da questa consapevolezza, il corso vuole offrire anche a chi ha esigenze molto pragmatiche, un punto di vista più intimo allo studio del colore, senza per questo, venir meno ad una sua lettura più concreta e scientifica. Offrendo punti di vista spesso insoliti ma sicuramente inviati da una posizione privilegiata che solo l arte può offrire, queste lezioni vorrebbero insegnare non solo a scegliere ed utilizzare il colore più giusto, ma anche e soprattutto ad innamorarsene. FOTOGRAFIA: INTRODUZIONE ALL USO CREATIVO DELLA FOTOGRAFIA I SESSIONE sabato 17/10/2015 sabato 16/01/2016 II SESSIONE sabato 27/02/16 sabato 14/05/2016 ORARIO dalle alle DOCENTE Paolo Borrelli Il corso si rivolge a studenti che vogliano acquisire una buona conoscenza dei principi della fotografia, dall utilizzo delle funzioni di base della macchina fotografica alle tecniche di ripresa e compositive. Attraverso dimostrazioni pratiche, lezioni teoriche e lavori in classe lo studente potrà cimentarsi con alcuni temi ricorrenti della fotografia, dalla Street Life Photography al ritratto in esterni, per giungere alla documentazione fotografica di luoghi ed eventi. Si analizzeranno le principali tecniche di reportage per catturare un evento e si cercherà di sviluppare un approccio alla realtà espressivo e originale che consenta lo sviluppo di uno stile fotografico personale. PITTURA BASE I I SESSIONE mercoledì 14/10/2015 mercoledì 20/01/2016 II SESSIONE mercoledì 24/02/16 mercoledì 11/05/2016 DOCENTE Luciana Meazza ll corso di Pittura Base I è pensato per tutti coloro che sono interessati a cimentarsi nella pittura, pur non avendo alcuna preparazione. Per questa ragione il corso inizierà con l esplorazione e la sperimentazione di alcuni degli elementi costitutivi di un opera pittorica. La prima metà del corso sarà soprattutto dedicata allo studio dei colori le loro qualità espressive e combinazionidella luce, della pennellata. Nella seconda metà del corso ci si avvicinerà ai temi classici della pittura: natura morta e paesaggio. A sostegno di questa ricerca, fin dall inizio, si mostrerà attraverso immagini come la tecnica o il tema della lezione sia in relazione con opere di artisti moderni o contemporanei, che hanno una particolare attinenza con il soggetto trattato. Alla fine del corso ci sarà una lezione dedicata alla visita di un museo milanese con lo scopo di copiare un artista del passato. 7

8 PITTURA AVANZATA II I SESSIONE martedì 13/10/2015 martedì 19/01/2016 II SESSIONE martedì 23/02/16 martedì 10/05/2016 ORARIO martedì dalle alle DOCENTE Luciana Meazza Durante il corso di Pittura Avanzata I l oggetto primario della riflessione e delle esercitazioni verterà sul segno e il suo substrato (la tela, il legno, etc.) i due elementi primari che fanno in modo che un quadro sia considerato tale e su come entrambi questi elementi siano stati pensati, usati, rifiutati, annullati dagli artisti nel corso della storia dell arte, soprattutto a partire dalla fine dell 800 in avanti. Durante il corso ci si soffermerà principalmente sulla superficie del quadro e la sua matericità partendo da artisti quali Dubuffet, Tapies, Rauschemberg e Burri, Franz Kline e Motherwell, Twombly e altri. Alla fine del corso ci sarà una lezione dedicata alla pittura en plain air. Tale uscita verrà tenuta il sabato mattina. PITTURA SPERIMENTALE I SESSIONE martedì 13/10/2015 martedì 19/01/2016 II SESSIONE martedì 23/02/16 martedì 10/05/2016 ORARIO dalle alle DURATA 40 ore, frequenza mono DOCENTE Luciana Meazza Questo corso è stato organizzato con lezioni settimanali di 3 ore e mezza per dare agli studenti, già in possesso di una certa esperienza di pittura, il tempo sufficiente per poter sviluppare e portare a termine progetti individuali. È un corso pensato soprattutto per coloro che vogliono arrivare a trovare un espressione personale nel loro lavoro artistico e abbiano il tempo di lavorare quantomeno sotto forma di schizzi durante la settimana. Per raggiungere questo scopo si cercherà di far crescere nello studente la consapevolezza critica della pittura e del fare pittorico, insieme alla capacità di progettare un lavoro complesso che vada oltre l esecuzione, per quanto ben fatta, di una singola opera. Per accedere a questo corso è necessario fare un colloquio preliminare con l insegnante. Al colloquio viene richiesto di mostrare sotto forma di schizzi quello che si intenderà svolgere durante il corso. STORIA DELL ARTE MODERNA I SESSIONE mercoledì 14/10/2015 mercoledì 20/01/2016 II SESSIONE martedì 23/02/16 martedì 10/05/2016 DOCENTE Massimo Martignoni Il programma è suddiviso in due parti. Nella prima, di carattere introduttivo e metodologico, vengono affrontati gli aspetti teorico-critici generali, riconducibili ARTI VISIVE E SCENOGRAFIA 8

9 nel loro insieme alla domanda di base come si studia la storia dell arte?. Nella seconda si ripercorrono invece i principali capitoli evolutivi dalla metà del Settecento alla fine dell Ottocento con ampio ausilio di immagini e indicazioni di carattere bibliografico. Sono previste alcune visite guidate a Milano quale verifica sul campo delle competenze acquisite alle lezioni. STORIA DELL ARTE CONTEMPORANEA I I SESSIONE giovedì 15/10/2015 giovedì 14/01/2016 II SESSIONE mercoledì 24/02/16 mercoeldì 11/05/2016 DOCENTE Massimo Martignoni Il corso propone un articolata lettura dell evoluzione artistica dal principio del Novecento a oggi, affiancando di volta in volta l analisi storico-critica delle varie esperienze con la riflessione su alcune tematiche ricorrenti e trasversali (quali il rapporto tra arte e potere e il dialogo tra le diverse pratiche artistiche). Sono previste alcune visite guidate a Milano quale verifica sul campo delle competenze acquisite nel corso delle lezioni. LEGATORIA. UN LIBRO DA CREARE I SESSIONE sabato 17/10/2015 sabato 16/01/2016 ORARIO dalle alle DOCENTE Elisabetta Genoni Il corso è finalizzato sia all introduzione dell affascinante mondo della legatoria creativa, sia a quello della ideazione di oggetti fantasiosi. Il tutto si intreccerà. Nella prima fase si affronteranno vari tipi di cuciture partendo dalle semplici, con pochi fogli, per proseguire con altre più elaborate e molto particolari, fino all introduzione del vasto mondo di quelle esterne e a vista. Nella seconda fase, la più creativa, ci si impegnerà nella progettazione e creazione di oggetti liberi. Tagli, intrecci, strappi, intagli, piegature, pennellate di colore e le affascinanti tecniche giapponesi del kirigami e dell origami saranno la base sistematica per costruire libri/scultura, libri che si trasformeranno in qualcosa d altro, in qualcosa di originale, di inconsueto ed unico. Libri per i nostri ricordi o libri giganti, fuori misura, auto portanti, scenografici e teatrali. CORSO DI SCENOGRAFIA TEATRALE PER BAMBINI II SESSIONE giovedì 25/02/2016 giovedì 12/05/2016 DOCENTE Alice De Bortoli Il corso prende come modello una favola molto nota per spiegare un sistema pratico, a basso costo, ma allo stesso tempo creativo e professionale, 9

10 di progettazione e realizzazione di piccoli mondi scenografici. Partendo dall analisi della favola per bambini: Cappuccetto rosso, verde, giallo, blu e bianco di Bruno Munari, verrà proposta un introduzione ai principi di progettazione e di realizzazione di piccoli scenari e costumi. I partecipanti apprenderanno un metodo di ricerca necessario allo sviluppo dell idea della scena e dei costumi per poi sviluppare in maniera personale proposte progettuali di scene e costumi in relazione al testo, al materiale a disposizione e allo spazio. FASHION MARKETING I BASE I SESSIONE martedì 13/10/2015 martedì 19/01/2016 II SESSIONE giovedì 25/02/16 giovedì 12/05/2016 COSTO 550 DOCENTE Irma Facchinetti I partecipanti verranno stimolati in un percorso estremamente coinvolgente attraverso il quale riusciranno a individuare, con l analisi di casi di business di successo (ma anche di insuccesso), le aree di sviluppo della propria creatività e a trovare stimoli positivi per lo sviluppo di idee di business. Le idee verranno trasferite in logica di business plan e quindi in attività propedeutiche allo sviluppo di un piano di implementazione concreto (idea, marchio, logiche di produzione, distribuzione e pricing). FASHION MARKETING II AVANZATO I SESSIONE giovedì 15/10/2015 giovedì 14/01/2016 II SESSIONE martedì 23/02/2016 martedì 10/05/2016 DOCENTE Irma Facchinetti Il corso di fashion marketing avanzato, approfondisce le tematiche di sviluppo dei business model con particolare riferimento al settore della moda e alla percezione odierna del fashion. Elementi fondativi quali lo studio e la comprensione dei trend, il valore e l importanza del marchio sono i passaggi necessari a sostegno della comprensione del valore della nuova creatività del settore. La creazione del valore del prodotto e il coaching creativo del marketing completano il percorso di approfondimento proposto. FASHION 10 10

11 FASHION MERCHANDISING MANAGEMENT I SESSIONE sabato 17/10/2015 sabato 16/01/2016 II SESSIONE sabato 27/02/2016 sabato 14/05/2016 ORARIO sabato dalle alle DOCENTE Giovanni Pilla Il corso si propone di analizzare e approfondire le nuove tematiche del Sistema Moda che, dato l elevato numero di prodotti, mercati di sbocco e di innovativi competitors, necessita di figure quali il Fashion Brand Manager come responsabile del coordinamento e sviluppo di una linea di prodotti raccordando le attività creative (ufficio stile) con il marketing, in linea con la filosofia ed il valore della marca. Verranno fornite ai partecipanti le conoscenze di base per collaborare alla realizzazione e gestione di una collezione/linea migliorandone la qualità in funzione delle richieste del cliente finale (retailer e/o consumer finale), definendo meglio l immagine e il valore del Brand e coniugando trends ed evoluzioni esteticostilistiche con gli interessi dell azienda e quelli del mercato. Possibili sviluppi professionali possono essere Product manager, Brand Buyer, Store Brand manager, responsabile di show rooms. FASHION STYLING (SERALE) I SESSIONE giovedì 15/10/2015 giovedì 14/01/2016 II SESSIONE giovedì 25/02/2016 giovedì 12/05/2016 oppure FASHION STYLING (SABATO) I SESSIONE sabato 17/10/2015 sabato 16/01/2016 II SESSIONE sabato 27/02/2016 sabato 14/05/2016 ORARIO dalle alle DOCENTE Alessia Covri Il corso si propone di introdurre le caratteristiche principali e le competenze del fashion stylist, che negli ultimi anni ha assunto un ruolo fondamentale nell ambito della moda e non solo. Le prime lezioni saranno focalizzate sullo studio delle tendenze e sulla ricerca di cui gli studenti saranno protagonisti. Il corso entrerà poi nello specifico, approfondendo gli aspetti più significativi del lavoro di stylist e i settori di applicazione: magazine cartacei e web, cinema, programmi e serie tv, sfilate, celebrità. SARTORIA I BASE I SESSIONE giovedì 15/10/ giovedì 14/01/2016 II SESSIONE mercoledì 24/02/16 mercoledì 11/05/2016 DOCENTE Andrea Trinceri 11

12 oppure SARTORIA I BASE (SABATO) I SESSIONE 17/10/ /01/2016 II SESSIONE 27/02/16 14/05/2016 ORARIO sabato dalle alle DOCENTE Marta Bettiga La prima parte del corso si concentrerà sull acquisizione delle basi della sartoria attraverso piccoli esercizi di rifiniture, punti a mano e a macchina, l uso delle macchine lineari e tagliacuci, la conoscenza e l utilizzo di tutti i materiali necessari per lo svolgimento del lavoro. La seconda parte del corso sarà dedicata alla tecnica del modello in piatto: imparare a costruire un cartamodello base, (gonna a tubo, gonna a ruota, gonna a teli) e, attraverso piccole modifiche, a sviluppare un modello personalizzato. FASHION SARTORIA II AVANZATO I SESSIONE mercoledì 14/10/ mercoledì 20/01/2016 II SESSIONE giovedì 25/02/16 giovedì 12/05/2016 DOCENTE Desislava Neycheva Il corso si sviluppa principalmente su due argomenti fondamentali: l abito e il pantalone. La prima parte del corso si concentrerà sulla stesura del cartamodello dell abito base con le riprese, proseguirà con l applicazione di alcuni esempi di trasformazioni delle pinces nell abito con l inserimento di pieghe e arricciature per ottenere nuovi volumi. Nella seconda parte del corso verranno confezionate diverse tipologie di tasche da quelle classiche a modelli di tasche più creativi. Verrà successivamente steso il cartamodello del pantalone base, a cui verranno applicate le tasche per ottenere un modello personale. Successivamente si realizzerà il prototipo in tessuto, utilizzando la confezione 12 classica del pantalone. SERIGRAFIA I SESSIONE sabato 17/10/ sabato 16/01/2016 II SESSIONE sabato 27/02/16 sabato 14/05/2016 ORARIO dalle alle DOCENTE Ciro Trezzi e Flavio Gilberti Il corso si propone di fornire allo studente gli strumenti teorici per poter replicare il processo serigrafico in autonomia: DO IT YOURSELF come espressione della propria identità e sbocco professionale. Attraverso una selezione di case history, viene mostrata una panoramica dei risultati ottenibili con questa tecnica, per dare spunti di riflessione e creazione senza influenzare la visione artistica. Durante la prima fase del corso lo studente apprenderà le basi teoriche della stampa e farà pratica attraverso l uso di telai didattici forniti dal docente. A questa seguirà una fase progettuale, in cui gli studenti divisi in

13 gruppi saranno guidati nella stesura di un progetto di stampa serigrafica declinabile su diversi supporti. Lo studente a fine corso sarà in grado di pensare e realizzare in autonomia piccole autoproduzioni. VISUAL MERCHANDISING I SESSIONE mercoledì 14/10/2015 mercoledì 20/01/2016 quella di trasformare il Punto di Vendita in un luogo emozionale che sollecita il Cliente con sensazioni piacevoli che favoriscono l acquisto. Per questo l attività del Visual Merchandiser (razionalizzare gli spazi espositivi, presentare i prodotti sul punto vendita, decidere materiali, luci e colori) è di fondamentale importanza nel retail moderno. II SESSIONE mercoledì 24/02/2016 mercoledì 11/05/2016 ORARIO mercoledì dalle alle DOCENTE Giovanni Pilla Il corso si propone di fornire agli allievi le conoscenze necessarie per attuare la comunicazione e i valori del Brand sul/i punto/i di vendita attraverso gli strumenti del Visual Merchandising. I partecipanti verranno introdotti ad una professione indispensabile, innovativa, nata per incrementare il sell-out, sfruttando al meglio il layout espositivo e merceologico. La mission del Fashion Merchandiser è 13

14 INTERIOR DECORATION I BASE I SESSIONE lunedì 12/10/2015 lunedì 18/01/2016 II SESSIONE martedì 23/02/16 martedì 10/05/2016 DOCENTE Filippo Protasoni Pensare un ambiente richiede una visione globale che permetta di muoversi con disinvoltura all interno di settori merceologici differenti, valutandone caratteristiche e potenzialità per creare un continuum stilistico coerente. Iniziando da nozioni storico-culturali, il corso si avvicina al mondo dell interior a partire dagli elementi che rendono ambiente uno spazio sia esso abitativo, lavorativo o commerciale. Obiettivo del corso è acquisire gli elementi teorici base per giungere al tema del progetto di interior. Verranno forniti strumenti per comprendere le dinamiche che regolano il settore, nonché muoversi agevolmente DESIGN all interno della vastissima offerta presente sul mercato. INTERIOR DECORATION II AVANZATO I SESSIONE martedì 13/10/2015 martedì 19/01/2016 II SESSIONE lunedì 22/02/16 lunedì 23/05/2016 ORARIO martedì dalle alle DOCENTE Filippo Protasoni Il workshop di progettazione è un elemento chiave nella formazione di un futuro progettista, dal momento che permette di misurarsi con la pratica professionale a partire da un brief preciso, simulando tutte le fasi della progettazione di uno spazio reale. Gli studenti affronteranno dapprima il momento di analisi e ricerca, successivamente quello dell elaborazione del concept e infine lo sviluppo tecnico-esecutivo, fino alla summa rappresentata dalla presentazione 14 finale. Particolare attenzione verrà data agli aspetti sistemici, lavorando sulle relazioni tra interior e furniture design, environmental design e graphic design. Tema del workshop: i nuovi scenari lavorativi, il coworking come luogo di scambio e di crescita professionale.

15 GRAFICA EDITORIALE I BASE I SESSIONE sabato 17/10/2015 sabato 16/01/2016 ORARIO sabato dalle alle (10 incontri) II SESSIONE lunedì 22/02/2016 lunedì 23/05/2016 ORARIO lunedì dalle alle (12 incontri) DOCENTE Mara Florian Il corso si propone di sviluppare la conoscenza degli strumenti e delle metodologie di lavoro di Indesign CS5 in relazione alle esigenze poste dal mondo professionale della stampa e dell editoria. Le funzioni e gli strumenti del programma verranno analizzate introducendo al contempo le nozioni fondamentali della progettazione grafica e le problematiche tecniche ad essa connesse. Attraverso un percorso scandito da progetti si dedicherà particolare attenzione all uso del lettering e della composizione nella creazione di GRAFICA E WEB DESIGN layout editoriali creativi ed efficaci. Il corso si articolerà attraverso lezioni teoriche e esercitazioni pratiche. GRAFICA EDITORIALE II AVANZATO I SESSIONE lunedì 12/10/2015 lunedì 18/01/2016 (12 incontri) II SESSIONE sabato 27/02/16 sabato 14/05/2016 ORARIO dalle alle (10 incontri) DOCENTE Mara Florian La realtà dell editoria in Italia è in continua evoluzione, ma attraverso questo corso lo studente imparerà ad orientarsi nel panorama dei formati standard, degli strumenti operativi e dei diversi output nella creazione degli ebook. Il corso utilizzerà gli strumenti offerti da InDesign per creare documenti interattivi, 15 presentazioni, e-magazines, ebook. In questo modo lo studente potrà sviluppare competenze di grafica editoriale quali capacità di analizzare un prodotto editoriale, capirne la tipologia dei temi trattati, la struttura e l organizzazione dei contenuti, il settore di appartenenza ed il posizionamento del prodotto. Durante il corso ci saranno sia lezioni pratiche in cui si apprenderà a usare il programma di InDesign, ma anche lezioni frontali durante le quali gli studenti saranno chiamati ad intervenire attivamente analizzando e commentando le tematiche affrontate. GRAPHIC DESIGN TOOLS I BASE - PHOTOSHOP E ILLUSTRATOR I SESSIONE mercoledì 14/10/2015 mercoledì 20/01/2016 II SESSIONE giovedì 25/02/2016 giovedì 12/05/2016

16 DOCENTE Paolo Borrelli Il corso si propone di fornire allo studente un adeguata conoscenza degli strumenti e delle tecniche fondamentali di Photoshop e Illustrator CS6 finalizzata alla progettazione di materiali grafici quali pieghevoli, locandine, inviti, loghi e alla loro preparazione per la stampa tipografica. Durante le lezioni si affronterà l uso di Photoshop sia sul versante del ritocco e della correzione fotografica sia per quanto concerne un uso maggiormente creativo nel fotomontaggio e nella grafica multilayer. Illustrator verrà invece approfondito per le sue potenzialità nella creazione di layout efficaci e creativi che vedono l interazione di testo, elementi grafici, immagini fotografiche o semplici illustrazioni. GRAPHIC DESIGN TOOLS II AVANZATO - PHOTOSHOP E ILLUSTRATOR I SESSIONE giovedì 15/10/ giovedì 14/01/2016 II SESSIONE mercoledì 24/02/ mercoledì 11/05/2016 GRAFICA E WEB DESIGN DOCENTE Paolo Borrelli Il corso è indirizzato a studenti che abbiano già acquisito una conoscenza di base degli strumenti e delle tecniche di Photoshop e Illustrator e vogliano approfondire maggiormente l uso dei software in un contesto professionale e produttivo. Attraverso brief e tutorial guidati dall insegnante lo studente potrà cimentarsi nella realizzazione di elaborati visivi che spazieranno dall ambito dell advertising a quello dell editoria. Photoshop verrà ulteriormente approfondito sia in relazione agli aspetti creativi nella creazione di efficaci visual fotografici sia per quanto concerne la postproduzione digitale (correzione, manipolazione dell immagine e preparazione per la stampa). Illustrator sarà analizzato soprattutto per le sue potenzialità nell utilizzo creativo e dinamico del lettering e alle possibilità illustrativo-espressive che caratterizzano gli strumenti del programma. Attraverso il lavoro in classe lo studente potrà approfondire l utilizzo del software per quanto riguarda la creazione di loghi e pittogrammi, semplici packaging di prodotto 16 e la creazione di una grafica illustrativa legata alla comunicazione di eventi. HTML I BASE I SESSIONE lunedì 12/10/2015 lunedì 18/01/2016 II SESSIONE giovedì 25/02/2016 giovedì 12/05/2016 DOCENTE Gabriele Ruscelli Il corso è pensato per consolidare le competenze HTML standard dando particolare attenzione a tecniche avanzate per far fronte alle richieste del mondo del lavoro Questo corso base è rivolto a chi vuole imparare a utilizzare il codice HTML con i suoi relativi fogli stile CSS, attraverso lezioni sia teoriche che pratiche. In questo modo lo studente acquisirà le conoscenze indispensabili alla creazione di siti web visibili ed utilizzabili, verranno inoltre affrontate le principali problematiche e le possibili soluzioni del design sul web attraverso tecnologie lato client come html,

17 css e javascript. HTML II AVANZATO I SESSIONE giovedì 15/10/2015 giovedì 14/01/2016 II SESSIONE lunedì 22/02/2016 lunedì 23/05/2016 ORARIO dalle alle 22:00 DOCENTE Gabriele Ruscelli Il corso è pensato per consolidare le competenze HTML standard dando particolare attenzione a tecniche avanzate per far fronte alle richieste del mondo del lavoro. Lo studente verrà accompagnato in un percorso di apprendimento dove potrà conoscere e approfondire le varie fasi di un progetto web, dalla realizzazione alla messa online, valutando gli aspetti relativi al crossbrowser, all usabilità e all accessibilità senza escludere l indicizzazione dei contenuti per i motori di ricerca e il rispetto per gli standard W3C. ILLUSTRAZIONE I BASE I SESSIONE martedì 13/10/2015 martedì 19/01/2016 II SESSIONE lunedì 22/02/2016 lunedì 23/05/2016 ORARIO dalle alle 22:00 DOCENTE Pietro Puccio Il corso si prefigge un duplice obiettivo. Da un lato verranno fornite allo studente le basi per un disegno autonomo da riferimenti esterni, un disegno veloce ed efficace che trova la sua principale applicazione nella fase ideativa. Si tratterà inoltre di sviluppare un linguaggio visivo personale ed espressivo. Una prima parte del corso sarà quindi dedicata all apprendimento della tecnica del disegno a partire dall anatomia semplificata e dalla prospettiva per poi affrontare argomenti più complessi come la caratterizzazione dei personaggi, le ombre e l uso del colore. In una seconda fase verranno approfonditi gli aspetti relativi alla composizione e alla narrazione per immagini. ILLUSTRAZIONE II AVANZATO I SESSIONE giovedì 15/10/ giovedì 14/01/2016 II SESSIONE giovedì 25/02/ giovedì 12/05/2016 DOCENTE Pietro Puccio Il corso sarà improntato sulla realizzazione di immagini originali per l ambito editoriale e/o pubblicitario, per chi ha già una base, anche minima, tecnico/espressiva rispetto alla creazione di illustrazioni. L accento sarà posto sulla capacità comunicativa delle immagini stesse, sulla narrazione, l impaginato e l impostazione visiva generale, senza dimenticare l attenzione alla forma e alle tecniche, che saranno a scelta dello studente. Ogni lezione sarà occasione per venire a conoscenza di autori che operano nell ambito della 17

18 creazione di immagini, per formare la propria cultura visiva e per trarre spunto per il proprio lavoro, sia attraverso le indicazioni del docente che attraverso le ricerche iconografiche richieste di volta in volta. ILLUSTRAZIONE DIGITALE I SESSIONE lunedì 12/10/2015 lunedì 18/01/2016 II SESSIONE martedì 23/02/2016 martedì 10/05/2016 DOCENTE : Pietro Puccio Il corso propone una metodica finalizzata alla realizzazione ed elaborazione di immagini, attraverso la tecnica digitale, prefiggendosi lo scopo di sviluppare le capacità tecniche, compositive, di assemblaggio di immagini eterogenee ed omogenee, nonché la rielaborazione di immagini originali. È tuttavia doveroso precisare che non si tratta di un corso tecnico di Photoshop e Illustrator, ma GRAFICA E WEB DESIGN di un corso espressivo di illustrazione che fa uso, anche, dei mezzi digitali. Le lezioni sono tutte frontali e nel laboratorio di informatica e si avvarranno, in parte, dell utilizzo delle tavolette grafiche e dei software Adobe Photoshop e Adobe Illustrator. Il corso prevede lezioni che alterneranno parti teoriche e esercitazioni pratiche a tema. DIGITAL ADVERTISING I SESSIONE giovedì 15/10/ /01/2016 DOCENTE Simone Valtulina Il corso prevede la definizione strategica e creativa di progetti di comunicazione pubblicitaria per il mondo digital. Obiettivo è sviluppare una conoscenza critica dei nuovi media e acquisire le tecniche più efficaci per promuovere un azienda o un prodotto online seguendo le logiche del web e dei social network. Sono previste analisi di case history, lezioni teoriche e workshop operativi per attivare azioni promozionali e di branding 18 su tutti i canali digitali. Il percorso parte dall analisi dei target online e dalla ricerca strategica degli insight per poi creare e pianificare campagne digitali integrate (dem, newsletter, campagna banner, campagna Facebook, Twitter, Linkedin, YouTube) anche attraverso percorsi di storytelling creativi. SCRITTURA CREATIVA II SESSIONE giovedì 25/02/2016 giovedì 12/05/2016 DOCENTE TITOLARE Simone Valtulina Il corso si propone di sviluppare la conoscenza e l utilizzo delle tecniche di scrittura persuasiva, anche in termini di marketing e comunicazione pubblicitaria (copywriting). Matrice del corso è l analisi dell opera Esercizi di stile di Raymond Queneau che permetterà di attivare lavori di scrittura creativa su progetti personali e promozionali, da condividere con il docente e i partecipanti in un laboratorio di idee e ispirazioni in progress. I campi di intervento

19 spaziano da quelli tradizionali della narrativa al copywriting, dal diario ai nuovi spazi digitali e del web (social media, blog, storytelling). Alla fine del corso lo studente acquisirà un adeguata conoscenza delle tecniche di scrittura, gli approcci più efficaci per la redazione di un testo e la capacità di adottare il giusto linguaggio per i media tradizionali e digitali. PHOTO EDITING: TECNICHE DI POST PRODUZIONE NELLA FOTOGRAFIA DIGITALE I SESSIONE martedì 13/10/2015 martedì 19/01/2016 II SESSIONE martedì 23/02/2016 martedì 10/05/2016 DOCENTE TITOLARE Paolo Borrelli Il corso si rivolge a studenti che abbiano acquisito una conoscenza di base della fotografia digitale e vogliano muoversi a un livello più professionale affrontando in modo specifico le tecniche di post produzione quali il fotoritocco, la correzione di luce e colore, l eliminazione di elementi indesiderati e l ottimizzazione dell immagine. Si affronteranno pertanto le principali tecniche di correzione dopo lo scatto nel campo della pubblicità, del beauty e nella creazione di effetti fotografici creativi. Il corso si incentrerà sull uso di Camera Raw per la fase di sviluppo digitale della foto e di correzione dell esposizione, delle dominanti di colore, delle luci e ombre fino ad arrivare ai difetti legati alle distorsioni ottiche. Saranno inoltre affrontate tutte le tecniche legate all ottimizzazione di grossi flussi di lavoro. In Photoshop si affronteranno invece ritocchi più complessi all immagine fino a giungere a una completa e creativa manipolazione di luci, colori nonché del soggetto stesso. WEB DESIGN I BASE (SERALE) I SESSIONE martedì 13/10/2015 martedì 19/01/2016 II SESSIONE mercoledì 24/02/2016 mercoledì 11/05/2016 DOCENTE Gabriele Ruscelli oppure WEB DESIGN I BASE (SABATO) I SESSIONE 17/10/ /01/2016 ORARIO sabato dalle 10:00 alle 13:00 DOCENTE Nicola Cascio Il corso di Web design base è dedicato a chi vuole produrre siti web utilizzando le più moderne metodologie per la creazione di contributi digitali. I partecipanti impareranno a realizzare siti dalla grafica accattivante e dalla navigazione intuitiva, rispettando gli standard di mercato del W3C. Il corso è suddiviso in una parte teorica, dove si studierà l usabilità, l accessibilità, le fasi e i processi di lavorazione di un sito, e una parte pratica in cui saranno progettate interfacce, icone e immagini per il web con Photoshop e programmi affini.impareranno 19

20 a realizzare siti dalla grafica accattivante e dalla navigazione intuitiva, rispettando gli standard di mercato del W3C. Il corso è suddiviso in una parte teorica, dove si studierà l usabilità, l accessibilità, le fasi e i processi di lavorazione di un sito, e una parte pratica in cui saranno progettate interfacce, icone e immagini per il web con Photoshop e programmi affini. WEB DESIGN II AVANZATO (SERALE) I SESSIONE mercoledì 14/10/2015 mercoledì 20/01/2016 II SESSIONE martedì 23/02/2016 martedì 10/05/2016 DOCENTE Gabriele Ruscelli Il corso Web design avanzato è destinato a chi vuole trasformare i propri contributi grafici in un sito web visibile dai browser utilizzando le più moderne tecnologie di web publishing. I partecipanti impareranno a realizzare siti web con codice HTML e i suoi relativi fogli stile CSS, partiranno dalle basi al fine di costruire un sito web funzionante implementando la loro grafica. Il corso prettamente tecnico spiegherà quali sono le logiche e le metodologie utili per affrontare un progetto web lato client (front-end). WEB DESIGN II AVANZATO (SABATO) II SESSIONE 27/02/ /05/2016 ORARIO sabato dalle alle DOCENTE Nicola Cascio Il corso di Web design avanzato è dedicato a chi ha già una conoscenza base dei linguaggi web e degli strumenti di progettazione per il web design. I partecipanti impareranno a realizzare siti dinamici utilizzando WordPress e le più moderne tecnologie per la pubblicazione di contenuti web. Il corso è suddiviso in una parte teorica, dove si approfondiranno gli strumenti e i linguaggi per il web, le principali tecniche della progettazione e sviluppo, e una parte pratica in cui saranno progettati siti web dinamici. GRAFICA E WEB DESIGN 20

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

I nostri corsi serali

I nostri corsi serali I nostri corsi serali del settore informatica Progettazione WEB WEB marketing Anno formativo 2014-15 L Agenzia per la Formazione, l Orientamento e il Lavoro Nord Milano nasce dall unione di importanti

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

GRAFICA. Diamo forma ai tuoi bisogni. Consulenti di soluzioni. grafica cartacea - grafica online - grafica applicata

GRAFICA. Diamo forma ai tuoi bisogni. Consulenti di soluzioni. grafica cartacea - grafica online - grafica applicata Diamo forma ai tuoi bisogni Consulenti di soluzioni GRAFICA grafica cartacea - grafica online - grafica applicata BROCHURES CARTELLINE CATALOGHI LOCANDINE VOLANTINI MANIFESTI CALENDARI MENU LOGOMARCHI

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ DCPL07 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1 1 GRUPPO 07/A Arte della fotografia e della grafica pubblicitaria 10/D ARTE DELLA FOTOGRAFIA E DELLA CINEMATOGRAFIA 65/A tecnica fotografica 13/D ARTE DELLA TIPOGRAFIA E DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA Laboratori

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI 0 IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari - Esodo con il contributo di di Vicenza e Verona quamproject Caritas Diocesana Bellunese, Veronese, Vicentina IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Napoli. Riconosciuto dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca M.I.U.R.

Napoli. Riconosciuto dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca M.I.U.R. Napoli Centro Psicopedagogico Formazione Studi e Ricerche OIDA Scuola di Formazione riconosciuta dal M.I.U.R. Decreto 3 agosto 2011 Scuola di Formazione riconosciuta dalla P.ED.I.AS. Comunicazione Efficace

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Linee guida per le Scuole 2.0

Linee guida per le Scuole 2.0 Linee guida per le Scuole 2.0 Premesse Il progetto Scuole 2.0 ha fra i suoi obiettivi principali quello di sperimentare e analizzare, in un numero limitato e controllabile di casi, come l introduzione

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico

Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico Il Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication è un percorso formativo post-laurea

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici Laura Mengoni Milano, 24 febbraio 2011 Seminario di formazione per i dirigenti scolastici sui temi della

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende

Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende Workshop n. 3 Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende Introducono il tema e coordinano i lavori - Irene Camolese, Confcooperative - Franca Marchesi, Istituto Comprensivo

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

Cà Dotta Le Vie del Fumo

Cà Dotta Le Vie del Fumo Cà Dotta Le Vie del Fumo Laboratorio di didattica multimediale per la Promozione della Salute Esperienze Sensazioni Conoscenze - Emozioni L ULSS n 4 Alto Vicentino, in collaborazione con la Regione Veneto

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI 0 IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari - Esodo con il contributo di Ministero della Giustizia Dipartimento dell Amministrazione Penitenziaria Ufficio di Esecuzione Penale Esterna di Vicenza e Verona

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 Regolamento 1) PREMESSA Oltre le Mura di Roma è un concorso di fotografia dedicato alle periferie di Roma organizzato dai Global Shapers (www.globalshapersrome.org),

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Pagina 1 di 5 PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER PREMESSA Il Protocollo di Accoglienza intende presentare procedure per promuovere l integrazione di alunni stranieri, rispondere ai loro bisogni formativi e rafforzare

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Dai giochi del far finta ai giochi di ruolo e di simulazione

Dai giochi del far finta ai giochi di ruolo e di simulazione Università degli Studi di Udine Dai giochi del far finta ai giochi di ruolo e di simulazione Dott. Davide Zoletto Facoltà di Scienze della Formazione Il gioco del far finta Rappresentazione della realtà:

Dettagli

Pro-seguire INSIEME! - La Valigia delle Rime -

Pro-seguire INSIEME! - La Valigia delle Rime - Pro-seguire INSIEME! - La Valigia delle Rime - Progetto Continuità" Scuola dell Infanzia - Scuola Primaria 2010-11 11 Anno Scolastico 2010 Funzioni Strumentali A. Rubino Scuola Infanzia P. Stramonio Scuola

Dettagli

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Presidio di Qualità Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Introduzione Al fine di uniformare e facilitare la compilazione delle schede SUA-CdS, il Presidio ha ritenuto utile pubblicare queste note

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA Venerdì 18 ottobre 2013 Welcome Coffee 12.30-14.30 Area 14.30-16.30 Master Class Il bar del futuro Lavoro nella Ristorazione: risorsa vincente oltre i confini generazionali Il breakfast e la tradizione

Dettagli