ELENCO SOFTWARE DIVISI PER AREE DSPEECH AREA DISTURBO SPECIFICO RISORSA OPEN SOURCE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELENCO SOFTWARE DIVISI PER AREE DSPEECH AREA DISTURBO SPECIFICO RISORSA OPEN SOURCE"

Transcript

1 ELENCO SOFTWARE DIVISI PER AREE AREA DISTURBO SPECIFICO RISORSA OPEN SOURCE RISORSA A PAGAMENTO DESCRIZIONE DISLESSIA BALABOLKA Sintesi vocale con supporto voci sapi4 e sapi5 Il programma Balabolka converte testi in audio. Per riprodurre la voce umana il programma può utilizzare tutti i sintetizzatori vocali installati sul tuo pc. Puoi controllare la riproduzione della voce con i tasti standard che si trovano in qualsiasi programma multimediale ("play/pausa/stop"). Il programma legge ad alta voce il contenuto degli appunti, visualizza il testo in formato AZW, AZW3, CHM, DjVu, DOC, EPUB, FB2, HTML, LIT, MOBI, ODT, PDF, PRC e RTF, cambia le impostazioni del carattere e colore, controlla l ortografia, gestisce il processo di lettura dal system tray (l area dei programmi attivi) o tramite l uso di combinazioni di tasti, pronuncia il testo digitato, divide il file di testo in alcuni file di dimensioni più piccole, cerca degli omografi. IlBalabolka permette di cancellare dal testo tutti i punti di sillabazione per migliorare la lettura. DSPEECH DSpeech è un software gratuito che fa parlare e leggere il computer, il testo inserito dall utente. Ovvero basta scrivere una frase, incollare del testo o aprire direttamente un documento di testo e avviare la lettura, ed ecco che il PC ripete quello che c è scritto con la possibilità inoltre di registrare e salvare l audio in formato MP3, WAV e OGG.

2 ALFA READER ALFa READER 3 è il primo software su chiavetta USB che, rispondendo alle esigenze di bambini, ragazzi e adulti con DSA, rappresenta uno strumento compensativo fondamentale nella vita di tutti i giorni. ALFA READER 3 raccoglie in un unica soluzione: CARLO MOBILE SUPERMAPPE CARLO MOBILE è un coerente insieme di applicazioni raggruppate in un'unica interfaccia, ideate per aumentare il grado di autonomia delle persone che privilegiano l'apprendimento attraverso il canale uditivo. Si rivolge pertanto sia a ragazzi e adulti con dislessia e più in generale a persone con difficoltà di lettura, a chi è impegnato nell'apprendimento orale delle lingue straniere, a persone di madrelingua estera che si avvicinano alla lingua italiana come seconda lingua ed anche a persone con ipovisione. Tutte le preferenze relative alle singole funzioni di CARLO MOBILE sono memorizzate all'interno del profilo personale dell'utente. SuperMappe è un programma per costruire Mappe Multimediali, cioè mappe cognitive o concettuali, mappe mentali o schemi che contengono elementi multimediali che arricchiscono le opportunità di apprendimento e di compensazione della Dislessia.

3 CMAP TOOLS CmapTools è un'applicazione per creare mappe concettuali, perfette per organizzare graficamente progetti, attività, informazioni e altro ancora CmapTools ti mette a disposizione una serie di strumenti grafici per creare mappe concettuali elaborate e visualmente significative. Con pochi click è possibile creare e descrivere le caratteristiche fondamentali di questo genere di mappe: i nodi concettuali e le relazioni associative che collegano i nodi. FACILITOFFICE 2 Il progetto FacilitOffice (www.facilitoffice.org) si propone di rendere maggiormente accessibili agli studenti con disabilità cognitive, sensoriali, neuromotorie e difficoltà di apprendimento i programmi per videoscrittura più diffusi (cioè quelli che troviamo in Microsoft Office e OpenOffice) per migliorare l autonomia nel lavoro scolastico e rendere anche più efficace l azione di insegnamento dei loro docenti. Il progetto è stato avviato nell autunno 2008, finanziato dal Ministero dell Istruzione, con il bando relativo all Azione 6 del progetto Nuove Tecnologie e Disabilità. Il rilascio della versione 1 del programma è avvenuta nel 2010 e, contestualmente, si è chiuso il

4 finanziamento del MIUR. Sono proseguite le attività di supporto agli utenti attraverso il sito dedicato e la raccolta di feedback sul programma. Questo ha permesso la modifica di alcuni elementi e lo sviluppo di nuove funzioni, presenti nella versione 2 (relativa solo ad OpenOffice Writer). Nella versione 2 sono stati ad esempio integrati un diario scolastico e una funzione che facilita il reperimento di immagini tramite internet. LG MOUSE SCANNER PERSONAL READER LG ha incorporato uno scanner all'interno di un normale mouse e quindi oggi è possibile leggere con la sintesi vocale un documento cartaceo veramente dovunque e senza limiti. Mouse Scanner scansiona il testo cartaceo, legge il testo e i software compensativi Anastasis trasformano il testo in audio. Anastasis Personal Reader viene inserito in una qualsiasi porta USB di qualsiasi PC con Windows (da XP in avanti), parte automaticamente e permette all'utente di leggere, attraverso la sintesi Loquendo la migliore sintesi vocale ad oggi disponibile, qualsiasi testo sullo schermo del PC, compresi i libri in formato PDF. Quando non serve più e viene chiuso, si può estrarre il pendrive USB e riporlo nella sua custodia o nel portachiavi.

5 E ' quindi uno strumento unico per chi abbia difficoltà di lettura, come le persone con dislessia e con Italiano Seconda Lingua (IL2) EPICO ANASTASIS E' il più completo strumento mai visto per lo studente con dislessia. Con i suoi cinque ambienti, tutti utilizzabili con la sintesi vocale Loquendo, aiuta i ragazzi e le ragazze con Dislessia a studiare e a fare i compiti a casa in autonomia. SPEAKIT LEGGI X ME MAP MIND Un potente e gratuito plugin per la piattaforma Google Chrome permette di leggere in tutte le lingue del mondo. Basta selezionare il testo da leggere e Speakit legge nella lingua originale del testo. Ottimo strumento per studiare e ascoltare le lingue straniere. LeggiXme è un programma per facilitare la lettura e la scrittura attraverso la sintesi vocale, creato da Giuliano Serena. Si tratta di una risorsa open source, gratuita, facile da scaricare che ha due versioni, una installabile e l'altra che non si installa Sofwtare potente e preciso per l editor di mappe mentali. Lavora a diversi livelli e su strutture semplice e precostituite. Per la sua versatilità il sotware map mind si può usare dalla scuola primaria agli anni universitari.

6 DISGRAFIA / DISORTOG RAFIA TALK TYPER è un sito web, che funziona solo da Google Chrome, facile da usare, per lospeech to text. L'applicazione di riconoscimento vocale, può essere usata dettando al computer col microfono per farlo scrivere da solo. Lo Speech Recognition di Google Chrome permette di parlare e scrivere senza tastiera. L'unica cosa da fare è cliccare sul pulsante del microfono e parlare. DRAGON DICTATE Grazie al software di riconoscimento vocale Dragon Dictate per Mac 3, potete sfruttare la vostra voce per creare e modificare il testo o interagire con le vostre applicazioni preferite per Mac. Potete persino avvalervi di un registratore vocale digitale: Dragon trascriverà la dettatura quando tornerete al Mac. DIGITAL SMARTPEN Livescribe echo è una smartpen ovvero una penna digitale che scrive su carta con inchiostro ma ha funzionalità multimediali. Esistono diverse tipologie di penne digitali in commercio che si basano sostanzialmente su 2 diverse tecnologie: - ultrasuoni ed un ricevitore per determinare la posizione della penna sul foglio - microcamera ad infrarossi per riprendere il

7 percorso fatto dalla penna su un foglio speciale isometrico o dot paper. SITOGRAFIA DI VARIA NATURA Il web 2.0 mette a disposizione moltissimi siti di ampia utilità per i disturbi specifici dell apprendimento. Durante il corso si affronteranno lo studio di molti siti utili allo scopo.

GLI STRUMENTI COMPENSATIVI

GLI STRUMENTI COMPENSATIVI GLI STRUMENTI COMPENSATIVI La Sintesi Vocale Le mappe concettuali e mentali I programmi di Video Scrittura I Software delle Cooperativa Anastasis LA SINTESI VOCALE Un sintetizzatore vocale è un software

Dettagli

Alcuni utili software (gratuiti e non)

Alcuni utili software (gratuiti e non) Alcuni utili software (gratuiti e non) Programmi gratuiti per la lettura dei libri digitali Balabolka è un programma di "screen reader" che legge testi di documenti o in finestre di Windows e li riproduce

Dettagli

Cristina Gaggioli Pedagogista esperta in TIC _ Formatore AID

Cristina Gaggioli Pedagogista esperta in TIC _ Formatore AID Cristina Gaggioli Pedagogista esperta in TIC _ Formatore AID E la prima circolare emanata dal MIUR per studenti con DSA Dispensa dalla lettura ad alta voce, scrittura veloce sotto dettatura, uso del vocabolario,

Dettagli

DSA ausili e software

DSA ausili e software DSA ausili e software LABORATORIO DIDATTICO TECNOLOGICO SUL METODO DI STUDIO CON SOFTWARE DIDATTICI COMPENSATIVI Cenni sulla normativa. Art. 5 della legge n.170/2010 (Nuove norme in materia di disturbi

Dettagli

Tecnologie per la disabilità

Tecnologie per la disabilità Tecnologie per la disabilità Didattica e psicopedagogia per i disturbi specifici dell apprendimento Servizio di consulenza e supporto sulle tecnologie assistive Viale Angelico, 22-00195 ROMA Tel.: 06 375

Dettagli

Dislessia. Guida strumenti compensativi

Dislessia. Guida strumenti compensativi Dislessia Guida strumenti compensativi Sede Legale: Piazza della Repubblica, 19 MILANO Codice Fiscale 97459580151 Sito: www.agiad.it Blog: spazioagiad.blogspot.com Forum: agiad.forumup.it mail: info@agiad.it

Dettagli

Dislessia e D.S.A : tecnologia e informatica per l autonomia scolastica

Dislessia e D.S.A : tecnologia e informatica per l autonomia scolastica Angelo Magoga CTI Treviso Centro Dislessia e D.S.A : tecnologia e informatica per l autonomia scolastica SERATA A TEMA Ospedale Ca Foncello - Treviso 21 aprile 2009 Centro Territoriale per l Integrazione

Dettagli

INDICAZIONI SULL UTILIZZO DEGLI STRUMENTI ICT NELLA DIDATTICA CON I BES

INDICAZIONI SULL UTILIZZO DEGLI STRUMENTI ICT NELLA DIDATTICA CON I BES INDICAZIONI SULL UTILIZZO DEGLI STRUMENTI ICT NELLA DIDATTICA CON I BES a cura della F.S. Area 2 Maria De Francesco Nella stesura del PDP per gli alunni BES è richiesta la messa a punto di strategie didattiche

Dettagli

Presentazione e uso degli strumenti informatici per la didattica inclusiva per i DSA

Presentazione e uso degli strumenti informatici per la didattica inclusiva per i DSA Presentazione e uso degli strumenti informatici per la didattica inclusiva per i DSA Dott.ssa Daniela Arnesano Psicologa con Master di 2 livello in Psicopatologia dell Apprendimento Coordinatore regionale

Dettagli

Tecnologie per l Inclusione Software per il supporto ai Disturbi Specifici dell Apprendimento. Andrea Mangiatordi Corso di Pedagogia Speciale

Tecnologie per l Inclusione Software per il supporto ai Disturbi Specifici dell Apprendimento. Andrea Mangiatordi Corso di Pedagogia Speciale Tecnologie per l Inclusione Software per il supporto ai Disturbi Specifici dell Apprendimento Andrea Mangiatordi Corso di Pedagogia Speciale Ambiente molto vario... LIM CD con risorse WIFI computer Fisso

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO FINALIZZATO ALLA PREVENZIONE E AL RECUPERO DEGLI ALLIEVI DSA

PROGETTO FORMATIVO FINALIZZATO ALLA PREVENZIONE E AL RECUPERO DEGLI ALLIEVI DSA PROGETTO FORMATIVO FINALIZZATO ALLA PREVENZIONE E AL RECUPERO DEGLI ALLIEVI DSA Dott.ssa Beatrice Lazzeri Psicologa Psicoterapeuta lazzeri@coopcenacolo.it tel. 347-4006724 OBIETTIVI CONOSCERE GLI STRUMENTI

Dettagli

Associazione UNA STELLA SULLA TERRA

Associazione UNA STELLA SULLA TERRA Associazione UNA STELLA SULLA TERRA CANALESCUOLA INFORMA Emil Girardi CIANO D ENZA 9 novembre 2012 ore 20.30 Compiti a casa? Un compito per tutti Software didattici e compensativi cosa e come scegliere

Dettagli

Via lessicale. Si utilizza quando il vocabolario delle parole è limitato. Alta qualità perché registrate con voci umane

Via lessicale. Si utilizza quando il vocabolario delle parole è limitato. Alta qualità perché registrate con voci umane Ing. Alfredo Rossi Centro Ausili Cedocar ASL 8 Arezzo Via lessicale. Questa è una prova Questa è una prova Scrittura: Disgrafia e Disortografia Calcolo: Discalculia Lettura: Dislessia Si utilizza quando

Dettagli

Dai Bisogni Educativi Speciali alle Esigenze Educative Speciali. Strumenti informatici a supporto di una didattica inclusiva

Dai Bisogni Educativi Speciali alle Esigenze Educative Speciali. Strumenti informatici a supporto di una didattica inclusiva Dai Bisogni Educativi Speciali alle Esigenze Educative Speciali Strumenti informatici a supporto di una didattica inclusiva 1 Indice dei materiali Quadro normativo di riferimento Didattica tradizionale

Dettagli

Misure compensative ed ausili informatici per i bambini con Disturbo Specifico dell'apprendimento Valentina Russo

Misure compensative ed ausili informatici per i bambini con Disturbo Specifico dell'apprendimento Valentina Russo Misure compensative ed ausili informatici per i bambini con Disturbo Specifico dell'apprendimento Valentina Russo NORMATIVA D.S.A. Circolari ministeriali dal 2004/2005 MIUR Ufficio IV Prot. n. 4099/A/4

Dettagli

CANALESCUOLA INFORMA. Emil Girardi. Verona «San Giuseppe» 12 marzo 2013 ore 20.30 Compiti a casa? Un compito per tutti

CANALESCUOLA INFORMA. Emil Girardi. Verona «San Giuseppe» 12 marzo 2013 ore 20.30 Compiti a casa? Un compito per tutti CANALESCUOLA INFORMA Emil Girardi Verona «San Giuseppe» 12 marzo 2013 ore 20.30 Compiti a casa? Un compito per tutti Il gruppo River_Equipe Gruppo di studio e ricerca didattica nell'ambito dei DSA Promozione,

Dettagli

Compensare i DSA. Franco Castronovo

Compensare i DSA. Franco Castronovo Compensare i DSA Franco Castronovo Incontro Magistri Cumacini Como 8 aprile 2013 da: Flavio Fogarolo e Caterina Scapin Erickson giugno 2010 Compensare i DSA Strategie compensative Competenze compensative

Dettagli

Strumenti compensativi

Strumenti compensativi Strumenti compensativi Informatica per la Libertà di Apprendere G. Lampugnani Sintesi vocale e editor di testi Opera su difficoltà specifiche di transcodifica (dislessia, disgrafia/disort) Ma non su altre

Dettagli

FORMAZIONE PER INSEGNANTI

FORMAZIONE PER INSEGNANTI FORMAZIONE PER INSEGNANTI STRUMENTI TECNOLOGICI UTILI PER SUPPORTARE NELLO STUDIO RAGAZZI CON Disturbo Specifico di Apprendimento 18 Aprile 2013 Dr.ssa Maria Chiara Di Lieto MISURE COMPENSATIVE - DISPENSATIVE

Dettagli

bisogno degli altri, di sentirsi più sicuri, di aver voglia di provare a fare attività che altrimenti non avrebbero voglia di provare.

bisogno degli altri, di sentirsi più sicuri, di aver voglia di provare a fare attività che altrimenti non avrebbero voglia di provare. Strumenti compensativi e dispensativi Gli strumenti compensativi e dispensativi sono strumenti di facilitazione che danno a coloro che hanno delle difficoltà l opportunità di raggiungere molti obiettivi

Dettagli

Centro Territoriale di Supporto per la disabilità Sensoriale

Centro Territoriale di Supporto per la disabilità Sensoriale Angelo Magoga Centro Territoriale di Supporto per la disabilità Sensoriale Nasce nel 2008 da un Centro già esistente Si occupa di disabilità sensoriale Fornisce informazione, formazione e consulenza sulle

Dettagli

Il CTS di Sondrio è un PUNTO DEMO di software delle case editrici ANASTASIS ed ERICKSON

Il CTS di Sondrio è un PUNTO DEMO di software delle case editrici ANASTASIS ed ERICKSON Il Centro Supporto Nuove Tecnologie e Disabilità, sito presso il Liceo G. Piazzi C. Lena Perpenti di Sondrio, si propone di valorizzare il ruolo che le Nuove Tecnologie possono giocare nell integrazione

Dettagli

Scelta del font. Alfredo Rossi

Scelta del font. Alfredo Rossi Alfredo Rossi Scelta del font Differenziare lettere simili: tratti ascendenti e discendenti, soprattutto lettere simmetriche (p b q d), Spaziatura leggermente più grande Non usare legature Meglio caratteri

Dettagli

LA DISLESSIA E LE NUOVE TECNOLOGIE

LA DISLESSIA E LE NUOVE TECNOLOGIE Istituto Comprensivo di Manerbio - Brescia - 27 Aprile 2009 LA DISLESSIA E LE NUOVE TECNOLOGIE una risorsa per l autonomia docenti: Anna Buffoli - Monica Roversi LA DISLESSIA E LE NUOVE TECNOLOGIE una

Dettagli

Alunni con BES! Bisogni Educativi Speciali: conoscerli, individuarli e saperli affrontare.!

Alunni con BES! Bisogni Educativi Speciali: conoscerli, individuarli e saperli affrontare.! Alunni con BES Bisogni Educativi Speciali: conoscerli, individuarli e saperli affrontare. Relatrice: Dott.ssa Cristina Elefante (insegnante, pedagogista) email: elefantecristina@yahoo.it ABILITAZIONE

Dettagli

Didattica e Strumenti per l Autonomia

Didattica e Strumenti per l Autonomia DSA Didattica e Strumenti per l Autonomia VERSIONE LIGHT Guida ragionata alla costruzione di un KIT di programmi GRATUITI per l autonomia A cura di Palmina Trovato Disegni: studenti SMS di Piancavallo

Dettagli

Sezione Milano e Provincia www.dislessia.it

Sezione Milano e Provincia www.dislessia.it Sezione Milano e Provincia www.dislessia.it Info sulla vita associativa milano@dislessia.it Info su corsi formazione formazione.milano@dislessia.it Info su Laboratori informatico-metodologici per docenti

Dettagli

MATERIALE DI SINTESI SUL CORSO DEL 2 E 3 SETTEMBRE 2015 a cura di Giuditta Marchetti e Massimo Guerreschi

MATERIALE DI SINTESI SUL CORSO DEL 2 E 3 SETTEMBRE 2015 a cura di Giuditta Marchetti e Massimo Guerreschi INFORMAZIONE E CONSULENZA AUSILI ASSISTIVE TECHNOLOGY CENTER Centro Ausili IRCCS "E. Medea", via Don L. Monza, 20-23842 Bosisio Parini (LC) Tel 031 877567 Fax 031 877 511 E-mail CENTROAUSILI@BP.LNF.IT

Dettagli

S.M.S. A.Canova Grugnera (Pn)

S.M.S. A.Canova Grugnera (Pn) S.M.S. A.Canova Grugnera (Pn) Page 1 Prof. Docente Scuola Secondaria Docente Scuola Secondaria COMPENSARE gli STRUMENTI COMPENSATIVI permettono di raggiungere un buon grado di AUTONOMIA,, cioè la possibilità

Dettagli

I collegamenti dove è possibile scaricare i materiali sono i seguenti:

I collegamenti dove è possibile scaricare i materiali sono i seguenti: I collegamenti dove è possibile scaricare i materiali sono i seguenti: Formato.Iso http://194.116.73.39/download/kit_pc_dsa.iso per realizzare un CD Formato.zip http://194.116.73.39/download/kit_pc_dsa.zip

Dettagli

http://www.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/spacesstore/34ca798c-2cac-4a6fb360-13443c2ad456/legge170_10.pdf oppure

http://www.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/spacesstore/34ca798c-2cac-4a6fb360-13443c2ad456/legge170_10.pdf oppure 1-Normativa Legge 170/2010 link per scaricare, http://www.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/spacesstore/34ca798c-2cac-4a6fb360-13443c2ad456/legge170_10.pdf oppure http://www.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/spacesstore/217240f2-6e0e-4b5f-

Dettagli

DSA. Didattica e Strumenti per l Autonomia. Guida alla costruzione di un KIT di programmi GRATUITI per l autonomia

DSA. Didattica e Strumenti per l Autonomia. Guida alla costruzione di un KIT di programmi GRATUITI per l autonomia DSA Didattica e Strumenti per l Autonomia Guida alla costruzione di un KIT di programmi GRATUITI per l autonomia Premessa I programmi che vengono qui proposti, non vogliono sostituirsi ai prodotti commerciali

Dettagli

La conquista dell autonomia Pordenone 19 febbraio 2011

La conquista dell autonomia Pordenone 19 febbraio 2011 La conquista dell autonomia Pordenone 19 febbraio 2011 Graziella Padovan pordenone@dislessia.it - www.aidpordenone.org Associazione Italiana Dislessia aps Piazza dei Martiri 1 / 2-40121 Bologna www.aiditalia.org

Dettagli

Didattica inclusiva con la tecnologia

Didattica inclusiva con la tecnologia 5 Convegno Nazionale Bisogni Educativi Speciali: impegno e risorse della Scuola e del Territorio Lecce, 17 maggio 2013 Didattica inclusiva con la tecnologia linee guida per l'allestimento di ambienti digitali

Dettagli

ISIS R.M. Cossar L. davinci GORIZIA. Incontri con gli studenti. Il metodo di studio

ISIS R.M. Cossar L. davinci GORIZIA. Incontri con gli studenti. Il metodo di studio ISIS R.M. Cossar L. davinci GORIZIA Incontri con gli studenti Il metodo di studio 18-25 febbraio 2014 Prof.ssa Roberta Viotto COME ORGANIZZARE LO STUDIO IN CLASSE La prima tappa del lavoro consiste nel

Dettagli

Le tecnologie assistive: superare le difficoltà causate dalla disabilità grazie agli ausili

Le tecnologie assistive: superare le difficoltà causate dalla disabilità grazie agli ausili 1 Erika Firpo Le tecnologie assistive: superare le difficoltà causate dalla disabilità grazie agli ausili INTRODUZIONE Le tecnologie assistive si inseriscono a pieno diritto tra le innovazioni che, recentemente,

Dettagli

DISTURBO SE APPRENDO? io... Apprendo disturbando

DISTURBO SE APPRENDO? io... Apprendo disturbando Centro Territoriale per l Integrazione DISTURBO SE APPRENDO? io... Apprendo disturbando D. S. A. e B.E.S. Disturbi Specifici dell'apprendimento Incontro con KIT_PC_DSA Prof. Fusillo Francesco Autore del

Dettagli

STRUMENTI COMPENSATIVI E DISPENSATIVI. A cura della prof.ssa Giusi Piras

STRUMENTI COMPENSATIVI E DISPENSATIVI. A cura della prof.ssa Giusi Piras STRUMENTI COMPENSATIVI E DISPENSATIVI A cura della prof.ssa Giusi Piras Gli strumenti compensativi e dispensativi sono strumenti di facilitazione che danno a coloro che hanno delle difficoltà l opportunità

Dettagli

Strumenti e tecnologie

Strumenti e tecnologie OPPORTUNITÀ E ACCESSIBILITÀ I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO FRA METODOLOGIE E TECNOLOGIE Strumenti e tecnologie prof.ssa Formatrice, docente, Pedagogista clinico 13 ottobre 2014 Per uno studente

Dettagli

ShellPictionary. Sistema operativo Microsoft Windows 98 o superiore Libreria SAPI e voce sintetica Casse audio

ShellPictionary. Sistema operativo Microsoft Windows 98 o superiore Libreria SAPI e voce sintetica Casse audio Progetto Software to Fit - ShellPictionary Pagina 1 Presentazione ShellPictionary Il progetto è finalizzato alla realizzazione di una interfaccia per disabili motori verso l applicativo Pictionary. Pictionary

Dettagli

FLAVIO FOGAROLO GUIDA D I D A T T I C A. ALFa READER Ausilio per la Lettura Facilitata

FLAVIO FOGAROLO GUIDA D I D A T T I C A. ALFa READER Ausilio per la Lettura Facilitata FLAVIO FOGAROLO GUIDA D I D A T T I C A ALFa READER Ausilio per la Lettura Facilitata 5 Guida all uso di ALFa Reader Avvio, rimozione e backup Il programma ALFa Reader non prevede un installazione, il

Dettagli

Riabilitativi. Visual Basic Scuola: http://vbscuola.it/ ITD, Istituto per le Tecnologie Didattiche http://www.itd.cnr.it/

Riabilitativi. Visual Basic Scuola: http://vbscuola.it/ ITD, Istituto per le Tecnologie Didattiche http://www.itd.cnr.it/ 1 WORKSHOP: TECNOLOGIE COMPENSATIVE PER I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia Romagna Corso di formazione residenziale 7/11 settembre 2009 su Nuove Tecnologie

Dettagli

INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO SABATO 17 Marzo 2012 - Sessioni 11-12-13

INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO SABATO 17 Marzo 2012 - Sessioni 11-12-13 INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO SABATO 17 Marzo 2012 - Sessioni 11-12-13 SLIDE dagli interventi di Giulia Lampugnani e Davide Ferrazzi DRAFT Metodologie didattiche per introdurre le tecnologia nell'apprendimento

Dettagli

Strumenti e funzioni per migliorare l accessibilità ai programmi di videoscrittura e presentazione

Strumenti e funzioni per migliorare l accessibilità ai programmi di videoscrittura e presentazione Strumenti e funzioni per migliorare l accessibilità ai programmi di videoscrittura e presentazione e Ins. Antonio Manara "Costruire ambienti favorevoli per l apprendimento - Workshop di presentazione di

Dettagli

Breve introduzione agli strumenti informatici compensativi

Breve introduzione agli strumenti informatici compensativi Disagi e disturbi dell apprendimento COSA PUÒ FARE LA SCUOLA? Breve introduzione agli strumenti informatici compensativi Carate Brianza Istituto Vescovi Valtorta e Colombo 5 dicembre 2011 Silvia Banzola

Dettagli

Cristina Gaggioli _ Pedagogista Formatore Comitato scuola AID

Cristina Gaggioli _ Pedagogista Formatore Comitato scuola AID La Casa rappresenta le conoscenze dello studente. La scuola sono i nuovi apprendimenti. I segnali stradali rappresentano le normative che ci indicano in quale direzione possiamo o non possiamo andare.

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER I GENITORI DI ALUNNI CON DSA

GUIDA OPERATIVA PER I GENITORI DI ALUNNI CON DSA GUIDA OPERATIVA PER I GENITORI DI ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO A cura della prof.ssa Anna Lombardo referente CRHeS/CTS Faenza STRUMENTI COMPENSATIVI E DIDATTICI INFORMATICI Sono ausili

Dettagli

ISTITUTO CARDARELLI 6 SETTEMBRE 2011 Dott.ssa Bernabò Elisabetta Dott.ssa Passano Francesca

ISTITUTO CARDARELLI 6 SETTEMBRE 2011 Dott.ssa Bernabò Elisabetta Dott.ssa Passano Francesca ISTITUTO CARDARELLI 6 SETTEMBRE 2011 Dott.ssa Bernabò Elisabetta Dott.ssa Passano Francesca I Disturbi dell Apprendimento: classificazione DSM IV ICD 10 Disturbi evolutivi specifici delle abilità scolastiche

Dettagli

Incontro Scuola-Genitori

Incontro Scuola-Genitori Incontro Scuola-Genitori Verso l autonomia l degli alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento Porcia, 2 novembre 2011 Contenuti dell incontro Informazioni sulla Legge 170, 8 ottobre 2010 sui DSA Strumenti

Dettagli

Tecnologie Amiche. Gli strumenti informatici come supporto all apprendimento. Rovigo 8 Marzo 2012. G hiotti Lorella Referente CTI Badia Polesine

Tecnologie Amiche. Gli strumenti informatici come supporto all apprendimento. Rovigo 8 Marzo 2012. G hiotti Lorella Referente CTI Badia Polesine Tecnologie Amiche Gli strumenti informatici come supporto all apprendimento Rovigo 8 Marzo 2012 G hiotti Lorella Referente CTI Badia Polesine Giacomo Stella e gli strumenti compensativi Educare verso l

Dettagli

Alessandra Biancardi e Biancamaria Acito Psicologhe dello sviluppo, esperte in tecnologie per la didattica e l apprendimento

Alessandra Biancardi e Biancamaria Acito Psicologhe dello sviluppo, esperte in tecnologie per la didattica e l apprendimento Alessandra Biancardi e Biancamaria Acito Psicologhe dello sviluppo, esperte in tecnologie per la didattica e l apprendimento CePDI via Stirone 4 Parma info@cepdi.it www.cepdiparma.it Uditivo: privilegiato

Dettagli

Tecnologie compensative per alunni con D.S.A.

Tecnologie compensative per alunni con D.S.A. Flavio Fogarolo MPI - USP di Vicenza Tecnologie compensative per alunni con D.S.A. 1 Strumenti compensativi 2 (dalla nota ministeriale sulla dislessia del 5 ottobre 2004) Per ovviare a queste conseguenze,

Dettagli

Informatica per l autonomia

Informatica per l autonomia Informatica per l autonomia di Luca Grandi Che madrelingua sei? Parlando con un amica tedesca che è a Bologna per l Erasmus mi sono incuriosito di una cosa. Lei sa bene l italiano ma non benissimo, si

Dettagli

Come avere Libri scolastici digitali in formato PDF:

Come avere Libri scolastici digitali in formato PDF: ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL'INFANZIA - PRIMARIA - SECONDARIA DI I GRADO I. NIEVO Comuni di Cinto Caomaggiore - Gruaro - Pramaggiore - Sede: Via Torino 4-30020 Cinto C. (VE) - Tel. 0421/209501 -

Dettagli

Tecnologie e Disabilità

Tecnologie e Disabilità Tecnologie e Disabilità Sostenere la lettura con il digitale Andrea Mangiatordi, 12 Aprile 2014 Tecnologie per l accesso Di cosa parleremo? ogni oggetto, strumento o prodotto, sia esso acquistato, modificato

Dettagli

Informatica per l autonomia

Informatica per l autonomia Informatica per l autonomia di Luca Grandi Che madrelingua sei? Parlando con un amica tedesca che è a Bologna per l Erasmus mi sono incuriosito di una cosa. Lei sa bene l italiano ma non benissimo, si

Dettagli

1 Informatica per l autonomia di Luca Grandi Che madrelingua sei? Parlando con un amica tedesca che è a Bologna per l Erasmus mi sono incuriosito di

1 Informatica per l autonomia di Luca Grandi Che madrelingua sei? Parlando con un amica tedesca che è a Bologna per l Erasmus mi sono incuriosito di 1 Informatica per l autonomia di Luca Grandi Che madrelingua sei? Parlando con un amica tedesca che è a Bologna per l Erasmus mi sono incuriosito di una cosa. Lei sa bene l italiano ma non benissimo, si

Dettagli

PROPOSTE SECONDARIA STORIA, SCIENZE PERO BISOGNA ESSERE COLLEGATI IN RETE INTERNET E ISCRIVERSI, ISCRIZIONE GRATIS WWW.PIANETINO.

PROPOSTE SECONDARIA STORIA, SCIENZE PERO BISOGNA ESSERE COLLEGATI IN RETE INTERNET E ISCRIVERSI, ISCRIZIONE GRATIS WWW.PIANETINO. PROPOSTE SECONDARIA STORIA, SCIENZE PERO BISOGNA ESSERE COLLEGATI IN RETE INTERNET E ISCRIVERSI, ISCRIZIONE GRATIS WWW.PIANETINO.IT MATEMATICA, GEOMETRIA, PIANI CARTESIANO, TRIGONOMETRIA www.ripmat.it

Dettagli

DSA E BES: QUALI STRUMENTI PER QUALI BES? Christina Bachmann, Centro Risorse

DSA E BES: QUALI STRUMENTI PER QUALI BES? Christina Bachmann, Centro Risorse DSA E BES: QUALI STRUMENTI PER QUALI BES? Christina BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Il Bisogno Educativo Speciale (Special Educational Need) è qualsiasi difficoltà evolutiva, permanente o transitoria, in ambito

Dettagli

LeggiXme. Installazione Il programma richiede che nel computer sia installato il Framework 3.5, una raccolta di librerie Microsoft di libero utilizzo.

LeggiXme. Installazione Il programma richiede che nel computer sia installato il Framework 3.5, una raccolta di librerie Microsoft di libero utilizzo. LeggiXme Installazione Il programma richiede che nel computer sia installato il Framework 3.5, una raccolta di librerie Microsoft di libero utilizzo. Il programma può funzionare anche se è installato solo

Dettagli

1) Istituti aggregati Aldini Valeriani e Sirani

1) Istituti aggregati Aldini Valeriani e Sirani 1) Istituti aggregati Aldini Valeriani e Sirani Via Bassanelli, 9-11 40129 Bologna Leggere per Piacere http://www.iav.it/leggereperpiacere/index.htm Lettore di testi in PDF con la sintesi vocale Silvia

Dettagli

NON LASCIATE MAI CHE I BAMBINI FALLISCANO; FATELI RIUSCIRE RENDETELI FIERI DELLE PROPRIE OPERE. LI CONDURRETE COSI IN CAPO AL MONDO. (C.

NON LASCIATE MAI CHE I BAMBINI FALLISCANO; FATELI RIUSCIRE RENDETELI FIERI DELLE PROPRIE OPERE. LI CONDURRETE COSI IN CAPO AL MONDO. (C. Via del Parco, 13 32043 Cortina d Ampezzo BL Tel 0436 863755 fax 0436 878009 blic81800l@istruzione.it NON LASCIATE MAI CHE I BAMBINI FALLISCANO; FATELI RIUSCIRE RENDETELI FIERI DELLE PROPRIE OPERE. LI

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI DSA Decreto n. 5669 del 12 luglio 2011, attuativo della legge 170 dell 8 ottobre 2010

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI DSA Decreto n. 5669 del 12 luglio 2011, attuativo della legge 170 dell 8 ottobre 2010 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE «GUGLIELMO MARCONI» FORLÌ Viale della Libertà, 14-Tel. 0543-28620 -Fax 0543-26363 - -DISTRETTO 42 e mail itisfo@itisforli.it SITO www.itisforli.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

Dettagli

Strategie didattiche e risorse compensative per l inclusione degli alunni con DSA.

Strategie didattiche e risorse compensative per l inclusione degli alunni con DSA. ISTITUTO COMPRENSIVO CENTRO STORICO - RIMINI Strategie didattiche e risorse compensative per l inclusione degli alunni con DSA. Leggere con le orecchie e scrivere con le dita MARIO MENGHI Docente Formatore

Dettagli

LAPCA e DSA. ATTIVAZIONE LAPCA Responsabile LAPCA LAPCA. per un percorso ideale. Multiprofessionale LAPCA. Équipe. Strategie compensative

LAPCA e DSA. ATTIVAZIONE LAPCA Responsabile LAPCA LAPCA. per un percorso ideale. Multiprofessionale LAPCA. Équipe. Strategie compensative LAPCA Laboratorio Ausili Per la Comunicazione, l Apprendimento e l autonomia FAMIGLIA ATTIVAZIONE LAPCA Responsabile LAPCA Aspetti gestionali Équipe Multiprofessionale LAPCA Medico Fisiatra Referente Coordinatore

Dettagli

E DEL PROGRAMMA TUTOREDATTILO PRO

E DEL PROGRAMMA TUTOREDATTILO PRO USO DEL MANUALE "SCRIVERE CON DIECI DITA" E DEL PROGRAMMA TUTOREDATTILO PRO PRIME LEZIONI Senza alcuna pretesa di volersi sostituire all abilità di ogni insegnante nel presentare l approccio alla scrittura

Dettagli

CARLO II V6. Il software per scrivere e leggere accessibile e personalizzabile GUIDA RAPIDA

CARLO II V6. Il software per scrivere e leggere accessibile e personalizzabile GUIDA RAPIDA CARLO II V6 Il software per scrivere e leggere accessibile e personalizzabile GUIDA RAPIDA Collana di programmi educativi su personal computer per facilitare l'apprendimento AZIENDA USL Città di Bologna

Dettagli

Ausili per i disturbi della letto-scrittura

Ausili per i disturbi della letto-scrittura Disturbi Specifici dell Apprendimento: dalle basi fisiologiche agli ausili Aula Magna Centro Affari e Convegni Arezzo 13 Dicembre 2014 Ausili per i disturbi della letto-scrittura Valentina Scali, Simona

Dettagli

STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE. Di cosa hanno bisogno gli alunni con DSA?

STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE. Di cosa hanno bisogno gli alunni con DSA? STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE Di cosa hanno bisogno gli alunni con DSA? Definizioni Strumenti compensativi Strumenti finalizzati alla manifestazione del proprio potenziale; tutto ciò che

Dettagli

SOFTWARE INTRODUZIONE AI VARI TIPI DI SOFTWARE

SOFTWARE INTRODUZIONE AI VARI TIPI DI SOFTWARE SOFTWARE INTRODUZIONE AI VARI TIPI DI SOFTWARE CLICKER 6 BOARDMAKER SYMWRITER GO TALK OVERLAY SUPERQUADERNO PERSONAL READER MAP+ TEACHERMAPPE PERSONAL VIEWER Studio di Consulenza Stefano Persichino Consulenza,

Dettagli

SUPERMAPPE CONTIENE: NON CONTIENE LA SINTESI VOCALE. S.Todeschini AIDLecco Scuola 51

SUPERMAPPE CONTIENE: NON CONTIENE LA SINTESI VOCALE. S.Todeschini AIDLecco Scuola 51 SUPERMAPPE CONTIENE: EDITOR IMMAGINI MOTORE DI RICERCA AUTOMATICO DELLE IMMAGINI SU GOOGLE SPAZIO PER APPROFONDIMENTI NEI NODI COLLEGAMENTI WEB NEI NODI VIDEO PUBBLICAZIONE DELLA MAPPA LINGUE DIVERSE NELLO

Dettagli

Per il FrameWork 3.5: http://www.microsoft.com/downloads/en/details.aspx?familyid=d0e5dea7-ac26-4ad7-b68cfe5076bba986&displaylang=en

Per il FrameWork 3.5: http://www.microsoft.com/downloads/en/details.aspx?familyid=d0e5dea7-ac26-4ad7-b68cfe5076bba986&displaylang=en LeggiXme Installazione... 2 Esecuzione... 2 Per fare qualcosa in più... 3 Menù File... 3 Menù Modifica... 4 Menù Visualizza... 4 Menù Audio... 5 Pulsante Correttore Ortografico... 5 Menù Evidenzia e Riassumi...

Dettagli

ShellExcel. Una domanda contiene i riferimenti (#A, #B, #C) alle celle che contengono i dati numerici del

ShellExcel. Una domanda contiene i riferimenti (#A, #B, #C) alle celle che contengono i dati numerici del Progetto Software to Fit - ShellExcel Pagina 1 Manuale d'uso ShellExcel ShellExcel è una interfaccia per disabili che permette ad un alunno con difficoltà di apprendimento di esercitarsi ripetitivamente

Dettagli

Libri digitali AID. Sono libri di testo in adozione. Non sono il testo in formato digitale richiesto adesso alle case editrici

Libri digitali AID. Sono libri di testo in adozione. Non sono il testo in formato digitale richiesto adesso alle case editrici Libri digitali AID Sono libri di testo in adozione Non sono il testo in formato digitale richiesto adesso alle case editrici Sono gratuiti Vanno richiesti dalla famiglia Libri allegati al testo Usi: Libri

Dettagli

DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO gestione della «normale specialità»

DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO gestione della «normale specialità» DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO gestione della «normale specialità» PROGRAMMA Obiettivi dell incontro: Conoscenza reciproca e condivisione di obiettivi e strategie Aspetti normativi ed implicazioni

Dettagli

Tecnologie per l'inclusione Introdurre il digitale nella didattica

Tecnologie per l'inclusione Introdurre il digitale nella didattica Tecnologie per l'inclusione Introdurre il digitale nella didattica Andrea Mangiatordi Sondrio - 12 maggio 2014 Di cosa parleremo oggi? Progettazione dell intervento didattico basato sulle tecnologie Strumenti

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO Tirocinio indiretto TIC

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO Tirocinio indiretto TIC CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO Tirocinio indiretto TIC USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE APPLICAZIONI DI WINDOWS PAINT E STAMP R SIST CALCOLATRICE REGISTRATORE DI SUONI LETTORE MULTIMEDIALE Catturare

Dettagli

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 MANCA COPERTINA INDICE Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 epico! è distribuito nelle seguenti versioni: epico!

Dettagli

Istituto Comprensivo G. Marconi PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON BES

Istituto Comprensivo G. Marconi PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON BES Istituto Comprensivo G. Marconi PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON BES BES -Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013 1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA

Dettagli

www.itis-isernia.gov.it email: info@itis-isernia.gov.it Normale, conforme agli obiettivi della classe ai sensi degli artt. 12 e 13 dell O.M.

www.itis-isernia.gov.it email: info@itis-isernia.gov.it Normale, conforme agli obiettivi della classe ai sensi degli artt. 12 e 13 dell O.M. ALLEGATO al PEI n.1 ELABORAZIONE DELLA PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALIZZATA PER GLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI Programmazione e valutazione : Normale, conforme agli obiettivi della classe ai sensi degli artt.

Dettagli

Mezzi compensativi informatici per lo studio delle lingue straniere da parte di studenti DSA Carlos Melero

Mezzi compensativi informatici per lo studio delle lingue straniere da parte di studenti DSA Carlos Melero Mezzi compensativi informatici per lo studio delle lingue straniere 1 SCHEDA 7 Mezzi compensativi informatici per lo studio delle lingue straniere da parte di studenti DSA Carlos Melero 7.1 Introduzione

Dettagli

Risorse utili per la didattica inclusiva strategie e linee guida di progettazione. Andrea Mangiatordi Albino, 19 gennaio 2015

Risorse utili per la didattica inclusiva strategie e linee guida di progettazione. Andrea Mangiatordi Albino, 19 gennaio 2015 Risorse utili per la didattica inclusiva strategie e linee guida di progettazione Andrea Mangiatordi Albino, 19 gennaio 2015 Primi passi... verso una didattica inclusiva basata sull uso delle tecnologie:

Dettagli

MCD = MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE Massimo Guerreschi

MCD = MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE Massimo Guerreschi CTS Lecco 18 aprile 2012 MCD = MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE Massimo Guerreschi Responsabile Centro Ausili dell'ircss E. Medea - Ass. La Nostra Famiglia www.emedea.it/centroausili NB - A proposito

Dettagli

La Dislessia Evolutiva

La Dislessia Evolutiva La Dislessia Evolutiva Dislessia Evolutiva (DE) Disabilità specifica dell apprendimento di origine neurobiologica. Si manifesta quando un bambino non sviluppa, o sviluppa con molta difficoltà, la capacità

Dettagli

I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia Romagna NUMERI: 1 DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Corso di formazione residenziale 7/11 settembre 2009 su Nuove Tecnologie e Disabilità Ogni anno nelle scuole

Dettagli

10 INDICAZIONI PER REALIZZARE MATERIALI INTERATTIVI E MULTIMEDIALI ALLA LIM FACILITANTI PER L'APPRENDIMENTO DI TUTTI (ANCHE DI ALUNNI CON DSA)

10 INDICAZIONI PER REALIZZARE MATERIALI INTERATTIVI E MULTIMEDIALI ALLA LIM FACILITANTI PER L'APPRENDIMENTO DI TUTTI (ANCHE DI ALUNNI CON DSA) 10 INDICAZIONI PER REALIZZARE MATERIALI INTERATTIVI E MULTIMEDIALI ALLA LIM FACILITANTI PER L'APPRENDIMENTO DI TUTTI (ANCHE DI ALUNNI CON DSA) FRANCESCO ZAMBOTTI LIBERA UNIVERSITÀ DI BOLZANO, GRIIS www.integrazioneinclusione.wordpress.com

Dettagli

Programma regionale Operativo per Disturbi Specifici di Apprendimento (PRO-DSA)in Emilia-Romagna

Programma regionale Operativo per Disturbi Specifici di Apprendimento (PRO-DSA)in Emilia-Romagna Programma regionale Operativo per Disturbi Specifici di Apprendimento (PRO-DSA)in Emilia-Romagna SOFTWARE FREE forniti nel KIT Il kit è scaricabile: http://provvbo.scuole.bo.it/cts/dsa_pro.php La maggior

Dettagli

catalogo 2012 novembre

catalogo 2012 novembre catalogo 2012 novembre CARTA D IDENTITÀ Edutouch nasce il 29 febbraio 2012 a Fano (PU) dall esperienza di due professionisti impegnati nell editoria e nella formazione: un docente esperto nell uso di tecnologie

Dettagli

SOFTWARE GRATUITI PER ALUNNI CON DISLESSIA E ALTRI DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO

SOFTWARE GRATUITI PER ALUNNI CON DISLESSIA E ALTRI DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO SOFTWARE GRATUITI PER ALUNNI CON DISLESSIA E ALTRI DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO Piccola guida per l'installazione e l'utilizzo di programmi gratuiti per la Sintesi Vocale e per la realizzazione

Dettagli

Tecnologie compensative per i D.S.A.

Tecnologie compensative per i D.S.A. 1 Tecnologie compensative per i D.S.A. USP di Vicenza Dispensare Compensare Misure dispensative Strumenti compensativi La compensazione, nei sui vari aspetti, rappresenta un'azione che mira a ridurre gli

Dettagli

Tecnologie per la disabilità

Tecnologie per la disabilità Tecnologie per la disabilità Didattica e psicopedagogia per i disturbi specifici dell apprendimento Servizio di consulenza e supporto sulle tecnologie assistive Viale Angelico, 22-00195 ROMA Tel.: 06 375

Dettagli

ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA 1 GRADO AURELIO BERTOLA. Cristina Giacomini Mario Menghi Giuliano Serena

ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA 1 GRADO AURELIO BERTOLA. Cristina Giacomini Mario Menghi Giuliano Serena ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA 1 GRADO AURELIO BERTOLA Giovedì 15 maggio 2014 AUDITORIUM BERTOLA - RIMINI Cristina Giacomini Mario Menghi Giuliano Serena Il ruolo delle Nuove Tecnologie nella didattica

Dettagli

APPRENDIMENTO SIGNIFICATIVO (Novak, J.)

APPRENDIMENTO SIGNIFICATIVO (Novak, J.) Studio di PsicologiaAmaltea Dr.ssa Dr.ssa Veronica Melucci chiara.dellabetta@studioamaltea.it www.studioamaltea.it METODO DI STUDIO E STRUMENTI COMPENSATIVI 1 APPRENDIMENTO SIGNIFICATIVO (Novak, J.) Processo

Dettagli

Quando parliamo di ambienti inclusivi per tutti non possiamo prescindere

Quando parliamo di ambienti inclusivi per tutti non possiamo prescindere 7. L aula digitale inclusiva: proposte operative Accezione larga del concetto di disabilità di Paola Angelucci e Piero Cecchini Quando parliamo di ambienti inclusivi per tutti non possiamo prescindere

Dettagli

INDICE MODLO DOMANDE. epico! è distribuito nelle seguenti versioni:

INDICE MODLO DOMANDE. epico! è distribuito nelle seguenti versioni: INDICE Il programma... 3 La videata principale... 4 Il menu File... 7 º Esportare i file... 10 La finestra della Risposta... 12 º Tutti i modi per inserire il testo... 13 º I Collegamenti... 13 Modelli

Dettagli

www.itis-isernia.gov.it email: info@itis-isernia.gov.it Alunno/a DSA Classe a. s. Docente Materia/e

www.itis-isernia.gov.it email: info@itis-isernia.gov.it Alunno/a DSA Classe a. s. Docente Materia/e Alunno/a DSA Classe a. s. Docente Materia/e ALLEGATO al PDP Difficoltà di apprendimento riscontrate dal docente Area linguistico (lettura, scrittura, comprensione) e comunicativa Area logico matematica

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALLEGATO 5 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola secondaria. Indirizzo di studio.. Classe.. Sezione. Referente DSA o coordinatore di classe 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data

Dettagli

ShellMemory. Sistema operativo Microsoft Windows 98 o superiore Libreria SAPI e voce sintetica Casse audio

ShellMemory. Sistema operativo Microsoft Windows 98 o superiore Libreria SAPI e voce sintetica Casse audio Progetto Software to Fit - ShellMemory Pagina 1 Manuale d'uso ShellMemory Memory è un gioco didattico realizzato con l'obiettivo di aiutare l'alunno ad esercitare la capacità di memorizzazione o le capacità

Dettagli