Università degli Studi di Genova SCUOLA DI SCIENZE MEDICHE E FARMACEUTICHE. C.L. Triennale in Infermieristica Pediatrica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Università degli Studi di Genova SCUOLA DI SCIENZE MEDICHE E FARMACEUTICHE. C.L. Triennale in Infermieristica Pediatrica"

Transcript

1 Università degli Studi di Genova SCUOLA DI SCIENZE MEDICHE E FARMACEUTICHE C.L. Triennale in Infermieristica Pediatrica Presidente del Corso di Laurea : Professoressa Renata Lorini Coordinatore delle attività Tecnico Pratiche: Dott.ssa Laura Fornoni AVVISO si segnala che sul sito di AulaWeb e' attivo il Corso di Inglese per le Professioni Sanitarie. E' stato trasmesso il link da caricare nei rispettivi Corsi di Studio: w.php?id=132

2 Università degli Studi di Genova SCUOLA DI SCIENZE MEDICHE E FARMACEUTICHE C.L. Triennale in Infermieristica Pediatrica Presidente del Corso di Laurea : Professoressa Renata Lorini Coordinatore delle attività Tecnico Pratiche: Dott.ssa Laura Fornoni N. ELENCO RAPPRESENTANTI ELETTI COGNOME E NOME 1. SCIGLIANO SERENA 2. OFFREDI ALICE 3. OTTONELLO GAIA 4. BERTAMINO LUCIA 5. MARCHISIO GIULIA 6. ORSENIGO ILARIA 7. BESIO MARGHERITA 8. BOVIO MARICA 9. CANONERO STEFANIA 10. TARSITANI ANDREA 11. PARODI ELENA 12. FANTASIA ELENA 13. TASSISTRO CHIARA

3 14. RANIERI MARIKA Corso di Lingua Inglese per le Professioni Sanitarie A partire dal secondo semestre dell anno accademico il corso di lingua Inglese per le Professioni Sanitarie viene svolto in parte con modalità FAD, in parte con esercitazioni dal vivo presso la sede di Genova e quelle distaccate sul territorio regionale. Il coordinatore del corso è il Prof. Carlo Pesce. I docenti per la modalità FAD sono: Prof. Bernard Patrick (esperto esterno), Prof. Alexia Piaggio (esperto esterno) e Prof. Carlo Pesce (Professore Associato). Per le esercitazioni i docenti sono: Prof. Linda Battistuzzi (esperto esterno) e Prof. Patricia Anna Gennari (esperto esterno). Il corso è composto dai seguenti moduli: 1. Lezioni di inglese di livello base ed intermedio online in modalità FAD (20 unità, Patrick, Piaggio) 2. Lezioni di inglese medico online in modalità FAD (15 unità, Pesce) 3. Esercitazioni in presenza a Genova e nelle sedi decentrate per un totale di 42 ore (Battistuzzi, Gennari) Prima dell inizio del corso, agli studenti è stato proposto un pretest ( placement test ) a risposta multipla di 30 domande per valutare la previa conoscenza della lingua inglese. Gli studenti che hanno superato il test, dimostrando una buona conoscenza della lingua, sono esonerati dalla partecipazione sia alle lezioni di inglese di

4 base ed intermedio (modulo 1) sia alle esercitazioni (modulo 3). Essi dovranno comunque seguire in modalità FAD le lezioni del modulo di inglese medico. Il percorso formativo è stato realizzato in modo da consentire modalità di studio in autoapprendimento; gli studenti potranno, infatti, seguire le lezioni in completa autonomia senza vincoli spazio-temporali, utilizzando un pc multimediale con collegamento alla rete Internet. Il corso è composto da unità tematiche disposte in ordine propedeutico sulla piattaforma e-learning dell Università degli Studi di Genova (http://sanitarie.aulaweb.unige.it/), accessibile a breve attraverso le credenziali UnigePass. Le funzioni di tracciamento automatico sulla piattaforma consentiranno di valutare il grado di partecipazione alle attività del corso e il livello di apprendimento, ad esempio attraverso l osservazione della percentuale di successo negli esercizi e nei test. L osservazione del processo di erogazione e i risultati raccolti nella valutazione degli apprendimenti, da un lato, e nella valutazione di prodotto e processo, dall altro, assumeranno un ruolo centrale nella validazione della qualità del percorso e nell apportare successive modifiche in fase di revisione e/o riprogettazione. Le esercitazioni dal vivo permetteranno una verifica diretta di quanto appreso in modalità FAD e l approfondimento di temi di interesse anche a richiesta degli stessi studenti. Al termine del semestre, la prova finale sarà svolta con due test a risposta multipla, uno di inglese generale (per gli studenti che non hanno superato il placement test o che non lo hanno svolto) e uno di inglese medico (per tutti). Informazioni su UniGePASS Lo studente al momento della pre-immatricolazione on line, se non ne è già in possesso, riceve un nome utente (S seguita dal numero di matricola) e le istruzioni per impostare una password. Le credenziali UniGePASS sono quelle che permettono di accedere alla maggior parte dei servizi online. In caso di smarrimento, una nuova password può essere richiesta allo Sportello dello studente della propria Facoltà o direttamente online tramite il servizio di recupero della password UniGePASS: https://unigepass.unige.it/recupero/.

5 Si precisa che detta procedura potrà essere utilizzata solo dagli studenti che avranno comunicato al momento dell immatricolazione il numero di cellulare o un indirizzo privato, altrimenti lo studente dovrà recarsi direttamente presso la Segreteria Studenti di via Bensa o presso lo Sportello dello Studente della Scuola. Per problemi di accesso con le credenziali UniGePASS: Numero verde:

6 Università degli Studi di Genova Facoltà di Medicina e Chirurgia Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie Corso FAD di Antropologia, Pedagogia e Sociologia (I anno, II semestre) Prende avvio nel secondo semestre dell a.a il corso in modalità FAD di Sociologia / Elementi di sociologia generale, di Discipline Demo-etnoantropologiche e di Pedagogia, riservato agli studenti dei Corsi di Laurea delle Professioni sanitarie (II, III e IV classe) iscritti al I anno. Docente dell insegnamento di Sociologia è il Prof. Mauro Palumbo, per l insegnamento di Demoetnoantropologia il Prof. Antonio Guerci e per l insegnamento di Pedagogia la Prof.ssa Sasso. Il coordinamento delle attività didattiche e il tutorato online e in presenza per le discipline di Sociologia e Antropologia sono curati dalla Prof. Elisabetta Garbarino e dalla dott. Anna Siri Il percorso formativo è stato realizzato in modo da consentire modalità di studio in autoapprendimento; gli studenti potranno, infatti, seguire le lezioni in completa autonomia senza vincoli spazio-temporali, utilizzando un pc multimediale con collegamento alla rete Internet. Il corso è composto da unità tematiche disposte in ordine propedeutico sulla piattaforma e-learning dell Università degli Studi di Genova (http://sanitarie.aulaweb.unige.it/), accessibile attraverso le credenziali UnigePass.

7 Per ogni unità tematica saranno disponibili video, slide, test di autovalutazione, materiale bibliografico e di approfondimento. Le funzioni di tracciamento automatico sulla piattaforma consentiranno di valutare il grado di partecipazione alle attività del corso e il livello di apprendimento, ad esempio attraverso l osservazione della percentuale di successo negli esercizi e nei test. L osservazione del processo di erogazione e i risultati raccolti nella valutazione degli apprendimenti, da un lato, e nella valutazione di prodotto e processo, dall altro, assumeranno un ruolo centrale nella validazione della qualità del percorso e nell apportare successive modifiche in fase di revisione e/o riprogettazione. Oltre alla fruizione di lezioni erogate in modalità on-line asincrona, sono previsti alcuni incontri a richiesta (a frequenza non obbligatoria) a Genova a cura dei tutor di Sociologia e Antropologia. L esame di Corso Integrato si terrà alla fine del I semestre nelle sessioni previste dal calendario dei Corsi di Studio e si svolgerà a Genova. Informazioni su UniGePASS Lo studente al momento della pre-immatricolazione on line, se non ne è già in possesso, riceve un nome utente (S seguita dal numero di matricola) e le istruzioni per impostare una password. Le credenziali UniGePASS sono quelle che permettono di accedere alla maggior parte dei servizi online. In caso di smarrimento, una nuova password può essere richiesta allo Sportello dello studente della propria Facoltà o direttamente online tramite il servizio di recupero della password UniGePASS: https://unigepass.unige.it/recupero/. Si precisa che detta procedura potrà essere utilizzata solo dagli studenti che avranno comunicato al momento dell immatricolazione il numero di cellulare o un indirizzo privato, altrimenti lo studente dovrà recarsi direttamente presso la Segreteria Studenti di via Bensa o presso lo Sportello dello Studente della Scuola. Per problemi di accesso con le credenziali UniGePASS: Numero verde:

8 Università degli Studi di Genova SCUOLA DI SCIENZE MEDICHE E FARMACEUTICHE C.L. Triennale in Infermieristica Pediatrica Presidente del Corso di Laurea : Professoressa Renata Lorini Coordinatore delle attività Tecnico Pratiche: Dott.ssa Laura Fornoni AVVISO AGLI STUDENTI SI COMUNICANO I NOMI DEGLI STUDENTI CHE HANNO DATO LA LORO DISPONIBILITA AD ESSERE ELETTI NELLE RAPPRESENTANZE STUDENTESCHE CON MANDATO FINO AL ANNO SERENA SCILIANO STEFANIA CANONERO GIULIA MARCHISIO FLAVIA GALLIGANI ILARIA ORSENIGO 2 ANNO GAIA OTTONELLO ALICE OFFREDI MARIKA BOVIO MARGHERITA BESIO LUCIA BERTAMINO 3 ANNO: ACCORDINO ELISA BORGNA SIMONA CARTA DENISE PARODI ROBERTA TASSISTRO CHIARA

9 SI RICORDA CHE LE VOTAZIONI SONO PREVISTE PER IL GIORNO 9 Aprile 2013 dalle ore 10,00 alle ore 14,30 10 Aprile 2013 dalle ore 10,00 alle ore 14,30 16 Aprile 2013 dalle ore 10,00 alle ore 14,30 Presso il CISEF Badia Benedettina Via Romana della Castagna 11 - Genova. Si ringrazia per la collaborazione. Il Presidente del Corso di Laurea (Prof.ssa Renata Lorini) Il Coordinatore Tecnico Pratico (Dott.ssa Laura Fornoni) AVVISO 3 ANNO

10 SI COMUNICA CHE GLI STUDENTI TERMINERANNO L ESAME DI PROGRAMMAZIONE ED ORGANIZZAZIONE SANITARIA MARTEDI 9 APRILE ALLE ORE 14,30 PRESSO IL CISEF. GIOVEDI 4 APRILE 2013

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30 AVVISO Si ricorda alle studentesse del 3 anno CLIP, di inviare via mail a

31 L.Russo i piani di assistenza relativi ai casi clinici individuati

32 AVVISO Si ricorda di raccogliere le schede di valutazione e di consegnarle tutte insieme a L.Russo, quando riprenderanno le lezioni. AVVISO 1 ANNO In relazione al C.I. DI INFERMIERISTICA NEI MODELLI E NELLA RELAZIONE DI CURA si comunica quanto segue:

33 -sociologia:corso interamente online AULAWEB con tutorato online e incontro di presentazione,accesso su AULAWEB a partire da metà marzo. -antropologia:corso interamente online AULAWEB con tutorato online e incontro di presentazione, accesso su AULAWEB a partire da metà marzo.sono previsti a marzo a Genova degli incontri di presentazione( frequenza facoltativa) del percorso.le date verranno comunicate. L esame sarà una prova scritta, domande a scelta multipla. Università degli Studi di Genova Scuola di Scienze Mediche e Farmaceutiche C.L. Triennale in Infermieristica Pediatrica Presidente del Corso di Laurea : Professoressa Renata Lorini Coordinatore delle attività Tecnico Pratiche: Dott.ssa Laura Fornoni A.A. 2012/2013 AVVISO STUDENTI

34 INVITO DISCUSSIONE TESI Tutti gli studenti del Corso di Laurea in Infermieristica Pediatrica sono invitati dal Prof. Girolamo Mattioli a partecipare alla discussione delle tesi di Specializzazione in Chirurgia Pediatrica, in cui verranno presentate tesi interessanti anche per il profilo professionale dell Infermiere Pediatrico. 2 APRILE 2013 ALLE ORE 15,00 PRESSO L AULA MAGNA DELL ISTITUTO GIANNINA GASLINI ( La partecipazione è su base esclusivamente volontaria, in quanto svolta in periodo di vacanza prevista dal Calendario Accademico) Genova 06 Marzo 2013 Il Presidente del Corso di Laurea (Prof.ssa Renata Lorini) Il Coordinatore Tecnico Pratico (Dott.ssa Laura Fornoni) AVVISO MEDICINA CHIRURGIA E FARMACOLOGIA

35 SI AVVISANO GLI STUDENTI VECCHIO E NUOVO ORDINAMENTO CHE PER L APPELLO DI MEDICINA, CHIRURGIA E FARMACOLOGIA IL DOTTOR MATTIOLI INTERROGHERA GIOVEDì 21 MARZO ALLE ORE 14,00. GLI ALTRI DOCENTI INTERROGHERANNO REGOLARMENTE VENERDI 22 MARZO ALLE ORE 14,00. GENOVA 5 MARZO 2013 AVVISO URGENTE!!!!! pre-test per le professioni sanitarie

36 - ore 10-11: per tutti gli studenti delle sedi formative di Genova (S. Martino E.O. Galliera ASL 3 Ist. Gaslini) - ore 11-12: per tutti gli studenti delle sedi formative su territorio (Imperia Savona Pietra Ligure Chiavari La Spezia) AVVISO STUDENTI 1 ANN0 Si trasmette la lettera del Prof Pesce agli studenti del 1 anno A.A relativa al pre-test per la verifica delle conoscenze di Inglese.

37 Genova, 14 febbraio2013 Cara Studentessa, Caro Studente, Lei riceve questo messaggio in quanto iscritto/a per la prima volta al corso di Scienze Motorie o ai corsi delle professioni sanitarie della nostra scuola (anno accademico ). Sabato 23 febbraio alle ore 9 si terrà presso il polo didattico ex-saiwa di Corso Gastaldi un placement test di lingua inglese. Il test sarà scritto, a risposte multiple, ed avrà durata 30 minuti. Chi supera tale test non dovrà frequentare il corso di inglese del secondo semestre La invito pertanto a presentarsi all ora indicata, munito di penna e di libretto universitario. FAQ: 1. Ho un First Certificate: va bene per non fare il corso? No. Ci sono circa 20 diversi certificati internazionali di conoscenza dell inglese, studenti madrelingua, studenti già laureati in lingue, studenti che hanno frequentato un liceo internazionale in inglese. Non siamo purtroppo in grado di valutare tutte queste specifiche situazioni. 3. E obbligatorio fare il test? Ho gravi impegni di famiglia e non posso partecipare. Ci sarà un altra prova? No, il test è solo una facilitazione, per lei e per la gestione del corso. Chi non si presenta, per qualunque motivo, oppure non supera il test, verrà automaticamente iscritto al corso. Al termine di questo, dovrà superare un test di inglese dello stesso livello di difficoltà del placement test. 4. Ho superato inglese in un mio precedente corso di laurea. Vale questo esame? L esame già superato vale se compreso tra quelli riconosciuti per equipollenza dalla Commissione Didattica. Nel dubbio, potete comunque presentarvi al placement test di inglese. In bocca al lupo! Prof. Carlo Pesce Coordinatore dei Corsi di Lingua Inglese AVVISO!!!!!! ISCRIZIONI APPELLO DI ANATOMIA

38 Chi avesse problemi on line su indicazioni della Prof.ssa Cadoni si deve recare personalmente presso la segreteria dell Istituto di Anatomia per l iscrizione. ORARI SEGRETERIA LUNEDI -GIOVEDI DALLE ALLE MARTEDI - GIOVEDI DALLE ALLE GENNAIO 2013 AVVISO

39 SI RICORDA CHE L ESAME DEL C.I. INFERMIERISTICA IN PREVENZIONE E ASSISTENZA ALLA FAMIGLIA E ALLA COLLETTIVITA ( C.F.U.1 ) Scienze infermieristiche generali,cliniche e pediatriche,si TERRA, IN FORMA SCRITTA,PRESSO IL CISEF ( Badia Benedettina) Le iscrizioni saranno accolte presso il CISEF ( il modulo per l iscrizione sarà disponibile e affisso nell apposita bacheca) Le date per gli appelli di Infermieristica saranno pubblicati sul sito ( Laurea Infermieristica Pediatrica appelli ) al più presto AVVISO

40 Studenti 2-3 anno Studenti iscritti al I anno negli anni accademici precedenti all'attuale Gli studenti potranno sostenere l'esame di Inglese secondo le modalita' ed il programma previsto dalla societa' G gallery solo ed esclusivamente entro il 31 marzo Successivamente a tale data gli studenti dovranno effettuare l'esame con i docenti nominati per l'a.a sulla base del programma previsto per l'anno accademico in corso AVVISO!!!!!

41 SI RICORDA AGLI STUDENTI DI INFORMARSI SEMPRE IN SEDE D ESAME SU COME E DOVE VISIONARE I RISULTATI DEGLI APPELLI E SULLE MODALITA DI REGISTRAZIONE VOTI 9 LUGLIO 2012 AVVISO

42 APPELLO BIOCHIMICA E FARMACOLOGIA Gli studenti vedranno l'eventuale ammissione alla parte di Farmacologia e i risultati finali dell'esame su Aulaweb. 28 giugno 2012 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO DI ONCOLOGIA BIOLOGIA E GENETICA MODALITÀ D ISCRIZIONE ALL ESAME DI

43 FISICA, BIOLOGIA E GENETICA PER IL CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA, INFERMIERISTICA PEDIATRICA E OSTETRICIA L ISCRIZIONE ALL ESAME DI FISICA, BIOLOGIA E GENETICA E ON-LINE PER ISCRIVERSI OCCORRE ANDARE sul sito selezionare AULAWEB (in alto a sinistra). All interno del riquadro I CORSI IN AULAWEB scegliere MEDICINA E CHIRURGIA poi CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE e di seguito CORSI COMUNI AI CLPS. Cliccare sulla sottocategoria BIOLOGIA E GENETICA e poi selezionare FISICA, BIOLOGIA E GENETICA e autenticarsi inserendo username e password unige. A questo punto si apre la pagina del corso e, al centro, sotto la scritta FORUM NEWS, compare una sveglia con l indicazione dell appello. Cliccare infine su PRENOTA. Nono sono previste ricevute per la prenotazione. AVVISO BIOLOGIA E GENETICA

44 Si raccomanda per TUTTE le informazioni relative al Corso di consultare l aula web AVVISO 1 ANNO NUOVO ORDINAMENTO Modalità d esame del CI Fisica, Biologia e Genetica

45 Test scritto a scelta multipla : 4 risposte una sola esatta 1 punto per risposta esatta e nessuna penalità per risposta sbagliata. -Biologia, genetica generale, genetica medica 45 minuti 30 quiz 10 minuti di intervallo -Fisica e radioprotezione 30 minuti 20 quiz 10 minuti di intervallo -Informatica 30 quiz Il compito è sufficiente se = 48 /80 I compiti verranno corretti ed i risultati esposti al Polo Biomedico e caricati su Aula Web entro 10 giorni dalla data dell appello. Insieme ai risultati saranno indicate le modalità per l accettazione o il rifiuto del voto. Gli studenti che non superano l esame a gennaio possono accedere all appello di febbraio. Gli studenti che hanno già il riconoscimento di qualche modulo devono conseguire la sufficienza globale per i moduli non già riconosciuti, con le stesse regole. Se hanno avuto il riconoscimento di genetica generale e biologia con una media di 24 (e riportabili a 20 quiz) la media tra genetica medica, radioprotezione, fisica ed informatica (equivalenti a 60 quiz) che devono essere ancora sostenuti deve essere comunque almeno 36/60 Facoltà di Medicina e Chirurgia

46 Sito Internet Via L.B. Alberti, Genova Telefono Fax Apertura al pubblico: da lunedì a giovedì ore , martedì e giovedì anche ore , venerdì chiusura totale AVVISO ANNO

47 Per problemi del CSITA (Centro informatico dell Universita ) Si sono verificati dei ritardi nella registrazione dei voti per tutte le professioni sanitarie Si invitano pertanto gli studenti qualora riscontrino altre anomalie a rivolgersi allo sportello dello studente c/o La Presidenza della Facolta di Medicina e Chirurgia Via Alberti tel Il Coordinatore Tecnico/Pratico Dott.ssa Laura Fornoni

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

Classe di abilitazione C110 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione C110 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione C110 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE Questa guida ha lo scopo di illustrarti le modalità da seguire per inoltrare la domanda di conseguimento titolo ON-LINE che non rende necessario recarsi personalmente alla Segreteria Studenti. Se desideri

Dettagli

Classe di abilitazione C450 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione C450 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione C450 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare?

1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare? 1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare? 2) Non ho prenotato, posso chiedere al docente di sostenere ugualmente l'esame? 3) La regola dell'appello alternato vale

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line Università degli Studi Roma Tre Prenotazione on-line Istruzioni per effettuare la prenotazione on-line degli appelli presenti sul Portale dello Studente Assistenza... 2 Accedi al Portale dello Studente...

Dettagli

Il Progetto Orient@mente

Il Progetto Orient@mente Il Progetto Orient@mente Presentazione, 25 marzo 2015 Marina Marchisio Dipartimento di Matematica G. Peano Orient@mente Progetto di UNITO che ha come scopo la realizzazione di un orientamento in ingresso

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

Classe di abilitazione A036 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione A036 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione A036 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Classe di abilitazione A019 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione A019 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione A019 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE Collegati allo sportello internet studenti (click su login ed inserisci nome utente e password). Clicca su Laurea. Clicca sul

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

Regolamento didattico del Corso di Laurea per Ortottista e Assistente di Oftalmologia

Regolamento didattico del Corso di Laurea per Ortottista e Assistente di Oftalmologia UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Regolamento didattico del Corso di Laurea per Ortottista e Assistente di Oftalmologia ( livello) Presidente: prof. Adriano Magli

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Interlinguistica e Interculturale Classe L-12 Mediazione Linguistica

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali Classe di abilitazione - A076 Trattamento elettronica ed applicazioni industriali Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015,

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli v 4.0 1. Requisiti software Lo studente deve essere dotato di connessione internet

Dettagli

CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014. Si trasmette, in allegato, il piano delle attività per l a. s. 2014-2015.

CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014. Si trasmette, in allegato, il piano delle attività per l a. s. 2014-2015. CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014 Ai Docenti Agli Studenti Al Personale A.T.A. Alle Famiglie Al D.S.G.A. Oggetto: Piano delle attività a.s. 2014-2015 Si trasmette, in allegato, il piano delle attività

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA Emanato con D.R. n. 306 del 17/07/2012 Integrato con D.R. n. 65 12/02/2014. DISPOSIZIONI PRELIMINARI Articolo 1 (Oggetto) 1. Il presente

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D.R. n. 1000 del 16.7.2013 Master di I Livello in MANAGEMENT DEI PRODOTTI E SERVIZI DELLA COMUNICAZIONE I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'università degli Studi di Cagliari, emanato con D.R. n. 339

Dettagli

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO STUDENTI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Approvato dal Senato Accademico con delibera del 10 giugno 2008 e modificato con delibera del Senato Accademico del 14 giugno 2011 Decreto rettorale

Dettagli

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI La Scheda Unica Annuale (SUA) è lo strumento di programmazione dei Corsi di Laurea e attraverso il quale l ANVUR farà le proprie valutazioni sull accreditamento (iniziale e periodico)

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA LAUREE QUADRIENNALI: FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA o ECONOMIA E COMMERCIO media aritmetica dei voti degli esami di profitto con esclusione dei voti delle Teologie e di quelli riguardanti

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015)

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) Si ricorda che le attività di orientamento predisposte per l'anno scolastico 2014/2015 sono state

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

per le valutazioni pre-attivazione dei Corsi di Studio in modalità telematica da parte delle Commissione di Esperti della Valutazione Linee Guida

per le valutazioni pre-attivazione dei Corsi di Studio in modalità telematica da parte delle Commissione di Esperti della Valutazione Linee Guida LINEE GUIDA per le valutazioni pre-attivazione dei Corsi di Studio in modalità telematica da parte delle Commissione di Esperti della Valutazione (CEV) ai sensi dell art. 4, comma 4 del Decreto Ministeriale

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D. R. 767 del 30/06/2014 MANIFESTO GENERALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE VISTA la Legge 19 novembre 1990

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA?

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? La scuola è obbligatoria dai 6 ai 16 anni e comprende: 5 anni di scuola primaria (chiamata anche elementare), che accoglie i bambini da 6 a 10 anni 3 anni di scuola secondaria

Dettagli

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 D.R. n. 3060 Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 MASTER DI I LIVELLO IN TRATTAMENTO PRE-OSPEDALIERO E INTRA-OSPEDALIERO DEL POLITRAUMA VISTA la legge n. 341 del

Dettagli

Università degli Studi di Macerata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN

Università degli Studi di Macerata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN Università degli Studi di Macerata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN FORMAZIONE, GESTIONE E CONSERVAZIONE DI ARCHIVI DIGITALI IN AMBITO PUBBLICO E PRIVATO Anno Accademico 2014/2015 VIII edizione BANDO

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di I livello in International Management - MIEX Sede di Bologna codice: 8367 Anno Accademico 2014-2015 Scadenza bando: 14 luglio 2014 ore 13,00

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

POLITECNICO DI BARI REGOLAMENTO TEST DI AMMISSIONE

POLITECNICO DI BARI REGOLAMENTO TEST DI AMMISSIONE POLITECNICO DI BARI REGOLAMENTO TEST DI AMMISSIONE IMMATRICOLAZIONI AL PRIMO ANNO DEI CORSI DI LAUREA TRIENNA- LI IN INGEGNERIA DEL POLITECNICO DI BARI - A.A. 2015/2016 Sommario REGOLAMENTO TEST DI AMMISSIONE...

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it

Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it REGOLE PER GLI STUDENTI Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it REGOLE VALIDE PER I CORSI ATTIVATI AI SENSI DEL D.M. 270/04 Immatricolazione

Dettagli

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

DIPARTIMENTO 25123 BRESCIA Partita IVA 14/15. iniziato, come. fa specifico. paragrafo 2.2. stesso. valutazione. rispondenza.

DIPARTIMENTO 25123 BRESCIA Partita IVA 14/15. iniziato, come. fa specifico. paragrafo 2.2. stesso. valutazione. rispondenza. REGOLAMENTO PER L AMMISSIONE ALLE LAUREE MAGISTRALI IN INGEGNERIA 14/15 (Approvato dal CCSA di ingegneria Industriale del 17/7/2014) 1. PREMESSA E NORME GENERALI 1.1. Norme e principi di riferimento Il

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Presidio di Qualità Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Introduzione Al fine di uniformare e facilitare la compilazione delle schede SUA-CdS, il Presidio ha ritenuto utile pubblicare queste note

Dettagli

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015 STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS Anno Accademico 2014/2015 PERCHE LA SCHEDA SUA CDS? L Obiettivo della scheda SUA-CdS non è puramente compilativo; tale strumento vuole essere una guida ad

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

SOMMARIO. 2003 Gruppo 4 - All right reserved 1

SOMMARIO. 2003 Gruppo 4 - All right reserved 1 SOMMARIO STUDIO DEL DOMINIO DI APPLICAZIONE...2 Introduzione...2 Overview del sistema...2 Specificità del progetto 2...2 Utente generico...3 Studente...3 Docente...3 Amministratore di sistema...3 GLOSSARIO...4

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014 Guida alla Lingua Inglese Anno Accademico 2013/2014 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Servizio Segreterie Studenti Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2014 Tutti gli studenti

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE DEGLI STUDENTI A TEMPO PARZIALE AI CORSI DI STUDIO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA

REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE DEGLI STUDENTI A TEMPO PARZIALE AI CORSI DI STUDIO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA Università degli Studi della Tuscia Regolamento per l iscrizione degli studenti a tempo parziale ai corsi di studio dell Università degli Studi della Tuscia (D.R. n. 637/07 del 01.08.2007) REGOLAMENTO

Dettagli

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALLEGATO I parametri e i criteri, definiti mediante indicatori quali-quantitativi (nel seguito denominati Indicatori), per il monitoraggio e la valutazione (ex post) dei risultati dell attuazione dei programmi

Dettagli

La Sapienza si presenta I docenti della Sapienza illustrano l offerta formativa e svolgono lezioni-tipo

La Sapienza si presenta I docenti della Sapienza illustrano l offerta formativa e svolgono lezioni-tipo Commissione Orientamento Tutorato e Placement di Ateneo Progetto Un ponte tra scuola e università La Sapienza si presenta I docenti della Sapienza illustrano l offerta formativa e svolgono lezioni-tipo

Dettagli