TIROCINI PER TESI. Reply offre a tutti i laureandi in: Ing. Informatica Ing. Elettronica Ing. Gestionale Ing. Telecomunicazioni Informatica Economia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TIROCINI PER TESI. Reply offre a tutti i laureandi in: Ing. Informatica Ing. Elettronica Ing. Gestionale Ing. Telecomunicazioni Informatica Economia"

Transcript

1 TIROCINI PER TESI Reply offre a tutti i laureandi in: Ing. Informatica Ing. Elettronica Ing. Gestionale Ing. Telecomunicazioni Informatica Economia la possibilità di realizzare tesi in azienda su tematiche altamente innovative. Per informazioni rivolgiti all Ufficio del Personale Reply Tel o scrivi a

2 Realtà virtuale CODICE: BIT1 La realtà virtuale già sperimentata negli anni 80 è tornata prepotentemente alla ribalta, grazie allo sviluppo tecnologico che ha caratterizzato l ultimo decennio. Per vivere questa esperienza esistono diversi strumenti: Oculus Rift, GoogleCarboard e SamsungGearVR. Le attività richieste sono le seguenti: Analizzare le differenze tecniche fra i devices proposti Individuare per ognuno di essi delle periferiche simili presenti sul mercato Individuare per ognuno di essi dei possibili BRAND che potrebbero usufruire delle tecnologie in oggetto Proporre per i BRAND individuati, degli scenari applicativi corredati da use cases Wearable devices CODICE: BIT2 I wearable gadgets saranno gli strumenti più diffusi del Le potenzialità che si nascondono dietro l interazione tra ciò che indossiamo e il mondo esterno sono molteplici e tutte da scoprire. La loro diffusione, già avvenuta nel 2014, ha spinto le più grandi compagnie nel settore tecnologico ad ampliare i propri sistemi, aggiungendo il supporto health care nelle proprie piattaforme standard. Le attività richieste sono le seguenti: Analizzare almeno una piattaforma tra quelle proposte dalle compagnie tecnologiche più diffuse (Apple, Google, Microsoft); Individuare almeno due devices (bracciali, smartwatch, anelli, ecc ) utilizzati per il monitoraggio dello stato di salute ed in grado di interfacciarsi con la piattaforma individuata; Proporre, per ognuno dei devices individuati, una applicazione in grado sfruttare in modo innovativo le funzionalità esposte dalla piattaforma analizzata. Proximity marketing CODICE: BIT3 I wearable gadgets saranno gli strumenti più diffusi del 2014 e del Le potenzialità che si nascondono dietro l interazione tra ciò che indossiamo e il mondo esterno sono molteplici e tutte da scoprire. Le attività richieste sono le seguenti: Analisi di tutti i wearable devices attualmente sul mercato o che saranno distribuiti a breve. Suddivisione per categoria in modo da circoscrivere lo studio dell esperienza ai singoli settori. Per ogni gadget, evidenziare le possibilità di integrazione con strumenti esterni tramite l uso di eventuali SDK Elencare eventuali possibili casi d uso per ogni device incluso nello studio. Si richiede lo studio e ideazione di un progetto concreto, corredato di presentazione, realizzabile con uno dei device individuati. 2

3 Big Data & Social Media CODICE: BLU1 I Big Data non si riferiscono solo la gestione di un enorme flusso di dati, ma anche ad una enorme varietà di fonti di dati, recuperabili da internet, che vengono utilizzate in tempo reale. In aggiunta ai database analitici e ai sistemi NoSQL, il Big Data Management è cruciale per poter adottare nuove funzionalità di analisi e di esplorazione, al fine di migliorare i risultati di business aziendali. Gli obiettivi della tesi, che prenderà ad esempio un caso d uso concreto, saranno: Lo studio della tematica Big Data e del prodotto BigInsight. L'analisi, la progettazione e la sperimentazione di nuovi modelli di analisi e di sistemi intuitivi a orientamento visuale. Arricchendo i processi di statistical mining con processi linguistici e di apprendimento statistici per la generazione di conoscenze (Insights), basandosi sul patrimonio informativo disponibile all interno dei sistemi informativi aziendali (dati transazionali, documentazione commerciale, customer relationship di natura testuale, audio, immagine, ecc.) sarà possibile integrare questi dati con le informazioni presenti sui social media (Internet, socialnetwork, blog, forum, chat, ecc.) allo scopo di ampliare la visione del cliente e migliorare la capacità di sfruttare i suoi dati. La realizzazione della soluzione individuata tramite una soluzione commerciale: IBM Biginsights o una soluzione interamente open source. Big Data e Machine Learning CODICE: BLU2 L applicazione di tecniche di Machine Learning e Natural Language Processing applicate al contesto Big Data permettono di definire soluzioni in grado di supportare l utente nella ricerca di risposte o deduzioni, attraverso l analisi di fonti dati eterogenee, implementando modalità di interazione con l utente in linguaggio naturale. La studio prevedrà l analisi e la progettazione di un sistema di ricerca semantica all interno di sorgenti dati aziendali eterogenee, quali sistemi documentali, sistemi di trouble ticketing, server. Il sistema permetterà all utente di esprimere le proprie richieste in linguaggio naturale e di ricevere risposte attinenti dal sistema. I feedback forniti dall utente in merito alle risposte ricevute, saranno utilizzati dal sistema stesso per valutare le proprie risposte fornite, al fine di instaurare un processo di affinamento e attualizzazione continua dei propri modelli cognitivi. La soluzione prevedrà l integrazione di soluzioni di classificazione automatica al fine di supportare il processo di fruizione delle risposte fornite. Allo studio seguirà l implementazione di una parte della progettazione e la valutazione dei risultati ottenuti. L attività di progettazione si baserà sull integrazione di diverse piattaforme quali IBM Data Explorer, IBM Content Classification o IBM BigInsigths e/o piattaforme open source quali: Hadoop, Solr, Mahout. 3

4 Big Data in ambito Manufacturing CODICE: BLU3 Le tecnologie Big Data offrono soluzioni innovative in grado di generare conoscenza (insight) attraverso l analisi di quantità sempre più crescente di dati e di varia natura, usando intensamente il calcolo parallelo. Il framework Hadoop, basato dal paradigma MapReduce e dal Google File System, costituisce una piattaforma di riferimento su cui definire un sistema di calcolo distribuito estremamente scalabile e in grado di maneggiare milioni di terabyte di dati. A seguire vengono elencati gli obiettivi che la tesi si pone di raggiungere: Posizionamento di un Brand all'interno dei social e di altre fonti pubbliche Motore di ricerca google like in cui date delle parole chiave vengono ricercate le anomalie / problematiche eventualmente presenti sui prodotti Fraud detection. Ricerca giornaliera su web di immagini legate a progetti interni con la finalità di valutare ed escludere la presenza di furti / frodi di materiale interno Big Data in ambito Insurance- Studio di architetture ad elaborazione parallela per il calcolo massivo CODICE: BLU4 Le tecnologie Big Data offrono soluzioni innovative in grado di generare conoscenza (insight) attraverso l analisi di quantità sempre più crescente di dati di varia natura, usando il calcolo parallelo. Il framework Hadoop, basato dal paradigma MapReduce e dal Google File System, costituisce una piattaforma di riferimento su cui definire un sistema di calcolo distribuito estremamente scalabile ed in grado di maneggiare milioni di terabyte di dati. Obiettivo della tesi sarà la valutazione e la misurazione di implementazioni di motore di calcolo data intensive mediante architetture innovative basate sul calcolo distribuito. Nello specifico, la tesi si focalizzerà nella valutazione, progettazione ed implementazione di un motore di calcolo utilizzato in ambito assicurativo, allo scopo di valutarne la realizzazione su framework Hadoop e misurarne le qualità (prestazioni, stabilità, affidabilità, scalabilità, estendibilità) rispetto alle soluzioni tradizionali in essere. La progettazione sarà rivolta a definire una soluzione di classe Enterprise prevedendo l adozione di implementazione Hadoop sia mediante prodotto IBM BigInsights sia su distribuzione Open Source. 4

5 Big Data in ambito retail CODICE: BLU5 I Big Data introducono soluzioni innovative e complementari alle soluzioni di Business Intelligence. Consentono di generare nuove informazioni e conoscenze (Insight) attraverso l integrazione di nuove fonti dati (ad oggi non considerate nelle soluzioni BI classiche); utilizzano nuove modalità e tecniche di analisi; gestiscono contemporaneamente grandi volumi di dati ed alte frequenze di aggiornamento. Lo studio prevede l'approfondimento teorico delle tematiche relative a Big Data, Social Networking e machine learning applicabili al contesto, la definizione dell'architettura di dettaglio complessiva comprendendo gli aspetti di integrazione con i sistemi aziendali e con particolare focus verso il data warehouse ed eventuali sistemi di analisi predittiva e la realizzazione di una parte del sistema progettato. La piattaforma software di riferimento sarà BigInsights, soluzione IBM nata per fornire un ambiente di calcolo basato su file system distribuito e clusterizzato in grado di realizzare operazioni su larga scala attraverso il paradigma di calcolo MapReduce, sviluppato all interno del progetto open source Hadoop (progetto top level di Apache). L'obiettivo della tesi è rivolto allo studio, alla progettazione e alla realizzazione di un caso specifico nell'ambito del Retail Market, volto ad abilitare una conoscenza più approfondita dei propri clienti per rafforzare il rapporto di marketing one-to-one, attraverso l'analisi integrata di dati dei clienti sia presenti nei sistemi aziendali, sia prodotti sui social media. BigData- IBM Netezza CODICE: BLU6 Il tema Big Data introduce soluzioni innovative in grado di definire soluzioni complementari alle soluzioni di Business Intelligence tradizionali. Obiettivo della tesi sarà lo studio e la definizione di una soluzione Big Data che dovrà essere sviluppata in ambiente IBM Netezza. Il prototipo sviluppato dovrà essere funzionante ed applicarsi ad una specifica problematica Enterprise. Dovrà inoltre utilizzare alcune delle principali funzionalità built-in peculiari di Netezza (eg. Zone Maps, Distribution Key etc.) IBM Netezza è l'appliance che IBM propone come soluzione al data warehousing quando le dimensioni e le prestazioni richieste sono quelle tipiche del Big Data. Netezza integra al suo interno un database, uno storage, un analytytics engine (Snippet Blades, RAC composti da CPU e card dedicate all'analytics Intelligence) ed un host che controlla e coordina le attività dell'appliance. La completa integrazione di queste componenti, appositamente sviluppate per il calcolo analitico, garantisce velocità tra 10 e 100 volte superiori ai sistemi di warehousing tradizionali. Dall'integrazione delle componenti deriva una minore complessità di configurazione, gestione e tuning. 5

6 Mobile Banking CODICE: IRC1 Stiamo attraversando l era Digitale: i governi pensano a come innovare le amministrazioni pubbliche ed i privati arricchiscono le loro offerte online. Il settore bancario è rimasto un passo indietro rispetto ai Media ed alle Telecomunicazioni. Questo progetto si propone di analizzare e realizzare un applicativo mobile (smartphone e/o tablet) che dia risalto all esperienza ed ai percorsi utente. Usabilità ed accessibilità sono aspetti che dovranno trovare un compromesso con la conoscenza del dominio Banca. Come è possibile rendere le notifiche push un valore aggiunto per tutti coloro che possiedono un conto corrente? Cosa chiede oggi un correntista ad un applicazione mobile? Ed un trader? Tablet Banking CODICE: IRC2 Spesso confuso ed affogato nel mobile, il tablet gode oggi di una fetta di mercato dedicata. Anche le applicazioni si stanno muovendo in questa direzione. Si propone, quindi, una tesi rivolta esclusivamente a questo device, per offrire servizi bancari dedicati. Cosa si aspetta di trovare l utente del tablet? Quali funzionalità ha senso migliorare e quali ha senso riciclare dal web? Quale potenzialità ha questo strumento per i clienti di una banca? Si costruirà una tavola rotonda per rispondere a queste ed altre domande. User Experience di nuova generazione CODICE: IRC3 Le applicazioni moderne, sia Web che Mobile, devono sempre più fornire User Experience notevoli per conquistare l utente e facilitare l accesso alle funzionalità. Esistono nuovi paradigmi che vanno seguiti per creare software di nuova generazione. Si chiede al candidato si creare una demo che mostri e metta in luce queste nuove caratteristiche applicate ad un settore specifico. Personal Financial Management, Milano CODICE: IRC4 La banca del futuro sta valutando e studiando nuovi servizi che dovrà fornire ai propri utenti nel corso dei prossimi anni. La possibilità di gestire le proprie finanze in maniera multicanale (smartphone, tablet, web, ecc.) diventerà un servizio che ogni banca dovrà mettere a disposizione ai clienti. Approcci diversi al tema lo stanno tentando le banche online con categorizzazione dei propri movimenti di spesa, creazione di salvadanai elettronici, fornitura di servizi e casseforti digitali. Alcuni prodotti software si sono affacciati al mercato per proporre soluzioni all-in-one. L attività in oggetto dovrà portare a termine uno studio preliminare del mercato e realizzare una proposta di soluzione concreta. 6

7 Smart TV Nuove modalità per interagire con la televisione, Milano CODICE: IRC5 Anche se non ce ne accorgiamo, i nostri dispositivi mobile diventano sempre più mezzi di comunicazione aggiuntivi. L utilizzo di tablet o smartphone come Second Screen sta creando una nuova modalità di interazione con la TV. Eventi come XFactor o altri format televisivi americani hanno visto un enorme successo di pubblico e partecipazione proprio grazie al coinvolgimento con l utente. Alcune società vedono nell utilizzo del mobile una modalità per diminuire la retention dello spettatore durante la pubblicità. Altre sperimentazioni invece cercano, attraverso il mobile, di dare più contenuti o la possibilità di interagire con gli spettatori (i.e. InteractTV Il progetto si propone di analizzare la tematica con l ausilio dei laboratori Reply e di realizzare una sperimentazione per un cliente dell area Finance. Interazione avanzata e remota del cliente con la banca CODICE: IRC6 Grazie alla smaterializzazione di molti prodotti e servizi bancari, una parte sempre più consistente della clientela interagisce remotamente con la propria banca. Questo avviene sia per fini assistenziali che per esigenze di acquisto di prodotti e servizi. Si chiede di analizzare, sfruttando la digitalizzazione di tutti i processi di comunicazione, le opportunità per le banche e le aree di maggior interesse per la clientela: Quali sono le soluzioni di comunicazione / interazione più innovative? Quali tecnologie e protocolli stanno emergendo? Quali sono quelle compatibili con i vincoli di sicurezza tipici del mondo banking? Si chiede di sviluppare una demo che mostri come potrebbe evolversi l interazione cliente-banca, differenziandola in base al contesto (tipologia di cliente, opportunità, comportamento, location, ) Business Intelligence e marketing (Personalizzato, geo-localizzato) avanzato, Milano CODICE: IRC7 Il passaggio dal mondo analogico a quello digitale non rappresenta solo una maggior efficienza delle attività operative, ma permette di poter sfruttare i dati per analizzare situazioni, definire risposte e attivare processi automatici che portano sia efficienza che efficacia commerciale (si pensi a tutte le attività di marketing personalizzate e geo-localizzate che avvengono nei più innovativi siti e-commerce e in alcune mobile app in base ai dati di Business Intelligence in tempo reale). Il progetto richiede un analisi delle soluzioni di Business Intelligence più innovative, e maggiormente integrate con modelli di interazione con clienti, al fine di progettare e sviluppare (con il supporto dell azienda) una soluzione che possa portare nuovo business e migliori i servizi per un azienda del settore finanziario (Assicurazione o Banca). Gli elementi di privacy e sicurezza dovranno essere tenuti in considerazione, per sviluppare idee e soluzioni compatibili con il mercato italiano. 7

8 Augmented Reading - studio e implementazione di un applicazione mobile CODICE: LIV1 Sviluppo di un prototipo di applicazione mobile ios sul tema dell augmented reading, partendo dalle soluzioni studiate in collaborazione col cliente Telecom Italia. L obiettivo della tesi è quello di studiare un approccio effettivo, applicando al tema del social reading quello della realtà aumentata, fruibile tramite smartphone. Multiplatform Push Notification Service CODICE: LIV2 Studio delle funzionalità offerte dalle piattaforme Android ed ios sul tema delle Push Notification all interno di applicazioni mobile. Implementazione di un Enabler di piattaforma per l invio di notifiche Push verso applicazioni sviluppate in collaborazione con Telecom Italia Lab di Torino. Sviluppo di un SDK Android sul tema della realtà aumentata CODICE: LIV3 Studio delle soluzioni di realtà aumentata utilizzate in collaborazione con Telecom Italia. Sviluppo di un SDK che permetta di integrare all interno di applicazioni mobile Android un framework di AR, riducendone la complessità implementativa. Augmented Reality for gaming - mobile application CODICE: LIV4 Studio delle soluzioni e delle tecnologie attualmente in uso per portare la realtà aumentata all interno di un contesto ludico. Sviluppo di un prototipo di applicazione mobile che implementi tali tecnologie. Sviluppo (server side) di una piattaforma di Text Mining e Natural Language Processing- Tell Me First CODICE: LIV5 Sviluppo in java di funzionalità aggiuntive e nuove ontologie da aggiungere alla piattaforma Tell Me First, vincitrice del Working Capital Accelerator di Telecom Italia e attualmente utilizzata presso il Telecom Italia Lab. ECM - Implementazione Website / Applicazione Mobile multi-device per accesso trasparente a piattaforme ECM 8

9 CODICE: AKT1 Accesso multi-device ad informazioni presenti su piattaforme documentali multiple. Sarà richiesto di sviluppare un WebSite ed un applicazione mobile multi-device per l accesso uniforme ai contenuti documentali. L applicazione dovrà essere modulare ed in grado di accedere in modo trasparente ai contenuti dei principali repository ECM di mercato (Documentum, Filenet, OpenText, MS SharePoint) ed i principali documentali OpenSource (Alfresco, OpenKM, ecc.). Il Framework utilizzato per lo sviluppo sarà OpenText AppWorks. Dovrà essere data particolare attenzione ai temi di: Interazione uomo-macchina su dispositivi mobili Uniformazione delle informazioni e loro visualizzazione Indipendenza dalla fonte Tecnologie: OpenText, MS SahrePoint, EMC2, Java, Javascript, CMIS, RESTful, Json, http. E-Learning- Implementazione di un engine SCORM / TIN CAN (ambito e-learning) CODICE: AKT2 E prevista l implementazione di un engine per il tracciamento dell'iterazione social fra gli studenti ed un sistema di e-learning basato su tecnologia JAVA/JavaScript/Json. Il motore dovrà essere progettato in modo da essere facilmente integrabile in piattaforme differenti e dovrà essere compliant con le ultime evoluzioni dello standard SCORM e TIN CAN per il tracciamento delle interazioni formative e social degli studenti. Tecnologie Java, JavaScript, Json, SCORM, TIN CAN, xapi. E-Learning - Implementazione di una piattaforma di Social-Learning multicanale basata su tecnologie Open Source CODICE: AKT3 Implementazione di un sistema di formazione a distanza multicanale ed user-centrico. Nel corso della tesi si approfondiranno i temi di: Social Learning Rewarding Gamification Il sistema realizzato dovrà essere basato interamente su tecnologie Open Source, e dovrà essere fruibile da molteplici canali (Web, Mobile phones, Tablet...) tra loro integrati di cui ognuno verrà valorizzato per la sua peculiarità. Tecnologie Java, JavaScript, Json, Open Source, SCORM, Mobile application 9

TIROCINI PER TESI. Reply offre a tutti i laureandi in: Ing. Informatica Ing. Elettronica Ing. Gestionale Ing. Telecomunicazioni Informatica Economia

TIROCINI PER TESI. Reply offre a tutti i laureandi in: Ing. Informatica Ing. Elettronica Ing. Gestionale Ing. Telecomunicazioni Informatica Economia TIROCINI PER TESI Reply offre a tutti i laureandi in: Ing. Informatica Ing. Elettronica Ing. Gestionale Ing. Telecomunicazioni Informatica Economia la possibilità di realizzare tesi in azienda su tematiche

Dettagli

App mobile, la soluzione efficace ed efficiente. Un nuovo modello di fruizione dei servizi, non più statico ma in mobilità.

App mobile, la soluzione efficace ed efficiente. Un nuovo modello di fruizione dei servizi, non più statico ma in mobilità. Mobile APP Un nuovo modello di fruizione dei servizi, non più statico ma in mobilità. Negli ultimi 5 anni la penetrazione dei device mobili (smartphone e tablet) ha subito una crescita vertiginosa (ad

Dettagli

IRTUALW. Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere PORTAL FORNITORI CLIENTI PROTOCOLLAZIONE KNOWLEDGE BASE CLASSIFICAZIONE VERSIONING

IRTUALW. Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere PORTAL FORNITORI CLIENTI PROTOCOLLAZIONE KNOWLEDGE BASE CLASSIFICAZIONE VERSIONING I N F I N I T Y Z U C C H E T T I Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere MARKETING SALES SUPPORT CMS KNOWLEDGE BASE E COMMERCE B2B E COMMERCE B2C AD HOC INFINITY ACQUISIZIONE PROTOCOLLAZIONE

Dettagli

Success story. FIRST CLASS Formazione Medica Continua (http://fad.fclass.it)

Success story. FIRST CLASS Formazione Medica Continua (http://fad.fclass.it) FORMAZIONE A DISTANZA ebrain, è una soluzione scalabile, personalizzabile, modulare che permette di coprire una vasta gamma di applicazioni diverse: Best Practice Network, knowledge management e business

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I INFINITY APPLICA A TION FRAMEWORK APPLICA

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I INFINITY APPLICA A TION FRAMEWORK APPLICA I N F I N I T Y Z U C C H E T T I INFINITY APPLICATION FRAMEWORK Infinity Application Framework Una nuova e diversa interpretazione delle soluzioni applicative aziendali Infinity Application Framework

Dettagli

Kirey Re.Search 2.0. Piattaforma di ricerca Open Source

Kirey Re.Search 2.0. Piattaforma di ricerca Open Source Kirey Re.Search 2.0 Piattaforma di ricerca Open Source Le esigenze Quando si parla di motori di ricerca si tende a pensare istintivamente solo a quelli utilizzati per effettuare ricerche in Internet, come

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE Roma, 04/01/2016 www.gepincontact.it 1 Agenda Chi siamo Partnership Prodotti & Servizi I nostri Clienti Contatti 2 Chi Siamo GEPIN CONTACT, società specializzata nei servizi

Dettagli

InfoKubes Esperienze di Navigazione Interattive InfoKubes Microsoft Azure

InfoKubes Esperienze di Navigazione Interattive InfoKubes Microsoft Azure INFOKUBES INFOKUBES La tecnologia sta cambiando la nostra vita, semplificando moltissime operazioni che compiamo quotidianamente attraverso l uso della rete e di device di ultima generazione: ricerca di

Dettagli

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn Presentazione Piattaforma ilearn 1 Sommario 1. Introduzione alla Piattaforma Hiteco ilearn...3 1.1. Che cos è...3 1.2. A chi è rivolta...4 1.3. Vantaggi nell utilizzo...4 2. Caratteristiche della Piattaforma

Dettagli

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Di cosa parliamo? Una volta compreso, il turismo 2.0 è una fondamentale rivoluzione nel modo di vivere, gestire, organizzare e promuovere il turismo. Porta

Dettagli

Titolo Perché scegliere Alfresco. Titolo1 ECM Alfresco

Titolo Perché scegliere Alfresco. Titolo1 ECM Alfresco Titolo Perché scegliere Alfresco Titolo1 ECM Alfresco 1 «1» Agenda Presentazione ECM Alfresco; Gli Strumenti di Alfresco; Le funzionalità messe a disposizione; Le caratteristiche Tecniche. 2 «2» ECM Alfresco

Dettagli

Tecnologie informatiche e multimediali A.A. 2012/2013 - Elenco Obiettivi Prova scritta (STEP 1)

Tecnologie informatiche e multimediali A.A. 2012/2013 - Elenco Obiettivi Prova scritta (STEP 1) Tecnologie informatiche e multimediali A.A. 0/03 - Elenco Obiettivi Prova scritta (STEP ) Obiettivo didattico Descrivere gli elementi caratteristici delle tecnologie informatiche Numero item definire i

Dettagli

Il progetto di ricerca Ellade

Il progetto di ricerca Ellade Il progetto di ricerca Ellade Ellade ELectronic Live ADaptive Learning Gruppo di lavoro Università degli Studi della Calabria, Dipartimento di Matematica Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria,

Dettagli

Infinity Application Framework Una nuova e diversa interpretazione delle soluzioni applicative aziendali

Infinity Application Framework Una nuova e diversa interpretazione delle soluzioni applicative aziendali Infinity Application Framework Una nuova e diversa interpretazione delle soluzioni applicative aziendali Infinity Application Framework è la base di tutte le applicazioni della famiglia Infinity Project

Dettagli

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 MANUALE www.logisticity.it Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 INDICE Presentazione... pag. 02 Applicativo... pag. 03 Amministrazione...pag. 06 Licenza...pag.

Dettagli

Mobile Loyalty Suite

Mobile Loyalty Suite Mobile Loyalty Suite Caratteristiche dell offerta Mobile Loyalty Suite è la soluzione di mobile loyalty che Olivetti propone integrata con le proprie soluzioni per il PoS. E modulare, scalabile e personalizzabile

Dettagli

Big data ed eventi: quasi un tutorial. Prof. Riccardo Melen melen@disco.unimib.it

Big data ed eventi: quasi un tutorial. Prof. Riccardo Melen melen@disco.unimib.it Big data ed eventi: quasi un tutorial Prof. Riccardo Melen melen@disco.unimib.it Big Data Monitoraggio di reti e infrastrutture IT performance: data center, SOA/ESB, infrastrutture virtuali, configurazione

Dettagli

Copyright 2013 - CircleCap

Copyright 2013 - CircleCap Agenda (Breve) presentazione CircleCAP Sviluppare una app, come orientarsi Alcuni progetti realizzati (Breve) presentazione CircleCAP Gruppo Cap Presente da oltre 30 anni sul mercato italiano, Cap offre

Dettagli

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved WEB TECHNOLOGY Il web connette LE persone Indice «Il Web non si limita a collegare macchine, ma connette delle persone» Il Www, Client e Web Server pagina 3-4 - 5 CMS e template pagina 6-7-8 Tim Berners-Lee

Dettagli

Mobile GIS in Eni e Future Architetture di Cloud Computing a Supporto del Business

Mobile GIS in Eni e Future Architetture di Cloud Computing a Supporto del Business Mobile GIS in Eni e Future Architetture di Cloud Computing a Supporto del Business Carlo Michele Garbujo Eni e&p Abstract Oltre un anno fa eni e&p ha rilasciato una web application, denominata infoshop

Dettagli

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo Funzionalità EMC Documentum per il settore assicurativo La famiglia di prodotti EMC Documentum consente alle compagnie assicurative di gestire tutti i tipi di contenuto per l intera organizzazione. Un

Dettagli

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply Abstract Nei nuovi scenari aperti dal Cloud Computing, Reply si pone come provider di servizi e tecnologie, nonché come abilitatore di soluzioni e servizi di integrazione, volti a supportare le aziende

Dettagli

Big Data e Customer Engagement

Big Data e Customer Engagement 2013 Big Data e Customer Engagement Una Ricerca di: Novembre 2013 SOMMARIO PRINCIPALI RISULTATI DELLO STUDIO 2 INTRODUZIONE 5 COSA SONO I BIG DATA 5 PERCHÉ I BIG DATA SONO DIVENTATI IMPORTANTI 6 ADOZIONE

Dettagli

Titolo: È gradita una competenza base in Matlab. Conoscenze linguistiche: padronanza della lingua inglese

Titolo: È gradita una competenza base in Matlab. Conoscenze linguistiche: padronanza della lingua inglese Titolo: Studio e sviluppo di applicazioni innovative basate su tecnologia di sensori indossabili Descrizione: Le body sensor networks (BSN) sono costituite da piccoli dispositivi che posti sul corpo umano

Dettagli

WEB nel Telecontrollo 2.0. Marco Gussoni Key Account Manager Saia Burgess Controls - Honeywell

WEB nel Telecontrollo 2.0. Marco Gussoni Key Account Manager Saia Burgess Controls - Honeywell WEB nel Telecontrollo 2.0 Marco Gussoni Key Account Manager Saia Burgess Controls - Honeywell Non scordiamoci il passato Il modello classico Ambiente di Telecontrollo Interfacce proprietarie: -Hardware

Dettagli

IL SERVIZIO DI RICERCA SUI DISPOSITIVI MOBILI

IL SERVIZIO DI RICERCA SUI DISPOSITIVI MOBILI IL SERVIZIO DI RICERCA SUI DISPOSITIVI MOBILI I motori di ricerca non sono più solamente lo strumento per arrivare ai siti web, ma sono anche e sempre più il principale strumento di accesso alle informazioni

Dettagli

Mobile Academy. Corsi 2015

Mobile Academy. Corsi 2015 Mobile Academy Corsi 2015 La Mobile Academy presenta i corsi di formazione tecnica per l anno 2015 La Mobile Academy è una formazione permanente del Politecnico di Milano su tematiche tecniche avanzate

Dettagli

Concetti base. Impianti Informatici. Web application

Concetti base. Impianti Informatici. Web application Concetti base Web application La diffusione del World Wide Web 2 Supporto ai ricercatori Organizzazione documentazione Condivisione informazioni Scambio di informazioni di qualsiasi natura Chat Forum Intranet

Dettagli

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Oggetto della Fornitura... 3 2 Composizione della Fornitura... 3 2.1 Piattaforma

Dettagli

ICT Trade 2013 Special Edition

ICT Trade 2013 Special Edition ICT Trade 2013 Special Edition Lo scenario di Mercato nelle sue tre aree chiave: Infrastrutture, Search Applications, Analytics Gianguido Pagnini Direttore della Ricerca, SIRMI La dimensione del fenomeno

Dettagli

1. FINALITÀ E DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE E FUNZIONALI

1. FINALITÀ E DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE E FUNZIONALI 1. FINALITÀ E DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE E FUNZIONALI Per implementare una piattaforma di e-learning occorre considerare diversi aspetti organizzativi, gestionali e tecnici legati essenzialmente

Dettagli

Evouzione del modello di servizio retail: da Filiale Estesa a Relazione Estesa. Laura Furlan Responsabile Marketing Strategico

Evouzione del modello di servizio retail: da Filiale Estesa a Relazione Estesa. Laura Furlan Responsabile Marketing Strategico Evouzione del modello di servizio retail: da Filiale Estesa a Relazione Estesa Laura Furlan Responsabile Marketing Strategico Divisione Banca dei Territori Roma, 8-9 Aprile 2014 Intesa Sanpaolo, come tutti

Dettagli

Big Data. Davide Giarolo

Big Data. Davide Giarolo Big Data Davide Giarolo Definizione da Wikipedia Big data è il termine usato per descrivere una raccolta di dati così estesa in termini di volume, velocità e varietà da richiedere tecnologie e metodi analitici

Dettagli

MyCompass. Le esigenze che portano ad un App di valore. Andrea Bellinzona Responsabile Web Marketing. Mobile Summit 2014, 26 febbraio 2014

MyCompass. Le esigenze che portano ad un App di valore. Andrea Bellinzona Responsabile Web Marketing. Mobile Summit 2014, 26 febbraio 2014 MyCompass Le esigenze che portano ad un App di valore Andrea Bellinzona Responsabile Web Marketing Mobile Summit 2014, 26 febbraio 2014 I contenuti del presente documento sono strettamente riservati e

Dettagli

Anno Scolastico: 2014/2015. Indirizzo: Sistemi informativi aziendali. Classe quarta AS. Disciplina: Informatica. prof.

Anno Scolastico: 2014/2015. Indirizzo: Sistemi informativi aziendali. Classe quarta AS. Disciplina: Informatica. prof. Anno Scolastico: 2014/2015 Indirizzo: Sistemi informativi aziendali Classe quarta AS Disciplina: Informatica prof. Competenze disciplinari: Secondo biennio 1. Identificare e applicare le metodologie e

Dettagli

Silk Learning Content Management. Collaboration, content, people, innovation.

Silk Learning Content Management. Collaboration, content, people, innovation. Collaboration, content, people, innovation. The Need for a Learning Content Management System In un mercato in continua evoluzione, dominato da un crescente bisogno di efficienza, il capitale intellettuale

Dettagli

Digitalizzazione e Multicanalità per un modello innovativo di Banca Territoriale

Digitalizzazione e Multicanalità per un modello innovativo di Banca Territoriale Digitalizzazione e Multicanalità per un modello innovativo di Territoriale Roberto Manini, Responsabile Gestione Clienti e Sviluppo Commerciale 23 ottobre, ABI Costi & Business 2013 1 AGENDA Digitalizzazione

Dettagli

Progetto Turismo Pisa. Sommario dei risultati

Progetto Turismo Pisa. Sommario dei risultati 2012 Progetto Turismo Pisa Sommario dei risultati 0 Studio realizzato per il Comune di Pisa da KddLab ISTI-CNR Pisa Sommario 1 Progetto Turismo Pisa: Sintesi dei risultati... 1 1.1 L Osservatorio Turistico

Dettagli

Leo Core Funzioni di base

Leo Core Funzioni di base CUSTOMER CARE Leo è un software sviluppato per Android OS basato su algoritmi di Intelligenza Artificiale e Natural Language Processing (NLP) in grado di rimanere sempre in ascolto e gestire dispositivi

Dettagli

Che cos e'? 11/05/2015 Pionero Digital Innovation

Che cos e'? 11/05/2015 Pionero Digital Innovation NUOVI PORTALI DI SMART GOVERNMENT DEL COMUNE DI MILANO: L ECOSISTEMA DEI SERVIZI DIGITALI PER COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE, SERVIZI ONLINE, TURISMO E SERVIZI DI INFOMOBILITA 11 maggio, 2015 E il primo cantiere

Dettagli

La società Volocom. Trasformare le informazioni in conoscenza. Conoscere per agire

La società Volocom. Trasformare le informazioni in conoscenza. Conoscere per agire La società Volocom Trasformare le informazioni in conoscenza 2 La società Volo.com dal 2001 è uno dei leader nei settori del Knowledge Management e nella gestione delle informazioni per la rassegna stampa

Dettagli

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration COSA FACCIAMO SEMPLIFICHIAMO I PROCESSI DEL TUO BUSINESS CON SOLUZIONI SU MISURA EXTRA supporta lo sviluppo

Dettagli

PRODOTTI E SERVIZI TECNOLOGICI PER SEMPLIFICARE ED INCREMENTARE IL BUSINESS AZIENDALE

PRODOTTI E SERVIZI TECNOLOGICI PER SEMPLIFICARE ED INCREMENTARE IL BUSINESS AZIENDALE PRODOTTI E SERVIZI TECNOLOGICI PER SEMPLIFICARE ED INCREMENTARE IL BUSINESS AZIENDALE Kattura è un gruppo di liberi professionisti uniti per offrire un servizio a 360 verso le piccole e medie realtà italiane.

Dettagli

La filiale Bancaria, luogo di relazione

La filiale Bancaria, luogo di relazione GRUPPO TELECOM ITALIA ABI Dimensione Cliente 2009 La filiale Bancaria, luogo di relazione Agenda L evoluzione della filiale I modelli di evoluzione e le aree di relazione Le nostre esperienze Idee Cambiare:

Dettagli

Il caso Vesta Automation: Anche la user experience diventa integrata

Il caso Vesta Automation: Anche la user experience diventa integrata Il caso Vesta Automation: Anche la user experience diventa integrata CADENAS SOLUTION FORUM 2016 Bologna 21 Aprile 2016 www.vesta.it www.workup.it IL GRUPPO VESTA 1980 1984 2014 SYSTEM INTEGRATOR IL CLIENTE

Dettagli

e-learning e Social Network: e gli ambiti di applicazione

e-learning e Social Network: e gli ambiti di applicazione Gianluca Gigante e-learning e Social Network: il modello, le tecnologie e gli ambiti di applicazione Collana Risorse digitali per l e-learning e il knowledge management 03 Gianluca Gigante, e-learning

Dettagli

Alfresco ECM. La gestione documentale on-demand

Alfresco ECM. La gestione documentale on-demand Alfresco ECM La gestione documentale on-demand Alfresco 3.2 La gestione documentale on-demand Oltre alla possibilità di agire sull efficienza dei processi, riducendone i costi, è oggi universalmente conosciuto

Dettagli

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict.

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict. Corporate profile Chi siamo MasterGroup ICT è un Azienda globale di Formazione e Consulenza ICT che supporta l evoluzione delle competenze individuali e l innovazione delle organizzazioni. Si propone al

Dettagli

Smart Visual Merchandising. Comunicazione digitale, Interazioni ed Engagement nel punti vendita e in mobilità

Smart Visual Merchandising. Comunicazione digitale, Interazioni ed Engagement nel punti vendita e in mobilità Smart Visual Merchandising Comunicazione digitale, Interazioni ed Engagement nel punti vendita e in mobilità Circle: un interlocutore qualificato Consulenza Innovazione Integrazione e sinergia Marketing

Dettagli

Il PNSD nel PTOF d Istituto A cura dell A.D. / F.S. Prof.ssa Gemma Vernoia

Il PNSD nel PTOF d Istituto A cura dell A.D. / F.S. Prof.ssa Gemma Vernoia ISTITUTO COMPRENSIVO G. CALÒ V.le M. D UNGHERIA, 86 74013 GINOSA TA tel. 099/8290470 Email: TAIC82600L@istruzione.it - www.scuolacalo.gov..it Il PNSD nel PTOF d Istituto A cura dell A.D. / F.S. Prof.ssa

Dettagli

www.morganspa.com DESY è un prodotto ideato e sviluppato da

www.morganspa.com DESY è un prodotto ideato e sviluppato da www.morganspa.com DESY è un prodotto ideato e sviluppato da Il nuovo servizio multimediale per la formazione e la didattica DESY è un applicazione web, dedicata a docenti e formatori, che consente, in

Dettagli

Premio APP Servizio Clienti edizione 2013

Premio APP Servizio Clienti edizione 2013 Premio APP Servizio Clienti edizione 2013 BANDO DI CONCORSO ART. 1. OGGETTO E FINALITÀ Il Club CMMC (Customer Management Multimedia Competence) bandisce un concorso per l attribuzione del Premio APP Servizio

Dettagli

CFU ATTIVITÀ FORMATIV A. ORE DI STUDIO INDIVIDUALE, DI GRUPPO, TIROCINIO CORE 12 corsi 18 CFU 108 342 TOOLS 4 corsi 14 CFU 84 266

CFU ATTIVITÀ FORMATIV A. ORE DI STUDIO INDIVIDUALE, DI GRUPPO, TIROCINIO CORE 12 corsi 18 CFU 108 342 TOOLS 4 corsi 14 CFU 84 266 3.2 STRUTTURA DEL CORSO MODULO NUMERO DI CORSI CFU ATTIVITÀ FORMATIV A ORE DIDATTICA FRONTALE ORE DI STUDIO INDIVIDUALE, DI GRUPPO, TIROCINIO CORE 12 corsi 18 CFU 108 342 TOOLS 4 corsi 14 CFU 84 266 Mobile

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Mobile Security: un approccio efficace per la sicurezza delle transazioni

Mobile Security: un approccio efficace per la sicurezza delle transazioni ry colors 0 39 118 146 212 0 0 161 222 60 138 46 114 199 231 201 221 3 Mobile Security: un approccio efficace per la sicurezza delle transazioni RSA Security Summit 2014 Paolo Guaschi Roma, 13 maggio 2014

Dettagli

Padova, 18-19 Settembre Alessandro Belloli Direttore Tecnico di Avvenire

Padova, 18-19 Settembre Alessandro Belloli Direttore Tecnico di Avvenire Padova, 18-19 Settembre Alessandro Belloli Direttore Tecnico di Avvenire Indice 1 Chi siamo 2 Abbonamento integrato 3 Novità Chi siamo Chi siamo SEDI E STAMPA LE SEDI Milano I CENTRI STAMPA CSQ Roma STEC

Dettagli

Accanto all innovazione aziendale, la gestione innovativa delle risorse ambientali ha presentato nuove

Accanto all innovazione aziendale, la gestione innovativa delle risorse ambientali ha presentato nuove COMUNICATO STAMPA Venerdì 17 luglio a Pisa la conclusione delle attività didattiche dei due corsi di alta formazione del Sant Anna di Pisa con la presentazione dei progetti sviluppati con docenti e manager

Dettagli

Mobile & Technology. Area di formazione. Corso ios base. Corso ios avanzato. Il mondo delle App: idee, creatività, business.

Mobile & Technology. Area di formazione. Corso ios base. Corso ios avanzato. Il mondo delle App: idee, creatività, business. Area di formazione Mobile & Technology 01 02 03 04 05 Corso ios base Corso ios avanzato Il mondo delle App: idee, creatività, business Progetto App AngularJS - Up and running 01 Corso ios base Ore: 24

Dettagli

Our Platform. Your Touch.

Our Platform. Your Touch. Our Platform. Your Touch. Control beyond distance. Control made easy. Power, Design and Versatility. Focus your Energy. Focus your Energy. Il contesto attuale Industria 4.0 Industria 4.0 Le tecnologie

Dettagli

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità Mario Massone fondatore Club CMMC 1) Il Marketing, nuova centralità: meno invasivo, più efficace 2) La customer experience, come

Dettagli

CeBAS. Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009)

CeBAS. Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009) CeBAS Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009) Introduzione Il progetto CEBAS: la finalità è di migliorare l efficienza operativa interna dell Ente rispondere alle aspettative

Dettagli

I P E R T E C H w h i t e p a p e r Pag. 1/6

I P E R T E C H w h i t e p a p e r Pag. 1/6 Ipertech è un potente sistema per la configurazione tecnica e commerciale di prodotto. È una soluzione completa, che integra numerose funzioni che potranno essere attivate in relazione alle necessità del

Dettagli

REALIZZIAMO APP CON TECNOLOGIE AVANZATE. NFC Near Field Communication, con connettività wireless bidirezionale a corto raggio INDUSTRIALI

REALIZZIAMO APP CON TECNOLOGIE AVANZATE. NFC Near Field Communication, con connettività wireless bidirezionale a corto raggio INDUSTRIALI www.mindtek.it REALIZZIAMO APP CON TECNOLOGIE AVANZATE INDUSTRIALI BUSINESS APP ios ANDROID SMART CITY per il monitoraggio delle attività produttive a supporto dei processi interni alle aziende per smarphone

Dettagli

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Gara a procedura aperta n. 1/2007 per l appalto dei Servizi di rilevazione e valutazione sullo stato di attuazione della normativa vigente

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani

Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani Nuove opportunità per affrontare le attuali sfide nella progettazione di software Cicli di vita dei prodotti sempre più brevi stanno alimentando

Dettagli

MEMENTO. Enterprise Fraud Management systems

MEMENTO. Enterprise Fraud Management systems MEMENTO Enterprise Fraud Management systems Chi è MEMENTO Fondata nel 2003 Sede a Burlington, MA Riconosciuta come leader nel settore in forte espansione di soluzioni di Enterprise Fraud Management Tra

Dettagli

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting 9 ottobre 2014 L andamento del PIL a livello mondiale: l Italia continua ad arretrare Mondo

Dettagli

FINANCIAL INSTITUTIONS E I MARKETPLACE

FINANCIAL INSTITUTIONS E I MARKETPLACE FINANCIAL INSTITUTIONS E I MARKETPLACE Il processo di trasformazione digitale delle aziende sta avendo profondi impatti sull offerta di servizi B2C e B2B che le stesse propongono ai propri clienti. La

Dettagli

work force management

work force management nazca work force management UN UNICO PARTNER PER MOLTEPLICI SOLUZIONI Nazca WFM Un unica piattaforma che gestisce le attività e i processi di business aziendali, ottimizzando tempi, costi e risorse Nazca

Dettagli

MCA nasce per ottimizzare i tempi ed aumentare la produttività.

MCA nasce per ottimizzare i tempi ed aumentare la produttività. MCA, ossia Multimedia Collaboration APP, è la soluzione di web collaboration contributiva e interattiva realizzata da HRC per apportare nuove funzionalità nella gestione di meeting e per poter condividere

Dettagli

I tuoi viaggi di lavoro a portata di click

I tuoi viaggi di lavoro a portata di click I tuoi viaggi di lavoro a portata di click www.mytraveltool.it CST MyTravelTool è un applicativo multi-channel, composto da diversi moduli che consentono di gestire tutte le principali fasi del processo

Dettagli

Progetto. Spunti per una NUOVA COMUNICAZIONE

Progetto. Spunti per una NUOVA COMUNICAZIONE Progetto Spunti per una NUOVA COMUNICAZIONE lo scenario internet e le nuove tecnologie stanno avendo un ruolo sempre più centrale e importante nella vita quotidiana di ognuno sempre più le persone sentono

Dettagli

COMPANY PROFILE. Mediamind srl Rovigo (Italy) www.mediamind.it. Dicembre 2009

COMPANY PROFILE. Mediamind srl Rovigo (Italy) www.mediamind.it. Dicembre 2009 COMPANY PROFILE Dicembre 2009 PRESENTAZIONE è una società di sviluppo software e consulenza informatica, opera a livello nazionale dal 2001 ed è specializzata nel fornire servizi a valore aggiunto basati

Dettagli

SERVICE CARD CARTE DI FIDELIZZAZIONE CLIENTI MULTI-PIATTAFORMA. Disponibile su piattaforme web, phone & tablet, PC software

SERVICE CARD CARTE DI FIDELIZZAZIONE CLIENTI MULTI-PIATTAFORMA. Disponibile su piattaforme web, phone & tablet, PC software SERVICE CARD CARTE DI FIDELIZZAZIONE CLIENTI MULTI-PIATTAFORMA Disponibile su piattaforme web, phone & tablet, PC software Con la parola fidelizzazione si intende propriamente l'insieme di tutte le azioni

Dettagli

hardware software web office service

hardware software web office service hardware software web office service telefono +39 0572 33056 - fax +39 0572 319280 sito web: www.elaborasrl.com - email: info@elaborasrl.com Soluzioni Informatiche INTEGRATE e AVANZATE TURISMO RETAIL AZIENDE

Dettagli

PON 2009-2011 Innovazione e Crescita a Supporto dell Efficienza dei Servizi per il Lavoro

PON 2009-2011 Innovazione e Crescita a Supporto dell Efficienza dei Servizi per il Lavoro PON 2009-2011 Innovazione e Crescita a Supporto dell Efficienza dei Servizi per il Lavoro Requisiti tecnici per la produzione di moduli formativi destinati all offerta didattica del progetto INCREASE Allegato

Dettagli

Progettazione e Sviluppo dell Applicazione Web Share Mobile per Dispositivi Mobili Multipiattaforma. Elaborato di Laurea di: Marco Stanzani

Progettazione e Sviluppo dell Applicazione Web Share Mobile per Dispositivi Mobili Multipiattaforma. Elaborato di Laurea di: Marco Stanzani UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Facoltà di Ingegneria Enzo Ferrari Sede di Modena Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica Progettazione e Sviluppo dell Applicazione Web

Dettagli

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra.

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. FASTCLOUD È un dato di fatto che le soluzioni IT tradizionali richiedono investimenti

Dettagli

SNAP Proposte e coupon personalizzati in tempo reale sui canali digitali

SNAP Proposte e coupon personalizzati in tempo reale sui canali digitali SNAP Proposte e coupon personalizzati in tempo reale sui canali digitali Canali e Core Banking Finanza Crediti Sistemi Direzionali Sistemi di pagamento e Monetica SNAP Proposte e coupon personalizzati

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL DIPARTIMENTO DI MATERIA DIPARTIMENTO DI INFORMATICA INDIRIZZO TECNICO SCIENTIFICO NUCLEI FONDAMENTALI DI CONOSCENZE

PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL DIPARTIMENTO DI MATERIA DIPARTIMENTO DI INFORMATICA INDIRIZZO TECNICO SCIENTIFICO NUCLEI FONDAMENTALI DI CONOSCENZE Pag. 1 di 3 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 DIPARTIMENTO DI INFORMATICA INDIRIZZO TECNICO SCIENTIFICO CLASSI CORSI AFM, RIM, SIA BIENNIO TRIENNIO DOCENTI: PAGETTI, GOI NUCLEI FONDAMENTALI DI CONOSCENZE I QUADRIMESTRE

Dettagli

josh Archive! The Organization Intelligence Software archiviazione documentale conservazione sostitutiva

josh Archive! The Organization Intelligence Software archiviazione documentale conservazione sostitutiva josh Archive! The Organization Intelligence Software archiviazione documentale conservazione sostitutiva josh è un software di it Consult e marchio registrato della stessa it Consult S.r.l. - 2001-2014

Dettagli

ENTERPRISE SOLUTION CROSS SOLUTION PROFESSIONAL SOLUTION SERVIZI E FORMAZIONE

ENTERPRISE SOLUTION CROSS SOLUTION PROFESSIONAL SOLUTION SERVIZI E FORMAZIONE 1 ENTERPRISE SOLUTION 2 CROSS SOLUTION PROFESSIONAL SOLUTION 3 4 SERVIZI E FORMAZIONE CHI SIAMO Flor Informatica S.r.l. nasce nel 1980 con l obiettivo di fornire soluzioni professionali a Studi e piccole

Dettagli

Multicanalità e Mobile: un opportunità per rinnovarsi. Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab

Multicanalità e Mobile: un opportunità per rinnovarsi. Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab Multicanalità e Mobile: un opportunità per rinnovarsi Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab CARTE 2012 Roma, 15 novembre 2012 La multicanalità Fonte: Elaborazioni ABI su dati sull Osservatorio di Customer

Dettagli

Processo di Sviluppo delle Applicazioni

Processo di Sviluppo delle Applicazioni Processo di Sviluppo delle Applicazioni La realizzazione di un applicazione come Vivere Ateneo App Domenico Zarcone Ognuno ha il suo ambiente Quali sono gli ambienti integrati di sviluppo più utilizzati?

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso INCA CGIL

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso INCA CGIL Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso INCA CGIL Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.1 L innovazione nella gestione dei

Dettagli

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Uno strumento unico per risolvere i problemi di compatibilità tra le diverse lavagne interattive Non fermarti alla LIM, con

Dettagli

CLASSROOM 3.0 : Mondi reali e virtuali si incontrano mediante ambient sensing per il settore smart education

CLASSROOM 3.0 : Mondi reali e virtuali si incontrano mediante ambient sensing per il settore smart education CLASSROOM 3.0 : Mondi reali e virtuali si incontrano mediante ambient sensing per il settore smart education Alessandro Fiore, Luca Mainetti, Roberto Vergallo Università del Salento roberto.vergallo@unisalento.it

Dettagli

VoipNet. La soluzione per la comunicazione aziendale

VoipNet. La soluzione per la comunicazione aziendale VoipNet La soluzione per la comunicazione aziendale grave crisi economica fase recessiva mercati instabili terremoto finanziario difficoltà di crescita per le aziende Il mercato La nuova sfida per le aziende:

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16

PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16 PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16 SECONDO BIENNIO Disciplina: INFORMATICA La disciplina Informatica concorre a far conseguire allo

Dettagli

PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I.

PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I. PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I. Profilo La Società Hermes nasce nel 2010 per portare sul mercato le esperienze maturate da un team di specialisti e ricercatori informatici che hanno operato per anni come

Dettagli

MISSIONE AZIENDALE TRAMITE

MISSIONE AZIENDALE TRAMITE MISSIONE AZIENDALE progettazione, realizzazione, integrazione e conduzione di sistemi complessi con l utilizzo di nuove tecnologie per aziende ed enti pubblici TRAMITE Ricerca e Sviluppo per l ideazione,

Dettagli

ICT Solution. E-Learning. E-Learning. E-Learning

ICT Solution. E-Learning. E-Learning. E-Learning ICT Solution ICT Solution WeTech Srl è un'azienda italiana operante nel campo dell'information & Communication Technology che, grazie alla sua offerta di prodotti e servizi ad alto valore aggiunto, è in

Dettagli

Portali interattivi per l efficienza aziendale

Portali interattivi per l efficienza aziendale Portali interattivi per l efficienza aziendale Il contesto Aumento esponenziale dei dati e delle informazioni da gestire Difficoltà nel cercare informazioni Difficoltà nel prendere decisioni Web 2.0 e

Dettagli

Argomenti principali. 1. Trend e mercato. 2. Samsung: contenuti e soluzioni. 3. Evoluzione del mondo finanziario

Argomenti principali. 1. Trend e mercato. 2. Samsung: contenuti e soluzioni. 3. Evoluzione del mondo finanziario Argomenti principali 1. Trend e mercato 2. Samsung: contenuti e soluzioni 3. Evoluzione del mondo finanziario 1 I principali trend della nuova societa MOBILE DEMATERIALIZZAZIONE BIG DATA COMUNICAZIONE

Dettagli

SimplERP in sintesi. Open Source SimplERP è un progetto Open Source. Il software è pubblicato sotto licenza AGPL ed AGPL + Uso Privato.

SimplERP in sintesi. Open Source SimplERP è un progetto Open Source. Il software è pubblicato sotto licenza AGPL ed AGPL + Uso Privato. SimplERP in sintesi SimplERP è una suite completa di applicazioni aziendali dedicate alla gestione delle vendite, dei clienti, dei progetti, del magazzino, della produzione, della contabilità e delle risorse

Dettagli

PRESENTAZIONE SINTETICA PROGETTO JOOMLA! UN SITO WEB OPEN SOURCE PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

PRESENTAZIONE SINTETICA PROGETTO JOOMLA! UN SITO WEB OPEN SOURCE PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PRESENTAZIONE SINTETICA PROGETTO JOOMLA! UN SITO WEB OPEN SOURCE PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Premessa: Considerato che: 1. le attuali funzionalità e requisiti connessi alle piattaforme web della Pubblica

Dettagli

catalogo corsi di formazione 2015/2016

catalogo corsi di formazione 2015/2016 L offerta formativa inserita in questo catalogo è stata suddivisa in quattro sezioni tematiche che raggruppano i corsi di formazione sulla base degli argomenti trattati. Organizzazione, progettazione e

Dettagli

Multicanalità in Ferrovie: alcune riflessioni

Multicanalità in Ferrovie: alcune riflessioni Multicanalità in Ferrovie: alcune riflessioni Alessandro Musumeci Direttore Centrale Sistemi Informativi Roma, 18 aprile 2013 Ora esiste il Web 2.0: le persone al centro. Interconnesse Informate Disintermediate

Dettagli

PROVINCIA Barletta Andria Trani. Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione. Progetto

PROVINCIA Barletta Andria Trani. Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione. Progetto Barletta Andria Trani Progetto dei Servizi per il Lavoro della Provincia Barletta Andria Trani Premessa e contesto di riferimento Oltre il 25% della popolazione della Provincia di Barletta Andria Trani

Dettagli