COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA VIA XXIV MAGGIO n. 22 CAP Telefoni (0584/757738) - Telefax ( 0584/ ) IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA VIA XXIV MAGGIO n. 22 CAP 55047 Telefoni (0584/757738) - Telefax ( 0584/7571808) IL FUNZIONARIO RESPONSABILE"

Transcript

1 COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA VIA XXIV MAGGIO n. 22 CAP Telefoni (0584/757738) - Telefax ( 0584/ ) IL FUNZIONARIO RESPONSABILE VISTE E RICHIAMATE Le deliberazioni della Giunta Comunale n. 137 del e n. 17 del con la quale, ai sensi e per gli effetti dell art. 3.1 del Regolamento Comunale per la gestione degli immobili comunali approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 3 del , l amministrazione Comunale di Seravezza ha individuato gli immobili di proprietà comunale da destinarsi e concedersi in uso alle associazioni operanti sul territorio comunale e non aventi finalità di lucro; RENDE NOTO IL SEGUENTE AVVISO per la concessione in comodato ad associazioni senza finalità di lucro ed operanti sul territorio del Comune di Seravezza delle stanze degli immobili di proprietà comunale come sotto riportati per singolo lotto. siti in SERAVEZZA : LOTTO n 1 seminterrato dell immobile adibito a Comando polizia Municipale sito in Querceta con Ufficio e identificato da allegata cartografia col n 1 ( UNO ). LOTTO n 2 Ufficio e identificato da allegata cartografia col n 2 ( DUE ). LOTTO n 3 Ufficio e identificato da allegata cartografia col n 3 ( TRE).

2 LOTTO n 4 Ufficio e identificato da allegata cartografia col n 4 ( QUATTRO ). LOTTO n 5 DESCRIZIONE DELL IMMOBILE OGGETTO DI COMODATO- Stanza posta al piano Ufficio e identificato da allegata cartografia col n 5 ( CINQUE). LOTTO n 6 Ufficio e identificato da allegata cartografia col n 6 ( SEI ). LOTTO n 7 Ufficio e identificato da allegata cartografia col n 7 ( SETTE ). LOTTO n 8 Ufficio e identificato da allegata cartografia col n 8 ( OTTO ). LOTTO n 9 Ufficio e identificato da allegata cartografia col n 9 ( NOVE ). LOTTO n 10 Ufficio e identificato da allegata cartografia col n 10 ( DIECI ).

3 LOTTO n 11 Ufficio e identificato da allegata cartografia col n 11 ( UNDICI ). LOTTO n 12 Ufficio e identificato da allegata cartografia col n 12 ( DODICI ). LOTTO n 13 Ufficio e identificato da allegata cartografia col n 13 ( TREDICI ). LOTTO n 14 DESCRIZIONE DELL IMMOBILE OGGETTO DI COMODATO Stanza posta al piano primo dell immobile denominato Palazzo del Mutilato sito in Seravezza Via Buonarroti n L immobile è identificato al catasto fabbricati del Comune di Seravezza al foglio 33 dalla particella n. 71 sub 9 parte destinazione d uso Ufficio. LOTTO n 15 DESCRIZIONE DELL IMMOBILE OGGETTO DI COMODATO Locali posti al piano terra dell immobile posto all interno del complesso alloggi ERP sito in Ripa Via della Chiusa. L immobile è identificato al catasto fabbricati del Comune di Seravezza al foglio 31 dalla particella n. 423 sub 19 piano terra, destinazione d uso commerciale. DISCIPLINA DI RIFERIMENTO E METODO DI AGGIUDICAZIONE La gara si terrà secondo le disposizioni del presente bando e del Regolamento comunale per la gestione degli immobili e indirizzi approvati con deliberazione G.C. n. 137 del per assegnazione in comodato gratuito ad associazioni immobili comunali. La gara sarà presieduta dal responsabile del Servizio Patrimonio, avrà luogo il giorno VENTITRE del mese di MAGGIO dell anno 2012 alle ore 10,00, in Seravezza presso la Sede municipale di Via XXIV Maggio, in seduta aperta al pubblico, con la partecipazione di n 2 membri esperti nominati dal responsabile del settore. La commissione costituita lavorerà collegialmente. La commissione per la scelta del contraente terrà conto di quanto esposto di seguito. SOGGETTI PARTECIPANTI Possono partecipare le associazioni operanti nel territorio del comune di Seravezza e che non abbiano finalità di lucro che presentino un programma di formazione, o promozione

4 o servizio. Ogni associazione potrà partecipare alla gara per un solo lotto, in caso di partecipazione all assegnazione di più lotti l associazione sarà esclusa dalla gara. PUNTEGGI DA ATTRIBUIRE AI FINI DELL AFFIDAMENTO: La scelta del contraente ai fini della concessione in comodato verrà fatta in base ai criteri indicati nelle deliberazioni della G. C. n. 137/2008 e 17/2012 sulla base dell attribuzione di un punteggio (punti massimi attribuibili n 100 ) così determinato: Per i lotti che vanno dal numero uno al numero quattordici ( dal n. 1 al n. 14 ) a) Numero di iscritti punti max 30 b) prestazioni gratuite offerte all Amministrazione in occasione di manifestazioni pubbliche punti max 40 c) Offerta contributo oltre minimo di Euro cinquanta ( 50,00 ) annui per punti max 20 luce, acqua e riscaldamento locali d) impegno ad effettuare lavori straordinari a proprie spese sull immobile ( infissi, imbiancatura, impianto elettrico, pavimenti ) punti max 10 Per il lotto numero quindici ( n. 15 ) a) Elevato Numero di iscritti ed associazione che valorizzi le tradizioni punti max popolari e folcloristiche del territorio 30 b) prestazioni gratuite offerte all Amministrazione in occasione di manifestazioni pubbliche punti max 10 c) Offerta contributo minimo di Euro 800,00 annui ed allaccio ai servizi punti max 50 e spese condominiali a proprio carico d) impegno ad effettuare lavori straordinari a proprie spese sull immobile ( infissi, imbiancatura, impianto elettrico, pavimenti ) punti max 10 MODALITA DI PARTECIPAZIONE Per partecipare alla gara ciascun concorrente dovrà far pervenire, al Comune di Seravezza - Ufficio Patrimonio, non più tardi del giorno lavorativo precedente a quello su indicato e cioè entro le ore del giorno VENTUNO del MESE MAGGIO dell anno 2012, a pena di esclusione dalla gara per inosservanza del termine, un plico debitamente sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura dal legale rappresentante dell Associazione, sull'esterno del quale oltre l'indirizzo del mittente, dovrà riportarsi la seguente dicitura OFFERTA RELATIVA AL A CONCESSIONE IN COMODATO DEI LOCALI SITI IN VIA LOTTO N. Detto plico dovrà essere inoltrato in uno dei seguenti modi: mediante raccomandata del servizio postale;

5 mediante consegna diretta all Ufficio Protocollo del Comune in Via XXIV Maggio, Seravezza (Lucca), piano terra, nell orario di apertura al pubblico dalle ore 9,00 alle ore 12,30. Si precisa che il recapito del plico raccomandato è a esclusivo rischio del mittente, ove per qualsiasi motivo lo stesso non giunga a destinazione in tempo utile. All interno detto plico dovrà contenere, a pena di esclusione, i seguenti documenti suddivisi nelle due buste: BUSTA A - la domanda di partecipazione alla gara, redatta secondo il fac-simile allegato sub a) ; BUSTA B - la busta chiusa contenente tutta la documentazione necessaria ai fini della valutazione dell offerta meglio indicata nei punteggi da attribuire nei punti a - b - c -d. debitamente sigillata e controfirmata nei lembi di chiusura. BUSTA A La DOMANDA DI PARTECIPAZIONE dovrà contenere una dichiarazione sostitutiva di atto notorio redatta ai sensi del D.P.R. 445/2000, cui dovrà essere allegato documento d identità in corso di validità del sottoscrittore, con la quale lo stesso dichiari: 1. di conoscere ed accettare incondizionatamente tutte le condizioni e prescrizioni dell avviso d asta, relative all immobile da cedersi in comodato gratuito; 2. di aver preso visione e conoscenza sul posto delle caratteristiche dell immobile per il quale partecipa all asta e di impegnarsi a riceverlo in comodato gratuito, in caso di aggiudicazione, nello stato di fatto e di diritto in cui si trova. 3. la denominazione e la sede legale; 4. gli estremi della eventuale iscrizione al registro delle associazioni regionale ovvero ad altro registro assimilabile ovvero lo statuto di cui sia dotato il soggetto partecipante alla gara; BUSTA B INIZIATIVE GRATUITE A FAVORE DEL COMUNE,OFFERTA CONTRIBUTO SPESE SERVIZI A COMUNE E CONTRIBUTO MINIMO DI EURO 800,000 PER LOTTO N 15, IMPEGNO AD ESEGUIRE LAVORI STRAIORDINARI Il contratto di comodato sarà rogato nelle forme previste dalla legge entro 90 giorni dall aggiudicazione Il presente avviso viene pubblicato all'albo Pretorio del Comune di Seravezza, sul sito internet e potrà essere ritirato in copia presso l Ufficio Patrimonio II piano di questo Comune durante l orario d apertura al pubblico ( giorni feriali escluso il sabato). Ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 si informa che le finalità cui sono destinati i dati raccolti ineriscono strettamente e soltanto allo svolgimento della procedura di asta, fino alla stipulazione del contratto. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO Dott. Ing. Robero Orsini Seravezza

6 Allegato sub a) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA PER LA CESSIONE IN COMODATO AD ENTI ED ASSOCIAZIONI DI BENI IMMOBILI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI SERAVEZZA L Ente/L Associazione con sede legale in, CAP PARTITA IVA CHIEDE di partecipare alla gara ad evidenza pubblica per l affidamento in comodato, gara indetta con avviso affisso all Albo Pretorio il per la cessione in comodato dell immobile di proprietà del Comune di Seravezza, sito in Via n. Foglio particella n. Sub Allega alla presente l offerta economica per il contributo delle spese per luce acqua e riscaldamento per la partecipazione all Asta pubblica suddetta. Ai fini della presente proposta elegge il seguente domicilio: Via Telefono Dichiara inoltre ai sensi del testo unico in materia di documentazione amministrativa D.P.R , n. 445 sotto la propria responsabilità e conscio delle disposizioni dell art. 76 del citato D.P.R. e dell art. 495 del Codice Penale, in caso di dichiarazioni non veritiere: 1) che l Ente / l Associazione (specificare ) è iscritta nel Registro delle Imprese di o nel Registro delle Associazioni di volontariato o al n. ovvero di non essere iscritta a nessun registro essendo una associazione di fatto. 2) che la persona o le persone designate a rappresentare e ad impegnare legalmente l Ente /l Associazione nella presentazione dell offerta ed in tutti gli atti connessi, inerenti e conseguenti alla gara, in virtù di è /sono (nome e cognome), qualifica, nato/a a il, residente in, via codice fiscale/partita IVA (nome e cognome), qualifica, nato/a a il, residente in, via, codice fiscale/partita IVA 3) che l Ente/l Associazione non si trova in stato di fallimento, liquidazione o situazioni equivalenti e che non sono pendenti domande di concordato né di amministrazione controllata. 4) di conoscere ed accettare incondizionatamente tutte le condizioni e prescrizioni dell avviso d asta. 5) di aver preso visione e conoscenza sul posto delle caratteristiche dell immobile per il quale partecipa all asta e di impegnarsi a riceverlo in comodato, in caso di aggiudicazione, nello stato di fatto e di diritto in cui si trova, e di impegnarsi a non cederlo ad altri, siano essi associazioni o persone fisiche. Firma Allegato: documento carta d identità

DETERMINA DI APPROVARE

DETERMINA DI APPROVARE VISTI E RICHIAMATI - Il combinato disposto degli articoli 107 e 109 del Decreto Legislativo 18.8.2000 n. 267; - lo Statuto Comunale approvato con Deliberazione C.C. n. 23 del 28.3.2001, modificato a seguito

Dettagli

Unione Montana Valli Savena Idice

Unione Montana Valli Savena Idice Comuni di: Loiano Monghidoro Monterenzio Pianoro Unione Montana Valli Savena Idice STAZIONE APPALTANTE UNICA Prot. n.6708/2014 BANDO PER LA CONCESSIONE IN USO DI CASTAGNETO DA FRUTTO DI PROPRIETA' DEL

Dettagli

C O M U N E D I C A M P L I

C O M U N E D I C A M P L I C O M U N E D I C A M P L I P R O V I N C I A D I T E R A M O OGGETTO:Alienazione immobili comunali. Immobile denominato Ex Scuola Elementare Molviano. Avviso Pubblico. IL RESPONSABILE DELL AREA LAVORI

Dettagli

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO UFFICIO TECNICO Via Stazione 90032 Bisacquino (PA) Tel. 091/8308016/21 fax 091/8352144 www.comune.bisacquino.pa.it OGGETTO : ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA

Dettagli

SETTORE 5 SVILUPPO E ASSETTO DEL TERRITORIO Via Martiri d Istia, Scarlino (GR) Ufficio Patrimonio e Demanio Marittimo tel.

SETTORE 5 SVILUPPO E ASSETTO DEL TERRITORIO Via Martiri d Istia, Scarlino (GR) Ufficio Patrimonio e Demanio Marittimo tel. Comune di Scarlino Provincia di Grosseto AVVISO DI ASTA PUBBLICA BANDO PER LA RACCOLTA DELLE OLIVE Si rende noto che è bandita presso questo Comune di Scarlino un'asta pubblica per la concessione di raccolta

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE, DI UNA UNITA IMMOBILIARE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA DELL I. A.C.P. DI SALERNO. Si rende noto che questo Istituto intende procedere alla locazione ad

Dettagli

COMUNE DI VILLAFRANCA in LUNIGIANA Provincia di Massa Carrara

COMUNE DI VILLAFRANCA in LUNIGIANA Provincia di Massa Carrara COMUNE DI VILLAFRANCA in LUNIGIANA Provincia di Massa Carrara BANDO PER LA NOMINA DEL REVISORE UNICO DEL CONTO TRIENNIO 01/01/2011 31/12/2013 APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI G.C. N. 137 DEL 24/9/2010 Il

Dettagli

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara AVVISO DI ASTA PUBBLICA

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara AVVISO DI ASTA PUBBLICA COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara Area Tecnica Via Roma n 16 28010 Caltignaga Tel. 0321/652114 652790 Fax 0321/652896 AVVISO DI ASTA PUBBLICA OGGETTO: VENDITA BOX PREFABBRICATO Il Comune di Fara

Dettagli

Città di Vigevano Provincia di Pavia

Città di Vigevano Provincia di Pavia Città di Vigevano Provincia di Pavia AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO BRODOLINI CENSITO A C.T. AL FOGLIO 72 MAPPALE 328. Il Comune di Vigevano, in esecuzione

Dettagli

Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona Codice Comune ISTAT 42030

Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona Codice Comune ISTAT 42030 Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona Codice Comune ISTAT 42030 Oggetto: ASSEGNAZIONE A TITOLO GRATUITO DI PIANTE D'OLIVO STAGIONI 2014-2015-2016 A V V I S O PREMESSO che l Amministrazione comunale,

Dettagli

M.A. INFRANCA SAN GIACOMO

M.A. INFRANCA SAN GIACOMO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI: RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI

Dettagli

Oggetto: Allestimento uffici Palazzo dei Congressi. TaorminaFilmFest 2008

Oggetto: Allestimento uffici Palazzo dei Congressi. TaorminaFilmFest 2008 AVVISO PUBBLICO Oggetto: Allestimento uffici Palazzo dei Congressi. TaorminaFilmFest 2008 Dovendosi procedere all allestimento degli uffici presso il Palazzo dei Congressi (IV piano), in occasione della

Dettagli

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI P R O V I N C I A D I F I R E N Z E Via Cavour n 1-50129 Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La Provincia di Firenze, in esecuzione dell Atto

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO 1 PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI AVVISO D ASTA II INCANTO VENDITA DI IMMOBILI IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 124 del

Dettagli

COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA SETTORE LL.PP. e PATROMONIO

COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA SETTORE LL.PP. e PATROMONIO COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA SETTORE LL.PP. e PATROMONIO VIA XXIV MAGGIO n. 22 CAP 55047 Telefono ( 0584/757738 ) - Telefax ( 0584/7571808 ) AVVISO D ASTA IL FUNZIONARIO RESPONSABILE In esecuzione

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA Allegato b DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA Spett. sig. Sindaco del Comune di Villaverla (VI) OGGETTO: Bando di gara per la vendita di n.4 lotti di terreno edificabile siti nel Comune di Villaverla, via

Dettagli

COMUNE DI TERME VIGLIATORE PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI TERME VIGLIATORE PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI TERME VIGLIATORE PROVINCIA DI MESSINA Codice Avviamento Postale: 98050 Codice Fiscale: 00158240838 TEL./Fax: : 090 / 9700324 FAX 090 / 9782311 AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE IN COMODATO GRATUITO

Dettagli

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI COMUNE DI GREVE IN CHIANTI SERVIZIO N. 6 AMBIENTE E PATRIMONIO «AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI DUE TERRENI COMUNALI SITI A GREVE IN CHIANTI» IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO rende noto che in esecuzione

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO AL TANAGRO Provincia di Salerno

COMUNE DI SAN PIETRO AL TANAGRO Provincia di Salerno COMUNE DI SAN PIETRO AL TANAGRO Provincia di Salerno Copia AREA TECNICA Determinazione Registro Generale Numero 6 Del 21/01/2011 Numero 13 Del 21/01/2011 OGGETTO: Rettifica Determina area tecnica n 5/2011-

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE PER ANNI TRE IN COMODATO D USO DI UN LOCALE GIA ADIBITO A PALESTRA SITO IN VIA VIOLA N 3;

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE PER ANNI TRE IN COMODATO D USO DI UN LOCALE GIA ADIBITO A PALESTRA SITO IN VIA VIOLA N 3; AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE PER ANNI TRE IN COMODATO D USO DI UN LOCALE GIA ADIBITO A PALESTRA SITO IN VIA VIOLA N 3; IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO In esecuzione della delibera della G.C. n. 35 del

Dettagli

COMUNE DI BROVELLO-CARPUGNINO

COMUNE DI BROVELLO-CARPUGNINO COMUNE DI BROVELLO- CARPUGNINO Provincia del Verbano Cusio Ossola DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO Num. 132 del 16/10/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE BANDO DI GARA PROVENIENTE DALLO SGOMBERO DI PIANTE SCHIANTATE

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA POLIFUNZIONALE G. SCIREA AD ASSOCIAZIONI SPORTIVE.

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA POLIFUNZIONALE G. SCIREA AD ASSOCIAZIONI SPORTIVE. Prot.0007792 SETTORE AMMINISTRATIVO SERVIZIO SPORT E SPETTACOLO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA POLIFUNZIONALE G. SCIREA AD ASSOCIAZIONI SPORTIVE. In esecuzione

Dettagli

CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n Caserta

CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n Caserta CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n.36-81100 Caserta SERVIZIO DI VIGILANZA E PORTIERATO BANDO DI GARA CIG: 6832063CBB Numero gara: 6542083 1- Amministrazione Aggiudicatrice:

Dettagli

Il sottoscritto/a... nato/a a... il... residente in... Via/Piazza... CAP... codice fiscale..., in qualità di (1)... CHIEDE

Il sottoscritto/a... nato/a a... il... residente in... Via/Piazza... CAP... codice fiscale..., in qualità di (1)... CHIEDE ALLEGATO A Oggetto: DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI MEZZI E ATTREZZATURE DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI GRUMENTO NOVA DICHIRAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. N 445/2000

Dettagli

CITTA' DI TORINO AVVISO D ASTA PUBBLICA N. 16/2017 PER LA CONCESSIONE TRENTENNALE DEL FABBRICATO SITO IN TORINO IN C.SO

CITTA' DI TORINO AVVISO D ASTA PUBBLICA N. 16/2017 PER LA CONCESSIONE TRENTENNALE DEL FABBRICATO SITO IN TORINO IN C.SO AVVISO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE ITALIANA IN DATA 12 MAGGIO 2017. CITTA' DI TORINO AVVISO D ASTA PUBBLICA N. 16/2017 PER LA CONCESSIONE TRENTENNALE DEL FABBRICATO SITO IN TORINO IN C.SO CASALE

Dettagli

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza.

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. DETERMINAZIONE N. DEL OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. Approvazione avviso e nomina commissione. IL PRESIDENTE Considerato che i due veicoli in dotazione sono

Dettagli

(RI), Fg. n. 13 Particella n. 29 sub. 13/b, in corso di definizione, comprendente il

(RI), Fg. n. 13 Particella n. 29 sub. 13/b, in corso di definizione, comprendente il CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI RIETI INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER L ACQUISTO DI IMMOBILE Autorizzato dal Consiglio di Amministrazione dell Ente nella seduta del 24/05/2012

Dettagli

AVVISO DI VENDITA E INDETTA

AVVISO DI VENDITA E INDETTA AVVISO DI VENDITA E INDETTA a seguito della Deliberazione di G.C. n. 144 del 08 settembre 2011, asta pubblica per la formazione di graduatoria ai fini della vendita dei seguenti beni: N. 1 Spazzatrice

Dettagli

COMUNE DI DELIANUOVA

COMUNE DI DELIANUOVA COMUNE DI DELIANUOVA Provincia di Reggio Calabria Piazza G. Marconi 892 tel.: 0966/963004-884 - Fax 0966/9633-4 www.comune.delianuova.rc.it BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO TESORERIA

Dettagli

Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (per le persone fisiche)

Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (per le persone fisiche) Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (per le persone fisiche) AL COMUNE DI COSTA MASNAGA Via XXV Aprile, n. 75 23845 COSTA MASNAGA (LC) OGGETTO: ASTA PUBBLICA DEL GIORNO.PER LA VENDITA DI AREA DI PROPRIETA

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI RETTIFICHE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI RETTIFICHE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI RETTIFICHE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA RIEPILOGO Procedura aperta, ai sensi degli artt. 55, 5 comma,

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA

AVVISO DI ASTA PUBBLICA COMUNE DI GIOVINAZZO Provincia di BARI UFFICIO TECNICO SETTORE PATRIMONIO LL.PP Piazza Vittorio Emanuele II Tel. 0803902343 E-mail u.t.c.giovinazzo@incomm.it C.F. 80004510725 Prot. 12585 Giovinazzo,lì

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE (codice CIG 6372706B58) ART. 1 - OGGETTO E DURATA DELLA CONCESSIONE Il Comune di Levanto esperisce

Dettagli

CITTA' DI TORINO AVVISO DI ASTA PUBBLICA N. 102/2012. Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione della Giunta

CITTA' DI TORINO AVVISO DI ASTA PUBBLICA N. 102/2012. Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione della Giunta CITTA' DI TORINO AVVISO DI ASTA PUBBLICA N. 102/2012 Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale del 6 novembre 2012 (mecc. 2012 05779/064) ed in esecuzione delle determinazioni

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il sottoscritto (nel caso di offerente singolo) Cognome Nome Luogo

Dettagli

CITTA DI ERCOLANO Provincia di Napoli SETTORE DI POLIZIA MUNICIPALE

CITTA DI ERCOLANO Provincia di Napoli SETTORE DI POLIZIA MUNICIPALE CITTA DI ERCOLANO Provincia di Napoli SETTORE DI POLIZIA MUNICIPALE Sub A) IL DIRIGENTE DEL SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Visti: - la legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m.i.; - il D. Lgs. 30 aprile 1992, n.

Dettagli

Ente Pubblico non Economico Consiglio Regionale del Lazio (D.P.R. 5 marzo 1986, n. 68, art. 3)

Ente Pubblico non Economico Consiglio Regionale del Lazio (D.P.R. 5 marzo 1986, n. 68, art. 3) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA AI FINI DELL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA GIORNALISTICA SI RENDE NOTO che l Ordine degli Assistenti Sociali

Dettagli

AVVISO PER LA LOCAZIONE DI PASCOLI DI PROPRIETÁ DEL COMUNE DI ETROUBLES.

AVVISO PER LA LOCAZIONE DI PASCOLI DI PROPRIETÁ DEL COMUNE DI ETROUBLES. AVVISO PER LA LOCAZIONE DI PASCOLI DI PROPRIETÁ DEL COMUNE DI ETROUBLES. IL SEGRETARIO COMUNALE RENDE NOTO che il Comune di Etroubles intende concedere in locazione ai migliori offerenti il seguente lotto

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI UN ALLOGGIO DI PROPRIETÁ COMUNALE SITO IN PIAZZA GIOVANNI XXIII. Il Comune di Fermignano, in esecuzione delle delibere di Consiglio Comunale. n. 16 del 19.04.2010

Dettagli

COMUNE DI COSTACCIARO COMUNE DI FOSSATO DI VICO COMUNE DI SIGILLO

COMUNE DI COSTACCIARO COMUNE DI FOSSATO DI VICO COMUNE DI SIGILLO AVVISO ESPLORATIVO DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA VENDITA DI TERRENI DI PROPRIETA COMUNALE INSERITI NEL PIANO DELLE ALIENAZIONI - Annualità 2014 PREMESSO: - Che il Consiglio Comunale con Deliberazione

Dettagli

Allegato C2 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO

Allegato C2 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO Allegato C2 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO La Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio, da compilarsi in caso di Offerta Segreta presentata

Dettagli

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Reg. pubb. N. 03/05/2016 Provincia di Novara Via Matteotti n. 15 28060 Granozzo con Monticello (NO) Tel. 0321/55113 --- Fax 0321/550002 AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE

Dettagli

Comune di Boscotrecase (prov. di Napoli) - Cap: Indirizzo: Via Rio, 2 Tel 081/ Fax 081/

Comune di Boscotrecase (prov. di Napoli) - Cap: Indirizzo: Via Rio, 2 Tel 081/ Fax 081/ AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DIRETTA ALLA CONCESSIONE DI SUOLO PUBBLICO PER L INSTALLAZIONE E GESTIONE DI UN IMPIANTO CON TRIPLO EROGATORE DI ACQUA MICROFILTRATA NATURALE E GASSATA (CASA

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, PROGRAMMAZIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO - SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO

PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, PROGRAMMAZIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO - SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, PROGRAMMAZIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO - SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO Telefono: 0376/401463 - Fax 0376/401726 E-mail territorio@provincia.mantova.it

Dettagli

MODELLO OFFERTA. ALLEGATO sub A. Al Sindaco del Comune di SARSINA Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC)

MODELLO OFFERTA. ALLEGATO sub A. Al Sindaco del Comune di SARSINA Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC) ALLEGATO sub A MODELLO OFFERTA (marca da bollo euro 16,00) RICHIESTA DI ACQUISTO DI IMMOBILE DI PROPRIETÀ COMUNALE E OFFERTA PREZZO Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC) Il sottoscritto (nome)

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI RAPPRESENTANTI DEL COMUNE DI PERUGIA NEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA GESENU S.P.A.

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI RAPPRESENTANTI DEL COMUNE DI PERUGIA NEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA GESENU S.P.A. Prot. 2013/0077601 del 22.04.2013 AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI RAPPRESENTANTI DEL COMUNE DI PERUGIA NEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA GESENU S.P.A. IL SINDACO VISTI gli artt. 42 e 50 del

Dettagli

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE A TITOLO ONEROSO DI N. 9 PC PRIVI DI SISTEMA OPERATIVO INSTALLATO In esecuzione della

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATIO NOTORIO E CERTIFICAZIONI AI SENSI DEGLI ARTICOLI 46 E 47 DEL D.P.R.

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATIO NOTORIO E CERTIFICAZIONI AI SENSI DEGLI ARTICOLI 46 E 47 DEL D.P.R. ALLEGATO -A BANDO PUBBLICO PER LA VENDITA DEL COMPENDIO IMMOBILIARE DENOMINATO "EX HOTEL RIVIERA E LOCALI COMMERCIALI", SITO IN MESSINA LUNGO VIALE DELLA LIBERTÀ - ISOLATO N. 516, DI PROPRIETÀ DELLA ClTIÀ

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA ALL'AVVISO D'ASTA VENDITA BENI DISMESSI

NOTA INTEGRATIVA ALL'AVVISO D'ASTA VENDITA BENI DISMESSI NOTA INTEGRATIVA ALL'AVVISO D'ASTA VENDITA BENI DISMESSI Per errore di stampa non è stato indicato il prezzo a base d'asta del lotto 4 FIAT Ducato 1989 (non più utilizzabile su strada in quanto privo di

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE

BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della delibera di giunta comunale numero 76 del 25/08/2015; Visto il R.D. numero 827 del 23 maggio

Dettagli

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA COMUNE DI GROTTE DI CASTRO - Provincia di Viterbo Piazza Matteotti 01025 GROTTE DI CASTRO (VT) Tel. 0763798002 Fax. 0763797172 e-mail: comunegrottedicastro@tin.it AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Dettagli

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA redatta ai sensi dei D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 immobili comunali denominati Case ex ECA. Lotto n. Il/La sottoscritto/a. nato/a a prov... il

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD N. atto DZ-19 / 1093 del 25/11/2010 Codice identificativo

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD N. atto DZ-19 / 1093 del 25/11/2010 Codice identificativo COMUNE DI PISA TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD N. atto DZ-19 / 1093 del 25/11/2010 Codice identificativo 680046 PROPONENTE Sviluppo - SUAP - Att. Prod. - Cultura - Turismo OGGETTO AFFIDAMENTO

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Torino, 07/11/2013 DITTA N. 1 DITTA N. 2 DITTA N. 3 Oggetto: Acquisizione in economia mediante contrattazione ordinaria prevista dall art. 34 del D.I. 44/2001 per la fornitura di MONITOR COD. CIG. Z630C3C2E9

Dettagli

bando di gara per l affidamento del servizio di cassa avente durata e validità dal 01/11/2016 al 31/10/2019; Procedura di gara

bando di gara per l affidamento del servizio di cassa avente durata e validità dal 01/11/2016 al 31/10/2019; Procedura di gara LICEO SCIENTIFICO STATALE Leonardo da Vinci Via Colle Marino, 73 65125 PESCARA C.F. 80005770682 tel. 085-2058310/085-085376421 tel. 085-4215812 e-mail peps01000c@istruzione.it Prot 6135 /c14 Pescara 05/10/2016

Dettagli

IL DIRIGENTE 3^ DIREZIONE rende noto

IL DIRIGENTE 3^ DIREZIONE rende noto AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L AFFIDAMENTO DI N.1 INCARICO PER INDIVIDUAZIONE DI IMPIANTI DI GRANDE INQUINAMENTO LUMINOSO E PRIORITÀ DI BONIFICA DEGLI STESSI LR N. 15/2007, ART. 4, LETTERA

Dettagli

SBLOCCHI DI PARTENZA Progetti di inclusione sociale attraverso la pratica sportiva

SBLOCCHI DI PARTENZA Progetti di inclusione sociale attraverso la pratica sportiva COMUNE DI TIVOLI Capofila dell Ambito territoriale RMG Distretti Socio Sanitari RMG1 -RMG2- RMG3- RMG4- RMG5- RMG6 e Asl RMG SBLOCCHI DI PARTENZA Progetti di inclusione sociale attraverso la pratica sportiva

Dettagli

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE L Azienda Casa Emilia Romagna della Provincia di Rimini (ACER Rimini), con sede in Rimini (RN) in Via Novelli n. 13,

Dettagli

CONCORSO DI IDEE MUSEO MANTOVANO MULTIMEDIALE DEL MAIALE BANDO

CONCORSO DI IDEE MUSEO MANTOVANO MULTIMEDIALE DEL MAIALE BANDO CONCORSO DI IDEE MUSEO MANTOVANO MULTIMEDIALE DEL MAIALE BANDO BANDO DI CONCORSO Concorso di idee Museo mantovano multimediale del maiale SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Camera di commercio i.a.a.

Dettagli

DICHIARO. quale (indicare eventuali altre persone designate a rappresentare l impresa come risultano depositate presso la stessa CCIAA): nome cognome

DICHIARO. quale (indicare eventuali altre persone designate a rappresentare l impresa come risultano depositate presso la stessa CCIAA): nome cognome Dichiarazione per partecipazione a pubblica gara collegata all offerta presentata e comprensiva di autodichiarazioni sostitutive di certificazioni e di atto notorio rese ai sensi del D.P.R. DPR 28/12/2000

Dettagli

Noventa Padovana, IL RESPONSABILE DEL SETTORE dott. Giorgio Zen

Noventa Padovana, IL RESPONSABILE DEL SETTORE dott. Giorgio Zen AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA AD ESPERTO NEI SERVIZI EDUCATIVI E NELLA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI TUTELA DI SOGGETTI DEBOLI. Art.

Dettagli

COMUNE DI PACIANO Provincia di Perugia

COMUNE DI PACIANO Provincia di Perugia COMUNE DI PACIANO Provincia di Perugia C.A.P. 06060 Piazza della repubblica n. 4 - Tel. 075-830186 C.F. e P.I 00436320543 Fax 075-830447 e-mail: lavoripubblici@comune.paciano.pg.it Ufficio Tecnico Comunale

Dettagli

PROVINCIA DI TERAMO BANDO DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO

PROVINCIA DI TERAMO BANDO DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PROVINCIA DI TERAMO BANDO DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO CONCESSIONE IN LOCAZIONE DI LOCALI POSTI AL PIANO TERRA DELL IMMOBILE DI PROPRIETA PROVINCIALE DENOMINATO PALAZZO DELLA SANITA SITI A TERAMO

Dettagli

Le attività oggetto del seminario di studio si svolgeranno in Villa Orlandi ad Anacapri (NA) dal 14 al 18 ottobre 2002.

Le attività oggetto del seminario di studio si svolgeranno in Villa Orlandi ad Anacapri (NA) dal 14 al 18 ottobre 2002. SELEZIONE DI N. 30 LAUREATI PER L AMMISSIONE AD UN SEMINARIO DI STUDIO SUL TEMA L EVOLUZIONE DELLA REGOLAMENTAZIONE COMUNITARIA NEL SETTORE DELLE COMUNICAZIONI. Indizione Nell ambito dell accordo quadro

Dettagli

COMUNE DI CINISI SETTORE III LL.PP. ED URBANISTICA

COMUNE DI CINISI SETTORE III LL.PP. ED URBANISTICA Regione Siciliana Assessorato Regionale della Famiglia Delle Politiche Sociali e del Lavoro Dipartimento Regionale del Lavoro, dell Impiego, dell Orientamento dei Servizi e delle Attività Formative COMUNE

Dettagli

BANDO PER LA CESSIONE DI BENI MOBILI PER FINALITA BENEFICHE

BANDO PER LA CESSIONE DI BENI MOBILI PER FINALITA BENEFICHE BANDO PER LA CESSIONE DI BENI MOBILI PER FINALITA BENEFICHE La Croce Rossa Italiana, ( tel.093429786 fax 09341936053), rende noto che sarà espletata una cessione per beneficenza di vari beni su più lotti:

Dettagli

AVVISO DI ALIENAZIONI DI IMMOBILI

AVVISO DI ALIENAZIONI DI IMMOBILI COMUNE DI S. CRISTINA E BISSONE Provincia di Pavia 27010 Via V. Veneto n 5 - c.f. 00414310185 tel. 0382/70121-720187 fax 0382/71351 email-ufficiotecnico@comune.santacristinaebissone.pv.it AVVISO DI ALIENAZIONI

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Scuola Primaria e Secondaria di primo grado statale Poviglio e Brescello

ISTITUTO COMPRENSIVO Scuola Primaria e Secondaria di primo grado statale Poviglio e Brescello ISTITUTO COMPRENSIVO Scuola Primaria e Secondaria di primo grado statale Poviglio e Brescello 42028 Via Mattei, 22 Poviglio (Reggio Emilia) C.F. 80016190359 Tel. 0522 969109 - Fax 0522 967530 e-mail: icompoviglio@inwind.it

Dettagli

con sede in Partita IVA C.F.

con sede in Partita IVA C.F. Facsimile dichiarazione richiesta dalla lettera A.1 ) dell Avviso pubblico Il sottoscritto nato a il e residente a in qualità di legale rappresentante titolare (barrare la casella che interessa) di (denominazione

Dettagli

Prot Bergamo,

Prot Bergamo, PROVINCIA DI BERGAMO Via Torquato Tasso, 8 24100 BERGAMO Codice Fiscale 80004870160 Partita IVA 00639600162 SETTORE BILANCIO Via Torquato Tasso, 8 24100 BERGAMO - tel. 035/387231-224-225 - fax 035/387228

Dettagli

COMUNE DI VALDOBBIADENE Provincia di Treviso

COMUNE DI VALDOBBIADENE Provincia di Treviso Prot. n. 28 COMUNE DI VALDOBBIADENE Provincia di Treviso AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 1 GENNAIO 201 1 DICEMBRE 201 BANDO DI GARA In esecuzione della determinazione n. 86 del

Dettagli

Allegato A all'avviso prot. n. 13.305/2015 In carta libera PROCEDURA DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI UN VEICOLO COMUNALE IN DISUSO LOTTO UNICO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (da inserire nella busta Domanda

Dettagli

AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI SERVIZI E FORNITURE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA

AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI SERVIZI E FORNITURE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA Servizio Informativo e cartografico regionale AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI AI QUALI AFFIDARE L INCARICO DI DIRETTORE DEI LAVORI E I COMPITI DI RESPONSABILITÀ TECNICA DELL

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL'AREA PATRIMONIO

IL RESPONSABILE DELL'AREA PATRIMONIO AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DELL'INCARICO PER LA REDAZIONE DEL TIPO DI FRAZIONAMENTO PER LA SUCCESSIVA ACQUISIZIONE DI UN AREA LUNGO VIA S.ANNA E L ESPLETAMENTO DELLE PRATICHE DI VARIAZIONE CATASTALE

Dettagli

COMUNE DI SINDIA BANDO DI GARA. Per la alienazione della ex casa minima, e relativa area di sedime, ubicata in via Antioco Manca nr.

COMUNE DI SINDIA BANDO DI GARA. Per la alienazione della ex casa minima, e relativa area di sedime, ubicata in via Antioco Manca nr. COMUNE DI SINDIA CAP 08018 Provincia di Nuoro Corso Umberto I 27 tel 0785/479235 fax 0785/41298 www.comune.sindia.nu.it servizifinanziari@comune.sindia.nu.it Servizio Finanziario BANDO DI GARA Per la alienazione

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. - la propria determina n. 192 del 07.07.2016 ad oggetto: Manifestazioni Appuntamenti d estate

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. - la propria determina n. 192 del 07.07.2016 ad oggetto: Manifestazioni Appuntamenti d estate Reg Pubbl. Albo n. 783 del 08.07.2016 AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI LOGISTICA E SUPPORTO MANIFESTAZIONI APPUNTAMENTI D ESTATE 2016 CIG: Z321A91FC8. IL RESPONSABILE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 12

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 12 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 12 Prot.n.3117/C14 Bologna 11/07/2013 CIG (in attesa di registrazione) Ditte interessate All Albo elettronico dell Istituto BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DIRETTA DEI LIBRI

Dettagli

COMUNE di FORMIA Provincia di Latina

COMUNE di FORMIA Provincia di Latina SETTORE 1 Area Amministrativa Politiche culturali e promozionali, scuola, sport e turismo AVVISO PUBBLICO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ANIMAZIONE, ACCOMPAGNAMENTO, GUIDA ED EDUCAZIONE ALLA LETTURA NELLA

Dettagli

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO Allegato 11 Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO La Regione Toscana, ai sensi degli artt. 20 comma 1 lett. d) e 24

Dettagli

Il sottoscritto Sig... Nato a.. il Con sede a. In Via. Con codice fiscale. Partita IVA n... Tel... telefax... Con indirizzo ...

Il sottoscritto Sig... Nato a.. il Con sede a. In Via. Con codice fiscale. Partita IVA n... Tel... telefax... Con indirizzo  ... Marca Bollo 14,62 Domanda e dichiarazione per l acquisizione in proprieta di area edificabile compresa nel Piano Integrato d Intervento denominato P.I.I. Area LD per la realizzazione di alloggi (riservata

Dettagli

C O M U N E D I T A R V I S I O

C O M U N E D I T A R V I S I O Tarvisio,11/03/2014 prot.3733 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE - II ESPERIMENTO Visto il R.D. 23.05.1924 nr. 827 art. 65 e segg.; Vista la deliberazione di G.C.

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DELL ATS/ GRUPPO IN PARTENARIATO

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DELL ATS/ GRUPPO IN PARTENARIATO BUSTA A / ATS ALL. 1 - ALL. 1 / ATS/ GRUPPO IN PARTENARIATO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DELL ATS/ GRUPPO IN PARTENARIATO Al Comune di Monza Servizio Sport Ufficio Gestione diretta impianti sportivi via E.

Dettagli

UNIONE DELL ALTO RENO Comune di Porretta Terme

UNIONE DELL ALTO RENO Comune di Porretta Terme UNIONE DELL ALTO RENO Comune di Porretta Terme BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTEGGI RISERVATI AI PRODUTTORI AGRICOLI NELL AMBITO DEL MERCATO SETTIMANALE DEL SABATO IL RESPONSABILE DEL SETTORE SUAP VISTO:

Dettagli

COMUNE DI CARINARO REGIONE CAMPANIA PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CARINARO REGIONE CAMPANIA PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI CARINARO REGIONE CAMPANIA PROVINCIA DI CASERTA Piazza Municipio n 1 81032 Carinaro (CE) - Tel. 0815029250 Telefax 081-5027596 E-mail: segretario@comune.carinaro.ce.it AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Dettagli

Bando aperto per l assegnazione in concessione di spazi all interno del SAM, Spazio Arte e Mestieri presso il complesso denominato Vecchio Conventino

Bando aperto per l assegnazione in concessione di spazi all interno del SAM, Spazio Arte e Mestieri presso il complesso denominato Vecchio Conventino ALLEGATO A Assessorato allo Sviluppo Economico Direzione Cultura Turismo e Sport Servizio Promozione Economica e Turistica Bando aperto per l assegnazione in concessione di spazi all interno del SAM, Spazio

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro Urbino AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI FRUSTOLO DI TERRENO EDIFICABILE DI PROPRIETÁ COMUNALE SITO IN VIA SERRA ALTA DISTINTO AL CATASTO AL FOGLIO 15 MAPPALE 975 PARTE Il Comune di Fermignano, in esecuzione

Dettagli

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO Allegato 6 Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO La Regione Toscana, ai sensi degli artt. 20 comma 1 lett. d) e 24

Dettagli

COMUNE DI PELLA Provincia di Novara CONCESSIONE IN GESTIONE DEL BAR ANNESSO AGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI SITI NEL COMUNE DI PELLA FRAZIONE ALZO

COMUNE DI PELLA Provincia di Novara CONCESSIONE IN GESTIONE DEL BAR ANNESSO AGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI SITI NEL COMUNE DI PELLA FRAZIONE ALZO COMUNE DI PELLA Provincia di Novara Via Verdi n. 1-28010 Pella Tel. 0322/918004 - Fax 0322/918005 - e-mail municipio@comune.pella.no.it UFFICIO SEGRETERIA CONCESSIONE IN GESTIONE DEL BAR ANNESSO AGLI IMPIANTI

Dettagli

PROVINCIA DI TERAMO BANDO DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO

PROVINCIA DI TERAMO BANDO DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PROVINCIA DI TERAMO BANDO DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO CONCESSIONE IN LOCAZIONE DI UNA UNITA IMMOBILIARE POSTA AL PIANO TERRA DELL IMMOBILE DI PROPRIETA PROVINCIALE DENOMINATO PALAZZO A.C.L.I. SITO

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE AREA PROVVEDITORATO - VIA ENRICO TOTI N 76

Dettagli

Le ditte interessate dovranno presentare la propria offerta per come segue:

Le ditte interessate dovranno presentare la propria offerta per come segue: LETTERA INVITO Oggetto: Procedura aperta (art. 55 del D:L:G:S: n 163/2006) per l acquisto di 1 autoambulanza. Esecuzione dell O.C n.17 del 14/11/2011 Importo a base d asta. 60.000,00 iva esclusa. COD.

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER LA N. 2 POSTI DI ESPERTO AMMINISTRATIVO CAT. GIURIDICA C1, RISERVA IN VIA ESCLUSIVA ALLE CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELL ART. 18, COMMA 1, L. 68/1999 LA RESPONSABILE

Dettagli

- 1 - Comune di Poli Area Tecnica. 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, Poli

- 1 - Comune di Poli Area Tecnica. 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, Poli - 1 - AVVISI E BANDI DI GARA Comune di Poli Area Tecnica 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, 2 00010 Poli (RM). Tel. n. 06 9551002, Fax 06 9551613, ufficio tecnico, responsabile: Arch. Daniele

Dettagli

CONSORZIO CHIERESE PER I SERVIZI Strada Fontaneto n CHIERI (TO) Tel / Fax +3911/ (in seguito anche CCS );

CONSORZIO CHIERESE PER I SERVIZI Strada Fontaneto n CHIERI (TO) Tel / Fax +3911/ (in seguito anche CCS ); CONSORZIO CHIERESE PER I SERVIZI Strada Fontaneto n. 119-10023 CHIERI (TO) Tel. +39011/9414343 - Fax +3911/9473130 (in seguito anche CCS ); Gara di appalto per l accensione di un mutuo a fronte dell affidamento

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI 2 ALLOGGI IN COMUNE DI REGGIOLO VIA DALLA CHIESA 9

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI 2 ALLOGGI IN COMUNE DI REGGIOLO VIA DALLA CHIESA 9 prot. 6999 del 02.07.2010 ACER Azienda Casa Emilia Romagna Via Della Costituzione 6-42124 Reggio Emilia BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI 2 ALLOGGI IN COMUNE DI REGGIOLO VIA DALLA

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE M.BUONARROTI RIPA - TORREVECCHIA TEATINA

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE M.BUONARROTI RIPA - TORREVECCHIA TEATINA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE M.BUONARROTI RIPA - TORREVECCHIA TEATINA C.F.: 80001670696 Via N.Marcone, 40 66010 Ripa Teatina Tel.0871/390126 Fax

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2)

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott. Pierluigi Caniggia, con studio in

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA DI INDUMENTI ED ACCESSORI DI ABBIGLIAMENTO USATI NEI COMUNI SERVITI DA SEGEN SpA

AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA DI INDUMENTI ED ACCESSORI DI ABBIGLIAMENTO USATI NEI COMUNI SERVITI DA SEGEN SpA AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA DI INDUMENTI ED ACCESSORI DI ABBIGLIAMENTO USATI NEI COMUNI SERVITI DA SEGEN SpA In esecuzione della Determina a contrarre n. 51 del CdA del 01/12/2015

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO. Provincia di LECCE ******* AREA TECNICA Tel Fax

COMUNE DI GUAGNANO. Provincia di LECCE ******* AREA TECNICA Tel Fax COMUNE DI GUAGNANO Provincia di LECCE ******* AREA TECNICA Tel. 0832-704021 Fax. 0832-704449 Email lavoripubblici@comune.guagnano.le.it AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA

Dettagli

COMUNE DI MONGRANDO Provincia di Biella

COMUNE DI MONGRANDO Provincia di Biella COMUNE DI MONGRANDO Provincia di Biella Via Roma 40, 13888 MONGRANDO - 015/666262 - FAX 015/667693 - Cod. fis./p. iva 00392750022 E-mail mongrando@pec.ptbiellese.it L'Amministrazione Comunale di Mongrando,

Dettagli