FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI DURATA E METODO DIDATTICO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI DURATA E METODO DIDATTICO"

Transcript

1

2 L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale con oltre 24 miliardi di euro spesi dai turisti nazionali ed esteri. Il cibo made in Italy vanta una varietà e una ricchezza di produzioni e tipicità enogastronomiche difficilmente riscontrabile all estero con 248 DOP, 249 IGP, oltre a 24 DOCG, 314 DOC e il maggior numero di aziende agricole biologiche ( operatori). La grande potenzialità dell attività turistica enogastronomica in Italia e nel mondo è confermata dallo studio delle tendenze dei viaggiatori che segnalano in modo crescente il desiderio di partecipare a forme di turismo esperienziale in chiave enogastronomica. IL MASTER SI RIVOLGE A: Laureati/laureandi in discipline turistiche, economiche, naturalistiche, geografiche, linguistiche e sociologiche Imprenditori nel settore del turismo che vogliono ampliare la loro offerta turistica per raggiungere target nazionali ed esteri Imprenditori nel settore agroalimentare che vogliono diversificare le loro attività produttive avviando iniziative turistiche legate alla ricettività e all ospitalità Amministratori locali e operatori di settore che vogliano approfondire i rapporti tra enogastronomia, prodotti tipici locali e valorizzazione e promozione del territorio MISSION Creare esperienze di viaggio memorabili per individuali e gruppi; Sensibilizzare i viaggiatori al rispetto della natura e ad un sano rapporto con l alimentazione; Sostenere il territorio, i mestieri tradizionali e le produzioni enogastronomiche di qualità grazie ai processi economici stimolati dalle attività turistiche; Collaborare con la pubblica amministrazione progettando iniziative di turismo sostenibile capaci di rafforzare l identità del territorio.

3 FIGURA PROFESSIONALE Un esperto Travel Designer che fa dell esperienze del gusto e del benessere il suo obiettivo principale, in grado di creare un offerta turistica enogastronomica in armonia con le risorse culturali, e paesaggistiche di un territorio. Un programmatore di turismo in grado di promuovere i suoi programmi attraverso i nuovi linguaggi della comunicazione e del web in modo particolare. Un esperto di turismo incoming con alto profilo tecnico specialistico in grado di operare all interno di Tour Operator nazionali ed internazionali e come consulente di Enti pubblici e privati preposti allo sviluppo del territorio. Un Professional Event Organizer in grado di collaborare e progettare Fiere del gusto e del Turismo Enogastronomico in Italia e all estero. SBOCCHI OCCUPAZIONALI Tour Operator e Agenzie di Viaggio; Enti pubblici a livello locale, Enti di promozione turistica, Consorzi di tutela e marchi di qualità; Agenzie di organizzazione/promozione eventi; Aziende che operano nel settore agro-alimentare; Strutture ricettive e pararicettive DURATA E METODO DIDATTICO Il Master ha una durata di 300 ore in aula di teoria ore di pratica. La didattica del Master è orientata all esperienzialità. Sono previste numerose uscite didattiche per favorire l apprendimento sul campo. Si avrà l opportunità di comprendere come costruire un offerta turistica partendo dalle risorse del territorio (culturali, ambientali, enogastronomiche). Si avrà un contatto diretto con produttori e allevatori, associazioni e

4 consorzi di qualità e degli operatori turistici attivi nel settore del turismo enogastronomico. Il Project Work finale consisterà nella realizzazione di un programma turistico professionale commissionato da un Ente. Lo svolgimento del Project Work darà modo ai partecipanti di eseguire un lavoro professionale completo con alto profilo di fattibilità, basato sugli studi di marketing, economici, oltreché sull efficienza della programmazione turistica e del concept esperienziale. PROGRAMMA STAGE DEL CENTRO STUDI CTS Dato il carattere fortemente operativo e professionale del Master, lo stage è stato sostituito con iniziative che favoriscono il contatto diretto tra i partecipanti e le realtà del settore con il fine di creare occasioni per l avvio di collaborazioni professionali. Qualora i partecipanti volessero svolgere uno stage potranno farne richiesta alla direzione didattica del Centro Studi CTS che provvederà ad informarli sulle diverse opzioni previste dall attuale normativa. Il Centro Studi CTS provvederà ad erogare attività di orientamento finalizzata all inserimento professionale. Il Centro Studi CTS svolge attività di orientamento per l acceso agli stage attraverso programmi a carattere internazionale, nazionale e regionale previsti dalla normativa vigente dei luoghi di svolgimento del tirocinio formativo. DIPLOMA DI MASTER E CERTIFICAZIONI RILASCIATE Diploma di partecipazione al Master del Centro Studi CTS Certificazione di merito sottoscritta dalla direzione scientifica del Master per i migliori project work sperimentali

5 PATROCINI MASTER Riconoscimento simbolico con il quale si accorda il proprio supporto al Master. PARTNER TECNICI Collaborazioni del Master su attività didattica, Project Work e Placement. PARTNER DI PROGETTO

6 PROGRAMMA COMPLETO Il programma integrale del Master comprensivo delle attività esperienziali da realizzare sul territorio per fini didattici o per la realizzazione dei project work previsti all'interno dei moduli didattici, sarà presentato nel dettaglio durante le giornate di presentazione programmate. PROGRAMMA SINTETICO INTRODUZIONE AL MASTER: CONTENUTI E FINALITA Illustrazione finalità, obiettivi, conoscenze e competenze che si intende raggiungere durante il corso. Struttura e organizzazione temporale dei moduli. Presentazione del corpo docente e del project work, delle modalità di esecuzione, con particolare attenzione ai contenuti, alle finalità, alle opportunità offerte dal lavoro svolto. ANTROPOLOGIA E STORIA DELL ALIMENTAZIONE Ruolo e importanza dell alimentazione per l uomo e nella storia. Rapporti alimentazione-società e stili di vita. Focus sull alimentazione mediterranea e sulla filosofia alimentare (con esemplificazioni su vegetarianismo, alimentazione vegan, intolleranze alimentari, ecc.). SALUTE E ALIMENTAZIONE. BENESSERE E AMBIENTE Definizione di salute e benessere. Benessere psicofisico, individuale e collettivo. Il ruolo dell alimentazione nella promozione del benessere e della salute dell individuo. Relazioni tra ambiente, alimentazione e benessere. EDUCAZIONE AL GUSTO E ALL AMBIENTE Fast e slow food: Il ruolo dell educazione alimentare nella promozione del piacere del cibo, del consumo alimentare consapevole, nel rispetto dell ambiente e nella valorizzazione del territorio e dei luoghi del gusto.

7 I FATTORI GEOGRAFICI DELLA LOCALIZZAZIONE TURISTICA: LE RISORSE E IL TERRITORIO Il turismo, definizione, contenuti ed evoluzione. Turismo, turismi e turisti. Turismo accessibile. I beni ambientali e culturali come risorsa turistica. Le risorse turistiche enogastronomiche. Le aree di origine e le destinazioni e i flussi turistici. Modelli di geografia del turismo. Il territorio come risorsa enogastronomica. MARCHI DI QUALITA (DOP, DOC, IGP, ECC.) E SISTEMI DI CERTIFICAZIONE AZIENDALE Storia e motivazione dei marchi di qualità, distribuzione, disciplinari e procedure di acquisizione. Opportunità aziendali e commerciali per i prodotti. Sistemi di certificazione per l agricoltura biologica e il turismo sostenibile. STRUTTURA E MANAGEMENT DI UNA IMPRESA AGRICOLA Introduzione alle componenti e al funzionamento di una azienda che opera nel settore agroalimentare. Statistiche aziendali in Italia (tipo di struttura, dimensione, conduzione, distribuzione geografica, produzioni tipo, ecc.). TURISMO ENOGASTRONOMICO Definizione, organizzazione, dimensioni del fenomeno in Italia e all estero, fatturato e ricavi, tipologie. Forme affini di turismo ambientale (turismo responsabile, ecoturismo, turismo accessibile. POLITICHE A SOSTEGNO DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO Fondi regionali, nazionali, comunitari. Strumenti di promozione e di sostegno alle politiche agricole, con particolare riferimento al biologico, alle certificazioni ambientali e ai marchi di qualità. Progettazione finanziata.

8 PROGETTARE IL TURISMO ENOGASTRONOMICO Costruzione di itinerari/percorsi del gusto, esperienze sensoriali. Modelli di vendita di un prodotto turistico per una singola azienda o per un marchio/prodotto specifico. Promozione di servizi turistici enogastronomici presso enti pubblici. Travel Experience Design Antropologia del viaggio. PRINCIPI BASE DI COMUNICAZIONE Elementi della comunicazione. Tecniche di comunicazione e di comunicazione efficace. Orientamento alla comunicazione. Comunicazione tra gruppi e leadership. ORGANIZZAZIONE E GESTIONE EVENTI DI TURISMO ENOGASTRONOMICO Principi base di marketing e management degli eventi turistici. Tipologie di eventi e loro format Pianificazione del programma dell evento. Gestione strategica e operativa dell evento. Tecnica e logistica di un evento. Fiere del gusto e Sponsorizzazioni. Organizzazione visite e percorsi turistici in un azienda agricola: accessibilità e accoglienza. Eventi aziendali e incentive. Marketing e promozione dell evento. PRINCIPI DI MARKETING E COMUNICAZIONE D IMPRESA Concetti chiave del marketing aziendale (prodotto, prezzo, promozione e distribuzione). Brand management. Ricerche di mercato, strategie di marketing e pianificazione strategica. Promozione del prodotto aziendale. Principi di web marketing. MARKETING TERRITORIALE E PROMOZIONALE DELL OFFERTA TURISTICA LOCALE Definizione e concetto di marketing territoriale. Il marketing territoriale come metodo e funzione. Il ciclo del marketing territoriale. Il concetto e l analisi del territorio. L offerta territoriale e gli attori operativi. Sistema sociale e Istituzionale. Pianificazione strategica. Progettare nel campo del marketing territoriale. Casi di studio.

9 PROJECT WORK Nella fase finale del Master i partecipanti saranno chiamati ad ideare e sviluppare il Project work, su temi specifici scelti dagli allievi o proposti dal docente. I lavori saranno orientati ad ambiti progettuali differenti: costruzione di un percorso turistico enogastronomico,elaborazione di un progetto di promozione di uno o più prodotti dell enogastronomia italiana, realizzazione di un piano di sviluppo turistico locale che includa, tra le risorse presenti, i beni e le produzioni agroalimentari. CENTRO STUDI CTS ALTA FORMAZIONE PER IL TURISMO Via Albalonga, Roma Tel Fax

OBIETTIVI DEL MASTER

OBIETTIVI DEL MASTER L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. 2 turisti stranieri su 3 considerano la cultura e il cibo come principale motivazione di un viaggio in Italia e

Dettagli

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. Vanta, inoltre, una varietà e una ricchezza di produzioni e tipicità enogastronomiche difficilmente riscontrabile

Dettagli

Master in. Turismo Culturale ed. Enogastronomico

Master in. Turismo Culturale ed. Enogastronomico Master in Turismo Culturale ed Enogastronomico Programmazione Marketing - Comunicazione Organizzazione tecnica: In collaborazione con: Gastronomy is a strategic element in defining the brand and image

Dettagli

OBIETTIVI DEL MASTER

OBIETTIVI DEL MASTER L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. 2 turisti stranieri su 3 considerano la cultura e il cibo come principale motivazione di un viaggio in Italia e

Dettagli

[Digitare il testo] FIGURE PROFESSIONALI IN USCITA SBOCCHI OCCUPAZIONALI DURATA E METODO DIDATTICO CERTIFICAZIONI RILASCIATE

[Digitare il testo] FIGURE PROFESSIONALI IN USCITA SBOCCHI OCCUPAZIONALI DURATA E METODO DIDATTICO CERTIFICAZIONI RILASCIATE Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS in collaborazione con AITR - Associazione Italiana Turismo Responsabile, sviluppa le competenze

Dettagli

Master in. Tourism Management -

Master in. Tourism Management - Master in Tourism Management - Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche In collaborazione con: Il Master in Tourism Management - Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese

Dettagli

CORSO PER TECNICO AGENZIA DI VIAGGI E ADDETTO BOOKING TOUR OPERATOR

CORSO PER TECNICO AGENZIA DI VIAGGI E ADDETTO BOOKING TOUR OPERATOR CORSO PER TECNICO AGENZIA DI VIAGGI E ADDETTO BOOKING TOUR OPERATOR web based La figura dell agente di viaggio è evoluta nel tempo grazie ai cambiamenti imposti dalle nuove tecnologie, alla mutata sensibilità

Dettagli

I TURISMI IL MANAGEMENT DELLA FILIERA

I TURISMI IL MANAGEMENT DELLA FILIERA I TURISMI IL MANAGEMENT DELLA FILIERA con il Patrocinio di 1 IL SIGNIFICATO DE I TURISMI LA MISSION "I TURISMI" è un'iniziativa interregionale per la promozione di un nuovo modello di management della

Dettagli

CORSO PER TECNICO AGENZIA DI VIAGGI E ADDETTO BOOKING TOUR OPERATOR

CORSO PER TECNICO AGENZIA DI VIAGGI E ADDETTO BOOKING TOUR OPERATOR CORSO PER TECNICO AGENZIA DI VIAGGI E ADDETTO BOOKING TOUR OPERATOR web based La figura dell agente di viaggio è evoluta nel tempo grazie ai cambiamenti imposti dalle nuove tecnologie, alla mutata sensibilità

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER TRAVEL ORGANIZER. Nuovo agente di viaggi. nell era dei Social Media. e dei viaggi Low Cost

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER TRAVEL ORGANIZER. Nuovo agente di viaggi. nell era dei Social Media. e dei viaggi Low Cost CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER TRAVEL ORGANIZER Nuovo agente di viaggi nell era dei Social Media e dei viaggi Low Cost La figura dell agente di viaggio è evoluta nel tempo grazie ai cambiamenti imposti

Dettagli

Corso per. Tecnico agenzia di viaggi e. addetto booking tour operator -

Corso per. Tecnico agenzia di viaggi e. addetto booking tour operator - Corso per Tecnico agenzia di viaggi e addetto booking tour operator - web based In collaborazione con: La figura dell agente di viaggio è evoluta nel tempo grazie ai cambiamenti imposti dalle nuove tecnologie,

Dettagli

Corso per Tecnico in. organizzazione eventi e. congressi

Corso per Tecnico in. organizzazione eventi e. congressi Corso per Tecnico in organizzazione eventi e congressi In collaborazione con: Il Corso, ha l obiettivo di formare giovani professionisti interessati ad un inserimento nel settore dell organizzazione Eventi

Dettagli

SERVIZI PER L AGRICOLTURA E LO SVILUPPO RURALE

SERVIZI PER L AGRICOLTURA E LO SVILUPPO RURALE SERVIZI PER L AGRICOLTURA E LO SVILUPPO RURALE Il corso di studi Il Diplomato di istruzione professionale nell indirizzo Servizi per l agricoltura e lo sviluppo rurale, a conclusione del percorso quinquennale,

Dettagli

CORSO PER TECNICO AGENZIA DI VIAGGI E ADDETTO BOOKING TOUR OPERATOR

CORSO PER TECNICO AGENZIA DI VIAGGI E ADDETTO BOOKING TOUR OPERATOR CORSO PER TECNICO AGENZIA DI VIAGGI E ADDETTO BOOKING TOUR OPERATOR web based La figura dell agente di viaggio è evoluta nel tempo grazie ai cambiamenti imposti dalle nuove tecnologie, alla mutata sensibilità

Dettagli

MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO

MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO Il Master in Reportage di viaggio nasce dalla collaborazione tra il Centro Studi CTS, la Società Geografica Italiana e il giornalista e fotografo Antonio Politano. L obiettivo

Dettagli

BIENNIO SETTORE ECONOMICO

BIENNIO SETTORE ECONOMICO SETTORE ECONOMICO Il settore Economico si caratterizza per l offerta formativa relativa a un ambito che ha come sfondo il mercato e affronta lo studio dei macrofenomeni economico-aziendali nazionali e

Dettagli

Corso per. Addetto ai servizi di ricevimento -

Corso per. Addetto ai servizi di ricevimento - Corso per Addetto ai servizi di ricevimento - Hotel, Catene alberghiere e navi da crociera In collaborazione con: Il Corso in collaborazione con le più prestigiose realtà nazionali ed internazionali del

Dettagli

TURISMO 4.0. UNA ROADMAP PER IL SISTEMA TURISTICO REGIONALE Tavolo di lavoro intersettoriale

TURISMO 4.0. UNA ROADMAP PER IL SISTEMA TURISTICO REGIONALE Tavolo di lavoro intersettoriale TURISMO 4.0. UNA ROADMAP PER IL SISTEMA TURISTICO REGIONALE Tavolo di lavoro intersettoriale La voce del territorio: testimonianze e progetti Enrica Lemmi Prof. di Geografia - Università di Pisa Presidente

Dettagli

Lazio con il Bando Torno Subito 2016.

Lazio con il Bando Torno Subito 2016. Lazio con il Bando Torno Subito 2016. ii edizione iii edizione WHO Master DBM Digital Business Management Kick-Off Presentazione del Master / Patto Formativo / Orientamento. Moduli Fondamentali, suddivisi

Dettagli

FORMAZIONE FORMATORI SCUOLA DI IMPRESA SOCIALE. Informazioni e Iscrizioni. Marzo Luglio 2016

FORMAZIONE FORMATORI SCUOLA DI IMPRESA SOCIALE. Informazioni e Iscrizioni. Marzo Luglio 2016 SCUOLA DI IMPRESA SOCIALE 2016 FORMAZIONE FORMATORI Marzo 2016 - Luglio 2016 Informazioni e Iscrizioni La formazione d aula si svolgerà presso Consorzio SIS via Ciriè n. 9 a Milano (MM5). Il seminario

Dettagli

premesso che Coldiretti Lipu Coldiretti Lipu

premesso che Coldiretti Lipu Coldiretti Lipu Coldiretti & Lipu premesso che Coldiretti è una forza sociale che rappresenta le imprese agricole e valorizza l agricoltura come risorsa economica, umana ed ambientale Lipu è un Associazione che opera

Dettagli

CORSO TECNICO PER LE PROFESSIONI TURISTICHE. Agente di viaggi, accompagnatore turistico, addetto al ricevimento alberghiero e crocieristico

CORSO TECNICO PER LE PROFESSIONI TURISTICHE. Agente di viaggi, accompagnatore turistico, addetto al ricevimento alberghiero e crocieristico CORSO TECNICO PER LE PROFESSIONI TURISTICHE Agente di viaggi, accompagnatore turistico, addetto al ricevimento alberghiero e crocieristico Il corso offre la massima trasversalità tecnica per accedere alle

Dettagli

Allegati questionario Nuove Classi di Laurea

Allegati questionario Nuove Classi di Laurea Allegati questionario Nuove Classi di Laurea Allegato Domanda 2 Domanda 2: Obiettivo Formativo attuale L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche forma la nuova figura professionale del gastronomo

Dettagli

ASSOCIAZIONE DONNE PIU D EUROPA onlus

ASSOCIAZIONE DONNE PIU D EUROPA onlus ASSOCIAZIONE DONNE PIU D EUROPA onlus Via Sestriere,22 71042 Cerignola (FG) Part.IVA 93377310722 Impresa Etica L un per l altro con sistema I care Presenta il progetto SAPORI MEDITERRANEI E SALUTE di Italia

Dettagli

Offerta Formativa Specifica dell indirizzo Turismo - Settore Economico

Offerta Formativa Specifica dell indirizzo Turismo - Settore Economico Offerta Formativa Specifica dell indirizzo Turismo - Settore Economico - Visite ed attività sul territorio di varia tipologia - Incontri con esperti del settore - Partecipazione a fiere ed eventi relativi

Dettagli

Master in Tourism Management - Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche

Master in Tourism Management - Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche Il Master in Tourism Management - Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche è il risultato di un lavoro di progettazione che ha raccolto i cambiamenti avvenuti nel settore turistico

Dettagli

CORSO PER CONSULENTI TURISTICI PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI VIAGGI

CORSO PER CONSULENTI TURISTICI PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI VIAGGI CORSO PER CONSULENTI TURISTICI PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI VIAGGI Il corso per Consulenti Turistici mira a formare una figura professionale con competenze polivalenti per rispondere a tutte le esigenze

Dettagli

Nuove prospettive per un nuovo scenario Linee strategiche

Nuove prospettive per un nuovo scenario Linee strategiche Nuove prospettive per un nuovo scenario Linee strategiche 2013-2015 Consiglio Direttivo Salerno, 21.6.13 Indice Mission Progetti, attività e settori Servizi Linee strategiche 2013-2015 Conclusioni MISSION

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA

PROTOCOLLO D INTESA TRA PROTOCOLLO D INTESA TRA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Assessorato al coordinamento delle politiche europee allo sviluppo, scuola, formazione professionale, università, ricerca e lavoro Assessorato all agricoltura,

Dettagli

MATERIA: CLASSE: LIBRO DI TESTO: Rodato S. Alimentazione e Territorio ed. CLITT ISBN OBIETTIVI GENERALI

MATERIA: CLASSE: LIBRO DI TESTO: Rodato S. Alimentazione e Territorio ed. CLITT ISBN OBIETTIVI GENERALI MATERIA: CLASSE: SCIENZA E CULTURA DELL ALIMENTAZIONE QUARTA ARTICOLAZIONE ACCOGLIENZA TURISTICA LIBRO DI TESTO: Rodato S. Alimentazione e Territorio ed. CLITT ISBN 9788808194817 OBIETTIVI GENERALI CONOSCENZE

Dettagli

new markets, new opportunities

new markets, new opportunities new markets, new opportunities LC INTERNATIONAL LC INTERNATIONAL è società di consulenza e servizi professionali, capace di offrire il necessario supporto ad operatori pubblici, privati, nazionali ed internazionali

Dettagli

POLO AGROALIMENTARE E DELLA DIETA MEDITERRANEA

POLO AGROALIMENTARE E DELLA DIETA MEDITERRANEA IIST FORMAZIONE CONTINUA Iniziative formative per lo sviluppo di competenze tecnico-professionali (competenze dirette) Formazione per operatori attivi nei comparti strategici per lo Sviluppo Locale nell

Dettagli

ORIENTAMENTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO LE PERSONE, E LA LORO CAPACITÀ PRODUTTIVA, SONO LA RICCHEZZA DELLE NAZIONI ( A. SMITH)

ORIENTAMENTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO LE PERSONE, E LA LORO CAPACITÀ PRODUTTIVA, SONO LA RICCHEZZA DELLE NAZIONI ( A. SMITH) ORIENTAMENTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO LE PERSONE, E LA LORO CAPACITÀ PRODUTTIVA, SONO LA RICCHEZZA DELLE NAZIONI ( A. SMITH) L alternanza scuola-lavoro intende fornire ai giovani, oltre alle conoscenze

Dettagli

Lentini UN FORMAT INNOVATIVO

Lentini UN FORMAT INNOVATIVO Lentini Lentini cos è UN FORMAT INNOVATIVO District Food Lentini è un luogo unico in cui trasformare, produrre e distribuire i prodotti del territorio, usufruendo di una rete di servizi logistici e di

Dettagli

Accademia d Impresa. Azienda speciale della Camera di Commercio I.A.A. di Trento. Formazione al servizio del territorio

Accademia d Impresa. Azienda speciale della Camera di Commercio I.A.A. di Trento. Formazione al servizio del territorio Accademia d Impresa Azienda speciale della Camera di Commercio I.A.A. di Trento Formazione al servizio del territorio Chi siamo Accademia d Impresa è l Azienda speciale della Camera di Commercio I.A.A.

Dettagli

MASTER IN COMUNICAZIONE E GIORNALISMO ENOGASTRONOMICO. Roma Città del gusto inizio corso: IX EDIZIONE

MASTER IN COMUNICAZIONE E GIORNALISMO ENOGASTRONOMICO. Roma Città del gusto inizio corso: IX EDIZIONE MASTER IN COMUNICAZIONE E GIORNALISMO ENOGASTRONOMICO [ Roma Città del gusto inizio corso: 27.09.2010 IX EDIZIONE [ [ Una full immersion nel mondo del cibo e del vino per cogliere tutte le sfumature del

Dettagli

MASTER IN TOURISM MANAGEMENT

MASTER IN TOURISM MANAGEMENT MASTER IN TOURISM MANAGEMENT Gestione tione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche Il Master in Tourism Management - Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche è il risultato

Dettagli

Visioni per Vercelli 2020

Visioni per Vercelli 2020 Visioni per Vercelli 2020 Premessa. Presentazione e metodologia Le Visioni per Vercelli2020 derivano da un elaborazione di dati e risultanze a partire da: - analisi dei lavori dei 5 tavoli tematici e del

Dettagli

E.S.E. E.S.E. Erasmus Student Experience

E.S.E. E.S.E. Erasmus Student Experience E.S.E. E.S.E. Erasmus Student Experience AGENDA 1 E.S.E.: : scopi e finalità 2 A chi si rivolge 3 Il progetto E.S.E.: : scopi e finalità Creazione e promozione di un NETWORK tra gli Attori principali dell

Dettagli

L ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA DEL TURISMO

L ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA DEL TURISMO L ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA DEL TURISMO Gli interventi pubblici (pubblici poteri) in tema di turismo. Come si è evoluto il governo del turismo. Rapporti tra poteri centrali e poteri territoriali. Coordinamento

Dettagli

Tema: Cultura, alimentazione e cucina mediterranea

Tema: Cultura, alimentazione e cucina mediterranea Tema: Cultura, alimentazione e cucina mediterranea I UDA Gli alimenti mediterranei: cucina, territorio e cultura II UDA Gli alimenti mediterranei: i consumi come cultura e dietetica Assi culturali coinvolti

Dettagli

Gestione della conoscenza e dell innovazione per la creazione di valore nelle imprese

Gestione della conoscenza e dell innovazione per la creazione di valore nelle imprese Master Universitario di secondo livello in Gestione della conoscenza e dell innovazione per la creazione di valore nelle imprese Master per intermediari della conoscenza in campo organizzativo/gestionale

Dettagli

MASTER IN IMPRENDITORIALITA E MANAGEMENT DEL TURISMO SOSTENIBILE E RESPONSABILE

MASTER IN IMPRENDITORIALITA E MANAGEMENT DEL TURISMO SOSTENIBILE E RESPONSABILE MASTER IN IMPRENDITORIALITA E MANAGEMENT DEL TURISMO SOSTENIBILE E RESPONSABILE Il Master Imprenditorialità e Management del turismo sostenibile e responsabile ideato dal Centro Studi CTS, giunto all XI

Dettagli

Progetto regionale Formazione formatori (progettisti e docenti)

Progetto regionale Formazione formatori (progettisti e docenti) Progetto regionale Formazione formatori (progettisti e docenti) Sviluppo e gestione dei processi di apprendimento nelle Aziende sanitarie dell Emilia-Romagna: un laboratorio di idee gennaio 2016 1 Presentazione

Dettagli

I.I.S. "PAOLO FRISI"

I.I.S. PAOLO FRISI I.I.S. "PAOLO FRISI" Via Otranto angolo Cittadini, 1-20157 - MILANO www.ipsfrisi.it PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE DI Laboratorio di Accoglienza Turistica Anno Scolastico: 2014-2015 CLASSI 4e -

Dettagli

CORSO PER ADDETTO AI SERVIZI DI RICEVIMENTO -

CORSO PER ADDETTO AI SERVIZI DI RICEVIMENTO - CORSO PER ADDETTO AI SERVIZI DI RICEVIMENTO - Hotel, Catene alberghiere e navi da crociera Il Corso ideato dal Centro Studi CTS, in collaborazione con le più prestigiose realtà nazionali ed internazionali

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Informazioni generali Classe LM-77 Facoltà di afferenza ECONOMIA Presidente Consiglio di Coordinamento Didattico Prof. Porzio Claudio Docenti di riferimento: Prof. Adriana CALVELLI Prof. Enrico MARCHETTI

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN BENI CULTURALI E TURISMO A CURA DELLA PROF.SSA SABINA PAVONE

CORSO DI LAUREA IN BENI CULTURALI E TURISMO A CURA DELLA PROF.SSA SABINA PAVONE CORSO DI LAUREA IN BENI CULTURALI E TURISMO A CURA DELLA PROF.SSA SABINA PAVONE Un matrimonio di interesse Rispetto delle peculiarità dei singoli ambiti. Forti opportunità di integrazione/interazione tra

Dettagli

Progettare, Organizzare e Comunicare nell U.R.P. e nell Ufficio Stampa

Progettare, Organizzare e Comunicare nell U.R.P. e nell Ufficio Stampa Progettare, Organizzare e Comunicare nell U.R.P. e nell Ufficio Stampa CORSO PER RESPONSABILI ED ADDETTI UFFICI RELAZIONI CON IL PUBBLICO E UFFICI STAMPA (L. n. 150/2000 e D.P.R. n. 422/2001) Premessa

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER TRAVEL DESIGNER. Nuovo programmatore. turistico autore di viaggi

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER TRAVEL DESIGNER. Nuovo programmatore. turistico autore di viaggi CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER TRAVEL DESIGNER Nuovo programmatore turistico autore di viaggi Il Corso per Travel Designer Nuovo programmatore turistico autore di viaggi è la risposta ai cambiamenti avvenuti

Dettagli

AlternAnzA scuola lavoro Progetto turismo

AlternAnzA scuola lavoro Progetto turismo Alternanza scuola lavoro Progetto turismo IL PROGETTO PROGETTO TURISMO è una proposta didattica rivolta agli allievi delle classi III, IV e V delle scuole secondarie superiori che, unendo didattica, cultura

Dettagli

Master breve in Tourism Specialist

Master breve in Tourism Specialist Master breve in Tourism Specialist IN COLLABORAZIONE CON: Il Master breve in Tourism Specialist è progettato per rispondere ai bisogni reali delle imprese turistiche e si rivolge sia a giovani interessati

Dettagli

ITS FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE. Nuovi saperi per l Agroalimentare. CORSO

ITS FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE. Nuovi saperi per l Agroalimentare. CORSO ITS CORSO 2011-2013 TECNICO RESPONSABILE DELLE PRODUZIONI E DELLE TRASFORMAZIONI AGRARIE, AGRO-ALIMENTARI E AGRO-INDUSTRIALI www.itsparma.it TECNICI DI ALTO PROFILO PER IL SETTORE AGROALIMENTARE. il nuovo

Dettagli

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE LINEE GUIDA E PROGRAMMAZIONE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE LINEE GUIDA E PROGRAMMAZIONE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA RIPARTIZIONE RISORSE UMANE UFFICIO FORMAZIONE E RAPPORTI SINDACALI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE LINEE GUIDA E PROGRAMMAZIONE Potenza, Novembre 2005 PREMESSA

Dettagli

Curriculum dell azienda

Curriculum dell azienda Curriculum dell azienda Un po di numeri: 15 anni di attività dell azienda 134 la somma degli anni di esperienza di tutta la CREW 270 i corsi che i nostri formatori hanno svolto in aula nel corso dell anno

Dettagli

Progetto di Educazione Alimentare e alla Salute. PROVINCIA DI VARESE ANNO SCOLASTICO 2010/2011

Progetto di Educazione Alimentare e alla Salute. PROVINCIA DI VARESE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 Progetto di Educazione Alimentare e alla Salute. PROVINCIA DI VARESE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 Da anni la Provincia di Varese realizza progetti di educazione alimentare per le scuole di ogni ordine e grado,

Dettagli

www.foodandwinetravel.it

www.foodandwinetravel.it FOOD AND WINE TRAVEL L ESPERIENZA DI UN VIAGGIO DAL GUSTO ITALIANO FOOD WINE TRAVEL CORSO SPECIALIST Direttore del corso: Alessio Consoli www.foodandwinetravel.it FIGURA PROFESSIONALE A CHI SI RIVOLGE

Dettagli

I fabbisogni formativi delle imprese

I fabbisogni formativi delle imprese I fabbisogni formativi delle imprese Stefano Dall'Aglio ECONSTAT Strategie per l'industria Turistica Convegno " Reti di percorsi e reti di operatori nello sviluppo turistico del territorio. Il ruolo del

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE CENTRO DI EDUCAZIONE SANITARIA E TECNOLOGIE APPROPRIATE SANITARIE Organizzazione Non Governativa (ONG) impegnata nella promozione di progetti di cooperazione e solidarietà internazionale CORSO DI SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

Facoltà di Sociologia - A.A

Facoltà di Sociologia - A.A Nota bene: le iscrizioni per l A.A.2011-12 scadono il 5 settembre alle ore 12 (termine per l iscrizione al test obbligatorio) Per maggiori informazioni: http://www.unimib.it/go/25112450 Preside della Facoltà

Dettagli

MANAGEMENT DELLE INFRASTRUTTURE, DEI TRASPORTI E DELLA LOGISTICA MITEL

MANAGEMENT DELLE INFRASTRUTTURE, DEI TRASPORTI E DELLA LOGISTICA MITEL MANAGEMENT DELLE INFRASTRUTTURE, DEI TRASPORTI E DELLA LOGISTICA MITEL Master di I Livello PREMESSA La logistica è una funzione aziendale in profonda trasformazione e la sua corretta gestione rappresenta

Dettagli

Presentazione Guida Qualivita Giappone. Mauro Rosati - Direttore Generale

Presentazione Guida Qualivita Giappone. Mauro Rosati - Direttore Generale Presentazione Guida Qualivita Giappone Mauro Rosati - Direttore Generale Qualivita - MAAF Forte sensibilità verso l agroalimentare di qualità Il MAFF sta predisponendo un sistema di Indicazioni Geografiche

Dettagli

Protagonista nel mondo del lavoro?

Protagonista nel mondo del lavoro? Vuoi diventare Protagonista nel mondo del lavoro? Progettazione, design e marketing di processo/prodotto Sede del corso: IIS Mattei RECANATI Tecnologie avanzate per il settore della nautica e della meccatronica

Dettagli

LE FRONTIERE DEI VECCHI SAPORI: ESPERTO NELLA PREPARAZIONE DELLE RICETTE DEL TERRITORIO - COD. ISTAT COD. PROGETTO POR0713V

LE FRONTIERE DEI VECCHI SAPORI: ESPERTO NELLA PREPARAZIONE DELLE RICETTE DEL TERRITORIO - COD. ISTAT COD. PROGETTO POR0713V UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo REGIONE PUGLIA Area politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l Innovazione Servizio Formazione Professionale P.O. PUGLIA 2007/ 2013 - Asse V Transnazionalità e Interregionalità

Dettagli

A.A. 2016/2017. Master Universitario di I livello in SPORT BUSINESS MANAGEMENT AND ADMINISTRATION

A.A. 2016/2017. Master Universitario di I livello in SPORT BUSINESS MANAGEMENT AND ADMINISTRATION Università degli Studi di A.A. 2016/2017 Dipartimento Economia Master Universitario di I livello in SPORT BUSINESS MANAGEMENT AND ADMINISTRATION Il master si rivolge a giovani laureati in discipline socio-economiche,

Dettagli

I anno ( ) Lezione B Discipline pedagogiche e metodologicodidattiche Lezione B Discipline filosofiche e storiche

I anno ( ) Lezione B Discipline pedagogiche e metodologicodidattiche Lezione B Discipline filosofiche e storiche ALLEGATO N. 1 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE PEDAGOGICHE PIANO DEGLI STUDI A.A. 2017/18 Legenda Tipologia di Attività Formativa (TAF): A= Base B= Caratterizzanti C= Affini o integrativi D= Attività

Dettagli

CULTURA E PROMOZIONE GASTRONOMICA

CULTURA E PROMOZIONE GASTRONOMICA 1 Corso di alta specializzazione in CULTURA E PROMOZIONE GASTRONOMICA Sono aperte le iscrizioni al 1 Corso di alta specializzazione in Cultura e promozione gastronomica promosso da Coldiretti INIPA Education,

Dettagli

SCOPERTA DEL TERRITORIO CULTURALE, NATURALISTICO ED ENOGASTRONOMICO DELLA TUSCIA

SCOPERTA DEL TERRITORIO CULTURALE, NATURALISTICO ED ENOGASTRONOMICO DELLA TUSCIA IL CANADA ALLA SCOPERTA DEL TERRITORIO CULTURALE, NATURALISTICO ED ENOGASTRONOMICO DELLA TUSCIA 3 TEAM AGITE - Agite srl, Agenzia per la globalizzazione delle imprese e dei territori Agite - società di

Dettagli

Torino, 18/10/2014 Avvio attività operative di SCM Academy

Torino, 18/10/2014 Avvio attività operative di SCM Academy SCM Academy Avvio attività operative Torino, 18/10/2014 Domenico Netti Torino, 18/10/2014 Avvio attività operative di SCM Academy 1 Costituzione di SCM Academy I Prinicipii e gli obiettivi (1/4) E' stata

Dettagli

CORSO DI OPERATORE TURISMO ACCESSIBILE

CORSO DI OPERATORE TURISMO ACCESSIBILE CORSO DI OPERATORE TURISMO ACCESSIBILE Un percorso per la formazione di figure professionali in grado di occuparsi dell'ideazione, l'organizzazione e la gestione diretta di viaggi e soggiorni per turisti

Dettagli

Professionisti per Passione

Professionisti per Passione Professionisti per Passione L alta formazione nel turismo, per qualificarsi, specializzarsi e fare carriera. www.istitutoeuropeodelturismo.com MASTER PER EVENT MANAGER E PCO 6 CHI È L EVENT MANAGER E PCO

Dettagli

La creazione dei sistemi turistici locali sostenibili (Azione locale 2.4) San Cassiano, 03 novembre 2014

La creazione dei sistemi turistici locali sostenibili (Azione locale 2.4) San Cassiano, 03 novembre 2014 Misura 421 Progetto di cooperazione interterritoriale TUR.Puglia, Promuovere il Sistema Turistico Locale sostenibile pugliese Codice Progetto: I-L-IT 010-023-007 La creazione dei sistemi turistici locali

Dettagli

I.I.S. G. CENA INTRODUZIONE

I.I.S. G. CENA INTRODUZIONE I.I.S. G. CENA ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. CENA - IVREA SEZIONE TECNICA ANNO SCOLASTICO 2016-2017 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DIPARTIMENTALE DI DISCIPLINE TURISTICHE E AZIENDALI CLASSI IV INDIRIZZO

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON PRESENTANO IL CORSO FOOD, ART & DESIGN

IN COLLABORAZIONE CON PRESENTANO IL CORSO FOOD, ART & DESIGN IN COLLABORAZIONE CON PRESENTANO IL CORSO FOOD, ART & DESIGN INFORMAZIONI UTILI Data inizio corso Lunedì 26 Settembre 2016 Data fine corso Venerdì 21 Ottobre 2016 Sede di corso Sede di Progetto Europa

Dettagli

CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE

CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE Forum - 4 incontro CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE Parco Nazionale dell Aspromonte 26.10.2016 Il percorso di costruzione del Piano Valutazione della situazione attuale Patrimonio naturale, storico

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E RISTORAZIONE Via Fura, BRESCIA Tel

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E RISTORAZIONE Via Fura, BRESCIA Tel ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E RISTORAZIONE Via Fura, 96-25125 BRESCIA Tel. 030 3533151 Istituto autonomo dall a.s. 2000-2001 Preside : Raffaele Rinaldi Dati generali Classi

Dettagli

PIANO DI STUDI 2017/2019 Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali.

PIANO DI STUDI 2017/2019 Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali. PIANO DI STUDI 2017/2019 Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali Bologna Descrizione della figura professionale Il Tecnico superiore per la

Dettagli

Master universitario di I livello in. Didattica dell italiano per stranieri

Master universitario di I livello in. Didattica dell italiano per stranieri Master universitario di I livello in Didattica dell italiano per stranieri Facoltà proponenti: Lingue e Letterature Straniere, Scienze della Formazione dell Università degli Studi di Genova Finalità del

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER L ORIENTAMENTO E LA COMUNICAZIONE. FACOLTA DI ECONOMIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER L ORIENTAMENTO E LA COMUNICAZIONE. FACOLTA DI ECONOMIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER L ORIENTAMENTO E LA COMUNICAZIONE FACOLTA DI ECONOMIA www.econoca.it anno accademico 2008-2009 Offerta formativa A cura della Direzione Orientamento e Comunicazione

Dettagli

s c u o l a d i i m p r e s a s o c i a l e Costruire dirigenza nell impresa sociale corso di formazione per dirigenti di impresa sociale liv.

s c u o l a d i i m p r e s a s o c i a l e Costruire dirigenza nell impresa sociale corso di formazione per dirigenti di impresa sociale liv. 2 0 1 5 Costruire dirigenza nell impresa sociale corso di formazione per dirigenti di impresa sociale liv. base percorsi di alta formazione COSTRUIRE DIRIGENZA NELL IMPRESA SOCIALE E risaputo che le specificità

Dettagli

Alternanza scuola - lavoro. Dirigente tecnico Maurizio Rosina Assessorato Istruzione e Cultura

Alternanza scuola - lavoro. Dirigente tecnico Maurizio Rosina Assessorato Istruzione e Cultura Alternanza scuola - lavoro Il contesto normativo Già introdotta dalla Riforma Moratti del 2005, è stata resa obbligatoria dalla legge 107 del 2015, la c.d. legge sulla Buona Scuola, e coinvolge tutte le

Dettagli

Master in Reportage di viaggio IN COLLABORAZIONE CON:

Master in Reportage di viaggio IN COLLABORAZIONE CON: Master in Reportage di viaggio IN COLLABORAZIONE CON: Il Master è organizzato dal Dipartimento di Storia, Patrimonio Culturale, Formazione e Società dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata, in

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI (Classi LM-87 Servizio sociale e politiche sociali/lm-88 Sociologia e ricerca sociale)

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI (Classi LM-87 Servizio sociale e politiche sociali/lm-88 Sociologia e ricerca sociale) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI (Classi LM-87 Servizio sociale e politiche sociali/lm-88 Sociologia e ricerca sociale) Obiettivi Il corso di Laurea Magistrale interclasse in

Dettagli

ITS DESIGN E TECNICA DELL OCCHIALE

ITS DESIGN E TECNICA DELL OCCHIALE ITS DESIGN E TECNICA DELL OCCHIALE Il percorso Biennio di specializzazione per il mondo dell occhiale LA QUALIFICA Il Tecnico superiore per la progettazione e realizzazione di occhiali è una figura unica

Dettagli

POR CALABRIA 2014/2020 PIANI DI AZIONE PER SETTORI DI INTERVENTO REPUBBLICA ITALIANA

POR CALABRIA 2014/2020 PIANI DI AZIONE PER SETTORI DI INTERVENTO REPUBBLICA ITALIANA POR CALABRIA 2014/2020 PIANI DI AZIONE PER SETTORI DI INTERVENTO Piani di Azione per settori di intervento I Piani di Azione sono degli atti generali di programmazione e di indirizzo che definiscono: le

Dettagli

Utilizzare il presente modulo per notificare gli aiuti di Stato a favore della pubblicità dei prodotti di cui all allegato I del trattato CE.

Utilizzare il presente modulo per notificare gli aiuti di Stato a favore della pubblicità dei prodotti di cui all allegato I del trattato CE. PARTE III.12.R. SCHEDA DI INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI SUGLI AIUTI PER LA PROMOZIONE E LA PUBBLICITÀ DEI PRODOTTI AGRICOLI Utilizzare il presente modulo per notificare gli aiuti di Stato a favore della pubblicità

Dettagli

95

95 94 95 96 97 98 SEZIONE A CURA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO L Istituto è costituito da due indirizzi: il Tecnico per Geometri ed il Liceo Artistico. Pur avendo connotazioni fortemente differenziate, i due indirizzi

Dettagli

GLI INDIRIZZI DELL ISTITUTO PROFESSIONALE

GLI INDIRIZZI DELL ISTITUTO PROFESSIONALE GLI INDIRIZZI DELL ISTITUTO PROFESSIONALE Dall anno scolastico 2010/2011 il riordino del secondo ciclo ripartisce gli istituti professionali in due settori: il settore dei servizi e il settore industria

Dettagli

Dall istruzione al mondo del lavoro: strumenti, esperienze, prospettive, opportunità

Dall istruzione al mondo del lavoro: strumenti, esperienze, prospettive, opportunità Dall istruzione al mondo del lavoro: strumenti, esperienze, prospettive, opportunità Firenze, 8 febbraio 2017 mariachiara.montomoli@regione.toscana.it Formazione strategica ITS IFTS Alternanza scuola lavoro

Dettagli

le comunichiamo che sono aperte le iscrizioni ai master (di cui alleghiamo la locandina):

le comunichiamo che sono aperte le iscrizioni ai master (di cui alleghiamo la locandina): Gentile Docente, le comunichiamo che sono aperte le iscrizioni ai master (di cui alleghiamo la locandina): - Ospitalità e marketing dei territori - Cultura dell alimentazione e delle tradizioni enogastronomiche

Dettagli

Capitolo I La definizione del problema e il quadro di riferimento teorico: il territorio sistema vitale

Capitolo I La definizione del problema e il quadro di riferimento teorico: il territorio sistema vitale Indice Introduzione 11 Gli autori 17 Parte Prima - IL PROBLEMA DI RICERCA Capitolo I La definizione del problema e il quadro di riferimento teorico: il territorio sistema vitale 1. Ricognizione del concetto

Dettagli

INDICE 1.2 - PRIORITA, TRAGUARDI, OBIETTIVI INDIVIDUATI DAL RAV

INDICE 1.2 - PRIORITA, TRAGUARDI, OBIETTIVI INDIVIDUATI DAL RAV INDICE LA DEFINIZIONE DELLA VISION E DELLA MISSION DELLA SCUOLA CAP. 1 LE PRIORITÁ STRATEGICHE 1.1 - DESCRIZIONE DELL AMBIENTE DI RIFERIMENTO E DELLE RISORSE DISPONIBILI 1.1.1 - Popolazione scolastica

Dettagli

VALORE P.A. Soggetto proponente: Università degli Studi di Perugia, in collaborazione con il Consorzio Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica

VALORE P.A. Soggetto proponente: Università degli Studi di Perugia, in collaborazione con il Consorzio Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica Università degli Studi di Perugia - Prot. n. 65141 del 14/09/2017 - Classif. VII/14 VALORE P.A I FINANZIAMENTI EUROPEI: PROGETTARE NELLA PROGRAMMAZIONE 2014-2020 Soggetto proponente: Università degli Studi

Dettagli

POR Sardegna FSE 2014-2020 - Avviso Pubblico Attività integrate per l empowerment, la formazione professionale, la certificazione delle competenze, l accompagnamento al lavoro, la promozione di nuova imprenditorialità,

Dettagli

Universal Design per superare le barriere architettoniche e

Universal Design per superare le barriere architettoniche e Universal Design per superare le barriere architettoniche e culturali Ordine degli Architetti di Roma Universal Design per superare le barriere architettoniche e culturali Il corso intende inquadrare il

Dettagli

Corso di Diploma Accademico di primo livello in Design (DIPL02) ai sensi dell'art. 11 del D.P.R. n.212/2005

Corso di Diploma Accademico di primo livello in Design (DIPL02) ai sensi dell'art. 11 del D.P.R. n.212/2005 Corso di Diploma Accademico di primo livello in Design (DIPL02) ai sensi dell'art. 11 del D.P.R. n.212/2005 Dipartimento: Disegno industriale Scuola: Design Indirizzo: Product design Istituto d'arte Applicata

Dettagli

INDIRIZZO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA. Profilo

INDIRIZZO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA. Profilo SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA Profilo Il Diplomato di istruzione professionale nell indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera ha specifiche competenze

Dettagli

entra in umbria: cos è, cosa è stato fatto, prospettive future

entra in umbria: cos è, cosa è stato fatto, prospettive future entra in umbria: cos è, cosa è stato fatto, prospettive future www.entrainumbria.it Dalla Camera di Commercio di Terni per le realtà imprenditoriali della provincia di Terni un progetto di marketing territoriale

Dettagli

Aziende partner del progetto per la fase di Project Work. Struttura del corso. Formazione in aula. E-Learning. Project Work. Stage. 60 ore.

Aziende partner del progetto per la fase di Project Work. Struttura del corso. Formazione in aula. E-Learning. Project Work. Stage. 60 ore. Il Corso Complice l uso massivo della rete, dei nuovi media, dei social network e la diffusione sempre maggiore dei dispositivi mobili, tutte le realtà professionali sono destinate a integrarsi con una

Dettagli

Prof. Agostino Bruzzone. www.master.impianti..master.impianti.unige.itit

Prof. Agostino Bruzzone. www.master.impianti..master.impianti.unige.itit 1 PROMOTORI AZIENDE PARTNER 2 COS È Un percorso formativo post-universitario per allievi laureati quinquennali (o specialisti) in Ingegneria che vogliano intraprendere la carriera di progettisti di processo

Dettagli