kerabuild jet Code E /08 pagina 1/5

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "kerabuild jet Code E591 2008/08 pagina 1/5"

Transcript

1 recupero calcestruzzo MALTE TECNOLOGICHE STRUTTURALI ad alta resistenza chimica LINEA costruzioni kerabuild Malta tecnologica strutturale colabile monocomponente per inghisaggi a rapida messa in servizio. Fissaggio di pozzetti, chiusini stradali, strutture metalliche su basamenti in cemento armato, murature. Iperfluida, a presa e indurimento ultrarapido. Superiore resistenza a carbonatazione e aggressione di nitrati, solfati e cloruri. ALTE RESISTENZE MECCANICHE La tecnologia KERABUILD JET sviluppa elevate resistenze all adesione, al taglio e alla compressione che garantiscono la collaborazione del riporto con la struttura esistente. Polimeri a reticolazione chimica rigida incrementatori dell adesione e mix di leganti ad alte prestazioni conferiscono a KERABUILD JET resistenze superiori nel breve periodo garantendo la messa in servizio delle opere entro poche ore dalla loro esecuzione. DURABILITà GARANTITA La durabilità del rinforzo strutturale in KERABUILD JET è garantita dagli alti livelli di resistenza alla carbonatazione, alle aggressioni chimiche (Classe AARS), ai cicli di gelo-disgelo e dalla collaudata stabilità dimensionale. L impiego di microparticelle silicatiche ad azione pozzolanica, di fluidificanti a riduzione del rapporto acqua/cemento e di agenti di cristallizzazione interstiziale ad effetto espansivo completano il mix design di KERABUILD JET garantendo superiore compattezza e monoliticità del ripristino. AZIONE REOPLASTICA PROLUNGATA Il comportamento reoplastico iperfluido di KERABUILD JET è garantito dall impiego di fluidificanti ad effetto progressivo che permettono la colatura in continuo, manuale o meccanizzata, in sezione obbligata con un compattamento ideale in assenza di vibrazione. Progettato da Dipartimento Ricerca e Sviluppo e Garantito da Centrostudi. Conforme al Progetto CARE di Tutela Ambiente e Salute: Metodo M1 Azione E507. pagina 1/5

2 CAMPI D APPLICAZIONE Rinforzo, inghisaggio, fissaggio o ripristino strutturale armato casserato di: - pavimentazioni industriali, giunti autostradali, aeroportuali, fissaggio di tombini e pozzetti con messa in esercizio al traffico in tempi brevi - recinzioni, cartelli stradali,paracarri,pali,cancellate. - vasche o scantinati con pressioni idrostatiche positive o negative - canali di irrigazione - gallerie, viadotti, ponti Destinazioni d uso Interni ed esterni su strutture in calcestruzzo, cemento armato e murature. Non utilizzare Su supporti sporchi, con incrostazioni di disarmanti, su supporti inconsistenti, per riporti a spessore privi di armature collaboranti. PREPARAZIONE DEI SUPPORTI Nella realizzazione di riporti collaboranti, oltre all inserimento delle armature richieste, il fondo deve essere perfettamente stagionato, esente da ritiri igrometrici, consistente, privo cioè di parti friabili o facilmente asportabili, pulito, scabro, possibilmente sabbiato o martellinato a sasso vivo. Controllare che sul calcestruzzo non vi siano residui di disarmante. Bagnare a rifiuto i supporti da ripristinare o da rinforzare. è sempre consigliato l uso dell idropulitrice ad alta pressione. Rimuovere le zone carbonatate e pulire i ferri d armatura dalle incrostazioni di ruggine. I ferri d armatura ossidati devono essere sempre liberati dal vecchio calcestruzzo su tutta la loro circonferenza per garantire un ripristino protettivo su tutta la superficie del tondino. La passivazione dei vecchi ferri d armatura ripuliti deve essere effettuata a ferro ancora lucido con malta tecnica ad azione passivante KERABUILD FERRI applicata in doppia passata. Nei rifacimenti parziali di pavimentazioni in calcestruzzo perimetrare la zona da riportare con taglio meccanico perpendicolare alla superficie per una profondità minima di 40 mm. L inserimento di reti o tondini d armatura va effettuato in modo tale da garantire uno spessore di copriferro minimo di 20 mm. VOCE DI CAPITOLATO Il fissaggio di elementi come pozzetti, chiusini stradali, strutture metalliche su basamenti in cemento armato e il riempimento di tracce o scassi a sezione obbligata su piste, pavimentazioni industriali e rampe verrà effettuato con malta tecnologica strutturale colabile a presa e indurimento rapido tipo KERABUILD JET della Compagnia Kerakoll. La malta dovrà garantire la messa in servizio delle opere entro 4 ore dall applicazione. pagina 2/5

3 MODALITÀ D USO Preparazione KERABUILD JET si prepara impastando 25 kg di polvere con circa 3 litri d acqua pulita. L impasto si ottiene versando l acqua nel recipiente pulito ed aggiungendo la polvere in modo graduale. La miscelazione può avvenire in betoniera, in secchio (a mano o con agitatore meccanico a basso numero di giri) o impastatrice in continuo fino ad ottenere una malta omogenea e priva di grumi. Nel caso si effettuino riporti o riempimenti ad elevato spessore il prodotto può essere miscelato in cantiere con ghiaietto lavato avente un intervallo granulometrico compreso da un minimo di 4 mm ad un massimo di 16 mm in ragione del 30% max in volume. Tenere il materiale immagazzinato in luoghi protetti dal caldo estivo o dal freddo invernale. Impiegare acqua corrente non soggetta all influenza delle temperature esterne. Applicazione KERABUILD JET si applica fino a spessori massimi di 10 cm. Per spessori superiori miscelare il prodotto con ghiaietto 4-16 mm in ragione del 30% max in volume. Deve essere garantito il riempimento di tutte le cavità, l avvolgimento dei ferri d armatura e la compattezza del riporto di malta eseguendo la posa in continuo. Il getto non deve essere vibrato in quanto la malta possiede una reologia iperfluida ottimale per distribuirsi all interno dei casseri e compattarsi e una viscosità appositamente studiata per impedire la segregazione. KERABUILD JET si applica dopo aver bagnato a rifiuto il supporto ed aver trattato i vecchi ferri d armatura con boiacca passivante. Curare la stagionatura del prodotto inumidendolo subito dopo il getto. Le strutture ancorate con KERABUILD JET a temperatura esterna di 20 C possono essere poste in esercizio dopo solo poche ore dal getto, avendo già raggiunto elevate resistenze a compressione (vedi tabella dati tecnici). Pulizia La pulizia degli attrezzi da residui di KERABUILD JET si effettua con acqua prima dell indurimento del prodotto. ALTRE INDICAZIONI Nei riporti di KERABUILD JET sia orizzontali che verticali è sempre richiesto l inserimento di una idonea armatura in rete elettrosaldata o tondino ancorato al sottofondo con fissaggi meccanici. Posizionare l armatura con i relativi ancoraggi richiesti dal progetto rispettando uno strato copriferro minimo di 20 mm, quindi casserare e realizzare il riporto in malta strutturale. In presenza di fondi particolarmente lisci, inassorbenti o a rischio di polvere è richiesto l uso del promotore di adesione professionale KERAGRIP diluito al 100% con acqua e applicato a spruzzo un ora prima del getto. pagina 3/5

4 DATI CARATTERISTICI Aspetto Premiscelato Massa volumica apparente 1,44 kg/dm 3 UEAtc Natura mineralogica inerte Silicatica - carbonatica cristallina Intervallo granulometrico 0-2,5 mm UNI CARE Metodo M1 - Azione E507 Conservazione 6 mesi nella confezione originale in luogo asciutto Confezione Sacchi 25 kg DATI TECNICI secondo Norma di Qualità Kerakoll Acqua d impasto 3 l / 1 sacco 25 kg Spandimento impasto 250% EN Peso specifico impasto 2,35 kg/dm 3 UNI 7121 ph impasto 12 Durata dell impasto (pot life): - a +5 C 50 min - a +10 C 35 min - a +20 C 20 min Inizio presa: - a +5 C 50 min EN 196/3 - a +23 C 25 min EN 196/3 Fine presa: - a +5 C 80 min EN 196/3 - a +23 C 60 min EN 196/3 Temperature limite di applicazione da +5 C a +30 C Spessore minimo 1 cm Spessore max realizzabile 10 cm Spessore max realizzabile con ghiaietto 60 cm Resa 2,1 kg/dm 3 ( 21 kg/m 2 per cm di spessore) Rilevazione dati a +23 C di temperatura, 50% U.R. e assenza di ventilazione. PRESTAZIONI FINALI Prestazioni finali KERABUILD JET Adesione su calcestruzzo a 28 gg 3 N/mm 2 EN 1542 Resistenza a compressione a +20 C: - a 2 h R ck 20 N/mm 2 EN a 4 h R ck 25 N/mm 2 EN a 1 gg R ck 40 N/mm 2 EN a 3 gg R ck 50 N/mm 2 EN a 7 gg R ck 60 N/mm 2 EN a 28 gg R ck 70 N/mm 2 EN Resistenza a compressione a +5 C: - a 4 h R ck 20 N/mm 2 EN Prestazioni finali KERABUILD JET + 30% ghiaietto Ø 4-16 mm Resistenza a compressione: - a 2 h R ck 20 N/mm 2 EN 196/1 - a 1 gg R ck 35 N/mm 2 EN 196/1 - a 28 gg R ck 60 N/mm 2 EN 196/1 Rilevazione dati a +23 C di temperatura, 50% U.R. e assenza di ventilazione. Possono variare in funzione delle specifiche condizioni di cantiere. AVVERTENZE - Prodotto per uso professionale - operare a temperature comprese tra +5 C e +30 C - verificare che il supporto non sia gelato - proteggere le superfici dal sole battente e dal vento - non aggiungere leganti o additivi diversi all impasto - non aggiungere acqua al prodotto già in fase di indurimento - non applicare su superfici sporche o incoerenti - curare la stagionatura inumidendo il prodotto indurito nelle prime ore - in caso di necessità richiedere la scheda di sicurezza - per quanto non previsto consultare il Kerakoll Worldwide Global Service pagina 4/5

5 SERVIZIO GLOBALE KERAKOLL Ovunque siate e qualunque sia il vostro progetto potete sempre fidarvi del servizio Kerakoll: per noi un assistenza globale e perfetta è scontata come la qualità dei nostri prodotti. Technical Service - Consulenza tecnica in tempo reale tel: mail: Customer Service - Assistenza tecnica in cantiere entro 24 ore Training Service - Formazione professionale a supporto della qualità Guarantee Service - La garanzia che dura nel tempo Kerakoll.com - Il canale preferenziale per i vostri progetti. NORMA DI QUALITÀ KERAKOLL In tutte le unità del Gruppo Kerakoll, prima di ottenere l idoneità alla produzione, i prodotti vengono sottoposti ad elevatissimi standard di collaudo denominati Norma di Qualità Kerakoll, all interno della quale il Centro di Tecnologie Applicate coadiuva con sofisticate strumentazioni il lavoro dei Ricercatori: grazie ad esso è possibile scomporre ogni formulazione in singoli elementi, di individuare i possibili punti deboli mediante simulazioni di cantiere mirate e infine di eliminarli. Dopo questi cicli di prova i nuovi prodotti vengono sottoposti alle sollecitazioni più estreme: i Safety-Test. SICUREZZA SALUTE AMBIENTE Per un sistema industriale come Kerakoll l attenzione alla sicurezza intesa come tutela della salute dell uomo e salvaguardia dell ambiente è prima di tutto un atteggiamento di pensiero, che si concretizza in precise regole e metodologie, applicate ad ogni livello dell organizzazione. Il Progetto CARE è nato con questi obiettivi: far nascere prodotti sicuri, in un ambiente di lavoro sicuro, con processi che tutelano l ambiente e la salute prima, durante e dopo il loro utilizzo. Le presenti informazioni sono aggiornate ad Agosto 2008; si precisa che esse possono essere soggette ad integrazioni e/o variazioni nel tempo da parte di KERAKOLL SpA; per tali eventuali aggiornamenti, si potrà consultare il sito KERAKOLL SpA risponde, pertanto, della validità, attualità ed aggiornamento delle proprie informazioni solo se estrapolate direttamente dal suo sito. La scheda tecnica è redatta in base alle nostre migliori conoscenze tecniche e applicative. Non potendo tuttavia intervenire direttamente sulle condizioni dei cantieri e sull esecuzione dei lavori, esse rappresentano indicazioni di carattere generale che non vincolano in alcun modo la nostra Compagnia. Si consiglia pertanto una prova preventiva al fine di verificare l idoneità del prodotto all impiego previsto. pagina 5/5 Kerakoll S.p.a. Via dell Artigianato, Sassuolo (MO) Italy Tel Fax

kerabuild ferri Code E523 2008/08 pagina 1/6

kerabuild ferri Code E523 2008/08 pagina 1/6 recupero calcestruzzo malte tecniche a tecnologia bme LINEA costruzioni kerabuild Malta tecnologica monocomponente ad azione passivante continuativa idonea per il trattamento antiruggine ad alta resistenza

Dettagli

kerabuild iniezione Code E525 2008/08 pagina 1/6

kerabuild iniezione Code E525 2008/08 pagina 1/6 recupero calcestruzzo MALTE TECNOLOGICHE STRUTTURALI ad alta resistenza chimica LINEA costruzioni kerabuild Malta tecnologica strutturale per iniezioni ad alta resistenza chimica (Classe AARS) idonea per

Dettagli

Fugabella Marmi CG2 STUCCATURA FUGHE E GIUNTI ELASTICI

Fugabella Marmi CG2 STUCCATURA FUGHE E GIUNTI ELASTICI STUCCATURA FUGHE E GIUNTI ELASTICI stucchi professionali a TECNOLOGIA WRT LINEA CERAMICA Fugabella Marmi Stucco professionale monocomponente a tecnologia WRT - Water Resistant Technology e finitura liscia

Dettagli

Isobuild EN 998-1. Code E507 2009/07. pagina 1/6

Isobuild EN 998-1. Code E507 2009/07. pagina 1/6 SISTEMI costruttivi sistemi tecnici isolanti termoacustici LINEA costruzioni Isobuild Intonaco tecnico alleggerito idrorepellente fibrorinforzato a tecnologia superiore, idoneo per l intonacatura ad alta

Dettagli

Idrobuild. Osmocem. SISTEMI IMPERMEABILIZZANTI IMPERMEABILIZZANTI TECNOLOGICI elastici

Idrobuild. Osmocem. SISTEMI IMPERMEABILIZZANTI IMPERMEABILIZZANTI TECNOLOGICI elastici SISTEMI IMPERMEABILIZZANTI IMPERMEABILIZZANTI TECNOLOGICI elastici LINEA costruzioni Idrobuild Impermeabilizzante tecnologico monocomponente ad azione osmotica, idoneo per il contenimento d acqua, in spinta

Dettagli

sanabuild fondo Code E538 2008/08 pagina 1/6

sanabuild fondo Code E538 2008/08 pagina 1/6 SISTEMI costruttivi sistema deumidificante a tecnologia microtech LINEA costruzioni sanabuild Impregnante all acqua a tecnologia superiore inibitore delle salinità e promotore della traspirazione, idoneo

Dettagli

Fugabella Scuba CG2 STUCCATURA FUGHE E GIUNTI ELASTICI

Fugabella Scuba CG2 STUCCATURA FUGHE E GIUNTI ELASTICI STUCCATURA FUGHE E GIUNTI ELASTICI stucchi professionali a TECNOLOGIA WRT LINEA CERAMICA Fugabella Scuba Stucco professionale monocomponente a tecnologia WRT Water Resistant Technology e finitura liscia

Dettagli

VICRete Plus EN 1504-3

VICRete Plus EN 1504-3 VICRete Plus Prodotto di riparazione strutturale del calcestruzzo per mezzo di malte CC di riparazione (a base di cemento idraulico) Bettoncino per applicazione meccanizzata. Appositamente studiato per

Dettagli

Keracem Pronto CT C30-F6 PREPARAZIONE FONDI DI POSA LEGANTI E MASSETTI PROFESSIONALI AD ALTA RESISTENZA

Keracem Pronto CT C30-F6 PREPARAZIONE FONDI DI POSA LEGANTI E MASSETTI PROFESSIONALI AD ALTA RESISTENZA PREPARAZIONE FONDI DI POSA LEGANTI E MASSETTI PROFESSIONALI AD ALTA RESISTENZA LINEA CERAMICA Keracem Pronto Massetto pronto professionale a tecnologia superiore e alta resistenza, presa normale e asciugamento

Dettagli

DIVISIONE POSA ADESIVI PROFESSIONALI ANTIFATICA

DIVISIONE POSA ADESIVI PROFESSIONALI ANTIFATICA DIVISIONE POSA ADESIVI PROFESSIONALI ANTIFATICA Adesivo professionale antifatica extrafine formulato con Puro Marmo Bianco di Carrara, idoneo per la posa ad alta resistenza fino a 10 mm di spessore, a

Dettagli

H40. Flex C2 E EN 12004 EN 12004 EN 12004 PURO MARMO BIANCO CARRARA

H40. Flex C2 E EN 12004 EN 12004 EN 12004 PURO MARMO BIANCO CARRARA POSA ceramica e pietre naturali Adesivi professionali a tecnologia sas LINEA CERAMICA H40 Adesivo professionale monocomponente a tecnologia SAS - Shock Absorbing System ed elevata deformabilità, idoneo

Dettagli

Keratech R10 CT C30-F6 PREPARAZIONE FONDI DI POSA AUTOLIVELLANTI PROFESSIONALI A TECNOLOGIA HDE

Keratech R10 CT C30-F6 PREPARAZIONE FONDI DI POSA AUTOLIVELLANTI PROFESSIONALI A TECNOLOGIA HDE PREPARAZIONE FONDI DI POSA AUTOLIVELLANTI PROFESSIONALI A TECNOLOGIA HDE LINEA CERAMICA Keratech Autolivellante professionale superfluidificato a tecnologia HDE High Dispersing Effect, indurimento ultrarapido,

Dettagli

TD13C. Betoncino strutturale di consolidamento e collaborazione statica

TD13C. Betoncino strutturale di consolidamento e collaborazione statica pag. 1 di 6 DESCRIZIONE è un betoncino pronto strutturale, reoplastico, antiritiro, ad alta resistenza meccanica, di calce idraulica naturale NHL 5 ed inerti selezionati. è ideale negli interventi di consolidamento,

Dettagli

H40. Marmorex C2F TE EN 12004 EN 12004

H40. Marmorex C2F TE EN 12004 EN 12004 POSA ceramica e pietre naturali Adesivi professionali a tecnologia sas LINEA CERAMICA H40 Adesivo professionale monocomponente bianchissimo a tecnologia SAS - Shock Absorbing System, elevata idraulicità,

Dettagli

EN 998 EN 459-1 EN 459-1 CONSOLIDANTE

EN 998 EN 459-1 EN 459-1 CONSOLIDANTE -2 EN 998 pea EN 459-1 EN 459-1 CONSOLIDANTE Malta nobile di pura calce naturale NHL 3.5 conforme a norma EN 459-1 per l iniezione consolidante traspirante di murature a sacco in bioedilizia e restauro

Dettagli

Malte Minerali per Ripristino Calcestruzzo. Kerabuild Eco Presto

Malte Minerali per Ripristino Calcestruzzo. Kerabuild Eco Presto Malte Minerali per Ripristino Calcestruzzo Kerabuild Eco Presto Malta&Finitura minerale ecocompatibile, per il ripristino e la rasatura protettiva a durabilità garantita di strutture in calcestruzzo, ideale

Dettagli

TRADIMALT IN 200 FIBRORINFORZATO

TRADIMALT IN 200 FIBRORINFORZATO TRADIMALT IN 200 FIBRORINFORZATO IN 200 FIBRORINFORZATO è una malta bastarda per intonaco di sottofondo tradizionale per interno ed esterno costituita da cemento, calce, inerti selezionati max 2,0 mm e

Dettagli

ADEPROOF ELASTOCEM. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva.

ADEPROOF ELASTOCEM. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva. ADEPROOF ELASTOCEM Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva. EN 1504-2 PI-MC-IR Caratteristiche tecniche Malta bicomponente a base di cementi, inerti selezionati, additivi

Dettagli

marmorino CL 90 SALUTE EN 459-1 Code B615/2007-II CALCE AEREA CALCICA ANTIBATTERICO NATURALE

marmorino CL 90 SALUTE EN 459-1 Code B615/2007-II CALCE AEREA CALCICA ANTIBATTERICO NATURALE marmorino CL 90 SALUTE EN 459-1 CALCE AEREA CALCICA ANTIBATTERICO NATURALE Stucco minerale di terre colorate naturali a base di grassello selezionato di pura calce CL 90-S conforme alla norma EN 459-1.

Dettagli

Leganti - malte pronte - colle - sabbie CEMENTO DIVERSI FORNITORI

Leganti - malte pronte - colle - sabbie CEMENTO DIVERSI FORNITORI Scheda Prodotto: ST01.000.11.03 Data ultimo agg.: 15 marzo 2005 Leganti - malte pronte - colle - sabbie CEMENTO DIVERSI FORNITORI Classificazione 01 Leganti/malte pronte/colle/sabbie 01.000 Cemento 01.000.11

Dettagli

SISTEMI E SOLUZIONI KERAKOLL

SISTEMI E SOLUZIONI KERAKOLL EDIFICI INDUSTRIALI MONOPIANO SISTEMI E SOLUZIONI KERAKOLL CONSOLIDAMENTO E ADEGUAMENTO ANTISISMICO Estratto da: Linee di indirizzo per interventi locali e globali su edifici industriali monopiano non

Dettagli

Vi offriamo il servizio di presa visione delle schede tecniche

Vi offriamo il servizio di presa visione delle schede tecniche Vi offriamo il servizio di presa visione delle schede tecniche Vi invitiamo a visitare il nostro sito www.comedilgrazioli.it attraverso il quale potete accedere all area di acquisto on-line SEGUE SCHEDA

Dettagli

SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO BENFER SCHOMBURG INTERNATIONAL

SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO BENFER SCHOMBURG INTERNATIONAL SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO CARATTERISTICHE TECNICHE: Solidone è un legante idraulico formulato con cementi speciali ad alta resistenza

Dettagli

Giusto CEM II/B-LL 32,5 R

Giusto CEM II/B-LL 32,5 R Giusto CEM II/B-LL 32,5 R CEMENTO PER APPLICAZIONI STRUTTURALI Come si utilizza Giusto è un prodotto che si consiglia per la confezione di calcestruzzi con resistenza caratteristica inferiore a 30 C25/30

Dettagli

lo stoccaggio deve essere effettuato nelle confezioni originali integre, in locali asciutti. temperatura di stoccaggio da +5 C a +30 C Confezione

lo stoccaggio deve essere effettuato nelle confezioni originali integre, in locali asciutti. temperatura di stoccaggio da +5 C a +30 C Confezione IPA DS ELASTIK Rivestimento impermeabilizzante, bicomponente, a base di leganti cementizi, inerti selezionati a grana fine, additivi speciali e polimeri sintetici in dispersione acquosa. Miscelando i due

Dettagli

CARNIVAL. Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti. konstruktive leidenschaft

CARNIVAL. Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti. konstruktive leidenschaft Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti konstruktive leidenschaft 01.2016 Vimark 2 5 DESCRIZIONE COMPOSIZIONE MISCELAZIONE E POSA IN OPERA CARNIVAL è un massetto minerale

Dettagli

EN 998 EN 459-1 3 EN 12004 INTONACO 8 EN 998-1 EN 998-2 EN 998

EN 998 EN 459-1 3 EN 12004 INTONACO 8 EN 998-1 EN 998-2 EN 998 -2 EN 998 pea EN 459-1 EN 459-1 3 EN 12004 8 EN 998-1 EN 998-2 INTONACO -2 pea EN 998 EN 459-1 EN 459-1 Intonaco nobile di pura calce naturale NHL 3.5 conforme a norma EN 459-1 per l intonacatura traspirante

Dettagli

Fugabella Epoxy. STUCCATURA FUGHE E GIUNTI ELASTICI stucchi professionali ad alta resistenza chimica

Fugabella Epoxy. STUCCATURA FUGHE E GIUNTI ELASTICI stucchi professionali ad alta resistenza chimica STUCCATURA FUGHE E GIUNTI ELASTICI stucchi professionali ad alta resistenza chimica LINEA CERAMICA Fugabella Epoxy Sistema professionale epossidico bicomponente a tecnologia superiore, impermeabile, idoneo

Dettagli

Ruredil. Ripristino e protezione calcestruzzo. calcestruzzo

Ruredil. Ripristino e protezione calcestruzzo. calcestruzzo Ruredil Ripristino e protezione calcestruzzo calcestruzzo Ripristino e Protezione CARATTERISTICHE Il calcestruzzo è il materiale da costruzione di gran lunga più impiegato nell ultimo secolo, anche se

Dettagli

CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA. pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione.

CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA. pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione. CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione. CHIMICA TECNICA, INNOVAZIONE IN CANTIERE Nel settore edile la chimica

Dettagli

Leganti - malte pronte - colle sabbie MALTE KERAKOLL

Leganti - malte pronte - colle sabbie MALTE KERAKOLL Scheda Prodotto: ST01.100.07 Data ultimo agg.: 28 aprile 2014 Leganti - malte pronte - colle sabbie MALTE KERAKOLL Classificazione 01 Leganti/malte pronte/colle/sabbie 01.100 Malte pronte - malte muratura

Dettagli

EN 998 EN 459-1 3 EN 12004 ZOCCOLATURA 8 EN 998-1 EN 998-2 EN 998

EN 998 EN 459-1 3 EN 12004 ZOCCOLATURA 8 EN 998-1 EN 998-2 EN 998 -2 EN 998 pea EN 459-1 EN 459-1 3 EN 12004 8 EN 998-1 EN 998-2 ZOCCOLATURA -2 pea EN 998 EN 459-1 EN 459-1 Intonaco nobile di pura calce naturale NHL 3.5 conforme a norma EN 459-1 per la zoccolatura traspirante

Dettagli

Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX

Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX Scheda Prodotto: ST01.200.04 Data ultimo agg.: 18 settembre 2013 Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX Classificazione 01 Leganti/malte pronte/colle/sabbie 01.200 Colle per piastrelle 01.200.04

Dettagli

LE SOLUZIONI PAULIN UNI EN 1504 IL RISANAMENTO DEL CEMENTO ARMATO. Un intervento efficace e di lunga durata

LE SOLUZIONI PAULIN UNI EN 1504 IL RISANAMENTO DEL CEMENTO ARMATO. Un intervento efficace e di lunga durata LE SOLUZIONI PAULIN 1. Preparazione del supporto mediante completa asportazione e demolizione con l ausilio di mezzi meccanici o manuali di tutte le parti in calcestruzzo degradate o invia di distacco

Dettagli

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali FASSAJOINT 1H Stucco per cartongesso SCHEDA TECNICA TECHNICAL SHEET 1/9 COMPOSIZIONE FASSAJOINT 1H è un prodotto premiscelato composto da gesso, farina di roccia ed additivi specifici per migliorare la

Dettagli

Il valore della qualità

Il valore della qualità Forza. Azione.Passione. Il valore della qualità Listino calcestruzzo PER UNA SCELTA DI QUALITÀ La scelta dei materiali da costruzione deve essere effettuata in base alla qualità e alle caratteristiche

Dettagli

Naturale, poroso e altamente traspirante, lascia il muro libero di respirare

Naturale, poroso e altamente traspirante, lascia il muro libero di respirare SALUTE SALUTE SALUTE EN 459-1 CALCE IDRAULICA NATURALE CCA B E S T CALCE ECO COMPATIBILE RADON ESENTE UNI 10797 POZZOLANA NATURALE ANTIBATTERICO NATURALE Malta eco-compatibile di pura calce naturale NHL

Dettagli

IL RISANAMENTO DEL CEMENTO ARMATO

IL RISANAMENTO DEL CEMENTO ARMATO www.colorificiopaulin.com info@colorificiopaulin.com IL DEGRADO DEL CEMENTO ARMATO Le cause principali che determinano il degrado del cemento armato sono riconducibili principalmente a: A) Cattivo confezionamento:

Dettagli

Impasto plastico e morbido per una veloce e facile stesura

Impasto plastico e morbido per una veloce e facile stesura SALUTE SALUTE SALUTE EN 459-1 CALCE IDRAULICA CCA B E S T CALCE ECO COMPATIBILE RADON ESENTE UNI 10797 POZZOLANA ANTIBATTERICO EN 998-2 MALTA Malta eco-compatibile di pura calce naturale NHL 3.5 conforme

Dettagli

IRON FLOOR GREY/WHITE TERRAZZO

IRON FLOOR GREY/WHITE TERRAZZO IRON FLOOR GREY/WHITE TERRAZZO Malta autolivellante fibrorinforzata, a indurimento rapido, per pavimenti interni ed esterni con uno spessore compreso tra 12/15 mm. DESCRIZIONE IRON FLOOR è una miscela

Dettagli

Naturale, poroso e altamente traspirante, lascia il muro libero di respirare. Protegge la muratura mantenendola sana nel tempo

Naturale, poroso e altamente traspirante, lascia il muro libero di respirare. Protegge la muratura mantenendola sana nel tempo SALUTE SALUTE SALUTE RESTAURO 97 07 I1 EN 459-1 CCA BEST RADON ESENTE CALCE IDRAULICA CALCE ECO COMPATIBILE POZZOLANA N U EN 998-1 ANTIBATTERICO INTONACO INTONACO DI FONDO Intonaco eco-compatibile di pura

Dettagli

. Pagina 210 D E S C R I Z I O N E

. Pagina 210 D E S C R I Z I O N E 1 Pagina 209 C RIPRISTINI STRUTTURALI C01 Preparazioni delle superfici C02 Inghisaggi, ancoraggi ed iniezioni nel cemento armato C03 Ripristino del cemento armato C04 Rinforzo strutturale del cemento armato

Dettagli

Plastivo 250 VOLTECO. Il prodotto. Dove si impiega

Plastivo 250 VOLTECO. Il prodotto. Dove si impiega Plastivo 250 Il prodotto è un rivestimento impermeabile ad elevata elasticità composto da inerti, leganti cementizi e polimeri acrilici che, dopo la miscelazione, consente la realizzazione di una guaina

Dettagli

CAMPI Dì APPLICAZIONE

CAMPI Dì APPLICAZIONE KEDILASTIC Malta cementizia bi componente impermeabilizzante anticarbonatazione ad elevata elasticità per calcestruzzo, intonaci e massetti cementizi. Indicata per l applicazione in piscine, vasche, cisterne,

Dettagli

Guida alla scelta delle Malte da Ripristino e da Rasatura

Guida alla scelta delle Malte da Ripristino e da Rasatura Guida alla scelta delle Malte da Ripristino e da Rasatura SEDE MAPEI SpA Via Cafiero, 22-20158 Milano Tel. +39-02-37673.1 Fax +39-02-37673.214 Internet: www.mapei.com E-mail: mapei@mapei.it C.P. MK 728410

Dettagli

THORO ACTIVE INTONACO BC-M

THORO ACTIVE INTONACO BC-M THORO ACTIVE INTONACO BC-M Intonaco da risanamento BIANCO per il trattamento deumidificante di murature soggette all umidità di risalita capillare in presenza di sali. Applicabile a cazzuola e a spruzzo.

Dettagli

Indice. Presentazione

Indice. Presentazione ROMANE 28-02-2007 16:20 Pagina VII Prefazione Presentazione XIII XVIII Capitolo 1 I leganti e il loro impiego nel settore delle costruzioni 1.1 Introduzione 1 1.2 Leganti aerei e idraulici 2 1.3 Il gesso

Dettagli

THORO ACTIVE INTONACO BC

THORO ACTIVE INTONACO BC THORO ACTIVE INTONACO BC Intonaco da risanamento per applicazioni a cazzuola, di colore BIANCO, per il trattamento deumidificante di murature soggette all umidità di risalita capillare in presenza di sali.

Dettagli

THERMO RASATURA. Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe

THERMO RASATURA. Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe THERMO RASATURA Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe konstruktive leidenschaft 01.2016 Vimark 2 5 DESCRIZIONE COMPOSIZIONE

Dettagli

Ruredil. per metro quadro e ogni centimetro in più di spessore pag. 36

Ruredil. per metro quadro e ogni centimetro in più di spessore pag. 36 3 Ruredil Indice capitolo RIPRISTINO DEL CALCESTRUZZO np 03 Ripristino del calcestruzzo: con malta tixotropica fibrorinforzata con fibre di PVA per decimetro cubo pag. 32 np 03a Ripristino del calcestruzzo:

Dettagli

APSEQUARZ. Rampe scivoli di accesso ai box o ai parcheggi

APSEQUARZ. Rampe scivoli di accesso ai box o ai parcheggi APSEQUARZ DESCRIZIONE KATALITIC è una miscela pronta all uso a base di inerti minerali naturali (quarzi), di elevata durezza e speciali additivi, Fotocatalitici idonei a rendere le pavimentazioni in calcestruzzo

Dettagli

CONFEZIONAMENTO E TRASPORTO

CONFEZIONAMENTO E TRASPORTO CONFEZIONAMENTO E TRASPORTO La confezione del calcestruzzo, cioè l esecuzione dell impasto dei vari elementi, è una operazione molto importante, dalla quale dipende l omogeneitl omogeneità del calcestruzzo

Dettagli

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it LINEA STUCCATUTTO visita il sito dedicato www.stuccatutto.it 28 Stucco in Pasta Stucco in Pasta per Interni, pronto all uso STUCCO LINEA STUCCATUTTO Prodotto pronto all uso, di facile applicazione con

Dettagli

dall esperienza del restauro l intonaco di qualità per l edilizia

dall esperienza del restauro l intonaco di qualità per l edilizia MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO soluzioni per nuove costruzioni scheda tecnica sanacolor 2000 intonaco idrofobizzato colorato SANACOLOR 2000 PRODOTTO PER LA BIOEDILIZIA

Dettagli

EMACO S55 Malta cementizia premiscelata espansiva per ancoraggi di precisione di spessori centimetrici mediante colaggio

EMACO S55 Malta cementizia premiscelata espansiva per ancoraggi di precisione di spessori centimetrici mediante colaggio EMACO S55 Malta cementizia premiscelata espansiva per ancoraggi di precisione di spessori centimetrici mediante colaggio Definizione del materiale EMACO S55 è una malta cementizia espansiva, applicabile

Dettagli

ZOCCOLATURA. Naturale, poroso e altamente traspirante, lascia il muro libero di respirare

ZOCCOLATURA. Naturale, poroso e altamente traspirante, lascia il muro libero di respirare ZOCCOLATURA EN 459-1 CALCE IDRAULICA SALUTE CCA B E S T CALCE ECO COMPATIBILE SALUTE RADON ESENTE UNI 10797 POZZOLANA SALUTE ANTIBATTERICO EN 998-1 INTONACO RESTAURO INTONACO DI RISANAMENTO Intonaco eco-compatibile

Dettagli

MIX DESIGN DEL CALCESTRUZZO Parte I - Mix Design Semplice

MIX DESIGN DEL CALCESTRUZZO Parte I - Mix Design Semplice MIX DESIGN DEL CALCESTRUZZO Parte I - Mix Design Semplice Anno XIII - Numero 45-2009 Silvia Collepardi e Roberto Troli Enco srl, Ponzano Veneto (TV) - info@encosrl.it 1. PREMESSA Esistono fondamentalmente

Dettagli

PIANO CONTROLLO QUALITÀ

PIANO CONTROLLO QUALITÀ DIPARTIMENTO DEL TERRITORIO DIVISIONE DELLE COSTRUZIONI AREA DEL SUPPORTO E DEL COORDINAMENTO CASELLA POSTALE 2170-6501 BELLINZONA PIANO CONTROLLO QUALITÀ dei prodotti Pagina 2 Edizione 01.09.2015 STRUTTURA

Dettagli

SAVERFLEX V55 SAVERFLEX V55. Adesivo in polvere a legante misto idoneo per la sovrapposizione. Conforme alla EN 12004 classificazione C2TE S1.

SAVERFLEX V55 SAVERFLEX V55. Adesivo in polvere a legante misto idoneo per la sovrapposizione. Conforme alla EN 12004 classificazione C2TE S1. Adesivo in polvere a legante misto idoneo per la sovrapposizione. Conforme alla EN 12004 classificazione C2TE S1. Prodotto destinato agli specialisti del settore. Caratteristiche SAVERFLEX V 55 è un collante

Dettagli

POLITERM BLU inerte superleggero per confezionamento di impasti cementizi leggeri termoisolanti

POLITERM BLU inerte superleggero per confezionamento di impasti cementizi leggeri termoisolanti POLITERM BLU inerte superleggero per confezionamento di impasti cementizi leggeri termoisolanti Prodotto: Confezioni: Composizione: Campi di applicazione: Consumo / resa: Preparazione del piano di posa:

Dettagli

Very High Durability Repair & Prevention Systems

Very High Durability Repair & Prevention Systems 18 FASCIATURE CON MATERIALI COMPOSITI: STRUTTURE VOLTATE IN MATTONI O PIETRA INDICE ANALITICO DELLE OPERE a) Preparazione del supporto b) Preparazione delle piste che ospiteranno il tessuto in materiale

Dettagli

PRODOTTI e SOLUZIONI in argilla espansa Leca

PRODOTTI e SOLUZIONI in argilla espansa Leca PRODOTTI e SOLUZIONI in argilla espansa Leca 1RIEMPIMENTI, ALLEGGERIMENTI, ISOLAMENTI Argilla espansa a Argilla espansa basso assorbimento antirisalita di Argilla espansa. d acqua. umidità. Leca Lecapiù

Dettagli

MESSA IN OPERA 5.1 5.2 5.3 5.4 5.5 INTERRUZIONI, RIPRESE, MESSA IN OPERA CASSEFORME PREPARAZIONE E PREDISPOZIONE DELLE ARMATURE GETTO

MESSA IN OPERA 5.1 5.2 5.3 5.4 5.5 INTERRUZIONI, RIPRESE, MESSA IN OPERA CASSEFORME PREPARAZIONE E PREDISPOZIONE DELLE ARMATURE GETTO Il calcestruzzo e le strutture armate Messa in opera INDICE 5 MESSA IN OPERA 5.1 5.3 CASSEFORME GETTO 5.2 PREPARAZIONE E PREDISPOZIONE DELLE ARMATURE 5.4 COMPATTAZIONE DEL GETTO MESSA IN OPERA 5.5 INTERRUZIONI,

Dettagli

MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 CARATTERISTICHE TECNICHE

MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 CARATTERISTICHE TECNICHE N NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI elastico e resistenza a trazione, per il riempimento degli scavi effettuati nel

Dettagli

SOLUZIONE AI PROBLEMI RASATURE SU CALCESTRUZZO AD ALTO POTERE PROTETTIVO. BS 38 FINISH MuCis. Dal Progetto al Cantiere TECNORASO CT 10

SOLUZIONE AI PROBLEMI RASATURE SU CALCESTRUZZO AD ALTO POTERE PROTETTIVO. BS 38 FINISH MuCis. Dal Progetto al Cantiere TECNORASO CT 10 RASATURE SU CALCESTRUZZO AD ALTO POTERE PROTETTIVO 04 BS 38 FINISH MuCis approved - Certifi cato n. 1305 - CPD - 0808 - EN 1504-3 Classe R2 approved - Certifi cato n. 1305 - CPD - 0808 -EN 1504-3 Classe

Dettagli

LINEA CONSOLIDAMENTO

LINEA CONSOLIDAMENTO LINEA CONSOLIDAMENTO Fassa Bortolo Stabilimento di Spresiano (TV). In edilizia un punto fermo. Da sempre, Fassa Bortolo è un marchio di riferimento per i professionisti dell edilizia. Una posizione di

Dettagli

Costruire vuol dire creare futuro. Non esiste futuro senza passato, innovazione senza tradizione.

Costruire vuol dire creare futuro. Non esiste futuro senza passato, innovazione senza tradizione. Costruire vuol dire creare futuro. Non esiste futuro senza passato, innovazione senza tradizione. ing. Giuseppe Coniglio Amministratore Delegato Tradimalt spa Tradimalt S.p.A. ha posiziona la sua linea

Dettagli

SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL

SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL Introduzione All interno di imbarcazioni, dagli yacht privati alle grandi navi da crociera, gli acciai strutturali ed inossidabili costituiscono la grande maggioranza dei sottofondi degli ambienti comuni

Dettagli

Consumo teorico e confezione

Consumo teorico e confezione THOROSEAL FX122 Malta cementizia di granulometria fine, polimero-modificata, bicomponente, per la realizzazione di rivestimenti impermeabilizzanti flessibili e continui su strutture e manufatti in calcestruzzo

Dettagli

Calibro Plus Evaporation

Calibro Plus Evaporation Calibro Plus Evaporation Il prodotto CALIBRO P. E., è un sistema specificatamente formulato per realizzare intonaci antiumidità, antisale ed anticondensa su murature umide. È costituito dalla combinazione

Dettagli

Alta resistenza ai sali, elevata capacità evaporante, basso assorbimento capillare

Alta resistenza ai sali, elevata capacità evaporante, basso assorbimento capillare EN 459-1 CALCE IDRAULICA SALUTE CCA B E S T CALCE ECO COMPATIBILE SALUTE RADON ESENTE UNI 10797 POZZOLANA SALUTE ANTIBATTERICO EN 998-1 INTONACO RESTAURO INTONACO DI RISANAMENTO Intonaco eco-compatibile

Dettagli

EPOVECO REVISIONE 2 APPROVATO DA: TLI SEZ. SMALTI EPOSSIDICI FEBBRAIO 2006 SCHEDA COMPOSTA DA N. 5 PAGINE EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI

EPOVECO REVISIONE 2 APPROVATO DA: TLI SEZ. SMALTI EPOSSIDICI FEBBRAIO 2006 SCHEDA COMPOSTA DA N. 5 PAGINE EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI 1 1. Descrizione EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI Certificato analisi 358/19 del 9/2/82. EPOVECO atossico è un prodotto epossidico speciale a due componenti con catalizzatore a base di ammina

Dettagli

level 1 n Scheda tecnica Applicazioni consigliate Materiali Supporti Caratteristiche

level 1 n Scheda tecnica Applicazioni consigliate Materiali Supporti Caratteristiche Scheda tecnica level 1 n level 1 n è una malta autolivellante a indurimento rapido per il livellamento e la regolarizzazione di fondi di posa di ogni genere di pavimenti interni. Da 1 a 10 mm di spessore.

Dettagli

POOL & SPA. www.euwork.it BUILDING TECHNOLOGIES

POOL & SPA. www.euwork.it BUILDING TECHNOLOGIES POOL & SPA Euwork Pool & Spa è un sistema cementizio polimerico concepito espressamente per interventi di finitura di tutte le opere a costante immersione in acqua e a continuo contatto con umidità diffusa,

Dettagli

Lavorabilità definizioni

Lavorabilità definizioni Calcestruzzo fresco Lavorabilità definizioni attitudine di un calcestruzzo ad essere impastato, trasportato, posto in opera, compattato e rifinito senza che si verifichino segregazioni caratteristica che

Dettagli

Vi offriamo il servizio di presa visione delle schede tecniche

Vi offriamo il servizio di presa visione delle schede tecniche Vi offriamo il servizio di presa visione delle schede tecniche Vi invitiamo a visitare il nostro sito www.comedilgrazioli.it attraverso il quale potete accedere all area di acquisto on-line SEGUE SCHEDA

Dettagli

RIPRISTINO DELLE STRUTTURE IN CALCESTRUZZO

RIPRISTINO DELLE STRUTTURE IN CALCESTRUZZO 200 RIPRISTINO DELLE STRUTTURE IN CALCESTRUZZO 201 I MECCANISMI DEL DEGRADO Il degrado dei manufatti in calcestruzzo, si manifesta essenzialmente mediante distacchi localizzati di porzioni di copriferro,

Dettagli

Principali campi di applicazione Iniezioni di consolidamento (anche armate) su: - paramenti murari; - volte ed archi; - fondazioni.

Principali campi di applicazione Iniezioni di consolidamento (anche armate) su: - paramenti murari; - volte ed archi; - fondazioni. ALBARIA INIEZIONE Boiacca di calce pozzolanica, priva di cemento, di colore bianco, per le iniezioni di consolidamento delle murature. Non rilascia sali idrosolubili e non induce formazione di efflorescenze

Dettagli

Leganti/malte pronte/colle/sabbie MALTE INDEX

Leganti/malte pronte/colle/sabbie MALTE INDEX Scheda Prodotto: ST01.100.11 Data ultimo agg.: 21 febbraio 2014 Leganti/malte pronte/colle/sabbie MALTE INDEX Classificazione 01 Leganti/malte pronte/colle/sabbie 01.100 Malte pronte - malte muratura 01.100.11

Dettagli

Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata a indurimento rapido, impermeabilizzante e adesivo per piastrelle ad alta deformabilità

Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata a indurimento rapido, impermeabilizzante e adesivo per piastrelle ad alta deformabilità Costruzioni Scheda Tecnica Edizione 27/04/2015 n identificazione: 02 04 04 02 001 0 000322 SikaCeram-500 Ceralastic SikaCeram -500 Ceralastic Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata a indurimento

Dettagli

RELAZIONE QUALITA E DOSATURA DEI MATERIALI

RELAZIONE QUALITA E DOSATURA DEI MATERIALI Comune di Villa Castelli Provincia di Brindisi RELAZIONE QUALITA E DOSATURA DEI MATERIALI (ai sensi dell art. 4 della legge n 1086 del 5/11/1971) OGGETTO: ADEGUAMENTO ALLE NORME DI SICUREZZA ED IGIENE

Dettagli

Rasatura cementizia tissotropica ad asciugamento ultrarapido per applicazione anche in verticale a spessore variabile da 1 a 20 mm

Rasatura cementizia tissotropica ad asciugamento ultrarapido per applicazione anche in verticale a spessore variabile da 1 a 20 mm CT LISCIATURE C40-F10 A2 fl CONFORME ALLA NORMA EUROPEA Nivorapid EN 13813 Rasatura cementizia tissotropica ad asciugamento ultrarapido per applicazione anche in verticale a spessore variabile da 1 a 20

Dettagli

CITTA di CAMPI SALENTINA. Relazione Specialistica Protezione e Riparazione del calcestruzzo

CITTA di CAMPI SALENTINA. Relazione Specialistica Protezione e Riparazione del calcestruzzo CITTA di CAMPI SALENTINA INTERVENTI URGENTI SUL PATRIMONIO SCOLASTICO SCUOLA DELL INFANZIA DI VIA KENNEDY PROGETTO ESECUTIVO Relazione Specialistica Protezione e Riparazione del calcestruzzo 1.0 Premessa

Dettagli

PENETRON STANDARD applicazione a boiacca

PENETRON STANDARD applicazione a boiacca PENETRON impermeabilizza il calcestruzzo Tipica struttura in calcestruzzo con presenza di umidità PENETRON STANDARD applicazione a boiacca PENETRON Standard Formazione cristallina che penetra in profondità

Dettagli

componente A: bianco - componente B: nero - A+B: grigio cemento

componente A: bianco - componente B: nero - A+B: grigio cemento Scheda Tecnica Edizione 07.09.15 Identification no. 02 04 02 03 001 0 000120-000119 Sikadur -32 Sikadur -32 Resina epossidica fluida bicomponente per riprese di getto Descrizione Prodotto Sikadur -32 è

Dettagli

SISTEMI E SOLUZIONI KERAKOLL

SISTEMI E SOLUZIONI KERAKOLL EDIFICI IN CONGLOMERATO CEMENTIZiO ARMATO SISTEMI E SOLUZIONI KERAKOLL CONSOLIDAMENTO E ADEGUAMENTO ANTISISMICO È insieme alla natura che si costruisce il futuro. Premessa Le seguenti indicazioni tecniche

Dettagli

1 marzo LISTINO PREZZI

1 marzo LISTINO PREZZI 2013 1 marzo LISTINO PREZZI INDICE listino 2009 Prezzi - 1 marzo 2013 SACCHI LECA E SPECIALI Leca, Leca secco, Lecapiù Leca TermoPiù, PaviLeca AgriLeca, SabbiaLeca, BitumLeca p. 2 p. 2 p. 3 p. 3 SACCHI

Dettagli

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO scheda tecnica per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO PRODOTTO PER

Dettagli

COME SI SCEGLIE IL CALCESTRUZZO

COME SI SCEGLIE IL CALCESTRUZZO Il calcestruzzo e le strutture armate Come si sceglie il calcestruzzo INDICE 2 COME SI SCEGLIE IL CALCESTRUZZO 2.2 2.4 2.6 CLASSE DI RESISTENZA RAPPORTO ACQUA/CEMENTO DIMENSIONE MASSIMA CLASSE NOMINALE

Dettagli

Sistemi per la manutenzione urbana

Sistemi per la manutenzione urbana Sistemi per la manutenzione urbana from Master Builders Solutions 3 Master Builders Solutions di BASF Investiamo nella partnership. I nostri esperti Master Builders Solutions vi aiutano a trovare soluzioni

Dettagli

Il ripristino. Mapei S.p.A. - Via Cafiero, 22-20158 Milano Tel. 02 37673.1 - Fax 02 37673.214 - www.mapei.com - mapei@mapei.it

Il ripristino. Mapei S.p.A. - Via Cafiero, 22-20158 Milano Tel. 02 37673.1 - Fax 02 37673.214 - www.mapei.com - mapei@mapei.it C.P. MK 702910 (I) 10/09 Il ripristino Il riprisino Mapei S.p.A. - Via Cafiero, 22-20158 Milano Tel. 02 37673.1 - Fax 02 37673.214 - www.mapei.com - mapei@mapei.it Mapei edita una collana di fascicoli

Dettagli

L impiego di fibre monofilamento da 6 mm è necessaria per migliorare le seguenti caratteristiche

L impiego di fibre monofilamento da 6 mm è necessaria per migliorare le seguenti caratteristiche Voce di capitolato Fibermesh 150 6 mm Fornitura, trasporto e posa in opera di malte fibro-rinforzate, da applicare con intonacatrice, realizzate con l aggiunta di fibre in fascetti monofilamento in polipropilene

Dettagli

STUCCHI & COLLE. per giunti e lastre di cartongesso COSTRUIRE CONTEMPORANEO

STUCCHI & COLLE. per giunti e lastre di cartongesso COSTRUIRE CONTEMPORANEO STUCCHI & COLLE per giunti e lastre di cartongesso COSTRUIRE CONTEMPORANEO dal più importante sito di gesso in Italia il meglio per l edilizia A Roccastrada, in Toscana, si trova il più grande giacimento

Dettagli

FLOW-s. scheda tecnica v 1-10. superfluidificante iperstabilizzante per impasti cementizi scorrevoli e antiritiro. additivi. biotecnologie costruttive

FLOW-s. scheda tecnica v 1-10. superfluidificante iperstabilizzante per impasti cementizi scorrevoli e antiritiro. additivi. biotecnologie costruttive scheda tecnica v 1-10 superfluidificante iperstabilizzante per impasti cementizi scorrevoli e antiritiro additivi codice KFM-FLW-S confezione colore sfuso marrone Descrizione FLOW-S è un superfluidificante

Dettagli

level 3 Scheda tecnica Applicazioni raccomandate Materiali Supporti Caratteristiche

level 3 Scheda tecnica Applicazioni raccomandate Materiali Supporti Caratteristiche Scheda tecnica level 3 level 3 è una malta autolivellante fibrorinforzata per il livellamento e la regolarizzazione di fondi di posa di ogni genere di pavimenti interni. Da 3 a 30 mm di spessore. Particolarmente

Dettagli

IL CALCESTRUZZO CONFEZIONATO CON FILLER CALCAREO (Varietà Dolomitica - Cava La Pedicara)

IL CALCESTRUZZO CONFEZIONATO CON FILLER CALCAREO (Varietà Dolomitica - Cava La Pedicara) IL CALCESTRUZZO CONFEZIONATO CON FILLER CALCAREO (Varietà Dolomitica - Cava La Pedicara) RELAZIONE TECNICA STUDIO TECNICO MP MATTEO FELITTI Architetto Strutturista (Scuola F.lli Pesenti) e Tecnologo del

Dettagli

Architettura Tecnica I. prof. ing. Vincenzo Sapienza

Architettura Tecnica I. prof. ing. Vincenzo Sapienza Ingegneria Edile-Architettura Architettura Tecnica I IL CALCESTRUZZO (CLS) prof. ing. Vincenzo Sapienza Composizione dei calcestruzzi BOIACCA = legante + acqua MALTA = legante + acqua + sabbia CALCESTRUZZI

Dettagli

Realizzazione di pavimentazioni resistenti all abrasione su superfici in calcestruzzo, vecchie marmette, ceramica e pietre naturali.

Realizzazione di pavimentazioni resistenti all abrasione su superfici in calcestruzzo, vecchie marmette, ceramica e pietre naturali. Ultratop Malta autolivellante a base di speciali leganti idraulici, ad indurimento ultrarapido per realizzare pavimentazioni resistenti all abrasione in uno spessore compreso tra 5 e 40 mm CAMPI DI APPLICAZIONE

Dettagli