a Modena Benvenuti Breve Storico itinerario del Centro alla scoperta

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "a Modena Benvenuti Breve Storico itinerario del Centro alla scoperta"

Transcript

1 Modenatur è un agenzia di viaggio e tour operator. Dal 1998 siamo un punto di riferimento per l incoming turistico per Modena e per la regione Emilia-Romagna. L ampio prodotto turistico offerto dal territorio, terra di arte, motori e sapori, ci permette di operare in diversi settori: turismo organizzato e individuale, viaggi incentive, organizzazione di eventi e di congressi LA SEDE E LO STAFF: la nostra sede si trova a Modena. Il nostro staff garantisce la massima assistenza in loco per i nostri ospiti e linea diretta con i fornitori durante lo svolgimento dei programmi I NOSTRI SERVIZI IN BREVE: Servizi hospitality, prenotazioni hotel e ristoranti Coinvolgenti attività hands-on : corsi di cucina, team building musicali nella città di Pavarotti, degustazioni teatralizzate... Programmi tematici, arte, gastronomia, motori e opera, motori, natura, terme, cicloturismo, golf Tour dei motori e rally enogastronomici su auto d epoca o supercar Viaggi incentive e motivazioniali, team building Organizzazione di fiere e congressi Eventi speciali, presentazioni pubbliche, cene di gala Organizzazione di educational, inspection e press tour Modenatur s.c.a.r.l. via Scudari, 8/ Modena - Italia tel fax Ferrovie dello Stato informa tel Radio Taxi a Modena: Area radiotaxi tel Radiotaxi Cotamo tel Ultimo aggiornamento 30 giugno 2013 A cura dell ufficio grafica del Comune di Modena: Cinzia Casasanta Benvenuti a Modena Breve itinerario alla scoperta del Centro Storico IAT-R Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica Piazza Grande, Modena - Italy tel fax Orari: lunedì da martedì a sabato: ; domenica e festivi: Chiuso: 1 e 31 Gennaio, Pasqua, Pasquetta, 1 Maggio, 15 Agosto, dicembre

2 Modena ieri e oggi Colonia romana nel 183 a.c. (Cicerone la definì città floridissima ), Modena fu teatro della guerra tra Decimo Bruto e Marco Antonio (43 a.c.) che segnò l ascesa di Ottaviano e la nascita del II Triumvirato. Semidistrutta nel corso del IV secolo, abbandonata nei secoli V e VI a causa di guerre e alluvioni, la città risorse attorno all episcopio e sotto il governo vescovile (secoli VIII-X), potè godere di privilegi imperiali ed entrare nella sfera di influenza dei signori di Canossa. Dopo la costruzione della Cattedrale, iniziata nel 1099, e le prime avvisaglie di governo cittadino che portarono alla Modena comunale, la città venne governata dagli Estensi e nel 1598 diventò capitale e vide sorgere il nuovo ducale (1634). Nel 1796 entrarono a Modena le truppe francesi e diedero inizio ad un dominio che durò, tra alterne vicende, fino al A partire da quell anno, i duchi austro estensi Francesco IV e Francesco V governarono lo Stato fino al Decaduta la sovranità estense, la città entrò a far parte del Regno d Italia. Insignita di medaglia d oro al valor militare per la Resistenza, dopo la Liberazione Modena si affaccia alla democrazia e intraprende una intensa opera di ricostruzione. L impegno dei modenesi si caratterizza per innovazioni sociali e urbanistiche. A partire dagli anni 50 Modena diventa protagonista di uno straordinario sviluppo economico, a un ritmo superiore a quello delle altre città italiane. Mentre il territorio vede la nascita di grandi imprese dell agroalimentare, in provincia si sviluppano i distretti produttivi: biomedicale a Mirandola, ceramico a Sassuolo, tessile a Carpi. Negli anni 60 Modena è protagonista della scena creativa nazionale con creatori di caroselli e fumetto (nasce qui una scuola che va da Bonvi a Silver) per poi diventare capitale del beat italiano con i Nomadi, Guccini, Caterina Caselli e l Equipe 84. Ma la vena musicale continua fino ad oggi con Vasco Rossi, Paolo Belli e Nek mentre il mito di Luciano Pavarotti, si ravviva grazie alle scuole di bel canto che coinvolgono Mirella Freni e Raina Kabaivanska. Tra i modenesi più celebri un posto di primo piano è riservato a Enzo Ferrari, leader di una produzione automobilista d eccellenza che ha contribuito a definire l immagine di Modena, e dell Italia, nel mondo. Modena si propone oggi come luogo ideale per un piacevole soggiorno tra arte, musica, gastronomia e motori! Statuta Mutine Reformata, Particolare (Archivio storico comunale) Duomo Duomo, Torre Ghirlandina e Piazza Grande Patrimonio mondiale Unesco 1997 Audioguide Sito Unesco Presso l Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica e i Musei del Duomo è possibile noleggiare le audioguide 4 Costruito a partire dal 1099 e consacrato da Papa Lucio III nel 1184, il Duomo è uno dei massimi capolavori del romanico europeo sia per la struttura architettonica di Lanfranco che per l apparato scultoreo di Wiligelmo. Interventi di modifica al progetto originario sono stati realizzati tra il XII e il XIV secolo dai Maestri Campionesi. La facciata è divisa in tre settori che corrispondono alle navate. Sotto il rosone (XII secolo) si trova il Portale maggiore scolpito da Wiligelmo, autore anche delle quattro formelle di pietra con storie del libro della Genesi. Sul lato meridionale si aprono la Porta dei Principi, opera del cosiddetto Maestro di San Geminiano e di altri seguaci di Wiligelmo, e la Porta Regia (1178 circa) in marmo rosso veronese. Sul lato settentrionale si trova invece la Porta della Pescheria, testimonianza dell influenza borgognona. Duomo: navata centrale, facciata e abside Duomo di Modena Aperto tutti i giorni ; In luglio e agosto ; Le visite non sono consentite durante le funzioni religiose Musei del Duomo di Modena Aperti ; Estate ; Chiuso il lunedì, 25 dicembre e domenica di Pasqua. Ingresso 3 Torre Ghirlandina Aperta sabato e domenica a partire dal primo weekend di aprile fino all ultimo di ottobre, inclusi i festivi e il 31 Gennaio (Festa del Patrono). Chiusa la domenica di Pasqua e nel mese di agosto. Orario: ; Ingresso: 2; cumulativo con Comunale 3 All interno del Duomo si possono ammirare, tra l altro, il pontile con rilievi di Anselmo da Campione ( circa) e il Presepe in terracotta del modenese Antonio Begarelli (1527). La cripta ospita la tomba del patrono San Geminiano e la Madonna della pappa in terracotta policroma di Guido Mazzoni (1480). La Torre Ghirlandina, già costruita fino al quinto piano nel 1169, venne terminata nel 1319 dai Maestri Campionesi. Alta 87 metri, sin dall origine ha avuto funzioni civiche: dalla torre i custodi segnalavano l apertura delle porte cittadine e sorvegliavano i forzieri del Comune. 2 3

3 Ducale Costruito a partire dal 1634 su progetto dell architetto romano Bartolomeo Avanzini, il ha ospitato per più di due secoli la Corte Estense. Oggi l edificio è sede dell Accademia militare. Dal Cortile d onore, salendo il maestoso Scalone, si accede al loggiato che conduce all Appartamento dei principi, all Appartamento privato (sede del Museo storico dell Accademia) e all Appartamento di Stato, dove si possono ammirare ritratti di Estensi e affreschi. Gli ambienti più spettacolari sono il vasto ed elegante Salone d onore e il settecentesco Salottino d oro, dove si ritiene che il duca Francesco IV abbia firmato la condanna a morte di Ciro Menotti, protagonista dei moti insurrezionali del Ducale di Modena Aperto periodicamente la domenica mattina con visita guidata. Prenotazione obbligatoria Per info su calendario visite e prenotazioni: Ufficio Informazioni Turistiche tel Per gruppi di min. 25 persone è possibile richiedere ingresso e visita guidata in diversi giorni e orari Info gruppi: Modenatur tel Per ogni visita sono ammesse al massimo 35 persone. Costo della visita guidata 7 Il Ducale è sede dell Accademia Militare la quale si riserva, in casi eccezionali, la possibilità di annullare le visite guidate per sopravvenuti motivi interni Sopra a sinistra: Cortile d onore dell Accademia Sopra: Salottino d oro cerimonia militare con i Cadetti Comunale Si affaccia sulla piazza Grande e ingloba edifici medievali «incamiciati» a partire dal Seicento. All interno è conservata la Secchia Rapita, sottratta, secondo la tradizione, dai Modenesi ai Bolognesi nella battaglia di Zappolino del 1325 (divenuta l emblema dei valori civici, ha ispirato il celebre poema eroicomico La Secchia Rapita di Alessandro Tassoni). Da visitare anche la Sala del Fuoco con gli affreschi di Nicolò dell Abate, realizzati nel 1546 (raffigurano la guerra di Modena del 43 a.c.) e la seicentesca Sala del vecchio Consiglio, dove si trovano gli stalli dei Conservatori e il gonfalone dipinto da Ludovico Lana nel 1633 come ringraziamento per la fine della peste. I dipinti del soffitto sono di Ercole dell Abate e Bartolomeo Schedoni. Le settecentesche tele della Sala degli arazzi raffigurano la preparazione e la firma del Trattato di pace di Costanza (1183), «manifesto» dell autonomia comunale. In Piazza Grande n.14, al piano terra, ora sede dell ufficio informazioni turistiche, è visitabile una delle parti più antiche del palazzo con uno scavo archeologico aperto dove sono presenti importanti tracce che raccontano la storia dell edificio. In alto: Ufficio informazioni turistiche A destra: Il comunale si affaccia sulla Piazza Grande A sinistra: la Bonissima Sala del fuoco Comunale da lunedì a sabato (gratuito), le domeniche ed i festivi (gratiuto) / (ingresso a pagamento 2, cumulativo con la Torre Ghirlandina 3) Chiuso in agosto, per Pasqua e Natale. Per informazioni: IAT tel Per scolaresche e gruppi tel Apertura soggetta a variazioni per eventuali impegni di rappresentanza. è consigliata verifica telefonica 4 5

4 dei Musei Patrimonio di immagini Biblioteca Estense Modena troverete diverse collezioni dedicate alla storia dell immagine che vanno dalla Santa Margherita Biblioteca Estense mostra Galleria Civica Conserva libri a stampa, incunaboli, cinquecentine e numerosi codici miniati dal XIV al XVI se- miniati o di opere a stampa fotografia, al disegno, alla grafica alle figurine. Corso Canalgrande 103 permanente dei codici A colo. Il testo più prezioso è la Bibbia di Borso Chiuso i festivi. Per informazioni La Galleria civica di Modena, organizza Tel su orari e accessibilità: d Este, capolavoro della miniatura ferrarese (XV mostre temporanee di arte contemporanea e ingresso gratuito tel L orario mostre è variabile secolo). conserva due importanti collezioni permanenti: ed è consultabile sul sito: Galleria Estense beniculturali.it/ la Raccolta del Disegno costituita da oltre Una collezione che riflette gli interessi degli Galleria Estense fogli appartenenti ad artisti italiani del Novecento (De Pisis, Mafai, Sironi, Afro, Morlotti, Novelli, Museo della Figurina galleria/ Estensi per la pittura e la scultura, per l archeologia e le arti minori. Pregevoli il busto marmo- Morandi, Fontana, fino ad arrivare Penone, Zorio, Santa Margherita Chiusa per restauro fino a febbraio Per informazioni: reo di Francesco I d Este del Bernini, il ritratto di Arienti, Marisaldi, Cuoghi) ma anche delle generazioni più recenti, e la Raccolta di Fotogra- Corso Canalgrande 103 Tel Francesco I del Velasquez, il S. Antonio da Padova di Cosmè Tura, la Madonna col Bambino del Musei Civici ingresso gratuito fia, costituita inizialmente dal fondo donato da Da martedi a venerdì Orario: da mercoledì a venerdì Correggio, un trittico di El Greco, un Crocifisso ; sabato, domenica e Franco Fontana, ricca di oltre 3500 fotografie dei ; di Guido Reni. festivi ; maggiori fotografi internazionali contemporanei. Un nucleo a parte è rappresentato da alcune Sabato, domenica e festivi: (dal 1 ottobre al 31 marzo) e Museo Lapidario Estense (dal 1 aprile Chiuso lunedì e martedì. centinaia di opere di grafica della seconda metà piano terra del palazzo - quadriportico al 30 settembre). del XX secolo. Stele, sarcofagi, rilievi e lastre iscritte. Raccolta Chiuso il lunedì non festivo, Fondazione Fotografia le mattine del 25 dicembre Il Museo della Figurina è nato dalla passione Uffici Via Emilia Centro, 283 di istituzione ducale creata a partire dal e 1 gennaio. Ingresso gratuito. collezionistica di Giuseppe Panini, fondatore, nel T Musei Civici 1961, dell omonima azienda assieme ai suoi fratelli. La raccolta, donata al Comune di Modena fotografia.org Nel Museo Civico d Arte quadri, ceramiche, strumenti musicali, strumenti scientifici e armi, tes- Sede Espositiva museoarte/ museoarcheologico/ del 1992, riunisce accanto alle figurine propriamente dette, materiali affini per tecnica e funzio- Largo Porta Sant Agostino, 228 Ex Ospedale Sant Agostino suti documentano le trasformazioni della città dal Medioevo all età moderna. Il Museo Civico ne: piccole stampe antiche, scatole di fiammiferi, Archeologico - Etnologico conserva le più antiche testimonianze della presenza umana nel bolli chiudilettera, carta moneta, menu, calendarietti, album pubblicati dalle ditte per raccogliere fotografia.org modenese: materiali del neolitico, dell età del le serie o creati per passatempo dai collezionisti rame, dell età del bronzo, della prima età seguendo solamente il proprio gusto estetico e Ex Ospedale Sant Agostino e Figurina Liebig del ferro, testimonianze del dominio la propria fantasia e molti altri materiali ancora. al Museo della Figurina etrusco, celtico e gallico e della Modena Fondazione Fotografia Modena cura e gestisce Romana. Le raccolte etnologiche con- servano tessuti, ornamenti, armi, ceramiche della Nuova Guinea, del Perù precolombiano, dell America del Sud, dell Africa e dell Asia. A fianco: Francesco I collezioni permanenti di fotografia conservano temporanea, oltre a diversi fondi di fotografia storica, realizzando iniziative espositive e di formazione. Struttura istituita dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e dal Co- del Bernini Museo Lapidario Romano piano terra del palazzo Crocefissione mune di Modena, propone un programma di di Bianchi Ferrari Testimonianze monumentali di Mutina rinvenute nelle aree esterne al perimetro della città declinazioni del linguaggio delle immagini. esposizioni dedicate alla storia e alle diverse (Galleria Estense) romana. parchi archeologici: Parco archeologico Novi Ark Le sedi: Santa Margherita Sorge su un area dove si ergeva una chiesa dedicata (Parco Novi Sad) - Modena a Santa Margherita. Al suo interno ospita il Museo della Figurina, la Galleria Civica e la Biblioteca Delfini. Una antica strada romana e altri monumenti Palazzina dei Giardini - Giardino Ducale Estense collocabili fra il I secolo a C. e il V d.c. rinvenuti Costruita su progetto di Gaspare Vigarani nel 1634 per a 5 mt di profondità e ora portati in superficie. volere del duca Francesco I d Este all interno dei giardini ducali, viene oggi utilizzata come sede di mostre. Parco archeologico e Museo all aperto della Terramara di Montale (MO) Ex Ospedale Sant Agostino Scavi archeologici di una terramara dell età del L edificio è interessato da un progetto di riqualificazione che terminerà nel 2017 e attualmente ospita le bronzo e la ricostruzione a grandezza naturale di una parte del villaggio. mostre di Fondazione Fotografia. 6 7

5 Train Station via N. dell Abate viale F. Crispi Museo Casa Enzo Ferrari Autostazione BUS dello Sport Novi Park (interrato) NoviArk Università di Modena Dipartimento di Economia e Dipartimento di studi linguistici e culturali Molza Coccapani d Aragona Tempio Monumentale Auditorium Marco Biagi Polo culturale Sant Agostino dei Musei Museo e Teatro Anatomica Sant Agostino Foro Boario Aedes Muratoriana Santa Maria Pomposa San Giovanni Battista Chiesa del Voto Archivio di stato Istituto d arte A. Venturi San Giorgio Sinagoga Chiesa della Madonna del Paradisino San Domenico Ducale largo San Giorgio Santa Margherita Giardino Ducale Estense Palazzina Vigarani Sant Eufemia Polo universitario Sant Eufemia dell Arcivescovado Duomo e Torre Ghirlandina Comunale San Vincenzo Teatro Comunale Luciano Pavarotti via Borelli Santa Maria delle Grazie San Barnaba Mercato Coperto via Scudari Collegio e convitto di San Carlo San Carlo dell Università San Biagio nel Carmine e chiostro San Bartolomeo San Francesco Seminario Metropolitano Monumento a Vittorio Emanuele II San Paolo Polo universitario San Geminiano e San Paolo Santa Maria delle Assi della Provincia Teatro Storchi Fontana dei Due Fiumi Parco delle Mura Ex caserma Fanti San Pietro Monastero Monumento ai caduti della Prima Guerra Modiale 8 9 Ex caserma Garibaldi Parco delle Mura

6 Teatro Comunale Luciano Pavarotti La sua costruzione è affidata all architetto ducale Francesco Vandelli, già autore del Foro Boario e della chiesa di S. Giovanni del Cantone. I lavori iniziarono nel maggio 1838 sull area prescelta, compresa tra Canalgrande, vicolo Venezia, Fontedabisso e strada S. Margherita. Dopo quasi quattro anni di lavoro il teatro - dotato di un ampio portico per le carrozze all esterno, di numerosi locali, di una sala dalla pianta a ferro di cavallo con quattro ordini di palchi e una galleria, oltre che un soffitto riccamente decorato - s inaugurò la sera del 3 ottobre 1841 con l opera Adelaide di Borgogna al Castello di Canossa, musicata da Alessandro Gandini. Da quella data l edificio non ha subito radicali mutamenti; attualmente presenta l originaria facciata neoclassica con un portico a bugnato piatto a pianterreno, un primo ordine di finestre architravate e un piano attico con finestre minori. Il risalto della parte centrale è segnato da quattro colonne doriche sulle quali s imposta una ringhiera a pilastretti che inquadra tre finestre scandite da lesene ioniche; a coronamento un fastigio decorato con il Genio di Modena che incornicia lo stemma della città. Il soffitto, da cui pende il grande lampadario, è decorato con ornati di Camillo Crespolani e con figure di Luigi Manzini, autore anche degli stucchi con storie del Genio che corrono lungo le balconate dei palchi inquadrati da esili pilastrini. Nel 1869 fu eseguita una ridipintura del soffitto, da parte di Ferdinando Manzini, che propose l aggiunta di quattro gruppi di putti. Intitolato al grande maestro Luciano Pavarotti dopo la sua scomparsa. Info: Il teatro è visitabile, con visita guidata, solo per gruppi di minimo 10 persone; è necessaria la prenotazione presso l ufficio promozione Le chiese Sant Agostino Fondata nel 1338, ma trasformata nel 1664 in luogo delle esequie ducali, conserva una Deposizione dalla Croce di Antonio Begarelli e una Madonna col Bambino di Tommaso da Modena. Santa Maria Pomposa Costruita nel secolo XVIII, conserva le spoglie dello storico Ludovico Antonio Muratori, che visse nella casa adiacente dal 1716 alla morte (1750). San Barnaba Ricostruita nel 1660, ma completata solo successivamente, conserva dipinti e arredi del XVIII secolo. San Giovanni Battista Costruita nel secolo XVIII, conserva Compianto sul Cristo morto in terracotta policroma di Guido Mazzoni (1480). Chiesa del Voto Progettata da Cristoforo Malagola, venne costruita come ringraziamento alla Madonna per la fine della peste del San Domenico Costruita tra il 1708 e il 1735, conserva un pregevole gruppo plastico di Antonio Begarelli ( circa). San Giorgio Progettata dall architetto e scenografo di Corte Gaspare Vigarani alla metà del Seicento, conserva all interno dipinti del periodo barocco. San Vincenzo Iniziata nel 1617 e restaurata nel primo Ottocento, la chiesa è il pantheon modenese degli Estensi e accoglie le salme di duchi e principi. San Biagio Sorta nei primi decenni del XIV secolo, è stata notevolmente modificata nel XVII. L interno conserva dipinti e affreschi del Seicento. San Pietro Annessa anticamente ad un abbazia benedettina fondata nel 966, è stata ricostruita tra il 1476 e il Nell interno, a cinque navate, opere di Antonio Begarelli, paliotti in scagliola e dipinti del XVI secolo. San Bartolomeo Progettata per i gesuiti e iniziata nel 1607 (la facciata però è settecentesca) conserva arredi e dipinti del XVII secolo. San Francesco Iniziata nel 1244 e restaurata nella prima metà dell Ottocento, conserva tredici statue in terracotta (1523 circa) di Antonio Begarelli (Deposizione dalla Croce). Per informazioni: IAT tel modena.it Facciata della Chiesa di San Pietro 10 11

7 Modena e la gastronomia Modena è, nel mondo, sinonimo di buona tavola. è un primato antico, conquistato in nome della genuinità, del rispetto della tradizione e della salvaguardia dei sapori. Un ideale menù alla modenese non può che aprirsi con i prelibati salumi, primo fra tutti il Prosciutto di Modena. Tra i primi piatti il posto d onore va ai Tortellini, quadretti di pasta sfoglia ripiegati su un ripieno di carne di maiale, prosciutto e Parmigiano Reggiano. Segue, tra i secondi, lo Zampone, un impasto di carni di suino macinate, insaporite con aromi e insaccate nella pelle della zampa anteriore del maiale. In tavola non può mancare l Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, soave elisir di cui nessun altra cucina al mondo può fregiarsi. Si ottiene dal mosto di uva cotto, maturato per lenta acetificazione derivata da naturale fermentazione e da progressiva concentrazione mediante lunghissimo invecchiamento. Sulla tavola modenese non può mancare una buona porzione di Parmigiano Reggiano, magari gustato a scaglie con qualche goccia di aceto balsamico tradizionale. Questo lauto pranzo sarà accompagnato, naturalmente, da un buon bicchiere di Lambrusco, vino frizzante, vivace, di colore rosso rubino, che si sposa felicemente con la gastronomia locale. E poi la frutta: le prelibate Ciliegie di Vignola. Come dolce, infine, potrete scegliere tra le tante specialità, il Bensone, un dolce fatto in casa, la Zuppa inglese e gli Amaretti. Come digestivo un bicchiere di Nocino, gradevolissimo liquore ottenuto dal mallo delle noci. Nel centro storico di Modena, a pochi passi dal Duomo, è possibile visitare lo storico Mercato coperto Albinelli inaugurato nel Eventi per amanti della buona tavola Per informazioni su eventi e visite alle aziende di produzione tipica di Modena (acetaie, caseifici, cantine, prosciuttifici): Modenatur tel Bus turistico HAPPY CIRCLE Bus turistico che collega la stazione dei treni di Modena, il Museo Casa Enzo Ferrari di Modena, il Museo Ferrari di Maranello, il centro storico di Modena, castelli, palazzi, parchi naturali, le terme di Salvarola, Sassuolo, Formigine, Fiorano, acetaie, cantine di vino lambrusco e altri prodotti del territorio, spacci moda. Su prenotazione e a pagamento. Il biglietto è valido 2 giorni. Per informazioni IAT Modena terra di motori Musei Museo Casa Enzo Ferrari MEF - Modena Situato a pochi minuti a piedi dalla Stazione dei treni e dal centro storico di Modena, comprende la casa dove nacque Enzo Ferrari nel 1898 e una avveniristica struttura, un suggestivo cofano di alluminio giallo che ospita mostre tematiche legate al mondo dei motori. Museo Ferrari - Maranello (MO) Situato a pochi passi dallo stabilimento della Ferrari è il museo aziendale che racconta la storia della casa automobilistica e dei suoi eclatanti successi sportivi, commerciali e di immagine. Il MEF e il Museo Ferrari sono aperti tutti i giorni tranne il 25 dicembre e il 1 gennaio (19.00 da 1 maggio a 30 settembre) Ingresso 1 museo: 13 intero, ridotti 11 e 9 Ingresso 2 musei: 22 intero, ridotti 18 e 14 Gratuito bambini fino a 5 anni e disabili La stazione dei treni di Modena e i due musei sono collegati da un servizio bus navetta ogni 1.30 min a pagamento e su prenotazione. Maranello è raggiungibile da Modena anche con bus di linea extraurbani e taxi a tariffe fisse convenzionate. Info Iat Collezioni private - visite solo su prenotazione Museo dell auto storica Stanguellini - Modena Collezione d auto e moto d epoca Umberto Panini presso az. Agr. Hombre - Modena Collezione privata Righini - Castello di Panzano (MO) Fabbriche Fabbrica Maserati - Modena Non è aperta a visite turistiche. è visitabile lo show room negli orari di apertura e su richiesta. Fabbrica Ferrari - Maranello I visitatori del Museo Ferrari possono acquistare un tour su bus per visitare alcuni spazi esterni della Fabbrica Ferrari e della Pista di Fiorano. Info e prenotazioni: Automobili Pagani - San Cesario sul Panaro (MO) Visite guidate alla fabbrica/atelier Pagani su prenotazione. Autodromi - circuiti Autodromo di Modena - loc. Marzaglia, Modena Prove auto e moto su pista, corsi di guida sicura, eventi in pista. Pista di Fiorano - Fiorano (MO) Pista privata della Ferrari. è possibile acquistare un tour su bus per visitare gli spazi esterni della pista di Fiorano e della fabbrica Ferrari. Info e prenotazioni: Eventi ricorrenti legati ai motori: MotorSport Expotech Fiera Febbraio Modena Terra di Motori Aprile/Maggio Millemiglia Maggio Modena Cento Ore Classic Maggio Motorgallery mostra scambio Maggio Per informazioni: IAT tel Modenatur tel

8 Eventi Calendario fieristico Il calendario completo degli eventi e delle mostre temporanee è consultabile su Eventi ricorrenti: Il Mercato dell Antico e degli Antichi mestieri Parco Novi Sad 1 sabato di ogni mese (eccetto i mesi di luglio e agosto) e la 5 domenica di marzo e settembre L antico in Piazza Grande Fiera Antiquaria Città di Modena Piazza Grande, Piazza Torre e Piazza XX Settembre 4 sabato e domenica di ogni mese escluso luglio e gennaio. Modena terra di motori Marzo-Maggio Modena celebra la passione per i motori con mostre, fiere tematiche, concorsi d eleganza, esposizioni di auto nel centro storico, memorial automobilistici, passaggio della Mille Miglia. Modena Cento ore classic Maggio La gara internazionale di velocità per auto storiche con partenza e arrivo a Modena. Vie - Scena contemporanea festival Maggio - Modena, Carpi, Vignola Rivolge lo sguardo alla contemporaneità e al suo riflesso nelle forme teatrali e nelle espressioni artistiche ibride che gravitano attorno al teatro, alla danza e alla performance. Festival internazionale delle bande militari Luglio - Evento biennale 6 Settembre Modena rinnova l appuntamento in ricordo del tenore Luciano Pavarotti con un grande concerto. Festivalfilosofia Metà Settembre Per 3 giorni Modena, Carpi e Sassuolo propongono incontri con i protagonisti del pensiero contemporaneo, cene, film, spettacoli e mostre. 29 Settembre Evento dedicato al fenomeno del beat, movimento culturale che ha attraversato i decenni. Concerti ed iniziative. Grandezze & Meraviglie Festival Musicale Estense Fine Settembre metà Novembre La rassegna presenta musica dal Medioevo al XVIII secolo. 14 Leggi questo QR code con il tuo telefono o tablet per conoscere gli eventi di oggi! Ottobre - Novembre Skipass Salone del Turismo e sport invernali Novembre 7.8.novecento Gran Mercato dell antico / Deballage Dicembre Curiosa Idee Atmosfere Sapori in fiera Io creo Salone della Creatività e delle Arti manuali in fiera Gennaio Expo elettronica Mostra mercato di elettronica & Co. Colleziosa Mostra mercato di collezionismo, curiosità, modellismo Febbraio motorsport expotech Mostra convegni di materiali innovativi, tecnologie, prodotti, servizi per veicoli motori da competizioni ed altre prestazioni per auto, moto, kart, nautica e avio Febbraio unica - Modenantiquaria, Petra, Excelsior Mostra mercato d alto Antiquariato Salone di Antiquariato per parchi, giardini e ristrutturazioni Rassegna d arte italiana del XIX secolo Marzo Artigiana Salone della qualità artigiana italiana Giardino, Terrazzo e Case di Campagna Marzo Children s tour Salone dei viaggi e delle vacanze Marzo play Festival del Gioco Aprile fiera di modena Fiera Campionaria Modena Ulteriori informazioni sul calendario fieristico: 15

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale Comunicato stampa Venerdì 24 ottobre 2014 alle ore 17.30 presso Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna (via Castiglione, 8 Bologna) inaugura la mostra Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE SCIARE AL CORNO ALLE SCALE IL CORNO ALLE SCALE SPORT INVERNALI PER TUTTI E A TUTTI I LIVELLI, CALDA OSPITALITÀ E PIACEVOLI MOMENTI DI SVAGO E DI RELAX: È CIÒ CHE OFFRE IL CORNO ALLE SCALE, LA STAZIONE

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it MEETING & CONFERENCE ENNA www.hotelfedericoenna.it Ci presentiamo Il Federico II Palace Hotel Spa & Congress, sorge a Enna circondato da immense vallate che creano una cornice naturale di verde, ma anche

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Fondazione Memofonte onlus Studio per l elaborazione informatica delle fonti storico-artistiche

Fondazione Memofonte onlus Studio per l elaborazione informatica delle fonti storico-artistiche c. 1 Illustrissimi signori Per la maggior facilità e chiarezza della stima dei mobili del patrimonio dell illustrissimo signor marchese bali Vincenzio Riccardi, incaricatami con il decreto delle signorie

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

martedì 26 maggio ore 14.00 mostra grafico pittorica, Il borgo Loreto e il suo conservatorio presso Scuola primaria Nobile, via G.

martedì 26 maggio ore 14.00 mostra grafico pittorica, Il borgo Loreto e il suo conservatorio presso Scuola primaria Nobile, via G. 1. La scuola adotta un monumento www.lascuolaadottaunmonumento.it a cura della Fondazione Napoli Novantanove www.napolinovantanove.org dal 1 maggio al 2 giugno gli alunni degli istitui scolastici che aderiscono

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI -numero luoghi: 10 -tempo necessario: 1 giorno (2 giorni x itinerari 1 e 2) -sequenza consigliata:

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE 13 15 febbraio 2015 www.bolzano-bozen.it Anche quest anno, dal 13 al 15 febbraio, Bolzano festeggia San Valentino con gli appuntamenti de I Luoghi dell Amore, un viaggio

Dettagli

NEOCLASSICISMO. Vol III, pp. 532-567

NEOCLASSICISMO. Vol III, pp. 532-567 NEOCLASSICISMO Vol III, pp. 532-567 567 Le premesse L illuminismo La rivoluzione industriale La rivoluzione francese Neoclassicismo il fascino dell antico Dagli inizi del Settecento a Roma si aprono vari

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 Comune di Forlì PRESENTANO EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 NOTTE VERDE e dell'innovazione RESPONSABILE e SETTIMANA DEL BUON VIVERE a cura di Centro per l Innovazione e lo Sviluppo Economico AZIENDA SPECIALE

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

OLTREPO PAVESE- DAL PARCO DEL TICINO ALLE VALLI DEL VINO

OLTREPO PAVESE- DAL PARCO DEL TICINO ALLE VALLI DEL VINO Questo itinerario intende condurvi alla scoperta delle Valli dell Oltrepò celebri per le produzioni viticole, idealmente costruito per permettervi di scoprire oltre alle bellezze del territorio anche l

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

passione coinvolgente

passione coinvolgente passione coinvolgente Arte ed eleganza impreziosiscono gli interni di una villa appena ristrutturata. L arredo moderno incontra la creatività di artisti internazionali. progettazione d interni far arreda

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della cultura UFC Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera realizzata per l Ufficio federale della cultura Luglio 2014 Rapport_I Indice

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Programma. da sabato 2 settembre a lunedì 2 ottobre Rocca S. Vitale Sala Baganza Mostre in Rocca Lorenzo Dalcò

Programma. da sabato 2 settembre a lunedì 2 ottobre Rocca S. Vitale Sala Baganza Mostre in Rocca Lorenzo Dalcò Programma Sabato 2 settembre Pontescodogna Corte di Giarola, alle 21.00 Doris Cuban Sound, alle 20.00 Cena Sapori in Rocca da sabato 2 settembre a lunedì 2 ottobre Mostre in Rocca Lorenzo Dalcò domenica

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Oltre che alla grande visibilità pubblica degli avvisi murali scritti, dei manifesti e

Oltre che alla grande visibilità pubblica degli avvisi murali scritti, dei manifesti e Piccola ma efficace 134 L ALtrA réclame: CArtOLINE, CALENDArIEttI, FIGUrINE, OPUSCOLI Nella pagina a fronte, dall alto in senso orario: blocco per annotazioni e corrispondenza delle Generali destinato

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Bando Tipologia A (20 tirocini)

Bando Tipologia A (20 tirocini) Bando Tipologia A (20 tirocini) Destinazioni e periodo di realizzazione dei tirocini: Irlanda - 5 tirocini Regno Unito - 2 tirocini Spagna - 8 tirocini Germania - 3 tirocini Francia - 2 tirocini L'esperienza

Dettagli

Documento Preliminare alla Progettazione Concorso Internazionale di Idee Piazza della Scala

Documento Preliminare alla Progettazione Concorso Internazionale di Idee Piazza della Scala Documento Preliminare alla Progettazione Concorso Internazionale di Idee Piazza della Scala SOMMARIO PREMESSA 1 OBIETTIVI DEL CONCORSO 2 INQUADRAMENTO URBANO 2.1 DESCRIZIONE E IDENTIFICAZIONE DELL AMBITO

Dettagli

WILHELM SENONER E UNO DI NOI

WILHELM SENONER E UNO DI NOI WILHELM SENONER E UNO DI NOI Dopo l installazione presso il Padiglione Italia di Torino in occasione della 54 Biennale d Arte di Venezia, una nuova metafora della condizione umana rappresentata dal lavoro

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Protagonismo culturale dei cittadini BENESSERE COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando senza scadenza Protagonismo culturale dei cittadini Il problema La partecipazione

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori PROGETTO: PON C5 - FSE02 POR - CAMPANIA-2013-3 TITOLO: CUCINA MEDITERRANEA E PROFESSIONI TURISTICHE DESTINAZIONE: MADRID DATE: DAL 24/08/2014 AL 20/09/2014 PROGRAMMA DOMENICA 24 AGOSTO: AVERSA -MADRID

Dettagli

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano Guida al Campus Aule, mappe e servizi Sede di Milano INDICE Elenco aule per attività didattiche 2 Elenco Istituti e Dipartimenti 7 Mappe delle Sedi universitarie del campus di Milano 8 Vista d insieme

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore

Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore Tante volte mi è stato chiesto come si recita l Ufficio delle Ore (Lodi, Vespri, ecc.). Quindi credo di fare cosa gradita a tutti, nel pubblicare questa spiegazione

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli