della provincia di Padova Sintesi anno 2015 A cura del Servizio Studi - Padova, marzo 2016

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "della provincia di Padova Sintesi anno 2015 A cura del Servizio Studi - Padova, marzo 2016"

Transcript

1 Indicatori del mercato del lavoro della provincia di Padova Sintesi anno 2015 A cura del Servizio Studi - Padova, marzo 2016

2 Principali indicatori del mercato del lavoro provinciale Fonti disponibili Inps Indagine Veneto congiuntura (*) Agenzia regionale Veneto Lavoro Dati trimestrali imprese intervistate: - manifatturiere con più di 2 addetti - costruzioni (con più di 1 addetto) - commercio al dettaglio ( con più di 3 addetti) Dati mensili e trimestrali su: - Assunzioni-cessazioni lav.dipendenti (per settori, genere, cittadinanza, tipo di contratto) - Lavoratori in mobilità - Lavoratori coinvolti in crisi aziendali Dati cassa integrazione (mensili e trimestrali) Istat Stime indagine forze di lavoro Dati annuali su: -Tassi di attività, occupazione disoccupazione, inattività. - Numero occupati medi nell anno per macrosettori (*) (*) Nb: Per le modalità di stima dei dati non e possibile il calcolo delle variazioni percentuali degli occupati su base annuale a livello provinciale (*) indagine realizzata da Unioncamere Veneto in collaborazione con le Camere di Commercio della regione

3 In sintesi, rispetto al 2014 Tendenze positive Saldo positivo assunzioni- cessazioni occupati dipendenti (specie nel terziario). Aumento assunzioni con contratti a tempo indeterminato, anche se rimangono prevalenti i contratti a tempo determinato. Riduzione delle ore di Cassa integrazione. Aumento tasso di occupazione giovanile e riduzione del tasso di disoccupazione (pur se rimane superiore ai livelli precedenti il 2012). Tendenze negative Riduzione del tasso di occupazione e aumento del tasso di disoccupazione: la domanda di lavoro espressa dal sistema produttivo nella provincia e inferiore rispetto al potenziale di lavoro disponibile. Diminuzione degli occupati nelle costruzioni e nel manifatturiero (per le imprese medio-grandi pur con un recupero nell ultimo trimestre dell anno). 3

4 Il saldo assunzioni-cessazioni dei lavoratori dipendenti e positivo ( unità il più elevato dal 2008) ed e determinato da una dinamica positiva dei saldi assunzioni-cessazioni i i i sia nel terziario i ( unità) che nell industria i ( unità), ma anche in agricoltura (+160 unità); SALDI ASSUNZIONI-CESSAZIONI (*) - OCCUPAZIONE DIPENDENTE Per macrosettori - Totale provincia di Padova 7, ,00 5,8 5,00 4,00 3,00 2,00 1,7 1,00 0,00-1,00 0,01 0,03-0,01 0,08 0,16 0,1-0,4 0,9-0,3-0,4-2,00-3,00-4,00-2,4-2,6-2,9 Agricoltura Industria Servizi (*) saldi in valore assoluto /1.000 Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati VenetoLavoro

5 Le assunzioni ( unità) aumentano del +15,9% in misura superiore a quanto avviene nel Veneto (+12,3%) nello stesso 2015 e riguardano sia la componente maschile (+19,9%) che femminile (+11,6%). Le nuove assunzioni sono effettuate in prevalenza con contratti a tempo determinato ( unità pari al 49,7% del totale) rispetto ai contratti a tempo indeterminato ( unità pari al 27,6%); Tuttavia questi ultimi registrano un notevole incremento rispetto al 2014 (+79,3%) aumentando la loro incidenza sul totale dei contratti attivati nella provincia di circa 10 punti. ASSUNZIONI - OCCUPAZIONE DIPENDENTE Per tipo di contratto - % su totale assunzioni - Tot. provincia di Padova 70,0 Tempo indeterminato Tempo determinato Altri (*) 60,0 50,0 45,6 52,7 52,22 52,7 56,7 57,6 58,1 49,7 40,0 30,0 20,0 27,8 26,6 24,5 22,8 26,1 25,3 21,7 22,0 20,7 22,6 23,0 24,1 19,4 17,8 27,6 22,7 10,0 0, (*) comprendono contratti di apprendistato e somministrazione Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati VenetoLavoro

6 Nel 2015 il totale delle ore di Cassa Integrazione concesse nella provincia e di 9,9 milioni di ore, valore che risulta il più contenuto dal 2009, ma che rimane ancora superiore ai livelli pre- crisi con una diminuzione del -25,7% rispetto al La diminuzione e l effetto del calo che si registra maggior parte delle attività manifatturiere (con l eccezione delle industrie del legno) e in particolare nella metalmeccanica, nella chimica e nel sistema moda, ma anche nell edilizia e in misura più contenuta nel commercio. VAR. NUMERICHE ORE CIG - PER PRINCIPALI SETTORI Tot. prov. Padova - in valori assoluti Altre attività Commercio Edilizia Chimica-trasf.min Metalmecc Sist.moda Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati Inps

7 Avvertenze per una corretta interpretazione delle slide successive Nel valutare i dati dell indagine Veneto Congiuntura va tenuto presente che il campione delle imprese intervistate riguarda unità produttive che appartengono ad una certa soglia di addetti Manifatturiero (più di 2 addetti) Commercio al dettaglio più di 3 Invece i dati di Veneto Lavoro si riferiscono al totale delle assunzioni e cessazioni di tutte le tipologie di imprese

8 Nelle imprese industriali e del commercio al dettaglio, si verifica una ripresa dell occupazione (+0,9%) dovuto prevalentemente alla crescita degli addetti nella media-grande distribuzione (+5,2%) dato il calo nel manifatturiero (-0,6% nonostante la ripresa nell ultimo trimestre dell anno) e nelle costruzioni (-0,5%) DINAMICA OCCUPAZIONE - Risultati indagini campionarie - Principali settori e dimensioni di impresa - Variazioni % medie annuali - Tot. prov. Padova 6, ,1 40 4,0 2,0 0,00-2,0-4,0-6,0 3,8 3,4 1,9 1,9 1,1 1,0 1,1 0,3 0,5 0,5 0,7 0,5 0,2 0,4 0,1 0,0-0,3-0,2-0,2-0,6-0,7-0,9-0,7-0,6-0,5-0,9-0,9-0,9-1,6-1,4-1,8-2,2-1,9-2,1-2,1-2,6-2,5-2,7-2,6-3,0-4,6-4,4-5,2-5,5 4,1 2,5 1,6 1,8 0,9 0,5 0,1 0,1-0,4-0,7-2,7-8,0 TOT. MANIFATT. Microimp.manif. (a) PMI manif. (b) COSTRUZIONI TOT. COMM.DETT. Piccola distr. (c) Media-grande distrib. (d) TOTALE (*) (a) Microimpr. manif = imprese con 2-9 addetti; (b) PMI manif. = imprese con più di 10 addetti; (c) Piccola distrib. = superfici di vendita (<400 mq) - imprese con più di 3 addetti; (d) Media-grande distrib. = superfici di vendita (>= 400 mq) - imprese con più di 3 addetti (*) Media variazioni manifatturiero, costruzioni e commercio al dettaglio (per 2009 solo manifatturiero e comm.dettaglio) Variazione 2014 per costruzioni dato provvisorio gennaio-settembre Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati indagine VenetoCongiuntura in collaborazione con Unioncamere Veneto

9 Occupazione manifatturiera: sul risultato complessivo influisce negativamente il calo registrato dalle PMI con più di 10 addetti (-0,7% mediamente nell anno contro il +0,4% del 2014 pur con un +1,2% nel ultimo trimestre), dato il parziale recupero che si verifica per le microimprese (+0,5%) e che interrompe una dinamica negativa che perdurava dal 2007 OCCUPAZIONE - TOTALE IND.MANIFATTURIERA Var. % media annuale (*) - Tot.prov.Padova MCI PMI 2,0 1,0 03 0,3 0,5 0,5 04 0,4 0,5 0,0-1,0-2,0-3,0-0,9-1,1-0,1-2,6-1,5-1,8-2,2-0,2-2,5-0,7-4,0-5,0-6,0-5,2-4,4-5,5-7, (*) media variazioni dei 4 trimestri su stesso periodo anno precedente; MCI = imprese tra 2-9 addetti, PMI = imprese con più di 10 addetti Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati indagine «VenetoCongiuntura» in collaborazione con Unioncamere Veneto

10 Nel commercio al dettaglio il dato medio e positivo: gli occupati aumentano del +3,8% (contro il +0,7% del 2014) ma interamente per effetto della crescita della media-grande distribuzione (+5,1%) dato il calo degli addetti registrato nel piccolo commercio (-0,2%) che registrano tuttavia un recupero nella seconda parte dell anno OCCUPAZIONE COMM.DETTAGLIO (a) - Principali tipologie Variaz. % su anno prec. (*) - Tot. prov. Padova ,0 7,3 7,0 5,1 5,0 3,4 3,4 4,1 3,4 3,8 3,0 2,6 2,5 1,9 1,9 1,6 1,8 1,8 1,0 0,9 1,0 1,1 1,1 1,0 0,7-1,0-0,1-1,1-1,0-0,9-0,9-0,2-0,2-0,9-3,0-1,7 0-3, -2,0-2,2-2 2,7-2,6-3,0-5,0 Alimentari Non alimentari Piccola distrib. Media-Grande distrib. Totale c.dett. (*) imprese con più di 3 addetti; dati medi variazioni tendenziali dei 4 trimestri; i dati delle due tipologie distributive per dimensioni di impresa (piccola-media e grande) includono il totale dei prodotti venduti (alimentari e non alimentari); la variazione per alimentari e non alimentari si riferisce agli esercizi specializzati (esclusa la grande distribuzione non specializzata) Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati indagine «VenetoCongiuntura» in collaborazione con Unioncamere Veneto

11 Il tasso di occupazione totale (come rapporto tra occupati e popolazione con più di 15 anni) per la provincia di Padova e del 61,7% dato che risulta di 1,9 punti al di sotto del Veneto (63,6%), 6%) mentre è superiore di 5,4 punti rispetto all Italia li (56,3%); si rileva una perdita di -1,2 punti rispetto al 2014 che conferma la tendenza negativa degli ultimi anni. TASSO DI OCCUPAZIONE - Totale settori - Dati medi 2015 Totale maschi e femmine anni 70,0 68,3 66,0 62,0 64,7 64,5 64,4 62,5 61,7 60,9 63,6 58,0 56,3 54,0 50,0 Belluno Treviso Vicenza Verona Venezia Padova Rovigo Veneto Italia Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati Istat

12 TASSO DI OCCUPAZIONE - Provincia di Padova - Anni ,0 68,1 67,0 65,0 63,0 64,5 63,6 64,1 66,2 65,5 65,3 64,3 66,1 65,1 62,9 61,7 61,0 59,0 57,0 55, Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati Istat

13 Il tasso di disoccupazione è stimato al 9,4% superiore al 7,8% del 2014 e il più elevato dalla metà degli anni 90 (*). In valore assoluto il numero dei disoccupati e mediamente di unità (su una media di occupati nel 2015) Il tasso di disoccupazione nella provincia è al di sopra del dato Veneto (7,1% di poco inferiore rispetto all anno precedente), ma continua a rimanere al di sotto dell Italia (11,9%) ed e allineato alla della media U.E. (9,4%). TASSO DI DISOCCUPAZIONE TOTALE Provincia di Padova ,0 9,4 8,6 8,0 7,8 6,0 4,0 6,5 6,0 4,8 5,1 3,7 4,0 3,1 3,0 3,0 4,1 4,3 4,4 3,1 3,4 4,3 5,8 51 5,1 6,2 2, (*) dal 2004 e stata modificata la metodologia di rilevazione, per cui i dati degli anni precedenti al 2004 sono parzialmente confrontabili con quelli degli anni successivi Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati Istat

14 Tasso di disoccupazione: evoluzione Padova, Veneto e Italia anni TASSO DI DISOCCUPAZIONE Totale Padova Veneto Italia 14,0 12,0 12,1 12,7 11,9 10,0 10,7 9,4 8,0 7,7 7,7 8,4 8,4 8,6 7,8 7,6 6,0 4,0 2,0 6,8 6,7 7,5 5,8 6,1 6,2 7,1 5,7 6,4 4,3 4,4 5,1 4,7 3,4 3,4 4,3 4,9 4,2 4,1 3,4 3, Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati Istat

15 Aumenta il tasso di OCCUPAZIONE giovanile: il tasso di occupazione passa infatti dal 17,8 del 2014 al 19% valore superiore all Italia (15,6%), ma al di sotto del Veneto (20,8%) TASSO DI OCCUPAZIONE Giovani anni Padova Veneto Italia,7 38,0 33,0 28,0 32,7 37,0 25, ,3 25,3 36,7 34,6 2 4,5 35,7 33,3 24 4,2 31,9 29,8 30,3 3 27,7 29,0 26,5 29,0 25,0 23,0 21,5 20,2 19,2 18,5 18,8 21,9 17,8 21,9 19,0 20,8 18,0 16,3 15,6 15,6 13, Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati Istat

16 Si verifica un effetto positivo sul tasso di DISOCCUPAZIONE giovanile (*) che scende dal 29,3 al 25,9% risultando il più contenuto dell ultimo triennio Il tasso di disoccupazione i giovanile il nella provincia, i pur essendo superiore di 13,5 punti rispetto ai livelli medi pre-crisi, e tuttavia ancora notevolmente al di sotto del valore nazionale (40,3%) anche se rimane al di sopra di 1,2 punti rispetto al Veneto (24,7%) Padova Veneto Italia 45,0 40,0 42 2,7 40,3 35,3 35,0,0 25,0 24,1 21,8 20,4 21,2 25,3 18,8 8 27,9 19 9,7 29,2 20,3 23, ,7 29,3 27,6 25,9 24,7 15,0 12,9 12,6 12,9 11,8 11,0,5 8, 10,0 10,4 7,9 14,3 12,8 12,2 5, (a) rapporto tra: (persone in cerca di lavoro anni) / (totale forze di lavoro anni (occupati+persone in cerca di lavoro) x 100 Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati Istat

17 Da un punto di vista strutturale, mediamente, il numero di occupati nella provincia è pari a unità nel 2015, di cui lavoratori dipendenti (75,4% del totale) t e indipendenti d (24,6%). A livello settoriale nel terziario gli occupati sono unità (63,1% del totale) con unità nel manifatturiero (28,1%), nelle costruzioni (6,7%) e in agricoltura (2,1% del totale) OCCUPATI PER MACROSETTORI - Dati medi 2015 In valore assoluto In % sul totale occupati Agricoltura 2,1% Terziario 63,1% Industria 34,8% Agricoltura Industria Terziario Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati Istat

18 Padova e l undicesima provincia italiana per numero di occupati e la seconda nel Veneto con il 18,6% del totale regionale dopo Verona (19,2%) : elaborazione uff.studi Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati Istat

19 (a) tra parentesi il valore massimo e minimo della posizione relativa delle province per Italia e Veneto (*) comprende manifatturiero, estrattive ed energia Fonte: elaborazione uff.studi CCIAA Padova su dati Istat

20 Per ulteriori approfondimenti si vedano i rapporti disponibili all interno del portale Starnet: 20

della provincia di Padova Sintesi anno 2013 A cura del Servizio Studi - Padova, marzo 2014

della provincia di Padova Sintesi anno 2013 A cura del Servizio Studi - Padova, marzo 2014 Indicatori del mercato del lavoro della provincia di Padova Sintesi anno 2013 A cura del Servizio Studi - Padova, marzo 2014 Principali indicatori del mercato del lavoro provinciale Fonti disponibili Inps

Dettagli

Il mercato del lavoro in provincia di Padova

Il mercato del lavoro in provincia di Padova Il mercato del lavoro in provincia di Padova Dinamica assunzioni-cessazioni lavoratori dipendenti Gennaio - settembre 2015 3 Il mercato del lavoro in provincia di Padova Dinamica assunzioni-cessazioni

Dettagli

Il mercato del lavoro In provincia di Padova

Il mercato del lavoro In provincia di Padova Il mercato del lavoro In provincia di Padova Dinamica delle assunzioni e cessazioni dei contratti di lavoro dipendente 1 semestre 2016 Collana Rapporti N. 1034 3 Si autorizza la riproduzione e l'utilizzo

Dettagli

Il mercato del lavoro in provincia di Padova Anno 2010 Parte prima

Il mercato del lavoro in provincia di Padova Anno 2010 Parte prima Il mercato del lavoro in provincia di Padova Anno 2010 Parte prima Collana Rapporti N. 586 3 INDICE Pag. - Sintesi delle tendenze 4 Parte 1^ I risultati dell' indagine "VenetoCongiuntura" - Industria

Dettagli

La cassa integrazione in provincia di Padova

La cassa integrazione in provincia di Padova La cassa integrazione in provincia di Padova Anno 2015 3 INDICE - Sintesi delle tendenze 4 Parte 1^ Totale provincia di Padova - Totale settori - 2005-2015 6 - Grafici di sintesi - Dinamiche per settori

Dettagli

La cassa integrazione in provincia di Padova

La cassa integrazione in provincia di Padova La cassa integrazione in provincia di Padova 1 trimestre 2015 3 La cassa integrazione in provincia di Padova 1 trimestre 2015 I dati di fonte INPS ( 1 ) sulla dinamica della Cassa integrazione (CIG) in

Dettagli

Occupati e forze di lavoro in provincia di Bergamo nel Primi risultati medi annui provinciali dell Indagine sulle forze di lavoro

Occupati e forze di lavoro in provincia di Bergamo nel Primi risultati medi annui provinciali dell Indagine sulle forze di lavoro Occupati e forze di lavoro in provincia di Bergamo nel 2011 Primi risultati medi annui provinciali dell Indagine sulle forze di lavoro Servizio Documentazione economica della Camera di Commercio di Bergamo

Dettagli

Indicatori congiunturali del settore delle costruzioni in provincia di Padova

Indicatori congiunturali del settore delle costruzioni in provincia di Padova Indicatori congiunturali del settore delle costruzioni in provincia di Padova Anno 2015 Indicatori congiunturali del settore delle costruzioni in provincia di Padova - Anno 2015 In questa nota vengono

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Luglio 2016

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Luglio 2016 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale PAVIA Luglio 216 Nella provincia di i dati del I trimestre 216 mostrano segnali positivi: l occupazione è in aumento e i saldi occupazionali

Dettagli

Occupati e disoccupati in FVG nel 2015

Occupati e disoccupati in FVG nel 2015 15 marzo #lavoro Rassegna stampa TG3 RAI FVG 10mar2016 Messaggero Veneto 11mar2016 Il Piccolo 11mar2016 Il Gazzettino 11mar2016 Occupati e disoccupati in FVG nel 2015 In Friuli Venezia Giulia nell ultimo

Dettagli

Dati Istat: Il mercato del lavoro in Molise.

Dati Istat: Il mercato del lavoro in Molise. Dati Istat: Il mercato del lavoro in Molise. Anno 2013 [03/03/2013] [Elaborazioni Ufficio Studi e Ricerche Unioncamere Molise] Il mercato del lavoro Contesto Italiano Dagli ultimi dati diffusi dell Istat,

Dettagli

La congiuntura del commercio al dettaglio in provincia di Treviso nel quarto trimestre 2012

La congiuntura del commercio al dettaglio in provincia di Treviso nel quarto trimestre 2012 CONGIUNTURA & APPROFONDIMENTI Report n. 4 Marzo 2013 La congiuntura del commercio al dettaglio in provincia di Treviso nel quarto trimestre 2012 A cura dell Area Studi e Sviluppo Economico Territoriale

Dettagli

notecongiunturali congiuntura industriale Unioncamere Veneto Flash IV trimestre 2004

notecongiunturali congiuntura industriale Unioncamere Veneto Flash IV trimestre 2004 Unioncamere Flash notecongiunturali Unioncamere Flash Anno XVIII n. 08 febbraio 2005 Pubblicazione periodica settimanale dell Unione Regionale delle Camere di Commercio del Autorizzazione del Tribunale

Dettagli

Luca Romano. Local Area Network s.r.l.

Luca Romano. Local Area Network s.r.l. Luca Romano Local Area Network s.r.l. 17 aprile 2014 Hotel ViEst (VI) Local Area Network s.r.l. Sede legale: via Festari, 15 36078 Valdagno (VI). Sede operativa: p.tta Gasparotto, 8 35131 Padova P.I. e

Dettagli

Rilevazione sulle forze di lavoro 3 trimestre 2016

Rilevazione sulle forze di lavoro 3 trimestre 2016 Trento, 7 dicembre 06 Rilevazione sulle forze di lavoro trimestre 06 L Istat ha diffuso oggi i dati sull occupazione e sulla disoccupazione relativi al terzo trimestre 06 (da luglio a settembre 06). La

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Dicembre 2014

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Dicembre 2014 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Dicembre 214 I dati relativi al III trimestre 214 mostrano qualche segnale di miglioramento nel mercato del lavoro della provincia

Dettagli

Flash Costruzioni

Flash Costruzioni 23 dicembre 2016 Flash Costruzioni 3.2016 Nel terzo trimestre del 2016, sulla base dell indagine VenetoCongiuntura, il fatturato delle imprese di costruzioni ha registrato una situazione di sostanziale

Dettagli

Rilevazione sulle forze di lavoro 4 trimestre 2015 e Anno 2015

Rilevazione sulle forze di lavoro 4 trimestre 2015 e Anno 2015 Trento, 10 marzo 2016 Rilevazione sulle forze di lavoro 4 trimestre 2015 e Anno 2015 L Istat ha diffuso oggi i dati sull occupazione e sulla disoccupazione relativi al 4 trimestre 2015 (da ottobre a dicembre

Dettagli

Rilevazione sulle forze di lavoro 4 trimestre 2014 e anno 2014

Rilevazione sulle forze di lavoro 4 trimestre 2014 e anno 2014 Trento, 2 marzo 2015 Rilevazione sulle forze di lavoro 4 trimestre 2014 e anno 2014 L Istat ha diffuso oggi i dati sull occupazione e sulla disoccupazione relativi al 4 trimestre 2014 (da ottobre a dicembre

Dettagli

Osservatorio & Ricerca

Osservatorio & Ricerca Osservatorio & Ricerca IL MERCATO DEL LAVORO VENETO NEL TERZO TRIMESTRE 2016 Sintesi Grafica Novembre 2016 IL MERCATO DEL LAVORO VENETO NEL TERZO TRIMESTRE 2016 LE PREVISIONI Nel terzo trimestre del 2016

Dettagli

Le Forze di Lavoro nel 2014_MARCHE

Le Forze di Lavoro nel 2014_MARCHE Le Forze di Lavoro nel 2014_MARCHE dati ISTAT (medie regionali) Sono 625mila gli occupati nelle Marche nel 2014 (351mila uomini e 274mila donne): oltre 14mila in agricoltura, 225mila nell industria (in

Dettagli

Febbraio 2015 OCCUPATI E DISOCCUPATI Dati provvisori

Febbraio 2015 OCCUPATI E DISOCCUPATI Dati provvisori 31 marzo 2015 Febbraio 2015 OCCUPATI E DISOCCUPATI Dati provvisori Dopo la crescita del mese di dicembre e la sostanziale stabilità di gennaio, a febbraio 2015 gli occupati diminuiscono dello 0,2% (-44

Dettagli

Indicatori congiunturali del settore delle costruzioni in provincia di Padova

Indicatori congiunturali del settore delle costruzioni in provincia di Padova Indicatori congiunturali del settore delle costruzioni in provincia di Padova Anni 2010-2012 Indicatori congiunturali del settore delle costruzioni in provincia di Padova - Anno 2012 In questa nota vengono

Dettagli

Crisi economica: conseguenze occupazionali in provincia di Savona. Gli iscritti nelle liste di mobilità

Crisi economica: conseguenze occupazionali in provincia di Savona. Gli iscritti nelle liste di mobilità Provincia di Savona Settore Politiche Attive del Lavoro e Sociali Osservatorio Mercato del Lavoro Crisi economica: conseguenze occupazionali in provincia di Savona. Gli iscritti nelle liste di mobilità

Dettagli

Flash Industria

Flash Industria 30 luglio 2015 Flash Industria 2.2015 Nel secondo trimestre 2015, sulla base dell indagine VenetoCongiuntura, la produzione industriale ha registrato un incremento del +1,8 per cento rispetto al corrispondente

Dettagli

Il lavoro a Milano Milano locomotiva d Italia

Il lavoro a Milano Milano locomotiva d Italia Il lavoro a Milano Milano locomotiva d Italia 2006-2015 Andrea Fioni Gruppo tecnico Assolombarda, Cgil, Cisl e Uil 19 aprile 2016 1 I contenuti Le fonti... e il focus territoriale 2 Gli indicatori Indicatori

Dettagli

Depositi e impieghi bancari in provincia di Padova

Depositi e impieghi bancari in provincia di Padova Depositi e impieghi bancari in provincia di Padova al 30 settembre 2011 3 INDICE a pag. - Avvertenze e sintesi delle tendenze 4 Dati assoluti e variazioni % - 30.6-30.9.2011 - Depositi e Impieghi totali

Dettagli

Note di sintesi sull andamento del mercato del lavoro in Liguria(*) (I trimestre I trimestre 2015)

Note di sintesi sull andamento del mercato del lavoro in Liguria(*) (I trimestre I trimestre 2015) Note di sintesi sull andamento del mercato del lavoro in Liguria(*) (I trimestre 2014- I trimestre 2015) OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO Giugno 2015 (*) I dati e le informazioni contenute nelle Note di

Dettagli

Note di sintesi sull andamento del mercato del lavoro in Liguria(*) (II trimestre II trimestre 2016)

Note di sintesi sull andamento del mercato del lavoro in Liguria(*) (II trimestre II trimestre 2016) Note di sintesi sull andamento del mercato del lavoro in Liguria(*) (II trimestre 2015- II trimestre 2016) OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO Settembre 2016 (*) I dati e le informazioni contenute nelle Note

Dettagli

Laboratorio di ricerca Attiva del Lavoro. MODULO 1 Il mercato del lavoro in Molise

Laboratorio di ricerca Attiva del Lavoro. MODULO 1 Il mercato del lavoro in Molise Laboratorio di ricerca Attiva del Lavoro MODULO 1 Il mercato del lavoro in Molise Nel 2014 il mercato del lavoro molisano ha mostrato segnali di miglioramento, (Rilevazione sulle forze di lavoro dell Istat)

Dettagli

Guida ai dati dei comuni della provincia di Padova contenuti nel portale Starnet

Guida ai dati dei comuni della provincia di Padova contenuti nel portale Starnet Guida ai dati dei comuni della provincia di Padova contenuti nel portale Starnet 1 2 Guida ai dati dei comuni della provincia di Padova contenuti nel portale Starnet Si riportano di seguito alcune indicazioni

Dettagli

Provincia di Bergamo. Il mercato del lavoro in provincia di Bergamo attraverso analisi Comunicazioni obbligatorie

Provincia di Bergamo. Il mercato del lavoro in provincia di Bergamo attraverso analisi Comunicazioni obbligatorie Provincia di Bergamo SETTORE ISTRUZIONE, FORMAZIONE, LAVORO E SICUREZZA LAVORO Il mercato del lavoro in provincia di Bergamo attraverso analisi Comunicazioni obbligatorie Fonte dati: COB Sintesi - PROVINCIA

Dettagli

Marzo 2015 OCCUPATI E DISOCCUPATI Dati provvisori

Marzo 2015 OCCUPATI E DISOCCUPATI Dati provvisori 30 aprile 2015 Marzo 2015 OCCUPATI E DISOCCUPATI Dati provvisori Dopo il calo del mese di febbraio, a marzo 2015 gli occupati diminuiscono dello 0,3% (-59 mila) rispetto al mese precedente, tornando sul

Dettagli

Le tendenze recenti dell occupazione

Le tendenze recenti dell occupazione Le tendenze recenti dell occupazione E vera occupazione? Jobs act e ripresa del lavoro a tempo indeterminato, cosa ci dicono i dati Roberto Monducci Istituto nazionale di statistica 28 maggio 2015 A. LE

Dettagli

PROFILO MERCATO DEL LAVORO Ambito 1.2 Trieste MERCATO DEL LAVORO... 2

PROFILO MERCATO DEL LAVORO Ambito 1.2 Trieste MERCATO DEL LAVORO... 2 Sommario PROFILO MERCATO DEL LAVORO Ambito 1.2 Trieste MERCATO DEL LAVORO... 2 Tab. 1 Indicatori del mercato del lavoro in Provincia di Trieste e in Regione FVG: anni 2008-2011. Variazione 2010-2011 e

Dettagli

Note di sintesi sull andamento del mercato del lavoro in Liguria(*) (I trimestre I trimestre 2016)

Note di sintesi sull andamento del mercato del lavoro in Liguria(*) (I trimestre I trimestre 2016) Note di sintesi sull andamento del mercato del lavoro in Liguria(*) (I trimestre 2015- I trimestre 2016) OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO Giugno 2016 (*) I dati e le informazioni contenute nelle Note di

Dettagli

Note di sintesi sull andamento del mercato del lavoro in Liguria(*) (III trimestre III trimestre 2016)

Note di sintesi sull andamento del mercato del lavoro in Liguria(*) (III trimestre III trimestre 2016) Note di sintesi sull andamento del mercato del lavoro in Liguria(*) (III trimestre 2015- III trimestre 2016) OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO Dicembre 2016 (*) I dati e le informazioni contenute nelle Note

Dettagli

Occupazione - Disoccupazione

Occupazione - Disoccupazione Occupazione - Disoccupazione I dati sugli ultimi 10 anni (fonte ISTAT) Elaborazione grafica a cura Paolo Peluso Segretario Organizzativo CGIL Taranto con delega al Mercato del Lavoro TARANTO Tasso di disoccupazione

Dettagli

DATI ISTAT SULLA FORZA LAVORO

DATI ISTAT SULLA FORZA LAVORO DATI ISTAT SULLA FORZA LAVORO La nuova indagine sulle forze di lavoro condotta dall Istat presenta profonde innovazioni rispetto a quella precedente, al punto che la nuova modalità di rilevazione ha creato

Dettagli

Tassi di occupazione, disoccupazione e avviamenti. Un confronto di cittadinanza

Tassi di occupazione, disoccupazione e avviamenti. Un confronto di cittadinanza Tassi di occupazione, disoccupazione e avviamenti. Un confronto di cittadinanza a cura di Francesca Mattioli e Matteo Rinaldini Università di Modena e Reggio Emilia Occupati residenti non comunitari in

Dettagli

Le medie ISTAT ed i dati dei Centri per l Impiego

Le medie ISTAT ed i dati dei Centri per l Impiego SERVIZIO POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO, SERVIZI PER L'IMPIEGO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, OSSERVATORIO SOCIALE, POLITICHE SOCIALI E PER LA GIOVENTÙ, POLITICHE PER LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO La Disoccupazione

Dettagli

La domanda di lavoro delle imprese nel primo trimestre 2012

La domanda di lavoro delle imprese nel primo trimestre 2012 La domanda di lavoro delle imprese nel primo trimestre 2012 I risultati dell indagine Excelsior sulle previsioni di assunzioni di dipendenti in provincia di Bergamo nel trimestre gennaio-marzo 2012 Servizio

Dettagli

Occupazione e forze lavoro in provincia di Bergamo. Dati medi annuali 2015

Occupazione e forze lavoro in provincia di Bergamo. Dati medi annuali 2015 Occupazione e forze lavoro in provincia di. Dati medi annuali Servizio Studi della Camera di Commercio di 01/04/2016 OCCUPAZIONE E FORZE LAVORO NEL A BERGAMO Secondo i dati medi annui provinciali dell

Dettagli

OCCUPAZIONE E FORZE LAVORO NEL 2014 A BERGAMO

OCCUPAZIONE E FORZE LAVORO NEL 2014 A BERGAMO Occupazione e forze lavoro a nel 2014 Servizio Studi della CCIAA di OCCUPAZIONE E FORZE LAVORO NEL 2014 A BERGAMO Secondo i dati medi annui provinciali dell indagine campionaria sulle Forze di lavoro di

Dettagli

Occupazione in Piemonte. Un anno in cifre

Occupazione in Piemonte. Un anno in cifre Un anno in cifre Gli occupati sono stimati nel 2014 in 1.773.000 2.000 in più rispetto all anno precedente Industria 2013 2014 436 436 125 130 Servizi 2013 2014 513 511 648 644 Donne Uomini Agricoltura

Dettagli

I giovani e il lavoro. in provincia di Padova. Dati 2010

I giovani e il lavoro. in provincia di Padova. Dati 2010 I giovani e il lavoro in provincia di Padova Dati 2010 A cura di Anna Basalisco Nota metodologica: I dati esposti sono di fonte CO Veneto SILL Veneto, elaborati dall Osservatorio sul Mercato del Lavoro

Dettagli

Le comunicazioni dei Centri per l impiego

Le comunicazioni dei Centri per l impiego Le comunicazioni dei Centri per l impiego 1 La provincia di Reggio Emilia Alcuni indicatori di contesto Il numero degli occupati a Reggio Emilia è pari a 237.000 unità di cui 183.000 lavoratori dipendenti

Dettagli

L inquadramento contrattuale dei lavoratori nella piccola impresa veneta

L inquadramento contrattuale dei lavoratori nella piccola impresa veneta nella piccola impresa veneta L analisi delle forme di inquadramento contrattuale dei lavoratori presenti nelle aziende fornisce informazioni importanti per valutare la stabilità o la flessibilità del mercato

Dettagli

IMPERIA: REPORT MERCATO DEL LAVORO E OCCUPAZIONE 2006 24 APRILE 2006

IMPERIA: REPORT MERCATO DEL LAVORO E OCCUPAZIONE 2006 24 APRILE 2006 IMPERIA: REPORT MERCATO DEL LAVORO E OCCUPAZIONE 26 24 APRILE 26 BRUNO SPAGNOLETTI RESPONSABILE UFFICIO CGIL LA CONGIUNTURA IN SINTESI CAMBIO DI FASE AGGANCIO CRESCITA MEDIA SISTEMA PAESE IN FRENATA (,6%)

Dettagli

Lavoro e Previdenza Sociale

Lavoro e Previdenza Sociale Lavoro e Previdenza Sociale 10 LAVORO E PREVIDENZA SOCIALE Il capitolo in questione presenta panoramica delle informazioni che riguardano il mondo del lavoro. Vengono riportati dati relativi alla Rilevazione

Dettagli

Il lavoro a Milano Milano, 16 febbraio

Il lavoro a Milano Milano, 16 febbraio Il lavoro a Milano Milano, 16 febbraio 2009 PRIMA PARTE Gli indicatori del mercato del lavoro DATI DI FONTI ESTERNE Tasso di occupazione Tasso di disoccupazione Tasso di attività Occupazione per dimensioni

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA IN LIGURIA - 8 luglio

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA IN LIGURIA - 8 luglio REGIONE LIGURIA GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA IN LIGURIA - 8 luglio 20 - L occupazione e la disoccupazione Perdura la situazione di difficoltà che si espande e non lascia immune nessuna realtà territoriale:

Dettagli

Il turismo in provincia di Padova

Il turismo in provincia di Padova Il turismo in provincia di Padova Dati sintetici Gennaio novembre 2010 INDICE Pag. - Sintesi delle tendenze 4 Parte 1^ Flussi arrivi e presenze - Gennaio-novembre 2009-2010 Padova e Veneto 7 Grafici di

Dettagli

Cassa Integrazione, licenziamenti e disoccupazione

Cassa Integrazione, licenziamenti e disoccupazione Rilasciato il 19 giugno 212 Studi e Analisi presenta elaborazioni e indagini prodotte dal Centro Studi nei suoi ambiti d interesse Cassa Integrazione, licenziamenti e disoccupazione maggio 212 a cura di

Dettagli

IL TERZIARIO NELLA PROVINCIA DI TREVISO

IL TERZIARIO NELLA PROVINCIA DI TREVISO IL TERZIARIO NELLA PROVINCIA DI TREVISO RAPPORTOANNUALE Analisi ed evidenze del sistema economico terziario Nel 2012, l economia internazionale si trova a dover affrontare gli effetti recessivi della pesante

Dettagli

ANALISI DEL MERCATO DEL LAVORO: DIFFERENZE DI GENERE, ETÀ E ARTICOLAZIONE TERRITORIALE. Slide relative al quaderno di lavoro CRS PO-MDL

ANALISI DEL MERCATO DEL LAVORO: DIFFERENZE DI GENERE, ETÀ E ARTICOLAZIONE TERRITORIALE. Slide relative al quaderno di lavoro CRS PO-MDL ANALISI DEL MERCATO DEL LAVORO: DIFFERENZE DI GENERE, ETÀ E ARTICOLAZIONE TERRITORIALE Slide relative al quaderno di lavoro CRS PO-MDL Agricoltura Industria in senso stretto Costruzioni Commercio Altri

Dettagli

Ottobre 2012 1. 1. La Cigo, la Cigs e la Cassa in deroga (settembre 2012 e primi nove mesi 2012)

Ottobre 2012 1. 1. La Cigo, la Cigs e la Cassa in deroga (settembre 2012 e primi nove mesi 2012) Dipartimento Mercato del Lavoro Osservatorio Cassa Integrazione, Occupazione, Politiche attive del lavoro Visita il portale dell Osservatorio: www.cisl.it/osservatoriomdl Ottobre 2012 1 Indice 1. La Cigo,

Dettagli

Nota sul mercato del lavoro Ore autorizzate di CIG (Milano, Monza Brianza, Lodi), Cigo (aziende associate), disoccupazione (Italia, altri paesi).

Nota sul mercato del lavoro Ore autorizzate di CIG (Milano, Monza Brianza, Lodi), Cigo (aziende associate), disoccupazione (Italia, altri paesi). Nota sul mercato del lavoro Ore autorizzate di CIG (Milano, Monza Brianza, Lodi), Cigo (aziende associate), disoccupazione (Italia, altri paesi). In sintesi Le ore di Cassa Integrazione Guadagni autorizzate

Dettagli

Quadro aggiornato dell occupazione in provincia di Macerata

Quadro aggiornato dell occupazione in provincia di Macerata Indagine Quadro aggiornato dell occupazione in provincia di Macerata Il consuntivo del 212 Le previsioni per il 213 Annalisa Franceschetti Area Promozione Camera di Commercio di Macerata Il consuntivo

Dettagli

LAVORO E PREVIDENZA SOCIALE

LAVORO E PREVIDENZA SOCIALE 7 LAVORO E PREVIDENZA SOCIALE 60,0 TASSO DI OCCUPAZIONE (1564), SERIE 1999003 58,0 56,0 54,0 5,0 50,0 48,0 Fonte: ISTAT 1999 003 Liguria Italia 1,0 TASSO DI DISOCCUPAZIONE, SERIE 1999003 10,0 8,0 6,0 4,0,0

Dettagli

Le medie ISTAT ed i dati dei Centri per l Impiego

Le medie ISTAT ed i dati dei Centri per l Impiego SERVIZIO POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO, SERVIZI PER L'IMPIEGO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, OSSERVATORIO SOCIALE, POLITICHE SOCIALI E PER LA GIOVENTÙ, POLITICHE PER LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO La Situazione

Dettagli

Il mercato del lavoro nell Area Milanese. Rapporto luglio 2013

Il mercato del lavoro nell Area Milanese. Rapporto luglio 2013 Il mercato del lavoro nell Area Milanese Rapporto 2012 1 luglio 2013 Biglietto da visita dell indagine Imprese associate ad Assolombarda Struttura degli organici, tempi di lavoro e retribuzioni Riferimento

Dettagli

Popolazione, offerta di lavoro, valore aggiunto, consumi e demografia delle imprese a L Aquila

Popolazione, offerta di lavoro, valore aggiunto, consumi e demografia delle imprese a L Aquila Popolazione, offerta di lavoro, valore aggiunto, consumi e demografia delle imprese a L Aquila Aprile 2016 UFFICIO STUDI 1 1. La popolazione residente nella regione Abruzzo attualmente supera 1,3 milioni

Dettagli

PREVISIONI PER IL SISTEMA ECONOMICO DELLA PROVINCIA DI PADOVA. Paolo Feltrin Padova, 27 luglio 2011

PREVISIONI PER IL SISTEMA ECONOMICO DELLA PROVINCIA DI PADOVA. Paolo Feltrin Padova, 27 luglio 2011 PREVISIONI PER IL SISTEMA ECONOMICO DELLA PROVINCIA DI PADOVA Paolo Feltrin Padova, 27 luglio 2011 PADOVA 2 INDICE Il quadro congiunturale internazionale e nazionale 2 Indicatori economici locali 11 Il

Dettagli

LAVORO E PREVIDENZA SOCIALE

LAVORO E PREVIDENZA SOCIALE 7 LAVORO E PREVIDENZA SOCIALE La rilevazione campionaria sulle forze di lavoro viene condotta dall Istat a partire dal 1959 e costituisce la principale fonte statistica sul mercato del lavoro. Negli anni

Dettagli

FOCUS novembre Recenti dinamiche del mercato del lavoro femminile in Puglia PREMESSA FORZA LAVORO E OCCUPAZIONE FEMMINILE

FOCUS novembre Recenti dinamiche del mercato del lavoro femminile in Puglia PREMESSA FORZA LAVORO E OCCUPAZIONE FEMMINILE accordo con quanto avvenuto in Italia e nelle altre ripartizioni territoriali. L incremento del +2,6% di occupazione femminile in Puglia, rispetto al 2011, pari a 11.000 unità, contribuisce a portare a

Dettagli

Occupati e disoccupati Aprile 2010: stime provvisorie

Occupati e disoccupati Aprile 2010: stime provvisorie Occupati e disoccupati Aprile 2010: stime provvisorie 1 giugno 2010 Allo scopo di migliorare la tempestività dell informazione statistica sull evoluzione del mercato del lavoro, e nell ambito degli accordi

Dettagli

Il turismo in provincia di Padova

Il turismo in provincia di Padova Il turismo in provincia di Padova Dinamiche dei flussi Gennaio - agosto 2010 Il turismo in provincia di Padova Dinamiche dei flussi gennaio-agosto 2010 I dati provvisori sulla dinamica di arrivi e presenze

Dettagli

I primati di Bologna nel mercato del lavoro nel 2007

I primati di Bologna nel mercato del lavoro nel 2007 I primati di nel mercato del lavoro nel 2007 Maggio 2008 Direttore: Gianluigi Bovini Coordinamento tecnico: Franco Chiarini Redazione: Paola Ventura Mappe tematiche: Fabrizio Dell Atti Le elaborazioni

Dettagli

Rapporto Economia Provinciale Analisi per Cluster

Rapporto Economia Provinciale Analisi per Cluster Rapporto Economia Provinciale 2008 271 Analisi per Cluster Analisi per Cluster 273 Quadro generale Per trarre qualche informazione dall andamento degli indicatori economici che ormai da sei anni vengono

Dettagli

Forze di lavoro in complesso e tasso di attività anni per sesso. Lombardia, province e Italia. Anno 2006 (dati in migliaia e in percentuale)

Forze di lavoro in complesso e tasso di attività anni per sesso. Lombardia, province e Italia. Anno 2006 (dati in migliaia e in percentuale) NOTIZIE STATISTICHE S t a t i s t i c a e O s s e r v a t o r i N u m e r o 24 Aprile 2007 La condizione lavorativa in Lombardia nel 2006 (Rilevazione sulle Forze di lavoro media 2006) La partecipazione

Dettagli

Fondazione Nord Est Settembre 2012 C5. LA DINAMICA DELL OCCUPAZIONE PER SETTORI DI ATTIVITÀ

Fondazione Nord Est Settembre 2012 C5. LA DINAMICA DELL OCCUPAZIONE PER SETTORI DI ATTIVITÀ C5. LA DINAMICA DELL OCCUPAZIONE PER SETTORI DI ATTIVITÀ Avviata nel 1959, la rilevazione trimestrale dell Istat sulle forze di lavoro (Rtfl) ha conosciuto nel corso degli anni significativi miglioramenti

Dettagli

Mercato del lavoro. LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE III Trimestre 2015

Mercato del lavoro. LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE III Trimestre 2015 TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE Chiusura editoriale: 3 febbraio 2016 Per informazioni: germana.dellepiane@liguriaricerche.it LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE III Trimestre 2015 LIGURIA RICERCHE SpA Via XX

Dettagli

Il mercato del lavoro nella Provincia di Carbonia-Iglesias

Il mercato del lavoro nella Provincia di Carbonia-Iglesias Il mercato del lavoro nella Provincia di Carbonia-Iglesias Analisi dei dati di fonte ISTAT e SIL Sardegna sulla domanda di lavoro nella Provincia di Carbonia-Iglesias A cura dell Osservatorio regionale

Dettagli

Occupazione e lavoro atipico in provincia di Brescia

Occupazione e lavoro atipico in provincia di Brescia SEMINARIO - 10 LaRIS day Statistica e vita quotidiana: leggere la precarietà Occupazione e lavoro atipico in provincia di Brescia Maria Elena Comune Istat Sede per la Lombardia Università Cattolica del

Dettagli

IL MERCATO DEL LAVORO IN PIEMONTE: ALCUNI DATI SULLA CRISI

IL MERCATO DEL LAVORO IN PIEMONTE: ALCUNI DATI SULLA CRISI IL MERCATO DEL LAVORO IN PIEMONTE: ALCUNI DATI SULLA CRISI Sommario 1. Gli avviamenti al lavoro...5 2. Le cessazioni dei rapporti di lavoro... 13 3. Le trasformazioni dei rapporti di lavoro... 19 4. La

Dettagli

Totale

Totale FONTE INPS REGIONE: Veneto Ordinaria Straordinaria ANNO 2009 MESE Gennaio 432.928 31.995 464.923 Febbraio 841.733 53.450 895.183 Marzo 1.198.729 155.248 1.353.977 Aprile 2.213.711 308.222 2.521.933 Maggio

Dettagli

Rilevazione sulle forze di lavoro 3 trimestre 2015

Rilevazione sulle forze di lavoro 3 trimestre 2015 Trento, 11 dicembre 2015 Rilevazione sulle forze di lavoro 3 trimestre 2015 L Istat ha diffuso oggi i dati sull occupazione e sulla disoccupazione relativi al 3 trimestre 2015 (da luglio a settembre 2015).

Dettagli

Piani di gestione delle situazioni di grave difficoltà occupazionale Monitoraggio del settore tessile 1 trimestre 2009

Piani di gestione delle situazioni di grave difficoltà occupazionale Monitoraggio del settore tessile 1 trimestre 2009 piani di gestione delle situazioni di grave difficoltà occupazionale monitoraggio del settore tessile 1 trimestre 2009 2 Agenzia regionale del lavoro della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia 1 IMPRESE

Dettagli

Recenti linee di tendenza del mercato del lavoro regionale

Recenti linee di tendenza del mercato del lavoro regionale Udine, 16 dicembre 2014 Recenti linee di tendenza del mercato del lavoro regionale Marco Cantalupi Servizio osservatorio mercato del lavoro Quale esito della recessione, gli output gap sono per alcuni

Dettagli

I dati dell occupazione e della disoccupazione per la Provincia di Monza e della Brianza 2014

I dati dell occupazione e della disoccupazione per la Provincia di Monza e della Brianza 2014 2015 5 I dati dell occupazione e della disoccupazione per la Provincia di Monza e della Brianza 2014 L informazione statistica Deve essere considerata Dalla Pubblica Amministrazione Come una risorsa essenziale

Dettagli

Iscrizioni e saldo ' avviamenti/cessazioni': circoscrizione di Carate Brianza,

Iscrizioni e saldo ' avviamenti/cessazioni': circoscrizione di Carate Brianza, 2.2 di Carate Brianza L'analisi della struttura socio-economica della circoscrizione di Carate Brianza presenta le seguenti caratteristiche: la densità della popolazione residente è meno elevata rispetto

Dettagli

Bollettino Mezzogiorno Molise

Bollettino Mezzogiorno Molise Bollettino Mezzogiorno 02 2014 Molise INDICE IL QUADRO MACROECONOMICO 1.1 Struttura economica ed andamento del Pil nel Mezzogiorno 1.2 Occupazione e disoccupazione nel Mezzogiorno LE IMPRESE 2.1 Struttura

Dettagli

Capitolo 3 Mercato del lavoro

Capitolo 3 Mercato del lavoro 3. MERCATO DEL LAVORO 3.1. Forze di lavoro Come ogni anno in questo capitolo vengono forniti i principali indicatori aggregati riguardanti il fronte occupazionale desunti dalle rilevazioni Istat sulle

Dettagli

Report avviamenti e cessazioni dei rapporti di lavoro nella provincia di Prato

Report avviamenti e cessazioni dei rapporti di lavoro nella provincia di Prato Report avviamenti e cessazioni dei rapporti di lavoro nella provincia di Prato Anno 2014 A cura di Saverio Langianni e Paolo Sambo Obiettivo del presente rapporto è quello di fornire una sintesi schematica

Dettagli

Forze di lavoro in provincia di Treviso (in migliaia). Anni

Forze di lavoro in provincia di Treviso (in migliaia). Anni L ANDAMENTO OCCUPAZIONALE IN PROVINCIA DI TREVISO di Maurizio Rasera VICINI ALLA FINE? Forze di lavoro in provincia di Treviso (in migliaia). Anni 2007-2010 2007 2008 2009 2010 Var. ass. 2010-2007 Popolazione

Dettagli

Cassa Integrazione, licenziamenti e disoccupazione

Cassa Integrazione, licenziamenti e disoccupazione rilasciato il 7 settembre 21 Studi e Analisi presenta elaborazioni e indagini prodotte dal Centro Studi nei suoi ambiti d interesse Cassa Integrazione, licenziamenti e disoccupazione luglio 21 a cura di

Dettagli

I NUOVI CONTRATTI DI LAVORO PER I GIOVANI

I NUOVI CONTRATTI DI LAVORO PER I GIOVANI I NUOVI CONTRATTI DI LAVORO PER I GIOVANI Un confronto tra il 2007 ed il 2010 PANEL DATA P.tta Gasparotto, 8-35131 Padova Tel. 049 8046411 Fax 049 8046444 www.datagiovani.it info@datagiovani.it I NUOVI

Dettagli

Indagine Confindustria sul mercato del lavoro nel La lunga crisi continua: previsioni CSC per l Italia nel biennio

Indagine Confindustria sul mercato del lavoro nel La lunga crisi continua: previsioni CSC per l Italia nel biennio Indagine Confindustria sul mercato del lavoro nel 2011 La lunga crisi continua: previsioni CSC per l Italia nel biennio 2012-2013 Francesca Mazzolari Centro Studi Confindustria Numerosità del campione

Dettagli

FOCUS Luglio Dinamica del mercato del lavoro dipendente e parasubordinato, sulla base delle comunicazioni obbligatorie.

FOCUS Luglio Dinamica del mercato del lavoro dipendente e parasubordinato, sulla base delle comunicazioni obbligatorie. trimestre, pertanto il dato a livello nazionale può non corrispondere alla somma dei lavoratori di ciascuna regione. Fonte dei dati. Ministero del Lavoro. SISCO (Sistema Informativo Statistico Comunicazioni

Dettagli

Il mercato del lavoro. Gli ammortizzatori sociali. Le principali dinamiche del IV trimestre 2009 sulla base dei dati Istat

Il mercato del lavoro. Gli ammortizzatori sociali. Le principali dinamiche del IV trimestre 2009 sulla base dei dati Istat NELLE MARCHE NEL QUARTO TRIMESTRE 2009 CONTINUANO GLI EFFETTI DELLA CRISI INTERNAZIONALE SI REGISTRA UNA DIMINUZIONE DEGLI OCCUPATI, AUMENTA IL RICORSO ALLA CASSA INTEGRAZIONE, MENTRE LA NOTA POSITIVA

Dettagli

Aprile Centro Studi Unindustria & CSC

Aprile Centro Studi Unindustria & CSC Aprile 2016 Centro Studi Unindustria & CSC Sommario A) L Indagine B) Occupazione C) Assenze D) Retribuzioni E) Welfare 1 A) Struttura dell indagine Imprese associate al sistema Confindustria Campione di

Dettagli

Gli effetti della crisi sul lavoro in Italia gennaio 2015 (a cura dell osservatorio sul mercato del lavoro Associazione Bruno Trentin)

Gli effetti della crisi sul lavoro in Italia gennaio 2015 (a cura dell osservatorio sul mercato del lavoro Associazione Bruno Trentin) Gli effetti della crisi sul lavoro in Italia gennaio 2015 (a cura dell osservatorio sul mercato del lavoro Associazione Bruno Trentin) Sommario 1. La congiuntura a novembre 2014 (dati destagionalizzati)...3

Dettagli

ANALISI CONGIUNTURALE TRIMESTRALE L ANDAMENTO ECONOMICO DELL INDUSTRIA IN BRIANZA II TRIMESTRE 2008

ANALISI CONGIUNTURALE TRIMESTRALE L ANDAMENTO ECONOMICO DELL INDUSTRIA IN BRIANZA II TRIMESTRE 2008 ANALISI CONGIUNTURALE TRIMESTRALE L ANDAMENTO ECONOMICO DELL INDUSTRIA IN BRIANZA II TRIMESTRE 2008 A partire dal primo trimestre 2008, l analisi congiunturale dell industria manifatturiera della Brianza

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO I.A.A. DI BERGAMO

CAMERA DI COMMERCIO I.A.A. DI BERGAMO CAMERA DI COMMERCIO I.A.A. DI BERGAMO RISULTATI DELL INDAGINE CONGIUNTURALE NEL COMMERCIO E NEI SERVIZI NEL PRIMO TRIMESTRE (GENNAIO-MARZO) Il commercio al dettaglio nel I trimestre L indagine congiunturale

Dettagli

Terzo Rapporto annuale Gli immigrati nel mercato del lavoro in Italia

Terzo Rapporto annuale Gli immigrati nel mercato del lavoro in Italia 2013 Terzo Rapporto annuale Gli immigrati nel mercato del lavoro in Italia a cura della Direzione Generale dell Immigrazione e delle Politiche di Integrazione Temi chiave 2 Gli effetti della crisi sull

Dettagli

Dossier Un quadro di sintesi degli andamenti recenti del mercato del lavoro

Dossier Un quadro di sintesi degli andamenti recenti del mercato del lavoro L informazione statistica sul mercato del lavoro: fonti, metodologie e strategie per una maggiore coerenza del quadro informativo di carattere strutturale e congiunturale Dossier Un quadro di sintesi degli

Dettagli

Sintesi del Contesto Statistico

Sintesi del Contesto Statistico Regione Liguria Sintesi del Contesto Statistico Elaborazioni statistiche a cura di ARSEL Liguria - Agenzia regionale per i servizi educativi e per il lavor Osservatorio sul Mercato del Lavoro 1. Il quadro

Dettagli

CONSIDERAZIONI SULLA REALTA SOCIO-ECONOMICA DELLA PROVINCIA DI GROSSETO

CONSIDERAZIONI SULLA REALTA SOCIO-ECONOMICA DELLA PROVINCIA DI GROSSETO CONSIDERAZIONI SULLA REALTA SOCIO-ECONOMICA DELLA PROVINCIA DI GROSSETO Mauro Schiano UFFICIO STUDI - CAMERA DI COMMERCIO GROSSETO Grosseto 12 settembre 2013 Il lavoro che non c è Alcune caratteristiche

Dettagli

IL MERCATO DEL LAVORO IN UMBRIA NEL 2010

IL MERCATO DEL LAVORO IN UMBRIA NEL 2010 IL MERCATO DEL LAVORO IN UMBRIA NEL Introduzione Questa scheda ha lo scopo di illustrare per grandi linee la situazione occupazionale nella regione dell Umbria nell anno alla luce dei dati della Rilevazione

Dettagli