Commessa. Sabik PRISMA T.F. Elettrico PRISMA NOME LOGICO TENSIONE SEGNALI IEC 400V 220V UBICAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Commessa. Sabik PRISMA T.F. Elettrico PRISMA NOME LOGICO TENSIONE SEGNALI IEC 400V 220V UBICAZIONE"

Transcript

1 A B B C D NON E' PERMESSO CONSEGNARE A TERZI O RIPRODURRE QUESTO DOCUMENTO NE' UTILIZZARE IL CONTENUTO O RENDERLO COMUNQUE NOTO A TERZI SENZA LA NOSTRA AUTORIZZAZIONE ESPLICITA. OGNI INFRAZIONE COMPORTA IL RISARCIMENTO DEI DANNI SUBITI. E' FATTA RISERVA DI TUTTI I DIRITTI DERIVANTI DA BREVETTI O MODELLI A Commessa C D PROGETTAZIONE TENSIONE ESERCIZIO TENSIONE COMANDI Elettrico SERIE E COMMESSA COMMITTENTE PRISMA PROGETTATO CON SISTEMA CAD/CAE 400V 220V NORME + UBICAZIONE PROTEZIONE IEC = NOME LOGICO TENSIONE SEGNALI E Sabik DATA DIS. 24/04/24 VISTO 24/04/24 APPROV. 24/04/24 FIRME F SCHEMA FUNZIONALE TABELLE DI RIEPILOGO MORSETTIERE, CAVI E DISPOSITIVI GENERICI DISTINTA BASE LEGENDA PAGINE LEGENDA SIMBOLI F FOGLIO REV Progetto definitivo 18/10/23 DESCRIZIONE REVISIONE 5 DATA PRISMA T.F. Prisma S.r.l. DISEGNATORE SOST. DA: 6 SOST. IL: 7 ORIGINE

2 = NOME LOGICO =F1...FILTRAGGIO RIFERIMENTI CONDUTTORI ARCHITETTURA =A1...SISTEMA ASPIRAZIONE FUNZIONALE =T1...SISTEMA DI TRASPORTO + UBICAZIONE (SEQUENZIALE) (FOGLIO.PROGRESSIVO) (PROGRESSIVO.FOGLIO) 1.1.A B...(FOGLIO.COLONNA.RIGA) +Q...QUADRO POSIZONE +M...BORDO MACCHINA FISICA +P1...PULSANTIERA 1 RIFERIMENTI RIMANDI /10.5A // (INIZIO E FINE CATENA) N.RO FOGLIO COLONNA FOGLIO - MATERIALE RIGA FOGLIO -K1..K2...(SEQUENZIALE) -K1.5...K4.2...(FOGLIO.RIFERIMENTO) TIPO -K1.1..K1.2...(FOGLIO SEQUENZIALE) NUMERO FUNZIONE UBICAZIONE ARMADIO ARMADIO "D" =CODICE PRINCIPALE +UBICAZIONE -MATERIALE :MORSETTO PANNELLO FIANCO DESTRO...=T1...+H1.A K1...:A1 "A" PANNELLO INTERNO POSTERIORE =T1+H1.A0203-K1:A1 "G" "C" PORTA O PANNELLO PANNELLO FIANCO SINISTRO ANTERIORE SINISTRO IDENTIFICATION

3 MACHINE MOTOR THERMAL PAGE PAGE NUMBERING RESTARTS EACH PAGE COLUMM PAGE COMPONENT CATEGORY COLUMM CABLE WIRING DIAGRAM DESCRIPTION SHEET DRAFTSMAN CHECK-UP PAGE DESCRIPTION WORK ORDER NEXT SHEET DATE Progetto MOTORE MACCHINA IDENTIFICATION

4 Descrizione Page nr. Name Description 1 / / / / 17 0-LP- 5 / / / / / / / / / / / / / REVISIONI CHECK-UP N.ro pag. Nome Descrizione Page nr. Name Description 0 Indice Modifica Modify Index Nome Indice Modifica Modify Index N.ro pag. INTESTAZIONE TITLE IDENTIFICATION IDENTIFICATION RIASSUNTIVO PAGINE PAGES SUMMARY POTENZA POWER POTENZA POWER MORSETTIERE QUADRO ELETTRICO TERMINAL BOARDS FOR SWITCHBOARD MORSETTIERA ARMADIO ELETTRICO ELECTRICAL CUBICLE TERMINAL BOARD MORSETTIERA ARMADIO ELETTRICO ELECTRICAL CUBICLE TERMINAL BOARD MORSETTIERA ARMADIO ELETTRICO ELECTRICAL CUBICLE TERMINAL BOARD MORSETTIERA ARMADIO ELETTRICO ELECTRICAL CUBICLE TERMINAL BOARD RIASSUNTIVO PAGINE PAGES SUMMARY REVISIONI CHECK-UP

5 INTERRUTTORE AUTOMATICO GENERALE PROTEZIONE GENERALE TRASFORMATORE PRINCIPALE MANDRINO MAIN PROTECTION MAIN TRANSFORMER SPINDLE GENERAL AUTOMATIC SWITCH // // // 6mm² L1 2L1 3L1 L2 2L2 3L2 L3 2L3 3L3 /02.1A /02.1A /02.1A 400V 50Hz 4L3 4L2 4L mm² 6L2 6L1 PE (BK) /03.1E (BN) 1.3 /03.1A 1.5mm² (BU) 1.2 6L3 2.5mm² // PE PE POTENZA POWER /02.1E

6 LUBRICATION PUMP WATER PUMP 1.5mm² 1.5mm² EXTRACTOR 1.5mm² POTENZA POWER

7 EMERGENCY PUSH BUTTON WATER PUMP MAIN PROTECTION SAFETIES PILOT LIGHT

8 SIGNALLING CIRCUITS AUTOMATIC MANUAL AUTOMATIC MANUAL CYCLE

9 FRONT SPINDLE BRAKE SPINDLE BRAKE SPINDLE STOPPED KEY SELECTOR SWITCH

10 MOBILE TABLE TABLE POSITIONING STOP PUSH-BUTTON RUNNING PUSH-BUTTON

11 MOBILE TABLE TABLE POSITIONING LUBRICATION PUMP LUBRICATION PUMP START STOPPING

12 EXTRACTING BELT EXTRACTOR PUSH BUTTON

13 RIEPILOGO MORSETTIERE TERMINAL BOARDS SUMMARY NOME SIGLATURA DESCRIZIONE TOTALE N.RO PAGINE NAME DESIGNATION DESCRIPTION TOTAL PAGES X1 X1.1 X1.2 X MORSETTIERA QUADRO X2 X2.1 X2.2 X MORSETTIERA QUADRO COMANDI 39 19, 20, 21 CONTROL PANEL TERMINAL BOARD CONTROL CONSOLE TERMINAL BOARD MORSETTIERE QUADRO ELETTRICO TERMINAL BOARDS FOR SWITCHBOARD

14 INTERRUTTORE AUTOMATICO GENERALE GENERAL AUTOMATIC SWITCH FRENO BRAKE M2.4 M2.6 ESTRATTORE EXTRACTOR M2.2 POMPA LUBRIFICAZIONE LUBRICATION PUMP M1.6 POMPA ACQUA WATER PUMP KM5.3 MANDRINO SPINDLE QS1.2 MORSETTIERA ARMADIO ELETTRICO ELECTRICAL CUBICLE TERMINAL BOARD MORSETTIERA QUADRO X1 PE L44 L41 L38 PE L35 L32 L29 PE L26 L23 L20 PE L17 L15 L14 L13 L11 L3 L2 L1

15 X2 HL4.2 KM3.4 MORSETTIERA ARMADIO ELETTRICO ELECTRICAL CUBICLE TERMINAL BOARD POMPA ACQUA WATER PUMP SB8.6 CICLO CYCLE SA7.4 PULSANTE PUSH BUTTON YV7.3 POMPA LUBRIFICAZIONE LUBRICATION PUMP YV7.2 POSIZIONAMENTO TAVOLA TABLE POSITIONING HL7.7 TAVOLA MOBILE MOBILE TABLE HL7.6 ARRESTO STOPPING HL4.2.1 MARCIA START CIRCUITI DI SEGNALAZIONE SIGNALLING CIRCUITS SB3.2 CIRCUITI DI SEGNALAZIONE SIGNALLING CIRCUITS HL4.2.1 PULSANTE EMERGENZA EMERGENCY PUSH BUTTON CIRCUITI DI SEGNALAZIONE SIGNALLING CIRCUITS CIRCUITI DI SEGNALAZIONE SIGNALLING CIRCUITS MORSETTIERA QUADRO COMANDI HL4.2 SQ4.7

16 X2 POSIZIONAMENTO TAVOLA TABLE POSITIONING NASTRO ESTRATTORE EXTRACTING BELT SB4.3 SB4.3.1 SA5.3 SQ5.3 SB5.4 MORSETTIERA ARMADIO ELETTRICO ELECTRICAL CUBICLE TERMINAL BOARD SELETTORE A CHIAVE KEY SELECTOR SWITCH FRENO BRAKE MANDRINO SPINDLE SA5.3 KA4.4 MANUALE MANUAL SB4.7 SELETTORE A CHIAVE KEY SELECTOR SWITCH SQ4.7 CICLO CYCLE SB4.7 CICLO CYCLE CICLO CYCLE AUTOMATICO AUTOMATIC SQ8.2 AUTOMATICO AUTOMATIC SQ8.2 NASTRO ESTRATTORE EXTRACTING BELT SQ6.6 TAVOLA MOBILE MOBILE TABLE MORSETTIERA QUADRO COMANDI SQ6.3

17 X2 HL7.6 HL7.7 KA6.6 KM8.5 KA4.3 ARRESTO STOPPING POSIZIONAMENTO TAVOLA TABLE POSITIONING ESTRATTORE EXTRACTOR AUTOMATICO AUTOMATIC KM7.5 MARCIA START SA7.4 POMPA LUBRIFICAZIONE LUBRICATION PUMP POSIZIONAMENTO TAVOLA TABLE POSITIONING YV7.3 POMPA LUBRIFICAZIONE LUBRICATION PUMP TAVOLA MOBILE MOBILE TABLE YV7.2 POSIZIONAMENTO TAVOLA TABLE POSITIONING SQ6.6 TAVOLA MOBILE MOBILE TABLE SQ6.3 PULSANTE DI MARCIA RUNNING PUSH-BUTTON MORSETTIERA QUADRO COMANDI SB6.2 MORSETTIERA ARMADIO ELETTRICO ELECTRICAL CUBICLE TERMINAL BOARD

Commessa. Sabik. Prisma srl. 400v 24vac 24vdc. Prisma srl. Schema dimostrativo. Elettrico CEI/IEC

Commessa. Sabik. Prisma srl. 400v 24vac 24vdc. Prisma srl. Schema dimostrativo. Elettrico CEI/IEC 2 3 4 5 6 7 8 A A B B C D E NON E' PERMESSO CONSEGNARE A TERZI O RIPRODURRE QUESTO DOCUMENTO NE' UTILIZZARE IL CONTENUTO O RENDERLO COMUNQUE NOTO A TERZI SENZA LA NOSTRA AUTORIZZAZIONE ESPLICITA. OGNI

Dettagli

PRISMA S.r.L. Via Canapa 54 I-44042 Cento (FE)

PRISMA S.r.L. Via Canapa 54 I-44042 Cento (FE) PRISMA S.r.L. Via Canapa 54 I-44042 Cento (FE) www.prisma00.it MACCHINA MACHINE DESCRIZIONE DESCRIPTION DATI GENERALI GENERAL DATA COMMESSA WORK ORDER DATI TECNICI TECHNICAL DATA TENSIONE ALIMENTAZIONE

Dettagli

PRISMA S.r.l. Via Ferrarese 28/1 I-44042 Cento (FE)

PRISMA S.r.l. Via Ferrarese 28/1 I-44042 Cento (FE) Pagina iniziale compilata in automatico e personalizzabile in tutte le sue parti sia grafica, sia nel contenuto dei dati generali di progetto. PRISMA S.r.l. Via Ferrarese 28/ I-4442 Cento (FE) www.prisma.it

Dettagli

Working data. Dimensioni cassa Dimensions case. Fissaggio Installation. 175x175x100. A parete Wall-fixing. 75x250x100

Working data. Dimensioni cassa Dimensions case. Fissaggio Installation. 175x175x100. A parete Wall-fixing. 75x250x100 Quadri elettronici monofase e trifase diretti Direct single-phase and three-phase electronic boards Sistema elettronico adatto per il comando e la protezione di elettropompe sommerse e multistadio con

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE

MANUALE D INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE MANUALE D INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE FORNO PER TEST AD ALTA TEMPERATURA 1 DATI DI IDENTIFICAZIONE MACCHINA FORNO PER TEST AD ALTA TEMPERATURA Costruttore: I.N.F.N. ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE

MANUALE D INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE MANUALE D INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE FORNO PER TRATTAMENTI TERMICI IN ALTO VUOTO 1 DATI DI IDENTIFICAZIONE MACCHINA FORNO PER TRATTAMENTI TERMICI IN ALTO VUOTO Costruttore: I.N.F.N. ISTITUTO NAZIONALE

Dettagli

DISTRIBUTORI PER RIBALTABILI DISTRIBUTOR VALVES FOR DUMPERS DEVIATORI E DISTRIBUTORI/VALVE AND DISTRIBUTOR

DISTRIBUTORI PER RIBALTABILI DISTRIBUTOR VALVES FOR DUMPERS DEVIATORI E DISTRIBUTORI/VALVE AND DISTRIBUTOR 07 DISTRIBUTORI PER RIBALTABILI DISTRIBUTOR VALVES FOR DUMPERS DEVIATORI E DISTRIBUTORI/VALVE AND DISTRIBUTOR INDICE INDEX DISTRIBUTORI/DISTRIBUTORS 5 D125 2 SEZIONI/2-WAY VALVES 5 D126 3 SEZIONI/3-WAY

Dettagli

Accessorio per la gestione di un impianto misto Modello PARTAGE HT Abbinabile alle caldaie. model LUNA HT NUVOLA HT 330

Accessorio per la gestione di un impianto misto Modello PARTAGE HT Abbinabile alle caldaie. model LUNA HT NUVOLA HT 330 IT Accessorio per la gestione di un impianto misto Modello PARTAGE HT Abbinabile alle caldaie modello LUNA HT NUVOLA HT 330 GB Controller for twin circuit installations PARTAGE HT model To match with gas

Dettagli

Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello

Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello Componenti: "Sequentia" SE802E + Minicentrale oleodinamica F014/0050 F014/0050-IT Rev.0-15/12/2014 Pg. 1/5 Minicentrale oleodinamica

Dettagli

NORME EN81.20 e EN81.50. www.giovenzana.com

NORME EN81.20 e EN81.50. www.giovenzana.com NORME EN81.20 e EN81.50 www.giovenzana.com La nuova EN 81-20 sostituisce EN 81-2 & EN 81-1. Contiene i requisiti per completare l installazione di ascensori per passeggeri e montacarichi indipendenti

Dettagli

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W ITALIANO TT100 Adattamento dal manuale esteso dell operatore degli inverter serie TT100 Collegamenti di potenza Nei modelli con ingresso trifase, collegare i terminali R/L1, S/L2 e T/L3 alla linea trifase

Dettagli

S 616 MANUALE PER IL PERSONALE TECNICO TECHNICAL MANUAL. Includes: Comprende: - Exploded view with spare parts list - Wire diagram

S 616 MANUALE PER IL PERSONALE TECNICO TECHNICAL MANUAL. Includes: Comprende: - Exploded view with spare parts list - Wire diagram S 616 MANUALE PER IL PERSONALE TECNICO TECHNICAL MANUAL Comprende: - Esploso con elenco ricambi - Schema elettrico Includes: - Exploded view with spare parts list - Wire diagram Ed. 05/99 1 PARTI DI RICAMBIO

Dettagli

Scheda 1.7.5. Allegata al Disciplinare Tecnico autobus urbani corti. Trasporto di persone a ridotta capacità motoria non deambulanti

Scheda 1.7.5. Allegata al Disciplinare Tecnico autobus urbani corti. Trasporto di persone a ridotta capacità motoria non deambulanti Scheda 1.7.5. Allegata al Disciplinare Tecnico autobus urbani corti Trasporto di persone a ridotta capacità motoria non deambulanti Trasporto di persone a ridotta capacità motoria non deambulanti I veicoli

Dettagli

Manuale istruzioni elettroniche CNC

Manuale istruzioni elettroniche CNC Manuale istruzioni elettroniche CNC Scheda 3 assi GP010-3 A Scheda 4 assi GP010-4 A Interfaccia parallela GPIP-4X Kit 3 assi GP10 3 AM-18 Kit 4 assi GP10 4 AM-18 Kit 3 assi GP10 3 AM-31 Kit 4 assi GP10

Dettagli

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO () Generalità Quadro di comando e controllo manuale/automatico () fornito a bordo macchina, integrato e connesso al gruppo elettrogeno. Il quadro utilizza un compatto

Dettagli

10. Funzionamento dell inverter

10. Funzionamento dell inverter 10. Funzionamento dell inverter 10.1 Controllo prima della messa in servizio Verificare i seguenti punti prima di fornire alimentazione all inverter: 10.2 Diversi metodi di funzionamento Esistono diversi

Dettagli

Scheda CPU Logika OKIR 510B Irinox cod. 3600160

Scheda CPU Logika OKIR 510B Irinox cod. 3600160 Connessione per pannello frontale cod. 300 o 3000 Connector for Front panel Board cod. 300 or 3000 Comune 4 Volt / Common 4 Volt Libero / free Clikson ventilatori / fan clikson Pressostato / pressure switch

Dettagli

MANUALE DELLA SICUREZZA PER INVERTER SERIE C350 E C400

MANUALE DELLA SICUREZZA PER INVERTER SERIE C350 E C400 Manuale della Sicurezza C350 - C400 Rev.00 16/11/ 15 PER INVERTER SERIE C350 E C400 Safe Torque Off Motori, azionamenti, accessori e servizi per l'automazione Via U. Foscolo 20-36030 CALDOGNO (VICENZA)

Dettagli

TENERE a distanza le persone non qualificate e non autorizzate dell area del test DISPORRE le stazioni di test in maniera sicura e ordinata MAI

TENERE a distanza le persone non qualificate e non autorizzate dell area del test DISPORRE le stazioni di test in maniera sicura e ordinata MAI TENERE a distanza le persone non qualificate e non autorizzate dell area del test DISPORRE le stazioni di test in maniera sicura e ordinata MAI toccare prodotti o connessioni durante lo svolgimento di

Dettagli

SIMATIC HMI Key Panels KP8 e KP8F La nuova generazione. Siemens AG 2011. All Rights Reserved. Industry Sector

SIMATIC HMI Key Panels KP8 e KP8F La nuova generazione. Siemens AG 2011. All Rights Reserved. Industry Sector SIMATIC HMI Key Panels KP8 e KP8F La nuova generazione Hardware Specifiche tecniche Software Codici di ordinazione Siemens AG 2010. All Rights Reserved. KP8 e KP8F La nuova generazione Vista anteriore

Dettagli

Avvisatori allarme Alarm panels

Avvisatori allarme Alarm panels 104 Avvisatori allarme Alarm panels SA1/SLA1...Pag. 106 SLA1+GSM...Pag. 107 LS1...Pag. 108 fourgroup.it 105 SA1/SLA1 Descrizione generale Avvisatore autoalimentato per segnalazione di allarme da contatto

Dettagli

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5060S MA-5120S MA-5240S MA-5360S MA-5480S. MIXER AMPLIFICATO Con player USB e Radio FM

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5060S MA-5120S MA-5240S MA-5360S MA-5480S. MIXER AMPLIFICATO Con player USB e Radio FM MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5060S MA-5120S MA-5240S MA-5360S MA-5480S MIXER AMPLIFICATO Con player USB e Radio FM ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del

Dettagli

MACCHINE DA CAFFE ' AUTOMATICA AUTOMATIC COFFEE MACHINES

MACCHINE DA CAFFE ' AUTOMATICA AUTOMATIC COFFEE MACHINES MACCHINE DA CAFFE ' AUTOMATICA AUTOMATIC COFFEE MACHINES De' Longhi Perfecta IFD GraphicTouchScreen E S AM 5600 DATI TECNICI / TECHNICAL DATA / TECHNISCHE DATEN DONNEES TECHNIQUES / DATOS TECNICOS Voltaggio

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

2002 ISTITUTO PROFESSIONALE (indirizzo Tecnico per le Industrie Elettriche)

2002 ISTITUTO PROFESSIONALE (indirizzo Tecnico per le Industrie Elettriche) 2002 ISTITUTO PROFESSIONALE (indirizzo Tecnico per le Industrie Elettriche) Tema di SISTEMI, AUTOMAZIONE E ORGANIZZAZIONE DELLA PRODUZIONE Un sistema a nastro trasportatore, azionato da un motore con funzione

Dettagli

IL CONTROLLO DI UN PROCESSO

IL CONTROLLO DI UN PROCESSO IL CONTROLLO DI UN PROCESSO 1 IL CONTROLLO DI UN PROCESSO Schema a blocchi 2 Il controllore può essere: A LOGICA CABLATA A LOGICA PROGRAMMABILE 3 CONTROLLORE A LOGICA CABLATA (*) (Wired Logic Control)

Dettagli

PC-100 / PC-200 DS-300

PC-100 / PC-200 DS-300 I GB D F istruzioni d'uso instructions MANUAL gebrauchsanweisungen INSTRUCTIONS D'EMPLOI 0 7 4 PC-00 / PC-00 DS-00 0006.04 07/0/07 I ELEMENTI PRINCIPALI DEL SISTEMA ELETTRICO........................................

Dettagli

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili Caratteristiche del dispositivo ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Gertemerkmale Uscite

Dettagli

1) Numero della dichiarazione di conformità di cui la relazione è parte integrante;

1) Numero della dichiarazione di conformità di cui la relazione è parte integrante; LO SCHEMA DELLE OPERE REALIZZATE Come la relazione tipologica dei materiali anche lo schema delle opere realizzate è parte integrante ed essenziale della dichiarazione di conformità. La legenda della dichiarazione

Dettagli

EXIWAY POWER Manuale integrativo di installazione ed uso del soccorritore Exiway Power per applicazione in impianti di illuminazione d emergenza

EXIWAY POWER Manuale integrativo di installazione ed uso del soccorritore Exiway Power per applicazione in impianti di illuminazione d emergenza Manuale integrativo di installazione ed uso del soccorritore Exiway Power per applicazione in impianti di illuminazione d emergenza ^ Indice 1 Introduzione 3 2 Installazione 3 2.1 Schema a blocchi... 3

Dettagli

Luci Fendinebbia / Fog Lights 137. Luci Retronebbia / Rear Fog Lights 139. Luci Emergenza / Emergency Lights 141

Luci Fendinebbia / Fog Lights 137. Luci Retronebbia / Rear Fog Lights 139. Luci Emergenza / Emergency Lights 141 INDICE INDEX 135 Luci Fendinebbia / Fog Lights 137 Luci Retronebbia / Rear Fog Lights 139 Luci Emergenza / Emergency Lights 141 Lunotto Termico / Heated Rear Window 143 Tergilavalunotti /Rear Window Washer

Dettagli

S6500 (24L) 230V 50HZ #CONN #DPP

S6500 (24L) 230V 50HZ #CONN #DPP S6500 (24L) 230V 50HZ #CONN #DPP pdm_prod.subtitle.pd482syaz01 pdm_prod.text.pd482syaz01 Erogazione Frequenza Hz 50 Tensione V 230 Fattore di potenza cos ϕ 0.9 Fasi 1 Potenza Potenza nominale massima LTP

Dettagli

Progettazione elettrica di un PLC

Progettazione elettrica di un PLC 3$57(7(5=$ 352*(77$=,21((/(775,&$ GLXQLPSLDQWRFRPDQGDWRGD3/& In questo testo si considera che il progettista delle parti elettriche sia anche la persona che poi scrive il programma. Dato che la programmazione

Dettagli

Le Norme CEI per la stesura degli schemi elettrici

Le Norme CEI per la stesura degli schemi elettrici Le Norme CEI per la stesura degli schemi elettrici Il Comitato Elettrotecnico Italiano (CEI) è suddiviso in vari Comitati Tecnici (CT) (ad oggi 80 Comitati attivi) ognuno dei quali si occupa di una specifica

Dettagli

per Synco 700 e Synco RXB Applicazioni tipiche: Edifici pubblici, enti Scuole Residenziale Edifici destinati al terziario Piccole e medie industrie

per Synco 700 e Synco RXB Applicazioni tipiche: Edifici pubblici, enti Scuole Residenziale Edifici destinati al terziario Piccole e medie industrie Interfaccia per Synco 00 e Synco RXB OZW Interfaccia di telegestione e centralizzazione per impianti con Synco. Impiego Impianto Edifici tipici Utilizzatori L interfaccia OZW è un componente del sistema

Dettagli

SOMMARIO. Impianti elettrici nei cantieri 3. Quadri ASC da montare, assiemare e cablare 4. Il file tecnico 5. I quadri pre-assiemati 6-9

SOMMARIO. Impianti elettrici nei cantieri 3. Quadri ASC da montare, assiemare e cablare 4. Il file tecnico 5. I quadri pre-assiemati 6-9 SOMMARIO Impianti elettrici nei cantieri Quadri ASC da montare, assiemare e cablare 4 Il file tecnico 5 I quadri pre-assiemati -9 I quadri vuoti 0- Scelta della protezioni 4-5 Distinta guidata al materiale

Dettagli

REGISTRO DELLA MANUTENZIONE PROGRAMMATA DI MACCHINE ED ATTREZZATURE IN EDILIZIA

REGISTRO DELLA MANUTENZIONE PROGRAMMATA DI MACCHINE ED ATTREZZATURE IN EDILIZIA REGISTRO DELLA MANUTENZIONE PROGRAMMATA DI MACCHINE ED ATTREZZATURE IN EDILIZIA N Verifica Addetto al controllo 1 Gru a torre Verifica dei comandi, funi, freni, lubrificazione e microswitch di fine corsa

Dettagli

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI 2 AVVERTENZE Leggere le istruzioni prima di installare e operare sull avviatore. PERICOLO TENSIONE - Indica la presenza di tensione che può essere

Dettagli

NUMERAZIONI AUTOMATICHE

NUMERAZIONI AUTOMATICHE EDITOR GRAFICO Sabik è un software CAD per la progettazione di schemi elettrici, schemi elettromeccanici e schemi fluidici. il CAD elettrico è totalmente realizzato e supportato da Prisma srl azienda leader

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz Modulo di sicurezza CS AR-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac LOGICA CON MICROPROCESSORE STATO DEGLI INGRESSI VISUALIZZATO DA LEDs PROTEZIONE INGRESSO LINEA CON FUSIBILE FUNZIONE INGRESSO PEDONALE CIRCUITO

Dettagli

Morsettiere e ripartitori di potenza. Fate il vostro collegamento

Morsettiere e ripartitori di potenza. Fate il vostro collegamento Morsettiere e ripartitori di potenza Fate il vostro collegamento MORSETTIERE IEC PRODOTTO IN PRIMO PIANO Leader del mercato per efficienza e produttività, la famiglia di morsettiere IEC Serie 1492 include

Dettagli

Processore HomeWorks QS

Processore HomeWorks QS specifiche del prodotto 06.03.15 Il processore HomeWorks QS fornisce il controllo e la comunicazione ai componenti del sistema HomeWorks QS. I link Ethernet consentono la comunicazione verso il software

Dettagli

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del cavo di alimentazione di rete sono colorati secondo

Dettagli

Specifiche modello 30

Specifiche modello 30 Elevatori a vuoto pneumatico Specifiche modello 30 avp12_10_52 Versione 5.2-01/11/2015 Contenuti 1 Specifiche tecniche.... pag. 1 2 Requisiti ambiente.. pag. 2 3 Spazio occupato e disponibile..... pag.

Dettagli

Circuito DALI 1. Circuito DALI 2. Tastierino seetouchr QS. Link QS. Comunicazione senza fi li. Telecomando wireless PicoR. (fi no a 10 per QSM)

Circuito DALI 1. Circuito DALI 2. Tastierino seetouchr QS. Link QS. Comunicazione senza fi li. Telecomando wireless PicoR. (fi no a 10 per QSM) R R Energi Savr NodeTM per QSNE-2DAL-D Unità di controllo per lampade conformi Energi Savr NodeT per Energi Savr NodeT è un unità di controllo montata su barra DIN adatta all uso con carichi digitali indirizzabili

Dettagli

8-10-13 bar / 50/60 Hz 1/3

8-10-13 bar / 50/60 Hz 1/3 8-10-13 bar / 50/60 Hz 1/3 8-bar 50/60 Hz 1/3 10 bar 50/60 Hz 1/3 13 bar 50/60 Hz 1/3 REF. CODE REF. CODE RIF. CODICE RIF. CODICE 1 7385960000 1 Electric motor Motore elettrico 400V / 50Hz (HP15) 32 7160220000

Dettagli

Progetto 1: Montaggio, programmazione e messa in servizio di un impianto con Stazione di distribuzione

Progetto 1: Montaggio, programmazione e messa in servizio di un impianto con Stazione di distribuzione Progetto 1: Montaggio, programmazione e messa in servizio di un impianto con Stazione di distribuzione Punteggio (Punti totali sul totale) 16/100 t max 180 min Contesto Lei ha il compito di montare la

Dettagli

SEZIONE VAPORE / STEAM SECTION

SEZIONE VAPORE / STEAM SECTION M ACCHINA DA CAFFE' AUTOMATICA AUTOMATIC COFFEE MACHINES DE' ONGHI PRIMADONNA ESAM 6700 EX:1 (INT/CH/ATDE) DATI TECNICI / TECHNICA DATA / TECHNISCHE DATEN DONNEES TECHNIQUES / DATOS TECNICOS Voltaggio

Dettagli

Comandi pneumatici 6.0. Unità di comando. Sistema Compact M5. D06_00-pneumatic_control_systems. Comandi pneumatici

Comandi pneumatici 6.0. Unità di comando. Sistema Compact M5. D06_00-pneumatic_control_systems. Comandi pneumatici D06_00-pneumatic_control_systems 6.0 Sistema Compact M5 2003/10 Con riserva di modifiche Prodotti 2004/2005 4/6.0-1 D06_01_001_F-FFS_FSSC Caratteristiche Quickstepper Unità logica di comando Unità logica

Dettagli

COMBITEC Centro di deformazione

COMBITEC Centro di deformazione Centro di deformazione Più potenza e spazio per una nuova prospettiva produttiva L efficiente centro di deformazione COMBITEC apre nuove prospettive per la produzione. In virtù dell elevatissima potenza

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO di Tecnologie e tecniche di installazione e manutenzione

PROGRAMMA SVOLTO di Tecnologie e tecniche di installazione e manutenzione ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "G. VERONESE - G. MARCONI" SEZIONE ASSOCIATA G. MARCONI Via T. Serafin, 15-30014 CAVARZERE (VE) Tel. 0426/51151 - Fax 0426/310911 E-mail: ipsiamarconi@ipsiamarconi.it -

Dettagli

Computo metrico impianto elettrico

Computo metrico impianto elettrico Documento: Computo metrico impianto elettrico Oggetto: Progetto impianti elettrici locale CED piano interrato, bagni disabili piano terra e primo, ampliamento ufficio polizia locale piano terra, impianti

Dettagli

QUADRO AUTOMATICO A MICROPROCESSORE PER GRUPPO ELETTROGENO D EMERGENZA AMICO INDICE PAG. 1. MANUALE DELL UTENTE 2 DESCRIZIONE

QUADRO AUTOMATICO A MICROPROCESSORE PER GRUPPO ELETTROGENO D EMERGENZA AMICO INDICE PAG. 1. MANUALE DELL UTENTE 2 DESCRIZIONE QUADRO AUTOMATICO A MICROPROCESSORE PER GRUPPO ELETTROGENO D EMERGENZA AMICO INDICE DESCRIZIONE PAG. 1. MANUALE DELL UTENTE 2 1.1. PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO 2 1.2. VISTA DEL MODULO AMICO - AMICO 3 AMICO-M-USO-ITALIANO.doc

Dettagli

PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA

PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA Quadri elettrici FOX PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA QUADRI ELETTRICI FOX INNOVAZIONE PRESTAZIONI VERSATILITÀ CONVENIENZA Un unico quadro per più applicazioni Svuotamento Riempimento Pressurizzazione

Dettagli

GBW22Y. Erogazione. Frequenza Hz 50 Tensione V 400 Fattore di potenza cos ϕ 0.8 Fasi 3. Potenza

GBW22Y. Erogazione. Frequenza Hz 50 Tensione V 400 Fattore di potenza cos ϕ 0.8 Fasi 3. Potenza Erogazione Frequenza Hz 50 Tensione V 400 Fattore di potenza cos ϕ 0.8 Fasi 3 Potenza Potenza nominale massima LTP kva 19.35 Potenza nominale massima LTP kw 15.48 Potenza servizio continuo PRP kva 17.63

Dettagli

SAFETY Tecnica di sicurezza passiva

SAFETY Tecnica di sicurezza passiva SAFETY Tecnica di sicurezza passiva Cablaggio EMERGENCY-STOP MIRO SAFE Cube67 MVK Metallico MASI20/67/68 02 SAFETY Sicurezza innanzitutto 03 SAFETY TECNICA DI SICUREZZA PASSIVA INDIPENDENTE DAL BUS DI

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione

Dettagli

Novità in SEE Electrical Expert Versione 4 Rilascio 2. Novità. SEE Electrical Expert V4R2

Novità in SEE Electrical Expert Versione 4 Rilascio 2. Novità. SEE Electrical Expert V4R2 Novità SEE Electrical Expert V4R2 1 A NOVITÀ IN VERSIONE 4 RILASCIO 2 (4.40) A.1. Nuove funzioni Questo capitolo contiene i seguenti argomenti: Navigazione dei collegamenti ipertestuali Gestione morsetti

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI. Corrente inverter nominale in uscita (A) Potenza nominale P2 del motore (kw)

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI. Corrente inverter nominale in uscita (A) Potenza nominale P2 del motore (kw) MULTI ISLAND MAXY è un sistema per pompaggio acqua con alimentazione da pannello fotovoltaico o alimentazione ibrida (fotovoltaico e rete contemporaneamente). L'applicazione è applicabile ad impianti di

Dettagli

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso Q71A CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso 230V ac Q71A Centrale di gestione per cancello battente 230Vac ad 1 o 2 ante Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA Informazioni generali I moduli di frenatura elettronici Frenomat e Frenostat sono in grado di frenare motori asincroni, sono senza manutenzione e non producono abrasione ed inquinamento. Riducono i tempi

Dettagli

WEB CONTROLLI NETOOLS. Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools

WEB CONTROLLI NETOOLS. Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools MANUALE D USO WEB CONTROLLI NETOOLS Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools Rev.1309 Pag.1 di - 111 - www.carrideo.it INDICE 1. I WEB CONTROLLI NETOOLS... 3 1.1. INTRODUZIONE... 3 1.2. DESCRIZIONE

Dettagli

Specifiche modello 37

Specifiche modello 37 Elevatori a vuoto pneumatico Specifiche modello 37 Avp12_20_51 Versione 5.1-01/06/2015 Contenuti 1. Specifiche tecniche... 1 2. Versioni... 2 3. Spazio occupato e disponibile... 3 4. Apertura porte piani

Dettagli

11/2011. Mod: E17/2P4T-N. Production code: 373014

11/2011. Mod: E17/2P4T-N. Production code: 373014 /20 Mod: E7/2P4T-N Production code: 704 SPARE PARTS CATALOGUE CATALOGO PARTI DI RICAMBIO CUCINE ELETTRICHE E700XP HOT PLATE ELECTRIC BOILING E700XP PNC Model Ref Pag. Brand Version Notes 704 E7ECED2R00

Dettagli

Modifiche in ELCAD/AUCOPLAN 7.4.0 - Service Pack 4

Modifiche in ELCAD/AUCOPLAN 7.4.0 - Service Pack 4 Modifiche in ELCAD/AUCOPLAN 7.4.0 - Service Pack 4 1. Esportazione - PDF (EL-081208-001) Particolari caratteri di lingue straniere (Es. Ceco, Turco, polacco) non venivano correttamente esportati durante

Dettagli

facilitated contacts makes work easier

facilitated contacts makes work easier a new age is coming facilitated contacts makes work easier Nelle moderne aziende e nelle strutture di accoglienza di alto livello, l efficienza del NETWORKING è ormai un fattore imprescindibile. Poter

Dettagli

V. PEZZI DI RICAMBIO DELL F9T INDICE DEI CONTENUTI

V. PEZZI DI RICAMBIO DELL F9T INDICE DEI CONTENUTI V. PEZZI DI RICAMBIO DELL F9T INDICE DEI CONTENUTI uesto capitolo contiene le illustrazioni e gli elenchi dei pezzi del Sollevatore per sedie a rotelle e persone a mobilità ridotta Mirage F9T Transit di

Dettagli

Manuale Utente Estensione I/O

Manuale Utente Estensione I/O SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web Manuale Utente Estensione I/O Versione 5.10 Manuale Utente Estensione I/O Pagina 1 Contenuto di questo manuale...3 Descrizione generale dell estensione...3

Dettagli

NTX 1000 CNC Siemens - Anno di costruzione 2012

NTX 1000 CNC Siemens - Anno di costruzione 2012 Pagina 1 di 8 NTX 1000 CNC Siemens - Anno di costruzione 2012 B-A7500* NTX 1000 (Ex CTX alpha 450 TC) lunghezza di tornitura 450 mm - mandrino principale come elettromandrino integrato, potenza azionamento

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE Leggere le istruzioni prima dell'uso. Questo dispositivo di controllo deve essere installato secondo i regolamenti

Dettagli

Fabio Perini Slide 2 MODULARITA

Fabio Perini Slide 2 MODULARITA TRAINING ELETTRICO Fabio Perini Slide 2 MODULARITA Consiste in un sistema strutturale dell intero circuito elettrico nel quale ogni gruppo componente la linea ha un impianto proprio completo (parte di

Dettagli

DISPOSITIVO DI COMMUTAZIONE AUTOMATICA SACE ATS010

DISPOSITIVO DI COMMUTAZIONE AUTOMATICA SACE ATS010 DISPOSITIVO DI COMMUTAZIONE AUTOMATICA Prima di impiegare l unità ATS010, leggere attentamente il capitolo 1 Note di sicurezza : utilizzare l unità senza seguirne le indicazioni può portare a malfunzionamenti

Dettagli

SAFETY AT WORK PRODOTTI E SOLUZIONI PER LA SICUREZZA

SAFETY AT WORK PRODOTTI E SOLUZIONI PER LA SICUREZZA SAFETY AT WORK PRODOTTI E SOLUZIONI PER LA SICUREZZA FINO AD ORA: MSS BASIC Sistema di sicurezza modulare 3RK3 Basic: - è un dispositivo di sicurezza modulare e parametrizzabile tramite software - offre

Dettagli

SCHEDA DRIVER 4 ASSI MICROSTEP 3 A (cod. 4ASSITB6560)

SCHEDA DRIVER 4 ASSI MICROSTEP 3 A (cod. 4ASSITB6560) MANUALE UTENTE 4ASSITB6560 SCHEDA DRIVER 4 ASSI MICROSTEP 3 A (cod. 4ASSITB6560) 1 4ASSITB6560 MANUALE UTENTE 1. Descrizione Scheda basata sul chip TB6560AHQ della Toshiba, in grado di gestire fino a 4

Dettagli

international GARDEN LINE CLEANING Revisione 6-09/2013 Cod. 7111352

international GARDEN LINE CLEANING Revisione 6-09/2013 Cod. 7111352 C L E A N I N G GARDEN LINE international CLEANING Revisione 6-09/2013 Cod. 7111352 Note Tecniche di Prodotto. I dati e le caratteristiche tecniche riportate nel presente Catalogo Generale non sono impegnativi.

Dettagli

CONDENSING UNIT A625 WATER ETL. Su pannello: 67850580 ESECUZIONE SECONDO NORMA UL-1995

CONDENSING UNIT A625 WATER ETL. Su pannello: 67850580 ESECUZIONE SECONDO NORMA UL-1995 Q 02-2 R S T Q 80A QF1 QU1 QU2 QU3 1.21 1.53 63A 2A 2A 2A 1.22 1.54 02-2 55-65A I I I R4 S4 R7 T7 R9 S9 75A 01-7 02-6 75A 01-7 R2 S2 T2 R5 1 2 01-2 3 4 01-2 5 6 01-2 13 14 01-5 23 24 01-5 33 34 01-8 43

Dettagli

PANNELLO MACCHINA MODULARE

PANNELLO MACCHINA MODULARE PANNELLO MACCHINA MODULARE MANUALE TECNICO CSTPMM01054I PANNELLO MACCHINA MODULARE Accanto ai CNC della Serie S4000 si intende offrire al costruttore della macchina utensile anche una serie di moduli

Dettagli

MCH - 36. Compressore ad alta pressione per aria respirabile e gas tecnici CATALOGO RICAMBI - SPARE PARTS LIST R-MCH36-0500

MCH - 36. Compressore ad alta pressione per aria respirabile e gas tecnici CATALOGO RICAMBI - SPARE PARTS LIST R-MCH36-0500 MCH - Compressore ad alta pressione per aria respirabile e gas tecnici CATALOGO RICAMI - SPARE PARTS LIST R-MCH-000 R-MCH-000 INDICE INDEX Tavola Drawing Pag. Carpenteria Frame Corpo compressore Compressor

Dettagli

Applicazioni per Yachts. Componenti e sistemi

Applicazioni per Yachts. Componenti e sistemi EAO Your Expert Partner for Human Machine Interfaces Applicazioni per Yachts Componenti e sistemi www. eao.com/cataloghi I nostri punti di forza nelle applicazioni marine Image Cigarette Racing I costruttori

Dettagli

CENTRALINA TC1000-L Quadro di comando programmabile per serrande metalliche e porte sezionali

CENTRALINA TC1000-L Quadro di comando programmabile per serrande metalliche e porte sezionali CENTRALINA TC1000-L Quadro di comando programmabile per serrande metalliche e porte sezionali Manuale d installazione 1. Introduzione Centralina TC1000-L Quadro di comando per programmabile per serrande

Dettagli

11 SCHEMI CIRCUITI ELETTRICI

11 SCHEMI CIRCUITI ELETTRICI 11 SCHEMI CIRCUITI ELETTRICI 11.1 Note generali 11.2 Disposizione interruttori di sicurezza 11.3 Schema circuito elettrico 11.4 Quadro comandi 11.5 Schema dispositivo di arresto d'emergenza 11.6 Schema

Dettagli

TVCC B/W MONITOR MODELLO: TBM10H

TVCC B/W MONITOR MODELLO: TBM10H TVCC B/W MONITOR MODELLO: TBM10H 1 2 MONITOR B/W MANUALE D USO Ed. 1 INDICE INDICE...3 IL PANNELLO FRONTALE...5 PARTE POSTERIORE...6 COLLEGAMENTI...7 AVVERTENZE...8 NOTE IMPORTANTI...8 VENTILAZIONE...8

Dettagli

1019 E CENTRALE POLIFUNZIONALE DI GESTIONE ALLARMI MANUALE DI INSTALLAZIONE

1019 E CENTRALE POLIFUNZIONALE DI GESTIONE ALLARMI MANUALE DI INSTALLAZIONE 1019 E CENTRALE POLIFUNZIONALE DI GESTIONE ALLARMI MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE NO. TM0011 1 Pagine Preliminari: I numeri in grassetto identificano la sezione di accesso: 1 area incendio, 2 area intrusione,

Dettagli

QUADRO ELETTRICO DI MEDIA TENSIONE

QUADRO ELETTRICO DI MEDIA TENSIONE SPECIFICA TECNICA QUADRO ELETTRICO DI MEDIA TENSIONE CABINA RESTAURO PAG. 2 QUADRO ELETTRICO DI MEDIA TENSIONE Ediz. 1 Data NOV 08 CABINA RESTAURO Rev. 0 Data NOV 08 verif. Ing. S:B.: appr. ing. R.Z. File

Dettagli

Descrizione dell Applicazione

Descrizione dell Applicazione IC00B01DMXFI01010004 Descrizione dell Applicazione Gateway KNX / DMX IC00B01DMX 1/12 DESCRIZIONE GENERALE Il Gateway KNX/DMX è un interfaccia tra il bus KNX ed il bus DMX512. Combina elementi building

Dettagli

Catalogo parti di ricambio/ Parts catalog Forni elettrici/electric ovens US TK1A - 1D TK2A - 2D. Questions, call Italforni USA Inc. 424.364.

Catalogo parti di ricambio/ Parts catalog Forni elettrici/electric ovens US TK1A - 1D TK2A - 2D. Questions, call Italforni USA Inc. 424.364. Catalogo parti di ricambio/ Parts catalog Forni elettrici/electric ovens US TKA - D TK2A - 2D Questions, call Italforni USA Inc. 424.364.0075 Revisione/Revision 205/05 E facoltà della ITALFORNI PESARO

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE 1) CARATTERISTICHE GENERALI pag. 1 2) ATTENZIONE pag. 1 3) DATI TECNICI pag. 1 4) INSTALLAZIONE pag. 2 5) COLLEGAMENTI

Dettagli

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione odulo di sicurezza CS S-1 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia, IP20 (morsettiera Dimensioni vedere pagina

Dettagli

QM, QT. Quadri elettrici

QM, QT. Quadri elettrici QM, QT Quadri elettrici 561 Indice limentazione Nr. pompe pplicazione TIPO 1 ~ 3 ~ 1 2 3 Sommersa Sommergibile Superficie QM M COMP PFC-M QML 1 FT T COMP PFC-T QTL 1 FT QTL 1 D FTE QTL 1 ST FT QTL 1 ST

Dettagli

Manuale d uso del progetto di fine corso.

Manuale d uso del progetto di fine corso. Università degli Studi di Trieste. Corso di Laurea Triennale in Ingegneria dell Informazione Curriculum Biomedica. Manuale d uso del progetto di fine corso. Elettronica II - FPGA Docente: Marsi Stefano.

Dettagli

E-TECH W Mobile Caldaia elettrica 09 Mono 15 Tri 22 Tri. Istruzioni d installazione, uso e manutenzione

E-TECH W Mobile Caldaia elettrica 09 Mono 15 Tri 22 Tri. Istruzioni d installazione, uso e manutenzione E-TECH W Mobile Caldaia elettrica 09 Mono 15 Tri 22 Tri Istruzioni d installazione, uso e manutenzione ATTENZIONE! Eseguire accuratamente lo SFIATO DELL ARIA dell impianto secondo quanto riportato nel

Dettagli

YOUR POWER, OUR PROTECTION

YOUR POWER, OUR PROTECTION YOUR POWER, OUR PROTECTION ETA Un partner affidabile al vostro fianco Il nuovo percorso dell energia Grazie agli oltre trentacinque anni di attività nella lavorazione della lamiera d acciaio, d acciaio

Dettagli

TORNIO ANTARES controllo OSAI 8600 T

TORNIO ANTARES controllo OSAI 8600 T ITIS Varese Tecnologia Meccanica ed Esercitazioni Reparto Macchine Utensili TORNIO ANTARES controllo OSAI 8600 T Appunti per l utilizzo del modulo di comando (dal manuale OSAI riservato ai propri clienti)

Dettagli

Protezione e sicurezza dei motori Pm a deflussaggio profondo (gamma di potenza costante > 1:4): L applicazione del fusibile duale 1,2

Protezione e sicurezza dei motori Pm a deflussaggio profondo (gamma di potenza costante > 1:4): L applicazione del fusibile duale 1,2 Protezione e sicurezza dei motori Pm a deflussaggio profondo (gamma di potenza costante > 1:4): L applicazione del fusibile duale 1,2 Sintesi: Il fusibile duale e un dispositivo di protezione per equipaggiamento

Dettagli

Centralina controllo stabilizzazione per gru e piattaforme aeree

Centralina controllo stabilizzazione per gru e piattaforme aeree Centralina controllo stabilizzazione per gru e piattaforme aeree La è una centralina che supervisiona e controlla lo stato di lavoro di gru e piattaforme aeree installate su autocarro. La scheda elettronica

Dettagli

POMPA A MANO MODULARE DI EMERGENZA

POMPA A MANO MODULARE DI EMERGENZA POMPA A MANO MODULARE DI EMERGENZA EMERGENCY MODULAR HAND PUMP Codice / Code -0-0077 Codice / Code -0-00708 Ingombro / Dimensions -0-0077 CARATTERISTICHE TECNICHE Cilindrata 6 cm Pressione esercizio Pressione

Dettagli

OPEN DRIVE OPEN DRIVE. Manuale Funzione STO Rev 1.1 MAOPDX0050I0

OPEN DRIVE OPEN DRIVE. Manuale Funzione STO Rev 1.1 MAOPDX0050I0 Rev 1.1. MAOPDX0050I0 INDICE GENERALE 1 Descrizione generale... 3 2 Limiti di impiego... 3 2.1 Classe climatica... 3 2.1 Resistenza alle sostanze chimicamente attive... 4 2.2 Resistenza alle vibrazioni...

Dettagli

DLB1248 singolo canale EASY-BLE Manuale dispositivo

DLB1248 singolo canale EASY-BLE Manuale dispositivo pag. 1/10 CARATTERISTICHE BLUETOOTH+FADER+DIMMER+DRIVER Ingresso: DC 12-24-48 Vdc Opzioni di comando remoto: - Bluetooth Low Energy (BLE/Smart) Opzioni di comando locale: - pulsante normalmente aperto

Dettagli