A COLLEGNO MUOVERSI È ECONOMICO ED ECOLOGICO: 10 POSTAZIONI DI BIKE SHARING & 4 DI CAR SHARING BIKE SHARING

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A COLLEGNO MUOVERSI È ECONOMICO ED ECOLOGICO: 10 POSTAZIONI DI BIKE SHARING & 4 DI CAR SHARING BIKE SHARING"

Transcript

1 A COLLEGNO MUOVERSI È ECONOMICO ED ECOLOGICO: 10 POSTAZIONI DI BIKE SHARING & 4 DI CAR SHARING BIKE SHARING [TO]Bike è il servizio di Bike Sharing (bici in condivisione) di Torino e cintura. Abbonandosi, è possibile prelevare la bicicletta in una delle 116 stazioni e depositarla in una qualsiasi altra postazione, purché con parcheggi liberi. Grazie alla card elettronica, la bicicletta è utilizzabile tutti i giorni 24 ore su 24 evitando così traffico e problemi di parcheggio. Insomma: il Bike Sharing è la forma di spostamento urbano più conveniente, sia in termini di tempo che economici. In Collegno sono presenti 10 postazioni, situate nelle seguenti aree: Dalla Chiesa/Pastrengo Leumann Savonera Fermata Metro Fermi Viale Gramsci Municipio Piazza Europa Unita Certosa / Piazzale Avis Stazione Fs Fermata Metro Paradiso

2 [TO]Bike mette a disposizione 3 formule di abbonamento: Annuale Settimanale Giornaliero 4FORYOU 8FORYOU COSTO: 25 Euro, comprensivi di prima ricarica obbligatoria del valore di 5 Euro (acquistabile Online e presso lo spazio [TO]Bike) COSTO: 8 Euro, comprensivi di prima ricarica obbligatoria del valore di 3 Euro (acquistabile presso lo spazio [TO]Bike) COSTO: 5 Euro, comprensivi di prima ricarica obbligatoria del valore di 3 Euro (acquistabile presso lo spazio [TO]Bike) COSTO: 8 Euro. Validità giornaliera con disponibilità di 4 ore di utilizzo della bici (acquistabile presso lo spazio [TO]Bike) COSTO: 13 Euro. Validità 48 ore con disponibilità di 8 ore di utilizzo della bici (acquistabile presso lo spazio [TO]Bike)

3 [TO]Bike è sempre gratuito per tutte le corse di durata inferiore ai 30 minuti, anche più volte al giorno. Se l utilizzo supera i 30 minuti consecutivi, sarà applicata la tariffazione relativa alla propria formula di abbonamento scalando l importo dal credito presente sulla tessera. Tutte le informazioni dettagliate relative a tariffe e regolamento di utilizzo sono reperibili sul sito: CAR SHARING In Città si trovano quattro postazioni di Car Sharing: Piazza della Repubblica, Viale Martiri del XXX Aprile, stazioni della metro Paradiso e Fermi (oltre alla postazione di sola sosta presso il centro commerciale Ikea). Inoltre, a breve verrà installata una nuova postazione in corso Francia angolo via Minghetti. Tutte le postazioni sono già abilitate al servizio Andata che consente di riconsegnare l auto anche in un parcheggio diverso da quello di partenza.

4 Come funziona il Car Sharing? Abbonandosi, si riceve la tessera con cui è possibile prenotare, 24 ore su 24, l auto dal parcheggio più comodo, segnalando ora di partenza e ora di arrivo. La vettura può essere utilizzata da una sola ora a uno o più giorni consecutivi, ed è possibile spostarsi sia in città che fuori. Inoltre, la scelta è tra i servizi Classico (per un percorso da e verso lo stesso luogo) o Andata (se lo spostamento finisce a destinazione). Al termine dell'utilizzo l'auto dovrà essere sempre consegnata al parcheggio indicato in prenotazione. È possibile abbonarsi o semplicemente iscriversi e poi, quando si userà il servizio, verranno addebitate direttamente sulla carta di credito la quota relativa al tempo che si sommerà alla quota relativa alla distanza (tariffa di ore + tariffa di chilometri). Ed è tutto incluso: Iva, assicurazione (anche in caso di sinistro con torto), carburante e parcheggio. COSTI Privato con abbonamento: 59 euro all'anno Privato senza abbonamento: 19 euro una tantum I costi relativi al tempo di utilizzo e alla distanza percorsa sono reperibili sul sito: Inoltre, le auto del Car Sharing: possono viaggiare senza limitazioni nelle Ztl dei Comuni in cui è presente il servizio non pagano i parcheggi e transitano nelle corsie riservate ai mezzi pubblici (dove è prevista questa possibilità) Tutte le informazioni sono reperibili sul sito: La mobilità sostenibile però non è solo Bike e Car Sharing: di seguito, le piantine delle LINEE AUTOBUS GTT presenti in Collegno e nella frazione di Savonera (linea 59).

5

6 L Assessore alla Qualità della Città e Mobilità Sostenibile Valentino ROMAGNOLO Il Sindaco Francesco CASCIANO

INTERVENTI LEGATI ALLA MOBILITÀ

INTERVENTI LEGATI ALLA MOBILITÀ Asse 6 Sviluppo urbano sostenibile POR FESR AREA URBANA 2014/2020 OBIETTIVO TEMATICO OT- 4: INTERVENTI LEGATI ALLA MOBILITÀ Treviso martedì 12 aprile 2016 ore 12.00 14.00 Auditorium della Chiesa di Santa

Dettagli

BIKE SHARING E MOBILITA L esperienza del Comune di Parma

BIKE SHARING E MOBILITA L esperienza del Comune di Parma BIKE SHARING E MOBILITA L esperienza del Infomobility s.p.a. Roma, 7 febbraio 2008 COMUNE DI PARMA 179.500 abitanti città capoluogodi provincia dell'emilia Romagna 50 m.s.l.m sede EFSA UNA SPA PER LA MOBILITA

Dettagli

DECRETO 27 MARZO 1998

DECRETO 27 MARZO 1998 LA MOBILITA SOSTENIBILE A ROMA TRE ESPERIENZE DI MOBILITY MANAGEMENT NELL UNIVERSITA DECRETO 27 MARZO 1998 A seguito dell emanazione del Decreto 27 marzo 1998 del Ministero dell Ambiente, l Università

Dettagli

treno e Scooter Rent Stazione Roma Termini - Piazza dei Cinquecento, Roma ( Italy) TEL / FAX: 0039 (06)

treno e Scooter Rent Stazione Roma Termini - Piazza dei Cinquecento, Roma ( Italy) TEL / FAX: 0039 (06) Chi siamo Siamo un'agenzia specializzata nel noleggio di biciclette e scooters a Roma. Presenti da oltre vent anni alla Stazione Termini, consentiamo al turista di servirsi di mezzi comodi ed efficienti

Dettagli

La mobilità in città a portata di App

La mobilità in città a portata di App Civinet Parma 9-10 giugno La mobilità in città a portata di App Gabriele Folli Assessore Ambiente, Mobilità e Verde Pubblico Comune di Parma GIORNO / MESE / ANNO La mobilità a Parma Superficie: 261 Km2

Dettagli

Intermodalità e gestione integrata del servizio

Intermodalità e gestione integrata del servizio Intermodalità e gestione integrata del servizio Alberto Zorzan ATM Servizi SpA Risorse Comuni 2017 I Comuni per la mobilità sostenibile in Lombardia: esperienze, progetti di sviluppo, risorse e collaborazioni

Dettagli

CONFINDUSTRIA ANCMA. IL RUOLO DELLE DUE RUOTE NELLA MOBILITA URBANA stato dell arte e prospettive. Milano, 6 giugno 2017

CONFINDUSTRIA ANCMA. IL RUOLO DELLE DUE RUOTE NELLA MOBILITA URBANA stato dell arte e prospettive. Milano, 6 giugno 2017 IL RUOLO DELLE DUE RUOTE NELLA MOBILITA URBANA stato dell arte e prospettive Milano, 6 giugno 2017 Parco circolante moto in Europa Parco circolante ciclomotori in Europa E-bike - vendite 2016: 124.400

Dettagli

AGENZIA PER LA MOBILITA METROPOLITANA

AGENZIA PER LA MOBILITA METROPOLITANA AGENZIA PER LA MOBILITA METROPOLITANA CONSORZIO DI REGIONE ED ENTI LOCALI 10125 - TORINO, VIA BELFIORE 23/C C.F.: 97639830013 Reg. Gen N. 141 Del 30 marzo 2011 Oggetto servizio di bike sharing TO Bike

Dettagli

ESEMPIO Progetto scuole. Mobilità Sostenibile

ESEMPIO Progetto scuole. Mobilità Sostenibile ESEMPIO Progetto scuole Mobilità Sostenibile Il contesto: Roma - Superficie Residenti stradale cui 1.285 (Km2) 2.800.000 Rete 5.000 Km Veicoli 2.650.000 di Automobili 1.890.000 Scooter 450.000 Il contesto:

Dettagli

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò 11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò Pavia - 3 Dicembre 2011 Elena Foresti DG Infrastrutture e Mobilità, Regione Lombardia 1 11 dicembre a Pavia arriva la suburbana

Dettagli

L integrazione fra il T.P.L. e il CAR-SHARING nell esperienza milanese

L integrazione fra il T.P.L. e il CAR-SHARING nell esperienza milanese L integrazione fra il T.P.L. e il CAR-SHARING nell esperienza milanese Filippo Salucci Direttore Settore Attuazione Mobilità e Trasporti Comune di Milano 12 Ottobre 2010 Obiettivi del Car Sharing per la

Dettagli

Mobilità sostenibile a Imola

Mobilità sostenibile a Imola Mobilità sostenibile a Imola Venerdì 21 ottobre 2016 Cos è il Mobility Manager Il decreto Ronchi (decreto del Ministero dell'ambiente 27/1998) ha introdotto la figura professionale del responsabile della

Dettagli

CAR SHARING ROMA: REBRANDING E NUOVA MODALITÀ ONE WAY

CAR SHARING ROMA: REBRANDING E NUOVA MODALITÀ ONE WAY CAR SHARING ROMA: REBRANDING E NUOVA MODALITÀ ONE WAY SHARING MOBILITY Razionalizzazione della mobilità, grazie all uso ottimale delle risorse e alla scelta cosciente dei modi di spostamento IL CAR SHARING

Dettagli

Il 13 giugno 2010 a San Donato Milanese la S1 raddoppia

Il 13 giugno 2010 a San Donato Milanese la S1 raddoppia Il 13 giugno 2010 a la S1 raddoppia Quadrante Sud Tratta Milano-Lodi Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 13 giugno 2010 Stazioni ferroviarie a : per spostamenti veloci e

Dettagli

Call center informazioni turistiche

Call center informazioni turistiche Call center informazioni turistiche Tel. 06 82059127 ogni giorno dalle 9 alle 19 Il call center fornisce informazioni in - italiano - inglese - francese - spagnolo - tedesco riguardanti - Eventi - Arte

Dettagli

Sharing Mobility per il mobility management Car Sharing per le aziende

Sharing Mobility per il mobility management Car Sharing per le aziende Sharing Mobility per il mobility management Car Sharing per le aziende 9 Marzo 2017 Giornate dei Mobility Manager - Fiera di Roma 9-10 Marzo 2017 Convegno dei Mobility Manager Sharing mobility Razionalizzazione

Dettagli

Visitare la città di Forlì con una bicicletta diventa semplicissimo.

Visitare la città di Forlì con una bicicletta diventa semplicissimo. Forlì, 20 novembre 2014 Visitare la città di Forlì con una bicicletta diventa semplicissimo. MI MUOVO IN BICI In centro a Forlì si può arrivare come si vuole: in auto treno-bus, ad aspettarti puoi trovare

Dettagli

l'offerta di atm guida al servizio

l'offerta di atm guida al servizio 2 l'offerta di atm guida al servizio Questa guida nasce per permettere di conoscere la grande varietà dei servizi offerti da ATM. Non solo trasporto pubblico locale a Milano e dintorni, ma anche innovazione,

Dettagli

Mobility management dell Università degli Studi di Brescia

Mobility management dell Università degli Studi di Brescia Università italiane: quale mobilità sostenibile? Università degli Studi di Catania, 22 giugno 2012 Mobility management dell Università degli Studi di Brescia Prof. ing. Giulio MATERNINI Mobility Manager

Dettagli

PARCHEGGIA E VAI COMUNICATO STAMPA

PARCHEGGIA E VAI COMUNICATO STAMPA Venezia, 14 dicembre 2012 PARCHEGGIA E VAI COMUNICATO STAMPA ALTA INTERMODALITÀ: LASCIO L AUTO PRIVATA, PRENDO IL CAR SHARING, IL BIKE SHARING, IL BUS OGGI SI INAUGURA IL PRIMO PARCHEGGIO CHE DIVERRA OPERATIVO

Dettagli

- ABBONAMENTO EASY PROMOZIONE SEM 2015 E PRIMA RICARICA (SMALL)

- ABBONAMENTO EASY PROMOZIONE SEM 2015 E PRIMA RICARICA (SMALL) ABBONAMENTI ONLINE In questa pagina puoi vedere le ricariche e gli abbonamenti per il servizio Car Sharing Padova acquistabili attraverso carta di credito Visa, Mastercard o carte prepagate. Le ricariche

Dettagli

TARIFFE IN VIGORE DAL 1 MAGGIO 2014

TARIFFE IN VIGORE DAL 1 MAGGIO 2014 TARIFFE IN VIGORE DAL 1 MAGGIO 2014 Il sistema tariffario di ATP si basa su zone identificate da un numero e da un nome che generalmente richiama la località principale della zona. Lo scatto tariffario

Dettagli

dal 1 febbraio 2012 ADEGUAMENTO TARIFFARIO DEI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE

dal 1 febbraio 2012 ADEGUAMENTO TARIFFARIO DEI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE Assessorato Vi bilità, Trasporti, Infrastrutture e Mobilità Assessorato Viabilità, Trasporti, Infrastrutture e Mobilità dal 1 febbraio 2012 ADEGUAMENTO TARIFFARIO DEI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE

Dettagli

INDICE LINEA D'INDIRIZZO 1.: GARANTIRE E MIGLIORARE L'ACCESSIBILITÀ AL TERRITORIO

INDICE LINEA D'INDIRIZZO 1.: GARANTIRE E MIGLIORARE L'ACCESSIBILITÀ AL TERRITORIO 1 INDICE LINEA D'INDIRIZZO 1.: GARANTIRE E MIGLIORARE L'ACCESSIBILITÀ AL TERRITORIO 1.1. CRITICITà E INFRASRUTTURE STRADALI PROPOSTE 1.2. ACCESSIBILITà DI PRIMO LIVELLO SISTEMA STRADALE PRINCIPALE PROGETTO

Dettagli

Progetto europeo LIFE + PERHT. La Mobilità Smart nelle Città Storiche di Piccole e Medie Dimensioni

Progetto europeo LIFE + PERHT. La Mobilità Smart nelle Città Storiche di Piccole e Medie Dimensioni Progetto europeo LIFE + PERHT Conferenza finale La Mobilità Smart nelle Città Storiche di Piccole e Medie Dimensioni Treviso, 17 Marzo 2016 L approccio alla mobilità sostenibile nella città di Treviso

Dettagli

L economia partecipata e i nuovi modelli di sviluppo sostenibile. La mobilità. Anna Donati Gruppo mobilità sostenibile Kyoto Club.

L economia partecipata e i nuovi modelli di sviluppo sostenibile. La mobilità. Anna Donati Gruppo mobilità sostenibile Kyoto Club. L economia partecipata e i nuovi modelli di sviluppo sostenibile. La mobilità. Anna Donati Gruppo mobilità sostenibile Kyoto Club. Verso ECOincentriamoci Italian Resilient Award Viterbo,13 aprile 2016

Dettagli

Workshop Mobilit. Mobilità sostenibile e bike sharing: il sogno che può diventare realtà. Rimini, 8 novembre 2007

Workshop Mobilit. Mobilità sostenibile e bike sharing: il sogno che può diventare realtà. Rimini, 8 novembre 2007 Workshop Mobilit Mobilità sostenibile e bike sharing: il sogno che può diventare realtà Rimini, 8 novembre 2007 Il progetto di bike sharing Bicincittà nasce a Cuneo nella primavera del 2004. L Amministrazione

Dettagli

11 dicembre 2011 parte il nuovo servizio diretto Stradella-Pavia-Milano

11 dicembre 2011 parte il nuovo servizio diretto Stradella-Pavia-Milano 11 dicembre 2011 parte il nuovo servizio diretto Stradella-Pavia-Milano Quadrante Sud Tratta Milano Pavia Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 11 dicembre 2011 1 La proposta

Dettagli

Indagine sugli spostamenti degli studenti delle università milanesi

Indagine sugli spostamenti degli studenti delle università milanesi Indagine sugli spostamenti degli studenti delle università milanesi Elaborazione dei risultati dei questionari per il sistema universitario milanese Edizione 2007 L indagine sugli spostamenti degli studenti

Dettagli

Piano Urbano Mobilità Sostenibile Adozione in Consiglio Comunale

Piano Urbano Mobilità Sostenibile Adozione in Consiglio Comunale Piano Urbano Mobilità Sostenibile Adozione in Consiglio Comunale 11 novembre 2016 Angela Chiari Assessore Ambiente e Mobilità Comune di Parma Il percorso del PUMS Gennaio 2015 : START Luglio 2015 : indagine

Dettagli

Il Progetto Mobility Management nelle Aziende Sanitarie. Ing. Luca Buzzoni Servizio Mobilità urbana e Trasporto locale Regione Emilia Romagna

Il Progetto Mobility Management nelle Aziende Sanitarie. Ing. Luca Buzzoni Servizio Mobilità urbana e Trasporto locale Regione Emilia Romagna Il Progetto Mobility Management nelle Aziende Sanitarie Ing. Luca Buzzoni Servizio Mobilità urbana e Trasporto locale Regione Emilia Romagna Il Mobility Management delle Aziende Sanitarie della Regione

Dettagli

11 dicembre 2011 parte il nuovo servizio veloce RE Voghera-Pavia-Milano Cle

11 dicembre 2011 parte il nuovo servizio veloce RE Voghera-Pavia-Milano Cle 11 dicembre 2011 parte il nuovo servizio veloce RE Voghera-Pavia-Milano Cle Quadrante Sud Tratta Milano Pavia Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 11 dicembre 2011 1 La proposta

Dettagli

CICLABILI A PARIGI. (Dicembre 2010) La verità è che una città non deve essere pensata, ma sognata (Didier Tronchet)

CICLABILI A PARIGI. (Dicembre 2010) La verità è che una città non deve essere pensata, ma sognata (Didier Tronchet) CICLABILI A PARIGI (Dicembre 2010) La verità è che una città non deve essere pensata, ma sognata (Didier Tronchet) CICLABILI A PARIGI La sensazione più evidente che si ha a Parigi osservando l uso che

Dettagli

MOMOS. Un modello per la Mobilità Urbana Sostenibile EXPERT PANEL FOR POLLUTING EMISSIONS REDUCTION EXPAPER

MOMOS. Un modello per la Mobilità Urbana Sostenibile EXPERT PANEL FOR POLLUTING EMISSIONS REDUCTION EXPAPER Modello Mobilità Urbana Sostenibile Un modello per la Mobilità Urbana Sostenibile EXPERT PANEL FOR POLLUTING EMISSIONS REDUCTION EXPAPER Roma, 19 gennaio 2017 TRT Trasporti e Territorio - Claudia de Stasio

Dettagli

Presentazione di ataf&li-nea

Presentazione di ataf&li-nea per le aziende Presentazione di ataf&li-nea L azienda ataf&li-nea POPOLAZIONE: 620.000 c.a. SERVIZIO OFFERTO: 23.150.514 km (ATAF 85%) AUTOBUS: 552 bus (ATAF 82%) PERSONALE: 1.582 dipendenti (ATAF 87%)

Dettagli

Il trasporto pubblico locale e la mobilità sostenibile

Il trasporto pubblico locale e la mobilità sostenibile Il trasporto pubblico locale e la mobilità sostenibile La promozione del trasporto pubblico locale e della mobilità sostenibile Il TPL è senz altro il sistema di trasporto più sicuro La Regione interviene

Dettagli

- Istruzioni per la prenotazione e l uso delle auto

- Istruzioni per la prenotazione e l uso delle auto Il car sharing per il Comune di Sesto San Giovanni - Istruzioni per la prenotazione e l uso delle auto 1 prenotazione Dalla home page guidami.net, cliccare prenota 2 prenotazione Scegliere Milano e provincia.

Dettagli

Organizzato da: MONETICA. PIERO SASSOLI Direttore Generale TIEMME S.p.A. LOGO ENTE

Organizzato da: MONETICA. PIERO SASSOLI Direttore Generale TIEMME S.p.A. LOGO ENTE Organizzato da: MONETICA PIERO SASSOLI Direttore Generale TIEMME S.p.A. LOGO ENTE IL TERRITORIO OPERATIVO DI TIEMME 2 IL TERRITORIO OPERATIVO DI TIEMME NUMERO ABITANTI 1.000.000 3 IL TERRITORIO OPERATIVO

Dettagli

Progetto scuole. Mobilità Sostenibile

Progetto scuole. Mobilità Sostenibile Progetto scuole Mobilità Sostenibile Il contesto: Roma - Superficie Residenti stradale cui 1.285 (Km2) 2.800.000 Rete 5.000 Km Veicoli 2.650.000 di Automobili 1.890.000 Scooter 450.000 Il contesto: Roma

Dettagli

Mobilitate-VI. Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro

Mobilitate-VI. Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro Antonio Marco Dalla Pozza Assessore alla Progettazione ed alla Sostenibilità Urbana Comune di Vicenza > Vicenza 112.000

Dettagli

PROGRAMMA PROMOSSO DALLA PROVINCIA DI TORINO SETTIMANA EUROPEA PER LA MOBILITA UN MIGLIOR CLIMA PER LE NOSTRE CITTA settembre 2009

PROGRAMMA PROMOSSO DALLA PROVINCIA DI TORINO SETTIMANA EUROPEA PER LA MOBILITA UN MIGLIOR CLIMA PER LE NOSTRE CITTA settembre 2009 PROGRAMMA PROMOSSO DALLA PROVINCIA DI TORINO SETTIMANA EUROPEA PER LA MOBILITA UN MIGLIOR CLIMA PER LE NOSTRE CITTA 16 22 settembre 2009 mercoledì 16 settembre ore 9/17 - presso la sede provinciale di

Dettagli

LA METROPOLITANA A RIVOLI: PROPOSTE PER UN NUOVO SISTEMA DI MOBILITA

LA METROPOLITANA A RIVOLI: PROPOSTE PER UN NUOVO SISTEMA DI MOBILITA LA METROPOLITANA A RIVOLI: PROPOSTE PER UN NUOVO SISTEMA DI MOBILITA Rivoli: unica città della cintura priva sia di METRO che di SFM E possibile una soluzione di trasporto metropolitano caratterizzata

Dettagli

tutti i nuovi titoli di viaggio TARIFFE URBANE EXTRAURBANE E INTEGRATE dal 1 settembre 2010

tutti i nuovi titoli di viaggio TARIFFE URBANE EXTRAURBANE E INTEGRATE dal 1 settembre 2010 TARIFFE URBANE EXTRAURBANE E INTEGRATE dal 1 settembre 2010 www.atv.verona.it 1 Indice Dall integrazione delle tariffe tante novità positive per muoversi meglio in città e in provincia Presentazione pag.

Dettagli

COLLEGAMENTO LINEA URBANA N. 13 ISTITUTO ENRICO FERMI VIA BOLOGNESI

COLLEGAMENTO LINEA URBANA N. 13 ISTITUTO ENRICO FERMI VIA BOLOGNESI COLLEGAMENTO LINEA URBANA N. 13 ISTITUTO ENRICO FERMI VIA BOLOGNESI Marzo 2015 STATO DI FATTO Gli studenti della frazione di Sesso, che frequentano la scuola media Enrico Fermi di Via Bolognesi a Reggio

Dettagli

3. CANALI DI VENDITA, MODALITA DI PAGAMENTO E TIPOLOGIA DEI TITOLI DI VIAGGIO

3. CANALI DI VENDITA, MODALITA DI PAGAMENTO E TIPOLOGIA DEI TITOLI DI VIAGGIO 3. CANALI DI VENDITA, MODALITA DI PAGAMENTO E TIPOLOGIA DEI TITOLI DI VIAGGIO 1. Canali di vendita Il viaggiatore può acquistare biglietti e abbonamenti per i viaggi da effettuarsi in ambito regionale

Dettagli

TARIFFE in vigore dal 17 settembre 2012

TARIFFE in vigore dal 17 settembre 2012 TARIFFE in vigore dal 17 settembre 2012 Il sistema tariffario di ATP si basa su zone identificate da un numero e da un nome che generalmente richiama la località principale della zona. Lo scatto tariffario

Dettagli

TARIFFE ORARIE AUTO E MOTO NON RESIDENTI

TARIFFE ORARIE AUTO E MOTO NON RESIDENTI TARIFFE ORARIE E MOTO NON RESIDENTI 1 aprile 30 giugno 1 ottobre 2 novembre 1 luglio 30 settembre 3 novembre 26 dicembre LUNA ROSSA 3 euro 4 euro 2 euro 3 euro DARSENA 5 euro 5 euro 1 euro 3 euro FLAVIO

Dettagli

Manuale per la promozione del carsharing

Manuale per la promozione del carsharing Manuale per la promozione del carsharing Situazione di partenza: Carsharing auto a livello locale, ma per utilizzare la condivisione della macchina è necessario superare le inibizioni, in quanto considerata

Dettagli

PRESENTAZIONE SISTEMA TARIFFARIO TRAMVIA

PRESENTAZIONE SISTEMA TARIFFARIO TRAMVIA PRESENTAZIONE SISTEMA TARIFFARIO TRAMVIA Dal punto di vista tariffario si è perseguito l obiettivo della massima integrazione con i sistemi esistenti e, da questo punto di vista, la metrotramvia Bergamo-Albino,

Dettagli

Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile

Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile >>> Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile Innanzi tutto per chi intende utilizzare l automobile occorre avvisare da subito che il FlightSimCenter si trova molto vicino al centro di Milano,

Dettagli

Analisi della domanda. Analisi degli effetti di Playcar sugli stili di mobilità e sviluppi futuri

Analisi della domanda. Analisi degli effetti di Playcar sugli stili di mobilità e sviluppi futuri Analisi della domanda Analisi degli effetti di Playcar sugli stili di mobilità e sviluppi futuri Novembre 2016 Redatto a cura Ing. Benedetta Sanjust di Teulada 1 Outline report Impatti del car sharing

Dettagli

IL PIANO SOSTA: LE OPPORTUNITÀ, I PERMESSI E GLI ABBONAMENTI

IL PIANO SOSTA: LE OPPORTUNITÀ, I PERMESSI E GLI ABBONAMENTI IL PIANO SOSTA: LE OPPORTUNITÀ, I PERMESSI E GLI ABBONAMENTI VARESE SI MUOVE. UNA CITTÀ SU MISURA Un piano per migliorare la qualità della vita dei cittadini che potranno parcheggiare più facilmente con

Dettagli

I PROGETTI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER UNA SMART MOBILITY. Paolo Ferrecchi

I PROGETTI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER UNA SMART MOBILITY. Paolo Ferrecchi I PROGETTI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER UNA SMART MOBILITY Paolo Ferrecchi DIRETTORE GENERALE RETI INFRASTRUTTURALI, LOGISTICA E SISTEMI DI MOBILITÀ INDICE Gli obiettivi della Regione La mobilità in

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI, STAFFETTE E PROVE MULTIPLE MASTERS Torino 20/22 giugno 2003

CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI, STAFFETTE E PROVE MULTIPLE MASTERS Torino 20/22 giugno 2003 Area Master Prot. n. 7600 ABM/abm Roma, 20 maggio 2003 DISPOSITIVO TECNICO ORGANIZZATIVO CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI, STAFFETTE E PROVE MULTIPLE MASTERS Torino 20/22 giugno 2003 Organizzazione: CUS

Dettagli

Il Nuovo Piano Sosta per la Città di Novara ANALISI DEI DATI DEL PRIMO TRIMESTRE FEB. 2015/APR.2015

Il Nuovo Piano Sosta per la Città di Novara ANALISI DEI DATI DEL PRIMO TRIMESTRE FEB. 2015/APR.2015 ELDAT-NO-001-REV. 1- mag. 2015 576 Biglietti con targa 576.269 Biglietti emessi 225,60 Pagamenti in EUR con tessera 1,51 EUR/biglietto 181 Parcometri installati 101,00 Ricariche in EUR con tessera 1.938

Dettagli

GREENPASS - STUDIO DI FATTIBILITA. 08/09/2008 Divisione Ambiente e Verde Settore Tutela Ambiente

GREENPASS - STUDIO DI FATTIBILITA. 08/09/2008 Divisione Ambiente e Verde Settore Tutela Ambiente GREENPASS - STUDIO DI FATTIBILITA 1 OBIETTIVO: MIGLIORARE LA QUALITA DELL ARIA Disincentivare l uso del trasporto privato, attraverso il pagamento di un pedaggio di ingresso in Città, per diminuire le

Dettagli

Il rimborso delle spese di trasferta dei dipendenti (car sharing)

Il rimborso delle spese di trasferta dei dipendenti (car sharing) Il rimborso delle spese di trasferta dei dipendenti (car sharing) A cura di Roberta Braga Dottore Commercialista e giornalista pubblicista Il Decreto del Ministero dell ambiente e della tutela del territorio

Dettagli

info e contatti: info@loveat2016.it

info e contatti: info@loveat2016.it Perché tutto comincia da un assaggio. LovEat è la prima Fiera Alimentare a Venezia, in programma al Pala ExpoVenice il 2-3 - 4 dicembre 2016. Un percorso enogastronomico costellato di eccellenze italiane.

Dettagli

ATM PER LE AZIENDE PER I COMUNI PER LE SCUOLE EDIZIONE NOVEMBRE 2017

ATM PER LE AZIENDE PER I COMUNI PER LE SCUOLE EDIZIONE NOVEMBRE 2017 ATM PER LE AZIENDE PER I COMUNI PER LE SCUOLE EDIZIONE NOVEMBRE 207 Il lavoro, la scuola, gli impegni quotidiani fanno muovere ogni giorno a Milano e nel suo hinterland flussi molto elevati di persone.

Dettagli

Il 13 giugno 2010 a S.Donato Milanese la S1 raddoppia

Il 13 giugno 2010 a S.Donato Milanese la S1 raddoppia Il 13 giugno 2010 a S.Donato Milanese la S1 raddoppia Quadrante Sud Tratta Milano - Lodi Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 13 giugno 2010 1 Il cambio orario del 13 giugno

Dettagli

MOBILITA SOSTENIBILE nei Comuni della Romagna Faentina

MOBILITA SOSTENIBILE nei Comuni della Romagna Faentina COMUNE DI FAENZA Assessorato all Ambiente Centro di Educazione all Ambiente e alla Sostenibilità Indagine conoscitiva a proposito di MOBILITA SOSTENIBILE nei Comuni della Romagna Faentina QUESTIONARIO

Dettagli

Mobilità sostenibile ed elettrica: un nuovo modello per l Italia. Anna Donati, Gruppo mobilità sostenibile Kyoto Club

Mobilità sostenibile ed elettrica: un nuovo modello per l Italia. Anna Donati, Gruppo mobilità sostenibile Kyoto Club Mobilità sostenibile ed elettrica: un nuovo modello per l Italia. Anna Donati, Gruppo mobilità sostenibile Kyoto Club Sostenibilmente. Kyoto Club in collaborazione con Ministero per l Ambiente. Roma, 19

Dettagli

la mobilità casa sostenibile casa-lavoro... martedì 13 marzo 2012 Provincia di Reggio Emilia

la mobilità casa sostenibile casa-lavoro... martedì 13 marzo 2012 Provincia di Reggio Emilia la mobilità casa sostenibile casa-lavoro... martedì 13 marzo 2012 Provincia di Reggio Emilia Mobilità Sostenibile nelle Aziende Sanitarie di Reggio Emilia Ing. Carla Dieci Mobility Manager delle Aziende

Dettagli

DATI GENERALI. Ente contraente: Codice : CNP04-BRESCIA Contributo Regionale : SI PROVINCIA DI BRESCIA. Provincia Brescia - SAB

DATI GENERALI. Ente contraente: Codice : CNP04-BRESCIA Contributo Regionale : SI PROVINCIA DI BRESCIA. Provincia Brescia - SAB DATI GENERALI I dati sono aggregati per singolo contratto di servizio tenendo conto di tutti i soggetti che espletano l attività a qualsiasi titolo. Il dato della concessione deve essere aggregato per

Dettagli

NUOVO SISTEMA TARIFFARIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

NUOVO SISTEMA TARIFFARIO REGIONALE DELLA SARDEGNA NUOVO SISTEMA TARIFFARIO REGIONALE DELLA SARDEGNA per tutti i servizi di trasporto pubblico sul territorio regionale (autobus urbani ed extraurbani, treni e metropolitane) In vigore dal 1 settembre 2016

Dettagli

Il progetto BIP nel bike sharing in Piemonte.

Il progetto BIP nel bike sharing in Piemonte. Il progetto BIP nel bike sharing in Piemonte. Telemobilty - 28 settembre 2012 Bike sharing e la mobilità sostenibile Il bike sharing è un servizio dedicato a tutti i cittadini, sia delle piccole, medie

Dettagli

Mi Muovo bici in treno : le novità per il trasporto biciclette sui treni regionali

Mi Muovo bici in treno : le novità per il trasporto biciclette sui treni regionali le novità per il trasporto biciclette sui treni regionali Raffaele Donini Assessore ai trasporti, reti infrastrutture materiali e immateriali, programmazione territoriale e agenda digitale Bologna, 19

Dettagli

SPEZIAINBICI Indagine sulla qualità del servizio di Bike sharing alla Spezia Agosto 2012

SPEZIAINBICI Indagine sulla qualità del servizio di Bike sharing alla Spezia Agosto 2012 SPEZIAINBICI Indagine sulla qualità del servizio di Bike sharing alla Spezia Agosto 2012 atc mobilità e parcheggi spa sede legale via del canaletto, 100-19126 la spezia sede operativa via saffi, 3-19126

Dettagli

MOBILITA SOSTENIBILE. Gruppo Torinese Trasporti. Guido Nicolello Dirigente Responsabile Pianificazione e Programmazione Esercizio TPL 25 febbraio 2008

MOBILITA SOSTENIBILE. Gruppo Torinese Trasporti. Guido Nicolello Dirigente Responsabile Pianificazione e Programmazione Esercizio TPL 25 febbraio 2008 MOBILITA SOSTENIBILE Guido Nicolello Dirigente Responsabile Pianificazione e Programmazione Esercizio TPL 25 febbraio 2008 CHI SIAMO Due storiche realtà del trasporto pubblico, ATM e SATTI, si fondono

Dettagli

Piano Urbano Mobilità Sostenibile La mobilità di Parma nei prossimi 10 anni

Piano Urbano Mobilità Sostenibile La mobilità di Parma nei prossimi 10 anni Piano Urbano Mobilità Sostenibile La mobilità di Parma nei prossimi 10 anni Bari, 18 maggio 2017 GABRIELE FOLLI Assessore Ambiente e Mobilità Comune di Parma Il percorso del PUMS di Parma Gennaio 2015

Dettagli

Rovigo 12 / 09 / 17. Presentazione Campagna Abbonamenti Busitalia

Rovigo 12 / 09 / 17. Presentazione Campagna Abbonamenti Busitalia Rovigo 12 / 09 / 17 Presentazione Campagna Abbonamenti Busitalia Linda Previato, Operatrice Medici con l Africa Cuamm L abbonamento ti fa risparmiare, è comodo e puoi viaggiare quanto vuoi rispettando

Dettagli

Rêve Rete veicoli elettrici Grand Paradis

Rêve Rete veicoli elettrici Grand Paradis Rêve Rete veicoli elettrici Grand Paradis FONDATION GRAND PARADIS Fondation Grand Paradis nasce per promuovere la valorizzazione del patrimonio naturalistico e culturale dei comuni valdostani territorialmente

Dettagli

ZONA TORTONA. Studio per la realizzazione della chiusura festiva

ZONA TORTONA. Studio per la realizzazione della chiusura festiva ZONA TORTONA Studio per la realizzazione della chiusura festiva ZONA TORTONA Studio per la realizzazione della chiusura feriale SALONI 2009. MODIFICHE ALLA VIABILITÁ E POTENZIAMENTO DEL TRASPORTO PUBBLICO

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA LUGLIO 2015 VOLVERA TRASPORTO PUBBLICO. Il nuovo sistema integrato. I Servizi Gli Orari Le Fermate Le Tariffe

COMUNE DI VOLVERA LUGLIO 2015 VOLVERA TRASPORTO PUBBLICO. Il nuovo sistema integrato. I Servizi Gli Orari Le Fermate Le Tariffe COMUNE DI VOLVERA VOLVERA LUGLIO 2015 TRASPORTO PUBBLICO Il nuovo sistema integrato I Servizi Gli Orari Le Fermate Le Tariffe Introduzione Cari Concittadini, con questa pubblicazione l Amministrazione

Dettagli

Mi Muovo bici in treno : le novità per il trasporto biciclette sui treni regionali

Mi Muovo bici in treno : le novità per il trasporto biciclette sui treni regionali le novità per il trasporto biciclette sui treni regionali Raffaele Donini Assessore ai trasporti, reti infrastrutture materiali e immateriali, programmazione territoriale e agenda digitale Bologna, 19

Dettagli

COME RAGGIUNGERE fieramilano e fieramilanocity

COME RAGGIUNGERE fieramilano e fieramilanocity COME RAGGIUNGERE fieramilano e fieramilanocity MILANO COME RAGGIUNGERE fieramilano e fieramilanocity INDICE COME RAGGIUNGERE fieramilano pg. 1...Metropolitana pg. 2...Mezzi di superficie e Auto pg. 3...Mappa

Dettagli

NOLEGGI BICI E MOTO in PROVINCIA DI LECCO Bicycle and motorcycle rentals in the province of Lecco

NOLEGGI BICI E MOTO in PROVINCIA DI LECCO Bicycle and motorcycle rentals in the province of Lecco BLUBIKE NOLEGGI BICI E MOTO in PROVINCIA DI LECCO Bicycle and motorcycle rentals in the province of Lecco NOME CITTA INDIRIZZO TEL. SITO WEB SERVIZI ORARI Lecco Malgrate Calolziocorte - Piazza XX Settembre

Dettagli

Il 13 dicembre 2009 a Melzo arrivano le linee S: il treno quasi come un metrò

Il 13 dicembre 2009 a Melzo arrivano le linee S: il treno quasi come un metrò Il 13 dicembre 2009 a Melzo arrivano le linee S: il treno quasi come un metrò Quadrante Est Tratta Milano - Treviglio Cambio Orario del 13 dicembre 2009 1 Il cambio orario del 13 dicembre 2009 Con il cambio

Dettagli

Pronti per la partenza? Via!

Pronti per la partenza? Via! Pronti per la partenza? Via! Indicazioni per l insegnante Obiettivi didattici l ora / l orario informazioni di viaggio (treno/aereo) parlare dei mezzi di trasporto Svolgimento L attività-gioco di seguito

Dettagli

COMUNE DI TREVISO. Assessorato alle Politiche per la Mobilità Settore Lavori Pubblici ed Infrastrutture - Ufficio Mobility Manager

COMUNE DI TREVISO. Assessorato alle Politiche per la Mobilità Settore Lavori Pubblici ed Infrastrutture - Ufficio Mobility Manager Assessorato alle Politiche per la Mobilità Settore Lavori Pubblici ed Infrastrutture - Ufficio Mobility Manager Servizio di Bikesharing a Treviso Stato dell arte a 12 mesi dall inaugurazione Treviso 19

Dettagli

1/11 MO BO. Servizio attivo Prossimo avvio del servizio * Servizio attivo entro l estate 2007 PA * S. FIORENTINO SCANDICCI

1/11 MO BO. Servizio attivo Prossimo avvio del servizio * Servizio attivo entro l estate 2007 PA * S. FIORENTINO SCANDICCI 1. Il circuito nazionale di car sharing ICS Il servizio di car sharing del circuito nazionale ICS attualmente è attivo a: Venezia, Torino, Genova, Bologna e Provincia, Modena, Provincia di Rimini, Roma,

Dettagli

Settimana europea per la mobilità sostenibile. ITINERARI CICLABILI NELLA CITTA DI NAPOLI Progetto per ambiti territoriali ciclabili

Settimana europea per la mobilità sostenibile. ITINERARI CICLABILI NELLA CITTA DI NAPOLI Progetto per ambiti territoriali ciclabili Settimana europea per la mobilità sostenibile ITINERARI CICLABILI NELLA CITTA DI NAPOLI Progetto per ambiti territoriali ciclabili Napoli 16-22 settembre 2013 1 La strategia non è tanto costruire ovunque

Dettagli

San Lazzaro. in movimento. Il Piano per la Mobilità Sostenibile

San Lazzaro. in movimento. Il Piano per la Mobilità Sostenibile San Lazzaro in movimento Il Piano per la Mobilità Sostenibile Introduzione Obiettivi e azioni concrete del Piano Il Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU) di San Lazzaro di Savena, approvato con delibera

Dettagli

Bigliettazione elettronica Digitalizzazione orari e percorsi Servizi informativi all utenza in mobilità

Bigliettazione elettronica Digitalizzazione orari e percorsi Servizi informativi all utenza in mobilità Costruire piattaforme abilitanti per dare spazio a reti e servizi innovativi Cosè una SMART CITY Una città intelligente riesce a spendere meno e meglio senza abbassare la quantità e la qualità dei servizi

Dettagli

PROGRAMMA ELETTORALE MOVIMENTO 5 STELLE

PROGRAMMA ELETTORALE MOVIMENTO 5 STELLE PROGRAMMA ELETTORALE MOVIMENTO 5 STELLE 2015-2020 PUNTO (4) TRASPORTI 1 2 TRASPORTI Nel settore dei trasporti occorre intervenire sia a livello tecnico, incentivando lo sviluppo di mezzi di trasporto più

Dettagli

GRADO SERVIZIO URBANO

GRADO SERVIZIO URBANO GRADO SERVIZIO URBANO Orario in vigore dal 15 giugno al 9 settembre Estate 2017 A.P.T. SpA Orario rio ESTATE 2017 - in vigore dal 15 giugno al 9 settembre - pag. 1 Azienda Provinciale Trasporti S.p.A.

Dettagli

passaparola 5 GIORNI PER PARLARE DI AMBIENTE EVENTO COORDINATO DALLA DIVISIONE AMBIENTE

passaparola 5 GIORNI PER PARLARE DI AMBIENTE EVENTO COORDINATO DALLA DIVISIONE AMBIENTE passaparola 5 GIORNI PER PARLARE DI AMBIENTE EVENTO COORDINATO DALLA DIVISIONE AMBIENTE Con la collaborazione di : DIVISIONE INFRASTRUTTURE E MOBILITA DIVISIONE SERVIZI EDUCATIVI - ITER AGENZIA ENERGIA

Dettagli

Studio Fattibilità Interscambio Fermi

Studio Fattibilità Interscambio Fermi Studio Fattibilità Interscambio Fermi PROGETTO So.S.-M.Bi.O Finanziato dalla Provincia di Torino Studio di fattibilità Interscambio Area Fermi Gianni Iacono gianni@impronta48.it Massimo Infunti massimoi@impronta48.it

Dettagli

RELAZIONE GENERALE TECNICO - ILLUSTRATIVA

RELAZIONE GENERALE TECNICO - ILLUSTRATIVA RELAZIONE GENERALE TECNICO - ILLUSTRATIVA 1. DESCRIZIONE DELL INTERVENTO Il presente progetto esecutivo prevede la realizzazione di n 5 stazioni per il bike sharing (letteralmente: condivisione di bicicletta)

Dettagli

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO n. 6 del 20/01/2009 OGGETTO: PROGETTO CAR SHARING: PROSEGUIMENTO SERVIZIO Il giorno 20 del mese

Dettagli

IL MOBILITY MANAGEMENT NELL AREA IL MOBILITY MANAGEMENT NELL AREA PROVINCIALE DI VENEZIA: PIANO DI AZIONE

IL MOBILITY MANAGEMENT NELL AREA IL MOBILITY MANAGEMENT NELL AREA PROVINCIALE DI VENEZIA: PIANO DI AZIONE www.ricerchetrasporti.com IL MOBILITY MANAGEMENT NELL AREA IL MOBILITY MANAGEMENT NELL AREA PROVINCIALE DI VENEZIA: PIANO DI AZIONE Ing. Franco Fiorin - Mobility Manager di Area Luglio 2003 Ufficio del

Dettagli

Allegato B MODALITÀ OPERATIVE E TARIFFE DEL PIANO DELLA SOSTA

Allegato B MODALITÀ OPERATIVE E TARIFFE DEL PIANO DELLA SOSTA Allegato B MODALITÀ OPERATIVE E TARIFFE DEL PIANO DELLA SOSTA 1. Zone per la sosta dei residenti e pass per la sosta dei residenti Sono definite le seguenti zone per regolamentare la sosta dei residenti

Dettagli

NOLEGGI BICI E MOTO in PROVINCIA DI LECCO Bicycle and motorcycle rentals in the province of Lecco

NOLEGGI BICI E MOTO in PROVINCIA DI LECCO Bicycle and motorcycle rentals in the province of Lecco BLUBIKE NOLEGGI BICI E MOTO in PROVINCIA DI LECCO Bicycle and motorcycle rentals in the province of Lecco NOME CITTA INDIRIZZO TEL. SITO WEB SERVIZI ORARI Lecco Malgrate Calolziocorte - Piazza XX Settembre

Dettagli

NOLEGGI BICI E MOTO in PROVINCIA DI LECCO Bicycle and motorcycle rentals in the province of Lecco

NOLEGGI BICI E MOTO in PROVINCIA DI LECCO Bicycle and motorcycle rentals in the province of Lecco BLUBIKE NOLEGGI BICI E MOTO in PROVINCIA DI LECCO Bicycle and motorcycle rentals in the province of Lecco NOME CITTA INDIRIZZO TEL. SITO WEB SERVIZI ORARI Lecco Malgrate Calolziocorte - Piazza XX Settembre

Dettagli

Nuovo Collegamento Bus con la Stazione di Calderara di Reno

Nuovo Collegamento Bus con la Stazione di Calderara di Reno Comune di Calderara di Reno Reti e Mobilità SpA Agenzia per la mobilità e il trasporto pubblico locale Nuovo Collegamento Bus con la Stazione di Calderara di Reno 2 Giugno 11 La Stazione di Calderara Bargellino

Dettagli

Anno Accademico 2011-2012. MASTER UNIVERSITARIO di I LIVELLO denominato

Anno Accademico 2011-2012. MASTER UNIVERSITARIO di I LIVELLO denominato UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA Centro Interdipartimentale di Soddisfazione dell Utenza e Qualità Percepita nei Servizi Sanitari Anno Accademico 2011-2012 MASTER UNIVERSITARIO di I LIVELLO denominato MASTER

Dettagli

L intermodalità bici e treno: le azioni recenti della Regione Emilia- Romagna

L intermodalità bici e treno: le azioni recenti della Regione Emilia- Romagna L intermodalità bici e treno: le azioni recenti della Regione Emilia- Romagna Turismo in bicicletta: un opportunità per le regioni e per le destinazioni Paolo Ferrecchi Direttore Generale Reti infrastrutturali,

Dettagli

Raffaele Donini. Assessore ai Trasporti, Infrastrutture, Programmazione territoriale e Agenda digitale

Raffaele Donini. Assessore ai Trasporti, Infrastrutture, Programmazione territoriale e Agenda digitale Raffaele Donini Assessore ai Trasporti, Infrastrutture, Programmazione territoriale e Agenda digitale Mobilità Ciclopedonale in Emilia-Romagna La Regione conferma l impegno per una mobilità ciclopedonale

Dettagli

Progetto SEEMORE National Transfer Seminar BUONE PRATICHE DI MOBILITÁ SOSTENIBILE NELLE LOCALITÁ TURISTICHE Forlì, 12 novembre 2013

Progetto SEEMORE National Transfer Seminar BUONE PRATICHE DI MOBILITÁ SOSTENIBILE NELLE LOCALITÁ TURISTICHE Forlì, 12 novembre 2013 Progetto SEEMORE National Transfer Seminar BUONE PRATICHE DI MOBILITÁ SOSTENIBILE NELLE LOCALITÁ TURISTICHE Forlì, 12 novembre 2013 Provincia di Forlì-Cesena Elisa Cangini Ufficio Progetti Europei Target

Dettagli

Il più vicino all aeroporto. Il più vicino a te.

Il più vicino all aeroporto. Il più vicino a te. Il più vicino all aeroporto. Il più vicino a te. Per maggiori informazioni e per attivare la convenzione, rivolgersi al proprio referente commerciale abituale. In collaborazione con Gruppo Atlantia. Nuovi

Dettagli