End-User Computing: LE. Aumentate la produttività del personale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "End-User Computing: LE. Aumentate la produttività del personale"

Transcript

1 End-User Computing: LE SOLUZIONI Aumentate la produttività del personale

2 Produttività Sono le persone a far progredire la vostra azienda e a interagire per sviluppare e attuare strategie e programmi. E sono sempre le persone a creare, fornire e vendere i servizi e i prodotti della vostra azienda. All'interno di un'azienda, ogni persona - dal cassiere all'addetto all'assistenza clienti, dal project leader al manager intermedio fino al CEO - ha bisogno degli strumenti giusti per svolgere il proprio lavoro, perché la tecnologia deve potenziare la produttività del personale. In breve, la produttività consiste nel consentire al personale e al reparto IT di lavorare all'unisono. + novell.com/enduser 1

3 Soluzioni su misura Gli strumenti giusti consentono ai singoli individui di lavorare in modo efficiente e ai team di collaborare in modo efficace, affinché possano rendere di più in meno tempo e a un costo inferiore. Novell affronta le sfide dell'end-user Computing con funzionalità di ultima generazione che incrementano la produttività del personale a livello individuale e di gruppo, forniscono ambienti desktop in sintonia con le esigenze dei singoli e garantiscono gli strumenti informatici per il provisioning, la gestione e la sicurezza dei dispositivi e delle applicazioni su cui gli utenti fanno affidamento. Nell'insieme, le soluzioni di End- User Computing creano un ambiente potente e sicuro, che risponde agli obiettivi aziendali di qualità del servizio, limitazione dei rischi e contenimento dei costi. Queste soluzioni sono particolarmente utili nelle seguenti aree: Collaborazione 1. e calendario 2. Social network per le aziende e collaborazione tra team 3. Produttività d'ufficio 4. Gestione di storage e stampa Desktop Linux * aziendali 1. Thick client 2. Thin client Gestione degli endpoint 1. Gestione, standardizzazione e ottimizzazione dei desktop 2. Controllo e utilizzo delle risorse 3. Sicurezza degli endpoint 2 3

4 Section Name Here Collaborazione Condividere è vantaggioso. La collaborazione, ovvero la capacità di scambiare, comunicare, innovare e conservare le informazioni, è diventata essenziale nei moderni ambienti di lavoro. L'approccio di Novell alla collaborazione garantisce al personale le tecnologie di ultima generazione di cui ha bisogno e l'interoperabilità e la semplicità di gestione richieste dai CIO. Le soluzioni di collaborazione Novell consentono ai dipendenti di condividere informazioni ed esperienza, preservare le conoscenze dell'organizzazione e automatizzare i processi aziendali. Inoltre, i team IT dietro le quinte sono in grado di semplificare la gestione degli ambienti misti tipici delle organizzazioni odierne. Scenario 1: e calendario Scenario 2: Social network per le aziende e collaborazione tra team Scenario 3: Produttività d'ufficio Scenario 4: Gestione di storage e stampa 4 5

5 Collaborazione Grazie alla stretta collaborazione con Novell potremo adottare in anteprima soluzioni innovative, con un grande vantaggio sulla concorrenza. Ad esempio, presto implementeremo Novell Teaming + Conferencing, che consentirà a diverse divisioni aziendali di collaborare tramite wiki, blog, forum, messaggistica in tempo reale e spazi di lavoro condivisi. Gestiamo vari progetti complessi con numerose parti coinvolte, per cui questa soluzione dispone di un grande potenziale per migliorare la produttività e le comunicazioni interne. 1 Jason Cowie CIO Macmahon Holdings 2 Scenario 1: e calendario Per anni, , calendario, contatti e task sono stati i pilastri della comunicazione e della produttività personale in azienda. Tuttavia, per mantenere la loro efficacia nell'ambiente di lavoro odierno, altamente collaborativo e dispersivo, questi strumenti essenziali devono poter oltrepassare i confini dell'organizzazione e comunicare con le funzionalità di collaborazione di nuova generazione, in modo da consentire la cooperazione con i colleghi esterni e un accesso più rapido a wiki, blog, feed di dati e altri strumenti Web 2.0 che stimolano la produttività. Scenario 2: Social network per le aziende e collaborazione tra team Elaborare un piano aziendale, richieste di informazioni o altri documenti soggetti a scadenza, pensare a chi ha le competenze adatte, stabilire a chi assegnare la revisione o a chi chiedere di collaborare a un documento, in un continuo andirivieni di bozze allegate a messaggi . Queste sono sicuramente situazioni che conoscete: un team distribuito, che vi costringe a utilizzare macchinosi sistemi di conferenza e a sostenere gli alti costi delle riunioni faccia a faccia. Favorire la produttività di un team non è semplice, ma non c'è niente di più importante per un'azienda di successo. I dipendenti di un piccolo Comune sprecavano tempo e denaro nel solo tentativo di comunicare tra di loro. Dato che il Comune non disponeva di un unico sistema integrato per e calendario, i dipendenti avevano difficoltà a mantenersi in contatto, scambiare informazioni e programmare appuntamenti. La gestione di allegati inviati con applicazioni diverse era macchinosa. Il Comune aveva bisogno di una soluzione aziendale basata su standard, che favorisse la collaborazione dei dipendenti. Il Comune ha scelto i prodotti di Novell, capaci di rispondere appieno a tutte le sue esigenze, presenti e future. Per velocizzare le operazioni di pianificazione, progettazione e implementazione e ottenere un ritorno più rapido dell'investimento nei prodotti Novell, il Comune si è rivolto a un partner Novell. Con l'adozione di Novell GroupWise, i dipendenti operano attraverso dashboard per la gestione della produttività personale, che riuniscono strumenti tradizionali e Web 2.0 per supportare tutti gli aspetti del loro lavoro. I dashboard includono tipicamente un pannello personalizzato per la visualizzazione dei messaggi inviati dal direttore, altri pannelli per la visualizzazione degli appuntamenti giornalieri e dei contatti principali e infine pannelli per feed RSS, blog, wiki e spazi di lavoro per team usati più di frequente. Con le risorse maggiormente utilizzate sempre a portata di mano, la produttività sale vertiginosamente. I dipendenti possono rendere pubblici i propri calendari, effettuare ricerche in quelli dei colleghi su altri sistemi , nonché inviare e ricevere appuntamenti da un sistema all'altro. L'efficienza nella programmazione di riunioni, teleconferenze e persino eventi sociali è aumentata considerevolmente, poiché con GroupWise non è più necessario inviare innumerevoli messaggi per mettere tutti d'accordo. I dipendenti che utilizzano sistemi diversi non devono più preoccuparsi di sovrapposizioni dei programmi o mancati appuntamenti, perché avvisi e promemoria li informano sugli impegni previsti. Grazie a un livello di affidabilità tra i più alti del settore e alla capacità di gestire i server in cluster, GroupWise garantisce la disponibilità illimitata delle informazioni e del servizio . Infatti, da quando ha implementato GroupWise oltre un anno fa, il Comune ha registrato meno di 10 ore di tempi di inattività e non ha mai dovuto riavviare il sistema. In futuro, quando sarà necessario l'upgrade del reparto IT, il Comune non sarà costretto a interrompere le attività: i semplici upgrade sul posto manterranno utenti, manager e personale IT in collegamento, indipendentemente dal mix di piattaforme e sistemi operativi in uso presso gli uffici comunali. Con l'aiuto di Novell, il Comune potrà affrontare tutte le problematiche di collaborazione che il futuro gli riserva. Dall'uso di dispositivi mobili alla sicurezza dei sistemi, dalla migrazione dei sistemi di collaborazione al controllo della conformità delle applicazioni , GroupWise dispone di tutte le funzionalità necessarie a mantenere la produttività dei dipendenti comunali. Inoltre, GroupWise si integra facilmente con altri prodotti Novell per la collaborazione, al fine di offrire spazi di lavoro per i team, social network per le aziende, gestione delle stampanti e dello storage e produttività d'ufficio. Pertanto, il Comune potrà continuare a espandere le proprie funzionalità di comunicazione e collaborazione per raggiungere livelli ancora maggiori di produttività dei singoli e dei team. Un ente governativo aveva bisogno di un metodo migliore per far lavorare insieme le persone giuste e creare, condividere, discutere e gestire le informazioni. La sfida consisteva nel trasformare 150 dipendenti dislocati in aree geografiche lontane in team altamente produttivi. Molti dipendenti erano già utenti mobili, mentre tutti avevano bisogno di un accesso affidabile a fascicoli dei casi, registri pubblici e altri dati da qualsiasi posto e in qualsiasi circostanza. Inoltre, per complicare ulteriormente la situazione, i membri dei team dovevano poter collaborare anche con professionisti esterni. Tuttavia, queste difficoltà di front-end erano solo la punta dell'iceberg. A livello di back end, infatti, l'ente richiedeva una soluzione che integrasse i sistemi preesistenti, riducendo drasticamente i costi e le inefficienze dovuti alle trasferte necessarie per partecipare di persona alle riunioni. Per creare l'ambiente di lavoro di gruppo di cui aveva bisogno, l'ente governativo ha implementato le funzionalità di social network per le aziende e di collaborazione tra team offerte da Novell Teaming + Conferencing. I dipendenti hanno ora accesso a tutte le risorse e alle informazioni di cui hanno bisogno e possono collaborare con esperti interni ed esterni. Grazie all'uso di appositi spazi di lavoro intuitivi dotati di workflow integrati, i team sono in grado di creare e archiviare documenti, tenere traccia delle versioni e confrontare le proprie idee attraverso wiki e blog. L'accesso agli spazi di lavoro è semplice, sia che i dipendenti si trovino in ufficio, in viaggio oppure a casa. E se dovessero lasciare l'ente governativo, il lavoro svolto e i contenuti creati rimarranno nello spazio di lavoro, consentendo ad altri di continuare l'opera. Dall'implementazione di Novell Teaming + Conferencing, i costi delle trasferte si sono considerevolmente ridotti, mentre i meeting online sono molto più efficienti. Grazie alla collaborazione in tempo reale, i dipendenti possono comunicare in chat e programmare conferenze telefoniche e Web che simulano le riunioni faccia a faccia. Sono inoltre in grado di creare e modificare contenuti in un batter d'occhio, tramite la condivisione dei desktop e il whiteboarding. Novell Teaming + Conferencing supporta inoltre una vasta gamma di sistemi operativi, desktop, browser Web e piattaforme . Per questo motivo, l'ente governativo è in grado di eseguire Teaming + Conferencing sul sistema operativo Microsoft * esistente e di integrarlo con il client e gli strumenti di produttività per desktop già in uso presso i dipendenti. L'ente governativo utilizza workflow personalizzati per automatizzare i processi manuali e basati su carta. Il workflow gestisce moduli e richieste attraverso cicli di approvazione, affinché i dipendenti possano ottenere tempestivamente attrezzature, forniture, badge, privilegi di accesso alle informazioni e altre risorse. E soprattutto, creare un workflow è molto semplice e consente loro di eseguire autonomamente il provisioning, senza doversi rivolgere all'help desk. Infine, Novell Teaming + Conferencing rappresenta un'interessante alternativa allo sviluppo di software proprietario. Grazie al progetto open source Kablink, clienti e partner possono contribuire mettendo a disposizione della comunità le loro innovazioni. In questo modo, le nuove funzionalità vengono create più velocemente, generando una soluzione per la produttività del team più completa e conveniente. 6 7

6 Collaborazione Le soluzioni Novell hanno aiutato Usha Martin Group a ridurre i costi e incrementare la produttività degli utenti. La migrazione a SUSE Linux Enterprise Desktop è stata un successo sotto ogni aspetto. Sunil Jala Vice President of IT Usha Martin Group Scenario 3: Produttività d'ufficio 3 Quando i singoli utenti dispongono di applicazioni adeguate per l'elaborazione di testi, fogli di calcolo, presentazioni, grafica e database, possono svolgere una maggiore quantità di lavoro in minor tempo. E se gli strumenti base per la produttività sono integrati con e calendario, spazi di lavoro, wiki e blog, la produttività aumenta in modo esponenziale, grazie alla possibilità di condividere informazioni, interagire e collaborare. Mentre le tradizionali suite per la produttività sono molto costose, OpenOffice.org Novell Edition è un prodotto conveniente, in grado di fornire gli strumenti necessari per creare, elaborare, verificare e revisionare i documenti. 4 Scenario 4: Gestione di storage e stampa Per la produttività degli utenti finali, niente è importante quanto lo storage, l'accesso e la stampa dei documenti. Le soluzioni Novell per la gestione delle stampanti e dello storage offrono un approccio alla gestione dello storage intelligente e basato su norme, in grado di abbattere i costi, contribuire alla conformità alle normative e migliorare backup e recupero dei dati importanti. Inoltre, le avanzate funzionalità di stampa offerte da Novell forniscono una comoda mappa dell'azienda, che permette di scegliere la stampante di rete a cui inviare i processi di stampa con un semplice clic del mouse, senza alcuna necessità di intervento da parte del personale IT. Il reparto IT di un grosso ente governativo gestiva oltre workstation. Come spesso succede per gli enti governativi, i fondi erano limitati e le spese venivano vagliate attentamente. Inoltre, data la necessità di cooperare con altri enti governativi, l'interoperabilità stava diventando sempre più importante. I dirigenti dell'ente volevano anche garantire a tutti i dipendenti un accesso sicuro ai servizi da qualsiasi workstation. In sintesi: l'ente governativo necessitava di una suite per la produttività d'ufficio sicura, flessibile e interoperabile che non facesse lievitare i costi o diminuire l'affidabilità. L'ente ha deciso di adottare un ambiente desktop open source per le workstation Microsoft Windows * esistenti, installando OpenOffice.org Novell Edition su entrambe le piattaforme per agevolare l'interoperabilità. L'implementazione di un sistema basato su Novell Open Workgroup Suite e la formazione del personale sono state affidate a un partner Novell Platinum SM. La suite è una soluzione completa per infrastrutture e produttività, interamente basata su standard aperti. Include Novell Open Enterprise Server, che fornisce servizi per gruppi di lavoro sicuri e affidabili basati su SUSE Linux Enterprise Server, Novell GroupWise, che offre strumenti per la produttività personale di nuova generazione, quali , calendario e altri, Novell ZENworks, che snellisce e automatizza la gestione di sistemi e risorse, SUSE Linux Enterprise Desktop, che fornisce un ambiente desktop ad alte prestazioni di facile utilizzo, e infine OpenOffice.org Novell Edition, una suite per la produttività d'ufficio conveniente e interoperabile con Microsoft Office. L'implementazione della soluzione su oltre desktop è stata un grande successo. Attualmente, l'ente governativo può contare sulla flessibilità e il risparmio garantiti da una soluzione completa per infrastrutture e produttività d'ufficio, interamente basata su standard aperti. E soprattutto, grazie a OpenOffice.org, software open source e indipendente dalla piattaforma che può essere eseguito indifferentemente su Linux e Windows, l'ente è più vicino che mai al conseguimento dei propri obiettivi d'interoperabilità. Anche le implicazioni finanziarie di questa scelta sono significative. Infatti, con desktop, anche un lieve aumento dei costi di licenza può avere un impatto finanziario considerevole. Tuttavia, migrando la maggior parte dei computer a Linux e OpenOffice.org, l'ente si affranca sempre più dagli aumenti di prezzo imposti dai fornitori di software proprietario e ha calcolato che, includendo i costi di manutenzione, la migrazione a Novell Open Workgroup Suite, compreso OpenOffice.org, ha consentito il dimezzamento dei costi di licenza. Il Comune di una città in rapida crescita stava sperimentando seri problemi di prestazioni e affidabilità, dovuti al consistente aumento dei dati non strutturati che dovevano essere archiviati dai dipendenti. L'hardware dei server era al termine del suo ciclo di vita e non era possibile espandere ulteriormente il sistema di storage centralizzato. Per poter fornire ai cittadini i servizi necessari, il Comune doveva assicurare ai suoi dipendenti funzionalità di stampa e gestione dei file più rapide e stabili. Analogamente a molte organizzazioni del settore pubblico, il Comune era alla ricerca di una soluzione open source, per evitare la dipendenza da un unico fornitore e gli alti costi di licenza del software proprietario. Un'attenta valutazione delle opzioni disponibili ha dimostrato che Novell Open Enterprise Server era l'unico prodotto in grado di soddisfare l'esigenza del Comune di poter usufruire di servizi di stampa e gestione dei file sofisticati ma economici. Il sistema operativo, basato su SUSE Linux Enterprise, offre premiate funzionalità di gestione dei file, stampa, networking, comunicazione e collaborazione, con livelli impareggiabili di sicurezza, affidabilità e scalabilità. Grazie alla tecnologia integrata di storage dinamico Novell, il personale IT ha potuto stabilire le norme per l'individuazione automatica dei dati attivi e inattivi, garantendo una gestione efficace di entrambi in base alla data. I dati attivi rimangono su dispositivi di storage di fascia alta per consentire un accesso rapido, mentre quelli inattivi vengono spostati su nastro o su altri dispositivi a basso costo. Questo spostamento riduce significativamente i costi di gestione dello storage e contribuisce a garantire la conformità alle normative, migliorando il backup e il recupero dei dati critici. Ma sopratutto, lo spostamento su dispositivi di storage a basso costo è completamente trasparente per i dipendenti. Per accedere a un documento, indipendentemente dalla sua data, non devono fare altro che aprire la cartella in cui lo hanno memorizzato e cliccare sul nome. A questo punto, interviene la tecnologia di gestione dello storage sottostante, che individua il file e lo apre. Anche le operazioni di stampa sono più semplici e flessibili di prima. Grazie alla mappa grafica della struttura, i dipendenti possono individuare facilmente le stampanti e cliccare sulla stampante desiderata. Se necessario, il sistema effettua automaticamente il download del driver di stampa appropriato, quindi stampa il documento e salva l'ubicazione della stampante per usi successivi. È così possibile scegliere se utilizzare la stampante collegata al desktop, quella in fondo al corridoio o quella di un altro ufficio. Servizi di networking di alto valore come questi semplificano lo svolgimento del lavoro ed eliminano gran parte degli interventi IT necessari in precedenza per individuare importanti documenti o assistere gli utenti nell'accesso a stampanti speciali. 8 9

7 Desktop Linux aziendali I personal computer tornano ad essere personali. Un impiegato d'ufficio, un addetto alle vendite e un addetto all'help desk hanno esigenze informatiche molto diverse. Infatti, non tutti gli utenti hanno bisogno di un desktop Windows dotato di tutte le funzionalità, incluse quelle superflue, con tutti i problemi di sicurezza e i complessi requisiti di licenza. Novell offre diverse opzioni, inclusi thick client, thin client e altro ancora, per consentirvi di scegliere e pagare solo ciò di cui hanno bisogno i singoli utenti. Le soluzioni desktop Linux aziendali di Novell incrementano la produttività degli utenti, rafforzano la sicurezza dei desktop e interagiscono con i sistemi esistenti, riducendo i costi di acquisizione e di gestione a lungo termine. Scenario 1: Thick client Scenario 2: Thin client 10 11

8 Desktop Linux aziendali SUSE Linux Enterprise Desktop è una distribuzione Linux completa, professionale e orientata alle esigenze d'ufficio, che offre tutte le funzionalità di una soluzione proprietaria a un costo decisamente inferiore. Michel Martin Director of the Strategy and Methodology Management Directorate Ministero della Giustizia, Belgio 1 Scenario 1: Thick client Volete offrire ai vostri utenti desktop sicuri e facili da utilizzare, la cui distribuzione su portatili, netbook, nettop e workstation sia economicamente conveniente, ma non potete permettervi le esorbitanti tariffe di licenza, manutenzione e supporto generalmente applicate dai fornitori proprietari? La risposta è Novell SUSE Linux Enterprise Desktop, la tecnologia Novell semplice e immediata che garantisce interoperabilità completa con le infrastrutture IT esistenti, incluso Microsoft Windows. Include OpenOffice.org, Firefox*, client e di messaggistica in tempo reale, supporto multimediale integrato, supporto plug-and-play per migliaia di dispositivi e molto altro ancora. 2 Scenario 2: Thin client Dotare gli utenti di computer desktop può essere un'operazione dispendiosa, che comporta tariffe di licenza e manutenzione elevate e l'acquisto di hardware costoso. Ma come fornire ai dipendenti la potenza di calcolo di cui hanno bisogno per essere produttivi? La risposta è semplice: i thin client. Linux è la piattaforma ideale per il supporto del modello basato su server/thin client. Inoltre, SUSE Linux Enterprise Thin Client di Novell è l'unica piattaforma aziendale Linux disponibile sul mercato in grado di ridurre il costo totale di gestione, rafforzare la sicurezza e offrire i vantaggi dell'elaborazione basata su server. Un grande distretto scolastico, con oltre studenti, ha ideato un'iniziativa volta a migliorare i risultati accademici e ad aiutare gli studenti a studiare, vivere e lavorare nel 21 secolo, grazie all'adozione di dispositivi mobili individuali. L'idea era di fornire agli studenti l'accesso a computer portatili dotati di risorse e strumenti software. Ma come realizzarla? Ovviamente i costi erano un problema, dato che i distretti scolastici hanno sempre fondi molto limitati. Il sistema operativo dei desktop, oltre a essere conveniente, doveva garantire affidabilità e facilità di utilizzo e di gestione, in modo da apportare vantaggi agli studenti senza gravare economicamente sul distretto scolastico. Per realizzare l'ambiente didattico mobile, il distretto ha scelto la piattaforma Novell SUSE Linux Enterprise Desktop. L'iniziativa si trova attualmente nella prima delle tre fasi previste per l'implementazione, che si calcola avrà una durata di diversi anni. Il distretto è entusiasta di questo programma sperimentale di personalizzazione dell'apprendimento. Il nuovo ambiente informatico migliorerà sicuramente l'esperienza scolastica degli studenti che partecipano all'iniziativa, in particolare di quelli che non hanno accesso a un computer a casa. I responsabili del distretto sono convinti che il programma aiuterà gli studenti a sviluppare competenze maggiori, che consentiranno loro di rapportarsi meglio con il mondo esterno. Nel lungo termine, il progetto prevede l'accesso degli studenti a una rete gestita che fornirà una connessione Internet/Intranet a lavori scolastici, insegnanti e compagni e garantirà l'accesso illimitato alle risorse didattiche. Il distretto scolastico intende utilizzare le applicazioni open source incluse in SUSE Linux Enterprise Desktop per la produttività d'ufficio, audio e video, navigazione in Internet, geografia, lingue, matematica e scienze. In futuro, le funzionalità di lavoro di gruppo e conferenza potrebbero stimolare ulteriormente l'apprendimento, agevolando la collaborazione nei progetti di gruppo e l'interazione online tra insegnanti, membri dello staff e studenti. Un fabbricante mondiale di prodotti per la qualità e la sicurezza dell'acqua doveva sostituire i terminali wireless ormai obsoleti del reparto di produzione per supportare un sostanziale upgrade del sistema ERP. Il reparto IT richiedeva una soluzione desktop che fosse gestibile centralmente. Inoltre, per fare fronte a una rapida crescita, l'azienda desiderava implementare desktop aperti e flessibili, in grado di supportare non solo il sistema ERP. Il budget a disposizione, tuttavia, non consentiva di sostituire i terminali con costosi computer desktop. La risposta ottimale ai problemi dell'azienda si è rivelato essere SUSE Linux Enterprise Desktop, utilizzato in una distribuzione thin client, e Novell ZENworks per la gestione di oltre desktop. Attualmente, l'azienda utilizza SUSE Linux Enterprise Desktop su hardware thin client Neoware *, una soluzione compatta ed efficiente per i reparti di produzione. Il personale IT utilizza Novell ZENworks per gestire i desktop da una postazione centralizzata, riducendo drasticamente i costi di manutenzione. Può così distribuire le applicazioni sui desktop Linux in poche ore e risolvere problemi a costi contenuti, poiché non è più necessario recarsi di persona nelle sedi specifiche. In futuro, OpenOffice. org Novell Edition fornirà l'accesso alle principali applicazioni per la produttività d'ufficio. L'azienda è riuscita a passare all'uso di desktop thin client flessibili, con costi di software e hardware decisamente inferiori rispetto a un'alternativa Microsoft. Inoltre, SUSE Linux Enterprise Desktop su dispositivi thin client offre maggiore affidabilità e costi totali di gestione più bassi. Grazie al supporto per nuove applicazioni, i desktop appena introdotti offrono agli utenti maggiore flessibilità e accesso alle applicazioni dal reparto di produzione. Infine, per assicurarsi che i dipendenti disponessero delle competenze necessarie per un utilizzo efficace ed efficiente della tecnologia Novell, l'azienda ha acquistato alcune opzioni di formazione tecnica Novell, tra cui sessioni formative con istruttore, materiale di autoapprendimento, Advanced Technical Training (ATT) Novell e formazione personalizzata

9 Section Name Here Gestione degli endpoint Offrite agli utenti maggiore autonomia e protezione dei dati e dei sistemi a cui sono connessi. Il lavoro si è globalizzato e il vostro personale utilizza dispositivi diversi: desktop, portatili, telefoni cellulari, PDA e altri ancora. Serve un modo economico per eseguire il provisioning, gestire e proteggere i dispositivi su cui i vostri dipendenti fanno affidamento per il loro lavoro. Le soluzioni Novell per la gestione degli endpoint applicano le norme di configurazione, conformità e sicurezza dei dispositivi locali e remoti, per mantenere protetti i dati critici anche quando un portatile o una chiavetta USB vengono rubati. Inoltre, le soluzioni Novell sono in grado di gestire per intero il ciclo di vita, rilevando i dispositivi, automatizzando la configurazione, distribuendo software e patch, garantendo la sicurezza di dati e dispositivi e tenendo sotto controllo le risorse IT. Scenario 1: Gestione, standardizzazione e ottimizzazione dei desktop Scenario 2: Controllo e utilizzo delle risorse Scenario 3: Sicurezza degli endpoint 14 15

10 Gestione degli endpoint Scenario 1: Gestione, ottimizzazione e standardizzazione dei desktop Un ateneo universitario aveva necessità di ridurre i costi e la complessità di gestione di computer desktop e portatili. L'ambiente comprendeva i 700 desktop dei laboratori informatici distribuiti su tutto il campus e computer desktop e portatili utilizzati dal personale docente e amministrativo. I limiti di budget non consentivano la presenza di personale IT dedicato in ogni edificio per supportare l'implementazione di nuovo software e assistere gli utenti nella risoluzione dei problemi. Per soddisfare le esigenze di assistenza, il reparto IT doveva poter implementare in remoto le configurazioni standard sui desktop dei laboratori informatici e contemporaneamente ottimizzare i singoli desktop con la configurazione, le impostazioni e il software più appropriati in base a ruolo dell'utente, gruppo di appartenenza, ubicazione e requisiti di sicurezza. Infine, per complicare ulteriormente la situazione, molti dei computer desktop gestiti dall'università si connettevano tramite Internet solo occasionalmente, quando il personale era in trasferta per fini didattici o di ricerca. 1 Gran parte delle reti sono attualmente costituite da desktop Windows XP, Windows Vista* e Linux. La gestione di ambienti misti come questi presenta diverse difficoltà. Dovete conoscere le risorse di cui disponete e sapere come vengono utilizzate, oltre a sviluppare processi efficienti che semplifichino la gestione di eventuali cambiamenti. Con Novell, gestire i computer desktop non è più un'attività costosa, né difficile. Le soluzioni Novell, infatti, vi consentono di automatizzare il rilevamento dei dispositivi, l'imaging, la gestione delle configurazioni e delle modifiche, la distribuzione del software e la risoluzione dei problemi in remoto. Inoltre, grazie alla virtualizzazione delle applicazioni potrete isolare le applicazioni personalizzate o commerciali per evitare conflitti software e limitare i problemi. Con Novell ZENworks Configuration Management, l'università ha potuto riprendere rapidamente il controllo dei propri computer desktop e portatili. Il personale IT ha creato un'immagine e una configurazione standard per i desktop dei laboratori informatici, che sono stati bloccati al fine di impedire agli studenti di apportare modifiche, installare software e creare problemi. Poiché il personale dell'ateneo aveva esigenze diverse relativamente alle applicazioni, lo staff IT ha adottato un approccio individualizzato per installazione e gestione. Sfruttando Active Directory * e Novell edirectory come origini delle identità degli utenti, il personale IT ha utilizzato ZENworks per realizzare un desktop personalizzato per ciascun utente. Applicazioni, impostazioni dei desktop e configurazioni delle stampanti sono state distribuite automaticamente e vengono ora gestite da apposite norme. Inoltre, l'istituto ha virtualizzato il client Novell GroupWise più recente, al fine di ridurre le esigenze di test, accelerare le procedure di upgrade e semplificare i piani d'emergenza. Novell ZENworks ha portato all'automatizzazione dei task IT che in precedenza venivano eseguiti manualmente, consentendo all'università di consolidare le risorse IT e centralizzare l'help desk. Gli aggiornamenti software vengono ora distribuiti senza che il personale tecnico debba intervenire fisicamente su ogni singolo desktop o portatile. Gli amministratori possono controllare tutti i desktop in remoto in assoluta sicurezza, a prescindere dall'ubicazione. In caso di guasti al disco rigido, viene effettuato in remoto il re-imaging della nuova unità e il computer è subito pronto per essere nuovamente utilizzato, con le stesse applicazioni che aveva prima. È possibile ripristinare anche le immagini personalizzate dei desktop. Grazie a Novell ZENworks, l'ateneo è riuscito a contenere i costi di gestione, ridurre il numero delle chiamate all'help desk e limitare il tempo necessario alla risoluzione dei problemi. Novell ZENworks elimina del tutto la necessità di utilizzare desktop individuali. Data la grande dispersione del personale, la possibilità di gestire un help desk virtuale è essenziale per consentirci di fornire assistenza IT a tutti gli utenti, indipendentemente da dove si trovino La collaborazione con Novell è stata una vera svolta per i nostri utenti e la nostra organizzazione. Senza Novell, non avremmo potuto migliorare la fornitura dei servizi nella misura che avevamo previsto. Lynley Lee National IT Infrastructure Manager AgriQuality Abbiamo scoperto che i nostri utenti trascorrono circa l'80% del loro tempo su GroupWise e quindi era logico offrire loro l'accesso alle applicazioni senza obbligarli a uscire dalla posta elettronica Inoltre, con GroupWise non abbiamo mai subito l'attacco di virus e worm e abbiamo raggiunto un tempo di attività del 99,999% utilizzando Open Enterprise Server e Novell Cluster Services. Tom Lockhart IT Systems Manager Hastings and Prince Edward Counties Health Unit 16 17

11 Gestione degli endpoint Con ZENworks Asset Management, sappiamo esattamente cosa è installato e dove. Grazie a un inventario in tempo reale, possiamo garantire agevolmente la conformità ai requisiti di licenza del software e alle pianificazioni dei leasing. Noah Broadwater Vice President of Information Services Sesame Workshop 2 Scenario 2: Controllo e utilizzo delle risorse Una gestione efficace delle risorse software è essenziale per garantire conformità e decisioni d'acquisto mirate. La parola d'ordine è quindi efficacia. In breve, molti strumenti per la gestione delle risorse non forniscono dati accurati. Molti prodotti di inventario, ad esempio, si basano sui dati dell'intestazione dei file, causando conteggi sovrastimati, spese eccessive e rischio di non conformità. Novell ZENworks Asset Management, invece, utilizza il riconoscimento intelligente delle risorse. La tecnologia brevettata di Novell è impiegata da oltre 14 anni su 10 milioni di desktop. E le soluzioni per la gestione degli endpoint, supportate da Novell ZENworks, offrono un inventario delle risorse integrato che fornisce dati affidabili di utilizzo del software e sincronizzazione delle licenze. 3 Scenario 3: Sicurezza degli endpoint La sicurezza della vostra rete dipende da quella dei desktop, dei portatili e degli altri endpoint che vi si connettono. Le minacce sono di tipo diverso, dai virus ai pirati informatici, dai portatili non protetti ai dispositivi USB non autorizzati, in grado di sottrarre diversi gigabyte di dati. La sicurezza degli endpoint è dunque più importante che mai e il loro aggiornamento con le patch più recenti assolutamente essenziale. Con le soluzioni Novell per la gestione degli endpoint potete costruire per le vostre risorse IT più preziose un perimetro di sicurezza impenetrabile, senza compromettere la produttività degli utenti. Il personale IT di una grande azienda di telecomunicazioni aveva difficoltà a gestire le risorse hardware e software di proprietà dell'azienda. La società madre aveva stipulato accordi di licenza a livello globale con i principali fornitori, demandando alle filiali la generazione di rapporti mensili che indicassero con precisione i dati di utilizzo delle licenze per ottenere il miglior prezzo possibile. Per contenere i costi, l'azienda voleva accertarsi di non pagare software che non veniva utilizzato attivamente. In mancanza di un conteggio accurato delle licenze effettivamente in uso, infatti, era possibile che l'azienda pagasse profumatamente programmi inattivi installati su un gran numero di desktop e portatili. Inoltre, l'azienda desiderava velocizzare la generazione dei rapporti mensili sulle licenze, un processo estremamente lento che richiedeva l'impegno di più persone in diversi reparti per la raccolta e l'aggregazione di dati provenienti da sistemi diversi. L'azienda si è rivolta a Novell e a uno dei suoi partner, che hanno eseguito una verifica dei processi e degli strumenti di gestione delle licenze, progettando una nuova soluzione. Attualmente, un singolo server Novell ZENworks raccoglie i dati di circa dispositivi client (per la maggior parte computer portatili) e offre un riepilogo preciso di tutto il software installato, incluse le informazioni su versioni, hot fix e aggiornamenti del sistema operativo. Il server ZENworks genera rapporti aggiornati che indicano chi utilizza i diversi tipi di software con licenza e con quale frequenza. Pertanto, l'azienda dispone ora delle informazioni necessarie per individuare le licenze non utilizzate. Senza contare che è in grado di consolidare le informazioni relative a contratti e acquisti, per sincronizzare quanto possiede con quanto viene utilizzato. Inoltre, l'azienda è ora nella giusta posizione per negoziare i contratti di manutenzione del software in base all'uso effettivo e quindi ridurre i costi complessivi. Prima dell'implementazione di ZENworks, per la compilazione dei rapporti sulle licenze erano necessari circa tre giorni al mese. Adesso, l'azienda è in grado di generare rapporti più accurati e dettagliati semplicemente premendo un pulsante. Il prossimo passo per la gestione delle risorse sarà l'aggiunta di un secondo ambiente Novell ZENworks Asset Management per la gestione di 400 server, con l'obiettivo di migliorare controllo e gestione dell'ambiente server aziendale. Una società finanziaria in rapida crescita non riusciva più a garantire la sicurezza di tutti i computer desktop e portatili. Inoltre, il problema era ingigantito dal rapido sviluppo dell'attività e dalla continua espansione della rete WAN. Le filiali impiegavano infatti oltre persone. Il cuore dell'attività era costituito da personale estremamente mobile per l'assistenza alla clientela: ogni addetto gestiva i propri clienti utilizzando un portatile. Se il portatile si fosse collegato all'ufficio centrale attraverso una connessione wireless non protetta o fosse stato rubato, le conseguenze avrebbero potuto essere disastrose per l'azienda, che opera in un settore ad alta competitività. Il personale IT doveva quindi garantire la sicurezza di tutti gli endpoint, senza eccezioni e senza errori, dai desktop presso la sede centrale ai portatili nell'angolo più remoto dell'area di vendita. Novell ha fornito all'azienda esattamente ciò di cui aveva bisogno, offrendo funzionalità di gestione e sicurezza degli endpoint in un'unica console, che ha sostituito un insieme confuso di processi manuali e strumenti vari. Il team addetto alla sicurezza può ora applicare le norme di sicurezza e garantire la conformità ai regolamenti interni e governativi di tutti i dispositivi gestiti. I vantaggi non sono mancati anche per gli utenti finali, che non devono più confrontarsi con messaggi pop-up che richiedono decisioni di configurazione per cui non dispongono della necessaria formazione. La tecnologia Novell fornisce agli amministratori IT il controllo completo di tutti gli endpoint, interni ed esterni al firewall aziendale, e relative applicazioni, porte e firewall. Con Novell ZENworks Endpoint Security Management e Novell ZENworks Patch Management la sicurezza di tutti gli endpoint è garantita. I dati vengono automaticamente cifrati e la sicurezza è determinata dalle norme, non dalle azioni degli utenti. In caso di furto di un dispositivo, i dati sono inutilizzabili per chi non dispone della necessaria autorizzazione. Gli amministratori IT controllano le porte esterne, i supporti rimovibili e i dispositivi, attivando norme che garantiscono costantemente la sicurezza. Quando dispositivi aziendali e guest si connettono alla rete, vengono interrogati per verificarne la conformità ai requisiti di sicurezza aziendali. Se necessario, vengono messi in quarantena e viene offerto un modo per risolvere il problema con semplicità. Gli agenti mobili non devono più perdere tempo prezioso per la configurazione delle schede wireless. I dispositivi wireless e le connessioni di rete sono infatti controllati centralmente e le norme di sicurezza applicate in modo automatico e trasparente. Inoltre, grazie a Novell, il personale IT ha potuto ridurre considerevolmente il tempo utilizzato per l'installazione di patch sugli endpoint e per verificare che sistemi operativi, applicazioni e utilità anti-malware siano installati e aggiornati. Gli esperti consulenti certificati Novell hanno assistito l'azienda nell'implementazione di un metodo semplice e scalabile per creare, distribuire, applicare e monitorare le norme di sicurezza sui dispositivi endpoint. In caso di mancata conformità o di violazione di una norma da parte di un endpoint, gli amministratori IT ricevono una notifica e il problema viene risolto automaticamente

12 Conclusioni Attraverso i software per infrastrutture e il suo ecosistema di partnership, Novell è in grado di integrare armoniosamente ambienti IT misti, permettendo a persone e tecnologie di lavorare all'unisono. Gli ambienti IT misti sono oggi una realtà per quasi tutte le organizzazioni e Novell sa che questo non deve rappresentare un ostacolo alla competitività. Abbiamo aiutato aziende di tutto il mondo a gestire ambienti misti, supportandoli nella riduzione di costi, complessità e rischi. Quali che siano le soluzioni che cercate (identità e sicurezza, data center o End-User Computing), Novell vi offre gli strumenti per collegare le persone alle prestazioni e alle possibilità commerciali. La visione Making IT Work As One può aiutare anche voi. Novell Making IT Work As One novell.com/enduser 20 21

13 Novell Italia Via Santa Maria Valle, Milano Tel.: Fax: Copyright 2009 Novell, Inc. Tutti i diritti riservati. Novell, il logo Novell, il logo N, GroupWise, SUSE e ZENworks sono marchi registrati, Advanced Technical Training, edirectory, Making IT Work As One, Novell Cluster Services e Kablink sono marchi e Novell Platinum Partner è un marchio di servizio di Novell, Inc. negli Stati Uniti e in altri paesi. * Tutti gli altri marchi di fabbrica appartengono alle rispettive società. 463-IT

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 White paper Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 Di Mark Bowker, analista senior Ottobre 2013 Il presente white paper di ESG è stato commissionato da Citrix ed è distribuito

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Comunicazioni video Avaya

Comunicazioni video Avaya Comunicazioni video Avaya Video ad alta definizione per singoli e gruppi a livello aziendale. Facile utilizzo. Ampiezza di banda ridotta. Scelta di endpoint e funzionalità. Le soluzioni video Avaya sfatano

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Formazione VPN

Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Formazione VPN Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Sommario Premessa Definizione di VPN Rete Privata Virtuale VPN nel progetto Sa.Sol Desk Configurazione Esempi guidati Scenari futuri Premessa Tante Associazioni

Dettagli

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti Micro Focus Benvenuti nell'assistenza clienti Contenuti Benvenuti nell'assistenza clienti di Micro Focus... 2 I nostri servizi... 3 Informazioni preliminari... 3 Consegna del prodotto per via elettronica...

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server 7 Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server Lo standard nell archiviazione delle email MailStore Server consente alle aziende di trarre tutti i vantaggi

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Manuale dei servizi di supporto Enterprise Symantec per Essential Support e Basic Maintenance Note legali Copyright

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Guida alla migrazione da Windows XP a Linux

Guida alla migrazione da Windows XP a Linux 2014/04/13 20:48 1/12 Guida alla migrazione da Windows XP a Linux Guida alla migrazione da Windows XP a Linux Introduzione Il prossimo 8 aprile, Microsoft cesserà il supporto e gli aggiornamenti per Windows

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli