CONSORZIO REGIONALE PER LA TUTELA, L INCREMENTO E L ESERCIZIO DELLA PESCA VALLE D AOSTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ESECUTIVO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONSORZIO REGIONALE PER LA TUTELA, L INCREMENTO E L ESERCIZIO DELLA PESCA VALLE D AOSTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ESECUTIVO"

Transcript

1 Prot. N. Pos. I ^ in data CONSORZIO REGIONALE PER LA TUTELA, L INCREMENTO E L ESERCIZIO DELLA PESCA VALLE D AOSTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ESECUTIVO L anno duemilaquattordici, addì 4 del mese di aprile alle ore12.00, in Aosta, nella sede del Consorzio, in C.so Lancieri di Aosta n. 15/d, si è riunito il Comitato Esecutivo nelle persone dei Signori: Crea Antonio Valentino Giampiero - Presidente - Vice Presidente Funge da Segretario il Sig. Valentino Giampiero Funge da Segretario verbalizzante il Dott. Stellin Daniele, in qualità di funzionario. Il Presidente, constatata la validità dell adunanza, passa alla trattazione del seguente punto IL COMITATO PROCEDE AI SEGUENTI ATTI: OGGETTO N. 16 /e Acquisizione in economia, mediante cottimo fiduciario ai sensi della Lr 36/2011 e del proprio regolamento interno approvato con deliberazione del Consiglio di Amm.ne n. 4/a del 19/03/12, dei servizi necessari alla spedizione a domicilio ai soci ordinari e aggregati della documentazione per il rinnovo della licenza e del permesso annuale di pesca, nonché della normale corrispondenza d ufficio. Impegno di spesa.

2 IL COMITATO ESECUTIVO considerato che è intenzione del Consorzio regionale Pesca procedere al recapito a domicilio della documentazione per il rinnovo della licenza e del permesso annuale di pesca ai propri soci ordinari e aggregati; ritenuto essenziale che le attività di recapito a domicilio debbano tener conto dei seguenti presupposti: 1) possibilità di invio di bollettini postale per il versamento degli importi necessari all acquisto dei permesso stagionali di pesca e della licenza di pesca; 2) servizio di stampa e imbustamento dei bollettini e dell allegata comunicazione informativa a carico dell appaltatore del servizio, al fine di contenere i tempi e i costi di produzione da parte degli uffici del Consorzio regionale pesca; 3) possibilità di acquisizione massiva degli indirizzi direttamente dalla base dati del Consorzio regionale pesca; atteso che la spedizione a mezzo del servizio postale risponde concretamente alle sopra esposte esigenze dell Amministrazione e che la stessa intende procedere in tal senso; considerato che non sono presenti al momento convenzioni attive della CONSIP SpA per il servizio che si intende acquisire, né che lo stesso è acquisibile tramite il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA); vista la legge regionale 28 dicembre 2011 n. 36 Nuova disciplina delle acquisizioni in economia di beni e di servizi. Abrogazione della legge regionale 16 giugno 2005, n. 13 e il proprio regolamento interno approvato con delibera del Consiglio di amministrazione n. 4/a del 19/03/12; rilevato inoltre che la tipologia di servizio in argomento rientra tra quelle per le quali è ammesso il ricorso alle procedure di acquisizione in economia ai sensi del proprio regolamento tabella II Servizi lettera f: servizi postali e di telecomunicazione; considerato che le caratteristiche precedentemente descritte del servizio in oggetto rendono impraticabile il ricorso alle ordinarie procedure di appalto ad evidenza pubblica e che, di conseguenza, risulta conveniente per l amministrazione il ricorso al cottimo fiduciario come previsto dall art. 3 della citata legge regionale 36/2011; considerato che Poste Italiane SpA è l unico operatore attualmente presente sul mercato che risponde alle esigenze dell Ente relativamente al servizio di spedizione massiva e al servizio di stampa e imbustamento di bollettini postali precompilati per il; preso atto che, in virtù delle considerazioni sopra esposte, è stata interpellata la società Poste Italiane SpA la quale, per l attività in argomento, ha disponibile i seguenti servizi: Postel, permette la spedizione a domicilio della documentazione per il rinnovo della licenza e permesso annuale di pesca, alle condizioni operative richiamate in precedenza, permette inoltre la spedizione on line della normale corrispondenza d ufficio senza la necessità di recarsi fisicamente allo sportello e beneficiando di prezzi agevolati; Posta target, prevede tariffe agevolate per l invio di materiale promozionale. preso atto che l attivazione dei servizi di cui sopra prevede un costo di euro 150,00 una tantum, a seguito del quale è possibile usufruire da subito delle tariffe agevolate per i diversi tipi di spedizione.

3 verificato che per la possibilità di usare l acquisizione massiva degli indirizzi direttamente dalla base dati del Consorzio regionale pesca, è necessario una modifica al software Anagrafica, attualmente in uso ; dato atto che il software Anagrafica è stato sviluppato per la specifiche esigenze del Consorzio regionale pesca, dalla ditta Hextra srl; preso atto che gli uffici hanno contattato la ditta Hextra srl, la quale, esaminate le necessità di adeguamento del software, ha confermato la fattibilità di adeguarlo alle esigenze di esportazione e formulato la propria offerta, pervenuta con nota in data 05/04/14, pari a 240,00 + IVA. vista la legge regionale 28 dicembre 2011 n. 36 Nuova disciplina delle acquisizioni in economia di beni e di servizi. Abrogazione della legge regionale 16 giugno 2005, n. 13 e il proprio regolamento interno approvato con delibera del Consiglio di amministrazione n. 4/a del 19/03/12. rilevato inoltre che la tipologia di servizio in argomento rientra tra quelle per le quali è ammesso il ricorso alle procedure di acquisizione in economia ai sensi del proprio regolamento tabella II Servizi lettera c: servizi informatici: consulenza, sviluppo e aggiornamento software, internet e supporto. verificato che le condizioni economiche sono congrue in quanto eque ed allineate agli attuali valori di mercato considerato che il costo presumibile a carico del Consorzio reg pesca è di euro 800,00 che comprende il costo una tantum di attivazione del servizio, il costo di adeguamento del software Anagrafica e i normali costi di spedizione per i primi mesi del corrente anno; ritenuto pertanto di affidare in economia, ai sensi della l.r. n. 36/2001 e del proprio regolamento interno approvato con delibera del Consiglio di amministrazione n. 4/a del 19/03/12, a Poste Italiane SpA il servizio di spedizione a domicilio ai soci ordinari e aggregati anni della documentazione necessaria al rinnovo della licenza e del permesso annuale di pesca per il corrente anno; ritenuto inoltre di affidare in economia, ai sensi della l.r. n. 36/2001 e del proprio regolamento interno approvato con delibera del Consiglio di amministrazione n. 4/a del 19/03/12, alla ditta Hextra srl il servizio di adeguamento del software Anagrafica; acquisito, da parte del Segretario del Comitato, il parere di legittimità in merito al presente atto; acquisito, da parte del segretario economo, il parere di regolarità contabile in merito al presente atto; ad unanimità di voti favorevoli, espressi in forma palese; DELIBERA 1. di approvare Acquisizione in economia, mediante cottimo fiduciario ai sensi della Lr 36/2011 e del proprio regolamento interno approvato con deliberazione del Consiglio di Amm.ne n. 4/a del 19/03/12, dei servizi necessari alla spedizione a domicilio ai soci ordinari e aggregati della documentazione per il rinnovo della licenza e del permesso annuale di pesca, nonché della normale corrispondenza d ufficio 2. di accettare a tal fine l offerta presentata da Poste Italiane per avvalersi dei servizi Postel e Posta target e di dare mandato al Presidente di stipulare i relativi contratti; 3. di incaricare la ditta Hextra srl di procedere alle modifiche necessarie al software Anagrafica, attualmente in uso allo scrivente regionale pesca, per un importo massimo di 240,00 + IVa come da offerta in data 05/04/14.

4 4. di impegnare la somma massima di 800,00, che farà carico sui seguenti articoli del bilancio di previsione per l anno 2014 che presenta la necessaria disponibilità. a) Euro 500,00 all art. 5 Spese di cancelleria, postali e stampati ; b) Euro 300,00 all art 15 Spese di amministrazione e manutenzione beni patrimoniali. 5. di incaricare quale responsabile del procedimento, per gli adempimenti di cui alla presente deliberazione il dott. Daniele Stellin, responsabile dei servizi del Consorzio regionale pesca; 6. di stabilire che gli importi siano liquidati ad avvenuta ricezione di regolari fatture, relative all avvenuta ricezione dei beni in oggetto e in conformità alle vigenti disposizioni in materia di acquisizioni in economia. Del che si è redatto il presente verbale, che, previa lettura e conferma viene approvato e sottoscritto IL VICE PRESIDENTE IL PRESIDENTE IL FUNZIONARIO -f.to Giampiero Valentino - -f.to Antonio CREA- -f.to Daniele STELLIN-

5 RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE E DICHIARAZIONE DI ESECUTIVITÀ La presente deliberazione, composta di n. 4 pagine, esclusa la presente, è stata posta in pubblicazione all Albo Pretorio di questo Consorzio Pesca il 08/04/14 ai sensi della l.r 3/2003 e diventa esecutiva dal primo giorno di pubblicazione. Aosta, il 08/04/14 IL FUNZIONARIO - f.to Daniele STELLIN- Per copia conforme all originale, per uso amministrativo. Aosta, il 08/04/14 IL FUNZIONARIO -f.to Daniele STELLIN-

CONSORZIO REGIONALE PER LA TUTELA, L INCREMENTO E L ESERCIZIO DELLA PESCA VALLE D AOSTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ESECUTIVO

CONSORZIO REGIONALE PER LA TUTELA, L INCREMENTO E L ESERCIZIO DELLA PESCA VALLE D AOSTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ESECUTIVO Prot. N. Pos. I ^ in data CONSORZIO REGIONALE PER LA TUTELA, L INCREMENTO E L ESERCIZIO DELLA PESCA VALLE D AOSTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ESECUTIVO L anno duemiladiciassette addì 19 del mese

Dettagli

CONSORZIO REGIONALE PER LA TUTELA, L INCREMENTO E L ESERCIZIO DELLA PESCA VALLE D AOSTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ESECUTIVO

CONSORZIO REGIONALE PER LA TUTELA, L INCREMENTO E L ESERCIZIO DELLA PESCA VALLE D AOSTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ESECUTIVO Prot. N. Pos. I ^ in data CONSORZIO REGIONALE PER LA TUTELA, L INCREMENTO E L ESERCIZIO DELLA PESCA VALLE D AOSTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ESECUTIVO L anno duemilasedici addì 20 del mese di

Dettagli

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 18/2014

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 18/2014 Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 18/2014 Oggetto: APPROVAZIONE DEL CONFERIMENTO DELL INCARICO A SEGUITO DELLA VALUTAZIONE DELLE OFFERTE PERVENUTE NELL AMBITO DELL INDAGINE DI MERCATO PER

Dettagli

COMUNE DI NORCIA (Provincia di Perugia)

COMUNE DI NORCIA (Provincia di Perugia) COMUNE DI NORCIA (Provincia di Perugia) AREA AMMINISTRATIVA Ufficio Affari Generali / Turismo DETERMINAZIONE n. 231 del 5/12/2013 Oggetto: Spedizione del Notiziario Comunale SalaQuaranta (numero di Dicembre

Dettagli

Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. N. 181 di data

Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. N. 181 di data COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 181 di data 17.11.2014 Oggetto: Impegno di spesa per tenuta corsi al personale e adempimenti vari

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 245 del 26/02/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 5 del 20/01/2016 10.2 SERVIZIO - TRIBUTI E OGGETTO: Affidamento servizio

Dettagli

COMUNE DI ARIZZANO. (Provincia del Verbano Cusio Ossola) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI ARIZZANO. (Provincia del Verbano Cusio Ossola) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARIZZANO (Provincia del Verbano Cusio Ossola) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n 16 31.3.2014 OGGETTO: SERVIZIO GESTIONE MICRO NIDO CRITERI PER PROCEDURA AP- PALTO E AGGIORNAMENTO

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER IL RIPRISTINO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA - CIG. Z48126B3ED - ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1223 del 21/10/2015 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 85 del 19/10/2015 10.2 SERVIZIO - TRIBUTI E OGGETTO: Affidamento servizio

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO NUOVO APPLICATIVO INFORMATICO PER GESTIONE PROTOCOLLO, ALBO PRETORIO

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 131 del 04/03/2016 Reg. n.71 del 01/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI ANAGRAFE Oggetto:

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N.

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. 11 Data di registrazione 17/05/2017 OGGETTO: Determina a contrarre, impegno di spesa e liquidazione

Dettagli

C O M U N E D I B O R U T T A PROVINCIA DI SASSARI

C O M U N E D I B O R U T T A PROVINCIA DI SASSARI C O M U N E D I B O R U T T A PROVINCIA DI SASSARI UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 186 del Registro Data 19.09.2008 Oggetto: RESTAURO DELLA CHIESA SANTA CROCE 3 LOTTO FUNZIONALE.

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 772 DEL 29-11-2012 - SETTORE WELFARE, CULTURA, PUBBLICA ISTRUZIONE, SPORT, TURISMO, RAPPORTI ASSOCIATIVI - OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SORISO Provincia di Novara

COMUNE DI SORISO Provincia di Novara Copia COMUNE DI SORISO Provincia di Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.63 OGGETTO: RIMBORSO SPESE VETERINARIE PER ADOZIONE CANE ALLOGGIATO PRESSO IL CANILE RIFUGIO. L anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO SERVIZIO POLIZIA LOCALE ED AMMINISTRATIVA

COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO SERVIZIO POLIZIA LOCALE ED AMMINISTRATIVA COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO ***** COPIA ***** Codice Comune 10522 SERVIZIO POLIZIA LOCALE ED AMMINISTRATIVA : VALTER SAVARIN DETERMINAZIONE N. 473 DEL 24/12/2010 OGGETTO: IMPEGNO DI

Dettagli

COMUNE DI PATERNOPOLI

COMUNE DI PATERNOPOLI COMUNE DI PATERNOPOLI PROVINCIA DI AVELLINO COPIA DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 17 DEL 19-02-2015 OGGETTO: ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI - QUANTIFICAZIONE DEL RIMBORSO

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 612 del 03/08/2011 OGGETTO:Impegno di spesa per l'attivazione di n.2 Sim e per la ricarica del borsellino

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 28 OGGETTO: Chiusura del servizio fotocopie

Dettagli

CASA DI RIPOSO IN BORGOSESIA Via S. Grato n.25 13011 BORGOSESIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N.6

CASA DI RIPOSO IN BORGOSESIA Via S. Grato n.25 13011 BORGOSESIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N.6 CASA DI RIPOSO IN BORGOSESIA Via S. Grato n.25 13011 BORGOSESIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N.6 OGGETTO: Affidamento incarico all Ing. Agostino Salvatore per verifica impianti

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE N 80D/ 2015 /L.010 DEL 29/06/2015 COD. OGGETTO:

Dettagli

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.37

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.37 Copia Albo Comune di Baceno PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.37 OGGETTO: Approvazione progetto di sostituzione giochi presso il parco giochi Comunale di Baceno - Capoluogo.

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 4 DEL 12.1.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA DI TONER PER STAMPANTI MODELLO RICOH AFICIO SP300 DN INSTALLATE PRESSO

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

COMUNE DI REVO Provincia di Trento

COMUNE DI REVO Provincia di Trento COMUNE DI REVO Provincia di Trento ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 87/2013 DELLA GIUNTA MUNICIPALE del 04.12.2013 OGGETTO: FORNITURA E INSTALLAZIONE IMPIANTO DI AMPLIFICAZIONE PRESSO SALA DELLE COLONNE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. AMMINISTRATIVA\\Centro Elaborazione Dati N. 674 del Reg. Generale in data 20/05/2015 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO SOFTWARE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 160 Data 31/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA ARCA SINTEL DELLA FORNITURA DI LIBRI PER LE BIBLIOTECHE DI

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 237 /2016

DELIBERAZIONE N. 237 /2016 Comune di Tione di Trento Provincia di Trento DELIBERAZIONE N. 237 /2016 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Lavori di sistemazione tetto della baita di proprietà comunale in località Le Dosse p.ed.1624 C.C.

Dettagli

AUTORIZZAZIONE A RESISTERE IN GIUDIZIO INCARICO A PROFESSIONISTA ESTERNO

AUTORIZZAZIONE A RESISTERE IN GIUDIZIO INCARICO A PROFESSIONISTA ESTERNO COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia Delibera N. 20 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI AZZANO MELLA / SA.FER. S.P.A. DI CORTE FRANCA AUTORIZZAZIONE A RESISTERE

Dettagli

COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia. Determinazione del Responsabile Area Polizia Locale Pedone Mauro

COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia. Determinazione del Responsabile Area Polizia Locale Pedone Mauro COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia Determinazione del Responsabile Area Polizia Locale Pedone Mauro Determinazione Reg. Gen. n. 502 del 01/12/2015 [ ] ORIGINALE [ ] COPIA OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 46 del Reg. Delib. N. 4756 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE f.to Liliana Monchelato f.to Livio Bertoia N. 253 REP. REFERTO

Dettagli

COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Deliberazione N.15 Data 23/01/2014 Oggetto: Costo di costruzione ai sensi dell art. 16 comma 9

Dettagli

COMUNE DI VILLA CASTELLI

COMUNE DI VILLA CASTELLI N 115 del Reg. Data 30/06/2014 COPIA COMUNE DI VILLA CASTELLI PROVINCIA DI BRINDISI GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: RIDUZIONE DEL CONTRIBUTO SUL COSTO DI COSTRUZIONE- PROPOSTA ALLA REGIONE PUGLIA PER ULTERIORE

Dettagli

COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia AREA AMMINISTRATIVA. Determinazione N 25 del 09.02.2012

COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia AREA AMMINISTRATIVA. Determinazione N 25 del 09.02.2012 COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia Originale Oggetto AREA AMMINISTRATIVA Determinazione N 25 del 09.02.2012 Affidamento servizio manutenzione, aggiornamento ed assistenza ai programmi applicativi,

Dettagli

COMUNE DI GIOIOSA MAREA Provincia di Messina

COMUNE DI GIOIOSA MAREA Provincia di Messina COMUNE DI GIOIOSA MAREA Provincia di Messina COPIA DI DETERMINAZIONE DEL SETTORE ECONOMICO - FINANZIARIO N. 23 del 12-07-2016 N. 308 del Registro Generale del 13-07-2016 Oggetto: Affidamento servizio di

Dettagli

SERVIZI GENERALI, BILANCIO E PERSONALE

SERVIZI GENERALI, BILANCIO E PERSONALE SERVIZI GENERALI, BILANCIO E PERSONALE Dirigente: BURZAGLI SILVIA Decreto N. 151 del 27-07-2015 Responsabile del procedimento: EGLE PORRETTI Pubblicità/Pubblicazione: ATTO NON RISERVATO,PUBBLICAZIONE SUL

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COPIA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 75 O G G E T T O NOLEGGIO ED INSTALLAZIONE LUMINARIE E ADDOBBI IN OCCASIONE DELLE FESTIVITA NATALIZIE

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 108 DEL 17/07/2017 OGGETTO: FORNITURA DI MATERIALE DI RICAMBIO PER MANUTENZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 181 DEL

DETERMINAZIONE N. 181 DEL DETERMINAZIONE N. 181 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio completo di elaborazione cedolino e modello TFR del personale dipendente e assimilato dell Ente per il periodo dal 01.01.2016

Dettagli

Il Responsabile del servizio finanziario: Dr. Gianfranco BRERA

Il Responsabile del servizio finanziario: Dr. Gianfranco BRERA Letto, approvato e sottoscritto, Il Sindaco PORZIO Claudia Parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica: Il Responsabile dei servizi amministrativi Il Responsabile del servizio tecnico: Geom. Sigismondo

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione N.22 in data 23/02/2015 COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto:SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DI POVIGLIO - ATTIVAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 1721 del 04/10/2016 Determina

Dettagli

COMUNE DI REVO Provincia di Trento

COMUNE DI REVO Provincia di Trento COMUNE DI REVO Provincia di Trento ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 85/2014 DELLA GIUNTA MUNICIPALE del 15.09.2014 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PRESSO EDIFICI COMUNALI VARI. L anno

Dettagli

CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo

CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo N.17 = OGGETTO: CASA DI VACANZE DI DRUOGNO INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE E TRASFORMAZIONE ALA EST 2 LOTTO 5 STRALCIO

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 262 del registro delibere Data 20.07.2015 OGGETTO: Affido, a trattativa privata, alla ditta Nord Est

Dettagli

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato ai Capigruppo. Il 2/7/2014 N. prot VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 4

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato ai Capigruppo. Il 2/7/2014 N. prot VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 4 Comune di Tornaco Provincia di Novara Comunicato ai Capigruppo Il 2/7/2014 N. prot. 1627 VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 4 OGGETTO: PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE PER VIOLAZIONI

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 415 del registro delibere Data 09.11.2015 OGGETTO: Affido, a trattativa privata, alla ditta CRISTOFORETTI

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 758 Registro Generale N. 31 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER RINNOVO ABBONAMENTI

Dettagli

L anno 2005, il giorno 12 del mese di Ottobre alle ore 17:30, nella Sala delle Adunanze si è riunita la Giunta Comunale con la presenza di:

L anno 2005, il giorno 12 del mese di Ottobre alle ore 17:30, nella Sala delle Adunanze si è riunita la Giunta Comunale con la presenza di: CITTA DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza Sede: Piazza Libertà n. 12 Arzignano (VI) C.A.P. 36071 COD. FISC.: 00244950242 COPIA Verbale letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to STEFANO FRACASSO

Dettagli

COMUNE DI MARCEDUSA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI MARCEDUSA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI MARCEDUSA (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Copia. N. 30 Data 29/10/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE MANUALE DI GESTIONE DEL PROTOCOLLO INFORMATICO, DEI FLUSSI

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 240 /2016

DELIBERAZIONE N. 240 /2016 Comune di Tione di Trento Provincia di Trento DELIBERAZIONE N. 240 /2016 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Lavori di tinteggiatura di una parete lato nord/ovest della stazione autocorriere di Tione. Approvazione

Dettagli

COMUNE DI PERTICA ALTA PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI PERTICA ALTA PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI PERTICA ALTA PROVINCIA DI BRESCIA Codice ente Protocollo n. 10388 DELIBERAZIONE N. 9 in data: 27.01.2016 Soggetta invio capigruppo Trasmessa al C.R.C. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL COMANDANTE N. 566 DEL 18/08/2016 PROROGA DELL'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI STAMPA, SPEDIZIONE E RENDICONTAZIONE ELETTRONICA DEI VERBALI PER INFRAZIONI

Dettagli

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) A R E A F I N A N Z I A R I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 25 OGGETTO GESTIONE CONTABILITA ECONOMICO-PATRIMONIALE. IMPEGNO DÌ SPESA PER ACQUISTO SOFTWARE, ELABORAZIONE,

Dettagli

COMUNE DI DELIANUOVA (Provincia di Reggio Calabria)

COMUNE DI DELIANUOVA (Provincia di Reggio Calabria) COMUNE DI DELIANUOVA (Provincia di Reggio Calabria) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO-FINANZIARIA N. 53/RAG DETERMINA OGGETTO: Rinnovo affidamento servizio di Gestione e recapito della

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 98 del 23.04.2012 Oggetto: Vertenza Antropoli Raffaele/ Comune di Capua Ricorso TAR Campania per ottemperanza ex art.

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA BASSA BRESCIANA OCCIDENTALE Provincia di Brescia

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA BASSA BRESCIANA OCCIDENTALE Provincia di Brescia UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA BASSA BRESCIANA OCCIDENTALE Provincia di Brescia COPIA Registro generale 42 DETERMINAZIONE N. 4 DEL 08-04-2016 IL RESPONSABILE DELL'AREA ENTRATE NORD E DELL AREA ENTRATE SUD

Dettagli

DELIBERAZIONE n 272 del 15/03/2011 IL COMMISSARIO

DELIBERAZIONE n 272 del 15/03/2011 IL COMMISSARIO DELIBERAZIONE n 272 del 15/03/2011 OGGETTO: Liquidazione Cartella di Pagamento n 07420100013136426 Spesa 61,82 di Equitalia Sardegna Spa IL COMMISSARIO Su proposta dei Responsabili dei Servizi Provveditorato

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL 16-12-2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO RECAPITO DELLA CORRISPONDENZA TRAMITE POSTE ITALIANE SPA E DITTA NEXIVE SPA - ANNO 2015. AREA POLITICHE

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 62 DATA 05/11/2012 OGGETTO Richiesta assegnazione loculo cimiteriale ditta

Dettagli

COMUNE DI LIVORNO FERRARIS Tel. (0161) C.A.P Fax (0161)

COMUNE DI LIVORNO FERRARIS Tel. (0161) C.A.P Fax (0161) Copia Albo REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI VERCELLI COMUNE DI LIVORNO FERRARIS Tel. (0161) 47.72.95 47.75.03 C.A.P. 13046 Fax (0161) 47.77.70 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 18 OGGETTO:

Dettagli

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE COPIA ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 OGGETTO: Acquisto Licenza antivirus PC Mac. MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL 02.08.2017 IL DIRETTORE Premesso che ai sensi

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Deliberazione della Giunta Comunale N. 13 / 2007

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Deliberazione della Giunta Comunale N. 13 / 2007 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Deliberazione della Giunta Comunale N. 13 / 2007 OGGETTO: TELEFONIA MOBILE AZIENDALE AFFIDAMENTO L anno duemilasette il giorno dodici del mese di Gennaio alle ore 12,30

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.50

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.50 C o p i a COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.50 OGGETTO: CONVENZIONE ESSO ITALIANA S.R.L. PER FORNITURA CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE A MEZZO FUEL CARDS

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 33 del Reg. Delib. N. 3633 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE f.to Liliana Monchelato f.to Livio Bertoia VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BORGHETTO SANTO SPIRITO (Provincia di Savona)

COMUNE DI BORGHETTO SANTO SPIRITO (Provincia di Savona) Per copia conforme all'originale Borghetto Santo Spirito, li 26 AGO 2013 COMUNE DI BORGHETTO SANTO SPIRITO (Provincia di Savona) N 120 Reg. delib. 20/08/2013 Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 74 O G G E T T O CONCESSIONE USO PALESTRA COMUNALE A FAVORE DI UN GRUPPO DI BAMBINI PER LO SVOLGIMENTO DI

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 34 DEL 02.03.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ABBONAMENTO ANNO 2015 AL SERVIZIO ENTI ON LINE CON LA DITTA SOLUZIONE SRL DI MILANO.

Dettagli

CONSORZIO OBBLIGATORIO UNICO DI BACINO DEL VERBANO CUSIO OSSOLA C.O.U.B. VCO IL DIRETTORE

CONSORZIO OBBLIGATORIO UNICO DI BACINO DEL VERBANO CUSIO OSSOLA C.O.U.B. VCO IL DIRETTORE Registro determinazioni n 62 del 1 ottobre 2014 CONSORZIO OBBLIGATORIO UNICO DI BACINO DEL VERBANO CUSIO OSSOLA C.O.U.B. VCO DETERMINAZIONE D MPEGNO OGGETTO: stampa, postalizzazione, rendicontazione e

Dettagli

OGGETTO: Regolarizzazione posizione previdenziale ex dipendente. Impegno della spesa per rimborso oneri per riscatto previdenziale. LA GIUNTA COMUNALE

OGGETTO: Regolarizzazione posizione previdenziale ex dipendente. Impegno della spesa per rimborso oneri per riscatto previdenziale. LA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Regolarizzazione posizione previdenziale ex dipendente. Impegno della spesa per rimborso oneri per riscatto previdenziale. LA GIUNTA COMUNALE Vista la deliberazione della Giunta Comunale n. 1

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.55

PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.55 Copia Albo PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.55 OGGETTO: IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) - COMPONENTE TARI - DETERMINAZIONE RATE E SCADENZE ANNO 2014.

Dettagli

Comune di Mortegliano Provincia di Udine

Comune di Mortegliano Provincia di Udine Comune di Mortegliano Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta COPIA N. 110 OGGETTO: INTERVENTI DI ADEGUAMENTO FUNZIONALE E AMPLIAMENTO SCUOLA MATERNA

Dettagli

Comune Di Oleggio Castello Provincia Di Novara

Comune Di Oleggio Castello Provincia Di Novara Comune Di Oleggio Castello Provincia Di Novara ORIGINALE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO MANUTENTIVO N.179 Det. Oleggio Castello, lì 09.12.2015 OGGETTO: SOSTITUZIONE LAMPADE DI EMERGENZA

Dettagli

CONSORZIO REGIONALE PER LA TUTELA, L INCREMENTO E L ESERCIZIO DELLA PESCA VALLE D AOSTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

CONSORZIO REGIONALE PER LA TUTELA, L INCREMENTO E L ESERCIZIO DELLA PESCA VALLE D AOSTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE CONSORZIO REGIONALE PER LA TUTELA, L INCREMENTO E L ESERCIZIO DELLA PESCA -VALLE D AOSTA COMITÉ RÉGIONAL POUR LA PROTECTION, L EXPANSION ET LA PRATIQUE DE LA PÊCHE -VALLÉE D AOSTE Prot. N. Pos. I^ - 1/1

Dettagli

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N 1 DEL 09/01/2017 OGGETTO: Determina a contrattare per l acquisizione di kit di firma digitale

Dettagli

C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a

C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. CULTURA TURISMO TEATRI CONTRATTI APPALTI \\U. Contratti e Appalti N. 703 del

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N CORPO POLIZIA MUNICIPALE - SETTORE SERVIZI GENERALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2013-117.10.0.-61 L'anno 2013 il giorno 14 del mese di Agosto il sottoscritto Benetti Alessandrini Cristiana in qualita'

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 41/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al Dott.

Dettagli

COMUNE DI LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO COPIA COMUNE DI LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 66 DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: APPROVAZIONE E LIQUIDAZIONE SPESE DI RAPPRESENTANZA. L'anno duemilatredici addì ventiquattro

Dettagli

L anno 2005, il giorno 29 del mese di Giugno alle ore 17:00, nella Sala delle Adunanze si è riunita la Giunta Comunale con la presenza di:

L anno 2005, il giorno 29 del mese di Giugno alle ore 17:00, nella Sala delle Adunanze si è riunita la Giunta Comunale con la presenza di: CITTA DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza Sede: Piazza Libertà n. 12 Arzignano (VI) C.A.P. 36071 COD. FISC.: 00244950242 COPIA Verbale letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to STEFANO FRACASSO

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta

Verbale di Deliberazione della Giunta COPIA CITTA DI FELTRE Deliberazione n 327 in data 13/12/2008 Verbale di Deliberazione della Giunta Prot. nr. Data Prot. 16/12/2008 Oggetto: Aggiornamento tariffa parcometri ed abbonamenti anno 2009. L

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara C O P I A Delibera n. 560 in data 13/11/2012 V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E OGGETTO: ULTERIORE INTEGRAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 88 OGGETTO : ATTO DI INDIRIZZO PER ADESIONE ALLA CONVENZIONE PER LA PRESTAZIONE DEI SERVIZI DI

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 33. del Comitato Esecutivo della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 33. del Comitato Esecutivo della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 33 del Comitato Esecutivo della Comunità della Val di Non OGGETTO: Pubblicazione di uninserto relativo alla sensibilizzazione ed informazione

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 945 del 16/11/2017 OGGETTO: Procedura negoziata ai sensi dell'art. 36 comma 2 lett. a) D.Lgs 50/2016,

Dettagli

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato ai Capigruppo. Il 16/6/2015 N. prot VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N.

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato ai Capigruppo. Il 16/6/2015 N. prot VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. Comune di Tornaco Provincia di Novara Comunicato ai Capigruppo Il 16/6/2015 N. prot. 1170 VERBALE SEDUTA DI GIUNTA COMUNALE N. 25 OGGETTO: PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE PER VIOLAZIONI

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO - Provincia di Vicenza - 36010 Via Roma 1 http://www.comune.monticello.vi.it C O P I A SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI, ECOLOGIA E AMBIENTE MATERIA: ACQUISTI

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 21 del 23/01/2017 CON IMPEGNO DI SPESA [ X ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ ]

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 406 del registro delibere Data 02.11.2015 OGGETTO: Liquidazione alla società INSER S.p.A. di Trento,

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara C O P I A Delibera n. 121 in data 10/12/2015 V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E OGGETTO: PROCEDURA DI MEDIAZIONE

Dettagli

DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI - SETTORE PROGRAMMAZIONE E REALIZZAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI - SETTORE PROGRAMMAZIONE E REALIZZAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI - SETTORE PROGRAMMAZIONE E REALIZZAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-126.9.0.-54 L'anno 2017 il giorno 22 del mese di Giugno il sottoscritto Bazzurro Enrico in qualita'

Dettagli

ENTE-PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO. Numero 7 Del

ENTE-PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO. Numero 7 Del DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO Numero 7 Del 30-01-2017 OGGETTO: BILANCIO PREVENTIVO ECONOMICO 2017 - SPESE OBBLIGATORIE L'anno duemiladiciassette il giorno trenta del mese di gennaio alle ore 16:25,

Dettagli

Verbale di Deliberazione n. 11/2017

Verbale di Deliberazione n. 11/2017 AMMINISTRAZIONE SEPARATA USI CIVICI DI DERCOLO COMUNE DI CAMPODENNO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione n. 11/2017 OGGETTO: Liquidazione I.V.A. trimestrale. Primo trimestre anno 2017. L anno duemiladiciassette

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 833 Data 27-06-2016 Prot. Det. n 85/2016 Determinazione

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 60 del 28/04/2010

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 60 del 28/04/2010 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 60 del 28/04/2010 ================================================================= OGGETTO: APPROVAZIONE DELLA

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO CED

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO CED COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO CED n. 21 del 20-09-2016 Reg. Gen. n. 326 del 20-09-2016 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine medaglia d'oro al valore civile P.ZZA UFFICI, 1 C.F. 8400 1550 304 TEL. 0433 / 51177-51877-51888 www.comune.moggioudinese.ud.it C.A.P. 33015 P. I.V.A. 01 134

Dettagli