Progetto Promosso da: Credits: Stampato presso:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Progetto Promosso da: Credits: Stampato presso:"

Transcript

1 Progtto Promoo d: Crdit: Nicol Bignmi Robrto Guido gli icritti ll miling lit LinuxDy Id Luc Frroni, PDP FSUG, gli utori dll'dizion 1.0 Stmto ro: Fntigrfic rl Crmon htt://crtivcommon.org/licn/by/3.0/dd.it

2 Vdmcum r il Softwr Libro rviion 2.0

3 Bnvnuto! D Quto mnul ti ccomgnrà ni tuoi rimi i nl mondo dl Softwr Libro: un mondo divro d qullo ch conoci, in cui fr un coi di un rogrmm non è irtri m un tto inmnt lgl, di condiviion di iuto rciroco. L u Rici d immginrti un mondo in cui non i tu ch ti dtti i rogrmmi, m ono i rogrmmi ch i dttno t? Un mondo in cui non i vincolto d ggiornr un oftwr olo rché ti vin rooto o imoto? O ncor un mondo in cui non i rticmnt cotrtto cmbir un PC ogni du nni? Il mondo dl Softwr Libro ort con é un mr di otnzilità: ciò ignific ch, olo tu lo vorri, otri fr moltiim co ch ltrimnti non otrti fr. E non lo vorri... non ti roccur, nuno ti obblig: i comunqu libro di ur Softwr Libro! Adottr il Softwr Libro l oto di qullo roritrio è un intnto olutmnt rlizzbil. Utilizzr Linux Softwr Libro non dv r un unto di rrivo, m l'inizio di nuov rinz. In quto cmmino corirmo l origini dl Softwr Libro dl itm GNU/Linux, l oibili vi r l'dozion, i Linux Ur Grou l liczioni libr iù diffu otnti. M qullo ch è imortnt è l vogli di condividr l rori rinz. Non i trtt di tcnicimi: i trtt di otr condividr, di otr tudir, di otr ricrcr, di otr lvorr, di otr rogrdir.. U I c R l d i N d B u S l l r N r

4 Di co timo rlndo? l L'rion Softwr Libro i rifric ll librtà dll'utnt di guir, coir, ditribuir, tudir, modificr migliorr il oftwr. Più rcimnt, i rifric quttro tii di librtà r gli utnti: i n librtà di utilizzr il rogrmm r qulii coo; librtà di tudir il rogrmm dttrlo ll rori ignz; librtà di coir il rogrmm in modo d iutr il roimo; librtà di migliorr il rogrmm di ditribuir ubblicmnt i migliormnti, in modo ch tutt l comunità n trgg bnficio. ò, o l è... l comunità imo noi! Un rogrmm è Softwr Libro l'utnt h tutt qut librtà. In qut viion il rotgonit è l'utnt finl: com utnti oimo guir il rogrmm r i notri coi oimo condividrlo con ltri, mttndo in comun corrzioni rfzionmnti. Richrd Mtthw Stllmn dà inizio tutto quto: nl 1983 fond il rogtto GNU con l'obittivo di cotruir un intro itm ortivo libro, ni uccivi 10 nni i ddic comltmnt l uo viluo. Ni rimi nni '90 GNU è qui comlto, m rivo ncor di un comonnt molto imortnt: il krnl, il cuor dll truttur, il comonnt ch orgnizz gtic tutti gli ltri. r Nl 1991 un giovn finlnd, tudnt di informtic ll'univrità di Hlinki, inizi lo viluo di un uo krnl: i trtt di Linu Bndict Torvld ch t lmndo Linux. Doo vr itito d un confrnz di Stllmn, Linu intrvd l oortunità dl Softwr Libro dcid di rilcir l u or con un licnz libr: l GNU Gnrl Public Licn, iù comunmnt not com licnz GPL. L rlizzzion di Linu vin rzzt fin d ubito molti vilutori di oftwr contribuicono con l rori id rlizzzioni, roducndo in brv tmo un nuclo ubil. Nc coì il itm ortivo GNU/Linux: un itm ch oggi t rivoluzionndo il mondo.

5 Un unto di incontro: il Linux Dy Il Linux Dy è l giornt nzionl di romozion dl Softwr Libro, coordint d Itlin Linux Socity d orgnizzt in numro città di grui di volontri ch dricono gli ti rincii. Eo vuol r un momnto divulgtivo rivolto i non ddtti i lvori: un'occion r conocr il Softwr Libro, l u crttritich l u otnzilità. L rim dizion dl Linux Dy i è tnut il 1 Dicmbr 2001 in circ qurnt città r u tutto il trritorio nzionl. Il ucco è tto vi vi crcnt, rndndo il Linux Dy l rincil mniftzion itlin ddict GNU/Linux d l Softwr Libro. Pr informzioni: htt://www.linuxdy.it Prché quto vdmcum? Quto vdmcum è tto critto r vvicinr il mggior numro di ron l mondo di GNU/Linux r dr un uorto concrto nll'individur rogrmmi utili r l'utilizzo quotidino dl comutr: dll muic i film, d Intrnt ll gtion di foto vido. Utilizzr Softwr Libro non vuol dir r di gni, vuol dir ur il comutr in modo intllignt. S C g

6 Stt buoni motivi Ci ono cntini di buoni motivi r r GNU/Linux iù in gnrl l Softwr Libro, noi n roonimo tt: librtà dll licnz: GNU/Linux utilizz un licnz ch non on lcun limit ll'utilizzo, nzi n incorggi l condiviion diffuion; convninz: conidrndo ch un ditribuzion GNU/Linux è già dott di molt liczioni nch di ltiimo livllo (com LibrOffic, Mozill Firfox, l ltr citt in quto mnul) ch non dvono quindi r cquitt rt, è fcil dimotrrn l convninz in trmini conomici; un itm mr ggiornto: GNU/Linux è mr l o con i tmi vin ggiornto cotntmnt. A ogni rilcio i rogrmmi vngono migliorti, rricchiti di nuov funzionlità i roblmi di icurzz vngono riolti tmtivmnt; il uorto di un comunità di ron: undo GNU/Linux divnti rt di un gruo di ron comoto d utnti com t, ron iù o mno iont dgli tti idli tcnologici dl Softwr Libro. Non mncno rofioniti ch volgono itnz conulnz gmnto, grntndo un buon funzionmnto d lt qulità dl riultto; non roccuri di viru: ' un dto di ftto ch i itmi GNU/Linux ino mno vulnrbili d ttcchi di viru, ywr mlwr in gnr. I oftwr mlvoli ch oono dnnggir un itm GNU/Linux ono un rcntul minim ritto qulli ch oono ttccr ltri itmi. Inoltr l'rchitttur rori di itmi GNU/Linux rnd iù difficil ortr dnni conitnti l itm. Quto non ignific bbr l gurdi ignorr il roblm dll icurzz, m btno ochi ccorgimnti r ridurr l minimo i richi tr trnquilli; rtzioni dignito nch u mcchin vcchi: ngli nni è riultto vidnt ch il mrcto dl oftwr trin qullo dll'hrdwr. I rogrmmi igono mr iù rior, rndono i comutr obolti nl giro di oco tmo. L ncità di vr hrdwr mr iù otnt t gnrndo ri roblmi mbintli r l quntità di rifiuti lttronici rodott. Gli

7 vilutori di Softwr Libro invc olitmnt hnno intr coniugr l innovzioni con l'fficinz, con il riultto di rolungr l vit dll mcchin: ogni ditribuzion uò r ottimizzt doo l'intllzion n itono rfino lcun nt oitmnt r l'utilizzo u PC vcchi, nch di divri nni f; intrfcci grfic volut: i rogrmmi libri non ono i frtlli "ovri" dl mondo dl oftwr roritrio nmmno dl unto di vit grfico. L ttuli intrfcc grfich ono tt vilut r r rgonomich, coniugndo l'ttic trmmnt ccttivnt (di cui un ottimo mio ono gli fftti grfici 3D di grnd imtto viivo) con un grnd rticità d'uo. L ditribuzioni Chi i ddntr r l rim volt nl mondo di GNU/Linux, i trov dvnti quto trmin (o l iù colloquil ditro ) di cui o ftic comrndr il ignificto. Abbimo già dtto ch GNU/Linux nc dll'union dl itm ortivo GNU dl krnl Linux: bn, qut è oltnto un iccol orzion di itmi ch uimo, è l b u cui oggi tutto il rto. Qul rto? Bh, r fr un mio l'intrfcci grfic. A diffrnz di itmi roritri ch hnno un roco di viluo chiuo bn dlinto, ni itmi libri, quli GNU/Linux, lo viluo è gtito d moltiimi grui community. Cit quindi ch itno divri rogrmmi ch fnno l mdim co gundo filoofi modi divri. Tornndo ll'mio dll'intrfcci grfic, itono vrit intrfcc utnt (Gnom, KDE, LXDE, Unity, XFCE, cc.) ch riondono ignz viioni divr. Lo to vl r tutti gli ltri oftwr rnti in un'odirn intllzion di un itm GNU/Linux. L ditribuzioni ono l'inim di tutti quti comonnti oortunmnt imcchttti r lvorr im in mnir o u E n l G d d d I d ( r n G S c u m c

8 ottiml d r fcilmnt intllbili r ottnr un itm ubil. Sono quindi qulco di iù di un mro itm ortivo. Eitono quindi divr ditribuzioni curt d comunità /o d zind (ì, zind): tutt ono itmi GNU/Linux, m diffricono nll clt nll vrion di oftwr inclui /o dionibili r l'intllzion, nl trgt nll gtion. Ci ono ditribuzioni GNU/Linux fcili d ur intllr ditribuzioni iù difficili, ditribuzioni r uo domtico ditribuzioni nt r i rvr, ditribuzioni dtt PC vcchi oco rtnti ditribuzioni dcimnt iù nti, d infin ditribuzioni r ui cifici. In quto vdmcum voglimo rlr di qull iù dtt ll'uo domtico quindi iù fcili d intllr d ur. Ubuntu htt://www.ubuntu.com L ditro iù oolr dl momnto: fcil d intllr d ur, i rnt con un'intrfcci grfic modrn grdvol vilut oitmnt r qut ditribuzion (Unity). Vin cotntmnt ggiornt, l unto di vr bn du rilci ll'nno. Vnt uno di iù vti roitory tr l ditribuzioni ttulmnt dionibili quto inim d un norm community n f l miglior clt r chi muov i rimi i nll'univro GNU/Linux. Linux Mint htt://linuxmint.com Primnti d Ubuntu dll qul driv, Linux Mint è un ditribuzion nt r r fcil comlt. Sgu l tmitich di rilcio di Ubuntu con l qul è inmnt comtibil n condivid il vto rco oftwr. Si rnt con un'intrfcci grfic iù trdizionl (GNOME), ch ric d r modrn d ccttivnt ur non trvolgndo i cnoni ormi conolidti dl dkto clico.

9 Mgi htt://www.mgi.org/it Rcntmnt r nl norm dll ditro GNU/Linux, ffond l rdici nl lontno to. Trtti inftti dll nuov incrnzion dll toric Mndrk Linux (divnut oi Mndriv) d or dllo vilutor originl. Mndrk Linux h d mr ftto dll fcilità d'uo il uo unto di forz, divntndo un dll rim ditro dtt ll'utnt comun. In qut nuov incrnzion, null h ro dll u rovrbil fcilità i dimotr un vlid clt bnché diong di un quntità di oftwr iù limitt ritto d Ubuntu. Si rnt con un modrn intrfcci grfic dll mi oibilità di ronlizzzion (KDE). Fdor htt://fdorrojct.org Fdor è un ltro zzo di tori: qundo Rd Ht dci di chiudr il uorto ll u fmo ditro grtuit r concntrr i uoi forzi ull contrort commrcil Rd Ht Entrri, il rogtto cmbiò nom ò in mno d un community (mr onorizzt d Rd Ht) cmbindo nom in Fdor. Oggi Fdor, bbn mno ur frindly di Ubuntu, Linux Mint o Mgi, è ncor un dll ditribuzioni iù ut d rzzt tuttor cotituic l b di viluo u cui oggi l ditro commrcil Rd Ht Entrri Linux. Ed cco ch qui uò orgr un domnd: commrcil??? A gmnto??? M qui non tvmo rlndo di Fr Softwr???. Bn, libro non ignific ncrimnt grtuito: i orgnti di Rd Ht Entrri ono dionibili otto licnz libr, tnt'è ch è nt un community ch n mntin un vrion grtuit otto il nom di CntOS. SUSE htt://www.u.com/ Dl 1994, un dll iù logv ditribuzioni commrcili itnti. Com Rd Ht h un contrort grtuit, onsuse, vilut dll community librmnt cricbil. Sbbn d oggi i mno oolr in mbint domtico, m trmmnt diffu nl ttor ntrri, vin in rticolr rzzt r il uo cluivo nnllo di controllo globl: YST, fcil d ur qunto vrtil. C i C u r d c u C q i I b q r l i

10 Com crcr intllr oftwr: i Pckg Mngr Com i è dtto un ditribuzion è un inim di rogrmmi ch un comunità di vilutori, con o nz il uorto di zind, riunic r fornir ll'utnt un itm comlto. L ditribuzioni i ditinguono r l clt di rogrmmi (o chimti "cchtti") ch fornicono durnt l rim intllzion r il modo di ggiungr, rimuovr o ggiornr ultriori cchtti. Tutt fruttno un conctto b: l'utnt non vrà mi biogno di crcr cricr rogrmmi d vri iti, gtir il tutto rovvdono i ckg mngr. Chi u ltri itmi ortivi è bituto invc cricr un rogrmm d un ito, guir il rogrmm di intllzion (n itono tnti ch i comortno iù o mno bn con il itm) quindi ur il rodotto clto. S o h biogno di qulch ltro oftwr r funzionr occorr ritrr il roco: crc, cric, intll, fino qundo il rogrmm funzion. In un ditribuzion l'utnt u il ckg mngr r crcr il cchtto ch gli rv, lo intll lo u. S il oftwr clto h biogno di ltri cchtti i rnno rcurti intllti utomticmnt. L ricrc, l'intllzion l rimozion di un cchtto vvin mr mzzo dllo to ckg mngr, il qul i rnt ll'utnt com un mlic lit di rogrmmi ( rltiv dcrizion), rnti ul itm o dionibili r l'intllzion. Sto dicoro vl r gli ggiornmnti: i ono inftti gtiti dl ckg mngr r tutto il oftwr intllto.

11 Ambinti Dkto N L'mbint dkto, ovvro l'intrfcci utnt, è uno di comonnti iù imortnti r intrgir con il PC. Sui itmi GNU/Linux è oibil cglir tr divri mbinti dkto, dttndo il iitm i rori guti ll rori ncità. Ecco i rincili: V u g Gnom Un mbint dkto di grnd imtto viivo ch h com coo l'ubilità l'immditzz d'uo. An intllto, offr molt funzionlità grzi rogrmmi rintllti bn intgrti nl dkto. KDE Un dkto otnt ricco di funzionlità, grzi ll vt clt di liczioni d un mbint totlmnt intgrto. H il rticolr vntggio di r molto ronlizzbil. Unity Un dkto di rcnt introduzion viluto d Cnonicl r Ubuntu. Inizilmnt dtinto i ntbook, i dtt rticolrmnt chrmi di ridott dimnioni. XFCE Ambint dkto rltivmnt lggro, dtto comutr mno otnti o chi rfric un mbint grfico nzil inim funzionl. LXDE Ambint dkto vloc, lggro nz fronzoli. Pr chi h biogno di un dkto ncor iù nllo, rtno m funzionl. I l q f c q r l I c Q u W

12 Nl concrto: i rogrmmi Vnimo or ll zion rincil di quto vdmcum: i rogrmmi. S i non ci foro, "Softwr Libro" rbb olo un locuzion trtt; il comutr orttutto Intrnt rbbro un o' iù vuoti, oiché un grn rt dll'infrtruttur dll rt di iti wb funzion u Softwr Libro (quindi in rltà tu lo ui tutti i giorni nz nmmno rlo!) I rogrmmi libri ci ono, ono tntiimi, vlidi rmttono l'utilizzo libro dl comutr milioni di ron in tutto il mondo. In quto librtto n voglimo lncr dcrivr lcuni tr i iù fmoi diffui, divii in ctgori r rmttrti un fcil conultzion. Lo coo di qut brv normic è di guidrti in quto mondo, di timolrti rovr i rogrmmi uggriti. Ti ricordimo ch l filoofi di fondo di rogrmmi ch trovi qui di guito è mr qull di rrvr l librtà dll'utnt (l tu librtà!): non rvdono vincoli ull'utilizzo, ull coi, ull modific, ull riditribuzion o nch ul numro di intllzioni oibili. Il Softwr Libro timol l condiviion dl r l coorzion tr l ron. Qulli ch guono ono i rogrmmi ch r notr rinz ci ntimo di coniglirti, for ono i iù noti m non ono crto gli unici: l ditribuzioni iù diffu, inftti, mttono dioizion lnchi di miglii di rogrmmi, cricbili intllbili utomticmnt con un olo click. Molti funzionno nch con Window o McOSX, quindi r qulch motivo non uoi o ncor non vuoi cmbir itm ortivo, otri lmno fruttrn i molti vntggi.

13 Nvig in Intrnt con Mozill Firfox Smlicmnt uno di browr iù oolri. È mlic, michvol, intllbil ui itmi ortivi iù diffui, m ciò ch lo ditingu dvvro è l dionibilità di un'infinit ri di tmi d tnioni r tutt l ignz. htt://www.mozill.org/firfox Gtici l ot lttronic con Mozill Thundrbird Pot lttronic, grui di dicuion fd RSS tnto ltro grzi ll tnioni. Nto finco di Mozill Firfox i è diffuo con vlocità grzi ll fcilità di uo ll rnz di un filtro ntim intgrto. Tr l tnioni di Thundrbird, l'utiliimo Lightning r funzioni di clndrio. htt://www.mozill uro.org/it/roduct/thundrbird Entr in cht con i tuoi conttti grzi d Emthy Oggigiorno tutti uimo i rvizi di mggitic itntn. Emthy rmtt di ccdr iù rti (d. MSN, Yhoo, GTlk, Fcbook, vri rti IRC) contmornmnt con un olo trumnto. Può r ronlizzto con numro tnioni d è dotto di un'intrfcci intuitiv nch crn. htt://liv.gnom.org/emthy Ritocc l fotogrfi con Gim Nl mondo dl Softwr Libro è il rogrmm di ritocco fotogrfico r ccllnz. Corrzion dl color, lug in vnzti numroi, trumnti rofionli, lvorzion u lyr gtion di un immno numro di formti grfici ono i migliori rgi. L nz mggiormnt ntit è l gtion dll qudricromi CMYK fondmntl r l tm tiogrfic. htt://www.gim.org i m r

14 ,, i o x i,. n i Produci i tuoi documnti con LibrOffic È un uit di rogrmmi r l'ufficio libr multiittform. Il cchtto oftwr contin Writr, l'lbortor di tti, Clc, il foglio di clcolo lttronico, Imr, il oftwr r crr rntzioni, Drw, il oftwr r dignr chmi, Mth l'ditor di formul mtmtich B, lo trumnto l gtion di mlici dtb. Molti utnti zind, conttti i coti in continu c tlvolt inotnibili dll ltrntiv roritri, tnno rimntndo il ggio d LibrOffic con ottimi riultti, nch grzi ll u comtibilità con i formti di documnti MS Offic ll oibilità di ortr ridmnt in PDF. NOTA: urtroo l comtibilità non uò r comlt rché i vcchi formti Offic ono roritri Microoft rtnto non è conco di conocrn l rl trutturzion. htt://it.libroffic.org Mtrizz CD DVD con K3b Ottimo rogrmm r l mtrizzzion, ricco di funzionlità. Suort: coi di CD DVD l volo, crzion di DVD vido, DVD dti, CD udio (nch dirttmnt d m3), crzion di immgini CD, Ri udio vido, uorto i DVD Dul Lyr gtion di CD DVD ricrivibili tnto ltro ncor. K3b trov zio r uo clingo rofionl r l mtrizzzion u qulii uorto CD DVD. htt://k3b.linblck.com Il lyr muicl dfinitivo: Amrok È l'liczion r cui vrrbb l n vr GNU/Linux: un ort di incrocio fr itun + VLC + Window Mdi Plyr d ltri rogrmmi udio/vido inclui in un unico rogrmm. Può gtir ipod, lttori m3 d m4, mtrizzr CD/DVD dirttmnt dll rori collzion muicl, tilr ttitich di colti clifich r gnri rfrnz, coltr wbrdio odct. È molto vrtil, mlic d ur, ricco di funzionlità innovtiv d tndibil con vri lug in. htt://mrok.kd.org

15 Gtici gli lbum fotogrfici con Digikm Quto oftwr i rnt con uno til grfico in lin con i rogrmmi r KDE ci ono lttrlmnt cntini di funzioni imotzioni. Comlto, iù ch mlic. Prmtt ctlogzion, ritocco, fftti filtri licbili u un intr rccolt, ubbliczion u wb (Pic Wb, Flickr, Gllry, SmugHug ltri), mtrizzzion CD di foto, crzion di DVD con trnizioni, ndibil con lug in, ricrch vnzt, vloc. c htt://www.digikm.org Condividi i tuoi fil trmit Amul Condiviion fil P2P (r to r). Il uo frtllo mggior è Mul dionibil r i itmi Window: nch'o libro, è nto rim, rnt l t funzionlità di Mul. I du rogrmmi rntti ono lgli rché condividr informzion conocnz è lgl, l'uo di quti rogrmmi otrbb non rlo. Occorr fr ttnzion non cricr cmbir contnuti r i quli l'utor o l'ditor h vitto l coi: in quto co l diffuion non utorizzt configur un illcito civil nl, ch com tl uò r nzionto. r b htt://www.mul.org Prr i vido con Kino Smlic d fficc rogrmm r l'cquiizion d il montggio mtoril di filmti. Utilizz il formto DV. È in grdo di cquiir d vidocmr trmit ort firwir. È un oftwr mturo d ffidbil. htt://www.kinodv.org Rgitr rfzion l tu comoizioni con Audcity Progrmm r l rgitrzion, il montggio, l ot roduzion udio. Molto diffuo nch in mbint Window. htt://udcity.ourcforg.nt f r

16 Riroduci vido ( molto di iù) con VLC Può rirodurr qui tutti i formti di fil udio vido nz biogno di codc ggiuntivi. L u grfic miniml, di mlic utilizzo d rt di tutti, ncond funzioni vnzt ch oddifno nch gli utnti iù ignti (d mio trming di contnuti multimdili in rt, convrion di molti formti). htt://www.vidoln.org/vlc Gtici l tu finnz con GnuCh Un oftwr r l gtion di finnz contbilità ronli o r iccolo ufficio. Progttto r r fcil d ur, m otnt flibil, GnuCh rmtt di tnr trcci di conti bncri, zioni, coti ricvi. Pr qunto vloc intuitivo d ur com un rgitro, i b u rincii di contbilità rofionli r icurr roconti ccurti d quilibrti, d rndr nch ottoform di rort grfici. htt://www.gnuch.org Trform il tuo PC in un mdi cntr con XBMC Un vro rorio mdi cntr, nto r r collgto dirttmnt l tuo hom thtr. Intuitivo fcil d ur, uort innumrvoli formti, i collg fcilmnt rior di rt lyr trni d è controllbil d rmoto. Prftto r chi vuol qulco di iù di un mlic lttor DVD. htt://xbmc.org

17 E infin... gioc divrtiti! GNU/Linux dion già ll'intllzion di molti "mlici" giochi: 80 olitri di crt, blckjck, ttri, udoku, ccchi ltri. I giochi iù vnzti invc non ono mr fcilmnt rribili (non li trovrt ugli cffli di ngozi), quindi urtroo o giochi di ottim qulità finicono r r ignorti. OnArn htt://onrn.w Rd Ecli htt://www.rdcli.nt Trmulou htt://trmulou.nt Wrzon 2100 htt://www.wz2100.nt Bttl for Wnoth htt://www.wnoth.org Zro K htt://zro k.info TORCS htt://torc.ourcforg.nt Sur Tux Krt htt://urtuxkrt.ourcforg.nt

18 E tnto ltro ncor... Grfic 3D con Blndr htt://www.blndr.it Grfic vttoril con Inkc htt://www.inkc.org Dkto ublihing con Scribu htt://www.cribu.nt Cr i tuoi DVD con DVDStylr htt://www.dvdtylr.org Vido diting con OnShot htt://www.onhotvido.com Downlod BitTorrnt con Trnmiion htt://www.trnmiionbt.com Archivizion con 7 Zi htt://www.7 zi.org Elor l volt clt con Stllrium htt://www.tllrium.org Lggi i tuoi book con Clibr htt://clibr book.com

19 Lgnd di trmini Ecco un lit di trmini imortnti d conocr: Softwr Libro (o Fr Softwr): oftwr ch riconoc l librtà dll'utnt. Può r uto r ogni coo, modificto dttto ll rori ignz, condivio. Softwr libro non vuol dir non commrcil. È molto imortnt ch un rogrmm libro i nch dionibil r uo, viluo ditribuzion commrcili. Si uò ottnr Softwr Libro gndolo o non gndolo, m rimn mr l librtà di coir modificr il oftwr, rino di vndrn coi. Softwr Proritrio: oftwr u cui è licto un diritto di rorità ch n rtring l modlità di utilizzo, modific, riroduzion o riditribuzion. On Sourc: modllo di viluo oftwr collbortivo, in cui chiunqu uò contribuir fornndo corrzioni, migliori, gnlzioni di rrori, trduzioni... Amimnt dottto d numroi rogtti Fr Softwr, tr cui tutti qulli citti in quto mnul, m ttnzion!: non ncrimnt il Softwr Libro è nch On Sourc, non tutto l'on Sourc è nch Softwr Libro! GPL (Gnrl Public Licn): è l licnz iù diffu r il Softwr Libro connt ll'utnt librtà di utilizzo, coi, modific ditribuzion. E inoltr rvd il vincolo ch l vntul riditribuzion di un oftwr modificto mntng l t licnz. Sitm Ortivo: oftwr di b ch rmtt di utilizzr un comutr. Dfinic rgolmnt il modo di ccdr ll'hrdwr. In gnrl i uò dir ch nz il Sitm Ortivo un comutr è un'inutil frrgli. GNU/Linux: l combinzion tr l collzion di lictivi GNU d il krnl Linux è il itm GNU/Linux d oggi uto d milioni di ron in tutto il mondo. LUG: Linux Ur Grou, ovvro grui di utnti di Linux. Sono grui di ron iont dl mondo dl Softwr Libro dll u tcnologi ch i ritrovno r cmbir id informzioni, cnr llgrmnt indondo mglitt dcort con inguini gnu, romuovono loclmnt l'idologi l rtic dl S ( t P L c h L R G g t I c q S t S o è u

20 Softwr Libro. Eitono iù di 200 LUG grui ffini (GLUG, FSUG, HckLb...) u tutto il trritorio itlino: r trovr il gruo iù vicino t è ttivo il rogtto LugM ll'indirizzo htt://lugm.linux.it Pr rofondir L vrioni Window di qut d comodmnt dionibili nl MontlDVD: htt://montldvd.ourcforg.nt/ ltr liczioni ono Lì trovri ultriori unti un lnco iù ricco di rogrmmi libri ronti r r uti. Ricord inoltr ch il modo miglior r imrr d utilizzr GNU/Linux è fr rtic orttutto vivr l comunità: conttt il gruo di Softwr Libro iù vicino c tu, rtci i forum ll miling lit, chidi, ftti coniglir di il tuo contributo in modo tl ch ltri ono bnficirn. Intrnt oi è un'norm "librtto di itruzioni" dov i oono trovr cntini di rior con riot roché ogni domnd u qulii rogrmm libro. S hi un'zind o i un libro rofionit intrto quto tio di oluzioni, ti coniglimo di rivolgrti d ltri rofioniti o zind cilizzt: n trovri nch nl tuo trritorio rché il Softwr Libro dimotr giorno r giorno l u vlidità quindi occu uno zio mr crcnt nl mrcto. In quto com in ltri cmi, ono vidnti l diffrnz tr un uorto volontrio, ch è indicutibilmnt dtto r ionti curioi, uno rofionl ch invc i dtt in modo iù fficc gli obittivi di un'imr.

SPERIMENTAZIONE PROGETTO TELELAVORO CUSTOMER SERVICES

SPERIMENTAZIONE PROGETTO TELELAVORO CUSTOMER SERVICES 1 SPERIMENTAZIONE PROGETTO TELELAVORO CUSTOMER SERVICES 21 Luglio 2008 2 SPERIMENTAZIONE TELELAVORO Contct Cntr coinvolti: Rom (2 prson) Npoli (8 prson) Srvizi gstiti in tllvoro: 186 Rom Off Lin Npoli

Dettagli

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino:

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino: Prof. Emnul ANDRISANI Studio di funzion Funzioni rzionli intr n n o... n n Crttristich: sono funzioni continu drivbili in tutto il cmpo rl D R quindi non sistono sintoti vrticli D R quindi non sistono

Dettagli

Decalogo alimentazione estate 2012

Decalogo alimentazione estate 2012 con l nu propon 10 przioi conigli pr un limnzion corr icur in un priodo gnrlmn ccompgno d mggior mpo libro, con biudini limnri divr ripo l ro dll nno: mggior numro di pi fuori c, cr nzion gli ppori nuli,

Dettagli

Solare Fotovoltaico l'energia che risparmia il futuro

Solare Fotovoltaico l'energia che risparmia il futuro Solr otovoltico l'nrgi ch riprmi il futuro Ch co'è Enrgi otovoltic (V) ignific lttrlmnt: Elttricità prodott dll Luc. oto driv dl grco Pho ch ignific Luc, Volt dl nom dllo cinzito itlino Alndro Volt, invntor

Dettagli

Tavola comparativa delle piattaforme analizzate nel benchmarking UTILIZZO LICENZE LIBERE. Tipo di licenze

Tavola comparativa delle piattaforme analizzate nel benchmarking UTILIZZO LICENZE LIBERE. Tipo di licenze Tavola comparativa dll piattaform analizzat nl bnchmarking PIATTAFORME CONTENUTO TARGET Jamndo.com Comunità di musica lgal sotto CCPL. Utilizza applicazion in grado di licnziar la musica dirttamnt durant

Dettagli

GESTIONE INTEGRATA DEGLI IMPATTI DIRETTI DELL ATTIVITA BANCARIA IN FILIALI E PALAZZI DI INTESA SANPAOLO. 1 CSR Energy Manager

GESTIONE INTEGRATA DEGLI IMPATTI DIRETTI DELL ATTIVITA BANCARIA IN FILIALI E PALAZZI DI INTESA SANPAOLO. 1 CSR Energy Manager GESTIONE INTEGRT DEGLI IMPTTI DIRETTI DELL TTIVIT BNCRI IN FILILI E PLZZI DI INTES SNPOLO 1 CSR Enrgy Mngr Il primtro di zion (r Itli 2009) ENERGI K 125 23 Elttric: 520 mln kwhl/nno Trmic: 273 mln kwht/nno

Dettagli

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1 M.Blconi e R.Fontn, Disense di conomi: 3) quilirio del consumtore L scelt di equilirio del consumtore ntegrzione del C. 21 del testo di Mnkiw 1 Prte 1 l vincolo di ilncio Suonimo che il reddito di un consumtore

Dettagli

APE CONVEGNO SULLE POMPE DI CALORE DUE TECNOLOGIE A CONFRONTO

APE CONVEGNO SULLE POMPE DI CALORE DUE TECNOLOGIE A CONFRONTO CONVGNO SULL OM DI CLOR DU TCNOLOGI CONFRONTO Gli edifici ad alta efficienza, CasaClima e assivhaus: la stima delle prestazioni energetiche Udine, arch. Fabio Dandri 1 L GNZI R L NRGI DL FVG 2006 NSC R

Dettagli

a cura della Dott. Fiorenza Vandini 1

a cura della Dott. Fiorenza Vandini 1 1 Consultazione con il mondo del lavoro Proposta della Facoltà Nucleo di Valutazione Senato accademico Comitato di coordinamento regionale Consiglio di amministrazione 2 Raggiungere un MODELLO EUROPEO

Dettagli

Diagrammi di Influenza (Influence Diagrams: ID)

Diagrammi di Influenza (Influence Diagrams: ID) Digrmmi di Influnz (Influnc Digrms: ID) Linguggio pr l rpprsntzion grfic di prolmi dcisionli Crttristich vntggi prmttono un rpprsntzion dll struttur gnrl dl prolm, st su un pproccio visul prmttono di formlizzr

Dettagli

Desk CSS-KPMG Innovare la PA. Presentazione del progetto di ricerca Organization Review. Luciano Hinna

Desk CSS-KPMG Innovare la PA. Presentazione del progetto di ricerca Organization Review. Luciano Hinna Desk CSS-KPMG Innovre l PA Presentzione del progetto di ricerc Orgniztion Review Lucino Hinn Obiettivo del progetto Mettere punto un nuov metodologi, intes come strumento d consegnre lle pubbliche mministrzioni

Dettagli

Università di Napoli Parthenope Facoltà di Ingegneria

Università di Napoli Parthenope Facoltà di Ingegneria Univrità di apoli arthnop Facoltà di Inggnria Coro di Tramiioni umrich docnt: rof. Vito acazio 6 a Lzion: // Sommario Calcolo dlla proailità di rror nlla tramiion numrica in prnza di AWG AM inario M inario

Dettagli

n. 10 del 1 Febbraio 2010

n. 10 del 1 Febbraio 2010 n. 10 dl 1 Fbbrio 2010 A.G.C. 20 - Assistnz Snitri - Dlibrzion n. 40 dl 28 nnio 2010 ndividuzion dll zon idon non idon ll blnzion r l'nno 2010, i snsi dl D.P.R. 8 Giuno 1982 n. 470 succssiv modifich d

Dettagli

a e Tutte le donne del mondo sono produttrici di cibo. Più della metà di loro

a e Tutte le donne del mondo sono produttrici di cibo. Più della metà di loro Rubric: Lvoro slut Slut lvoro dll donn nl sttor grolimntr: risultti di un indgin sul cmpo Irn Figà-Tlmnc* Tutt l donn dl mondo sono produttrici di cibo. Più dll mtà di loro (53%) sono nch lvortrici dl

Dettagli

a e Diciamo subito che gli studi non hanno fornito evidenza conclusiva e univoca

a e Diciamo subito che gli studi non hanno fornito evidenza conclusiva e univoca Rubric: Lvoro slut Ch cos sppimo sui possibili fftti sull slut dll uso di tlfoni cllulri? Irn Figà-Tlmnc * Dicimo subito ch gli studi non hnno fornito vidnz conclusiv univoc sui possibili dnni ll slut

Dettagli

Esiste un luogo in Italia dove le

Esiste un luogo in Italia dove le Eite un luogo in Itli dove le prticolrità dell mbiente hnno permeo ll uomo di inediri e di orgnizzre un ocietà in evoluzione fin dll lb dei tempi. Queto luogo è Mter e l prticolrità è rppreentt dll rocci

Dettagli

Opuscolo sui sistemi. Totogoal

Opuscolo sui sistemi. Totogoal Opuscolo sui sistmi Totogoal Più info Conoscnz calcistich pr vincr Jackpot alti Informazioni dttagliat costantmnt aggiornat sul Totogoal, sui programmi Toto sui risultati rpribili su Tltxt, a partir dalla

Dettagli

MACCHINE ELETTRICHE. Macchine Sincrone. Stefano Pastore. Dipartimento di Ingegneria e Architettura Corso di Elettrotecnica (IN 043) a.a.

MACCHINE ELETTRICHE. Macchine Sincrone. Stefano Pastore. Dipartimento di Ingegneria e Architettura Corso di Elettrotecnica (IN 043) a.a. MACCHINE ELETTRICHE Macchin Sincron Stfano Pator Dipartimnto di Inggnria Architttura Coro di Elttrotcnica (IN 04) a.a. 2012-1 Introduzion I gnratori i motori incroni ono formati da du parti: Induttor (part

Dettagli

a e La competitività del vino italiano nel mercato mondiale Denis Pantini* Economia della produzione 1. Premessa

a e La competitività del vino italiano nel mercato mondiale Denis Pantini* Economia della produzione 1. Premessa Economi dll produzion L comptitività dl vino itlino nl mrcto mondil Dnis Pntini* 1. Prmss Il vino rpprsnt, nl pnorm dgli scmbi grolimntri mondili, uno di prodotti più globlizzti. Vnduto consumto ormi i

Dettagli

Introduzione ai segnali (causali, regolari, di ordine esponenziale)... 2 Il segnale di Heavyside... 3 Definizione di trasformata di Laplace...

Introduzione ai segnali (causali, regolari, di ordine esponenziale)... 2 Il segnale di Heavyside... 3 Definizione di trasformata di Laplace... Appunti di Controlli Automatici Capitolo - part I Traformata di aplac Introduzion ai gnali (cauali, rgolari, di ordin ponnzial)... Il gnal di Havyid... 3 Dfinizion di traformata di aplac... 3 PROPRIETÀ

Dettagli

Il compostaggio locale nel nuovo PPGR della Provincia di Torino

Il compostaggio locale nel nuovo PPGR della Provincia di Torino Il compostaggio local nl nuovo GR dlla Provincia Torino Edoardo Gurrini Dirignt dl Srvizio Pianifica Sviluppo Sostnibil Ciclo Intto di ENERGETHICA 9 april 2011 Srvizio Pianifica, Sviluppo Sostnibil Ciclo

Dettagli

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010 Corso di ordinmnto - Sssion suppltiv -.s. 9- PROBLEMA ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO CORSO DI ORDINAMENTO SESSIONE SUPPLETIA Tm di: MATEMATICA. s. 9- Dt un circonrnz di cntro O rggio unitrio, si prndno

Dettagli

Principi e Metodologie della Progettazione Meccanica

Principi e Metodologie della Progettazione Meccanica Principi Mtodologi dll Progttzion Mccnic Corso dl II nno dll lur spcilistic in inggnri mccnic ing. F. Cmpn.. 10-11 Lzion 3: Sclt dl principio tcnologico, Studio dll funzion Il Principio Tcnologico Nll

Dettagli

PROVVEDIMENTO del Funzionario delegato DAL DIRETTORE

PROVVEDIMENTO del Funzionario delegato DAL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Vile dell Repubblic, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fx 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 PROVVEDIMENTO

Dettagli

Corso di Laurea in Chimica Regolamento Didattico

Corso di Laurea in Chimica Regolamento Didattico Corso di Lure in Chimic Regolmento Didttico Art.. Il Corso di Lure in Chimic h come finlità l formzione di lureti con competenze nei diversi settori dell chimic per qunto rigurd si gli spetti teorici che

Dettagli

Calcioscommesse, arrestati Mauri e Milanetto. Conte indagato Lunedì 28 Maggio 2012 07:17 - Ultimo aggiornamento Lunedì 28 Maggio 2012 07:29

Calcioscommesse, arrestati Mauri e Milanetto. Conte indagato Lunedì 28 Maggio 2012 07:17 - Ultimo aggiornamento Lunedì 28 Maggio 2012 07:29 Lundì 28 Mggio 2012 07:17 - Ultimo ggiornmnto Lundì 28 Mggio 2012 07:29 Il cpitno dll Lzio Stfno Muri è stto rrstto d polizi nll'mbito dll'inchist dll Procur Crmon sul clcioscommss Tr i dstintri dl provvmnto

Dettagli

aleatoria; se è nota la sua densità di probabilità ad essa si può associare una valore medio statistico. La grandezza così definita: (III.1.

aleatoria; se è nota la sua densità di probabilità ad essa si può associare una valore medio statistico. La grandezza così definita: (III.1. Caitolo III VALORI MEDI. SAZIONARIEÀ ED ERGODICIÀ III. - Mdi tatitich dl rimo ordi. Sia f( ) ua fuzio cotiua i aoci al gal alatorio (, t ζ ) la uatità dfiita dalla y f[(, t ζ )]. Ea idividua, a ua volta,

Dettagli

Moduli e-learning ABB Istruzioni per la frequenza ai corsi. Sommario

Moduli e-learning ABB Istruzioni per la frequenza ai corsi. Sommario Moduli -larning ABB Istruzioni pr la frqunza ai corsi Il prsnt documnto ha lo scopo di dscrivr l principali carattristich di corsi -larning: com rgistrarsi d accdr al sistma, iscrivrsi ad un corso, frquntarlo

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK R 290 31 R 290 31

SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK R 290 31 R 290 31 SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK R 290 31 R 290 31 Sgnli i siurzz pr fontnll o i mrgnz pr l ontminzion UNI 7546/3. Symols for sfty signs-ys wshing - mrgny showr. 332 Normtiv in mtri i tutl ll slut siurzz

Dettagli

L ELLISSOIDE TERRESTRE

L ELLISSOIDE TERRESTRE L ELLISSOIDE TERRESTRE Fin dll scond mtà dl XVII scolo (su propost di Nwton) l suprfici più dtt ssr ssunt com suprfici di rifrimnto pr l Trr è stt individut in un ELLISSOIDE DI ROTAZIONE. E l suprfici

Dettagli

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. IT I Grazi pr avr sclto un tlcomando Mliconi. Consrvar il prsnt librtto pr futur consultazioni. Il tlcomando Facil 1 è stato studiato pr comandar un tlvisor. Grazi alla sua ampia banca dati è in grado

Dettagli

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO 132 13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO La prparazion complta dl calciator si ralizza sottoponndo il suo organismo, la sua prsonalità la sua potnzialità motoria, ad una gran quantità di stimoli ch

Dettagli

avast! Pro Antivirus Funzioni chiave Tecnologie cloud ibride Maggiore usabilità Funzioni di protezione

avast! Pro Antivirus Funzioni chiave Tecnologie cloud ibride Maggiore usabilità Funzioni di protezione Pro Pro include tutte le funzioni del nostro completo Internet Security, prte il firewll e il filtro ntispm. Un lvorzione dei dti su bse cloud migliort, un interfcci utente semplifict e i nuovi tool Softwre

Dettagli

Tariffe delle prestazioni sanitarie nelle diverse regioni italiane. Laura Filippucci

Tariffe delle prestazioni sanitarie nelle diverse regioni italiane. Laura Filippucci Consumatori in cifr Tariff dll prstazioni sanitari nll divrs rgioni italian Laura Filippucci La rcnt proposta dl Govrno di aggiornar il tariffario dll prstazioni sanitari di laboratorio ha sollvato un

Dettagli

Valigia rigida: Sacca in tela: Fig. 35 Mod. 6/b

Valigia rigida: Sacca in tela: Fig. 35 Mod. 6/b t cchitu o uò mltit com ifiuto ubo (D 250705; Rv 02 dl 0072006 Codic: 909020006 Dcizio: Mii kit di oto itvto Scific mtil Vligi igid comto uico, co cochio otbil, lizzt co lli i fib di lgo ivtiti tmt i ylo

Dettagli

- Ufficio Unico PIT2 - Progetto Integrato Territoriale NORD BARESE

- Ufficio Unico PIT2 - Progetto Integrato Territoriale NORD BARESE - Ufficio Unico PIT2 - Progetto Integrto Territorile NORD BARESE Andri Brlett Bisceglie Bitonto Cnos di Pugli Corto Giovinzzo Mrgherit di Svoi Molfett Ruvo di Pugli Sn Ferdinndo di Pugli Terlizzi Trni

Dettagli

Descrizione prestazionale degli elementi di arredo del progetto MOVIlinea.

Descrizione prestazionale degli elementi di arredo del progetto MOVIlinea. . 11 Dscrizin prstzinl dgli lmi di rrd dl prgtt Vlin. Pnnll infrmzini dll pnsilin cstituit dll qui tvl dll schinl sull qul vin incllt un lmirin di llumini 2 mm di spssr, vrnicit binc. Du pnnlli in plicrb

Dettagli

Capitolo 7 - Predizione lineare

Capitolo 7 - Predizione lineare Appunti di lborzion numric di sgnli Cpitolo 7 - Prdizion linr Introduzion... rror mdio di prvision...3 Ossrvzion: prdizion linr com sbinctor dll squnz di ingrsso 5 Ortogonlità tr dti d rror...6 Vlor minimo

Dettagli

Automatizzare la conformità e la manutenzione

Automatizzare la conformità e la manutenzione 0LFUR'RFN,, Automtizzre l conformità e l mnutenzione *DV$OHUW&OLS ([WUHPH *DV$OHUW ([WUHPH *DV$OHUW0LFUR&OLS *DV$OHUW0D[ ;7,, *DV$OHUW4XDWWUR 6HULH *DV$OHUW0LFUR ric c nz Se zio ne Sc ri c me nto Sc de

Dettagli

lim lim lim + Nome.Cognome Classe 4D 7 Aprile 2011 Verifica di matematica Problema (punti 3) Sono date le funzioni: f ( x)

lim lim lim + Nome.Cognome Classe 4D 7 Aprile 2011 Verifica di matematica Problema (punti 3) Sono date le funzioni: f ( x) Nome.Cognome Clsse D 7 Aprile 0 Verific di mtemtic Problem (punti ) Sono dte le funzioni: f ( ) =, g ( ) = ( ) ) determinre il dominio di f() e di g() b) determinre, senz l uso dell clcoltrice f ( ) c)

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE G. CIGNA - G. BARUFFI - F. GARELLI

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE G. CIGNA - G. BARUFFI - F. GARELLI ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE G. CIGNA - G. BARUFFI - F. GARELLI PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE PIANO DIDATTICO ANNUALE A.S. 2015/2016 Matria: Tcnologi Informatich Class (docnt) 1^ACH - Prof. Musumci

Dettagli

a e quali evoluzioni nell agroalimentare? Massimiliano D Alessio* L analisi Premessa

a e quali evoluzioni nell agroalimentare? Massimiliano D Alessio* L analisi Premessa L nlisi L occupzion nll crisi conomic: quli voluzioni nll grolimntr? Mssimilino D Alssio* Prmss Il mrcto dl lvoro itlino ppr ttulmnt crttrizzto d un fort dtriormnto. Scondo lcun stim l occupzion in Itli

Dettagli

ELENCO PREZZI AREE VERDI

ELENCO PREZZI AREE VERDI ALLEGATO B) AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ELENCO PREZZI AREE VERDI MANO D OPERA I przzi ll no opr pplir sono qulli i sguito lnti sunti l Przzirio ll Assoizion Itlin Costruttori l Vr (www.ssovr.it) Dsrizion

Dettagli

MANEGGEVOLI. termini. Tutte proposte hanno rivelato un grande dato tecnologico che. l' ausilio

MANEGGEVOLI. termini. Tutte proposte hanno rivelato un grande dato tecnologico che. l' ausilio lggr L bitzioni uso snszion robust prtic tli potnt un Inoltr curzz tmpo uo d vngur A frnco prmtt svolgr impgntiv ttrzzi oltr trmi trttoro spnsb EIMA ftic l loro l volnt sl Tutt impigo prtich sono 35011

Dettagli

Cogliamo l' occasione per ringraziare ActionCameras e GoPro per il sample fornitoci.

Cogliamo l' occasione per ringraziare ActionCameras e GoPro per il sample fornitoci. GoPro 2 & WiFi Rmot Combo Kit: L' lt dfizion smpr portt Scritto Also C. Mrtdì 20 Novmbr 2012 00:00 - Ultimo ggiornmnto Ldì 18 Mrzo 2013 19:02 Action Cm, Hlmt Cm, Sport Cm... Chimtl com volt, m sppit tr

Dettagli

Costruiamo un aquilone SLED

Costruiamo un aquilone SLED Costruimo un quon SLED Sgnr sul sgmnto cod du rifrimnti 3 cm dgli spigoli (vrso l'trno) poi sul bordo ntrior dll du li 11 cm dgli spigoli (vrso l'strno); qusto punto si dvono pplicr l du mnich sul bordo

Dettagli

PROGETTAZIONE DIDATTICA PER COMPETENZE

PROGETTAZIONE DIDATTICA PER COMPETENZE ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. M. MONTANI CONVITTO ANNESSO AZIENDA AGRARIA 63900 FERMO Via Montani n. 7 - Tl. 0734-622632 Fax 0734-622912 www.istitutomontani.it -mail aptf010002@istruzion.it Coc

Dettagli

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi Mtemtic per l nuov mturità scientific A. Bernrdo M. Pedone 3 Questionrio Quesito 1 Provre che un sfer è equivlente i /3 del cilindro circoscritto. r 4 3 Il volume dell sfer è 3 r Il volume del cilindro

Dettagli

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14)

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14) . Funzioni iniettive, suriettive e iiettive (Ref p.4) Dll definizione di funzione si ricv che, not un funzione y f( ), comunque preso un vlore di pprtenente l dominio di f( ) esiste un solo vlore di y

Dettagli

Corso di Fisica Tecnica (ING-IND/11). 1 anno laurea specialistica in architettura: indirizzo città Docente: Antonio Carbonari

Corso di Fisica Tecnica (ING-IND/11). 1 anno laurea specialistica in architettura: indirizzo città Docente: Antonio Carbonari Corso di Fisic cnic (ING-IND/). nno lur spcilistic in rchitttur: indirizzo città Docnt: Antonio Crbonri Cpitolo I Il sistm città l uso pproprito dll nrgi.. Introduzion Un insdimnto urbno è un sistm strmmnt

Dettagli

Corso di laurea in Lingue e letterature moderne. Filologia, linguistica, traduzione

Corso di laurea in Lingue e letterature moderne. Filologia, linguistica, traduzione Corso di laura in Lingu lttratur modrn. Filologia,, traduzion Prsidnt Prof.Francsco Altimari francsco.altimari@unical.it Sgrtria dl corso di laura dott.ssa Rosalba Crnzia (Funzionario amministrativo) cubo

Dettagli

Crisi occupazionale, ammortizzatori sociali e riforma pensionistica Elisabetta Pedrazzoli* La riforma previdenziale Legge n. 214 del 22 dicembre 2011

Crisi occupazionale, ammortizzatori sociali e riforma pensionistica Elisabetta Pedrazzoli* La riforma previdenziale Legge n. 214 del 22 dicembre 2011 Tmi Crisi occupzionl, mmortizztori socili riform pnsionistic Elisbtt Pdrzzoli* Prmss L ttul situzion conomic è crttrizzt dl prdurr di un fort crisi con tutt l consgunz ch ciò comport sui livlli occupzionli.

Dettagli

Integrazione e Integratori delle Informazioni

Integrazione e Integratori delle Informazioni SC.S.I. A.S.O. Ordin Mauriziano Workshop intrrgional sui sistmi informativi pr la gstion la valutazion dll rti oncologich Torino 24-25 maggio 2007 Intgratori dll Andra Bo - A.S.O. Ordin Mauriziano - S.C.

Dettagli

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta REDATTO: APPROVATO: APPROVATO: INTERNAL AUDITOR COMITATO DI CONTROLLO INTERNO C.D.A. Luogo Data Pr ricvuta INDICE 1.0 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE 2.0 RIFERIMENTI NORMATIVI 3.0 DEFINIZIONI 4.0 RUOLI

Dettagli

hi-touch system p a g 1

hi-touch system p a g 1 hi-touch system l'oriine di tutt l crezione e' l ur coscienz, l otenzilit' ur, il non mnifesto che tende trsformrsi in mnifesto. qundo l'uomo comrende che tutto e' ftto di otenzilit' ur, eli entr in conttto

Dettagli

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga Provvdimnto di Prdisposizion dl Programma Annual dll'srcizio finanziario 2014 Il Dsga Visto Il Rgolamnto crnnt l istruzioni gnrali sulla gstion amministrativotabil dll Istituzioni scolastich Dcrto 01 Fbbraio

Dettagli

a e Salute mentale e stress da lavoro Irene Figà-Talamanca* Rubrica: Lavoro e salute Premessa La salute mentale

a e Salute mentale e stress da lavoro Irene Figà-Talamanca* Rubrica: Lavoro e salute Premessa La salute mentale Rubric: Lvoro slut Slut mntl strss d lvoro Irn Figà-Tlmnc* Prmss L Orgnizzzion Mondil dll Snità già nl 1986 h dfinito l slut com uno stto di bnssr fisico, mntl socil, non l mr ssnz di mltti. Qust dfinizion

Dettagli

COME SOPRAVVIVERE ALLA MATEMATICA. 1. La funzione matematica e la sua utilità in economia

COME SOPRAVVIVERE ALLA MATEMATICA. 1. La funzione matematica e la sua utilità in economia COME SOPRAVVIVERE ALLA MATEMATICA di Giuli Cnzin e Dominique Cppelletti Come potrete notre inoltrndovi nel corso di Introduzione ll economi, l interpretzione dell teori economic non presuppone conoscenze

Dettagli

Bilancio sociale e di missione: il sostegno alla comunità ed al territorio

Bilancio sociale e di missione: il sostegno alla comunità ed al territorio Sttmbr 20 2 m ogni nno, momnto mim oortiv, font u riio tt, Amb è tt oion r rizio, r imortnti ibr mbri, tmnto rnovo rih oii t nz mnto. L Amb è i r nnivrrio 0 nni bn, gi Vigi, oitmnt orgnizzto r Cri oi,

Dettagli

Esercizi sullo studio di funzione

Esercizi sullo studio di funzione Esrcizi sullo studio di funzion Prima part Pr potr dscrivr una curva, data la sua quazion cartsiana splicita f () occorr procdr scondo l ordin sgunt: 1) Dtrminar l insim di sistnza dlla f () ) Dtrminar

Dettagli

ufficio show room scrittura ufficio elettronica hi-tech/accessori agende/calendari ombrelli borse

ufficio show room scrittura ufficio elettronica hi-tech/accessori agende/calendari ombrelli borse how room cur uffco lonc h-ch/cco gnd/clnd ombrll bor uffco 38 l quozon ono ogg obl gumn ggornmn d mco c/orzon gg bmbo mr ugn uo clln bbgmno r S4068 d r bloccho un connor n c con bloccho n cr nn f. m ul

Dettagli

Più in alto voli, più lontano vedi. GCERTI ITALY ENTE DI CERTIFICAZIONE ACCREDITATO ACCREDIA

Più in alto voli, più lontano vedi. GCERTI ITALY ENTE DI CERTIFICAZIONE ACCREDITATO ACCREDIA Più in lto voli, più lontno vedi. GCERTI ITALY ENTE DI CERTIFICAZIONE ACCREDITATO ACCREDIA Certi ctions for high performnce Presentzione Aziendle / Compny Profile GCERTI ITALY è un ente di certificzione

Dettagli

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base La Formazion in Bilancio dll Unità Prvisionali di Bas Con la Lgg 3 april 1997, n. 94 sono stat introdott l Unità Prvisionali di Bas (di sguito anch solo UPB), ch rapprsntano un di aggrgazion di capitoli

Dettagli

OPPORTUNITA DI TIROCINIO EXTRACURRICULARE Aggiornamento del 26/06/2014. N.B Le offerte in vetrina sono elencate dalla più recente alla più remota

OPPORTUNITA DI TIROCINIO EXTRACURRICULARE Aggiornamento del 26/06/2014. N.B Le offerte in vetrina sono elencate dalla più recente alla più remota OPPORTUNITA DI TIROCINIO EXTRACURRICULARE Aggiornm dl 26/06/ N.B L offrt in vtrin sono lnct dll più rcnt ll più rmot Coc offrt Tipologi insrim Priodo insrim Sttor Sd Ar profssionl ricrcto Mnsioni d svolgr

Dettagli

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE Cosa è Digicult Il portale web Il magazine online Il podcast e la newsletter L'agenzia D i gi C U L T è u n a p i a t t a f o r m a c u l t u r al e It alia n a o n li

Dettagli

QUATTRO PASSI PER RISCOPRIRE LA CITTÀ Percorsi ed itinerari per una Firenze in forma

QUATTRO PASSI PER RISCOPRIRE LA CITTÀ Percorsi ed itinerari per una Firenze in forma u / h O Iu u h ff, u Nu 00 I ION I HI IN UTOU yz - T Tu 0//9 O u - I u u u T -u/ - Nu INTOOI u O INTITUT u u, Nu 00 T 0/099 @u wwwu QUTTO I IOI ITTÀ u f QUTTO I IOI ITTÀ u f I T ONI, UN IO INZ N f j? h

Dettagli

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno PROGETTO PONTE TRA ORDINI DI SCUOLA Pr favorir la continuità ducativo didattica nl momnto dl passaggio da un ordin di scuola ad un altro, si labora un pont, sul modllo di qullo sottolncato. TEMPI SOGGETTI

Dettagli

Questo materiale è stato prodotto dal progetto Programma di informazione e comunicazione a sostegno degli obiettivi di Guadagnare Salute del

Questo materiale è stato prodotto dal progetto Programma di informazione e comunicazione a sostegno degli obiettivi di Guadagnare Salute del Questo mterile è stto prodotto dl progetto Progrmm di informzione e omunizione sostegno degli oiettivi di Gudgnre Slute del Ministero dell Slute /CCM, in ollorzione ol Ministero dell Istruzione, dell Università

Dettagli

Comunità Europea (CE) International Accounting Standards, n. 17

Comunità Europea (CE) International Accounting Standards, n. 17 Scopo contnuto dl documnto Comunità Europa (CE) Intrnational Accounting Standards, n. 17 Lasing Lasing Finalità SOMMARIO Paragrafi 1 Ambito di applicazion 2-3 Dfinizioni 4-6 Classificazion dll oprazioni

Dettagli

Guida operativa di EasyMP Multi PC Projection

Guida operativa di EasyMP Multi PC Projection Guid opertiv di EsyMP Multi PC Projection Indice 2 Informzioni su EsyMP Multi PC Projection Tipi di riunione proposti d EsyMP Multi PC Projection........ 5 Riunioni con immgini multiple... 5 Riunioni remote

Dettagli

LE PROPOSTE PER I CENTRI ESTIVI Palazzina di Caccia di Stupinigi ESTATE 2015

LE PROPOSTE PER I CENTRI ESTIVI Palazzina di Caccia di Stupinigi ESTATE 2015 LE PROPOSTE PER I CENTRI ESTIVI ESTATE 2015 SPECIALE MOSTRA FRITZ. UN ELEFANTE A CORTE! 20 Maggio 13 sttmbr 2015 IN PALAZZINA: DIVERTIRSI IMPARANDO VISITE A TEMA E LABORATORI PER I CENTRI ESTIVI Anch nlla

Dettagli

Corso di Impianti Elettrici Industriali

Corso di Impianti Elettrici Industriali G. Psini Corso di mpinti lttrici ndustrili - pprofondimnti di lttrotcnic p. di 5 Corso di mpinti lttrici ndustrili Prt pprofondimnti di lttrotcnic Pr potr ffrontr con fficci i tmi propri dgli mpinti lttrici

Dettagli

IL PARCO ARCHEOLOGICO

IL PARCO ARCHEOLOGICO DiAP 21.1/1.2.2013 DiAP 21.1 / 1.2 2013 DiAP 21.1 / 1.2 2013 TUTORS M u r i z i o A l c c i TUTORS Mssimilino Amti F M r n u c r i z s c i o B A l ro c n c i Mssimilino Amti A n d r B r u s c h i F r n

Dettagli

Con gli occhi del cuore Mercoledì 06 Marzo 2013 14:59 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Marzo 2013 15:07

Con gli occhi del cuore Mercoledì 06 Marzo 2013 14:59 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Marzo 2013 15:07 Con occhi del cuore MAURO MACEDONIO «Andre c er rigore? E fuorigioco?» Lo chiedono lui pure non vede null se quel fischio dell rbitro fosse giusto o meno E perché Andre h l rolin ce in tempo rele cos successo

Dettagli

24 25 26 Novembre 2014 FIERAMILANO RHO (MI) Edizione. Powered by. Un evento promosso da. Media Partner. Seguici e condividi

24 25 26 Novembre 2014 FIERAMILANO RHO (MI) Edizione. Powered by. Un evento promosso da. Media Partner. Seguici e condividi Un evento promosso d Powered by Medi Prtner Seguici e condividi Indice 4 Perchè scegliere Mtching 5 Le novità 2014 Le Aree 11 L Mpp 13 Il Progetto di Allestimento 20 Le Formule di Adesione 21 L Pittform

Dettagli

-LE ASPETTATIVE: NOZIONI DI - MERCATI FINANZIARI E BASE ASPETTATIVE

-LE ASPETTATIVE: NOZIONI DI - MERCATI FINANZIARI E BASE ASPETTATIVE 1 -LE ASPETTATIVE: NOZIONI DI BASE - MERCATI FINANZIARI E ASPETTATIVE DUE DEFINIZIONI PER IL TASSO DI INTERESSE Il tasso di intrss in trmini di monta è chiamato tasso di intrss nominal (i). Il tasso di

Dettagli

a e Occupazione, orari di lavoro e produttività Franco Farina* Temi Premessa

a e Occupazione, orari di lavoro e produttività Franco Farina* Temi Premessa Tmi Occupzion, orri di lvoro produttività Frnco Frin* Prmss Il lvoro ffront il lgm tr occupzion, gstion dgli orri incrmnti di produttività nll mutt orgnizzzioni dl lvoro dll produzion. Nll stori rivndictiv

Dettagli

OPPORTUNITA DI TIROCINIO EXTRACURRICULARE Aggiornamento del 20/06/2014. N.B Le offerte in vetrina sono elencate dalla più recente alla più remota

OPPORTUNITA DI TIROCINIO EXTRACURRICULARE Aggiornamento del 20/06/2014. N.B Le offerte in vetrina sono elencate dalla più recente alla più remota OPPORTUNITA DI TIROCINIO EXTRACURRICULARE Aggiornm dl 20/06/2014 N.B L offrt in vtrin sono lnct dll più rcnt ll più rmot Coc offrt Tipologi insrim Priodo insrim Sttor Sd Ar profssionl ricrcto Mnsioni d

Dettagli

Serie MB400/MB500. Progettate per semplificare l'utilizzo e garantire le massime prestazioni. MFP per utenti e gruppi di lavoro impegnati

Serie MB400/MB500. Progettate per semplificare l'utilizzo e garantire le massime prestazioni. MFP per utenti e gruppi di lavoro impegnati Serie MB400/MB500 Progettte per semplificre l'utilizzo e grntire le mssime prestzioni. MFP per utenti e gruppi di lvoro impegnti Stmp COPIA SCANSIONE FAX RETE A4 Mono Stmp fronte/retro, copi, scnsione

Dettagli

Classe 1AS Indirizzo Scientifico

Classe 1AS Indirizzo Scientifico cltic 2014-15 Lic Sttl Mri Curi Trdt Cl 1AS Idirizz Scitific PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA DEL CONSIGLIO DI CLASSE DISCIPLINE DOCENTI 1 ITALIANO Drò Bi Atll 2 LATINO Drò Bi Atll 3 STORIA Gui Giv 4

Dettagli

3. Il calcolo a scuola (2): l uso della calcolatrice 1

3. Il calcolo a scuola (2): l uso della calcolatrice 1 Didttic 3. Il clcolo scuol (2): l uso dell clcoltrice 1 Ginfrnco Arrigo 57 1. Clcoli con un sol operzione L prim cos d insegnre d un giovne llievo che voglimo educre ll uso corretto dei moderni mezzi di

Dettagli

SCUOLA PARITARIA E RISORSE FINANZIARIE DOSSIER IN VISTA DELLA FINANZIARIA 2008. Associazione Genitori Scuole Cattoliche 5 ottobre 2007

SCUOLA PARITARIA E RISORSE FINANZIARIE DOSSIER IN VISTA DELLA FINANZIARIA 2008. Associazione Genitori Scuole Cattoliche 5 ottobre 2007 SCUOLA PARITARIA E RISORSE FINANZIARIE DOSSIER IN VISTA DELLA FINANZIARIA 2008 Associzione Genitori Scuole Cttoliche 5 ottobre 2007 Proseguendo nell trdizione formtiv dell Associzione Genitori Scuole Cttoliche,

Dettagli

Conversione A/D e D/A. Quantizzazione

Conversione A/D e D/A. Quantizzazione Conversione A/D e D/A Per il trttmento dei segnli sempre più vengono preferite soluzioni di tipo digitle. È quindi necessrio, in fse di cquisizione, impiegre dispositivi che convertno i segnli nlogici

Dettagli

Laboratori Laurea Scienze Pedagogiche e dell Educazione e Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche a.a. 2015/16

Laboratori Laurea Scienze Pedagogiche e dell Educazione e Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche a.a. 2015/16 Laboratori Scinz Pdagogich dll Educazion in Scinz Pdagogich a.a. 2015/16 L'organizzazion didattica di laboratori pr l'aa 2015-2016 è qulla indicata nll tabll sottostanti. iscrizioni (salvo divrsa indicazion)

Dettagli

N (>0 compr.) 6. SOLLECITAZIONI RESISTENTI NEI CAMPI DI ROTTURA

N (>0 compr.) 6. SOLLECITAZIONI RESISTENTI NEI CAMPI DI ROTTURA 6. SLLEITZINI RESISTENTI NEI PI DI RTTUR Dfiniti i campi i rottura è util, prima i affrontar i prolmi i progtto vrifica ll zioni, trminar pr l rtt i rottura in cian campo l riultanti i momnti riultanti

Dettagli

2 PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA CICLO DI CARNOT

2 PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA CICLO DI CARNOT 2 PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA CICLO DI CARNOT Mntr il 1 principio rapprnta la conrazion dll nrgia, il 2 principio riguarda la maima quantità di calor ch può r conrtita in laoro. Alcun dfinizioni: Proco

Dettagli

Aspettative. In questa lezione: Discutiamo di previsioni sulle variabili future, e di aspettative. Definiamo tassi di interesse nominale e reale.

Aspettative. In questa lezione: Discutiamo di previsioni sulle variabili future, e di aspettative. Definiamo tassi di interesse nominale e reale. Aspaiv In qusa lzion: Discuiamo di prvisioni sull variabili fuur, di aspaiv. Dfiniamo assi di inrss nominal ral. Ridfiniamo lo schma IS-LM con inflazion. 198 Imporanza dll Aspaiv L dcisioni rlaiv a consumo

Dettagli

LE NOVITÀ. aximizer CRM 10.5 innovazioni e miglioramenti per le seguenti aree: 1. Mobile CRM

LE NOVITÀ. aximizer CRM 10.5 innovazioni e miglioramenti per le seguenti aree: 1. Mobile CRM LE NOVITÀ ximizer.5 innovzioni e M migliormenti per le seguenti ree: 1. Mobile 2. Web Access 3. Mrketing Automtion 4. Business Intelligence 5. Socil Networking 6. Business Productivity Miglior i processi

Dettagli

De Rossi, profumo di primavera Sabato 23 Marzo 2013 10:49 - DANIELE GIANNINI

De Rossi, profumo di primavera Sabato 23 Marzo 2013 10:49 - DANIELE GIANNINI DANIELE GIANNINI Frsco com un fior sboccia nl primo giorno primavra Il gol Danil D Rossi al Brasil ha s gnato simbolicamnt la fin dll invrno Il risvglio dlla natura qullo dlla Nazional stava prdndo immritatamnt

Dettagli

Corso di Fondamenti di Telecomunicazioni

Corso di Fondamenti di Telecomunicazioni Coro di Fodamti di lcomuicazioi 5 - SEGNALI DIGIALI E A IMULSI IN BANDA BASE rof. Mario Barra [part 3] Fodamti di LC - rof. G. Schmra Liramt tratto da Fodamti di LC - rof. G. Schmra ada a [part 3] Codici

Dettagli

per tutti i visitatori disponibile tutti i giorni gratuito con il biglietto della mostra Contiene un album una matita una gomma questo manuale

per tutti i visitatori disponibile tutti i giorni gratuito con il biglietto della mostra Contiene un album una matita una gomma questo manuale pr tutti i visitatori disponibil tutti i giorni gratuito con il biglitto dlla mostra Contin un album una matita una gomma qusto manual Un manual pr visitar la mostra ossrvar 1 chi è già un po sprto chi

Dettagli

Piano Industriale 2010-2013

Piano Industriale 2010-2013 Pino Industril 2010-2013 Milno, 21 Ottobr 2010 Contnuti 1. Ovrviw posizionmnto dl gruppo 2. Lin guid strtgich obittivi l 2013 3. Sintsi obittivi omici finnziri dl pino 2 Highlight Exprivi SpA è un socità

Dettagli

a e Condizioni di sicurezza e d igiene nel vitivinicolo: due realtà toscane e pugliesi a confronto Felice Giordano* Ricerche Premessa Introduzione

a e Condizioni di sicurezza e d igiene nel vitivinicolo: due realtà toscane e pugliesi a confronto Felice Giordano* Ricerche Premessa Introduzione Ricrch Condizioni di sicurzz d igin nl vitivinicolo: du rltà toscn puglisi confronto Flic Giordno* Prmss Il prsnt lvoro h lo scopo di nlizzr i possibili fttori di rischio ch si possono incontrr nllo svolgr

Dettagli

Regimi di cambio. In questa lezione: Studiamo l economia aperta nel breve e nel medio periodo. Studiamo le crisi valutarie.

Regimi di cambio. In questa lezione: Studiamo l economia aperta nel breve e nel medio periodo. Studiamo le crisi valutarie. Rgimi di cambio In qusta lzion: Studiamo l conomia aprta nl brv nl mdio priodo. Studiamo l crisi valutari. Analizziamo brvmnt l Ar Valutari Ottimali. 279 Il mdio priodo Abbiamo visto ch gli fftti di politica

Dettagli

ROAD TO MATCHING SHARE&GROW Vademecum per avvicinarsi a Matching Live

ROAD TO MATCHING SHARE&GROW Vademecum per avvicinarsi a Matching Live ROAD TO MATCHING SHARE&GROW Vdemecum per vvicinrsi Mtching Live Un evento promosso d Powered by Medi Prtner Seguici e condividi VADEMECUM IN SEMPLICI STEP PER PARTECIPARE A MATCHING L presenz Mtching Shre&Grow

Dettagli

DESCRIZIONE PROGETTO. Free Software e Didattica

DESCRIZIONE PROGETTO. Free Software e Didattica Vi Lmrmor, 35 00010 Villnov di, Rom, 1. Tipologi progetto : Didttic curriculre Didttic extr-curriculre Accoglienz, orientmento, stge Formzione del personle Altro.. 2. Denominzione progetto Indicre Codice

Dettagli

La metodologia di calcolo del costo medio ponderato del capitale (WACC) degli operatori di rete mobile

La metodologia di calcolo del costo medio ponderato del capitale (WACC) degli operatori di rete mobile Allegto C ll Deliber n. 509/10/CONS L metodologi di clcolo del costo medio ponderto del cpitle (WACC) degli opertori di rete mobile 1. Introduzione 1. In bse ll rt. 50 del Codice delle Comuniczioni, l

Dettagli

UNITÀ DI GUIDA E SLITTE

UNITÀ DI GUIDA E SLITTE UNITÀ DI GUIDA E SLITTE TIPOLOGIE L gmm di unità di guid e di slitte proposte è molto mpi. Rggruppimo le guide in fmiglie: Unità di guid d ccoppire cilindri stndrd Si trtt di unità indipendenti, cui viene

Dettagli

SAP Business One Top 10

SAP Business One Top 10 SAP Business One Top 10 Dieci motivi per cui le PMI scelgono SAP Business One 1 6 Affidbilità Le PMI riconoscono in SAP un leder su cui poter fre ffidmento. Personlizzzione SAP fornisce soluzioni personlizzte

Dettagli