TESTO DEL PRODOTTO RC PROFESSIONALE DELLO PSICOLOGO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TESTO DEL PRODOTTO RC PROFESSIONALE DELLO PSICOLOGO"

Transcript

1 ALLEGATO 1 a Circolare Chief Underwriting Officer - n. 2012/85/22 TESTO DEL PRODOTTO RC PROFESSIONALE DELLO PSICOLOGO Allegato n P- alla polizza n INTEGRAZIONE ALLA NOTA INFORMATIVA Articolo 3. Coperture assicurative offerte Limitazioni ed Esclusioni: La presente appendice contempla altresì la seguente copertura assicurativa : Assicurazione della responsabilità civile professionale dello Psicologo INTEGRAZIONE AL GLOSSARIO Nel testo che segue, si intende per: Danno Materiale: distruzione, deterioramento, alterazione, danneggiamento totale o parziale di una cosa. Danno alla Persona: danno conseguente a lesione o morte di persone. Danno Patrimoniale: pregiudizio economico in conseguenza di Danno Materiale e/o Danno alla Persona. Perdite Pecuniarie: il pregiudizio economico che non sia conseguenza di Danno Materiale e/o Danno alla Persona. Richiesta di Risarcimento: atto di citazione in giudizio o altra comunicazione scritta con la quale chiunque manifesti all Assicurato l intenzione di ritenerlo responsabile dei succitati eventuali danni subiti e ne richieda il risarcimento. Si intende parificata alla richiesta di Risarcimento la formale notifica dell avvio di inchiesta penale da parte delle autorità competenti. Scoperto: La percentuale della somma liquidabile a termini di Polizza che, per ciascun Sinistro, rimane a carico dell Assicurato. COSA E COME ASSICURIAMO Il risarcimento delle somme (capitale, interessi e spese) che l'assicurato sia tenuto a pagare quale civilmente responsabile ai sensi di legge, per danni involontariamente cagionati a terzi, per Danni Materiali e/o Danni alla Persona e/o Danni Patrimoniali in relazione alle attività regolate dalla Legge n. 56 del 18 febbraio 1989 e successive modifiche ed integrazioni che disciplina l esercizio delle seguenti professioni: di Psicologo e dalla Legge n. 170 del 11 Luglio 2003 e successive modifiche ed integrazioni che disciplina l attività di Dottore in Scienze psicologiche per gli iscritti alla sezione B dell Albo degli psicologi

2 di Medico, limitatamente alla attività di Psicologo. L Assicurazione vale purchè l Assicurato al momento del fatto sia regolarmente abilitato e iscritto al relativo Albo professionale istituito ai sensi di legge, non sospeso per qualunque causa dall esercizio della professione, e l attività sia svolta nel rispetto del Codice Deontologico. ALTRI RISCHI COPERTI La copertura assicurativa comprende: - le azioni di rivalsa esperite dall INPS ai sensi dell articolo 14 della Legge 12 giugno 184 n. 222; - la partecipazione a convegni, congressi, seminari; - l attività di volontariato, limitatamente alla attività professionale esercitata; - l attività di consulenza e sostegno psicologico in ambito scolastico, in ambito familiare e in ambito lavorativo; - la responsabilità civile derivante all Assicurato da fatti dolosi di persone delle quali debba rispondere; - i danni derivanti da attività di libero docente nonché di titolare di cattedra universitaria; - i Danni Patrimoniali derivanti da interruzione o sospensione totale o parziale di attività, purchè conseguenti a Sinistro indennizzabile a termini di Polizza. Tale garanzia è prestata con un massimo risarcimento di Euro per Sinistro e per anno assicurativo. - PERDITE PECUNIARIE L Assicurazione comprende la responsabilità civile derivante all Assicurato per pregiudizi economici involontariamente cagionati a terzi, compresi i Clienti, nell esercizio dell attività professionale assicurata con la presente Polizza e che siano conseguenti : all inosservanza delle norme previste dal Decreto legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 per il trattamento e la tutela dei dati personali. La garanzia opera a condizione che si tratti di attività prettamente strumentali all esercizio della professione e che l Assicurato abbia adempiuto agli obblighi e alle prescrizioni minime di sicurezza disposte dalla legislazione stessa. In occasione di incontri di gruppo la garanzia è operante qualora l Assicurato abbia reso edotti i partecipanti dell obbligo di riservatezza e ne abbia raccolto in tal senso il relativo impegno scritto. La garanzia è prestata con un massimo risarcimento di Euro ,00 per Sinistro e per anno assicurativo; alla perdita, distruzione o deterioramento di atti, documenti o titoli non al portatore, anche se derivanti da furto, rapina od incendio. La garanzia è prestata con un massimo risarcimento di Euro ,00 per Sinistro e per anno assicurativo: al rifacimento di test e/o questionari per la maggior somma che il committente del lavoro svolto è tenuto a corrispondere ad un altro professionista ai fini del rifacimento del materiale, conseguenti ad inidoneità di test e/o questionari per la valutazione di specifici aspetti psicologici, nell ambito delle attività didattiche e/o di ricerca, riscontrata dopo la loro ultimazione e consegnati al committente, ma comunque non oltre 3 mesi dall ultimazione. Per ultimazione si intende in ogni caso la consegna, anche provvisoria, del materiale, al committente, ovvero l uso dello stesso secondo destinazione. Rimane comunque esclusa ogni spesa per eventuali migliorie del lavoro commissionato. La garanzia è prestata con il massimo risarcimento di 2.000,00 per Sinistro e per anno

3 assicurativo. Questa garanzia è prestata in deroga a quanto previsto nella sezione MASSIMALE ASSICURATO E SCOPERTO con applicazione di una Franchigia pari ad Euro 250,00 per ciascun sinistro. Le garanzie di cui sopra vengono prestate entro il limite del massimale indicato sulla scheda di Polizza. I limiti di risarcimento sopra indicati non si intendono pertanto in aggiunta al Massimale, ma sono una parte dello stesso VALIDITA' DELLA GARANZIA L'Assicurazione vale per le richieste di Risarcimento presentate per la prima volta all'assicurato nel corso del periodo di efficacia della Polizza a condizione che tali richieste siano conseguenti a comportamenti colposi non noti all Assicurato stesso prima della stipulazione della polizza e posti in essere: - non oltre due anni prima della data di effetto dell Assicurazione in caso la presente Polizza non ne sostituisca altre precedentemente sottoscritte con la Compagnia; - non oltre due anni prima della data di effetto della Polizza precedentemente stipulata con la Compagnia e sostituita senza soluzione di continuità dalla presente Polizza. In caso di più Polizze con la Compagnia sostituite nel corso degli anni, senza soluzione di continuità, viene presa in considerazione la data di effetto della prima Polizza stipulata con la Compagnia. Restano pertanto escluse le richieste di Risarcimento pervenute all Assicurato successivamente alla cessazione della presente Assicurazione per qualsiasi motivo, anche se il comportamento colposo è stato posto in essere durante o prima del periodo di validità della Polizza stessa, salvo quanto previsto alla successiva voce Cessazione dell attività/prosecuzione della garanzia. La garanzia e' prestata sulla base delle dichiarazioni rese dallo Assicurato, ai sensi degli articoli 1892, 1893 del Codice Civile, di non essere a conoscenza di atti e fatti che possano comportare richieste di risarcimento a termini di polizza. CESSAZIONE DELL ATTIVITA /PROSECUZIONE DELLA GARANZIA In caso di cessazione del rapporto assicurativo, debitamente documentato, conseguente a cessazione volontaria dell attività professionale, quiescenza, a condizione che la Polizza sia rimasta in vigore per almeno 3 annualità consecutive (comprese eventuali Polizze precedentemente in corso con la Compagnia sostituite dalla presente senza soluzione di continuità) o causa di forza maggiore (morte o invalidità tale da non consentire la prosecuzione dell attività professionale) l Assicurato o i suoi eredi entro tre mesi dalla data in cui si è verificato uno degli eventi comportanti la cessazione dell attività sopra indicati, possono richiedere alla Compagnia, e questa ha facoltà o meno di accettare, previa corresponsione, in unica soluzione, di un Premio pari all ultimo Premio annuo corrisposto, di poter disporre di un ulteriore Massimale (non superiore a quello indicato in Polizza) a consumo per tutte le richieste di Risarcimento che pervengano nei dieci anni successivi alla data di cessazione della Polizza, purchè il fatto che ha originato la richiesta si sia verificato nel periodo di durata della Polizza stessa o prima secondo quanto previsto dalla voce Validità della garanzia. Restano fermi gli obblighi stabiliti dal capitolo Cosa fare in Caso di Sinistro delle Norme Comuni (valide per R.C. dello Studio o ufficio ed R.C.

4 Professionale )in ordine ai termini ed alle modalità della denuncia dei sinistri. L estensione di garanzia avverrà mediante emissione da parte della Compagnia di apposita appendice. MASSIMALE ASSICURATO E SCOPERTO Il massimale indicato sulla scheda amministrativa mod. P.1801 rappresenta il limite di risarcimento a carico della Compagnia: - per ciascun Sinistro; - per ciascun periodo assicurativo annuo, indipendentemente dal numero delle richieste di risarcimento presentate all'assicurato nello stesso periodo; - per piu' Sinistri originati dal medesimo comportamento colposo, in tal caso la data della prima richiesta di risarcimento sara' considerata come data di tutte le richieste, anche se presentate in tempi diversi; - per tutti i Sinistri denunciati alla Compagnia dopo la cessazione dell'assicurazione, secondo quanto stabilito dalla voce Cessazione dell attività/prosecuzione della garanzia, indipendentemente dal numero dei Sinistri stessi. Fermo il Massimale di Polizza, per ogni Sinistro rimarrà a carico dell Assicurato un scoperto del 10% con il minimo di Euro e con il massimo di euro. ESTENSIONE TERRITORIALE L'assicurazione vale per i Danni materiali o le Perdite Patrimoniali che avvengono nel territorio dei Paesi Europei. DELIMITAZIONI Fermo restando quanto previsto dalle Delimitazioni delle Norme Comuni (valide per R.C. dello Studio o ufficio ed R.C. Professionale)l'assicurazione non vale altresì: a) per il rimborso ai pazienti di quanto pagato all Assicurato a titolo di prestazione professionale; b) per lo svolgimento delle attività di gestione, programmazione, organizzazione, coordinamento e direzione dei servizi sociali; c) per i Danni Materiali, Danni alla Persona, Danni Patrimoniali, Danni Finanziari derivanti dall esercizio dell attività di direttore sanitario; d) per i Danni Materiali, Danni alla Persona, Danni Patrimoniali, Danni Finanziari derivanti dall esercizio dell attività di dirigente di II livello/primario; e) per lo svolgimento di attività di psicoterapia svolte dal Dottore in Scienze Psicologiche senza la collaborazione di uno psicologo iscritto alla sezione A dell Albo degli Psicologi; f) per richieste di risarcimento derivanti da responsabilità volontariamente assunte dall Assicurato e non direttamente derivantigli dalla Legge; g) per la prescrizione e/o somministrazione di farmaci, anche omeopatici e/o fitoterapici, a supporto del trattamento psicologico del paziente ove l Assicurato non sia iscritto all albo dei Medici; h) per i Danni conseguenti a violazione del diritto al consenso informato; i) per le conseguenze connesse ai pareri espressi su mandati di organi giudiziali aventi ad oggetto la valutazione del reinserimento nella società di persone che siano state sottoposte a provvedimenti di restrizione della

5 libertà personale. RESPONSABILITA' IN SOLIDO - ESCLUSIONE L'assicurazione e' limitata alla sola quota di responsabilita' diretta dell'assicurato con esclusione di qualsiasi responsabilita' derivantegli in via di solidarieta'. INDICIZZAZIONE Le somme assicurate, il Premio, gli eventuali massimi risarcimenti, i limiti di garanzia e le franchigie, se espressi in cifra assoluta, sono collegati al "Indice nazionale dei prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati (FOI)" pubblicato dall'istituto Centrale di statistica, in conformità a quanto segue: a) alla Polizza è assegnato come riferimento iniziale l'indice del mese di giugno dell'anno solare antecedente a quello della sua data di effetto; b) alla scadenza di ogni rata annua si effettua il confronto tra l'indice iniziale di riferimento e l'indice del mese di giugno dell'anno solare precedente a quello di detta scadenza; c) l'aumento o la riduzione decorrono dalla scadenza della rata annua. COESISTENZA DI ALTRE ASSICURAZIONI Nel caso in cui risultino operanti altre assicurazioni stipulate con altri assicuratori dall'assicurato e/o da strutture pubbliche o private abilitate all'erogazione dell'assistenza sanitaria, la presente polizza operera' in secondo rischio in eccedenza ai massimali prestati dalle altre assicurazioni e sino a concorrenza dei massimali garantiti dalla presente polizza. RINVIO Il presente allegato forma parte integrante della polizza sopraindicata e per quanto qui non previsto valgono le condizioni di cui al "libretto" mod ove compatibili. L'ASSICURATO ZURICH INSURANCE PLC Compagnia di Assicurazioni Rappresentanza Generale per l'italia

6 DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE Anche agli effetti degli Artt e 1893 del Codice Civile, il Contraente/Assicurato dichiara di non essere a conoscenza di fatti,notizie, circostanze o situazioni che potrebbero determinare richieste di risarcimento da parte di terzi in dipendenza dell'attivita' professionale propria e/o di persone di cui debba rispondere, con riferimento ad atti o fatti posti in essere anteriormente alla decorrenza della presente polizza, anche ove egli ne disconoscesse la riferibilita' al comportamento proprio o di persone di cui debba rispondere. L 'Assicurato Agli effetti degli artt e 1342 del Codice Civile il sottoscritto dichiara di approvare la seguente voce del presente intercalare: - COESISTENZA DI ALTRE ASSICURAZIONI - DELIMITAZIONI - MASSIAMLE ASSICURATO E SCOPERTO - CESSAZIONE DELL ATTIVITA /PROSECUZIONE DELLA GARANZIA - RESPONSABILITA IN SOLIDO ESCLUSIONE - COESISTENZA DI ALTRE ASSICURAZIONI - VALIDITA DELLA GARANZIA - INDICIZZAZIONE Il Contraente/Assicurato

FIRST/CISL TUTELA LEGALE

FIRST/CISL TUTELA LEGALE 1 FIRST/CISL TUTELA LEGALE DEFINIZIONI: Nel testo che segue, si intendono: - ASSICURATO: il soggetto il cui interesse è protetto dall assicurazione; - ASSICURAZIONE: il contratto di assicurazione; - ASSISTENZA

Dettagli

Aletheia Assicurazioni S.r.l. Sub-Agenzia di Roma C13 Porta Pia

Aletheia Assicurazioni S.r.l. Sub-Agenzia di Roma C13 Porta Pia FIBA/CISL ANNO 2015 2016 CONVENZIONE DELL ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI DEFINIZIONI: Nel testo che segue, si intendono per:

Dettagli

CONDIZIONI POLIZZE ASSICURATIVE

CONDIZIONI POLIZZE ASSICURATIVE CONDIZIONI POLIZZE ASSICURATIVE 1 - INFORTUNI CONSEGUENTI A RAPINA O TENTATA RAPINA DURANTE IL TRASPORTO DI VALORI EFFETTUATO PER CONTO DELLA FEDERAZIONE Assicurazione per n. 3 (tre) dipendenti identificati

Dettagli

Assicurazione della Responsabilità Civile Responsabili del Servizio Prevenzione e Protezione D.lgs 81/2008. Roma, 1 aprile 2015

Assicurazione della Responsabilità Civile Responsabili del Servizio Prevenzione e Protezione D.lgs 81/2008. Roma, 1 aprile 2015 Assicurazione della Responsabilità Civile Responsabili del Servizio Prevenzione e Protezione D.lgs 81/2008 Roma, 1 aprile 2015 Chi siamo Ø Fondata nel 1951, Sapri Broker di Assicurazioni è una delle Case

Dettagli

Università, Istituti Scolastici Pubblici e Scuole Pubbliche in genere. Segmento Affinity

Università, Istituti Scolastici Pubblici e Scuole Pubbliche in genere. Segmento Affinity Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Patrimoniale verso Terzi e della Responsabilità Amministrativa ed AmministrativoContabile n. CRB038AON39 Università, Istituti Scolastici Pubblici e

Dettagli

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DECRETO

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DECRETO MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DECRETO 22 settembre 2016 Condizioni essenziali e massimali minimi delle polizze assicurative a copertura della responsabilità civile e degli infortuni derivanti dall esercizio

Dettagli

MASSIMALI E COSTI 2017

MASSIMALI E COSTI 2017 L iscrizione al Sodalizio garantisce automaticamente la copertura assicurativa per gli infortuni e la responsabilità civile verso terzi in attività sociale e per le spese inerenti il Soccorso Alpino, di

Dettagli

Partner. Rc Professionista. Attività tecniche

Partner. Rc Professionista. Attività tecniche LINEA LAVORO Partner Rc Professionista Attività tecniche Grazie per aver scelto un prodotto Fondiaria-Sai Divisione Sai. Partner RC Professionista è la polizza di Responsabilità Civile di ultima generazione,

Dettagli

Decreto 22 settembre 2016 ; in G.U. dell 11 ottobre 2016, n. 238

Decreto 22 settembre 2016 ; in G.U. dell 11 ottobre 2016, n. 238 Ministero della Giustizia Decreto 22 settembre 2016 ; in G.U. dell 11 ottobre 2016, n. 238 Condizioni essenziali e massimali minimi delle polizze assicurative a copertura della responsabilita' civile e

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Polizza di Responsabilità Civile n. 250270037 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO RISCHIO A: RESPONSABILITA CIVILE. DEFINIZIONI SPECIFICHE Nel testo che segue si intendono per: Retribuzione annua lorda: - retribuzione

Dettagli

1 PROFESSIONISTA CHE RICHIEDE L ASSICURAZIONE (di seguito denominato PROPONENTE) 1.1 Generalità del Proponente Data di nascita. Domicilio n.

1 PROFESSIONISTA CHE RICHIEDE L ASSICURAZIONE (di seguito denominato PROPONENTE) 1.1 Generalità del Proponente Data di nascita. Domicilio n. PROPOSTA QUESTIONARIO PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE DEL PROFESSIONISTA (AVVOCATI, DOTTORI COMMERCIALISTI, RAGIONIERI-PERITI COMMERCIALI, CONSULENTI DEL LAVORO) Compilare un modulo per

Dettagli

FIBA/CISL ANNO 2014 CONVENZIONE DELL ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI

FIBA/CISL ANNO 2014 CONVENZIONE DELL ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI FIBA/CISL ANNO 2014 CONVENZIONE DELL ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI DEFINIZIONI: Nel testo che segue, si intendono per: -

Dettagli

Università Istituti Scolastici e Scuole Pubbliche in genere. Segmento Affinity

Università Istituti Scolastici e Scuole Pubbliche in genere. Segmento Affinity Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Patrimoniale verso Terzi e della Responsabilità Amministrativa ed AmministrativoContabile n. CRB038AON39 Università Istituti Scolastici e Scuole Pubbliche

Dettagli

SCHEDA DI SINTESI E TARIFFA POLIZZA RC PROFESSIONALE CASSA FORENSE

SCHEDA DI SINTESI E TARIFFA POLIZZA RC PROFESSIONALE CASSA FORENSE ASSICURATORE AIG Europe Ltd BROKER Garanzie Forma della garanzia MARSH SPA 1. RC PROFESSIONALE 2. RCT CONDUZIONE UFFICIO 3. RCO Claims Made Sinistro cautelativo Possibilità di Denuncia delle circostanze

Dettagli

In considerazione delle recenti modifiche legislative che introducono l obbligo della polizza di Responsabilità

In considerazione delle recenti modifiche legislative che introducono l obbligo della polizza di Responsabilità In considerazione delle recenti modifiche legislative che introducono l obbligo della polizza di Responsabilità Civile per tutti i professionisti (D.L. 138 del 13.8.2011 convertito in L. n. 148/2011) dal

Dettagli

Diligenza degli amministratori e assicurazione della responsabilità civile

Diligenza degli amministratori e assicurazione della responsabilità civile Diligenza degli amministratori e assicurazione della responsabilità civile Michele Siri Professore di diritto commerciale e di diritto delle assicurazioni Dipartimento di Giurisprudenza Università di Genova

Dettagli

Agenzia di 1 DENOMINAZIONE E SEDE DEL PROPONENTE. 1.1 Denominazione e ragione sociale CODICE FISCALE - PARTITA IVA. Indirizzo. Comune di CAP Prov.

Agenzia di 1 DENOMINAZIONE E SEDE DEL PROPONENTE. 1.1 Denominazione e ragione sociale CODICE FISCALE - PARTITA IVA. Indirizzo. Comune di CAP Prov. MULTIMPRESA PROPOSTA QUESTIONARIO PER LE SEZIONI: B) ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE E) ASSICURAZIONE RC PRODOTTI Compilare un modulo per ogni insediamento Agenzia di 1 DENOMINAZIONE E SEDE DEL

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE SEZIONE II OGGETTO E LIMITI DELL ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE SEZIONE II OGGETTO E LIMITI DELL ASSICURAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE SEZIONE II OGGETTO E LIMITI DELL ASSICURAZIONE Art. 1 L ASSICURATO LA SUA PROFESSIONE La Società si obbliga a tenere indenne l'assicurato di quanto questi sia tenuto

Dettagli

Dedicato alle professioni

Dedicato alle professioni progettista impianti Dedicato alle professioni RESPONSABILITÀ CIVILE DEL PROFESSIONISTA Condizioni di Polizza - 2320 Allegato a Polizza 2027 Responsabilità Civile del Professionista Progettista Impianti

Dettagli

ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE E DANNI ERARIALI (RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA ED AMMINISTRATIVO CONTABILE) DV160000PA1

ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE E DANNI ERARIALI (RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA ED AMMINISTRATIVO CONTABILE) DV160000PA1 ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE E DANNI ERARIALI (RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA ED AMMINISTRATIVO CONTABILE) DV160000PA1 Specialty Professional Services Oggetto dell Assicurazione

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO PARTE II MODULO DI PROPOSTA

FASCICOLO INFORMATIVO PARTE II MODULO DI PROPOSTA FASCICOLO INFORMATIVO PARTE II MODULO DI PROPOSTA NOTE IMPORTANTI La presente proposta è relativa alla potenziale stipulazione di una polizza di RC PROFESSIONALE in regime di Claims Made il che significa

Dettagli

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Prestiti personali BancoPosta POSTEPROTEZIONE PRESTITO

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Prestiti personali BancoPosta POSTEPROTEZIONE PRESTITO Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Prestiti personali BancoPosta POSTEPROTEZIONE PRESTITO Ufficio Postale/Frazionario...Filiale...Numero telefono/fax... Dati del Richiedente (compilare

Dettagli

DEFINIZIONI. Danni Materiali Il pregiudizio economico subito da terzi conseguente a danneggiamento di cose o animali, lesioni personali, morte.

DEFINIZIONI. Danni Materiali Il pregiudizio economico subito da terzi conseguente a danneggiamento di cose o animali, lesioni personali, morte. TABELLA PREMI CATEGORIA PREMIO ANNUO LORDO MASSIMALE MASSIMALE Euro 1.500.000,00 Euro 2.500.000,00 CAPO SERVIZIO 180,00 210,00 CONSIGLIERE DI AMMINISTRAZIONE 205,00 240,00 DIPENDENTE AREA SERVIZI TECNICI

Dettagli

SEMINARIO di Medicina Farmaceutica Roma, giovedì 12 novembre 2009 Auditorium Servier Via Luca Passi, 85 00166 Roma RM

SEMINARIO di Medicina Farmaceutica Roma, giovedì 12 novembre 2009 Auditorium Servier Via Luca Passi, 85 00166 Roma RM SEMINARIO di Medicina Farmaceutica Roma, giovedì 12 novembre 2009 Auditorium Servier Via Luca Passi, 85 00166 Roma RM Aggiornamenti in campo regolatorio: Il Decreto sui requisiti minimi delle polizze assicurative

Dettagli

Le polizze del CAI 2009

Le polizze del CAI 2009 Le polizze del CAI 2009 1 Coperture attive automaticamente con l iscrizione al Cai Infortuni Soci Soccorso alpino Soci Responsabilità Civile Tutela legale Coperture a richiesta Infortuni Non Soci Soccorso

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA DELLA SCHERMA

FEDERAZIONE ITALIANA DELLA SCHERMA FEDERAZIONE ITALIANA DELLA SCHERMA POLIZZA INFORTUNI E RESPONSABILITA CIVILE GUIDA RAPIDA ALLE GARANZIE E ALLA DENUNCIA SINISTRI 2013/2014 INDICE OGGETTO GARANZIE ESCLUSIONI DENUNCIA SINISTRI MARSH 1 Oggetto

Dettagli

RC Professionale Avvocati Ordine degli Avvocati di Roma

RC Professionale Avvocati Ordine degli Avvocati di Roma RC Professionale Avvocati Ordine degli Avvocati di Roma chi, come e cosa copriamo CHARTIS Europe S.A. si obbliga a tenere indenne l avvocato o lo studio associato di avvocati iscritti al relativo albo,

Dettagli

Polizza Responsabilità civile Professionale. Istruzioni per l Uso

Polizza Responsabilità civile Professionale. Istruzioni per l Uso Polizza Responsabilità civile Professionale Istruzioni per l Uso Bologna 6 aprile 2011 RESPONSABILITA CONTRATTUALE, derivante dall inadempimento di un obbligazione ex art 1218 cc (rientranti nella fattispecie

Dettagli

QUADRO DI VALUTAZIONE E COMPARAZIONE. Ges one del rischio scolas co

QUADRO DI VALUTAZIONE E COMPARAZIONE. Ges one del rischio scolas co QUADRO DI VALUTAZIONE E COMPARAZIONE Ges one del rischio scolas co 1 B C D E F G I J L M O P 2 VOCI DI GARANZIA PER VALUTAZ. OFFERTA DIFFORME O GENERICA. Peso relativo Voce su base 100 Peso relativo Voce

Dettagli

Capitolato di Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile Terzi (R.C.T.). Professionale Specializzandi

Capitolato di Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile Terzi (R.C.T.). Professionale Specializzandi Allegato F al disciplinare di gara UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE 60121 ANCONA P.zza Roma 22 LOTTO V Capitolato di Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile Terzi (R.C.T.). Professionale Specializzandi

Dettagli

per gli iscritti di LIBERO/Sinfub ITALBROKERS

per gli iscritti di LIBERO/Sinfub ITALBROKERS Guida alle POLIZZE 2013 per gli iscritti di LIBERO/Sinfub ITALBROKERS Il datore di lavoro è tenuto ad assicurare il quadro intermedio contro il rischio di responsabilità civile verso terzi conseguente

Dettagli

ALLEGATO A DA COMPILARE A CURA DELLA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO A DA COMPILARE A CURA DELLA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE Al Dirigente Scolastico ----------------------- ALLEGATO A DA COMPILARE A CURA DELLA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE Sezione 1 Valutazione generale Premio- Rischi assicurati e Tolleranza Rischi assicurati Presente

Dettagli

1 PROFESSIONISTA CHE RICHIEDE L ASSICURAZIONE (di seguito denominato PROPONENTE) 1.1 Generalità del Proponente Data di nascita. Domicilio n.

1 PROFESSIONISTA CHE RICHIEDE L ASSICURAZIONE (di seguito denominato PROPONENTE) 1.1 Generalità del Proponente Data di nascita. Domicilio n. PROPOSTA QUESTIONARIO PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE DEL PROFESSIONISTA ESSERE AVVOCATI, COMMERCIALISTI Compilare un modulo per ogni figura professionale Agenzia di 1 PROFESSIONISTA CHE

Dettagli

Friuli Venezia Giulia

Friuli Venezia Giulia Friuli Venezia Giulia Golinucci sas Broker Assicurazione via Vescovado, 3-47023 Cesena (FC) tel. 0547.611406 - fax 0434 1994061 info@golinucci.it iscrizione n.b000070946 RUI Scheda adesione POLIZZE AMMANCHI

Dettagli

TESTO DI POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PROGETTISTA E DEL VERIFICATORE INTERNI ALLA STAZIONE APPALTANTE

TESTO DI POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PROGETTISTA E DEL VERIFICATORE INTERNI ALLA STAZIONE APPALTANTE TESTO DI POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PROGETTISTA E DEL VERIFICATORE INTERNI ALLA STAZIONE APPALTANTE Allegato 2 Copertura assicurativa ai sensi degli Artt. 90 comma

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P/ITAS ASSICURAZIONI SPA. Polizza / Tutela Legale soci F.I.A.I.P. NOTA INFORMATIVA

CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P/ITAS ASSICURAZIONI SPA. Polizza / Tutela Legale soci F.I.A.I.P. NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P/ITAS ASSICURAZIONI SPA Polizza / Tutela Legale soci F.I.A.I.P. NOTA INFORMATIVA Tutela Legale soci F.I.A.I.P. - edizione 12/2011 CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P/ITAS

Dettagli

CONTRATTO TIPO DI FIDEIUSSIONE PER LE IMPRESE ESERCENTI ATTIVITÀ DI TRASPORTO DI RIFIUTI.

CONTRATTO TIPO DI FIDEIUSSIONE PER LE IMPRESE ESERCENTI ATTIVITÀ DI TRASPORTO DI RIFIUTI. Albo nazionale gestori ambientali Sezione regionale del Piemonte CONTRATTO TIPO DI FIDEIUSSIONE PER LE IMPRESE ESERCENTI ATTIVITÀ DI TRASPORTO DI RIFIUTI. (decreto del Ministro dell ambiente 8 ottobre

Dettagli

Polizza di Tutela Legale verso per la copertura delle spese legali nel procedimento Amministrativo, Amministrativo Contabile, Penale e Civile

Polizza di Tutela Legale verso per la copertura delle spese legali nel procedimento Amministrativo, Amministrativo Contabile, Penale e Civile Polizza di Tutela Legale verso per la copertura delle spese legali nel procedimento Amministrativo, Amministrativo Contabile, Penale e Civile Università Istituti Scolastici e Scuole Pubbliche in genere

Dettagli

- Polizza assicurativa a fronte della responsabilità civile degli esponenti degli organi sociali

- Polizza assicurativa a fronte della responsabilità civile degli esponenti degli organi sociali Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione al punto settimo dell ordine del giorno dell Assemblea Ordinaria dei Soci convocata per il giorno 31 marzo 2016 in unica convocazione, in merito

Dettagli

La polizza globale fabbricati per i condomini

La polizza globale fabbricati per i condomini . La polizza globale fabbricati per i condomini Agenda il prodotto assicurativo beni assicurati danni a terzi le clausole per eventi eccezionali 2 Globale Fabbricati Il prodotto assicurativo La Globale

Dettagli

Assicurazione di Responsabilità Civile TSRM PAVIA

Assicurazione di Responsabilità Civile TSRM PAVIA Assicurazione di Responsabilità Civile TSRM PAVIA Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione per la Responsabilità Civile delle Professioni Paramediche Il presente Fascicolo, contenente: Nota Informativa,

Dettagli

- Tel: Indice Corso 60 ore

- Tel: Indice Corso 60 ore Indice Corso 60 ore Modulo 1 - La disciplina delle imprese di assicurazione Le fonti normative del diritto delle assicurazioni Principi e struttura del Codice delle Assicurazioni Le condizioni di accesso

Dettagli

FIRST/CISL RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA

FIRST/CISL RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA 1 FIRST/CISL RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA DEFINIZIONI: Nel testo che segue, si intendono: - ASSICURATO: l associato a First Cisl, i relativi familiari conviventi e le persone

Dettagli

SCHEDA POLIZZA ASSICURATIVA VITA (TEMPORANEA CASO MORTE) DIPENDENTI

SCHEDA POLIZZA ASSICURATIVA VITA (TEMPORANEA CASO MORTE) DIPENDENTI SCHEDA POLIZZA ASSICURATIVA VITA (TEMPORANEA CASO MORTE) DIPENDENTI CONTRAENTE Efibanca spa FORM A DI COPERTURA Assicurazione temporanea monoannuale di gruppo in caso di morte. E quindi un assicurazione

Dettagli

COMUNE DI SILVI REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE AGEVOLATA DELLE ENTRATE COMUNALI NON RISCOSSE A SEGUITO DELLA NOTIFICA DI INGIUNZIONI DI PAGAMENTO

COMUNE DI SILVI REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE AGEVOLATA DELLE ENTRATE COMUNALI NON RISCOSSE A SEGUITO DELLA NOTIFICA DI INGIUNZIONI DI PAGAMENTO COMUNE DI SILVI (Provincia di Teramo) Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 1 del 31/01/2017 REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE AGEVOLATA DELLE ENTRATE COMUNALI NON RISCOSSE A SEGUITO DELLA NOTIFICA

Dettagli

Contraente/Assicurato (Istituzione Scolastica Contraente / Amministrazione Scolastica / Codice Meccanografico) Indirizzo:

Contraente/Assicurato (Istituzione Scolastica Contraente / Amministrazione Scolastica / Codice Meccanografico) Indirizzo: Canale Network Sicurezza Scuola Cod. Cod. Agenzia 720 Agenzia Contraente/Assicurato (Istituzione Scolastica Contraente / Amministrazione Scolastica / Codice Meccanografico) Indirizzo: P.IVA/C.F. Effetto

Dettagli

I Contributi Volontari

I Contributi Volontari I Contributi Volontari I versamenti volontari possono essere effettuati dai lavoratori, che hanno cessato o interrotto l attività lavorativa, per: - perfezionare i requisiti di assicurazione e di contribuzione

Dettagli

DEFINIZIONI NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE

DEFINIZIONI NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE DELL AVVOCATO DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Contraente Assicurato Società Danni Perdite patrimoniali Scoperto

Dettagli

Le garanzie assicurative nella cessione del quinto

Le garanzie assicurative nella cessione del quinto Le garanzie assicurative nella cessione del quinto 1 Introduzione Apprenderemo: La nozione di assicurazione e gli elementi del contratto di assicurazione Le caratteristiche della polizza temporanea caso

Dettagli

(Allegato B) Lotto N. I

(Allegato B) Lotto N. I (Allegato B) Lotto N. I Scheda di Offerta Tecnica per la procedura aperta, relativa all affidamento dei servizi assicurativi dell Ateneo, periodo 01.05.2013 31.12.2016, Lotto I All Risks beni patrimoniali.

Dettagli

INPS Direzione Centrale Pensioni a cura dell Area Normativa e Contenzioso Amministrativo Pensioni in Regime Generale

INPS Direzione Centrale Pensioni a cura dell Area Normativa e Contenzioso Amministrativo Pensioni in Regime Generale INPS Direzione Centrale Pensioni a cura dell Area Normativa e Contenzioso Amministrativo Pensioni in Regime Generale 1/19 1) categorie di lavoratori c.d. salvaguardati rientranti nel limite numerico di

Dettagli

PROFESSIONE ARCHITETTO INGEGNERE GEOMETRA PERITO EDILE

PROFESSIONE ARCHITETTO INGEGNERE GEOMETRA PERITO EDILE PROFESSIONE ARCHITETTO INGEGNERE GEOMETRA PERITO EDILE Assicurazione Responsabilità Civile Professionale Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le

Dettagli

Tutela Legale per l attività Libero Professionale

Tutela Legale per l attività Libero Professionale MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE Tutela Legale per l attività Libero Professionale Ingegneri, Architetti, Studi Associati, Società di Professionisti, Società di Ingegneria e di Servizi Tutela Legale

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DI SERVIZI ASSICURATIVI VARI RISCHI

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DI SERVIZI ASSICURATIVI VARI RISCHI PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DI SERVIZI ASSICURATIVI VARI RISCHI N.B. Si pubblica quale informazione aggiuntiva la statistica sx Libri Matricola 2012-2016 con integrazione del tipo di gestione della

Dettagli

R.C. PROFESSIONISTI. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota informativa.

R.C. PROFESSIONISTI. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota informativa. R.C. PROFESSIONISTI Area Amministrativo - Legale Fascicolo Informativo Contratto di Assicurazione per la tutela dell attività professionale Il presente Fascicolo, contenente: Nota Informativa, comprensiva

Dettagli

Convenzione per l Assicurazione della Responsabilità Professionale del Personale Medico e non Medico

Convenzione per l Assicurazione della Responsabilità Professionale del Personale Medico e non Medico Convenzione per l Assicurazione della Responsabilità Professionale del Personale Medico e non Medico Le fonti normative della responsabilità amministrativa e contabile ART. 28 COSTITUZIONE ITALIANA I funzionari

Dettagli

IL CONTRAENTE IL CONTRAENTE IL CONTRAENTE. Effetto dalle ore 24.00 del. Scadenza alle ore 24.00 del

IL CONTRAENTE IL CONTRAENTE IL CONTRAENTE. Effetto dalle ore 24.00 del. Scadenza alle ore 24.00 del Canale Cod. Cod. Agenzia 720 Agenzia Contraente/Assicurato Indirizzo: Effetto dalle ore 24.00 del Scadenza alle ore 24.00 del (Istituzione Scolastica Contraente / Amministrazione Scolastica / Codice Meccanografico)

Dettagli

ESONERO CONTRIBUTIVO PER LE ASSUNZIONI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO

ESONERO CONTRIBUTIVO PER LE ASSUNZIONI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO 21 aprile 2015 L e g g e 2 3 d i cembre 2014, n. 190 ( c. d. l e g g e d i S ta b i l i tà 2015 ) ESONERO CONTRIBUTIVO PER LE ASSUNZIONI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO A cura di Simona Butera

Dettagli

Lotto II CAPITOLATO DI POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI ENTI PUBBLICI

Lotto II CAPITOLATO DI POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI ENTI PUBBLICI Lotto II CAPITOLATO DI POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI ENTI PUBBLICI Codice identificativo gara (CIG) 6769767C72 La presente polizza è stipulata tra FONDAZIONE

Dettagli

DENUNCIA DI SINISTRO INFORTUNI (DA INVIARE AL PIÙ PRESTO REDATTA IN MODO COMPLETO)

DENUNCIA DI SINISTRO INFORTUNI (DA INVIARE AL PIÙ PRESTO REDATTA IN MODO COMPLETO) ALL AGENZIA PRINCIPALE DI DENUNCIA DI SINISTRO INFORTUNI (DA INVIARE AL PIÙ PRESTO REDATTA IN MODO COMPLETO) RISERVATO AGENZIA RAMO N. DANNO ESERCIZIO CODICE AGENZIA DENUNCIA PERVENUTA IN AGENZIA IL 05

Dettagli

CONVENZIONE NAZIONALE F.A.L.C.R.I. ASSICURAZIONE R.C. PROFESSIONALE

CONVENZIONE NAZIONALE F.A.L.C.R.I. ASSICURAZIONE R.C. PROFESSIONALE CONVENZIONE NAZIONALE F.A.L.C.R.I. ASSICURAZIONE R.C. PROFESSIONALE INTERMEDIARIO: CONTRAENTE : AMINTA Insurance Brokers s.r.l. Consulenze e Gestioni Assicurative Corso Correnti 58/A 10136 Torino www.amintabroker.com

Dettagli

ROMA DOMANDA DI ISCRIZIONE AL REGISTRO ORGANISMI CONCILIAZIONE

ROMA DOMANDA DI ISCRIZIONE AL REGISTRO ORGANISMI CONCILIAZIONE Al Responsabile del Registro degli Organismi di Conciliazione Ministero della Giustizia ROMA DOMANDA DI ISCRIZIONE AL REGISTRO ORGANISMI CONCILIAZIONE La domanda si compone di n. 4 Sezioni e n. 4 Appendici

Dettagli

ESSERE Progettista e Direttore dei lavori

ESSERE Progettista e Direttore dei lavori Generali Italia S.p.A. Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

INDICE SOMMARIO. pag. Prefazione...

INDICE SOMMARIO. pag. Prefazione... pag. Prefazione.... XIII Capitolo 1 NATURA DELL ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA DELLA R.C. AUTO 1.1. Matrice contrattuale del rapporto assicurativo... 1 1.2. Riaffermazione della matrice contrattuale nel nuovo

Dettagli

Disposizione per. Assicurazione Universale per la tutela giudiziaria penale. per l'ente Federazione Italiana Rafting F.I. Raft

Disposizione per. Assicurazione Universale per la tutela giudiziaria penale. per l'ente Federazione Italiana Rafting F.I. Raft Disposizione per Assicurazione Universale per la tutela giudiziaria penale per l'ente Federazione Italiana Rafting F.I. Raft Polizza No. 82.0005214 Disposizioni che regolano il contratto Condizioni Speciali

Dettagli

Nuovo marchio di Plurima sas TEL FAX

Nuovo marchio di Plurima sas TEL FAX Assicurazioni 2017 Convenzione per le Proloco UNPLI ed i Soci 1 Nuovo marchio di Plurima sas TEL. 045.8101836 FAX 045.2109958 info@plurigea.com info@plurima.com 1- Responsabilità Civile verso Terzi Proloco

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO Protezione Mutuo New

SCHEDA PRODOTTO Protezione Mutuo New SCHEDA PRODOTTO Protezione Mutuo New NOME PRODOTTO PROTEZIONE MUTUI - New Revisione prodotto post evidenze di mercato a seguito Lettera Ivass/Bankit LE COMPAGNIE BCC Assicurazioni S.p.A BCC Vita S.p.A

Dettagli

Prot. N. 2750/1/A22c San Giovanni Rotondo, 09/09/2015

Prot. N. 2750/1/A22c San Giovanni Rotondo, 09/09/2015 Prot. N. 2750/1/A22c San Giovanni Rotondo, 09/09/2015 AGLI ATTI Oggetto: LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE IN FAVORE DEGLI ALUNNI E DEL

Dettagli

ACCORDO 2015 SOSPENSIONE DEL CREDITO ALLE FAMIGLIE AVVISO ALLA CLIENTELA

ACCORDO 2015 SOSPENSIONE DEL CREDITO ALLE FAMIGLIE AVVISO ALLA CLIENTELA ACCORDO 2015 SOSPENSIONE DEL CREDITO ALLE FAMIGLIE AVVISO ALLA CLIENTELA Si avvisa la gentile clientela che questa Banca ha aderito all Accordo siglato il 31 marzo 2015 tra l ABI e le Associazioni dei

Dettagli

FAC SIMILE OFFERTA TECNICA DICHIARAZIONE D OFFERTA TECNICA LOTTO N. 1 INCENDIO. La, con sede in, Via, tel.

FAC SIMILE OFFERTA TECNICA DICHIARAZIONE D OFFERTA TECNICA LOTTO N. 1 INCENDIO. La, con sede in, Via, tel. FAC MILE OFFERTA TECNICA Spett.le A.S.L. di Mantova Via dei Toscani 1 46100 Mantova MN DICHIARAZIONE D OFFERTA TECNICA LOTTO N. 1 INCENDIO La, con sede in, Via, tel., iscritta al Registro delle Imprese

Dettagli

MODULO DI RACCOLTA DATI "ACCORDO SNAMI" R.C. PROFESSIONALE DEI MEDICI DI MEDICINA GENERALE

MODULO DI RACCOLTA DATI ACCORDO SNAMI R.C. PROFESSIONALE DEI MEDICI DI MEDICINA GENERALE MODULO DI RACCOLTA DATI "ACCORDO SNAMI" R.C. PROFESSIONALE DEI MEDICI DI MEDICINA GENERALE E condizione essenziale rispondere a tutte le domande contenute nel questionario. Intermediario Assicurativo Ragione

Dettagli

MOD. B-1 (contratto successivo al primo per personale docente o educativo che stipula più contratti) (Istituzione scolastica)

MOD. B-1 (contratto successivo al primo per personale docente o educativo che stipula più contratti) (Istituzione scolastica) MOD. B-1 (contratto successivo al primo per personale docente o educativo che stipula più contratti) (Istituzione scolastica) Prot. n. : data, / / Oggetto: contratto individuale di lavoro a tempo determinato

Dettagli

REGOLAMENTO DI ASSOCIAZIONE AL CENTRO FERMI AI SENSI DELL ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO DEL PERSONALE

REGOLAMENTO DI ASSOCIAZIONE AL CENTRO FERMI AI SENSI DELL ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO DEL PERSONALE REGOLAMENTO DI ASSOCIAZIONE AL CENTRO FERMI AI SENSI DELL ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO DEL PERSONALE Deliberazione Consiglio di Amministrazione 50(16) in data 22 giugno 2016 Il presente regolamento sostituisce

Dettagli

Bonus tariffa sociale

Bonus tariffa sociale Bonus tariffa sociale richiesta della tariffa sociale per la fornitura di energia elettrica e gas sostenuta dai clienti domestici disagiati, ai sensi del decreto interministeriale 28 dicembre 2007 L'anno.il

Dettagli

DIRECTORS AND OFFICERS LIABILITY INSURANCE PROPOSTA DI ASSICURAZIONE / QUESTIONARIO DI ADEGUATEZZA

DIRECTORS AND OFFICERS LIABILITY INSURANCE PROPOSTA DI ASSICURAZIONE / QUESTIONARIO DI ADEGUATEZZA DIRECTORS AND OFFICERS LIABILITY INSURANCE PROPOSTA DI ASSICURAZIONE / QUESTIONARIO DI ADEGUATEZZA Questo questionario è un documento riservato sulla base del quale potrà essere emesso, su richiesta della

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE della RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DELL'AVVOCATO

POLIZZA DI ASSICURAZIONE della RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DELL'AVVOCATO Nel testo che segue s intendono per: Assicurato/Contraente Assicurazione Committente Cose Commissione Convenzione Danno patrimoniale Fatturato Franchigia Indennizzo Polizza Premio Accordo ORGANISMO UNITARIO

Dettagli

MEDICINA GENERALE E FUTURO PROSSIMO Medice, cura te ipsum (Luca 4, 23)

MEDICINA GENERALE E FUTURO PROSSIMO Medice, cura te ipsum (Luca 4, 23) 4 CONGRESSO REGIONALE SNAMI LOMBARDIA Cocca Hotel - Sarnico Maggio 2016 MEDICINA GENERALE E FUTURO PROSSIMO Medice, cura te ipsum (Luca 4, 23) Assicuriamoci la Professione! La giungla della RC professionale.

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEGLI ISCRITTI ALL ASSOCIAZIONE COLAP

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEGLI ISCRITTI ALL ASSOCIAZIONE COLAP POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEGLI ISCRITTI ALL ASSOCIAZIONE COLAP Nel testo che segue s intendono per: DEFINIZIONI Assicurato Assicuratore Assicurazione Contraente Cliente/terzo Cose Danno

Dettagli

CONTRATTO DI CONSULENZA

CONTRATTO DI CONSULENZA CONTRATTO DI CONSULENZA OGGETTO DEL CONTRATTO: con il presente contratto la società scrivente assume l incarico di prestare la propria consulenza sull organizzazione tecnica e tecnica-assicurativa (esclusa

Dettagli

Guidate con prudenza!

Guidate con prudenza! Guidate con prudenza! 2 La legge 41/2016 Attesa da tanto tempo Fenomeno in calo 3 La legge 41/2016 Il legislatore fa la voce grossa ma conferma l elemento psicologico della colpa 5 6 La legge 41/2016 -

Dettagli

il socio ANDI Veneto Assicurazioni che ha aderito alla convenzione

il socio ANDI Veneto Assicurazioni che ha aderito alla convenzione DEFINIZIONI ASSICURATO: il socio ANDI Veneto Assicurazioni che ha aderito alla convenzione ATTIVITA PROFESSIONALE: l esercizio dell attività odontostomatologica e la conduzione dello studio professionale

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PERDITA DI OCCUPAZIONE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PERDITA DI OCCUPAZIONE Polizza di assicurazione perdita di occupazione Ed. 9-11-205 Copertura elaborata dall ANIA in base alla quale l Impresa assicuratrice si obbliga a corrispondere al lavoratore dipendente a tempo indeterminato

Dettagli

La soppressione del Fondo degli autoferrotranvieri

La soppressione del Fondo degli autoferrotranvieri decreto che ha sancito il passaggio al Fondo lavoratori dipendenti dell'inps La soppressione del Fondo degli autoferrotranvieri (Dlgs 414/96) Con il DLgs 29 giugno 1996, n. 414, sono state emanate disposizioni,

Dettagli

COMUNE DI RIVOLI VERONESE. (Provincia di Verona) CONVENZIONE TRA LA SOCIETA DI SERVIZI CONVENZIONATA CON IL CAF CISL SRL E L ENTE LOCALE EROGATORE LA

COMUNE DI RIVOLI VERONESE. (Provincia di Verona) CONVENZIONE TRA LA SOCIETA DI SERVIZI CONVENZIONATA CON IL CAF CISL SRL E L ENTE LOCALE EROGATORE LA COMUNE DI RIVOLI VERONESE (Provincia di Verona) CONVENZIONE TRA LA SOCIETA DI SERVIZI CONVENZIONATA CON IL CAF CISL SRL E L ENTE LOCALE EROGATORE LA PRESTAZIONE SOCIALE TRA Il Comune di Rivoli Veronese

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CON DICHIARAZIONE UNICA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CON DICHIARAZIONE UNICA Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CON DICHIARAZIONE UNICA Alla PROVINCIA REGIONALE di ENNA OGGETTO:PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO IN FAVORE

Dettagli

Contratto di Assicurazione per la Copertura della tutela legale dei Medici

Contratto di Assicurazione per la Copertura della tutela legale dei Medici Contratto di Assicurazione per la Copertura della tutela legale dei Medici Il presente Fascicolo Informativo contiene: Nota Informativa, comprensiva del glossario; Condizioni di assicurazione; Modulo di

Dettagli

UNIMO UNIONE NAZIONALE ITALIANA MAGISTRATI ONORARI MANUALE OPERATIVO

UNIMO UNIONE NAZIONALE ITALIANA MAGISTRATI ONORARI MANUALE OPERATIVO UNIMO UNIONE NAZIONALE ITALIANA MAGISTRATI ONORARI MANUALE OPERATIVO Contatti e informazioni: e-mail: magistrati.italia@marsh.com Customer Care: 02.48538880 POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE

Dettagli

FACSIMILE DI DOMANDA DI AMMISSIONE A PUBBLICO CONCORSO (Il presente fac-simile non è utilizzabile per la presentazione della domanda)

FACSIMILE DI DOMANDA DI AMMISSIONE A PUBBLICO CONCORSO (Il presente fac-simile non è utilizzabile per la presentazione della domanda) ALLEGATO (A) FACSIMILE DI DOMANDA DI AMMISSIONE A PUBBLICO CONCORSO (Il presente fac-simile non è utilizzabile per la presentazione della domanda) Al Direttore Generale dell Azienda ULSS n. 12 Veneziana

Dettagli

Dipartimento Amm.vo Unico U.O. Affari Generali e di Segreteria M.O. Affari Istituzionali e di Segreteria (Schede dalla n. 1 alla n. 4) Scheda n.

Dipartimento Amm.vo Unico U.O. Affari Generali e di Segreteria M.O. Affari Istituzionali e di Segreteria (Schede dalla n. 1 alla n. 4) Scheda n. Dipartimento Amm.vo Unico U.O. Affari Generali e di Segreteria M.O. Affari Istituzionali e di Segreteria (Schede dalla n. 1 alla n. 4) Scheda n. 1) oggetto Nuove norme in materia di procedimento amministrativo

Dettagli

SCHEMA TIPO DI FIDEIUSSIONE BANCARIA / ASSICURATIVA

SCHEMA TIPO DI FIDEIUSSIONE BANCARIA / ASSICURATIVA SCHEMA TIPO DI FIDEIUSSIONE BANCARIA / ASSICURATIVA A GARANZIA DEGLI OBBLIGHI DI CUI ALLA DELIBERA DEL 30.06.2008 (su carta intestata della Banca o Istituto Assicuratore) Premesso: 1) che la Società /

Dettagli

Descrizione dell Operazione garantita:

Descrizione dell Operazione garantita: Allegato 4 Allegato 1 alla DGR. n. 4151 del 22 dicembre 2004 POLIZZA FIDEIUSSORIA A GARANZIA DI CONTRATTI DI APPALTO ai sensi dell Art.30 della L.R. Veneto del 7 novembre 2003, N. 27 DESCRIZIONE DELL OPERAZIONE

Dettagli

ALLEGATO 1. I punteggi saranno assegnati come segue PER IL LOTTO I RCTO: A) PREZZO Massimo Punteggio= 60 PUNTI. B) QUALITÀ Massimo Punteggio= 40 PUNTI

ALLEGATO 1. I punteggi saranno assegnati come segue PER IL LOTTO I RCTO: A) PREZZO Massimo Punteggio= 60 PUNTI. B) QUALITÀ Massimo Punteggio= 40 PUNTI ALLEGATO 1 I punteggi saranno assegnati come segue PER IL LOTTO I RCTO: A) PREZZO Massimo Punteggio= 60 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio= 40 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta

Dettagli

LOTTO 1 COPERTURA ASSICURATIVA ALL RISKS BENI PATRIMONIALI. Scheda di offerta tecnica

LOTTO 1 COPERTURA ASSICURATIVA ALL RISKS BENI PATRIMONIALI. Scheda di offerta tecnica Non stampare le schede relative ai Lotti per i quali non si presenta offerta. LOTTO 1 COPERTURA ASSICURATIVA ALL RISKS BENI PATRIMONIALI Scheda di offerta tecnica Premesso che la stazione appaltante si

Dettagli

Direzione Regionale del Veneto. Settore Servizi e Consulenza Ufficio Gestione Tributi

Direzione Regionale del Veneto. Settore Servizi e Consulenza Ufficio Gestione Tributi Direzione Regionale del Veneto Settore Servizi e Consulenza Ufficio Gestione Tributi Provvedimento prot. n. 61736 del 16 dicembre 2015 Autorizzazione alla società a responsabilità limitata CAF Imprese

Dettagli

www.temamedicina.com www.asclepion.com www.algeness.com Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso

Dettagli

IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: a) Nota informativa; b) Condizioni di assicurazione; c) Glossario; d) Modulo di proposta

IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: a) Nota informativa; b) Condizioni di assicurazione; c) Glossario; d) Modulo di proposta POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E LA RESPONSABILITA AMMINISTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO,

Dettagli

FIBA/CISL ANNO 2014 POLIZZA INTEGRATA (RC CASSIERI + RC PROFESSIONALE) CONVENZIONE DELL ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITA CIVILE CASSIERI DI BANCA

FIBA/CISL ANNO 2014 POLIZZA INTEGRATA (RC CASSIERI + RC PROFESSIONALE) CONVENZIONE DELL ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITA CIVILE CASSIERI DI BANCA FIBA/CISL ANNO 2014 POLIZZA INTEGRATA (RC CASSIERI + RC PROFESSIONALE) CONVENZIONE DELL ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITA CIVILE CASSIERI DI BANCA DEFINIZIONI Nel testo che segue s'intendono per: - Contraente

Dettagli

COMUNE DI CESENA Settore Risorse Patrimoniali e Tributarie Servizio Tributi

COMUNE DI CESENA Settore Risorse Patrimoniali e Tributarie Servizio Tributi Allegato A COMUNE DI CESENA Settore Risorse Patrimoniali e Tributarie Servizio Tributi REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI RATEIZZAZIONI DI TRIBUTI COMUNALI ARRETRATI Approvato con delibera del Consiglio

Dettagli