DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N. }

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N. }"

Transcript

1 Comune di Mira N 303 Oggetto: Originale Segreteria Copia Servizio proponente Copia Ragioneria Servizio Biblioteche DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N. } Del 13/11/2012 Adozione nuovo software gestionale per biblioteche comunali Acquisto software Bibliowin 5.0 Web prodotto dalla ditta CG Soluzioni informatiche s.r.l. IL DIRETTORE DELL ISTITUZIONE COMUNALE VISTA la deliberazione di C.C. n 69 del 26/7/2006 con la quale il Consiglio Comunale ha disposto tra l altro: a) la costituzione di un Istituzione Comunale ai sensi dell art. 114 D. Lgs. 267/2000 e dell art. 55 dello statuto comunale, per la gestione di servizi sociali e culturali denominata Mira Innovazione, b) l individuazione nei servizi Asilo Nido comunale e biblioteche comunali delle funzioni assegnate alla costituenda istituzione per la gestione diretta; c) l approvazione del relativo Regolamento, nonché l avvio della fase costitutiva; VISTI i successivi atti di assegnazione all Istituzione comunale di risorse finanziarie, beni mobili ed immobili, nonché del personale comunale attraverso i quali l avvio dell attività dell Istituzione si è potuta concretizzare a partire dal 1/10/2006, ed in particolare la deliberazione di G.C. n. 188 del 28/09/2006, con la quale le biblioteche comunali sono state assegnate all Istituzione comunale Mira innovazione; VISTA la deliberazione di C.C. n. 67 del , con la quale il Consiglio Comunale ha modificato l art. 6 del vigente regolamento dell istituzione comunale ed ha rinnovato i componenti del C.d.A. dell Istituzione Mira Innovazione; VISTA la deliberazione del C.d.A. n. 19 del di nomina del Direttore dell Istituzione, dott. Guido Piras, fino al giorno ; VISTA la deliberazione di G.C. n 253 del di indirizzo in merito all area delle posizioni organizzative del Comune di Mira, con l assegnazione al 50% di due posizioni organizzative per le biblioteche comunali e per l asilo nido comunale dell istituzione comunale, ricoperte rispettivamente dal dott. Luciano Bertolucci (con determinazione comunale n del ) e dal dott. Mario Penzo (con determinazione comunale n del ); VISTA la determinazione n. 281 del del Direttore dell Istituzione comunale Mira innovazione, con la quale la rag. Carmen Mattiussi è stata nominata Responsabile economicofinanziario dal al ; VISTA la deliberazione del C.d.A. n. 6 del con cui sono state approvate le proposte di bilancio per l'esercizio 2012 e del bilancio pluriennale per il triennio 2012/2014; VISTA la deliberazione del Consiglio Comunale n. 50 del con oggetto Approvazione strumenti di programmazione economica finanziaria Istituzione Comunale "Mira Innovazione" esercizio 2012 e triennio ;

2 VISTA la deliberazione del C.d.A. n. 16 del con cui è stato approvato il P.E.G./P.D.O. finanziario - Esercizio 2012, variato in data con deliberazione n. 18; VISTA la deliberazione n. 21 del 25/10/2012 con oggetto Approvazione 2ª variazione al bilancio per l esercizio 2012 ed al bilancio pluriennale e 2ª variazione al P.E.G./P.D.O. per l esercizio 2012 ; VISTO il vigente Regolamento di Contabilità dell Ente approvato in attuazione dell art. 108 del D. Lgs. 77/1995 con deliberazione di C.C. n. 148 del integrato e modificato con deliberazione di C.C. n. 206 del ; VISTO il Regolamento comunale sull ordinamento generale degli uffici e dei servizi e norme di accesso; VISTA la necessità delle biblioteche comunali di Mira di sostituire il software gestionale TINlib attualmente in dotazione, in quanto: - il software TINlib funziona solo sotto sistema operativo MS-DOS, e pertanto non risulta più compatibile e funzionante sulle macchine attuali dotate di sistemi operativi più recenti; - il suddetto software non è web-based, e pertanto non permette alle biblioteche comunali di Mira e di Oriago di lavorare contemporaneamente sulla medesima base di dati; - molte delle funzioni del software TINlib sono superate dall evoluzione attuale dei programmi gestionali per biblioteche; - il software TINlib è mancante di altre funzioni presenti su tutti i software gestionali di recente generazione, quale ad esempio la possibilità di verificare on line la presenza di un documento in biblioteca; - il software TINlib non è certificato dall Istituto Centrale per il Catalogo Unico del MIBAC per l adesione a SBN (Servizio Bibliotecario Nazionale); DATO ATTO che, a seguito di accurata inchiesta di mercato, è stato identificato nel software Bibliowin 5.0 Web della ditta CG Soluzioni Infomatiche s.r.l. di Udine il prodotto rispondente alle esigenze delle biblioteche comunali, in quanto presenta le seguenti possibilità e caratteristiche tecniche: - snellimento delle attività di manutenzione software e di catalogo concentrandole solo lato server attraverso la nuova piattaforma interamente web-based che prevede, lato client, il mero utilizzo di un browser web (Explorer o Firefox); - catalogo unico accessibile ed aggiornato in tempo reale, sempre disponibile su un server accessibile via internet 24 ore al giorno per 365 giorni all anno; - catalogo unico multi-biblioteca predisposto per la gestione di sistemi bibliotecari o di biblioteche distribuite su più sedi sul territorio. Ogni biblioteca può essere configurata con regolamenti e profili di gestione indipendenti. Il catalogo risulta condiviso (schede bibliografiche) mentre le gestione delle copie (inventariazione) e la circolazione risultano indipendenti; - vengono demandate al gestore del software tutte le operazioni di esposizione OPAC web su server dedicato, manutenzione software, sicurezza dei dati, servizio di backup con costi inferiori a quelli derivanti da analoga gestione interna delle suddette problematiche; - vengono gestite le biblioteche con tecnologie di database SQLServer relazionale di tipo standard con garanzie certe di compatibilità con i nuovi sistemi operativi a 64bit; - da ciascuna biblioteca del sistema, oltre alla catalogazione originale, attraverso la connessione web con fonti bibliografiche come SBN e Library of Congress risulta possibile la catalogazione derivata (cattura dei record bibliografici e dei legami di authority); - gestione centralizzata degli operatori e dei loro permessi di accesso in riferimento alle attività di catalogazione: funzionalità di configurazione, in ciascuna biblioteca locale, dei diversi profili di accesso al gestionale (library manager, gestore locale, catalogatore max, catalogatore min, profilo documentalista, profilo circolatore, etc.). La configurazione dei profili consente il controllo bibliografico e la modifica dei record secondo un livello gerarchico personalizzabile a livello di start-up di sistema; - gestione dell anagrafica utenti centralizzata, contenente gli iscritti a tutte le biblioteche del sistema;

3 - possibilità di personalizzare i profili utenti per ciascuna biblioteca; - gestione delle statistiche centralizzate, con restituzione di misurazioni a livello di sistema bibliotecario e di singola biblioteca; - servizio di prestito interbibliotecario, con possibilità di sapere in tempo reale la disponibilità al prestito dei documenti presenti in tutte le biblioteche del sistema; - viene attivato un nuovo OPAC per il sistema delle biblioteche dell associazione, aggiornato in tempo reale, linkato e integrato graficamente con il portale web nazionale, rispettoso delle indicazioni di conformità W3C, WAI e di accessibilità secondo la Legge Stanca. Possibilità di ricerche sull intero sistema e/o ricerche filtrate sulla singola biblioteca; - viene garantita una possibile futura adesione al progetto Indice2 SBN (Servizio Bibliotecario Nazionale) secondo uno dei livelli di adesione su cui il software BIBLIOwin5.0web ha già effettuato l esame di certificazione (al livello massimo: 4) presso l ICCU di Roma; - attivazione di una soluzione web di fruizione del catalogo attraverso un OPAC per gli utenti fornito di servizi web 2.0 come: servizio MyLibrary per la personalizzazione delle ricerche in catalogo da parte degli utenti; Servizio di prenotazione on-line da opac web; copertine automatiche con connessione al portale IBS bookshop; vetrina delle novità; statistiche di fruizione; messaggistica SMS sulle prenotazioni; - possibilità di fornire e usufruire delle tecnologie web 2.0 per l interoperabilità tra banche dati attraverso la visibilità del catalogo dal meta-motore MAI (Azalai dell AIB) nazionale; la piena compatibilità con i formati XML; WebService DublinCore e protocollo internazionale OAI- PMH; DATO ATTO inoltre che tale software è stato adottato dal Sistema Bibliotecario Urbano del Comune di Venezia, e che pertanto l adozione del medesimo software da parte delle biblioteche comunali di Mira renderà possibile in futuro forme estremamente avanzate e convenienti di cooperazione bibliotecaria, anche alla luce della imminente creazione della città metropolitana di Venezia; CONSIDERATO che, stante l interesse del Sistema Bibliotecario Urbano del Comune di Venezia a perseguire forme di collaborazione e di rete con le biblioteche comunali situate nei territori limitrofi, la ditta CG Soluzioni Informatiche s.r.l. di Udine, in qualità di partner tecnico/commerciale del Comune di Venezia, ha proposto condizioni particolarmente vantaggiose ai comuni che intendessero adottare il software Bibliowin 5.0 Web e creare così le condizioni per aderire successivamente al costituendo polo SBN del Territorio Veneziano promosso dal Comune di Venezia; VISTO il preventivo presentato in data 12/10/2012 dalla ditta CG Soluzioni Informatiche s.r.l. con sede a Udine in via Cjavecis 7 P. IVA che prevede i seguenti costi: Costi di start up: - licenze software Bibliowin 5.0 Web (10 profili) prezzo di listino euro 2.500,00 IVA esclusa - prezzo praticato alle biblioteche di Mira: gratuite; - attivazione OPAC personalizzato prezzo di listino euro 1.500,00 IVA esclusa - prezzo praticato alle biblioteche di Mira: gratuite; - app ibiblio per Smartphone personalizzata prezzo di listino euro 980,00 IVA esclusa - prezzo praticato alle biblioteche di Mira: gratuite; - attivazione, configurazione e personalizzazione portale web della biblioteca con soluzione Bibliowebportal Cms con integrazione dei servizi Bibliowin 5.0 web, mailing list, gestione newsletters con vetrine Eventi culturali prezzo di listino euro 6.800,00 IVA esclusa - prezzo praticato alle biblioteche di Mira: euro 1.800,00 IVA esclusa; - integrazione in Bibliowebportal Cms del DB Archivio iconografico, con tracciato record conforme Scheda F ICCD semplificata prezzo di listino euro 800,00 IVA esclusa - prezzo praticato alle biblioteche di Mira: euro 800,00 IVA esclusa; - hosting annuo del DB dell Archivio fotografico prezzo di listino euro 850,00 IVA esclusa - prezzo praticato alle biblioteche di Mira: gratuito (compreso nell hosting del sito); - supporto all avviamento e formazione con forum dedicato agli operatori euro 2.500,00 IVA esclusa;

4 Sono comprese nei costi sopra indicati le seguenti attività: - Attivazione della soluzione interamente ASP presso il DataCenter della CG Soluzioni Informatiche; - Costi di start-up: configurazione, profilazione biblioteca e profilazione operatori, configurazione stampe, attivazione OPAC web di consultazione del catalogo di sistema; - Costi di conversione dati TINlib (2 cataloghi) + anagrafica utenti e circolazione; - Normalizzazione dati, controllo integrità Authorithy files; - Integrazione con WebService per SMS; - Integrazione con tecnologia RFID; - Configurazione profili di accesso (fino a 20 profili; 2 biblioteche); - Personalizzazione grafica OPAC web (con layout del Comune o altro da definire); Costi di gestione annua: - canone di annuo di assistenza telefonica, manutenzione software, hosting Bibliowin 5.0 Web negli anni 2013 e 2014 euro 3.300,00 annui IVA esclusa; negli anni successivi (salvi aggiornamenti) euro 2.900,00 annui IVA esclusa; - canone di annuo di assistenza telefonica, manutenzione software, hosting Bibliowebportal cms (salvi aggiornamenti) prezzo di listino euro 1.800,00 IVA esclusa - prezzo praticato alle biblioteche di Mira: euro 600,00 IVA esclusa; Costi di gestione annua in caso di adesione al Polo SBN VEB: - canone di annuo di assistenza telefonica, manutenzione software, hosting Bibliowin 5.0 Web presso ditta CG Soluzioni Informatiche s.r.l. euro 2.030,00 IVA esclusa; - hosting su server di polo presso Comune di Venezia o società indicata dal Comune di Venezia euro 870,00 IVA esclusa; DATO ATTO che il software Bibliowin 5.0 Web non è disponibile attraverso convenzioni Consip; DATO ATTO inoltre che tali condizioni di prezzo estremamente vantaggiose proposte dalla ditta CG Soluzioni Informatiche s.r.l. di Udine sono irripetibili in futuro in quanto strettamente collegate alla fase di avvio del polo SBN del Comune di Venezia; RITENUTO PERTANTO di adottare il software Bibliowin 5.0 Web per le biblioteche comunali di Mira in quanto risponde alle mutate esigenze informatiche delle biblioteche comunali, ed in particolare permette di aderire al polo SBN promosso dal Comune di Venezia; DATO ATTO che i costi di gestione annua previsti per gli anni 2013 e seguenti verranno in gran parte assorbiti all interno dei costi attualmente sostenuti per il contratto di assistenza e manutenzione del software TINlib con hosting database Webif con la ditta Ifnet s.r.l. di Firenze (nell anno 2012 spesa di euro 2.114,60 I.V.A. esclusa euro 2.558,67 IVA 21 % inclusa), per il contratto di assistenza e manutenzione del sistema EasyEmaiSms con la ditta Q-Web s.r.l. di San Donà di Piave (nell anno 2012 spesa di euro 450,00 IVA esclusa - euro 544,50 IVA 21% inclusa), per il contratto di manutenzione e hosting del sito web delle biblioteche comunali con la ditta Cooperativa Culture di Venezia-Mestre (nell anno 2012 spesa di euro 100,00 IVA esclusa euro 121,00 IVA 21% inclusa), costi che non sarà più necessario sostenere in quanto le funzioni relative alle suddette forniture verranno assorbite all interno del software Bibliowin 5.0 Web e servizi accessori come più sopra descritti; VISTO il D.L. 70 del , convertito in L. 106 del , all art. 4, comma 14 bis, che dispone che per i contratti di forniture e servizi fino a stipulati con la pubblica amministrazione e con le società in house, i soggetti contraenti possono produrre una dichiarazione sostitutiva ai sensi dell art. 46, comma 1, lettera p), del DPR 445/2000, in luogo del documento di regolarità contributiva DURC; VISTA la dichiarazione sostitutiva di certificazione, rilasciata ai sensi dell art. 46 del D.P.R. 28/12/2000 n. 445 in data 06/11/2012, nella quale il sig. Bettuzzi Mauro in qualità di legale rappresentate della ditta CG Soluzioni Informatiche s.r.l. di Udine dichiara che la suddetta ditta è in regola con il versamento dei premi e accessori INAIL e con il versamento dei contributi INPS;

5 VISTA la legge n. 136/2010, art. 3, che prevede l obbligo di tracciabilità dei pagamenti e delle riscossioni nei confronti degli appaltatori e subappaltatori delle Pubbliche Amministrazioni; VISTA la dichiarazione rilasciata dal sig. Bettuzzi Mauro in qualità di legale rappresentante della ditta CG Soluzioni Informatiche s.r.l. di Udine (P. IVA ), dalla quale risulta che il conto corrente della ditta dedicato alla prestazione in oggetto è il seguente: IBAN IT 75 M presso Banca Popolare Friuladria filiale 641 via Tavagnacco - Udine e che le uniche persone autorizzate ad operare su tale conto sono Mauro Bettuzzi (cod. fisc. BTTMRA62M31D969M) e Sandra Tubaro (cod. fisc. TBRSDR59C51C817G); DATO ATTO che con detta dichiarazione la ditta si assume tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all art. 3 della L. 136/2010 e successive modificazioni; DATO ATTO INOLTRE che alla presente fornitura di prodotti e servizi è stato attribuito il seguente numero di CIG: Z1B072330D; Tutto ciò premesso, con la presente DETERMINA DI ADOTTARE il software Bibliowin 5.0 Web completo dei servizi accessori dettagliati in premessa prodotto dalla ditta CG Soluzione Informatiche s.r.l. con sede a Udine (UD) in via Cjavedis 7 P. IVA ; DI AFFIDARE PERTANTO alla ditta CG Soluzione Informatiche s.r.l. con sede a Udine (UD) in via Cjavedis 7 P. IVA la fornitura dei seguenti prodotti e servizi collegati: - fornitura, installazione e configurazione del software Bibliowin 5.0 Web (10 profili), completo del trasferimento del data base delle biblioteche comunali di circa record bibliografici dal software gestionale TINlib ; - attivazione OPAC personalizzato; - fornitura app ibiblio per Smartphone personalizzata; - attivazione, configurazione e personalizzazione portale web della biblioteca con soluzione Bibliowebportal Cms con integrazione dei servizi Bibliowin 5.0 web, mailing list, gestione newsletters con vetrine Eventi culturali; - integrazione in Bibliowebportal Cms del DB Archivio iconografico, con tracciato record conforme Scheda F ICCD semplificata; - hosting del DB dell Archivio fotografico; - supporto all avviamento e formazione con forum dedicato agli operatori; dando atto che sono comprese nei costi sopra indicati le seguenti attività: - Attivazione della soluzione interamente ASP presso il DataCenter della CG Soluzioni Informatiche; - Costi di start-up: configurazione, profilazione biblioteca e profilazione operatori, configurazione stampe, attivazione OPAC web di consultazione del catalogo di sistema; - Costi di conversione dati TINlib (2 cataloghi) + anagrafica utenti e circolazione; - Normalizzazione dati, controllo integrità Authorithy files; - Integrazione con WebService per SMS; - Integrazione con tecnologia RFID; - Configurazione profili di accesso (fino a 20 profili; 2 biblioteche); - Personalizzazione grafica OPAC web (con layout del Comune o altro da definire); - Formazione e assistenza del personale; per un costo complessivo per l anno 2012 di euro 5.100,00 IVA 21% esclusa (euro 6.171,00 IVA 21% inclusa); DI INCARICARE INOLTRE la ditta CG Soluzione Informatiche s.r.l. con sede a Udine (UD) in via Cjavedis 7 P. IVA dei servizi di assistenza telefonica, manutenzione software, hosting del software Bibliowin 5.0 Web e di assistenza telefonica, manutenzione software, hosting del sistema informatico Bibliowebportal cms (salvi aggiornamenti) per gli anni 2013 e 2014 per un costo annuo di euro 3.900,00 annui IVA esclusa (euro 4.719,00 IVA 21% inclusa);

6 DI IMPEGNARE PERTANTO per tale intervento la spesa complessiva di euro ,00 IVA esclusa (euro ,00 IVA 21% inclusa) ai seguenti capitoli di spesa che presentano la necessaria disponibilità: per l anno 2012: - per euro 6.171,00 al cap cod Acquisto beni e attrezzature per biblioteche - Servizio rilevante ai fini I.V.A. (impegno n obiettivo P.d.O. B17 del centro di responsabilità n. 1) del Bilancio 2012; per l anno 2013: - per euro 4.719,00 al cap cod Prestazioni per Biblioteche (impegno n obiettivo P.d.O. B1 del centro di responsabilità n. 1) del Bilancio 2013, dando atto che la spesa rientra nei limiti delle previsioni del Bilancio di Pluriennale approvato ai sensi dell art. 183 c.7 del D.lgs. 267/2000; per l anno per euro 4.719,00 al cap cod Prestazioni per Biblioteche (impegno n obiettivo P.d.O. B1 del centro di responsabilità n. 1) del Bilancio 2014, dando atto che la spesa rientra nei limiti delle previsioni del Bilancio di Pluriennale approvato ai sensi dell art. 183 c.7 del D.lgs. 267/2000; DI DARE ATTO che i costi di gestione annua previsti per gli anni 2013 e seguenti verranno in gran parte assorbiti all interno dei costi attualmente sostenuti per il contratto di assistenza e manutenzione del software TINlib con hosting database Webif con la ditta Ifnet s.r.l. di Firenze (nell anno 2012 spesa di euro 2.114,60 I.V.A. esclusa euro 2.558,67 IVA 21 % inclusa), per il contratto di assistenza e manutenzione del sistema EasyEmaiSms con la ditta Q-Web s.r.l. di San Donà di Piave (nell anno 2012 spesa di euro 450,00 IVA esclusa - euro 544,50 IVA 21% inclusa), per il contratto di manutenzione e hosting del sito web delle biblioteche comunali con la ditta Cooperativa Culture di Venezia-Mestre (nell anno 2012 spesa di euro 100,00 IVA esclusa euro 121,00 IVA 21% inclusa), costi che non sarà più necessario sostenere in quanto le funzioni relative alle suddette forniture verranno assorbite all interno del software Bibliowin 5.0 Web e servizi accessori come più sopra descritti; DI DARE ATTO INOLTRE che alla presente fornitura di servizi è stato attribuito il numero di CIG Z1B072330D. Mira, lì 23/11/2012 IL DIRETTORE DELL ISTITUZIONE COMUNALE Dott. Guido Piras [FIRMATO]... Visto si attesta la copertura finanziaria della spesa di cui al presente provvedimento Mira, lì 23/11/2012 IL RESPONSABILE ECONOMICO FINANZIARIO rag. Carmen Mattiussi [FIRMATO]...

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 569 DEL 28-08-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Canone per utilizzo Pos gsm della Cassa di Risparmio del

Dettagli

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI 6 Settore: Tutela Ambientale Servizio Proponente:Servizi per l'ambiente Responsabile del Procedimento:G.Laudicina Responsabile del Settore: R.Quatrosi DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

AVCP Generatore di XML

AVCP Generatore di XML AVCP Generatore di XML Perché è necessario... 2 Come Funziona... 3 Appalto... 3 Indice... 5 Anagrafiche... 6 Lotto... 7 Partecipanti... 9 Partecipante in Solitario (Partecipante)... 9 Partecipante in Raggruppamento...

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

Esperienza di interoperabilità tra servizi bibliotecari tramite protocollo ISO-ILL. Colloquio standard ILL- SBN/Aleph e ILL-SBN /Sebina Open Library

Esperienza di interoperabilità tra servizi bibliotecari tramite protocollo ISO-ILL. Colloquio standard ILL- SBN/Aleph e ILL-SBN /Sebina Open Library Esperienza di interoperabilità tra servizi bibliotecari tramite protocollo ISO-ILL. Colloquio standard ILL- SBN/Aleph e ILL-SBN /Sebina Open Library A. Bardelli (Univ. Milano Bicocca), L. Bernardis (Univ.

Dettagli

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file di Marco Paoli Eccellenze, autorità, colleghi bibliotecari, già con la firma dell Intesa fra CEI e MiBAC (18 aprile 2000) relativa alla

Dettagli

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali CIRCOLARE N. 36/2013 Roma, 6 settembre 2013 Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione generale per l Attività Ispettiva Prot. 37/0015563 Agli indirizzi in allegato Oggetto: art. 31 del D.L.

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 252 approvata il 15 aprile 2015 DETERMINAZIONE: ACQUISTO DI N. 42

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2,

ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2, COMUNE DI GAVARDO (Provincia di Brescia) ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2, PARTE SECONDA, PUNTO 1, DELLA TARIFFA ALLEGATA.

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 398 DEL 17/05/2011 PROPOSTA N. 93 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Patrimonio

Dettagli

AREA STRATEGICA 2 - ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITA' AMMINISTRATIVE E DI GESTIONE

AREA STRATEGICA 2 - ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITA' AMMINISTRATIVE E DI GESTIONE OBIETTIVO OPERATIVO DESCRIZIONE ATTIVITA' SOGGETTI RESPONSABILI INDICATORI TARGET 2.1.1 2.1.2 Ottimizzazione della Struttura Organizzativa Adozione di un nuovo Organigramma e Funzionigramma della Direzione

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov. Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.it Proposta n. 3560 del 03/08/2015 RIFERIMENTI CONTABILI Anno bilancio

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 113 del 08/07/2011 - OGGETTO: mostra «FOTOGRAFIA E RISORGIMENTO. TESORI DEI GRANDI MUSEI ITALIANI». Spese per fornitura di immagini digitali. Assunzione impegno di spesa. I L F U N Z I O N

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE Spett.le COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Ufficio Lavori Pubblici Piazza 28 ottobre 1918, n. 1 31025 Santa Lucia di Piave (TV) comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it.

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO

PROVINCIA DI PESARO E URBINO PROVINCIA DI PESARO E URBINO Regolamento interno della Stazione Unica Appaltante Provincia di Pesaro e Urbino SUA Provincia di Pesaro e Urbino Approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n 116 del

Dettagli

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD -

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - REGOLAMENTO DI CONTABILITÀ SOMMARIO: Capo I - Le competenze del servizio economico-finanziario Capo II - La programmazione

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014 Oggetto: Assegnazione all Azienda ASL n. 8 di Cagliari dell espletamento della procedura per l affidamento del servizio di realizzazione del sistema informatico per la gestione dell accreditamento dei

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA Lombardia/169/2015/PAR REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott.ssa Simonetta Rosa dott. Gianluca Braghò dott. Donato Centrone

Dettagli

Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche. A.N.A.AM. Scuola. Associazione Nazionale Assistenti Amministrativi

Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche. A.N.A.AM. Scuola. Associazione Nazionale Assistenti Amministrativi A tutti i Colleghi Assistenti Amministrativi delle Segreterie Scolastiche Italiane RIVENDICHIAMO LA QUALIFICA DI VIDEOTERMINALISTA CON UNA PETIZIONE ON LINE AL MINISTERO. Lavoriamo con il computer ma non

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 812 del 28/11/2013 N. registro di area 139 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 28/11/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazione n. DD-2015-391 esecutiva dal 06/03/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-22551 del 05/03/2015

Dettagli

Le novità per gli appalti pubblici

Le novità per gli appalti pubblici Le novità per gli appalti pubblici La legge 98/2013 contiene disposizioni urgenti per il rilancio dell economia del Paese e, fra queste, assumono particolare rilievo quelle in materia di appalti pubblici.

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA

PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA L Amministrazione Città metropolitana di Roma Capitale, con sede in Roma,

Dettagli

CONVENZIONI. L art. 2, commi 569, 573 e 574, L. 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008) prevede che:

CONVENZIONI. L art. 2, commi 569, 573 e 574, L. 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008) prevede che: Prospetto esplicativo riguardante i requisiti soggettivi per l abilitazione ai servizi del Programma per la Razionalizzazione negli Acquisti della Pubblica Amministrazione CONVENZIONI L art. 26, commi

Dettagli

VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI

VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI 28 luglio 2014 Sommario 1 Cos è la certificazione dei crediti... 3 1.1 Quali crediti possono essere certificati... 3 1.2 A quali amministrazioni o

Dettagli

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM ECM Solution v.5.0 Il software per la gestione degli eventi ECM I provider accreditati ECM (sia Nazionali che Regionali) possono trovare in ECM Solution un valido strumento operativo per la gestione delle

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU INTRODUZIONE ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE IN QUALSIASI FORMA COSTITUITE

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Servizio Fatt-PA PASSIVA

Servizio Fatt-PA PASSIVA Sei una Pubblica Amministrazione e sei obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Attivate il servizio di ricezione al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA PASSIVA di Namirial S.p.A.

Dettagli

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore ROMA CAPITALE Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici U.O. Permessi di costruire Ufficio Sala Visure e Certificazioni Urbanistiche Viale della

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Manuale CIG Vers. 2012-09 IT

Manuale CIG Vers. 2012-09 IT Informationssystem für Öffentliche Verträge Manuale CIG Vers. 2012-09 IT AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROL PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE PROVINZIA AUTONOMA DE BULSAN - SÜDTIROL Informationssystem

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

ECM SUITE: GESTIONE CREDITI ECM AL 100%

ECM SUITE: GESTIONE CREDITI ECM AL 100% ECM Suite ECM SUITE: GESTIONE CREDITI ECM AL 100% ECM Suite è una moderna piattaforma gestionale, web based (ovvero ad utenze gestionali illimitate, nessun acquisto di singole licenze client e/o server),

Dettagli

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 - Roma CIG 03506093B2

Dettagli

SIASFi: il sistema ed il suo sviluppo

SIASFi: il sistema ed il suo sviluppo SIASFI: IL SISTEMA ED IL SUO SVILUPPO 187 SIASFi: il sistema ed il suo sviluppo Antonio Ronca Il progetto SIASFi nasce dall esperienza maturata da parte dell Archivio di Stato di Firenze nella gestione

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO SERVIZIO DECENTRAMENTO E ASSISTENZA AMMINISTRATIVA AI PICCOLI COMUNI SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E GESTIONE ATTIVITA TURISTICHE E SPORTIVE www.provincia.torino.gov.it FORUM IN MATERIA DI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 922 DEL 12/11/2013 PROPOSTA N. 191 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

REGOLAMENTO SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

REGOLAMENTO SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI COMUNE DI VIANO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Approvato con deliberazione di G.C. n. 73 del 28.11.2000 INDICE TITOLO 1 ART. 1 ART. 2 ART. 3 ART. 4 ART. 5 ART.

Dettagli

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO P.G. 58467/2012 Data firma: 13/07/2012 Data esecutività: 20/07/2012

Dettagli

Progetto VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCE

Progetto VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCE Direzione Generale per le Politiche Attive e Passive del Lavoro Progetto VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCE Controlli interni e Ciclo della performance alla luce dell art.3 del D.L. 174/2012 Position Paper

Dettagli

Pubblicata in G.U. n. 265 del 13.11.2012

Pubblicata in G.U. n. 265 del 13.11.2012 Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE Direzione Generale per la regolazione e dei contratti pubblici Circolare prot. n.

Dettagli

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Quartier Generale della Guardia di

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 317 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 317 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento - C.A.P. 38064 Via Roma, 60 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 VERBALE DI DELIBERAZIONE N.

Dettagli

Software di gestione delle partecipate per l ente l

Software di gestione delle partecipate per l ente l Software di gestione delle partecipate per l ente l locale Obiettivo Governance Le necessità di governo del sistema delle partecipate comportano l esigenza di dotarsi di un software adeguato, che permetta

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

INTRODUZIONE AL RAPPORTO TRA PEG E PDO

INTRODUZIONE AL RAPPORTO TRA PEG E PDO INTRODUZIONE AL RAPPORTO TRA PEG E PDO Generalmente il piano dettagliato degli obiettivi (art. 108 e 197 del Tuel) coincide con la c.d. parte descrittiva del Peg, cioè quella parte che individua gli obiettivi

Dettagli

MODELLO 1 DA UTILIZZARE PER LA COMUNICAZIONE ALL ARPAV AI SENSI DELL ART. 41BIS, COMMA 1, DELLA LEGGE N. 98/2013 E PER LE EVENTUALI MODIFICHE

MODELLO 1 DA UTILIZZARE PER LA COMUNICAZIONE ALL ARPAV AI SENSI DELL ART. 41BIS, COMMA 1, DELLA LEGGE N. 98/2013 E PER LE EVENTUALI MODIFICHE MODELLO 1 DA UTILIZZARE PER LA COMUNICAZIONE ALL ARPAV AI SENSI DELL ART. 41BIS, COMMA 1, DELLA LEGGE N. 98/2013 E PER LE EVENTUALI MODIFICHE Dichiarazione del proponente/produttore in merito al rispetto

Dettagli

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità Zucchetti Software Giuridico srl - Viale della Scienza 9/11 36100 Vicenza tel 0444 346211 info@fallco.it

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

Del RTI costituito dalle seguenti società: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Del RTI costituito dalle seguenti società: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO D IMPRESA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 Roma

Dettagli

Comune di MERCATELLO SUL METAURO Provincia di Pesaro e Urbino CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2011

Comune di MERCATELLO SUL METAURO Provincia di Pesaro e Urbino CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2011 Comune di MERCATELLO SUL METAURO Provincia di Pesaro e Urbino CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2011 Sottoscritto definitivamente in data 5 settembre 2012 Comune di MERCATELLO SUL METAURO

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa Tutti a posto con... STEP Accounting FOR SCHOOL IL GESTIONALE CLOUD INTEGRATO FACILE DA INTERROGARE PER UNA SCUOLA UNO STEP AVANTI GESTIONE SEGRETERIA SCOLASTICA + Rapidità nelle procedure di pre-iscrizione,

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Carta di servizi per il Protocollo Informatico

Carta di servizi per il Protocollo Informatico Carta di servizi per il Protocollo Informatico Codice progetto: Descrizione: PI-RM3 Implementazione del Protocollo informatico nell'ateneo Roma Tre Indice ARTICOLO 1 - SCOPO DEL CARTA DI SERVIZI...2 ARTICOLO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche APPLICATIVO SBN-UNIX IN ARCHITETTURA CLIENT/SERVER 2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Manuale d uso (Versione

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Comoda, sicura, conveniente. Legale.

Comoda, sicura, conveniente. Legale. Comoda, sicura, conveniente. Legale. 80.000 caselle attivate. E voi, cosa aspettate? InfoCert è il più importante gestore di Posta Elettronica Certificata. Legalmail è il servizio pensato per professionisti,

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 NUMERAZIONE GENERALE N. 29/10/2013.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 NUMERAZIONE GENERALE N. 29/10/2013. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 in data 29/10/2013 OGGETTO: CIG: Z660B2D707 LIQUIDAZIONE ACCONTO FATTURA

Dettagli

FUNZIONI FONDAMENTALI DEI COMUNI E MODALITA DI ESERCIZIO ASSOCIATO DI FUNZIONI E SERVIZI COMUNALI ( ART. 19 DL 95/2012)

FUNZIONI FONDAMENTALI DEI COMUNI E MODALITA DI ESERCIZIO ASSOCIATO DI FUNZIONI E SERVIZI COMUNALI ( ART. 19 DL 95/2012) FUNZIONI FONDAMENTALI DEI COMUNI E MODALITA DI ESERCIZIO ASSOCIATO DI FUNZIONI E SERVIZI COMUNALI ( ART. 19 DL 95/2012) L art.19 del DL 95/2012 convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012,

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO 1. Il presente Codice di Comportamento integrativo definisce, in applicazione dell'art. 54 del DLgs. n. 165/2001 come riformulato dall'art.1, comma

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2.1 Gli effetti dell iscrizione nel Registro delle Imprese L art. 2 del d.lgs. 18 maggio 2001, n. 228 (in materia di orientamento e modernizzazione del settore

Dettagli