Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza

Save this PDF as:
Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza"

Transcript

1 hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Como Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 Presentazione del Corso. Presso la Facoltà di Giurisprudenza della sede di Como dell Università degli Studi dell Insubria è attivato il Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza di durata biennale appartenente alla Classe delle lauree Specialistiche in Giurisprudenza (n.22/s) ad esaurimento per gli studenti già iscritti allo stesso e per gli studenti iscritti nell a.a. 2005/2006 e precedenti al corso di laurea triennale in Scienze Giuridiche (classe 31). Obiettivi formativi e sbocchi professionali La laurea specialistica in Giurisprudenza conferisce conoscenze approfondite e avanzate nella analisi critica e combinata delle norme nonché l attitudine a svolgere in forma scritta e orale ragionamenti e argomentazioni tecnico-giuridiche idonei ad impostare, nel quadro normativo, giurisprudenziale e dottrinale, sia le questioni generali che le singole fattispecie. I percorsi formativi, che gli studenti potranno scegliere nell ambito dello schema unitario del corso di laurea, si articoleranno in una pluralità di indirizzi intesi a conseguire adeguate e significative specializzazioni. I laureati dovranno, inoltre, dimostrare di possedere abilità informatiche e la conoscenza operativa di una lingua straniera. La laurea specialistica in Giurisprudenza comporta l acquisizione di una formazione giuridica completa e superiore, destinata ad avviare innanzitutto alle professioni legali, alla magistratura e all alta dirigenza sia nel settore pubblico che nel privato. Accesso al corso di laurea La laurea triennale in Scienze Giuridiche dà diritto all accesso alla laurea specialistica. Per coloro che conseguiranno il titolo di laurea triennale in Scienze giuridiche entro la sessione autunnale si rinvia alla disciplina generale di ateneo. Non è previsto per l accesso alla laurea specialistica in Giurisprudenza il numero chiuso o il test d ingresso. Frequenza Il corso di laurea specialistica in Giurisprudenza prevede la frequenza continuativa, il cui accertamento è demandato al titolare del corso secondo modalità e criteri definiti in relazione alla natura del corso stesso. La frequenza continuativa è considerata ai fini della valutazione in sede di esame. 1

2 Articolazione del corso degli studi Il corso di laurea ha durata biennale e comporta l acquisizione da parte dello studente di 120 crediti formativi, la cui ripartizione è illustrata nell ordinamento didattico sotto riportato. La scelta della tesi condiziona l articolazione del piano di studi individuale. E auspicabile che nel corso di laurea specialistica, la metodologia acquisibile dallo studente attraverso la preparazione, guidata accuratamente dal docente, di un elaborato originale e scritto sia rafforzata da un piano di studi mirato che preveda la preparazione in tutte le materie più strettamente connesse con quelle oggetto della tesi di laurea. In questo quadro, l impostazione del corso tenderà, con approccio interdisciplinare, a privilegiare il coordinamento dei programmi attorno all approfondimento di istituti che sono centrali e rilevanti in ogni ambito disciplinare. Esami Il docente stabilisce la natura e la modalità dell esame che potrà essere in forma scritta e/o orale. L acquisizione dei crediti relativi a ciascun insegnamento diviene operante col superamento dell esame, il quale si traduce di norma in una votazione espressa in trentesimi. Propedeuticità Nessuna propedeuticità per gli studenti che provengono dal corso di laurea in Scienze Giuridiche della Facoltà di Giurisprudenza dell Università dell Insubria. Verranno valutate caso per caso le eventuali propedeuticità per coloro che provengono da altre Facoltà. ritto Tesi di laurea La tesi dovrà essere richiesta entro il mese di giugno del primo anno di corso al Consiglio di Facoltà. Piani di studio individuali Ogni studente deve presentare il piano di studio individuale, con l indicazione delle materie a scelta del I e del II anno all atto dell immatricolazione. Abbreviazione carriera (art.34 comma 1 del Regolamento didattico di Ateneo) Lo studente può abbreviare la durata normale del proprio corso di studio di non oltre un semestre nell ultimo anno di corso. Tale abbreviazione non comporta riduzione delle tasse e dei contributi universitari. Per consentire alla studentessa/allo studente di esercitare tale diritto, al primo anno di corso può essere presentare un piano di studi, nel rispetto dei termini amministrativi stabiliti dal Senato Accademico, nel quale viene richiesta l anticipazione al predetto anno delle: o attività didattiche; o attività a scelta libera dello studente o ulteriori conoscenze (lettera f) qualora per tale attività intenda scegliere un corso di insegnamento previsto al secondo semestre del secondo anno al fine di acquisirne la frequenza e la possibilità di sostenere il relativo esame in anticipo. 2

3 PIANO DEGLI STUDI Valido per gli studenti immatricolati nell a.a. 2009/2010 e precedenti I ANNO Insegnamenti Settore scientifico disciplinare Tipo di attività * Ambiti disciplinari Crediti I Semestre Diritto Amministrativo IUS/10 g) Ambito di sede 8 Una materia a scelta del gruppo 3 g) Ambito di sede 8 II Semestre Diritto civile IUS/01 g) Ambito di sede 8 Una materia a scelta del gruppo 4 g) Ambito di sede 8 Una materia a scelta del gruppo 5 g) Ambito di sede 8 TOTALE CREDITI 40 II ANNO Insegnamenti Settore scientifico disciplinare Tipo di attività * Ambiti disciplinari Crediti I Semestre Una materia a scelta del gruppo 2 g) Ambito di sede 8 Materie a scelta ( ) d) A scelta 12 II Semestre Diritto penale IUS/17 g) Ambito di sede 8 TOTALE CREDITI 28 Altre attività a scelta dello f) 14 studente e altre lett. f ( ) TESI DI LAUREA e) 38 TOTALE CREDITI 52 TOTALE COMPLESSIVO 120 ( ) Materia a scelta: vedi gruppo 6 ( ) Le attività di cui alla lettera f possono essere sostenute già nel corso del primo anno. * Tipo di attività a) formazione di base b) formazione caratterizzante c) formazione affine e integrativa d) scelte autonome dello studente e) prova finale e lingua straniera f) altre art. 10 c. 1 let. F g) ambito di sede 3

4 MATERIE A SCELTA GRUPPO NR. 2 (Una materia a scelta al II anno) IUS/15 g) Ambito di sede 8 Diritto processuale civile * Diritto processuale penale IUS/16 g) Ambito di sede 8 * Nell a.a. 09/10 il corso di Diritto processuale civile si svolgerà nel secondo semestre GRUPPO NR. 3 (Una materia a scelta al I anno) IUS/19 g) Ambito di sede 8 Storia del diritto medievale e moderno ** Diritto romano IUS/18 g) Ambito di sede 8 Teoria generale del diritto IUS/20 g) Ambito di sede 8 ** Nell a.a. 09/10 il corso di Storia del diritto medievale e moderno non viene attivato GRUPPO NR. 4 (Una materia a scelta al I anno) Diritto pubblico comparato Diritto privato comparato Diritto internazionale privato e processuale IUS/21 g) Ambito di sede 8 IUS/02 g) Ambito di sede 8 IUS/13 g) Ambito di sede 8 GRUPPO NR. 5 (Una materia a scelta al I anno) Diritto commerciale IUS/04 g) Ambito di sede 8 Fonti del Diritto IUS/08 g) Ambito di sede 8 Diritto del lavoro IUS/07 g) Ambito di sede 8 *** *** Nell a.a. 09/10 il corso di Diritto del lavoro si svolgerà nel primo semestre 4

5 GRUPPO NR. 6 Lo studente dovrà conseguire 12 crediti tra le materie a scelta del gruppo 6 purché non già sostenute nel triennio, oppure tra le materie dei gruppi 2, 3, 4 e 5 purché non già sostenute nel biennio. Per la concorrenza dei crediti lo studente dovrà concordare il programma con il docente. Lo studente potrà conseguire tali crediti già nel corso del primo anno. NOTA BENE: Nell ambito di questi 12 crediti, qualora nel triennio abbiano maturato meno di 30 crediti (di solito sono infatti 24 crediti) tra le attività affini e integrative (IUS/02; IUS/12; IUS/14; IUS/21; SECS-P/01), gli studenti saranno obbligati a recuperare i crediti mancanti all interno dei seguenti settori scientifici-disciplinari: IUS/02 IUS/12 IUS/21 SECS-P/01 Diritto privato comparato Diritto privato comparato Diritto privato svizzero Diritto tributario Diritto pubblico comparato Diritto pubblico comparato Economia e politica industriale Elenco materie a scelta del gruppo 6 Settore scientifico Tipo di Crediti disciplinare attività* Diritto canonico IUS/11 c) d) 6 Diritto della concorrenza IUS/04 c) d) 6 Diritto degli appalti pubblici IUS/10 c) d) 6 Diritto degli enti locali IUS/10 c) d) 6 Diritto dell ambiente IUS/10 c) d) 6 Diritto dell esecuzione civile IUS/15 c) d) 6 Diritto della proprieta IUS/04 c) d) 6 industriale e intellettuale Diritto di famiglia IUS/01 c) d) 6 Diritto fallimentare IUS/15 c) d) 6 Diritto greco IUS/18 c) d) 6 Diritto internazionale privato IUS/13 c) d) 6 della famiglia Diritto penale svizzero IUS/17 c) d) 3 Diritto penitenziario IUS/16 c) d) 6 Diritto privato comparato IUS/02 c) d) 6 Diritto privato comparato IUS/02 c) d) 6 Diritto privato svizzero IUS/02 c) d) 6 Diritto processuale civile svizzero IUS/15 c) d) 3 5

6 Diritto processuale penale IUS/16 c) d) 6 comparato Diritto processuale penale IUS/16 c) d) 3 svizzero Diritto pubblico comparato IUS/21 c) d) 6 Diritto pubblico comparato IUS/21 c) d) 6 Diritto pubblico dell economia IUS/10 c) d) 6 Diritto regionale IUS/10 c) d) 6 Diritto romano IUS/18 c) d) 6 Diritto sindacale IUS/07 c) d) 6 Diritto urbanistico IUS/10 c) d) 6 Economia e politica industriale SECS-P/01 c) d) 6 Epigrafia giuridica IUS/18 c) d) 6 Esegesi delle fonti del diritto IUS/18 c) d) 6 romano Fonti del diritto IUS/08 c) d) 6 Informatica giuridica IUS/20 c) d) 6 Legislazione dei beni culturali IUS/10 c) d) 6 Scienza delle finanze SECS P/03 c) d) 6 Sociologia del diritto IUS/20 c) d) 6 Stampa e Diritto IUS/08 c) d) 6 Storia delle dottrine politiche SPS/02 c) d) 6 Teoria generale del diritto IUS/20 c) d) 6 ATTIVITA INTEGRATIVE (lettera f) Lo studente dovrà conseguire 14 crediti tra i seguenti corsi integrativi o altri organizzati successivamente e/o in tutti gli altri insegnamenti previsti gruppi 2, 3, 4, 5, 6, ove già non scelti nel triennio o nel biennio, può sostenere inoltre l esame di una lingua straniera tra quelle non scelte come materia obbligatoria nel triennio e/o esami sostenuti presso altri corsi di laurea della Facoltà di Giurisprudenza o di altre Facoltà dell Ateneo. Lo studente potrà conseguire tali crediti già nel corso del primo anno. Corso integrativo Corso di formazione per l utilizzo dei servizi bibliotecari e di risorse elettroniche e banche dati Settore scientifico disciplinare Tipo di Ambiti Crediti attività* disciplinari f) 1 Deontologia forense IUS/15 f) 2 Processo penale e tecniche argomentative tra esperienza IUS/16 f) 3 giuridica romana e diritto moderno Psicopatologia forense MED/43 f) 2 6

7 Summer School IUS/02 f) 3 Diritto dello sport IUS/01 f) 1 Corso Jean Monnet f) 6 Law & Cinema IUS/02 f) Verranno definiti successiv amente Varese, 15 Giugno 2009 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO IL PRESIDE DI FACOLTA IL RETTORE (F.to Dott.Marino Balzani) (F.to Prof. Maria Paola Viviani Schlein) (F.to Prof. Renzo Dionigi) 7

Corso di Laurea in Scienze Giuridiche

Corso di Laurea in Scienze Giuridiche hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Como Corso di Laurea in Scienze Giuridiche Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 Presentazione del

Dettagli

Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza

Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Como Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2007/2008 Presentazione del

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze del Turismo Sede del corso: Como

Corso di Laurea in Scienze del Turismo Sede del corso: Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza - Como Corso di Laurea in Scienze del Turismo Sede del corso: Como AD ESAURIMENTO MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2011/2012

Dettagli

AD ESAURIMENTO MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2013/2014

AD ESAURIMENTO MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Sedi del corso: - Como - Varese AD ESAURIMENTO MANIFESTO DEGLI STUDI

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Como Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Sedi del corso: - Como, Via Bossi, 5 - Varese, Via Ravasi, 2 MANIFESTO DEGLI STUDI

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA (cl. 22/s ex DM 509/99) approvazione RAD CdF 23/03/01 approvazione Piano degli studi CdF 29/04/2005

LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA (cl. 22/s ex DM 509/99) approvazione RAD CdF 23/03/01 approvazione Piano degli studi CdF 29/04/2005 Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Padova LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA (cl. 22/s ex DM 509/99) approvazione RAD CdF 23/03/01 approvazione Piano degli studi CdF 29/04/2005

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza Sede del corso: - Como AD

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Degree in Law

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Degree in Law DIPARTIMENTO DI DIRITTO, ECONOMIA E CULTURE - DiDEC Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Degree in Law Classe Sedi del Corso Lingua in cui si tiene il corso Modalità di accesso Anni attivati Indirizzo

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in GIURISPRUDENZA Classe 22/S

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in GIURISPRUDENZA Classe 22/S Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in GIURISPRUDENZA Classe 22/S Art.1 Definizioni Nel seguito, quando non ulteriormente specificato, si intende: - per Università o Ateneo, l Università

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza Sedi del corso: - Como -

Dettagli

Corso di Laurea Specialistica in. Classe di laurea n. 22/S - Giurisprudenza. Manifesto degli Studi. Anno Accademico

Corso di Laurea Specialistica in. Classe di laurea n. 22/S - Giurisprudenza. Manifesto degli Studi. Anno Accademico UNIVERSITA DELLA CALABRIA Facoltà di Economia Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza per l Economia e l Impresa Classe di laurea n. 22/S - Giurisprudenza Manifesto degli Studi Anno Accademico

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza Sedi del corso: - Como -

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza DIPARTIMENTO DI DIRITTO, ECONOMIA E CULTURE - DiDEC Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza Sedi del corso: - Como - Varese MANIFESTO DEGLI STUDI - ANNO

Dettagli

NORME E REGOLAMENTI. Per l A.A. 2006-2007 è stata fissata la scadenza al 6 novembre 2006.

NORME E REGOLAMENTI. Per l A.A. 2006-2007 è stata fissata la scadenza al 6 novembre 2006. LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA TABELLE DI CONVERSIONE a.a. 2006-2007 per gli studenti iscritti al Corso di laurea in Scienze giuridiche che decidano di optare per il passaggio alla Laurea Magistrale

Dettagli

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/2016

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/2016 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/201 Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) 1) Curriculum in Consulente del lavoro PIANO DI

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza

Facoltà di Giurisprudenza Facoltà di Giurisprudenza CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA A CICLO UNICO (classe LMG/01) Anno accademico 2012-2013 1. Caratteri, finalità e sbocchi Il corso di laurea magistrale in Giurisprudenza

Dettagli

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/2016

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/2016 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/201 Corso di LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) I - SEMESTRE PIANO DI STUDIO COORTE DI RIFERIMENTO A.A. 2015-201 1 I anno

Dettagli

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/2017

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/2017 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 201/2017 Corso di LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) I - SEMESTRE PIANO DI STUDIO COORTE DI RIFERIMENTO A.A. 201-2017 1 I anno

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza DIPARTIMENTO DI DIRITTO, ECONOMIA E CULTURE - DiDEC Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza Sedi del corso: - Como - Varese MANIFESTO DEGLI STUDI - ANNO

Dettagli

Corso di Laurea in Discipline Giuridiche

Corso di Laurea in Discipline Giuridiche hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza - Como Corso di Laurea in Discipline Giuridiche Sede del corso: Como con indirizzi per: GIURISTI D'IMPRESA - CONSULENTI DEL LAVORO

Dettagli

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/2015

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/2015 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 20/2015 Corso di LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DI STUDIO COORTE DI RIFERIMENTO A.A. 20-2015 I anno I - SEMESTRE 1 II

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali - Como Corso di Laurea in Matematica Sede del corso: Como

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali - Como Corso di Laurea in Matematica Sede del corso: Como UNIVERSIT DEGLI STUDI DELL INSURI Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali - omo orso di Laurea in Matematica Sede del corso: omo MNIFESTO DEGLI STUDI NNO DEMIO 2009/2010 Presentazione del orso.

Dettagli

Corso di LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01)

Corso di LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) Corso di LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DI STUDIO COORTE DI RIFERIMENTO A.A. 2013-2014 I anno I - SEMESTRE 1 II - SEMESTRE IUS 18 Istituzioni di diritto romano 8 IUS 20 Filosofia

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2011/2012

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2011/2012 Aggiornato al C.d.F. del 20.09.2011 MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2011/2012 Vengono riportati di seguito i prospetti dell organizzazione dei Corsi di Laurea e Laurea magistrale che saranno attivati presso

Dettagli

LAUREA in SCIENZE GIURIDICHE (cl. 31 ex DM 509/99) attivazione RAD CdF 12/12/2000 approvazione Piano degli studi CdF 23/03/2001

LAUREA in SCIENZE GIURIDICHE (cl. 31 ex DM 509/99) attivazione RAD CdF 12/12/2000 approvazione Piano degli studi CdF 23/03/2001 Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Padova LAUREA in SCIENZE GIURIDICHE (cl. 31 ex DM 509/99) attivazione RAD CdF 12/12/2000 approvazione Piano degli studi CdF 23/03/2001 immatricolati

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2015 2016 A CURA DELLA PRESIDENZA E DELLA SEGRETERIA STUDENTI DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2015 2016 A CURA DELLA PRESIDENZA E DELLA SEGRETERIA STUDENTI DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2015 2016 A CURA DELLA PRESIDENZA E DELLA SEGRETERIA STUDENTI DI FACOLTA INDICE Pag 2 Parte prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015-2016 Laurea Magistrale in Giurisprudenza LMG-01

Dettagli

Scuola di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Padova

Scuola di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Padova Scuola di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Padova Allegato n.2 del Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza (cl. LMG/01) 3 ordinamento PIANO DEGLI STUDI del CORSO

Dettagli

Scuola di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Padova Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza

Scuola di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Padova Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Scuola di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Padova Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Allegato n.2 del Regolamento Didattico del CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA 2 ordinamento

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza

Facoltà di Giurisprudenza Facoltà di Giurisprudenza CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA A CICLO UNICO (classe LMG/01) Anno accademico 2014-2015 (solo per gli studenti immatricolati dall a.a. 2013/2014) 1. Caratteri, finalità

Dettagli

Passaggi da laurea magistrale in Giurisprudenza (Nuovo ordinamento) a laurea triennale in Operatore dei servizi giuridici

Passaggi da laurea magistrale in Giurisprudenza (Nuovo ordinamento) a laurea triennale in Operatore dei servizi giuridici Passaggi da laurea magistrale in Giurisprudenza (Nuovo ordinamento) a laurea triennale in Operatore dei servizi giuridici INSEGNAMENTO LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA (Nuovo ordinamento) INSEGNAMENTO

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/2017

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/2017 MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/2017 Vengono riportati di seguito i prospetti dell organizzazione dei Corsi di Laurea e Laurea magistrale che saranno attivati presso il Dipartimento di Giurisprudenza nell

Dettagli

Manifesto degli Studi a.a

Manifesto degli Studi a.a D GURSPRUDENZA 73100 Lecce T +39 032 29402 FACOLTÀ D GURSPRUDENZA Manifesto degli Studi a.a. 2009-2010 Approvato con Decreto del Preside n. 29 del 10 luglio 2009 La Facoltà di Giurisprudenza dell Università

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2007/2008

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2007/2008 UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali - Como Corso di Laurea Specialistica in Scienze Ambientali Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO

Dettagli

SEZIONE PRIMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ART. 1

SEZIONE PRIMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ART. 1 SEZIONE PRIMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ART. 1 Alla Facoltà di Giurisprudenza afferiscono i seguenti corsi di laurea triennali: a) corso di laurea in Servizi giuridici b) corso di laurea in Scienze giuridiche

Dettagli

Laurea in Diritto per le imprese e le istituzioni ATTIVITÀ FORMATIVE DIDATTICO CFU SSD

Laurea in Diritto per le imprese e le istituzioni ATTIVITÀ FORMATIVE DIDATTICO CFU SSD ORDINAMENTO DEGLI STUDI CURRICULUM IMPRESA CURRICULUM ISTITUZIONI Il I anno è comune ad entrambi i curricula INSEGNAMENTI / PERIODO ATTIVITÀ FORMATIVE DIDATTICO CFU SSD 1 anno Istituzioni di diritto privato

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/2016

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/2016 MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/2016 Vengono riportati di seguito i prospetti dell organizzazione dei Corsi di Laurea e Laurea magistrale che saranno attivati presso il Dipartimento di Giurisprudenza nell

Dettagli

Manifesto degli Studi a.a

Manifesto degli Studi a.a FACOLTÀ La Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Salento attiva, nell a.a. 2015-2016, il seguente Corso di studio: Corso di Laurea Magistrale, di durata quinquennale, con un carico

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Como Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Sede del corso: - Como, Via Sant Abbondio, 12 MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO

Dettagli

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia FULLPRINT

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia  FULLPRINT Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Scienze dei servizi giuridici Giurisprudenza GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA Scienze dei Servizi Giuridici

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1 SEZIONE TREDICESIMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1 Alla Facoltà di Giurisprudenza (sede di Piacenza) afferiscono i seguenti corsi di laurea specialistica: a) corso di laurea specialistica

Dettagli

Scienze dei servizi giuridici. Giurisprudenza GIURISPRUDENZA

Scienze dei servizi giuridici. Giurisprudenza GIURISPRUDENZA Scienze dei servizi giuridici Giurisprudenza GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA Scienze dei Servizi Giuridici CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO Giurisprudenza COR Via Sant Agostino,8

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DEGLI STUDI - COORTE DEGLI IMMATRICOLATI NELL A.A.

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DEGLI STUDI - COORTE DEGLI IMMATRICOLATI NELL A.A. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DEGLI STUDI - COORTE DEGLI IMMATRICOLATI NELL A.A. 2012/2013 Programmazione del quinquennio Fino al III anno (compreso)

Dettagli

OPERATORE GIUDIZIARIO E DEI CORPI DI POLIZIA

OPERATORE GIUDIZIARIO E DEI CORPI DI POLIZIA Univertà degli Studi di Ferrara FACOLTA DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 008/009 Corso di laurea in OPERATORE GIUDIZIARIO E DEI CORPI DI POLIZIA Classe Scienze dei servizi

Dettagli

LUMSA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

LUMSA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA LUMSA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Classe n. 71/S delle lauree specialistiche in Scienze delle pubbliche amministrazioni Corso di laurea in SCIENZE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI (D.M. 509/99) REGOLAMENTO

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Piano degli studi del Corso di Laurea Magistrale, a ciclo unico, in Giurisprudenza Classe LMG/01 studenti immatricolati nell a.a. 2016-2017. Attività formative distinte per anno di corso Le attività formative

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza - Como Corso di Laurea in Discipline Giuridiche Sede del corso: Como con indirizzi per: GIURISTI D'IMPRESA - CONSULENTI DEL LAVORO

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di laurea in OPERATORE GIURIDICO D IMPRESA

Regolamento Didattico del Corso di laurea in OPERATORE GIURIDICO D IMPRESA Regolamento Didattico del Corso di laurea in OPERATORE GIURIDICO D IMPRESA L-14 Classe delle Lauree in Scienze dei Servizi Giuridici Art. 1 - Istituzione Il Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea specialistica in Relazioni internazionali

Dettagli

Università degli Studi di Palermo Facoltà di Giurisprudenza Presidenza I Corso di Laurea

Università degli Studi di Palermo Facoltà di Giurisprudenza Presidenza I Corso di Laurea Università degli Studi di Palermo Facoltà di Giurisprudenza Presidenza I Corso di Laurea LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA A.A. 2006-2007 I ANNO CICLO SSD INSEGNAMENTI CFU PROPEDEUTICITA Corso istituzionale

Dettagli

facoltà di Giurisprudenza

facoltà di Giurisprudenza facoltà di Giurisprudenza Università degli Studi di Cagliari via Ospedale, 121-09124 Cagliari tel. 070 6758404 fax 070 6758402 email: orientamento@amm.unica.it Direzione Orientamento Comunicazione FACOLTA

Dettagli

LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE BIOLOGICHE (CLASSE L-13 DELLE LAUREE IN SCIENZE BIOLOGICHE) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2009/2010 (DM 270/04)

LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE BIOLOGICHE (CLASSE L-13 DELLE LAUREE IN SCIENZE BIOLOGICHE) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2009/2010 (DM 270/04) LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE BIOLOGICHE (CLASSE L-13 DELLE LAUREE IN SCIENZE BIOLOGICHE) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2009/2010 (DM 270/04) A partire dall anno accademico 2009/2010 sono attivati il I e II

Dettagli

Giurisprudenza II - Taranto

Giurisprudenza II - Taranto Giurisprudenza - Taranto FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA www.lex.uniba.it/ta Taranto Presidenza Via Acton,77-74100 Taranto Preside: prof. Sebastiano Tafaro Tel. 099.7328341-080.5717188; e-mail:s.tafaro@lex.uniba.it;

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN COMUNICAZIONE POLITICA E SOCIALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN COMUNICAZIONE POLITICA E SOCIALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN COMUNICAZIONE POLITICA E SOCIALE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea specialistica in Comunicazione

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA PIANO DI STUDI Anno I Di base IUS/01 Istituzioni di diritto privato 15 Di base IUS/08 Diritto costituzionale I 12 Di base IUS/18 Diritto romano I 9 Storia del

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA

LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA A.A. 2009 2010 A partire dall a.a. 2007 2008, in applicazione delle disposizioni ministeriali, l iscrizione al corso di laurea specialistica in Giurisprudenza, classe

Dettagli

Manifesto degli studi per l a.a

Manifesto degli studi per l a.a Manifesto degli studi per l a.a. 2005-200 Corso di laurea magistrale in LINGUE, CULTURE E COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Classe 43/S- Lingue straniere per la comunicazione internazionale) Coordinatori :

Dettagli

Corso di laurea magistrale in SCIENZE SOCIALI APPLICATE (DM 270/04) ORDIN cod ORDIN cod ORDIN cod.

Corso di laurea magistrale in SCIENZE SOCIALI APPLICATE (DM 270/04) ORDIN cod ORDIN cod ORDIN cod. Corso di laurea magistrale in SCIENZE SOCIALI APPLICATE (DM 270/04) ORDIN. 2010 cod. 14594 ORDIN. 2011 cod. 15319 ORDIN. 2012 cod. 16088 DESCRIZIONE DELL ORDINAMENTO DIDATTICO E DEI REGOLAMENTI PREVISTI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE MODALITÀ DI ACCESSO AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE IN 1) Relazioni internazionali 2) Scienze della politica e dell amministrazione 3)

Dettagli

LAUREA IN FISICA APPLICATA

LAUREA IN FISICA APPLICATA LAUREA N FSCA APPLCATA Obiettivi formativi specifici l Corso di laurea in Fisica Applicata ha il fine di: offrire una preparazione orientata a fornire una buona capacità di operare in alcuni ambiti professionali

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DEGLI STUDI - COORTE DEGLI IMMATRICOLATI NELL A.A.

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DEGLI STUDI - COORTE DEGLI IMMATRICOLATI NELL A.A. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DEGLI STUDI - COORTE DEGLI IMMATRICOLATI NELL A.A.2015-2016 Programmazione del quinquennio Il CdL Magistrale a ciclo unico

Dettagli

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Magistrale in INFORMATICA

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Magistrale in INFORMATICA Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Magistrale in INFORMATICA Offerta formativa Il (classe LM-18) ha, di norma, durata di due anni.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA Corso di laurea in Scienze dei servizi giuridici pubblici e privati Classe di laurea L-14 DM 270/2004, art. 12 R.D.A. art. 5 RIDD

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA. OFFERTA FORMATIVA Anno Accademico UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA. OFFERTA FORMATIVA Anno Accademico UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA OFFERTA FORMATIVA Anno Accademico 2006-2007 Aggiornato al 9 novembre 2006 www.giurisprudenza.unifg.it 40 III ANNO IUS/1 Diritto processuale del

Dettagli

Corso di Laurea in Fisica (LB23, Classe L-30)

Corso di Laurea in Fisica (LB23, Classe L-30) Corso di Laurea in Fisica (LB23, Classe L-30) Informazioni generali Il Corso di laurea in Fisica è attivato ai sensi del DM 270/04, ha la durata di 3 anni e non prevede accesso a numero programmato. L

Dettagli

Regolamento didattico del Corso di Laurea magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche

Regolamento didattico del Corso di Laurea magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali Regolamento didattico del Corso di Laurea magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche Capo I ATTIVITA DIDATTICA Titolo I Ordinamento didattico Art. 1

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI. ARTICOLO 1 Definizioni

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI. ARTICOLO 1 Definizioni REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI ARTICOLO 1 Definizioni 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: a) per Facoltà, la Facoltà di Lettere

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali - Como Corso di Laurea Specialistica in Scienze Ambientali Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO

Dettagli

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Università Università degli studi di Genova Classe 84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Marketing e comunicazione Codice interno dell'ateneo 1740 Data del

Dettagli

Corso di Laurea in Discipline Giuridiche Classe L-14 Scienze dei Servizi Giuridici Degree in LEGAL ISSUES AD ESAURIMENTO

Corso di Laurea in Discipline Giuridiche Classe L-14 Scienze dei Servizi Giuridici Degree in LEGAL ISSUES AD ESAURIMENTO hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Discipline Giuridiche Classe L-14 Scienze dei Servizi Giuridici Degree in LEGAL ISSUES

Dettagli

Scienze politiche (SPO)

Scienze politiche (SPO) Scienze politiche (SPO) (Classe XV: Scienze politiche e delle relazioni internazionali) http: //users.unimi.it/scienpol/triennio Informazioni generali Accesso: libero Curricula: Multidisciplinare Economico

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE MUSICALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE MUSICALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE MUSICALE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea in Scienze e tecnologie

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE MUSICALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE MUSICALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE MUSICALE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea in Scienze e tecnologie

Dettagli

Manifesto degli Studi a.a

Manifesto degli Studi a.a D GURSPRUDENZA FACOLTÀ D GURSPRUDENZA La Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Salento attiva, nell, il seguente Corso di studio: Corso di Laurea Magistrale, di durata quinquennale,

Dettagli

Corso di Laurea in Studi letterari, linguistici e storico filosofici

Corso di Laurea in Studi letterari, linguistici e storico filosofici Corso di Laurea in Studi letterari, linguistici e storico filosofici (Classe L-10 - ex D.M. 270/04) Corso di Laurea ad esaurimento ( l a.a. 2015/201 è attivo solo il III anno di corso) Ambito disciplinare

Dettagli

SCUOLA BIENNALE DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI LEGALI STATUTO

SCUOLA BIENNALE DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI LEGALI STATUTO Giurisprudenza SCUOLA BIENNALE DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI LEGALI STATUTO Art. 1 L Università di Bari istituisce presso la Facoltà di Giurisprudenza, ai sensi degli articoli 4, comma 1, legge

Dettagli

La durata normale del corso è di tre anni, per un totale di 180 CFU e un numero massimo di 20 esami. Ogni anno prevede il conseguimento di 60 CFU.

La durata normale del corso è di tre anni, per un totale di 180 CFU e un numero massimo di 20 esami. Ogni anno prevede il conseguimento di 60 CFU. La durata normale del è di tre anni, per un totale di 180 e un numero massimo di 20 esami. Ogni anno prevede il conseguimento di 60. Le attività formative sono organizzate in corsi semestrali o annuali;

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE, CULTURE E COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE, CULTURE E COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE, CULTURE E COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE Coordinatori : prof.ssa Angela Lupone (Facoltà di Scienze politiche) prof. Carlo Pagetti (Facoltà di Lettere) Obiettivi formativi

Dettagli

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Classe 17 Scienze dell economia e della gestione aziendale

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Classe 17 Scienze dell economia e della gestione aziendale Univertà degli Studi di Ferrara FACOLTA DI ECONOMIA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 008/009 Corso di laurea in ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Classe Scienze

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Piano degli studi del Corso di Laurea Magistrale, a ciclo unico, in Giurisprudenza Classe LMG/01 studenti immatricolati nell a.a. 2015-2016. Attività formative distinte per anno di corso Le attività formative

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE. Anno Accademico 2013/2014

MANIFESTO DEGLI STUDI DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE. Anno Accademico 2013/2014 MANIFESTO DEGLI STUDI DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE Anno Accademico 2013/2014 Corso di Laurea in Studi letterari, linguistici e storico filosofici (Classe L-10 - ex D.M. 270/04) pagina 1 Ambito disciplinare

Dettagli

Università degli Studi di Firenze Facoltà di Scienze della Formazione Corso di Laurea in Scienze dell'educazione v.o.

Università degli Studi di Firenze Facoltà di Scienze della Formazione Corso di Laurea in Scienze dell'educazione v.o. Università degli Studi di Firenze Facoltà di Scienze della Formazione Corso di Laurea in Scienze dell'educazione v.o. IL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE - (AD ESAURIMENTO) 1. INFORMAZIONI GENERALI

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di laurea in Ingegneria Industriale

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di laurea in Ingegneria Industriale DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di laurea in Ingegneria Industriale Emanato con D.R. n. 413 del 2 luglio 2015 INDICE Art. 1 Definizioni...

Dettagli

II FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Taranto

II FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Taranto FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Taranto www.lex.uniba.it/ta Presidenza Via Acton,77 - Taranto Preside: prof. Antonio Felice Uricchio tel. 0.7328334; fax 0.732623 e-mail: a.uricchio@lex.uniba.it Segreteria studenti

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-19 / D.M. 270/2004)

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-19 / D.M. 270/2004) CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-1 / D.M. 270/2004) DESCRIZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO Il corso di studio, per gli studenti che si immatricolano

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI ORDINE DEGLI STUDI

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI ORDINE DEGLI STUDI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI ORDINE DEGLI STUDI 2009-2010 Questo Ordine degli Studi, che è stato curato dalla dott. Giuliana Ragno, risulta

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TRIESTE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI STUDIO A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TRIESTE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI STUDIO A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TRIESTE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI STUDIO A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01 CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI IN GIURISPRUDENZA) Art. 1 Finalità 1. Il presente

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea ECONOMIA ED AMMINISTRAZIONE DELLE IMPRESE

Regolamento Didattico del Corso di Laurea ECONOMIA ED AMMINISTRAZIONE DELLE IMPRESE Regolamento Didattico del Corso di Laurea ECONOMIA ED AMMINISTRAZIONE DELLE IMPRESE L-18 Classe delle Lauree in Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale in Art. 1 Istituzione Il Dipartimento di

Dettagli

ALLEGATO 2 COORTE 2016 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-19 / D.M.

ALLEGATO 2 COORTE 2016 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-19 / D.M. ALLEGATO 2 COORTE 201 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-1 / D.M. 270/2004) DESCRIZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO Il corso di studio, per gli studenti

Dettagli

ECONOMIA E COMMERCIO (CLEC)

ECONOMIA E COMMERCIO (CLEC) ECONOMIA E COMMERCIO (CLEC) Il Corso di Laurea in Economia e Commercio (CLEC) è un programma accademico triennale che forma giovani destinati a intraprendere la libera professione come revisore contabile,

Dettagli

Corso di Laurea in Discipline Giuridiche

Corso di Laurea in Discipline Giuridiche hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Discipline Giuridiche Classe L-14 Scienze dei Servizi Giuridici Degree in LEGAL ISSUES

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI ORDINE DEGLI STUDI SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI ORDINE DEGLI STUDI SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI ORDINE DEGLI STUDI 2009-2010 Tutti i diritti riservati 2009 Sapienza Università di Roma è vietata ogni riproduzione o modifica

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica

Corso di Laurea in Informatica Università degli Studi di Parma Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea in Informatica Laurea di primo livello Classe L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche Manifesto degli Studi 2016

Dettagli

57/S - Classe delle lauree specialistiche in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali

57/S - Classe delle lauree specialistiche in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali Scheda informativa Università Classe Nome del corso Università degli Studi di MILANO 57/S - Classe delle lauree specialistiche in programmazione e gestione delle politiche e dei Data del DM di approvazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Economia aziendale

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Economia aziendale UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA Corso di laurea in Economia aziendale Classe di laurea n. L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale DM 270/2004 (trasformata),

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO della LAUREA SPECIALISTICA IN FILOLOGIA MODERNA Classe 16/s

REGOLAMENTO DIDATTICO della LAUREA SPECIALISTICA IN FILOLOGIA MODERNA Classe 16/s Approvato dal Consiglio di Facoltà del 24 Marzo 2004 REGOLAMENTO DIDATTICO della LAUREA SPECIALISTICA IN FILOLOGIA MODERNA Classe 16/s ART. 1 - DENOMINAZIONE 1 - È attivato presso la Facoltà di Lettere

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea ECONOMIA ED AMMINISTRAZIONE DELLE IMPRESE

Regolamento Didattico del Corso di Laurea ECONOMIA ED AMMINISTRAZIONE DELLE IMPRESE Regolamento Didattico del Corso di Laurea ECONOMIA ED AMMINISTRAZIONE DELLE IMPRESE L-18 Classe delle Lauree in Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale in Art. 1 Istituzione Il Dipartimento di

Dettagli

OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI

OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI CLASSE DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN FILOLOGIA MODERNA (16/S) OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI CARATTERISTICHE DEL CORSO. Il Corso di Laurea specialistica biennale in Filologia e letteratura dal Medioevo

Dettagli

MANIFESTO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE DELLA POLITICA CLASSE LM-62 A.A. 2016/17

MANIFESTO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE DELLA POLITICA CLASSE LM-62 A.A. 2016/17 MANIFESTO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE DELLA POLITICA CLASSE LM-62 A.A. 2016/17 PREMESSA Il Corso di laurea magistrale in Scienze della politica si propone di formare figure professionali

Dettagli

Regolamento Corso di Laurea Magistrale in

Regolamento Corso di Laurea Magistrale in Regolamento Corso di Laurea Magistrale in AMMINISTRAZIONE, ECONOMIA E FINANZA. (Classe LM-77, Scienze Economico-Aziendali) Art. 1 - Attivazione Il Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell Informazione

Dettagli

Classe delle lauree in SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI

Classe delle lauree in SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI Classe delle lauree in SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI Classe di laurea non approvata dal CUN OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI I laureati nei corsi di laurea della classe devono: - possedere una solida preparazioone

Dettagli