TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI"

Transcript

1 TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 296/12 il Curatore Dott. Maurizio Gili ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO UNICO: costituito da: o Autovetture: quali descritte ed individuate dal n. 1 al n. 15 (con esclusione dei beni contrassegnati dal n. 16 al n. 70), n. 71 (con esclusione del n.ri ) n. 75 (con esclusione del n. 76) n. 77del verbale d inventario redatto dal curatore ai sensi dell art. 87 L.F.; o DAIHATSU modello TERIOS WD SX targata DP939NG colore grigio metallizzato, motore 1500 cc alimentato a benzina o GPL (77 KW). La gara informale per la vendita del Lotto in questione avverrà innanzi al Curatore, Dott. Maurizio Gili, presso il suo studio in Torino Via E. Perrone n. 14, il giorno 01/10/2013 alle ore OFFERTE NON INFERIORI AL PREZZO BASE FISSATO IN: LOTTO UNICO: ,00 (IVA compresa); Le offerte in aumento non potranno essere inferiori a: LOTTO UNICO: 500,00 Chiunque intenda partecipare alla gara dovrà depositare presso lo studio del curatore, entro le ore del giorno 30/09/2013 una apposita istanza in busta chiusa, priva di segni di riconoscimento e sottoscritta sui lembi di chiusura, nella quale dovrà essere indicato il lotto unico per il quale intendesi concorrere. All'istanza, a pena di inammissibilità, dovrà essere allegato, a titolo di cauzione, un assegno circolare n. t. intestato al Fallimento n. 296/12 di importo pari al 30% del prezzo base del lotto unico per il quale si concorre. Le modalità, le condizioni e i termini della vendita sono indicati nel bando di vendita e nella perizia di stima, consultabile presso lo studio del curatore, e sui siti internet:, e Pubblicato sul sito il 2/09/13.

2 TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TORINO Sezione Fallimenti N. Fall.: 296/12 Denominaz. Fall.: XXXXXXXXXXXXXXXXX Giudice Delegato: dott.ssa Maurizia Giusta Curatore: dott. Maurizio Gili OGGETTO: VENDITA ATTIVITA FALLIMENTARI * * * Il sottoscritto curatore, avuto riguardo alla I integrazione del programma di liquidazione redatto ai sensi dell art. 104 ter L.F. così come approvata dal Comitato dei Creditori e depositata contestualmente alla presente, fatto salvo ogni contrario avviso della S.V.Ill.ma. Considerato che: la società XXXXXXXXXXX, ora fallita, è proprietaria, tra l altro, dei seguenti beni: 1) Autovetture: quali descritte ed individuate dal n. 1 al n. 15 (con esclusione dei beni contrassegnati dal n. 16 al n. 70), n. 71 (con esclusione del n.ri ) n. 75 (con esclusione del n. 76) n. 77del verbale d inventario redatto dal curatore ai sensi dell art. 87 L.F. oltre che di n. 1 autovettura DAIHATSU modello TERIOS WD SX targata DP939NG acquisita all attivo del fallimento successivamente alla conclusione delle operazioni di inventario, giusta autorizzazione del G.D. in data 21/05/2013. Sulla base di quanto sopra esposto, lo scrivente curatore ritiene opportuno e conveniente per la procedura indire un nuovo esperimento

3 di vendita dei beni sopra riferiti in un unico lotto mediante gara informale avanti a sé alle seguenti modalità e condizioni. OGGETTO DELLA VENDITA LOTTO UNICO: costituito da: Autovetture: quali descritte ed individuate dal n. 1 al n. 15 (con esclusione dei beni contrassegnati dal n. 16 al n. 70), n. 71 (con esclusione del n.ri ) n. 75 (con esclusione del n. 76) n. 77del verbale d inventario redatto dal curatore ai sensi dell art. 87 L.F. oltre che di n. 1 autovettura DAIHATSU modello TERIOS WD SX targata DP939NG colore grigio metallizzato, motore 1500 cc alimentato a benzina o GPL (77 KW). Prezzo base pari ad ,00 (IVA compresa). CONDIZIONI DI VENDITA 1. La gara informale per la vendita del Lotto in questione avverrà innanzi al curatore, Dott. Maurizio Gili presso il suo studio in Torino Via E. Perrone n. 14, il giorno 01/10/2013 alle ore Chiunque intende partecipare alla gara dovrà depositare presso lo studio del curatore, entro le ore del giorno 30/09/2013 una apposita istanza in busta chiusa, priva di segni di riconoscimento e sottoscritta sui lembi di chiusura, nella quale dovrà essere indicato il lotto unico per il quale intendesi concorrere. All'istanza, a pena di inammissibilità, dovrà essere allegato, a titolo di cauzione, un assegno circolare

4 n.t.intestato al Fallimento n. 296/12 di importo pari al 30% del prezzo base del lotto unico posto in vendita. 3. Il prezzo da cui prenderà avvio la gara sarà quello indicato nell offerta contenente il maggior prezzo relativamente al lotto unico per il quale si concorre. Le offerte in aumento non potranno essere inferiori a: LOTTO UNICO: 500,00 Il lotto in gara sarà assegnato al soggetto che avrà offerto il maggior prezzo. 4. L aggiudicatario ha obbligo di versare il prezzo di aggiudicazione comprensivo di IVA, dedotta la cauzione versata, entro 15 giorni dall aggiudicazione definitiva di cui al punto 5 e comunque contestualmente alla voltura di cui al punto 7 del presente bando, mediante assegno circolare intestato al Fallimento n. 296/12 da depositare presso lo Studio del curatore in Via Perrone n. 14; in caso di inadempimento, il fallimento tratterrà la cauzione versata e l'aggiudicatario sarà tenuto al risarcimento degli eventuali danni arrecati alla procedura, per il fatto del suo inadempimento, fin d ora quantificati nella differenza tra il minor prezzo ricavato dal successivo esperimento di vendita e l importo del prezzo non depositato. 5. Gli interessati sono avvertiti che, dopo l aggiudicazione, nel termine perentorio di dieci giorni, la legge prevede che possano essere effettuate offerte in aumento, non inferiori al prezzo dell avvenuta aggiudicazione aumentato di un quinto. In tal caso, si dovrà procedere ad una nuova gara, a cui potranno partecipare coloro che avranno effettuato le offerte in aumento e l aggiudicatario

5 6. L'aggiudicatario del lotto dovrà consentire agli organi della procedura fallimentare ogni attività ritenuta necessaria per il controllo dell'esatto adempimento delle condizioni di vendita. 7. L'aggiudicatario del LOTTO UNICO avrà l'obbligo di procedere alla voltura e trascrizione a suo nome e spese presso i pubblici registri della titolarità degli automezzi venduti entro 15 giorni dall'aggiudicazione definitiva. La consegna degli automezzi è comunque condizionata all'avvenuto espletamento delle predette formalità. 8. L aggiudicatario del LOTTO UNICO dovrà provvedere alla revisione dei vari veicoli prima della messa su strada. 9. Tutti i beni vengono ceduti nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e, pertanto, l'acquirente accetta il prezzo e i beni assumendosi ogni rischio relativo all'effettivo e regolare funzionamento dei medesimi. 10. L'aggiudicatario rinuncia, con la stessa partecipazione alla gara, a sollevare qualsivoglia futura eccezione in ordine all'identità, condizione giuridica e qualità delle cose oggetto di cessione intendendosi il fallimento liberato da ogni responsabilità al riguardo anche in deroga all' art c.c Gli oneri fiscali e le spese della vendita in generale, sono a carico dell'aggiudicatario. Il presente bando di vendita verrà pubblicata mediante inserzione sul quotidiano LA STAMPA nonché sui siti internet e

6 Il curatore ha facoltà di inviare il presente bando a chiunque abbia fatto pervenire generica manifestazione di interesse all'acquisto di beni compresi nel lotto sopra individuato. Con osservanza. Torino, 05/08/2013 Il curatore (dott. Maurizio Gili)

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 423/12 il Curatore Dott. Alberto Maurino ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO 1:

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 398/14 il Curatore Dott. Alberto Maurino ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO 1:

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 439/13 il Curatore Dott. Alberto Maurino ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO 1:

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 138/13 il Curatore Dott. Alberto Maurino ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO 1:

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 24/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENI Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con studio in Tortona (AL), Via L. Valenziano

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2)

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott. Pierluigi Caniggia, con studio in

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO: FALEGNAMERIA CORSO SNC DI CORSO A. & C. n. 171N/2012 Giudice Delegato: dott.ssa MARIA ANTONIA MAIOLINO Curatore: dott.ssa RAFAELLA BRESSAN

Dettagli

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO Si partecipa mediante deposito di una offerta di acquisto in bollo da Euro 14,62. 1) Le offerte di acquisto, che dovranno essere depositate

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI COMPENDIO MOBILIARE

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI COMPENDIO MOBILIARE AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI COMPENDIO MOBILIARE La società LARIANA COSTRUZIONI E ASFALTI in LIQUIDAZIONE in fallimento, procedura n. 14/2013 del 8 FEBBRAIO 2013 del Tribunale di Lecco,

Dettagli

Fallimento n.61/2013. La sottoscritta Dott.ssa Michela Gorini, curatore del fallimento

Fallimento n.61/2013. La sottoscritta Dott.ssa Michela Gorini, curatore del fallimento TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n.61/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La sottoscritta Dott.ssa Michela Gorini, curatore del fallimento sopra indicato, con studio in Via Cerchia n.10-47121

Dettagli

- Foglio 2 mappale 290 sub 22 Area urbana, piano terra, lungomare di Rocca Priora, consistenza 34 mq.;

- Foglio 2 mappale 290 sub 22 Area urbana, piano terra, lungomare di Rocca Priora, consistenza 34 mq.; TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA Sezione Fallimentare AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE CON INCANTO Il Sig. Giudice Delegato al Fallimento della S.r.l. S.S.E. (n. 81/2005 R.F.), dichiarato con sentenza depositata

Dettagli

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * *

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * * Tribunale di Bergamo Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. Rita da Cascia n. 18 R.F. 15/2015 Giudice Delegato: Dott. Giovanni Panzeri Curatore:

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L. in liquidazione C.F

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L. in liquidazione C.F ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L.

Dettagli

ISTANZA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI. Il sottoscritto Dott. Pier Antonio Frigerio, in qualità di Curatore del PREMESSO

ISTANZA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI. Il sottoscritto Dott. Pier Antonio Frigerio, in qualità di Curatore del PREMESSO Dott. Rag. Pier Antonio Frigerio Viale Rosselli, 15-22100 COMO Tel. 031/57.23.23 Fax 031/57.24.64 SPETTABILE TRIBUNALE DI COMO CANCELLERIA FALLIMENTARE FALLIMENTO: Marilù Sas N. 30/99 GIUDICE DELEGATO:

Dettagli

Tribunale Ordinario di Foggia

Tribunale Ordinario di Foggia Tribunale Ordinario di Foggia Articolazione Territoriale di Lucera Ufficio Fallimenti - - - - - ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE CON INCANTO (ART. 108 L.F.) Il Giudice Delegato ü Letta ed esaminata l'istanza

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Sezione Fallimentare. Fallimento n. 6/2014 ex Tortona della società Abbondio S.r.l. in liquidazione

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Sezione Fallimentare. Fallimento n. 6/2014 ex Tortona della società Abbondio S.r.l. in liquidazione TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Sezione Fallimentare Fallimento n. 6/2014 ex Tortona della società Abbondio S.r.l. in liquidazione BANDO PER LA PROCEDURA DI VENDITA DI MARCHIO Il sottoscritto Dottor Luigi Cea,

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 1/15 AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA

TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 1/15 AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 1/15 AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA Si rende noto che nei giorno 18 novembre 2016 alle ore 10.00, in Agordo, XXVVII Aprile n. 56, presso la sede dell Agenzia

Dettagli

AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA VENDITA CON INCANTO. Il sottoscritto Curatore Fallimentare Dott. Rigoldi Emanuele rende noto

AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA VENDITA CON INCANTO. Il sottoscritto Curatore Fallimentare Dott. Rigoldi Emanuele rende noto TRIBUNALE DI BERGAMO PROCEDURA FALLIMENTARE R.G. n. 258/2013 Giudice delegato: dott.ssa Giovanna Golinelli Curatore fallimentare: dott. Emanuele Rigoldi AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA

Dettagli

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO. (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Anna Rita Di Loreto con studio in Sulmona, Via Barbato, 7,

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO. (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Anna Rita Di Loreto con studio in Sulmona, Via Barbato, 7, ESECUZIONE N. 5/14 TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Anna Rita Di Loreto con studio in Sulmona, Via

Dettagli

TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE REGOLAMENTO DI PROCEDURA COMPETITIVA

TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE REGOLAMENTO DI PROCEDURA COMPETITIVA TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO SO.R.E.M. S.R.L. IN LIQUIDAZIONE - N. 315/2012 FALLIMENTO S.A.N. S.R.L. IN LIQUIDAZIONE N. 316/2012 GIUDICE DELEGATO DOTT. ALDO RUGGIERO CURATORE: PROF.

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE 87/2012 G.D.: *** BANDO

TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE 87/2012 G.D.: *** BANDO TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento Comlube s.r.l. in liquidazione n 87/2012 G.D.: Dott. Stefano Rosa Curatore: Gianpaolo Magnini *** BANDO di CESSIONE d AZIENDA Il sottoscritto Gianpaolo

Dettagli

TRIBUNALE DI CUNEO (Ex Mondovì) AVVISO DI NUOVA VENDITA a seguito di seconda vendita andata deserta

TRIBUNALE DI CUNEO (Ex Mondovì) AVVISO DI NUOVA VENDITA a seguito di seconda vendita andata deserta IL PROFESSIONISTA DELEGATO Dott. Giovanni Imberti Via Mazzini, 15 12061 Carrù (CN) Tel.0173-759301 Fax 0171-1900216 email: giovanni@studioimberti.net PEC: giovanni.imberti@odcec.cuneo.legalmail.it TRIBUNALE

Dettagli

Automezzo n 1 Prezzo base: 2.000,00. Automezzo n 2 Prezzo base : 800,00

Automezzo n 1 Prezzo base: 2.000,00. Automezzo n 2 Prezzo base : 800,00 Protocollo n. 304 del 20/01/2016 Avviso pubblico per l alienazione di automezzi di proprietà in esecuzione dell autorizzazione del Presidente e Amministratore Delegato si intende procedere alla vendita

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA Fallimento N. 36/2013 R. F. Giudice Delegato: Dott. Giuseppe Greco Curatore: Avv. Raffaella Lettieri AVVISO DI VENDITA BENE MOBILE L Avv. Raffaella Lettieri, Curatore

Dettagli

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza.

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. DETERMINAZIONE N. DEL OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. Approvazione avviso e nomina commissione. IL PRESIDENTE Considerato che i due veicoli in dotazione sono

Dettagli

Giudice delegato del Fallimento Porto San Rocco s.r.l. in liquidazione n. 189/15

Giudice delegato del Fallimento Porto San Rocco s.r.l. in liquidazione n. 189/15 TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE MODALITÀ DI VENDITA DEL COMPENDIO IMMOBILIARE E DEGLI ARREDI MODIFICATE IN CONFORMITÀ ALLA DELIBERA DEL COMITATO DEI CREDITORI DEL.. Ill.mo dott. Umberto Gentili

Dettagli

------TRIBUNALE DI MILANO 3 SEZIONE CIVILE - ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. DOTT.SSA CORAZZA

------TRIBUNALE DI MILANO 3 SEZIONE CIVILE - ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. DOTT.SSA CORAZZA ------TRIBUNALE DI MILANO 3 SEZIONE CIVILE - ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. DOTT.SSA CORAZZA Nella procedura di espropriazione immobiliare R.G.E. 1704/2011 promossa da UNICREDIT CREDIT MANAGEMENT BANK S.P.A.

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI COMPENDIO MOBILIARE

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI COMPENDIO MOBILIARE AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI COMPENDIO MOBILIARE La società I.T.E.F. INDUSTRIE TESSILI TESSUTI E FILATI S.p.A. in LIQUIDAZIONE in fallimento, procedura n. 57/2013 del 29 Luglio 2013

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale xxxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale xxxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx

Dettagli

Il Fallimento n. 104/11_Tribunale Civile di Latina_è interessato a raccogliere e valutare - relativamente al ramo di azienda albergo e servizi

Il Fallimento n. 104/11_Tribunale Civile di Latina_è interessato a raccogliere e valutare - relativamente al ramo di azienda albergo e servizi Il Fallimento n. 104/11_Tribunale Civile di Latina_è interessato a raccogliere e valutare - relativamente al ramo di azienda albergo e servizi sanitari ed ai beni strumentali fabbricato e terreno limitrofo

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI BOLZANO. Fallimento: Edilzwei di Lorenzi Rodolfo & C. Sas e del socio accomandatario Lorenzi Rodolfo Fall. N.

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI BOLZANO. Fallimento: Edilzwei di Lorenzi Rodolfo & C. Sas e del socio accomandatario Lorenzi Rodolfo Fall. N. TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI BOLZANO Fallimento: Edilzwei di Lorenzi Rodolfo & C. Sas e del socio accomandatario Lorenzi Rodolfo Fall. N. 30/2006 * * * Oggetto dell istanza: Conto della gestione (art.

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO

TRIBUNALE DI TREVISO TRIBUNALE DI TREVISO FALLIMENTO NR. 32/2012 *** PROCEDURA COMPETITIVA PER LA CESSIONE DEL COMPENDIO FALLIMENTARE * SI RENDE NOTO che in data 19 dicembre 2013 presso lo studio del Notaio Dott. Paolo Talice

Dettagli

Avviso pubblico per vendite all asta (pubblico incanto) di quote societarie

Avviso pubblico per vendite all asta (pubblico incanto) di quote societarie ISTITUTO VENDITE GIUDIZIARIE per il Circondario del Tribunale di Crotone (Decreto del Dir. Gen. del Ministero della Giustizia del 24/06/2013) Via Giuseppe Laterza, n. 69/B Zona Industriale - Località Papaniciaro

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA Fallimento BREMACH SRL IN LIQUIDAZIONE N. 20/2012 Giudice Delegato: Dott. Raffaele Del Porto Curatore: Dott.

TRIBUNALE DI BRESCIA Fallimento BREMACH SRL IN LIQUIDAZIONE N. 20/2012 Giudice Delegato: Dott. Raffaele Del Porto Curatore: Dott. STUDIO Franco Baiguera e Giovanni Peli Dottori Commercialisti Associati Via San Giovanni Bosco 1/E 25125 Brescia Tel: 0302425912 Fax: 0305531255 Procedura soggetta a contributo unificato ex art. 9 L. 23/12/99,

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 215/15 (pr. 1033/15) xxxx Con sede a xxxx cod. fiscale: xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 215/15 (pr. 1033/15) xxxx Con sede a xxxx cod. fiscale: xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 215/15 (pr. 1033/15)

Dettagli

BANDO DI VENDITA DEI BENI IMMOBILI IN LIVORNO 3 esperimento Offerte in busta chiusa

BANDO DI VENDITA DEI BENI IMMOBILI IN LIVORNO 3 esperimento Offerte in busta chiusa TRIBUNALE DI BRESCIA - Fallimento n. 170/05 - Immobiliare Mare Spa (gruppo Finmatica) con sede in Brescia Via Sorbanella n. 30 - Giudice Delegato: Dott. Stefano Franchioni - Curatore: Dott. Antonio Passantino

Dettagli

ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO con eventuale mutuo ABI art. 108 L.F. ed artt c.p.c.

ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO con eventuale mutuo ABI art. 108 L.F. ed artt c.p.c. ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO con eventuale mutuo ABI art. 108 L.F. ed artt. 570-575 c.p.c. I GIUDICI DELEGATI Dr.Giorgio Jachia e Dr.sa Maria Elena Del Forno letta l istanza dei curatori

Dettagli

TRIBUNALE DI TERMINI IMERESE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI

TRIBUNALE DI TERMINI IMERESE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI TRIBUNALE DI TERMINI IMERESE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI AVVISO DI VENDITA CON INCANTO EX ART.591 BIS C.P.C. (SECONDA VENDITA) ESECUZIONE IMMOBILIARE N.46/04 Il sottoscritto dott. Angelo Piscitello,

Dettagli

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Reg. pubb. N. 03/05/2016 Provincia di Novara Via Matteotti n. 15 28060 Granozzo con Monticello (NO) Tel. 0321/55113 --- Fax 0321/550002 AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE

Dettagli

VERBALE DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO

VERBALE DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO VERBALE DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO R. G. E. L anno il giorno del mese di alle ore Nella sala delle pubbliche udienze del Tribunale di Milano. Nell'espropriazione a carico di Avanti il Giudice

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 124/12 (pr. 324/13) xxxx xxxx c.f. xxxx con sede a xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 124/12 (pr. 324/13) xxxx xxxx c.f. xxxx con sede a xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 124/12 (pr. 324/13) xxxx xxxx c.f. xxxx con

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento COTTON CLUB S.R.L. (R.F. 156/2013)

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento COTTON CLUB S.R.L. (R.F. 156/2013) TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento COTTON CLUB S.R.L. (R.F. 156/2013) Bando per la procedura di cessione di azienda mediante procedura competitiva ex art. 105 ss. L.F. Le sottoscritte

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 48/11 (pr. 956/12) xxxx con sede in xxx cod.fiscale: xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 48/11 (pr. 956/12) xxxx con sede in xxx cod.fiscale: xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 48/11 (pr. 956/12) xxxx con sede in xxx cod.fiscale:

Dettagli

Dott. Sergio Sideri NOTAIO Via Fabio Filzi, 20 - Tel. e fax (0872) LANCIANO (CH)

Dott. Sergio Sideri NOTAIO Via Fabio Filzi, 20 - Tel. e fax (0872) LANCIANO (CH) Dott. Sergio Sideri NOTAIO Via Fabio Filzi, 20 - Tel. e fax (0872) 714050 66034 LANCIANO (CH) AVVISO DI VENDITA TRIBUNALE DI LANCIANO Esecuzione Immobiliare n. 38/92 R.G.E. Il sottoscritto dr. Sergio Sideri

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 351/15 (pr. 238/16) xxxx Nonché personale dei soci xxxx Con sede a xxx cod. fiscale: xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 351/15 (pr. 238/16) xxxx Nonché personale dei soci xxxx Con sede a xxx cod. fiscale: xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 351/15 (pr. 238/16) xxxx

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MILANO SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO I VIAGGI DEL VENTAGLIO SPA R.G. 517/10. G.D. Dott.ssa Simonetta Bruno *****

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MILANO SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO I VIAGGI DEL VENTAGLIO SPA R.G. 517/10. G.D. Dott.ssa Simonetta Bruno ***** TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MILANO SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO I VIAGGI DEL VENTAGLIO SPA R.G. 517/10 G.D. Dott.ssa Simonetta Bruno ***** BANDO DI GARA PER LA VENDITA DEI MARCHI I Dott.ri Vito Potenza,

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 94/14 (pr.797/15) xxxx Nonché personale di xxxx Con sede xxxx x cod. fiscale: xxxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 94/14 (pr.797/15) xxxx Nonché personale di xxxx Con sede xxxx x cod. fiscale: xxxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 94/14 (pr.797/15) xxxx

Dettagli

COMUNE DI CENCENIGHE AGORDINO Provincia di Belluno REGOLAMENTO COMUNALE PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI

COMUNE DI CENCENIGHE AGORDINO Provincia di Belluno REGOLAMENTO COMUNALE PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI COMUNE DI CENCENIGHE AGORDINO Provincia di Belluno REGOLAMENTO COMUNALE PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 6 DEL 23 APRILE 2010 Art. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE, DI UNA UNITA IMMOBILIARE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA DELL I. A.C.P. DI SALERNO. Si rende noto che questo Istituto intende procedere alla locazione ad

Dettagli

CITTA DI CASTELFRANCO VENETO AVVISO D ASTA PUBBLICA IL DIRIGENTE DEL SETTORE 2 ECONOMICO-FINANZIARIO

CITTA DI CASTELFRANCO VENETO AVVISO D ASTA PUBBLICA IL DIRIGENTE DEL SETTORE 2 ECONOMICO-FINANZIARIO Prot.47102 CITTA DI CASTELFRANCO VENETO AVVISO D ASTA PUBBLICA IL DIRIGENTE DEL SETTORE 2 ECONOMICO-FINANZIARIO In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 225 del 25/8/2016, della determinazione

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 135/14 (pr. 775/15) xxxx con sede in xxx cod. fiscale: xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 135/14 (pr. 775/15) xxxx con sede in xxx cod. fiscale: xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE Via Ugo La Malfa, 4 25124 - BRESCIA Tel. 030 22.28.49 - FAX 030 22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 135/14 (pr. 775/15) xxxx con sede in xxx cod.

Dettagli

AVVISO DI VENDITA. Le ultime novità. A cura della Commissione interprofessionale Avvocati-Commercialisti «Esecuzioni Immobili»

AVVISO DI VENDITA. Le ultime novità. A cura della Commissione interprofessionale Avvocati-Commercialisti «Esecuzioni Immobili» AVVISO DI VENDITA Le ultime novità A cura della Commissione interprofessionale Avvocati-Commercialisti «Esecuzioni Immobili» INTRODUZIONE 1- Processo Civile Telematico 1- Processo Civile Telematico 2-

Dettagli

TRIBUNALE DI VITERBO AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO

TRIBUNALE DI VITERBO AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO Affissione di n. 10 manifesti murali nel Comune di Viterbo e n. 10 manifesti murali nel Comune di Faleria, almeno 45 gg. prima della vendita, inserzione sul quotidiano Il Messaggero (edizione di Viterbo)

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI RAMI D AZIENDA

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI RAMI D AZIENDA TRIBUNALE DI REGGIO CALABRIA Fallimento n.22/2013 R.F. Giudice Delegato: Dott. Caterina Asciutto Curatore: avv. Maria Martino AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI RAMI D AZIENDA ex artt.105

Dettagli

AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI DESCRIZIONE BENI TARGA SEDE VALORE ,00 AUTOCARRO Mercedes Benz (in ,00 AUTOVEICOLO con cassone e

AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI DESCRIZIONE BENI TARGA SEDE VALORE ,00 AUTOCARRO Mercedes Benz (in ,00 AUTOVEICOLO con cassone e TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA Fallimento N. 16/2009 R. F. Giudice Delegato: Dott.ssa Francesca Goggiamani Curatore: Associazione Minerva Responsabile procedura: Dott.ssa Rosa Salerno AVVISO DI VENDITA

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI NOCERA INFERIORE SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO ALFA ORDINANZA DI VENDITA MOBILIARE

TRIBUNALE ORDINARIO DI NOCERA INFERIORE SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO ALFA ORDINANZA DI VENDITA MOBILIARE TRIBUNALE ORDINARIO DI NOCERA INFERIORE SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO ALFA FALL. N. 02/2008 ORDINANZA DI VENDITA MOBILIARE CRON. Il Giudice Delegato Visti gli atti del procedimento n. 02/2008 R. F. e

Dettagli

AVVISO PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI

AVVISO PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI Prot. n. 22104 del 13/03/2015 AVVISO PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI IL DIRIGENTE DEL SETTORE FINANZIARIO In esecuzione della Deliberazione di Giunta Comunale n. 229 del 02/12/2014; Vista la

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 1/15 AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA

TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 1/15 AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 1/15 AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA Si rende noto che il giorno 31 marzo 2016 alle ore 15.30, presso lo Studio Notarile Associato Baravelli, Bianconi, Talice,

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE di BOLOGNA Avviso di vendita immobiliare senza incanto

TRIBUNALE CIVILE di BOLOGNA Avviso di vendita immobiliare senza incanto TRIBUNALE CIVILE di BOLOGNA Avviso di vendita immobiliare senza incanto Fall. N. 175/13 Immobiliare Kamarpathos S.r.l. Su istanza del Curatore Dott. Alessandro Servadei, il Giudice Delegato con provvedimento

Dettagli

TRIBUNALE DI BOLZANO SEZIONE FALLIMENTI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI CON PROCEDURE COMPETITIVE. Concordato preventivo n.

TRIBUNALE DI BOLZANO SEZIONE FALLIMENTI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI CON PROCEDURE COMPETITIVE. Concordato preventivo n. TRIBUNALE DI BOLZANO SEZIONE FALLIMENTI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI CON PROCEDURE COMPETITIVE Concordato preventivo n. 3/2014 La sottoscritta avv. Eleonora Maines, in qualità di Liquidatore

Dettagli

TRIBUNALE DI BOLZANO SEZIONE FALLIMENTI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI CON PROCEDURE COMPETITIVE. Concordato preventivo n.

TRIBUNALE DI BOLZANO SEZIONE FALLIMENTI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI CON PROCEDURE COMPETITIVE. Concordato preventivo n. TRIBUNALE DI BOLZANO SEZIONE FALLIMENTI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI CON PROCEDURE COMPETITIVE Concordato preventivo n. 3/2014 La sottoscritta avv. Eleonora Maines, in qualità di Liquidatore

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA

REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA ART.1 - SCELTA DEL CONTRAENTE 1. I contraenti vengono individuati, di norma, mediante procedura ad evidenza pubblica. 2.

Dettagli

Il giorno 04/04/2016 ore presso il Tribunale di Pisa dinnanzi al Giudice Delegato si terrà l udienza per l esame delle offerte.

Il giorno 04/04/2016 ore presso il Tribunale di Pisa dinnanzi al Giudice Delegato si terrà l udienza per l esame delle offerte. TRIBUNALE DI PISA Concordato Preventivo n. 43/2015 Ricerca offerte di acquisto migliorative per la vendita di una Farmacia nel comune di Peccioli. Il Tribunale di Pisa rilevato che il piano di concordato

Dettagli

Città di Vigevano Provincia di Pavia

Città di Vigevano Provincia di Pavia Città di Vigevano Provincia di Pavia AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO BRODOLINI CENSITO A C.T. AL FOGLIO 72 MAPPALE 328. Il Comune di Vigevano, in esecuzione

Dettagli

TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA

TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA ESECUZIONE N. 42/01 TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto avvocato Edoardo Di Loreto, con studio in Sulmona,

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MODENA. Concordato preventivo Costruzioni Edilmontanari S.r.l. n. 4/2004

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MODENA. Concordato preventivo Costruzioni Edilmontanari S.r.l. n. 4/2004 TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MODENA Concordato preventivo Costruzioni Edilmontanari S.r.l. n. 4/2004 Giudice delegato: Dott.ssa Alessandra Mirabelli Commissario giudiziale: Avv. Claudio Previdi Liquidatore

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 53/13 (pr. 696/15) xxxx. Giudice Delegato: Dott. Raffaele Del Porto Curatore: Dott. Ferruccio Gasparini

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 53/13 (pr. 696/15) xxxx. Giudice Delegato: Dott. Raffaele Del Porto Curatore: Dott. Ferruccio Gasparini TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 53/13 (pr. 696/15) xxxx Giudice Delegato: Dott. Raffaele Del Porto Curatore: Dott. Ferruccio Gasparini Unitamente solo per il lotto 2 al FALLIMENTO n. 6/14 xxxxx Giudice

Dettagli

D.L. 83/2015. Vedremo, nello specifico, quali novità hanno interessato le deleghe alla vendita assegnate dal Tribunale di Civitavecchia.

D.L. 83/2015. Vedremo, nello specifico, quali novità hanno interessato le deleghe alla vendita assegnate dal Tribunale di Civitavecchia. COME SI SVOLGE LA PROCEDURA DI VENDITA IN ASTA SENZA INCANTO DOPO LE INNOVAZIONI APPORTATE DAL D.L. 83/2015: VERBALIZZAZIONE E ASPETTI OPERATIVI DOTT. LUCA VALOBRA D.L. 83/2015 Con l entrata in vigore

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 340/14 (pr. 121/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale: xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 340/14 (pr. 121/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale: xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 340/14 (pr. 121/16) xxxx

Dettagli

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE L Azienda Casa Emilia Romagna della Provincia di Rimini (ACER Rimini), con sede in Rimini (RN) in Via Novelli n. 13,

Dettagli

TRIBUNALE DI L'AQUILA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO OTEFAL SPA N. 5/2012. G.D. : Dott. Roberto Ferrari. Curatore : dott.

TRIBUNALE DI L'AQUILA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO OTEFAL SPA N. 5/2012. G.D. : Dott. Roberto Ferrari. Curatore : dott. TRIBUNALE DI L'AQUILA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO OTEFAL SPA N. 5/2012 G.D. : Dott. Roberto Ferrari Curatore : dott. Omero Martella BANDO DI CESSIONE D AZIENDA Il sottoscritto dott. Omero Martella,

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI CROTONE. Ufficio Fallimenti IL G.D

TRIBUNALE ORDINARIO DI CROTONE. Ufficio Fallimenti IL G.D TRIBUNALE ORDINARIO DI CROTONE Ufficio Fallimenti IL G.D Esaminati gli atti della procedura iscritta al n. 23/2013 R.F. BARILLARI S.r.l.; Vista il istanza n. 27 del 22.12.2015, depositata dal Curatore

Dettagli

PROCEDURA RISTRETTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO GRATUITO DI CASSA DEL CONSORZIO DI RICERCA FILIERA CARNI VERBALE

PROCEDURA RISTRETTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO GRATUITO DI CASSA DEL CONSORZIO DI RICERCA FILIERA CARNI VERBALE Prot. n. 112 del 31.05.2012 PROCEDURA RISTRETTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO GRATUITO DI CASSA DEL CONSORZIO DI RICERCA FILIERA CARNI VERBALE Premesso che: - La convenzione per il servizio di cassa stipulata

Dettagli

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI P R O V I N C I A D I F I R E N Z E Via Cavour n 1-50129 Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La Provincia di Firenze, in esecuzione dell Atto

Dettagli

BANDO PER LA VENDITA TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA DI UN FABBRICATO INDUSTRIALE SITO A MELDOLA (FC)

BANDO PER LA VENDITA TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA DI UN FABBRICATO INDUSTRIALE SITO A MELDOLA (FC) TRIBUNALE DI TREVISO *** FALLIMENTO N. 42/2016 Giudice Delegato: dott.ssa Petra Uliana Curatore: dott. Michele Stiz BANDO PER LA VENDITA TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA DI UN FABBRICATO INDUSTRIALE SITO

Dettagli

TRIBUNALE DI L'AQUILA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO OTEFAL SPA N. 5/2012. G.D. : Dott. Roberto Ferrari. Curatore : dott.

TRIBUNALE DI L'AQUILA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO OTEFAL SPA N. 5/2012. G.D. : Dott. Roberto Ferrari. Curatore : dott. TRIBUNALE DI L'AQUILA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO OTEFAL SPA N. 5/2012 G.D. : Dott. Roberto Ferrari Curatore : dott. Omero Martella BANDO DI CESSIONE D AZIENDA Il sottoscritto dott. Omero Martella,

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 321/2013 (pr ) xxx con sede in xxx cod. fiscale: xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 321/2013 (pr ) xxx con sede in xxx cod. fiscale: xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE Via Ugo La Malfa, 4 25124 - BRESCIA Tel. 030 22.28.49 - FAX 030 22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 321/2013 (pr. 880-14) xxx con sede in xxx cod.

Dettagli

COMUNE DI CARRE PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI CARRE PROVINCIA DI VICENZA ORIGINALE [ ] COPIA [ ] Servizio: tecnico Responsabile del procedimento: Modalità di spedizione : Rif. Protocollo in entrata : Prot. nr. 4.040/2014 Carrè 28/05/2014 IL RESPONSABILE DELEGATO DEL SERVIZIO

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 311/2013 (pr. 877-14) xxxx con sede in xxx cod. fiscale: xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 311/2013 (pr. 877-14) xxxx con sede in xxx cod. fiscale: xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE Via Ugo La Malfa, 4 25124 - BRESCIA Tel. 030 22.28.49 - FAX 030 22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 311/2013 (pr. 877-14) xxxx con sede in xxx cod.

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 333/14 (pr. 568/15) xxxx Con sede a xxxx cod. fiscale: xxxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 333/14 (pr. 568/15) xxxx Con sede a xxxx cod. fiscale: xxxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 333/14 (pr. 568/15) xxxx

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO SEZIONE FALLIMENTARE. Concordato Preventivo CSP Prefabbricati S.p.A. N. 05/2015

TRIBUNALE DI BERGAMO SEZIONE FALLIMENTARE. Concordato Preventivo CSP Prefabbricati S.p.A. N. 05/2015 TRIBUNALE DI BERGAMO SEZIONE FALLIMENTARE Concordato Preventivo CSP Prefabbricati S.p.A. N. 05/2015 G.D. D.ssa Giovanna Golinelli Bando di gara per la vendita di azienda in Comune di Ghisalba (BG) ***

Dettagli

TRIBUNALE DI SULMONA - AVVISO D'ASTA II INCANTO ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 64/03

TRIBUNALE DI SULMONA - AVVISO D'ASTA II INCANTO ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 64/03 TRIBUNALE DI SULMONA - AVVISO D'ASTA II INCANTO ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 64/03 La sottoscritta dott.ssa LAURA PIRRO, notaio in Pratola Peligna, con studio in Via Pola n. 2, conformemente alla delega conferitale,

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TORINO. Fallimento n. 364/09 THE CLUB s.r.l. GIUDICE DELEGATO: Dott. Bruno CONCA

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TORINO. Fallimento n. 364/09 THE CLUB s.r.l. GIUDICE DELEGATO: Dott. Bruno CONCA TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TORINO Fallimento n. 364/09 THE CLUB s.r.l. GIUDICE DELEGATO: Dott. Bruno CONCA RAPPORTO RIEPILOGATIVO (ex art. 33, comma 5, l.f.) CURATORE: Prof. Dott. Luciano Matteo QUATTROCCHIO

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA ALTO MOLISE Agnone (IS)

COMUNITÀ MONTANA ALTO MOLISE Agnone (IS) COMUNITÀ MONTANA ALTO MOLISE Agnone (IS) Ente in liquidazione ai sensi della L.R. n. 6 del 24 marzo 2011 Largo Tirone, 7 86081 Agnone - Tel. 086577813 Tel. e Fax 086577555 E-mail info@cmaltomolise.it C.F

Dettagli

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni COMUNE Provincia di Terni COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'UFFICIO OPERE PUBBLICHE E PATRIMONIO N. U.T. 2 del Reg. Data 11-01-11 ----------------------------------------------------------------------

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI ROMA

TRIBUNALE CIVILE DI ROMA TRIBUNALE CIVILE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 71/2011 GIUDICE DELEGATO: DOTT. UMBERTO GENTILI CURATORE: PROF. AVV. ANTONIO MARIA LEOZAPPA ESECUZIONE DEL PROGRAMMA DI LIQUIDAZIONE EX ART.

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI UN ALLOGGIO DI PROPRIETÁ COMUNALE SITO IN PIAZZA GIOVANNI XXIII. Il Comune di Fermignano, in esecuzione delle delibere di Consiglio Comunale. n. 16 del 19.04.2010

Dettagli

TRIBUNALE DI MILANO. Sezione Esecuzioni Immobiliari. Nella procedura esecutiva immobiliare R.G.E. 3361/10, promossa da:

TRIBUNALE DI MILANO. Sezione Esecuzioni Immobiliari. Nella procedura esecutiva immobiliare R.G.E. 3361/10, promossa da: AVV. MARCELLA PUSTERLA STUDIO LEGALE BIANCHI GALLERIA STRASBURGO, N. 3 20121 MILANO TEL. 02.55194415 02.5512158 copia TRIBUNALE DI MILANO Sezione Esecuzioni Immobiliari Nella procedura esecutiva immobiliare

Dettagli

*** Apparecchiatura elettromeccanica per sviluppare lastre da stampa

*** Apparecchiatura elettromeccanica per sviluppare lastre da stampa TRIBUNALE DI NAPOLI - SEZIONE FALLIMENTARE - Fallimento della Arti Grafiche New Gical S.r.l. con socio unico (Trib. Napoli n. 80/2015) G.D. Dott.ssa Ilaria Grimaldi Curatore Avv. Antonio Fico *** Oggetto:

Dettagli

Concordato Preventivo Celmacch Italia Spa N. 9/2009. Giudice Delegato: Dott. Stefano Rosa. Liquidatore: Dott. Giovanni Peli * * * * *

Concordato Preventivo Celmacch Italia Spa N. 9/2009. Giudice Delegato: Dott. Stefano Rosa. Liquidatore: Dott. Giovanni Peli * * * * * TRIBUNALE DI BRESCIA Concordato Preventivo Celmacch Italia Spa N. 9/2009 Giudice Delegato: Dott. Stefano Rosa Liquidatore: Dott. Giovanni Peli * * * * * BANDO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI E DI CONTRATTI

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI BOLZANO

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI BOLZANO TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI BOLZANO Fallimento: Saniflex Srl Fall. n. 39/2004 * * * Oggetto dell'istanza: Conto della gestione (art. 116 L.F.) * * * Illustrissimo Signor Giudice Delegato, Dott. Edoardo

Dettagli

Gli adempimenti ordinari del curatore nella nuova L.F.

Gli adempimenti ordinari del curatore nella nuova L.F. Commissione di studio Procedure Fallimentari e Concorsuali Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Lecco ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI LECCO Gli adempimenti ordinari

Dettagli

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova REGOLAMENTO COMUNALE PER L ALIENAZIONE DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova REGOLAMENTO COMUNALE PER L ALIENAZIONE DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova REGOLAMENTO COMUNALE PER L ALIENAZIONE DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE Approvato con D.G.C. n. 29 del 30.09.04 Art. 1 Finalita del Regolamento 1. Il presente

Dettagli

Università degli Studi di Roma "La Sapienza" Si rende noto. Che l'università intende alienare a mezzo di asta pubblica la

Università degli Studi di Roma La Sapienza Si rende noto. Che l'università intende alienare a mezzo di asta pubblica la Università degli Studi di Roma "La Sapienza" Si rende noto Che l'università intende alienare a mezzo di asta pubblica la piena proprietà dell'alloggio sito in Cormòns (GO), Via Pozzetto n.3/c, al primo

Dettagli

TRIBUNALE DI NAPOLI V^ Sezione Civile Espropriazioni

TRIBUNALE DI NAPOLI V^ Sezione Civile Espropriazioni TRIBUNALE DI NAPOLI V^ Sezione Civile Espropriazioni Nella procedura R.G.E. n. 431/1997 delegata per le operazioni di vendita al dott. proc. Maria Luisa D Anna, Notaio in Napoli, con studio ivi alla Via

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA AVVISO DI VENDITA PROCEDURA ESECUTIVA N. 278/2013

TRIBUNALE DI PIACENZA AVVISO DI VENDITA PROCEDURA ESECUTIVA N. 278/2013 TRIBUNALE DI PIACENZA AVVISO DI VENDITA PROCEDURA ESECUTIVA N. 278/2013 Il Notaio dott.ssa MADDALENA FALOTICO delegato a norma dell'art. 591 bis c.p.c., avvisa che nei termini e con le modalità oltre precisate

Dettagli

* * * * * BANDO DI VENDITA DEI BENI IMMOBILI 7 esperimento offerte in busta chiusa

* * * * * BANDO DI VENDITA DEI BENI IMMOBILI 7 esperimento offerte in busta chiusa TRIBUNALE DI BRESCIA - Fallimento n. 206/2003. - ROSSI ELETTROMECCANICA di Rossi Ugo e C. Sas con sede in Cellatica Via Caporalino n.5. - Giudice Delegato: Dr. Raffaele Del Porto. - Curatore: Dr. Antonio

Dettagli

COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO)

COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO) COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO) Prot. n. 6875 del 25.11.2010 UFFICIO TECNICO IL RESPONSABILE DELL UTC VISTA la deliberazione di C.C. n. 19/2010, esecutiva ai sensi di Legge, con la quale nell

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 163/11 (pr. 752/13) xxx con sede in xxxx cod. fiscale: xxxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 163/11 (pr. 752/13) xxx con sede in xxxx cod. fiscale: xxxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 163/11 (pr. 752/13) xxx

Dettagli

COMUNE DI SINDIA BANDO DI GARA. Per la alienazione della ex casa minima, e relativa area di sedime, ubicata in via Antioco Manca nr.

COMUNE DI SINDIA BANDO DI GARA. Per la alienazione della ex casa minima, e relativa area di sedime, ubicata in via Antioco Manca nr. COMUNE DI SINDIA CAP 08018 Provincia di Nuoro Corso Umberto I 27 tel 0785/479235 fax 0785/41298 www.comune.sindia.nu.it servizifinanziari@comune.sindia.nu.it Servizio Finanziario BANDO DI GARA Per la alienazione

Dettagli