La Biennale di Venezia 4. Carnevale Internazionale dei ragazzi Il Leon Musico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Biennale di Venezia 4. Carnevale Internazionale dei ragazzi Il Leon Musico"

Transcript

1 La Biennale di Venezia 4. Carnevale Internazionale dei ragazzi Il Leon Musico Venezia Giardini della Biennale >.0.03 h. 0-8 Programma MOSTRA 0 ANNI di Maschere e Costumi dall.0 Ca Giustinian - San Marco

2 Il Carnevale Internazionale dei Ragazzi è un grande progetto Educational della Biennale di Venezia, che intende sollecitare la creatività e la partecipazione dei ragazzi con spettacoli, mostre, laboratori, creazione di maschere e costumi, stimolando un impegno diretto dei partecipanti. Tutte le attività sono seguite dal Team Educational della Biennale. Un altro passo in avanti. Il 4.Carnevale Internazionale dei Ragazzi diventa nello stesso tempo più articolato, più complesso e più divertente. Scende in campo il Direttore della Biennale Musica Ivan Fedele a condurre i ragazzi ad incontrare Il Leon Musico, a giocare con lui, a sperimentare, a costruire tra i colori, le note musicali ed i suoni un percorso quanto mai stimolante. Confermiamo la nostra particolarissima attenzione alle giovani generazioni e l importanza che riteniamo debba avere la familiarità con le arti da un lato e la creatività come impegno ludico dall altro. Il Carnevale è un iniziativa alla quale parteciperanno coralmente tante energie provenienti da istituzioni e accademie della città e alla quale hanno aderito per ora 0 istituti scolastici cui va il nostro sentito ringraziamento. Paolo Baratta Presidente della Biennale di Venezia 0 anni di Maschere e Costumi Mostra dalla collezione di bozzetti dell Archivio Storico delle Arti Contemporanee ASAC dal febbraio 03 ore 9.00 > 0.00 Ca Giustinian, Calle del Ridotto (San Marco 364/A) La maschera e i costumi in maschera sono i simboli del Carnevale! Il Fondo Artistico dell ASAC della Biennale di Venezia conserva centinaia di opere straordinarie nella sezione Bozzetti di scena e costumi; opere accumulate in decenni di produzioni che abbiamo voluto valorizzare, selezionandone una parte cospicua in occasione del 4. Carnevale Int.le dei Ragazzi. Un modo simpatico e divertente di condividere questo patrimonio comune di capolavori con un pubblico di tutte le età. L allestimento prevede l esposizione di bozzetti originali, riproduzioni in dimensione reale, tableaux con diverse interpretazioni dello stesso soggetto, riproduzioni macro anche sagomate, oggetti volanti. Gli autori sono grandi artisti come Guttuso, Lanza, Maccari, Lecoq, Pontini, Capuzzo, Luzzati, Ponnelle, Matsoukis, Wittstein, Casorati, Bray, Copertini e tanti altri. Inoltre schermi video riproducono sequenze d immagini associate a opere di cui sarà possibile ascoltare alcuni estratti musicali; tra queste: Allez-hop! (Berio-Ponnelle), Treemonisha (Scott Joplin-Copertini), Idomeneo (Mozart-Casorati), Il Mandarino Meraviglioso (Bartòk-Ponnelle), Lady Machbeth of Minsk (Shostakovic-Guttuso), Billy Budd (Britten-Guttuso). Il Una sorpresa per i ragazzi... di tutte le età! È il Laboratorio di Sartoria allestito in una delle sale di Ca Giustinian, dove sarà possibile, in pochi minuti, farsi o farsi fare un costume di Carnevale con materiali semplici o poveri sul modello di alcuni bozzetti della mostra. Con l aiuto dei nostri collaboratori chiunque potrà indossare un costume nuovo e originale!, 3, 9, 0 febbraio h0>8 7 febbraio h5>8 febbraio h7>0 Inoltre: Visite guidate alla mostra tutti i giorni su prenotazione: tel

3 Padiglione Centrale Variété (Mauricio Kagel) Iniziativa organizzata in accordo con il settore Musica della Biennale Concert-Spectacle esecuzione dell Ensemble L arsenale diretto da Filippo Perocco con la partecipazione del mimo e acrobata francese Jo Bulitt Ensemble L arsenale Francesco Socal - clarinetto, Stefano Flaibani - tromba, Luca Piovesan - fisarmonica, Enrico Bertelli - percussioni, Aline Privitera - violoncello, Roberto Durante - pianoforte ed organo elettrico, Filippo Perocco - direzione, Jo BULITT, mimo,3,4 febbraio Due giorni di immersione nelle bolle per piccoli e grandi! Chi non si è divertito a fare bolle di sapone? È sicuramente uno dei passatempi più diffusi, di un estrema semplicità. Ma le bolle hanno una lunga storia, che comincia con l arte di secoli fa per arrivare all architettura contemporanea, alla matematica, alla fisica. E allora bolle per gioco, per capire, per suonare, per sorprendersi. Ma le bolle suonano? O le bolle sono suoni che volano? Che ballano? Laboratori, happening musicale e concerto. A cura di Michele Emmer con la partecipazione del Maestro Claudio Ambrosini e di Michele Cafaggi. Si ringrazia l Istituto Veneto di Lettere, Scienze ed Arti. 7,8 febbraio Le Mattinate per le Scuole Padiglione Centrale Prenotazione obbligatoria Tutti i laboratori sono svolti dagli operatori didattici della Biennale di Venezia a cui si affiancheranno, come progetto formativo, gli studenti di Licei Artistici e Istituti tecnici. Laboratorio musicale/creativo Dedicato alle scuole primarie (classi 4 e 5) e alle scuole secondarie di I grado Il Leon Compositor e le misure : bambini e ragazzi saranno coinvolti nella creazione di nuovi suoni e rumori con strumenti e oggetti del quotidiano, fino a costruire una partitura in misure. TUTTI I GIORNI Laboratorio pratico/artistico Dedicato alle scuole dell infanzia, primarie e secondarie di I grado Il Leon Musico crea suoni e rumori : dopo una prima parte itinerante in cui bambini e ragazzi verranno coinvolti in una sorta di caccia ai suoni e ai rumori ne sussegue una seconda, laboratoriale, in cui dovranno inventare e realizzare strumenti da far suonare che verranno realizzati con materiale di vario genere. La classe come una banda darà forma ad una improvvisazione sonora finale. Laboratorio itinerante d espressione corporea Dedicato alle scuole dell infanzia, primarie e secondarie di I grado Il Leon Musico e la creatività espressiva : i ragazzi sperimenteranno il contatto col mondo della creatività espressiva attraverso stimoli visivi, uditivi ed emotivi. Le sale interattive del Padiglione Centrale come un palcoscenico itinerante per attività legate al linguaggio del corpo. Laboratorio multimediale Dedicato alle scuole primarie (classi 4 e 5) e alle scuole secondarie di I grado La Banda sonora del Leon Musico : un laboratorio volto alla creazione di personaggi animati da far suonare, partendo da una serie di immagini e suoni da assemblare. Il laboratorio prevede l uso di strumenti quali computer, macchine fotografiche digitali e webcam. Laboratorio pratico sartoriale Dedicato alle scuole primarie e alle scuole secondarie di I grado Il Leon Musico taglia e cuce : un laboratorio volto alla creazione di maschere e costumi da realizzare con materiali vari ispirati ai bozzetti della mostra 0 anni di Maschere e Costumi dell Archivio Storico delle Arti Contemporanee. Visita allo spazio Biblioteca della Biennale ASAC Dedicato alle Scuole d arte, alle scuole secondarie di II grado Un tour mirato alla visita dell area di studio, consultazione e ricerca con approfondimenti sulla collezione da parte degli operatori/bibliotecari specializzati dell Archivio Storico delle Arti Contemporanee Laboratorio di musica Musiche narranti: dal suono alla voce al corpo Dedicato alle scuole dell infanzia e alle scuole primarie Percorsi di ascolto attivo alla scoperta dell arte di comunicare con i suoni. Laboratorio realizzato in collaborazione con docenti e studenti del. 4,5,6 febbraio Nel paese delle bolle di sapone geometriche Dedicato alle scuole primarie e alle scuole secondarie di I grado Bolle di sapone? Gioco per bambini. E di gioco si tratterà, con bolle di sapone grandi e piccole. Ma. Si vedranno anche immagini di quadri famosi con le bolle, e si faranno dei giochi più geometrici, con forme che non ti aspetti. Lamine di sapone che come per magia riempiono gli spazi immergendo nell acqua saponata dei telaietti in ferro. E magari qualche raccontino sulle bolle. Fino a creare una bolla di sapone quadrata! Laboratorio realizzato in collaborazione con il Prof.re Michele Emmer. 7 febbraio Balli delle belle bolle Dedicato alle scuole primarie Ma le bolle suonano? O le bolle sono suoni che volano? Che ballano? Il Leon Musico si aggira per la Biennale, avvolto dalla musica, ruggendo... Ecco che apre la bocca: sarà per far nascere le bolle di sapone o... se le mangerà? Suona uno strumento buffo: un tubo lungo lungo da cui escono altri soffi, altri suoni, altre bolle. Intorno a lui, nel Mare delle bollicine, stanno i bambini (in maschera, se vogliono!), o vanno a curiosare nelle Isole dei suoni fatati capaci di far cambiare forma alle bolle di sapone. E loro come sono contente! Si divertono, si trasformano e dondolano nell aria. Sono le bolle ballerine e curiosone, che entrano negli strumenti musicali per far suonare la loro canzone. Un happening musicale a cura del Maestro Claudio Ambrosini. 8 febbraio Il pifferaio magico Dedicato alle scuole primarie e alle scuole secondarie di I grado I ragazzi saranno coinvolti attraverso la danza e la musica con linguaggi non verbali verso le illusioni effimere del pifferaio e la concretezza del suono del violino che riuscirà a rompere l incantesimo e a renderli protagonisti delle loro scelte e del loro futuro. I ragazzi saranno coinvolti nella lettura di alcuni articoli della Convenzione sui diritti dell infanzia e dell adolescenza. Laboratorio di animazione teatrale realizzato in collaborazione con l Unicef e con i ragazzi dello storico Liceo Artistico di Venezia. 7,8 febbraio Germania Essere Cleopatra Diva e Divo Deluxe Dedicato alle scuole primarie (classi 4 e 5) e alle scuole secondarie di I grado Invenzione e creazione di elementi per costumi con diversi materiali, ispirati da frammenti di un film collage. Chi lo desidera, potrà ritrarre le proprie creazioni per i posteri durante una sessione di foto shooting. Portatevi il cellulare o una macchina fotografica. La vostra trasformazione in una splendida figura dell Antico Egitto è perfetta! 4 febbraio

4 Essere Cleopatra Gloria e Splendore Dedicato alle scuole primarie (classi 4 e 5) e alle scuole secondarie di I grado Lasciatevi ispirare dalle sequenze di famosi film in cui appare Cleopatra per creare corone, fantastiche parrucche o accessori maestosi. Avvolti nel mito, partecipate a una coreografia e con i movimenti e le pose esplorate il segreto di Cleopatra. 5,6,7 febbraio Argentina Laboratorio di musica, danza e arte Dedicato alle scuole primarie e alle scuole secondarie di I grado I ragazzi, guidati ed accompagnati da due maestri, impareranno a costruire un tamburo con materiale di riciclo, disegneranno i costumi tipici dei murgueros, impareranno a decorare e dipingere gli strumenti ed i costumi, daranno i primi passi di danza e le prime note del trascinante ritmo murguero e, infine, potranno mettere in scena, alla fine del laboratorio, una esibizione murguera. dal 4 all 8 febbraio Gran Bretagna Dedicato alle scuole primarie Storie, teatro, musica, marionette coinvolgimento attivo di tutti i sensi. Imparare l inglese non è mai stato così divertente! Laboratorio realizzato da un docente madrelingua inglese del British Council Italia affiancato da un operatore della Biennale di Venezia. 4 febbraio Sono previsti laboratori per gli asili nido con svolgimento da concordare all atto della prenotazione Le Partecipazioni Nazionali Padiglione Centrale Argentina: La murga del Rio de la Plata L Ambasciata Argentina in Italia propone un laboratorio per partecipare all allestimento di una murga, usanza tipica del carnevale della zona del Rio de la Plata (Buenos Aires e Montevideo). Si tratta di una performance integrata che unisce danza, musica, parole picaresche e costumi. La storia della murga è antica quanto la tradizione del carnevale nel Rio de la Plata e affonda le sue radici nelle prime manifestazioni a cui partecipavano gli schiavi africani. Nel 850 fu organizzato il primo carnevale ufficiale ai cui festeggiamenti prese parte l aristocrazia, mentre all inizio del XX secolo il carnevale era ravvivato principalmente dall immigrazione spagnola e italiana, che usciva per le strade con i carri del latte decorati come carrozze. Negli anni recenti la murga si è svincolata dal carnevale ed ha cominciato a essere presente tutto l anno. Il laboratorio prenderà il via raccontando e insegnando (anche attraverso l utilizzo di supporti video) i diversi modi di festeggiare il carnevale in Argentina, per concludersi con l allestimento - coordinato da due maestri, uno di musica e l altro di danza - di una murga vera e propria. dal 4 all 8 febbraio Bahamas: Children Song Project Un gruppo di bambini di Nassau partecipa a molteplici workshop realizzando un video della loro esperienza a Venezia. Un interscambio culturale che verrà documentato da immagini e riprese e sarà visibile online sul sito dal 7,8 febbraio di Germania (Kunst-und Ausstellungshalle der Bundesrepublik Deutschland) che anticipa alla Biennale di Venezia la sua prossima grande mostra sul mito di Cleopatra, in programma nel 03 a Bonn. Su incarico dell Ambasciata di Germania a Roma e in collaborazione con il Centro Tedesco di Studi Veneziani. dal al 7 febbraio Gran Bretagna: Il laboratorio All the world s a stage tenuto da un insegnante madrelingua esperta in Drama e Young Learners coinvolgerà i bambini e i loro genitori in attività di teatro e drammatizzazione, musica e narrazione di storie, dimostrando come ricorrere a modalità di insegnamento di tipo umanistico affettivo possa rendere l apprendimento di una lingua straniera divertente e duraturo. Iniziativa realizzata con il supporto del British Council Italia dal al 4 febbraio Maldive: The Dough Portrait Un foto ritratto con la testa in pasta! The Dough Portrait è un progetto che prevede una collaborazione tra l artista Soren Dahlgaard e ogni singolo partecipante. L artista, infatti, propone una modalità alternativa di photo portrait, facendo indossare un blocco di pasta in modo che il viso rimanga coperto e ci si possa esprimere attraverso il linguaggio del corpo e gli abiti che si indossano. Il progetto, proposto già in 0 paesi coinvolgendo oltre 000 persone, sarà a Venezia in occasione del Carnevale della Biennale. Un esperienza diversa e divertente! 9 e 0 febbraio Romania: L uomo di Gopo Celebrando 90 anni dalla nascita del maestro Ion Popescu Gopo (93-989), il pioniere dell animazione romena, la Romania presenta una serie di proiezioni di animazione in cui il personaggio principale dei video (l uomo di Gopo) mostrerà al pubblico in maniera ironica e intelligente com è comparsa l arte, come si è evoluto l uomo, in che direzione l evoluzione sta andando ecc. La proiezione è organizzata dall Istituto Rumeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia, con il supporto dell Istituto Culturale Rumeno di Bucarest, in collaborazione con la casa cinematografica Dacin Sara e il Centro Nazionale della Cinematografia. tutti i giorni Stati Uniti d America: Arte e Musica sono due codici rispettivamente costituiti da un linguaggio universale specifico e non verbale. Partendo da questo assunto e da una riflessione sul rapporto di ciascun bambino con la musica, i partecipanti al laboratorio potranno realizzare un elaborato creativo che andrà a costituire una grande installazione collettiva. Al contempo, i bambini potranno prendere parte a una vera e propria performance musicale alla quale ognuno contribuirà attraverso la produzione di una personalissima nota. Il programma degli Stati Uniti d America è realizzato grazie alla Collezione Peggy Guggenheim.,3,9,0 e febbraio Germania: Essere Cleopatra La diva eterna Laboratori di costumi, danza e Street Art Regina, icona pop, ideale di bellezza: Cleopatra ispira da duemila anni la fantasia di tutte le generazioni. A Carnevale quest anno c immergiamo in un misterioso mondo di piramidi, sfarzo e geroglifici. Chi non vorrebbe ideare splendidi ornamenti dorati, corone e accessori per assumere il ruolo di un faraone o di un dio egizio? Così trasformati giocherete danzando. Oppure lasciatevi attrarre dall artista Street Art BTOY, presente il e 3 febbraio, e con lei imparerete a fare ritratti con colori luminosi e con un emozionante tecnica di stampa. Un progetto della Galleria d Arte della Repubblica Federale

5 Padiglione Centrale 3 gruppi di giovani creativi da scuole di tutta Italia presentano al 4.Carnevale Internazionale dei Ragazzi della Biennale, Il Leon Musico, le loro idee attraverso dimostrazioni dirette, laboratori e progetti. sono: l Associazione onlus Moving School (Scuola primaria San Giovanni Bosco IC 3 Treviso, Asilo Nido Zamboni Conegliano, Scuola infanzia Via dei Mille IC 3 Conegliano, Kindergarten Huttenstrasse Berlino, Rudolf Wissell Grundschule Berlino, Andersen Grundschule Berlino), il Liceo Artistico Statale di Venezia, il Liceo Artistico Michelangelo Guggenheim di Venezia e Mestre, il Liceo Musicale Marco Polo di Venezia, il Liceo Linguistico Niccolò Tommaseo di Venezia, il Liceo Artistico Dosso Dossi di Ferrara, l Istituto Statale d Arte Vincenzo Ragusa e Otama Kiyohara di Palermo, il Liceo Musicale Antonio Pigafetta di Vicenza, il Liceo Artistico Musicale Felice Casorati di Novara, il IV Liceo Artistico Alessandro Caravillani di Roma, il Liceo Artistico Statale Giuseppe Damiani Almeyda di Palermo, Istituto Tecnico Statale Commerciale e Geometri Enrico Fermi di Vittoria, il Liceo Artistico e Musicale Luigi Russo di Monopoli, l Istituto Cattaneo Deledda di Modena tutti i giorni L Istituto d Istruzione Superiore Lino Zanussi e il Liceo Classico Leopardi Majorana di Pordenone febbraio Il Liceo Artistico Amedeo Modigliani di Padova 6 febbraio Il Liceo Coreutico Melchiorre Delfico di Teramo, il Liceo Paolo Candiani di Busto Arsizio, il Liceo Artistico e Musicale di Forlì 9 febbraio Il Liceo Artistico Statale Aretemisia Gentileschi di Carrara, il Liceo Ginnasio Giuseppe Garibaldi e il Liceo Artistico Alfano di Castrovillari 0 febbraio Padiglione Centrale Interviene nell ambito del Carnevale con progetti di laboratorio per scuole e famiglie e interazione con giovani musicisti. Il progetto è a cura del Dipartimento di Didattica della musica del Conservatorio B. Marcello di Venezia.,3,4,5,6,9 e 0 febbraio UNICEF Racconta i diritti dei bambini con il laboratorio musicale Il Pifferaio magico. Attraverso la musica scopriamo il valore della partecipazione e della condivisione nella soluzione dei problemi quotidiani. 7 e 8 febbraio World Food Programme Agenzia delle Nazioni Unite Laboratorio di parole, abilità, sfide multilingue con. È un quiz on line speciale perché, per ogni risposta giusta, dona 0 chicchi di riso al Programma Alimentare Mondiale, agenzia delle Nazioni. I gruppi, le classi possono partecipare come singoli o come squadra e sfidare un avversario. Obiettivo: raccogliere quanto più riso possibile. e... iniziative per tutti: Padiglione Centrale e Ca Giustinian.

6 Padiglione Centrale Giardini della Biennale B P F [ Liceo Artistico Musicale Felice Casorati (NO) [ Liceo Artistico Statale di Venezia (VE) Istituto S. d Arte Vincenzo Ragusa [ 3 e Otama Kiyohara (PA) Istituto Tecnico Statale Commerciale [ 4 e Geometri Enrico Fermi (RG) [ 5 Moving School (TV) Liceo Artistico Giuseppe [ 6 Damiani Almeyda (PA) [ 7 Liceo Artistico Dosso Dossi (FE) [ 8 [ 9 Liceo Artistico musicale Luigi Russo (BA) Istituto Cattaneo Deledda (MO), IV Liceo Artistico Alessandro Caravillani (RM) [ 0 Liceo Artistico Michelangelo Guggenheim (VE) [ Liceo Musicale Marco Polo (VE) [ Romania [ 3 Germania [ 4 USA [ 5 Argentina [ 6 Maldive [ 7 Laboratorio Pratico Artistico [ 8 Laboratorio Pratico Artistico [ 9 Laboratorio Pratico Artistico [ 0 Laboratorio Multimediale [ Laboratorio Pratico Artistico [ Laboratorio Musicale Laboratorio Musicale [ 3 Stanza della composizione e del risultato [ B Biblioteca della Biennale ASAC [ P Piazza degli incontri [ F Guardaroba non custodito Caffetteria Bookshop Meeting point Nursery B P

7 VENERDÌ febbraio ore.00 Inaugurazione a Ca Giustinian della mostra: 0 anni di Maschere e Costumi Pre-apertura del 4. Carnevale Internazionale dei Ragazzi Dalla collezione di bozzetti dell Archivio Storico delle Arti Contemporanee Sabato febbraio ore 0.00 Inizio attività del 4. Carnevale Internazionale dei Ragazzi al Padiglione Centrale Laboratorio di sartoria a Ca Giustinian ore.00 Cerimonia ufficiale di apertura del 4. Carnevale Internazionale dei Ragazzi al Padiglione Centrale con premiazione del Concorso online Leoni d argento per la creatività seguita da un estratto del concerto Variété di Mauricio Kagel, eseguito dall Ensemble L arsenale con la partecipazione del mimo e acrobata francese Jo Bulitt ore.30 > 7.00 Essere Cleopatra Ritratto Street Art Lo stile, la fantasia e i colori dell artista Street Art BTOY guideranno ragazze e ragazzi nella realizzazione di ritratti di amici e genitori ispirati al mito di Cleopatra e dell Antico Egitto. Un laboratorio creativo per tutti ore 3.30 >4.30, 4.30 > 5.30, 6.00 >7.00 Essere Cleopatra Ballare come un geroglifico Ballate con Cleopatra a Carnevale! Un laboratorio di danza per tutti ore 4.00 >5.30 Partecipazioni Nazionali Gran Bretagna Storie, teatro, musica, marionette coinvolgimento attivo di tutti i sensi. Imparare l inglese non è mai stato così divertente! Laboratorio per genitori e figli realizzato da un docente madrelingua inglese ore 4.00 e ore 4.30 Realizzato da docenti dell Associazione onlus Moving School di Treviso Musiche da abitare Paesaggi sonori da ascoltare, guardare, trasformare, danzare, cantare. Laboratorio didattico musicale per famiglie con studenti e docenti del ore 5.30 >7.00 Partecipazioni Nazionali Gran Bretagna Storie, teatro, musica, marionette coinvolgimento attivo di tutti i sensi. Imparare l inglese non è mai stato così divertente. Laboratorio per genitori e figli realizzato da un docente madrelingua inglese ore 6.00 Variété (Mauricio Kagel) Concert-Spectacle, esecuzione dell Ensemble L arsenale diretto da Filippo Perocco con la partecipazione del mimo e acrobata francese Jo Bulitt ore 7.45 Realizzato da studenti e docenti dell Istituto d Istruzione Superiore Lino Zanussi e del Liceo Classico Leopardi Majorana di Pordenone Domenica 3 febbraio Laboratorio di sartoria a Ca Giustinian ore 0.30 >.30, 4.00 > 6.00 Essere Cleopatra Ritratto Street Art Lo stile, la fantasia e i colori dell artista Street Art BTOY guideranno ragazze e ragazzi nella realizzazione di ritratti di amici e genitori ispirati al mito di Cleopatra e dell Antico Egitto. Un laboratorio creativo per tutti ore.00 ore.00 >.30 Partecipazioni Nazionali Gran Bretagna Storie, teatro, musica, marionette coinvolgimento attivo di tutti i sensi. Imparare l inglese non è mai stato così divertente! Laboratorio per genitori e figli realizzato da un docente madrelingua inglese ore.30 >.30,.30 > 3.30, 4.30 >5.30 Essere Cleopatra Ballare come un geroglifico Ballate con Cleopatra a Carnevale! Un laboratorio di danza per tutti ore 4.00 > 5.30 Partecipazioni Nazionali Gran Bretagna Storie, teatro, musica, marionette. coinvolgimento attivo di tutti i sensi. Imparare l inglese non è mai stato così divertente! Laboratorio per genitori e figli realizzato da un docente madrelingua inglese ore 4.30 Realizzato da docenti dell Associazione onlus Moving School di Treviso Variété (Mauricio Kagel) Concert-Spectacle, esecuzione dell Ensemble L arsenale diretto da Filippo Perocco con la partecipazione del mimo e acrobata francese Jo Bulitt ore 5.30 > 7.00 Partecipazioni Nazionali Gran Bretagna Storie, teatro, musica, marionette coinvolgimento attivo di tutti i sensi. Imparare l inglese non è mai stato così divertente! Laboratorio per genitori e figli realizzato da un docente madrelingua inglese

8 ore 6.00 Musiche da abitare Paesaggi sonori da ascoltare, guardare, trasformare, danzare, cantare. Strumenti musicali da inventare, costruire e suonare. Laboratorio didattico musicale per famiglie con studenti e docenti del ore 7.00 Variété (Mauricio Kagel) Concert-Spectacle, esecuzione dell Ensemble L arsenale diretto da Filippo Perocco con la partecipazione del mimo e acrobata francese Jo Bulitt Lunedì 4 febbraio ore.30 Variété (Mauricio Kagel) Concert-Spectacle, esecuzione dell Ensemble L arsenale diretto da Filippo Perocco con la partecipazione del mimo e acrobata francese Jo Bulitt ore 4.30 > 6.30 Essere Cleopatra Ritratto Street Art Lo stile, la fantasia e i colori dell artista Street Art BTOY guideranno ragazze e ragazzi nella realizzazione di ritratti di amici e genitori ispirati al mito di Cleopatra e dell Antico Egitto. Un laboratorio creativo per tutti Musiche da abitare Paesaggi sonori da ascoltare, guardare, trasformare, danzare, cantare. Strumenti musicali da inventare, costruire e suonare. Laboratorio didattico musicale per famiglie con studenti e docenti del ore 5.30 Leon Musico Tour Tour animato con laboratorio a sorpresa! ore 6.00 Partecipazioni Nazionali Argentina Murga, Murguita Murgueros Un laboratorio dove l arte plastica, il riciclo, la musica e la danza si uniscono per dare vita ad una manifestazione di gioia dove tutto si unisce si mescola e diventa colore, diventa carnevale ore 7.00 Viaggi musicali MNIS! Musica Nonostante Il Solfeggio Spazio musica dal vivo per esplorare strumenti e repertori musicali a cura degli allievi e dei docenti del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia Martedì 5 febbraio ore.00 Laboratorio realizzato da studenti e docenti del Liceo Artistico Michelangelo Guggenheim di Venezia e Mestre ore 4.30 > 6.30 Essere Cleopatra Ritratto Street Art Lo stile, la fantasia e i colori dell artista Street Art BTOY guideranno ragazze e ragazzi nella realizzazione di ritratti di amici e genitori ispirati al mito di Cleopatra e dell Antico Egitto. Un laboratorio creativo per tutti ore 4.30 > 5.30, 5.30 > 6.30 Essere Cleopatra Ballare come un geroglifico Ballate con Cleopatra a Carnevale! Un laboratorio di danza per tutti Musiche da abitare Paesaggi sonori da ascoltare, guardare, trasformare, danzare, cantare. Strumenti musicali da inventare, costruire e suonare. Laboratorio didattico musicale per famiglie con studenti e docenti del ore 5.30 Leon Musico Tour Tour animato con laboratorio a sorpresa! ore 6.00 Partecipazioni Nazionali Argentina Murga, Murguita Murgueros Un laboratorio dove l arte plastica, il riciclo, la musica e la danza si uniscono per dare vita ad una manifestazione di gioia dove tutto si unisce si mescola e diventa colore, diventa carnevale. ore 7.00 Viaggi musicali Bisticci e capricci Duetti d opera Spazio musica dal vivo per esplorare strumenti e repertori musicali a cura degli allievi e dei docenti del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia Mercoledì 6 febbraio ore 4.30 > 6.30 Essere Cleopatra Ritratto Street Art Lo stile, la fantasia e i colori dell artista Street Art BTOY guideranno ragazze e ragazzi nella realizzazione di ritratti di amici e genitori ispirati al mito di Cleopatra e dell Antico Egitto. Un laboratorio creativo per tutti ore 4.30 > 5.30, 5.30 > 6.30 Essere Cleopatra Ballare come un geroglifico Ballate con Cleopatra a Carnevale! Un laboratorio di danza per tutti ore 4.30 Laboratorio realizzato da studenti e docenti dell Associazione onlus Moving School di Treviso Musiche da abitare Paesaggi sonori da ascoltare, guardare, trasformare, danzare, cantare. Strumenti musicali da inventare, costruire e suonare. Laboratorio didattico musicale per famiglie con studenti e docenti del ore 6.00 Partecipazioni Nazionali Argentina Murga, Murguita Murgueros Un laboratorio dove l arte plastica, il riciclo, la musica e la danza si uniscono per dare vita ad una manifestazione di gioia dove tutto si unisce si mescola e diventa colore, diventa carnevale. ore 7.00 Realizzato da studenti e docenti del Liceo Artistico Amedeo Modigliani di Padova

9 Giovedì 7 febbraio ore 4.30 > 5.30 Essere Cleopatra Ballare come un geroglifico Ballate con Cleopatra a Carnevale! Un laboratorio di danza per tutti UNICEF Il pifferaio magico Laboratorio di animazione teatrale realizzato in collaborazione con lo storico Liceo Artistico di Venezia. Il laboratorio offre un occasione di riflessione e confronto sull importanza del diritto alla partecipazione e alla condivisione attraverso linguaggi non verbali. > 8.00 Laboratorio di sartoria a Ca Giustinian ore 6.00 Partecipazioni Nazionali Argentina Murga, Murguita Murgueros Un laboratorio dove l arte plastica, il riciclo, la musica e la danza si uniscono per dare vita ad una manifestazione di gioia dove tutto si unisce si mescola e diventa colore, diventa carnevale ore 6.00 > 8.00 Bolle di sapone dall arte del Seicento alla piscina Olimpica di Bejing Tra i primi a essere attratti dalle iridescenti lamine saponate sono stati i pittori. Per i matematici le bolle di sapone sono modelli di una geometria delle forme molto stabili, per gli artisti le bolle di sapone sono state oggetto di interesse non solo per il loro aspetto ludico quanto come simbolo della fragilità, della caducità delle cose umane.esperimenti sulle forme e il colore delle lamine di sapone, sulle forme delle bolle, sui problemi che si risolvono con le bolle e le lamine. Laboratorio realizzato in collaborazione con Michele Emmer Venerdì 8 febbraio UNICEF Il pifferaio magico Laboratorio di animazione teatrale realizzato in collaborazione con lo storico Liceo Artistico di Venezia. Il laboratorio offre un occasione di riflessione e confronto sull importanza del diritto alla partecipazione e alla condivisione attraverso linguaggi non verbali ore 7.00 Ouverture des Saponettes Un concerto per bolle di sapone di e con Michele Cafaggi. Un eccentrico direttore d orchestra vi porterà nel mondo fragile e rotondo delle bolle di sapone per un concerto dove l imprevisto è sempre in agguato: da strani strumenti nascono bolle giganti, bolle rimbalzine, bolle da passeggio, grappoli di bolle, mentre i più paffutelli potranno entrare in una bolla gigantesca! Regia Davide Fossati Sabato 9 febbraio Laboratorio di sartoria a Ca Giustinian ore 0.30 Realizzato da studenti e docenti del Liceo Coreutico Melchiorre Delfico di Teramo ore.00 ore.00 Realizzato da docenti dell Associazione onlus Moving School di Treviso ore.00 > 7.00 Partecipazioni Nazionali Maldive The Dough Portrait Un foto ritratto con la testa in pasta! Una modalità alternativa di photo portrait, facendo indossare un blocco di pasta in modo che il viso rimanga coperto e ci si possa esprimere attraverso il linguaggio del corpo e gli abiti che si indossano. Un esperienza diversa e divertente! Realizzato da studenti e docenti del Liceo Artistico e Musicale di Forlì ore 6.00 Realizzato da studenti e docenti del Liceo Musicale Coreutico Statale P. Candiani di Busto Arsizio ore 7.00 Viaggi musicali Insieme in musica Spazio musica dal vivo per esplorare strumenti e repertori musicali a cura degli allievi e dei docenti del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia Domenica 0 febbraio Laboratorio di sartoria a Ca Giustinian ore.00 ore.00 > 7.00 Partecipazioni Nazionali Maldive The Dough Portrait Un foto ritratto con la testa in pasta! Una modalità alternativa di photo portrait, facendo indossare un blocco di pasta in modo che il viso rimanga coperto e ci si possa esprimere attraverso il linguaggio del corpo e gli abiti che si indossano. Un esperienza diversa e divertente! ore.00 Realizzato da studenti e docenti del Liceo Artistico Statale A. Gentileschi di Carrara

10 ore.30 Il Leon musico e le sue sperimentazioni Bambini e ragazzi sono invitati a sperimentare suoni e rumori con strumenti convenzionali e non. Prenotazione obbligatoria ore 5.30 Realizzato da studenti e docenti del Liceo Ginnasio G. Garibaldi e del Liceo Artistico A. Alfano di Castrovillari ore 7.00 Viaggi musicali Triangol-azioni Spazio musica dal vivo per esplorare strumenti e repertori musicali a cura degli allievi e dei docenti del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia Lunedì febbraio ore.00 Il Leon Compositor e le misure Bambini e ragazzi saranno coinvolti nella creazione di nuovi e immaginari suoni e rumori con strumenti e oggetti del quotidiano, fino a costruire una partiture in misure. Laboratorio musicale creativo ore 4.00 Il Leon Musico crea suoni e rumori Dopo una prima parte itinerante in cui bambini e ragazzi verranno coinvolti in una sorta di caccia ai suoni e ai rumori ne sussegue una seconda, laboratoriale, in cui dovranno inventare e realizzare strumenti da far suonare che verranno realizzati con materiale di vario genere. La classe come una banda darà forma ad una improvvisazione sonora finale. Laboratorio pratico artistico Martedì febbraio ore.00 ore.00 Leon Musico Tour Tour animato con laboratorio a sorpresa! ore 5.30 Leon Musico Tour Tour animato con laboratorio a sorpresa! ore 7.00 > 0.00 Laboratorio di sartoria a Ca Giustinian con festa finale Il programma potrebbe subire variazioni Il Leon musico e le sue sperimentazioni Bambini e ragazzi sono invitati a sperimentare suoni e rumori con strumenti convenzionali e non. Prenotazione obbligatoria ore 6.00 Il Leon Musico taglia e cuce Laboratorio pratico sartoriale volto alla creazione di maschere e costumi da realizzare con materiali di riciclo

11 Consulta il programma delle singole giornate! attività diversificate (Il programma potrebbe subire variazioni) Prenotazione consigliata per le attività Alcune iniziative sono disponibili fino a esaurimento posti Biblioteca della Biennale ASAC aperto Bookshop e Caffetteria aperti Nursery Ingresso e attività gratuite Come arrivare ai Giardini: Da P.le Roma Actv linee, 4., 5., 6 Da Stazione FS Actv linee, 4., 5. Vaporetto e Bus Carnevale Biennale GRATUITO per le scuole (solo su prenotazione) febbraio Stazione FS o Tronchetto > Giardini della Biennale Giardini della Biennale > Stazione FS o Tronchetto Vaporetto Carnevale Biennale GRATUITO per il pubblico febbraio Stazione FS (imbarco pontile linea ) > Giardini della Biennale ore 0.00 e 4.00 Giardini della Biennale > Stazione FS e 8.00 Fino ad esaurimento posti INFO E PRENOTAZIONI tel fax

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica DIREZIONE ARTISTICA ISMAEL IVO Choreografic Collision è un laboratorio di ricerca. È un percorso di formazione per stimolare

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3 IL SE E L ALTRO ANNI 3 Si separa facilmente dalla famiglia. Vive serenamente tutti i momenti della giornata scolastica. E autonomo. Stabilisce una relazione con gli adulti e i compagni. Conosce il nome

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario Prot. Novara, 20 luglio 20 OGGETTO: CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DI SETTEMBRE 20 Date Impegni Orario 1 settembre Collegio Docenti :00 2 settembre Prove studenti con giudizio sospeso (vedi elenco) 8:30 3 settembre

Dettagli

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica Il carnevale degli animali di Camille Saint Saёns Grande fantasia zoologica Per due pianoforti e piccola orchestra Obiettivi del nostro lavoro Imparare a riconoscere il timbro di alcuni strumenti musicali.

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI COSCIENZA COSMICA FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? Dati identificativi ANNO SCOLASTICO periodo SCUOLA DOCENTI COINVOLTI ORDINE SCUOLA DESTINATARI FORMATRICI 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

PERCORSO di SENSIBILIZZAZIONE ALLA LETTURA cl. seconda e terza a.s. 2007-2008. A cura delle Dott.sse nonché Maestre Giuditta Pina e Barzaghi Eliana

PERCORSO di SENSIBILIZZAZIONE ALLA LETTURA cl. seconda e terza a.s. 2007-2008. A cura delle Dott.sse nonché Maestre Giuditta Pina e Barzaghi Eliana PERCORSO di SENSIBILIZZAZIONE ALLA LETTURA cl. seconda e terza a.s. 2007-2008 A cura delle Dott.sse nonché Maestre Giuditta Pina e Barzaghi Eliana LA LETTURA COME BISOGNO CULTURALE PER CRESCERE Il desiderio

Dettagli

Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi. Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO

Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi. Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO SCUOLA INFANZIA ARCOBALENO PROGETTO DIDATTICO PREMESSA L azione del documentare necessita sempre di una fase

Dettagli

Concorso La scuola più riciclona

Concorso La scuola più riciclona Il futuro è nella nostra natura Concorso La scuola più riciclona Nell'ambito del Piano dell'offerta Formativa Territoriale (POFT) 2014/2015, il Comune di Bitonto indice il concorso La scuola più riciclona

Dettagli

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta!

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Scuola dell Infanzia Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline Progettazione Didattica Annuale a.s. 2014-2015 Dimensione valoriale L idea fondante del progetto

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Cà Dotta Le Vie del Fumo

Cà Dotta Le Vie del Fumo Cà Dotta Le Vie del Fumo Laboratorio di didattica multimediale per la Promozione della Salute Esperienze Sensazioni Conoscenze - Emozioni L ULSS n 4 Alto Vicentino, in collaborazione con la Regione Veneto

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

La didattica personalizzata: utopia o realtà?

La didattica personalizzata: utopia o realtà? La didattica personalizzata: utopia o realtà? L integrazione di qualità è anche la qualità positiva per tutti gli attori coinvolti nei processi di integrazione, non solo per l alunno in difficoltà. Se

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 -

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 Milano ospiterà l Esposizione Universale dal tema Nutrire il Pianeta, Energia per

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento Scritture di movimenti Autori bambine e bambini dai 5 ai 6 anni IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento IL CORPO E LA SUA DANZA Incontri di studio per la formazione

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO Lanzada - Campo Moro, 09 maggio 2015 Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO I pedü sono costituiti da una spessa suola di stoffa sulla quale è cucita

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

www.maestramary.altervista.org

www.maestramary.altervista.org Premessa ed obiettivi Il progetto "dietro le quinte" La drammatizzazione è la forma più conosciuta e diffusa di animazione nella scuola. Nell'uso più comune con il termine drammatizzazione si intendono

Dettagli

L UOMO IL CUI NOME È PRONUNCIATO

L UOMO IL CUI NOME È PRONUNCIATO 1 Enrico Strobino L UOMO IL CUI NOME È PRONUNCIATO Incontro immaginario tra Steve Reich e Gianni Rodari PREMESSA L esperienza che qui presento è stata realizzata nella classe 1aG della Scuola Media S.

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri MPI - USP di Padova Comune di Padova Settore Servizi Scolastici Centro D.A.R.I. Una scuola per tutti Percorso di formazione per docenti Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri I parte a cura

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO Premessa L estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle

Dettagli

ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to

ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to Progetto educativo "Le quattro stagioni" ANNO 2011-2012 Il progetto Le stagioni al nido intende proporre ai bambini un viaggio nelle stagioni e nel tempo finalizzato

Dettagli

Che cos è la luce? (Luce, colori, visioni.quale sarà mai il loro segreto?) Prof. Gianluca Todisco

Che cos è la luce? (Luce, colori, visioni.quale sarà mai il loro segreto?) Prof. Gianluca Todisco Che cos è la luce? (Luce, colori, visioni.quale sarà mai il loro segreto?) 1 LA LUCE NELLA STORIA Nell antica Grecia c era chi (i pitagorici) pensavano che ci fossero dei fili sottili che partono dagli

Dettagli

GLI ARISTOGIOCHI: UNA STORIA UN MUSICAL, UN GIOCO UN ARTE

GLI ARISTOGIOCHI: UNA STORIA UN MUSICAL, UN GIOCO UN ARTE GLI ARISTOGIOCHI: UNA STORIA UN MUSICAL, UN GIOCO UN ARTE Autore: Liliana Minutoli PROGETTO DIDATTICO PER APPRENDERE DA SUONI, PAROLE, IMMAGINI, MOVIMENTI CORPOREI A BAMBINI E MAESTRI! Eccoci qui insieme

Dettagli

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali Guida alle attività è un attività da usare con studenti dagli 11 ai 14 anni o con più di 16 anni. Consiste in un set di carte riguardanti le conoscenze basilari sulle cellule staminali e sulle loro applicazioni

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti Giovanni Fusetti racconta il ruolo del Clown nella sua pedagogia teatrale Articolo apparso sulla rivista del Piccolo Teatro Sperimentale della Versilia Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO:

Dettagli

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N.

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N. FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2 ULSS n.1 Belluno Autori: PERSONALE AZIENDA ULSS N. 1 BELLUNO: Dr.ssa Mel Rosanna Dirigente medico SISP (Dipartimento

Dettagli

Il coro ha cominciato la sua attiv ità con 15 bambini ed attualmente ne conta 35, prov enienti dalle div erse scuole primarie del circolo.

Il coro ha cominciato la sua attiv ità con 15 bambini ed attualmente ne conta 35, prov enienti dalle div erse scuole primarie del circolo. Il coro ha cominciato la sua attiv ità con 15 bambini ed attualmente ne conta 35, prov enienti dalle div erse scuole primarie del circolo. Tutti i bambini che ne fanno richiesta v engono ammessi al Coro,

Dettagli

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni A.S. 2011/2012 Giulia Tavellin Via Palesella 3/a 37053 Cerea (Verona) giulia.tavellin@tiscali.it cell. 349/2845085

Dettagli

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!!

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! SEDANO CAVOLO FINOCCHIO INTERPRETAZIONE GRAFICA DAL VERO CAROTA ZUCCHINA POMODORO E IL SASSO?...NON SI MANGIA MA SI USA PER GIOCARE

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

Scuola dell Infanzia H. C. Andersen Anno Scolastico 2012-2013 Sezione 2 mista Insegnanti: Martinelli, Tenace

Scuola dell Infanzia H. C. Andersen Anno Scolastico 2012-2013 Sezione 2 mista Insegnanti: Martinelli, Tenace Scuola dell Infanzia H. C. Andersen Anno Scolastico 2012-2013 Sezione 2 mista Insegnanti: Martinelli, Tenace Ogni giorno abbiamo modo di osservare come i bambini possiedono intuizioni geometriche, logiche

Dettagli

Micro.Stat Workshop laboratori

Micro.Stat Workshop laboratori Promozione e diffusione della cultura statistica Micro.Stat Workshop laboratori I numeri raccontano storie a chi li sa leggere. Le statistiche parlano di ciò che siamo e della società in cui viviamo. Chi

Dettagli

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ DCPL07 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

E se ci facessimo aiutare dai ragazzi? Il laboratorio adulto Cantieri diffusi per piccole opere La madre dello yogourt

E se ci facessimo aiutare dai ragazzi? Il laboratorio adulto Cantieri diffusi per piccole opere La madre dello yogourt E se ci facessimo aiutare dai ragazzi? Qualche ipotesi sulla relazione tra sperimentazioni e comunicazione dopo l incontro tra il CSN e gli staff regionali del 14 novembre di Franco Lorenzoni Il 14 novembre

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI Commento Nel biennio tra le materie di base non compaiono Musica, Geografia, Storia dell Arte, Fisica, Chimica e Diritto, mentre materie come Italiano al Liceo classico, Matematica e Scienze al Liceo scientifico

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

Dalle scatole alle figure piane. Percorso di geometria Classe prima Scuola Primaria Rispescia a.s. 2014-2015

Dalle scatole alle figure piane. Percorso di geometria Classe prima Scuola Primaria Rispescia a.s. 2014-2015 Dalle scatole alle figure piane Percorso di geometria Classe prima Scuola Primaria Rispescia a.s. 2014-2015 Dalle Indicazioni nazionali per il curricolo Le conoscenze matematiche contribuiscono alla formazione

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

GRIGLIA DI OSSERVAZIONE E DI RILEVAZIONE DELLE ABILITA IN INGRESSO PER I TRE ANNI

GRIGLIA DI OSSERVAZIONE E DI RILEVAZIONE DELLE ABILITA IN INGRESSO PER I TRE ANNI GRIGLIA DI OSSERVAZIONE E DI RILEVAZIONE DELLE ABILITA IN INGRESSO PER I TRE ANNI INGRESSO Si mostra sereno Ricerca gli altri bambini Porta gli oggetti a scuola SERVIZI IGIENICI Ha il controllo sfinterico

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO JACOPO SANNAZARO DI OLIVETO CITRA (SA) DIR. SCOL. Dott.ssa ANNARITA CARRAFIELLO SCUOLA DELL INFANZIA CAPOLUOGO E DOGANA

ISTITUTO COMPRENSIVO JACOPO SANNAZARO DI OLIVETO CITRA (SA) DIR. SCOL. Dott.ssa ANNARITA CARRAFIELLO SCUOLA DELL INFANZIA CAPOLUOGO E DOGANA ISTITUTO COMPRENSIVO JACOPO SANNAZARO DI OLIVETO CITRA (SA) DIR. SCOL. Dott.ssa ANNARITA CARRAFIELLO SCUOLA DELL INFANZIA CAPOLUOGO E DOGANA PROGETTAZIONE ANNUALE UNITARIA TUTTI A BORDO per FARE giocando,

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre giovedì, luglio 10th, 2014 10:06 AM Contatti Meteo Attualita Esteri Politica Economia e Finanza Cultura e Spettacolo Scienza e medicina PANDORA laboratori di visioni Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila

Dettagli