C.A.S.E. Car of the Future The AlixPartners Global Automotive Outlook 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C.A.S.E. Car of the Future The AlixPartners Global Automotive Outlook 2015"

Transcript

1 Torino, 7 Luglio 2015 C.A.S.E. Car of the Future The AlixPartners Global Automotive Outlook 2015 Assemblea ANFIA 2015 Stefano Aversa Chairman EMEA and Global Vice Chairman Enterprise Improvement Financial Advisory Information Management Leadership & Organizational Effectiveness Turnaround & Restructuring

2 Agenda 1. Mercato dell auto: La crescita globale rallenta ed i mercati maturi sono progressivamente saturati 2. Nel frattempo, C.A.S.E. L auto del futuro richiedera investimenti crescenti 3. Per finanziarla, una nuova fase di consolidimento e possibile nella industria globale dell auto 2

3 Global Economic Outlook A breve crescita sostenuta solo in Asia ed Africa centrale, Russia e Brasile previsti ancora negativi 2015 GDP Growth Forecasts [%] Europe CIS North America 2.4% 3.0% 3.0% 1.5% 1.9% 2.1% 1.0% -2.6% 0.3% China 7.4% 6.8% 6.3% South America Advanced Asia 0.7% -0.2% 1.3% 1.6% 2.2% 2.4% India 7.2% 7.5% 7.5% Fonti: IMF Report Q

4 Negli scorsi sette anni la Cina ha rappresentato 15 su 16m di crescita; nei prossimi sette la Cina rallenterà rappresentando il 50% di volumi addizionali (9 su 19m) Global light vehicle sales [vehicles m] CAGR breakdown Ultimi Sette anni (07-14) Prossimi Sette anni (14-21) % % Middle East/Africa South America Japan/Korea South Asia North America 1.8% 2.2% 3.3% 2.0% 1.3% -2.0% 6.4% 6.6% 0.4% 0.5% Europe -2.8% 2.2% Greater China 16.0% 4.3% Sources: IHS Global Insight Q1 2015, AlixPartners analysis 4

5 Europe L Europa finalmente inverte il ciclo negativo, con il centro e sud- Europa che mostreranno la crescita relativamente piu sostenuta Light vehicles sales volume [units m] % o +3.3m veicoli Total East CAGR (14-22) 2.1% 3.7% Veicoli (Delta m) South Central 4.5% 5.3% West 0.5% Central: Bosnia-Herzegovina, Bulgaria, Croatia, Czech Republic, Estonia, Hungary, Latvia, Lithuania, Macedonia, Poland, Romania, Serbia, Slovakia, Slovenia; South: Italy, Greece, Portugal, Spain; East: Belarus, Kazakhstan, Russia, Turkey, Ukraine, Uzbekistan; West: Austria, Belgium, Cyprus, Denmark, Finland, France, Germany, Iceland, Ireland, Luxembourg, Netherlands, Norway, Sweden, Switzerland, United Kingdom Sources: IHS Global Insight Q1 2015, AlixPartners analysis 5

6 US Gli Stati Uniti dovrebbero raggiungere il picco dei volumi di vendita nel 2017 a 17.7m di veicoli Global light vehicle sales [vehicles m] % % Financial crisis and recovery Market peaking and flat continuation Sources: IHS Global Insight Q1 2015, AlixPartners analysis 6

7 BRIC Cina ed India combinate rappresentano ancora il 63% della crescita prevista. Brasile e Russia in difficoltà nel breve Light vehicle sales [vehicles m] China Brazil +35% % % -16% India Russia % -8% % % -46% Recovery scenario Sources: IHS Global Insight Q1 2015, AlixPartners analysis 7

8 Russia La ripresa della Russia dopo il 2015/16 dipenderà molto dalle attuali tensioni politiche, il prezzo del petrolio ed i tassi di cambio del rublo Global light vehicle sales [vehicles m] Recovery scenario Stagnation scenario Recovery: Stagnation: ~10% CAGR: ~2% CAGR: % Sources: IHS Global Insight Q1 2015, AlixPartners analysis 8

9 Russia Kia, Renault, Skoda e Mitsubishi sono le marche estere piú colpite Russia absolute unit sales [k] and Russia sales share [%] of top-10 OEMs in 2012 and 90% 88% 7% 7% 9% 10% 4% 4% 2% 2% Lada Kia Renault Hyundai Toyota 4% 3% 3% 2% 4% 3% 11% 8% 8% 8% Nissan Volkswagen Chevrolet Skoda Mitsubishi x% Share Russia sales of total world sales by OEM Sources: IHS Global Insight Q1 2015, AlixPartners analysis 9

10 Production BRIC Tutte le BRIC Countries Hanno visto peggiorare le previsioni di vendita rispetto all anno scorso Capacity utilization in BRIC Countries [%] China, although consolidating as a production leader is worsening its expected capacity utilization vs % 70% 87% 96% 89% Actual Q Forecast 80% 82% BREAK-EVEN THRESHOLD 80% 81% 76% Q1 Forecast 78% 82% 83% Brazil has reduced its outlook with overall capacity utilization dropping consistently below break even % 88% 89% 88% 86% BREAK-EVEN THRESHOLD 83% 77% Actual Q Forecast Q1 Forecast 68% 69% 65% 66% 64% 59% 51% 50% 52% Russia downturn has resulted in a massive reduction in the capacity utilization outlook 75% 72% 32% Actual Q Forecast 62% 72% 66% 58% 52% 48% Q1 Forecast BREAK-EVEN THRESHOLD 52% 50% 50% 52% 35% 31% 33% Sources: PWC Autofacts, IHS Global Insight Q1 2015, AlixPartners analysis 37% India has worsened its capacity Utilization outlook following a downward market in the Region 86% Actual Q Forecast Q1 Forecast 78% BREAK-EVEN THRESHOLD 77% 75% 71% 70% 70 66% 67% 63% 63% 60% 60% 57% 62% 60% 54% 56%

11 Capacità vs. Produzione: Russia, Brasile e, probabilmente anche India dovranno assorbire un eccesso di capacità produttiva Capacity and assembly variance of selected markets, versus 2018 [units k] 7,000 6,000 China Capacity Change -18 (units) 5,000 4,000 3,000 1 M Production 2,000 India BRIC Brazil Mature East Europe 1,000 Russia New Far East others 0 Germany France Italy UK -1,000-1, ,000 2,000 3,000 4,000 5,000 6,000 7,000 Production Change -18 (units) Sources: PWC Autofacts, IHS Global Insight Q1 2015, AlixPartners analysis 11

12 I fornitori di Mega-Piattaforme presentano migliori performance globalmente, sia in termini di profitabilità e cash flow operativo Suppliers of mega-platforms Other Tier 1 suppliers not supplying mega-platforms EBITDA margin % Cash Flow from Operations / Revenues % 11% 10% 9% 8% 7% 10.3% 9.0% 8% 7% 6% 5% 7.3% 5.9% 6% % Capex / Revenues % R&D Expenses / Revenues % 8% 5% 7% 6% 5% 4% 3% 5.3% 4.2% % 3% 2% 1% 3.0% 1.6% Note: Platforms considered: Volkswagen MQB, PQ25, Toyota MC-C, MC-M, NGA-C, Renault Nissan B, CMF-B, CMF-C/D, Hyundai-Kia PB, Ford B2E, GM Delta, FCA Small/SUSW Source: IHS, AlixPartners Analysis 12

13 Agenda 1. Mercato dell auto: La crescita globale rallenta ed i mercati maturi sono progressivamente saturati 2. Nel frattempo, C.A.S.E. L auto del futuro richiedera investimenti crescenti 3. Per finanziarla, una nuova fase di consolidimento e possibile nella industria globale dell auto 13

14 C.A.S.E. Car of the future L industria dell auto è di fronte a importanti sfide tecnologiche e di prodotto, anche per rispondere ai cambiamenti nei consumatori Connected Customers expect seamless communication as they toggle leisure and work activities or as they move from A to B. When they choose to move by car they expect to integrate their personal devices into the car to receive infotainment and other services. Where the car makers not able or prepared to offer such an integration, there are powerful players out there who are willing to integrate the car into the customers favoured device Autonomous Computing power and sensor capacity is becoming sufficiently powerful for the car to take over responsibility from driver within the next years The full roll-out of this technology will change the way people and goods are transported but before that a few hurdles need to be passed, enabling infrastructure being on top of this list Besides fewer accidents autonomous driving will enable spending time in the car more productively and economically Shared Cost and (mobile) Internet will drive matching free car capacity with needy travellers and car sharing will take off in busy urban areas Electrified Urban emission regulations are expected to tighten globally to reduce pollution in mega-cities Hence the need for zero-emission cars increases and the share of cars run on battery or hydrogen is expected to grow in urban areas 14

15 C.A.S.E. Car of the future C.A.S.E. richiederà la disponibilità di molti elementi: l infrastruttura e il quadro normativo presentano il minor grado di maturità Maturità Connected Autonomous Shared Electric Technologia Tech. focus shifts to provide superb driver experience No insurmountable tech. hurdle to prevent introduction Connectivity/ autonomy will boost sharing EV tech. rivalling ICEs is decade(s) away Infrastruttura New infrastructure players are expected to enter Standardized V2X 1 infrastructure needs to be built New players will enter targeting integration Funding required to build charging infrastructure Quadro Legale e Normativo Industry-wide standards are required for V2X protocols Liability exposure of stakeholders must be defined Consumer laws are missing for the sharing economy Global standards are required for infrastructure Business Model Highest roadblock is prohibitive V2X investments Expect a few losers (taxi) but for many game-change No dominant bus. model yet; JVs of rental co.s promising Without step change in EV tech., no viable bus. model Consumatore If no OE solution, customers opt for aftermarket ones A number of consumer hurdles must be addressed Lower costs will put non-drivers in shared cars Without subsidies EVs attract limited buyers OEM Choice of delivery strategy / platform, key for OEM Luxury OEMs seem better positioned OEM experimenting outside bus. model will grow EVs have potential to uproot the current business model Livello di Maturita <25% 25 50% 50 75% > 75% 1: Vehicle to (2) vehicle or infrastructure (V2X) 15

16 CONNECTED CAR Il mercato globale della connected car varrà circa 40 miliardi nel 2018, in rapida crescita dai 16 miliardi nel 2013 (1) Revenues $billion Global Connected Car (1) Market - Total Revenues Generated Across the Value Chain CAGR % E 2015E 2016E 2017E 2018E Paid in vehicle services/apps Telematics Services Connectivity/Data Hardware Source: Strategy Analytics, GSMA, AlixPartners Team Analysis 16 Footnote: (1) The forecasts cover any system developed by a vehicle manufacturer and fitted at the factory line on passenger vehicles. They do not cover aftermarket solutions that are retrofitted to vehicles after production. The forecasts do not include telematics offered on commercial vehicles.

17 AUTONOMOUS CAR Le applicazioni di sistemi di visione e radar guideranno la crescita del mercato, con una caduta rapida dei prezzi tra generazioni ADAS Global Revenue Growth ($bn) Feature Range & Main Tier 1/2 Players estimate High end forecast Ultrasound Camera & Lidar Radar +17.4% Camera and radar sensor will drive majority of the future growth Profitability will be pressured by rapid pace of new features (R&D spend) and strong commodity price pressure on established systems (20%-30% price down between generations) Suppliers approaches to capture market share vary widely: e.g. Bosch through brake know-how, Conti through chassis expertise, Delphi through electronics background, Autoliv through passive safety Source: AlixPartners research 17

18 SHARED CAR La crescita del car sharing è stata rilevante soprattutto in Europa e in Nord America Global Members Growth [m] Global Vehicle Growth [k] North America Europe Rest of World 4.9 North America Europe Rest of World % % Members growth outperformed vehicles growth as vehicles / members ratio almost doubled from 30 members per vehicles to almost 54 members per vehicles Source: Frost & Sullivan 18

19 ELECTRIC CAR BEV sono cresciuti sensibilmente negli ultimi 5 anni, ma rimangono ancora una piccola nicchia con circa lo 0.4% delle vendite globali Global EV sales, [000 s of vehicle] 60% BEV 280 PHEV % 57% % 54% % 72% 28% 49% 51% 46% 43% % of global sales 0.0% 0.1% 0.2% 0.2% 0.4% % of global car park 0.0% 0.0% 0.0% 0.0% 0.1% Source: 2015 EV Outlook OECD/IEA, AlixPartners 19

20 Agenda 1. Mercato dell auto: La crescita globale rallenta ed i mercati maturi sono progressivamente saturati 2. Nel frattempo, C.A.S.E. L auto del futuro richiedera investimenti crescenti 3. Per finanziarla, una nuova fase di consolidimento e possibile nella industria globale dell auto 20

21 OEMs L industria dell auto si è consolidata in 30 anni attraverso varie ondate; economie di scala e ritorni sono il prossimo possibile motore today Espansione Liquidità Tecnologia & Marchi (da Est a Ovest) Scala & Ritorni? Other tbd. Other tbd. Source: AlixPartners analysis 21

22 OEMs Un ampio numero di costruttori con un valore di impresa tra US$ 30 a 60 bn alla ricerca di maggiore scala per competere EV [US$ bn] and EBITDA Margin [%] of major OEMs Bubble size = Market Cap 18.0% 16.0% BMW Daimler Toyota 14.0% Honda 12.0% Suzuki Hyundai VW LTM EBITDA Margin 10.0% Mitsu Mazda FCA 8.0% KIA Nissan Ford Renault GM 6.0% PSA 4.0% 2.0% DongFeng Tesla 0.0% -$50,000 $0 $50,000 $100,000 $150,000 $200,000 $250,000 $300,000 $350,000 $400, % EV Source: CapIQ 22

23 OEMs Gli OEMs essenzialmente re-investono gli interi profitti in Capex e R&D; una tendenza che solo recentemente si e stabilizzata CapEx + R&D and EBITDA evolution [% or revenue; sample of 11 international auto manufacturers*] CapEx + R&D + Interest expense (in % of revenue) CapEx + R&D (in % of revenue) EBITDA before R&D expense (in % of revenue) * Volkswagen, Ford, Daimler, Honda, Fiat, BMW, PSA, Hyundai, Renault (w/o Nissan), Toyota, Kia, Mitsubishi Source: CapIQ; AlixPartners analysis 23

24 OEMs Un quadro molto diverso tra I segmenti: premium e value OEMs sono migliorati, mentre i produttori di volume sono ancora sbilanciati CapEx + R&D and EBITDA evolution [% or revenue] Premium OEMs* Volume OEMs** Value OEMs*** CapEx + R&D + Interest expense (in % of revenue) CapEx + R&D (in % of revenue) EBITDA before R&D expense (in % of revenue) * Daimler, BMW ** Toyota (R&D estimated for ), Volkswagen, Ford Honda, Fiat (w/o Chrysler), PSA, Renault (w/o Nissan), Mitsubishi *** Hyundai, Kia Source: CapIQ; AlixPartners analysis 24

25 OEMs Il segmento di volume continua ad essere stretto tra i produttori premium e value Market share evolution by segment* in Europe Il mercato delle marche di volume compresso Premium 16% 16% 16% 18% 19% Volume 67% 65% 65% 60% 60% Value 17% 20% 19% 22% 21% * Brands with sales less of 50k vehicles p.a. excluded Source: IHS Global Insight; AlixPartners analysis 25

26 OEMs Per condividere costi e investimenti, l industria ha storicamente costruito una ragnatela di alleanze finalizzate Main equity stakes, JVs and alliances between major global OEMs Key (Cross) shareholding relationship Hyundai Ford GM Joint Ventures Contract assembly alliance Kia Mazda Technical/parts alliance OEM HQ in Europe BMW Nissan OEM HQ in Korea OEM HQ in US OEM HQ in Japan OEM HQ in China/India Renault Suzuki VW Fiat Chrysler 9 Shareholder relations 16 Joint Ventures 17 Assembly alliances 15 Technical alliances Honda FHI Daimler PSA Toyota Tata Isuzu SAIC FAW Mitsubishi Dongfeng 26

27 Suppliers M&A dei fornitori Europei continua a crescere post-crisi in volume, se non in valore medio escludendo il mega deal ZF/TRW European Automotive Suppliers - strategic deal profile ($m) Avg Deal Value $m No of deals Total Deals Completed Average Deal Value European Automotive Suppliers - PE deal profile ($m) Avg Deal Value $m No of deals No. of PE Deals Average Disclosed Deal Value Source: Morgan Stanley- Autonomous Cars Blue Paper Nov 2013, Merger Market Data. Cap IQ 27

28 AlixPartners is a leading global business advisory firm of results-oriented professionals who specialize in creating value and restoring performance at every stage of the business life cycle. We thrive on our ability to make a difference in high-impact situations and deliver sustainable, bottom-line results. The firm s expertise covers a wide range of businesses and industries whether they are healthy, challenged, or distressed. Since 1981, we have taken a unique, small-team, action-oriented approach to helping corporate boards and management, law firms, investment banks, and investors respond to critical business issues. For more information, visit alixpartners.com. AlixPartners. When it really matters. Americas Boston / Buenos Aires / Chicago / Dallas / Detroit / Los Angeles / Nashville / New York / San Francisco / Washington, DC EMEA Abu Dhabi / Dubai / Dusseldorf / London / Milan / Munich / Paris / Zurich Asia Hong Kong / Seoul / Shanghai / Tokyo 2015 AlixPartners, LLP

L industria Auto Europea tra nuove sfide e opportunita

L industria Auto Europea tra nuove sfide e opportunita Assemblea Generale ANFIA 2012 L industria Auto Europea tra nuove sfide e opportunita Stefano Aversa Presidente AlixPartners Torino, 10 Aprile 2012 AlixPartners, LLP, 2012 www.alixpartners.com 72 milioni

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale r a p p r e s e n t an t i autoveicoli esteri MERCATO EUROPA ALLA 33^ CRESCITA CONSECUTIVA PER IL 2016 L ACEA STIMA UN INCREMENTO DEL

Dettagli

Dexia Crediop SpA. Italian Subsovereign Debt and Debt Management Perspectives. FABIO VITTORINI Responsabile delle Politiche Commerciali

Dexia Crediop SpA. Italian Subsovereign Debt and Debt Management Perspectives. FABIO VITTORINI Responsabile delle Politiche Commerciali Dexia Crediop SpA Italian Subsovereign Debt and Debt Management Perspectives FABIO VITTORINI Responsabile delle Politiche Commerciali 11 91 316 municipalities in the EU in 2008 80% of municipalities in

Dettagli

Missione Mobilità Car sharing, dal possesso alla fruibilità dell auto. Sfide e opportunità della nuova mobilità urbana.

Missione Mobilità Car sharing, dal possesso alla fruibilità dell auto. Sfide e opportunità della nuova mobilità urbana. Milano, 7 Aprile 2014 Missione Mobilità Car sharing, dal possesso alla fruibilità dell auto. Sfide e opportunità della nuova mobilità urbana. Giacomo Mori Managing Director AlixPartners Enterprise Improvement

Dettagli

1.093.000 autovetture immatricolate a febbraio 2016. Il mercato delle autovetture cresce del 14% nel mese di febbraio e del 10% nel primo bimestre.

1.093.000 autovetture immatricolate a febbraio 2016. Il mercato delle autovetture cresce del 14% nel mese di febbraio e del 10% nel primo bimestre. 1.093.000 autovetture immatricolate a febbraio 2016 Il mercato delle autovetture cresce del 14% nel mese di febbraio e del 10% nel primo bimestre. I Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA a febbraio

Dettagli

Agenda. 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione. 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione. 10:45-11:15 Innovare con successo : Fast To Market

Agenda. 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione. 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione. 10:45-11:15 Innovare con successo : Fast To Market Agenda 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione Manlio Rizzo - Managing Partner and CEO AchieveGlobal Italia Fabio Raho - Sr. Solution Strategist Governance CA-Italy 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione Nicola

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa 2015 ALL INSEGNA DELLA RIPRESA PER L AUTO EUROPEA CHE, PER LA PRIMA VOLTA DAL 2009, RAGGIUNGE E SUPERA I 14 MILIONI DI IMMATRICOLAZIONI: +9,2% RISPETTO AL 2014 Non si dimentichi, comunque,

Dettagli

Comunicato stampa. ACCELERA IL MERCATO EUROPEO A NOVEMBRE: +13,7% Nel 2015 si raggiungeranno i 14 milioni di nuove auto immatricolate

Comunicato stampa. ACCELERA IL MERCATO EUROPEO A NOVEMBRE: +13,7% Nel 2015 si raggiungeranno i 14 milioni di nuove auto immatricolate Comunicato stampa ACCELERA IL MERCATO EUROPEO A NOVEMBRE: +13,7% Nel 2015 si raggiungeranno i 14 milioni di nuove auto immatricolate Torino, 15 dicembre 2015 Secondo i dati diffusi oggi da ACEA, nel complesso

Dettagli

UNIONE EUROPEA Tredicesimo incremento consecutivo del mercato auto a settembre: +6,1%

UNIONE EUROPEA Tredicesimo incremento consecutivo del mercato auto a settembre: +6,1% UNIONE EUROPEA Tredicesimo incremento consecutivo del mercato auto a settembre: +6,1% Il mercato delle autovetture registra a settembre 2014 un incremento del 6,1%, grazie alla chiusura positiva per tutti

Dettagli

UNIONE EUROPEA Ad Aprile 2015 ancora segno positivo: il mercato auto cresce del 6,9%.

UNIONE EUROPEA Ad Aprile 2015 ancora segno positivo: il mercato auto cresce del 6,9%. UNIONE EUROPEA Ad Aprile 2015 ancora segno positivo: il mercato auto cresce del 6,9%. I Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA ad aprile 2015 registrano 1.209.551 nuove immatricolazioni di autovetture,

Dettagli

UNIONE EUROPEA Inizio anno con il segno positivo: a gennaio il mercato auto cresce del 6,2%.

UNIONE EUROPEA Inizio anno con il segno positivo: a gennaio il mercato auto cresce del 6,2%. UNIONE EUROPEA Inizio anno con il segno positivo: a gennaio il mercato auto cresce del 6,2%. I Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA 1 a gennaio 2015 registrano 1.028.760 nuove immatricolazioni

Dettagli

FOCUS MERCATO AUTOVETTURE - EUROPA

FOCUS MERCATO AUTOVETTURE - EUROPA UNIONE EUROPEA A novembre 2015 il mercato auto cresce del 13,7%. Nei cinque major markets vendute 30 auto ogni 1000 abitanti, la media dell Ue/Efta è di 25 e di 8,7 nei nuovi Paesi Membri a gennaio/novembre.

Dettagli

AIVE Business Solutions. www.aive.com

AIVE Business Solutions. www.aive.com AIVE Business Solutions www.aive.com AIVE GROUP: Missione e Valori Missione Realizzare software e progetti che migliorano i processi operativi dei nostri clienti e incrementano la loro capacità competitiva

Dettagli

EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE 2014

EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE 2014 we are social EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE ANALISI DI WE ARE SOCIAL DEI PRINCIPALI DATI & STATISTICHE DELLO SCENARIO DIGITAL Wearesocial.it @wearesocialit 1 PAESI ANALIZZATI IN QUESTO REPORT 17 12 28 37

Dettagli

I numeri del commercio internazionale

I numeri del commercio internazionale Università di Teramo Aprile, 2008 Giovanni Di Bartolomeo gdibartolomeo@unite.it I numeri del commercio internazionale Big traders Netherlands 4% United Kingdom 4% France 5% China 6% Italy 4% Japan 7% Korea,

Dettagli

L'impatto della crisi economica (e dell austerità) sul mercato del lavoro e sulla situazione sociale. Un confronto europeo.

L'impatto della crisi economica (e dell austerità) sul mercato del lavoro e sulla situazione sociale. Un confronto europeo. Senato della Repubblica, S.Com. Pol. sociali, 1 Aprile 2015 L'impatto della crisi economica (e dell austerità) sul mercato del lavoro e sulla situazione sociale. Un confronto europeo. Pasquale Tridico

Dettagli

Archiviazione elettronica e Gestione della conoscenza Dott. Timur Khoussainov Toffoletto De Luca Tamajo e Soci Studio Legale

Archiviazione elettronica e Gestione della conoscenza Dott. Timur Khoussainov Toffoletto De Luca Tamajo e Soci Studio Legale Archiviazione elettronica e Gestione della conoscenza Toffoletto De Luca Tamajo e Soci Studio Legale Bologna, 30 ottobre 2015 CHE COS È (PER NOI) LA CONOSCENZA? Toffoletto De Luca Tamajo e Soci 2015 2

Dettagli

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita City Wire Events September 2015 Professor Paolo Surico London Business School 1 Disclaimer 2 Previsioni in macroeconomia: Scienza Source: FMI WEO 2014 Previsioni

Dettagli

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999;

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999; SPAGNA: guida operativa di assistenza fiscale su strumenti finanziari obbligazionari corporate e semi-government (sub depositati presso il depositario del corrispondente estero) di diritto spagnolo non

Dettagli

UNIONE EUROPEA A marzo il mercato auto cresce del 10,4%.

UNIONE EUROPEA A marzo il mercato auto cresce del 10,4%. UNIONE EUROPEA A marzo il mercato auto cresce del 10,4%. A marzo 2014 si registra il 7 incremento consecutivo delle vendite di autovetture nel mercato UE28+EFTA: +10,4% con 1.489.796 unità. I cinque principali

Dettagli

UNIONE EUROPEA Sesto mese consecutivo di crescita del mercato autovetture: a febbraio +7,6%.

UNIONE EUROPEA Sesto mese consecutivo di crescita del mercato autovetture: a febbraio +7,6%. UNIONE EUROPEA Sesto mese consecutivo di crescita del mercato autovetture: a febbraio +7,6%. A febbraio 2014 si registra il 6 incremento consecutivo delle vendite di autovetture nel mercato UE28+EFTA:

Dettagli

Il Turismo nell area Euro-Adriatica

Il Turismo nell area Euro-Adriatica Forum delle Camere di Commercio dell Adriatico e dello Ionio Il Turismo nell area Euro-Adriatica In collaborazione con: 1 Il mercato del turismo europeo Fonte: WTO, 2006 2 I numeri dell Euroregione Adriatica

Dettagli

UNIONE EUROPEA 14 incremento consecutivo del mercato auto a ottobre: +6,2%

UNIONE EUROPEA 14 incremento consecutivo del mercato auto a ottobre: +6,2% UNIONE EUROPEA 14 incremento consecutivo del mercato auto a ottobre: +6,2% Secondo i dati diffusi da ACEA, nel complesso dei Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA 1 a ottobre 2014 le immatricolazioni

Dettagli

Bundled benefits. Your payments in future-proof hands. Guido Gatti 15 Ottobre 2013. Classification: Open

Bundled benefits. Your payments in future-proof hands. Guido Gatti 15 Ottobre 2013. Classification: Open Bundled benefits Your payments in future-proof hands Guido Gatti 15 Ottobre 2013 Classification: Open Status: Final Full service, flexible solutions Dual processor: card & payment processing Complete and

Dettagli

Nuovi scenari della ricerca clinica in Europa. Giuseppe Banfi Direttore Generale Fondazione Centro San Raffaele Università Vita e Salute San Raffaele

Nuovi scenari della ricerca clinica in Europa. Giuseppe Banfi Direttore Generale Fondazione Centro San Raffaele Università Vita e Salute San Raffaele Nuovi scenari della ricerca clinica in Europa Giuseppe Banfi Direttore Generale Fondazione Centro San Raffaele Università Vita e Salute San Raffaele 1 Riduzione del numero di clinical trials in Europa

Dettagli

MERCURI INTERNATIONAL

MERCURI INTERNATIONAL MERCURI INTERNATIONAL 1 Mercuri International Mercuri International parla solo ed esclusivamente di vendite Mercuri International è una società specializzata nella consulenza e nel training in area vendite.

Dettagli

E previsto che gli impegni di IBRD si posizionino tra i 19,7 e 26 miliardi di dollari

E previsto che gli impegni di IBRD si posizionino tra i 19,7 e 26 miliardi di dollari La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre 2011 2 IBRD IDA La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre 2011 3 E previsto

Dettagli

UNIONE EUROPEA 27 Il mercato delle autovetture nuove perde il 16% a dicembre, la crisi dell auto riguarda essenzialmente l Europa.

UNIONE EUROPEA 27 Il mercato delle autovetture nuove perde il 16% a dicembre, la crisi dell auto riguarda essenzialmente l Europa. UNIONE EUROPEA 27 Il mercato delle autovetture nuove perde il 16% a dicembre, la crisi dell auto riguarda essenzialmente l Europa. Dicembre 2012 Nell Europa 27+EFTA 1, sono state registrate circa 838 mila

Dettagli

Digital Payment Summit. Roma, 12 Giugno 2014

Digital Payment Summit. Roma, 12 Giugno 2014 Digital Payment Summit Roma, 12 Giugno 2014 Internet People & Internet Banking People - Worldwide Internet Banking (Percentage of individuals who used Internet in the last 3 months) Self-first I Finland

Dettagli

L ITALIA FRA ASSET STRATEGICI E CRITICITA` STRUTTURALI. Tendenze del Turismo e l opportunità BRIC ROMA, 12 FEBBRAIO 2014

L ITALIA FRA ASSET STRATEGICI E CRITICITA` STRUTTURALI. Tendenze del Turismo e l opportunità BRIC ROMA, 12 FEBBRAIO 2014 L ITALIA FRA ASSET STRATEGICI E CRITICITA` STRUTTURALI Tendenze del Turismo e l opportunità BRIC ROMA, 12 FEBBRAIO 2014 PERFORMANCE DELL` INDUSTRIA TURISTICA GLOBALE CHI SONO I BRIC? IL LORO PESO SULL

Dettagli

Adoption and take up of standards and profiles for e-health Interoperability

Adoption and take up of standards and profiles for e-health Interoperability Adoption and take up of standards and profiles for e-health Interoperability Gilda De Marco, Assinter/INSIEL, Italy based on a presentation by Ib Johanson, MedCom, DK Antilope ANTILOPE Rete Tematica Promuovere

Dettagli

UNIONE EUROPEA 13 milioni di nuove immatricolazioni di automobili nel 2014, il mercato cresce del 5,4%

UNIONE EUROPEA 13 milioni di nuove immatricolazioni di automobili nel 2014, il mercato cresce del 5,4% UNIONE EUROPEA 13 milioni di nuove immatricolazioni di automobili nel 2014, il mercato cresce del 5,4% Nel complesso dei Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA 1 a dicembre 2014 le immatricolazioni

Dettagli

L evoluzione verso SEPA

L evoluzione verso SEPA L evoluzione verso SEPA il processor a supporto del cambiamento Nicola Cordone, CEO SiNSYS Milano, 16 Novembre 2006 Agenda SEPA: Attori coinvolti I processor come fattore abilitante Principali impatti

Dettagli

Smart Mobility Ecomobility 2012. Matteo Crespi Responsabile Settore Veicoli Elettrici Maggio 2012

Smart Mobility Ecomobility 2012. Matteo Crespi Responsabile Settore Veicoli Elettrici Maggio 2012 Smart Mobility Ecomobility 2012 Matteo Crespi Responsabile Settore Veicoli Elettrici Maggio 2012 Lo specialista globale nella gestione dell energia Siamo lo specialista globale nella gestione dell energia.

Dettagli

focus su filiera AUTO

focus su filiera AUTO Dentro la crisi focus su filiera AUTO Aggiornamento al 4 febbraio 2009 a cura dell Imprese 1 1. Focus su filiera auto e moto, pag, 3 2. Declino oppure noi: punti di forza delle piccole imprese, pag. 17

Dettagli

Candela Serena Mersico Luigi

Candela Serena Mersico Luigi Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Scuola di Economia Corso di Strategia d impresa A.A. 2014/2015 Prof. T. Pencarelli Dott. M. Dini Candela Serena Mersico Luigi INDICE 1. Cenni storici 2. Struttura

Dettagli

Indice. Chi siamo? 03. Mission 04. La nostra realtà 05. Struttura del Gruppo 06. Le attività e l organizzazione interna 07

Indice. Chi siamo? 03. Mission 04. La nostra realtà 05. Struttura del Gruppo 06. Le attività e l organizzazione interna 07 La Merchant S.p.A. Indice Chi siamo? 03 Mission 04 La nostra realtà 05 Struttura del Gruppo 06 Le attività e l organizzazione interna 07 Il network Internazionale 08 Il Gruppo La Merchant: orientati al

Dettagli

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision Chi siamo Kreston GV Italy Audit Srl è il membro italiano di Kreston International, network internazionale di servizi di revisione, di corporate

Dettagli

Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS

Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS IMQ Milano, 19 aprile 2011 Workshop IMQ - QSA - Promos Fare Business in Russia e CSI Mauro Casari - IMQ ADVISORY BODIES Sales Policy Cmte.

Dettagli

IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE

IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE Francesca Colombo, Divisione Salute OCSE 2 Aprile 2013 Il lavoro sulla sanità all OCSE è cresciuto nel tempo, come il budget sanità % GDP 12 France Germany Italy United

Dettagli

16/01/2012. Roma, 12 Gennaio 2012

16/01/2012. Roma, 12 Gennaio 2012 Roma, 12 Gennaio 2012 Il quadro mondiale Nel XX Secolo il mondo ha aumentato di 20 volte il consumo di combustibili fossili, e di 34 volte le attività estrattive. Con questo modello ed ai livelli di oggi,

Dettagli

Avv. Franco Toffoletto. La disciplina delle mansioni. Optime - Grand Hotel et de Milan. 1 luglio 2015

Avv. Franco Toffoletto. La disciplina delle mansioni. Optime - Grand Hotel et de Milan. 1 luglio 2015 La disciplina delle mansioni Optime - Grand Hotel et de Milan 1 luglio 2015 Jobs Act 1 (L. 16 maggio 2014, n. 78) Contratti a termine (superato dal D.lgs 15 giugno 2015, n. 81) Jobs Act 2 (L. 23 dicembre

Dettagli

La BEI ed il settore automotive

La BEI ed il settore automotive La BEI ed il settore automotive Focus sulle PMI Assemblea Pubblica ANFIA Roma, 18 dicembre 2013 Romualdo Massa Bernucci I. La BEI - La Banca dell Unione Europea II. I Finanziamenti nel settore automotive

Dettagli

Il punto di vista dei trasporti

Il punto di vista dei trasporti Il punto di vista dei trasporti Gaetano Valenti 1 momo Car-Sharing is a European project supported by IEE - Intelligent Energy Europe (2008-11). momo Car-Sharing wants: to increase the awareness of Car-Sharing

Dettagli

Trasporti, organizzazione spaziale e sviluppo economico sostenibile Venezia,19 settembre 2013

Trasporti, organizzazione spaziale e sviluppo economico sostenibile Venezia,19 settembre 2013 Le fonti V Riunione Scientifica della Società Italiana di Economia dei Trasporti e della Logistica Trasporti, organizzazione spaziale e sviluppo economico sostenibile Venezia,19 settembre 2013 Traiettorie

Dettagli

IL FUTURO DELLA RETE LA DOMANDA DI INTERNET LE RETI E LE INIZIATIVE PUBBLICHE PER LA BANDA LARGA KEY FIGURES. Roma, 20 aprile 2010

IL FUTURO DELLA RETE LA DOMANDA DI INTERNET LE RETI E LE INIZIATIVE PUBBLICHE PER LA BANDA LARGA KEY FIGURES. Roma, 20 aprile 2010 OSSERVATORIO SULLA DIFFUSIONE DELLE RETI TELEMATICHE E DEI SERVIZI ON LINE IL FUTURO DELLA RETE LA DOMANDA DI INTERNET LE RETI E LE INIZIATIVE PUBBLICHE PER LA BANDA LARGA KEY FIGURES Roma, 20 aprile 2010

Dettagli

Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri

Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri Milano, 13 giugno 2013 Uso: Confidential Enel oggi Operatore energetico internazionale Presenza in 40 paesi Capacità installata

Dettagli

Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche

Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche Click to edit Master subtitle style TRE ESPERIENZE DI ARCHIVIAZIONE A CONFRONTO Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche Cobra Automotive Technologies

Dettagli

CREATING A NEW WAY OF WORKING

CREATING A NEW WAY OF WORKING 2014 IBM Corporation CREATING A NEW WAY OF WORKING L intelligenza collaborativa nella social organization Alessandro Chinnici Digital Enterprise Social Business Consultant IBM alessandro_chinnici@it.ibm.com

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

Investor Group Presentation

Investor Group Presentation Investor Group Presentation Lugano September 19th, 2014 «La prima parte del viaggio - Fact Sheet 2008-2014» (1/2) L acquisizione di DataService a metà 2007 guidata da Tamburi Investment Partner è origine

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

WATCH & BUY REPORT Q4 2014 WATCH & BUY REPORT Copyright 2015 The Nielsen Company 1

WATCH & BUY REPORT Q4 2014 WATCH & BUY REPORT Copyright 2015 The Nielsen Company 1 WAT C H & BUY REPORT Q4 2014 Copyright 2015 The Nielsen Company 1 2 WATCH & BUY REPORT WATCH & BUY REPORT È IL REPORT TRIMESTRALE ATTRAVERSO CUI NIELSEN FORNISCE INSIGHT, TENDENZE E SPUNTI DI RIFLESSIONE

Dettagli

UNIONE EUROPEA Crescita a due cifre del mercato delle autovetture ad agosto: +11,5%.

UNIONE EUROPEA Crescita a due cifre del mercato delle autovetture ad agosto: +11,5%. UNIONE EUROPEA Crescita a due cifre del mercato delle autovetture ad agosto: +11,5%. Il mercato automotive mostra importanti segnali di ripresa, sebbene il massimo storico del 2007, oltre 16 millioni di

Dettagli

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Giovanni Vecchio Marketing Program Manager - Hewlett Packard Italiana S.r.l. Treviso, 13

Dettagli

PRESSIONE FISCALE ED ECONOMIA SOMMERSA

PRESSIONE FISCALE ED ECONOMIA SOMMERSA PRESSIONE FISCALE ED ECONOMIA SOMMERSA di Tommaso Di Nardo Sommario: 1. La pressione fiscale in Italia dal 1980 al 2014. 2. Pressione tributaria diretta e indiretta. 3. La pressione fiscale in Europa.

Dettagli

Lo stato dell arte delle politiche per la casa in Europa quale ruolo per la UE?

Lo stato dell arte delle politiche per la casa in Europa quale ruolo per la UE? Lo stato dell arte delle politiche per la casa in Europa quale ruolo per la UE? Alice Pittini Rome, February 12, 2015 Seminar L Italia incontra l Europa Estonia Romania Bulgaria Hungary Slovakia Lithuania

Dettagli

LEASEPLAN CORPORATION LEASEPLAN AUTORENTING & LEASEPLAN RENTING

LEASEPLAN CORPORATION LEASEPLAN AUTORENTING & LEASEPLAN RENTING LEASEPLAN CORPORATION LEASEPLAN AUTORENTING & LEASEPLAN RENTING INDICE LeasePlan Corporation in sintesi la storia i numeri nel mondo Il Gruppo LeasePlan in Italia le società la storia Mercato del Noleggio

Dettagli

Economia dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013. Modulo VI L energia nucleare e le energie rinnovabili

Economia dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013. Modulo VI L energia nucleare e le energie rinnovabili Economia dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013 Modulo VI L energia nucleare e le energie rinnovabili Ferrari, M. (2011) L energia nucleare in Economia dell energia, a cura di P. Ranci, il Mulino

Dettagli

ASTRA ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA DI VALUTAZIONE DELLA SICUREZZA DEGLI AEROMOBILI

ASTRA ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA DI VALUTAZIONE DELLA SICUREZZA DEGLI AEROMOBILI ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA DI VALUTAZIONE DELLA SICUREZZA DEGLI AEROMOBILI STRANIERI DA PARTE DEGLI STATI MEMBRI DELL ECAC EUROPEAN CIVIL AVIATION CONFERENCE. CHE COSA È L ECAC? L ECAC è una organizzazione

Dettagli

UNIONE EUROPEA Crescita a due cifre del mercato delle autovetture a giugno: +14,8%.

UNIONE EUROPEA Crescita a due cifre del mercato delle autovetture a giugno: +14,8%. UNIONE EUROPEA Crescita a due cifre del mercato delle autovetture a giugno: +14,8%. Il mercato automotive mostra importanti segnali di ripresa, sebbene il massimo storico del 2007, oltre 16 millioni di

Dettagli

Better decisions. Better business.

Better decisions. Better business. Better decisions. Better business. BOARD Mobile BOARD Mobile offre un moderno e performante ambiente di Business Intelligence per gli ipad Apple e per i tablet Windows 8. Progettato e sviluppato per garantire

Dettagli

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION TEAM BADIALI CONSULTING CORPORATE FINANCE TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION "contribuire al successo dei nostri clienti attraverso servizi di consulenza di alta qualitá" "to contribute to

Dettagli

Ingresso nella fase europea. Paola Giancane, Lawyer, EPO Filippo Santi, European and Italian Patent Attorney, Barzanò & Zanardo

Ingresso nella fase europea. Paola Giancane, Lawyer, EPO Filippo Santi, European and Italian Patent Attorney, Barzanò & Zanardo Ingresso nella fase europea Paola Giancane, Lawyer, EPO Filippo Santi, European and Italian Patent Attorney, Barzanò & Zanardo 10 November 2015 Outline Ingresso nella fase europea Risposta obbligatoria

Dettagli

UNIONE EUROPEA-Efta Nel 1 trimestre 2015 aumentano del 29,1% le immatricolazioni di vetture ad alimentazione alternativa.

UNIONE EUROPEA-Efta Nel 1 trimestre 2015 aumentano del 29,1% le immatricolazioni di vetture ad alimentazione alternativa. UNIONE EUROPEA-Efta Nel 1 trimestre 2015 aumentano del 29,1% le immatricolazioni di vetture ad alimentazione alternativa..totale Alimentazioni Alternative (AVFs 1 ) L Italia è il paese dell Unione europea

Dettagli

Il trasferimento tecnologico internazionale: le opportunità SIMPLER per le imprese e la ricerca

Il trasferimento tecnologico internazionale: le opportunità SIMPLER per le imprese e la ricerca Il trasferimento tecnologico internazionale: le opportunità SIMPLER per le imprese e la ricerca Marlene Mastrolia CNA Bologna, 21 ottobre 2010 European Commission Enterprise and Industry Enterprise Europe

Dettagli

ANNUAL REPORT EDIZIONE 2014 Invest in Lombardy Via Meravigli, 7-20123 Milan - Italy Tel. +39 02 85 15 52 20 info@investinlombardy.

ANNUAL REPORT EDIZIONE 2014 Invest in Lombardy Via Meravigli, 7-20123 Milan - Italy Tel. +39 02 85 15 52 20 info@investinlombardy. ANNUAL REPORT EDIZIONE 2014 ANNUAL REPORT EDIZIONE 2014 INDICE 1 Gli investimenti esteri in Italia e Lombardia Lo stato attuale p. 4 2 Il trend degli investimenti greenfield 2013 p. 7 3 Il trend degli

Dettagli

ITALIA - IMMATRICOLAZIONI AUTOVETTURE ITALY - NEW CAR REGISTRATIONS

ITALIA - IMMATRICOLAZIONI AUTOVETTURE ITALY - NEW CAR REGISTRATIONS ITALIA - IMMATRICOLAZIONI AUTOVETTURE ITALY - NEW CAR REGISTRATIONS dati provvisori/provisional data GIUGNO VAR. % GENNAIO/GIUGNO VAR. % JUNE % CHG. JANUARY/JUNE % CHG. MARCA/MAKE 2011 % 2010 % 11/10 2011

Dettagli

"CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI"

CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI "CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI" Marco Beltrami COMPA, Novembre 2004 COMPA Bologna 2004 IBM oggi non solo Information Technology! L ottava società mondiale per dimensione 45%

Dettagli

La Rete Euroguidance: 20 anni di guidance per la mobilità in Europa

La Rete Euroguidance: 20 anni di guidance per la mobilità in Europa La Rete Euroguidance: 20 anni di guidance per la mobilità in Europa www.euroguidance.net 20 anni con la Rete europea dei National Resource Centres for Vocational Guidance 1992: primi Centri NRCVG istituiti

Dettagli

L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale

L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale Social enterprise as a driving factor of social innovation Giornata di studio / Study Day Martedì 19 maggio 2015 Aula Magna SUPSI Trevano

Dettagli

La figura del Dottore di Ricerca al Politecnico di Milano 8 Workshop di R&S 16 aprile 2014

La figura del Dottore di Ricerca al Politecnico di Milano 8 Workshop di R&S 16 aprile 2014 La figura del Dottore di Ricerca al Politecnico di Milano 8 Workshop di R&S 16 aprile 2014 Gli studi dottorali 2 I dottorandi: studenti o ricercatori? Consenso: Ricerche originali devono essere la componente

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

World Bank Group. International Finance Corporation

World Bank Group. International Finance Corporation World Bank Group International Bank for Reconstruction and International Association International Finance Corporation Mutilateral Investment Guarantee Agency International Center for the Settlement of

Dettagli

Microsoft Dynamics CRM Live

Microsoft Dynamics CRM Live Microsoft Dynamics CRM Live Introduction Dott. Fulvio Giaccari Product Manager EMEA Today s Discussion Product overview Product demonstration Product editions Features LiveGRID Discussion Product overview

Dettagli

I fornitori auto indiani: Castello di Rivalta, 17 aprile 2008

I fornitori auto indiani: Castello di Rivalta, 17 aprile 2008 I fornitori auto indiani: l aspirazione all eccellenza globale Castello di Rivalta, 17 aprile 2008 MESSAGGI CHIAVE 1 La ristrutturazione dell industria globale offre enormi opportunità ai fornitori auto

Dettagli

Cooperare in Europa: ETC, IPA, ENPI

Cooperare in Europa: ETC, IPA, ENPI Cooperare in Europa: ETC, IPA, ENPI Cooperare in Europa: politica di coesione the Union shall aim at reducing disparities between the levels of development of the various regions (art. 174 Trattato) Politica

Dettagli

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks HeatReCar Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks SST.2007.1.1.2 Vehicle/vessel and infrastructure technologies for optimal use of energy Daniela Magnetto,

Dettagli

JEREMIE HOLDING FUND FESR SICILIA

JEREMIE HOLDING FUND FESR SICILIA JEREMIE HOLDING FUND FESR SICILIA Cos è JEREMIE L Iniziativa JEREMIE (Joint European Resources for Micro to Medium Enterprises - Risorse europee congiunte per le piccole e medie imprese) offre agli Stati

Dettagli

Evento "Project Management and Intellectual Property Rights

Evento Project Management and Intellectual Property Rights The information contained in this document is the property of NTT DATA Italia S.p.A. and the addressee of the document. The information is closely linked to the oral comments accompanying the same, and

Dettagli

OPPURTUNITA DI RICERCA SANITARIA IN UNIONE EUROPEA

OPPURTUNITA DI RICERCA SANITARIA IN UNIONE EUROPEA OPPURTUNITA DI RICERCA SANITARIA IN UNIONE EUROPEA RICERCA SANITARIA NELL UNIONE EUROPEA 4 Dicembre 2008 Centro Medico Culturale G. Marani Ospedale Civile Maggiore - Verona Gianluca Quaglio Commissione

Dettagli

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP 22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP Microsoft: l evoluzione dell ERP 22 Ottobre 2013 - UNA Golf Hotel Cavaglià (BI) In qualsiasi tipo di azienda,

Dettagli

WEB. e Social Network 2014

WEB. e Social Network 2014 WEB e Social Network 2014 Website www.admnetwork.it Uno sguardo a 360, unico per qualità e contenuti selezionati, diventato un punto di riferimento per tutti coloro che operano nel settore dell architettura,

Dettagli

Fornitura di Energia Integrata a Servizi di Efficienza Energetica per le PMI

Fornitura di Energia Integrata a Servizi di Efficienza Energetica per le PMI Fornitura di Energia Integrata a Servizi di Efficienza Energetica per le PMI ComoNEXT, 27 Marzo 2014 Electra Italia S.p.A. Agenda 1. Electra Italia e il Gruppo BKW 2. L esigenza del Cliente 3. Il modello

Dettagli

Interazione uomo-macchina nell'ambito di reti di sensori: risultati e prospettive

Interazione uomo-macchina nell'ambito di reti di sensori: risultati e prospettive Interazione uomo-macchina nell'ambito di reti di sensori: risultati e prospettive 20081106 Telemobility Forum, campus Bicocca, Milano Stefano Marzani s.marzani@re-lab.it Il Gruppo HMI HMI è la disciplina

Dettagli

Efficienza Energetica: il contesto e l offerta di Enel Energia

Efficienza Energetica: il contesto e l offerta di Enel Energia Efficienza Energetica: il contesto e l offerta di Enel Energia Convegno AEIT Bologna, 19 Giugno 2013 Enel oggi Operatore energetico internazionale Presenza in 40 paesi Capacità installata 97.800 MW Produzione

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Data/Ora Ricezione 01 Aprile 2015 17:17:30 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 55697 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini Tipologia

Dettagli

Presentazione Aziendale Sintra 2014. Sintra Consulting. Gianni Bianchi

Presentazione Aziendale Sintra 2014. Sintra Consulting. Gianni Bianchi Sintra Consulting Gianni Bianchi AGENDA SINTRA CONSULTING Internet Services: 1) COMPANY DRIVERS OF GROWTH 2) SINTRA CASE STUDY History Turnover Products 3) ECOMMERCE MAGENTO: new product/service for dynamic

Dettagli

Mobilità elettrica: opportunità o eterna promessa? Marco Martina. Torino, 20 Ottobre 2014

Mobilità elettrica: opportunità o eterna promessa? Marco Martina. Torino, 20 Ottobre 2014 Mobilità elettrica: opportunità o eterna promessa? Marco Martina Torino, 20 Ottobre 2014 1 Contents Mercato attuale dei veicoli elettrici 4 Le ricerche Deloitte sull E-car 9 Evoluzione dei sistemi di ricarica

Dettagli

Solutions in motion.

Solutions in motion. Solutions in motion. Solutions in motion. SIPRO SIPRO presente sul mercato da quasi trent anni si colloca quale leader italiano nella progettazione e produzione di soluzioni per il motion control. Porsi

Dettagli

IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI

IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI - analisi, confronto e rafforzamento del sistema sanitario Stefano Scarpetta, Direttore della Direzione del Lavoro, Occupazione e Affari Sociali Il Lavoro dell

Dettagli

Natuzzi Group. Retail Development

Natuzzi Group. Retail Development Natuzzi Group Retail Development 1990 APRE Divani&Divani 1959 FONDAZIONE 1993 BORSA DI NEW YORK 6 733 DIPENDENTI* 468.8 mln FATTURATO 2012 90% QUOTA EXPORT* *dati al 31 Dicembre, 2012 Analisi dei trend

Dettagli

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego alessandro.perego@polimi.it Milano, Matching 2009, 23 Novembre 2009 Non-solo-distribuzione La logistica non è solo distribuzione fisica

Dettagli

Applicazioni in data center VDA Multimedia. Stefano Brenelli Confindustria Udine 23 novembre 2009

Applicazioni in data center VDA Multimedia. Stefano Brenelli Confindustria Udine 23 novembre 2009 Applicazioni in data center VDA Multimedia Stefano Brenelli Confindustria Udine 23 novembre 2009 1 VDA Multimedia: chi siamo VDA Multimedia è un gruppo internazionale, focalizzato nella progettazione ed

Dettagli

Innovazione e Open Source nell era dei nuovi paradigmi ICT

Innovazione e Open Source nell era dei nuovi paradigmi ICT Innovazione e Open Source nell era dei nuovi paradigmi ICT Red Hat Symposium OPEN SOURCE DAY Roma, 14 giugno 2011 Fabio Rizzotto Research Director, IT, IDC Italia Copyright IDC. Reproduction is forbidden

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

Country by Country Reporting

Country by Country Reporting Country by Country Reporting art. 89 CRD IV dati al 31 dicembre 2013 , Società assicurative, Banche, ITALY GERM ANY AUSTRIA POLAND AUSTRALIA AZERBAIJAN (dati in euro/000) 10.197.800 4.170.282 1.983.082

Dettagli

Godwin Demicoli, CTS Regional Director Europe for InfoComm International

Godwin Demicoli, CTS Regional Director Europe for InfoComm International Godwin Demicoli, CTS Regional Director Europe for InfoComm International I membri di InfoComm International: i professionisti dell AV Systems Integrators Rental & Staging Companies Manufacturers Programmers

Dettagli

Long Term Real Estate Investment ovvero come ottenere redditi stabili da investimenti inmobiliari anche in periodi di crisi

Long Term Real Estate Investment ovvero come ottenere redditi stabili da investimenti inmobiliari anche in periodi di crisi For professional use only Not for Public distribution Long Term Real Estate Investment ovvero come ottenere redditi stabili da investimenti inmobiliari anche in periodi di crisi 11 Maggio 2012, Giornata

Dettagli