PEGOGNAGADIGITALE. IL COMUNE SU MISURA.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PEGOGNAGADIGITALE. IL COMUNE SU MISURA."

Transcript

1 PEGOGNAGADIGITALE. IL COMUNE SU MISURA.

2 PEGOGNAGA - DATI FRANCOFORTE MONACO abitanti famiglie ZURIGO MILA NO VERONA INNSBRUCK BOLZANO TRENTO TRIESTE 46, 69 Superficie in Km2 154,80 abitanti/km2 ROMA 400 imprese CATANIA

3 PEGOGNAGA - NUOVE RELAZIONI CON IL CLIENTE FRANCOFORTE MONACO Il Comune di Pegognaga è ad oggi organizzato secondo un modello gestionale ZURIGO elaborato ed adottato oltre dieci anni fa che si è adattato INNSBRUCK senza particolari strategie alle esigenze del momento (diminuzione del personale dipendente, BOLZANO assolvimento nuove funzioni ). Questo modello che per molto tempo ha funzionato e soddisfatto TRENTO i cittadini necessita oggi di essere rivisto. MILA L impossibilità NO di realizzare una TRIESTE programmazione a medio/lungo termine a causa VERONA dei continui tagli alla spesa e ai limiti imposti sugli investimenti ha costretto ad improvvisare politiche a breve termine volte a risolvere problemi urgenti e contingenti. La schizofrenia del legislatore degli ultimi anni ha impegnato gli uffici quasi unicamente nell assolvimento di cosiddetti obblighi di legge senza consentire di attuare veramente principi di trasparenza e accessibilità della pubblica amministrazione. Per rispondere in modo più efficace, efficiente ed economico ai bisogni dei propri ROMA clienti (cittadini, utenti di servizi, contribuenti, imprese, associazioni, turisti, spettatori) la pubblica amministrazione e, soprattutto, un comune che con essi ha rapporti diretti e costanti deve cambiare e stare al passo con i tempi. Il Comune di Pegognaga, oltre a servizi istituzionali come quelli demografici, eroga numerosi servizi a domanda individuale gestiti direttamente o in appalto (servizi scolastici, servizi di assistenza alla persona, asilo nido, servizi culturali, servizio tributi.). CATANIA

4 PEGOGNAGA - NUOVE RELAZIONI CON IL CLIENTE FRANCOFORTE Il sito internet del Comune conta circa visitatori e accessi all anno, tuttavia ad oggi svolge esclusivamente la funzione di informazione. Non sono erogati servizi on line come iscrizioni ai servizi scolastici o pagamenti. La dotazione strumentale in possesso di alcuni uffici e le difficoltà di connessione alla rete internet non consentono di realizzare appieno una gestione informatizzata delle pratiche e dei flussi documentali. In particolare nonostante da tempo si sia investito sul SUAP, le pratiche edilizie sono ancora oggi presentate dagli stessi professionisti in formato cartaceo. Un Comune risponde e soddisfa i propri clienti se riesce a relazionarsi con essi mettendosi innanzi tutto nei loro panni, ascoltandoli, dialogando con loro con il mezzo che preferiscono o che ritengono più utile (ricevendoli in ufficio, dialogando in rete, erogando servizi on line), soddisfacendo i loro bisogni. L Amministrazione Comunale di Pegognaga ha scelto di cambiare se stessa ponendosi quale obiettivo strategico la realizzazione di un rinnovato Ufficio Relazioni con il Pubblico che sappia farsi vero interprete di quanto suggeriva fin dal 1993 il Decreto Legislativo che ne prevedeva l istituzione. La realizzazione del progetto URP non vuole essere un mero adempimento normativo o l attuazione di politiche di digitalizzazione di moda, ma ha l ambizione

5 PEGOGNAGA - NUOVE RELAZIONI CON IL CLIENTE FRANCOFORTE di rappresentare la vera leva del cambiamento delle relazioni cosiddette on line e off line. L Amministrazione di Pegognaga ha deciso in particolare di non acquistare un prodotto già confezionato, di pronta moda, già indossato da altri da adattare alle proprie esigenze. Ha scelto invece di mandare il Comune in una sartoria moderna dotata di metro per misurare dove è arrivato finora, di forbici per tagliare il superfluo o che non è più adatto, di ago e filo per imbastire la veste che desidera, di macchinari moderni che migliorano e facilitano la qualità della veste. Il Comune ha deciso per il periodo marzo 2014/marzo 2015 di realizzare un URP su misura. Di chi? - dei cittadini/utenti/contribuenti/imprese/associazioni, - dei dipendenti e collaboratori che prestano servizio per i cittadini, - degli amministratori eletti e interpreti dei cittadini Si tratta di un progetto ambizioso che mira ad essere realizzato dai diretti interessati (dipendenti e collaboratori del Comune di Pegognaga) per i diretti interessati (tutti i cittadini e coloro che si rivolgono al Comune in forma singola e associata) attraverso una progettazione partecipata.

6 BRENNERCOM - SETTORE E COMPETENZE CHI È BRENNERCOM Tra i più dinamici operatori nazionali di comunicazione e di servizi IT infrastrutturali; Opera a livello internazionale in Austria e Germania sull asse Milano-Monaco di Baviera; È in grado di sviluppare soluzioni complete e su misura per utenti finali, imprese ed amministrazioni pubbliche; Offre servizi di telecomunicazione fissa, accessi internet a banda larga e ultra larga, servizi IT, cloud computing, system solutions; Garantisce supporto tecnico e servizio clienti affidabili e altamente qualificati.

7 BRENNERCOM - L INFRASTRUTTURA DI RETE FRANCOFORTE MONACO m Cavo in fibra ottica m Cavo in rame ZURIGO MILANO VERONA INNSBRUCK BOLZANO TRENTO TRIESTE 200 Siti radio 3 Data center ROMA 4 Centrali telefoniche pubbliche CATANIA

8 CERTIFICAZIONI ISO/IEC 27001:2005 Gestione della sicurezza delle informazioni nelle tecnologie dell informazione Dal 2003 ISO 9001: 2008 Sistema di gestione della qualità Dal 2002 ANSI/TIA-942-A-2012 LIVELLI TIER 4 E TIER 3 Standard di sicurezza delle infrastrutture dei data center Da settembre 2013 CISCO CLOUD PROVIDER Partner certificato Cisco nell ambito cloud Da novembre 2013 GREEN ENERGY Utilizzo di energia proveniente al 100% da fonti rinnovabili Dal 2012 AAA RATING Azienda top con massima affidabilità e sicurezza del capitale Dal 2011

9 PARTNER TECNOLOGICI BRENNERCOM SI AFFIDA DA SEMPRE AI MIGLIORI PARTNER LEADER MONDIALI: VOICE NETWORK SECURITY DATA CENTER CLOUD ERP/OSS

10 ESTENSIONE DELLA RETE PER PEGOGNAGA TOTALE LUNGHEZZA DELLA RETE OLTRE METRI TOTALE N. POZZETTI 125x80 CM 73 TOTALE N. POZZETTI 46x70 CM 187 TOTALE N. STACCHI UTENTE 1.015

11 SCAVI DI COLLEGAMENTO UTENTI A PEGOGNAGA

12 SERVIZI DIGITALI AI CITTADINI COMUNE DI PEGOGNAGA URP telematico; Sportello Unico digitale; Telesoccorso digitale; Sviluppo imprenditoria telematica; Commercio telematico dei prodotti tipici. RETE BRENNERCOM FTTH REALIZZATA COMUNE DI: Riva del Garda - Nogarole Rocca - Tires - Varna Falzes - Tubre in Val Monastero ZONA INDUSTRIALE DI: Ravina - Volano - Spini di Gardolo - Falzes Bolzano - Lana - Bressanone AZIENDE ENERGETICHE: Prato allo Stelvio - Funes

13 BRENNERCOM PER GLI UTENTI PRIVATI brenn y welcome INTERNET FLAT fino a 10 Mbit/s in download fino a 1 Mbit/s in upload; WiFi, b.fax (fax on ), 3 caselle TELEFONIA 60 minuti/mese verso rete fissa nazionale senza scatto alla risposta servizi telefonici aggiuntivi young INTERNET FLAT fino a 25 Mbit/s in download fino a 1 Mbit/s in upload; WiFi, b.fax (fax on ), 3 caselle family INTERNET FLAT fino a 25 Mbit/s in download fino a 1 Mbit/s in upload; WiFi, b.fax (fax on ), 3 caselle TELEFONIA 600 minuti/mese verso rete fissa nazionale 60 minuti/mese verso mobile nazionale senza scatto alla risposta servizi telefonici aggiuntivi TUTTO ALLA VELOCITÀ DELLA FIBRA

14 BRENNERCOM PER LE AZIENDE b.connect INTERNET FLAT TELEFONIA CLOUD NAVIGAZIONE ILLIMITATA fino a 35 Mbit/s in download fino a 5 Mbit/s in upload CHIAMATE INCLUSE minuti/mese verso rete fissa nazionale 600 minuti/mese verso mobile nazionale senza scatto alla risposta b.storage - b.backup 50 GB di spazio per archiviazione 10 GB di spazio per backup di sicurezza OFFERTE PRESENTATE NEI PACCHETTI: LIGHT LIGHT PLUS PREMIUM PREMIUM PLUS TUTTO ALLA VELOCITÀ DELLA FIBRA

15 Piazza Matteotti, Pegognaga (MN) tel fax pec: Via Pacinotti, 12 - I Bolzano (BZ) tel fax

16 Pegognaga smart city Arriva la banda ultralarga - Cronaca - Gazzetta di Mantova Pagina 1 di 4 12/09/2014 QUOTIDIANI LOCALI LAVORO ANNUNCI ASTE GUIDA-TV VERSIONE DIGITALE SEGUICI SU +15 C variabile Cerca nel sito COMUNI: MANTOVA CASTIGLIONE DELLE STIVIERE SUZZARA VIADANA PORTO MANTOVANO CURTATONE ASOLA OSTIGLIA TUTTI I COMUNI HOME ITALIA MONDO SPORT TEMPO LIBERO CRONACA FOTO RISTORANTI ANNUNCI LOCALI VIDEO PRIMA PAGINA SI PARLA DI FESTIVALETTERATURA SANITÀ REGIONE LOMBARDIA SICUREZZA FURTI VIABILITÀ TURISMO MODA Sei in: MANTOVA > CRONACA > PEGOGNAGA SMART CITY ARRIVA LA BANDA... Pegognaga smart city Arriva la banda ultralarga Svelato il progetto: telefonia a basso costo, telesoccorso e scambio di dati Melli: se l accordo con l azienda va in porto, servizi digitali per i cittadini di Francesco Romani 05 dicembre 2013 Consiglia 0 Tweet 0 0 PEGOGNAGA. Potrebbe essere Pegognaga il primo comune mantovano interamente digitale. Il bando per cablare con la fibra ottica il territorio, case, aziende e uffici, sta muovendo i primi passi sui una strada che il sindaco Dimitri Melli ha tracciato già anni fa. «Quando abbiamo deciso la sostituzione di molti punti luce ricorda. Chiesi alla ditta che stava eseguendo gli scavi di lasciare lo spazio e posare delle canaline che, un domani, sarebbero potute servire». IN EDICOLA Sfoglia GAZZETTA DI MANTOVA su tutti i tuoi schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99 ATTIVA PRIMA PAGINA Una idea tempestiva e felice e che oggi si potrà sfruttare al meglio. Grazie alla vicinanza di Pegognaga all autostrada, si è resa infatti disponibile un dorsale digitale gestita da Brennercom, società altoatesina partecipata al 2,7% da Autobrennero. La società è proprietaria di un sistema di cavi e linee dati che seguono l infrastruttura fisica dell A22 dal Brennero a Modena. Pegognaga avendo già posto le basi della distribuzione della fibra ottica nel paese attraverso le tubazioni interrate in passato, oggi ha colto l occasione di lavori di posa della rete acquedottistica per avviare concretamente il progetto di Digital Pegognaga. Oggi si incontreranno per discutere i dettagli del possibile accordo il Comune di Pegonaga, la società Brenner.com, la Tea, che eseguirà i lavori all acquedotto e la Cpl di Concordia, che gestisce la rete elettrica. Il Comune ha quindi lanciato una proposta di creazione di una infrastruttura a fibra ottica per espandere l accesso a banda larga e ultralarga per l abitato di Pegognaga. Brennercom ha manifestato interesse al bando. «In sostanza spiega il sindaco Melli Il Comune metterà gratuitamente a disposizione della società le proprie infrastrutture sotterranee entro le quali far scorrere i cavi a fibra ottica. L azienda quindi risparmierà notevolmente, essendo gli scavi la fase più onerosa del progetto. Il Comune, in cambio, avrà gratuitamente il cablaggio ed i servizi negli uffici

17 La fibra ottica arriva in case e aziende - Cronaca - Gazzetta di Mantova Pagina 1 di 4 12/09/2014 QUOTIDIANI LOCALI LAVORO ANNUNCI ASTE GUIDA-TV VERSIONE DIGITALE SEGUICI SU +15 C variabile Cerca nel sito COMUNI: MANTOVA CASTIGLIONE DELLE STIVIERE SUZZARA VIADANA PORTO MANTOVANO CURTATONE ASOLA OSTIGLIA TUTTI I COMUNI HOME ITALIA MONDO SPORT TEMPO LIBERO CRONACA FOTO RISTORANTI ANNUNCI LOCALI VIDEO PRIMA PAGINA SI PARLA DI FESTIVALETTERATURA SANITÀ REGIONE LOMBARDIA SICUREZZA FURTI VIABILITÀ TURISMO MODA Sei in: MANTOVA > CRONACA > LA FIBRA OTTICA ARRIVA IN CASE E AZIENDE PEGOGNAGA La fibra ottica arriva in case e aziende PEGOGNAGA. «Proietteremo Pegognaga verso il futuro e la renderemo competitiva a livello europeo». Il sindaco Dimitri Melli spiega con orgoglio come il Comune potrà essere un esempio per l'intera dicembre 2013 Consiglia 0 Tweet 0 0 PEGOGNAGA. «Proietteremo Pegognaga verso il futuro e la renderemo competitiva a livello europeo». Il sindaco Dimitri Melli spiega con orgoglio come il Comune potrà essere un esempio per l'intera provincia, con il progetto Pegognaga digitale, che collegherà con la fibra ottica case, aziende e uffici. A occuparsi del massiccio intervento sarà la società altoatesina Brennercom. L'iniziativa proseguirà sul percorso già tracciato da Melli tempo fa, quando l'azienda Cpl aveva sostituito punti luce sui attivi, in modo da ottenere un risparmio energetico del 25%. IN EDICOLA Sfoglia GAZZETTA DI MANTOVA su tutti i tuoi schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99 ATTIVA PRIMA PAGINA «In quell'occasione racconta il sindaco _ chiesi alla ditta che stava eseguendo gli scavi di posare in via preventiva delle canaline, che ora metteremo a disposizione di Brennercom. In cambio avremo gratuitamente il cablaggio e i servizi negli uffici, mentre i cittadini potranno connettersi alla fibra ottica». Tea Acque infine eseguirà la realizzazione della rete idrica nel centro abitato. Il primo lotto di lavori da 790mila euro durerà circa un anno. «L'acqua sarà finalmente potabile e rimarrà costantemente monitorata _ dice il presidente Raffaella Roncaia _ Predisporremo un allacciamento per 400 famiglie». Il secondo lotto (ancora da mettere a gara) partirà a fine Nel frattempo verrà anche installata una casetta dell'acqua nei giardini pubblici in zona Serraglio. (ele.car)

18 La fibra ottica arriva in case e aziende - Cronaca - Gazzetta di Mantova Pagina 1 di 4 12/09/2014 QUOTIDIANI LOCALI LAVORO ANNUNCI ASTE GUIDA-TV VERSIONE DIGITALE SEGUICI SU +15 C variabile Cerca nel sito COMUNI: MANTOVA CASTIGLIONE DELLE STIVIERE SUZZARA VIADANA PORTO MANTOVANO CURTATONE ASOLA OSTIGLIA TUTTI I COMUNI HOME ITALIA MONDO SPORT TEMPO LIBERO CRONACA FOTO RISTORANTI ANNUNCI LOCALI VIDEO PRIMA PAGINA SI PARLA DI FESTIVALETTERATURA SANITÀ REGIONE LOMBARDIA SICUREZZA FURTI VIABILITÀ TURISMO MODA Sei in: MANTOVA > CRONACA > LA FIBRA OTTICA ARRIVA IN CASE E AZIENDE PEGOGNAGA La fibra ottica arriva in case e aziende PEGOGNAGA. «Proietteremo Pegognaga verso il futuro e la renderemo competitiva a livello europeo». Il sindaco Dimitri Melli spiega con orgoglio come il Comune potrà essere un esempio per l'intera dicembre 2013 Consiglia 0 Tweet 0 0 PEGOGNAGA. «Proietteremo Pegognaga verso il futuro e la renderemo competitiva a livello europeo». Il sindaco Dimitri Melli spiega con orgoglio come il Comune potrà essere un esempio per l'intera provincia, con il progetto Pegognaga digitale, che collegherà con la fibra ottica case, aziende e uffici. A occuparsi del massiccio intervento sarà la società altoatesina Brennercom. L'iniziativa proseguirà sul percorso già tracciato da Melli tempo fa, quando l'azienda Cpl aveva sostituito punti luce sui attivi, in modo da ottenere un risparmio energetico del 25%. IN EDICOLA Sfoglia GAZZETTA DI MANTOVA su tutti i tuoi schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99 ATTIVA PRIMA PAGINA «In quell'occasione racconta il sindaco _ chiesi alla ditta che stava eseguendo gli scavi di posare in via preventiva delle canaline, che ora metteremo a disposizione di Brennercom. In cambio avremo gratuitamente il cablaggio e i servizi negli uffici, mentre i cittadini potranno connettersi alla fibra ottica». Tea Acque infine eseguirà la realizzazione della rete idrica nel centro abitato. Il primo lotto di lavori da 790mila euro durerà circa un anno. «L'acqua sarà finalmente potabile e rimarrà costantemente monitorata _ dice il presidente Raffaella Roncaia _ Predisporremo un allacciamento per 400 famiglie». Il secondo lotto (ancora da mettere a gara) partirà a fine Nel frattempo verrà anche installata una casetta dell'acqua nei giardini pubblici in zona Serraglio. (ele.car)

19 Pegognaga smart city Arriva la banda ultralarga - Cronaca - Gazzetta di Mantova Pagina 2 di 4 12/09/2014 pubblici. In più si offrirà a tutti i cittadini la possibilità di connettersi alla fibra ottica a banda ultralarga». CASE MOTORI LAVORO Cosa significherà questo? «Un salto nel futuro sintetizza il primo cittadino. Basti guardare quanto successo a Nogarole Rocca, oggi imitato da tanti comuni veronesi. Servizi digitali per tutti i cittadini che vorranno aderire significa telefonia a basso costo, interscambio di dati, possibilità di implementare servizi come il telesoccorso, ed essere sempre connessi con il Comune ed i fornitori di servizi. In futuro, chissà, anche servizi televisivi via cavo. Una opportunità che sarà data anche alle numerose infrastrutture terziarie della nostra città». ENGINEERING & DEVELOPMENT - INGEGNERE SVILUPPO / SETTORE AUTOMOTIVE Working directly inside of the Technical Centers and Plants of different automobile... CERCA UN LAVORO Provincia Cremona Area funzionale - Cerca ASTE GIUDIZIARIE Appartamenti Cumignano sul Naviglio Via Guglielmo Marconi snc Vendite giudiziarie - Gazzetta di Mantova Visita gli immobili di Mantova CENTRI ESTIVI

20 Acquedotto e fibra ottica A giorni partiranno i lavori - Cronaca - Gazzetta di Mantova Pagina 1 di 4 12/09/2014 QUOTIDIANI LOCALI LAVORO ANNUNCI ASTE GUIDA-TV VERSIONE DIGITALE SEGUICI SU +15 C variabile Cerca nel sito COMUNI: MANTOVA CASTIGLIONE DELLE STIVIERE SUZZARA VIADANA PORTO MANTOVANO CURTATONE ASOLA OSTIGLIA TUTTI I COMUNI HOME ITALIA MONDO SPORT TEMPO LIBERO CRONACA FOTO RISTORANTI ANNUNCI LOCALI VIDEO PRIMA PAGINA SI PARLA DI FESTIVALETTERATURA SANITÀ REGIONE LOMBARDIA SICUREZZA FURTI VIABILITÀ TURISMO MODA Sei in: MANTOVA > CRONACA > ACQUEDOTTO E FIBRA OTTICA A GIORNI... PEGOGNAGA Acquedotto e fibra ottica A giorni partiranno i lavori PEGOGNAGA. Il prossimo 24 febbraio partiranno i lavori per la costruzione dell acquedotto comunale e il cablaggio con fibra ottica del territorio Pegognagadigitale smart city. È quanto emerso febbraio 2014 Consiglia Tweet 0 0 PEGOGNAGA. Il prossimo 24 febbraio partiranno i lavori per la costruzione dell acquedotto comunale e il cablaggio con fibra ottica del territorio Pegognagadigitale smart city. È quanto emerso nell ambito di una conferenza stampa in municipio, alla presenza del sindaco Dimitri Melli, di Vasco Lami della ditta Coge che eseguirà i lavori, di Ivana Bertolasi di Mantova Ambiente e di Piero Falsina di Tea Acque. 0 IN EDICOLA Sfoglia GAZZETTA DI MANTOVA su tutti i tuoi schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99 ATTIVA PRIMA PAGINA L imprenditore Lami ha assicurato che nei prossimi giorni si aprirà il cantiere per l approvvigionamento dei materiali e la verifica dei sottoservizi, quindi partirà il fronte dei due scavi indipendenti, eseguiti sia in modo tradizionale che teleguidati per superare l autostrada, che conterranno la rete idrica e i cavi delle fibre ottiche. La fine dei lavori del I lotto dell acquedotto sono previsti per la fine di settembre, interesserà la cintura del capoluogo e 400 famiglie ed avrà un costo di quasi euro a carico di Tea. Pertanto dal prossimo autunno tutto sarà pronto per i primi contratti di allacciamento alla rete acquedottistica da parte dei privati e delle aziende ad un costo agevolato di 450 euro che comprende un contatore intelligente per il controllo del ciclo dell acqua. L investimento per il cablaggio del territorio con fibra ottica ammonterà a circa euro e sarà a carico della ditta Brennercom, leader in questo settore tecnologicamente avanzato e che ha sviluppato una rete in grado di fornire connessioni fino a 1Gbit con i più alti livelli di sicurezza, ampiezza di banda e minimi tempi di latenza. Molto soddisfatto del risultato raggiunto dal progetto integrato Acquedotto - Pegognaga digitale, si è dimostrato il sindaco Melli. Con l acquedotto sarà possibile anche la posa nel capoluogo della Casa dell acqua che porterà ad un notevole risparmio anche sulla acqua da bere. Piero Falsina ha parlato della campagna promozionale per gli allacciamenti alla rete, che saranno resi obbligatori con ordinanza del sindaco, mentre il cablaggio sarà lasciato alla libera scelta dei cittadini. (v.n.)

21 Acquedotto e fibra ottica Lavori pronti a partire - Cronaca - Gazzetta di Mantova Pagina 1 di 4 12/09/2014 QUOTIDIANI LOCALI LAVORO ANNUNCI ASTE GUIDA-TV VERSIONE DIGITALE SEGUICI SU +15 C variabile Cerca nel sito COMUNI: MANTOVA CASTIGLIONE DELLE STIVIERE SUZZARA VIADANA PORTO MANTOVANO CURTATONE ASOLA OSTIGLIA TUTTI I COMUNI HOME ITALIA MONDO SPORT TEMPO LIBERO CRONACA FOTO RISTORANTI ANNUNCI LOCALI VIDEO PRIMA PAGINA SI PARLA DI FESTIVALETTERATURA SANITÀ REGIONE LOMBARDIA SICUREZZA FURTI VIABILITÀ TURISMO MODA Sei in: MANTOVA > CRONACA > ACQUEDOTTO E FIBRA OTTICA LAVORI... PEGOGNAGA Acquedotto e fibra ottica Lavori pronti a partire PEGOGNAGA. Il Comune di Pegognaga e Pegognaga digitale hanno indetto due incontri di presentazione dei lavori di costruzione dell'acquedotto comunale e di posa della fibra ottica per il cablaggio febbraio 2014 Consiglia Tweet 0 0 PEGOGNAGA. Il Comune di Pegognaga e Pegognaga digitale hanno indetto due incontri di presentazione dei lavori di costruzione dell'acquedotto comunale e di posa della fibra ottica per il cablaggio del territorio, che si svolgono oggi nella sala civica municipale. La riunione programmata per le è rivolta agli imprenditori locali, mentre quella delle 21 sarà aperta a tutta la cittadinanza. 0 IN EDICOLA Sfoglia GAZZETTA DI MANTOVA su tutti i tuoi schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99 ATTIVA PRIMA PAGINA Durante la serata verranno illustrati tutti gli aspetti tecnici di collegamento delle reti alle abitazioni private. All incontro interverranno il sindaco Dimitri Melli, Manuela Pedroni responsabile servizio idrico integrato di Tea acque e Andrea Soltesz responsabile sviluppo rete Brennercom. Nei prossimi giorni inizieranno i lavori del primo lotto per la realizzazione della rete idrica nel centro urbano di Pegognaga, per un importo di euro a carico di Tea spa. Contestualmente verranno posati i cavi del cablaggio del territorio con fibra ottica, per un importo di euro. I lavori previsti in 270 giorni si dirameranno dallo stacco appositamente realizzato all incrocio tra Strada Gonzaga e Via Cà Bruciata, sull adduttrice proveniente dall impianto di potabilizzazione di Villa Saviola, che alimenterà il bacino di rete. Tale potabilizzatore è di tipo biologico, realizzato per rimuovere i parametri indesiderati quali ferro, manganese ed ammoniaca. Saranno posati in totale metri di rete, che sarà corredata di saracinesche e idranti; la posa avverrà con scavo a cielo aperto di cui 200 metri su terreno agricolo, metri su strade comunali e metri su strade provinciali; contestualmente alla posa della rete verranno realizzati circa 400 derivazioni d utenza. Verrà realizzato un allacciamento per ogni abitazione (costo promozionale fissato in 450 euro che comprende un contatore multiuso). (v.n.)

22 Acquedotto e fibra ottica: ecco quanto costerà allacciarsi - Cronaca - Gazzetta di Ma... Pagina 1 di 4 12/09/2014 QUOTIDIANI LOCALI LAVORO ANNUNCI ASTE GUIDA-TV VERSIONE DIGITALE SEGUICI SU +15 C variabile Cerca nel sito COMUNI: MANTOVA CASTIGLIONE DELLE STIVIERE SUZZARA VIADANA PORTO MANTOVANO CURTATONE ASOLA OSTIGLIA TUTTI I COMUNI HOME ITALIA MONDO SPORT TEMPO LIBERO CRONACA FOTO RISTORANTI ANNUNCI LOCALI VIDEO PRIMA PAGINA SI PARLA DI FESTIVALETTERATURA SANITÀ REGIONE LOMBARDIA SICUREZZA FURTI VIABILITÀ TURISMO MODA Sei in: MANTOVA > CRONACA > ACQUEDOTTO E FIBRA OTTICA: ECCO... PEGOGNAGA Acquedotto e fibra ottica: ecco quanto costerà allacciarsi PEGOGNAGA. La sala civica di Pegognaga era gremita di cittadini per la presentazione dei lavori di costruzione dell'acquedotto comunale e della fibra ottica per il cablaggio del territorio. Il marzo 2014 Consiglia 0 Tweet 0 0 PEGOGNAGA. La sala civica di Pegognaga era gremita di cittadini per la presentazione dei lavori di costruzione dell'acquedotto comunale e della fibra ottica per il cablaggio del territorio. Il sindaco Dimitri Melli ha ringraziato i relatori di Tea Acque e Brennercom. Ha avvertito che ci saranno disagi nel capoluogo con i quali i cittadini dovranno convivere, ma avranno come conseguenza un aumento della qualità della vita. IN EDICOLA Sfoglia GAZZETTA DI MANTOVA su tutti i tuoi schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99 ATTIVA PRIMA PAGINA Al termine dei lavori sarà emessa una ordinanza che obbligherà entro sei mesi l allaccio dei privati alla rete idrica potabile. Manuela Pedroni di Tea acque ha spiegato l iter compiuto per far arrivare l acqua potabile a Pegognaga, partendo, dalla costruzione dell adduttrice dai pozzi di Villa Saviola alla costruzione della rete di strada Coloncine, fino alla realizzazione del primo lotto dell acquedotto per arrivare nel 2015 al secondo lotto di lavori. «In fase di allaccio con le abitazioni ha spiegato Pedroni il pozzo privato deve essere mantenuto per uso irriguo ma disconnesso con il tubo dell acquedotto che arriverà sino al confine fra pubblico e privato. Quest ultimo avrà poi il compito di realizzare la rete di servizio interna alla casa. Il contributo promozionale a carico dell utenza sarà di 450 euro e comprenderà un contatore intelligente per la telelettura al fine di ridurre i consumi». Il responsabile della Brennercom, azienda cbolzanina di fibre ottiche, ha parlato dell opportunità della banda larga, della telefonia e internet, non solo per le aziende ma anche per la cittadinanza: «L autostrada telematica sarà una realizzazione che guarda al futuro e per Pegognaga proponiamo tre pacchetti di servizi per telefonare e navigare alla massima velocità che vanno da 37 a 50 euro al mese, mentre l attivazione una tantum avrà un costo di 150 euro». Molto vivace il dibattito, domande sulla qualità dell acqua, sulle criticità della viabilità e sul costo di allacciamento da alcuni ritenuto eccessivo. Vittorio Negrelli

23 «Con il cablaggio un Comune 2.0» - Cronaca - Gazzetta di Mantova Pagina 1 di 4 12/09/2014 QUOTIDIANI LOCALI LAVORO ANNUNCI ASTE GUIDA-TV VERSIONE DIGITALE SEGUICI SU +15 C variabile Cerca nel sito COMUNI: MANTOVA CASTIGLIONE DELLE STIVIERE SUZZARA VIADANA PORTO MANTOVANO CURTATONE ASOLA OSTIGLIA TUTTI I COMUNI HOME ITALIA MONDO SPORT TEMPO LIBERO CRONACA FOTO RISTORANTI ANNUNCI LOCALI VIDEO PRIMA PAGINA SI PARLA DI FESTIVALETTERATURA SANITÀ REGIONE LOMBARDIA SICUREZZA FURTI VIABILITÀ TURISMO MODA Sei in: MANTOVA > CRONACA > «CON IL CABLAGGIO UN COMUNE 2.0» PEGOGNAGA «Con il cablaggio un Comune 2.0» Melli: risparmi per il settore pubblico, e saremo culla per le start up 31 agosto Consiglia 0 Tweet IN EDICOLA Sfoglia GAZZETTA DI MANTOVA su tutti i tuoi schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99 0 ATTIVA PRIMA PAGINA 0 LinkedIn 0 Pinterest PEGOGNAGA. Con il cablaggio del capoluogo e della zona industriale a Pegognaga ci saranno risparmi sui servizi telefonici ed informatici delle pubbliche strutture. Questo perché a fronte della concessione dell utilizzo delle infrastrutture del costruendo acquedotto comunale e della rete dell illuminazione pubblica per il cablaggio del territorio, il Comune ha chiesto ed ottenuto da Brennercom come ritorno per la comunità, la fornitura gratuita dei servizi tecnologicamente avanzati a fibra ottica per tutti gli edifici del patrimonio pubblico: municipio, scuole elementari e medie, centro culturale, piscina comunale, Rsa e mini-alloggi per anziani. Ne dà notizia il sindaco di Pegognaga Dimitri Melli, che assieme alla consigliera delegata alle Attività produttive, Giorgia Lodi, torna sul progetto di realizzazione di una rete in fibra ottica a banda ultralarga a parte della ditta di Bolzano. Progetto che prevede un investimento di circa un milione di euro. «Nei prossimi 10 anni assicura Melli l ente pubblico avrà un risparmio stimato in 165mila euro, relativi ai servizi telefonici, internet e cablaggio a banda ultralarga. Con la realizzazione del progetto Pego-digitale il nostro paese sarà all avanguardia a livello nazionale, e potrà lanciare una grande sfida per ogni tipologia di sperimentazione. Ci candidiamo ad essere un laboratorio per tanti giovani e start up pronti a mettersi in gioco».

24 «Con il cablaggio un Comune 2.0» - Cronaca - Gazzetta di Mantova Pagina 2 di 4 12/09/2014 Giorgia Lodi precisa che sul piano tecnologico la maggior novità è insita nel fatto che la fibra ottica arriva direttamente all utente finale, il quale avrà una linea dedicata. La banda ultralarga consente di trasferire un notevole volume di dati a grande velocità, in modo da rendere competitive le aziende dotate del servizio, mentre la fibra ottica potrà aprire mille scenari sul piano della produttività, della competitività e della vendita on line: «Per questo progetto il nostro Comune è stato invitato alla fiera di Bologna Smart City Exibition che si terrà ad ottobre, riservata alle città e ai paesi orientati verso lo sviluppo delle reti informatiche». Vittorio Negrelli 31 agosto 2014 CASE MOTORI LAVORO Offro - Auto Fiat Bravo 1. 4 EasyPower Easy Usato anno 2013 Berlina 4000 km Climatizzatore Praticamente nuova! vendo per improvviso cambio lavoro e famiglia. comprata novembre 2013 a km zero Bardolino (VR) Via..... CERCA AUTO O MOTO Marca Auto Moto Qualsiasi Provincia Cremona Cerca Pubblica il tuo annuncio ASTE GIUDIZIARIE Vigarano Mainarda via del lavoro Vendite giudiziarie - Gazzetta di Mantova Visita gli immobili di Mantova CENTRI ESTIVI

25 la Voce di Mantova DOMENICA 31 AGOSTO BASSO MANTOVANO SUZZARESE - DESTRA SECCHIA - OSTIGLIESE Per la pubblicità su questo giornale piazza Sordello, 12 Mantova tel Fax di Nicola Antonietti REVERE Ex-vetreria Bormioli, si avvicina il momento di prendere una decisione: lo stato di degrado del sito produttivo, ormai dismesso da diverso tempo, è tale che il Comune di Revere sta accelerando le operazioni di mediazione con la proprietà: l obiettivo è favorire la cessione ad un altro soggetto privato e riqualificare l area in direzione commerciale e abitativa. Anche se, ovviamente, la cessione rappresenterà il nodo più difficile da sciog l i e re. La dismessa vetreria di Revere versa da tempo in un grave stato di degrado. Il comune pronto ad agire Ex-Bormioli, un area da riqualificare Il sindaco Faioni: Ci siamo attivati per favorire la cessione dell area ad un eventuale privato Lo stato attuale della ex-vetreria è quello comune a tanti altri siti produttivi: vegetazione che cresce in modo incontrollato, nonchè la presenza di alcune coperture in eternit che si stanno danneggiando in modo irreparabile e che in questo caso, come segnalato dalle persone residenti in zona, quando si verificano raffiche di vento più forti del solito, si riducono in piccoli frammenti che vengono trasportati ancha a parecchi metri di distanza. Un area dunque da risistemare e bonificare al più presto, anche perchè occupa una porzione di territorio di circa 10mila metri quadri. «Subito dopo il terremoto - ci ha spiegato il sindaco di Revere Sergio Faioni abbiamo contattato l azienda per avere un quadro della situazione. Ad oggi non possiamo fare altro che ribadire la nostra posizione, ovvero quella di fare tutto il possibile, ovviamente come elemento mediatore, affinchè si arrivi quanto prima ad una cessione dell area, il tutto ovviamente ad un prezzo che possiamo definire r a g i o n evo l e tenendo conto sia dello stato di degrado che delle problematiche che occorrerà risolvere per una piena riqualificazione dell area.» La ex-vetreria Bormioli, come altri impianti simili, necessita infatti, oltre che di una demolizione accurata che tenga conto della presenza di eternit in molte delle coperture dei capannoni, anche di una bonifica sia per quello che riguarda ciò che è sul terreno, sia per ciò che concerne il sottosuolo. Operazione che comporterà un congruo periodo di tempo; per questo motivo le tempistiche di E all interno c è un piccolo cimitero ebraico da preservare Il sindaco Melli: Diventeremo un paese leader, superando anche i grandi centri Pegognaga digitale? Una realtà PEGOGNAGA «Pegogna - gadigitale smart city, è una splendida realtà che nel giro di un anno farà del nostro il paese leader nel mondo digitale» lo annunciano, con evidente orgoglio, il sindaco di Pegognaga Dimitri Melli, e il consigliere di maggioranza con delega alle attività produttive e del lavoro Giorgia Lodi. Con la presentazione ufficiale del logo è stato dunque messo il punto esclamativo a un progetto che, aggiunge il primo cittadino «non ha nulla da invidiare ai centri e alle città che oggi vantano già il cablaggio, anche perché la rete che andiamo realizzando è assai più avanti e costituisce veramente un progresso; quello che tutte le aziende e i professionisti con una certa mole di attività puntano ad avere per poter non solo reggere la sfida dei mercati, ma per essere loro stessi punti di riferimento competitivi.» Nessun dubbio che il progetto possa avere successo, anche di fronte all obiezione che possa essere una illusione l aspirazione a questo ruolo di leader da parte di un piccolo centro in una zona essenzialmente agricola: «La certezza che Pegognaga diverrà leader sta proprio nella completezza di rete che noi da ottobre saremo in grado di offrire - aggiunge Melli - che è molto di più del tipo di cablaggio che vantano i centri maggiori, metropoli italiane comprese. Mi spiego: il cablaggio fa uso di fibre ottiche, che permettono non solo più alta velocità nelle comunicazioni digitali, ma evitano inghippi e interruzioni. Inoltre noi faremo arrivare le fibre ottiche direttamente a casa dell utente finale: la qual cosa rende assai più competitivo il sistema, oltretutto privo dei possibili ostacoli rappresentati dai raccordi fibre ottiche connessioni ramali». Per realizzare il cablaggio, Brenner-com, la società che l ha proposto al comune di Pegognaga, fruisce dei pozzetti di posa delle condutture dell acquedotto comunale, mentre per le zone ancora prive di acquedotto Brenner-com fruirà dei pozzetti delle condutture dell illuminazione pubblica. La sala d a r c h iv i o della Rsa E. Bovi ospiterà il point of presence, ossia il centro di smistamento della rete ai singoli utenti; ciascuno dei quali fruirà di una fibra ottica esclusiva personale e quindi non condivisa come succede nei grandi centri. Sotto l aspetto economico l ente locale beneficerà dell utilizzo della banda ultralarga per una decina d anni. Gli istituti pubblici che per primi ne fruiranno sono: il municipio, le scuole media e primaria, l istituto comprensivo, il centro culturale, la piscina comunale, le residenze protette, nonché la Rsa. Nei dieci anni il comune avrà un risparmio complessivo di oltre 165mila euro e potrà offrire un opportunità non solo di ulteriore sviluppo per le aziende già insediate sul territorio, ma altresì per quelle Il consigliere Lodi e il sindaco Melli con il logo di Pegognaga Digitale Poggio Nightlife, chiusura con Andrea Mingardi Andrea Mingardi, stasera a Poggio L ingresso del cimitero all interno della vetreria che quindi intendono insediarsi. Che p eg o g n a ga d i g i t a l e smart city diventi, come sostiene il sindaco, un opportu - nità da non perdere lo conferma il fatto che è stata invitata allo Smart City Exhibition che si tiene a Bologna il ottobre. Riccardo Lonardi una piena riqualificazione sono subordinate anche alla velo - cità con cui verrà fatta la cessione. Il comune di Revere non intende restare a guardare e conferma il suo impegno: «Non escludo che ci saranno a breve nuove analisi e sopralluoghi e la prossima settimana incontreremo l Asl - conclude Faioni - Come amministrazione abbiamo previsto, nel piano urbanistico, una riconversione dell area verso un uso sia abitativo che, se se ne presenterà l occasione, commerciale, e siamo anche pronti ad ulteriori modifiche se necessario.» REVERE - Non solo questioni di decoro urbano e ambientale, ma anche storiche nella vicenda della ex-bormioli: nell area della dismessa vetreria vi è anche un piccolo cimitero ebraico risalente al XVIII secolo, il cui valore - puramente storico e religioso - è assolutamente da preservare. Finora la vetreria, anche dopo che è stata dismessa, ha, in un certo senso, ben custodito questo monumento, ma è logico che, in previsione di una riqualificazione di un area, occorrerà prendere in considerazione un intervento: «Questo cimitero - spiega il presidente della Comunità Ebraica di Mantova, Emanuele C o l o rn i - è la testimonianza della presenza di una piccola, ma storicamente ben radicata comunità ebraica anche nel comune di Revere. Al momento il degrado di questo monumento non è peggiorato a livelli che possono suscitare preoccupazione, ma credo che ogni futuro intervento debba essere attuato solo dopo un riqualificazione di tutta l area.» Anche sul cimiterino ebraico il Comune di Revere ha già avanzato alcune possibili ipotesi, tra cui quella di racchiudere il monumento all interno di una area verde. (nico) Estate troppo piovosa Bonifiche in sofferenza POGGIO RUSCO - Si chiude questa sera, con uno spettacolo d eccezione, l edizione 2014 di Poggio Nightlife, la festa della birra di Poggio Rusco, nata da un idea dei giovani per i giovani, ma poi diventata un appuntamento simpatico e coinvolgente per un pubblico di tutte le età. Ieri sera tante risate con il comico Fa b r i z i o Fo n t a n a e con il rock surreale e ironico (con un nome così non poteva essere altrimenti) dei Motel Siffredi, oltre all ap - puntamento atteso dagli sportivi della presentazione ufficiale della Pallacanestro Mantovana che sta per iniziare la sua avventura in A2 Gold. Stasera sarà invece la volta di un grande della musica leggera italiana, quell Andrea Mingardi che dalla sua Bologna planerà a Poggio Rusco dando libero sfogo - in compagnia della Rosso Blues Brothers Band - a quella grande passione per il blues che lo ha sempre contraddistinto che lo ha portato ad esibirsi, proprio con i Blues Brothers, sul palco di Sanremo. Conclusione perfetta di una cinque giorni tra birra, spettacolo, divertimento e tanta ottima musica. (nico) OLTREPÓ MANTOVANO - Le continue piogge dell ul - tima estate non hanno rovinato soltanto le vacanze degli italiani, ma stanno seriamente compromettendo i delicati equilibri del territorio; di conseguenza anche i consorzi di bonifica hanno dovuto fronteggiare una situazione decisamente straordinaria rispetto a quelli che sono i normali dati dle periodo. Il Consorzio di bonifica Burana ha dovuto fronteggiare una richiesta irrigua più contenuta del solito, ma l ano - mala piovosità di questa estate ha imposto un attenzione particolare: «Le piogge hanno avuto ripercussioni su tutta la bassa pianura, come testimoniato dai numerosi allagamenti dei giorni scorsi - ha dichiarato il Presidente del Consorzio Francesco Vi n c e n z i - ma la continua sorveglianza del personale, accanto all efficiente sistema di telecontrollo per il monitoraggio delle quote in tempo reale, hanno consentito la tenuta del sistema dei canali nonostante il sovraccarico» Un estate come questa, con piogge in aumento del 100% rispetto agli ultimi decenni, ha notevolmente appesantito l intera rete di scolo del Burana interessata da diversi fenomeni di piena. L eccesso di piogge persistenti e intense, con la frequenza assolutamente anomala, ha di fatto palesato i problemi della zona mettendo alla prova la bonifica di Burana che vi ha fatto fronte grazie all in - tensificazione del controllo della vegetazione invadente con un attività straordinaria di diserbo meccanico, al fine di garantire un buon deflusso delle acque nei canali e grazie all eliminazione dei materiali grossolani trasportati all interno dei canali dalle piene dei torrenti. Cinalberto Bertozzi, Direttore Generale del Burana spiega che «i forti dislivelli idrici registrati nei canali nei giorni scorsi hanno, di fatto, aumentato la franosità arginale e danneggiato svariate opere murarie di protezione» Claudio Rambaldi

NOInet è una No Profit Utility con lo scopo di creare posti di lavoro a livello locale e di reinvestire gli utili in tre direzioni:

NOInet è una No Profit Utility con lo scopo di creare posti di lavoro a livello locale e di reinvestire gli utili in tre direzioni: NOInet è una cooperativa di Comunità che nasce dal presupposto che internet è un bene comune a cui tutti possano accedere ad un costo accessibile con standard qualitativi elevati. Per questo con NOInet

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito RISOLUZIONE N. 69/E Roma, 16 ottobre 2013 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Consulenza giuridica Art. 2, comma 5, d.l. 25 giugno 2008, n. 112 IVA - Aliquota agevolata - Opere di urbanizzazione primaria

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Articolo 1 Oggetto 1. Il presente disciplinare regolamenta la concessione e l utilizzo del Marchio La Sardegna Compra Verde.

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

LO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE

LO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE LO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE I problemi del sistema vigente Lo Sportello Unico per le attività Produttive (SUAP) non ha avuto diffusione su tutto il territorio nazionale e non ha sostituito

Dettagli

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 Modalità attuative

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper le famiglie in condizioni economiche precarie ROSIGNANO

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

Senato della Repubblica

Senato della Repubblica Senato della Repubblica Commissioni riunite 10 a (Industria, commercio, turismo) e 13 a (Territorio, ambiente, beni ambientali) Audizione nell'ambito dell'esame congiunto degli Atti comunitari nn. 60,

Dettagli

III.8.2 Elementi per il bilancio idrico del lago di Bracciano

III.8.2 Elementi per il bilancio idrico del lago di Bracciano III.8.2 Elementi per il bilancio idrico del lago di Bracciano (Fabio Musmeci, Angelo Correnti - ENEA) Il lago di Bracciano è un importante elemento del comprensorio della Tuscia Romana che non può non

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 COMUNICATO STAMPA La Regione che vogliamo: la CIDA organizza il confronto con i candidati alla Presidenza della regione Toscana 29 Aprile

Dettagli

2013-2018 ROMA CAPITALE

2013-2018 ROMA CAPITALE 2013-2018 ROMA CAPITALE Proposte per il governo della città Sintesi stampa IL VINCOLO DELLE RISORSE ECONOMICO-FINANZIARIE Il debito del Comune di Roma al 31/12/2011 ammonta a 12,1 miliardi di euro; di

Dettagli

PROCEDURA DI AUDIT AI TEST CENTER AICA

PROCEDURA DI AUDIT AI TEST CENTER AICA Pag. 1 di 14 PROCEDURA DI AUDIT REVISIONI 1 19/12/2002 Prima revisione 2 07/01/2004 Seconda revisione 3 11/01/2005 Terza revisione 4 12/01/2006 Quarta revisione 5 09/12/2013 Quinta revisione Adeguamenti

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA

INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA L epoca in cui viviamo, caratterizzata dalla velocità e dall informazione, vede limitate le nostre capacità previsionali. Non siamo più in grado

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

L ACQUA A ERICE una storia di mala vita, ma anche una battaglia di civiltà Per maggiori informazioni visita il sito del Comune di Erice: www.comune.erice.tp.it OGGETTO: Attivazione iniziative emergenziali

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014 Oggetto: Assegnazione all Azienda ASL n. 8 di Cagliari dell espletamento della procedura per l affidamento del servizio di realizzazione del sistema informatico per la gestione dell accreditamento dei

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade)

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade) AGENDA DIGITALE ITALIANA 1. Struttura dell Agenda Italia, confronto con quella Europea La cabina di regia parte con il piede sbagliato poiché ridisegna l Agenda Europea modificandone l organizzazione e

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI di Giulia Caminiti Sommario: 1. Premessa. 2. La politica di coesione. 3. Fondi a gestione diretta. 4. Fondi a gestione indiretta. 5. Conclusioni.

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

CANONI PATRIMONIALI RICOGNITORI E NON RICOGNITORI

CANONI PATRIMONIALI RICOGNITORI E NON RICOGNITORI CANONI PATRIMONIALI RICOGNITORI E NON RICOGNITORI Il canone RICOGNITORIO rappresenta esclusivamente la somma dovuta a titolo di riconoscimento del diritto di proprietà del Comune sul bene oggetto della

Dettagli

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

8 - LE OPERE DI URBANIZZAZIONE. Prof. Pier Luigi Carci

8 - LE OPERE DI URBANIZZAZIONE. Prof. Pier Luigi Carci 8 - LE OPERE DI URBANIZZAZIONE Prof. Pier Luigi Carci Introduzione Introduzione Le opere di urbanizzazione costituiscono tutte le strutture e i servizi necessari per rendere un nuovo insediamento adatto

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

COMUNE DI LENDINARA Provincia di Rovigo REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DIFESA DELL ASSETTO IDRAULICO DEL TERRITORIO

COMUNE DI LENDINARA Provincia di Rovigo REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DIFESA DELL ASSETTO IDRAULICO DEL TERRITORIO COMUNE DI LENDINARA Provincia di Rovigo REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DIFESA DELL ASSETTO IDRAULICO DEL TERRITORIO Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n 74 del 30.11.2009 ESECUTIVO DAL 28.12.2009

Dettagli

dello dei E DEI Stato Sta tale dell per CF Mini e dei cotra Via 69, per delle che , con zzetta dest 63, ), ha per 147, che dest per il euro che

dello dei E DEI Stato Sta tale dell per CF Mini e dei cotra Via 69, per delle che , con zzetta dest 63, ), ha per 147, che dest per il euro che A LLEGATO Min nistero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, I SERVIZI INFORMATIVI E STATISTICI DIREZIONE GENERALE EDILIZIA STATALE E INTERVENTI SPECIALI CONVENZIONE TRA

Dettagli

UNA CITTA INTELLIGENTE per I SERVIZI AL CITTADINO

UNA CITTA INTELLIGENTE per I SERVIZI AL CITTADINO UNA CITTA INTELLIGENTE per I SERVIZI AL CITTADINO FGTecnopolo S.p.A ha costituito la società Itramas FGT una joint venture internazionale con la società malese ItraMA Technology (Kuala Lumpur, Malesia),

Dettagli

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 1010203 240/21 SPESE MANUTENZIONE IMMOBILI ED 17.424,61 17.424,61 17.424,61 IMPIANTI UFFICI COMUNALI 1010203 400/10 SPESE PER

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Documento di posizione AISCAT su:

Documento di posizione AISCAT su: Documento di posizione AISCAT su: Consultazione UE sul Rapporto del Gruppo ad Alto Livello in merito all estensione dei principali assi delle Reti transeuropee ai paesi vicini dell UE Roma, gennaio 2006

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957 COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957 Ordinanza Sindacale n. 41/2012 Prot. n. 12292 ORDINANZA SINDACALE (Adozione misure

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006 CIRCOLARE N. 37/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 dicembre 2006 OGGETTO: IVA Applicazione del sistema del reverse-charge nel settore dell edilizia. Articolo 1, comma 44, della legge

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO In base all art. 256 del D. Lgs. 81/2008, così come modificato dal D. Lgs. 106/2009, i

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

Dal kw risorse per la competitività

Dal kw risorse per la competitività Dal kw risorse per la competitività Soluzioni di efficienza e ottimizzazione energetica dalla PMI alla grande impresa Salvatore Pinto AD Presidente Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Da fornitore a partner

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici Indicazione delle dotazioni strumentali, anche informatiche, che corredano le stazioni di lavoro nell automazione dell ufficio Segreteria SS.DD. - Affari Generali Anagrafe, Stato Civile, Elettorale Segreteria,

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

POWERED BY SUN LEAF ROOF

POWERED BY SUN LEAF ROOF POWERED BY SUN LEAF ROOF DALLA COPERTURA COME PROTEZIONE... [...] essendo sorto dopo la scoperta del fuoco un principio di comunità fra uomini [...] cominciarono in tale assembramento alcuni a far tetti

Dettagli

6. I RISULTATI RELATIVI AGLI ENTI LOCALI

6. I RISULTATI RELATIVI AGLI ENTI LOCALI dell Ambiente del 6. I RISULTATI RELATIVI AGLI ENTI LOCALI In questo capitolo esporremo i risultati che ci sembrano di maggior interesse tra quelli emersi dall elaborazione dei dati restituitici dagli

Dettagli

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale 1 Maria Giovanna Piva * * Presidente del Magistrato alle Acque di Venezia Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale Da moltissimi anni il Magistrato alle Acque opera per

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

Comune di Prato Leventina. - Microcentrale elettrica sulla condotta d approvvigionamento acqua potabile

Comune di Prato Leventina. - Microcentrale elettrica sulla condotta d approvvigionamento acqua potabile Comune di Prato Leventina - Microcentrale elettrica sulla condotta d approvvigionamento acqua potabile 1 Marzo 2004 Incarico del Municipio di Prato-Leventina per la valutazione dell efficienza funzionale

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 1 giugno 2012 Sospensione, ai sensi dell'articolo 9, comma 2, della legge 27 luglio 2000, n. 212, dei termini per l'adempimento degli obblighi tributari

Dettagli

Meno carte più sicurezza. Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E

Meno carte più sicurezza. Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E FUOCO DEL VIGILI Meno carte più sicurezza Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E Premessa La semplificazione per le procedure di prevenzione incendi entra in vigore

Dettagli