Servizio Clienti. Spettabile cliente,

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizio Clienti. Spettabile cliente,"

Transcript

1 Spettabile cliente, ti ricordiamo che dal 1 gennaio 2008 il codice IBAN (International Bank Account Number) sarà adottato come unico standard per l identificazione dei conti correnti e che dal 3 giugno 2008 la mancata indicazione delle coordinate bancarie in formato IBAN nei bonifici potrà comportare per l ordinante l applicazione di commissioni aggiuntive. Ti invitiamo pertanto ad aggiornare le coordinate bancarie dei tuoi fornitori e dei tuoi dipendenti allo standard IBAN. In particolare: Per i nuovi beneficiari: al momento della creazione di una nuova posizione in archivio dovrai indicare i dati completi (Codice Paese, Check Digit, CIN, ABI, CAB, numero conto); Per i beneficiari già presenti in archivio: se non desideri reperire direttamente queste informazioni per ogni singola controparte, il sistema bancario ha previsto l attivazione di un servizio di allineamento elettronico dei codici IBAN. Attraverso questa funzionalità, messa a disposizione da QuiUBI Business NET, dopo aver sottoscritto in filiale un apposita lettera di manleva, puoi richiedere l aggiornamento automatico delle coordinate bancarie dei tuoi beneficiari. Ti ricordiamo, inoltre, di comunicare le tue coordinate IBAN ai soggetti da te autorizzati ordinanti i bonifici sul tuo conto corrente, per garantire una corretta esecuzione degli stessi. Per ulteriori informazioni, puoi chiamare il Contact Center al numero verde, inviare un' all'indirizzo oppure rivolgerti alla tua filiale, come sempre a completa disposizione. Servizio Clienti

2 Spettabile Codice e denominazione Filiale OGGETTO: Allineamento elettronico Archivi IBAN Io sottoscritto utente del servizio bonifici presso codesta banca (nome/denominazione e cod. SIA) premesso che: 1. le banche italiane hanno adottato l IBAN (International Bank Account Number) come unico identificativo del conto corrente a partire dal gennaio 2008, in sostituzione delle coordinate bancarie tradizionali (cod. ABI, CAB e n. di conto); 2. questa iniziativa di standardizzazione è finalizzata ad assicurare efficienza, sicurezza e tempestività nell esecuzione dei pagamenti nell ambito della SEPA (Single Euro Payments Area) tramite i servizi paneuropei di base per il Credit Transfer e di Direct Debit definiti dalla comunità bancaria europea nell ambito dell EPC (European Payments Council) e basati sull utilizzo dell IBAN. Essa è inoltre coerente con il Regolamento (CE) N. 2560/2001, il quale ha riconosciuto il ruolo essenziale dell IBAN nell esecuzione dei pagam enti trasfrontalieri; 3. in relazione a ciò, posto che l IBAN è un informazione necessaria per l esecuzione di un pagamento tramite bonifico, la comunicazione di tale dato ed il suo trattamento sono funzionali - ai sensi dell art. 24, comma 1, lettera b) del D. Lgs. n. 196 del 2003 da un lato, all esecuzione di pagamenti di cui è beneficiario un soggetto intestatario di un conto corrente, effettuati in adempimento di obblighi derivanti da un contratto del quale detto soggetto è parte, e, dall altro, all adempimento contrattuale della banca presso cui è acceso il conto corrente del cliente che ha autorizzato l accredito tramite bonifico su tale conto (banca domiciliataria); 4. al fine di agevolare la sostituzione delle coordinate bancarie tradizionali con l IBAN è stata predisposta la procedura interbancaria di allineamento elettronico degli archivi IBAN a supporto di un omologo servizio prestato agli utenti del servizio bonifici, in base al quale un soggetto che ha l obbligo di effettuare pagamenti mediante bonifici da accreditare sul conto corrente acceso dal beneficiario presso la predetta banca domiciliataria, chiede a quest ultima, per il tramite della propria banca (banca di allineamento), l IBAN del conto da accreditare, comunicando il nome del beneficiario e le coordinate bancarie tradizionali dello stesso conto (cod ABI, CAB e n. di conto) a suo tempo acquisite al fine dell esecuzione dei pagamenti in discorso; 5. la banca domiciliataria comunica l IBAN esclusivamente alla banca di quei soggetti che siano stati autorizzati dal correntista ad effettuare pagamenti in suo favore sul conto identificato da detto IBAN. La predetta banca domiciliataria effettua la comunicazione dell IBAN, ai sensi dell art. 24 del D. Lgs. n. 196/2003 ed in conformità con le previsioni dal T.U. privacy, nonché unicamente secondo le finalità e le modalità previste per il servizio di allineamento elettronico degli archivi IBAN ed informa preventivamente il proprio correntista ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003; 6. la banca di allineamento tratta l IBAN - comunicato dalla banca domiciliataria - ai sensi dell art. 24, comma 1, lettera b) del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e in conformità con le prescrizioni dettate dal T.U. privacy nonché unicamente secondo le finalità e con le modalità previste per il servizio di allineamento elettronico degli archivi IBAN; dichiaro a) che l IBAN da me richiesto attraverso il servizio di allineamento elettronico archivi IBAN è relativo al conto corrente del soggetto che mi ha autorizzato ad effettuare a suo favore, tramite accredito sul conto allo stesso intestato, i pagamenti da me dovuti in virtù di un rapporto contrattuale o di un diritto di credito e che mi ha fornito le coordinate bancarie tradizionali (cod.abi, CAB e n. conto) del predetto conto; b) che l IBAN verrà dal sottoscritto utilizzato esclusivamente al fine di disporre l accredito dei pagamenti di cui sopra sul conto corrente del soggetto che mi ha autorizzato; c) di trattare l IBAN comunicato, in qualità di titolare del trattamento, ai sensi dell art. 28 del D. Lgs. n. 196 del 2003 ed in osservanza delle previsioni del predetto Decreto nonchè esclusivamente per le finalità descritte nella presente lettera di manleva. In relazione a quanto precede, mi obbligo a tenere indenne codesta banca (banca di allineamento). e la banca domiciliataria - destinataria della richiesta e che ha comunicato l IBAN - da ogni eventuale pretesa risarcitoria avanzata nei confronti delle stesse dai soggetti beneficiari dei pagamenti, fondata sul mancato adempimento degli obblighi sopra indicati alle lettere a), b, c). (Timbro e firma del soggetto richiedente il servizio) 1 - PER LA BANCA Pag. 1 di 1

3

4 Abbiamo ricevuto la Vostra lettera della data sottoindicata che Vi ritrascriviamo integralmente in segno di accordo e accettazione: " Spettabile Codice e denominazione Filiale OGGETTO: Allineamento elettronico Archivi IBAN Io sottoscritto utente del servizio bonifici presso codesta banca (nome/denominazione e cod. SIA) premesso che: 1. le banche italiane hanno adottato l IBAN (International Bank Account Number) come unico identificativo del conto corrente a partire dal gennaio 2008, in sostituzione delle coordinate bancarie tradizionali (cod. ABI, CAB e n. di conto); 2. questa iniziativa di standardizzazione è finalizzata ad assicurare efficienza, sicurezza e tempestività nell esecuzione dei pagamenti nell ambito della SEPA (Single Euro Payments Area) tramite i servizi paneuropei di base per il Credit Transfer e di Direct Debit definiti dalla comunità bancaria europea nell ambito dell EPC (European Payments Council) e basati sull utilizzo dell IBAN. Essa è inoltre coerente con il Regolamento (CE) N. 2560/2001, il quale ha riconosciuto il ruolo essenziale dell IBAN nell esecuzione dei pagamenti trasfrontalieri; 3. in relazione a ciò, posto che l IBAN è un informazione necessaria per l esecuzione di un pagamento tramite bonifico, la comunicazione di tale dato ed il suo trattamento sono funzionali - ai sensi dell art. 24, comma 1, lettera b) del D. Lgs. n. 196 del 2003 da un lato, all esecuzione di pagamenti di cui è beneficiario un soggetto intestatario di un conto corrente, effettuati in adempimento di obblighi derivanti da un contratto del quale detto soggetto è parte, e, dall altro, all adempimento contrattuale della banca presso cui è acceso il conto corrente del cliente che ha autorizzato l accredito tramite bonifico su tale conto (banca domiciliataria); 4. al fine di agevolare la sostituzione delle coordinate bancarie tradizionali con l IBAN è stata predisposta la procedura interbancaria di allineamento elettronico degli archivi IBAN a supporto di un omologo servizio prestato agli utenti del servizio bonifici, in base al quale un soggetto che ha l obbligo di effettuare pagamenti mediante bonifici da accreditare sul conto corrente acceso dal beneficiario presso la predetta banca domiciliataria, chiede a quest ultima, per il tramite della propria banca (banca di allineamento), l IBAN del conto da accreditare, comunicando il nome del beneficiario e le coordinate bancarie tradizionali dello stesso conto (cod ABI, CAB e n. di conto) a suo tempo acquisite al fine dell esecuzione dei pagamenti in discorso; 5. la banca domiciliataria comunica l IBAN esclusivamente alla banca di quei soggetti che siano stati autorizzati dal correntista ad effettuare pagamenti in suo favore sul conto identificato da detto IBAN. La predetta banca domiciliataria effettua la comunicazione dell IBAN, ai sensi dell art. 24 del D. Lgs. n. 196/2003 ed in conformità con le previsioni dal T.U. privacy, nonché unicamente secondo le finalità e le modalità previste per il servizio di allineamento elettronico degli archivi IBAN ed informa preventivamente il proprio correntista ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003; 6. la banca di allineamento tratta l IBAN - comunicato dalla banca domiciliataria - ai sensi dell art. 24, comma 1, lettera b) del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e in conformità con le prescrizioni dettate dal T.U. privacy nonché unicamente secondo le finalità e con le modalità previste per il servizio di allineamento elettronico degli archivi IBAN; dichiaro a) che l IBAN da me richiesto attraverso il servizio di allineamento elettronico archivi IBAN è relativo al conto corrente del soggetto che mi ha autorizzato ad effettuare a suo favore, tramite accredito sul conto allo stesso intestato, i pagamenti da me dovuti in virtù di un rapporto contrattuale o di un diritto di credito e che mi ha fornito le coordinate bancarie tradizionali (cod.abi, CAB e n. conto) del predetto conto; b) che l IBAN verrà dal sottoscritto utilizzato esclusivamente al fine di disporre l accredito dei pagamenti di cui sopra sul conto corrente del soggetto che mi ha autorizzato; c) di trattare l IBAN comunicato, in qualità di titolare del trattamento, ai sensi dell art. 28 del D. Lgs. n. 196 del 2003 ed in osservanza delle previsioni del predetto Decreto nonchè esclusivamente per le finalità descritte nella presente lettera di manleva. 1 - PER IL CLIENTE Pag. 1 di 2

5 In relazione a quanto precede, mi obbligo a tenere indenne codesta banca (banca di allineamento). e la banca domiciliataria - destinataria della richiesta e che ha comunicato l IBAN - da ogni eventuale pretesa risarcitoria avanzata nei confronti delle stesse dai soggetti beneficiari dei pagamenti, fondata sul mancato adempimento degli obblighi sopra indicati alle lettere a), b, c). (Timbro e firma del soggetto richiedente il servizio) " (Firme) 1 - PER IL CLIENTE Pag. 2 di 2

SEPA Single Euro Payments Area

SEPA Single Euro Payments Area SEPA Single Euro Payments Area Area Sistemi di Pagamento Enrico Susta 1 SEPA Che cos è SEPA? - Single Euro Payments Area E un progetto che si pone come obiettivo la definizione di un area in cui i cittadini,

Dettagli

DISPOSIZIONE CONTINUATIVA DI BONIFICO Spettabile

DISPOSIZIONE CONTINUATIVA DI BONIFICO Spettabile DISPOSIZIONE CONTINUATIVA DI BONIFICO Spettabile Codice ABI Filiale Luogo e COGNOME E NOME O DENOMINAZIONE DELL ORDINANTE RESIDENTE / SEDE LEGALE A IL SOTTOSCRITTO CHIEDE CHE VENGA ESEGUITA LA SEGUENTE

Dettagli

Disposizioni per il traffico dei pagamenti.

Disposizioni per il traffico dei pagamenti. D Disposizioni per il traffico dei pagamenti. 1. Scopo e ambito di applicazione. Le condizioni esposte di seguito si applicano all esecuzione e ricezione di versamenti nazionali e internazionali (chiamati

Dettagli

Banca Popolare del Cassinate Società Cooperativa per Azioni BONIFICO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA

Banca Popolare del Cassinate Società Cooperativa per Azioni BONIFICO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare del Cassinate Società Cooperativa per Azioni scheda prodotto BONIFICO rilascio del 2.01.2010 BONIFICO Edizione: 2 gennaio 2010 FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. P.O.S. (Point of Sales)

FOGLIO INFORMATIVO. P.O.S. (Point of Sales) FOGLIO INFORMATIVO P.O.S. (Point of Sales) INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-41038 San Felice sul Panaro (MO) Tel.: 0535/89811 Fax: 0535/83112

Dettagli

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE SPESE PER IL SODDISFACIMENTO DI ULTERIORI ESIGENZE

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE SPESE PER IL SODDISFACIMENTO DI ULTERIORI ESIGENZE Società: Eurizon, Friuladria, Cariparma. Pag. 1 di 5 Spett.le Fondo Pensione Gruppo Intesa Sanpaolo c/o Intesa Sanpaolo Vita S.p.A. Viale Stelvio, 55/57 20159 Milano MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE SPESE

Dettagli

Aggiornato al 18 febbraio 2013 BONIFICO ITALIA

Aggiornato al 18 febbraio 2013 BONIFICO ITALIA Foglio Informativo Pag. 1 / 5 BONIFICO ITALIA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Antonveneta S.p.A. P.tta Turati 2-35131 - Padova Tel. 800.192.192 (e.mail infocomm@antonveneta.it/www.antonveneta.it ) Iscritta

Dettagli

BONIFICI ED EMISSIONE DI ASSEGNI ESTERI

BONIFICI ED EMISSIONE DI ASSEGNI ESTERI BONIFICI ED EMISSIONE DI ASSEGNI ESTERI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276

Dettagli

DICHIARAZIONE. della Ditta/Ente... CF/P.IVA..

DICHIARAZIONE. della Ditta/Ente... CF/P.IVA.. ALLEGATO 4 MODELLO DICHIARAZIONE TRACCIABILITA FLUSSI (da inserire nella busta A Documentazione amministrativa ) Al Dirigente Scolastico ISISS F.DAVERIO-N.CASULA Indirizzo PEC: VAIS01300G@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

DICHIARAZIONE. Ai sensi dell'articolo 3 della legge 136 del 19 agosto 2010 Il/La sottoscritto/a... nato/a a::... Il...

DICHIARAZIONE. Ai sensi dell'articolo 3 della legge 136 del 19 agosto 2010 Il/La sottoscritto/a... nato/a a::... Il... Al Dirigente Scolastico Liceo Statale "Celio - Roccati" Via Carducci, 8 45100 Rovigo DICHIARAZIONE Ai sensi dell'articolo 3 della legge 136 del 19 agosto 2010 Il/La sottoscritto/a... nato/a a::... Il...

Dettagli

SCHEDA DI ISCRIZIONE

SCHEDA DI ISCRIZIONE SCHEDA DI ISCRIZIONE Primo Modulo Periodo di svolgimento: 24, 26, 30 maggio e 1 giugno 2011 dalle ore 9,00 alle ore 13,00 Durata: 16 ore 320,00 euro + IVA PER LE AZIENDE ASSOCIATE 420,00 euro + IVA PER

Dettagli

DICHIARAZIONE Ai sensi dell articolo 3 della legge 136 del 19 agosto 2010

DICHIARAZIONE Ai sensi dell articolo 3 della legge 136 del 19 agosto 2010 ALLEGATO 3 Al Dirigente Scolastico Liceo Statale Regina Margherita Via Valperga Caluso, n. 12 10125 TORINO TO Indirizzo PEC: topm050003@pec.istruzione.it Indirizzo e-mail: topm050003@istruzione.it Fax

Dettagli

SCHEDA DI ISCRIZIONE CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

SCHEDA DI ISCRIZIONE CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA SCHEDA DI ISCRIZIONE CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Periodo presunto di attivazione: dal 11 al 21 aprile 2011 Durata: 32 ore Docenti: Esperti del settore 430,00 euro + IVA PER

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ORDINI DI PAGAMENTO A FAVORE DI TERZI (BONIFICI) CHE COSA SONO GLI ORDINI DI PAGAMENTO A FAVORE DI TERZI (BONIFICI)

FOGLIO INFORMATIVO ORDINI DI PAGAMENTO A FAVORE DI TERZI (BONIFICI) CHE COSA SONO GLI ORDINI DI PAGAMENTO A FAVORE DI TERZI (BONIFICI) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare di Puglia e Basilicata S.c.p.a. Via Ottavio Serena, n. 13-70022 - Altamura (BA) Tel.: 080/8710268 - Fax: 080/8710745 [trasparenza@bppb.it/ www.bppb.it] Iscrizione

Dettagli

R.I.D. AUTORIZZAZIONE PERMANENTE DI ADDEBITO IN C/C. Banca Agenzia

R.I.D. AUTORIZZAZIONE PERMANENTE DI ADDEBITO IN C/C. Banca Agenzia R.I.D. AUTORIZZAZIONE PERMANENTE DI ADDEBITO IN C/C Spett. Eurizon Capital SGR S.p.A. Piazzetta Giordano Dell Amore, 3 20121 Milano Banca Agenzia Banca del debitore Coordinate dell Azienda creditrice (1)

Dettagli

RENDICONTAZIONE CONTRIBUTI AI GESTORI DEI NIDI D INFANZIA anno scolastico 2015/2016 (da presentare entro il 31 marzo 2017)

RENDICONTAZIONE CONTRIBUTI AI GESTORI DEI NIDI D INFANZIA anno scolastico 2015/2016 (da presentare entro il 31 marzo 2017) RENDICONTAZIONE CONTRIBUTI AI GESTORI DEI NIDI D INFANZIA anno scolastico 2015/2016 (da presentare entro il 31 marzo 2017) Oggetto: Legge regionale 22/2010, articolo 9, commi 18 e 19 trasmissione rendiconto

Dettagli

Circolare IND n. 178/04 GO/fb. OGGETTO: Settori Lubrificanti e GPL - Assistenza Sanitaria Confluenza in FASCHIM

Circolare IND n. 178/04 GO/fb. OGGETTO: Settori Lubrificanti e GPL - Assistenza Sanitaria Confluenza in FASCHIM Circolare IND n. 178/04 GO/fb OGGETTO: Settori Lubrificanti e GPL - Assistenza Sanitaria Confluenza in FASCHIM Facciamo riferimento alla nostra circolare IND n. 301/03 con la quale abbiamo dato notizia

Dettagli

Area Unica dei Pagamenti e Direttiva sui Servizi di Pagamento Gli impatti sulla gestione degli incassi e della liquidità aziendale

Area Unica dei Pagamenti e Direttiva sui Servizi di Pagamento Gli impatti sulla gestione degli incassi e della liquidità aziendale La gestione del rischio di credito e dei ritardi di pagamento Verona 24 novembre 2010 Area Unica dei Pagamenti e Direttiva sui Servizi di Pagamento Gli impatti sulla gestione degli incassi e della liquidità

Dettagli

Allegato 1 Fac- simile autorizzazione Autorizzazione all accreditamento su c/c bancario o postale degli importi dovuti esposti sul modello di versamento unificato (F24 - F24 Accise F24 con elementi identificativi)

Dettagli

Foglio informativo relativo ai Servizi di pagamento disciplinati dal D.Lgs. n. 11/2010 (PSD) diversi dalle carte di pagamento

Foglio informativo relativo ai Servizi di pagamento disciplinati dal D.Lgs. n. 11/2010 (PSD) diversi dalle carte di pagamento Foglio informativo relativo ai Servizi di pagamento disciplinati dal D.Lgs. n. 11/2010 (PSD) diversi dalle carte di pagamento INFORMAZIONI SULLA BANCA ViViBanca S.p.A. già Credito Salernitano S.c.p.a.

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA DI ESTINZIONE RAPPORTO DI CONTO CORRENTE PER CORRISPONDENZA

MODULO DI RICHIESTA DI ESTINZIONE RAPPORTO DI CONTO CORRENTE PER CORRISPONDENZA Nome o Ragione Sociale Intestatario: Codice fiscale o Partita IVA (dato obbligatorio): NDG: chiede l estinzione del rapporto di conto corrente numero: c/o Agenzia: intestato a : Tipologia di estinzione:

Dettagli

CORSO BASE 15 ORE PER AVVOCATI MEDIATORI DI DIRITTO

CORSO BASE 15 ORE PER AVVOCATI MEDIATORI DI DIRITTO CORSO BASE 15 ORE PER AVVOCATI MEDIATORI DI DIRITTO Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Treviso Evento accreditato dal CNF con il riconoscimento di 15 crediti formativi 06 / 07 Giugno 2014 Venerdì

Dettagli

DOMANDA DI MISURA ATTIVA DI SOSTEGNO AL REDDITO ai sensi dell art. 5 della legge regionale 15/2015 e dell art. 5 del D.P.REG.

DOMANDA DI MISURA ATTIVA DI SOSTEGNO AL REDDITO ai sensi dell art. 5 della legge regionale 15/2015 e dell art. 5 del D.P.REG. ALLEGATO B (riferito all articolo 5) Il/La sottoscritto/a richiedente Data di nascita Codice Fiscale Sesso (M/F) / / Comune di nascita Prov. Stato di nascita Stato di cittadinanza Indirizzo di residenza

Dettagli

Tracciato : SEPA (linee guida CBI): formato xml

Tracciato : SEPA (linee guida CBI): formato xml 13.09.2017 SEPA - BONIFICI/ASSEGNI SU SUPP.MAGNETICO Coordinate bancarie: ABI, CAB, conto corrente, cin, sigla paese, check digit, CUC (Codice Univoco CBI) sono autocompilati se presenti nell'archivio

Dettagli

LA CRISI D IMPRESA. IL SALVATAGGIO DELLE IMPRESE IN CRISI E GLI ACCORDI DI RISTRUTTURAZIONE DEI DEBITI Revisione e strategie di comportamento

LA CRISI D IMPRESA. IL SALVATAGGIO DELLE IMPRESE IN CRISI E GLI ACCORDI DI RISTRUTTURAZIONE DEI DEBITI Revisione e strategie di comportamento SEMINARIO LA CRISI D IMPRESA. IL SALVATAGGIO DELLE IMPRESE IN CRISI E GLI ACCORDI DI RISTRUTTURAZIONE DEI DEBITI Revisione e strategie di comportamento Verona, 22 marzo 2013 Hotel San Marco Via Longhena

Dettagli

AVVISO ALLA CLIENTELA INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER SINGOLE OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO

AVVISO ALLA CLIENTELA INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER SINGOLE OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO Siena 29 Novembre 2012 AVVISO ALLA CLIENTELA INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER SINGOLE OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN Gentile Cliente, il 15 febbraio 2010 Banca d Italia ha emanato le nuove disposizioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: OPERAZIONI OCCASIONALI ALLO SPORTELLO

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: OPERAZIONI OCCASIONALI ALLO SPORTELLO FOGLIO INFORMATIVO relativo a: OPERAZIONI OCCASIONALI ALLO SPORTELLO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cagliari s.c. Viale Armando Diaz, 107/109-09125 CAGLIARI - (CA) Telefono: 070342941

Dettagli

SEPA - Cos'è SEPA - Single Euro Payments Area

SEPA - Cos'è SEPA - Single Euro Payments Area SEPA - Cos'è SEPA - Single Euro Payments Area Single Euro Payments Area (Area Unica dei Pagamenti in Euro) Cos è la SEPA La SEPA, Single Euro Payments Area (Area Unica dei Pagamenti in Euro), è l'area

Dettagli

PROCESSO DI NUOVA ADESIONE, VARIAZIONE E CANCELLAZIONE DAL SERVIZIO SEDA FAQ

PROCESSO DI NUOVA ADESIONE, VARIAZIONE E CANCELLAZIONE DAL SERVIZIO SEDA FAQ PROCESSO DI NUOVA ADESIONE, VARIAZIONE E CANCELLAZIONE DAL SERVIZIO SEDA FAQ 1. I Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) sono obbligati ad aderire al servizio SEDA? Gli Associati ABI che partecipano

Dettagli

SERVIZIO SEDA: ISTRUZIONI PER L ADESIONE, VARIAZIONE O CANCELLAZIONE DA PARTE DEI PSP

SERVIZIO SEDA: ISTRUZIONI PER L ADESIONE, VARIAZIONE O CANCELLAZIONE DA PARTE DEI PSP SERVIZIO SEDA: ISTRUZIONI PER L ADESIONE, VARIAZIONE O CANCELLAZIONE DA PARTE DEI PSP Pagina 2 - Istruzioni Si forniscono le istruzioni per una corretta navigazione del presente applicativo web, utili

Dettagli

CARTELLO RELATIVO A OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D.LGS. N. 11/2010 (PSD)

CARTELLO RELATIVO A OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D.LGS. N. 11/2010 (PSD) CARTELLO RELATIVO A OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D.LGS. N. 11/2010 (PSD) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA DI CREDITO COOPERATIVO

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA In base a quanto disposto dall art. 10 comma 3 DPR 26.10.2001 N. 430, la sottoscritta Silvia Roncoroni, nata Milano il 20/11/1968, residente a Milano Viale

Dettagli

Oggetto: Definizione agevolata dei carichi affidati agli Agenti della riscossione ( Rottamazione cartelle ) - Comunicazione delle somme dovute 1.

Oggetto: Definizione agevolata dei carichi affidati agli Agenti della riscossione ( Rottamazione cartelle ) - Comunicazione delle somme dovute 1. Riscossione Sicilia SpA Via Luigi Rizzo 39 95131 CATANIA (CT) Sede di Catania 29390201700045303000 R VIA PALOMBA 35 61453796811-8 Documento rif. AT - Codice fiscale Dichiarazione di adesione del 14/03/2017

Dettagli

CI Circolare. Mutui e Finanziamenti Vari: disposizioni di addebito rate. A TUTTE LE FILIALI A TUTTI GLI UFFICI. Crediti.

CI Circolare. Mutui e Finanziamenti Vari: disposizioni di addebito rate. A TUTTE LE FILIALI A TUTTI GLI UFFICI. Crediti. CI.16.028 UFFICIO ORGANIZZAZIONE PERSONALE E SUPPORTO RETE Circolare Data: 06/12/2016 A TUTTE LE FILIALI A TUTTI GLI UFFICI Argomento: Crediti Sottoargomento: Mutui Oggetto: Mutui e Finanziamenti Vari:

Dettagli

FAQ. E possibile aprire Conto Fico se non si è titolari di un altro conto corrente?

FAQ. E possibile aprire Conto Fico se non si è titolari di un altro conto corrente? FAQ E possibile aprire Conto Fico se non si è titolari di un altro conto corrente? No, le attuali norme antiriciclaggio impongono la piena identificazione del cliente, pertanto Conto Fico può essere attivato

Dettagli

CONTO&CARTA E SERVIZI ACCESSORI ( COMPASSPAY ) - Persone Fisiche MODULO DI RICHIESTA

CONTO&CARTA E SERVIZI ACCESSORI ( COMPASSPAY ) - Persone Fisiche MODULO DI RICHIESTA CONTO&CARTA E SERVIZI ACCESSORI ( COMPASSPAY ) - Persone Fisiche MODULO DI RICHIESTA Pag. 1 di 8 ORIGINALE PER COMPASS Modalità di riconoscimento ai fini del rispetto della normativa antiriciclaggio (D.Lgs.

Dettagli

Oggetto: Definizione agevolata dei carichi affidati agli Agenti della riscossione ( Rottamazione cartelle ) - Comunicazione delle somme dovute 1.

Oggetto: Definizione agevolata dei carichi affidati agli Agenti della riscossione ( Rottamazione cartelle ) - Comunicazione delle somme dovute 1. Riscossione Sicilia SpA Piazza XXI Aprile 1 91100 TRAPANI (TP) Sede di Trapani 29990201700250871000 R VIA CAPITANO TILOTTA 39 61453821945-3 Documento rif. AT - Codice fiscale Dichiarazione di adesione

Dettagli

Oggetto: Definizione agevolata dei carichi affidati agli Agenti della riscossione ( Rottamazione cartelle ) - Comunicazione delle somme dovute 1.

Oggetto: Definizione agevolata dei carichi affidati agli Agenti della riscossione ( Rottamazione cartelle ) - Comunicazione delle somme dovute 1. Riscossione Sicilia SpA Via Orsini 9 90139 PALERMO (PA) Sede di Palermo 29690201700134268000 R VIA CESARE BALBO 10 61453836254-8 Documento rif. AT - Codice fiscale Dichiarazione di adesione del 11/04/2017

Dettagli

AVVISO ALLA CLIENTELA INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER SINGOLE OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO

AVVISO ALLA CLIENTELA INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER SINGOLE OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO Siena 12 Aprile 2012 AVVISO ALLA CLIENTELA INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER SINGOLE OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN Gentile Cliente, il 15 febbraio 2010 Banca d Italia ha emanato le nuove disposizioni

Dettagli

Cognome:... Nome:... Data di nascita.../.../... Cittadinanza... Sesso M F. Via/Piazza... N... C.A.P...

Cognome:... Nome:... Data di nascita.../.../... Cittadinanza... Sesso M F. Via/Piazza... N... C.A.P... Sportello per l Esercizio delle Attività Produttive del Comune di Genova Via di Francia 1-16149 Genova seap@comune.genova.it ANAGRAFICA Il/la sottoscritto/a: Al Sindaco del Comune di Genova Cognome:......

Dettagli

Gli strumenti SEPA per la P.A. Forum Banche e PA 2009 Roma, 19 febbraio

Gli strumenti SEPA per la P.A. Forum Banche e PA 2009 Roma, 19 febbraio Gli strumenti SEPA per la P.A. Forum Banche e PA 2009 Roma, 19 febbraio Introduzione degli strumenti SEPA Le banche, nell ambito del progetto SEPA, hanno implementato le soluzioni per consentire l introduzione

Dettagli

Oggetto: Definizione agevolata dei carichi affidati agli Agenti della riscossione ( Rottamazione cartelle ) - Comunicazione delle somme dovute 1.

Oggetto: Definizione agevolata dei carichi affidati agli Agenti della riscossione ( Rottamazione cartelle ) - Comunicazione delle somme dovute 1. Riscossione Sicilia SpA Piazza Metello 28 92100 AGRIGENTO (AG) Sede di Agrigento 29190201700260783000 R VIA MARIANO SEGGIO 15 61453690900-0 Documento rif. AT - 29190201700260783101 Codice fiscale Dichiarazione

Dettagli

MODELLO DOMANDA PER CONTRIBUTO PER ASSISTENZA PERSONALE PERMANENTE

MODELLO DOMANDA PER CONTRIBUTO PER ASSISTENZA PERSONALE PERMANENTE MODELLO 9009 2017 DOMANDA PER CONTRIBUTO PER ASSISTENZA PERSONALE PERMANENTE -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI Il contributo è riservato esclusivamente ai pensionati

Dettagli

InBank Privati Bonifici Conto Deposito Giroconto e Girofondo Gestione conti ordinante Funzione Il tuo profilo

InBank Privati Bonifici Conto Deposito Giroconto e Girofondo Gestione conti ordinante Funzione Il tuo profilo Gentile Cliente, ad alcuni giorni dalle novità introdotte dal 1 febbraio a seguito del completamento della migrazione agli standard europei SEPA (Area Unica dei Pagamenti in Euro) e rilasciata la nuova

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA PER RISCATTO TOTALE. Spett.le Helvetia Vita S.p.A. Gestione Operativa - Canale Banche Via G.B. Cassinis Milano

MODULO DI RICHIESTA PER RISCATTO TOTALE. Spett.le Helvetia Vita S.p.A. Gestione Operativa - Canale Banche Via G.B. Cassinis Milano MODULO DI RICHIESTA PER RISCATTO TOTALE Oggetto: Richiesta di riscatto totale Io sottoscritto/a Contraente del contratto indicato in oggetto, relativo alla Proposta-Certificato sottoscritta in data, presso

Dettagli

AVVISO ALLA CLIENTELA INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER SINGOLE OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO

AVVISO ALLA CLIENTELA INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER SINGOLE OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO Padova 18 febbraio 2013 AVVISO ALLA CLIENTELA INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER SINGOLE OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN Gentile Cliente, il 15 febbraio 2010 Banca d Italia ha emanato le nuove disposizioni

Dettagli

SERVIZIO CAMBIO BANCA Istruzioni per la compilazione documenti. Luglio 2015

SERVIZIO CAMBIO BANCA Istruzioni per la compilazione documenti. Luglio 2015 SERVIZIO CAMBIO BANCA Istruzioni per la compilazione documenti Luglio 2015 Istruzione compilazione (1/7) La compilazione del nuovo modulo «Trasferimento dei Servizi di Pagamento» Il modulo dovrà essere

Dettagli

SERVIZIO ESTERO DISPOSIZIONI DI PAGAMENTO BONIFICI, TRASFERIMENTI, GIROFONDI

SERVIZIO ESTERO DISPOSIZIONI DI PAGAMENTO BONIFICI, TRASFERIMENTI, GIROFONDI DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

AVVISO ALLA CLIENTELA INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER SINGOLE OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO

AVVISO ALLA CLIENTELA INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER SINGOLE OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO Gentile Cliente, il 15 febbraio 2010 Banca d Italia ha emanato le nuove disposizioni di vigilanza sulla trasparenza, disciplinando l informativa precontrattuale e contrattuale per i servizi di pagamento.

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI. Condizioni Economiche

DOCUMENTO DI SINTESI. Condizioni Economiche DOCUMENTO DI SINTESI N 13 del 18/12/2016 relativo ai Servizi di Conto Corrente Arancio Condizioni Economiche Spese variabili Accredito stipendio/pensione 0 Portabilità 0 Ricariche telefoniche 0 Bollettini

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO PORTAFOGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE

FOGLIO INFORMATIVO PORTAFOGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI ROVERETO Bcc Società Cooperativa Via Manzoni, 1-38068 Rovereto (TN) Tel.: 0464-482111 - Fax: 0464-439394 Email: info@cr-rovereto.net Sito internet: www.ruralerovereto.it

Dettagli

OGGETTO: DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE DEI GEOMETRI

OGGETTO: DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE DEI GEOMETRI bollo euro 16,00 AL PRESIDENTE DEL COLLEGIO DEI GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI AREZZO VIA VERDI, 22 52100 A R E Z Z O AUTOCERTIFICAZIONE OGGETTO: DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE

Dettagli

1 GRANFONDO TRE VALLI VARESINE - Varese, 25/09/2016 MODULO ISCRIZIONE SQUADRA (solo iscrizione senza servizi aggiuntivi)

1 GRANFONDO TRE VALLI VARESINE - Varese, 25/09/2016 MODULO ISCRIZIONE SQUADRA (solo iscrizione senza servizi aggiuntivi) Quota di Iscrizione Indiduale dal 18 aprile 2016 al 31 luglio 2016 30,00 dal 1 agosto 2016 al 31 agosto 2016 40,00 dal 1 settembre 2016 al 15 settembre 2016 50,00 Iscrivendoti come squadra, ogni 10 iscritti

Dettagli

Istanza di accesso a contributo

Istanza di accesso a contributo ALL. A AL COMUNE DI MONTECATINI TERME VIALE VERDI, 46 51016 MONTECATINI TERME Istanza di accesso a contributo DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ (Art. 47 D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445)

Dettagli

Tutto quanto non espressamente dichiarato tra le voci sopra riportate, richiede un preventivo ed accettazione a parte.

Tutto quanto non espressamente dichiarato tra le voci sopra riportate, richiede un preventivo ed accettazione a parte. Alla cortese attenzione Datore di Lavoro / RSPP Oggetto: invio preventivo per realizzazione Corso di Formazione per Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro (Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: OPERAZIONI OCCASIONALI ALLO SPORTELLO

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: OPERAZIONI OCCASIONALI ALLO SPORTELLO FOGLIO INFORMATIVO relativo a: OPERAZIONI OCCASIONALI ALLO SPORTELLO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Bellegra s.c. Via Roma, 37 - cap 00030 - Bellegra Tel.: 06/9565338 Fax: 06/9565316

Dettagli

ATTUAZIONE DELLA CONVENZIONE RELATIVA ALLA CONCESSIONE DI PRODOTTI DI FINANZIAMENTO AI PENSIONATI

ATTUAZIONE DELLA CONVENZIONE RELATIVA ALLA CONCESSIONE DI PRODOTTI DI FINANZIAMENTO AI PENSIONATI ALLEGATO N.1 ALLA CONVENZIONE ATTUAZIONE DELLA CONVENZIONE RELATIVA ALLA CONCESSIONE DI PRODOTTI DI FINANZIAMENTO AI PENSIONATI 1. ACCESSO ALLE PROCEDURE TELEMATICHE Lo scambio delle informazioni tra l

Dettagli

Foglio informativo n Servizi di pagamento. ADUE (Addebito Diretto Unico Europeo).

Foglio informativo n Servizi di pagamento. ADUE (Addebito Diretto Unico Europeo). Foglio informativo n. 1.01.07. Servizi di pagamento. ADUE (Addebito Diretto Unico Europeo). Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo Private Banking S.p.A. Sede Legale e Amministrativa: Via Hoepli 10

Dettagli

DOCUMENTO PER LA CONSULTAZIONE

DOCUMENTO PER LA CONSULTAZIONE DOCUMENTO PER LA CONSULTAZIONE Provvedimento della Banca d Italia recante istruzioni applicative del Regolamento 260/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce i requisiti tecnici e commerciali

Dettagli

PRIMO ANNO IN FAMIGLIA

PRIMO ANNO IN FAMIGLIA PRIMO ANNO IN FAMIGLIA DOMANDA DI CONTRIBUTO ECONOMICO INTEGRATIVO DELLO STIPENDIO NEL PERIODO DI ASTENSIONE FACOLTATIVA DAL LAVORO NEL PRIMO ANNO DI VITA DEL BAMBINO ALLA DIRIGENTE DEL SERVIZIO FAMIGLIA

Dettagli

CARTELLO. relativo a OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D.LGS. N. 11/2010 (PSD)

CARTELLO. relativo a OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D.LGS. N. 11/2010 (PSD) CARTELLO relativo a OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D.LGS. N. 11/2010 (PSD) INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25-25024

Dettagli

MODULISTICA TRACCIABILITA. Indice

MODULISTICA TRACCIABILITA. Indice MODULISTICA TRACCIABILITA Indice Note esplicative modulistica tracciabilità pag. 2 Tracciabilità RTI con cessione di credito pag. 4 Tracciabilità RTI con Subappalto e cessione di credito pag 13 Tracciabilità

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO

FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca ) Sede Legale e Direzione Generale: Viale Europa,

Dettagli

NUOVO INBANK BUSINESS_giugno 2016

NUOVO INBANK BUSINESS_giugno 2016 NUOVO INBANK BUSINESS_giugno 2016 VECCHIA VERSIONE NUOVA VERSIONE GESTIONE DISPOSIZIONI GESTIONE DISPOSIZIONI ESITO DISPOSIZIONI ESITO DISPOSIZIONI 1 BONIFICO SINGOLO SEPA e BONIFICO FISCALE Le due funzioni

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016 AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016 Oggetto: Corso "La previdenza pubblica del 2016 e il fondo PERSEO

Dettagli

prot.n /B15 Montagnana, 18 dicembre 2014 Oggetto: Richiesta preventivo uscite didattiche. Anno scol

prot.n /B15 Montagnana, 18 dicembre 2014 Oggetto: Richiesta preventivo uscite didattiche. Anno scol Istituto Comprensivo Statale "Luigi Chinaglia" Scuola infanzia, Scuola primaria, Scuola secondaria di I grado Viale Spalato n.1 35044 Montagnana (PD) Tel. 0429 81411 - Fax 0429 82700 Cod. Min. PDIC87800E

Dettagli

MODULO RICHIESTA PENSIONE DI REVERSIBILITA AL CONIUGE SUPERSTITE NON LEGALMENTE SEPARATO PER PROPRIA COLPA. L Sottoscritt_. nat a (Prov.

MODULO RICHIESTA PENSIONE DI REVERSIBILITA AL CONIUGE SUPERSTITE NON LEGALMENTE SEPARATO PER PROPRIA COLPA. L Sottoscritt_. nat a (Prov. MODULO RICHIESTA PENSIONE DI REVERSIBILITA AL CONIUGE SUPERSTITE NON LEGALMENTE SEPARATO PER PROPRIA COLPA Regione Siciliana PRESIDENZA Dipartimento Regionale del Personale, dei Servizi Generali, di Quiescenza,

Dettagli

MODELLO DOMANDA PER CONTRIBUTO SPESE FUNERARIE

MODELLO DOMANDA PER CONTRIBUTO SPESE FUNERARIE MODELLO 9008 2016 DOMANDA PER CONTRIBUTO SPESE FUNERARIE -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI Per inoltrare la domanda si può scegliere l invio con posta elettronica

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASILO NIDO

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASILO NIDO MODELLO 9003 2017 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASILO NIDO -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre il 15/10/2017 e si può

Dettagli

CONTRATTO DI ISCRIZIONE. Corso per Addestratore Cinofilo riconosciuto ENCI Sez. 1, Sez. 2, Sez. 3. Corso per HANDLER

CONTRATTO DI ISCRIZIONE. Corso per Addestratore Cinofilo riconosciuto ENCI Sez. 1, Sez. 2, Sez. 3. Corso per HANDLER Animal Learn Scuola di Formazione Cinofila Centro riconosciuto ENCI CONTRATTO DI ISCRIZIONE Corso per Addestratore Cinofilo riconosciuto ENCI Sez. 1, Sez. 2, Sez. 3 Corso per HANDLER Fiuminata (MC), 3

Dettagli

Le confermeremo l avvenuta gestione tramite un contatto ai recapiti che ci indicherà nel modulo.

Le confermeremo l avvenuta gestione tramite un contatto ai recapiti che ci indicherà nel modulo. Gentile Cliente, con il presente documento, Lei ha la possibilità di diventare cliente Sorgenia, subentrando al contratto di fornitura in essere di un Nostro cliente, secondo le modalità previste dall

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSISTENZA A FIGLI PORTATORI DI HANDICAP

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSISTENZA A FIGLI PORTATORI DI HANDICAP MODELLO 9004 2017 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSISTENZA A FIGLI PORTATORI DI HANDICAP -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non

Dettagli

AVVISO ALLA CLIENTELA Comunicazione di Variazione Unilaterale Generalizzata VARIAZIONE CONTRATTUALE A SEGUITO DELL'ADESIONE AL SEPA

AVVISO ALLA CLIENTELA Comunicazione di Variazione Unilaterale Generalizzata VARIAZIONE CONTRATTUALE A SEGUITO DELL'ADESIONE AL SEPA AVVISO ALLA CLIENTELA Comunicazione di Variazione Unilaterale Generalizzata VARIAZIONE CONTRATTUALE A SEGUITO DELL'ADESIONE AL SEPA Ad integrazione dell'avviso alla Clientela del 31 gennaio 2014, si informa

Dettagli

DICHIARAZIONE ANNO 2016

DICHIARAZIONE ANNO 2016 Università degli Studi di Siena Divisione Trattamenti Economici e Pensioni Ufficio Trattamenti economici Via Banchi di Sotto, 55- Siena S E D E DICHIARAZIONE ANNO 2016 OGGETTO: comunicazione dati anagrafici

Dettagli

SINGOLE OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO

SINGOLE OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO Società per Azioni con socio unico Sede Legale e Amministrativa: Piazzale Fratelli Zavattari, 12 20149 MILANO Tel.: 800.99.11.88 Indirizzo e-mail: info@iwbank.it Indirizzo P.E.C.: iwbank@pecgruppoubi.it

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA In base a quanto disposto dall art. 10 comma 3 DPR 26.10.2001 N. 430, la sottoscritta Silvia Roncoroni, nata Milano il 20/11/1968, residente a Milano Viale

Dettagli

Centro Cinofilo Dog Paradise A.S.D

Centro Cinofilo Dog Paradise A.S.D Centro Cinofilo Dog Paradise A.S.D CONTRATTO D ISCRIZIONE PER CORSO ADDESTRATORI ENCI SEZ. 1 RAVENNA (23/24 SETTEMBRE 2017 ESAME 23/24 GIUGNO 2018) TRA CENTRO CINOFILO DOG PARADISE A.S.D. (P.IVA: 02419580390),

Dettagli

NUOVO DISPOSITIVO O-KEY A SEGUITO DI SMARRIMENTO / FURTO / DANNEGGIAMENTO / MALFUNZIONAMENTO DELLO STESSO

NUOVO DISPOSITIVO O-KEY A SEGUITO DI SMARRIMENTO / FURTO / DANNEGGIAMENTO / MALFUNZIONAMENTO DELLO STESSO Servizi Online luogo e data, Spettabile Fideuram S.p.A. Piazzale Giulio Douhet, 31-00143 Roma Servizi Online: RICHIESTE E PERSONALIZZAZIONI RELATIVE AI SERVIZI ONLINE (modulo valido sia per le persone

Dettagli

Indice. Dettaglio bonifici estero. / online / informazioni / dettaglio bonifici estero / indice

Indice. Dettaglio bonifici estero. / online / informazioni / dettaglio bonifici estero / indice / online / informazioni / dettaglio bonifici estero / indice Dettaglio bonifici estero Indice 1. Dettaglio Bonifici Estero 2. Visualizzare il dettaglio di un bonifico ricevuto/disposto / online / informazioni

Dettagli

Nota Informativa sulla Firma Grafometrica db La Mia Firma

Nota Informativa sulla Firma Grafometrica db La Mia Firma Nota Informativa sulla Firma Grafometrica db La Mia Firma Documento predisposto da Deutsche Bank S.p.A. ai sensi dell articolo 57 commi 1 e 3 del DPCM 22.2.2013, riguardante la firma elettronica avanzata.

Dettagli

Decorrenza. Servizio conti correnti Servizio anticipi (per le condizioni dei servizi consultare i rispettivi fogli informativi)

Decorrenza. Servizio conti correnti Servizio anticipi (per le condizioni dei servizi consultare i rispettivi fogli informativi) Pag. 1 / 5 'HVFUL]LRQH &DUDWWHULVWLFKHHULVFKLWLSLFLGHOVHUYL]LR Il bonifico SCT è uno strumento di pagamento che permette al debitore di disporre, tramite un ordine impartito alla propria Banca, un pagamento

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Bonifici Ordinari, transfrontalieri, esteri e S.E.P.A. Credit Transfer

FOGLIO INFORMATIVO. Bonifici Ordinari, transfrontalieri, esteri e S.E.P.A. Credit Transfer FOGLIO INFORMATIVO Bonifici Ordinari, transfrontalieri, esteri e S.E.P.A. Credit Transfer INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-41038 San Felice sul

Dettagli

Informativa e richiesta di consenso al trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003

Informativa e richiesta di consenso al trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 sistema qualità certificato UNI ISO 9001:2000 ATT.N 753 DIGITO S.r.l. Via Pisa,4 10152 Torino Tel. 011.2405.200 r.a. Fax 011.2405.201 Cap. Soc. 40.800,00 i.v. Reg.Imp. TO 1188/1999 Partita i.v.a. 07643600013

Dettagli

TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL CONTO

TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL CONTO TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL CONTO Con la sottoscrizione del presente modulo, il Cliente (1) il Prestatore di Servizi di Pagamento Nuovo (2) ( PSP Nuovo ) il quale conserva il presente

Dettagli

STRUTTURE INTERNAZIONALI (U.S.A.) DISTRETTO 108Ib2 FONDAZIONE LIONS CLUB DISTRETTO 108Ib2 ALTRE STRUTTURE MULTIDISTRETTUALI

STRUTTURE INTERNAZIONALI (U.S.A.) DISTRETTO 108Ib2 FONDAZIONE LIONS CLUB DISTRETTO 108Ib2 ALTRE STRUTTURE MULTIDISTRETTUALI Istruzioni per pagamenti quote, acquisti on line, ecc., versamenti contributi e donazioni. Con indicazioni Modalità ed Indicazione coordinate bancarie di STRUTTURE INTERNAZIONALI (U.S.A.) DISTRETTO 108Ib2

Dettagli

BOLLETTINO INFORMATIVO

BOLLETTINO INFORMATIVO www.stvaroma.it Dr. Ida Zaccardi Dr. Dario Statera Dr. Carlo Costantini Dr. Sergio Coria Dr. Fabio Larussa Rag. Eugenio Moretti Dr. Alessandro Gianfrancesco Dr. Francesco Basile Roma, 13/11/2006 BOLLETTINO

Dettagli

Ancona, marzo e marzo 2012

Ancona, marzo e marzo 2012 Ancona, 23-24 marzo e 30-31 marzo 2012!"## $%"## $&"## $'"##()*+!"## $%"##,-*+*.&+/ +(+0(*-**-*+.12+-.3-**++4.(4-+/ 5.+..- (.(+ 6+.!7## $%7## $&7## $'7##. ()*+!7## $%7##/ +(+(..+ 6" - -*.2+*.*.,,,+4-4+4+(-.6.(*-2*.

Dettagli

COMUNITÀ ROTALIANA KÖNIGSBERG

COMUNITÀ ROTALIANA KÖNIGSBERG COMUNITÀ ROTALIANA KÖNIGSBERG Provincia di Trento UNITÀ ORGANIZZATIVA: SERVIZIO AFFARI GENERALI tel. 0461.601540 fax: 0461.609059 E-MAIL: protocollo@comunitarotaliana.tn.it MARCA DA BOLLO da 16,00 DOMANDA

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA DI MEDIAZIONE

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA DI MEDIAZIONE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA DI MEDIAZIONE 1. La richiesta di mediazione deve essere presentata utilizzando il modello DM1 a seguire riportato; compilando tutti i campi come ivi previsto

Dettagli

ADESIONE ALLA DOMANDA DI CONCILIAZIONE

ADESIONE ALLA DOMANDA DI CONCILIAZIONE ADESIONE ALLA DOMANDA DI CONCILIAZIONE Il/la sottoscritto/a Nato/a a il residente alla via/piazza CAP città Telefono Fax CodiceFiscale E-maiL Legale rappresentante, o consulente con mandato o delega (da

Dettagli

Firma dell Accettante/ degli Accettanti X

Firma dell Accettante/ degli Accettanti X 9. Modalità di stipulazione della Transazione La Transazione viene stipulata mediante scambio di corrispondenza, con il relativo trattamento fiscale. L eventuale imposta di registro relativa alla Transazione

Dettagli

Nota informativa Agos Ducato S.p.A. Voci contratto n.1497, 1498, 1596, 1597, 1926 e Milano, 03 luglio 2017

Nota informativa Agos Ducato S.p.A. Voci contratto n.1497, 1498, 1596, 1597, 1926 e Milano, 03 luglio 2017 Nota informativa Agos Ducato S.p.A. Voci contratto n.1497, 1498, 1596, 1597, 1926 e 1927 Milano, 03 luglio 2017 1 ESAS PDR PDR IMPORTO MINIMA valore della rata del piano concordato. Per tutte le definizioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO n. 21 BONIFICI

FOGLIO INFORMATIVO n. 21 BONIFICI FOGLIO INFORMATIVO n. 21 INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO COOPERATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI PALIANO soc.coop. Sede: Viale Umberto I, 53 - cap 03018 Paliano (FR) Tel.: 0775/577014 Fax: 0775/578129

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI SEPA, TRANSFRONTALIERI E ESTERI

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI SEPA, TRANSFRONTALIERI E ESTERI FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI SEPA, TRANSFRONTALIERI E ESTERI Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385, Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO n. 1/2017 (Ai sensi dei Provvedimenti della Banca d'italia del e del )

FOGLIO INFORMATIVO n. 1/2017 (Ai sensi dei Provvedimenti della Banca d'italia del e del ) FOGLIO INFORMATIVO n. 1/2017 (Ai sensi dei Provvedimenti della Banca d'italia del 29.07.2009 e del 05.07.2011) INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO Denominazione: PI4PAY S.r.l. Sede Legale: Via Francesco Gonin

Dettagli

MISSIONE COMMERCIALE IN MAROCCO Casablanca, ottobre 2016

MISSIONE COMMERCIALE IN MAROCCO Casablanca, ottobre 2016 16-SAS P_INT/FP Rif. Prot. Nr. 1069 MISSIONE COMMERCIALE IN MAROCCO Casablanca, 10-13 ottobre 2016 Condizioni di partecipazione 1. ISCRIZIONE La scheda di adesione alla missione commerciale in Marocco

Dettagli

Domanda di pensione per Invalidita Inabilita (Mod. 4887) Rev /11/2008

Domanda di pensione per Invalidita Inabilita (Mod. 4887) Rev /11/2008 Domanda di pensione per Invalidita Inabilita (Mod. 4887) Rev. 2.1 19/11/2008 Via Antoniotto Usodimare, 31-00154 Roma, Italia Tel. Contact Center (+39) 199.30.30.33 Codice Fiscale 00763810587 www.enasarco.it

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER SOGGIORNI ESTIVI

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER SOGGIORNI ESTIVI MODELLO 9012 2017 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER SOGGIORNI ESTIVI -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre il 15/10/2017.

Dettagli

Scheda di adesione da inviare per posta elettronica certificata FIERA EXPO LIGHTING AMERICA Città del Messico, 25-27 febbraio 2015

Scheda di adesione da inviare per posta elettronica certificata FIERA EXPO LIGHTING AMERICA Città del Messico, 25-27 febbraio 2015 FIERA EXPO LIGHTING AMERICA 1. ISCRIZIONE Condizioni di partecipazione La presente richiesta di partecipazione alla fiera Expo Lighting America, Città del Messico, 25-27 febbraio 2015, compilata in ogni

Dettagli

MODELLO 9011 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER LIBRI SCOLASTICI

MODELLO 9011 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER LIBRI SCOLASTICI MODELLO 9011 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER LIBRI SCOLASTICI -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro il 15/10/2016 e si può scegliere

Dettagli