Regione Campania AREA GENERALE DI COORDINAMENTO TRASPORTI E VIABILITA' SETTORE DEMANIO MARITTIMO, NAVIGAZIONE, PORTI, AEROPORTI, OPERE MARITTIME

Save this PDF as:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regione Campania AREA GENERALE DI COORDINAMENTO TRASPORTI E VIABILITA' SETTORE DEMANIO MARITTIMO, NAVIGAZIONE, PORTI, AEROPORTI, OPERE MARITTIME"

Transcript

1 Regione Campania AREA GENERALE DI COORDINAMENTO TRASPORTI E VIABILITA' SETTORE DEMANIO MARITTIMO, NAVIGAZIONE, PORTI, AEROPORTI, OPERE MARITTIME OGGETTO: PORTO DI POZZUOLI. Intervento urgente di ripristino delimitatori di corsie di imbarco. CUP: B89F CIG: Z7C IMPORTO A BASE D ASTA: euro ,00 al netto di I.V.A. (comprensivo di oneri sicurezza pari ad euro 1.251,88). CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Procedura di cottimo fiduciario ai sensi dell art. 125 comma 8 del D. Lgs n. 163/06, con il criterio del prezzo più basso. VERBALE DI SEDUTA del giorno 11/04/2012 PREMESSO 1. che con D.D. n. 226 del 29/12/2011 è stata approvata la perizia giustificativa degli interventi urgenti per il ripristino dei delimitatori delle corsie di imbarco del porto Pozzuoli e contestualmente è stata impegnata la somma di ,00 sul cap correlato alla U.P.B del bilancio Regionale per l esercizio finanziario 2011; 1

2 2. che con il medesimo decreto si è provveduto altresì ad individuare quale procedura di affidamento della gara in oggetto la procedura di cottimo fiduciario di cui all art. 125 comma 8 del D. Lgs n. 163/06 e ss.mm.ii. e dell art. n. 17 della L.R. n. 3/07 mediante consultazione di almeno cinque imprese di cui all elenco di operatori approvati con D.D. n. 10 del 17/02/2010 ed integrato ed aggiornato con D.D. n. 51 del 18/05/2011. Contestualmente si è approvata la lettera di invito, il disciplinare di gara ed il Capitolato Speciale di Appalto. 3. che con faxx prot. n del 20/03/2012 sono state invitate le seguenti ditte: 1. SITRA S.r.l., Vico Equense (NA); 2. GUADAGNO Emilio, Boscoreale (NA); 3. I.GE.FOND. S.r.l., Napoli; 4. ABYSSLAB di PATALANO FABIO, Ischia (NA); 5. So.C.E.M. S.r.l., Napoli. Si prende atto che la Ditta ABYSSLAB di Catalano Fabio, con nota acquisita in data 29/03/2012 al protocollo col n , ha comunicato di non poter partecipare alla gara in quanto non ha mai eseguito lavori per per la categoria richiesta. 4. che hanno fatto prevenire l offerta nei modi e nei termini indicati alla Sezione VIII punto VIII.1) del Disciplinare di Gara, le seguenti Ditte: 1. GUADAGNO Emilio, Boscoreale (NA); 2. So.C.E.M. S.r.l., Napoli. TUTTO CIO PREMESSO: 2

3 L anno duemiladodici il giorno 11 (undici) del mese di Aprile alle ore 10,00 presso l A.G.C. Trasporti e Viabilità, sita in Napoli al Centro Direzionale Isola C3 19 piano, il sottoscritto Ing. Renato Mennitti, Funzionario del Servizio Opere Marittime incardinato nel Settore Demanio marittimo OO.MM., quale Responsabile Unico del Procedimento, giusta Decreto Dirigenziale n. 182 del 06/12/2011, con l assistenza dei componenti dell Unità Operativa Gare dott.ssa Luciana Cucciniello e sig.ra Clara Mancini giusta O.d.s. n. 46 del 06/11/2005 e O.d.s. n. 28 del 13/10/2010, geom. Giacomo Di Maro quale collaboratore Supporto Tecnico, PROCEDE All espletamento della gara dando corso all apertura della busta A (documentazione amministrativa) ed alla verifica della documentazione richiesta dal bando. Si dà atto della presenza del Testimone Emilio Guadagno quale Titolare dell omonima Impresa. Busta n. 1 GUADAGNO Emilio, Boscoreale (NA) - viene verificato che il plico è idoneamente sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura e reca all esterno tutte le indicazioni prescritte dal Disciplinare di Gara. Si procede all apertura del plico. Si verifica che il plico contiene a sua volta n.ro 2 buste: Busta A (Documentazione Amministrativa) e Busta B (Offerta Economica), anch esse sigillate con ceralacca, controfirmate dal concorrente sui lembi di chiusura. Si procede all apertura della busta A Documentazione Amministrativa. Verificata la completezza e regolarità degli atti amministrativi in essa contenuti, si ammette alla procedura successiva. Busta n. 2 So.C.E.M. S.r.l., Napoli - viene verificato che il plico è idoneamente sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura e reca all esterno tutte 3

4 le indicazioni prescritte dal Disciplinare di Gara. Si procede all apertura del plico. Si verifica che il plico contiene a sua volta n.ro 2 buste: Busta A (Documentazione Amministrativa) e Busta B (Offerta Economica), anch esse sigillate con ceralacca, controfirmate dal concorrente sui lembi di chiusura. Si procede all apertura della busta A Documentazione Amministrativa. Verificata la completezza e regolarità degli atti amministrativi in essa contenuti, si ammette alla procedura successiva. Il Responsabile Unico del Procedimento procede, quindi, all apertura della busta B Offerta Economica delle Imprese o Ditte ammesse, indicando a fianco il ribasso proposto sull importo a base d asta: 1. GUADAGNO Emilio 17,400% 2. So.C.E.M. S.r.l. 4,17% Alla stregua della media ottenuta, il Presidente dichiara la presente graduatoria: 1. GUADAGNO Emilio 17,400% 2. So.C.E.M. S.r.l. 4,17% La migliore offerta economica risulta pertanto quella della impresa GUADAGNO Emilio pari ad ,10 con un ribasso del 17,400%, al netto dell I.V.A.. Per quanto sopra, ai sensi dell art. 11 comma 4 del D.Lgs. n. 163/06 e ss.mm.ii., si dichiara aggiudicata la gara in epigrafe, in via provvisoria, alla Impresa GUADAGNO Emilio - P. IVA con sede in Boscoreale (NA) alla Via Cangiani n. 146 per l importo di ,10 al netto dell I.V.A., oltre oneri di sicurezza pari ad ,88. 4

5 All Impresa GUADAGNO Emilio verrà richiesta la documentazione attestante il possesso dei requisiti di carattere speciale di cui all art. 28 del D.P.R. 34/00 poiché non è in possesso dell attestazione SOA. Il presente verbale è trasmesso alla Stazione Appaltante per le verifiche e la conseguente aggiudicazione definitiva, ai sensi dell art. 12 del D. Lgs n. 163/06 e ss.mm.ii.. Letto, confermato e sottoscritto. Il Responsabile Unico del Procedimento: Ing. Renato Mennitti I Collaboratori dell Unità Operativa Gare : Dott.ssa Luciana Cucciniello Sig.ra Clara Mancini Il Collaboratore Supporto Tecnico Geom. Giacomo Di Maro Il Testimone Sig. Emilio Guadagno 5

COMUNE DI TRECASTAGNI Provincia di Catania

COMUNE DI TRECASTAGNI Provincia di Catania COMUNE DI TRECASTAGNI Provincia di Catania VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI SENSI DELL ART. 3, COMMA 37 E ARTT.54 E 55 DEL D. LGS. N. 163/2006, COME RECEPITO IN SICILIA

Dettagli

COMUNE DI AMALFI. Prov. di Salerno. OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli

COMUNE DI AMALFI. Prov. di Salerno. OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli COMUNE DI AMALFI Prov. di Salerno OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli immobili comunali e di sanificazione e di fornitura di materiale igienicosanitario presso edifici

Dettagli

VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016. Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione

VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016. Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016 Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione ai laboratori e ai dipartimenti dell Arpas CIG 6778512D0C L'anno duemilasedici il giorno 10 del

Dettagli

COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON. L anno duemilasedici, il giorno ventidue del mese di Luglio (22.07.

COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON. L anno duemilasedici, il giorno ventidue del mese di Luglio (22.07. COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA NEGOZIATA DEGLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER IL RISANAMENTO DELLA COPERTURA DELL EDIFICIO SEDE DELLA SCUOLA DELL

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE. - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6)

STAZIONE UNICA APPALTANTE. - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6) Provincia di Perugia STAZIONE UNICA APPALTANTE - GARA SUA - N.013 - CIG: 6391924E89 - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6) e n. 122, comma

Dettagli

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero. COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.it AREA AMMINISTRATIVA/FINANZIARIA originale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI RIALTO PROVINCIA DI SAVONA UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO CALICE LIGURE - RIALTO

COMUNE DI RIALTO PROVINCIA DI SAVONA UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO CALICE LIGURE - RIALTO COMUNE DI RIALTO PROVINCIA DI SAVONA UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO CALICE LIGURE - RIALTO VERBALE DI GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO DI GARA AVENTE OGGETTO INTERVENTI

Dettagli

Stazione appaltante: GEA Gestioni Ecologiche e Ambientali SPA, Via Molinari n Pordenone

Stazione appaltante: GEA Gestioni Ecologiche e Ambientali SPA, Via Molinari n Pordenone Stazione appaltante: GEA Gestioni Ecologiche e Ambientali SPA, Via Molinari n. 43-33170 Pordenone OGGETTO: Procedura Negoziata per la fornitura e posa in opera di n. 1 (uno) sollevatore idraulico (ponte)

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE P.zza Maria SS. Del Rosario tel. 0832/ fax 0832/

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE P.zza Maria SS. Del Rosario tel. 0832/ fax 0832/ COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE P.zza Maria SS. Del Rosario tel. 0832/704021 fax 0832/704449 e-mail: lavoripubblici@comune.guagnano.le.it PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI Riqualificazione

Dettagli

COMUNE DI PIACENZA DIREZIONE OPERATIVA RISORSE U.O. SERVIZIO ACQUISTI E GARE BANDO DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA

COMUNE DI PIACENZA DIREZIONE OPERATIVA RISORSE U.O. SERVIZIO ACQUISTI E GARE BANDO DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA COMUNE DI PIACENZA DIREZIONE OPERATIVA RISORSE U.O. SERVIZIO ACQUISTI E GARE BANDO DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA ESECUZIONE DI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DELL IMMOBILE COMUNALE SITO IN VIA ALBERONI N.

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 530 del 12/08/2013 N. registro di area 168 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 12/08/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

OGGETTO: Appalto per l affidamento di manutenzione ordinaria e straordinaria della rete idrica del Comune San Prisco per anni quattro.

OGGETTO: Appalto per l affidamento di manutenzione ordinaria e straordinaria della rete idrica del Comune San Prisco per anni quattro. Regione Campania Provincia di Caserta Città di San Prisco Sede Municipale: Via Michele Monaco n. 88 c.a.p. 81054 Partita IVA e Codice Fiscale: 00146680616 Telefono: 0823790011 Fax: 0823799299 AREA III

Dettagli

COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo

COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo REPERTORIO GENERALE N.164 DEL 03.12.2011 COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo VERBALE DI GARA SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER LA REFEZIONE SCUOLA MEDIA INFERIORE E SCUOLA MATERNA. ANNO SCOLASTICO

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI AGGIUDICAZIONE. a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di RIFACIMENTO FACCIATE SEDE

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI AGGIUDICAZIONE. a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di RIFACIMENTO FACCIATE SEDE AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI AGGIUDICAZIONE a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di RIFACIMENTO FACCIATE SEDE DEL LICEO CASSINI DI SANREMO - - - - - L'anno duemilaquattro,

Dettagli

CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n Caserta

CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n Caserta CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n.36-81100 Caserta SERVIZIO DI VIGILANZA E PORTIERATO BANDO DI GARA CIG: 6832063CBB Numero gara: 6542083 1- Amministrazione Aggiudicatrice:

Dettagli

COMUNE DI BUSSETO. Provincia di Parma DETERMINA DIRIGENZIALE

COMUNE DI BUSSETO. Provincia di Parma DETERMINA DIRIGENZIALE DETERMINA DIRIGENZIALE Oggetto: LAVORI DI RIFACIMENTO DEL MANTO DI COPERTURA PALESTRA SCOLASTICA DELLA FRAZIONE RONCOLE VERDI - DETERMINAZIONE A CONTRATTARE APPROVAZIONE SCHEMA LETTERA DI INVITO ED ELENCO

Dettagli

ISTITUTO MUSICALE V. BELLINI - CATANIA Via Istituto Sacro Cuore, 3 Catania

ISTITUTO MUSICALE V. BELLINI - CATANIA Via Istituto Sacro Cuore, 3 Catania ISTITUTO MUSICALE V. BELLINI - CATANIA Via Istituto Sacro Cuore, 3 Catania Prot. 2598 Lavori di interventi di carattere ripetitivo nell edificio sede dell Istituto Musicale per l anno 2012/2013 Importo.

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI SEZIONE I): AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione ufficiale: A.L.E.R. Milano - Punti di contatto: UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI BOSA Provincia di Oristano

COMUNE DI BOSA Provincia di Oristano COMUNE DI BOSA Provincia di Oristano AREA LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL ART. 122, C. 7 E DELL ART. 57 COMMA 6 DEL D.L.vo n 163/2006 e s.m.i. VERBALE DI GARA PER OFFERTE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 801 01/06/2015 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito

Dettagli

riferimenti e contatti: Struttura Complessa Gestione Stabilimenti: Via Nordio Trieste - tel. 040/ mail:

riferimenti e contatti: Struttura Complessa Gestione Stabilimenti: Via Nordio Trieste - tel. 040/ mail: Servizio Sanitario Regionale AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA "Ospedali Riuniti" di Trieste Ospedale di rilievo nazionale e di alta specializzazione (D.P.C.M. 8 aprile 1993) S.C. GESTIONE STABILIMENTI

Dettagli

DETERMINAZIONE N..426 DEL 22/12/2014 LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO. AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA.

DETERMINAZIONE N..426 DEL 22/12/2014 LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO. AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA. MARANELLO PATRIMONIO s.r.l. a socio unico società di gestione patrimoniale controllata dal Comune di Maranello sede legale: I-41053 Maranello (MO), Piazza Libertà n.33 capitale sociale: Euro 100.000,00

Dettagli

COMUNE DI PALMA DI MONTECHIARO ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE U.T.C. Anno 2014

COMUNE DI PALMA DI MONTECHIARO ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE U.T.C. Anno 2014 COMUNE DI PALMA DI MONTECHIARO Registro Generale n.388 del 25/3/2014 ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE U.T.C N 108 del 24/3/2014 Oggetto: lavori di Contratto di Quartiere II Stazione-Pizzillo.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile REPUBBLICA ITALIANA Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile Gara informale tramite procedura negoziata da esperirsi mediante cottimo fiduciario ai sensi dell art. 125 comma

Dettagli

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino VERBALE DI GARA DEL 24/01/2012 Lì 24/01/2012 OGGETTO: Procedura negoziata ai sensi del combinato degli artt. 204 comma 1 e 122 comma 7 del decreto legislativo

Dettagli

L anno duemiladodici, il giorno quattordici del mese di giugno, alle ore 10,00 in

L anno duemiladodici, il giorno quattordici del mese di giugno, alle ore 10,00 in 1 COMUNE DI ALI TERME (Prov. di Messina) Verbale di gara mediante procedura negoziata per l affidamento dell incarico di progettazione e direzione dei lavori di Costruzione di una palestra coperta (Campo

Dettagli

VERBALE N. 1 GARA D APPALTO A PROCEDURA APERTA

VERBALE N. 1 GARA D APPALTO A PROCEDURA APERTA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA Via Cesare Pavese - 89900 Vibo Valentia - Tel: 0963/997282- SETTORE VII STAZIONE UNICA APPALTANTE VERBALE N. 1 GARA D APPALTO A PROCEDURA APERTA OGGETTO: Servizio

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) Città di Recanati (Provincia di Macerata) D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Oggetto: NR. 675 del 13/09/2016 Nr. 348 del 13/09/2016 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi

Dettagli

CITTÁ DI NOTO GARA DI APPALTO PER I SERVIZI PIANO AZIONE COESIONE PAC INFANZIA 1 RIPARTO FINANZIARIO.

CITTÁ DI NOTO GARA DI APPALTO PER I SERVIZI PIANO AZIONE COESIONE PAC INFANZIA 1 RIPARTO FINANZIARIO. 1 CITTÁ DI NOTO GARA DI APPALTO PER I SERVIZI PIANO AZIONE COESIONE PAC INFANZIA 1 RIPARTO FINANZIARIO. Codice Identificativo della procedura (CIG): 6325923CCA VERBALE N.1 DI SEDUTA PUBBLICA DI INSEDIAMENTO

Dettagli

COMUNE DI TRAPPETO PROV. DI PALERMO

COMUNE DI TRAPPETO PROV. DI PALERMO COMUNE DI TRAPPETO PROV. DI PALERMO OGGETTO: APPALTO SERVIZIO DI PULIZIA SPIAGGE COMUNALI ANNI 2010/2011 CIG 048847919F. VERBALE DI AGGIUDICAZIONE AL PUBBLICO INCANTO ESPLETATO incanto ai sensi da esperirsi

Dettagli

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259 COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi 1 36070 Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/427050 Fax. 0444/420259 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE 2 : Tecnico e Tecnico

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO IL DIRIGENTE

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO IL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA' E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 123 DEL 29/02/2016 Oggetto: Approvazione atti di gara dei lavori di costruzione

Dettagli

DIREZIONE GENERALE. VERBALE della procedura aperta per l affidamento mediante accordo. del servizio sostitutivo mensa mediante buoni pasto.

DIREZIONE GENERALE. VERBALE della procedura aperta per l affidamento mediante accordo. del servizio sostitutivo mensa mediante buoni pasto. ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA Rep. 437/2013 DIREZIONE GENERALE VERBALE della procedura aperta per l affidamento mediante accordo quadro ai sensi dell articolo 59, comma4 del DLgs. 163/2006 della fornitura

Dettagli

CITTA' DI SAN MAURO TORINESE

CITTA' DI SAN MAURO TORINESE CITTA' DI SAN MAURO TORINESE Torino Metropoli - Città Metropolitana di Torino VERBALE N. 1 DI PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DEI LAVORI DI "SISTEMAZIONE A VERDE PUBBLICO DELL AREA TRA VIA RIVODORA E

Dettagli

COMUNE DI DECOLLATURA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI DECOLLATURA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI DECOLLATURA (Provincia di Catanzaro) C.A.P. 88041 tel. 0968-61169 fax 0968-61247 C.F.01207810795 Servizio Tecnico - Lavori Pubblici VERBALE DI GARA N 3 CON PROCEDURA APERTA PER L ESECUZIONE DEI

Dettagli

Codice postale: Paese: Italia numero di telefono: Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n.

Codice postale: Paese: Italia numero di telefono: Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n. BANDO DI GARA D APPALTO LAVORI SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Comune di Brescia Indirizzo postale: Piazza della Loggia

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.055 DEL 28/04/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA GARA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI ROCCANTICA

COMUNE DI ROCCANTICA COMUNE DI ROCCANTICA PROVINCIA DI RIETI N 16 SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Data Oggetto: Revoca Determina Amministrativa n. 15/2013 25-09-2013 Aggiudicazione definitiva

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 317 del 19/04/2016 OGGETTO: Aggiudicazione RDO n. 1151238 per la fornitura annuale di un servizio di catering

Dettagli

CIG Denominazione ente Tipologia ente Oggetto CU

CIG Denominazione ente Tipologia ente Oggetto CU CIG Denominazione ente Tipologia ente Oggetto CU RESPONSABILITA 4922777417 Comune di Varazze comuni - 9 CIVILE VERSO TERZI 7C21317583-1 4922844B5F Comune di Varazze comuni - 9 ASSICURAZIONE INCENDIO E

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 514 del 30/05/2016 OGGETTO: Aggiudicazione RDO n.1212722 - Fornitura sedute da laboratorio e da ufficio

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA COMUNE DI DETERMINA N. 95 AZZANO MELLA COPIA DETERMINAZIONE N. 95 IN DATA 08/08/2013 OGGETTO: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE - SORVEGLIANZA / GESTIONE PUNTO

Dettagli

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO Via Carlo Felice n.201 - telefono 070/93831 - telefax 070/9383226 SERVIZIO TECNICO Registro Generale Determinazioni n. 1328 del 25/09/2015 Determinazione

Dettagli

BANDO DI GARA C.I.G B05

BANDO DI GARA C.I.G B05 BANDO DI GARA C.I.G. 4187782B05 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DI PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE DEI LAVORI, CON IL CRITERIO DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA, PER LE

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA PROMOZIONE E PROTEZIONE SOCIALE SERVIZIO DOMICILIARITA' Prot. corr. 17/13_17/1/4_11

Dettagli

COMUNE DI SAN BONIFACIO Provincia di Verona

COMUNE DI SAN BONIFACIO Provincia di Verona GARA, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE CAMPO DA BASEBALL DELLA CITTADELLA DELLO SPORT VERBALE DI GARA PROCEDURA DI GARA: Procedura Aperta ai sensi dell

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 660 DEL 03/08/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 660 DEL 03/08/2016 Originale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 660 DEL 03/08/2016 Area 10 - Lavori Pubblici Segreteria Area X OGGETTO: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE MEDIANTE SOSTITUZIONE DELL'EDIFICIO

Dettagli

COMUNE DI GENOLA VERBALE DELLA GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA DEI LAVORI DI

COMUNE DI GENOLA VERBALE DELLA GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA DEI LAVORI DI REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI GENOLA VERBALE DELLA GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA ED ADEGUAMENTO NORMATI-

Dettagli

COMUNE DI CAMMARATA Provincia di Agrigento AREA LL.PP. E TERRITORIO

COMUNE DI CAMMARATA Provincia di Agrigento AREA LL.PP. E TERRITORIO COMUNE DI Provincia di Agrigento AREA LL.PP. E TERRITORIO OGGETTO: VERBALE DI GARA PER I LAVORI DI COMPLETAMENTO DEL PARCO GIOCHI DA REALIZZARSI NELL AREA COMPRESA TRA LA VIA P.G.CARUSO E LA VIA VENEZIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO E CASA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 203 del 02/02/2016 Determina n. 146

Dettagli

COMUNE DI ARNARA Provincia di Frosinone

COMUNE DI ARNARA Provincia di Frosinone COMUNE DI ARNARA Provincia di Frosinone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO TECNICO Numero Registro Generale 411 Numero Registro Area Tecnica 153 Data 04.12.2012 OGGETTO: Lavori di Ristrutturazione

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO TECNICO COMUNALE Dott. Ing. Massimo Dessanai COPIA DETERMINAZIONE N. 138 DEL 17/03/2014 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 146 DEL 17/03/2014

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE VIABILITA' STRADALE Manutenzione Rete Stradale I L FUNZIONARIO TITOLARE DI P.O.

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE VIABILITA' STRADALE Manutenzione Rete Stradale I L FUNZIONARIO TITOLARE DI P.O. REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE VIABILITA' STRADALE Manutenzione Rete Stradale Proposta nr. 104 del 07/06/2016 - Determinazione nr. 1134 del 07/06/2016 OGGETTO: Catasto delle Strade

Dettagli

VERBALE DI GARA per l affidamento del cottimo fiduciario dei lavori di MANUTENZIONE DELL ARENILE PER L ANNO 2014

VERBALE DI GARA per l affidamento del cottimo fiduciario dei lavori di MANUTENZIONE DELL ARENILE PER L ANNO 2014 COMUNE DI MONTEMARCIANO (Provincia di Ancona) VERBALE DI GARA per l affidamento del cottimo fiduciario dei lavori di MANUTENZIONE DELL ARENILE PER L ANNO 2014 IMPORTO A BASE DI GARA: EURO 83.989,81 CUP

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI Cronologico n 752 del 14.4.2014 COPIA DETERMINAZIONE N 64 DELL 11.04.14 OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 1053 del 09/12/2014 OGGETTO: Gara a procedura aperta per l'affidamento del servizio di noleggio e lavaggio

Dettagli

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. VERBALE DI GARA n 5 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DENOMINATI COMPLETAMENTO ECOCENTRO

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. VERBALE DI GARA n 5 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DENOMINATI COMPLETAMENTO ECOCENTRO COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari VERBALE DI GARA n 5 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DENOMINATI COMPLETAMENTO ECOCENTRO DETERMINAZIONE A CONTRARRE UT N 166 DEL 13/08/2013 CODICE

Dettagli

CITTA' DI MAZARA DEL VALLO VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DEL PUBBLICO INCANTO

CITTA' DI MAZARA DEL VALLO VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DEL PUBBLICO INCANTO CITTA' DI MAZARA DEL VALLO VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DEL PUBBLICO INCANTO per l affidamento del servizio Realizzazione di un progetto di interventi a supporto dei Servizi Sociali e dell Ufficio Piano con

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO LC/lc Determinazione n. DD-2016-809 esecutiva dal 13/05/2016 Protocollo Generale n. PG-2016-55265 del 13/05/2016

Dettagli

VERBALE DI GARA N. 1

VERBALE DI GARA N. 1 CITTÀ DI VERCELLI SETTORE OPERE PUBBLICHE, PATRIMONIO, SMART CITY E POLITICHE AMBIENTALI ED ENERGETICHE Servizio Immobili Istituzionali e Infrastrutture Sportive INTERVENTI SU STRUTTURE SOCIO-ASSISTENZIALI

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA VERBALE ESAME OFFERTE E PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA VERBALE ESAME OFFERTE E PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER L ATTIVITA DI VERIFICA E VALIDAZIONE SUI LIVELLI DI PROGETTAZIONE, PRELIMINARE,

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/04/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/04/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 614 03/04/2014 OGGETTO: Procedura negoziata per cottimo fiduciario per l'affidamento del servizio

Dettagli

COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO (PROVINCIA DI TREVISO) Via F.M. Preti, CASTELFRANCO VENETO. Repubblica Italiana

COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO (PROVINCIA DI TREVISO) Via F.M. Preti, CASTELFRANCO VENETO. Repubblica Italiana COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO (PROVINCIA DI TREVISO) Via F.M. Preti, 36-31033 CASTELFRANCO VENETO Repubblica Italiana VERBALE DI GARA - PROCEDURA SELETTIVA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SPECIALISTICO

Dettagli

VERBALE DI GARA (29/11/2016)

VERBALE DI GARA (29/11/2016) VERBALE DI GARA (29/11/2016) Procedura negoziata, ex art. 36, comma 2, lettera b), del D.Lgs. n. 50/2016, per la fornitura di libri prevalentemente a carattere didattico, scientifico e giuridico editi

Dettagli

- 1 - Comune di Poli Area Tecnica. 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, Poli

- 1 - Comune di Poli Area Tecnica. 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, Poli - 1 - AVVISI E BANDI DI GARA Comune di Poli Area Tecnica 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, 2 00010 Poli (RM). Tel. n. 06 9551002, Fax 06 9551613, ufficio tecnico, responsabile: Arch. Daniele

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 5 del 05/03/2012

Decreto Dirigenziale n. 5 del 05/03/2012 Decreto Dirigenziale n. 5 del 05/03/2012 A.G.C. 14 Trasporti e viabilità Settore 3 Demanio marittimo, navigazione, porti, aeroporti e opere marittime Oggetto dell'atto: POR FEST 2007/2013 ASSE IV OB OP

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE III - ACQUISIZIONE BENI E SERVIZI E PATRIMONIO

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE III - ACQUISIZIONE BENI E SERVIZI E PATRIMONIO REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 392 del 31/03/2015 - Pagina 1 di 8 CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 392 del 31/03/2015 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PREMARIACCO Provincia di Udine

COMUNE DI PREMARIACCO Provincia di Udine VERBALE DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI PER L ADEGUAMENTO E LA MESSA A NORMA DEI LOCALI DA DESTINARE A CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE DI PREMARIACCO CUP E12J12000260002 CIG 5279642268

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni COMUNE Provincia di Terni COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'UFFICIO OPERE PUBBLICHE E PATRIMONIO N. U.T. 2 del Reg. Data 11-01-11 ----------------------------------------------------------------------

Dettagli

LETTERA DI INVITO PROCEDURA NEGOZIATA OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA

LETTERA DI INVITO PROCEDURA NEGOZIATA OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA Bozza per lettera di invito relativa a GARE per forniture e servizi di importo da a 0 a 50 k Euro (IVA esclusa). La procedura verrà svolta in collaborazione con il Servizio di amministrazione. (aggiornamento

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA DI LICODIA Provincia di Catania SETTORE FUNZIONALE N. 4 AREA TECNICA

COMUNE DI SANTA MARIA DI LICODIA Provincia di Catania SETTORE FUNZIONALE N. 4 AREA TECNICA DETERMINAZIONE N. 68 DEL 13-05-2013 OGGETTO: Approvazione definitiva verbale di gara relativo all affidamento di alcuni Servizi cimiteriali e manutenzione impianto elettrico lampade votive del civico cimitero

Dettagli

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 356 del 14.10.2013 OGGETTO: Fornitura di G.P.L. presso gli impianti termici

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 21 DEL 26 MAGGIO 2008 ESITI DI GARA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 21 DEL 26 MAGGIO 2008 ESITI DI GARA ESITI DI GARA COMUNE DI CARDITO - (Provincia di Napoli) - Avviso appalto aggiudicato. Ristrutturazione rete fognante I lotto: adeguamento sistema fognario via Piave - via Isonzo - via Donadio - Valore

Dettagli

Verbale del 29/06/2010

Verbale del 29/06/2010 Dedalo Ambiente AG3 S.p.A. Sede Legale: via Collegio, 8 92027 Licata (Provincia di Agrigento) ESTRATTO DEL 1 Verbale relativo alla Gara da espletarsi con CONTRATTO APERTO per la FORNITURA DI ABBIGLIAMENTO

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO ELETTRICO PRESSO UNA

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO ELETTRICO PRESSO UNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO ELETTRICO PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA JACU PIU IN

Dettagli

AZZANO MELLA CAPRIANO DEL COLLE CASTEL MELLA MAIRANO

AZZANO MELLA CAPRIANO DEL COLLE CASTEL MELLA MAIRANO AZZANO MELLA CAPRIANO DEL COLLE CASTEL MELLA MAIRANO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA COMUNI DI AZZANO MELLA CAPRIANO DEL COLLE CASTEL MELLA MAIRANO C/O Comune di Azzano Mella - Piazza Dante Alighieri n.1

Dettagli

Società di Committenza Regione Piemonte S.p.A. S.C.R. Piemonte S.p.A. * * * VERBALE PRIMA SEDUTA PUBBLICA. 7 aprile 2017 * * *

Società di Committenza Regione Piemonte S.p.A. S.C.R. Piemonte S.p.A. * * * VERBALE PRIMA SEDUTA PUBBLICA. 7 aprile 2017 * * * Società di Committenza Regione Piemonte S.p.A. S.C.R. Piemonte S.p.A. VERBALE PRIMA SEDUTA PUBBLICA 7 aprile 2017 GARA: Procedura aperta ex artt. 157, comma 2, e 60, D. Lgs. 50/2016 per l'affidamento dei

Dettagli

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli)

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) SETTORE II Prot. n. 2153 Del 31.10.2011 SETTORE : SERVIZIO : Gare e C. DETERMINAZIONE adottata il 19.10.2011 e registrata al n. 830 in data 19.10.2011 OGGETTO

Dettagli

77AT.2011/D /6/2011

77AT.2011/D /6/2011 DIPARTIMENTO AGRICOLTURA, SVILUPPO RURALE, ECONOMIA MONTANA UFFICIO AUTORITA' DI GESTIONE P.S.R. BASILICATA 2007/2013. COOPERAZIONE INTERNAZIONALE E RAPPORTI CON ENTI A SOSTEGNO DELLO SVILUPPO AGRICOLO

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 166 / Reg. Generale N. 1-62 / Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

(PROV. DI PALERMO) OGGETTO: Verbale di gara mediante cottimo appalto: Lavori di

(PROV. DI PALERMO) OGGETTO: Verbale di gara mediante cottimo appalto: Lavori di COMUNE DI TRAPPETO (PROV. DI PALERMO) OGGETTO: Verbale di gara mediante cottimo appalto: Lavori di Manutenzione straordinaria per la realizzazione delle opere connesse alla collocazione di un ascensore

Dettagli

Provincia di Palermo PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVI- ZIO TEMPORANEO DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA E CON- (CIG DC1)

Provincia di Palermo PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVI- ZIO TEMPORANEO DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA E CON- (CIG DC1) COMUNE DI MONREALE Provincia di Palermo * PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVI- ZIO TEMPORANEO DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA E CON- FERIMENTO IN DISCARICA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI (CIG 6444854DC1)

Dettagli

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 301 / 2015

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 301 / 2015 Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 301 / 2015 OGGETTO: INDIZIONE GARA DI PER AFFIDAMENTO LAVORI DI AMPLIAMENTO E ADEGUAMENTO NORMATIVO

Dettagli

1) GREFER srl 2) ROTRAFER srl 3) SDI srl 4) ROCCA MARIA srl 5) ARNESE TRASPORTI srl. Prot. 391 RI del 28/04/2016

1) GREFER srl 2) ROTRAFER srl 3) SDI srl 4) ROCCA MARIA srl 5) ARNESE TRASPORTI srl. Prot. 391 RI del 28/04/2016 Prot. 391 RI del 28/04/2016 Verbale di apertura buste con offerta per i servizi di messa in sicurezza, bonifica trasferimento, demolizione e avvio al recupero riuso smaltimento dei materiali prodotti dalla

Dettagli

UFFICIO TECNICO AVVISO DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE

UFFICIO TECNICO AVVISO DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI via Dante n 2-08030 Escolca (CA) Tel.0782-808303 Fax 0782-808516 E-mail utc.escolca@tiscali.it Partita I.V.A. 00814010914 Codice Fiscale 81000170910 UFFICIO TECNICO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA GARIBALDI - CATANIA

AZIENDA OSPEDALIERA GARIBALDI - CATANIA AZIENDA OSPEDALIERA GARIBALDI - CATANIA Aggiudicazione gara a pubblico incanto, indetta ai sensi degli artt. 54 e 55, nonché 81 e 83 del D. Lgs. n. 163/2006. COMMISSIONE GIUDICATRICE - COMMISSIONE DI GARA

Dettagli

COMUNE DI QUINTO DI TREVISO

COMUNE DI QUINTO DI TREVISO COPIA Reg. generale 438 Del 18-11-2015 PROVINCIA DI TREVISO SETTORE II : ECONOMICO FINANZIARIO E SOCIALE Determinazione Oggetto: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA NON EFFICACE SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO APPALTI, ESPROPRI E CONTRATTI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 327 del 22/05/2015 Registro del Settore N. 116 del 22/05/2015

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 57 DEL 7 NOVEMBRE 2005

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 57 DEL 7 NOVEMBRE 2005 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 57 DEL 7 NOVEMBRE 2005 COMMISSARIO DI GOVERNO PER L EMERGENZA BONIFICHE E TUTELA DELLE ACQUE NELLA REGIONE CAMPANIA - Delegato ex OO.P.C.M NN. 2425/96 e

Dettagli

NUMERO REGISTRO GENERALE

NUMERO REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI LODI Settore 7 - Urbanistica Edilizia e Manutenzione del patrimonio Ufficio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NUMERO REGISTRO GENERALE DATA LIGI GIOVANNI 913 17/06/2013 OGGETTO:

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 952 / Copia

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 952 / Copia CITTÀ DI MODUGNO Città Metropolitana di Bari DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 952 / 2016 Copia RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio Opere Pubbliche OGGETTO: ACCORDO QUADRO DI DURATA

Dettagli

VERBALE DI GARA PROCEDURA DI GARA INFORMALE AI SENSI DELL ART. 125 DELLA LEGGE N 163/2006, PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA IN OPERA DI UN

VERBALE DI GARA PROCEDURA DI GARA INFORMALE AI SENSI DELL ART. 125 DELLA LEGGE N 163/2006, PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA IN OPERA DI UN VERBALE DI GARA PROCEDURA DI GARA INFORMALE AI SENSI DELL ART. 125 DELLA LEGGE N 163/2006, PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA IN OPERA DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO AD ISOLA, IN UN FABBRICATO DI SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 150 del 11-02-2013 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 154 del 11-02-2013 Determinazione n. 24 del 05-02-2013 Settore

Dettagli

Prot. n. ID Cuneo li, 21 marzo 2011

Prot. n. ID Cuneo li, 21 marzo 2011 DIPARTIMENTO LOGISTICO TECNICO Struttura Complessa Acquisti Via Carlo Boggio, 12 cap 12100 CUNEO tel. 0171 450660 fax 0171 450671 Prot. n. ID Cuneo li, 21 marzo 2011 Gara a procedura aperta, ai sensi e

Dettagli

COMUNE DI TRAPPETO. OGGETTO: Verbale di gara l appalto a mezzo procedura ristretta, ai sensi

COMUNE DI TRAPPETO. OGGETTO: Verbale di gara l appalto a mezzo procedura ristretta, ai sensi COMUNE DI TRAPPETO CITTA METROPOLITANA DI PALERMO OGGETTO: Verbale di gara l appalto a mezzo procedura ristretta, ai sensi dell Art. 61, comma 6, lett. b), del D.Lgsvo n 50/2016, affidamento incarico del

Dettagli

COMUNE DI NAPOLI - BANDO DI GARA CIG: 64193463E6 - SEZIONE I - I.1) Direzione Centrale Ambiente, Tutela del Territorio e del

COMUNE DI NAPOLI - BANDO DI GARA CIG: 64193463E6 - SEZIONE I - I.1) Direzione Centrale Ambiente, Tutela del Territorio e del COMUNE DI NAPOLI - BANDO DI GARA CIG: 64193463E6 - SEZIONE I - I.1) Direzione Centrale Ambiente, Tutela del Territorio e del Mare - Servizio Affari generali e controlli interni Via Speranzella 80 cap 80132

Dettagli

C O M U N E D I R O N C H I S

C O M U N E D I R O N C H I S C O M U N E D I R O N C H I S C.A.P. 33050 PROVINCIA DI UDINE D E T E R M I N A Z I O N E REG. N. 153/2013 Impegno n. OGGETTO: Procedura negoziata, mediante cottimo fiduciario, ai sensi dell'art. 125 del

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI PROCEDURA NEGOZIATA. Appalto lavori di RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE DEL CENTRO

PROVINCIA DI CAGLIARI PROCEDURA NEGOZIATA. Appalto lavori di RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE DEL CENTRO PROVINCIA DI CAGLIARI PROCEDURA NEGOZIATA Appalto lavori di RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE DEL CENTRO STORICO 1 LOTTO. ------------------------------------------------------------- C.U.P. H 22 I 12 0000 2

Dettagli