CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l..

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l.."

Transcript

1 COPIA PER IL RICHIEDENTE CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l.. Il sottoscritto , codice fiscale., nato a......, il / /, domiciliato in......, via..., n..., CAP. ; tel...., cell , ...., iscritto nel libro dei soci della Cooperativa dal / /, col n...., con la presente sottoscrizione aderisce al prestito sociale della Cooperativa Solidarietà e dichiara di approvare specificamente le seguenti norme e condizioni: Articolo 1 Finalità La raccolta del prestito sociale da parte della Cooperativa è effettuata esclusivamente per il conseguimento dell oggetto sociale e non costituisce raccolta del risparmio fra il pubblico. Articolo 2 Versamenti e rimborsi I versamenti possono essere effettuati presso la sede legale di Via Villa Glori 10/b, tramite denaro contante oppure assegno bancario o circolare oppure bonifico da accreditare sui conti bancari di volta in volta indicati dalla Cooperativa. La Cooperativa rilascia regolare ricevuta per ogni deposito effettuato. Il rimborso avviene a mezzo bonifico bancario da accreditare sul conto corrente indicato dal Socio, oppure a mezzo contanti per ammontare inferiori a 500,00 Euro. Gli ordini di prelievo possono essere impartiti unicamente per iscritto a firma del socio, o da persona munita di apposita delega risultante dal Contratto di prestito sociale o successiva integrazione redatta presso la sede della Cooperativa, ogni socio risparmiatore può delegare un massimo di tre soggetti. Articolo 3 Condizioni economiche Le condizioni economiche praticate sono le seguenti: tasso di interesse sulle somme prestate: è disciplinato da apposita Tabella 1, così come stabilito dall Articolo 6 del Regolamento, approvato dall Assemblea dei Soci, allegato al presente contratto del quale ne forma parte integrante. capitalizzazione degli interessi: al 1 gennaio di ogni anno. valuta e calcolo interessi: i versamenti effettuati a mezzo bonifico saranno accreditati con valuta pari alla valuta beneficiario del bonifico stesso. I versamenti effettuati a mezzo assegno bancario o circolare avranno valuta pari a due giorni lavorativi successivi alla data di consegna materiale dell assegno, salvo il buon fine degli stessi. I versamenti a mezzo contanti avranno valuta il giorno successivo al versamento. I prelevamenti avranno valuta pari alla data contabile di esecuzione del bonifico ed alla data di emissione per assegno; spese di gestione: previste nel Regolamento allegato e disciplinate da apposita Tabella 1. Articolo 4 Variazione tasso di interesse senso sfavorevole al Socio il tasso di interesse, dandone comunicazione preventiva al Socio presso l ultimo domicilio reso noto. Entro quindici giorni dal ricevimento della comunicazione da parte del Consiglio di Amministrazione della Cooperativa, oppure dal ricevimento della comunicazione di ratifica da parte dell Assemblea dei Soci della Cooperativa, il Socio ha diritto di recedere dal contratto senza penalità e di ottenere, in sede di liquidazione del rapporto, l'applicazione delle condizioni precedentemente praticate. Articolo 5 Variazione spese ed altre condizioni economiche senso sfavorevole al Socio le spese e le altre condizioni economiche, ad esclusione del tasso di interesse le cui modifiche sono regolamentate dall articolo 4 del presente Contratto, dandone comunicazione preventiva al Socio presso la sede legale da esso resa nota. Entro quindici giorni dal ricevimento della comunicazione il Socio ha diritto di recedere dal contratto senza penalità e di ottenere, in sede di liquidazione del rapporto, l'applicazione delle condizioni precedentemente praticate 1 di 6

2 Articolo 6 Rendicontazione La Cooperativa invia una rendicontazione riguardante il prestito sociale depositato almeno una volta all anno. La Cooperativa trasmette alla fine di ciascun mese in cui il Socio abbia effettuato versamenti o richiesto rimborsi un elenco dei movimenti. Il Socio ha diritto di ottenere a proprie spese, entro un massimo di novanta giorni dalla richiesta, copia della documentazione inerente singole operazioni poste in essere negli ultimi dieci anni Articolo 7 Validità del contratto e recesso Il presente contatto conserva la propria validità (anche in assenza di conferimenti) fino al mantenimento, da parte del Socio, dello status di Socio della Cooperativa, esso può tuttavia essere rescisso in qualunque momento per volontà di una delle due parti, fermo restando quanto stabilito ai precedenti articoli 4 e 5 del presente Contratto. Il presente Contratto si intende automaticamente rescisso in caso di recesso da parte del Socio dalla Cooperativa o in caso di esclusione o di decadenza del Socio ai sensi degli Articoli 11, 14, 18, 19, 20, 21 dello Statuto della Cooperativa, o in caso di morte. La liquidazione del prestito sociale, comprensiva degli interessi maturati, avviene entro 30 giorni dalla accettazione del recesso o dalla delibera di esclusione o decadenza assunta dal Consiglio di Amministrazione. In caso di morte del socio prestatore, la somma prestata resta a disposizione degli eredi secondo le normative di legge in materia. Gli eredi devono comunicare immediatamente alla cooperativa il giorno del decesso del socio prestatore. Tabella 1: Condizioni generali applicate dal 01/08/09 Spese: - apertura e chiusura scheda di prestito - tenuta conto - comunicazioni periodiche - comunicazioni variazioni condizioni - copia documentazione inerente singoli movimenti posti in essere negli ultimi 10 anni Valuta: - versamento mezzo contanti - versamento mezzo assegno - versamento mezzo bonifico - prelevamento mezzo bonifico - prelevamento mezzo assegno - 10 uro - 50 uro - 1 giorno lavorativo - 2 giorni lavorativi, salvo buon fine - valuta beneficiario - data esecuzione bonifico - data dell assegno Calcolo interessi: - annuale e all estinzione del rapporto Capitalizzazione interessi: - al 1 gennaio di ogni anno Tabella 2: Tassi di interesse (soggetti a ritenuta d acconto di legge del 20,00%) Rapporto tra capitale e risparmio Tasso d interesse lordo Tasso di interesse netto Spese tenuta sul prestito sul prestito conto annuale Rapporto maggiore o uguale ad 1/3 3,50% 2.80% uro 10 Rapporto tra 1/3 e 1/5 compreso 2,00% 1.60% uro 10 Rapporto inferiore ad 1/5 1,00% 0,80% uro 10 Delegati del libretto Cognome Nome Socio n. Codice fiscale Firma del delegato Se siete d accordo con quanto sopra, vogliate spedirci copia integrale della presente da Voi sottoscritta per accettazione. Firma del Socio Data 2 di 6

3 Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 secondo comma e 1342 codice civile; dichiariamo di approvare specificatamente i seguenti articoli: 2) Modalità rimborso 3) Le condizioni economiche praticate Firma del Socio 4) Variazioni tasso di interesse 5) Variazioni spese e altre condizioni economiche 7) Validità del contratto e recesso Dichiara di conoscere ed accettare il seguente Regolamento delle modalità di raccolta del prestito sociale: REGOLAMENTO DELLA RACCOLTA DI PRESTITO SOCIALE (Predisposto dal C.d.A. ed approvato dall assemblea dei soci in sede ordinaria in data 29/05/2009) PREMESSA In attuazione dell articolo 4 dello Statuto della cooperativa ed ai sensi di quanto prescritto dalle leggi, dalle deliberazioni del Comitato Interministeriale per il Credito e il Risparmio (C.I.C.R) e dalle istruzioni vincolanti della Banca d Italia, è istituita una sezione di attività denominata Sezione di Prestito Sociale, disciplinata dal presente Regolamento, per la raccolta, limitata ai soci, di prestiti da impiegare esclusivamente per il conseguimento dell oggetto sociale. NORME GENERALI Articolo 1 I conferimenti di denaro a titolo di prestito effettuati dai soci ai fini del conseguimento dell oggetto sociale sono disciplinati dal presente Regolamento. É tassativamente esclusa la raccolta di risparmio fra soggetti diversi dai precedenti e tra il pubblico in genere. Articolo 2 La Cooperativa trasmette almeno una volta all anno ai soci risparmiatori una rendicontazione riepilogativa dell ammontare del risparmio depositato, dei prelievi e conferimenti e degli interessi maturati. In caso di contestazione fanno fede le scritture contabili della cooperativa. Articolo 3 In caso di recesso, decadenza, esclusione o morte del socio, il rapporto di prestito si estingue alla data di interruzione del rapporto sociale o del decesso: da tale data le somme prestate cessano di produrre interessi e sono messe a disposizione del socio o degli eredi del socio defunto. Gli eredi devono comunicare alla Cooperativa il giorno del decesso del socio, per la liquidazione del credito risultante a saldo si applicano le disposizioni civili e fiscali vigenti in materia di successione. Contestualmente all interruzione del rapporto sociale ed alla morte del socio cessa la validità della delega di cui all articolo 8, conformemente al disposto dell Articolo 1396 codice civile. Articolo 4 La cooperativa garantisce la massima riservatezza e trasparenza nello svolgimento delle operazioni previste dal presente Regolamento. INTERESSI ED OPERAZIONI Articolo 5 - Depositi I depositi potranno essere fruttiferi e infruttiferi. I depositi fruttiferi, i cui interessi non possono superare la misura massima prevista dalle leggi vigenti, sono remunerati secondo tassi di interesse classificati e disciplinati da apposita tabella approvata dal Consiglio di Amministrazione (CdA) e riportata nel Foglio informativo analitico. I tassi potranno essere differenziati in relazione alla durata del vincolo o al rapporto fra capitale sottoscritto e risparmio depositato o da altri parametri stabiliti dal CdA all atto dell approvazione della tabella di cui al comma precedente. In qualsiasi momento i soci potranno effettuare depositi, oppure richiedere il rimborso parziale o totale degli stessi, fatta eccezione per le somme per le quali abbiano convenuto un vincolo temporale. Articolo 6 - Variazione tasso interesse Il tasso di interesse da corrispondere al socio prestatore verrà deliberato dal CdA, fermo restando comunque il limite massimo stabilito ai fini del mantenimento dei requisiti agevolativi fiscali. In caso di variazioni del tasso di interesse o di altre condizioni contrattuali in senso sfavorevole al socio, queste devono essere comunicate al socio stesso. La comunicazione non sarà effettuata nel caso di modifiche dovute esclusivamente alla variazione del tasso ufficiale di sconto. 3 di 6

4 Articolo 7 - Variazione modalità e condizione operazioni Il CdA ha la facoltà di accettare o meno i depositi dei soci; stabilisce altresì le modalità in cui è possibile effettuare i versamenti e prelievi, i locali abilitati alle operazioni relative al prestito e le persone incaricate di eseguire tali operazioni. Presso la Sede della Cooperativa e nei luoghi abilitati alla gestione del risparmio sarà disponibile un avviso che informerà i soci riguardo a tali modalità, nonché un foglio informativo analitico riportante tutte le informazioni sul tasso di interesse, sui prezzi, sulle spese e su tutte le condizioni praticate. Articolo 8 - Versamenti e Rimborsi I versamenti e i prelievi avvengono attraverso denaro contante, assegno, bonifico o altra disposizione di accredito e addebito. La Cooperativa rilascia regolare ricevuta per ogni deposito effettuato. Gli ordini di prelievo possono essere impartiti unicamente per iscritto a firma del socio, o da persona munita di apposita delega risultante dal contratto di prestito sociale o successiva integrazione redatta presso la sede della Cooperativa, ogni socio risparmiatore può delegare un massimo di tre soggetti. Il socio titolare del libretto di risparmio può nominare dei delegati, che autorizza ad effettuare per proprio conto, anche in firma disgiunta, operazioni di versamento e/o prelievo, con esclusione dell apertura e della chiusura del libretto e nei limiti stabiliti dalla normativa vigente. La revoca può essere invece validamente effettuata da uno soltanto dei contitolari, mentre la modifica dei poteri delegati deve essere decisa da tutti i contitolari congiuntamente. Gli interessi sui versamenti sono conteggiati con la valuta del giorno in cui è registrato il versamento e sono dovuti fino a quello del prelevamento. Articolo 9 - Cointestazione Qualora più soci siano co-intestatari del libretto, ciascuno di essi può compiere operazioni disgiunte, salvo diverso accordo scritto firmato da tutti i co-intestatari e consegnato alla Cooperativa, con conseguente piena liberazione di quest ultima da ogni responsabilità anche nei confronti degli altri co-intestatari. Le notificazioni e le comunicazioni, in mancanza di differenti accordi scritti, possono essere validamente eseguite da uno soltanto dei co-intestatari e sono pienamente efficaci anche nei confronti degli altri. Articolo 10 - Interessi Gli interessi sono calcolati, con riferimento al calendario civile, al 31 dicembre di ogni anno e il loro importo viene accreditato, al netto della ritenuta fiscale, il primo gennaio successivo. Se per effetto dell accreditamento degli interessi l entità del prestito di un socio supera il limite consentito o stabilito di cui all articolo 11, l eccedenza cessa di produrre interessi e viene rimborsata al socio con rimessa di assegno circolare o bancario o bonifico all ultimo domicilio reso noto. Articolo 11 - Limite prestiti Tenuto conto del limite dell entità complessiva dei prestiti stabilito dalle norme in materia creditizia finalizzate a prevedere adeguate cautele in favore dei soci risparmiatori, il CdA della Cooperativa si riserva la facoltà - dandone preventiva comunicazione ai soci stessi - di procedere in qualunque momento al rimborso totale o parziale dei prestiti, secondo modalità e procedure all uopo determinate che saranno parimenti comunicate. Articolo 12 - Comunicazioni Al socio prestatore è fornita al termine del Contratto e comunque una volta all anno una comunicazione in merito allo svolgimento del rapporto, contenente ogni elemento necessario per la comprensione del rapporto medesimo. Articolo 13 - Documentazione operazioni La Cooperativa è tenuta a fornire, entro un massimo di novanta giorni dalla richiesta, copia della documentazione inerente a singole operazioni poste in essere negli ultimi dieci anni. Articolo 14 - Iscrizioni La Cooperativa non è iscritta all Albo delle aziende di credito. La Cooperativa è regolarmente iscritta all Albo delle Cooperative a mutualità prevalente di diritto A136324, ed al R.E.A. di Brescia n Articolo 15 - Controversie Ogni controversia che dovesse insorgere sulla interpretazione delle norme del presente regolamento, fra i soci della cooperativa e fra questi ed il CdA, dovrà essere demandato al collegio arbitrale secondo quanto previsto dallo Statuto sociale. DISPOSIZIONI FINALI Il presente regolamento, approvato dall Assemblea ordinaria dei Soci del 29/05/2009, sostituisce integralmente il precedente regolamento. Le condizioni previste nel regolamento entrano in vigore il giorno 01/08/2009. Dichiara inoltre di aver ricevuto un esemplare del presente Contratto, del Regolamento e del Foglio informativo. Firma del Socio Data: 4 di 6

5 COPIA PER LA COOPERATIVA CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l.. Il sottoscritto , codice fiscale., nato a......, il / /, domiciliato in......, via..., n..., CAP. ; tel...., cell , ...., iscritto nel libro dei soci della Cooperativa dal / /, col n...., con la presente sottoscrizione aderisce al prestito sociale della Cooperativa Solidarietà e dichiara di approvare specificamente le seguenti norme e condizioni: Articolo 5 Finalità La raccolta del prestito sociale da parte della Cooperativa è effettuata esclusivamente per il conseguimento dell oggetto sociale e non costituisce raccolta del risparmio fra il pubblico. Articolo 6 Versamenti e rimborsi I versamenti possono essere effettuati presso la sede legale di Via Villa Glori 10/b, tramite denaro contante oppure assegno bancario o circolare oppure bonifico da accreditare sui conti bancari di volta in volta indicati dalla Cooperativa. La Cooperativa rilascia regolare ricevuta per ogni deposito effettuato. Il rimborso avviene a mezzo bonifico bancario da accreditare sul conto corrente indicato dal Socio, oppure a mezzo contanti per ammontare inferiori a 500,00 Euro. Gli ordini di prelievo possono essere impartiti unicamente per iscritto a firma del socio, o da persona munita di apposita delega risultante dal Contratto di prestito sociale o successiva integrazione redatta presso la sede della Cooperativa, ogni socio risparmiatore può delegare un massimo di tre soggetti. Articolo 7 Condizioni economiche Le condizioni economiche praticate sono le seguenti: tasso di interesse sulle somme prestate: è disciplinato da apposita Tabella 1, così come stabilito dall Articolo 6 del Regolamento, approvato dall Assemblea dei Soci, allegato al presente contratto del quale ne forma parte integrante. capitalizzazione degli interessi: al 1 gennaio di ogni anno. valuta e calcolo interessi: i versamenti effettuati a mezzo bonifico saranno accreditati con valuta pari alla valuta beneficiario del bonifico stesso. I versamenti effettuati a mezzo assegno bancario o circolare avranno valuta pari a due giorni lavorativi successivi alla data di consegna materiale dell assegno, salvo il buon fine degli stessi. I versamenti a mezzo contanti avranno valuta il giorno successivo al versamento. I prelevamenti avranno valuta pari alla data contabile di esecuzione del bonifico ed alla data di emissione per assegno; spese di gestione: previste nel Regolamento allegato e disciplinate da apposita Tabella 1. Articolo 8 Variazione tasso di interesse senso sfavorevole al Socio il tasso di interesse, dandone comunicazione preventiva al Socio presso l ultimo domicilio reso noto. Entro quindici giorni dal ricevimento della comunicazione da parte del Consiglio di Amministrazione della Cooperativa, oppure dal ricevimento della comunicazione di ratifica da parte dell Assemblea dei Soci della Cooperativa, il Socio ha diritto di recedere dal contratto senza penalità e di ottenere, in sede di liquidazione del rapporto, l'applicazione delle condizioni precedentemente praticate. Articolo 9 Variazione spese ed altre condizioni economiche senso sfavorevole al Socio le spese e le altre condizioni economiche, ad esclusione del tasso di interesse le cui modifiche sono regolamentate dall articolo 4 del presente Contratto, dandone comunicazione preventiva al Socio presso la sede legale da esso resa nota. Entro quindici giorni dal ricevimento della comunicazione il Socio ha diritto di recedere dal contratto senza penalità e di ottenere, in sede di liquidazione del rapporto, l'applicazione delle condizioni precedentemente praticate 5 di 6

6 Articolo 10 Rendicontazione La Cooperativa invia una rendicontazione riguardante il prestito sociale depositato almeno una volta all anno. La Cooperativa trasmette alla fine di ciascun mese in cui il Socio abbia effettuato versamenti o richiesto rimborsi un elenco dei movimenti. Il Socio ha diritto di ottenere a proprie spese, entro un massimo di novanta giorni dalla richiesta, copia della documentazione inerente singole operazioni poste in essere negli ultimi dieci anni Articolo 11 Validità del contratto e recesso Il presente contatto conserva la propria validità (anche in assenza di conferimenti) fino al mantenimento, da parte del Socio, dello status di Socio della Cooperativa, esso può tuttavia essere rescisso in qualunque momento per volontà di una delle due parti, fermo restando quanto stabilito ai precedenti articoli 4 e 5 del presente Contratto. Il presente Contratto si intende automaticamente rescisso in caso di recesso da parte del Socio dalla Cooperativa o in caso di esclusione o di decadenza del Socio ai sensi degli Articoli 11, 14, 18, 19, 20, 21 dello Statuto della Cooperativa, o in caso di morte. La liquidazione del prestito sociale, comprensiva degli interessi maturati, avviene entro 30 giorni dalla accettazione del recesso o dalla delibera di esclusione o decadenza assunta dal Consiglio di Amministrazione. In caso di morte del socio prestatore, la somma prestata resta a disposizione degli eredi secondo le normative di legge in materia. Gli eredi devono comunicare immediatamente alla cooperativa il giorno del decesso del socio prestatore. Tabella 3: Condizioni generali applicate dal 01/08/09 Spese: - apertura e chiusura scheda di prestito - tenuta conto - comunicazioni periodiche - comunicazioni variazioni condizioni - copia documentazione inerente singoli movimenti posti in essere negli ultimi 10 anni Valuta: - versamento mezzo contanti - versamento mezzo assegno - versamento mezzo bonifico - prelevamento mezzo bonifico - prelevamento mezzo assegno Calcolo interessi: - 10 uro - 50 uro - 1 giorno lavorativo - 2 giorni lavorativi, salvo buon fine - valuta beneficiario - data esecuzione bonifico - data dell assegno - annuale e all estinzione del rapporto Capitalizzazione interessi: - al 1 gennaio di ogni anno Tabella 4: Tassi di interesse (soggetti a ritenuta d acconto di legge del 20,00%) Rapporto tra capitale e risparmio Tasso d interesse lordo sul Tasso di interesse netto sul Spese tenuta conto prestito prestito annuale Rapporto maggiore o uguale ad 1/3 3,50% 2.80% uro 10 Rapporto tra 1/3 e 1/5 compreso 2,00% 1.60% uro 10 Rapporto inferiore ad 1/5 1,00% 0,80% uro 10 Delegati del libretto Cognome Nome Socio n. Codice fiscale Firma del delegato Se siete d accordo con quanto sopra, vogliate spedirci copia integrale della presente da Voi sottoscritta per accettazione. Firma del Socio Data Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 secondo comma e 1342 codice civile; dichiariamo di approvare specificatamente i seguenti articoli: 2) Modalità rimborso 3) Le condizioni economiche praticate Firma del Socio 4) Variazioni tasso di interesse 5) Variazioni spese e altre condizioni economiche 7) Validità del contratto e recesso 6 di 6

Consorzio Granterre Società Cooperativa Agricola Via Polonia 30/33 41100 Modena TEL. 059-31.21.62 FAX 059-45.04.41

Consorzio Granterre Società Cooperativa Agricola Via Polonia 30/33 41100 Modena TEL. 059-31.21.62 FAX 059-45.04.41 REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Consorzio Granterre Società Cooperativa Agricola Via Polonia 30/33 41100 Modena TEL. 059-31.21.62 FAX 059-45.04.41 www.granterre.it Art. 1 Il presente Regolamento

Dettagli

Regolamento prestiti da soci

Regolamento prestiti da soci Regolamento prestiti da soci Art. 1 Oggetto del presente regolamento Art. 2 Limiti della raccolta Art. 3 Modalità della raccolta Il presente regolamento disciplina la raccolta di prestiti da soci effettuata

Dettagli

Regolamento per la gestione dei Prestiti Sociali

Regolamento per la gestione dei Prestiti Sociali Regolamento per la gestione dei Prestiti Sociali Art. 1 Scopo Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti da Soci, sia persone fisiche che giuridiche, in conformità all art. 4 dello Statuto

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Articolo 1 - OGGETTO Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti da Soci, in conformità all art. 4 dello Statuto Sociale ed ai sensi di quanto

Dettagli

Tutti i soci sono tenuti alla massima e più scrupolosa osservanza delle norme in esso contenute.

Tutti i soci sono tenuti alla massima e più scrupolosa osservanza delle norme in esso contenute. REGOLAMENTO DEI DEPOSITI DEI SOCI PREMESSA Il presente regolamento interno ha come scopo la disciplina dei conferimenti in denaro, a titolo di prestito, effettuati dai soci per il conseguimento dell oggetto

Dettagli

Art. 2 - Condizioni per il deposito di prestito sociale presso la Cooperativa

Art. 2 - Condizioni per il deposito di prestito sociale presso la Cooperativa REGOLAMENTO DEI PRESTITI SOCIALI Art. 1 - Definizione dei prestiti sociali 1. I depositi in denaro effettuati da soci esclusivamente per il conseguimento dell oggetto sociale con obbligo di rimborso per

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Articolo 1 - Oggetto 1.1. Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti dai soci in conformità all'articolo 7 dello statuto sociale. 1.2. Tale

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE (APPROVATO DALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DEL 17.10.1997)

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE (APPROVATO DALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DEL 17.10.1997) REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE (APPROVATO DALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DEL 17.10.1997) REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Art.1 Art.2 Art.3 Oggetto Il presente regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Art. 1 Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti dai soci (sia persone fisiche che giuridiche) in conformità all'art. 37 dello Statuto

Dettagli

Art. 1 Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti da soci persone fisiche in conformità all'art. 4 dello Statuto Sociale.

Art. 1 Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti da soci persone fisiche in conformità all'art. 4 dello Statuto Sociale. Art. 1 Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti da soci persone fisiche in conformità all'art. 4 dello Statuto Sociale. Tale raccolta, da impiegare esclusivamente per il conseguimento

Dettagli

RACCOLTA DI PRESTITO SOCIALE REGOLAMENTO 1 SCOPI E FUNZIONAMENTO

RACCOLTA DI PRESTITO SOCIALE REGOLAMENTO 1 SCOPI E FUNZIONAMENTO RACCOLTA DI PRESTITO SOCIALE REGOLAMENTO 1 SCOPI E FUNZIONAMENTO ARTICOLO 1 In attuazione dell art. 4 dello Statuto Sociale ed ai sensi di quanto prescritto dalle leggi, dalle deliberazioni del Comitato

Dettagli

RACCOLTA DI PRESTITO SOCIALE - regolamento -

RACCOLTA DI PRESTITO SOCIALE - regolamento - RACCOLTA DI PRESTITO SOCIALE - regolamento - SCOPI E FUNZIONAMENTO DELLA SEZIONE Articolo 1 In attuazione dell Articolo 1 dello Statuto Sociale ed ai sensi di quanto prescritto dalle leggi, dalle deliberazioni

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE. Art. 1) Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti dai soci (sia persone fisiche

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE. Art. 1) Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti dai soci (sia persone fisiche REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Art. 1) Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti dai soci (sia persone fisiche che giuridiche) in conformità all'art. 18 lettera 4 dello

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE OPEN GROUP - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S.

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE OPEN GROUP - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. 1 REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE OPEN GROUP - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. con sede legale in Mura di Porta Galliera n. 1/2 A 40126 Bologna 051242557 e sede amministrativa:

Dettagli

IL SOLE E LA TERRA SOCIETA COOPERATIVA PRODOTTI BIOLOGICI SRL

IL SOLE E LA TERRA SOCIETA COOPERATIVA PRODOTTI BIOLOGICI SRL Il presente fascicolo contiene: - Regolamento dei depositi dei soci - Note sintetiche - Contratto (copia per il socio) - Contratto (copia per la cooperativa) - Informativa sulla privacy Per approfondimenti

Dettagli

REGOLAMENTO PER I PRESTITI SOCIALI

REGOLAMENTO PER I PRESTITI SOCIALI EDIFICATRICE UGUAGLIANZA SOCIETA' COOPERATIVA Sede in Via G. Rotondi, 93-20037 PADERNO DUGNANO (MI) Cod. Fisc. 03268360157 - Partita IVA 00746290964 Iscr. all Albo delle Coop. a Mut. Prev. al n. A164305

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE regolamento prestito 25-09-2007 10:11 Pagina 1 REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Art.1- Definizione dei prestiti sociali 1. I depositi in denaro effettuati esclusivamente da soci persone

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO

FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO Foglio informativo analitico recante le condizioni contrattuali praticate per i rapporti di prestito sociale dalla Cooperativa G. di Vittorio Società

Dettagli

Prestiti Sociali. Regolamento per i Prestiti Sociali

Prestiti Sociali. Regolamento per i Prestiti Sociali Prestiti Sociali Regolamento per i Prestiti Sociali REGOLAMENTO PER I PRESTITI SOCIALI TESTO APPROVATO DALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DEL 23 GIUGNO 2012 Regolamento sullo svolgimento delle assemblee

Dettagli

REGOLAMENTO PER I PRESTITI SOCIALI

REGOLAMENTO PER I PRESTITI SOCIALI COOPERATIVA EDIFICATRICE LAVORATORI TONOLLI SOCIETA' COOPERATIVA Sede in Via G. Rotondi, 41/A - 20037 PADERNO DUGNANO (MI) Cod. Fisc. 83002100150 - Partita IVA 00985970961 Lega 1104 REA 877488 Reg. Impr.

Dettagli

Famiglia C o o p e r ativa M e z z o c o r o n a e San Michele all A dige Società C o o p erativa

Famiglia C o o p e r ativa M e z z o c o r o n a e San Michele all A dige Società C o o p erativa REGOLAMENTO DEL PRESTITO DA SOCI Scopi e funzionamento Art. 1. In esecuzione dell'art. 4 dello statuto sociale è istituita una sezione di attività denominata, gestita con apposita contabilità sezionale.

Dettagli

2. Il conto di risparmio cooperativo è nominativo ed intestato al Socio che ne ha richiesto l apertura.

2. Il conto di risparmio cooperativo è nominativo ed intestato al Socio che ne ha richiesto l apertura. Articolo1 (Istituzione del servizio) 1. In esecuzione dell articolo 4, comma 5, punto e) e dell articolo 34 dello Statuto Sociale della Cooperativa Edificatrice Ferruccio Degradi S.c.r.l. viene istituito

Dettagli

Articolo 1 (Definizione dei prestiti sociali) Articolo 2 (Condizioni per il deposito di risparmio presso la Cooperativa)

Articolo 1 (Definizione dei prestiti sociali) Articolo 2 (Condizioni per il deposito di risparmio presso la Cooperativa) Articolo 1 (Definizione dei prestiti sociali) 1. I depositi in denaro effettuati dai soci per il conseguimento dell'oggetto sociale con obbligo di rimborso per la Cooperativa sono definiti prestiti sociali

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito

Foglio Informativo Conto Deposito INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano (Lecce) Sede Amministrativa Viale Leopardi, n. 73, 73100,

Dettagli

CONTO CORRENTE DI BASE ai sensi della convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane Spa e AIIP (art. 12 D. Legge 201/2011)

CONTO CORRENTE DI BASE ai sensi della convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane Spa e AIIP (art. 12 D. Legge 201/2011) FOGLIO INFORMATIVO aggiornamento 001/2013 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.Lgs 385/1993, Delibera C.I.C.R. del 04/03/2003 e Istruzioni di Vigilanza Banca

Dettagli

Prestito Sociale Coop Centro Italia: tanti vantaggi e zero spese!

Prestito Sociale Coop Centro Italia: tanti vantaggi e zero spese! Prestito Sociale Coop Centro Italia: tanti vantaggi e zero spese! 2 Il Prestito Sociale di Coop Centro Italia Il Prestito Sociale è uno strumento semplice, sicuro e conveniente attraverso il quale puoi

Dettagli

Libretto di deposito nominativo BRUCOCONTO

Libretto di deposito nominativo BRUCOCONTO 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Libretto di deposito nominativo

Dettagli

ASSER ORGANIZZAZIONE DEI SUINICOLTORI DELL EMILIA-ROMAGNA

ASSER ORGANIZZAZIONE DEI SUINICOLTORI DELL EMILIA-ROMAGNA ASSER ORGANIZZAZIONE DEI SUINICOLTORI DELL EMILIA-ROMAGNA Società Cooperativa Agricola REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO, DEI CONFERIMENTI E DEGLI ALTRI OBBLIGHI E DEI DIRITTI DEI SOCI PREMESSA La Cooperativa

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito

Foglio Informativo Conto Deposito INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano (Lecce) Sede Amministrativa Viale Leopardi, n. 73, 73100,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CASH RETE 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CASH RETE 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani, 4 40124 Bologna Indirizzo telematico: www.bancadibologna.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CASH RETE 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CASH RETE 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani, 4 40124 Bologna Indirizzo telematico: www.bancadibologna.it

Dettagli

Foglio informativo n. 1.01.09. Buono di Risparmio.

Foglio informativo n. 1.01.09. Buono di Risparmio. # L O G O _ B A N C A # Foglio informativo n. 1.01.09. Buono di Risparmio. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo Private Banking S.p.A. Sede Legale e Amministrativa: Via Hoepli 10 20121 Milano Sito

Dettagli

CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO 38060 ALDENO TN - VIA ROMA, 1 TELEFONO E FAX 0461 842 517-0461 842 101

CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO 38060 ALDENO TN - VIA ROMA, 1 TELEFONO E FAX 0461 842 517-0461 842 101 FOGLIO INFORMATIVO STRUMENTO DI INVESTIMENTO Conto Deposito AGGIORNATO AL 01/06/2015 D00002 DATI INFORMATIVI DELLA BANCA DENOMINAZIONE CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO

Dettagli

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo.

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Flumeri soc. coop. Via Olivieri - 83040 Flumeri (AV) Tel.: 0825/443227- Fax: 0825/443480 Email: bcc@bccflumeri.it Sito internet: www.bccflumeri.it

Dettagli

Carige Rendimento Attivo

Carige Rendimento Attivo DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI 1/5 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Carige S.p.A. Via Cassa di Risparmio, 15-16123 Genova Tel. centralino 0105791 - Fax 0105794000 - C.P. 897 Genova Internet:

Dettagli

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

Foglio informativo n. 062/055. Buono di Risparmio.

Foglio informativo n. 062/055. Buono di Risparmio. Informazioni sulla Banca. Foglio informativo n. 062/055. Buono di Risparmio. Banco di Napoli S.p.A. Sede Legale e Amministrativa: Via Toledo, 177-80132 Napoli. Tel.: 800.303.306. Sito internet: www.bancodinapoli.it.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO 3 INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO 3 INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO 3 INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax:

Dettagli

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.)

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.) Foglio Informativo n. A.7 Aggiornamento del 01.10.2015 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE PER SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A 18.000,00 ANNUI OPERATIVITA LIMITATA PER TIPOLOGIA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE 25.06.2015 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE Questo conto è adatto a chi, al momento dell apertura del conto, ha limitate esigenze di operatività; include, a fronte di un canone annuale onnicomprensivo,

Dettagli

Foglio informativo n. 062/051. Buono di Risparmio.

Foglio informativo n. 062/051. Buono di Risparmio. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 062/051. Buono di Risparmio. Cassa di Risparmio del Veneto S.p.A. Sede Legale: Corso Garibaldi, 22/26-35122 Padova. Tel.: 800.303.306 (Privati), 800.343.034

Dettagli

CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO DI DEPOSITO FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO

CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO DI DEPOSITO FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO GIUSEPPE TONIOLO Via Sebastiano Silvestri n.113 - cap 00045 - Genzano di Roma (RM) Capitale e riserve al 31/12/2013-34.368.294 Tel.:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI SPESE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI SPESE INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Banca del Veneziano Banca di Credito Cooperativo del Veneziano Soc. Coop. Sede Legale: Via Villa, 147 30010 Bojon di Campolongo Maggiore (VE) Sede Amministrativa:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe Taranto - Società Cooperativa Via Vittorio Emanuele s.n. 74020 San Marzano di San Giuseppe (Taranto) Tel.: 099.9577411

Dettagli

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo.

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo. INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI MARCON VENEZIA Società Cooperativa Sede legale ed amministrativa: Piazza Municipio, 22-30020 MARCON (VE) Telefono 041.5986111 - Fax 041.5952770

Dettagli

Foglio informativo n. 062/032. Buono di Risparmio.

Foglio informativo n. 062/032. Buono di Risparmio. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 062/032. Buono di Risparmio. Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna S.p.A. Sede Legale e Amministrativa: Corso della Repubblica 14-47100 Forlì. Tel.:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe Taranto - Società Cooperativa Via Vittorio Emanuele s.n. 74020 San Marzano di San

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO 3B INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO 3B INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email: info@cr-pergine.net

Dettagli

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo.

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo. FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI MARCON VENEZIA Società Cooperativa Piazza Municipio, 22-30020 MARCON (VE) Telefono 041.5986111 - Fax 041.5986524

Dettagli

CONTO DEPOSITO QUATTRO MESI

CONTO DEPOSITO QUATTRO MESI FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO QUATTRO MESI CONTO DEPOSITO QUATTRO MESI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO GIUSEPPE TONIOLO Via Sebastiano Silvestri n.113 - cap 00045 - Genzano di

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CASH INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CASH INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani, 4 40124 Bologna Indirizzo telematico: www.bancadibologna.it

Dettagli

Operazioni di Raccolta. Conto Deposito BCC

Operazioni di Raccolta. Conto Deposito BCC TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa

Dettagli

Libretto Smart. Foglio Informativo delle principali caratteristiche del Libretto Smart

Libretto Smart. Foglio Informativo delle principali caratteristiche del Libretto Smart Patrimonio Foglio Informativo delle principali caratteristiche del Parte I Informazioni sull Emittente e sul Collocatore Emittente: Cassa depositi e prestiti società per azioni (di seguito CDP S.p.A.).

Dettagli

0,00 ( 0,00 Trimestrali)

0,00 ( 0,00 Trimestrali) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Banca Centro Emilia Credito Cooperativo Via Statale, 39 44042 Corporeno (Ferrara) Tel.: 051972711 Fax 051972246 E-mail: Email@bancacentroemilia.it - Sito internet:

Dettagli

Foglio Informativo delle principali caratteristiche del Libretto Smart

Foglio Informativo delle principali caratteristiche del Libretto Smart Foglio Informativo delle principali caratteristiche del Libretto Smart Parte I - Informazioni sull Emittente e sul Collocatore Emittente: Cassa depositi e prestiti società per azioni (di seguito CDP S.p.A.).

Dettagli

CONTO DEPOSITO 3000 FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI

CONTO DEPOSITO 3000 FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Ronciglione Società Cooperativa Via Roma, 83-01037- Ronciglione(VT) Tel.:0761650065 -Fax:0761627859 Email: Banca@Ronciglione.bcc.it Sito internet:

Dettagli

21 - FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DEPOSITO

21 - FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DEPOSITO 21 - FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo MONTE PRUNO di ROSCIGNO e di LAURINO Società Cooperativa Sede legale in ROSCIGNO (SA) cap 84020

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Conto Deposito Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE

FOGLIO INFORMATIVO Conto Deposito Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE FOGLIO INFORMATIVO Conto Deposito Giovani RISERVATO AI CLIENTI DI ETA' COMPRESA FRA I 18 E 35 ANNI INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE ALTO GARDA Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Sede

Dettagli

Libretto Smart. Foglio Informativo delle principali caratteristiche del Libretto Smart

Libretto Smart. Foglio Informativo delle principali caratteristiche del Libretto Smart Foglio Informativo delle principali caratteristiche del Libretto Smart Parte I - Informazioni sull Emittente e sul Collocatore Emittente: Cassa depositi e prestiti società per azioni (di seguito CDP S.p.A.).

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DEPOSITO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DEPOSITO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI TRIUGGIO E DELLA VALLE DEL LAMBRO Soc. Coop. Via S. Biffi 8 20050 Triuggio (MB) Tel.: 036292331 Fax:

Dettagli

21 - FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DEPOSITO

21 - FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DEPOSITO 21 - FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo MONTE PRUNO di ROSCIGNO e di LAURINO Società Cooperativa Sede legale in ROSCIGNO (SA) cap 84020

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente VINCOLATO

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente VINCOLATO Conto corrente offerto ai consumatori ed ai non consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente VINCOLATO (Questo conto è particolarmente adatto ai consumatori che, al momento dell apertura del conto pensano

Dettagli

Modulo Piano di Risparmio (PdR)

Modulo Piano di Risparmio (PdR) Modulo Piano di Risparmio (PdR) Conto di regolamento 1 o Conto corrente n... o Libretto n... Intestazione... Ufficio postale di radicamento 2.. Fraz.... di seguito il/i sottoscrittore/i Richiesta di attivazione

Dettagli

BancoPosta Posteitaliane S.p.A. Società con socio unico Patrimonio BancoPosta

BancoPosta Posteitaliane S.p.A. Società con socio unico Patrimonio BancoPosta Foglio Informativo delle principali caratteristiche del Libretto Smart Parte I - Informazioni sull Emittente e sul Collocatore Emittente: Cassa depositi e prestiti società per azioni (di seguito CDP S.p.A.).

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Relativo al CONTO DEPOSITO FRONTESPIZIO DEL CONTRATTO

FOGLIO INFORMATIVO Relativo al CONTO DEPOSITO FRONTESPIZIO DEL CONTRATTO FOGLIO INFORMATIVO Relativo al CONTO DEPOSITO FRONTESPIZIO DEL CONTRATTO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI

Dettagli

VERBALE DI RIUNIONE DEL COMITATO DIRETTIVO

VERBALE DI RIUNIONE DEL COMITATO DIRETTIVO VERBALE DI RIUNIONE DEL COMITATO DIRETTIVO Lo scrivente Pandolfi Alessandro, in qualità di Segretario dell'associazione Sentinelle dell'energia SELENE Associazione di Promozione Sociale - ONLUS, verbalizza

Dettagli

BancoPosta Posteitaliane S.p.A. Società con socio unico Patrimonio BancoPosta

BancoPosta Posteitaliane S.p.A. Società con socio unico Patrimonio BancoPosta Foglio Informativo delle principali caratteristiche del Libretto Smart Parte I - Informazioni sull Emittente e sul Collocatore Emittente: Cassa depositi e prestiti società per azioni (di seguito CDP S.p.A.).

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI 1005

Dettagli

Gli strumenti di raccolta di tipo personalizzato

Gli strumenti di raccolta di tipo personalizzato Gli strumenti di raccolta di tipo personalizzato Economia delle aziende di credito.. 2008/2009 Università degli studi Roma Tre - Economia delle aziende di credito,.. 2008/2009 1 Indice degli argomenti

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO BCC BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO BCC BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA 1 FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO BCC INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65-76014 SPINAZZOLA (BT) Tel. 0883/683620 Fax

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DEMETRA - CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE

FOGLIO INFORMATIVO DEMETRA - CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE FOGLIO INFORMATIVO DEMETRA - CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca del Territorio Lombardo Credito Cooperativo - Società Cooperativa sede legale e amministrativa in Pompiano (Bs), Piazza S. Andrea

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO SICURO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO SICURO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Staranzano e Villesse Soc.Coop. Sede Legale e Amministrativa: Piazza della Repubblica, 9 34079 Staranzano Gorizia Tel.: 0481 716.111 - Fax: 0481

Dettagli

Variabilità dei tassi d interesse (trattandosi di somme che vengono costituite in Partite Vincolate a tasso fisso).

Variabilità dei tassi d interesse (trattandosi di somme che vengono costituite in Partite Vincolate a tasso fisso). INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Denominazione e forma giuridica: BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI BRESCIA, società cooperativa Sede legale: BRESCIA, via Reverberi 1 Sede amministrativa: NAVE,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Conto Deposito INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI SPESE

FOGLIO INFORMATIVO Conto Deposito INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI SPESE INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE ALTO GARDA Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Sede Legale ARCO (TN) Viale delle Magnolie, 1 Tel: 0464/583211 Fax: 0080047382787 e-mail info@cr-altogarda.net

Dettagli

Aperture di credito in conto corrente ordinario CONSUMATORI

Aperture di credito in conto corrente ordinario CONSUMATORI 04/08/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Aperture di credito in conto

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' IL CONTO DEPOSITO CONDIZIONI ECONOMICHE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' IL CONTO DEPOSITO CONDIZIONI ECONOMICHE INFORMAZIONI SULLA BANCA CENTROMARCA BANCA CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa - Iscritta all albo delle Società Cooperative n. A166229 Sede legale: via D. Alighieri, 2-31022 Preganziol (TV) Tel: 0422/6316

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO CONTOSUIBL e CONTOSUIBL Vincolato NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONE SULL INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO ISTITUTO BANCARIO DEL LAVORO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO SPREAD INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO SPREAD INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe Taranto - Società Cooperativa Via Vittorio Emanuele s.n. 74020 San Marzano di San Giuseppe (Taranto) Tel.: 099.9577411

Dettagli

MOD:FICDE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO

MOD:FICDE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO CONTOSUIBL e CONTOSUIBL Vincolato NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONE SULL INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO ISTITUTO BANCARIO DEL LAVORO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI. Deposit@

FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI. Deposit@ FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Deposit@ INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE ED AMMINISTRATIVA IN BOLOGNA: Piazza della

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE, COMMERCIO, COOPERAZIONE, RISORSE AGRICOLE E FORESTALI.

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE, COMMERCIO, COOPERAZIONE, RISORSE AGRICOLE E FORESTALI. REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE, COMMERCIO, COOPERAZIONE, RISORSE AGRICOLE E FORESTALI. CONVENZIONE per la disciplina e l attuazione delle operazioni previste

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 1 CONTO CORRENTE ITALIA

FOGLIO INFORMATIVO N. 1 CONTO CORRENTE ITALIA INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO N. 1 CONTO CORRENTE ITALIA BANCA LEONARDO S.p.A. Sede legale a 20121-Milano, Via Broletto n. 46 Telefono n. 02/722061- e-mail privatebanking@bancaleonardo.com

Dettagli

LIBRETTI NOMINATIVI LIBRETTI AL PORTATORE

LIBRETTI NOMINATIVI LIBRETTI AL PORTATORE Foglio informativo relativo al contratto di DEPOSITO A RISPARMIO Sezione I Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Tarsia (CS) soc. coop. Sede legale e amministrativa: Tarsia, Via Olivella,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari CONTO CORRENTE ALTO RENDIMENTO - Clientela al Dettaglio / Clienti Non Consumatori

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA GBM BANCA SpA Sede Legale e Amministrativa: via Abate Gimma n. 136 70122 Bari (BA). Capitale sociale al 31.12.2010: 28.579.000,00 Iscritta al Registro delle Imprese al n. P.I.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al: CONTO DEPOSITO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al: CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA relativo al: CONTO DEPOSITO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DEGLI ULIVI - TERRA DI BARI - Società Coop. Corso Garibaldi n.49/51 70027 - Palo del Colle (BA) Tel.: 080 9912111 Fax:

Dettagli

DEPOSITO A RISPARMIO ITALIA

DEPOSITO A RISPARMIO ITALIA DEPOSITO A RISPARMIO ITALIA INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA Società cooperativa con sede legale e amministrativa in Modena, via San Carlo n. 8/20 Codice Fiscale, Partita Iva

Dettagli

CONTO DEPOSITO ORDINARIO

CONTO DEPOSITO ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo Euganea di Ospedaletto Euganeo s.c.a.r.l. In amministrazione straordinaria Via Roma Ovest, 31-35045 Ospedaletto Euganeo PD Tel.: 0429-678902- Fax:

Dettagli

Se il Cliente svincola le somme prima del termine pattuito sarà applicata una penalizzazione sugli interessi.

Se il Cliente svincola le somme prima del termine pattuito sarà applicata una penalizzazione sugli interessi. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Salerno Credito Cooperativo Società Cooperativa Via Silvio Baratta n. 92 84134 SALERNO Tel.: 089 403111 - Fax: 089 794244 Email: segreteria@bancadisalerno.it - Sito internet:

Dettagli

Foglio informativo n. 062/059. Buono di Risparmio.

Foglio informativo n. 062/059. Buono di Risparmio. Informazioni sulla Banca. Foglio informativo n. 062/059. Buono di Risparmio. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306. Sito Internet: www.intesasanpaolo.com.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Banca Popolare Vesuviana Sc Via Vittoria Colonna 24 80121 Napoli Direzione Generale: Via Passanti 34, 80047 San Giuseppe Vesuviano (Na) Tel. 081/5280911 fax:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO SPREAD INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO SPREAD INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO FOGLIO INFORMATIVO CONTO SPREAD INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe Taranto - Società Cooperativa Via Vittorio Emanuele s.n. 74020 San Marzano di San Giuseppe

Dettagli

Il rapporto è inoltre soggetto all imposta di bollo annuale ed alla ritenuta fiscale sugli interessi nella misura prevista dalla legge vigente.

Il rapporto è inoltre soggetto all imposta di bollo annuale ed alla ritenuta fiscale sugli interessi nella misura prevista dalla legge vigente. INFORMAZIONI SULLA BANCA CENTROMARCA BANCA CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa - Iscritta all albo delle Società Cooperative n. A166229 Sede legale: via D. Alighieri, 2-31022 Preganziol (TV) Tel: 0422/6316

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO n. 37 LIBRETTO DEPOSITO A RISPARMIO IB-LIBRETTO VINCOLATO

FOGLIO INFORMATIVO n. 37 LIBRETTO DEPOSITO A RISPARMIO IB-LIBRETTO VINCOLATO INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e Forma Giuridica: IMPREBANCA S.P.A. Forma Giuridica: Società Per Azioni Sede Legale e Amministrativa: VIA COLA DI RIENZO, 240-00192 - ROMA (RM) Indirizzo Telematico:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al DEPOSITO A RISPARMIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al DEPOSITO A RISPARMIO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli