Vademecum. Piccola carrellata dei principali strumenti finanziari di uso quotidiano

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Vademecum. Piccola carrellata dei principali strumenti finanziari di uso quotidiano"

Transcript

1 Piccola carrellata dei principali strumenti finanziari di uso quotidiano

2 IL PROGETTO MEDIARE.COM a presente pubblicazione è stata curata da MagVenezia all interno del progetto Mediare.com sostenuto attraverso il fondo europeo Lper l integrazione dei cittadini dei Paesi terzi e il Ministero dell I nterno. I l progetto si sviluppa nei territori comunali di Venezia e Padova e affronta il tem a dell abitare e della convivenza negli spazi urbani a forte concentrazione di persone imm igrate. Lo scopo è sostenere questi contesti territoriali attraverso lo sviluppo di risorse e competenze per la gestione e la risoluzione delle situazioni di conflitto. Tali situazioni di conflitto sono accentuate spesso dalle posizioni debitorie, com e le morosità d affitto, delle spese condominiali e delle utenze, che condizionano una pacifica convivenza tra i diversi abitanti delle zone in cui si sviluppa il progetto. La corretta pianificazione finanziaria diventa, così, mezzo fondam entale per facilitare la convivenza tra persone con abitudini e strum enti culturali differenti. L integrazione delle persone immigrate passa anche attraverso una corretta gestione del denaro, cercando di com m isurare le proprie spese alle proprie entrate. Tale capacità di pianificare il proprio bilancio fam iliare è fondamentale per evitare le situazioni di eccessivo indebitam ento. Gli im m igrati facilm ente contraggono troppi debiti rispetto al proprio reddito per soddisfare bisogni che spesso sono indotti, e quindi necessitano di consulenze specifiche per poter uscire da posizioni debitorie che rischiano di portarli al collasso. L obiettivo è quello di trasferire loro strumenti di pianificazione del proprio bilancio fam iliare al fine di ridurre l accesso sm isurato al credito, cercando non solo di risolvere situazioni di sovraindebitamento, m a, soprattutto, di prevenire queste situazioni, fornendo un alfabetizzazione finanziaria che permetta di valutare le caratteristiche dei finanziamenti da richiedere e se tali finanziamenti sono sostenibili in base al reddito familiare che percepiscono.

3 IL VADEMECUM I l presente opuscolo (stam pato in diverse lingue) nasce dal progetto di favorire l alfabetizzazione finanziaria e dare indicazioni sulle proposte di credito, soprattutto alla popolazione sprovvista di tali conoscenze per fattori culturali e/ o linguistici. I l Vadem ecum si propone, inoltre, di fornire elementi di orientamento sulle varie proposte di credito aum entando nel lettore la capacità di valutazione non solo degli strumenti finanziari ma anche della loro possibile sostenibilità. La non coscienza della propria situazione finanziaria può portare a sottoscrivere finanziam enti per sostenere stili di vita non commisurati al proprio reddito, con il rischio di rivolgersi a canali del credito non sem pre legali o che non sempre rispettano i param etri di trasparenza a fronte di oneri molti elevati. L integrazione passa anche per l acquisizione di concetti legati all alfabetizzazione finanziaria e alla gestione del denaro, m a sinora questi aspetti non sono stati affrontati da nessuna agenzia educativa del territorio, nonostante le loro ricadute siano estrem am ente concrete nella vita di ogni persona, in particolare modo degli im m igrati.

4 I L CONTO CORRENTE I l conto corrente è un contratto tra un cliente e la banca grazie al quale il cliente che possiede il conto può usare il suo denaro attraverso i servizi messi a disposizione dalla banca previsti dal contratto: depositare lo stipendio, fare pagam enti, pagare le bollette. Prima di aprire un conto corrente si devono conoscere le condizioni contrattuali, cioè quelle che saranno le spese che la banca richiede per la gestione del conto. Ogni conto corrente ha un codice di 27 num eri che lo identifica e che si chiam a I BAN e viene dato per ricevere o spedire denaro attraverso i bonifici. I l BONI FI CO è un servizio che perm ette di trasferire una som m a di denaro, senza uno spostamento m ateriale, da un conto corrente ad un altro, anche di banche diverse. Per poter fare un bonifico è necessario conoscere l I BAN del conto corrente. L ASSEGNO BANCARI O: con l assegno bancario il cliente dà ordine alla banca di pagare una som m a di denaro, a terzi o a se stesso. Deve contenere sem pre la dicitura Non Trasferibile. I l BANCOMAT è una carta di debito che permette all intestatario del conto corrente di prelevare contante dagli sportelli automatici e di pagare le spesse effettuate negli esercizi com m erciali del circuito POS. I l prelievo di contante è gratuito se effettuato in uno sportello della propria banca, può prevedere il pagam ento di una com m issione se si utilizzano sportelli di altre banche. E LA CARTA DI CREDI TO? La CARTA DI CREDI TO consente di acquistare beni e servizi in I talia e all estero presso gli esercenti convenzionati con la banca o la società che ha em esso la carta senza pagare contestualm ente il relativo prezzo in contanti. La carta può essere usata indipendentem ente dalla disponibilità di fondi nel conto corrente nel m om ento in cui la spesa viene effettuata; i fondi necessari per la copertura delle spese effettuate devono essere presenti nel m om ento in cui avviene l addebito delle somme dovute. Per effettuare operazioni di acquisto, il titolare in genere appone la propria firma sullo scontrino di pagamento; tale firma deve essere conform e a quella che ha apposto sul retro della carta nel m om ento in cui l ha ricevuta.

5 La copertura delle spese può avvenire anche tramite il pagam ento di una rata m ensile entro un lim ite di spesa concordato con la banca, in questo caso sull im porto vengono conteggiati degli interessi, generalm ente particolarm ente gravosi Le operazioni sul conto corrente possono essere di prelievo cioè quando prendo il denaro oppure di versam ento cioè quando m etto il denaro. I n tutti e due i casi, quando si fanno le operazioni sul conto corrente si deve controllare la DATA della VALUTA, che è la data a partire dalla quale si contano gli interessi sul denaro versato oppure sul denaro prelevato. I PRELI EVI possono avvenire in contanti cioè rivolgendosi agli sportelli della propria banca per prendere il proprio denaro, con bancomat, con bonifico, con assegno. I VERSAMENTI possono avvenire sem pre in contanti, cioè recandosi presso la propria banca per depositare i propri soldi, oppure con bonifico da parte di altre persone com e per esem pio nel caso dello stipendio, oppure versando un assegno ricevuto da altri. Attraverso il conto corrente possono essere effettuati PAGAMENTI attraverso il RI D (Rapporti I nterbancari Diretti) che permettono gli addebiti perm anenti periodici tipo bollette, il proprietario del conto autorizza il prelievo diretto sul suo conto. Le condizioni contrattuali devono indicare: il canone periodico (cioè la spesa) che specifica a quali operazioni si ha diritto e in quale quantità la spesa per ogni singola operazione, se questa non è com presa nel canone Tra le spese ci possono essere le spese per la registrazione sul conto di ogni operazione, le commissioni per i bonifici, l invio delle comunicazioni periodiche, gli interessi e gli oneri in caso di utilizzo dello scoperto di conto corrente. Ogni m ese o ogni 3 m esi o annualm ente viene inviato alla persona titolare del conto corrente l ESTRATTO CONTO che raccoglie tutte le operazioni effettuate nel corso del periodo, se sono segnate operazioni non corrette la persona ha tem po 60 giorni per reclam are presso la propria banca. Per l invio dell estrat to conto la banca può richiedere delle spese. ANDARE I N ROSSO Quando si preleva dal proprio conto più denaro di quello che è presente, si dice che il conto va in rosso, quindi bisognerà pagare alla banca un interesse per il denaro utilizzato e delle commissioni che di solito sono m olto alte.

6

7 I L FI NANZI AMENTO I l finanziam ento consiste nel prestito di una som m a di denaro, da parte di una banca o di un istituto specializzato, ad un tasso d'interesse, che il debitore deve restituire secondo un piano rateale o piano di am m ortam ento. A differenza dei m utui, quindi, i prestiti non dispongono della garanzia di un bene im m obile acquistato da parte del debitore che possa coprire un'eventuale insolvenza, spesso vengono chieste delle garanzie personali attraverso la fideiussione. I l PIANO di AMMORTAMENTO o PI ANO RATEALE è una tabella che riporta tutte le rate da pagare con le date in cui devono essere effettivamente pagate ed indicano la quota di capitale e quota di interessi, con indicazione del debito che rimane dopo ogni pagam ento. La FI DEI USSI ONE rappresenta una garanzia data da un soggetto terzo, per il rim borso del finanziam ento. I n caso di m ancata restituzione del finanziam ento da parte del debitore principale sarà il garante a rimborsare il finanziam ento rim anente. COSA SAPERE PRI MA DI SOTTOSCRI VERE UN FI NANZI AMENTO I l rim borso di un finanziam ento è un im pegno econom ico da sostenere nel tempo e al momento della richiesta è importante valutare se le proprie entrate sono sufficienti per pagare le rate. Bisogna valutare attentam ente le proposte di finanziam ento che possono provenire da diversi istituti di credito confrontando le seguenti voci: Spese di istruttoria: sono a carico di chi richiede il finanziam ento e di solito vengono richieste in un'unica soluzione quando viene erogato il prestito Spese di assicurazione: la banca si tutela dal rischio di insolvenza o cause diverse quali m orte, invalidità permanente o tem poranea, perdita del posto di lavoro Spese di incasso rate sono a carico del richiedente: in caso di bollettini corrisponde al costo del bollettino stesso o in caso di trasferim ento fondi vi verranno addebitate sul vostro conto corrente(rid) I l TAEG che rappresenta il costo totale del finanziam ento su base annua ed è espresso in percentuale sull am m ontare del finanziam ento concesso. I L PI ANO DI RI ENTRO I noltre, è im portante analizzare e conoscere il piano di rientro del finanziam ento richiesto.

8 Quando viene richiesto il finanziam ento la banca avvia l istruttoria che è il percorso attraverso cui si verificano il reddito, il patrimonio e le garanzie offerte per verificare la sua capacità di rim borso. I docum enti da presentare sono quelli attinenti: alle informazioni anagrafiche, com e età, residenza, stato civile. alla certificazione della capacità di reddito IMPORTANTE: le rate devono essere pagate con puntualità, altrim enti maturano gli interessi dimora, si diventa cattivi pagatori e quindi non si può più avere accesso ad altri finanziam enti oltre che dover restituire l intero im porto residuo im m ediatam ente. Di seguito si allega un esem pio di Piano di Am m ortam ento per un finanziam ento di Euro al tasso nom inale fisso del 7% per la durata di 20 mesi. Nel piano sono indicate le rate, con le relative date di pagamento, la quota di interessi di ciascuna rata e la quota di capitale di com petenza e il valore com plessivo di ogni rata, che è sem pre costante. Capitale 4.000,00 Tasso annuo 7,0% Rate per anno 12 Data pagam ento Rata Quota I nteressi Piano am m ortam ento Quota Capitale Debito residuo Am m ontare rata da pagare 29/ 02/ ,33 189, ,86 212,48 31/ 03/ ,23 190, ,61 212,48 30/ 04/ ,12 191, ,26 212,48 31/ 05/ ,00 192, ,79 212,48 30/ 06/ ,88 193, ,19 212,48 31/ 07/ ,75 194, ,47 212,48 31/ 08/ ,62 195, ,61 212,48 30/ 09/ ,47 197, ,61 212,48 31/ 10/ ,32 198, ,45 212, / 09/ ,23 211,24 0,00 212,48

9 I L MUTUO I l m utuo è un finanziam ento a medio lungo term ine, con durata dai 5 ai 30 anni e rappresenta un im pegno finanziario notevole, da valutare con grande attenzione. Di solito lo si rimborsa a rate con cadenza m ensile o sem estrale. Serve per acquistare, costruire o ristrutturare un im m obile, in particolare la casa di abitazione. Si chiam a m utuo ipotecario perché il pagam ento delle rate è garantito da un ipoteca su un immobile. L ipoteca è la garanzia data sul m utuo, e significa che in caso di m ancato pagam ento delle rate si potrà giungere alla vendita da parte della banca della casa. Prima di firm are il contratto di m utuo di fronte al notaio, bisogna conoscere le condizioni del mutuo stesso. COSA SAPERE PRI MA DI SOTTOSCRI VERE I L MUTUO: I l Tasso di interesse del finanziamento per il mutuo può essere fisso o variabile. Il Tasso fisso non varia nel tempo e la rata mensile è sempre uguale per tutta la durata Il Tasso variabile cambia con il cambiare del tasso base di riferimento che normalmente è il tasso Euribor che rappresenta il tasso di interesse al quale le banche si scambiano il denaro. Lo Spread è la percentuale di aumento che viene fissata da ciascuna banca sul tasso di interesse di riferimento. I l TAN (tasso annuo nom inale) indica il tasso di interesse espresso PRATI CHE N ECESSARI E ALL EROGAZI ON E DEL MUTUO La perizia e l istruttoria La Banca prima di concedere il m utuo, per avviare la pratica e per fare la perizia chiede che siano pagate delle spese, che a volte sono quantificate in quota percentuale del valore del m utuo erogato (ad esem pio lo 0.5% del valore del m utuo, fissando quello che è il valore m assimo). La perizia viene fatta da un tecnico della banca e serve per stabilire il valore dell im mobile sul quale calcolare il valore m assim o del finanziam ento da erogare e ha un costo che viene fissato dalla banca stessa. L istruttoria è il percorso che fa la banca per verificare che la persona che chiede il finanziamento sia in grado di restituire il prestito, e si fa analizzando il reddito e le uscite della persona.

10 L assicurazione Per la concessione di un mutuo, è obbligatorio sottoscrivere un assicurazione scoppio e incendio per assicurare la casa in caso di danni, spesso viene richiesto un assicurazione per m orte di chi sottoscrive il m utuo. Prima di firm are questa polizza, si devono verificare le condizioni esatte in m odo da non avere sorprese una volta che si dovessero utilizzare. I l piano di am m ortam ento Il piano di ammortamento è la tabella che riporta tutte le rate da pagare con le date in cui devono essere fatte, che indicano la quota di capitale e quota di interessi, con indicazione del debito che rim ane dopo ogni pagam ento ( vedi tabella sopra). QUANDO UN FI NANZI AMENTO E SOSTENI BI LE? Prima di chiedere un finanziam ento, si deve avere chiara quella che è la motivazione per cui viene chiesto. E SCONSI GLI ATO chiedere un finanziam ento perché non si riescono a pagare le spese quotidiane o perché non si riesce ad arrivare a fine m ese. Prima di chiedere un finanziam ento bisogna capire quale rata sia possibile sostenere nel corso del m ese considerando le entrate e le uscite del nucleo fam iliare in com plessivo.

11 ENTRATE E USCI TE Sono entrate tutte quelle somm e che si ricevono per stipendi, assegni di m antenim ento, contributi di vario genere, quote d affitto, stipendi provenienti da piccole entrate o qualsiasi altra entrata che va ad aum entare le disponibilità econom iche della persona ENTRATE STI PENDI O NETTO DA BUSTA PAGA CAPOFAMI GLI A STI PENDI O NETTO CONIUGE STI PENDI O NETTO FI GLI E CONVI VENTI ALTRE ENTRATE MESE TOTALE ENTRATE Sono uscite tutte quelle spese che si effettuano com e m utuo, affitto, spese di condominio, bollette per luce, acqua, gas, telefono, tasse sui rifiuti, eventuale tassa di proprietà degli im m obili, le spese per gli alim enti, gli abbonam enti per trasporti, spese per l autom obile come assicurazione, bollo, costo carburante, spese per visite m ediche continue o per m edicine, spese scolastiche com e buoni pasto o rette scolastiche m ensili, am m ontare rate dei finanziam enti in corso com e rate per prestiti da rim borsare ad am ici o parenti, rate di finanziam enti verso banche o finanziarie, denaro inviato nel paese di origine. USCI TE Mese... ABI TAZI ONE MUTUO MENSI LE... AFFI TTO MENSI LE... CONDOMI NI ALI MENSI LI... CONDOMI NI ALI STRAORDINARI... BOLLETTE Totale bolletta I ncidenza m ese LUCE... ACQUA... GAS/ RI SCALDAMENTO... TELEFONO... ALI MENTI Mese...

12 SPESA PER ACQUISTI ALI MENTARI SPESE SCOLASTI CHE Mese... RETTE MENSI LI... BUONI PASTO SPESE MEDI CHE Mese... VI SI TE MEDI CHE... MEDI CI NE TRASPORTI Mese... SPESE ASSI CURAZI ONE AUTO... SPESE BOLLO AUTO... CONSUMO CARBURANTE... ABBONAMENTI TRASPORTI PUBBLICI ALTRE RATE Mese... RATE DI RPESTI TI... RATE DI FI NANZI AMENTI... ALTRO Mese... DENARO I NVI ATO NEL PAESE DI ORI GI NE... ALTRO.... TOTALE USCI TE... Prim a di chiedere un finanziam ento bisogna capire quale sia la rata che si può pagare in un m ese, senza che questa ulteriore uscita porti con sé delle difficoltà. Per capirlo si deve: sapere quali sono in un m ese le entrate com e fam iglia togliere da queste tutte le spese La rata sostenibile sarebbe consigliato fosse il 30% di quello che rim ane da questa differenza. Tutte le entrate Tutte le uscite = Reddito disponibile RATA SOSTENI BI LE DEL FI NANZI AMENTO = 3 0 % del Reddito disponibile Esem pio: il Marito guadagna Euro e la Moglie guadagna 800 Euro, m entre tutte le spese (affitto, bollette, auto ) sono pari a Euro, la rata sostenibile nel mese è la seguente:

13 Tutte le entrate sono = Euro Tutte le uscite (compresa la rata del mutuo di 500 Euro) sono Euro Tutte le entrate pari a Euro Tutte le uscite pari a Euro = Reddito disponibile pari a 400 Euro RATA SOSTENI BILE DEL FI NANZI AMENTO = 30% di 400 Euro (Reddito disponibile) cioè 120 Euro. La rata sostenibile permette a chi si trova a fare un finanziam ento, di avere com unque a disposizione una parte di reddito che possa essere usato in caso di eventuali difficoltà. Se il 30% del reddito disponibile non perm ette di far fronte al pagamento della rata del finanziam ento, allora sarà opportuno rim andare il finanziam ento per m ettere da parte una som m a di denaro così da chiedere poi un finanziam ento più basso, che avrà quindi una rata più bassa e perciò sostenibile. MEMO MUTUO Anche prim a di sottoscrivere un m utuo è consigliato stimare il reddito disponibile, al netto delle spese fisse e calcolare la rata m ensile che ci si può permettere di pagare stim ando il reddito disponibile, calcolato come sopra. I n questo caso le uscite sono: le bollette di gas, luce, acqua, le spese del condom inio, le spese scolastiche (libri, buoni m ensa, quaderni ), i trasporti (abbonamenti del bus, il carburante dell auto, il bollo, l assicurazione ), eventuali altri finanziam enti, gli alim entari, il telefono/ internet e il cellulare, eventuali spese m ediche, i soldi che sono spediti al proprio paese d origine. Esem pio: il Marito guadagna Euro e la Moglie guadagna 800 Euro, m entre tutte le spese (bollette, auto ) sono pari a Euro, la rata sostenibile del mutuo nel mese è la seguente: Tutte le entrate sono = Euro Tutte le uscite (ovviamente senza mutuo) sono Euro Tutte le entrate pari a Euro Tutte le uscite pari a Euro = Reddito disponibile pari a 900 Euro La rata del m utuo dovrà essere calcolata sul reddito disponibile di 900 Euro e dovrà essere inferiore a questa cifra, per poter permettere alla fam iglia di affrontare eventuali altre spese o difficoltà. Una volta stabilita la rata, le altre cose da farsi sono: I nform arsi sul tipo di tasso e sulla durata del m utuo, considerando la situazione econom ica attuale e quella prevista in futuro Confrontare le diverse offerte, soprattutto considerando il TAEG Esam inare le proposte tenendo conto del tasso e di tutti i costi Capire i tem pi di concessione del m utuo, se com patibili con l acquisto della casa Controllare il piano di rientro e controllare il tasso di interesse applicato Chiedere copia del contratto da firmare prima di recarsi dal notaio Cosa si può fare dopo l ottenimento del m utuo?

14 Se nel corso del rim borso delle rate del m utuo, la rata da pagare è troppo alta: si può richiedere allo stesso intermediario la disponibilità a rinegoziare le condizioni del m utuo stesso, in questo caso non è necessario l intervento del notaio perché l ipoteca originaria rim ane valida. Si può chiedere la sospensione tem poranea dei pagamenti, per superare il m om ento di difficoltà. I n qualunque m om ento è possibile trasferire il finanziam ento presso un altra banca, senza alcuna spesa o penalità. Questa si definisce portabilità e mantiene l ipoteca originaria. La somma verrà rimborsata alle condizioni concordate con la nuova banca. I n qualunque momento è possibile trasferire il finanziam ento presso un altro intermediario, senza alcuna spesa o penalità.. I l cliente non deve sostenere neppure indirettam ente alcun costo, né per l estinzione del m utuo, né per la concessione del nuovo finanziam ento. Magvenezia è una cooperativa che da 20 anni si occupa di Finanza Etica nel territorio del veneziano e prom uove la cultura di un economia che abbia al centro l uom o e l am biente e si basa sulla consapevolezza di dove e com e vanno impiegate le risorse finanziarie di cui ciascuno dispone. MagVenezia, insieme alla propria finanziaria Consorzio Finanza Solidale, sostiene dal 1992 che la finanza e la cultura finanziaria costituiscono uno dei pilastri sui quali si basa lo sviluppo della società e alla quale è legato il livello di benessere dei cittadini. I finanziam enti sono rivolti a realtà econom iche che operano nei settori dell assistenza alla persona, di tutela ambientale, del risparm io energetico, della cultura e che in genere svolgono attività di sostegno e di prom ozione di un econom ia sostenibile. Accanto a questa tipologia di finanziam enti rivolti a persone giuridiche, troviam o quelli indirizzati a privati cittadini e che si identificano come microcrediti. Le attività finanziarie realizzate in questi anni a supporto dello sviluppo locale sono: il m icrocredito sociale l accom pagnam ento e la consulenza per i cittadini con difficoltà finanziarie ed eccessivam ente indebitati ( Sport ello SEI ) l alfabetizzazione finanziaria w w w.m agvenezia.it

Fondo Europeo per l integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto MEDIARE.COM. Glossario. dei principali termini finanziari di uso quotidiano

Fondo Europeo per l integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto MEDIARE.COM. Glossario. dei principali termini finanziari di uso quotidiano Fondo Europeo per l integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto MEDIARE.COM dei principali termini finanziari di uso quotidiano IL PROGETTO MEDIARE.COM La presente pubblicazione è stata curata da

Dettagli

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino-Firenze)

Dettagli

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino-Firenze)

Dettagli

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze)

Dettagli

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE TASSO BCE CON CAP PGC (Cat. 60)

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE TASSO BCE CON CAP PGC (Cat. 60) Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE TASSO BCE CON CAP PGC (Cat. 60) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa

Dettagli

Informazioni di base...3. Principali tipologie di mutuo...5 MUTUO A TASSO FISSO...5 MUTUO A TASSO VARIABILE...6 MUTUO A TASSO MISTO...

Informazioni di base...3. Principali tipologie di mutuo...5 MUTUO A TASSO FISSO...5 MUTUO A TASSO VARIABILE...6 MUTUO A TASSO MISTO... GUIDA SUI MUTUI Sommario Informazioni di base...3 Principali tipologie di mutuo...5 MUTUO A TASSO FISSO...5 MUTUO A TASSO VARIABILE...6 MUTUO A TASSO MISTO...7 MUTUO A DUE TIPI DI TASSO...8 MUTUO A TASSO

Dettagli

Il presente documento pubblicizza le condizioni applicabili alla generalità dei Clienti Consumatori

Il presente documento pubblicizza le condizioni applicabili alla generalità dei Clienti Consumatori Il presente documento pubblicizza le condizioni applicabili alla generalità dei Clienti Consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca: Banca del Fucino S.p.A. Indirizzo: Via Tomacelli 107-00186 Roma Telefono:

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

ANNUNCIO PUBBLICITARIO PRESTITO PERSONALE SOLE INCASA

ANNUNCIO PUBBLICITARIO PRESTITO PERSONALE SOLE INCASA Il presente documento pubblicizza le condizioni applicabili alla generalità dei Clienti Consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca: Banca del Fucino S.p.A. Indirizzo: Via Tomacelli 107-00186 Roma Telefono:

Dettagli

Foglio informativo relativo al. Mutuo chirografario INFORMAZIONI SULLA BANCA

Foglio informativo relativo al. Mutuo chirografario INFORMAZIONI SULLA BANCA Foglio informativo relativo al Mutuo chirografario INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Salernitano Banca Popolare della Provincia di Salerno S.c.p.A. Iscritta all Albo delle Cooperative n. A178266 in data

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO FONDIARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA

Dettagli

MUTUI IPOTECARI E FONDIARI DESTINATI ALL ACQUISTO/RISTRUTTURAZIONE DI IMMOBILI RESIDENZIALI DA PARTE DI SOGGETTI CONSUMATORI (INFORMAZIONI GENERALI)

MUTUI IPOTECARI E FONDIARI DESTINATI ALL ACQUISTO/RISTRUTTURAZIONE DI IMMOBILI RESIDENZIALI DA PARTE DI SOGGETTI CONSUMATORI (INFORMAZIONI GENERALI) MUTUI IPOTECARI E FONDIARI DESTINATI ALL ACQUISTO/RISTRUTTURAZIONE DI IMMOBILI RESIDENZIALI DA PARTE DI SOGGETTI CONSUMATORI (INFORMAZIONI GENERALI) A) Istituto erogante il mutuo 1. Nome e indirizzo dell

Dettagli

Foglio Informativo CR_ACC-MTP01. Foglio Informativo

Foglio Informativo CR_ACC-MTP01. Foglio Informativo Foglio Informativo Infomazioni sulla Banca Banca A.G.C.I. S.p.A. Sede legale e Direzione Generale: Via Alessandrini, 15 40126 Bologna (BO) Capitale sociale Euro 18.000.000 i.v. Riserve per sovrapprezzo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E-mail: info@bancaifigest.it Sito internet: http://www.bancaifigest.com

Dettagli

6a sub. 2 - Credito Personale per Ristrutturazione Edilizia

6a sub. 2 - Credito Personale per Ristrutturazione Edilizia INFORMAZIONI EUROPEE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 6a sub. 2 - Credito Personale per Ristrutturazione Edilizia 1. Identità e contatti del finanziatore / intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

ANNUNCIO PUBBLICITARIO PRESTITO PERSONALE PENSIONIAMO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO PRESTITO PERSONALE PENSIONIAMO Il presente documento pubblicizza le condizioni applicabili alla generalità dei Clienti Consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca: Banca del Fucino S.p.A. Indirizzo: Via Tomacelli 107-00186 Roma Telefono:

Dettagli

MUTUO ANNUAL (prodotto non adatto ai consumatori)

MUTUO ANNUAL (prodotto non adatto ai consumatori) Foglio Informativo MUTUO ANNUAL (prodotto non adatto ai consumatori) Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio

Dettagli

Detrazioni fiscali per il risparmio energetico e le Ristrutturazioni Edilizie -aspetti tecnici,giuridico-fiscali e accesso al credito-

Detrazioni fiscali per il risparmio energetico e le Ristrutturazioni Edilizie -aspetti tecnici,giuridico-fiscali e accesso al credito- Detrazioni fiscali per il risparmio energetico e le Ristrutturazioni Edilizie -aspetti tecnici,giuridico-fiscali e accesso al credito- Guglielmo Bernardi Financial Advisor Chi può accedere al credito?

Dettagli

Foglio Informativo Mutuo Chirografario a Imprese

Foglio Informativo Mutuo Chirografario a Imprese Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20 80121 NAPOLI Recapiti ( telefono e fax) 0817976411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 7 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO A TASSO VARIABILE Il presente Foglio Informativo è rivolto ai clienti non Consumatori e ai clienti Consumatori che intendono richiedere

Dettagli

Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59)

Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59) Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa

Dettagli

Mutuo acquisto, importo 100.000 euro, durata 25 anni:

Mutuo acquisto, importo 100.000 euro, durata 25 anni: Circolo Aziendale Ospedale Desio e Vimercate Speciale Mutui SPREAD 1,65% ZERO INTERESSI 1 SOLUZIONE MUTUI ACQUISTO: ZERO interessi per il primo anno 1 e spread a partire da 1,65% Oggi i Mutui Deutsche

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N.ML2012/01 Mutuo a tasso variabile per clienti consumatori per liquidità

FOGLIO INFORMATIVO N.ML2012/01 Mutuo a tasso variabile per clienti consumatori per liquidità FOGLIO INFORMATIVO N.ML2012/01 Mutuo a tasso variabile per clienti consumatori per liquidità INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANK OF CHINA Ltd Milan Branch Sede Legale Fuxingmennei

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

FINANZIAMENTO PER FAMIGLIE FONDO NUOVI NATI

FINANZIAMENTO PER FAMIGLIE FONDO NUOVI NATI Pag. 1 / 5 Foglio Informativo FinanziamentI Finanziamento per famiglie FINANZIAMENTO PER FAMIGLIE FONDO NUOVI NATI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO EUROPEO STANDARDIZZATO

PROSPETTO INFORMATIVO EUROPEO STANDARDIZZATO PROSPETTO INFORMATIVO EUROPEO STANDARDIZZATO Questo prospetto informativo è parte integrante del Codice volontario di condotta in materia di informativa precontrattuale relativa ai contratti di mutuo destinati

Dettagli

Cassa Lombarda S.p.A. 2 di 7

Cassa Lombarda S.p.A. 2 di 7 Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 7 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO A TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale: Via Alessandro Manzoni, 12/14 20121 MILANO

Dettagli

Vademecum per accollo mutuo

Vademecum per accollo mutuo Vademecum per accollo mutuo 1. ACCOLLO MUTUO: di cosa si tratta? La Cooperativa dà la possibilità ai propri Soci assegnatari di accollarsi una quota di mutuo da essa stipulato per l intervento, quale modalità

Dettagli

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 7 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO A TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale: Via Alessandro Manzoni, 12/14

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Mutuo a tasso variabile per clienti consumatori per liquidità

FOGLIO INFORMATIVO Mutuo a tasso variabile per clienti consumatori per liquidità FOGLIO INFORMATIVO Mutuo a tasso variabile per clienti consumatori per liquidità INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANK OF CHINA Ltd Milan Branch Sede Legale Fuxingmennei DaJie 1,

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

Foglio Informativo Mutui Fondiari Tasso BCE

Foglio Informativo Mutui Fondiari Tasso BCE Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20 80121 NAPOLI Recapiti ( telefono e fax) 0819776411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

6a sub. 1 - Credito Personale A Tasso Variabile - Dipendenti Bpv

6a sub. 1 - Credito Personale A Tasso Variabile - Dipendenti Bpv INFORMAZIONI EUROPEE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 6a sub. 1 - Credito Personale A Tasso Variabile - Dipendenti Bpv 1. Identità e contatti del finanziatore / intermediario del credito Finanziatore Indirizzo

Dettagli

1. Identità e contatti del finanziatore. 2. Caratteristiche principali del prodotto di credito

1. Identità e contatti del finanziatore. 2. Caratteristiche principali del prodotto di credito 1. Identità e contatti del finanziatore Finanziatore Igea Banca S.p.A.. Indirizzo Sede legale: Via Paisiello, 38 00198 Roma (CT) Telefono 095 7724145 Email segreteria@igeabanca.it Fax 095 7724145 Sito

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email: info@cr-pergine.net

Dettagli

FINANZIAMENTO IPOTECARIO IN CONTO CORRENTE

FINANZIAMENTO IPOTECARIO IN CONTO CORRENTE Pag. 1 / 5 Finanziamento ipotecario in conto corrente FINANZIAMENTO IPOTECARIO IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena N verde

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA aggiornato al 20 giugno 2014. Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA aggiornato al 20 giugno 2014. Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE. Mutuo Ipotecario per il credito al consumo tasso variabile

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE. Mutuo Ipotecario per il credito al consumo tasso variabile 1. Identità e contatti della Banca Finanziatore Indirizzo BCC DI ROMA VIA SARDEGNA, 129 00187 - ROMA (RM) Telefono 06/5286 1 Email info@roma.bcc.it Fax 06/52863305 Sito web www.bccroma.it 2. Caratteristiche

Dettagli

6 - Credito Personale A Tasso Fisso - Breve Termine

6 - Credito Personale A Tasso Fisso - Breve Termine INFORMAZIONI EUROPEE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 6 - Credito Personale A Tasso Fisso - Breve Termine 1. Identità e contatti del finanziatore / intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono Email

Dettagli

IL MUTUO. Che cos è. Come funziona

IL MUTUO. Che cos è. Come funziona IL MUTUO Che cos è Il mutuo è un finanziamento a medio-lungo termine, erogato da una banca o da altro intermediario finanziario autorizzato, rimborsabile attraverso pagamenti rateali secondo il piano di

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Prestito Personale a Privati

FOGLIO INFORMATIVO. Prestito Personale a Privati FOGLIO INFORMATIVO Prestito Personale a Privati INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-41038 San Felice sul Panaro (MO) Tel.: 0535/89811 Fax: 0535/83112

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Prestito Personale a Privati TASSO VARIABILE

FOGLIO INFORMATIVO. Prestito Personale a Privati TASSO VARIABILE FOGLIO INFORMATIVO Prestito Personale a Privati TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-41038 San Felice sul Panaro (MO) Tel.: 0535/89811

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

Foglio informativo relativo al

Foglio informativo relativo al Foglio informativo relativo al Mutuo chirografario INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Salernitano Banca Popolare della Provincia di Salerno S.c.p.A. Iscritta all Albo delle Cooperative n. A178266 in data

Dettagli

Foglio Informativo Mutui Fondiari

Foglio Informativo Mutui Fondiari Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20 80121 NAPOLI Recapiti ( telefono e fax) 0819776411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

MUTUI ARTIGIANI IPOTECARI E CHIROGRAFARI Legge 949/52 (Artigiancassa)

MUTUI ARTIGIANI IPOTECARI E CHIROGRAFARI Legge 949/52 (Artigiancassa) Foglio Informativo del Servizio/Prodotto MUTUI ARTIGIANI IPOTECARI E CHIROGRAFARI Legge 949/52 (Artigiancassa) INFORMAZIONI SULLA BANCA Serie FI 0230 Condizioni praticate dal 01/02/2012 Banca Popolare

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. SOVVENZIONI CHIROGRAFARIE ad Imprese

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. SOVVENZIONI CHIROGRAFARIE ad Imprese Foglio Informativo del Servizio/Prodotto SOVVENZIONI CHIROGRAFARIE ad Imprese - tasso variabile - INFORMAZIONI SULLA BANCA Serie FI0381 Condizioni praticate dal 01/01/2016 Banca Popolare del Lazio Via

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 2.3.62 GRAN MUTUO 100% (Versione numero 08 aggiornata al 01/10/2015) GRAN MUTUO 100% INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO N. 2.3.62 GRAN MUTUO 100% (Versione numero 08 aggiornata al 01/10/2015) GRAN MUTUO 100% INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX Settembre 2 33170 Pordenone Telefono: 800 881588 Fax: 0434 233642 434 233642 Indirizzo di posta elettronica: banca@friuladria.it

Dettagli

6a bis - Credito Personale A Tasso Variabile - Medio Termine

6a bis - Credito Personale A Tasso Variabile - Medio Termine INFORMAZIONI EUROPEE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 6a bis - Credito Personale A Tasso Variabile - Medio Termine 1. Identità e contatti del finanziatore / intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono

Dettagli

Mutuo Mutuo ipotecario a tasso indicizzato

Mutuo Mutuo ipotecario a tasso indicizzato FOGLIO INFORMATIVO Mutuo Mutuo ipotecario a tasso indicizzato INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige SpA Via Laurin 1-39100 Bolzano Tel: 0471-946511 Fax: 0471-974353

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE DI DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo San Michele di Caltanissetta

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUO CASA PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI AD USO ABITATIVO

FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUO CASA PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI AD USO ABITATIVO FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUO CASA PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI AD USO ABITATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni

Dettagli

6b - Credito Personale Balloon

6b - Credito Personale Balloon INFORMAZIONI EUROPEE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 6b - Credito Personale Balloon 1. Identità e contatti del finanziatore / intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono Email Fax Sito web Banca

Dettagli

CALCOLO PIANO DI AMMORTAMENTO TASSO FISSO RATA COSTANTE

CALCOLO PIANO DI AMMORTAMENTO TASSO FISSO RATA COSTANTE CALCOLO PIANO DI AMMORTAMENTO TASSO FISSO RATA COSTANTE L'acquisto di un immobile comporta un impegno finanziario notevole e non sempre è possibile disporre della somma di denaro sufficiente a soddisfare

Dettagli

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.)

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.) Foglio Informativo n. A.7 Aggiornamento del 01.10.2015 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE PER SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A 18.000,00 ANNUI OPERATIVITA LIMITATA PER TIPOLOGIA

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. MUTUI IPOTECARI A IMPRESE - tasso variabile

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. MUTUI IPOTECARI A IMPRESE - tasso variabile INFORMAZIONI SULLA BANCA Foglio Informativo del Servizio/Prodotto MUTUI IPOTECARI A IMPRESE - tasso variabile Serie FI0308 Condizioni praticate dal 01/12/2015 Banca Popolare del Lazio Via Martiri delle

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276 Email: ba_info@bancanagni.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIRO GARANZIA CONFIDIMPRESA INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIRO GARANZIA CONFIDIMPRESA INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email: info@cr-pergine.net

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUI garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale DL 185 Aggiornato al 10/08/2015

FOGLIO INFORMATIVO MUTUI garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale DL 185 Aggiornato al 10/08/2015 FOGLIO INFORMATIVO MUTUI garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale DL 185 Aggiornato al 10/08/2015 Informazioni sulla Banca Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE

Dettagli

10. Se in un negozio mi chiedono carta o bancomat cosa devo rispondere?

10. Se in un negozio mi chiedono carta o bancomat cosa devo rispondere? INDICE 1. Qual è la differenza tra una normale carta prepagata e Genius Card? 2. Cosa significa che Genius Card è nominativa? 3. Che cos è il codice IBAN? 4. Il codice IBAN di Genius Card è diverso da

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276

Dettagli

Foglio Informativo n. 61. Mutuo Ipotecario

Foglio Informativo n. 61. Mutuo Ipotecario INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Roma Società Cooperativa fondata nel 1954 Sede Legale, Presidenza e Direzione Generale in Via Sardegna, 129-00187 Roma Tel. 06 5286.1 - Fax 06 5286.3305

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web BANCA

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO CASA

MUTUO IPOTECARIO CASA scheda prodotto MUTUO IPOTECARIO CASA rilascio del 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO CASA Tipologia di prodotto: Clientela di destinazione: Profili di utilizzo: MUTUO IPOTECARIO CASA CONSUMATORE

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI CON SURROGAZIONE BPER MUTUO FAMIGLIA

MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI CON SURROGAZIONE BPER MUTUO FAMIGLIA MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI CON SURROGAZIONE BPER MUTUO FAMIGLIA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121

Dettagli

Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM

Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM CONTO CORRENTE ISCRITTI ENPAM Operazione Tasso creditore Tasso debitore (l'importo è determinato e concesso a insindacabile giudizio della

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti. Messaggio Pubblicitario

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti. Messaggio Pubblicitario L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti Messaggio Pubblicitario Condizioni valide e aggiornate a novembre 2011 L offerta di Intesa Sanpaolo riservata a iscritti

Dettagli

Mutuo offerto ai consumatori. MutuoCinque

Mutuo offerto ai consumatori. MutuoCinque FOGLIO INFORMATIVO Mutuo offerto ai consumatori MutuoCinque Mutuo a tasso fisso garantito da ipoteca per l acquisto casa ad uso abitativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Piazza

Dettagli

MUTUO ARANCIO ACQUISTO TASSO VARIABILE

MUTUO ARANCIO ACQUISTO TASSO VARIABILE MUTUO ARANCIO ACQUISTO TASSO VARIABILE Caratteristiche del prodotto Target di clientela Privati residenti in Italia da almeno 3 anni Finalità del mutuo Acquisto prima e seconda casa Tipo di tasso Variabile

Dettagli

Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08)

Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08) Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa, Famiglie con operatività media, Famiglie con

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 15 aprile 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 15 aprile 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO CASA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO CONVENZIONE DIPENDENTI AZIENDE CLIENTI BCC

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO CONVENZIONE DIPENDENTI AZIENDE CLIENTI BCC INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO CHIROGRAFARIO CONVENZIONE DIPENDENTI AZIENDE CLIENTI BCC Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale: 84038 Sassano

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Prestito Personale a Privati TASSO FISSO

FOGLIO INFORMATIVO. Prestito Personale a Privati TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO Prestito Personale a Privati TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-41038 San Felice sul Panaro (MO) Tel.: 0535/89811

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web BANCA

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. PRESTITI PERSONALI a tasso fisso oltre 75.000.00 Euro Serie FI0310. Condizioni praticate dal 01/07/2015

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. PRESTITI PERSONALI a tasso fisso oltre 75.000.00 Euro Serie FI0310. Condizioni praticate dal 01/07/2015 Foglio Informativo del Servizio/Prodotto INFORMAZIONI SULLA BANCA PRESTITI PERSONALI a tasso fisso oltre 75.000.00 Euro Serie FI0310. Condizioni praticate dal 01/07/2015 Banca Popolare del Lazio Via Martiri

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro Spa, tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web

Dettagli

CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO 38060 ALDENO TN - VIA ROMA, 1 TELEFONO E FAX 0461 842 517-0461 842 101

CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO 38060 ALDENO TN - VIA ROMA, 1 TELEFONO E FAX 0461 842 517-0461 842 101 ANNUNCIO PUBBLICITARIO MUTUO Chirografario per Consumatore AGGIORNATO AL 01/11/2015 F51900 DATI INFORMATIVI DELLA BANCA DENOMINAZIONE CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO PER ANTICIPO CONTRIBUTI PAT INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO PER ANTICIPO CONTRIBUTI PAT INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO MUTUO PER ANTICIPO CONTRIBUTI PAT CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUI PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE 1^ CASA

FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUI PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE 1^ CASA FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUI PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE 1^ CASA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca

Dettagli

Se d accordo con quanto esposto, vi preghiamo di restituirci copia della presente sottoscritta per accettazione.

Se d accordo con quanto esposto, vi preghiamo di restituirci copia della presente sottoscritta per accettazione. Offerta riservata ai soci e familiari dell Associazione Nazionale Carabinieri del Friuli Venezia Giulia estesa ai Carabinieri in servizio della Legione Friuli Venezia Giulia Siamo lieti di informarvi che,

Dettagli

CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA

CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA CREDITO COOPERATIVO VALDARNO FIORENTINO BANCA DI CASCIA INFORMAZIONI GENERALI SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE (ai sensi del D.L. n. 185/2008)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI CHIROGRAFARI ALLE PMI DEL MEZZOGIORNO

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI CHIROGRAFARI ALLE PMI DEL MEZZOGIORNO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare di Puglia e Basilicata S.c.p.a. Via Ottavio Serena, n. 13-70022 - Altamura (BA) Tel.: 080/8710268 -Fax: 080/8710745 [trasparenza@bppb.it / www.bppb.it]

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della. Messaggio Pubblicitario

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della. Messaggio Pubblicitario L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della Messaggio Pubblicitario Condizioni valide e aggiornate a novembre 2014 L offerta di Intesa Sanpaolo riservata a iscritti/dipendenti

Dettagli

Convenzione SUNIA Sindacato Unitario Inquilini Assegnatari. Offerta condizioni dedicata agli iscritti di SUNIA

Convenzione SUNIA Sindacato Unitario Inquilini Assegnatari. Offerta condizioni dedicata agli iscritti di SUNIA Maggio 2016 - Pubblicità Fogli informativi in filiale e sul sito web della banca - Codice Banca 1030.6 - Codice Gruppo 1030.6 Convenzione SUNIA Sindacato Unitario Inquilini Assegnatari Offerta condizioni

Dettagli

GRAN MUTUO CHIARO E CERTO

GRAN MUTUO CHIARO E CERTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza S.p.A. Sede legale: Via Università 1 43121 Parma Telefono: 800 771 100 0039 0521 954940 Fax: 02 89542750 Indirizzo di posta elettronica:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO C/4 MUTUI IPOTECARI

FOGLIO INFORMATIVO C/4 MUTUI IPOTECARI FOGLIO INFORMATIVO C/4 MUTUI IPOTECARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca ) Sede Legale e Direzione Generale: Viale Europa, 65,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO COMPARATIVO relativo ai MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE

FOGLIO INFORMATIVO COMPARATIVO relativo ai MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20 80121 NAPOLI Recapiti ( telefono e fax) 0819776411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto MUTUO EDILIZIO

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto MUTUO EDILIZIO Foglio Informativo del Servizio/Prodotto INFORMAZIONI SULLA BANCA MUTUO EDILIZIO Serie FI0320 Condizioni praticate dal 01/07/2015 Banca Popolare del Lazio Via Martiri delle Fosse Ardeatine, 9 - cap 00049

Dettagli

"CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO

CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO tra le voci della "scheda standard" del c/c a pacchetto presente su www.comparaconti.it e le voci adottate dalla banca www.comparaconti.it Descrizione del

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO CASA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email:

Dettagli

PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 SCHEDA STANDARD DESCRIZIONE PATTI CHIARI 2 OPERATIVITA' CORRENTE

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. SOVVENZIONI CHIROGRAFARIE ad Imprese

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. SOVVENZIONI CHIROGRAFARIE ad Imprese Foglio Informativo del Servizio/Prodotto SOVVENZIONI CHIROGRAFARIE ad Imprese - tasso variabile - INFORMAZIONI SULLA BANCA Serie FI0381 Condizioni praticate dal 01/07/2015 Banca Popolare del Lazio Via

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO CHIROGRAFARIO DESTINATO A CLIENTELA PRIVATA

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO CHIROGRAFARIO DESTINATO A CLIENTELA PRIVATA (das Informationsblatt in deutscher Sprache ist in Ausarbeitung) FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO CHIROGRAFARIO DESTINATO A CLIENTELA PRIVATA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CREDITO AL CONSUMO

FOGLIO INFORMATIVO CREDITO AL CONSUMO (das Informationsblatt in deutscher Sprache ist in Ausarbeitung) FOGLIO INFORMATIVO CREDITO AL CONSUMO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via Siemens,

Dettagli

La terza linea consente l erogazione, sul

La terza linea consente l erogazione, sul Approfondimenti CartaEnpap: la terza linea 18 La terza linea consente l erogazione, sul conto corrente associato a CartaEnpap, di una somma utilizzabile per qualsiasi esigenza e/o soddisfare una necessità

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. PRESTITO D ONORE ai sensi della Legge regionale n. 19/99

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. PRESTITO D ONORE ai sensi della Legge regionale n. 19/99 Foglio Informativo del Servizio/Prodotto PRESTITO D ONORE ai sensi della Legge regionale n. 19/99 INFORMAZIONI SULLA BANCA Serie FI0290 Condizioni praticate dal 13/10/2014 Banca Popolare del Lazio Via

Dettagli