COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)"

Transcript

1 Settore Servizi alla Persona Sezione Istruzione ed Integrazione proposta n / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 996 / 2015 OGGETTO: TRASFERIMENTO AGLI ISTITUTI COMPRENSIVI SCOLASTICI DI FONDI PER RINNOVO ATTREZZATURE DA GIOCO NELLE SCUOLE DELL INFANZIA STATALI IMPEGNO SPESA DI EURO ,00 IL RESPONSABILE DI AREA DI POSIZIONE PREMESSO che: RITENUTO opportuno : la L.R. n. 31 del 20 marzo 1980, Diritto allo studio - Norme di attuazione, che all articolo 8 prevede che i Comuni concorrano alla realizzazione degli obiettivi della programmazione educativa e didattica sostenendo le scuole con l erogazione diretta di contributi; l art. 159 del T.U. sull Istruzione, D.lgs Oneri a carico dei Comuni ; il PIANO DI INTERVENTI PER L ATTUAZIONE DEL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2015/2016, approvato dal Consiglio Comunale n. 68 del 16/10/2015, al punto 3.3.3, ha previsto l erogazione diretta alle Dirigenze scolastiche di contributi economici per il sostegno alla programmazione educativa e didattica, comprese quote per acquisto di attrezzature per il diritto allo studio per un importo di ,00; con deliberazione di C.C. n. 89/ inerente l assestamento del Bilancio pluriennale e la successiva delibera di G.C. n. 241/ di variazione del PEG triennale lo stanziamento sopracitato al cap. 2200/0 è stato aumentato per ulteriori ,00, per i quali occorre indirizzo di destinazione onde fornire agli uffici il necessario criterio di destinazione e di riparto; - con delibera n. 254 del 10/12/2015 la Giunta Comunale ha dato l indirizzo per il trasferimento agli istituti comprensivi scolastici di fondi per rinnovo attrezzatue da gioco nelle scuole dell'infanzia statali, così precisando:

2 In quanto a destinazione del fondo: riservare l aumento dello stanziamento suddetto a specifiche esigenze nell ambito dell attività didattica ed educativa svolta nelle scuole dell infanzia statali, con specifico riguardo alle attrezzature da gioco esterne e interne ai quattro plessi statali, che risultano usurate e da sostituire o integrare; In quanto a criterio di riparto: procedere suddividendo parte del fondo in base al numero dei plessi con un valore assegnato anche all intensità d uso delle attrezzature derivante dalla destinazione dei plessi a sedi di Centro estivo dell infanzia, mentre parte del fondo sarà suddivisa in proporzione al numero degli alunni di scuola dell infanzia iscritti per l a.s 2015/16; CONSIDERATO che l'applicazione dei criteri sopraesposti dà luogo al seguente prospetto di riparto del fondo tra le scuole dell'infanzia statali di Brugherio: PLESSI alunni iscritti a.s. 2015/16 quota risultante peso assegnato ai plessi in base all'intensità d'uso annuale quota risultante totale quota per singolo plesso In % quote a Istituto COLLODI , , ,45 29, ,45 GRIMM , , ,33 28,61 RODARI , , ,55 26, ,88 MANZONI , , ,67 15, , , , ,00 100, ,00 DATO atto che gli Istituti Scolastici presenteranno come di consueto le relative proposte di acquisto di attrezzature per una valutazione di pertinenza dei beni da acquistare rispetto alla destinazione d'uso prevista per il fondo, nonché per una valutazione da parte degli uffici tecnici comunali competenti circa l idonea ubicazione di ogni attrezzatura all interno di ogni plesso e circa la modalità e la completezza della posa in opera e montaggio previsti dal fornitore -in relazione alle specifiche caratteristiche dell attrezzatura medesima - in modo da evitare la necessità di ulteriori interventi comunali ai fini della sicurezza; VISTO il bilancio di previsione 2015 e triennale , approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 52 del 22/06/2015 ed il PEG triennale , approvato con delibera di Giunta Comunale n. 128 del 25/06/2015; VISTO l'atto di conferimento di incarico di Posizione Organizzativa (prot. gen del 21/08/2015) per la Sezione Istruzione e Integrazione al dr. Mario Baldo; VALUTATO CHE la presente determinazione è regolare sotto il profilo tecnico e giuridico, nel rispetto di quanto previsto all art. 147 bis comma 1 D.Lgs. 267/2000, e la sua sottoscrizione costituisce parere favorevole attestante la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa; VISTO l art. 107 del D.Lgs n. 267, Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali ; VISTO lo Statuto Comunale ed il Regolamento di contabilità dell Ente;

3 DATO ATTO che la presente spesa non rientra nelle seguenti tipologie soggette alle limitazioni di cui al D.L. 31/5/2010, n. 78 convertito in Legge, con modificazioni, dall'art. 1, comma 1 della Legge 30/7/2010, n. 122, ovvero: - studi ed incarichi di consulenza (articolo 6, comma 7); - relazioni pubbliche, convegni, mostre, pubblicità, rappresentanza (articolo 6, comma 8); - sponsorizzazioni (articolo 6, comma 9); D E T E R M I N A 1.= IMPEGNARE per il trasferimento agli Istituti comprensivi scolastici di Brugherio la somma di ,00 destinata ad attrezzature da gioco nelle scuole dell infanzia e stanziata all intervento capitolo 2200/00 C.d.R. C.d.G. 15 trasferimenti in conto capitale alle scuole sul Bilancio del corrente esercizio finanziario, quantificando le somme per ciascuno istituto sulla base dei criteri sopra definiti e come di seguito indicato: ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DE PISIS (C.F ) Via V. Veneto, 62, 3.078,67 per la scuola Manzoni; ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE NAZARIO SAURO (C.F ) Via N. Sauro, 135, ,88 per le scuole Grimm e Rodari; ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DON CAMAGNI (C.F ) Via Kennedy, 15, 5.846,45 per la scuola Collodi, somme che saranno erogate per il 70% dopo la presentazione dell'elenco delle attrezzature individuate per l'acquisto con relativi preventivi e schede tecniche, e acquisito il successivo nulla osta da parte del Settore Gestione del Territorio Sezione stabili e impianti, e per il restante 30% dopo presentazione completa del rendiconto degli acquisti. 2.= DARE ATTO che le istituzioni scolastiche hanno dichiarato che le attività per cui viene concesso il contributo in oggetto non sono soggette a ritenuta IRPEG 4% previste all art. 28 del D.P.R. n. 600 del CIG: Brugherio, 18/12/2015 IL DIRIGENTE/IL RESPONSABILE DI AREA BALDO MARIO (Sottoscritto digitalmente ai sensi dell'art. 21 D.L.gs n 82/2005 e s.m.i.)

4 Settore Servizi Finanziari Sezione Ragioneria DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 996 / 2015 OGGETTO: TRASFERIMENTO AGLI ISTITUTI COMPRENSIVI SCOLASTICI DI FONDI PER RINNOVO ATTREZZATURE DA GIOCO NELLE SCUOLE DELL INFANZIA STATALI IMPEGNO SPESA DI EURO ,00 Visto di regolarità contabile ai sensi del Decreto Legislativo n. 267 del Brugherio, 18/12/2015 IL DIRIGENTE VALVANO SAVERIO (Sottoscritto digitalmente ai sensi dell'art. 21 D.L.gs n 82/2005 e s.m.i.)

5 Attestazione di Pubblicazione Determinazione N. 996 del 18/12/2015 Oggetto: TRASFERIMENTO AGLI ISTITUTI COMPRENSIVI SCOLASTICI DI FONDI PER RINNOVO ATTREZZATURE DA GIOCO NELLE SCUOLE DELL INFANZIA STATALI IMPEGNO SPESA DI EURO ,00. Certifico che il presente atto, ai sensi dell'art. 7 comma 7 dello Statuto Comunale, è stato pubblicato all' Albo Pretorio on-line per 15gg consecutivi, dal 18/12/2015 al 02/01/2016 Brugherio li, 04/01/2016 IL FUNZIONARIO INCARICATO (MORGANTE GIUSEPPE) con firma digitale

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali proposta n. 1326 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1056 / 2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA GESTIONE DELLO SPORTELLO LAVORO SERVIZIO DI INFORMAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi Istituzionali Sezione Sviluppo Servizi al Cittadino - Pari Opportunita' proposta n. 434 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 357 / 2016 OGGETTO: FONDO SOSTEGNO ALLA LOCAZIONE PER GRAVE

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Sezione Ragioneria ed Economato Economato proposta n. 1256 / 2017 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 847 / 2017 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE ARRETRATE SERVIZIO TELEPASS ANNI 2015-2016 - IMPEGNO SPESA DI EURO

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Patrimonio proposta n. 85 / 2017 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 135 / 2017 OGGETTO: LOCAZIONE UNITÀ IMMOBILIARE QUALE SEDE TEMPORANEA ARCHIVIO COMUNALE- IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali proposta n. 548 / 2017 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 409 / 2017 OGGETTO: INSERIMENTO UTENTE CODICE ID. N. 247, RESIDENTE IN BRUGHERIO, PRESSO STRUTTURA

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Appalti, Contratti ed Economato proposta n. 1345 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 18 / 2016 OGGETTO: REGISTRAZIONE TELEMATICA PRESSO L AGENZIA DELLE ENTRATE

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Biblioteca proposta n. 1367 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1016 / 2015 OGGETTO: IMPEGNO SPESA PER ACQUISTO BENI DI CONSUMO PER LA BIBLIOTECA CIVICA VISTI IL

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Ambienti Esterni proposta n. 84 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 157 / 2016 OGGETTO: MANUTENZIONE CASE DELL'ACQUA DI BRUGHERIO: SERVIZIO DI RIEMPIMENTO DEI

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Appalti, Contratti ed Economato proposta n. 292 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 356 / 2016 OGGETTO: ACCERTAMENTO RIMBORSO SPESE DI PUBBLICAZIONE SUI GIORNALI

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio proposta n. 233 / 2017 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 310 / 2017 OGGETTO: SPESE PER UTENZE ENERGIA ELETTRICA FORNITURA IN REGIME DI MAGGIOR TUTELA ED IMPEGNO DI SPESA. VISTO:

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Ambienti esterni e viabilita' proposta n. 1757 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 27 / 2017 OGGETTO: INTERVENTI MANUTENTIVI PER IL MIGLIORAMENTO DEL PATRIMONIO

Dettagli

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO COMUNE DI CASOLA VALSENIO SETTORE TECNICO - TERRITORIO DETERMINAZIONE n. 200 / 2015 OGGETTO: VARIAZIONI CATASTALI DA ESEGUIRE PRESSO IL FABBRICATO DI PROPRIETA' COMUNALE AD USO SCUOLA MATERNA-ASILO NIDO.

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA

COMUNE DI CORREZZANA COMUNE DI CORREZZANA PROV. DI MONZA E BRIANZA N. 117 REG. GENERALE N. 4 SERVIZI SCOLASTICI Correzzana, 21.09.2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Progettazione e Manutenzione stabili proposta n. 1157 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 825 / 2016 OGGETTO: MESSA A NORMA DELL'IMPIANTO ELETTRICO DEL MAGAZZINO

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno DETERMINAZIONE N. 241 / 07/08/2015 AREA 3 - SERVIZI SOCIALI E CULTURALI OGGETTO: FASCIATOIO/LETTO PER ALUNNO DIVERSABILE - IMPEGNO SPESA.CIG IL RESPONSABILE DELL' AREA 3 - SERVIZI SOCIALI E CULTURALI VISTO

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Copia Settore Pubblica Istruzione, Sport, Politiche giovanili, Culturale e Spettacolo DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1838 di Registro Generale Del

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO. (Provincia di Milano) DETERMINAZIONE

COMUNE DI BRUGHERIO. (Provincia di Milano) DETERMINAZIONE COMUNE DI BRUGHERIO (Provincia di Milano) Settore CULTURA - ISTRUZIONE E TEMPO LIBERO Ufficio Istruzione *** COPIA *** N. 407 GEN/2006 DETERMINAZIONE Oggetto: COMMISSIONE DI GARA PUBBLICA PROCEDURA APERTA

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Determinazione nr. 245 Del 08/08/2014 Area Legale, Amministrativa, Economico Finanziaria e Cultura OGGETTO: L.R. 9/3/1988 N. 10 ART. 28 - INTERVENTI PER L'ASSISTENZA SCOLASTICA E DIRITTO ALLO STUDIO. IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali Unità Operativa Amministrativa N. 196 del 10.12.2013 *** ORIGINALE *** N. 1033 GEN/2013 31/12/2013

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1553 DEL 21/12/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 1553 DEL 21/12/2016 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 Settore SETTORE 5 - POLITICHE SOCIALI DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Sezione Supporto Istituzionale Segreteria Generale proposta n. 160 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 134 / 2016 OGGETTO:CONCESSIONE PER L INSTALLAZIONE DI UNA CABINA FOTOTESSERA AUTOMATICA PRESSO LO

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 21/07/2015 REPERTORIO GENERALE N. 522 DEL 28/07/2015 OGGETTO: liquidazione fatture Enel Servizio Elettrico 155,07

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 REGISTRO DI SETTORE N. 15 DEL 19/03/2014 Settore: AREA ISTRUZIONE, CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO Firmato digitalmente il Responsabile

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 OGGETTO: INIDZIONE PROCEDURA ME.PA. PER FORNITURA BLOCCHETTI RICEVUTE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Educative, Piano Locale Giovani, Istruzione e Sport DIRETTORE TONINELLI DOTT.SSA SILVIA Numero di registro Data dell'atto 26 18/01/2016 Oggetto

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1005 Data:

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1005 Data: Comune di Lecco Piazza Diaz, 1 - (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1005-2012 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1005 Data: 20-12-2012 SETTORE : EDUCAZIONE, CULTURA E SPORT

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 86 DATA 22/03/2016 DETERMINAZIONE N 14 DEL 10/03/2016 IMPEGNO DI SPESA SI ( X ) NO (

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 261 DEL 18-10-2012 Reg. Gen. 517 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: DELEGA CONVENZIONE ULSS

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 26 DEL 03/02/2016 SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA CIG: X27184AAAD; XFA184AAAE OGGETTO: AFFIDAMENTO RINNOVO DOMINIO E HOSTING DEL SITO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE

COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 1525 DEL 03/10/2017 OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA, PER IL CONFERIMENTO DELLE SUPPLENZE PRESSO LA SCUOLA COMUNALE DELL'INFANZIA ( SCINF2016 INFBR2016

Dettagli

CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica

CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica Determinazione dirigenziale n. 1184 del 27/10/2016 OGGETTO: Acquisto 10 personal computer comprensivi di monitor - Fornitura tramite MePa

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 63 DEL 09/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 362 DEL 09/06/2015 OGGETTO: liquidazione fattura Soc. Duferco Energia n. 00115FT00078978

Dettagli

COMUNE DI SABBIONETA

COMUNE DI SABBIONETA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n. 236 / 2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REVISIONE DELL'AUTOVELOX 104- C2 IN DOTAZIONE ALL'UFFICIO DI POLIZIA LOCALE ALLA DITTA SODI SCIENTIFICA SRL DI CALENZANO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE ISTRUZIONE --- AREA A: ORGANIZZAZIONE E GESTIONE SERVIZI AUSILIARI, QUALITÀ DEI SERVIZI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 860 del 22/11/2016 Registro del Settore N. 86 del 21/11/2016

Dettagli

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO SERVIZIO TERRITORIO

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO SERVIZIO TERRITORIO COMUNE DI CASOLA VALSENIO SETTORE TECNICO - TERRITORIO SERVIZIO TERRITORIO DETERMINAZIONE n. 323 / 2014 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PRESSO IL CIMITERO DI MONGARDINO - AFFIDAMENTO. Premesso:

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 ORIGINALE SETTORE SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 Oggetto: SERVIZIO SAD EROGATO DALL' AZIENDA SPECIALE CONSORTILE ISOLA BERGAMASCA BASSA VAL SAN MARTINO CON SEDE IN BONATE SOTTO. ASSUNZIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 04793. COLLOCAMENTO A

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 OGGETTO: ACQUISTO N. 1 FOTOCOPIATRICE DIGITALE MULTIFUNZIONE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 564 DEL 28/10/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Servizi cimiteriali. Rimborso per rinuncia a concessioni

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE N. 2 DEL 05/01/2015

VERBALE DI DETERMINAZIONE N. 2 DEL 05/01/2015 Pag. 1 VERBALE DI DETERMINAZIONE N. 2 DEL 05/01/2015 OGGETTO : PROCEDURA NEGOZIATA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE ASCENSORI EDIFICI COMUNALI BIENNIO 01/01/2015-31/12/2016. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1345 del 18/09/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1345 del 18/09/2015. Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1345 del 18/09/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE UTILIZZO DI TELEPASS E PEDAGGI AUTOSTRADALI MAGGIO,

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Patrimonio proposta n. 963 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 711 / 2016 OGGETTO: PIANO DI LOTTIZZAZIONE - COMPARTO D2.1 - VIA COMOLLI = ACCERTAMENTO PER ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 262 DEL 13/11/2014 VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali ; ATTESO che il Regolamento di Contabilità del Comune

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: EX DIPENDENTE MATRICOLA N.04280. LIQUIDAZIONE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE FAMIGLIA e SOLIDARIETA SOCIALE SERVIZIO 3310P - SERVIZIO SOLIDARIETA SOCIALE N DETERMINAZIONE 2256 NUMERO PRATICA OGGETTO: Casa di accoglienza per donne senza fissa dimora

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE ACCERTAMENTO IN ENTRATA - OGGETTO: DELIBERA DI G.M. N. 3552001 E SUCCESSIVE DI MODIFICA ED INTEGRAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I C A S A L G R A N D E

C O M U N E D I C A S A L G R A N D E SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI DETERMINAZIONE N. 406 / 2016 OGGETTO: ADESIONE A CONVENZIONE INTERCENT-ER "CALZATURE E DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE" - LOTTO 1 CALZATURE PROFESSIONALI E

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DI VESTIARIO PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE - CIG. Z71127FCA6 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

COMUNE DI SABBIONETA

COMUNE DI SABBIONETA AREA SERVIZI FINANZIARI, TRIBUTARI E SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n. 389 / 2016 OGGETTO: ACQUISTO DONI PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA MATERNA DI BREDA CISONI IN OCCASIONE DELLA RICORRENZA DI

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 624 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 7.753,00 QUOTA DOVUTA

Dettagli

COMUNE DI COLLE BRIANZA Provincia di LECCO

COMUNE DI COLLE BRIANZA Provincia di LECCO COMUNE DI COLLE BRIANZA Provincia di LECCO Copia SERVIZIO UNICO SERVIZI SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N. 127 del 03/06/2013 OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA PER FORNITURA LIBRI DI TESTO ALUNNI SCUOLA

Dettagli

C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza

C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza Determinazione Dirigenziale SERVIZIO PIANIFICAZIONE IN MATERIA DI COMMERCIO - SPORT E TEMPO LIBERO #SVILUPPO ECONOMICO SPORT TEMPO LIBERO# Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.comune.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it SETTORE 6 LAVORI PUBBLICI ED ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 03/11/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 03/11/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2771 DEL 03/11/2016 SETTORE CORPO POLIZIA MUNICIPALE, PROTEZIONE CIVILE (GESTIONE EMERGENZE) SERVIZIO AMMINISTRATIVO POLIZIA MUNICIPALE OGGETTO: IMPORTO EURO 103,68 RIMBORSO

Dettagli

COMUNE DI MONTALTO DORA

COMUNE DI MONTALTO DORA COMUNE DI MONTALTO DORA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE N. 152 DEL 16/05/2013 (PROPOSTA N. 182 DEL 14/05/2013) RESPONSABILE SETTORE CULTURA - POLITICHE SOCIALI - AMMINISTRAZIONE GENERALE OGGETTO: IMPEGNO

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 99 Del 27/01/2017

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 99 Del 27/01/2017 AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 99 Del 27/01/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE, CONTROLLO E REVISIONE DELLE ATTREZZATURE ANTINCENDIO PRESSO LE STRUTTURE COMUNALI. ASSUNZIONE IMPEGNI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 114 DEL 14/03/2015

DETERMINAZIONE N. 114 DEL 14/03/2015 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 114 DEL 14/03/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per riparazione su Terna

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1908 del 07/12/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1908 del 07/12/2015. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1908 del 07/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE UTILIZZO DI TELEPASS E PEDAGGI AUTOSTRADALI TELEPASS S.p.A. - AUTOSTRADE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1621 del 29.10.2015 Oggetto: Ditta P.C. Center di Saverio Guerra - Manfredonia. Riparazione PC.

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Programmazione sportiva, politiche giovanili e pari opportunità *** COPIA *** N. 541 GEN/2014 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI. Determinazione.

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI. Determinazione. COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente 047013 SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI Determinazione Registro Generale N. 326 del 21/05/2015 Registro del Settore N. 72 del 21/05/2015

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area Servizi alla Persona Servizi educativi, scolastici e sociali

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area Servizi alla Persona Servizi educativi, scolastici e sociali Area Servizi alla Persona DETERMINAZIONE N. 368 DEL 24/10/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO MICROCHIP Premessa LA RESPONSABILE La Legge Regionale n. 27 del 07/04/2000, e provvedimenti successivi

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 597 esecutiva dal 10/09/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 290 DEL 21/11/2013 OGGETTO: Macoratti di Macoratti Italo s.n.c. - Affidamento incarico fornitura utensili da lavoro ad uso degli operatori esterni AREA TECNICA VISTO il Decreto Legislativo

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI CARTA NATURALE

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE Oggetto: Ambito San Quirino. Contributi economici a favore di adulti.

Dettagli

C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza

C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza Determinazione Dirigenziale SERVIZI SOCIALI E ASSISTENZA MINORI L ACCESSO DISTRETTUALE (SIA) EX SERVIZIO ASSISTENZA ANZIANI - la deliberazione Giunta

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 1 - AREA AMMINISTRAZIONE GENERALE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 668 Registro Generale N. 267 Registro del Servizio DEL 24-12-2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE BENI E SERVIZI CULTURALI-TEATRO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 252 del 09/02/2016 Determina n.

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n del 06/10/2015

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n del 06/10/2015 COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.com une.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it SETTORE LAVORI PUBBLICI ED ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 615 esecutiva dal 19/09/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER IL RIPRISTINO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA - CIG. Z48126B3ED - ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1119 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Ditta VERBATEL S.r.l. del

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi Istituzionali Sezione Polizia Locale proposta n. 182 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 234 / 2016 OGGETTO: RINNOVO SERVIZIO DENOMINATO FASTMAIL PER IL COMANDO POLIZIA LOCALE PER IL

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE, SPORT E TEMPO LIBERO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2076 del 24/11/2016

Dettagli

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA SETTORE TECNICO TERRITORIO - AMBIENTE DETERMINAZIONE N. 127 DEL 28/12/2016 OGGETTO: attrezzature per il verde pubblico anno 2016 Ditta Maestri Antonella di

Dettagli

CITTÀ DI IMPERIA Corpo Polizia Municipale e Sicurezza Urbana Amministrazione

CITTÀ DI IMPERIA Corpo Polizia Municipale e Sicurezza Urbana Amministrazione CITTÀ DI IMPERIA Corpo Polizia Municipale e Sicurezza Urbana Amministrazione Determinazione dirigenziale n. 0774 del 19/07/2017 OGGETTO: Impegno di spesa per l'acquisto di due unità di dischi rigidi di

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 26/09/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 26/09/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2403 DEL 26/09/2016 SETTORE CORPO POLIZIA MUNICIPALE, PROTEZIONE CIVILE (GESTIONE EMERGENZE) SERVIZIO AMMINISTRATIVO POLIZIA MUNICIPALE OGGETTO: IMPORTO EURO 4597,74 IVA

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1605000000 - Servizio Autonomo Relazioni Istituzionali e Pubbliche e Comunicazione SERVIZIO 1605000000 - SERVIZIO AUTONOMO RELAZIONI ISTITUZIONALI E PUBBLICHE E COMUNICAZIONE N DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CRESPADORO Provincia di Vicenza

COMUNE DI CRESPADORO Provincia di Vicenza COMUNE DI Determinazione N. 61 del 01/06/ UFFICIO TECNICO "SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO 2015 IMPEGNO DI SPESA GENNAIO - GIUGNO. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Considerato che la spesa per il periodo

Dettagli

CITTA' DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA' DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA' DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE DETERMINAZIONE UNITA` DI LINE - SETTORE 1 'RISORSE UMANE, CULTURA, SVILUPPO ECONOMICO, VALORIZZAZIONE E PROMOZIONE DEL TERRITORIO, DECORO E ARREDO URBANI,

Dettagli

COMUNE DI PODENZANO Provincia di Piacenza

COMUNE DI PODENZANO Provincia di Piacenza COMUNE DI PODENZANO Provincia di Piacenza SERVIZI SOCIALI E ASSISTENZA MINORI #PROPONENTE# Oggetto: CONVENZIONE CON COOPERATIVA SOCIALE CASA MORGANA DI PC PER AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀ EDUCATIVE, RICREATIVE,

Dettagli

C O M U N E D I C A S A L G R A N D E

C O M U N E D I C A S A L G R A N D E SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI DETERMINAZIONE N. 435 / 2016 OGGETTO: ADESIONE A CONVENZIONE INTERCEN ER "FORNITURA DI AUSILI PER INCONTINENZA ED ASSORBENZA" LOTTO 6 "PANNOLINI PER NIDI D'INFANZIA"

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.982 del 21/10/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI CULTURALI

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNI DI SPESA A CARICO DELLA COMPETENZA

Dettagli

COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari

COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 75 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI RENDICONTO DELLA GESTIONE 2014 L anno 2015 addì 18 del mese di Giugno in Assemini

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N.01348 - COLLOCAMENTO A RIPOSO PER RAGGIUNTI LIMITI DI ETA DAL 01092016. RACCOLTA

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali proposta n. 10 / 2017 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 130 / 2017 OGGETTO: INTERVENTO A TUTELA

Dettagli

CITTÀ DI IMPERIA settore : Amministrativo servizio : Informatica

CITTÀ DI IMPERIA settore : Amministrativo servizio : Informatica CITTÀ DI IMPERIA settore : Amministrativo servizio : Informatica Determinazione dirigenziale n. 1364 del 02/12/2016 OGGETTO: Rinnovo licenze antivirus anno 2017 - CIG. ZC41C531C5 IL DIRIGENTE / FUNZIONARIO

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 516 Del 05/08/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 516 Del 05/08/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 516 Del 05/08/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE DEL PARCO GIOCHI DI FIZZONASCO CON ATTREZZATURE LUDICHE ACCESSIBILI PER BAMBINI DIVERSAMENTE ABILI. DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO COMUNE DI CASOLA VALSENIO SETTORE TECNICO - TERRITORIO DETERMINAZIONE n. 147 / 2014 OGGETTO: ACQUISTO PROIETTORE DIGITALE PER SALA CINEMATOGRAFICA Premesso: - che con provvedimento del Sindaco, n. 4 in

Dettagli

SERVIZIO ASSOCIATO PERSONALE IL RESPONSABILE

SERVIZIO ASSOCIATO PERSONALE IL RESPONSABILE SERVIZIO ASSOCIATO PERSONALE DETERMINAZIONE n. 416 / 2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE TRASFERTE AGLI AMMINISTRATORI DEL COMUNE DI BRISIGHELLA 1 SEMESTRE 2014 IL RESPONSABILE Visto il vigente Statuto dell Unione

Dettagli

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Procedura numero: 1342 Numero del Registro settoriale delle determinazioni: 47 del 8 novembre 2016 Numero del Registro generale delle determinazioni: 1163 Oggetto:

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 779 esecutiva dal 14/12/2015 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE ORGANIGRAMMA TEMPORANEO 2013 SERVIZIO SERVIZIO ORGANIGRAMMA TEMPORANEO 2013 N DETERMINAZIONE 447 NUMERO PRATICA OGGETTO: L.R. 28/2007 art. 14 Contributo per concorrere al

Dettagli

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4. Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.2 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Nr. 525 del 21.10.2016

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE FRATI PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI CORTE DE FRATI PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 1 Data 09/03/2015 ORIGINALE Oggetto : SALDO SPESA SRVIZI TRASFERITI ALL'UNIONE ANNO 2014. IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO

Dettagli