catalogo scuola primaria il piacere di apprendere

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "catalogo scuola primaria il piacere di apprendere"

Transcript

1 catalogo 2014 scuola primaria il piacere di apprendere

2

3 La storia La casa editrice ELI - La Spiga Edizioni è da oltre trent anni protagonista nel campo dell editoria scolastica nazionale e internazionale. Le sue pubblicazioni per la scuola dell infanzia, la scuola primaria, la scuola secondaria e l Università l hanno fatta conoscere ovunque come azienda affidabile e creativa. La casa editrice ELI - La Spiga Edizioni mette a disposizione per i docenti i propri consulenti didattici ed esperti per discutere di metodologia e organizzare corsi di formazione e aggiornamento, per informazioni contattare: ELI s.r.l La Spiga Edizioni Via Brecce Loreto (AN) Tel Fax Visita il sito catalogo completo risorse didattiche supporto docenti news ed eventi newsletter partnership Visita il sito letture graduate in: inglese francese spagnolo tedesco italiano L2 risorse didattiche scaricabili Visita il sito Lo store dei marchi ELI - La Spiga Edizioni dove puoi acquistare testi digitali, APP, ebook, epub e molto altro. VERSIONE SCARICABILE Punta il tuo smartphone sui QRcode per visualizzare le pagine web. Acquisto e copie saggio La ELI - La Spiga Edizioni non effettua vendite online o per corrispondenza. Per acquistare i nostri prodotti o per richiedere delle copie saggio, è possibile contattare direttamente il nostro distributore che opera nella zona di residenza alla pagina dedicata ai distributori su L Associazione Italiana Editori ha predisposto, anche per l anno scolastico , a uso delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, il sito internet per la compilazione dell elenco dei libri di testo adottati. Collegandosi al sito sopracitato sarà possibile, a partire dai primi di aprile 2014, fino alla data di scadenza fissata dal Ministero: 1. consultare l elenco dei titoli scolastici proposti per l anno scolastico con prezzo e codice ISBN a 13 cifre; 2. operare la compilazione e la trasmissione online delle adozioni dei libri di testo.

4 Introduzione Testi a norma di legge LIBRI DIGITALI E MISTI CARTA DIGITALE Il Decreto Ministeriale n. 781 del 27/09/2013 Decreto Carrozza sulle indicazioni specifiche relative alle diverse tipologie di libri di testo e di risorse digitali integrative (all. 1, art. 2) individua le seguenti tipologie di possibilità e di adozione di libri di testo e di risorse digitali integrative: Libro di testo in versione cartacea e digitale accompagnato da contenuti digitali integrativi (modalità mista di tipo b); Libro di testo in versione digitale accompagnato da contenuti digitali integrativi (modalità mista di tipo c). I corsi del catalogo ELI-La Spiga Edizioni sono proposti nelle versioni sopra indicate e sono quindi a norma di legge. Testi Eserciziari e allegati Letture www. Guide didattiche 2

5 DVD e CD-ROM Libri digitali Introduzione CD Audio Espansioni online Contenuti digitali integrativi PDF scaricabili APP elilaspigaedizioni.it LE ICONE PRESENTI NEL CATALOGO LIBRO A NORMA Libro a norma di legge Il testo è a norma di legge in materia di libro misto, in conformità con le ultime indicazioni e le normative vigenti. LIBRO DIGITALE INTEGRAZIONI DIGITALI ONLINE VERSIONE SCARICABILE Libro digitale con contenuti integrativi L intero corso è fruibile in versione digitale interattiva con la LIM, computer (WIN/MAC) o tablet: audio/ video, esercizi, ricerche, annotazioni, salvataggi e molti altri strumenti. Contenuti digitali integrativi online Materiali digitali integrativi fruibili online sul sito internet dell editore o su siti web dedicati appositamente ai titoli dei testi. Materiali multimediali per LIM e PC/MAC Materiali digitali su supporto CD Audio, DVD, CD- ROM o Multi-ROM, ovvero con parte audio e parte multimediale, fruibili su LIM e computer offline o con link esterni online opzionali. Versione interamente scaricabile L intero testo in versione digitale scaricabile per tablet, PC e MAC. 3

6 Introduzione Insegnare in classe con alunni DSA NEL SEGNO DELL ATTENZIONE Grazie ad un accordo tra la ELI-La Spiga Edizioni e le Associazioni di riferimento, le richieste di libri per la riproduzione a favore di studenti non vedenti, ipovedenti o con Disturbi Specifici di Apprendimento possono essere inoltrate a: Biblioteca Italiana per i Ciechi Regina Margherita Via G. Ferrari 5/A Monza (MI) Tel Fax Biblioteca digitale dell Associazione Italiana Dislessia Via Bassanelli, Bologna - Supporto ai docenti La casa editrice ELI-La Spiga Edizioni offre a tutti gli insegnanti che lavorano nella scuola italiana un servizio gratuito di aggiornamento didattico e numerosi materiali scaricabili online. Si visiti al riguardo il sito internet Materiali online Nei nostri siti internet sono a disposizione dei docenti numerosi materiali online aggiornati di continuo nei contenuti e nelle tecnologie informatiche. In questo catalogo è possibile accedere direttamente alle singole pagine web dei titoli proposti mediante la tecnologia QRcode: puntando il proprio smartphone su queste immagini si potranno visitare i contenuti online di ciascun titolo. Materiali online libreriaelionline.com Lo store dei marchi ELI - La Spiga Edizioni dove puoi acquistare testi digitali, APP, ebook, epub e molto altro. VERSIONE SCARICABILE 4

7 Novità FantaParole La grande Avventura pag. 8 Sommario Sommario Novità Happy Kids pag. 10 Novità Novità ministeriali 6 Risorse per i docenti 14 Proposte ministeriali in catalogo 20 Prove nazionali INVALSI 24 Manuali per lo studente 27 Narrativa 30 Libri vacanze 34 Certificazioni inglese 37 Quaderni operativi 38 Giochi digitali 44 Dizionari 45 Francese spagnolo tedesco italiano L2 47 Il sentiero della gioia pag. 12 Novità Matematica pag. 27 Novità L Albero dei Libri pag. 30

8 FantaParole 1, 2, 3 Corso di letture per la scuola primaria Novità Novità ministeriali Autori: E. Costa, L. Doniselli, A. Taino, M. Cappelletti, A. De Gianni LIBRO A NORMA LIBRO DIGITALE INTEGRAZIONI DIGITALI ONLINE I vari e ricchi elementi del corso FantaParole, rigoroso nel metodo ma flessibile e facilmente fruibile nell uso, accompagnano l alunno nella sua personale scoperta dei mondi della lettura e della scrittura e nell avvio allo studio delle discipline attraverso una didattica per percorsi specifici atti allo sviluppo delle competenze linguistiche e interdisciplinari a partire dal saper leggere. Nell ottica di un percorso graduale e integrato, ai Libri delle Letture sono strettamente correlati i vari Allegati. Le dettagliate Guide e gli utilissimi strumenti didattici, tra cui un fascicolo con Percorsi facilitati, arricchiscono FantaParole e facilitano il compito dell insegnante nel suo lavoro quotidiano. Per la classe prima: Metodo: impianto didattico fondato sul metodo fonematico-sillabico; ogni lettera presentata in 4 pagine con un passaggio graduale dal fonema-grafema alla sillaba alla parola alla frase; tante letture in stampato maiuscolo. Letture 1: con sezione iniziale di passaggio dallo stampato maiuscolo allo stampato minuscolo. Libro delle discipline: numerose e graduate attività per esercitarsi in storia, geografia, matematica, scienze, tecnologia. Quaderno del corsivo: pregrafismo; scrittura guidata di fonemi, sillabe dirette e inverse, parole, frasi; lettura e comprensione di brevi testi. Libro digitale: libri sfogliabili con esercizi interattivi; esercizi interattivi extra per tutte le materie; simulazione di prove formato INVALSI; tracce audio. Per la classe seconda: Letture 2: letture graduate e raccolte per argomento. Laboratorio di italiano 2: avvio al riassunto, produzione, grammatica. Libro delle discipline: per imparare a esercitarsi nelle varie discipline. Libro digitale. Per la classe terza: Letture 3: letture raccolte per argomenti, ognuno dei quali trattato attraverso differenti tipologie testuali. Laboratorio di italiano 3: analisi delle tipologie testuali, comprensione, riassunto, produzione, grammatica. Libro delle discipline di storia e geografia e Libro delle discipline di matematica, scienze, tecnologia: pagine speciali sulle grandi invenzioni; avventure nella storia, nella geografia e nelle scienze narrate a fumetto; cittadinanza attiva; forte operatività nell apposita sezione finale a due colori di ciascun volume. Atlante: brevi testi calati in un apparato iconografico ricchissimo per il ripasso e l approfondimento dei contenuti. Libro digitale. 6

9 PER L INSEGNANTE Per la classe prima: Guida dei linguaggi e Guida delle discipline: programmazione, spunti didattici e metodologici, schede supplementari, strumenti per percorsi didattici facilitati. Percorsi facilitati: un fascicolo con percorsi facilitati per DSA-BES, disponibile su richiesta. Flip Poster: raccolta di mini-poster con le illustrazioni delle storie che presentano le lettere. Guida al Flip Poster: le storie da leggere o da fare ascoltare ai bambini e le relative attività da proporre. Alfabetiere murale con lettere, numeri e tavole interdisciplinari. Alfabetiere sillabico per il riconoscimento delle sillabe. CD Audio con le storie del Flip Poster; canzoni; brevi storie. Libro digitale. Per la classe seconda e terza: Guida dei linguaggi 2-3: programmazione, spunti didattici e metodologici, dettati graduati, schede per la comprensione, il riassunto e la produzione scritta, strumenti per percorsi didattici facilitati. Guida delle discipline 2-3: programmazione, spunti didattici e metodologici, griglie di valutazione, schede supplementari, attività di approfondimento sulle grandi invenzioni, strumenti per percorsi didattici facilitati. Percorsi facilitati: un fascicolo con percorsi facilitati per DSA-BES, disponibile su richiesta. CD Audio. Libri digitali. Poster di tutte le materie. Novità ministeriali FANTAParole Letture 1 + Metodo + Quaderno del corsivo + Libro delle discipline + Libro digitale Pr. Min Guida dei linguaggi Guida delle discipline - 1 FANTAParole Letture 2 + Laboratorio di italiano + Libro delle discipline + Libro digitale Pr. Min Guida dei linguaggi - 2 e Guida delle discipline - 2 e 3 FANTAParole Letture 3 + Laboratorio di italiano + Libro delle discipline di storia, geografia + Libro delle discipline di matematica, scienze, tecnologia + Atlante + Libro digitale Pr. Min. Materiali online 7

10 Novità ministeriali FantaParole 4, 5 Corso di letture per la scuola primaria Autori: Elena Costa, Lilli Doniselli, Alba Taino LIBRO A NORMA LIBRO DIGITALE INTEGRAZIONI DIGITALI ONLINE Novità Un percorso didattico specifico e graduato per l acquisizione delle abilità, delle conoscenze e delle competenze nella lettura, nella comprensione, nel riassunto, nella produzione scritta, nell analisi delle tipologie testuali, nella capacità di esporre il proprio pensiero. Letture 4, Letture 5: letture raccolte per argomenti, ognuno dei quali trattato attraverso differenti tipologie testuali; esercitazioni varie e progressive per comprendere, fare inferenze, parlare, scrivere, riassumere, arricchire il lessico, leggere bene, analizzare il testo. Laboratorio di italiano 4, Laboratorio di italiano 5: libri operativi per l analisi delle tipologie testuali (con mappe riassuntive), la comprensione e il riassunto, l ortografia, la morfologia, la sintassi. Quaderno dei miei testi 4-5: percorso guidato che parte dalla coesione e dalla coerenza per arrivare alla produzione autonoma di testi. Laboratori espressivi 4-5: teoria e attività per conoscere l arte, il teatro, il cinema, la musica. Libri digitali: libri sfogliabili con esercizi interattivi; esercizi interattivi extra per tutte le materie; simulazione di prove formato INVALSI; tracce audio. PER L INSEGNANTE Guida dei linguaggi classi 4-5: programmazione; schede per la comprensione, il riassunto e l approfondimento delle tipologie testuali; antologia; strumenti per percorsi didattici facilitati. Percorsi facilitati: un fascicolo con percorsi facilitati per DSA-BES, disponibile su richiesta. CD Audio. Libri digitali. Poster. FANTAPAROLE Letture 4 + Laboratorio di italiano + Laboratorio espressivo + Quaderno dei miei testi + Libro digitale Pr. Min FANTAPAROLE Letture 5 + Laboratorio di italiano + Libro digitale Pr. Min Guida per l insegnante 4 e 5 Materiali online 8

11 La Grande Avventura Sussidiari delle discipline Novità Autori: L.Allevi, M. Cappelletti, A. De Gianni LIBRO A NORMA LIBRO DIGITALE INTEGRAZIONI DIGITALI ONLINE La Grande Avventura propone tutti gli strumenti necessari perché gli alunni diventino protagonisti attivi del processo di apprendimento. Le pagine iniziali dedicate al metodo di studio forniscono preziose strategie per l organizzazione dei concetti, per la memorizzazione, per una corretta esposizione orale. Attività ricorrenti, denominate io storico, io geografo, io scienziato, io matematico, coinvolgono gli alunni avvicinandoli ai concetti fondamentali di ciascuna materia nonché ai metodi di lavoro e agli strumenti usati dagli addetti ai settori. Sussidiario di storia e geografia 4 Sussidiario di storia e geografia 5 Sussidiario di matematica, scienze e tecnologia 4 Sussidiario di matematica, scienze e tecnologia 5 Quaderno operativo di storia e geografia 4 Quaderno operativo di matematica, scienze e tecnologia 4 Quaderno operativo di storia e geografia 5 Quaderno operativo di matematica, scienze e tecnologia 5 Atlante di scienze, storia e geografia 4-5 Libri digitali: libri sfogliabili con esercizi interattivi; attivazione dell Atlante; video; esercizi interattivi extra per tutte le materie; simulazione di prove formato INVALSI; percorso storico (visita virtuale nei più importanti luoghi storici del mondo antico). Novità ministeriali PER L INSEGNANTE Guida di storia e geografia 4-5. Guida di matematica, scienze e tecnologia 4-5. Percorsi facilitati: un fascicolo con percorsi facilitati per DSA-BES, disponibile su richiesta. Poster murali di tutte le materie. Libri digitali. La grande avventura Sussidiario storia, geografia 4 + Quaderno operativo + Atlante + Libro digitale Pr. Min Sussidiario matematica, scienze, tecnologia 4 + Quaderno operativo + Atlante + Libro digitale Pr. Min La grande avventura Sussidiario storia, geografia 5 + Quaderno operativo + Libro digitale Pr. Min Sussidiario matematica, scienze, tecnologia 5 + Quaderno operativo + Libro digitale Pr. Min Atlante 8, Guida storia,geografia 4 e Guida matematica,scienze 4 e 5 Materiali online 9

12 Novità ministeriali Happy Kids Corso di lingua inglese per la scuola primaria Autori: Mariagrazia Bertarini, Paolo Iotti LIBRO A NORMA LIBRO DIGITALE INTEGRAZIONI DIGITALI ONLINE Novità Happy Kids si basa su The N.I.C.E. Approach ovvero su una: Natural, Inclusive, Communicative Experience che facilita l apprendimento della lingua inglese. Il corso porta gradualmente la classe a comunicare in inglese in modo naturale e, partendo dal vissuto dell alunno ne amplia l esperienza coinvolgendo il bambino nella sua globalità attraverso attività, giochi, canzoni e video animati. La particolare attenzione per gli alunni con disturbi specifici dell apprendimento e con bisogni educativi speciali fa di Happy Kids un corso inclusivo. Le attività interdisciplinari (CLIL) veicolano conoscenze relative alle altre discipline che favoriscono il superamento della soglia tra acquisizione e competenza comunicativa. Con Happy Kids l apprendimento dell inglese diventa l esperienza stimolante attraverso cui ogni bambino impara un nuovo modo di comunicare il suo saper essere se stesso e interagire con gli altri. Conforme alla normativa relativa ai testi digitali e misti, in linea con il QCER, Happy Kids applica operativamente le nuove Indicazioni Nazionali e si presta sia all utilizzo tradizionale che a quello su LIM. per ogni livello Student s Book: presentazione lessico, attività, fumetti, giochi, active songs, giochi fonetici, CLIL, civiltà (English Alive), festività. - Activity Zone: attività di revisione, cut out (1 a e 2 a ), schede di autovalutazione e autoapprendimento (2 a, 3 a, 4 a, 5 a ). - Grammar Zone (3 a, 4 a, 5 a ): schemi e attività per la formalizzazione dell apprendimento. Flip Book: registrazioni audio, canzoni e basi musicali, video e ampliamenti digitali dei contenuti del libro e Easy English, un percorso di giochi a attività digitali extra. Happy Kids Plus: ulteriori attività e giochi per consolidare l apprendimento. The NICE approach to English! 10

13 PER L INSEGNANTE per ogni livello Teacher s Book con programmazione, indicazioni dettagliate pagina per pagina, spunti didattici, esempi di lingua inglese per comunicare in classe, verifiche, schede di autovalutazione e autoapprendimento, trascrizioni del materiale audio, informazioni aggiuntive culturali e grammaticali. 2 CD Audio con tutte le registrazioni audio e le canzoni create da esperti in ambito sia musicale che dell apprendimento della lingua inglese. Flip Book per uso su LIM o sul computer di classe con: - il libro dello studente sfogliabile; - tutte le registrazioni audio; - la presentazione animata del lessico; - fumetti animati; - video degli English Alive; - Teacher s book sfogliabile. 2 serie di 48 Flashcards per la classe 1 a e 2 a. 2 poster per ogni livello. Happy Kids Percorsi facilitati: un fascicolo per ogni livello con schede di sviluppo delle competenze visuopercettive, fonologiche, grafiche e ortografiche. Greg Puppet. Novità ministeriali Happy Kids Student s Book + Activity Zone + Flip Book Pr. Min Happy Kids Plus ,50 Teacher s Pack Materiali online 11

14 Novità ministeriali Il sentiero della gioia Corso di Religione cattolica Autori: G. Gaudenzi, C. Bugiolacchi, A. Del Monte LIBRO A NORMA LIBRO DIGITALE INTEGRAZIONI DIGITALI ONLINE Novità Il sentiero della gioia è un nuovo corso progettato secondo i nuovi Obiettivi di Apprendimento e i Traguardi per lo sviluppo delle Competenze per l insegnamento della Religione cattolica (con nulla osta 2014). Caratterizzano il progetto una grande valorizzazione dei vissuti quotidiani dei bambini, una costante attenzione alle tematiche educative e valoriali e un significativo confronto tra culture e religioni. Numerosi rinvii interdisciplinari e interconnessioni con gli elementi digitali completano il corso e rendono l approccio all IRC efficace, attraente e mai pesante. Ciclicità dei contenuti: 5 nuclei tematici ricorrono ogni anno favorendo le gradualità e l approfondimento. Forte operatività: numerose attività per la riflessione e l acquisizione delle competenze. Valorizzazione dell arte: pagine speciali sulla comunicazione graficopittorica religiosa. Box dei testi biblici e documenti della Chiesa, compresi gli ultimi di Papa Francesco. Box di attività, di sintesi e per le parole nuove. Quaderno operativo cartaceo con attività di verifiche e di approfondimento. Libro digitale interattivo ricco di elementi miltimediali. Integrazioni digitali online e offline, aggiuntive e correlate al testo. Bibbia multimediale interattiva Le più significative pagine dell Antico e del Nuovo Testamento digitali e interattive. Testo letto con audioambiente : suoni e scenari acustici contestualizzanti i brani biblici. Presente all interno del libro digitale. Fruibile su computer, tablet e smartphone ed in classe con la LIM. 12

15 PER L INSEGNANTE Guida didattica con attività, laboratori, giochi aggiuntivi e una funzione di regia di tutti elementi integrativi corredati al corso. Proposta di programmazione annuale. A richiesta, fascicolo con schede per studenti con DSA e BES. Bibbia in flip poster con grandi immagini dei principali eventi biblici, corredata di CD Audio. 3 poster: Con Papa Francesco sul sentiero della gioia, Calendario biblico dell avvento e Linea biblica del tempo. Libro digitale: l intero corso in versione digitale, interattivo, utilizzabile facilmente in classe con la LIM. Novità ministeriali IL SENTIERO DELLA GIOIA Volume + Quaderno operativo + Libro digitale (Classi 1, 2, 3) con Bibbia digitale Pr. Min Volume + Quaderno operativo + Libro digitale (Classi 4, 5) con Bibbia digitale Pr. Min Guida per l insegnante 1, 2, Guida per l insegnante 4, 5 Materiali online 13

16 Risorse per i docenti Le Discipline di Unica Guida didattica Autori: R. Careri, D. Molino, L.M e S.Murru, E. Ponticelli INTEGRAZIONI DIGITALI ONLINE Novità Le Discipline di UNICA sono un nuovo strumento didattico che offre agli insegnanti di tutte le classi della scuola primaria indicazioni programmatiche e materiali didattici strutturati per tutte le discipline previste dalle recenti Indicazioni ministeriali. - Impianto programmatico-progettuale chiaro e lineare; - Impostazione metodologico-didattica moderna e stimolante; - Impianto operativo e contenutistico ricco e completo. Quattro tomi per ogni anno scolastico: - Italiano; - Matematica; - Storia e geografia; - Scienze, musica, arte e immagine, educazione fisica, tecnologia, cittadinanza e Costituzione. Impianto programmatico-curricolare dettagliato e unitario per ogni classe, a cui corrispondono proposte operative e metodologicodidattiche. Sezione antologica nel tomo di italiano per ogni bimestre con proposte di racconti, poesie e filastrocche che l insegnante potrà utilizzare come punto di partenza per il lavoro didattico sulle schede operative. Schede operative aiutano l alunno a consolidare conoscenze, abilità e competenze verso la conquista delle chiavi interpretative del sapere letterario, scientifico, storico, geografico ecc. Schede ricche e varie, che coprono tutto il programma curricolare previsto dalle recenti Indicazioni ministeriali, diviso per bimestri. Tutte le schede operative sono fotocopiabili. 14

17 Risorse per i docenti Classe prima Classe seconda Classe TERZA Classe quarta Classe QUINTA Italiano 27, , , , , Matematica 22, , , , , Storia e geografia 15, , , , , Scienze, musica, arte e immagine, educazione fisica, tecnologia, cittadinanza e Costituzione 21, , , , , Materiali online 15

18 Risorse per i docenti Le Monografie Spiga Materiali fotocopiabili per l insegnante Autori: AA.VV. Le Monografie Spiga sono una ricca collana di volumi suddivisi per discipline che offrono al docente numerose risorse da fotocopiare, spesso corredate da apposite schede-guida per l utilizzo in classe corredate da un CD Audio. Struttura ricorrente Parte introduttiva teorica. Tabelle di programmazione. Suggerimenti di lavoro supplementare. Schede operative fotocopiabili. Schede teoriche per il docente. Verifiche finali e griglie di valutazione. Discipline Logica linguistica Italiano per stranieri Poesia Ortografia Esperienze di scienze Logica matematica Geometria Problemi Cittadinanza e Costituzione Geografia Storia Valutazione Musica e movimento le MONOGRAFIE spiga area linguistica Logica linguistica 1 livello 11, Logica linguistica 2 livello 11, Italiano per stranieri 1 livello 11, Italiano per stranieri 2 livello 11, Poesia , Poesia , Ortografia , Ortografia ,50 le MONOGRAFIE spiga area matematicoscientifica Esperienze di scienze , Esperienze di scienze 3 10, Esperienze di scienze 4 10, Esperienze di scienze 5 10, Logica matematica 1 livello 11, Logica matematica 2 livello 11, Geometria , Geometria , Problemi , Problemi ,50 16

19 le MONOGRAFIE spiga area storico-geografico-sociale Cittadinanza e Costituzione 1 10, Cittadinanza e Costituzione , Cittadinanza e Costituzione , Geografia , Geografia 3 10, Geografia 4 10, Geografia 5 10, Storia , Storia 3 10, Storia 4 10, Storia 5 10, Valutazione 1 11, Valutazione 2 11, Valutazione 3 11, Valutazione 4 11, Valutazione 5 11,90 le MONOGRAFIE spiga area espressiva Musica e movimento CD Audio 11, Musica e movimento CD Audio 11,90 Risorse per i docenti Le Monografie Spiga: KIT In caso di acquisto di più titoli di Monografie, vengono proposte delle particolari offerte con i seguenti kit suddivisi per classi e aree tematiche disciplinari. Area linguistica - classi Logica linguistica 1 + Poesia Italiano per stranieri 1 + Ortografia Valutazione 1 + Valutazione 2 + Valutazione 3 Area linguistica - classi 4-5 Logica linguistica 2 + Poesia Italiano per stranieri 2 + Ortografia Valutazione 4 + Valutazione 5 Area scientifica - classi Esperienze scienze Esperienze scienze 3 + Logica matematica Geometria Problemi Area scientifica - classi 4-5 Esperienze scienze 4 + Esperienze scienze 5 + Logica matematica Geometria Problemi 4-5 Area storico-geografica - classi Cittadinanza e Costituzione 1 + Cittadinanza e Costituzione Geografia Geografia 3 + Storia Storia 3 Area storico-geografica - classi 4-5 Cittadinanza e Costituzione 4 + Cittadinanza e Costituzione Geografia 4 + Geografia 5 + Storia 4 + Storia 5 40,00 40,00 35,00 35,00 40,00 40,00 Visita il sito 17

20 Risorse per i docenti Monografie di Religione cattolica Risorse per l insegnante Monografie in due volumi (classi e classi 4-5) con schede operative fotocopiabili attorno alle parole chiave che primeggiano nel ruolo e nella funzione del nuovo stile di insegnamento della Religione cattolica: cultura ed educazione. Allegato a ciascun volume è presente un innovativo CD Audio con tracce sonore e con canzoni inerenti: Il suono dello shofar, Il canto del muezzin, Il suono dell OM e molte altre. Le Monografie Spiga di Religione Religione CD Audio 12, Religione CD Audio 12,50 La tombola dell Antico Testamento Un avvincente gioco per approfondire la storia biblica dalla creazione all avvento di Gesù. La scatola contiene: 99 carte; 32 cartelle; guida La tombola dell Antico Testamento 12,90 Il domino delle Parabole Alla scoperta delle Parabole più conosciute di Gesù tramite il gioco del domino. La scatola contiene: 48 tessere; guida Il domino delle Parabole 12,90 18

21 Unica Guida didattica Autori: L. Misasi, D. Molino, F. Montuolo, E. Ponticelli, R. Careri, S. Murru La Guida Unica è un nuovo strumento didattico che offre agli insegnanti di tutte le classi della scuola primaria indicazioni programmatiche e materiali didattici strutturati per tutte le discipline previste dalle Indicazioni ministeriali. Per ogni classe è predisposto un dettagliato e unitario impianto programmatico-curricolare a carattere annuale, a cui corrispondono proposte operative e metodologico-didattiche catalogate e organizzate anche in funzione inter e pluridisciplinare. Per ogni bimestre è inoltre prevista una sezione antologica con proposte di racconti, poesie e filastrocche. Le schede operative sono fotocopiabili e novità assoluta stampabili dal CD-ROM allegato. Risorse per i docenti Unica Unica classe 1ª + CD-ROM 75, Unica classe 2ª + CD-ROM 75, Unica classe 3ª + CD-ROM 75, Unica classe 4ª + CD-ROM 75, Unica classe 5ª + CD-ROM 75,00 Il mio Quadernone Unico Quaderni operativi multidisciplinari Autori: L. Misasi, D. Molino, F. Montuolo, E. Ponticelli, R. Careri, S. Murru Il mio Quadernone Unico è un nuovo strumento di studio ideato per gli alunni della scuola primaria. L ampia e articolata selezione di schede operative estratte dalla Guida Unica, accompagna l alunno in un percorso organico che attraversa tutte le aree disciplinari della programmazione curricolare. sezioni dedicate all Accoglienza, indispensabili per favorire un atteggiamento positivo dello studente nei confronti dell ambiente scolastico e per la verifica dei prerequisiti; sezioni dedicate alle più importanti tematiche di Cittadinanza e Costituzione, per stimolare l alunno a conoscere e sperimentare le principali regole di convivenza e il rispetto degli altri. Il mio Quadernone Unico Il mio Quadernone Unico classe 1ª 12, Il mio Quadernone Unico classe 2ª 12, Il mio Quadernone Unico classe 3ª 12, Il mio Quadernone Unico classe 4ª 12, Il mio Quadernone Unico classe 5ª 12,00 19

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA L allievo partecipa a scambi comunicativi (conversazione, discussione di classe o di gruppo) con compagni e insegnanti

Dettagli

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni A.S. 2011/2012 Giulia Tavellin Via Palesella 3/a 37053 Cerea (Verona) giulia.tavellin@tiscali.it cell. 349/2845085

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Il documento va compilato in forma digitale per poter ampliare gli spazi dello schema (ove necessario) e togliere

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Per lo sviluppo delle competenze: Proposte didattico-metodologiche:

Per lo sviluppo delle competenze: Proposte didattico-metodologiche: Italiano Lingua Seconda 1 biennio FWI, SGYM, SP raguardi di sviluppo delle competenze al termine dell anno scolastico. L alunno / L alunna sa comprendere gli elementi principali di un discorso chiaro in

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

Scuola primaria: obiettivi al termine della classe 5

Scuola primaria: obiettivi al termine della classe 5 Competenza: partecipare e interagire con gli altri in diverse situazioni comunicative Scuola Infanzia : 3 anni Obiettivi di *Esprime e comunica agli altri emozioni, sentimenti, pensieri attraverso il linguaggio

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA

Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA Indicazioni ai fini della stesura del PDP 1. Informazioni

Dettagli

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA PREMESSA A tutt oggi i documenti ufficiali a cui ogni docente di lingue straniere è chiamato a far riferimento nel suo lavoro quotidiano,

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

GRIGLIA DI OSSERVAZIONE E DI RILEVAZIONE DELLE ABILITA IN INGRESSO PER I TRE ANNI

GRIGLIA DI OSSERVAZIONE E DI RILEVAZIONE DELLE ABILITA IN INGRESSO PER I TRE ANNI GRIGLIA DI OSSERVAZIONE E DI RILEVAZIONE DELLE ABILITA IN INGRESSO PER I TRE ANNI INGRESSO Si mostra sereno Ricerca gli altri bambini Porta gli oggetti a scuola SERVIZI IGIENICI Ha il controllo sfinterico

Dettagli

CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO con riferimento alle competenze chiave europee e alle Indicazioni Nazionali 2012

CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO con riferimento alle competenze chiave europee e alle Indicazioni Nazionali 2012 CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO con riferimento alle competenze chiave europee e alle Indicazioni Nazionali 2012 Pagina 1 di 73 DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: LINGUA ITALIANA DISCIPLINE

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Griglia di correzione Fascicolo di Italiano Prova Nazionale anno scolastico 2008-2009

Griglia di correzione Fascicolo di Italiano Prova Nazionale anno scolastico 2008-2009 Griglia di correzione Fascicolo di Italiano Prova Nazionale anno scolastico 2008-2009 Il buon nome - Chiavi di risposta e classificazione degli item Item Risposta corretta Ambito di valutazione Processi

Dettagli

Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione

Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione Una breve guida per la lettura e l utilizzo delle Indicazioni Nazionali nell elaborazione di un curricolo

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Ri...valutando: azione e ricerca per il miglioramento

Ri...valutando: azione e ricerca per il miglioramento Il team di ricerca Mario Ambel (Responsabile) Anna Curci Emiliano Grimaldi Annamaria Palmieri 1. Progetto finalizzato alla elaborazione e validazione di un modellostandard - adattabile con opportune attenzioni

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel.

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel. Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (R) Tel. 0831/845057- Fax:0831/846007 bric826002@istruzione.it bric826002@pec.istruzione.it

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3 IL SE E L ALTRO ANNI 3 Si separa facilmente dalla famiglia. Vive serenamente tutti i momenti della giornata scolastica. E autonomo. Stabilisce una relazione con gli adulti e i compagni. Conosce il nome

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) Via Acquasantianni s.n. - (Tel. 0874-871770 - Fax 0874-871770) Sito web: http://digilander.libero.it/ictrivento/ - e-mail: cbmm185005@istruzione.it

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

Dalle scatole alle figure piane. Percorso di geometria Classe prima Scuola Primaria Rispescia a.s. 2014-2015

Dalle scatole alle figure piane. Percorso di geometria Classe prima Scuola Primaria Rispescia a.s. 2014-2015 Dalle scatole alle figure piane Percorso di geometria Classe prima Scuola Primaria Rispescia a.s. 2014-2015 Dalle Indicazioni nazionali per il curricolo Le conoscenze matematiche contribuiscono alla formazione

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri MPI - USP di Padova Comune di Padova Settore Servizi Scolastici Centro D.A.R.I. Una scuola per tutti Percorso di formazione per docenti Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri I parte a cura

Dettagli

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N.

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N. FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2 ULSS n.1 Belluno Autori: PERSONALE AZIENDA ULSS N. 1 BELLUNO: Dr.ssa Mel Rosanna Dirigente medico SISP (Dipartimento

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: I.F.P.OPERATORE MECCANICO (ACCORDO DEL 29.4.10)

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: I.F.P.OPERATORE MECCANICO (ACCORDO DEL 29.4.10) Classe: 1 A Corso: I.F.P.OPERATORE MECCANICO (ACCORDO DEL 29.4.10) RELIGIONE 9788805070985 SOLINAS LUIGI TUTTI I COLORI DELLA VITA + DVD - EDIZIONE MISTA / IN ALLEGATO GIORDA, DIRITTI DI CARTA U SEI 16,35

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

La lingua seconda per lo studio: aula, laboratorio, autoapprendimento. F ernanda Minuz fminuz@ jhu.edu

La lingua seconda per lo studio: aula, laboratorio, autoapprendimento. F ernanda Minuz fminuz@ jhu.edu La lingua seconda per lo studio: aula, laboratorio, autoapprendimento F ernanda Minuz fminuz@ jhu.edu Studiare in una L2 È un'attività cognitivamente complessa: apprendere (comprendere, elaborare, inquadrare,

Dettagli

capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI

capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI 6.1 ISTRUZIONI PER IL VALUTATORE Il processo di valutazione si articola in quattro fasi. Il Valutatore deve: 1 leggere il questionario;

Dettagli

La fattoria delle quattro operazioni

La fattoria delle quattro operazioni IMPULSIVITÀ E AUTOCONTROLLO La fattoria delle quattro operazioni Introduzione La formazione dei bambini nella scuola di base si serve di numerosi apprendimenti curricolari che vengono proposti allo scopo

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

Sviluppo sostenibile

Sviluppo sostenibile IL CANOCCHIALE DI GALILEO Sviluppo sostenibile Progetto asse scientifico tecnologico con il coinvolgimento del Consiglio di Classe 2 GLI STUDENTI - a.s. 2012-13 due classi prime: AMBIENTE-ENERGIA - a.s.

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti

Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti Progetto FEI Rete e Cittadinanza 2014-2015 Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti Luana Cosenza, Università per Stranieri di Siena Marzo 2015 Piano di lavoro Principi della verifica e della valutazione

Dettagli

ITALIANO - ASCOLTARE E PARLARE

ITALIANO - ASCOLTARE E PARLARE O B I E T T I V I M I N I M I P E R L A S C U O L A P R I M A R I A E S E C O N D A R I A D I P R I M O G R A D O ITALIANO - ASCOLTARE E PARLARE Ascoltare e comprendere semplici consegne operative Comprendere

Dettagli

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI COSCIENZA COSMICA FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? Dati identificativi ANNO SCOLASTICO periodo SCUOLA DOCENTI COINVOLTI ORDINE SCUOLA DESTINATARI FORMATRICI 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto

Dettagli

Risultati delle prove di ingresso delle classi prime e raffigurazione del profilo medio delle conoscenze e abilità degli allievi.

Risultati delle prove di ingresso delle classi prime e raffigurazione del profilo medio delle conoscenze e abilità degli allievi. Risultati delle prove di ingresso delle classi prime e raffigurazione del profilo medio delle abilità degli allievi. I risultati sono stati raccolti in un foglio elettronico e visualizzati con grafici,

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Progetto in rete degli Istituti Comprensivi di: Fumane, Negrar, Peri, Pescantina, S. Ambrogio di Valpolicella, S. Pietro in Cariano. Circolo Didattico

Dettagli

Compiti di prestazione e prove di competenza

Compiti di prestazione e prove di competenza SPF www.successoformativo.it Compiti di prestazione e prove di competenza Maurizio Gentile www.successoformativo.it www.iprase.tn.it www.erickson.it Definizione 2 I compiti di prestazione possono essere

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO.

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO. Istituto Comprensivo di Iseo a.s. 2012/2013 Progetto Di Casa nel Mondo - Competenze chiave per una cittadinanza sostenibile Gruppo lavoro Dott. Massetti Scuola Primaria Classi Terze TITOLO: I prodotti

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE ITALIANO PRIMO BIENNIO

CRITERI DI VALUTAZIONE ITALIANO PRIMO BIENNIO CRITERI DI VALUTAZIONE ITALIANO PRIMO BIENNIO Voti RAGGIUNGIMENTO OBIETTIVI DESCRITTORI Fino a 3 Del tutto insufficiente Assenza di conoscenze. Errori ortografici e morfo-sintattici numerosi e gravi. 4

Dettagli

SIS Piemonte. Parlare del futuro, fare delle previsioni. Specializzata: Paola Barale. Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi. a.a.

SIS Piemonte. Parlare del futuro, fare delle previsioni. Specializzata: Paola Barale. Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi. a.a. SIS Piemonte Parlare del futuro, fare delle previsioni Specializzata: Paola Barale Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi a.a. 2003-2004 1 1. Contesto Liceo linguistico, secondo anno 2. Livello A2

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO TEMA Il concorso Un mondo tutto mio è dedicato all ambiente in cui vivono i bambini, come è e come lo vorrebbero. L idea è far descrivere agli alunni il posto ideale

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

Esempi di utilizzazione dell ADVP

Esempi di utilizzazione dell ADVP Esempi di utilizzazione dell ADVP G. Cappuccio Ipssar P. Borsellino ESERCIZIO DI REALIZZAZIONE IL VIAGGIO Guida per l insegnante Questo esercizio è un modo pratico per coinvolgere l alunno nel progetto

Dettagli

CTI della provincia di Verona. Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013

CTI della provincia di Verona. Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013 CTI della provincia di Verona Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013 Per non perdere nessuno La crisi economica e valoriale che stiamo vivendo entra dapprima nelle famiglie e poi nella scuola. Gli

Dettagli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli 01 Nei secoli, ci siamo abituati a leggere in molti modi (pietra, pergamena, libri). I cambiamenti continueranno e noi

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

CURRICOLO D ISTITUTO PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE-SCUOLA SECONDARIA I GRADO

CURRICOLO D ISTITUTO PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE-SCUOLA SECONDARIA I GRADO CURRICOLO D ISTITUTO PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE-SCUOLA SECONDARIA I GRADO Competenze chiave del Parlamento europeo e del Consiglio d Europa per l apprendimento permanente (Racc. UE 18/12/2006). Competenze

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Classe: 1 A RELIGIONE 9788810614082 CIONI LUIGI / MASINI PAOLO / PANDOLFI BARBARA PAOLINI LUCA I-RELIGIONE+LIBRO DIGITALE+DVD / VOLUME UNICO U EDB EDIZ.DEHONIANE BO (CED) 16,00 Si Si No ITALIANO ANTOLOGIE

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Relatore: Prof.ssa Chiara Frassineti, genitore e insegnante Il rapporto tra genitori e ragazzo (studente)

Dettagli

Nota dell ASLI sull insegnamento dell italiano nella scuola secondaria di secondo grado Premessa

Nota dell ASLI sull insegnamento dell italiano nella scuola secondaria di secondo grado Premessa Nota dell ASLI sull insegnamento dell italiano nella scuola secondaria di secondo grado Premessa L insegnamento della lingua materna nella scuola secondaria superiore si dimostra particolarmente importante

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI PREMESSA L integrazione è un processo di conoscenza di sé e dell altro, di collaborazione all interno della classe finalizzato a creare le migliori condizioni

Dettagli

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS?

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS? Cos è il BULATS Il Business Language Testing Service (BULATS) è ideato per valutare il livello delle competenze linguistiche dei candidati che hanno necessità di utilizzare un lingua straniera (Inglese,

Dettagli

qf/lf7/ca~/,1n,lib/f7/c E/;~jk//,1f7 é'~("c7a,i/o d'ej/)'e/%~owp,~n/,i(a/;,'/,i('

qf/lf7/ca~/,1n,lib/f7/c E/;~jk//,1f7 é'~(c7a,i/o d'ej/)'e/%~owp,~n/,i(a/;,'/,i(' qf/lf7/ca~/,1n,lib/f7/c E/;~jk//,1f7 é'~("c7a,i/o d'ej/)'e/%~owp,~n/,i(a/;,'/,i('!11~",fi:j:/lé'i7(?:/l(?/u~/(v,',f7t:{(jn~/lrt//lé':/iu kyjlf?jtf..ét:'é' h l/m f /tf7.. ~t:;'j/i'é' (~/;àk//lrt /IUXr(;/lrT~

Dettagli

Anno Scolastico 2014-2015

Anno Scolastico 2014-2015 Corso: MECCANICA, MECCATRONICA E ENERGIA - BIENNIO COMUNE RELIGIONE CATTOLICA 9788805070985 SOLINAS LUIGI TUTTI I COLORI DELLA VITA + DVD - EDIZIONE MISTA / IN ALLEGATO U SEI 16,35 No No No GIORDA, DIRITTI

Dettagli

DSA e EES ESIGENZE EDUCATIVE DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO SPECIALI

DSA e EES ESIGENZE EDUCATIVE DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO SPECIALI DSA e EES DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO ESIGENZE EDUCATIVE SPECIALI DISTURBI SPECIFICI dell APPRENDIMENTO Interessano alcune specifiche abilità dell apprendimento scolastico in un contesto di funzionamento

Dettagli

Disgrafia-Disortografia, un inquadramento diagnostico

Disgrafia-Disortografia, un inquadramento diagnostico IRCCS Burlo Garofolo U.O. Neuropsichiatria Infantile Trieste Disgrafia-Disortografia, un inquadramento diagnostico Dott.ssa Isabella Lonciari Bolzano, 28 Febbraio 2008 Disortografia Aspetti linguistici

Dettagli

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali L Istituto Leopoldo Pirelli si propone di potenziare la cultura dell inclusione per rispondere in modo efficace alle necessità di

Dettagli

Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi. Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO

Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi. Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO SCUOLA INFANZIA ARCOBALENO PROGETTO DIDATTICO PREMESSA L azione del documentare necessita sempre di una fase

Dettagli

Che cos è e come funziona l e-book

Che cos è e come funziona l e-book Che cos è e come funziona l e-book 1/3 di Francesca Cosi e Alessandra Repossi Negli ultimi mesi si è parlato molto dell e-book e del fatto che presto rivoluzionerà il mondo dell editoria: sono stati organizzati

Dettagli

Facciamo scuola consapevolmente

Facciamo scuola consapevolmente SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO Progettazione e realizzazione di laboratori sull educazione al Consumo consapevole - Anno scolastico 2011/2012 BANDO 2011 ATTENZIONE La scheda progettuale, divisa in una parte

Dettagli

CURRICOLI SCUOLA DELL INFANZIA LA CONOSCENZA DEL MONDO Ordine, misura, spazio, tempo, natura

CURRICOLI SCUOLA DELL INFANZIA LA CONOSCENZA DEL MONDO Ordine, misura, spazio, tempo, natura CURRICOLI SCUOLA DELL INFANZIA LA CONOSCENZA DEL MONDO Ordine, misura, spazio, tempo, natura TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE Il bambino raggruppa e ordina secondo criteri diversi, confronta

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Istituto Comprensivo 1 F. GRAVA CONEGLIANO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Anno scolastico 2012/ 2013 A pagina 2 PIANO OFFERTA FORMATIVA PER LA SCUOLA MEDIA A pagina 9 PIANO OFFERTA FORMATIVA PER LA SCUOLA

Dettagli

Pro-seguire INSIEME! - La Valigia delle Rime -

Pro-seguire INSIEME! - La Valigia delle Rime - Pro-seguire INSIEME! - La Valigia delle Rime - Progetto Continuità" Scuola dell Infanzia - Scuola Primaria 2010-11 11 Anno Scolastico 2010 Funzioni Strumentali A. Rubino Scuola Infanzia P. Stramonio Scuola

Dettagli

Il coro ha cominciato la sua attiv ità con 15 bambini ed attualmente ne conta 35, prov enienti dalle div erse scuole primarie del circolo.

Il coro ha cominciato la sua attiv ità con 15 bambini ed attualmente ne conta 35, prov enienti dalle div erse scuole primarie del circolo. Il coro ha cominciato la sua attiv ità con 15 bambini ed attualmente ne conta 35, prov enienti dalle div erse scuole primarie del circolo. Tutti i bambini che ne fanno richiesta v engono ammessi al Coro,

Dettagli

Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Che cos è il Bisogno Educativo Speciale? Il Bisogno Educativo Speciale rappresenta

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

www.maestramary.altervista.org

www.maestramary.altervista.org Premessa ed obiettivi Il progetto "dietro le quinte" La drammatizzazione è la forma più conosciuta e diffusa di animazione nella scuola. Nell'uso più comune con il termine drammatizzazione si intendono

Dettagli

Definizione e struttura della comunicazione

Definizione e struttura della comunicazione Definizione e struttura della comunicazione Sono state date molteplici definizioni della comunicazione; la più semplice e comprensiva è forse questa: passaggio di un'informazione da un emittente ad un

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 2 A Corso: BIENNIO UNICO COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 2 A Corso: BIENNIO UNICO COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO Classe: 2 A RELIGIONE CATTOLICA 9788810612521 BOCCHINI SERGIO NUOVO RELIGIONE E RELIGIONI + CD ROM BIBBIA GERUSALEMME / VOLUME UNICO U EDB EDIZ.DEHONIANE BO (CED) 20,30 No No No LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

Dettagli

Scuola secondaria di primo grado: Educazione fisica

Scuola secondaria di primo grado: Educazione fisica Ufficio XVI - Ambito territoriale per la provincia di Reggio Emilia Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Scuola secondaria di primo grado: Educazione fisica Prof. CRONISTORIA DELLA DISCIPLINA DAL 1979

Dettagli