Catalogo Francese 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Catalogo Francese 2013"

Transcript

1 Catalogo Francese 2013

2 Corrispondenza QCER delle opere Hachette FLE SECONDARIA I GRADO SECONDARIA II GRADO EDIZIONI INTERNAZIONALI C est magnifique! 1 C est magnifique! 2 C est magnifique! 3 Adosphère Italia 1 Adosphère Italia 2 Adosphère Italia 3 Le Mag 1 Le Mag 2 Le Mag 3 Le Mag Bleu 1 Le Mag Bleu 2 Le Mag Bleu 3 C est chez nous 1 C est chez nous 2 Scénario 1 Ed. Mista Scénario 2 Ed. Mista Alter Ego + 1 Alter Ego + 2 [N] Alter Ego + 3 Alter Ego 1 Alter Ego 2 Alter Ego 3 Alter Ego 4 Alter Ego 5 Agenda 1 Agenda 2 Agenda 3 [N] Agenda 3 B1.1 [N] Agenda 3 B1.2 Le Nouveau Taxi! 1 Le Nouveau Taxi! 2 Le Nouveau Taxi! 3 Adosphère 1 Adosphère 2 Adosphère 3 Adosphère 4 [N] Les Loustics 1 [N] Les Loustics 2 [NE] Super Max 1 [NE] Super Max 2 [N] Objectif Express 1 NE / Obj. Exp. 1 Objectif Express 2 Objectif Diplomatie 1 Objectif Diplomatie 2 A1 A2 B1 B2 C1 / C2

3 Indice Edizioni italiane: Secondaria I grado C est magnifique! 2-3 Le Mag - Le Mag Bleu 4-5 Adosphère 6 [N] Clés pour l examen 7 [N] Destination vacances 8 Vive les vacances! 9 Bibliojeunes Edizioni italiane: Secondaria II grado C est chez nous! Scénario Edizione Mista 14 [N] C est les vacances! 15 Grammaire en poche 16 Révision facile 16 DELF scolaire & junior 17 Edizioni internazionali [N] Alter Ego Alter Ego [N] Agenda 22 Le Nouveau Taxi! 23 Preparazione al DELF/TEF 24 Adosphère 25 Le Mag 25 [N] Les Loustics 26 [N] DELF Prim 26 [N] Albert et Folio 26 [N] Super Max 27 Grenadine 27 Les Mots de Némo 27 Tatou le matou 27 [N] Objectif Express 28 Affaires à suivre 28 Comment vont les affaires? 28 EsaBac 29 Le français du tourisme 29 Le français juridique 29 Le français à grande vitesse 29 Objectif Diplomatie 29 Les 500 exercices de Grammaire 30 Les 500 exercices de Phonétique 30 Mise en pratique 30 Nouvelle Grammaire du Français 31 Grammaire pratique du Français en 80 fiches 31 [N] LFF - Lire en français facile 32 [NE] Les Petits Classiques Larousse 33 Clés pour la France 34 Clés pour l oral 34 Larousse (altri titoli) 35 Hachette FLE (altri titoli) 35 [N] Collection F 35 Pratiques de classe 35 Outils 35 Listino Ebook 36 Il libro di testo e l aula digitale: ESPANSIONE WEB Contenuti digitali on line accessibili sul sito e scaricabili sul proprio personal computer. LAVAGNA INTERATTIVA Contenuti digitali utilizzabili in classe sulle LIM e in laboratorio. LIBRO INTEGRALMENTE SCARICABILE Libri acquistabili e scaricabili in formato digitale. Maggiori informazioni su 1

4 Corsi C est magnifique! Fabienne Gallon Compatto e lineare, C est magnifique! coniuga l insegnamento rigoroso e completo della lingua con un approccio fresco, vivace e divertente. Il percorso didattico è trasparente ed efficace: la lingua viene analizzata nei suoi diversi aspetti (comunicativi, lessicali, grammaticali e fonetici) per essere poi riutilizzata in modo globale e personale dallo studente tramite un articolato lavoro sulle quattro abilità. C est magnifique! è arricchito da vari strumenti di potenziamento e revisione: sezione di civilisation, fascicolo per la preparazione all esame di stato, materiale supplementare on line e libro digitale interattivo. 2 PER LO STUDENTE C est magnifique! è articolato in tre volumi, comprendenti ciascuno il Livre de l élève e il Cahier d exercices. Ogni livello è organizzato in 3 moduli di 2 unità ciascuno, preceduti da un unità 0. Le unità del Livre de l élève si aprono con la presentazione di un dialogo e di un breve testo scritto che utilizzano una lingua autentica, vivace e quotidiana. Le pagine successive introducono, nell ordine: - lexique, con tavole illustrate e registrate; - communication, con schemi estremamente chiari degli actes de parole; - grammaire, alla quale si dedicano spiegazioni semplici ed esaustive in italiano; - phonétique, introdotta da canzoni dal ritmo coinvolgente e comprendente un dettato; - culture, che presenta argomenti attuali e stimolanti; - compétences-delf, sviluppate a partire da un testo scritto. Il modulo si chiude con un articolato ripasso, suddiviso in comunicazione, grammatica e lessico. Le numerose e varie attività, così come la ricchezza dell apparato audio, facilitano il riutilizzo degli elementi linguistici presentati e un apprendimento naturale e divertente da parte dell alunno. L ampia sezione di civiltà, inserita alla fine di ogni Livre de l élève, costituisce un indispensabile strumento per conoscere la geografia, la storia, la cultura, l organizzazione sociale, politica ed economica della Francia e della Francofonia. Il Cahier d exercices, ricco e fondamentale strumento di rinforzo degli obiettivi comunicativi e linguistici, ripropone passo passo, e con attività audio la struttura del Livre de l élève.

5 Fascicolo di preparazione all esame Un fascicolo che accompagna il terzo volume offre abbondanti materiali per la preparazione all esame di stato: - estratti di opere letterarie originali con attività di comprensione; - strategie e tecniche di scrittura; - materie in francese (EMILE); - fac-simile di prove d esame. Una guida didattica per ogni livello, pratica e completa, per facilitare l utilizzo del corso: - strategie esercizio per esercizio; - attività complementari; - soluzioni del libro e del quaderno; - trascrizioni degli ascolti; - test per ogni unità; - schede Révision et Approfondissement fotocopiabili per gestire l eterogeneità della classe. SECONDARIA I GRADO Manuel numérique Il volume Percorsi semplificati per l apprendimento del francese di base, utilizzabile per i tre anni di insegnamento e dedicato agli alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento, offre una serie di schede fotocopiabili comprendenti attività semplificate di comunicazione, grammatica e lessico. Ogni volume di C est magnifique! è corredato da un libro digitale interattivo che consente di: - sfogliare il manuale; - ascoltare tutto l audio, integrato nel manuale; - navigare all interno del volume grazie al sommario interattivo; - integrare nel manuale le risorse complementari create dall insegnante o dalla classe; - personalizzare il manuale grazie alla barra grafica integrata. Manuel numérique enseignant «plus» Espansione web Per ogni volume, un sito on line offre: - esercizi interattivi complementari; - vari projets per la classe; - pdf delle sezioni di civiltà dei tre volumi, affinché l insegnante sia libero di selezionare gli argomenti più appropriati al suo iter didattico; - per i livelli 2 e 3, 2 letture facilitate divise in capitoli e corredate di attività di comprensione. C est magnifique! 1 C est magnifique! 2 C est magnifique! 3 A1 A1.2/A2.1 A2 Per ogni livello un Manuel numérique enseignant che offre: - soluzioni di tutti gli esercizi; - trascrizione degli ascolti; - un video che presenta interessanti spaccati della società francese, riprendendo e sviluppando le tematiche affrontate nel Livre de l élève; - attività complementari per creare test personalizzati. Un cofanetto contenente 6 CD audio per la classe. C est Magnifique! 1 EAN13 RCS Prezzo Livre & cahier + Manuel numérique ,00 C est Magnifique! 2 Livre & cahier + Manuel numérique ,00 C est Magnifique! 3 Livre & cahier + Manuel numérique + Vers l examen ,00 Vers l examen ,70 Per il docente in saggio su adozione Guide pédagogique Manuel numérique enseignant Cofanetto audio per la classe Percorsi semplificati 3

6 Corsi Le Mag - Le Mag Bleu Fabienne Gallon, Céline Himber, Charlotte Rastello Edizione italiana: Clotilde Cargnelli, Lorena Zaccagnino, Alessandra Casu, Nathalie Mereu Corso di lingua e civiltà francese, proposto in un edizione integrale (Le Mag ) ed una compatta (Le Mag Bleu), destinato a professori che amano i corsi internazionali ma che non sono disposti a rinunciare a uno studio sistematico della lingua. Ideato da autori francesi e italiani che vantano una lunga esperienza nell insegnamento del francese, offre un approccio vivo alla lingua e un impostazione visiva fresca e frizzante. 4

7 PER LO STUDENTE Il Livre de l élève è organizzato in moduli di 2 unità ciascuno, preceduti da unità 0. L approccio per competenze e il percorso didattico vario e attivo incoraggiano l autonomia linguistica e comunicativa degli studenti; lo stile «giornalistico» e la proposta di tematiche attuali (BD autentiche, canzoni hip hop e rap originali), ne facilitano il coinvolgimento. L interesse dello studente è ulteriormente stimolato dall utilizzo di una lingua autentica, vivace e quotidiana, e da una grafica fresca e un impaginato allegro, molto colorato e mai ripetitivo. I contenuti di Le Mag sono perfettamente calibrati sulle esigenze dell insegnante della Scuola Secondaria di I grado e preparano al DELF A1 e A2. Il Cahier d exercices, ricco e fondamentale strumento di rinforzo degli obiettivi comunicativi e linguistici, ripropone passo passo la struttura del Livre de l élève. Per ogni volume, una espansione web con esercizi interattivi. I materiali supplementari per l insegnante sono numerosi, efficaci e consentono di organizzare lezioni divertenti e calibrate in base alle esigenze. La guida didattica comprende le strategie esercizio per esercizio, molte attività complementari, soluzioni del libro e del quaderno, trascrizioni degli ascolti, test per ogni unità, schede fotocopiabili Révision et Approfondissement per gestire l eterogeneità della classe. Il DVD, accompagnato da un fascicolo di attività di exploitation del video, presenta una fiction per adolescenti che riprende i contenuti comunicativi e linguistici delle unità. Il Manuel numérique, da utilizzare su lavagna interattiva o videoproiettore, offre la possibilità di sfogliare il manuale, ascoltare l audio integrato nel manuale, navigare all interno del volume grazie al sommario interattivo, integrare nel manuale le risorse complementari create dall insegnante o dalla classe, personalizzare il manuale grazie alla barra grafica integrata. SECONDARIA I GRADO Le Magazine Il fascicolo Le Magazine, che accompagna il corso, offre vari materiali supplementari: - civiltà; - schede EMILE ; - descrizione di Parigi; - un semplice e divertente giallo ambientato a Parigi. Soluzioni disponibili sul sito Il volume Percorsi semplificati per l apprendimento del francese di base, utilizzabile per i tre anni di insegnamento e dedicato agli alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento, offre una serie di schede fotocopiabili comprendenti attività semplificate di comunicazione, grammatica e lessico. Le Mag 1 Le Mag 2 Le Mag 3 A1 A1.2/A2.1 A2 Le Mag Bleu 1 A1.1 Le Mag Bleu 2 A1.2 Le Mag Bleu 3 A2.1 Le Mag 1 (ed. italiana) EAN13 RCS Prezzo Livre & cahier + CD audio + Le Magazine ,60 Le Mag 2 (ed. italiana) Livre & cahier + CD audio ,60 Le Mag 3 (ed. italiana) Livre & cahier + CD audio ,60 Per il docente in saggio su adozione Guide pédagogique Manuale digitale interattivo DVD per la classe 3 CD audio per la classe Percorsi semplificati Le Mag Bleu 1 (ed. italiana) EAN13 RCS Prezzo Livre & cahier + CD audio + Le Magazine ,40 Le Mag Bleu 2 (ed. italiana) Livre & cahier + CD audio ,40 Le Mag Bleu 3 (ed. italiana) Livre & cahier + CD audio ,40 Per il docente in saggio su adozione Guide pédagogique Manuale digitale interattivo DVD per la classe 3 CD audio per la classe Percorsi semplificati 5

8 Corsi Adosphère ENTRATE NELL UNIVERSO E NELL ATMO SFERA DEGLI ADOLESCENTI! NOVITÀ 2012 Livello 1 e 2: Céline Himber, Marie-Laure Poletti e Joëlle Bonenfant Livello 3: Fabienne Gallon, Katia Grau e Catherine Macquart-Martin / Edizione italiana: Jana Foscato Adosphère è espressamente concepito per gli adolescenti di oggi: la veste grafica, l approccio ludico, la scelta degli argomenti presentati, portano all apprendimento della lingua senza fatica e addirittura divertendosi! PER LO STUDENTE Il corso si compone di tre volumi unici (comprendenti il Livre de l élève e il Cahier d activités), articolati in otto moduli. Nel livello 1 e 2 ogni modulo presenta il mondo, gli interessi e la sfera sociale di altrettanti adolescenti; nel livello 3 ogni modulo si concentra su una particolare sfera di interesse: musica, moda, ecologia, scienza, tecnologia, cinema... Civilisation & Vers l examen Un fascicolo che accompagna il primo volume offre inoltre: - ampia sezione di civiltà suddivisa per i tre anni e che segue la progressione linguistica del corso; - sezione dedicata all esame di stato. Manuel numérique Ogni volume di Adosphère è corredato di un libro digitale interattivo (con audio integrato). Espansione web Per ogni volume, un sito on line offre: attività interattive autocorrettive; - tutti gli audio scaricabili e in formato MP3. Adosphère 1 Adosphère 2 Adosphère 3 A1 A1/A2 A2 Per ogni livello di Adosphère, una guida didattica che include: suggerimenti per lo svolgimento di tutte le attività del corso; schede di revisione e di approfondimento; una verifica per ogni modulo; le exploitation delle attività sui video; tutte le soluzioni; tutte le trascrizioni degli ascolti. Un cofanetto contenente 7 CD audio per la classe. Manuel numérique enseignant «plus» Per ogni livello, una versione implementata del manuel numérique, che include in più: - la guida didattica; - gli audio integrati al volume; - 9 video di cultura; - karaoke per le canzoni del corso; - numerose attività supplementari per la lavagna interattiva; - i 100 esercizi autocorrettivi a disposizione dell alunno nel sito. Il volume Percorsi semplificati per l apprendimento del francese di base, utilizzabile per i tre anni di insegnamento e dedicato agli alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento, offre una serie di schede fotocopiabili comprendenti attività semplificate di comunicazione, grammatica e lessico. 6 Adosphère Italie 1 EAN13 RCS Prezzo Livre & cahier + Fascicolo + Manuel numérique ,20 Adosphère Italie 2 Livre & cahier + Manuel numérique ,20 Adosphère Italie 3 EAN13 RCS Prezzo Livre & cahier + Manuel numérique ,20 Per il docente in saggio su adozione Guide pédagogique Manuel numérique enseignant Cofanetto CD audio per la classe Percorsi semplificati

9 Clés pour l examen Fabienne Gallon, Nathalie Hirschsprung, Isabelle Yafil NOVITÀ DELF ESAME DI STATO SECONDARIA I GRADO L unico testo sul mercato focalizzato sulla preparazione capillare e completa dell Esame di Stato al termine della Scuola Secondaria di I grado! Da usare in sostituzione o in affiancamento al terzo volume di qualsiasi corso di francese, Clés pour l examen è interamente concepito per preparare gli studenti alle grandi prove che li attendono alla fine della Scuola Secondaria di I grado. Clés pour l examen offre un impostazione innovativa rispetto a qualsiasi altro testo, in quanto i contenuti linguistico-grammaticali del programma del terzo anno non sono oggetto di studio fine a se stesso, ma sono finalizzati allo sviluppo e alla valutazione delle competenze necessarie per svolgere determinate prove. Il volume si articola nelle seguenti sezioni: Preparazione dell ESAME DI STATO: strategie, esercizi guidati e numerose simulazioni per tutte le tipologie della prova scritta (questionario di comprensione di un testo, lettera informale, scrittura/completamento di un dialogo, riassunto) e della prova orale (colloquio con l insegnante, esposizione in francese di una parte della tesina). Esercitazioni sul modello delle prove INVALSI: estremamente utili per verificare il livello di conoscenze grammaticali e di comprensione testuale, sono strutturate sul modello delle prove di inglese (in vigore a partire dal 2013). DELF A1 e A2: per ogni livello, descrizione delle tipologie di prove, spiegazione dello svolgimento dell esame di certificazione e examen blanc. GRAMMATICA: tratta gli argomenti del 3 anno, enunciando la regola e offrendo una ricca batteria di attività. Il volume si conclude con un appendice che riprende le aree semantiche più frequenti (abitazione, vestiario, interessi e divertimenti, alimenti ) e per ciascuna offre tavole lessicali illustrate e actes de parole connessi. Un fascicolo comprendente le soluzioni di valutazione DELF. Clés pour l examen EAN13 RCS Prezzo [N] Clés pour l examen ,50 Per il docente in saggio su adozione Fascicolo soluzioni 7

10 Esercizi Destination vacances Livello 1: Adeline Gaudel, Catherine Macquart-Martin Livello 2: Céline Himber NOVITÀ Un viaggio estivo in giro per la Francia e nelle città europee di lingua francese per il ripasso del programma del primo e del secondo anno della Scuola Secondaria di I grado. PER LO STUDENTE Entrambi i volumi sono strutturati in 6 unità, ciascuna delle quali corrisponde ad altrettante località di lingua francese. Nel volume 1, infatti, ogni unità è dedicata a un adolescente francese che trascorre le sue vacanze in una determinata città della Francia (Douai, Pont-Aven, Reims, Paris, Saint-Aignan e Clermont-Ferrand); nel volume 2, dodici adolescenti partono insieme per un viaggio in treno attraverso l Europa (Bruxelles, Nancy, Strasbourg, Genève, Lyon, con arrivo a Marsiglia). Ogni unità si articola nelle seguenti sezioni: - Ecoute et communique!: presentazione di un dialogo con relativa attività di comprensione; esercizi sugli actes de paroles presentati nel dialogo; - Lis et écris!: presentazioni di un breve testo su un attrazione culturale della città in cui l adolescente si trova; attività di lessico e di produzione scritta; - Grammaire: doppia pagina di revisione grammaticale, che si conclude con una divertente attività di foni-grafia. Ogni unità si conclude con una doppia pagina Jeux et competénces: la sezione offre attività ludiche che prendono spunto dagli argomenti trattati nelle pagine precedenti, sviluppano un argomento di un altro asse disciplinare e coinvolgono una o più competenze specifiche. Ogni volume si conclude con un appendice grammaticale e un glossario. Destination vacances è corredato di un CD audio che comprende tutte le attività di ascolto. Destination vacances 1 Destination vacances 2 A1 A2 Le soluzioni sono scaricabili gratuitamente dal sito 8 Destination vacances EAN13 RCS Prezzo [N] Destination vacances 1 + CD audio ,80 [N] Destination vacances 2 + CD audio ,80

11 Vive les vacances! Stéphanie Barisione SECONDARIA I GRADO Vive les vacances! Un modo allegro e spensierato per ripassare il programma di francese del primo e del secondo anno della Scuola Secondaria di I grado. PER LO STUDENTE Entrambi i volumi si compongono di 4 escales tematici. Ogni escale si articola in tre parti ambientate ciascuna in una diversa località turistica francese per il primo livello e francofona per il secondo livello. Ogni parte è composta di quattro pagine: - presentazione di un document (cartolina, lettera, e- mail, locandina ); - presentazione di una curiosità sulla località turistica; - semplici specchietti grammaticali e relative attività di revisione; - esercizi ludici e motivanti di rielaborazione lessicale. Ogni escale si conclude con un episodio di un intrigante racconto, conforme al livello linguistico raggiunto dallo studente. Histoire suivie 1: L île mystérieuse è la storia di due ragazzi, Nicolas e Manon, che partono alla ricerca di un loro amico scomparso. Durante il loro viaggio, lo studente aiuterà i due protagonisti a risolvere una serie di enigmi. Histoire suivie 2: Rencontres en Amazonie si svolge in Guyana. I protagonisti partono per un escursione nella foresta, durante la quale fanno strani incontri ed entrano in contatto con la vita nella foresta. Ogni volume è corredato di un CD audio, che comprende tutti i dialoghi, le attività di ascolto e l histoire suivie. Vive les vacances! 1 Vive les vacances! 2 A1 A1.2/A2.1 Le soluzioni sono scaricabili gratuitamente dal sito Vive les vacances! (ed. italiana) EAN13 RCS Prezzo Cahier de vacances 1 + CD audio ,00 Cahier de vacances 2 + CD audio ,00 9

12 Letture Bibliojeunes Bibliojeunes è una collana di letture inedite e illustrate suddivise secondo i livelli del QCER e volte a sviluppare nei giovani il piacere di leggere in francese. Generi letterari: tranches de vie, science-fiction, fantastique, policier, aventures. Ogni volume include numerose attività di comprensione ludiche e divertenti, un glossario per la comprensione dei vocaboli e delle espressioni difficili e un CD audio con registrazione del testo integrale. Le soluzioni sono scaricabili gratuitamente dal sito Livello A1 = da 300 a 500 parole Policier Rémi abita a Saint-Péray, una piccola città ai piedi di un castello medievale su cui circolano da sempre numerose leggende Policier Zoé e suo cugino stanno sciando. Zoé è in cima alla pista, ma non la si vede quasi più: vestirsi di bianco in montagna è piuttosto pericoloso Tranches de vie Un simpatico racconto che si dipana attraverso il susseguirsi di mail tra adolescenti. Tranches de vie Un nuovo alunno arriva nella classe di Thomas e diventa subito una star: tutti lo imitano. Thomas si ritrova messo da parte anche dai suoi amici... Science-fiction Nel 2420 la Terra è cambiata parecchio: niente più cielo, né fiumi... Luke e il suo amico trovano un misterioso cofanetto del 2008 Livello A1/A2 = da 300 a 500 parole 10 Aventures Adolescente timida e misteriosa, Sarah ha un solo amico: Victor. Ma perché questa mattina è così triste? Tutti parlano di un furto Tranches de vie Rémi, innamorato di Juliette ormai da tre anni, si iscrive al corso di teatro sperando di incontrarla. Al corso reciteranno Roméo et Juliette... Policier Thomas adora far da guida turistica ai suoi amici. Durante uno di questi giri turistici, però, i ragazzi si trovano di fronte ad un enigma Tranches de vie Maïa non riesce a parlare liberamente dei propri pensieri, sentimenti e inquietudini; decide allora di di raccontarsi in un blog. Fantastique La Cosa, nascosta sotto terra, dorme da molto, molto tempo. Quando si sveglierà, la fine degli uomini sarà vicina

13 Livello A2 = da 500 a 900 parole SECONDARIA I GRADO Tranches de vie Julie...? chiama una voce. Ma Julie, tutta presa dal suo sogno, non sente né vede niente di ciò che la circonda. Aventures Durante le vacanze di Pasqua, Nico e i suoi amici fanno un giro in bici nel Vercors. Ben presto, però, cominciano a rimpiangere di non essere rimasti a casa Fantastique Un rocambolesco viaggio per mare, una nave fantasma, un naufragio, un apparizione misteriosa: cose che Julie non racconterà mai a nessuno. Fantastique Tutto iniziò in un freddo giorno d inverno. Il cielo era nero e il vento imperversava Science-fiction La pioggia cade sulla base di lancio francese di Kourou, in Guyana, dove oggi verrà lanciata la navetta Argos I Livello B1 = da 500 a 900 parole Policier Per Manu, un writer dal grande talento, il metro è come una seconda casa. Ma si sa, nel metro si possono fare brutti incontri Policier Emma apre gli occhi e sobbalza: non è più nel suo letto, né sulla nave! Dove si trova? Aventures Un imperdibile avventura ambientata nell affascinante quanto gelido paesaggio canadese di inizio primavera. Tranches de vie Finito il liceo, Lucas parte da solo alla volta delle Alpi. Il viaggio e gli incontri che farà lo aiuteranno a maturare e trovare la sua strada Fantastique Sabbia a perdita d occhio, battaglie, amore, mistero Un racconto fantastico ambientato in una magica regione dal sapore orientale. * Ritrovate gli eroi di Le Mag e Le Mag Blue nei titoli contrassegnati dall asterisco! Bibliojeunes A1 (ed. italiana) EAN13 RCS Prezzo Double je + CD audio ,30 *Rémy et le mystère de St-Péray + CD audio ,30 *La nuit blanche de Zoé + CD audio ,30 *Le match de Thomas + CD audio ,30 Le coffret mystérieux + CD audio ,30 Bibliojeunes A1/A2 (ed. italiana) La Disparition + CD audio ,30 *Remi et Juliette + CD audio ,30 *Thomas et la main jaune + CD audio ,30 *Le Blog de MaÏa + CD audio ,30 Peur sur la ville + CD audio ,30 Bibliojeunes A2 (ed. italiana) EAN13 RCS Prezzo *Julie est amoureuse + CD audio ,30 *Nico et le village maudit + CD audio ,30 *Julie et le bateau fantôme + CD audio ,30 La Cité perdue + CD audio ,30 Le Prisonnier du temps + CD audio ,30 Bibliojeunes B1 (ed. italiana) Attention aux pickpockets + CD audio ,30 *Emma et la perle blanche + CD audio ,30 *Maxime et le canard + CD audio ,30 *Lucas sur la route + CD audio ,30 Les danseurs de sable + CD audio ,30 11

14 Corsi C est chez nous! Céline Himber, Fabienne Gallon NOVITÀ 2012 C est chez nous!: la decennale esperienza di Hachette nell insegnamento del francese al servizio degli insegnanti e studenti italiani! Espressamente concepito per la didattica italiana, C est chez nous! recepisce e accoglie le necessità ed esigenze della scuola di oggi e propone una metodologia ad un tempo esaustiva e motivante, chiara e mai banale, completa e dinamica. 12 PER LO STUDENTE C est chez nous! è articolato in due volumi, comprendenti ciascuno il Livre de l élève e il Cahier d activités. Ogni livello è organizzato in 8 unità, precedute da un unità 0. Lo studente impara il francese in modo naturale e autentico, seguendo le vicende degli inquilini di un palazzo: bambini, adolescenti e adulti che hanno ciascuno i loro interessi, il loro lavoro, i loro problemi in una parola, la loro vita. Le unità del Livre de l élève si aprono con la presentazione di due documenti (due dialoghi, o un dialogo e un documento scritto) che utilizzano una lingua autentica, vivace e quotidiana. Le pagine successive introducono: - il lessico (spesso illustrato) e le funzioni comunicative, corredate di attività volte all acquisizione degli elementi linguistici presentati e allo sviluppo delle 4 competenze; - uno studio chiaro, capillare ed esaustivo della grammatica e della fonetica, anch esse accompagnate da abbondanti attività; - la doppia pagina Compétences en action!, che presenta la vicenda di uno degli inquilini, narrata e sviluppata tramite attività focalizzate sulle quattro competenze; - una doppia pagina di cultura, che presenta argomenti attuali e stimolanti. Ogni 4 unità una sezione di attività di riepilogo concepite sul modello DELF. Il Cahier d activités, ricco e fondamentale strumento di studio in autonomia e di rinforzo degli obiettivi di apprendimento del Livre de l élève, propone: - un lavoro di comprensione dettagliata sui documenti di inizio unità; - una sezione dedicata al lessico e alla comunicazione; - un sezione dedicata alla grammatica e alla fonetica; - una comprensione scritta a partire da un documento che sviluppa un argomento della cultura trattato nel Livre de l élève; - una verifica, una scheda di revisione e una di approfondimento alla fine di ogni unità.

15 Manuel numérique Ogni volume è corredato da un libro digitale interattivo che consente di: - sfogliare il manuale; - ascoltare tutto l audio, integrato nel manuale; - navigare all interno del volume grazie al sommario interattivo; - integrare nel manuale le risorse complementari create dall insegnante o dalla classe; - personalizzare il manuale grazie alla barra grafica integrata. Espansione web Per ogni volume, un sito on line offre per gli alunni: - esercizi interattivi complementari; - tutti gli audio scaricabili in formato MP3; - tavola delle coniugazioni; - glossario; - alfabeto fonetico. Gli insegnanti hanno accesso anche a test modificabili, supplementari a quelli già presenti nella guida. PER OGNI UNITÀ, 4 PAGINE VOLTE ALL ACQUISIZIONE DEL LESSICO E DELLE FUNZIONI COMUNICATIVE. Una guida pedagogica per ogni livello per facilitare l utilizzo del corso: - strategie esercizio per esercizio; - attività complementari; - soluzioni del libro e del quaderno; - trascrizioni degli ascolti; - test per ogni unità; - exploitation dei video; - schede di revisione e approfondimento fotocopiabili, per gestire l eterogeneità della classe. Un cofanetto contenente 5 CD audio per la classe. Un fascicolo per la valutazione delle competenze. Manuel numérique enseignant «plus» Il DVD-Rom per l insegnante contiene la versione implementata del Manuel numérique di entrambi i livelli, che offre in più: - la guida pedagogica; - 11 video; - attività supplementari espressamente concepite per lavagna interattiva. SECONDARIA II GRADO C est chez nous! 1 C est chez nous! 2 A2 B1 PER OGNI UNITÀ UNA DOPPIA PAGINA CHE RACCONTA LA VICENDA DI UNO DEI PERSONAGGI ATTRAVERSO ATTIVITÀ FOCALIZZATE SULLE 4 COMPETENZE. C est chez nous! 1 EAN13 RCS Prezzo Livre & cahier + Manuel numérique ,40 C est chez nous! 2 Livre & cahier + Manuel numérique ,40 Per il docente in saggio su adozione Guide pédagogique 1-2 Manuel numérique enseignant 1-2 Cofanetto CD audio per la classe Fascicolo competenze 13

16 Corsi Scénario edizione mista L1 : Anne-Lyse Dubois, Martine Lerolle, Fabienne Gallon / L2 : Michel Guilloux, Emmanuelle Daill Edizione italiana: Clara Camilleri, Caterina Davico, Marion Mistichelli Un apprendimento vario e motivante, al volume si aggiunge un complemento interattivo e ludico on line per lo studente e per l insegnante, il libro digitale da usare su lavagna interattiva o in laboratorio. PER LO STUDENTE Il corso è articolato in due livelli, organizzati in 5 moduli di 4 lezioni ciascuno. Ogni lezione presenta: un dialogo e/o un documento scritto, con relativi actes de parole e attività di exploitation e una sezione di grammatica. Ogni due lezioni Scénario propone: - Point lexique: presentazione sistematica del lessico introdotto nelle lezioni, con esercizi; - Phonétique: focalizzata su pronuncia e grafia; - Evaluation: attività di preparazione al DELF, suddivise per competenze e con punteggio; - Lecture/Ecoute: rubriche specificamente dedicate alla comprensione scritta e orale, corredate di attività e strategie di ascolto e lettura. Ogni modulo si conclude con una rubrica di cultura che presenta argomenti molto vicini agli interessi degli studenti. Espansione web Per ogni volume, su sono disponibili: - materiale interattivo e sonoro (cartine, lessico, fonetica); - attività supplementari di rinforzo da scaricare o utilizzare direttamente on line; - progetto interattivo, con attività finalizzate alla creazione di un mondo virtuale nel quale si interagisce in francese. La guida didattica (una per ogni livello) propone: - una spiegazione passo per passo del metodo; - test di valutazione fotocopiabili con relative soluzioni; - soluzioni del libro dell alunno e del quaderno di esercizi; - trascrizione di tutti gli ascolti del corso. Il Manuel numérique offre la possibilità di: - sfogliare il libro; - ascoltare tutto l audio integrato nelle pagine; - navigare all interno del volume grazie al sommario interattivo; - integrare nelle diverse pagine le risorse complementari create dall insegnante o dalla classe; - personalizzare il libro grazie alla barra grafica integrata. 4 CD audio (2 per ogni livello), che contengono tutti gli ascolti (documenti, attività, fonetica, verifiche ). Un DVD per approfondire i contenuti linguistici proposti nel corso. Dal sito sono scaricabili la guida pedagogica per il DVD e le schede di attività per ogni sequenza. Scénario 1 Scénario 2 A1/A2.1 A2/B1 14 Scénario 1 Edizione Mista (ed. italiana) EAN13 RCS Prezzo Livre & cahier + CD audio ,80 Scénario 2 Edizione Mista (ed. italiana) Livre & cahier + CD audio ,80 Per il docente in saggio su adozione Guide pédagogique 1-2 Manuale digitale interattivo 4 CD per la classe DVD per la classe Scénario 1 (ed. italiana) EAN13 RCS Prezzo Livre + cahier + CD audio ,50 Volume unique + CD audio ,50 Scénario 2 (ed. italiana) Livre + cahier + CD audio ,50 Volume unique + CD audio ,50 Per il docente in saggio su adozione Guide pédagogique CD per la classe DVD per la classe

17 Esercizi C est les vacances! Fabienne Gallon, Isabelle Yafil NOVITÀ Ripassare il francese seguendo le vicissitudini di alcuni ragazzi in vacanza in Francia e le rocambolesche avventure di un gruppo rock! PER LO STUDENTE Il volume è strutturato in 8 unità, che si articolano nelle seguenti sezioni: - Lire et écrire: presentazioni di varie tipologie di documenti scritti (forum, pagina web, cartoline, pubblicità, manifesti, ), seguito da attività di comprensione e produzione scritta. - Ecouter et comprendre: ogni ascolto presenta una vicenda di ragazzi francesi e stranieri in vacanza in Francia. Le attività in cui sono ingaggiati sono molteplici: festival, visite turistiche, parchi di divertimento, feste popolari, concerti, sport estremi... Le attività di pre-ascolto, di comprensione globale e dettagliata rendono il lavoro sulla comprensione orale articolato e completo. - Lexique: vivaci e illustratissime pagine per la revisione del lessico incontrato nelle pagine precedenti. - Grammaire: attività di revisione grammaticale. Ogni unità si conclude con un episodio di un intrigante racconto, sotto forma di fumetto: le peripezie dei BB Blondes, un gruppo rock in tournée sulle spiagge francesi al quale capitano una serie di incidenti e contrattempi. Il volume si conclude con un appendice grammaticale e un glossario. C est les vacances! è corredato di un CD audio che comprende tutte le attività di ascolto. Le soluzioni sono scaricabili gratuitamente dal sito SECONDARIA II GRADO C est les vacances! A2 C est les vacances! EAN13 RCS Prezzo [N] C est les vacances + CD audio ,80 15

18 Eserciziari Grammaire en poche Yvonne Delatour, Dominique Jennepin, Maylis Léon-Dufour, Brigitte Teyssier Edizione italiana: Anna Galliano, Marisa Ferretti Una grammatica chiara ed efficace per apprendere rapidamente, dal primo giorno e con facilità. PER LO STUDENTE Per facilitare l apprendimento attivo da parte dello studente, Grammaire en poche offre spiegazioni sintetiche e puntuali, immediatamente seguite da attività varie e motivanti. Le spiegazioni si soffermano sugli aspetti della lingua francese più ostici per gli studenti italofoni; gli esempi sono sempre tratti dalla vita quotidiana. La presenza di box e rubriche consente di non appesantire le spiegazioni e di focalizzare l attenzione dello studente sulle particolarità della lingua. In particolare: - Remarques: evidenziano le particolarità della lingua e le eccezioni; - Compare: esplicitano i diversi casi di utilizzo di una regola; - Français-Italien: si focalizzano sulle differenze tra francese e italiano. Numerosi e frequenti Bilan consentono un ampia rielaborazione e contengono esercitazioni specifiche per il DELF. Soluzioni scaricabili dal sito Grammaire en poche A1/B1 Révision facile Bernadette Bazelle-Shahmaei, Anne Akyüz, Joëlle Bonenfant, Marie Françoise Flament, Jean Lacroix, Daniel Moriot, Patrice Renaudineau PER LO STUDENTE Efficace strumento di ripasso, consolidamento e recupero: può essere usato in affiancamento a qualsiasi corso, in classe o a casa, durante l anno scolastico o le vacanze estive. Ogni volume presenta circa 20 argomenti di grammatica e 10 di lessico così strutturati: - per ogni argomento grammaticale, tabelle sintetiche in italiano con numerose attività; - per ogni argomento lessicale, una presentazione illu- strata del vocabolario, seguita da una grande varietà di esercizi illustrati e in contesto. Soluzioni scaricabili dal sito: Révision facile 1 Révision facile 2 A1 A2/B1 16 Grammaire EAN13 RCS Prezzo Grammaire en poche ,20 Révision facile EAN13 RCS Prezzo Révision facile ,90 Révision facile ,90

19 Certificazioni DELF scolaire & junior A1: Marie-Christine Jamet A2: Marie-Christine Jamet, Odile Chantelauve B1: Caroline Veltcheff, Marion Mistichelli B2: Delphine Barreau, Hélène Hulin SECONDARIA I GRADO Testi completi e di facile utilizzo per la preparazione al DELF scolaire & junior. PER LO STUDENTE Ogni volume include tutto ciò che è necessario per affrontare con successo le prove richieste per ottenere la certificazione DELF: formula tutto in uno (esercitazioni, nozioni grammaticali ed examens blancs). Le soluzioni delle edizioni italiane sono scaricabili gratuitamente dal sito EDIZIONI INTERNAZIONALI Il lavoro sulle 4 abilità è sviluppato attraverso 3 sezioni: - Je me prépare, per ripassare le competenze linguistiche; - Je m entraîne, per sviluppare le competenze comunicative; - Je passe le DELF, per preparare l esame DELF. HACHETTE FLE PROPONE DEI TESTI PER PREPARARE IL DELF PRIM A1.1 E A1 PAG. 26 Nell edizione italiana del DELF A1 ea2 tutti i suggerimenti presentati nei riquadri Langue sono stati tradotti. Il CD audio comprende esercitazioni per lavorare sulla comprensione orale. DELF A1, scolaire et junior (ed. italiana) EAN13 RCS Prezzo Livre de l élève + corrigés + CD audio ,90 Livre de l élève + CD audio ,90 Corrigés DELF A2, scolaire et junior (ed. italiana) Livre de l élève + corrigés + CD audio ,90 Livre de l élève + CD audio ,90 Corrigés DELF scolaire et junior A1 (ed. int.) EAN13 RCS Prezzo Livre de l élève + corrigés + CD audio ,70 DELF scolaire et junior A2 (ed. int.) Livre de l élève + corrigés + CD audio ,70 DELF scolaire et junior B1 (ed. int.) Livre de l élève + corrigés + CD audio ,70 DELF scolaire et junior B2 (ed. int.) Livre de l élève + corrigés + CD audio ,70 17

20 Corsi - Adulti Alter Ego + ALTER EGO + : IL CORSO DI RIFERIMENTO IN TUTTO IL MONDO! Livello 1 e 2: Annie Berthet, Emmanuelle Daill, Catherine Hugot, Véronique M. Kizirian, Béatrix Sampsonis, Monique Waendendries Livello 3: Catherine Dollez, Sylvie Pons, avec la collaboration de Pascale Trévisiol et Anne Veillon Leroux (Cahier) NOVITÀ Una grande ricchezza di documenti, uno studio della lingua in contesto, una didattica actionnelle integrata in ogni parte del corso e un offerta digitale unica nel settore dell insegnamento della lingua francese. PER LO STUDENTE Livre de l élève con CD-ROM - Un ampio dossier 0 nel livello. - Il 60 % dei documenti rinnovati e aggiornati. - Un approccio actionnelle rinforzato, con numerose tâches col procedere delle lezioni, più 3 tâches che preparano il progetto finale del dossier. - Esercizi supplementari in ogni dossier. - Tutto l audio del libro dell alunno in formato MP3, con registrazione a due velocità per i primi 3 dossier del livello 1. - Appendice arricchita: lessico tematico per ogni dossier, attività di fonografia, dettagliato compendio grammaticale e un abecedario culturale rinnovato per il livello 3. E sempre - Una progressione a spirale e una concettualizzazione della lingua. - Un percorso di apprendimento chiaro e trasparente, pronto all uso. orale e un portfolio per l autovalutazione e lo sviluppo dell autonomia. Materiali multimediali inclusi per l élève Nel libro dell alunno un CD-ROM con: - tutti gli audio del libro dell alunno in formato MP3; - lessico plurilingue interattivo; - cartina della France interattiva (livello 1), linea del tempo storica e culturale (livello 2), un video per ogni dossier e i giochi di Paroles en scène (livello 3); - Le pagine Vers le portfolio e il portfolio scaricabile. Un CD audio nel quaderno di esercizi. ALTER EGO + per tablets - Tutto il libro dell alunno e il quaderno di esercizi, con le attività interattive per lo schermo touch. - Tutti gli audio del libro dell alunno e del quaderno. - Possibilità di registrarsi e prendere appunti. 18 Cahier d activités con CD-Audio Messa in pratica dell apprendimento e consolidamento dei punti linguistici del libro dell alunno, con nuove attività a partire dalla comprensione di un documento Alter Ego + 1 Alter Ego + 2 Alter Ego + 3 A1/A2.1 A2/B1.1 B1.1/B1.2

SIS Piemonte. Parlare del futuro, fare delle previsioni. Specializzata: Paola Barale. Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi. a.a.

SIS Piemonte. Parlare del futuro, fare delle previsioni. Specializzata: Paola Barale. Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi. a.a. SIS Piemonte Parlare del futuro, fare delle previsioni Specializzata: Paola Barale Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi a.a. 2003-2004 1 1. Contesto Liceo linguistico, secondo anno 2. Livello A2

Dettagli

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA L allievo partecipa a scambi comunicativi (conversazione, discussione di classe o di gruppo) con compagni e insegnanti

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA PREMESSA A tutt oggi i documenti ufficiali a cui ogni docente di lingue straniere è chiamato a far riferimento nel suo lavoro quotidiano,

Dettagli

La lingua seconda per lo studio: aula, laboratorio, autoapprendimento. F ernanda Minuz fminuz@ jhu.edu

La lingua seconda per lo studio: aula, laboratorio, autoapprendimento. F ernanda Minuz fminuz@ jhu.edu La lingua seconda per lo studio: aula, laboratorio, autoapprendimento F ernanda Minuz fminuz@ jhu.edu Studiare in una L2 È un'attività cognitivamente complessa: apprendere (comprendere, elaborare, inquadrare,

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

Per lo sviluppo delle competenze: Proposte didattico-metodologiche:

Per lo sviluppo delle competenze: Proposte didattico-metodologiche: Italiano Lingua Seconda 1 biennio FWI, SGYM, SP raguardi di sviluppo delle competenze al termine dell anno scolastico. L alunno / L alunna sa comprendere gli elementi principali di un discorso chiaro in

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Il documento va compilato in forma digitale per poter ampliare gli spazi dello schema (ove necessario) e togliere

Dettagli

PROGRAMMA MODULO B Didattica delle discipline CLASSI A245 A246 AREA COMUNE Data lezione Docente Numero

PROGRAMMA MODULO B Didattica delle discipline CLASSI A245 A246 AREA COMUNE Data lezione Docente Numero PROGRAMMA MODULO B Didattica delle discipline CLASSI A245 A246 AREA COMUNE Data lezione Docente Numero modulo Titolo Venerdì 14/11 Martinelli 1 Le quattro abilità linguistiche di base. I livelli di competenza

Dettagli

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Relatore: Prof.ssa Chiara Frassineti, genitore e insegnante Il rapporto tra genitori e ragazzo (studente)

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Viva le vacanze! Leitfaden

Viva le vacanze! Leitfaden Viva le vacanze! Viva le vacanze! è un corso ideato per un pubblico adulto, senza preconoscenze della lingua italiana ed interessato ad acquisire una competenza linguistica e culturale di base, soprattutto

Dettagli

Sviluppo sostenibile

Sviluppo sostenibile IL CANOCCHIALE DI GALILEO Sviluppo sostenibile Progetto asse scientifico tecnologico con il coinvolgimento del Consiglio di Classe 2 GLI STUDENTI - a.s. 2012-13 due classi prime: AMBIENTE-ENERGIA - a.s.

Dettagli

capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI

capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI 6.1 ISTRUZIONI PER IL VALUTATORE Il processo di valutazione si articola in quattro fasi. Il Valutatore deve: 1 leggere il questionario;

Dettagli

CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO con riferimento alle competenze chiave europee e alle Indicazioni Nazionali 2012

CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO con riferimento alle competenze chiave europee e alle Indicazioni Nazionali 2012 CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO con riferimento alle competenze chiave europee e alle Indicazioni Nazionali 2012 Pagina 1 di 73 DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: LINGUA ITALIANA DISCIPLINE

Dettagli

Scuola primaria: obiettivi al termine della classe 5

Scuola primaria: obiettivi al termine della classe 5 Competenza: partecipare e interagire con gli altri in diverse situazioni comunicative Scuola Infanzia : 3 anni Obiettivi di *Esprime e comunica agli altri emozioni, sentimenti, pensieri attraverso il linguaggio

Dettagli

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri MPI - USP di Padova Comune di Padova Settore Servizi Scolastici Centro D.A.R.I. Una scuola per tutti Percorso di formazione per docenti Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri I parte a cura

Dettagli

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni A.S. 2011/2012 Giulia Tavellin Via Palesella 3/a 37053 Cerea (Verona) giulia.tavellin@tiscali.it cell. 349/2845085

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N.

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N. FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2 ULSS n.1 Belluno Autori: PERSONALE AZIENDA ULSS N. 1 BELLUNO: Dr.ssa Mel Rosanna Dirigente medico SISP (Dipartimento

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione

Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione Una breve guida per la lettura e l utilizzo delle Indicazioni Nazionali nell elaborazione di un curricolo

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA

Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA Indicazioni ai fini della stesura del PDP 1. Informazioni

Dettagli

ATTIVITA DI RIELABORAZIONE TESTUALE MEDIANTE LA PIATTAFORMA MOODLE Progetto Cl@ssi 2.0

ATTIVITA DI RIELABORAZIONE TESTUALE MEDIANTE LA PIATTAFORMA MOODLE Progetto Cl@ssi 2.0 Congresso Nazionale SIREM Milano, 5-6 giugno 2012 ATTIVITA DI RIELABORAZIONE TESTUALE MEDIANTE LA PIATTAFORMA MOODLE Progetto Cl@ssi 2.0 Valentina Pennazio, Andrea Traverso, Davide Parmigiani Università

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel.

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel. Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (R) Tel. 0831/845057- Fax:0831/846007 bric826002@istruzione.it bric826002@pec.istruzione.it

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

GRIGLIA DI OSSERVAZIONE E DI RILEVAZIONE DELLE ABILITA IN INGRESSO PER I TRE ANNI

GRIGLIA DI OSSERVAZIONE E DI RILEVAZIONE DELLE ABILITA IN INGRESSO PER I TRE ANNI GRIGLIA DI OSSERVAZIONE E DI RILEVAZIONE DELLE ABILITA IN INGRESSO PER I TRE ANNI INGRESSO Si mostra sereno Ricerca gli altri bambini Porta gli oggetti a scuola SERVIZI IGIENICI Ha il controllo sfinterico

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

ANNEE SCOLAIRE 2013-2014 ACADEMIE D AIX-MARSEILLE. Evaluations en fin de classe de troisième lv2 ITALIEN DOCUMENT PROFESSEUR

ANNEE SCOLAIRE 2013-2014 ACADEMIE D AIX-MARSEILLE. Evaluations en fin de classe de troisième lv2 ITALIEN DOCUMENT PROFESSEUR ANNEE SCOLAIRE 2013-2014 ACADEMIE D AIX-MARSEILLE Evaluations en fin de classe de troisième lv2 ITALIEN DOCUMENT PROFESSEUR Compréhension de l oral CONSIGNES Début de l épreuve : Appuyez sur la touche

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Progetto in rete degli Istituti Comprensivi di: Fumane, Negrar, Peri, Pescantina, S. Ambrogio di Valpolicella, S. Pietro in Cariano. Circolo Didattico

Dettagli

Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti

Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti Progetto FEI Rete e Cittadinanza 2014-2015 Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti Luana Cosenza, Università per Stranieri di Siena Marzo 2015 Piano di lavoro Principi della verifica e della valutazione

Dettagli

Ri...valutando: azione e ricerca per il miglioramento

Ri...valutando: azione e ricerca per il miglioramento Il team di ricerca Mario Ambel (Responsabile) Anna Curci Emiliano Grimaldi Annamaria Palmieri 1. Progetto finalizzato alla elaborazione e validazione di un modellostandard - adattabile con opportune attenzioni

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

In ce. pagina 89. Istruzioni delle attività di classe. Soluzioni - Esercizi, Fonetica, Test

In ce. pagina 89. Istruzioni delle attività di classe. Soluzioni - Esercizi, Fonetica, Test In ce di Introduzione Cos è Parla con me? pagina 4 Parla con me 2 pagina 4 Il libro di classe pagina 5. Le unità didattiche pagina 5. Le schede culturali pagina 6. La storia a fumetti pagina 6. Le appendici

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Disciplina: Matematica Classe: 5A sia A.S. 2014/15 Docente: Rosito Franco

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Disciplina: Matematica Classe: 5A sia A.S. 2014/15 Docente: Rosito Franco Disciplina: Matematica Classe: 5A sia A.S. 2014/15 Docente: Rosito Franco ANALISI DI SITUAZIONE - LIVELLO COGNITIVO La classe ha dimostrato fin dal primo momento grande attenzione e interesse verso gli

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

Compiti di prestazione e prove di competenza

Compiti di prestazione e prove di competenza SPF www.successoformativo.it Compiti di prestazione e prove di competenza Maurizio Gentile www.successoformativo.it www.iprase.tn.it www.erickson.it Definizione 2 I compiti di prestazione possono essere

Dettagli

Griglia di correzione Fascicolo di Italiano Prova Nazionale anno scolastico 2008-2009

Griglia di correzione Fascicolo di Italiano Prova Nazionale anno scolastico 2008-2009 Griglia di correzione Fascicolo di Italiano Prova Nazionale anno scolastico 2008-2009 Il buon nome - Chiavi di risposta e classificazione degli item Item Risposta corretta Ambito di valutazione Processi

Dettagli

Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue Apprendimento-Insegnamento-Valutazione ABSTRACT

Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue Apprendimento-Insegnamento-Valutazione ABSTRACT Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue Apprendimento-Insegnamento-Valutazione ABSTRACT A cura di Linda Rossi Holden Council of Europe 2001 1 IL PLURILINGUISMO Il plurilinguismo non va confuso

Dettagli

Gli strumenti per una didattica inclusiva

Gli strumenti per una didattica inclusiva STRUMENTI PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA Ottilia Gottardi CTI Monza Est Gli strumenti per una didattica inclusiva Ottilia Gottardi CTI Monza Est PRINCIPI della PEDAGOGIA INCLUSIVA Tutti possono imparare;

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

RICERCA-AZIONE. l insegnamento riflessivo. Caterina Bortolani-2009

RICERCA-AZIONE. l insegnamento riflessivo. Caterina Bortolani-2009 RICERCA-AZIONE ovvero l insegnamento riflessivo Gli insegnanti sono progettisti.. riflettono sul contesto nel quale devono lavorare sugli obiettivi che vogliono raggiungere decidono quali contenuti trattare

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO.

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO. Istituto Comprensivo di Iseo a.s. 2012/2013 Progetto Di Casa nel Mondo - Competenze chiave per una cittadinanza sostenibile Gruppo lavoro Dott. Massetti Scuola Primaria Classi Terze TITOLO: I prodotti

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Anno Scolastico 2014-2015

Anno Scolastico 2014-2015 Corso: MECCANICA, MECCATRONICA E ENERGIA - BIENNIO COMUNE RELIGIONE CATTOLICA 9788805070985 SOLINAS LUIGI TUTTI I COLORI DELLA VITA + DVD - EDIZIONE MISTA / IN ALLEGATO U SEI 16,35 No No No GIORDA, DIRITTI

Dettagli

Nota dell ASLI sull insegnamento dell italiano nella scuola secondaria di secondo grado Premessa

Nota dell ASLI sull insegnamento dell italiano nella scuola secondaria di secondo grado Premessa Nota dell ASLI sull insegnamento dell italiano nella scuola secondaria di secondo grado Premessa L insegnamento della lingua materna nella scuola secondaria superiore si dimostra particolarmente importante

Dettagli

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili Che cos è la LIM? La LIM, Lavagna Interattiva Multimediale, è una lavagna arricchita da potenzialità digitali e multimediali. Si tratta di una periferica collegata al computer, che rende possibile visualizzare

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA 12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA LE CARATTERISTICHE PEDAGOGICHE DEL GRUPPO CLASSE 13 1 Le caratteristiche

Dettagli

La natura del linguaggio e il processo di acquisizione

La natura del linguaggio e il processo di acquisizione La natura del linguaggio e il processo di acquisizione Il bambino nasce con un patrimonio genetico e con una predisposizione innata per il linguaggio. Affinché ciò avvenga normalmente è necessario che

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Pagina 1 di 5 PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER PREMESSA Il Protocollo di Accoglienza intende presentare procedure per promuovere l integrazione di alunni stranieri, rispondere ai loro bisogni formativi e rafforzare

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali L Istituto Leopoldo Pirelli si propone di potenziare la cultura dell inclusione per rispondere in modo efficace alle necessità di

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

La fattoria delle quattro operazioni

La fattoria delle quattro operazioni IMPULSIVITÀ E AUTOCONTROLLO La fattoria delle quattro operazioni Introduzione La formazione dei bambini nella scuola di base si serve di numerosi apprendimenti curricolari che vengono proposti allo scopo

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO TEMA Il concorso Un mondo tutto mio è dedicato all ambiente in cui vivono i bambini, come è e come lo vorrebbero. L idea è far descrivere agli alunni il posto ideale

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

Dalle scatole alle figure piane. Percorso di geometria Classe prima Scuola Primaria Rispescia a.s. 2014-2015

Dalle scatole alle figure piane. Percorso di geometria Classe prima Scuola Primaria Rispescia a.s. 2014-2015 Dalle scatole alle figure piane Percorso di geometria Classe prima Scuola Primaria Rispescia a.s. 2014-2015 Dalle Indicazioni nazionali per il curricolo Le conoscenze matematiche contribuiscono alla formazione

Dettagli

DSA e EES ESIGENZE EDUCATIVE DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO SPECIALI

DSA e EES ESIGENZE EDUCATIVE DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO SPECIALI DSA e EES DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO ESIGENZE EDUCATIVE SPECIALI DISTURBI SPECIFICI dell APPRENDIMENTO Interessano alcune specifiche abilità dell apprendimento scolastico in un contesto di funzionamento

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA

RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA A CURA DELLA DOTT.SSA MARIANGELA BRUNO (LOGOPEDISTA E FORMATRICE AID) ANNO SCOLASTICO 2011-2012 1 INDICE 1. ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO...

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

Didattiche con la LIM

Didattiche con la LIM Didattiche con la LIM Modelli e prospettive Luca Ferrari Dipartimento di Scienze dell Educazione, Università di Bologna Index 1. Scenario 2. Definizione e caratteristiche 3. Un modello didattico problematico

Dettagli

Suggestopedia Moderna teoria e pratica capitolo

Suggestopedia Moderna teoria e pratica capitolo capitolo Fattori Introduzione suggestopedici alla Suggestopedia La dessuggestione Moderna delle barriere di apprendimento pag. 7 Se vuoi costruire una nave, non raccogliere i tuoi uomini per preparare

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3 IL SE E L ALTRO ANNI 3 Si separa facilmente dalla famiglia. Vive serenamente tutti i momenti della giornata scolastica. E autonomo. Stabilisce una relazione con gli adulti e i compagni. Conosce il nome

Dettagli

SE MI LASCI NON CRESCI

SE MI LASCI NON CRESCI F.S.E. Fai Scuola con l'europa Evento di lancio del nuovo POR FSE 2014-2020 REGOLAMENTO CONCORSO VIDEO SE MI LASCI NON CRESCI RIVOLTO AGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II GRADO Regolamento del

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) Via Acquasantianni s.n. - (Tel. 0874-871770 - Fax 0874-871770) Sito web: http://digilander.libero.it/ictrivento/ - e-mail: cbmm185005@istruzione.it

Dettagli

Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Che cos è il Bisogno Educativo Speciale? Il Bisogno Educativo Speciale rappresenta

Dettagli

Parma, 23 settembre 2011. Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale

Parma, 23 settembre 2011. Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale Parma, 23 settembre 2011 Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale Dopo il meeting europeo svoltosi a Granada e partendo dal percorso formativo l

Dettagli

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali Guida alle attività è un attività da usare con studenti dagli 11 ai 14 anni o con più di 16 anni. Consiste in un set di carte riguardanti le conoscenze basilari sulle cellule staminali e sulle loro applicazioni

Dettagli

STILI DI APPRENDIMENTO NEI DSA PROPOSTE OPERATIVE PER UN BUON METODO DI STUDIO E DI INSEGNAMENTO

STILI DI APPRENDIMENTO NEI DSA PROPOSTE OPERATIVE PER UN BUON METODO DI STUDIO E DI INSEGNAMENTO STILI DI APPRENDIMENTO NEI DSA PROPOSTE OPERATIVE PER UN BUON METODO DI STUDIO E DI INSEGNAMENTO FONTE: MARIANI L. 2000. PORTFOLIO. STRUMENTI PER DOCUMENTARE E VALUTARE COSA SI IMPARA E COME SI IMPARA.ZANICHELLI,

Dettagli