COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE PER LA FRUZIONE DEI BENI E SERVIZI E DEI TRIBUTI ANNO 2014.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE PER LA FRUZIONE DEI BENI E SERVIZI E DEI TRIBUTI ANNO 2014."

Transcript

1 O R I G I N A L E COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA Deliberazione della Giunta Comunale N. 126 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE PER LA FRUZIONE DEI BENI E SERVIZI E DEI TRIBUTI ANNO L anno duemilatredici addì ventinove del mese di novembre alle ore quattordici e minuti zero in Quart nel Palazzo Comunale, regolarmente convocata, si è riunita Nelle persone dei Signori: LA GIUNTA COMUNALE Cognome e Nome BAROCCO Giovanni - Sindaco ACHERON Eugenio - Vice Sindaco PALLUA Bruno - Assessore HERIN Silvano - Assessore COURTHOUD Egidio - Assessore FIORI Paolo - Assessore GRECO Roberto - Assessore Presente Giust. Totale Presenti: 6 Totale Assenti: 1 Assiste all adunanza il Segretario Comunale Dott. RAVASENGA Mauro. Essendo legale il numero degli intervenuti, il signor BAROCCO Giovanni nella sua qualità di SINDACO assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell oggetto sopra indicato.

2 DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE PER LA FRUZIONE DEI BENI E SERVIZI E DEI TRIBUTI ANNO LA GIUNTA COMUNALE RICHIAMATA la deliberazione del Consiglio comunale n. 39 del 23 ottobre 2013, avente ad oggetto: "Individuazione dei criteri generali per la determinazione delle tariffe per la fruizione dei beni e dei servizi"; VISTO l art. 7 lettera k) del vigente Statuto comunale che stabilisce che il Consiglio comunale stabilisce i criteri generali per la determinazione delle tariffe per la fruizione dei beni e dei servizi; VISTO altresì l art. 10, comma 2 lettere j) e k) del vigente Statuto comunale che stabilisce che la Giunta comunale: j) determina le tariffe per la fruizione dei beni e dei servizi; k) determina l ammontare delle aliquote e delle tariffe dei tributi comunali e le detrazioni tributarie; ATTESO che i servizi a domanda individuale di cui al Decreto del Ministero dell Interno 31 dicembre 1993 che il Comune ha attivato e che attiverà sono i seguenti: 1. Servizio di refezione scolastica; 2. Utilizzo dell Auditorium; 3. Utilizzo della palestra comunale; 4. Servizio di illuminazione votiva; DATO ATTO che su proposta del Consiglio i criteri da applicare nella determinazione delle tariffe per l anno 2014 si possono riassumere come segue: 1. Mantenimento, ad aliquote invariate, del Canone per l Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche (C.O.S.A.P.); 2. Mantenimento dei diritti di segreteria per gli atti urbanistici; 3. Adeguamento delle tariffe per il servizio di discarica comunale per rifiuti speciali inerti di Mont Roch (Champs Meilleurs) a seguito del rilascio da parte dell Assessorato regionale territorio e ambiente della nuova autorizzazione per l esercizio e la gestione della discarica, richiesta il 14 ottobre 2010 con prot. n Il calcolo della nuova tariffa prevederà l integrale copertura dei costi, dividendo quindi i costi per la potenzialità residua dell impianto (mc residui) che verrà determinata a seguito della relazione sui costi da sostenere fino alla sistemazione post-mortem, che avverrà in corso d anno a seguito delle verifiche da parte dell ufficio competente; 4. Mantenimento delle tariffe per le concessioni cimiteriali relative ai colombari ed ai loculi come segue: - 300,00 colombari per anni 99; ,00 concessioni loculi per anni 30; 5. Mantenimento delle tariffe per la concessione dell area per le tombe di famiglia pari ad euro ,00 cadauna; 6. Mantenimento della quota di iscrizione per il servizio di trasporto scolastico, pari ad 50,00 annuali, prevedendo una riduzione fissata nella misura del 10% per il secondo figlio e del 20% dal terzo figlio in poi; 7. Mantenimento a) della quota di iscrizione per il servizio mensa pari ad 50,00; si precisa che per i ragazzi delle scuole medie, che siano iscritti ai corsi pomeridiani organizzati dall istituzione scolastica, la quota di iscrizione è ridotta a 20,00 ; b) del costo/pasto pari ad 3,80; 8. Mantenimento delle attuali tariffe d'uso dell'auditorium comunale (il tutto si intende IVA esclusa);

3 9. Mantenimento delle attuali tariffe d'uso della palestra comunale della scuola media (il tutto si intende IVA esclusa); 10. Adeguamento, all incremento ISTAT relativi all indice FOI del mese di dicembre 2013, delle tariffe relative all'uso dei posti auto coperti attualmente in vigore: a) Villaggio Vollein: 35,00/mensili; b) Borgata Villefranche: 50,00/mensili; c) Villaggio Seran: nn. 4, 5, 6, 7, 8 e 9 50,00/mensili; d) Villaggio Seran: nn. 10, 11 e 12 60,00/mensili; 11. Mantenimento delle tariffe dell'imposta sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni a seguito dell approvazione del regolamento con successive deliberazioni; 12. Mantenimento delle tariffe per il servizio di illuminazione votiva pari ad 10,00 canone annuale e 20,00 per nuovi allacciamenti (il tutto si intende IVA esclusa). CONSIDERATO che le tariffe per i servizi di acquedotto e fognatura saranno determinate ai sensi della normativa relativa al servizio idrico integrato che prevede all articolo 5 della legge regionale 8 settembre 1999, n. 27 recante Disciplina dell'organizzazione del servizio idrico integrato e che la tariffa deve tenere conto della qualità della risorsa idrica e del servizio erogato che deve assicurare la copertura dei costi di investimento e di esercizio ed ai sensi della delibera della Giunta Regionale n del 2 dicembre 2005; DATO ATTO altresì che per la copertura dei costi di investimento ai sensi della legge regionale 18 aprile 2008, n. 13 recante Disposizioni per l'avvio del servizio idrico integrato e il finanziamento di un programma pluriennale di interventi nel settore dei servizi idrici è stato prorogato il termine dal 31 dicembre 2008 al 31 dicembre 2011 e che con legge regionale 18 luglio 2012 n. 21 recante Modificazioni alle leggi regionali 8 settembre 1999, n. 27 (Disciplina dell'organizzazione del servizio idrico integrato), e 4 dicembre 2006, n. 29 (Nuova disciplina dell'agriturismo. Abrogazione della legge regionale 24 luglio 1995, n. 27, e del regolamento regionale 14 aprile 1998, n. 1) è stato ulteriormente prorogato al 31 dicembre 2014; ATTESO pertanto che la tariffa per i servizi di fognatura ed acquedotto deve assicurare per l anno 2014 la copertura dei costi di esercizio e non dei costi di investimento, così come previsto dal Metodo tariffario regionale, approvato con delibera della Giunta Regionale n del 2 dicembre 2005; VISTA la nota prot. n. 1677/LM datata 6 novembre 2013 pervenuta dal sub ATO Monte Emilius Piana d Aosta con la quale ci è stata comunicata la tariffa per il 2014 per il servizio di depurazione e la quota parte della tariffa relativa al servizio fognatura e acquedotto di competenza del sub ATO; VISTO il parere in merito alla regolarità contabile, ai sensi dell art. 49bis, comma 2 della legge regionale 7 dicembre 1998, n.54 recante sistema delle autonomie in Valle d Aosta, nonché dell'articolo 3 del regolamento regionale 3 febbraio 1999, n.1, recante ordinamento finanziario e contabile degli enti locali della Valle d Aosta, reso dal Responsabile del Servizio Finanziario ai sensi dell art.15 (Funzioni dei responsabili dei servizi), comma 2, lett. g) del regolamento comunale generale sull ordinamento degli uffici e dei servizi ed ai sensi dell art.3 del vigente regolamento di contabilità; VISTO il parere favorevole espresso dal Segretario Comunale in ordine alla legittimità, ai sensi dell art. 9, comma 1, lett. d) della legge regionale 19 agosto 1998, n. 46 recante Norme in materia di segretari degli enti locali della Regione autonoma Valle d'aosta e dell art. 49bis, comma 1 della legge regionale 7 dicembre 1998, n. 54 recante sistema delle autonomie in Valle d Aosta, VISTA la legge regionale del 7 dicembre 1998, n. 54 recante Sistema delle autonomie in Valle d Aosta ;

4 VISTO il Regolamento regionale 3 febbraio 1999, n. 1 Ordinamento finanziario e contabile degli enti locali della Valle d'aosta ; VISTO lo Statuto Comunale; AD UNANIMITA di voti espressi in forma palese; DELIBERA DI STABILIRE le seguenti tariffe per l anno 2014: 13. Mantenimento, ad aliquote invariate, del Canone per l Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche (C.O.S.A.P.); 14. Mantenimento dei diritti di segreteria per gli atti urbanistici che verranno determinati con successiva deliberazione della Giunta comunale; 15. Adeguamento delle tariffe per il servizio di discarica comunale per rifiuti speciali inerti di Mont Roch (Champs Meilleurs) a seguito del rilascio da parte dell Assessorato regionale territorio e ambiente della nuova autorizzazione per l esercizio e la gestione della discarica, richiesta il 14 ottobre 2010 con prot. n Il calcolo della nuova tariffa prevederà l integrale copertura dei costi, dividendo quindi i costi per la potenzialità residua dell impianto (mc residui) che verrà determinata a seguito della relazione sui costi da sostenere fino alla sistemazione post-mortem, che avverrà in corso d anno a seguito delle verifiche da parte dell ufficio competente; 16. Mantenimento delle tariffe per le concessioni cimiteriali relative ai colombari ed ai loculi come segue: - 300,00 colombari per anni 99; ,00 concessioni loculi per anni 30; 17. Mantenimento delle tariffe per la concessione dell area per la costruzione tombe di famiglia pari ad euro ,00 cadauna; 18. Mantenimento della quota di iscrizione per il servizio di trasporto scolastico, pari ad 50,00 annuali, prevedendo una riduzione fissata nella misura del 10% per il secondo figlio e del 20% dal terzo figlio in poi; 19. Mantenimento c) della quota di iscrizione per il servizio mensa pari ad 50,00; si precisa che per i ragazzi delle scuole medie, che siano iscritti ai corsi pomeridiani organizzati dall istituzione scolastica, la quota di iscrizione è ridotta a 20,00 ; d) del costo/pasto pari ad 3,80; 20. Mantenimento delle attuali tariffe d'uso dell'auditorium comunale (il tutto si intende IVA esclusa); 21. Mantenimento delle attuali tariffe d'uso della palestra comunale della scuola media (il tutto si intende IVA esclusa); 22. Adeguamento, all incremento ISTAT relativi all indice FOI del mese di dicembre 2013, delle tariffe relative all'uso dei posti auto coperti attualmente in vigore: e) Villaggio Vollein: 35,00/mensili; f) Borgata Villefranche: 50,00/mensili; g) Villaggio Seran: nn. 4, 5, 6, 7, 8 e 9 50,00/mensili; h) Villaggio Seran: nn. 10, 11 e 12 60,00/mensili; 23. Mantenimento delle tariffe dell'imposta sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni a seguito dell approvazione del regolamento con successive deliberazioni; 24. Mantenimento delle tariffe per il servizio di illuminazione votiva pari ad 10,00 canone annuale e 20,00 per nuovi allacciamenti (il tutto si intende IVA esclusa). DI STABILIRE che le tariffe per i servizi di acquedotto e fognatura saranno determinate ai sensi della normativa relativa al servizio idrico integrato che prevede all articolo 5 della legge regionale 8 settembre 1999, n. 27 recante Disciplina dell'organizzazione del servizio idrico integrato e che la

5 tariffa deve tenere conto della qualità della risorsa idrica e del servizio erogato che deve assicurare la copertura dei costi di investimento e di esercizio ed ai sensi della delibera della Giunta Regionale n del 2 dicembre 2005; DI DARE ATTO altresì che per la copertura dei costi di investimento ai sensi della legge regionale 18 aprile 2008, n. 13 recante Disposizioni per l'avvio del servizio idrico integrato e il finanziamento di un programma pluriennale di interventi nel settore dei servizi idrici è stato prorogato il termine dal 31 dicembre 2008 al 31 dicembre 2011 e che con legge regionale 18 luglio 2012 n. 21 recante Modificazioni alle leggi regionali 8 settembre 1999, n. 27 (Disciplina dell'organizzazione del servizio idrico integrato), e 4 dicembre 2006, n. 29 (Nuova disciplina dell'agriturismo. Abrogazione della legge regionale 24 luglio 1995, n. 27, e del regolamento regionale 14 aprile 1998, n. 1) è stato ulteriormente prorogato al 31 dicembre 2014; DI DARE ATTO, pertanto, che la tariffa per i servizi di fognatura ed acquedotto deve assicurare per l anno 2014 la copertura dei soli costi di esercizio e non dei costi di investimento, così come previsto dal Metodo tariffario regionale, approvato con delibera della Giunta Regionale n del 2 dicembre 2005; DI DARE ATTO che con la nota prot. n. 1677/LM datata 6 novembre 2013 pervenuta dal sub ATO Monte Emilius Piana d Aosta ci è stata comunicata la tariffa per il 2013 per il servizio di depurazione e la quota parte della tariffa relativa al servizio fognatura e acquedotto di competenza del sub ATO; DI DARE ATTO che la tariffa relativa all illuminazione votiva si intende IVA esclusa; DI DARE ATTO che il responsabile dell esecuzione del presente provvedimento è il Segretario Comunale; MR

6 Il Presidente dichiara chiusa la trattazione dell'argomento. Del che si è redatto il presente verbale, che viene così sottoscritto. IL PRESIDENTE BAROCCO Giovanni IL SEGRETARIO COMUNALE Dott. RAVASENGA Mauro ============================================================== RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE Attesto che la presente deliberazione è stata pubblicata ai sensi dell art. 52 bis della legge regionale 7 dicembre 1998, n. 54, nel sito istituzionale di questo Comune, come previsto ai sensi dell articolo 32, comma 1, della legge 18 giugno 2009, n. 69 e dell art. 12 della legge regionale 23 luglio 2010, n. 25 a partire dal 04/12/2013 e vi rimarrà per 15 giorni consecutivi. Quart, 04/12/2013 IL SEGRETARIO COMUNALE Dott. RAVASENGA Mauro ============================================================== DICHIARAZIONE DI ESECUTIVITA' Si dichiara che la presente deliberazione è divenuta esecutiva ai sensi dell'art. 52 ter, della l.r. 7 dicembre 1998, n. 54, modificata dalla l.r. 21 gennaio 2003, n. 3, il primo giorno di pubblicazione. Quart, 04/12/2013 IL SEGRETARIO COMUNALE Dott. RAVASENGA Mauro

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 15/01/2013

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 15/01/2013 Copia Albo COMUNE DI TROFARELLO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 15/01/2013 OGGETTO: SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE ELETTRICA VOTIVA DEI CIMITERI COMUNALI - DITTA

Dettagli

DELIBERA N. 276 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 276 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 276 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADEGUAMENTO IVA 22% E ISTAT TARIFFE ABBONAMENTI E PANNELLI PUBBLICITARI PRESSO IL PARCHEGGIO 'PIAZZA DELLA REPUBBLICA' DI NEMBRO

Dettagli

Comune di Hône Commune de Hône Valle d Aosta Vallée d Aoste

Comune di Hône Commune de Hône Valle d Aosta Vallée d Aoste Comune di Hône Commune de Hône Valle d Aosta Vallée d Aoste VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 18 OGGETTO: TARIFFE SERVIZI PUBBLICI TASSE ED ALIQUOTE D'IMPOSTA ANNO 2016 COPIA L anno duemilasedici,

Dettagli

COMUNE DI PONT CANAVESE Provincia di Torino

COMUNE DI PONT CANAVESE Provincia di Torino Copia OGGETTO : COMUNE DI PONT CANAVESE Provincia di Torino Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 28/07/2014 ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF. L'ANNO 2014.- DETERMINAZIONI PER

Dettagli

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO ********** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO ********** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione N. 84 in data 28/05/2013 COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO ********** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: TOSAP DETERMINAZIONE TARIFFE ANNO 2013

Dettagli

Comune di Tonco PROVINCIA DI AT VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 1

Comune di Tonco PROVINCIA DI AT VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 1 Copia Albo Comune di Tonco PROVINCIA DI AT VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 1 OGGETTO: Finanze. ESAME ED APPROVAZIONE NUOVO REGOLAMENTO DI CONTABILITA' (art.152 D.Lgs. n. 267/2000 coordinato

Dettagli

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 52 In data 26/03/2015 COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO *************** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE

Dettagli

COMUNE DI VAPRIO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Martiri n.3 28010 Vaprio d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.A : 00383120037 COPIA

COMUNE DI VAPRIO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Martiri n.3 28010 Vaprio d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.A : 00383120037 COPIA COMUNE DI VAPRIO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Martiri n.3 28010 Vaprio d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.A : 00383120037 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 21 DEL 1/07/2014

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 OGGETTO : ADEGUAMENTO DELL' ALIQUOTA RELATIVA AGLI ONERI CONCESSORI PER L' ANNO 2015 L anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI SESTO CAMPANO

COMUNE DI SESTO CAMPANO Pubblicata all Albo Pretorio Comunicata ai Capigruppo Deliberazione il...14.11.2013... il.14.11.2013..... Reg. pub. N...... Numero 101 COMUNE DI SESTO CAMPANO PROVINCIA DI ISERNIA COPIA DI DELIBERAZIONE

Dettagli

Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento

Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento Via Gioia, 1 82030 San Salvatore Telesino (BN) tel. 0824.881111 fax 0824.881216 e-mail: telesino@tin.it COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014 Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014 29/12/2014 OGGETTO: SEPARAZIONE CONSENSUALE, RICHIESTA CONGIUNTA DI SCIOGLIMENTO O DI CESSAZIONE DEGLI EFFETTI CIVILI DEL MATRIMONIO E

Dettagli

COMUNE DI RIO SALICETO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI RIO SALICETO Provincia di Reggio Emilia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA NR. 110 DEL 24/12/2011 Oggetto: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DEL DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA VERBALE DI DELIBERAZIONE

COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 32 OGGETTO : PATTO LOCALE PER LA SICUREZZA INTEGRATA 2009 - NON ADESIONE ALLA FASE II. L anno duemiladieci,

Dettagli

COMUNE DI FILANDARI. Provincia di Vibo Valentia. Numero 54 del

COMUNE DI FILANDARI. Provincia di Vibo Valentia. Numero 54 del COMUNE DI FILANDARI Provincia di Vibo Valentia COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 54 del 13-11-2013 Oggetto: Approvazione servizio idrico integrato esercizio 2013.- L'anno duemilatredici

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 58 DEL 23/07/2014

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 58 DEL 23/07/2014 C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 58 DEL 23/07/2014 OGGETTO: EMISSIONE AVVISI DI ACCERTAMENTO UFFICIO TRIBUTI - DEFINIZIONE

Dettagli

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Di quanto innanzi è stato redatto il presente verbale, che, previa lettura e conferma, viene sottoscritto come segue: IL SINDACO F.to Avv. Ciro Alabrese Parere di Regolarità Tecnica IL SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

COMUNE DI OLTRONA DI SAN MAMETTE PROVINCIA DI COMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI OLTRONA DI SAN MAMETTE PROVINCIA DI COMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI OLTRONA DI SAN MAMETTE PROVINCIA DI COMO Deliberazione n. : 18 Data : 8 Marzo 2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA BILANCIO DI PREVISIONE 2016-2018

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 217 del 27/11/2015

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 217 del 27/11/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 217 del 27/11/2015 OGGETTO: PROROGA TECNICA DELLA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA'

Dettagli

COMUNE DI PRALORMO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9

COMUNE DI PRALORMO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 ORIGINALE COMUNE DI PRALORMO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 OGGETTO: Imposta Municipale Propria (I.M.U.) - Approvazione delle aliquote per l'anno 2015. L'anno

Dettagli

COMUNE DI BRENZONE SUL GARDA PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI BRENZONE SUL GARDA PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI BRENZONE SUL GARDA PROVINCIA DI VERONA ORIGINALE N 14 del 11/02/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE DI SOGGIORNO. DETERMINAZIONE IMPORTI E PERIODO MASSIMO

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 72 / 2015

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 72 / 2015 CITTA METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 72 / 2015 15/10/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE PER IL RILASCIO DI PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO

Dettagli

Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI QUARNA SOPRA PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA ORIGINALE N. 10 COPIA Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza ordinaria di prima convocazione seduta pubblica OGGETTO: IUC 2015

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 41 OGGETTO : AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DI TORINO (EX I.A.C.P.) - DELEGA DELLE FUNZIONI RELATIVE

Dettagli

COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI FONTEVIVO PROVINCIA DI PARMA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 104 DEL 14/12/2015 Oggetto: AUTORIZZAZIONE ALLA SOCIETÀ LEAFNESS S.N.C. A RATEIZZARE I COSTI UTENZE DI CUI ALLA DETERMINAZIONE N. 369/2015.. L anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO Provincia di V E R O N A

COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO Provincia di V E R O N A COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO Provincia di V E R O N A N. 90 Reg. Delib. Del 31-12-2015 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA Deliberazione della Giunta Comunale N. 22 del 12/02/2016 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI PER L'ANNO 2016

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 6 del

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 6 del DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 6 del 18-01-2016 Oggetto: SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE GESTITI DIRETTAMENTE DAL COMUNE - ANNO 2016 - CONFERMA DELLE TARIFFE - DEFINIZIONE DEL TASSO COMPLESSIVO DI

Dettagli

COMUNE DI MISANO ADRIATICO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI MISANO ADRIATICO PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI MISANO ADRIATICO PROVINCIA DI RIMINI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DETERMINAZIONE RETTE E CRITERI RIDUZIONE PER ASILO NIDO E SCUOLE INFANZIA COMUNALI E STATALI - ANNO SCOLASTICO 2011/2012

Dettagli

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 69 OGGETTO : BILANCIO DI PREVISIONE 2013 - SISTEMA TARIFFARIO GENERALE. DETERMINAZIONI IN MERITO.

Dettagli

DELIBERA N. 69 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 69 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 69 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE NUOVA PERIMETRAZIONE DEL CENTRO ABITATO AI SENSI DELL'ART. 4 DEL D.LGS. 30,04,1992 N. 285. L anno duemilanove addì

Dettagli

COMUNE DI CARNAGO (Provincia di Varese)

COMUNE DI CARNAGO (Provincia di Varese) COPIA COMUNE DI CARNAGO (Provincia di Varese) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera N. 107 del 06/12/2012 OGGETTO: DETERMINAZIONE RETTE ASILO NIDO BABY TIME L anno duemiladodici addì

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 69 DEL 05/07/2008 Copia COMUNE DI SAN GIORGIO CANAVESE Provincia di Torino OGGETTO : REGIONE PIEMONTE: BANDO TRIENNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

Dettagli

COMUNE DI VALLI DEL PASUBIO

COMUNE DI VALLI DEL PASUBIO COMUNE DI VALLI DEL PASUBIO Provincia di Vicenza ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 52 del 07/05/2015 OGGETTO:RATEIZZAZIONE TARI ANNO 2015. L'anno duemilaquindici addì sette del

Dettagli

COMUNE DI FERRIERE (Provincia di Piacenza)

COMUNE DI FERRIERE (Provincia di Piacenza) N DATA 34 23/05/2015 COMUNE DI FERRIERE (Provincia di Piacenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADEGUAMENTO ISTAT COSTO DI COSTRUZIONE L anno duemilaquindici il giorno 23 del mese

Dettagli

CITTÀ DI CUORGNÈ Provincia di Torino

CITTÀ DI CUORGNÈ Provincia di Torino Copia CITTÀ DI CUORGNÈ Provincia di Torino Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 22 del 18/02/2015 OGGETTO : APPROVAZIONE CONVENZIONE DI TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO E DI TIROCINIO

Dettagli

COMUNE DI BERRA Provincia Di Ferrara

COMUNE DI BERRA Provincia Di Ferrara COPIA COMUNE DI BERRA Provincia Di Ferrara DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Delibera N. 58 del 19-07-2013 OGGETTO: INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FISSI PER PER TELEFONIA MOBILE SU AREE PUBBLICHE. CONVENZIONE

Dettagli

CITTÀ DI AVIGLIANO. (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 105 del 30 dicembre 2011

CITTÀ DI AVIGLIANO. (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 105 del 30 dicembre 2011 CITTÀ DI AVIGLIANO (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 105 del 30 dicembre 2011 OGGETTO: Servizio di illuminazione votiva. Modalità di arrotondamento delle tariffe. La Giunta

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 16 / 2016

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 16 / 2016 CITTA METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 16 / 2016 24/03/2016 OGGETTO: costituzione di Diritto di Superficie su area di proprietà pubblica e da destinarsi alla

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D'ARIO

COMUNE DI CASTEL D'ARIO \ Protocollo Spedita COPIA /// /// Numero 32 Codice Ente 10832 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DETERMIAZIONE DELLE TARIFFE DELLA TASSA RIFIUTI SOLIDI URBANI PER L ANNO 2012. L anno

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 111 OGGETTO : EROGAZIONE CONTRIBUTO ALL'ASSOCIAZIONE ALPINI - GRUPPO DI L anno duemiladieci, addì ventitre,

Dettagli

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 55 del Reg. Data 21-04-2016 Oggetto: IMPOSTA DI SOGGIORNO - APPROVAZIONE TARIFFE ANNO 2016 L anno Duemilasedici, addì

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 4 del Registro Deliberazioni OGGETTO: Approvazione tariffe dell'imposta di soggiorno anno 2013. Il giorno 14/01/2013 alle ore 16.00 con la continuazione,

Dettagli

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA Codice Ente 33042 ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 120 in data: 22.11.2007 Trasmessa al Co.Re.Co. Il = = prot. n. = = VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO O r i g i n a l e COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE N. 39 OGGETTO: ALIQUOTE DEL TRIBUTO SERVIZI INDIVIBILI (TA) PER L'ANNO 2016. APPROVAZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 49 del 23/02/2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 49 del 23/02/2016 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 49 del 23/02/2016 OGGETTO: CONFERMA DELLE TARIFFE DELL'IMPOSTA DI PUBBLICITA' E DEL DIRITTO PUBBLICHE AFFISSIONI, PER IL RILASCIO DELLE VISURE CATASTALI PRESSO LO

Dettagli

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10 DEL 27.04.2016 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2016 DELL ADDIZIONALE IRPEF. L'anno duemilasedici questo giorno ventisette del mese di

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA

LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA G.C n 39 del 20/10/2011 Oggetto: Approvazione nuovo schema di convenzione con la ditta CAVENORD SRL di Grumello del Monte (BG) per la regolamentazione dell attività di smaltimento rifiuti non pericolosi

Dettagli

C O M U N E DI G A Z Z O L A (Provincia di Piacenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E DI G A Z Z O L A (Provincia di Piacenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE C O M U N E DI G A Z Z O L A (Provincia di Piacenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 4 del 01 FEBBRAIO 2010 OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE SERVIZI COMUNALI VARI. ANNO 2010.

Dettagli

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo COPIA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 6 del 19/01/2011 Oggetto : Adeguamento del costo di costruzione in adempimento a quanto previsto

Dettagli

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.35

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.35 Copia Albo Comune di Baceno PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.35 OGGETTO: Indennità di funzione al Sindaco, al Vice Sindaco ed agli Assessori Comunali - Determinazione

Dettagli

COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 27 del 08/03/2016

COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 27 del 08/03/2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 27 del 08/03/2016 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTA DELL'ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2016 L anno duemilasedici il giorno otto del mese

Dettagli

COMUNE DI CODOGNE. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione.

COMUNE DI CODOGNE. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione. ORIGINALE N. 53 Reg. Delib. COMUNE DI CODOGNE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione. OGGETTO APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI IMU

Dettagli

COMUNE DI SOVERIA MANNELLI Provincia di Catanzaro

COMUNE DI SOVERIA MANNELLI Provincia di Catanzaro DELIBERA PRELEVATA DAL SITO INTERNET http://atti.soveria.it VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 11 del 29/1/213 OGGETTO : PROPOSTA MULTISERVIZI SpA APPROVAZIONE PIANO DI RIENTRO ANNO 212.

Dettagli

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza Reg. Delibera N 14 Prot. N. Seduta del 21/01/2010 Originale COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PATROCINIO ALL ASSOCIAZIONE A.I.D.O. MAROSTICA

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO ESTRATTO COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE DELL AREA EX CIRCOLO 1 MAGGIO A C ENTRO SPORTIVO POLIFUNZIONALE - APPROVAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.3

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.3 COPIA Provincia di Cuneo VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.3 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTA IMU ANNO 2016; L anno duemilasedici, addì ventisei, del mese di aprile, alle ore diciotto e

Dettagli

COMUNE DI GRIZZANA MORANDI

COMUNE DI GRIZZANA MORANDI COMUNE DI GRIZZANA MORANDI PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 63 del 30/05/2013 OGGETTO: REVISIONE VALORE VENALE DELLE AREE FABBRICABILI AI FINI IMU. L'anno DUEMILATREDICI

Dettagli

Comune di Guardistallo Prov. Pisa

Comune di Guardistallo Prov. Pisa COPIA Comune di Guardistallo Prov. Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 49 del 28.07.2014 OGGETTO: NOMINA FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) - IMU E TASI L anno

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 61

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 61 O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 61 Verbale letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE Francesco Vezzaro OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE, DEI CONTRIBUTI, DEI

Dettagli

COMUNE DI BALZOLA Provincia di Alessandria

COMUNE DI BALZOLA Provincia di Alessandria COPIA COMUNE DI BALZOLA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 11 ***************************************************** OGGETTO: DETERMINAZIONE DELL IMPORTO DEL DIRITTO FISSO DA ESIGERE DA PARTE

Dettagli

Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: TARIFFE E CALENDARIO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI. MODIFICHE.

Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: TARIFFE E CALENDARIO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI. MODIFICHE. ORIGINALE Provincia di Torino Città di Orbassano VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 69 OGGETTO: TARIFFE E CALENDARIO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI. MODIFICHE. L'anno duemilaundici, addì

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FRASSINO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PROROGA CONTRATTO SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE N. 63 L anno duemilatredici addì undici del mese di novembre

Dettagli

Comune di. L anno 2015 il giorno 18 del mese di Maggio alle ore nella sala consiliare.

Comune di. L anno 2015 il giorno 18 del mese di Maggio alle ore nella sala consiliare. Comune di BUSSERO Numero 18 Data 18/05/2015 Verbale di deliberazione Consiglio Com.le Oggetto: Approvazione aliquote e detrazione IMU per l'anno 2015 Copia L anno 2015 il giorno 18 del mese di Maggio alle

Dettagli

DONATIELLO ELISABETTA

DONATIELLO ELISABETTA COPIA Comune di Battuda Provincia di Pavia Cap. 27020 - Via Marcignago, 5 Indirizzo e-mail: battuda@comune.battuda.pv.it Tel. 0382/926031 - Fax 0382/926033 - C.F. e P. IVA 00520510181 SANTAGOSTINI LUIGI

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO PROVINCIA DI ANCONA

COMUNE DI MONTEMARCIANO PROVINCIA DI ANCONA DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: DELIBERAZIONE NUMERO 104 DEL 04-06-15 PROGETTO AVVIATO DA C.N.A., UNIONE COSTRUZIONI IMPIANTI, COMUNE E BANCA SUASA, DENOMINATO "PROGETTO COSTO

Dettagli

COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N 22 del 20-04-2016 OGGETTO: Proroga tecnica del servizio di gestione illuminazione votiva del cimitero comunale

Dettagli

Comune di CHIUSI DELLA VERNA

Comune di CHIUSI DELLA VERNA Comune di CHIUSI DELLA VERNA Provincia di Arezzo ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 7 del 02-04-2014 OGGETTO: TASI - TASSA SUI SERVIZI INDIVISIBILI - APPROVAZIONE ALIQUOTE

Dettagli

L anno 2015 il giorno 27 del mese di luglio nella Sede Municipale alle ore 13:05.

L anno 2015 il giorno 27 del mese di luglio nella Sede Municipale alle ore 13:05. Comune di Crotone Deliberazione della Giunta comunale N 191 COPIA OGGETTO: Determinazione tariffe dell imposta comunale sulla pubblicità (I.C.P.) e del diritto sulle pubbliche affissioni per l anno 2015.

Dettagli

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI Sede : Piazza Roma, 1 47855 GEMMANO (RN) - Tel (0541) 854060-854080 - fax 854012 Partita I.V.A. n. 01188110405 - Codice Fiscale n. 82005670409 COPIA di deliberazione

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 152 del 03/11/2014

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 152 del 03/11/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 152 del 03/11/2014 OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO GRATUITO PER UTILIZZO LOGO DEL NAZIONALE ALPINI E ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE R@ COMUNE DI SCALDASOLE Provincia di Pavia Via XI Febbraio, 7 Tel. 0382.997454 Fax 0382.996396 Cod. Fisc. 00482750189 N. 85 Reg. Delib. C O P I A A L B O del 23/11/2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

C O M U N E D I S T A Z Z O N A

C O M U N E D I S T A Z Z O N A C O M U N E D I S T A Z Z O N A Provincia di Como COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 3 del 14-01-2016 Oggetto: DETERMINAZIONE DELLE INDENNITA' DI FUNZIONE AGLI AMMINISTRATORI COMUNALI PER

Dettagli

C O M U N E D I P E L L A Provincia di NOVARA

C O M U N E D I P E L L A Provincia di NOVARA C O M U N E D I P E L L A Provincia di NOVARA COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 8 OGGETTO: OCCUPAZIONE POSTI D'ORMEGGIO ALL'INTERNO DEI PORTI TURISTICI DI INTERESSE COMUNALE: DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI OZZERO CITTA' METROPOLITANA DI MILANO. DELIBERAZIONE N. 20 in data Soggetta invio capogruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE

COMUNE DI OZZERO CITTA' METROPOLITANA DI MILANO. DELIBERAZIONE N. 20 in data Soggetta invio capogruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI OZZERO CITTA' METROPOLITANA DI MILANO C O P I A Codice Ente 10081 Protocollo N. DELIBERAZIONE N. 20 in data 29.07.2015 Soggetta invio capogruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza Reg. Delibera N 252 Prot. N. Seduta del 30/09/2010 Originale COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PATROCINIO ALL AZIENDA ULSS 3 PER ATTIVITA

Dettagli

COMUNE DI MORANO SUL PO PROVINCIA DI ALESSANDRIA

COMUNE DI MORANO SUL PO PROVINCIA DI ALESSANDRIA COMUNE DI MORANO SUL PO PROVINCIA DI ALESSANDRIA C O P I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 26 Del 08-04-2015 Oggetto: APPROVAZIONE DELLA RELAZIONE A CONSUNTIVO PER L'ANNO 2014 DEL PIANO TRIENNALE

Dettagli

COMUNE DI SORISO Provincia di Novara

COMUNE DI SORISO Provincia di Novara COMUNE DI SORISO Provincia di Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 38 DEL 2 MAGGIO 2012 OGGETTO: REFERENDUM REGIONALE DEL 3 GIUGNO 2012. DELIMITA- ZIONE, RIPARTIZIONE ED ASSEGNAZIONE

Dettagli

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CERIANO LAGHETTO Provincia di Monza e della Brianza Via Roma 18 20020 Ceriano Laghetto www.ceriano-laghetto.org Codice Fiscale 01617320153 Partita IVA 00719540965 CODICE ENTE 10957 COPIA DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CRESCENTINO Provincia di Vercelli

COMUNE DI CRESCENTINO Provincia di Vercelli COMUNE DI CRESCENTINO Provincia di Vercelli VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 OGGETTO : AUTORIZZAZIONE A DIPENDENTE F.D.R. A PRESTARE PROPRIA OPERA PRESSO ALTRO ENTE FUORI ORARIO DI SERVIZIO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 9 OGGETTO : CONVENZIONE CON LA LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE - SEZIONE DI IVREA (CANILE

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO ESTRATTO COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 236 OGGETTO: SCUOLA DELL INFANZIA "SAN FRANCESCO DI SALES" PRESSO L ISTITUTO DEI SORDI - TRASFERIMENTO

Dettagli

Città di Tortona Provincia di Alessandria

Città di Tortona Provincia di Alessandria Città di Tortona Provincia di Alessandria DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 66 Oggetto: TARI 2014 - DETERMINAZIONE SCADENZE DI PAGAMENTO E RATE. L'anno 2014 addì 05 del mese di MAGGIO alle ore 11:45,

Dettagli

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio COPIA COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio N 13 registro delibere DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: Servizi a domanda individuale. Proposta dei costi complessivi e del tasso di copertura della

Dettagli

COMUNE DI SORI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 22. OGGETTO: Determinazione dei compensi spettanti agli amministratori comunali.

COMUNE DI SORI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 22. OGGETTO: Determinazione dei compensi spettanti agli amministratori comunali. COMUNE DI SORI (Provincia di Genova) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 22 OGGETTO: Determinazione dei compensi spettanti agli amministratori comunali. L anno duemilaquattordici,

Dettagli

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara DELIBERAZIONE N. 7 ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Determinazione aliquota Addizionale Comunale I.R.P.E.F. 2016 L anno

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FRASSINO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 35 OGGETTO: OGGETTO: PROTOCOLLO D INTESA TRA IL COMUNE DI FRASSINO ED IL COMUNE DI MELLE PER L UTILIZZO DELLA MACCHINA

Dettagli

Comune di Mola di Bari

Comune di Mola di Bari Comune di Mola di Bari DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 91 Registro Delibere Data: 01/07/2014 Oggetto: IUC - Componente TARI - Determinazione numero rate e scadenze riscossione anno 2014. Proposta

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014 Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014 30/10/2014 OGGETTO: Richiesta anticipazione di tesoreria per l'anno 2015. Riapprovazione. L anno 2014 addì trenta del mese di ottobre alle

Dettagli

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 25 DEL 12/04/2012

COMUNE DI TROFARELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 25 DEL 12/04/2012 Copia Albo COMUNE DI TROFARELLO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 25 DEL 12/04/2012 OGGETTO: Apertura dello Sportello catastale decentrato. Determinazione orari e diritti

Dettagli

COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Nr. 8 del 17/02/2016

COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Nr. 8 del 17/02/2016 VÉÅâÇx w UÉàÜ vxääé (Provincia di Catanzaro) Via Nazionale, 365 C.A.P. 88070 Tel. 0961/966817 - Fax 0961/966840 e-mail: affarigenerali.botricello@asmepec.it COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr.

Dettagli

COMUNE DI SANT'ANGELO IN VADO

COMUNE DI SANT'ANGELO IN VADO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SANT'ANGELO IN VADO PROVINCIA DI PESARO E URBINO Comunicata ai Capigruppo Consiliari C O P I A il Nr. Prot. APPROVAZIONE CALENDARIO FIERE AMBULANTI ANNO 2017.

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 72 della Giunta comunale

Verbale di deliberazione n. 72 della Giunta comunale COMUNE DI TORCEGNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 72 della Giunta comunale OGGETTO: Convenzione fra i Comuni di Ronchi Valsugana, Torcegno e Telve di Sopra per la disciplina della raccolta

Dettagli

OGGETTO: MODIFICHE AL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2015-2016-2017 ED ELENCO ANNUALE 2015

OGGETTO: MODIFICHE AL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2015-2016-2017 ED ELENCO ANNUALE 2015 COMUNE DI PALANZANO Deliberazione n. 91 Provincia di Parma in data 19.12.2014 Codice Ente 034026 Verbale di deliberazione della GIUNTA C O M U N A L E OGGETTO: MODIFICHE AL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE

Dettagli

COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO COPIA COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO DELIBERAZIONE N. 7 in data: 12.04.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese COPIA Deliberazione n 11 in data 14/02/2011 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: DETERMINAZIONE IMPORTO DA PAGARE IN MISURA RIDOTTA. ORDINANZA

Dettagli

COMUNE DI CANDA (RO)

COMUNE DI CANDA (RO) COMUNE DI CANDA (RO) COPIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale n. 50 del 16.09.2015 L anno duemilaquindici addì sedici del mese di settembre alle ore 1330 nella sala delle adunanze del Comune

Dettagli

Comune di Romagnano Sesia

Comune di Romagnano Sesia Copia Comune di Romagnano Sesia PROVINCIA DI NO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 80 OGGETTO: INCARICHI POSIZIONI ORGANIZZATIVE - DETERMINAZIONI. L anno DUEMILAQUINDICI addì VENTISEI del

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE PROT. Nr. 6225 DEL 21/06/2010 N. 82 REG. DEL. C O M U N E D I B O V A L I N O 89034 - PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Piazza Camillo Costanzo Tel. 0964 / 67231 - Fax 0964 / 672300 Codice Fiscale 81000710806

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione n 70 in data 19/06/2013 COMUNE DI JOLANDA DI SAVOIA Provincia di Ferrara Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE

Dettagli