FAQ - Domande e risposte sull'utilizzo della procedura gestionale Elatos Web

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FAQ - Domande e risposte sull'utilizzo della procedura gestionale Elatos Web"

Transcript

1 FAQ - Domande e risposte sull'utilizzo della procedura gestionale Elatos Web n. Domanda Risposta 1 Come si configurano i moduli di stampa dei documenti? I moduli si configurano dal menu configurazione / dati base / gestione moduli. I moduli sono legati al tipo di documento e allo stato di residenza del cliente (ad esempio per poter stampare una fattura per un cliente residente all'estero dovrò creare un modulo FATTIMM per lo stato DE se voglio tradurlo in lingua tedesca o comunque con stato GB (united 2 Quali sono i conti essenziali da configurare in dati base per una corretta contabilizzazione delle fatture di vendita? 3 Nel caso in cui vengano addebitate spese di trasporto in fattura di vendita cosa va configurato? kindom) se non italiano. La traduzione in lingua è facoltativa Essenziali sono i conti che si trovano in configurazione dati base relativi al conto iva vendite e ricavi vendite clienti cee / extracee nel caso in cui l'azienda venda anche fuori dall'italia e in anagrafica cliente vengano selezionati i checkbox appositi Va compilato il conto addebito spese trasporto clienti presente in configurazione dati base. E' consigliabile configurare anche gli altri conti (addebito spese riba e imballi) 4 Dove si configurano i vari listini di vendita? Menu vendite / gestione listini (vengono successivamente riportati all'interno dell'anagrafica articoli). I listini disponibili sono 50 e legati all'interno dell'anagrafica cliente per la corretta rilevazione del prezzo in fase di emissione dei documenti di vendita. 5 Quali sono i livelli/raggruppamenti essenziali e Obbligatori sono categoria / gruppo / sottogruppo presenti nel menu tabelle magazzino. facoltativi delle anagrafiche articoli? 6 Quali sono i livelli del piano dei conti e cosa significano? 7 Come si cancella una fattura di vendita già contabilizzata e per la quale è stato registrato l'incasso? Raggruppamento (identifica la prima divisione tra conti economici e patrimoniali 1 = attivo 2 = passivo 4 = costi 5 = ricavi) Non è obbligatorio mantenere i raggruppamenti standard ma consigliato. Quindi abbiamo il gruppo che rappresenta il mastro (es immobilizzazioni - spese amministrative ecc), il codice del conto, tipo situazione (economico patrimoniale) e tipo conto (G = generale B = banche C = clienti F = fornitori Si deve seguire la procedura inversa che ha generato la fattura / contabilizzazione quindi prima si cancella la registrazione dell'incasso dal menu contabilita / primanota quindi si cancella la contabilizzazione della fattura quindi dal menu vendite / emissione documenti si estrare la fattura,la si evidenzia e da (funzioni da applicare al documento / cancella). Un utente puo' essere disabilitato alla cancellazione dei documenti. Le registazioni contabili possono essere inibite alla cancellazione (data ultima stampa bollato e registrazione iva) 8 Come si emettono le riba? Dal menu portafoglio / distinte attive / pulsante nuovo. Si sceglie il tipo distinta, la banca di appoggio (dev'essere la banca sulla quale si presentano gli effetti (di solito banca xx sbf oppure banca xx dopo incasso). 9 Cosa significa allineare i rid e qual'e' la procedura / dati essenziali per l'allineamento Allineare i rid significa inviare alla propria banca la richiesta di autorizzazione all'addebito di un determinato conto corrente sulla stessa banca o un'altra, per il quale abbiamo ottenuto autorizzazione da parte di un cliente (sottoscrizione modulo rid). La normativa attuale prevede che il cliente possa richiedere lo storno di qualsiasi addebito entro 90 giorni dalla data dell'operazione. La funzione si trova nel menu contratti / allineamento e nel menu contabilita' gestione rid (per coloro che non utilizzano la gestione contratti). Una volta inviato il file in formato cbi a mezzo home banking dopo circa una settimana la banca rende un file (esiti allineamento rid) che puo' essere importato in procedura per il riscontro (esito positivo negativo) quindi da questo momento possiamo iniziare ad emettere rid ai clienti) 10 Come si registra un insoluto riba o rid di un cliente? Dal menu contabilita / gestione insoluti. Le date richieste sono relative alla scadenza dell'effetto (riba rid o assegno). Al termine della registrazione è possibile inviare una mail automatica a tutti i clienti avvisandoli dell'insoluto e per conoscenza riepilativa ad uno o più responsabili interni. 11 Come si registra un ordine a un fornitore? Dal menu acquisti / emissione documenti, si seleziona il fornitore, si compila la testata, conferma e continua quindi si inseriscono gli articoli. Aggiornamento del 01/05/2010 Pag 1 di 5

2 12 Quale opzione è consigliabile configurare per la fase Nel menu configurazione dati base mettere il flag NO gestione cantieri di emissione ordini a fornitori per un'azienda commerciale? 13 Dove si gestiscono i blocchi/alert sui documenti di vendita? Menu configurazione / opzionale. E' possibile definire i blocchi sui documenti relativamente a cliente fuori fido / modifica del pagamento in anagrafica cliente / provenienza dell'ordine dal web. In caso di utilizzo di questi blocchi oltre alla segnalazione automatica via mail l'ordine ad esempio verra' posto in uno stato di sospensione per cui sara' necessaria 14 Dove si configurano i canali di vendita e dove vengono gestiti? l'autorizzazione di un responsabile per l'evasione. Menu configurazione / canali di vendita. Il canale di vendita identifica la provenienza della vendita (esempio agenti / web / sito xxx / direzione) e vengono gestiti nell'anagrafica cliente (proposta di default in fase di emissione di un documento per quel cliente) oppure nella testata del documento. Sono disponibili statistiche di analisi in base a questo campo. 15 Come si configura la gestione degli omaggi nel caso in cui l'azienda gestisca questa casistica? In configurazione dati base va collegato il conto contabile relativo alla parte dell'iva che l'azienda dovra' pagare in caso di utilizzo dell'opzione omaggio senza rivalsa d'iva oltre al conto ricavi vendite omaggi (normalmente omaggi su vendite). 16 Come si registra una fattura di acquisto nel caso sia preceduto in ordine al fornitore? 17 Nel caso in cui lo stesso articolo possa essere acquistato da più fornitori dove si inseriscono i prezzi? 18 Cosa sono le referenze fornitori e dove vengono gestite? Dal menu contabilita - registrazione fatture da ordini. Selezionare il fornitore, verranno evidenziati tutti gli arrivi aperti (merce pervenuta per la quale non e' ancora stata registrata la relativa fattura). Cliccare sul singolo rigo oppure utilizzare la selezione multipla per verificare / correggere i singoli righi di ordine (articoli) inserendo la data e il numero della fattura quindi cliccando sul pulsante genera viene contabilizzato il documento. La fase di rettifica delle singole righe effettua un aggiornamento dei movimenti di magazzino precedentemente registrati con la fase dell'arrivo (menu acquisti / emissione documenti / registrazione arrivi) Nel menu acquisti / prezzi riservati per articolo. E' possibile definire una data di validità e gestire il prezzo in termini di prezzo netto oppure di prezzo lordo con relativi sconti. In fase di emissione dell'ordine se un articolo può essere acquistato da piu' fornitori verra' evidenziato il confronto tra gli stessi e l'indicazione della convenienza dell'acquisto che si sta effettuando. Menu acquisti / referenze fornitori. E' l'elenco dei codici articolo utilizzati dai fornitori relativamente alle nostre codifiche articolo. Lo stesso dato (per un unico fornitore) puo' essere gestito nell'anagrafica articoli (codici e posizioni), il dato puo' essere stampato sull'ordine fornitore (apposito flag in configurazione moduli). 19 A cosa serve la procedura richieste quotazioni? Viene utilizzata per automatizzare la fase di richiesta di una quotazione ad un fornitore. Normalemente e' utilizzata da cliente che trattano articoli particolarmente complessi che necessitano uno studio apposito da parte del fornitore. Vengono gestite due valute per la definizione dei prezzi da fornitori esteri. La fase é totalmente gestita via mail con aree di compilazione dei dati online da parte del fornitore. Un volta convalidata una proposta di acquisto puo' essere trasformata automaticamente in un'offerta a cliente con un determinato ricarico. La funzone si trova sia nel menu vendite che nel menu acquisti in quanto in alcune aziende é un'attività gestita direttamente dai commerciali. 20 Quali logiche sono gestite dalla procedura riordini a fornitore / a cosa serve la funzione? La procedura riordini permette di generare automaticamente gli ordini o proposte di acquisto ai fornitori sulla base dei fabbisogni di merce determinati da vari elementi (scorta minima, punto di riordino, fabbisogno previsto nell'arco di giorni xxx, ordini clienti in portafoglio, ordini fornitori già aperti. Il documento creato automaticamente puo' ovviamente essere modificato prima dell'invio al fornitore. 21 A cosa serve la procedura stock protection? Viene utilizzata soprattutto da aziende operanti nel settore IT a fronte di un accordo commerciale con un fornitore che garantisce in base a precise logiche la protezione sui prezzi di acquisto stornando periodicamente parte dei costi sostenuti a fronte di variazioni significative determinate da fluttuazione dei tassi di cambio (ad esempio Euro / dollaro per merce prodotta in oriente). Aggiornamento del 01/05/2010 Pag 2 di 5

3 22 Cos'è la funzione acquisti / verifica T.I.? E' una funzione che permette di controllare se tutti i trasferimenti interni tra cantieri sono stati valorizzati nella fase automatica di movimento tra un cantiere e la sede o tra un cantiere e un altro cantiere. La procedura relativa ai trasferimenti si trova nel menu magazzino / trasferimenti interni e viene utilizzata dalla azienda che operano appunto con i cantieri esempio elettricisti idraulici settore edile ecc. Il trasferimento viene sempre effettuato al costo lifo. 23 Qual'è la funzione più indicata per analizzare la La procedura permette di effettuare diverse analisi sugli ordini a fornitori (menu statistiche acquisti) ma la più importante situazione degli ordini di acquisto e quali influenze ha è scadenziario ordini. E' integrato con la supply chain che permette di gestire in automatico a mezzo mail gli avvisi di una errata gestione del dato? scadenza di consegna ai fornitori autorizzati. La corretta gestione degli ordini a fornitori che generano ovviamente impegni finanziari futuri é fondamente per le aree logistiche e amministrative (controllo di gestione) ad esempio nei cash 24 Dove si definiscono le categorie clienti e di quanti livelli dispone il software? flow mensili vengono analizzati gli ordini aperti. Le categorie clienti (esempio rivenditore, privato, utente finale) si gestiscono nel menu anagrafiche e vengono riportate nella scheda anagrafica del cliente. Sono gestibili fino a 4 livelli (facoltativi). Il dato può essere utile per definire in modo automatico l'assegnazione di livelli di sconto, tipologie di pagamento e per un'analisi dettagliata del venduto per categoria. 25 Come si carica il conto contabile di una banca? Contrariamente agli altri conti contabili il conto banca dev'essere gestito dal menu anagrafiche banche, in automatico viene creato un conto in piano conti con tipo conto = B. Nel caso in cui l'azienda abbia più rapporti deve essere creato un conto per ogni rapporto (esempio CC - SBF - DI - ANT FT), gestendo anche i campi fido cc e fido sbf sarà possibile utilizzare altre funzioni di analisi finanziaria ad esempio contabilita / situazione banche. 26 Dove si carica una nuova opportunità commerciale oppure da dove può caricarsi in automatico? Nel menu CRM - gestione relazioni - opportunità oppure puo' essere richiesta la creazione di una pagina ad hoc da inserire sul proprio sito internet. In quest'ultimo caso dopo la compilazione dell'utente web il lead verrà caricato dentro elatos ed inviata una mail di avviso, quindi il commerciale prenderà in carico l'opportunità commerciale per la gestione. 27 Come posso promuovere la vendita di nuovi articoli segnalandoli via mail? 28 A cosa serve la funzione C.E. mensile e in quale menu si trova? 29 A cosa serve il cash flow mensile e quali elementi vengono valutati? 30 A cosa serve la funzione inserimento scalare e dove si trova? Dal menu CRM - Promo articoli è possibile selezionare alcuni articoli (di solito nuovi, appena entrati sul mercato) per segnalarli ad una determinata categoria di clienti. Verrà inviata in automatico una mail con un pdf allegato che conterrà i dati base dell'articolo, la foto, il campo descrizione estesa, i punti di forza dell'articolo. L'invio viene storicizzato per poter sapere in ogni momento a chi é stata inviata la proposta. Il conto economico mensile si trova nel menu CDG e permette la visualizzazione immediata comparata mese per mese di ciascuna voce economica per un raffronto indicativo dell'andamento dei vari costi e ricavi oltre che per una fase di controllo contabile (ad esempio se un costo leasing ha cadenza mensile ma non lo trovo in un periodo potrò verificare velocemente la motivazione (fattura non pervenuta o errata imputazione contabile) Il cash flow mensile si trova nel menu CDG e permette l'analisi dei flussi di cassa comparati mensilmente. I dati elaborati sono relativi al ciclo attivo, passivo e a dati caricati manualmente dall'operazione (esempio rate di mutuo non rilevabili diversamente). La procedura considera lo stato dell'ordine ad esempio (sia cliente che fornitore), gli eventuali ddt non ancora fatturati, le riba non ancora inviate in banca, i bonifici ecc (tutte le date vengono considerate sulla base dei dati rilevati dalle partite o dal pagamento / consegna prevista riportata nelle righe o testate (per ordini clienti e fornitori)) Si trova nel menu analisi finanziaria. Con l'inserimento di pochi dati sintetici rilevabili dallo scalare trimestrale inviato dalla banca la procedura permette di calcolare il saldo medio liquido di utilizzo degli affidamenti bancari, il taeg (tasso effettivo globale), il costo effettivo per operazione e una serie di utili comparazioni relativamente a come l'azienda utilizza i fidi. I dati richiesti sono di semplice riscontro (numeri, interessi, numero operazioni, cms) Aggiornamento del 01/05/2010 Pag 3 di 5

4 31 Cos'è il geomarketing e come quali dati utilizza? Con il termine geomarketing si identifica una tecnica di analisi della clientela per posizionamento geografico. La procedura effettua l'analisi con posizionamento automatico su google maps dei simboli di posizionamento della clientela in generale oppure per categoria. Il campo utilizzato é quello presente in anagrafica clienti (coordinate gps). In questo modo potremo vedere con un click dove l'azienda vende, in Italia e nel mondo. L'utilizzo é prefebile con chrome. 32 Come si carica una foto per un articolo? Dal menu tabelle magazzino - anagrafiche articoli - modifica - nella maschera riepilogo cliccare su carica allegati e foto. Il file JPG (non GIF) e/o il file PDF deve essere nominato con lo stesso codice articolo esempio ART001.JPG oppure ART001.pdf oppure in caso di foto aggiuntive ART001_001.jpg / _002.jpg. Le foto e i pdf possono essere utilizzati per l'invio automatico a mezzo mail (da emissione documenti (menu vendite)) per i documenti di tipo PROPCL. 33 Come si crea una nuova causale di magazzino? Menu tabelle magazzino / causali di magazzino. L'utilizzo è libero, un esempio è RETTP = rettifica positiva da utilizzare per rettificare a seguito di conta fisica una giacenza di un articolo 34 Come si inserisce un movimento manuale di magazzino e quali sono alcune delle casistiche per cui è necessario? Dal menu magazzino / movimenti magazzino. Nuovo, scelta della causale, data, eventuale codice fornitore ed eventuale deposito di partenza / destinazione. Quindi si scelgono gli articoli (attenzione alla valorizzazione del campo prezzo). Un esempio può essere legato a giri manuali da un deposito ad un altro (invece dell'utilizzo corretto del ddt di vendita con gestione dei campi desposito partenza destinazione (fruibile solo se presenti piu' depositi (menu cantieri / depositi)). Al esempio la gestione (manuale) della produzione (carico e scarico materie prime utilizzate nei cicli) nel caso in cui non venga utilizzato il menu produzione. 35 Come si gestisce la scorta minima degli articoli? La scorta minima indica la quantità minima per un determinato articolo che l'azienda decide di avere sempre in giacenza. Il campo si trova nell'anagrafica articoli (scheda produzione) oppure nel menu magazzino / articoli sottoscorta (per un aggiornamento automatico multiplo). 36 Quali dati analizza la scheda articolo? La scheda articolo rappresenta tutti gli elementi di valutazione relativi a movimentazione (elenco movimenti in ingresso e uscita), il grafico di consumo mensile, i dati anagrafici essenziali, l'impegno derivante da ordini clienti aperti, l'impegno derivante da ordini di produzione, la disponibilità calcolata. Vengono elencati gli ordini fornitori ancora aperti. 37 Quali dati riporta l'inventario di magazzino L'inventario di magazzino è la stampa che viene effettuata dall'ufficio amministrativo a corredo del bilancio. Vengono stampati direttamente i movimenti di apertura del magazzino in data 01/01/xx generati in automatico dalla procedura contabilita / calcola magazzino. Il pdf generato é sostanzialmente l'elenco delle giacenze valorizzate in base ad una delle metodologie di calcolo (lifo, costo medio,costo ultimo) 38 Come si valorizzano le rimanenze di magazzino? Dal menu contabilità / calcola magazzino. La procedura puo' essere effettuata in qualsiasi momento ricordandosi di mettere il flag su ricalcola. La stessa procedura è utilizzata per l'apertura automatica dell'inventario di inizio anno. 39 Quali documenti di vendita generano l'evasione parziale o totale di un ordine di vendita? Un ordine di vendita viene evaso normalmente con un ddt oppure con una fattura immediata. Elatos evade l'ordine anche con la fattura proforma che a tutti gli effetti è un documento contabile importante. La successiva evasione della proforma lega a ritroso l'ordine di provenienza. 40 A cosa serve la gestione delle causali di vendita? Le causali di vendita vengono gestite da menu tabelle magazzino e servono per definire se un determinato documento deve o meno generare un movimento di magazzino o una fattura differita. Ad esempio se dobbiamo consegnare merce ad un cliente in C/VISIONE e non vogliamo ovviamente fatturarla e nemmeno vogliamo gestire il movimento di magazzino dovremo utilizzare un'apposita causale in testata del documento invece della classica VEN = vendita. Le stesse causali vengono gestite nel ciclo passivo (utilizzo raro ma possibile). Aggiornamento del 01/05/2010 Pag 4 di 5

5 41 Qual'è la funzione più immediata per analizzare il Dal menu vendite / statistiche vendite è possibile gestire molte estrazioni ed analisi ma quella più semplice, con venduto in base a vari filtri? funzionalità di drag & drop è analisi vendite. Da qui possono essere effettuati filtri immediati cliccando + e - in base alle 42 Come vengono calcolate le provvigioni degli agenti, in quale menu si trova la funzione? esigenze dell'operatore, vengono effettuate analisi comparative su periodi precedenti. Le funzioni relative agli agenti si trovano nel menu agenti, con la funzione calcola provvigioni vengono archiviate in una tabella temporanea legata all'utente. Quindi possono essere stampati i report provvigionali. Quest'area è spesso oggetto di implementazioni a seguito di particolari metodologie di calcolo delle varie aziende. 43 Come si evade un ordine di vendita? L'ordine puo' essere evaso in modo singolo = ordine per ordine (menu vendite / emissione documenti,estrazione dell'ordine, evidenziare la riga, funzioni da applicare al documento (trasforma da ordine a ddt oppure fattura oppure proforma ecc) oppure in modo multiplo dal menu menu vendite / trasformazione multipla. L'ordine può essere evaso anche con la gestione del picking (menu magazzino) ma questa é consigliabile solo ad aziende strutturate e di medie dimensioni. 44 Se in fase di evasione non consegno tutto l'ordinato e il residuo non verrà mai piu' consegnato come mi devo comportare? 45 Qual'è la differenza tra una fattura e una ricevuta fiscale (quale utilizzo)? Con la trasformazione singola la procedura indirizza l'operatore nel documento generato (esempio ddt) in fase di modifica, cancellando la riga di una fattura il software capirà che quel rigo non è evaso, diversamento potrò modificare la quantita consegnata. Nel caso di trasformazione multipla potrò gestire l'evasione e il flag saldato direttamente nella videata precedente all'emissione del documento. La fattura è normalmente emessa nei confronti di un soggetto iva (azienda) mentre la ricevuta fiscale (ad esempio emessa da un hotel) nei confronti di un privato. La fase di emissione è identica rispetto alla fattura salvo il modulo che è impostato in modo particolare. 46 Quali sono i riflessi derivanti dall'utilizzo dei fidi clienti Il fido viene gestito nell'anagrafica clienti (puo' essere di due tipologie = fido / fido aziendale) e serve per bloccare la fase e da dove si gestiscono? di emissione di un documento di vendita nel caso in cui il cliente va fuori fido. Il calcolo del fido è basato su alcuni elementi ed implica una perfetta gestione di tutto il cliclo attivo (compresa tempestiva registrazione degli incassi e pagamenti): saldo contabile + effetti non ancora esitati (scaduti) + ordinato ma non consegnato + consegnato ma non ancora fatturato. Nel menu CDG é possibile analizzare in modo completo i fidi con il calcolo del fido consigliato e l'andamento temporale delle vendite. 47 Come si pagano le riba di fine mese dei fornitori? Dal menu portafoglio / distinte passive. Funziona nello stesso identico modo delle riba attive, la contabilizzazione e 48 Quando devo pagare le ritenute d'acconto dei percipienti e dove trovo l'elenco? 49 Se ho emesso una distinta attiva riba ma ho sbagliato o voglio cambiare la banca di appoggio come faccio? 50 Quali dati vengono riportati nel cruscotto direzionale? chiusura delle partite è automatica. Le ritenute d'acconto devono essere pagate con f24 entro il 16 del mese successivo alla data di pagamento della fattura. L'elenco dei versamenti da effettuare si trova in contabilità gestione ritenute. Nel menu portafoglio è presente la funzione cambia banca d'appoggio. Attenzione nel caso in cui avessi già contabilizzato la distinta dovrò modificare la registrazione dal menu contabilità primanota. Il cruscotto direzionale riporta i dati di sintesi utili alla direzione per capire a "colpo d'occhio" l'andamento aziendale, quindi il grafico dell'andamento vendite, della ripartizione dei costi, il riepilogo per gruppo del conto economico, la comparazione per totali del fatturato e degli ordini, l'elenco totalizzato dei crediti verso clienti, gli impegni aperti, l'analisi dei crediti previsionale, le attività correnti aperte e l'analisi dei tempi e scostamenti. Aggiornamento del 01/05/2010 Pag 5 di 5

Documenti: magazzino-acquisti-vendita

Documenti: magazzino-acquisti-vendita Documenti: magazzino-acquisti-vendita Indice Premessa 2 Logistica magazzino 3 Documenti 3 Documenti acquisto 8 Ordini 8 Fatture d acquisto 10 Documenti vendita 13 Ordini 13 Fatture vendita 15 Varie 18

Dettagli

Dinamico Professional Elenco Funzionalità

Dinamico Professional Elenco Funzionalità Generale Installazione facile e veloce: il programma è subito pronto per iniziare Non necessità di difficili chiusure / aperture a fine anno, il programma lavora sempre in linea: tutti gli archivi sono

Dettagli

Aggiornamento Gestione Aziendale

Aggiornamento Gestione Aziendale Pagina 1 di 7 Aggiornamento Gestione Aziendale In "Parametri di Gestione" e' stato aggiunto: Codice Articolo per Acconti; Espressione per composizione lotti in produz.; Assegna Lotti in Scarichi Materie

Dettagli

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Release 5.20 Manuale Operativo CLIENTI PLUS Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Il modulo Clienti Plus è stato studiato per ottimizzare la gestione amministrativa dei clienti, abilitando la gestione

Dettagli

Elenco riepilogativo AddOn

Elenco riepilogativo AddOn Elenco riepilogativo AddOn AREA CONTABILITÀ 2 - Report fiscali 2 - Report finanziari 5 - Modifica 6 - Gestione Risconti 6 AREA VENDITE 9 - Report Vendite 9 - Gestione Bozze 10 - Modifica 10 AREA ACQUISTI

Dettagli

GUIDA AL PRODOTTO PRESENTAZIONE MEXAL JUNIOR. il gestionale affidabile e flessibile come la tua azienda

GUIDA AL PRODOTTO PRESENTAZIONE MEXAL JUNIOR. il gestionale affidabile e flessibile come la tua azienda GUIDA AL PRODOTTO PRESENTAZIONE MEXAL JUNIOR il gestionale affidabile e flessibile come la tua azienda TARGET Di PRODOTTO e archivi anagrafici 2 TARGET DEL PRODOTTO Mexal Junior è la configurazione dell

Dettagli

www.softwarepernegozi.com

www.softwarepernegozi.com www.softwarepernegozi.com GESTIONE MAGAZZINI ED INVENTARI CODIFICA DEI PRODOTTI DUE permette di catalogare tutta la merce in base a diversi criteri, che ne consentiranno un più rapido reperimento durante

Dettagli

King Commesse e Cantieri. Gestione Impiantisti

King Commesse e Cantieri. Gestione Impiantisti King Commesse e Cantieri Gestione Impiantisti Gestione Commesse e Cantieri per Impiantisti... 3 Controllo dei Materiali... 4 Movimentazioni di magazzino... 5 Valorizzazioni... 8 Gestione del personale...

Dettagli

Consente l inserimento, la modifica o l eliminazione di una fattura pro-forma cliente.

Consente l inserimento, la modifica o l eliminazione di una fattura pro-forma cliente. GESTIONE FATTURE PRO-FORMA Consente l inserimento, la modifica o l eliminazione di una fattura pro-forma cliente. Per l inserimento di una nuova fattura PRO-FORMA cliente: - Causale Contabile: selezionare

Dettagli

Newsletter n. 3/12 del 6 febbraio 2012

Newsletter n. 3/12 del 6 febbraio 2012 Newsletter n. 3/12 del 6 febbraio 2012 Il gestionale S4 si arricchisce costantemente di nuove funzionalità. Di seguito troverete una sintesi delle implementazioni più recenti, già presenti nel sistema.

Dettagli

Riepilogo Aggiornamenti ApP Informatica S.r.l. IMPOSTAZIONI GENERALI. Roma, 19 Settembre 2011

Riepilogo Aggiornamenti ApP Informatica S.r.l. IMPOSTAZIONI GENERALI. Roma, 19 Settembre 2011 Roma, 19 Settembre 2011 Riepilogo Aggiornamenti ApP Informatica S.r.l. IMPOSTAZIONI GENERALI Per i Clienti ed i Fornitori è possibile inserire note per data e settore interessato Con F8 viene data la possibilità

Dettagli

I. & F. Commerciale srl. Via Corridoni 35/A 24124 Bergamo. Tel. 035.363331 Fax 035.363341 crota@ief.it www.ief.it

I. & F. Commerciale srl. Via Corridoni 35/A 24124 Bergamo. Tel. 035.363331 Fax 035.363341 crota@ief.it www.ief.it WINDominio Panificatori è un software nato con l obiettivo di semplificare il più possibile le operazioni di gestione di un panificio. Per ottenere questo, ci siamo avvalsi della collaborazione di un considerevole

Dettagli

La gestione della produzione avanzata richiede Mon Ami 3000 Azienda Pro oltre alle opzioni Produzione base e Produzione avanzata.

La gestione della produzione avanzata richiede Mon Ami 3000 Azienda Pro oltre alle opzioni Produzione base e Produzione avanzata. Mon Ami 3000 Produzione avanzata Distinta base multi-livello e lancio di produzione impegno di magazzino, emissione ordini e schede di lavorazione gestione avanzamento di produzione Prerequisiti La gestione

Dettagli

Aggiornamento v. 1.14.02 Integrazione al manuale d uso

Aggiornamento v. 1.14.02 Integrazione al manuale d uso 1) Listini: nuovo campo Non aggiornare Questa nuova funzionalità a cosa serve? E utile nel caso vengano pattuiti, con clienti o fornitori, degli accordi fuori dallo standard su determinati articoli. Sostanzialmente

Dettagli

Questa procedura permette l'introduzione, la variazione, l'annullamento dei dati relativi al Piano dei Conti, ai clienti ed ai fornitori.

Questa procedura permette l'introduzione, la variazione, l'annullamento dei dati relativi al Piano dei Conti, ai clienti ed ai fornitori. EASYGEST GESTIONE PIANO DEI CONTI, CLIENTI E FORNITORI GESTIONE PIANO DEI CONTI - CLIENTI - FORNITORI Questa procedura permette l'introduzione, la variazione, l'annullamento dei dati relativi al Piano

Dettagli

Modulo Magazzino e Vendite

Modulo Magazzino e Vendite Piattaforma Applicativa Gestionale Scheda Prodotto Modulo Magazzino e Vendite COPYRIGHT 1992-2004 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette

Dettagli

B-B FOX. B-Bright s.r.l. via Brenta, 3/A 31027 Spresiano TV T 0422.881585 F 0422.724971 - * contact@b-bright.net - ý www.b-bright.

B-B FOX. B-Bright s.r.l. via Brenta, 3/A 31027 Spresiano TV T 0422.881585 F 0422.724971 - * contact@b-bright.net - ý www.b-bright. B-B FOX Numerose sono le caratteristiche che rendono B-B FOX appetibile, a partire da quelle economiche: - trasparenza nei costi di licenza d uso, che vengono garantiti invariati per almeno tre anni, a

Dettagli

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Release 5.20 Manuale Operativo BONIFICI Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici La gestione dei bonifici consente di automatizzare le operazioni relative al pagamento del fornitore tramite bonifico bancario,

Dettagli

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo Release 5.00 Manuale Operativo CODICI IVA Adeguamento aliquote d'imposta Per rendere funzionale e veloce l adeguamento dei codici Iva utilizzati nel sistema gestionale, e rispondere così rapidamente alle

Dettagli

Gestione dello scadenzario

Gestione dello scadenzario Gestione dello scadenzario La gestione dello scadenzario consente di conoscere i debiti e crediti dell azienda in un intervallo di date, di verificare il dettaglio delle fatture da incassare da clienti

Dettagli

Dal 2003 sviluppiamo e commercializziamo soluzioni gestionali per piccole e medie aziende

Dal 2003 sviluppiamo e commercializziamo soluzioni gestionali per piccole e medie aziende Dal 2003 sviluppiamo e commercializziamo soluzioni gestionali per piccole e medie aziende Gradualmente abbiamo cominciato ad affidare la distribuzione dei nostri prodotti software ad aziende e liberi professionisti

Dettagli

ARCHIVI. Piano dei Conti E stato inserito un campo che consente di indicare quali conti devono essere esclusi dalle rubriche.

ARCHIVI. Piano dei Conti E stato inserito un campo che consente di indicare quali conti devono essere esclusi dalle rubriche. ARCHIVI Progressivi Ditta E possibile indicare se la Gestione Avanzata dei Listini debba essere utilizzata solo per i Listini di Vendita, solo per i Listini di Acquisto o entrambi. E stata inserita la

Dettagli

OPTIMUS rappresenta la soluzione ideale per risolvere i problemi legati alla gestione delle piccole e medie aziende.

OPTIMUS rappresenta la soluzione ideale per risolvere i problemi legati alla gestione delle piccole e medie aziende. OPTIMUS rappresenta la soluzione ideale per risolvere i problemi legati alla gestione delle piccole e medie aziende. Optimus è multi utente e multi aziendale (senza limitazioni nel numero di utenti ed

Dettagli

CROSSROAD. Gestione TENTATA VENDITA. Introduzione. Caratteristiche generali. Principali funzionalità modulo supervisore

CROSSROAD. Gestione TENTATA VENDITA. Introduzione. Caratteristiche generali. Principali funzionalità modulo supervisore CROSSROAD Gestione TENTATA VENDITA Introduzione CrossRoad è la soluzione software di Italdata per la gestione della tentata vendita. Nella tentata vendita agenti, dotati di automezzi gestiti come veri

Dettagli

Il controllo operativo nell area commerciale. Corso di Gestione dei Flussi di informazione A.A. 2009/2010

Il controllo operativo nell area commerciale. Corso di Gestione dei Flussi di informazione A.A. 2009/2010 Il controllo operativo nell area commerciale Corso di Gestione dei Flussi di informazione A.A. 2009/2010 Ciclo ordini-spedizioni Ciclo vendite-incassi Ciclo ordini spedizioni 1. Acquisizione degli ordini

Dettagli

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 D.L. 138/2011: Aumento aliquota IVA al 21%... 3 1.1 Tabella Codici Iva... 3 1.1.1

Dettagli

Mon Ami 3000 Multimagazzino Gestione di più magazzini fisici e/o logici

Mon Ami 3000 Multimagazzino Gestione di più magazzini fisici e/o logici Prerequisiti Mon Ami 3000 Multimagazzino Gestione di più magazzini fisici e/o logici L opzione Multimagazzino è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro. Introduzione L opzione Multimagazzino

Dettagli

1. Archivi. 1.1. Codici I.V.A. 1.2. Codici Lingue Estere. 1.3. Progressivi Ditta

1. Archivi. 1.1. Codici I.V.A. 1.2. Codici Lingue Estere. 1.3. Progressivi Ditta PRODUZIONE E MAGAZZINO 1. Archivi Per gestire il magazzino e la produzione occorre creare i seguenti archivi. 1.1. Codici I.V.A. Occorre creare, obbligatoriamente, tutti i codici I.V.A. (soggetti, esenti,

Dettagli

Cash Flow previsionale Euro09 Evolution 3

Cash Flow previsionale Euro09 Evolution 3 25 Ottobre2013 Cash Flow previsionale Euro09 Evolution 3 In generale il Cash Flow previsionale, descrive le variazioni a venire, della liquidità aziendale per effetto della gestione. L orizzonte temporale

Dettagli

2.2 Calcolo dell acconto Questi sono i passi da seguire per effettuare il calcolo dell acconto IVA con e/:

2.2 Calcolo dell acconto Questi sono i passi da seguire per effettuare il calcolo dell acconto IVA con e/: il mondo di e/ Il presente documento è da ritenersi valido per i seguenti prodotti: - e/2 ready - e/2 - e/3 - e/ready - e/impresa - e/sigip OPERAZIONI DI INIZIO ANNO (2016) 1. Introduzione Il presente

Dettagli

Mon Ami 3000 Conto Lavoro Gestione del C/Lavoro attivo e passivo

Mon Ami 3000 Conto Lavoro Gestione del C/Lavoro attivo e passivo Prerequisiti Mon Ami 3000 Conto Lavoro Gestione del C/Lavoro attivo e passivo L opzione Conto lavoro è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro. Introduzione L opzione Conto lavoro permette

Dettagli

Teseo 7 Basic. L ERP Italiano scritto per le aziende italiane. ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI SPA www.centrosistemi.it

Teseo 7 Basic. L ERP Italiano scritto per le aziende italiane. ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI SPA www.centrosistemi.it Teseo 7 Basic L ERP Italiano scritto per le aziende italiane Z ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI SPA www.centrosistemi.it tel. (+39) 055 91971 fax. (+39) 055 9197515 e mail: commerciale@centrosistemi.it Che cos

Dettagli

Ge.Co. Gestione Completa PantaRei Soluzioni Informatiche srl

Ge.Co. Gestione Completa PantaRei Soluzioni Informatiche srl Ge.Co. Gestione Completa PantaRei Soluzioni Informatiche srl GECO.DOCX [2/12] del 18/12/2011 Introduzione Il software di gestione Aziendale Ge.Co. è uno strumento moderno ed efficiente, semplice da utilizzare

Dettagli

GLI INCASSI CON RI.BA

GLI INCASSI CON RI.BA GLI INCASSI CON RI.BA Per riscuotere il pagamento delle fatture emesse ai clienti è possibile utilizzare la modalità Ri.Ba cioè Ricevuta Bancaria Elettronica. OPERAZIONI PRELIMINARI Prima di procedere

Dettagli

Pagina 1 di 5 O-Key Win 5.2 (Aprile 2011) Aggiornamenti Gestione Aziendale Nuovi Parametri di Gestione : Tipo calcolo costo prodotto finito in fase di produzione (Pagina 5); Avviso se articolo senza prezzo

Dettagli

Manuale d'uso. Manuale d'uso... 1. Primo utilizzo... 2. Generale... 2. Gestione conti... 3. Indici di fatturazione... 3. Aliquote...

Manuale d'uso. Manuale d'uso... 1. Primo utilizzo... 2. Generale... 2. Gestione conti... 3. Indici di fatturazione... 3. Aliquote... Manuale d'uso Sommario Manuale d'uso... 1 Primo utilizzo... 2 Generale... 2 Gestione conti... 3 Indici di fatturazione... 3 Aliquote... 4 Categorie di prodotti... 5 Prodotti... 5 Clienti... 6 Fornitori...

Dettagli

Comparativa funzionalità

Comparativa funzionalità , Light, Small Business, Professional, Enterprise Generale Installazione facile e veloce: il programma è subito pronto per iniziare Non necessità di difficili chiusure / aperture a fine anno, il programma

Dettagli

Migliorie Activity Euro Standard Release 2012.A.01 (gennaio 2012)

Migliorie Activity Euro Standard Release 2012.A.01 (gennaio 2012) Procedure di Backup/Restore Migliorie Activity Euro Standard Release 2012.A.01 (gennaio 2012) E' stato attivato un nuovo sito per il Backup delle aziende Activity sulla Teiwaz Internet Area. Tutti i backup

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa del magazzino, estratti, inventari, scorte. Rev. 2014.3.2 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa del magazzino, estratti, inventari, scorte. Rev. 2014.3.2 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa del magazzino, estratti, inventari, scorte Rev. 2014.3.2 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 I movimenti di magazzino... 5 Registrare un movimento di magazzino

Dettagli

GESTIONE ANAGRAFICA ARTICOLI. Consente l inserimento, la modifica o l eliminazione dell anagrafica articoli. Per l inserimento di un nuovo articolo:

GESTIONE ANAGRAFICA ARTICOLI. Consente l inserimento, la modifica o l eliminazione dell anagrafica articoli. Per l inserimento di un nuovo articolo: GESTIONE ANAGRAFICA ARTICOLI Consente l inserimento, la modifica o l eliminazione dell anagrafica articoli. Per l inserimento di un nuovo articolo: - Inserire un nuovo codice articolo - campo alfanumerico

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Promedia PROCEDURA GESTIONALE PERSONALIZZABILE IDEALE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA

Promedia PROCEDURA GESTIONALE PERSONALIZZABILE IDEALE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA Promedia PROCEDURA GESTIONALE PERSONALIZZABILE IDEALE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA La completezza delle funzioni offerte in termini di statistiche e controllo della gestione costituisce un formidabile

Dettagli

INSERIRE LA PROPRIA BANCA E LE TIPOLOGIE DI PAGAMENTO

INSERIRE LA PROPRIA BANCA E LE TIPOLOGIE DI PAGAMENTO INSERIRE LA PROPRIA BANCA E LE TIPOLOGIE DI PAGAMENTO Per gestire i tuoi incassi e pagamenti, occorre innanzitutto inserire i conti concorrenti che hai aperto in banca. Per generare correttamente le scadenze

Dettagli

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos.

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos. INDICE NEWSLETTER 30/03/12 Agenti: provvigioni fisse Controllo partite aperte Elenco Primanota Gestione collaudi IVA esigibilità differita Mastrini clienti e fornitori: situazione partite Primanota: importazione

Dettagli

GESTIONE MANUTENZIONI

GESTIONE MANUTENZIONI SOFTWARE SPECIFICO PER AZIENDE DI MANUTENZIONE GESTIONE MANUTENZIONI Soluzione applicativa integrata ai sistemi: KING AZIENDA KING ENTERPRISE KIMOS www.datalog.it SOFTWARE SPECIFICO PER AZIENDE DI MANUTENZIONE

Dettagli

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D M www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D SOMMARIO INTRODUZIONE...3 I comandi di base...5 I comandi di base...6 Avvio...7 Gestione Clienti...7 Gestione Fornitori...8 Gestione Prodotti...9 Help...10

Dettagli

1. Gestione Archivi 1.a Anagrafiche Clienti - Incassi da Clienti 1.b Anagrafiche Fornitori - Pagamento a Fornitori 1.c Voci dei Rimborsi

1. Gestione Archivi 1.a Anagrafiche Clienti - Incassi da Clienti 1.b Anagrafiche Fornitori - Pagamento a Fornitori 1.c Voci dei Rimborsi 1. Gestione Archivi 1.a Anagrafiche Clienti - Incassi da Clienti 1.b Anagrafiche Fornitori - Pagamento a Fornitori 1.c Voci dei Rimborsi 2. Servizi Interni 2.a Servizi a Consulenti 2.b Gestione Servizi

Dettagli

SISTEMA INFORMATICO GESTIONALE INTEGRATO

SISTEMA INFORMATICO GESTIONALE INTEGRATO 181818Pagina 1 di 18 SYSINFO SISTEMA INFORMATICO GESTIONALE INTEGRATO SCHEDA INFORMATIVA Realizzato da SYSLOG srl Release: 1.9 Pagina 1 di 18 181818Pagina 2 di 18 PRINCIPALI MODULI DEL SISTEMA 1) Modulo

Dettagli

Suite B-B FOX INTELLIGENTE, AGILE, VELOCE. c o n t a b i l i t à. m a g a z z i n o

Suite B-B FOX INTELLIGENTE, AGILE, VELOCE. c o n t a b i l i t à. m a g a z z i n o INTELLIGENTE, AGILE, VELOCE Suite B-B FOX Lo strumento modulare per la gestione della tua azienda vendite acquisti c o n t a b i l i t à m a g a z z i n o business intelligence & stats monitoraggio del

Dettagli

GL180.Business Software Gestionale. Caratteristiche e peculiarità

GL180.Business Software Gestionale. Caratteristiche e peculiarità Caratteristiche APPS GL180.Business GL180.Business Software Gestionale GL180.Business è il software gestionale 100% Microsoft.net - Browser cross-platform Efficiente e scalabile on-line Flessibile Ergonomico

Dettagli

Contabilità: Estratto conto e scadenzario

Contabilità: Estratto conto e scadenzario Contabilità: Estratto conto e scadenzario Indice Estratto conto 2 Estratto conto 2 Variazione estratto conto 3 Scadenzario e Solleciti 5 Scadenzario clienti 5 Solleciti clienti 6 Scadenzario fornitori

Dettagli

1. CODICE DI ATTIVAZIONE 2. TIPOLOGIE GARANZIE 3. CONFIGURAZIONE NUMERI DI SERIE 4. DOCUMENTI

1. CODICE DI ATTIVAZIONE 2. TIPOLOGIE GARANZIE 3. CONFIGURAZIONE NUMERI DI SERIE 4. DOCUMENTI Seriali Modulo per la gestione dei numeri di serie e delle garanzie Il modulo Seriali consente di registrare le informazioni relative ai numeri di serie (ed eventualmente le garanzie) degli articoli acquistati,

Dettagli

MEGAWEB. Soluzione completa per aziende, grossisti e distributori. Magazzino e Gestione Aziendale. La ricerca del risultato è nel nostro DNA

MEGAWEB. Soluzione completa per aziende, grossisti e distributori. Magazzino e Gestione Aziendale. La ricerca del risultato è nel nostro DNA La ricerca del risultato è nel nostro DNA OUTCOME RESEARCH SRL Via Appia, 353 04028 Scauri (LT) Via delle Nereidi, 29 int. 15 00121 Roma Tel. 0771-614.686 614.687 fax 0771-61.46.88 06-5634.7181 www.outcomeresearch.com

Dettagli

Gestione Ordini. Manuale operativo. Rel. 6.00

Gestione Ordini. Manuale operativo. Rel. 6.00 Gestione Ordini Manuale operativo Rel. 6.00 INDICE GUIDA RIFERIMENTO... 5 ORDINI... 5 Gestione Dati... 5 Emissione Ordini Clienti... 5 Variazione Ordini Clienti... 8 Annullamento Ordini Clienti... 8 Bollettazione

Dettagli

Fatturazione sequenziale Parcelle e Fatture / Fatturazione a flussi

Fatturazione sequenziale Parcelle e Fatture / Fatturazione a flussi Manuale Operativo Fatturazione sequenziale Parcelle e Fatture / Fatturazione a flussi UR1501151000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere

Dettagli

Stampa Statistiche, Gestione Provvigioni

Stampa Statistiche, Gestione Provvigioni Release 5.20 Manuale Operativo VENDITE E MAGAZZINO Stampa Statistiche, Gestione Provvigioni Il presente manuale fornisce le informazioni necessarie al fine di ottenere le stampe delle statistiche annuali

Dettagli

GESTIONE ORDINI. Sommario

GESTIONE ORDINI. Sommario GESTIONE ORDINI Sommario Inserimento e modifica Documento... 2 Automatismi Canale Cliente Mandanti... 7 Gestione delle Promozioni... 8 Modalità di Pagamento... 9 Statistiche Ordini... 11 1 Inserimento

Dettagli

Gestione modulo Co.An.

Gestione modulo Co.An. Gestione modulo Co.An. I PDC di contabilità analitica (Centri di costo e Voci di Spesa) possono essere creati sfruttando cinque livelli alfanumerici. L elaborazione del pdc sarà guidata dalle esigenze

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

Aggiornamento di NewS Pro

Aggiornamento di NewS Pro Aggiornamento di NewS Pro Per aggiornare NewS Pro è sufficiente scaricare l'ultima versione e rieseguire l'installazione: i dati immessi non vengono cancellati. Per le installazioni di Rete è necessario

Dettagli

DADO SOFTware di TISI rag. Corrado 38080 - CARISOLO (TN) email info@dadosoftware.com www.dadosoftware.com Tel 0465/500605 - Fax 0465/500035

DADO SOFTware di TISI rag. Corrado 38080 - CARISOLO (TN) email info@dadosoftware.com www.dadosoftware.com Tel 0465/500605 - Fax 0465/500035 MAGCONT: contabilità aziendale integrata per MAG3000 (Aggiornato al 26/01/2012) Modulo integrabile in MAG3000 che permette la gestione completa contabile fiscale dell azienda. Il modulo può essere installato

Dettagli

- numero ORDINE È il numero dell Ordine viene proposto il numero successivo all'ultimo Ordine emesso l'elaboratore ma tale valore è modificabile.

- numero ORDINE È il numero dell Ordine viene proposto il numero successivo all'ultimo Ordine emesso l'elaboratore ma tale valore è modificabile. EASYGEST ORDINI CLIENTI ORDINI CLIENTI Tramite questa procedura vengono emessi gli Ordini Clienti. NUOVO: - numero ORDINE È il numero dell Ordine viene proposto il numero successivo all'ultimo Ordine emesso

Dettagli

è il prodotto che completa SAP Business One per le esigenze aziendali italiane

è il prodotto che completa SAP Business One per le esigenze aziendali italiane è un azienda nata come capogruppo di aziende consolidate da anni nel settore informatico e rimasta unica per fusione delle sue consociate. Come tale rispecchia quelle che sono le radici di provenienza,

Dettagli

Mon Ami 3000 Conto Deposito Gestione e tracciabilità degli articoli consegnati o ricevuti in C/Deposito

Mon Ami 3000 Conto Deposito Gestione e tracciabilità degli articoli consegnati o ricevuti in C/Deposito Mon Ami 3000 Conto Deposito Gestione e tracciabilità degli articoli consegnati o ricevuti in C/Deposito Prerequisiti L opzione Conto deposito è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro.

Dettagli

King Produzione. Gestione. produzione

King Produzione. Gestione. produzione King Produzione Gestione flessibile della produzione Gestione flessibile della produzione... 3 CARATTERISTICHE GENERALI... 4 IL LANCIO DI PRODUZIONE... 6 IL LANCIO PRODUZIONE CON MRP... 7 PRODUZIONE BASE...

Dettagli

King Shop. Gestione Negozi

King Shop. Gestione Negozi King Shop Gestione Negozi Gestione Negozi... 3 Elenco delle funzionalità di KING SHOP... 3 Velocizzazione delle attività del negozio... 4 Inserimento dello Scontrino... 6 Gestione dei Buoni... 7 Inserimento

Dettagli

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Bollettino 5.00-229 5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Per risolvere l esigenza delle aziende di manutenzione (che operano su impianti), che richiedono la fatturazione

Dettagli

Gestione e allineamento delle Giacenze

Gestione e allineamento delle Giacenze Release 5.20 Manuale Operativo INVENTARIO Gestione e allineamento delle Giacenze Il modulo permette la contemporanea gestione di più inventari, associando liberamente ad ognuno un nome differente; può

Dettagli

MANAGER - Il software gestionale di ultima generazione

MANAGER - Il software gestionale di ultima generazione MANAGER - Il software gestionale di ultima generazione Nato dall'esperienza CADAN Srl, Manager per Microsoft Windows, è la nuova soluzione gestionale per le Aziende alla ricerca di innovazione ed al tempo

Dettagli

CONTABILITA ANALITICA

CONTABILITA ANALITICA CONTABILITA ANALITICA Operazioni da svolgere per gestire Movimentazioni di Contabilità Analitica. Il documento che segue ha lo scopo di illustrare le operazioni che devono essere eseguite per: Predisporre

Dettagli

CHE COS'E' software gestionale online piccole/medie dimensioni, artigiani, negozianti, professionisti

CHE COS'E' software gestionale online piccole/medie dimensioni, artigiani, negozianti, professionisti ppt_mx_15072015 CHE COS'E' MosaicoX è un software gestionale online ideato per aziende di piccole/medie dimensioni, artigiani, negozianti, professionisti e chiunque abbia l'esigenza di gestire la propria

Dettagli

Versione Professional

Versione Professional Revolution One Il Software che cresce con Te Versione www.revolutionone.it Contabilità Ordinaria Piano dei conti a 3 Livelli (Mastro,Conto e Sottoconto,fino a 9999 Sottoconti). Inserimento della Prima

Dettagli

BRESCIA - Via Cefalonia, 38 - Tel. 030-224285 Fax. 030-220548 info@nordcomputers.it www.nordcomputers.it

BRESCIA - Via Cefalonia, 38 - Tel. 030-224285 Fax. 030-220548 info@nordcomputers.it www.nordcomputers.it PROCEDURE SOFTWARE PER LA GESTIIONE DELLE AZIIENDE METALLURGIICHE//SIIDERURGIICHE BRESCIA - Via Cefalonia, 38 - Tel. 030-224285 Fax. 030-220548 info@nordcomputers.it www.nordcomputers.it Nord Computers

Dettagli

AZZERAMENTO PROGRESSIVI (solo per installazioni di oltre 10 anni)

AZZERAMENTO PROGRESSIVI (solo per installazioni di oltre 10 anni) Servizio Supporto Ad Hoc Windows Il presente documento contiene informazioni inerenti le problematiche di inizio anno da affrontare con il gestionale Ad Hoc Windows. Per ulteriori informazioni Vi invitiamo

Dettagli

Tabella PARAMETRI. Supporto On Line Allegato FAQ. Fig. 1. FAQ n.ro MAN-7AXLJP88862 Data ultima modifica 12/05/2009. Prodotto Sistema Professionista

Tabella PARAMETRI. Supporto On Line Allegato FAQ. Fig. 1. FAQ n.ro MAN-7AXLJP88862 Data ultima modifica 12/05/2009. Prodotto Sistema Professionista Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7AXLJP88862 Data ultima modifica 12/05/2009 Prodotto Sistema Professionista Modulo Contabilità Oggetto Giroconto IVA * in giallo le modifiche apportate rispetto

Dettagli

BUG - FIX Tipologia: News Tecniche Software Applicativo: GAMMA EVOLUTION Sigla: UPD231002 Versione: 23.10.02a Data di rilascio: Compatibilità:

BUG - FIX Tipologia: News Tecniche Software Applicativo: GAMMA EVOLUTION Sigla: UPD231002 Versione: 23.10.02a Data di rilascio: Compatibilità: BUG - FIX Tipologia: News Tecniche Software Applicativo: GAMMA EVOLUTION Sigla: UPD231002 Versione: 23.10.02a Data di rilascio: Compatibilità: I programmi allegati possono essere installati solamente se

Dettagli

CONTABILITÀ GENERALE E COLLEGAMENTO SOFTWARE I.V.A. COMMERCIALISTI ZUCCHETTI

CONTABILITÀ GENERALE E COLLEGAMENTO SOFTWARE I.V.A. COMMERCIALISTI ZUCCHETTI CONTABILITÀ GENERALE E I.V.A. Consente di gestire l'intera contabilità generale e I.V.A., completa di bilanci d'esercizio in vari formati, compreso il bilancio secondo la IV Direttiva CEE. È prevista una

Dettagli

UTILIZZO DELLO SCADENZARIO OPERAZIONI PRELIMINARI

UTILIZZO DELLO SCADENZARIO OPERAZIONI PRELIMINARI Pagina 1 di 29 UTILIZZO DELLO SCADENZARIO Di seguito vengono indicate le operazioni preliminari necessarie per poter gestire lo Scadenzario, e alcuni esempi di utilizzo. OPERAZIONI PRELIMINARI impostare

Dettagli

SPRING/Moda. La soluzione per le aziende che producono o commercializzano articoli in taglie e colori. Per chi ne vede di tutti i colori. L offerta di Soluzioni Gestionali SISTEMI comprende soluzioni destinate

Dettagli

Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente

Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente Prerequisiti Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente L opzione Provvigioni agenti è disponibile per le versioni Vendite, Azienda Light e Azienda Pro. Introduzione

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 7 8 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch

Dettagli

AVT/033B/14 IN ALTO INnovazione per Aziende e LavoraTOri. Fondimpresa - Avviso 4/2014 PROGRAMMA DIDATTICO

AVT/033B/14 IN ALTO INnovazione per Aziende e LavoraTOri. Fondimpresa - Avviso 4/2014 PROGRAMMA DIDATTICO AVT/033B/14 IN ALTO INnovazione per Aziende e LavoraTOri Fondimpresa Avviso 4/2014 PROGRAMMA DIDATTICO Docente: Fabrizio Reitano Titolo azione formativa: Digitalizzare l impresa, metodologie / tecnologie

Dettagli

LEGGERE ATTENTAMENTE

LEGGERE ATTENTAMENTE LEGGERE ATTENTAMENTE Si consiglia di eseguire la procedura la sera dell ultimo giorno di lavoro effettivo sul vecchio anno o la mattina del primo giorno di lavoro effettivo sul nuovo anno. Questo perché

Dettagli

Migliorie. Principali novità del Service Pack 3.3 di Pigam GM: Generale

Migliorie. Principali novità del Service Pack 3.3 di Pigam GM: Generale Principali novità del Service Pack 3.3 di Pigam GM: Migliorie Generale Aggiunto supporto alla suite Foxit, facciamo notare che tale prodotto permette la stampa diretta, e evita l installazione di adobe

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa dei listini. Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa dei listini. Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa dei listini Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 Il listino generale di vendita... 5 Rivalutare un singolo... 7 Ricercare gli articoli nei listini...

Dettagli

LE NOVITÀ DELLA REL. 8.3.0

LE NOVITÀ DELLA REL. 8.3.0 LE NOVITÀ DELLA REL. 8.3.0 Generale Nuove certificazioni: a partire dalla release 08.03.00 il prodotto è certificato anche su: Microsoft Windows 8 Pro/Enterprise, Microsoft Windows Server 2012 e Pervasive

Dettagli

TRACCIABILITA' Via torchio 288 41010 Limidi di Soliera (MO) tel.059858164 www.mcsistemisas.it

TRACCIABILITA' Via torchio 288 41010 Limidi di Soliera (MO) tel.059858164 www.mcsistemisas.it TRACCIABILITA' Via torchio 288 41010 Limidi di Soliera (MO) tel.059858164 www.mcsistemisas.it Il sistema di gestione deposito è formato da diversi moduli che colloquiano sullo stesso data base. Modulo

Dettagli

Attenzione!: ESEGUIRE LE COPIE DI SICUREZZA PRIMA DI PROCEDERE CON LE OPERAZIONI DI PASSAGGIO ANNO.

Attenzione!: ESEGUIRE LE COPIE DI SICUREZZA PRIMA DI PROCEDERE CON LE OPERAZIONI DI PASSAGGIO ANNO. PASSAGGIO ANNO Con le seguenti note vogliamo ricordare la sequenza operativa da seguire per svolgere correttamente le operazioni contabili di fine anno. Attenzione!: ESEGUIRE LE COPIE DI SICUREZZA PRIMA

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1F. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1F. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.20.1F DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 ARCHIVI E GENERALE... 5 2.1

Dettagli

EasyCo News 02/2007 (marmisti) 25/05/2007

EasyCo News 02/2007 (marmisti) 25/05/2007 NOVITA INTRODOTTE DALLA VERSIONE 5.7.21.1 Tabelle: o Anagrafiche Clienti / Fornitori: aggiunta una richiesta di conferma per la creazione di un nuovo magazzino intestato al cliente/fornitore, in caso di

Dettagli

ASSISTENZA. Indice degli argomenti. Gestione Contratti e Interventi

ASSISTENZA. Indice degli argomenti. Gestione Contratti e Interventi 2 Manuale Operativo Release 4.60 Manuale Operativo ASSISTENZA Gestione Contratti e Interventi GESTIONE ASSISTENZA è il modulo applicativo pensato e realizzato per soddisfare le esigenze delle diverse tipologie

Dettagli

Teseo 7 Trade. Una configurabilità ottimale dei flussi logistici. ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI SPA www.centrosistemi.it

Teseo 7 Trade. Una configurabilità ottimale dei flussi logistici. ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI SPA www.centrosistemi.it Teseo 7 Trade Una configurabilità ottimale dei flussi logistici ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI SPA www.centrosistemi.it tel. (+39) 055 91971 fax. (+39) 055 9197515 e mail: commerciale@centrosistemi.it Che cos

Dettagli

CONTABILITÀ ANALITICA

CONTABILITÀ ANALITICA Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ ANALITICA Gestione dei Centri di Costo e delle Commesse Il modulo Contabilità Analitica abilita la gestione dei Centri di Costo e delle Commesse su tre procedure

Dettagli

PLATFORM. www.pdcitaly.com

PLATFORM. www.pdcitaly.com PLATFORM L add-on certificato for Microsoft Dynamics NAV che integra funzionalità per il completamento, il miglioramento e la facilitazione di Dynamics NAV. Platform agevola l introduzione di Dynamics

Dettagli

Linea Azienda. Lavori di Fine Anno

Linea Azienda. Lavori di Fine Anno Linea Azienda Lavori di Fine Anno I contenuti del presente manuale si riferiscono ad una specifica versione del prodotto e possono essere soggetti a modifiche senza preavviso. Le immagini che riproducono

Dettagli

Evasione. Evasione. Vendite. Magazzini Immagini

Evasione. Evasione. Vendite. Magazzini Immagini Schema di funzionamento del Carico da Ordini Ordine Archivio di Transito Univoco Evasione Codifica Controllo Articoli Generico Evasione Movimenti Documenti Giacenze Testata Scadenze Vendite Dettaglio Ingrosso

Dettagli

Contabilità. Scheda prodotti. Contabilità generale. Scritture contabili. Una gestione contabile conforme alle norme internazionali IAS/IFRS

Contabilità. Scheda prodotti. Contabilità generale. Scritture contabili. Una gestione contabile conforme alle norme internazionali IAS/IFRS CONTABILITA Contabilità Scheda prodotti La gestione contabile di GLevolution integra i moduli di Contabilità generale,tesoreria Base, Analitica, budgetaria e Cespiti. La gestione contabile di GLevolution

Dettagli

È possibile caricare e gestire l archivio anche su supporti di memoria esterni rimovibili (Pen drive, ecc.)

È possibile caricare e gestire l archivio anche su supporti di memoria esterni rimovibili (Pen drive, ecc.) Soluzione Impresa è un software gestionale ideale per le piccole e medie imprese, qualsiasi azienda commerciale o società di servizi, che consente di gestire, in modo semplice, efficiente ed intuitivo,

Dettagli

È possibile caricare e gestire l archivio anche su supporti di memoria esterni rimovibili (Pen drive, ecc.)

È possibile caricare e gestire l archivio anche su supporti di memoria esterni rimovibili (Pen drive, ecc.) Software destinato a soddisfare in modo semplice e veloce le esigenze del tuo negozio di abbigliamento, semplificandone la gestione e la contabilità e permettendo di sfruttarne al massimo le potenzialità.

Dettagli

www.rpsoft.it Gestionale OK La gestione integrata del punto vendita garden center

www.rpsoft.it Gestionale OK La gestione integrata del punto vendita garden center Gestionale OK La gestione integrata del punto vendita garden center La procedura OK! è stata realizzata con strumenti software che impiegano database SQL per una gestione ef ciente anche di più posti di

Dettagli