Ministero della Pubblica Istruzione UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO FIUGGI (FR)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ministero della Pubblica Istruzione UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO FIUGGI (FR)"

Transcript

1 Ministero della Pubblica Istruzione UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO FIUGGI (FR) Via Val Madonna n Fiuggi (FR) 0775/ fax 0775/ Presidenza 0775/ fric83600xpec.istruzione.it - C.F Prot. N. 5316/C14 Fiuggi, 16 ottobre 2013 ALBO SITO WEB OGGETTO: Bando di gara per l acquisto e la fornitura prodotti informatici e servizi. CIG Z4F0BE4D41 Vista la necessità di mettere in sicurezza gli Uffici di questo Istituto Comprensivo, il Dirigente Scolastico, dopo aver individuato gli operatori economici da invitare, con la presente INDICE GARA per la fornitura e acquisto di materiale informatico, dotazioni software e opere di infrastrutture in oggetto, da espletarsi con il sistema del prezzo più conveniente. ART. 1 - OGGETTO DELLA GARA L Istituto deve provvedere all acquisto di materiale hardware, completamento cablaggio di rete, sistemazione dei cavi rete e alimentazione da effettuare negli uffici di segreteria ART. 2 FORMULAZIONE E INVIO DELL OFFERTA Pena l esclusione dalla gara, l offerta economica, redatta in carta semplice, dovrà pervenire all Istituto Comprensivo di Fiuggi Via Val Madonna n.14 entro e non oltre le ore 12,00 del 28 ottobre L offerta dovrà pervenire mediante Raccomandata A.R. oppure Posta Prioritaria oppure con consegna diretta, nel qual caso farà fede il protocollo d ingresso. Il recapito dell offerta rimane ad esclusivo rischio del mittente e l Istituto declina ogni responsabilità in merito ad eventuali disguidi. L offerta dovrà pervenire in plico sigillato, controfirmato su entrambi i lembi di chiusura e recante all esterno, oltre al nominativo dell impresa mittente, la seguente dicitura CONTIENE OFFERTA ECONOMICA PER UFFICIO SEGRETERIA Il plico dovrà contenere n. 2 buste ugualmente sigillate e controfirmate su entrambi i lembi di chiusura, sulle quali dovranno comparire unicamente le seguenti scritte: Busta n. 1 Documentazione amministrativa. Busta n. 2 Offerta economica. La Busta n. 1 Documentazione amministrativa deve contenere:

2 1. dichiarazione sostitutiva cumulativa (ex art. 47 del D.P.R. n 445/2000) firmata dal legale rappresentante (allegato 1): a. l iscrizione d e lla d it t a nel Registro delle Imprese istituito presso la C.C.I.A.A., per l attività oggetto della gara, dal quale risulti che la ditta è regolarmente costituita: se trattasi di Società quali sono i suoi Organi di Amministrazione e le persone che li compongono, nonché i poteri loro conferiti (in particolare, per le società in nome collettivo dovranno risultare tutti i soci, per le società in accomandita semplice i soci accomandatari, per le altre società tutti gli amministratori con poteri di rappresentanza); b. l inesistenza di tutte le cause di esclusione di cui all art. 11 del D.Lgs. 358/92 e s.m.i. e che non è destinataria di sanzioni interdittive della capacità di contrarre con la pubblica amministrazione; c. di essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento di imposte, tasse e contributi a norma delle disposizioni vigenti; d. di non trovarsi nelle condizioni in cui sia stata applicata a suo carico misura di prevenzione con provvedimento definitivo prevista dalla legislazione antimafia di cui all art. 10 del L.n. 575 del 31 maggio 1965 e s.m.i.; e. di realizzare i lavori richiesti nel presente bando di gara a regola d arte mediante l impiego di personale qualificato e l utilizzo di materiali di prima qualità; f. che si impegna a concludere la fornitura entro 30 giorni dall eventuale comunicazione di aggiudicazione della gara; g. di disporre di un centro di assistenza comprendente un recapito fisso anche telefonico e di telefax nella provincia di Latina e/o Frosinone e/o Roma; h. di accettare le condizioni che l Istituto possa avvalersi della facoltà di non procedere all aggiudicazione per sopravvenuti motivi; i. di aver preso esatta cognizione della natura della fornitura richiesta, di aver esaminato in ogni sua parte il presente Bando e di accettare senza riserve tutti i termini, le condizioni e le prescrizioni in esso contenute; j. di mantenere la validità dell offerta per almeno sei mesi; k. che i prodotti oggetto della fornitura sono garantiti per almeno 2 anni; l. che la Ditta esprime, ai sensi della L. 196/03, il proprio consenso al trattamento dei dati personali forniti alla Scuola, ai soli fini della partecipazione alla presente procedura di gara; m. di indicare, ad eventuale aggiudicazione avvenuta, la modalità di riscossione per la tracciabilità dei pagamenti con Conto Corrente Dedicato ai sensi dell art. 3, comma 7, della Legge 136 del e s.m.. 2. Copia del certificato di Qualità a ttestante la cer tificazio ne ISO 9001:2008 per la commercializzazione e assistenza di prodotti informatici, attinente all oggetto della richiesta posseduto dalla Ditta partecipante e nel caso in cui la ditta lo abbia Installazione e cablaggio di reti e trasmissione dati. L Istituto si riserva, in caso di aggiudicazione, di verificare i requisiti dichiarati, mediante l acquisizione d ufficio dei certificati attestanti il possesso di stati, fatti e qualità dei soggetti dichiaranti. La Busta n. 2 Offerta economica deve contenere la sola dichiarazione di Offerta economica compilata sul Modello ALLEGATO 2 e dovrà essere datata e sottoscritta dal legale rappresentante della Ditta concorrente. Nella Busta Offerta economica non possono essere inseriti altri documenti. ART. 3 MODALITA DI AGGIUDICAZIONE La fornitura verrà aggiudicata al concorrente che otterrà il punteggio maggiore derivante dalla graduatoria stilata secondo i seguenti parametri ( in caso di parità di punteggio la fornitura sarà affidata alla ditta che avrà offerto il prezzo inferiore ) Miglior prezzo per il complessivo dei prodotti e servizi richiesti Certificazione di qualità ISO9001:2008 dell azienda Certificazione di qualità ISO9001:2008 dell azienda relativamente all installazione e cablaggio di reti e trasmissione dati Prezzo più basso Secondo prezzo Terzo prezzo Quarto prezzo Punti 15 Punti punti 50 punti 40 punti 30 punti

3 Certificazione AER (Rivenditore Autorizzato microsoft per istitututi scolastici) Punti 10 - Non sono ammesse le offerte difformi, condizionate o espresse in modo indeterminato rispetto a quanto richiesto; - l Istituto si riserva la più ampia libertà di giudizio nella valutazione delle domande e procederà all aggiudicazione della gara anche in presenza di una sola offerta valida ai sensi dell art. 69 R.D. n.827 del 23/05/1924; - l Istituto si riserva, inoltre, la possibilità di non procedere all aggiudicazione a suo insindacabile giudizio, nonché di interrompere la procedura, per sopravvenuti impedimenti o inadempienze da parte della Ditta prescelta; - l Istituto procederà all aggiudicazione della gara dopo la verifica dei requisiti e della documentazione richiesta nel capitolato; ART. 4 DESCRIZIONE DEI LAVORI E DELLE APPARECCHIATURE DA ACQUISTARE I materiali e le attrezzature, dovranno essere forniti, installati e messi in funzione negli uffici di segreteria di Via Val Madonna, 34 Fiuggi ( Fr ) che sono a disposizione delle ditte interessate per eventuali sopralluoghi. DESCRIZIONE DELLE ATTREZZATURE quantità SERVER TOWER di marca conosciuta ( IBM-HP-ACER ecc.. ); Xeon Quad-Core; MEMORIA: 4 GB RAM DDR3; STORAGE CONTROLLER:SATA Raid 0/1, Cache upgradabile; N schede di 01 rete : 2 Gigabit Ethernet; TIPOLOGIA CASE:Tower, Nero; N 02 HDD 3,5 Sata 500GB Licenza Windows 2012 Server 15 cal 01 Unita Nas 1 Terabyte con configurazione sul server delle copie automatiche archivi di sicurezza 01 FIREWALL HARDWARE per 20 utenti: dispositivo di sicurezza per la massima protezione contro le minacce Internet. Stateful firewall, Muyltiple gateways, IpSec VPN, PPTP VPN, High availability, Application filter, Detailed reports, Automatic notification, Automatic updates, Content filter 1 anno PC di marca conosciuta ( IBM, ACER, HP ) Core i3, 4 gb Ram, HD 500 Gb, DVD-RW, Sistema operativo Windows 8 Professional/7 Professional 04 Installazione Windows Server, Axios, software in uso presso la segreteria, archivi, posta elettronica 01 Gruppo continuità Le forniture sopra riportate dovranno rispondere ai requisiti di cui alla normativa Europea e soddisfare le norme UNI di riferimento di ciascun prodotto. Ogni elemento della fornitura, alla consegna e su richiesta del Responsabile dell Amministrazione, dovrà essere accompagnato dalle seguenti informazioni per l uso redatte nella lingua italiana: Informazioni sull uso previsto Informazioni sulle regolazioni e sul tipo Istruzioni operative sui meccanismi di regolazione Istruzioni sulla manutenzione Resta inteso che dovrà essere fornita a corredo tutta la documentazione cartacea e Software di ciascuna delle occorrenze sopra indicate, riportante caratteristiche tecniche, istruzioni e modi di impiego, specifica rispondenza alle normative di prodotto ed alle direttive CE. Inoltre tutte le apparecchiature dovranno essere fornite di marchiature CE I pacchetti applicativi di software, compresi i software di sistema e quelli relativi alla sicurezza ed integrità dei dati, devono essere corredati dalle licenze d uso.

4 ART.5 - MODO DI ESECUZIONE DELLE FORNITURE INADEMPIENZE La Ditta deve effettuare le consegne a proprio rischio e con carico delle spese di qualsiasi natura nei locali indicati entro i termini stabiliti e nelle ore in cui i locali sono aperti. Sono compresi tutti gli oneri relativi alla loro installazione nei luoghi che saranno indicati dall'istituto ed è compreso altresì lo sgombero e trasporto a rifiuto di tutti i materiali residui provenienti dal disimballaggio delle forniture e dal loro assemblaggio ed installazione. Nei prezzi offerti deve intendersi compreso, oltre l'utile della Ditta Assuntrice, qualunque spesa, anche se non espressamente prevista, che all'atto esecutivo si rendesse necessaria per dare la fornitura compiuta a regola d'arte. Sono a carico della Ditta assuntrice le seguenti prestazioni: a) la consegna di tutte le parti costituenti i prodotti previsti nella fornitura, comprensivi di ogni spesa di installazione, di imballaggio, di trasporto e di qualsiasi altro genere; b) il montaggio dei prodotti, compresa la manovalanza in aiuto sia per il trasporto sia per il montaggio; sono inoltre a carico della Ditta eventuali opere murarie strettamente connesse alla posa in opera delle forniture appaltate nonché il ripristino di tutte le opere edili che venissero danneggiate a seguito delle prestazioni previste a carico della ditta; c) le spese di imballaggio e trasporto della merce e di trasferta per gli operai. La Ditta deve sempre dare avviso al Dirigente Scolastico, per iscritto entro congruo termine, del giorno ed orario in cui dovrà essere effettuata la consegna. L'assuntore o persona rivestita di mandato dovrà essere sempre presente durante le operazioni di consegna, sia per il loro coordinamento sia per le verifiche e visti delle distinte di spedizione, di cui sarà ritenuto l'unico responsabile di fronte all Istituto. La Ditta assuntrice delle forniture assume la completa responsabilità della buona riuscita e del perfetto funzionamento dei prodotti, i quali dovranno rispondere perfettamente a tutte le condizioni stabilite nel presente Capitolato. L'esecuzione delle forniture deve essere coordinata e subordinata alle attività svolte nei locali interessati dalle forniture medesime. Qualora si riscontrassero difetti, irregolarità o deperimento di qualsiasi parte dei prodotti, la Ditta dovrà porvi rimedio sostituendo in tutto o in parte le forniture in modo che ogni inconveniente sia eliminato. Se per tali difetti delle forniture o per riparazioni, sostituzioni delle parti di queste già in opera o per ritardi nella consegna o per altre cause imputabili alla Ditta Assuntrice, fossero danneggiate o fosse necessario manomettere altre opere (rivestimenti, intonaci, coloriture, ecc.) le spese necessarie al ripristino delle opere manomesse saranno a carico della Ditta stessa. In caso di inadempienza di tale obbligo e di qualsiasi altro previsto nel presente atto, se entro dieci giorni dall'avvertimento scritto da parte del Dirigente Scolastico, la Ditta non avrà provveduto alla esecuzione dei lavori o delle riparazioni richieste, il Dirigente Scolastico stesso si riserva ampia facoltà di eseguire direttamente tali lavori, riparazioni o sostituzioni, addebitando il relativo importo alla Ditta Assuntrice.

5 ART. 6 ONERI, OBBLIGHI DIVERSI E RESPONSABILITÀ DELLA DITTA Sono a carico della Ditta assuntrice, oltre quelli specificati nel presente Capitolato, gli obblighi ed oneri di cui appresso: a) la segnalazione all Istituto di tutte le notizie relative all'impiego della mano d'opera; b) lo sgombero e la completa pulizia, subito dopo il completamento delle installazioni delle forniture, dei locali; c) la manutenzione dei prodotti fino alla data di collaudo, restando implicitamente inteso che è in facoltà dell Istituto di esercire i prodotti stessi anche nel periodo anteriore a tale data; d) la protezione del pavimento e delle altre finiture durante le operazioni di scarico e installazione dei prodotti, con tutte le cautele che si rendessero necessarie al fine di evitare danni. ART. 7 - CESSIONE E SUBAPPALTO E' fatto divieto di cessione o subappalto. Alla cessione o subappalto di tutto o di parte del contratto di fornitura consegue di diritto la risoluzione del contratto nonché il risarcimento di eventuali danni. I suddetti provvedimenti sono adottati dall Istituto con semplice atto amministrativo, senza bisogno di messa in mora né di pronuncia giudiziale. ART. 8 OPERE ACCESSORI E GARANZIE Nel prezzo offerto si intendono comprese le seguenti opere: Installazione delle attrezzature negli uffici della scuola precedentemente indicati; Posizionamento e collegamento delle apparecchiature fornite alle prese elettriche esistenti (ed eventuali rete dati) Forniture di eventuali cavi di collegamento sia di alimentazione che per trasmissione dati; Tutte le apparecchiature e le relative opere per la messa in funzione delle stesse dovranno essere coperte da garanzia biennale come da normativa vigente; La ditta aggiudicataria si impegna a prestare assistenza entro 24 ore dalla richiesta di intervento. ART. 9 PENALI E/O RISOLUZIONI DEL CONTRATTO Oltre a tutto quanto prescritto dal presente capitolato, la ditta aggiudicataria si obbliga: A consegnare e rendere operative tutte le apparecchiature entro e non oltre il termine perentorio di 30 (trenta) giorni dalla comunicazione di aggiudicazione della gara. Trascorso tale termine l Istituto procederà ad applicare una penale pari al 2% dell importo relativo al lotto aggiudicato, al giorno e per ogni giorno di ritardo. Al rispetto scrupoloso del capitolato e di tutte le normative vigenti. In sede di verifica della documentazione e/o di quanto autocertificato e dichiarato dalla ditta, in caso di non rispondenza secondo la normativa vigente in materia, non si darà corso al pagamento della fornitura. L Istituto si riserva, inoltre, la facoltà di procedere secondo la legislazione vigente nei confronti della stessa ditta per il risarcimento di ogni conseguente spesa e danno. ART. 10 PAGAMENTO Il pagamento sarà corrisposto a collaudo favorevole avvenuto, dietro presentazione di regolare fattura.

6 ART. 11 ASSICURAZIONI Ogni responsabilità sia civile che penale per danni che, in relazione all espletamento in loco del servizio, derivassero all Istituto o a terzi, cose e persone, si intenderà senza riserve od eccezioni a totale carico della Ditta aggiudicataria. L Istituto non è responsabile a nessun titolo, nei riguardi degli operatori della Ditta aggiudicataria incaricati all espletamento del servizio c/o l Istituto stesso. ART. 12 COLLAUDO DELLE OPERE Il collaudo di quanto fornito ed installato sarà effettuato in contraddittorio tra personale della ditta aggiudicataria e personale dell Istituto e prevede: Esame della competenza della documentazione a corredo di ogni singola apparecchiatura; Esame a campione della rispondenza delle apparecchiature installate a quanto indicato nel presente capitolato; Prova di funzionamento di ogni singolo punto rete e postazione PC. ART OSSERVANZA DELLE CONDIZIONI DI LAVORO Nei luoghi oggetto della fornitura dovranno essere rispettate tutte le norme in materia di sicurezza. Per le inadempienze denunciate dall'ispettorato del Lavoro e/o da Enti preposti alla gestione delle assicurazioni sociali e previdenziali, l Istituto si riserva il diritto di operare una ritenuta fino al 20% dell'importo contrattuale. La ditta è responsabile dell'ordine e della disciplina del proprio personale ed operai, impegnandosi ad allontanare tempestivamente il personale che, a giudizio del Dirigente Scolastico non fosse idoneo agli incarichi affidategli. ART. 14 DISPOSIZIONI FINALI Ai sensi del D. Lgs. 196/2003, si precisa che il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e correttezza, nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e della loro riservatezza; il trattamento dei dati ha la finalità di consentire l accertamento dell idoneità dei concorrenti a partecipare alla procedura di affidamento e a tutte le procedure successive all aggiudicazione. Pertanto rimane inteso che la partecipazione alla gara rappresenta anche esplicita autorizzazione al trattamento dei dati personali per le finalità di cui sopra. Per tutto quanto in questa sede non esplicitamente indicato, si evidenzia che tutte le apparecchiature e le relative opere dovranno essere fornite e poste in opera rispettando tutte le disposizioni di legge in materia di sicurezza del lavoro e tutte le norme, procedure e prassi per rendere il lavoro finito e funzionante; Per ulteriori informazioni e accordi per sopralluoghi ci si dovrà rivolgere al Dirigente Scolastico. Il Dirigente Scolastico F.to Dott.ssa Augusta Colandrea

7 ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (Art. 46 (R) T.U. delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa D.P.R. 28/12/2000, n 445) Il/La sottoscritto/a nato/a il a (Prov. ) in qualità di della ditta con sede legale in (Prov. ), Via/Piazza n P. I. - C.F. consapevole delle responsabilità e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni, sotto la sua personale responsabilità, D I C H I A R A a) che l impresa è regolarmente iscritta alla C.C.I.A.A. di, con i seguenti dati: - Numero di Iscrizione: Data di Iscrizione: - Repertorio Economico Amministrativo: - Denominazione sociale e forma giuridica: - Sede Legale: - Sedi secondarie o unità locali: - Oggetto Sociale: - Attività Esercitata: - Data Costituzione: - Valore nominale conferimenti in Euro: - Durata della Società: b) l inesistenza di tutte le cause di esclusione di cui all art. 11 del D.Lgs. 358/92 e s.m.i. e che non è destinataria di sanzioni interdittive della capacità di contrarre con la pubblica amministrazione; c) di essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento di imposte, tasse e contributi a norma delle disposizioni vigenti; d) di non trovarsi nelle condizioni in cui sia stata applicata a suo carico misura di prevenzione con provvedimento definitivo prevista dalla legislazione antimafia di cui all art. 10 del L.n. 575 del 31 maggio 1965 e s.m.i.; e) di realizzare i lavori richiesti nel presente bando di gara a regola d arte mediante l impiego di personale qualificato e l utilizzo di materiali di prima qualità; f) che si impegna a concludere la fornitura entro 30 giorni dall eventuale comunicazione di aggiudicazione della gara; g) di disporre di un centro di assistenza comprendente un recapito fisso anche telefonico e di telefax nella provincia di Latina e/o Frosinone e/o Roma; h) di accettare le condizioni che l Istituto possa avvalersi della facoltà di non procedere all aggiudicazione per sopravvenuti motivi; i) di aver preso esatta cognizione della natura della fornitura richiesta, di aver esaminato in ogni sua parte il presente Bando e di accettare senza riserve tutti i termini, le condizioni e le prescrizioni in esso contenute; j) di mantenere la validità dell offerta per almeno sei mesi; k) che i prodotti oggetto della fornitura sono garantiti per almeno 2 anni; l) che la Ditta esprime, ai sensi della L. 196/03, il proprio consenso al trattamento dei dati personali forniti alla Scuola, ai soli fini della partecipazione alla presente procedura di gara; m) di indicare, ad eventuale aggiudicazione avvenuta, la modalità di riscossione per la tracciabilità dei pagamenti con Conto Corrente Dedicato ai sensi dell art. 3, comma 7, della Legge 136 del e s.m.., lì In fede (timbro della ditta e firma del dichiarante)

8 ALLEGATO 2 - Offerta economica Il sottoscritto nato a Il residente Città, nella sua qualità di (rapp. Legale, titolate, procuratore, mandatario..) della ditta Offre per la fornitura e posa in opera negli uffici di segreteria dell Istituto Comprensivo di Fiuggi in seguito descritti: Q.tà Descrizione dettagliata da parte della ditta con modelli e descrizioni complete dei prodotti e servizi offerti Prezzo Unitario IVA Esclusa 22% Prezzo Totale IVA Esclusa 22% 01 SERVER TOWER 01 Licenza Windows 2012 Server 15 cal 01 Unita Nas 1 Terabyte 01 Syneto Web Protection up to 20 Users 04 PC di marca conosciuta ( IBM, DELL, HP ) 01 Installazione Windows Server, Axios, software in uso presso la segreteria, archivi, posta elettronica Prezzo Totale IVA Esclusa 22% Prezzo Totale IVA Inclusa 22% Il seguente prezzo globale di (cifra) (lettere) In fede (timbro e firma) - Fotocopia documento di identità (nome e cognome) In caso di discordanza tra le indicazioni in cifre e in lettere sarà ritenuta valida quella più vantaggiosa per l IC di Fiuggi

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA Modello All. C Offerta economica SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA (TIMBRO O INTESTAZIONE DITTA) La sottoscritta Impresa/Ditta iscritta nel Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A. di al n. con sede in Partita

Dettagli

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0 Cod. Fiscale 92045820013 via Ciriè 54 10071 BORGARO (TO) Tel. 011 4702428/011 4703011 Fax 011 4510084 e-mail toic89100p@istruzione.it sito web: http://www.icborgaro.it Marchio SAPERI certificato n. 14

Dettagli

C O M U N E D I L O N G A R E

C O M U N E D I L O N G A R E C O M U N E D I L O N G A R E Provincia di Vicenza PREMESSA AVVISO PER LA SELEZIONE DI COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO B) A CUI AFFIDARE IL SERVIZIO DI PULIZIA IMMOBILI COMUNALI PER IL PERIODO 01/07/2014 30/06/2017

Dettagli

COMUNE DI ARIANO IRPINO

COMUNE DI ARIANO IRPINO COMUNE DI ARIANO IRPINO Provincia di Avellino BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI APPARATI DI PROTEZIONE SU RETE LOCALE STAZIONE APPALTANTE Comune di Ariano Irpino Provincia di Avellino Piazza Plebiscito

Dettagli

Prot. n. 1042/B38 del 08/02/2014

Prot. n. 1042/B38 del 08/02/2014 Prot. n. 1042/B38 del 08/02/2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE (PON) COMPETENZE PER LO SVILUPPO FONDI STRUTTURALI EUROPEI ANNUALITÀ 2013/14 PON FSE Obiettivo C Azione C1, codice autorizzazione nazionale

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. LEVA TRAVEDONA MONATE (VA) Largo Don Lorenzo Milani n. 20, 21028 Travedona Monate Tel. 0332/977461 fax 0332/978360

Dettagli

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S.

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. Pilla Via Maiella tel. 0865904216 fax 0865904216 cod fisc.80003310945 e-mail: isic82500p@istruzione.it PEC: istitutoleopoldopillavenafro@ecert.it 86079 V E N A F R O (IS)

Dettagli

Modalità e termini di presentazione dell offerta

Modalità e termini di presentazione dell offerta ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado VIA S.CESARIO N. 75-73010 LEQUILE (LE) TEL. 0832/631089 FAX 0832/261132 Cod. Fis. 80012280758 LEIC82700E@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Prot. n. 2389/c14 Milano, 03 agosto 2015 BANDO PER CONTRATTO DI CONSULENZA, ASSISTENZA TECNICO INFORMATICA INDICE

Prot. n. 2389/c14 Milano, 03 agosto 2015 BANDO PER CONTRATTO DI CONSULENZA, ASSISTENZA TECNICO INFORMATICA INDICE Istituto Comprensivo Statale via della Commenda Via della Commenda, 22/A 20122 Milano Tel. 02/88446190 Fax 02/88445875 www.icscommenda.it - e-mail: sms.majno@libero.it C.f. 80125230153 - Cod. mecc. MIIC8FS00P

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE BANDO DI GARA

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE BANDO DI GARA COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE SETTORE SERVIZI SOCIALI via Emilia Romagna tel. 0832/704360 fax 0832/705009 E-mail: servizisociali@comune.guagnano.le.it BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L ACQUISTO

Dettagli

Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015

Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015 Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015 All Albo Web All Albo dell Istituto OGGETTO: Richiesta preventivo di offerta economica per il Servizio di noleggio di autobus per visite ed uscite didattiche per l a. s.

Dettagli

Committente: Fondazione Idis - Città della Scienza Via Coroglio, 104-80124 Napoli P. Iva 05969960631 - Cod. Fisc. 95005580634

Committente: Fondazione Idis - Città della Scienza Via Coroglio, 104-80124 Napoli P. Iva 05969960631 - Cod. Fisc. 95005580634 prot 499 del 05/05/2015 Gara fornitura e posa in opera di estintori e manichette antincendio Disciplinare di Gara 1 Committente: Fondazione Idis - Città della Scienza Via Coroglio, 104-80124 Napoli P.

Dettagli

Area Gestione Amministrativa

Area Gestione Amministrativa REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE Area Gestione Amministrativa AVVISO DI GARA PUBBLICO INCANTO PER LA FORNITURA DI CARTUCCE PER STAMPANTI LASER E A GETTO D INCHIOSTRO IN DOTAZIONE AGLI UFFICI DEL CONSIGLIO

Dettagli

M.I.U.R. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Pietro Canonica

M.I.U.R. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Pietro Canonica Prot.n. 5501/C14f Vetralla, 13 novembre 2015 All Albo online dell Istituto Agli Istituti di Credito invitati poste.miur@posteitaliane.it abi.miur@abi.it Gara per la stipula di Convenzione per l affidamento

Dettagli

DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE

DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE 1. ENTE AGGIUDICATORE: Nome: Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. S Indirizzo : Via G.B. Marino, 1-80125 NAPOLI - Settore: Gare e Appalti Numeri di telefono: +39 0817632104

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N.

ISTITUTO COMPRENSIVO N. ISTITUTO COMPRENSIVO N. 8 Via Torino n. 19 65121 PESCARA - Tel. 085 4210592 - Fax. 085 4294881 Distretto n. 12 Pescara C.F. 91117430685 - Codice Meccanografico PEIC835007 E-mail: peic835007@istruzione.it

Dettagli

Prot. n 264 /C14 Milano, 29/01/2015 BANDO DI GARA PER CONTRATTO ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA MANUTENZIONE HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n 264 /C14 Milano, 29/01/2015 BANDO DI GARA PER CONTRATTO ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA MANUTENZIONE HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n 264 /C14 Milano, 29/01/2015 BANDO DI GARA PER CONTRATTO ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA MANUTENZIONE HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTI i criteri per le attività negoziali Art. 32 e

Dettagli

Prot N. 1241/C14 Borghetto Lodigiano, 25 marzo 2015

Prot N. 1241/C14 Borghetto Lodigiano, 25 marzo 2015 Prot N. 1241/C14 Borghetto Lodigiano, 25 marzo 2015. ALL ALBO dell Istituto AL SITO WEB Gara ex art. 125 codice contratti e 34 D.I. 44/2001 per l affidamento del servizio di assistenza informatica e manutenzione

Dettagli

MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia. Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA. Procedura Aperta

MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia. Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA. Procedura Aperta MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA Procedura Aperta PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E DI-

Dettagli

OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola

OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola Numero di Gara CIG Z1814B62AA In esecuzione del Decreto Prot

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA

PROVINCIA DELL AQUILA PROVINCIA DELL AQUILA BANDO PROVINCIA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO,

Dettagli

Capitolato di gara per l assegnazione del servizio di tesoreria e cassa

Capitolato di gara per l assegnazione del servizio di tesoreria e cassa Capitolato di gara per l assegnazione del servizio di tesoreria e cassa Articolo 1 Oggetto del servizio Il presente capitolato di gara ha per oggetto l assegnazione del servizio di tesoreria e cassa per

Dettagli

Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015

Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015 Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA QUADRIENNIO 01/01/2016-31/12/2019 CIG Z2A165B94C IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LICEO "Francesco Crispi" TECNICO "Giovanni XXIII" PROFESSIONALE "A. Miraglia" Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Francesco Crispi" Via Presti, 2-92016 Ribera (Ag) Tel. 0925 61523 - Fax 0925 62079

Dettagli

INDIZIONE BANDO PUBBLICO PER LA FORNITURA DI BENI E SERVIZI RICHIESTA PREVENTIVI

INDIZIONE BANDO PUBBLICO PER LA FORNITURA DI BENI E SERVIZI RICHIESTA PREVENTIVI Unione Europea Fondo Sociale Europeo Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per l istruzione Direzione generale per gli affari internazionali D I R E Z I O N E D I D A T T I C A S T A T A L E

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona Prot. n. 5839/ Misilmeri 29/07/2015 ALLE DITTE INVITATE ALBO SITOWEB OGGETTO: PROCEDURA ORDINARIA DI CONTRATTAZIONE SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA

Dettagli

Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese

Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese Prot. n. 3589/U del 22/07/2014 AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RIPARAZIONE ASSISTENZA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE. CIG Z0F1039655. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI

Dettagli

Prot.n 4595 F7 Viterbo 06 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot.n 4595 F7 Viterbo 06 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot.n 4595 F7 Viterbo 06 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA TRIENNIO 01/01/2016-31/12/2018 CIG X92162D890 IL DIRIGENTE SCOLASTICO PRESO ATTO

Dettagli

Prot. n.214 /C 14 Besozzo, 19 gennaio 2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n.214 /C 14 Besozzo, 19 gennaio 2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO COMPLETO G. ADAMOLI DI BESOZZO Via degli orti, 5 21023 Besozzo (VA) - Tel 0332-77.02.04 FAX 0332-70.75.35 e-mail: vaic81200g@istruzione.it

Dettagli

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO Via Cagliari, 18-09020 Las Plassas tel. 070/9364006 fax 070/9364606 Email: utc.lasplassas@gmail.com Prot. 1515 Las Plassas, 16 Maggio

Dettagli

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO):

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO): Codice G.I.G. ZAF1679E33 LETTERA INVITO PER PROCEDURA NEGOZIATA ( COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART.125 D.LGS N.163/2006 e s.m.i.) PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI Periodo

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SUSEGANA 31058 SUSEGANA - Via Carpeni, 7 - Tel. 0438/73256 Fax 0438/ 435393 - C.F.: 91026780261 email: tvic85200c@istruzione.it PEC: tvic85200c@pec.istruzione.it Sito: HTTP://www.icsusegana.it

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa.

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa. OGGETTO: Bando di gara per la fornitura ed installazione degli apparati necessari all implementazione di un area WIFI nella scuola Numero di Gara CIG Z910EB074F In esecuzione del Decreto Prot N 1073 del

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per l affidamento del servizio di gestione Trasporti Disabili CDD Idro e Villanuova S/C Con il presente

Dettagli

Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti. Prot. n. 75646 del 01/10/2014. Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti

Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti. Prot. n. 75646 del 01/10/2014. Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti Prot. n. 75646 del 01/10/2014 G328 AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA IN ECONOMIA FINALIZZATA ALLA STIPULA DI ACCORDO QUADRO

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE RITA LEVI MONTALCINI Via Liguria 2-20090 BUCCINASCO (MILANO) Tel. 0248842362 0248842518 - Fax. 0245703214 E- mail uffici: miic8eg007@istruzione.it - miic8eg007@pec.istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE P. COLONNA GALATINA (LE)

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE P. COLONNA GALATINA (LE) ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE P. COLONNA GALATINA (LE) Via P. Colonna, 2 - Tel. Centralino 0836561016 - Fax 0836562166 - Presidenza 0836561172 Sito web: www.liceocolonna.gov.it E-mail leis02700p@istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it Prot. 7646/C14 Cesena, lì 16 novembre 2012 Codice G.I.G. 4708872C17 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Bando n. 6/2012 Questa Istituzione

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Statale Gino Capponi. Prot. n. 1689/B15 Milano, 21 aprile 2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Statale Gino Capponi. Prot. n. 1689/B15 Milano, 21 aprile 2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 1689/B15 Milano, 21 aprile 2016 Al Sito web della Scuola All albo dell istituto A tutti gli interessati Oggetto: Bando di gara Amministratore di sistema - Amministratore di rete - manutenzione

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura biennale di gas speciali e azoto liquido

Dettagli

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E.

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E. LICEO STATALE SAN BENEDETTO LICEO LINGUISTICO LICEO SCIENZE UMANE, LICEO SCIENZE UMANE opz. ECONOMICO-SOCIALE LICEO SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO, LICEO DELLE SCIENZE SOCIALI Via Positano, n.8 70014 Conversano

Dettagli

1.1 DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

1.1 DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE AVVISO PER LA FORMAZIONE DELL ELENCO PER IL 2011 DEGLI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI IN ECONOMIA SOTTO SOGLIA (ex artt. 125 e 122, comma 7-bis D. Lgs. 163/2006 e s.m.i) 1.1 DENOMINAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA per l appalto del servizio di tesoreria Articolo 1 Amministrazione aggiudicatrice Denominazione: Consorzio Gestione Area Marina

BANDO DI GARA per l appalto del servizio di tesoreria Articolo 1 Amministrazione aggiudicatrice Denominazione: Consorzio Gestione Area Marina BANDO DI GARA per l appalto del servizio di tesoreria Articolo 1 Amministrazione aggiudicatrice Denominazione: Consorzio Gestione Area Marina Protetta Torre del Cerrano C.F. e P.Iva: 90013490678 Indirizzo:

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura di n. 10 contatori automatizzati

Dettagli

OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI ROMA Economato

OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI ROMA Economato GARA DA ESPERIRE MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA (LICITAZIONE PRIVATA) PER L AFFIDAMENTO ANNUALE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DELLA SEDE DELL OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI ROMA SITA IN MONTE PORZIO CATONE (RM) E

Dettagli

Provincia dell Aquila

Provincia dell Aquila Provincia dell Aquila B A N D O DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RCT RCO L Amministrazione Provinciale dell Aquila Via S. Agostino

Dettagli

per l affidamento dell assistenza tecnica e della manutenzione delle macchine fotocopiatrici Panasonic, per l a.f. 2014.

per l affidamento dell assistenza tecnica e della manutenzione delle macchine fotocopiatrici Panasonic, per l a.f. 2014. Liceo Ginnasio Statale "G. Asproni" - Via Dante n. 42- tel. 0784/35043 Fax 0784/30283 C.F. 80004810919 segreteria@liceoasproni.net net www.liceoginnasioasproni.it Prot. n. 5417 /A14 11.12.2013 Alle ditte

Dettagli

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o Via IV Novembre, 12 C.A.P. 12083 - Tel.0174/244481-2 - Fax.0174/244730 e-mail: comune@comune.frabosa-sottana.cn.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

ALLEGATO 2 - MODULO DI DICHIARAZIONE Da inserire nella Busta 1)

ALLEGATO 2 - MODULO DI DICHIARAZIONE Da inserire nella Busta 1) ALLEGATO 2 - MODULO DI DICHIARAZIONE Da inserire nella Busta 1) Fac simile allegato alle norme di partecipazione da compilarsi a cura dell impresa/e partecipante/i. AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA

Dettagli

COMUNE DI FRANCICA Provincia di Vibo Valentia BANDO DI GARA

COMUNE DI FRANCICA Provincia di Vibo Valentia BANDO DI GARA COMUNE DI FRANCICA Provincia di Vibo Valentia BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE Dall 1.01.2010 al 31.12.2012 IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO RENDE

Dettagli

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Via Somalia, n. 2 21013 Gallarate (VA) 0331/781326-0331/797155 Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Oggetto: Lettera di invito per la procedura alla stipula della Convenzione per la gestione del

Dettagli

Via Luigi Longo, 4 40139 Bologna C.F. 91201100376 C.M. BOIC85200B Tel. 051 460205 Fax 051 460007

Via Luigi Longo, 4 40139 Bologna C.F. 91201100376 C.M. BOIC85200B Tel. 051 460205 Fax 051 460007 ISTITUTO COMPRENSIVO N.9 Via Luigi Longo, 4 40139 Bologna C.F. 91201100376 C.M. BOIC85200B Tel. 051 460205 Fax 051 460007 boic85200b@istruzione.it boic85200b@pec.ic9bo.it Prot. n. 5850/C14 Bologna, 12/11/2012

Dettagli

Prot. n. 3417/B15 Inzago,02.09.2015

Prot. n. 3417/B15 Inzago,02.09.2015 Prot. n. 3417/B15 Inzago,02.09.2015 OGGETTO: BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER REPERIMENTO ESPERTO ESTERNO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA INFORMATICA HARDWARE / SOFTWARE DI DURATA ANNUALE DAL

Dettagli

Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd)

Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd) Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd) Oggetto: Lettera di invito a presentare l offerta per l affidamento del servizio

Dettagli

Allegato A BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E DI INCASSO DEI CONTRIBUTI ANNUALI

Allegato A BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E DI INCASSO DEI CONTRIBUTI ANNUALI Allegato A BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E DI INCASSO DEI CONTRIBUTI ANNUALI ART. 1 ENTE APPALTANTE Consiglio nazionale dell Ordine degli Assistenti Sociali (di seguito Ordine),

Dettagli

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo 16124 Genova Via Dino Bellucci, 4 - tel. 010.2512421 fax 010.2512408 Sede Via Dino Bellucci,

Dettagli

I S T I T U T O T E C N I C O C O M M E R C I A L E E G E O M E T R I Filippo Corridoni

I S T I T U T O T E C N I C O C O M M E R C I A L E E G E O M E T R I Filippo Corridoni Prot. n. 6046/C14 Civitanova Marche, 23/10/2015 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI C.I.G. Z0216B8E8E Questa Istituzione Scolastica,

Dettagli

BANDO DI GARA - Capitolato d'appalto - n. gara 4849383

BANDO DI GARA - Capitolato d'appalto - n. gara 4849383 CONVITTO NAZIONALE MARCO FOSCARINI con annesse Scuole Primaria Secondaria di I gr. Liceo Ginnasio Ordinamentale ed Europeo Cannaregio 4941/4942 VENEZIA 30131 Tel. 041/5221970 Fax 041/5239698 Prot. n.1264/c14

Dettagli

Posizioni contributive aperte: sede di (pos.n. - codice ISTAT ) sede di (pos.n. - codice ISTAT )

Posizioni contributive aperte: sede di (pos.n. - codice ISTAT ) sede di (pos.n. - codice ISTAT ) Allegato al Modello B) OGGETTO: Dichiarazione sostitutiva allegata all istanza di partecipazione alla Procedura aperta, previa pubblicazione di Avviso di gara, per la concessione in gestione dell impianto

Dettagli

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Paese dell Acqua e dell Olio SETTORE I AFFARI GENERALI

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Paese dell Acqua e dell Olio SETTORE I AFFARI GENERALI COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Paese dell Acqua e dell Olio SETTORE I AFFARI GENERALI AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA

Dettagli

Fornitura di server e relativi servizi di assistenza hardware in garanzia

Fornitura di server e relativi servizi di assistenza hardware in garanzia Fornitura di server e relativi servizi di assistenza hardware in garanzia INPDAP Area Organizzazione, Formazione e Sistemi Informativi - Disciplinare di gara Pag. 1 di 9 DISCIPLINARE DI GARA AI SENSI DEL

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE E PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CONNESSI

DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE E PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CONNESSI DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE E PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CONNESSI 1. ENTE APPALTANTE: COMUNE DI CASTEL DI SANGRO (AQ) C.so Vittorio Emanuele, 10 tel.0864/82421

Dettagli

MODELLO DI ISTANZA DI AMMISSIONE E DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

MODELLO DI ISTANZA DI AMMISSIONE E DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA MODELLO DI ISTANZA DI AMMISSIONE E DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA Spett.le Trasporti Pubblici Monzesi S.P.A. Via Borgazzi, 35 20052 MONZA. OGGETTO : Istanza di ammissione

Dettagli

OGGETTO: Bando di gara per la fornitura dello Strumento per analisi chimiche FT-IR. IL DIRIGENTE SCOLASTICO

OGGETTO: Bando di gara per la fornitura dello Strumento per analisi chimiche FT-IR. IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. 3433/C14 CIG Z47147815F Desio 18/05/2015 All'Albo Al Sito Web dell'istituto Alle Istituzioni Scolastiche delle Provincie di Milano e Monza e Brianza OGGETTO: Bando di gara per la fornitura dello

Dettagli

Prot. N. 1071 C/45 CARDITO, lì 01/10/2014 BANDO PER LA SELEZIONE DI UN ESPERTO PROGETTISTA IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. N. 1071 C/45 CARDITO, lì 01/10/2014 BANDO PER LA SELEZIONE DI UN ESPERTO PROGETTISTA IL DIRIGENTE SCOLASTICO DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO DON BOSCO VIA TAVERNA - 80024CARDITO (NA) Codice meccanografico NAEE24200V Telefono081.8348455 Fax 081.8348326 E-mail NAEE24200V@istruzione.it PEC NAEE24200V@pec.istruzione.it

Dettagli

PROT. N. 4590 B/15 ROMA, 09.12.2013

PROT. N. 4590 B/15 ROMA, 09.12.2013 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO "RAFFAELLO" Via Giuseppe Capograssi, 23 00173 ROMA - Tel. 0672633026 Fax 0672633380

Dettagli

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città Prot. n. Cagliari, Spett. le Via Cap - Città OGGETTO: Procedura di affidamento diretto del servizio in economia inerente all imputazione sul SIL Sardegna dei dati relativi allo stato di attuazione degli

Dettagli

di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo

di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo SCUOLA MATERNA - SCUOLA ELEMENTARE - SCUOLA MEDIA di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo Direzione e Segreteria C.F. 80021860327 Via Forlanini 32, 34139 Trieste Tel. 040-912882 / Fax 040-9148004 email

Dettagli

Fornitura di 1000 PC desktops e 300 stampanti laser b/n con 24 mesi di assistenza hardware in garanzia

Fornitura di 1000 PC desktops e 300 stampanti laser b/n con 24 mesi di assistenza hardware in garanzia Fornitura di 1000 PC desktops e 300 stampanti laser b/n con 24 mesi di assistenza hardware in garanzia INPDAP Area Organizzazione, Formazione e Sistemi Informativi - Disciplinare di gara Pag. 1 di 9 DISCIPLINARE

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Napoli Sociale S.p.A. di seguito più semplicemente Azienda, ha indetto gara, a mezzo procedura aperta ai sensi del D.lgs.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO JAPIGIA I- VERGA

ISTITUTO COMPRENSIVO JAPIGIA I- VERGA ISTITUTO COMPRENSIVO JAPIGIA I- VERGA Plesso San Francesco Via Peucetia n. 50 BARI tel. 0805530943/5541991 fax 080 5524042 Plesso Verga via Carabellese n. 34 tel/fax 080 5586758 Plesso Don Orione Viale

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IC 1 INTERCOMUNALE RAVENNA / CERVIA di Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 Grado Via Martiri Fantini, 46-48125 Castiglione di Ravenna (RA) tel. 0544/951728

Dettagli

Prot, 4590/c14 Maniago, 11/09/2013 (CIG. N ZA50B718A4)

Prot, 4590/c14 Maniago, 11/09/2013 (CIG. N ZA50B718A4) ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Evangelista Torricelli Via Udine, 7 - MANIAGO (PN) (- 0427/731491 Fax 0427/732657 http:// www.torricellimaniago.it email: pnis00300q@istruzione.it Prot, 4590/c14 Maniago,

Dettagli

Con l Europa, investiamo per il vostro futuro. ISTITUTO COMPRENSIVO C. D. VIA DIETA S.M. V. SOFO 70043 MONOPOLI (Bari) Scuola Primaria e dell Infanzia

Con l Europa, investiamo per il vostro futuro. ISTITUTO COMPRENSIVO C. D. VIA DIETA S.M. V. SOFO 70043 MONOPOLI (Bari) Scuola Primaria e dell Infanzia Con l Europa, investiamo per il vostro futuro ISTITUTO COMPRENSIVO C. D. VIA DIETA S.M. V. SOFO 70043 MONOPOLI (Bari) Scuola Primaria e dell Infanzia Scuola Secondaria di Primo Grado Via Dieta, 2 telefax

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA A1993/08-3 DISCIPLINARE DI GARA Allegato B) Alla determina n. del OGGETTO: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato. Art. 1 Procedura semplificata ai sensi degli

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO NOVELLA CANTARUTTI di AZZANO DECIMO Via Capitano Monticco 3 33082 Azzano Decimo (PN) tel. 0434.631039 fax 0434.633982 Cod.Mecc. PNIC81500T - Codice fiscale 80007220934 pec: pnic81500t@pec.istruzione.it

Dettagli

Prot. n. 7199 C3 Lucca, 04 novembre 2014 BANDO DI GARA PER CONTRATTO MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA HARDWARE/SOFTWARE

Prot. n. 7199 C3 Lucca, 04 novembre 2014 BANDO DI GARA PER CONTRATTO MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA HARDWARE/SOFTWARE Prot. n. 7199 C3 Lucca, 04 novembre 2014 CIG: ZB20D71EE7 A tutti gli interessati BANDO DI GARA PER CONTRATTO MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visti

Dettagli

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 BANDO DI GARA NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI Alle ditte RCO - l.bassotti@rcoonline.it Vema Copy info@vemacopy.it BASCO BAZAR info@basco-bazar2.it FASTREND

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata con aggiudicazione mediante il ricorso al criterio del prezzo più basso per la fornitura di lavoratori in somministrazione 1. Finalità e oggetto. Il presente atto

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL PERIODO 15/09/2015 AL 14/09/2020 C.I.G.

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL PERIODO 15/09/2015 AL 14/09/2020 C.I.G. Allegato A BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL PERIODO 15/09/2015 AL 14/09/2020 C.I.G.Z8114C23AF 1.ENTE APPALTANTE Agenzia del TPL di Brescia Via

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO N 1 ETTORE PAIS SSMM027002 - C.F. 91015270902 - tel. 0789/25420 Via A. Nanni - 07026 OLBIA

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO N 1 ETTORE PAIS SSMM027002 - C.F. 91015270902 - tel. 0789/25420 Via A. Nanni - 07026 OLBIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO N 1 ETTORE PAIS SSMM027002 - C.F. 91015270902 - tel. 0789/25420 Via A. Nanni - 07026 OLBIA Prot.n. 35 Olbia, 07/01/2014 Spett.le Ditta NON SOLO COMPUTER OLBIA I.S.E. OLBIA

Dettagli

o All Albo dell' Istituto o Inserimento nel sito web dell'istituto o A tutti gli interessati

o All Albo dell' Istituto o Inserimento nel sito web dell'istituto o A tutti gli interessati SCUOLA MATERNA - SCUOLA ELEMENTARE - SCUOLA MEDIA di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo Direzione e Segreteria C.F. 8002186032 Via Forlanini 32, 34139 Trieste Tel. 040-912882 / Fax 040-9148004 Prot.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI BANDO DI GARA PER STIPULA DELLA CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Codice C.I.G. n Z3F155B8AD Prot.n.3339 Siderno, 13 luglio 2015 AGLI ISTITUTI DI CREDITO: BANCA

Dettagli

Prot. 1775/C14 Pavia, 08/05/2014

Prot. 1775/C14 Pavia, 08/05/2014 Prot. 1775/C14 Pavia, 08/05/2014 OGGETTO: Bando di gara per l affidamento dell incarico di medico competente per il servizio di sorveglianza sanitaria. C.I.G. ZC50F1BD61 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTI l

Dettagli

Comune di Roccamonfina

Comune di Roccamonfina Comune di Roccamonfina Provincia di Caserta Prot. 403 / 64 - UT AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO ELENCO DITTE E IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI SERVIZI FORNITURE IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. AMMINISTRAZIONE APPALTANTE COMUNE di GALATINA Corso Umberto I, 40 73013 Galatina (LE) Tel. 0836/633111 Fax 0836/561543, ogni

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO PER CITTADINI DELLA TERZA ETA - 2014

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO PER CITTADINI DELLA TERZA ETA - 2014 Casa COMUNE di FRANCOLISE provincia di Caserta Tel. 0823 881330 - Fax 0823 877049 - C.F. 83001080619 All. a Det. AA. n. 101 del 21.08.2014 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO

Dettagli

Prot. N. 11482/B15 Grosseto, 28/10/2015. Oggetto. Bando per il reclutamento di lettore in lingua inglese scuola primaria -CIG ZF316BF3CA

Prot. N. 11482/B15 Grosseto, 28/10/2015. Oggetto. Bando per il reclutamento di lettore in lingua inglese scuola primaria -CIG ZF316BF3CA ISTITUTO COMPRENSIVO GROSSETO 3 Via Sicilia, 16 58100 Grosseto DISTRETTO SCOLASTICO N. 36 Tel. 0564/427764 Fax 0564/425957 E-mail: gric831001@istruzione.it - gric831001@pec.istruzione.it Sito web: www.icgrosseto3.gov.it

Dettagli

COMUNE DI TORTOLI. 2. LUOGO DI ESECUZIONE DEL SERVIZIO: Comune di Tortolì

COMUNE DI TORTOLI. 2. LUOGO DI ESECUZIONE DEL SERVIZIO: Comune di Tortolì COMUNE DI TORTOLI BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Prot. n. 11525 del 03.06.2009 1. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Tortolì - Via Garibaldi - 08048 Tortolì (OG) Tel. 0782/600700 Telefax 0782/623049.

Dettagli

Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le. Mail. Raccomandata A.R.

Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le. Mail. Raccomandata A.R. Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le Mail Raccomandata A.R. OGGETTO: Invito per l'affidamento dei servizi di noleggio di n. 8 Stampanti Multifunzione SCANNER/COPIA/STAMPA - Procedimento in economia a mezzo

Dettagli

Prot.n._158 /B-15 Fivizzano, 19/01/2013

Prot.n._158 /B-15 Fivizzano, 19/01/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO PROF. ANTONIO MORATTI Via Nazionale,48 54013 FIVIZZANO (MS) -TEL. E FAX 0585/92077 Codice fiscale 90007500458 Indirizzo posta elettronica: msic81600r@istruzione.it Prot.n._158 /B-15

Dettagli

Prot. n 3542 /B15 Roma 24/07/2015. Associazioni Sportive Loro Sedi

Prot. n 3542 /B15 Roma 24/07/2015. Associazioni Sportive Loro Sedi MINISTERO DELL ISTRUZIONE UNIVERSITÀ RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIN LUTHER KING VIA DEGLI ORAFI n 30-00133 ROMA - DISTRETTO SCOLASTICO XVI tel.06/2023327/2023663

Dettagli

3. ORGANICO DELL ENTE Attualmente l organico del Comune di Villaricca è dotato di circa 90 unità lavorative.

3. ORGANICO DELL ENTE Attualmente l organico del Comune di Villaricca è dotato di circa 90 unità lavorative. AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE PER LA SICUREZZA E LA SALUTE DEI LAVORATORI SUL LUOGO DI LAVORO AI SENSI DEL D. LGS. N. 81 DEL 09.04.2008. CIG Z3C1636038.

Dettagli

Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO AL V.M.

Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO AL V.M. Alla Ditta RACCOMANDATA A.R. OGGETTO: procedura negoziata per il servizio di archiviazione cartacea e gestione Documentale. Cod. Ditta è invitata a partecipare alla gara ufficiosa, ai sensi del Codice

Dettagli

ART. 1 - OGGETTO E DURATA DELL INCARICO

ART. 1 - OGGETTO E DURATA DELL INCARICO BANDO DI SELEZIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI MEDICO COMPETENTE, DI CUI AL D.LGS. N. 81 DEL 09/04/2008 E SUCCESSIVE MODIFICHE ED INTEGRAZIONI PER LA SICUREZZA E LA SALUTE DEI LAVORATORI

Dettagli

Istituto Comprensivo TE 1 Zippilli-Noè Lucidi

Istituto Comprensivo TE 1 Zippilli-Noè Lucidi Prot. n. 0789 A/5 Teramo il 02/02/2015 C.I.G. Z1F1302C5C IL DIRIGENTE SCOLASTICO INDICE IL PRESENTE BANDO DI GARA rivolto a tutte le agenzie di viaggi interessate, al fine di organizzare per i propri studenti,

Dettagli

Prot. n.5130/c14q Brescia 07 novembre 2013 /le. Il Dirigente scolastico dell Istituto Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna di Brescia

Prot. n.5130/c14q Brescia 07 novembre 2013 /le. Il Dirigente scolastico dell Istituto Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna di Brescia Istituto di Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna Sede legale Via Fura, 96 C.F. 98092990179-25125 Brescia Tel. 030.3533151 030.3534893 Fax 030.3546123 e-mail: iabrescia@provincia.brescia.it sito

Dettagli

Prot. 234 C41F Rho, 22 GENNAIO 2014 AGENZIE:

Prot. 234 C41F Rho, 22 GENNAIO 2014 AGENZIE: ISO 9001- Cert.n 3693/0 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE STANISLAO CANNIZZARO - VIA RAFFAELLO SANZIO, 2-20017 RHO (MI) TEL. 02/9303576/7 - FAX 02/9302752 Email:MITF13000Q@istruzione.it itiscann@tiscali.it

Dettagli