EXPT BY IRMEL ITALIANO ENGLISH FRANCAIS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EXPT BY IRMEL ITALIANO ENGLISH FRANCAIS"

Transcript

1 EXPT BY IRMEL ITALIANO ENGLISH FRANCAIS

2 GENERALITA'. I dispositivi di brandeggio antideflagranti della serie EXPT sono stati progettati per consentire lo spostamento, sia sul piano orizzontale che su quello verticale, di telecamere o altre apparecchiature operanti in ambienti industriali con presenza di gas esplosivi. I brandeggi EXPT, forniti completi di custodia per telecamera, sono realizzati in massiccia fusione in lega di alluminio anticorodal verniciata a fuoco RAL7032, e sono costruiti in esecuzione antideflagrante EExd IIB T6 e EExd IIC T6 secondo le normative CENELEC, per installazione in atmosfera esplosiva. II brandeggio è essenzialmente costituito da un corpo di base, un corpo centrale e da un terzo corpo adibito a cabina per la telecamera. II corpo di base ospita il collegamento del cavo dei comandi (cavo multipolare cablato da 29 conduttori e due coassiali lungo 7,5 mt), il corpo centrale ospita i motori per i movimenti orizzontale e verticale, ii terzo corpo costituisce la custodia per l'alloggiamento della telecamera. II corpo di base contiene i due potenziometri di preset (opzionali) e le giunzioni per la connessione del cavo di ingresso attraverso un pressacavo da 3/4" GAS. II corpo centrale contiene i motori per il movimento orizzontale e quello verticale. I brandeggi della serie EXPT utilizzano motori sincroni in corrente alternata monofase; i motori, tramite ruota-pignone e catena a maglie, trasmettono i movimenti orizzontale e verticale che consentono la rotazione nei due sensi con arresto e inversione immediati. All'interno la meccanica del movimento è costituita da un sistema vite senza fine-corona dentata che assicura l'assoluta assenza di giochi meccanici durante il funzionamento. II corpo custodia è anch'esso costituito da un tubo cilindrico di alluminio, chiuso da una flangia che alloggia un robusto vetro trasparente; dalla parte opposta è presente un'ulteriore flangia che, oltre a chiudere il cilindro, supporta la piastra per il fissaggio della telecamera. II brandeggio può essere inoltre dotato dei seguenti accessori: - staffa di alluminio anticorodal (PTBEX) per consentire il fissaggio a parete; - riscaldamento 24Vac, 8W (EXPT/HC);

3 MODI DI FUNZIONAMENTO. II comando a distanza del brandeggio può essere effettuato nei seguenti modi: - "MANUALE", pilotando direttamente i motori tramite una console di controllo, con avvio, arresto e inversione immediati sia nel piano orizzontale (max 360 ) che in quello verticale (max ) ; due ostacoli meccanici sono posti al di la delle escursioni massime consentite, per impedire l'ulteriore rotazione nel caso in cui non funzionassero i fine corsa elettrici (microswitch). - "AUTOMATICO CICLICO", solo per la rotazione nel piano orizzontale, con escursione ciclica in entrambi i sensi entro un angolo massimo di 270, in base ai limiti fissati dai due potenziometri (RV1 e RV2) posti sul circuito stampato all'interno del corpo di base (opzione autopan). - "AUTOMATICO SU PUNTI PREFISSATI", tramite due potenziometri (P1 e P2) posti sugli assi di rotazione e collegati meccanicamente ai movimenti orizzontale e verticale; questo modo di funzionamento consente di memorizzare la posizione angolare del brandeggio utilizzando degli appositi circuiti di controllo esterni (opzione preset). INSTALLAZIONE. Una delle caratteristiche principali dei brandeggi della serie EXPT e la totale assenza di cavi in rotazione, sia per il comando del brandeggio che per il controllo della telecamera; tale soluzione facilita l'installazione e la manutenzione del brandeggio dalla cui base, tramite il pressacavo posto su una delle due flange, fuoriesce il cavo multipolare di lunghezza 7,5 metri fornito a corredo del brandeggio e già collegato. Le due flange sulla custodia e le tre flange sul corpo centrale sono dotate ciascuna di 12 viti, mentre le due flange sul corpo di base sono provviste ognuna di 6 viti, tutte con cavità esagonale e filetto M6. Inoltre, ciascuna flangia e dotata di 3 viti disposte a 120 (anch'esse con cavità esagonale, ma con filetto M4) per facilitare l'estrazione della flangia stessa. Infatti una volta svitate dalla flangia le viti con filetto M6, avvitando le 3 viti a 120 (un giro alla volta, a rotazione) si agevola l'estrazione della stessa. La regolazione dei potenziometri per i fine corsa elettronici del movimento automatico ciclico avviene estraendo la flangia del corpo di base opposta a quella dotata di pressacavo, a cui e fissato il circuito stampato contenente i due potenziometri RV1 e RV2. Estraendo la flangia e mantenendola rivolta verso l'installatore, il potenziometro RV1 di destra (pan angle) serve per regolare l'ampiezza dell'angolo desiderato per la rotazione automatica orizzontale, mentre il potenziometro RV2 di sinistra (auto pan position) serve per posizionare l'angolo fissato con il potenziometro RV1 nella zona desiderata su tutta l'escursione di 360, ruotandolo in senso orario od antiorario fino ad ottenere il posizionamento voluto. Per quanto riguarda il potenziometro RV1, ruotandolo completamente in senso antiorario si ottiene l'angolo minimo (30 ), mentre ruotandolo completamente in senso orario si ottiene l'angolo massimo (270 ). Valori intermedi potranno essere ottenuti ruotandolo parzialmente in entrambi i sensi fino ad ottenere gli angoli desiderati. Per accedere ai collegamenti (effettuati tramite giunzioni saldate) del cavo multipolare di ingresso, occorre invece estrarre la flangia del corpo di base dotata di pressacavo. Dalle giunzioni si diramano due cavetti spiralizzati, di cui uno termina sulla morsettiera del circuito stampato posto nel corpo centrale, mentre l'altro finisce sulla morsettiera per i comandi della telecamera contenuta all'interno della custodia. Essendo come già detto il cavo di ingresso fornito già collegato, non e necessario accedere a tali collegamenti durante l'installazione del brandeggio, ma l'accesso e in ogni caso reso disponibile per interventi di manutenzione.

4 Per installare la telecamera occorre estrarre la flangia di chiusura della custodia, che supporta anche la piastra di fissaggio della telecamera con la relativa morsettiera. Questa piastra e appoggiata su due guide fissate alla custodia; togliendo la flangia la piastra scorre sulle guide, consentendo di montare e collegare agevolmente la telecamera ed i suoi componenti accessori. In fase di installazione si raccomanda di isolare la telecamera dalla piastra di supporto utilizzando gli appositi distanziali isolati forniti a corredo. Per installare il brandeggio a parete viene utilizzata l'apposita staffa, che si fissa mediante 4 viti con diametro 10 mm, mentre per l'installazione su palo può essere sfruttato il disco di appoggio del corpo di base, dotato di 4 fori da 8,5 mm disposti a 90. A questo proposito, onde consentire una corretta escursione del brandeggio, sulla flangia inferiore del corpo centrale e sul disco di appoggio del corpo di base sono evidenziati due contrassegni rossi allineati verticalmente. Dopo avere installato il brandeggio, tali contrassegni dovranno essere rivolti verso l'installatore, in quanto rappresentano il punto di riferimento del movimento orizzontale per una corretta escursione di rispetto al punto di installazione. DATI TECNICI. Escursione orizzontale 360 Escursione verticale Velocità di rotazione orizzontale Velocità di rotazione verticale Coppia sull'asse orizzontale Coppia sull'asse verticale 6 /s 2,4 /s 2,5 kgm 6 kgm Dimensioni (L x H x P, mm) 570 x 407 x 640 Dimensioni interne custodia (Ø x i, mm) Ø 180 x 380 Area utile telecamera (L x H x P, mm) 100 x 100 x 280 Portata staffa Peso brandeggio Peso staffa 100 kg 40 kg 11 kg Grado di protezione meccanica IP 65 Esecuzione EExd II B T6 e EExd II C T6 Temperatura operativa -20 C C Alimentazione Assorbimento 24 Vac, 50 Hz 40 W (brandeggio) 8 W (riscaldamento)

5 CODIFICA ANTIDEFLAGRANTE: E: Certificato con standard CENELEC Ex: Protezione antideflagrante d: Non infiammabile IIC: Gruppo di protezione Ex T6: Classificazione di temperatura (80 C) E Ex d IIC T6 EEx d IIC T6 La tabella di seguito mostra la classificazione dei gas e vapori in base ai gruppi di protezione antideflagrante ed alle temperature. T1 T2 T3 T4 T5 T6 I Metano IIA Acetone Etil alcohol Benzina Acetaldehyde Etano I-arnil acetato Diesel fuel Ethyl ether Etil acetato n-butano Aircraft fuel Ammoniaca n-butil alcohol Olio di risc. Benzene (puro) n-hexane Acido acetic Monossido di carbonio Metanolo Propano Toluene IIB Town gas (Coal gas) Etilene IIC Idrogeno Acetilene Carbon disulphide Etil nitrato Note: La classe di temperatura superiore copre automaticamente le inferiori (T6 è migliore di T1). La classe IIB copre anche la IIA. La classe IIC copre anche la IIB e IIA.

6 CONNESSIONI DEI CAVI: SIGLA S5 S6 L1 L2 L3 L4 S1 S2 S3 S4 S26 S27 S7 S8 S9 S10 S11 S12 S13 S14 S15 S16 S17 S18 S19 S20 S21 S22 S23 S24 S25 CALZA METALLICA FUNZIONE INGRESSO VIDEO USCITA SINCRONISMO ALIMENTAZIONE PER TELECAMERA ALIMENTAZIONE PER TELECAMERA ALIMENTAZIONE PER TELECAMERA ALIMENTAZIONE PER TELECAMERA DATI SERIALI PER TELECAMERA DATI SERIALI PER TELECAMERA FUOCO FUOCO ZOOM ZOOM ALIMENTAZIONE PRESET ZOOM E FUOCO ALIMENTAZIONE PRESET ZOOM E FUOCO PRESET FUOCO PRESET ZOOM ALIMENTAZIONE RISCALDAMENTO 24Vac ALIMENTAZIONE RISCALDAMENTO 24Vac FAN (opzionale) DISPOSITIVO PROTEZIONE VETRO (+) (opzionale) DISPOSITIVO PROTEZIONE VETRO (GND) (opzionale) COMUNE MOTORI 24Vac MOVIMENTO ORIZZONTALE A SINISTRA MOVIMENTO ORIZZONTALE A DESTRA MOVIMENTO ORIZZONTALE AUTOMATICO (opzionale) MOVIMENTO VERTICALE IN BASSO MOVIMENTO VERTICALE IN ALTO PRESET ORIZZONTALE (opzionale) PRESET VERTICALE (opzionale) ALIMENTAZIONE PRESET ALTO E BASSO (opzionale) ALIMENTAZIONE PRESET ALTO E BASSO (opzionale) SCHERMO ESTERNO Nelle pagine successive vengono riportati i disegni meccanici generali con tutti i dati e le dimensioni relativi a brandeggio, custodia e staffa.

7

8

9 GENERAL DESCRIPTION. The explosion proof pan & tilt units EXPT series have been designed for movement (both on horizontal and vertical planes) of videocameras and other equipments and fittings working in heavy duty and explosive environment. The EXPT pan & tilt units, supplied with videocamera housing, are made with strong anticorodal aluminium die-cast alloy (RAL 7032), stove enamelled, and they are manufactured in explosion proof execution EExd IIB T6 and EExd IIC T6 according to CENELEC standards, for installation in explosive atmosphere. The unit essentially consists of a base body, a central body and a third body which is used as videocamera housing. The base body is a tunnel for connecting the control cable (multiconductor cable: 29 wires, 2 coax cable, 7,5 meters length), while the central body includes the electric motors for both pan & tilt movements. The third body, as already mentioned above, acts instead as housing for videocamera and its operation accessories. The base body, cylindrical tube-shaped, contains the connections for the control cable and two potentiometers for setting the automatic cyclic movement of the horizontal rotation (optionals) and one GAS 3/4" cable gland. The central body is composed of the electric motors for horizontal and vertical movements. The pan & tilt units EXPT series are equipped with single-phase electric motors (uniform speeds); the electric motors transmit the pan & tilt movements through a wheel-pinion and link chain system, allowing each movement in both directions with instantaneous stopping and rotation inversion. The internal motion mechanism is based on the endless screw-gear rim system, so as to eliminate the possibility of noisy clearances during operation. Also the videocamera housing consists of a cylindrical tube, fitted with a flange which incorporates a rugged and transparent glass; on the opposite side it is installed an other flange for closing the tube and supporting the videocamera fixing board. The unit can be also supplied with the following additional accessories: - mounting bracket (PTBEX) for wall installation; - thermostatically controlled heater 24Vac, 8W (EXPT/HC) OPERATION MODE. The pan & tilt unit can be remotely controlled according to the following operation modes: - "MANUAL", directly driving the electric motors through a control console, with istantaneous starting, stopping and rotation inversion both on horizontal (max 360 ) and vertical (max ) planes; two mechanical obstructions are installed beyond the maximum allowed ranges, so as to avoid further rotations in case of bad workings of the electric limit stops (microswitches). - "AUTOMATIC CYCLIC", only for the rotation on the horizontal plane, in both directions within a maximum angle of 270, according to the limits fixed setting the two potentiometers (RV1 and RV2) installed in the printed circuit board of the base body (autopan option). - "AUTOMATIC ON PRESET VALUES", through suitable decoder provided with preset function (not included in the supply) and two potentiometers (P1 and P2) located on the rotation axes and mechanically linked to the horizontal and vertical movements (preset option).

10 INSTALLATION. One of the most important features of the pan & tilt units EXPT series is that all the external wiring (power cables and camera control cables) has been eliminated; this solution makes the installation and the maintenance of the device very easy. Only one multiconductors cable, supplied as accessory, comes out from the base of the device, by means of the relevant cable gland. The 7.5 meter cable is supplied with the pan & tilt unit already connected. The two flanges of the camera housing and the three flanges of the central body are fitted with 12 screws each, while the two flanges of the base body are provided with 6 screws each; all screws are supplied with hexagonal cavity and M6 thread. Besides, each flange is fitted with 3 screws, located at 120 each other (also supplied with hexagonal cavity, but with M4 thread) for facilitating the flange extraction. In fact, after having screwed off the screws with M6 thread, it is necessary to screw on the 3 screws with M4 thread (one turn at a time, in rotation) for easily extracting the flange. The setting of the potentiometers for the electronic limit stops of the automatic cyclic movement is carried out after having extracted the flange of the base body provided without cable gland, to which it is fixed the printed circuit board where the two potentiometers RV1 and RV2 are installed. Extracting this flange, and holding as reference it turned towards the installer, the potentiometer RV1 located on the right side of the printed circuit board (pan angle) could be used for setting the angle desired for the automatic horizontal rotation, while the potentiometer RV2 located on the left side of printed circuit board (auto pan position) could be used for setting the positioning of the angle (previously set through the potentiometer RV1) in the desired zone of the 360 range, turning it clockwise or counterclockwise until to obtain the desired positioning. As concerns the potentiometer RV1, turning it completely counterclockwise the minimum angle (30 ) is set, while turning it completely clockwise the maximum angle (270 ) is set. In order to set intermediate values, it will be necessary turn it partially clockwise or counterclockwise until to obtain the desired angles. For the accessibility to the input control cable connections (soldered), it is instead necessary to extract the flange of the base body provided with cable gland. From these connections two small coiled cables come out, which are exploited for interconnecting the control cable to the terminal strip of the central body and to that one of the camera housing respectively. Being the control cable already connected, it is not necessary to carry out these connections during the installation, but the accessibility is available only for maintenance service. For installing the videocamera it is necessary to extract the closing flange of the housing, to which it is connected the videocamera fixing board with relevant terminal strip. This board is supported by two guides fixed to the housing; if the closing flange is extracted, the board slides on the guides, so making very easy the installation and relevant connection of the videocamera and its accessories. It is recommended to insulate the camera from its relevant supporting board, using the suitable insulated separators included in the supply. For installing the pan & tilt unit can be used either the suitable bracket (for wall mounting, to be installed through 4 screws with diameter 3 0 mm) or the supporting disc of the base body (for pole mounting, provided with 4 holes with diameter 8.5 mm and located at 90 each other). For allowing the correct rotation of the pan 5 tilt unit, on the bottom flange of the central body and on the support disc of the base body, two red marks are shown, vertically aligned. After having installed the device, these marks should be turned towards the installer, as they are the installation reference for the correct horizontal rotation of +180.

11 TECHNICAL DATA. Pan & Tilt Unit Horizontal range 360 Vertical range Horizontal rotation speed Vertical rotation speed Torque on the horizontal plane Torque on the vertical plane 6 /s 2.4 /s 2.5 kgm 6 kgm Dimensions (L x H x D, mm) 570 x 407 x 640 Housing internal dimensions (Ø x L, mm) Ø 180 x 380 Camera available area (L x H x D, mm) 100 x 100 x 280 Maximum load rating P&T head weight Wall bracket weight 100 kg 40 kg 11 kg Mechanical protection degree IP 65 Execution Operating temperature Power supply Consumption EExd II B T6 and EExd II C T6-20 C +55 C 24 Vac, 50 Hz 50 W (pan & tilt unit) 8 W (housing heater)

12 E: Certified to Cenelec Standard Ex: Explosion protected d: Flame proof IIC: Gas group hydrogen T6: Temperature classification to 80 C E Ex d IIC T6 EEx d IIC T6 This shows the classification of a selection of gases and vapours into explosion groups and temperature classes. T1 T2 T3 T4 T5 T6 I Methane IIA Acetone Ethyl alcohol Benzine Acetaldehyde Ethane I-arnyl acetate Diesel fuel Ethyl ether Ethyl acetate n-butane Aircraft fuel Ammonia n-butyl alcohol Heating oil Benzene (pure) n-hexane Acetic acid Carbon monoxide Methanol Propane Toluene IIB Town gas (Coal gas) Ethylene IIC Hydrogen Acetylene Carbon disulphide Ethyl nitrate Note: A higher T class automatically covers gases in lower T class groups (T6 is better than T1). In addition: IIB also covers IIA. IIC also covers IIB and IIA.

13 WIRES CONNECTIONS: CODE FUNCTION S5 VIDEO IN S6 SYNCRO OUT L1 CAMERA POWER SUPPLY L2 CAMERA POWER SUPPLY L3 CAMERA POWER SUPPLY L4 CAMERA POWER SUPPLY S1 CAMERA DATA SERIAL S2 CAMERA DATA SERIAL S3 FOCUS S4 FOCUS S26 ZOOM S27 ZOOM S7 POWER SUPPLY ZOOM AND FOCUS POTENTIOMETER PRESET S8 POWER SUPPLY ZOOM AND FOCUS POTENTIOMETER PRESET S9 CENTRAL POSITION FOCUS POTENTIOMETER PRESET S10 CENTRAL POSITION ZOOM POTENTIOMETER PRESET S11 HEATER POWER SUPPLY 24V~ S12 HEATER POWER SUPPLY 24V~ S13 FAN (optional) S14 GLASS PROTECTION DEVICE (+) (optional) S15 GLASS PROTECTION DEVICE (GND) (optional) S16 COMMON MOTOR 24V~ S17 LEFT HORIZONTAL MOVEMENT S18 RIGHT HORIZONTAL MOVEMENT S19 AUTO HORIZONTAL MOVEMENT S20 UP VERTICAL MOVEMENT S21 UP VERTICAL MOVEMENT S22 CENTRAL POSITION HORIZONTAL POTENTIOMETER PRESET S23 CENTRAL POSITION VERTICAL POTENTIOMETER PRESET S24 POWER SUPPLY UP AND DOWN POTENTIOMETER PRESET S25 POWER SUPPLY UP AND DOWN POTENTIOMETER PRESET SHIELD EXTERNAL SHIELD In the next pages they are shown the general mechanical drawings with all data and dimensions concerning pan & tilt unit, housing and mounting bracket.

14

15

16 GENERALITES. Les plateformes antidéflagrantes pour vidéo surveillance, série EXPT, ont été conçues afin de permettre l orientation site et azimut de caméras fonctionnant en présence de gaz explosifs. Chaque plateforme EXPT équipée d un caisson antidéflagrant de la même catégorie EExdIIB ou EExdIIC T6, conformément aux normes CENELEC est fabriquée en fonte d aluminium ANTICORODAL, vernie à chaud, en couleur RAL7032. Chaque plateforme comprend 3 parties: la base, le corps central et le caisson de protection pour la caméra, et elle est équipèe d un cable de 7,5 mètres de long comprenant 29 conducteurs et 2 coaxiaux, précablés pour les fonctions site et azimut, et en attente dans le caisson pour le raccordement de la caméra et du zoom. Le cable est conforme à la norme CE20-22, non propagateur de la flamme; le cable pénètre dans la plateforme par un presse étoupe ¾ GAZ monté sur l un des cotés de la base. La partie centrale abrite les moteurs et le caisson protége parfaitement la caméra en étanchéité IP65. La base abrite ègalement les potentiomètres optionnels pour les prépositions et la fonction AUTOPAN. Le corps central contient les moteurs synchrone en courant alternatif monophasé. Les transmissions horizontale et verticale sont assurées par un système de roue dentée couplée à une chaine à maillons permettant une rotation bilatérale avec arrêt et inversion immédiats. Le mécanisme du mouvement est con stituée par un système de vis sans fin et de roues dentèes qui garanti une absence de jeu mécanique pendant le fonctionnement. Le caisson est constitué d un tube cylindrique en aluminium fermé d une part avec une face avant équipée d un verre transparent très épais et d autre part avec une face arrière qui soutient ègalement la pelle intérieure qui sert à la fixation de la caméra. Les accessoires suivant sont également disponibles: Bras de fixation mural en aluminium anticorodal (PTBEX) Chauffage 24 Volts, 8 Watts, (EXPT/HC) FONCTIONNEMENT Il est possible d effectuer les télécommandes de différentes façons: - TELECOMMANDE MANUELLE Au moyen d un pupitre de commande soit à alimentation directe, soit par systéme de télémétrie, avec démarrage, arrêt et inversion immédiate sur le plan horizontal (355 au maximum), ainsi que sur le plan vertical (+ 90 / - 90 ). Des arrets mécaniques doublent les microswitchs de fin de course, dans le cas ou ceux ci seraient defaillant. - AUTOPAN Permet, en plus de la télécommande manuelle, d avoir un déplacement horizontal automatique de 270 maximum, règlable par 2 potentiomètres (RV1 et RV2) placés sur le circuit imprimé à l intérieur de la base de la plateforme (version EXKPTBA). - PREPOSITION Permet, en plus de la télécommande manuelle, d utiliser les fonctions de préposition, horizontales et verticales, au moyen de 2 potentiométres P1 et P2, placés sur les axes de rotation et connectés mécaniquement aux mouvements horizontaux et verticaux.

17 INSTALLATION. Une des caractéristiques importantes des plateformes EXPT est le précablage de l appareil, réalisé avec un cable multiconducteurs de 7,5 mètres, raccordé directement dans la base de la tourelle pour les commandes site et azimut et laissé en attente dans le caisson pour le raccordement, le cablage de la caméra et de l objectif. Ce précablage supprime tout mouvement du cable lors des rotations horizontales et verticales èvitant ainsi toute blessure des conducteus par torsion répétées. OUVERTURE DES COUVERCLES Chacun des 2 couvercles du caisson et des 3 couvercles du corps central de la tourelle est fixé par 12 vis (filettage M6), tandis que les couvercles de la base de la tourelle sont fixés par 6 vis (Filetage M6). Chaque couvercle est équipé de 3 vis d extraction (filettage M4), placées à 120, permettant le démontage des couvercles. Proceder comme suit: 1. Dévisser complètement les vis M6 et les retirer. 2. Visser les vis M4 progressivement en tournant d un tour à la fois chaque vis successivement. En procédant de cette façon le couvercle sortira de son logement sans se coincer. Ne pas essayer d extraire un couvercle sans utiliser cette procédure, au risque de le bloquer complètement. REGLAGE DES FINS DE COURSE Le règlage électronique des fins de course pour la fonction AUTOPAN, s effectue à l aide de 2 potentiomètres situés dans le couvercle de la base opposée à celui du presse étoupe. 1. Devisser complètement les 6 vis M6 et les retirer 2. Visser les vis M4 progressivement en tournant d un tour à la fois chaque vis successivement 3. Extraire le couvercle (le circuit recevant les potentiomètres de règlage est fixé sur le couvercle) Le potentiomètre de droite [ PAN angle (RV1)] sert à régler l ampleur de la rotation horizontale, celui de gauche [ AUTOPAN position (RV2)] sert à choisir la direction vers laquelle la rotation va s effectuer. 4. En tournant le potentiomètre RV1 dans le sens contraire des aiguilles d une montre on obtient un angle de rotation minimum de 30, en tournant dans le sens des aiguilles d une montre, on obtient un angle de rotation maximum de En tournant le potentiomètre RV2 dans un sens ou dans l autre on programme l orientation du balayage. CABLAGE La tourelle étant entièrement précablée, il n y a aucune nécessité à acceder au raccordement des cables de commande de la tourelle. Si, toutefois, il s avarait utile de travailler sur ces connections, il suffit de démonter suivant la mèthode expliquée plus haut, le couvercle qui supporte le presse étoupe. Ouvrir le caisson par la face arrière en utilisant la même technique que celle décrite plus haut. Les cables vidéo, alimentation et letélècommande sont en attente prêts à être raccordés. INSTALLATION DE LA CAMERA Ouvrir le caisson par la face arrière suivant les indications ci dessus. La pelle de fixation de la caméra qui est solidaire de la face arrière, s appuie sur deux glissières fixées à l intérieur du caisson. En tirant sur la face arrière, la pelle coulisse sur les glissières, permettant un montage et un raccordement aisé de la caméra et de ses accessoires. Il est recommandé d isoler la caméra de la pelle à l aide des plaques d epaisseur fournies avec les accessoires du caisson. FIXATION MURALE Le support mural EXPTB permet une fixation murale extrèmement robuste au moyen de 4 vis de 10 mm. La plateforme est vissée avec 4 vis de 8,5 mm. sur le support. Afin de permettre une rotation sans problème de l ensemble, veiller à ce que les marques rouges placées sur la base de la tourelle soient dirigées vers l avant. Ces marques sont le point de référence du mouvement horizontal pour une rotation de 180 par rapport au point d installation.

18 SPECIFICATIONS: Classification antidèflagrante Eexd II B T6 et Eexd II C T6 Indice de protection IP 65 Débattement horizontal 359 maximum Débattement vertical de -90 à +90 Vitesse de rotation horizontale Vitesse de rotation verticale Couple sur l axe horizontal Couple sur l axe vertical 6 par seconde 2,4 par seconde 2,5 kgm 6 kgm Dimensions extérieure de la plateforme en mm 570 ( I ) x 407 ( h ) x 640 ( L ) Surface intérieure du caisson en mm 180 ( diamètre ) x 380 ( L ) Surface utile pour la caméra et l objectif en mm 100 ( I ) x 100 ( h ) x 280 ( L ) Poids de la plateforme Poids du support Charge utile du support 40 kg 11 kg 100 kg Limites de temérature de fonctionnement -20 C + 55 C Alimentation Puissance consommée 24 Volts, 50 Hz 40 Watts (tourelle) + 8 Watts (chauffage)

19 CODIFICATION DES PRODUITS ANTIDEFLAGRANTS: E Ex d IIC T6 E: Certificat au standard CENELEC Ex: Protéction antidéflagrante d: Non inflammable IIC: Groupe de protéction T6: Classe de température EEx d IIC T6 CLASSIFICATION PAR GROUPES ANTIDEFLAGRANTS DES GAZ ET VAPEURS EN FONCTION DES CLASSES DE TEMPERATURE T1 450 C T2 300 C T3 200 C T4 135 C I Méthane IIA Acétone Alcool ethylique Benzine Acétaldéhyde Ethane I-arnil acétate Fuel diesel Ether ethylène Etil acétate n-butane Fuel aircraft Ammoniaque n-alcool butyl Huile chaude. Benzène pure n-hexane T5 100 C T6 85 C Acide acétique Monoxyde de carbone Méthanole Propane Toluène IIB Gaz de mine) Ethylène IIC Hydrogène Acétylène Carbon disulphide Nitrate ethylène T1, T2, T3, T4, T5 et T6 indiquent les niveaux de température maximum à la surface du caisso en cas d explosion à l intérieur, T6 est la classification supérieure et couvre T5, T4, T3, T2 et T1. IIC est la protection maximum et couvre IIB, IIA et I.

20 CONNEXIONS DES CABLES: SIGLE S5 S6 L1 L2 L3 L4 S1 S2 S3 S4 S26 S27 S7 S8 S9 S10 S11 S12 S13 S14 S15 S16 S17 S18 S19 S20 S21 S22 S23 S24 S25 ECRAN METALLIQUE FUNZIONE ENTREE VIDEO SORTIE SYNCHRONISME ALIMENTATION POUR CAMERA ALIMENTATION POUR CAMERA ALIMENTATION POUR CAMERA ALIMENTATION POUR CAMERA TRANSMISSION BIFILAIRE TRANSMISSION BIFILAIRE FOCUS FOCUS ZOOM ZOOM ALIMENTATION PREPOSITION ZOOM ET FOCUS ALIMENTATION PREPOSITION ZOOM ET FOCUS PREPOSITION ZOOM ET FOCUS PREPOSITION ZOOM ET FOCUS CHAUFFAGE 24Vac CHAUFFAGE 24Vac FUN (optionel) DISPOSITIF PROTECTION VERRE (+) (optionel) DISPOSITIF PROTECTION VERRE (GND) (optionel) COMMUN MOTEURS 24Vac MOUVEMENT HORIZONTAL A GAUCHE MOUVEMENT HORIZONTAL A DROITE MOUVEMENT HORIZONTAL AUTOMATIQUE (optionnel) MOUVEMENT VERTICAL EN BAS MOUVEMENT VERTICAL EN HAUT PREPOSITION HORIZONTAL (optionnel) PREPOSITION VERTICAL (optionnel) ALIMENTATION PREPOSITION HAUT ET BAS (optionnel) ALIMENTATION PREPOSITION HAUT ET BAS (optionnel) ECRAN EXTERIEUR Dans les pages souivantes sont reportés les dessins mécaniques géneraux avec tuotes les données et les dimensions relatives au pivotement, caisson et support.

21

22

CLASSIFICATORI CLASSIFIERS - CLASSIFICATEUR

CLASSIFICATORI CLASSIFIERS - CLASSIFICATEUR CLASSIFICATORI CLASSIFIERS - CLASSIFICATEUR Le Officine Mistrello hanno perfezionato dei sistemi ortogonali all avanguardia, realizzati con altissime tecnologie. Sono classificatori funzionali e di facile

Dettagli

/ < " DI MANAGEMENT C RTI ICA ISTEM )3/ )3/ ä - "

/ <  DI MANAGEMENT C RTI ICA ISTEM )3/ )3/ ä - 64B ATTUATORE ELETTRICO - ELECTRIC ACTUATOR VERSIONE STANDARD 0-90 ( 0-180 - 0-270 ) STANDARD VERSION 0-90 (ON REQUEST 0-180 - 0-270 ) 110V AC 220V AC 100-240 AC CODICE - CODE 85H10001 85H20001 85H00003

Dettagli

LO LH BUSREP. 1 2 3 Jp2. Jp1 BUSREP. Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual

LO LH BUSREP. 1 2 3 Jp2. Jp1 BUSREP. Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual Jp MS 4 LINEA 4 MS MS LINEA LINEA Tx4 Tx Tx Tx BUSREP S Jp Jp LINEA GND +,8 Jp4 BUSREP Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual Edizione/Edition.

Dettagli

ventilatori centrifughi a semplice aspirazione pale avanti serie VZ centrifugal fans single inlet forward bladed VZ serie

ventilatori centrifughi a semplice aspirazione pale avanti serie VZ centrifugal fans single inlet forward bladed VZ serie ventilatori centrifughi a semplice aspirazione pale avanti serie VZ centrifugal fans single inlet forward bladed VZ serie ventilatori centrifughi a semplice aspirazione pale avanti serie VZ centrifugal

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

SISTEMA COMPLETO DI ILLUMINAZIONE VANO LAMPADA A LED TIPO ILV24 s. COMPARTMENT SYSTEM LIGHTING COMPLETE LED LAMP TYPE ILV24 s

SISTEMA COMPLETO DI ILLUMINAZIONE VANO LAMPADA A LED TIPO ILV24 s. COMPARTMENT SYSTEM LIGHTING COMPLETE LED LAMP TYPE ILV24 s SISTEMA COMPLETO DI ILLUMINAZIONE VANO LAMPADA A LED TIPO ILV24 s COMPARTMENT SYSTEM LIGHTING COMPLETE LED LAMP TYPE ILV24 s Caratteristiche generali Mean features Lampade a bassa tensione (24Vcc) Lamps

Dettagli

RotorSospension Cube 12

RotorSospension Cube 12 RotorSospension Series RotorSospension Cube 12 Progetto Luce s.r.l. Via XX Settembre 50 - Pomaro Monferrato (AL), Italy, 15040 - Email: info@progetto-luce.it RotorSospension Cube 12 Apparecchio a sospensione

Dettagli

100 mm - 107,5 mm PCB Width: 3.937 in - 4.232 in (100 mm - 107.5 mm)

100 mm - 107,5 mm PCB Width: 3.937 in - 4.232 in (100 mm - 107.5 mm) STC107 STC107 Larghezza Scheda: Tipo Supporto: Colore Standard: Spessore Scheda: 100 mm - 107,5 mm PCB Width: 3.937 in - 4.232 in (100 mm - 107.5 mm) ESTRUSO Type of Support: EXTRUDED VERDE Standard Color:

Dettagli

Catalogo Catalogue E1W 06-05

Catalogo Catalogue E1W 06-05 Catalogo Catalogue E1W 06-05...THE ELECTRIC GENERATION - - - - E1W AC ALTERNATORI/SALDATRICI AC SENZA SPAZZOLE (A CONDENSATORE) BRUSHLESS ALTERNATORS/AC WELDERS (WITH CAPACITOR) La serie E1W AC è costituita

Dettagli

IP40 IK04. Sistema lineare professionale modulare per illuminazione a luce diretta o indiretta per interni

IP40 IK04. Sistema lineare professionale modulare per illuminazione a luce diretta o indiretta per interni S A M T A Design by Walter Gadda Carla Baratelli Sistema lineare professionale modulare per illuminazione a luce diretta o indiretta per interni Applicazione: Ambientazione: Installazione: Materiale: Finiture:

Dettagli

GEMINI. il nuovo operatore compatto e leggero. the new compact and light door operator

GEMINI. il nuovo operatore compatto e leggero. the new compact and light door operator GEMINI il nuovo operatore compatto e leggero 6 the new compact and light door operator Porte Gemini 6 Operatore a movimento lineare per porte automatiche a scorrimento orizzontale. Leggero, robusto e di

Dettagli

INNESTO DELLE LAMELLE A TELAIO CHIUSO CON COMPENSAZIONE RAPIDA COUPLING OF SLATS IN CLOSED FRAME WITH RAPID ADJUSTMENT

INNESTO DELLE LAMELLE A TELAIO CHIUSO CON COMPENSAZIONE RAPIDA COUPLING OF SLATS IN CLOSED FRAME WITH RAPID ADJUSTMENT INNESTO DELLE LAMELLE A TELAIO CHIUSO CON COMPENSAZIONE RAPIDA Per la versione LASISTAS 54 CML è disponibile la compensazione rapida sia superiore che inferiore, mediante l inserimento rapido delle mezze

Dettagli

CHEP ATEX. IECEx. Custodia per telecamere antideflagrante. Prodotto Certificato

CHEP ATEX. IECEx. Custodia per telecamere antideflagrante. Prodotto Certificato CHEP Custodia per telecamere antideflagrante Prodotto Certificato ATEX e IECEx ANTIDEFLAGRANTE Più versioni disponibili per soddisfare le più diverse specifiche di pericolosità ambientale. FACILITA' DI

Dettagli

AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI

AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI AUTOMATIONS FOR SWING DOORS Modernità, compattezza ed affidabilità: tre semplici concetti che riassumono al meglio le automazioni per porte battenti myone. Se a queste caratteristiche

Dettagli

NASTRI SERIE 1000 CONVEYORS SERIES 1000

NASTRI SERIE 1000 CONVEYORS SERIES 1000 Ediz. 0 NASTRI SERIE 000 Basata sul profilo monotrave 356.00.032 la nuova linea di nastri serie 000 Alusic è la soluzione economica per la realizzazione di trasportatori con larghezza fissa di 200 mm.

Dettagli

Armature per segnalazione ostacoli Obstruction lighting fixtures B - 67

Armature per segnalazione ostacoli Obstruction lighting fixtures B - 67 Armature per segnalazione ostacoli Obstruction lighting fixtures Per maggiori informazioni e dettagli tecnici consultare il catalogo specifico o visitare il sito www.cortemgroup.com For further information

Dettagli

CEDMEGA Rev 1.2 CONNECTION TUTORIAL

CEDMEGA Rev 1.2 CONNECTION TUTORIAL CEDMEGA Rev 1.2 CONNECTION TUTORIAL rev. 1.0 19/11/2015 1 www.cedelettronica.com Indice Power supply [Alimentazione]... 3 Programming [Programmazione]... 5 SD card insertion [Inserimento SD card]... 7

Dettagli

SCATTER Caratteristiche generali General features

SCATTER Caratteristiche generali General features 141 Caratteristiche generali General features I destratificatori elicoidali serie scatter, sono adatti a distribuire, nella stagione invernale, volumi d aria in medi e grandi ambienti, come capannoni,

Dettagli

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003 Mod. 1067 DS1067-019 LBT8388 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE Sch./Ref.1067/003 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE L interfaccia 1067/003 consente di collegare alla Centrale 1067/032 o 1067/042 (ver. 2.00

Dettagli

Stilled - Stillens. Led lights E

Stilled - Stillens. Led lights E design: Studio Tecnico Ivela Grazie alla loro versatilità Stilled e Stillens si adattano ai più diversi contesti ambientali, esterni o interni. Molteplici le applicazioni, a parete per soluzioni scenografiche,

Dettagli

A NAME YOU CAN TRUST SINCE 1951

A NAME YOU CAN TRUST SINCE 1951 TA G L I AT R I C I P E R M E TA L L I C U T T I N G O F F M A C H I N E S F O R M E TA L S T R O N Ç O N N E U S E S P O U R M E TA U X A NAME YOU CAN TRUST SINCE 1951 CAPACITÀ DI TAGLIO / CUTTING CAPACITY

Dettagli

Aspiratori Aspirators F - 167. Per maggiori informazioni e dettagli tecnici consultare il catalogo specifico o visitare il sito www.cortemgroup.

Aspiratori Aspirators F - 167. Per maggiori informazioni e dettagli tecnici consultare il catalogo specifico o visitare il sito www.cortemgroup. Aspiratori Aspirators Per maggiori informazioni e dettagli tecnici consultare il catalogo specifico o visitare il sito www.cortemgroup.com or further information and technical details please refer to the

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

IP68 IK10. Sistema lineare professionale per illuminazione a luce diretta o indiretta per interni, esterni e ambienti sommersi

IP68 IK10. Sistema lineare professionale per illuminazione a luce diretta o indiretta per interni, esterni e ambienti sommersi Z E R O Sistema lineare professionale per illuminazione a luce diretta o indiretta per interni, esterni e ambienti sommersi Applicazione: Ambientazione: Installazione: Materiale: Finiture: Sorgente LED:

Dettagli

Solutions for Safer life. Monitors PRODUCTS

Solutions for Safer life. Monitors PRODUCTS Solutions for Safer life Monitors PRODUCTS Index Indice Index LYNX PGM65... 3 MSS65... 4-5 MSS08... 6-7 MSS08-AU... 8 TIGER-AU... 9 TIGER-CC... 10 TIGER-CV... 11-12 TIGER-TCE... 13 TIGER-TCO... 14 TIGER-TEO...

Dettagli

ABL8RPS24050 Alimentatore con commutazione regolata - 1 o 2 fasi - 200..500 V CA - 24 V - 5 A

ABL8RPS24050 Alimentatore con commutazione regolata - 1 o 2 fasi - 200..500 V CA - 24 V - 5 A Scheda prodotto Caratteristiche ABL8RPS24050 Alimentatore con commutazione regolata - 1 o 2 fasi - 200..500 V CA - 24 V - 5 A Complementare Limiti tensione ingresso Frequenza di rete Corrente di spunto

Dettagli

POWER SUPPLY 10mA 1A POWER SUPPLY 2,5 15A

POWER SUPPLY 10mA 1A POWER SUPPLY 2,5 15A POWER SUPPLY 0mA A Code Description Page 0.006 IN 30 VAC-VDC / OUT 0.000 V 0mA ( voltage reference ).008.05 7.00 IN 30 VAC-VDC / OUT 5-30VDC A SINGLE.009.08 7.00-V IN 30 VAC-VDC / OUT 5-30VDC A SINGLE

Dettagli

CURVATURA - BENDING C50 ES

CURVATURA - BENDING C50 ES CURVATURA BENDING CURVATURA BENDING SPESSORE MASSIMO MAX thickness 5 mm Ø 38 4 mm Ø 42 3 mm Ø 50 C50 ES La curvatubi C50 ES è l attrezzatura ideale per piegare tubi rigidi oleodinamici in acciaio inox

Dettagli

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL INDICE ECVCON Introduzione... pag. 3 Caratteristiche... pag. 4 Messa in funzione... pag. 6 Inserimento della SIM... pag. 6 Connessione al PC per la prima

Dettagli

SUPPORTI DIA/VIDEO - SUPPORTI MONITOR/TV DIA/VIDEO MOUNTS - MONITOR/TV MOUNTS

SUPPORTI DIA/VIDEO - SUPPORTI MONITOR/TV DIA/VIDEO MOUNTS - MONITOR/TV MOUNTS 06826 NET WEIGHT Peso netto 2,10 kg MIN/MAX HEIGHT Altezza Min/Max 1040-1850 mm CLOSED LENGHT Ingombro 160x160x150mm TILT ANGLE Angolo di inclinazione +/- 25 (STRUCTURE - Struttura) UNIVERSAL DIA/VIDEO

Dettagli

INSTALLAZIONE INSTALLATION

INSTALLAZIONE INSTALLATION INSTALLAZIONE INSTALLATION DESIGNER CARATTERISTICHE PRINCIPALI PRINCIPAL FEATURES 1) Regolazioni fili continua con accordatore 2) Pattino con ruota 3) Il barramaniglia non esce mai dalle guide 1) Constant

Dettagli

On conveyors with curves is suggested to position the curves as most as possible closed to idler head so SVILUPPO / DEVELOPMENT. 645 mm.

On conveyors with curves is suggested to position the curves as most as possible closed to idler head so SVILUPPO / DEVELOPMENT. 645 mm. NOTE TECNICHE PER LA REALIZZAZIONE DEI TRASPORTATORI ALUSIC SERIE 2000 TECHNICAL NOTES TO CARRY OUT ALUSIC CONVEYORS SERIE 2000 Lunghezze massime consigliate La lunghezza di ogni tratto dei trasportatori

Dettagli

E4000 HLC E4000 HHC E4000 HHC-V

E4000 HLC E4000 HHC E4000 HHC-V E4000 HLC E4000 HHC E4000 HHC-V E 4000 HLC Sollevatore 2 colonne elettroidraulico 2 cilindri indipendenti sincronizzazione dei carrelli dal basso tramite fune metallica copertura a pavimento di soli 65

Dettagli

Alimentatori per LED di segnalazione (MINILED) Power supply units for Signal LEDs (MINILED)

Alimentatori per LED di segnalazione (MINILED) Power supply units for Signal LEDs (MINILED) Alimentatori per LED di segnalazione (MINILED) Power supply units for Signal LEDs (MINILED) Alimentatori elettronici con tensione di uscita stabilizzata per moduli LED di segnalazione. Led driver with

Dettagli

IP67 960. Apparecchio a incasso per interni ed esterni. Recessed fixture for indoor and outdoor applications. G A R A N Z I A Bianco 3000K White 3000K

IP67 960. Apparecchio a incasso per interni ed esterni. Recessed fixture for indoor and outdoor applications. G A R A N Z I A Bianco 3000K White 3000K S I R I U S Apparecchio a incasso per interni ed esterni Applicazione: Ambientazione: Installazione: Materiale: Finiture: Sorgente LED: Ottiche: Funzionamento: Caratteristiche: Alimentazione: pavimenti,

Dettagli

TACTÒ TASTIERA EFFETTO HALL KEY PAD HALL EFFECT

TACTÒ TASTIERA EFFETTO HALL KEY PAD HALL EFFECT TACTÒ TASTIERA EFFETTO HALL KEY PAD HALL EFFECT edizione/edition 04-03 DESCRIZIONE DESCRIPTION DESCRIZIONE La nuova tastiera COBO è stata studiata per ottimizzare gli spazi all interno delle cabine moderne.

Dettagli

Linear. COLONNINE Bollards

Linear. COLONNINE Bollards Linear La luce nell illuminazione residenziale assolve compiti di indicazione di passaggi pedonali, di delimitazione di spazi, scenografi e di luce nei giardini e non per ultimo di sicurezza. La famiglia

Dettagli

Armadi per Automazione e Distribuzione - Cabinets for automation and distribution. Struttura Base Base Structure. KIT Sismico Bellcore 4

Armadi per Automazione e Distribuzione - Cabinets for automation and distribution. Struttura Base Base Structure. KIT Sismico Bellcore 4 Armadi per Automazione e Distribuzione - Cabinets for automation and distribution Serie BTDA - BTDA series KIT Sismico bellcore 4 Seismic KIT Bellcore 4 Descrizione / Description HSS KSB-bellcore4 API-bellcore4

Dettagli

SERIE - SERIES GENERALITA / FEATURES MATERIALI / MATERIALS CATALOGO GENERALE GENERAL CATALOGUE 2014

SERIE - SERIES GENERALITA / FEATURES MATERIALI / MATERIALS CATALOGO GENERALE GENERAL CATALOGUE 2014 SERIE SERIES DC GENERALITA / FEATURES Elettropompe sommergibili da drenaggio con girante aperta che, oltre ad elevate portate, garantiscono prevalenze eccellen Ideali per applicazioni civili ed industriali

Dettagli

Mod. 1067 VIDEO GATEWAY A 4 CANALI 4 CHANNELS VIDEO GATEWAY. Sch./Ref.1067/450

Mod. 1067 VIDEO GATEWAY A 4 CANALI 4 CHANNELS VIDEO GATEWAY. Sch./Ref.1067/450 Mod. 1067 DS1067-017 LBT8386 VIDEO GATEWAY A 4 CANALI 4 CHANNELS VIDEO GATEWAY Sch./Ref.1067/450 Fig. 1 Fig. 2 Fig. 3 Fig. 4 A B A B C D E 2 DS1067-017 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE Modulo video con 4

Dettagli

colombo Material Accessories for the light management on demand. Dimming through proper power supply, not DIM1224 For RGB version see p.

colombo Material Accessories for the light management on demand. Dimming through proper power supply, not DIM1224 For RGB version see p. colombo Profilo (Ø 16 mm) ideale per l illuminazione generale, velette, nicchie, sottopensili, armadi, stand espositivi, corrimano, facciate. Profile (Ø 16 mm) ideal for general lighting, niches, under-cupboards,

Dettagli

Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007

Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007 Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007 09/01/2007 1 Descrizione generale / Main description E un sistema di regolazione che permette il controllo

Dettagli

Connettori IP68 guida per il corretto cablaggio. IP68 connectors guide for the correct wiring

Connettori IP68 guida per il corretto cablaggio. IP68 connectors guide for the correct wiring Connettori IP68 guida per il corretto cablaggio IP68 connectors guide for the correct wiring Gli articoli che andranno installati in ambienti in cui circuiti elettrici e cablaggi potrebbero andare a contatto

Dettagli

3600 SERIES VIDEOPHONES VIDEOCITOFONI SERIE 3600 161

3600 SERIES VIDEOPHONES VIDEOCITOFONI SERIE 3600 161 3600 SERIES VIDEOPHES VIDEOCITOFI SERIE 3600 161 161 62 46 218 178 218 178 Art.3618 Art.3612 FOR TRADITIAL VIDEO SYSTEMS USING COAX VIDEO SIGNAL OR BALANCED VIDEO SIGNAL ART.3612 Videophone using 3.5 full

Dettagli

Manuale Handbook. Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx. E-mail: support.race@dimsport.

Manuale Handbook. Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx. E-mail: support.race@dimsport. DIMA 555PRO Manuale Handbook Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx E-mail: supporto.race@dimsport.it E-mail: support.race@dimsport.it http://www.dimsport.it

Dettagli

Replacement of hose carrier chain

Replacement of hose carrier chain 3 1. Bring the boom in horizontal position and make the extension completely retract. 2. Remove the rear panel. 3. Remove the front guard on the boom hood. 4. In case of machine with basket pre-arrangement,

Dettagli

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES UNA GAMMA DEDICATA Rollbox 40 e 60 sono tende a rullo filtranti ed oscuranti specifiche per installazione diretta senza foratura su serramenti in alluminio.

Dettagli

M257SC. Scanner per lastre Scanner for slabs

M257SC. Scanner per lastre Scanner for slabs M257SC Scanner per lastre Scanner for slabs M257SC Scanner per lastre utilizzato per la creazione di foto digitali a colori ad alta defi nizione e per il rilevamento dei dati dimensionali. Per ogni lastra

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE MAINTENANCE AND OPERATING MANUAL ZERO DRAIN

MANUALE D USO E MANUTENZIONE MAINTENANCE AND OPERATING MANUAL ZERO DRAIN OMI srl MANUALE D USO E MANUTENZIONE MAINTENANCE AND OPERATING MANUAL ZERO DRAIN Costruito in accordo alle Direttive 2006/95/CE, 2004/108/CE Manufactured accordingly to European Directives 2006/95/CE,

Dettagli

Attuatore elettrico Electrical actuator

Attuatore elettrico Electrical actuator ttuatore elettrico Electrical actuator Tipo rotativo ON-O o modulante ON-O or Modular rotary type ON-O Modulante Modular type DTI TECNICI ngolo di lavoro nominale: 90 regolabile tra 0 e 95 Tipo di regolazione:

Dettagli

Produzione e commercio faretti e plafoniere a LED. Illuminazione innovativa a basso consumo. LED projector and ceiling lamp manufacture and trade

Produzione e commercio faretti e plafoniere a LED. Illuminazione innovativa a basso consumo. LED projector and ceiling lamp manufacture and trade w w w. t o r n e r i a - p e r u z z e t t o. c o m w w w. l i g h t s t p. c o m Produzione e commercio faretti e plafoniere a LED Illuminazione innovativa a basso consumo LED projector and ceiling lamp

Dettagli

electric lifting trolley Dimensioni 220 cm 42 (183) cm 72 cm Portata 175 kg Art. -CEAC041 Carrello elevatore Con rulli Altre VerSIONI OTHER VERSIONS

electric lifting trolley Dimensioni 220 cm 42 (183) cm 72 cm Portata 175 kg Art. -CEAC041 Carrello elevatore Con rulli Altre VerSIONI OTHER VERSIONS Elevatore elettrico electric lifting trolley 175 kg Art. -CEAC041 Lifting trolley with rolls Il carrello elevatore elettrico viene utilizzato sia per il trasporto delle salme su barelle, sia in abbinamento

Dettagli

MOTORI ELETTRICI ELECTRIC MOTORS

MOTORI ELETTRICI ELECTRIC MOTORS OORI RICI Caratteristiche tecniche echnical characteristics I motori ranstecno serie e Y sono chiusi e dotati di ventola di raffreddamento. a serie comprende motori ad induzione trifase 230/400 Vca a 50

Dettagli

Modulo Module Lumen. Voltaggio Working Voltage

Modulo Module Lumen. Voltaggio Working Voltage MICROCATENA passo 40 mm. Moduli a 2 LED SMT con resina siliconica per protezione da umidità. Distanza tra moduli = 40 mm Sistema di LED in moduli a adatti alla realizzazione di impianti di illuminazione

Dettagli

QUESTO DOCUMENTO E DA INTENDERSI UN APPENDICE AL MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE RIDUTTORI SERIE RE GB PAGINA 1 DI 10

QUESTO DOCUMENTO E DA INTENDERSI UN APPENDICE AL MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE RIDUTTORI SERIE RE GB PAGINA 1 DI 10 APPENDICE AL MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE. FRENI IDRAULICI NEGATIVI APPENDIX TO THE INSTALLATION, OPERATION AND SERVICE MANUAL. NEGATIVE BRAKE PAGINA 1 DI 10 Freni idraulici negativi Negative

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

POMPA A MANO MODULARE DI EMERGENZA

POMPA A MANO MODULARE DI EMERGENZA POMPA A MANO MODULARE DI EMERGENZA EMERGENCY MODULAR HAND PUMP Codice / Code -0-0077 Codice / Code -0-00708 Ingombro / Dimensions -0-0077 CARATTERISTICHE TECNICHE Cilindrata 6 cm Pressione esercizio Pressione

Dettagli

IP65. Colonna luminosa a luce diffusa e omogenea progettata per ambienti interni ed esterni

IP65. Colonna luminosa a luce diffusa e omogenea progettata per ambienti interni ed esterni M E N I R Design by Walter Gadda Colonna luminosa a luce diffusa e omogenea progettata per ambienti interni ed esterni Applicazione: Ambientazione: giardini centri commerciali, centri benessere, hotel,

Dettagli

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243 Molle per stampi DIE SPRIGS ISO 10243 2 Die springs Molle per stampi Located in Colnago, Milano TIPCOCIMA S.r.l. is a joint-venture between TIPCO Inc., a global supplier of pierce punches and die buttons

Dettagli

componenti per Magazzini dinamici components for Material handling

componenti per Magazzini dinamici components for Material handling componenti per Magazzini dinamici components for Material handling Dispositivo separatore Separator System 294-295 296-298 Ruote deceleranti Brake wheels 300-303 Rulli deceleranti tipo 80 Type 80 brake

Dettagli

Ventilatori centrifughi in linea a bocche rettangolari Rectangular duct centrifugal in-line fans

Ventilatori centrifughi in linea a bocche rettangolari Rectangular duct centrifugal in-line fans Ventilatori centrifughi in linea a bocche rettangolari Rectangular duct centrifugal in-line fans SRIZION GNRL La serie rappresenta una soluzione semplice ed economica per l installazione di ventilatori

Dettagli

Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti.

Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti. Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti. La gamma NAUTILUS, nata dall esperienza maturata dalla nostra azienda in oltre 36 anni di attività nella progettazione e produzione di sistemi di

Dettagli

sistemi modulari a LED/ modular LED systems

sistemi modulari a LED/ modular LED systems sistemi modulari a LED/ modular LED systems 287 MAGO binario e alimentazione alluminio MAGO track and feeding Sistema magnetico a LED su binario in alluminio. In tre differenti lunghezze, 100, 0 e 300

Dettagli

Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software

Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software Windows 7 Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software Contenuto del kit cod. 20046946: - Interfaccia PC-scheda (comprensiva

Dettagli

Leddy Architectural 75161 3 LED WALL LIGHT / APPARECCHIO A MURO 3 LED 75162 9 LED WALL LIGHT / APPARECCHIO A MURO 9 LED

Leddy Architectural 75161 3 LED WALL LIGHT / APPARECCHIO A MURO 3 LED 75162 9 LED WALL LIGHT / APPARECCHIO A MURO 9 LED Leddy Architectural LEDDY ARCHITECTURAL series is designed to be mounted on ceilings, walls or other surfaces. The fixture housings of LEDDY ARCHITECTURAL series are made of anodized aluminum and are treated

Dettagli

S line. For a Better World FLEXI LED. by STATUS

S line. For a Better World FLEXI LED. by STATUS S line by STATUS For a Better World FLEXI LED 2 SL-FM10/N IP20 SL-FM11/N IP20 SL-FM10 IP67 SL-FM11 IP67 S-Line FLEXI LED Apparecchi flessibili a LED SMD di facile applicazione, dimensioni contenute ed

Dettagli

Combinazioni serie IL-MIL + MOT

Combinazioni serie IL-MIL + MOT Combinazioni tra riduttori serie IL-MIL e MOT Combined series IL-MIL + MOT reduction units Combinazioni serie IL-MIL + MOT Sono disponibili varie combinazioni tra riduttori a vite senza fine con limitatore

Dettagli

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride.

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. 5 12 ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. UN BAMBINO/ONE CHILD Su questo gioco può salire al massimo un bambino.

Dettagli

pellinindustrie 5 Serie Light Veneziana/Venetian blind Tenda UM16 Light Veneziana monocomando Monocontrol Venetian blind UM16 Light

pellinindustrie 5 Serie Light Veneziana/Venetian blind Tenda UM16 Light Veneziana monocomando Monocontrol Venetian blind UM16 Light Serie Light Serie Light Le tende veneziane, rullo e plissé della serie Light sono state specificamente studiate per applicazioni in luce, ossia in quella parte della finestra occupata dal solo vetro, su

Dettagli

CENTRALINI DA INCASSO

CENTRALINI DA INCASSO 268 QZero è una nuova serie di centralini e quadri da incasso di esclusiva concezione. La caratteristica che li rende unici è data dalla perfetta planarità con la parete che li circonda entrando in un

Dettagli

lindab we simplify construction Rew RA 50 - Unità di ventilazione ad incasso con recupero del calore-

lindab we simplify construction Rew RA 50 - Unità di ventilazione ad incasso con recupero del calore- lindab we simplify construction Rew RA 50 - Unità di ventilazione ad incasso con recupero del cale- lindab we simplify construction Descrizione Le unità di ventilazione ad incasso REW con recupero di cale

Dettagli

TORRINO DI ESTRAZIONE AD ALTO RENDIMENTO

TORRINO DI ESTRAZIONE AD ALTO RENDIMENTO MTV TORRINO DI ESTRAZIONE AD ALTO RENDIMENTO HIGH EFFICIENCY ROOF-UNITS EXHAUST FAN TORRINO DI ESTRAZIONE CENTRIFUGO CENTRIFUGAL ROOF-UNITS BASSA PRESSIONE LOW PRESSURE Portata/Flow rate: 4 190 Pressione/Pressure:

Dettagli

Pressostato con scala di taratura visiva Pressure switch with setting visual scale

Pressostato con scala di taratura visiva Pressure switch with setting visual scale MOD. 682 Pressostato con scala di taratura visiva Pressure switch with setting visual scale Do not use in magnetic ambient Do not use in water ambient and in presence of drop oil Codice - Part Number filettatura

Dettagli

Dispensatore COROB COROB Dispenser

Dispensatore COROB COROB Dispenser Dispensatore COROB COROB Dispenser Dispensatore Automatico a Tavola Rotante Automatic Turntable Dispenser ISTRUZIONI DI ASSEMBLAGGIO KIT SUPPORTO COMPUTER COMPUTER SUPPORT KIT ASSEMBLY INSTRUCTIONS 07

Dettagli

CONTATTI MAGNETICI. C204 Contatto magnetico reed IMQ Reed magnetic contact, N.C. IMQ certified

CONTATTI MAGNETICI. C204 Contatto magnetico reed IMQ Reed magnetic contact, N.C. IMQ certified C04 Contatto magnetico reed IMQ Reed magnetic contact, N.C. IMQ certified According to the st level of CEI79- standard C04M Contatto ottone sig. 4 fili Brass contact sig. 4 wires According to the st level

Dettagli

online coplanar sliding system MI AL

online coplanar sliding system MI AL online coplanar sliding system min. 540 online SISTEMA ANTE doors system min 1500 online3 SISTEMA 3 ANTE 3 doors system min 700 p. 1 Il kit carrello comprende / the truck kit includes: il meccanismo DX/SX/CX

Dettagli

MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS

MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS COMPATIBILE CON - COMPATIBLE WITH LP14/20/30 SCHEDA - MOTHERBOARD 512 E SW V5 2 IT COLLEGAMENTO A MURO DELLA CONSOLE LCD - CALDAIA Collegamento

Dettagli

C (Nm) Giri pto a 1000 giri motore. Coppia massima. Pto ratio@1000 eng.rpm. Max torque. pag.1

C (Nm) Giri pto a 1000 giri motore. Coppia massima. Pto ratio@1000 eng.rpm. Max torque. pag.1 65-4 Codice foglio:997-265-00413 Rev:// 300 2 200 300 4 600 7 900 Albero/Shaft 6x21x25 (ISO 14) MHS T/ 60 A/61 A TMH 701/702 711/712/761 e 0 giri motore Pto ratio@0 eng. 65-4-134 13 301 2 Sx Left Post.

Dettagli

Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS

Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS I sistemi mod. i-léd SOLAR permettono di alimentare un carico sia in bassa tensione 12-24V DC, sia a 230v AC, tramite alimentazione

Dettagli

SPECIAL FUNCTIONS LED DRIVERS ALIMENTATORI LED CON FUNZIONI SPECIALI

SPECIAL FUNCTIONS LED DRIVERS ALIMENTATORI LED CON FUNZIONI SPECIALI SPECIA FUCTIOS DRIVERS AIMETATORI CO FUZIOI SPECIAI TCI professional applications www.tci.it 207 DMX VST Direct current dimmable electronic drivers Alimentatori elettronici regolabili in corrente continua

Dettagli

D 52. Dimensioni - Dimensions

D 52. Dimensioni - Dimensions 52 CM CM 20 22.5 mm montaggio di un circuito stampato in verticale con la estraibili. Sul lato frontale è agganciabile, a contenitore chiuso, la piastrina con la pre-foratura per i led. Si eseguono lavorazioni

Dettagli

Tower è disponibile per lampade a ioduri metallici e fluorescenti (T5 o compatte

Tower è disponibile per lampade a ioduri metallici e fluorescenti (T5 o compatte Residenziali, Arredo Urbano Residential, Urban lighting La serie Tower costituisce una gamma di apparecchi per l illuminazione residenziale, urbana e di aree verdi. Il design, essenziale ed elegante, unitamente

Dettagli

I T A L I A N ITG 090

I T A L I A N ITG 090 I T A L I A N ITG 090 I T A L I A N Duty table ITG 090 - Tavola delle prestazioni ITG 090 DIFFERENZE DI TIRO (Kg) - OUT OF BALANCE LOADS (Kg) POTENZA POWER 1,1 Kw MOTORE 1500 (giri/min.) MOTOR 1500 (r.p.m.)

Dettagli

03/03- CT PART. T8415A. Brandeggio da esterno

03/03- CT PART. T8415A. Brandeggio da esterno 03/03- CT PART. T8415A Brandeggio da esterno 391804 TVCC 2 Introduzione Cosa contiene questo manuale In questo manuale è descritto il brandeggio art. 391804, con le particolari procedure di installazione,

Dettagli

H2V 2PI PROCEDURE DI PROVA TESTING PROCEDURE

H2V 2PI PROCEDURE DI PROVA TESTING PROCEDURE Cod. 03-0066-A05 H2V 2PI PROCEDURE DI PROVA TESTING PROCEDURE A) Montaggio del motore sul banco prova. 1. Montare sul banco la flangia di adattamento per il motore in prova. 2. Pulire il motore nella zona

Dettagli

Custom Lighting Design 2015

Custom Lighting Design 2015 Custom Lighting Design 2015 ESL è un azienda dinamica che esprime la propria professionalità nella creazione di prodotti custom nel mondo dell illuminazione e design realizzando prodotti funzionali, suggestivi,

Dettagli

COBOX COMPACT FORM MILLING AND CONTOURING CNC WORK STATION CREATIVE POWER FOR STONE PROCESSING

COBOX COMPACT FORM MILLING AND CONTOURING CNC WORK STATION CREATIVE POWER FOR STONE PROCESSING COBOX COMPACT FORM MILLING AND CONTOURING CNC WORK STATION CREATIVE POWER FOR STONE PROCESSING this compact numerically controlled work centre gives substance to your projects A centralised automatic system

Dettagli

norme BS 88 BS 88 standards fusibili e portafusibili norme bs 88 FuSeS and FuSeHolDeRS

norme BS 88 BS 88 standards fusibili e portafusibili norme bs 88 FuSeS and FuSeHolDeRS fusibili e portafusibili norme bs 88 FuSeS and FuSeHolDeRS BS 88 StanDaRDS norme BS 88 BS 88 standards Fusibili BS 88 extrarapidi - Tensione nominale 240V 158 High speed BS 88 fuses - Rated voltage 240V

Dettagli

STAND ALONE LED PV KIT WITH ROAD ARMOR

STAND ALONE LED PV KIT WITH ROAD ARMOR STAND ALONE LED PV KIT WITH ROAD ARMOR COMPONENTS LED KIT SINGLE ARMOR Led road armor Pole head structure with outreach for road armor Ø 60mm Polycrystalline PV module Box with frame to hold the PV module

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

ARIA & ACQUA - AIR & WATER

ARIA & ACQUA - AIR & WATER DROP-STOP ECOPLAST 23 DROP-STOP è un prodotto in moduli componibili aventi differenti dimensioni e materiali: POLIPROPILENE LUNGHEZZA = 215 MM LARGHEZZA = 205 MM ALTEZZA = 198 MM SUPERFICIE UTILE = 0,043

Dettagli

Serie BL diametro 28 mm con elettronica integrata per regolazione velocità. 28 mm diameter, BL series + integrated speed controller

Serie BL diametro 28 mm con elettronica integrata per regolazione velocità. 28 mm diameter, BL series + integrated speed controller Motore CC brushless Serie BL diametro 28 mm con elettronica integrata per regolazione velocità Brushless DC Motor 28 mm diameter, BL series + integrated speed controller Dimensioni Dimensions Specifiche

Dettagli

SERIES. Motori Asincroni Trifase Asynchronous three phase motors

SERIES. Motori Asincroni Trifase Asynchronous three phase motors NW I3 Motori Asincroni Trifase Asynchronous three phase motors I3 Motori Asincroni Trifase Asynchronous three phase motors In accordo con il regolamento uropeo 640/2009 e successive modifiche, Motovario

Dettagli

ITALTRONIC CBOX CBOX

ITALTRONIC CBOX CBOX 61 Contenitori per la Building Automation Materiale: PC/ABS autoestinguente Colore: Grigio scuro È un nuovo sistema PER L EQUIPAGGIAMENTO DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE su scatole elettriche a parete

Dettagli

ITALTRONIC GUIDE GUIDE

ITALTRONIC GUIDE GUIDE 353 CZ8 - CZ11 Contenitori con spina per zoccolo octal e undecal per strumentazione elettronica. Materiale: PPO autoestinguente Colore: Grigio (RAL 7035) Contenitore a montaggio rapido senza viti per il

Dettagli

COMECO Macchine Trattamento Acque s.r.l.

COMECO Macchine Trattamento Acque s.r.l. PACCHI LAMELLARI PL VERSIONE STANDARD (a nido d ape autoportante) VERSIONI SPECIALI (lastre e struttura metallica di sostegno) spessore lastre: 2.5 mm interasse lastre: a richiesta struttura di sostegno:

Dettagli

WELTRON Elektronik GmbH // Tel: 09852 6727-0 // Fax: 09852 6727-67 // E-Mail: info@weltron.de

WELTRON Elektronik GmbH // Tel: 09852 6727-0 // Fax: 09852 6727-67 // E-Mail: info@weltron.de D 52 CM CM 20 22.5 mm montaggio di un circuito stampato in verticale con la fori, asole). Il materiale utilizzato è Blend PC/ABS in classe V2 o a richiesta UL94 V0 nei colori standard verde, grigio e nero.

Dettagli

Connectivity & Cabling System CCS. General features. Packaging

Connectivity & Cabling System CCS. General features. Packaging Diramatore a 12 fibre ottiche per lo sfioccamneto di cavi di tipo "Loose". Da utilizzare con il tubo di protezione con filati di rinforzo (cod. 2008190) ed il kit collante ( cod. 2007010) ordinabili separatamente.

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE INSTALLAZIONE

DESCRIZIONE GENERALE INSTALLAZIONE Piccoli ventilatori centrifughi pale avanti Small size forward curved blade centrifugal fans DESRIZIONE GENERLE I ventilatori centrifughi della serie sono adatti per il convogliamento d aria pulita e fumi

Dettagli

CARATTERISTICHE FEATURES

CARATTERISTICHE FEATURES Rev. 01 CARATTERISTICHE Gli argani Sicor sono costruiti in osservanza della direttiva: 95/16/CE EN ISO 12100/1/2 EN 81-1 : 2008 EN 81-80 : 2004 Le lavorazioni sono eseguite con macchine di precisione CNC;

Dettagli