COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano. Deliberazione della Giunta Comunale n. 96 del 27/08/2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano. Deliberazione della Giunta Comunale n. 96 del 27/08/2015"

Transcript

1 COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano Deliberazione della Giunta Comunale n. 96 del 27/08/2015 Originale OGGETTO: TARI TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI RELATIVI ALLA COPERTURA DEI COSTI DEL SERVIZIO DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI - DEFINIZIONE DELLE SCADENZE DI VERSAMENTO DEL TRIBUTO L anno duemilaquindici, addì ventisette, del mese di Agosto, alle ore 18:45, nella sala giunta del Palazzo Municipale, in seguito ad apposita convocazione avvenuta secondo le forme e le modalità previste dallo statuto e dalla normativa vigente, si è riunita la Giunta comunale. In seguito ad appello nominale risultano essere presenti: Sindaco e Assessori Presente Assente (Nome e cognome) 1 PAOLO FESTA X 2 VALENTINA DIONISIO X 3 GIOVANNI CANNISTRA X 4 PAOLA BATTAGLIA X 5 MARIO PAPA X 6 MARICA ANDREOTTI X TOTALE 5 1 Partecipa alla seduta, ai sensi di quanto disposto dall art. 97 del d.lgs. n. 267/2000 e s. m. e i. e dunque con funzioni consultive, referenti e di assistenza agli organi il VICE SEGRETARIO COMUNALE DOTT. MARCO CANTONI. Il Sig.PAOLO FESTA, nella sua qualità di SINDACO presiede il collegio; indi, dopo aver constatato la sussistenza del quorum strutturale, dichiara aperta la seduta e pone in discussione il punto n. 5, inserito all odierno ordine del giorno. 1

2 In seguito ad ampio ed esaustivo dibattito, PREMESSO che: LA GIUNTA COMUNALE con i commi dal 639 al 705 dell articolo 1 della Legge n. 147 del (Legge di Stabilità 2014), è stata istituita l Imposta Unica Comunale (IUC) con decorrenza dal 1 gennaio 2014, basata su due presupposti impositivi : uno costituito dal possesso di immobili e collegato alla loro natura e valore, l altro collegato all erogazione e alla fruizione di servizi comunali. La IUC (Imposta Unica Comunale) è composta da : - IMU (imposta municipale propria) componente patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali diverse dalle categorie A1, A8 e A9 e relative pertinenze; - TASI (tributo servizi indivisibili) componente servizi, a carico sia del possessore che dell utilizzatore dell immobile, per servizi indivisibili comunali - TARI (tributo servizio rifiuti) componente servizi destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell utilizzatore. VISTA la delibera di Consiglio Comunale n. 20 del 30/04/2015, con cui è stato approvato il piano finanziario della tariffa del servizio di gestione dei rifiuti per l anno 2015, che prevede una spesa complessiva di ,69, oltre IVA ed addizionale provinciale; RICHIAMATA la delibera di CC n. 29 del 22/05/2014, con cui sono state determinate le tariffe TARI relative all anno 2014; RICHIAMATO l art.12, comma 4 del vigente Regolamento per l applicazione della IUC/TARI approvato con delibera di CC. 26 del 22/5/2014; DATO ATTO che per l anno 2015 occorre stabilire le scadenze delle rate; TUTTO CIÒ PREMESSO E ARGOMENTATO; VISTO il D. Lgs. 267/2000 e s.m.i.; VISTO lo Statuto Comunale e il Regolamento di Contabilità; VISTO il vigente Regolamento per l applicazione della IUC/TARI; VISTA la delibera di CC. n. 53 del 27/7/2015 con la quale è stato approvato il Bilancio di previsione 2015 e il pluriennale 2015/2017 2

3 VISTA la delibera di CC n. 20 del 30/04/2015; VISTA le delibere di CC n. 26 e n. 29 del 22/05/2014; VERIFICATA la propria competenza a deliberare in merito a norma del combinato disposto dagli articoli 42 e 48 del D. Lgs. n. 267/2000 e s.m.i.; ACQUISITO il parere favorevole espresso dal Titolare di P.O ad interim, dell Area Programmazione Economica in ordine alla regolarità tecnica ed economica della presente proposta di deliberazione, rilasciato ai sensi dell art. 49, commi 1 e 2, del d.lgs. n. 267/2000; Con votazione unanime e favorevole espressa nei modi di legge DELIBERA DI RECEPIRE la premessa del presente atto che qui si intende integralmente trascritta ed approvata. DI DARE ATTO che per l anno 2015, ai sensi dell art.12, comma 4 del vigente Regolamento per l applicazione della IUC/TARI approvato con delibera di CC. 26 del 22/5/2014, risultano confermate le tariffe TARI, già vigenti nell anno 2014, ed indicate nel prospetto allegato alla presente deliberazione (Allegato A), che ne costituisce parte integrante e sostanziale. DI DARE ATTO che con le tariffe di cui al punto precedente è assicurata la copertura integrale dei costi del servizio di gestione dei rifiuti urbani ed assimilati, così come risultante dal piano finanziario predisposto ed approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 20 del , tenuto conto altresì degli oneri relativi alle riduzioni ed esenzioni previste nel vigente regolamento comunale di disciplina del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi ai sensi dell art. 14, comma 19, del D.L. 201/2011. DI DARE altresì atto che le tariffe approvate, consentono la copertura integrale delle componenti essenziali del costo del servizio di gestione dei rifiuti mediante la quota fissa delle stesse e dei costi di gestione legati alla quantità di rifiuti conferiti ed al servizio fornito, DI DARE ATTO altresì che il pagamento del tributo avverrà in 4 rate di cui la prima o soluzione unica il 30 settembre 2015; DI TRASMETTERE l adozione della presente deliberazione al Ministero dell Economia e delle Finanze, dipartimento delle finanze, entro il termine e con le modalità previste dalla normativa vigente. Inoltre, al fine di attuare la decisione adottata, 3

4 Con successiva e separata votazione, la Giunta, all unanimità, dichiara la presente deliberazione immediatamente eseguibile, ai sensi dell art. 134, comma 4, del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 e ss. mm. ed ii. 4

5 5

6 Il presente verbale viene letto e sottoscritto come di seguito: IL SINDACO PAOLO FESTA IL VICE SEGRETARIO COMUNALE DOTT. MARCO CANTONI Pubblicazione Si certifica che la presente deliberazione, ai sensi e per gli effetti dell art. 124,comma 1, del D.Lgs n. 267/00 viene pubblicata all Albo Pretorio Elettronico Comunale oggi 01/09/2015 con numero su conforme attestazione del responsabile della pubblicazione, e vi rimarrà pubblicata per 15 giorni consecutivi. dal...01/09/ al...16/09/ IL RESPONSABILE DELLA PUBBLICAZIONE Palermo Teresa Pieve Emanuele, lì...01/09/ Si certifica che la presente deliberazione E divenuta esecutiva dopo il decimo giorno dalla pubblicazione (art. 134,comma 3 D.Lgs n. 267/00 e s.m. e i.). E stata dichiarata immediatamente eseguibile (art. 134, comma 4, D.Lgs n. 267/00 e s.m. e i.). Pieve Emanuele, lì... IL VICE SEGRETARIO COMUNALE DOTT. MARCO CANTONI 6

7

COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano. Deliberazione della Giunta Comunale n. 150 del 21/12/2015

COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano. Deliberazione della Giunta Comunale n. 150 del 21/12/2015 COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano Deliberazione della Giunta Comunale n. 150 del 21/12/2015 Originale OGGETTO: CONFERMA ALIQUOTA E TARIFFE DEI TRIBUTI COMUNALI PER L ANNO 2016 L anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano. Deliberazione della Giunta Comunale n. 106 del 05/10/2015

COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano. Deliberazione della Giunta Comunale n. 106 del 05/10/2015 COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano Deliberazione della Giunta Comunale n. 106 del 05/10/2015 Copia OGGETTO: NOMINA DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI.

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI ALESSANDRIA COMUNE DI MONTACUTO Via Capoluogo, 1 15050 MONTACUTO (AL) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 7 del 28 Aprile 2016 OGGETTO: TASSA SUI RIFIUTI - T.A.R.I. APPROVAZIONE

Dettagli

Comune di Mola di Bari

Comune di Mola di Bari Comune di Mola di Bari DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 91 Registro Delibere Data: 01/07/2014 Oggetto: IUC - Componente TARI - Determinazione numero rate e scadenze riscossione anno 2014. Proposta

Dettagli

Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI QUARNA SOPRA PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA ORIGINALE N. 10 COPIA Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza ordinaria di prima convocazione seduta pubblica OGGETTO: IUC 2015

Dettagli

COM UNE DI M ONTALCINO

COM UNE DI M ONTALCINO ORIGINALE COM UNE DI M ONTALCINO DELIBER AZI ONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 19/05/2014 ore 21:00 presso il palazzo storico di Piazza del Popolo Sessione seduta straordinaria Presiede FRANCESCHELLI

Dettagli

COMUNE DI LIVORNO FERRARIS Tel. (0161) C.A.P Fax (0161)

COMUNE DI LIVORNO FERRARIS Tel. (0161) C.A.P Fax (0161) Copia Albo REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI VERCELLI COMUNE DI LIVORNO FERRARIS Tel. (0161) 47.72.95 47.75.03 C.A.P. 13046 Fax (0161) 47.77.70 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 18 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI TRAREGO VIGGIONA Provincia Del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI TRAREGO VIGGIONA Provincia Del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI TRAREGO VIGGIONA Provincia Del Verbano Cusio Ossola COPIA N. delib. 23 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO OGGETTO: DETERMINAZIONE VALORE AREE EDIFICABILI AI FINI IMU - ANNO 2015. L anno duemilaquindici

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.3

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.3 COPIA Provincia di Cuneo VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.3 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTA IMU ANNO 2016; L anno duemilasedici, addì ventisei, del mese di aprile, alle ore diciotto e

Dettagli

COPIA OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA ANNO 2010

COPIA OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA ANNO 2010 !#"%$'&(*)+",.-/*0213-5476980;:=-@?A-/2/;6CB%02DA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 47 del 14/07/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 47 del 14/07/2015 CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332 576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

Provincia di Cuneo VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Provincia di Cuneo VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA Provincia di Cuneo OGGETTO : Determinazione aliquota IMU Anno 2016. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 2 L anno duemilasedici, addì sei, del mese di febbraio, alle ore 9 e minuti

Dettagli

Provincia di Cosenza DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N. 13 del Reg.

Provincia di Cosenza DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N. 13 del Reg. Comune di Lappano Provincia di Cosenza DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N. 13 del Reg. Data: 30/07/2015 APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO E TARIFFE PER L'APPLICAZIONE DELLA TASSA SUI RIFIUTI TARI,

Dettagli

COMUNE DI VERNASCA Provincia di Piacenza

COMUNE DI VERNASCA Provincia di Piacenza COMUNE DI VERNASCA Provincia di Piacenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE Copia N. 9 DEL 22/03/2014 OGGETTO:Imposta Unica Comunale I.U.C.. Approvazione piano finanziario e determinazione delle

Dettagli

Comune di Guardistallo Prov. Pisa

Comune di Guardistallo Prov. Pisa COPIA Comune di Guardistallo Prov. Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 49 del 28.07.2014 OGGETTO: NOMINA FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) - IMU E TASI L anno

Dettagli

COMUNE DI MONTELLO PROVINCIA DI BERGAMO. Adunanza Ordinaria di Prima convocazione - Seduta Pubblica

COMUNE DI MONTELLO PROVINCIA DI BERGAMO. Adunanza Ordinaria di Prima convocazione - Seduta Pubblica COMUNE DI MONTELLO PROVINCIA DI BERGAMO C O P I A Deliberazione N. 6 DELIBER AZIONE DEL CONSIGLIO COMUN ALE Adunanza Ordinaria di Prima convocazione - Seduta Pubblica Oggetto: APPROVAZIONE TARIFFE PER

Dettagli

COMUNE DI FRASSINO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI FRASSINO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI FRASSINO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 19 OGGETTO: ISTITUZIONE TASI. DETERMINAZIONE ALIQUOTE E SCADENZE IMU ANNO 2014. L anno DUEMILAQUATTORDICI addì QUATTRO

Dettagli

IV SETTORE DEMOGRAFICI FINANZIARIO - TRIBUTI

IV SETTORE DEMOGRAFICI FINANZIARIO - TRIBUTI 3URYLQFLDGL%DUL IV SETTORE DEMOGRAFICI FINANZIARIO - TRIBUTI DETERMINAZIONE N. 79 del 10/09/2014 Raccolta Ufficiale N. 939 del 04/11/2014 OGGETTO: Approvazione lista di carico TARI anno 2014. Approvazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI MACRA Provincia di Cuneo COPIA ALBO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 3 OGGETTO : DETERMINAZIONI ALIQUOTE IMU E TASI ANNO 2016. L anno duemilasedici addì ventitre del mese di

Dettagli

DONATIELLO ELISABETTA

DONATIELLO ELISABETTA COPIA Comune di Battuda Provincia di Pavia Cap. 27020 - Via Marcignago, 5 Indirizzo e-mail: battuda@comune.battuda.pv.it Tel. 0382/926031 - Fax 0382/926033 - C.F. e P. IVA 00520510181 SANTAGOSTINI LUIGI

Dettagli

COMUNE DI CANTALUPA Città Metropolitana di Torino

COMUNE DI CANTALUPA Città Metropolitana di Torino COMUNE DI CANTALUPA Città Metropolitana di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ------------------------------------------------------------------------------------------- N. 16 DATA

Dettagli

COMUNE DI VALLI DEL PASUBIO

COMUNE DI VALLI DEL PASUBIO COMUNE DI VALLI DEL PASUBIO Provincia di Vicenza ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 52 del 07/05/2015 OGGETTO:RATEIZZAZIONE TARI ANNO 2015. L'anno duemilaquindici addì sette del

Dettagli

COMUNE DI BONATE SOPRA Provincia di Bergamo

COMUNE DI BONATE SOPRA Provincia di Bergamo COMUNE DI BONATE SOPRA Provincia di Bergamo ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO

Dettagli

COMUNE ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA COPIA COMUNE ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 5 DEL 23.04.2016 OGGETTO:TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI (T.A.S.I.). DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE PER L'APPLICAZIONE DEL

Dettagli

OGGETTO: AZZERAMENTO ALIQUOTE TASI ANNO 2014.

OGGETTO: AZZERAMENTO ALIQUOTE TASI ANNO 2014. c o p i a COMUNE DI CAROLEI (Provincia di Cosenza) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 09 DEL 21/06/2014 OGGETTO: AZZERAMENTO ALIQUOTE TASI ANNO 2014. L anno duemilaquattordici il giorno ventuno del

Dettagli

COMUNE DI GIANO DELL'UMBRIA (Provincia di Perugia)

COMUNE DI GIANO DELL'UMBRIA (Provincia di Perugia) COMUNE DI GIANO DELL'UMBRIA (Provincia di Perugia) ORIGINALE CAP 06030 TEL. 0742/93191 - FAX 0742/90137 O C.F. P. IVA 00470070541 OGGETTO: REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL'IMPOSTA COMUNALE UNICA (IUC)

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA DEFINIZIONE SCADENZE E TARIFFE TARI. ACCONTO ANNO 2015.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA DEFINIZIONE SCADENZE E TARIFFE TARI. ACCONTO ANNO 2015. Comune di Sestino Provincia di Arezzo DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA Atto N. 30 del Registro Generale Comunale in data 20 GIUGNO 2015 Oggetto: DEFINIZIONE SCADENZE E TARIFFE TARI. ACCONTO

Dettagli

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino)

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) COPIA COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 16 OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE DOMESTICHE E NON DOMESTICHE DEL TRIBUTO TARI - ANNO 2014. L anno duemilaquattordici,

Dettagli

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI CITTA METROPOLITANA DI BARI

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI CITTA METROPOLITANA DI BARI COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI CITTA METROPOLITANA DI BARI Medaglia d Argento al Merito Civile Cod. Fisc. 00827390725 ----------- ORIGINALE DELIBERAZIONE COMMISSARIO PREFETTIZIO N. 4 Del 30-07-2015 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CAERANO DI SAN MARCO PROVINCIA DI TREVISO Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI CAERANO DI SAN MARCO PROVINCIA DI TREVISO Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COPIA Deliberazione n 26 in data 08/09/2014 Prot. n in data COMUNE DI CAERANO DI SAN MARCO PROVINCIA DI TREVISO ----------------- Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Oggetto: APPROVAZIONE REGOLAMENTO

Dettagli

COMUNE DI RONCO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale n. 11

COMUNE DI RONCO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 ORIGINALE COMUNE DI RONCO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 OGGETTO : DETERMINAZIONE ALIQUOTE I.M.U. - ANNO 2015 L anno duemilaquindici addì tre del mese

Dettagli

COMUNE DI SEGUSINO (Provincia di Treviso)

COMUNE DI SEGUSINO (Provincia di Treviso) COMUNE DI SEGUSINO (rovincia di Treviso) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COIA Sessione ORDINARIA di RIMA Convocazione Seduta UBBLICA N 19 DATA 31-05-14 OGGETTO: Regolamento per la disciplina

Dettagli

COMUNE ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA COPIA COMUNE ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 3 DEL 08.04.2014 OGGETTO:TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI (TASI). DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE E DELLE SCADENZE DELLE RATE

Dettagli

Comune di Sassari Deliberazione del Commissario Straordinario Assunta con i poteri del Consiglio comunale

Comune di Sassari Deliberazione del Commissario Straordinario Assunta con i poteri del Consiglio comunale N. del Reg. 9 Comune di Sassari Deliberazione del Commissario Straordinario Assunta con i poteri del Consiglio comunale OGGETTO APPROVAZIONE ALIQUOTE TASI ANNO 2014 - L anno duemilaquattordici, addì nove

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO Provincia di Pavia N. 7

COMUNE DI VALEGGIO Provincia di Pavia N. 7 COMUNE DI VALEGGIO Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 7 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU) PER L ANNO 2013. L anno

Dettagli

COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia. tel.0522/ fax.0522/ cod.fis c.a.p

COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia. tel.0522/ fax.0522/ cod.fis c.a.p COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia tel.0522/241711 fax.0522/874867 - cod.fis. 00445450356 - c.a.p. 42020 DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE NR.11 DEL 16/04/2015 Oggetto: TASSA RIFIUTI (TARI)-

Dettagli

COMUNE DI BERCHIDDA (Prov. di Olbia Tempio) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI BERCHIDDA (Prov. di Olbia Tempio) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI BERCHIDDA (Prov. di Olbia Tempio) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N 25 del 29/04/2016 OGGETTO: MODIFICA REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE L'anno 2016, addì ventinove

Dettagli

COMUNE ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA COPIA COMUNE ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 7 DEL 08.04.2014 OGGETTO:TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI (TARES) ANNO 2013. DETERMINAZIONE DELLE SCADENZE DELLE

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI VILLETTE Provincia del Verbano-Cusio-Ossola DELIBERAZIONE N. 20 COPIA Soggetta invio ai Capigruppo Consiliari in elenco. Trasmessa alla Prefettura di Verbania in data Verbale di deliberazione

Dettagli

CITTA DI AULLA. DELIBERAZIONE DI GIUNTA DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (ARTT.48 E 141 DEL D.LGS. 18.08.2000, n.267)

CITTA DI AULLA. DELIBERAZIONE DI GIUNTA DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (ARTT.48 E 141 DEL D.LGS. 18.08.2000, n.267) CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara DELIBERAZIONE DI GIUNTA DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (ARTT.48 E 141 DEL D.LGS. 18.08.2000, n.267) N. 48 Data 13/05/2014 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI TORRE D'ARESE PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI TORRE D'ARESE PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI TORRE D'ARESE PROVINCIA DI PAVIA ---------------------- Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Sessione ordinaria Seduta pubblica di prima Convocazione NR. 20 DEL 29-07-2014 ORIGINALE

Dettagli

COMUNE DI BASTIDA PANCARANA (Provincia di Pavia)

COMUNE DI BASTIDA PANCARANA (Provincia di Pavia) COMUNE DI BASTIDA PANCARANA (Provincia di Pavia) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 5 del Registro Deliberazioni OGGETTO: Aliquota I.M.U. aggiornamento per l anno 2015. L'anno duemilaquindici addì

Dettagli

COMUNE DI CODOGNE. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione.

COMUNE DI CODOGNE. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione. ORIGINALE N. 53 Reg. Delib. COMUNE DI CODOGNE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ORDINARIA - Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione. OGGETTO APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI IMU

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 33 del 26/02/2016

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 33 del 26/02/2016 COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 33 del 26/02/2016 OGGETTO: RUOLO SUPPLETIVO TARI 2015, TARI 2014 E TARES 2013: FISSAZIONE NUMERO RATE E SCADENZA DEL

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PALAGANO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 04/06/2016 Nr. Prot. 3120 Affissa all'albo

Dettagli

COMUNE DI PRADLEVES Provincia di Cuneo

COMUNE DI PRADLEVES Provincia di Cuneo COMUNE DI PRADLEVES Provincia di Cuneo COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 13 OGGETTO : DETERMINAZIONE ALIQUOTE IMU PER L'ANNO 2015. PROVVEDIMENTI. L anno duemilaquindici, addì otto,

Dettagli

C O M U N E DI V A R I S E L L A PROVINCIA DI TORINO

C O M U N E DI V A R I S E L L A PROVINCIA DI TORINO COPIA C O M U N E DI V A R I S E L L A PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 15 OGGETTO : IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU): DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI PRALORMO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9

COMUNE DI PRALORMO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 ORIGINALE COMUNE DI PRALORMO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 OGGETTO: Imposta Municipale Propria (I.M.U.) - Approvazione delle aliquote per l'anno 2015. L'anno

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Medaglia d Argento al Valor Civile COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Numero 106 Del 10-07-2014 Oggetto: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E TARIFFE ANNO 2014 TRIBUTI COMUNALI:

Dettagli

Comune di Palena Provincia di Chieti

Comune di Palena Provincia di Chieti Comune di Palena Provincia di Chieti Touring Club Italiano ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 13 del 12-04-2014 Oggetto: IMPOSTA UNICA COMUNALE - APPROVAZIONE ALIQUOTE IMU PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI SANTA LUCIA DI SERINO PROVINCIA DI AVELLINO

COMUNE DI SANTA LUCIA DI SERINO PROVINCIA DI AVELLINO COMUNE DI SANTA LUCIA DI SERINO PROVINCIA DI AVELLINO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 23 DEL 28/07/2014 OGGETTO: Determinazione aliquota I.M.U. anno 2014 L anno duemilaquattordici, il giorno ventotto

Dettagli

COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano

COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano PROPOSTA di deliberazione del CONSIGLIO COMUNALE N 27 del 26/06/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI TASI (TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI) ANNO 2015. IL

Dettagli

COMUNE DI CALOPEZZATI (PROV. DI COSENZA)

COMUNE DI CALOPEZZATI (PROV. DI COSENZA) COMUNE DI CALOPEZZATI (PROV. DI COSENZA) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE SOGGETTA AL CONTROLLO PREVENTIVO AI SENSI DEL D. LGS N. 267/2000 NON SOGGETTA N. 18 DEL 14/04/2016 OGGETTO: Imposta

Dettagli

OGGETTO: MODIFICA DEL PROGRAMMA DELLE OPERE PUBBLICHE

OGGETTO: MODIFICA DEL PROGRAMMA DELLE OPERE PUBBLICHE !#"%$'&(*)+",.-0/+1+23-547698:1-@?-0/BAC;=>DE1F9/+1;HJI=>69/-K=MLONPQ?-5/NRS:R3TSVURCWXR COPIA OGGETTO: MODIFICA DEL PROGRAMMA DELLE OPERE PUBBLICHE L anno duemiladieci, addì trenta, del mese

Dettagli

Comune di Bisceglie Provincia di Barletta - Andria - Trani Verbale di deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Bisceglie Provincia di Barletta - Andria - Trani Verbale di deliberazione della Giunta Municipale Comune di Bisceglie Provincia di Barletta - Andria - Trani Verbale di deliberazione della Giunta Municipale Delibera di GIUNTA nr. *196* del 12/06/2014 (COPIA) Oggetto IUC -Componenete Tari- Determinazione

Dettagli

PROVINCIA DI OR VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 8. OGGETTO: TARI: determinazione numero e scadenza rate Anno 2016

PROVINCIA DI OR VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 8. OGGETTO: TARI: determinazione numero e scadenza rate Anno 2016 Comune di Siapiccia Copia PROVINCIA DI OR VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 8 OGGETTO: TARI: determinazione numero e scadenza rate Anno 2016 L anno duemilasedici addì venticinque del mese

Dettagli

COMUNE DI COMO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Sono presenti al momento della votazione della seguente deliberazione:

COMUNE DI COMO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Sono presenti al momento della votazione della seguente deliberazione: COMUNE DI COMO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 59 di Registro SEDUTA DEL 25 Febbraio 2015 PRESIDENTE: DOTT. MARIO LUCINI SEGRETARIO: DOTT.SSA ANTONELLA PETROCELLI Sono presenti al momento della

Dettagli

COMUNE DI FAVRIA Provincia di Torino

COMUNE DI FAVRIA Provincia di Torino COMUNE DI FAVRIA Provincia di Torino COPIA Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale N. 4 OGGETTO : IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) - COMPONENTE TARI - DETERMINAZIONE NUMERO RATE, SCADENZE E RISCOSSIONE

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO O r i g i n a l e COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE N. 39 OGGETTO: ALIQUOTE DEL TRIBUTO SERVIZI INDIVIBILI (TA) PER L'ANNO 2016. APPROVAZIONE

Dettagli

Comune di Alseno Provincia di Piacenza (Delibera C.C. n. 18 del )

Comune di Alseno Provincia di Piacenza (Delibera C.C. n. 18 del ) Comune di Alseno Provincia di Piacenza (Delibera C.C. n. 18 del 29.04.2016) IL CONSIGLIO COMUNALE Illustra l argomento il Sindaco Diminuzione del costo di smaltimento di circa 10 mila euro Diminuzione

Dettagli

C I T T À DI T R E C A T E PROVINCIA DI NOVARA

C I T T À DI T R E C A T E PROVINCIA DI NOVARA originale Deliberazione N. 129 C I T T À DI T R E C A T E PROVINCIA DI NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE DEI VALORI DELLE AREE FABBRICABILI AI FINI I.M.U. PER

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI GROPELLO CAIROLI Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero: 61 Data: 23 / 04 / 2015 OGGETTO: Determinazione valori aree edificabili per il versamento ordinario

Dettagli

COMUNE DI MEZZANA RABATTONE ( PROVINCIA DI PAVIA) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI MEZZANA RABATTONE ( PROVINCIA DI PAVIA) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE Numero :52 COMUNE DI MEZZANA RABATTONE ( PROVINCIA DI PAVIA) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO : Regolamento dell addizionale comunale all IRPEF. Conferma per l anno 2008.

Dettagli

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara ORIGINALE COPIA DELIBERAZIONE N. 44 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Attribuzione valori base di riferimento per le aree edificabili ai

Dettagli

COMUNE DI CANELLI Provincia di Asti DI CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI CANELLI Provincia di Asti DI CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CANELLI Provincia di Asti Originale VERBALE DI DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE NUMERO 9 OGGETTO: ALIQUOTE PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA - I.M.U. ANNO 2017 L anno duemiladiciassette,

Dettagli

Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi

Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 228 del 14/11/2013 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF ANNO 2013. ADOZIONE. L anno 2013 il giorno

Dettagli

Comune di Palau Provincia di Olbia-Tempio

Comune di Palau Provincia di Olbia-Tempio Comune di Palau Provincia di Olbia-Tempio VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 14 del 29/04/2014 OGGETTO: IMPOSTA UNICA COMUNALE - IUC -DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE DELL'IMPOSTA MUNICIPALE

Dettagli

Comune di Monastero di Vasco Provincia di Cuneo

Comune di Monastero di Vasco Provincia di Cuneo Comune di Monastero di Vasco Provincia di Cuneo COPIA ======================================================================= VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 3 =======================================================================

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE GIUNTA COMUNALE Atto n.ro 45 del 24/03/2015 - Pagina 1 di 5 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia Atto N 45 Oggetto: TARI 2015: determinazione delle rate e delle scadenze di pagamento. del 24/03/2015

Dettagli

COMUNE DI LANGOSCO. Provincia di Pavia Via G. MAZZINI n LANGOSCO C.F. e P.IVA Tel Fax

COMUNE DI LANGOSCO. Provincia di Pavia Via G. MAZZINI n LANGOSCO C.F. e P.IVA Tel Fax COMUNE DI LANGOSCO Provincia di Pavia Via G. MAZZINI n.61-27030 LANGOSCO C.F. e P.IVA 00470400185 Tel. 038478021 - Fax 038478075 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N : 11 Data: 28-04-

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE N. 10 del 16/07/2014 Seduta ordinaria di 2ª convocazione - Seduta Pubblica

CONSIGLIO COMUNALE N. 10 del 16/07/2014 Seduta ordinaria di 2ª convocazione - Seduta Pubblica Comune di Barni (Como) Verbale del CONSIGLIO COMUNALE N. 10 del 16/07/2014 Seduta ordinaria di 2ª convocazione - Seduta Pubblica OGGETTO: IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI

Dettagli

COMUNE DI ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA COPIA COMUNE DI ROSASCO PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 DEL 18/10/2013 OGGETTO: Determinazione aliquote per l applicazione dell Imposta Municipale Unica (I.M.U.) per l anno

Dettagli

COMUNE DI ORCO FEGLINO (Provincia di Savona)

COMUNE DI ORCO FEGLINO (Provincia di Savona) N. 4 del Registro delle Deliberazioni COMUNE DI ORCO FEGLINO (Provincia di Savona) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. REG. PUBBL. OGGETTO: APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO PER LA VARIAZIONE DELL ALIQUOTA

Dettagli

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10 DEL 27.04.2016 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2016 DELL ADDIZIONALE IRPEF. L'anno duemilasedici questo giorno ventisette del mese di

Dettagli

C O M U N E D I S T A Z Z O N A

C O M U N E D I S T A Z Z O N A C O M U N E D I S T A Z Z O N A Provincia di Como COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 3 del 14-01-2016 Oggetto: DETERMINAZIONE DELLE INDENNITA' DI FUNZIONE AGLI AMMINISTRATORI COMUNALI PER

Dettagli

CITTA' DI LANZO TORINESE

CITTA' DI LANZO TORINESE CITTA' DI LANZO TORINESE Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 17 COPIA OGGETTO: Imposta municipale propria - IMU - approvazione delle aliquote per l'anno 2014. L anno

Dettagli

SAN PIETRO DI MORUBIO GIUNTA COMUNALE

SAN PIETRO DI MORUBIO GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI SAN PIETRO DI MORUBIO Spedita il - Prot. N. N. 52 Reg. Delib. Del 24-06-2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE VALORI MEDI AREE EDIFICABILI AI FINI

Dettagli

Provincia di Caserta

Provincia di Caserta COMUNI! DI 1.1 SERI Comune di Liberi Provincia di Caserta ORIGINALE DI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 12 del 29/04/2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI COMPONENTE TASI

Dettagli

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese Codice Ente 11487

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese Codice Ente 11487 COMUNE DI INARZO Provincia di Varese Codice Ente 11487 DELIBERAZIONE N.13 Del 17/06/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE RATE E DELLE SCADENZE DI VERSAMENTO

Dettagli

Città di Tortona Provincia di Alessandria

Città di Tortona Provincia di Alessandria Città di Tortona Provincia di Alessandria DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 66 Oggetto: TARI 2014 - DETERMINAZIONE SCADENZE DI PAGAMENTO E RATE. L'anno 2014 addì 05 del mese di MAGGIO alle ore 11:45,

Dettagli

Deliberazione del Consiglio Comunale

Deliberazione del Consiglio Comunale COPIA COMUNE DI PORCARI PROVINCIA DI LUCCA Deliberazione n 26 in data 20-05-2014 Pubblicata il 27-05-2014 Immediatamente eseguibile Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza Ordinaria di Prima convocazione-seduta

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco

COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 130 del 11/09/2014 OGGETTO: PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE 2014-2016: APPROVAZIONE

Dettagli

C O M U N E DI T R I G O L O

C O M U N E DI T R I G O L O C O M U N E DI T R I G O L O Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 42. Codice Ente : 10813 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : DETERMINAZIONE CRITERI DI ASSEGNAZIONE E PREZZI DI VENDITA

Dettagli

Comune di CHIUSI DELLA VERNA

Comune di CHIUSI DELLA VERNA Comune di CHIUSI DELLA VERNA Provincia di Arezzo ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 7 del 02-04-2014 OGGETTO: TASI - TASSA SUI SERVIZI INDIVISIBILI - APPROVAZIONE ALIQUOTE

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 152 del 03/11/2014

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 152 del 03/11/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 152 del 03/11/2014 OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO GRATUITO PER UTILIZZO LOGO DEL NAZIONALE ALPINI E ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI.

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE D ADDA PROVINCIA DI LODI ----------------------

COMUNE DI CASTIGLIONE D ADDA PROVINCIA DI LODI ---------------------- COMUNE DI CASTIGLIONE D ADDA PROVINCIA DI LODI ---------------------- VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione straordinaria Seduta pubblica di prima convocazione NR. 19 DEL 15-10-2013

Dettagli

COMUNE DI CORNELIANO D ALBA

COMUNE DI CORNELIANO D ALBA COMUNE DI CORNELIANO D ALBA Provincia di Cuneo COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 31/CC OGGETTO: ANNO 2017. Imposta Comunale Unica (I.U.C.). Imposta Municipale propria (I.M.U.). Aliquote.

Dettagli

COMUNE DI COLLARMELE Provincia di L Aquila

COMUNE DI COLLARMELE Provincia di L Aquila COMUNE DI COLLARMELE Provincia di L Aquila C.F. e Part ita IVA 00212670665 - te l.0863/78126 fax 0863/789331 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 10 del 20-05-14 Oggetto: IMPOSTA

Dettagli

COMUNE DI SORI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 22. OGGETTO: Determinazione dei compensi spettanti agli amministratori comunali.

COMUNE DI SORI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 22. OGGETTO: Determinazione dei compensi spettanti agli amministratori comunali. COMUNE DI SORI (Provincia di Genova) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 22 OGGETTO: Determinazione dei compensi spettanti agli amministratori comunali. L anno duemilaquattordici,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N 26 del 29/07/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N 26 del 29/07/2014 COMUNE DI MARUDO Provincia di Lodi VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N 26 del 29/07/2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE DEL VALORE DELLE AREE EDIFICABILI PER L'anno 2014, addì ventinove del

Dettagli

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno COPIA PER ALBO COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 80 Deliberazione Data 28.04.2016 N. 6499 Protocollo Oggetto: Manifestazione di interesse per

Dettagli

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73 COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73 OGGETTO: VALORI VENALI DELLE AREE FABBRICABILI AI FINI IMU L anno 2014 addì 11 del mese di luglio alle ore 18,00 nella

Dettagli

COMUNE DI MAGHERNO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI MAGHERNO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI MAGHERNO PROVINCIA DI PAVIA ---------------------- Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Sessione ordinaria Seduta pubblica di prima convocazione NR. 15 DEL 31-07-2014 COPIA OGGETTO:

Dettagli

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA COPIA Deliberazione n. 20 In data 02-07-15 Verbale Di Deliberazione Del Consiglio Comunale Sessione Ordinaria - Convocazione Prima - Seduta Pubblica Oggetto: CONFERMA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 18 DEL 27/05/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 18 DEL 27/05/2015 REGIONE PIEMONTE COMUNE DI CELLA MONTE PROVINCIA DI ALESSANDRIA TEL. (0142) 488161 FAX (0142) 489962 C.A.P. 15034 CODICE FISCALE N. 00467190062 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SESTO CAMPANO

COMUNE DI SESTO CAMPANO Pubblicata all Albo Pretorio Comunicata ai Capigruppo Deliberazione il...14.11.2013... il.14.11.2013..... Reg. pub. N...... Numero 101 COMUNE DI SESTO CAMPANO PROVINCIA DI ISERNIA COPIA DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI VILLARICCA PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI VILLARICCA PROVINCIA DI NAPOLI ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 51 DEL 24.07.2012 OGGETTO: Approvazione del Regolamento per la disciplina dell Imposta Municipale Unica (I.M.U.)

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2014.

OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2014. Immediatamente eseguibile ORIGINALE DI VERBALE DELIBERAZIONE CONSILIARE N. 50 del 05 AGOSTO 2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2014. L anno 2014 e questo giorno 5,

Dettagli

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena)

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena) (Provincia di Modena) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 55 SEDUTA DEL 23 GIUGNO 2015 PROT. 5477 OGGETTO: VARIAZIONE AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE (P.E.G.) DELL ESERCIZIO FINANZIARIO 2015 IN

Dettagli