DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N 206 DEL 12 DICEMBRE 2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N 206 DEL 12 DICEMBRE 2014"

Transcript

1 CASA ASSISTENZA ANZIANI Piazza Bocchera, Malcesine (VR) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N 206 DEL 12 DICEMBRE 2014 OGGETTO: INCARICO DI LOGOPEDISTA IN LIBERA PROFESSIONE ALLA SIG.RA GISALDI SILVIA DAL AL

2 IL DIRETTORE PREMESSO che: con Determinazione n 111 del , è stato affidato alla Dott.ssa Silvia Gisaldi l incarico di logopedista presso l Ente, con rapporto libero professionale ed emissione di fattura per il periodo dal al ; con Determinazione n 144 del , è stato affidato alla Dott.ssa Silvia Gisaldi l incarico di logopedista presso l Ente, con rapporto libero professionale ed emissione di fattura per il periodo dal al ; PRESO ATTO che l incarico di cui sopra è in scadenza; CONSIDERATO che si ritiene necessaria oltre che opportuna la proroga di tale figura a vantaggio degli anziani ospiti presenti in struttura, anche in considerazione del fatto che l ULSS 22 di Bussolengo prevede un rimborso per giornata equivalente pro capite pro die di 0,48 per l erogazione di tale servizio che di fatto non comporta alcun costo da parte dell Ente; PRESO ATTO che la Dott.ssa Silvia Gisaldi, nata a Verona il 23/10/1987 e residente a Verona in via Eraclea n 41, in possesso della Laurea in Logopedia abilitante alla professione, ha dato la propria disponibilità a continuare l incarico in qualità di Logopedista a favore della Casa Assistenza Anziani A. Toblini di Malcesine, con rapporto libero professionale; VALUTATA la necessità di prorogare tale figura, incaricando la Dott.ssa Silvia Gisaldi, per il periodo dal al , con una frequenza massima settimanale di 7 ore calcolata su 49 settimane di effettivo servizio prestato nell arco dell intero anno; PRESO ATTO che la Dott.ssa Gisaldi è titolare di partita I.V.A.; PRESO ATTO del DUVRI, Dott.ssa Gisaldi Silvia; prodotto in fase di affidamento dell incarico di Logopedista alla CONCORDATO di confermare il compenso attualmente corrisposto alla stessa pari all importo orario lordo di 28,08, comprensiva del 4% relativo alla cassa di previdenza; DATO ATTO: che trattasi di un rapporto libero professionale con emissione di relativa fattura, come evidenziato nel disciplinare di incarico che si allega al presente provvedimento per formarne parte integrante e sostanziale; che il suddetto incarico potrà terminare in anticipo, stante sempre la possibilità per ambedue le parti di recedere in qualsiasi momento dal rapporto; PREMESSO che il comma 5 dell art. 3 della Legge 136/2010, così come sostituito dall art. 7 comma 1, lettera a), Legge 217/2010, prevede, ai fini della tracciabilità dei flussi finanziari, che gli strumenti di pagamento debbano riportare il codice identificativo di gara (CIG); VISTO che il Responsabile del procedimento ha provveduto ad attivarsi al servizio del Sistema Informativo di Monitoraggio delle Gare (SIMOG) e che pertanto il suddetto servizio ha attivato il seguente CIG (Codice Identificativo di gara) Z25123E4A2 acquisito presso l Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici e che, in ragione dell importo, i presenti affidamenti diretti sono esonerati dal pagamento del contributo a favore dell Autorità di vigilanza sui contratti pubblici; VISTO il D. Lgs. N. 163 del 12/04/2006 Codice dei contratti pubblici relativi ai lavori, servizi e forniture e il D.P.R. n. 207 del 05/10/2012 Regolamento di esecuzione ed attuazione del codice dei contratti pubblici, come da ultimo modificato dal D.L. n. 70 del 13/05/2011, convertito con modificazione nella L. 106 del 12/07/2011;

3 VISTO il vigente Regolamento di contabilità dell Ente, approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 4 del ; VISTA la deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 10 del 14/02/2014, avente ad oggetto Approvazione Bilancio di previsione per l esercizio economico 2014 ; D E T E R M I N A 1. di assegnare alla Dott.ssa Silvia Gisaldi lo svolgimento dell incarico specificato in premessa, a decorrere dal al Di stabilire che Dott.ssa Silvia Gisaldi emetterà per le sue prestazioni regolare fattura. 3. Di dare atto che trattasi di rapporto libero professionale e che l orario di lavoro sarà concordato con la direzione compatibilmente con gli orari più indicati per gli anziani ospiti della struttura per l erogazione di tale servizio. 4. Di approvare l allegata convenzione, la quale forma parte integrante della presente determinazione. 5. Di impegnare la spesa presunta di 9.650,00 sul conto Servizi Assistenziali nel bilancio dell esercizio finanziario 2015, in fase di approvazione. 6. Di impegnare il medesimo importo sui corrispondenti conti degli anni di riferimento (2016 e 2017) in fase di redazione dei relativi bilanci di previsione. 7. Di dare atto che il Duvri non prevede costi per gli oneri di sicurezza. 8. Di disporre che, ai sensi dei disposti di cui alla legge 13/08/2010 n. 136, all art. 3, Tracciabilità dei flussi finanziari: a) L affidamento della prestazione (lavori, servizi, forniture è, pena nullità del contratto, subordinata all assunzione degli obblighi di tracciabilità ed agli adempimenti integrali della citata normativa ( art. 3). Il presente affidamento è sottoposto a clausola risolutiva che verrà attuata qualora le transazioni eseguite siano eseguite senza avvalersi di banche o della Società Poste Italiane Spa. Al riguardo si applicheranno le procedure previste al comma 8 del citato art. 3 - L. 136/10; b) L art. 3 della L. 136 del 13/08/2010 si intende integralmente riportato e la sottoscrizione della presente determina o disciplinare di incarico dà atto che il soggetto contraente è a conoscenza della citata normativa e degli adempimenti conseguenti; c) Il contraente dovrà comunicare a questa Amministrazione i riferimenti dei conti correnti bancari e postali sui quali verranno effettuati i bonifici e i pagamenti; d) Il contraente assume l impegno di comunicare a questa Amministrazione i contratti eventualmente sottoscritti (se ammessi dalla legge) con i subappaltatori e subcontraenti di cui al comma 9, art. 3, L. 136/2010, avendo riguardo di inserire, pena la nullità assoluta, le clausole previste dallo stesso comma 9; 9. Di dare atto che la presente determinazione diviene esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria. 10. Di trasmettere la presente determinazione in visione al Presidente dell Ente, ex art. 9 del Regolamento di Amministrazione.

4

5 CASA ASSISTENZA ANZIANI A.TOBLINI Piazza Bocchera Malcesine (VR) Convenzione per il servizio di LOGOPEDIA Il giorno, nell Ufficio Presidenza della Casa Assistenza Anziani A. Toblini, t r a il Dott. Luca De Massari, nato a Trento il , Direttore della Casa Assistenza Anziani A. Toblini, per il cui Ente interviene al presente atto; e la Dott.ssa Silvia Gisaldi, nata a Verona il 23/10/1987 e residente a Verona in via Eraclea n 41, in possesso della Laurea in Logopedia abilitante alla professione e titolare di partita iva, la quale interviene al presente atto in nome per conto e interessi propri; quanto segue: si conviene e stipula 1) Il Dott. Luca De Massari, nella sua qualità di Direttore della Casa Assistenza Anziani A. Toblini, affida alla Dott.ssa Gisaldi, che accetta, un incarico finalizzato a garantire il Servizio di Logopedia a vantaggio degli anziani ospiti presenti in struttura. 2) Trattasi di rapporto libero professionale e l orario di lavoro verrà concordato dalle parti compatibilmente con gli orari più indicati per gli anziani ospiti della struttura per l erogazione di tale servizio,e comunque concordati con la direzione, con un tetto massimo settimanale di 7 ore, per 49 settimane di effettivo svolgimento del servizio su base annuale, per tutto il periodo di incarico. 3) La Dott.ssa Silvia Gisaldi emetterà per le sue prestazioni regolare fattura. 4) Viene stabilito convenzionalmente a favore della medesima un compenso orario lordo di 28,08, comprensiva del 4% relativo alla cassa di previdenza; 5) La presente convenzione decorre dal 01 Gennaio 2015 e fino al 31 Dicembre Ciascuna delle parti potrà recedere dal rapporto in qualsiasi momento. 6) Il Duvri, allegato alla presente, per costituirne parte integrante, è privo dei costi di sicurezza. 7) La presente scrittura privata sarà registrata solo in caso d uso. IL DIRETTORE Dott. Luca De Massari La Logopedista Dott.ssa Silvia Gisaldi

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) A R E A F I N A N Z I A R I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 25 OGGETTO GESTIONE CONTABILITA ECONOMICO-PATRIMONIALE. IMPEGNO DÌ SPESA PER ACQUISTO SOFTWARE, ELABORAZIONE,

Dettagli

CITTA' DI PALESTRO Provincia di Pavia

CITTA' DI PALESTRO Provincia di Pavia CITTA' DI PALESTRO Provincia di Pavia SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE Determinazione del Funzionario Responsabile N 123 del 21 ottobre 2017. Oggetto: Impegno di spesa per la fornitura di bandiere. Ordine diretto

Dettagli

Nr. 280 DEL 18/11/2015

Nr. 280 DEL 18/11/2015 Comune di Savignano sul Panaro (MO) Via Doccia 64 tel 059/759911- fax 059730160 P.I 00242970366 www.savignano.it ORIGINALE Nr. 280 DEL 18/11/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA AFFARI GENERALI

Dettagli

A.P.S.P. SAN GIUSEPPE DI PRIMIERO

A.P.S.P. SAN GIUSEPPE DI PRIMIERO SOGGETTO A REGISTRAZIONE SOLO IN CASO D'USO, ai sensi dell'art. 1 - lett. B), della Parte II della Tariffa Allegata al D.P.R. 26.4.1986 n. 131 (trattandosi di atti che riguardano cessioni di beni o prestazioni

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016 AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016 Oggetto: Corso "La previdenza pubblica del 2016 e il fondo PERSEO

Dettagli

COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia AREA AMMINISTRATIVA. Determinazione N 25 del 09.02.2012

COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia AREA AMMINISTRATIVA. Determinazione N 25 del 09.02.2012 COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia Originale Oggetto AREA AMMINISTRATIVA Determinazione N 25 del 09.02.2012 Affidamento servizio manutenzione, aggiornamento ed assistenza ai programmi applicativi,

Dettagli

Considerato che il sito non ha attivato l iniziativa per quanto descritto in oggetto;

Considerato che il sito  non ha attivato l iniziativa per quanto descritto in oggetto; COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 52 - MANUTENZIONI DETERMINAZIONE N. 36 DEL 17/08/2016 N. REGISTRO GEN.: 437 DATA ESECUTIVITA : 19 agosto 2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA.

Dettagli

Comune di Rapallo Provincia di Genova

Comune di Rapallo Provincia di Genova Comune di Rapallo Provincia di Genova AREA V - SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI Determina n. 01290 del 24/12/2012 Oggetto: SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE A FAVORE DI PERSONE ANZIANE E DISABILI - PROROGA

Dettagli

DIREZIONE POLITICHE DELLE ENTRATE E TRIBUTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE POLITICHE DELLE ENTRATE E TRIBUTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE POLITICHE DELLE ENTRATE E TRIBUTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-127.0.0.-5 L'anno 2014 il giorno 06 del mese di Febbraio la sottoscritta Castagnacci Piera in qualita' di dirigente di Direzione

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : DIREZIONE GENERALE IMPEGNO DI SPESA PER INCARICO DI TUTELA LEGALE ATTIVITA' DI RECUPERO CREDITI. NR. Progr. Data 623 20/12/2013 Copertura

Dettagli

ATTO AGGIUNTIVO ALLA CONVENZIONE SOTTOSCRITTA IN DATA REP. ATTI PRIVATI N. 49

ATTO AGGIUNTIVO ALLA CONVENZIONE SOTTOSCRITTA IN DATA REP. ATTI PRIVATI N. 49 COMUNE DI LASINO----------------------------------------------------PROVINCIA DI TRENTO N. Repertorio Atti Privati ATTO AGGIUNTIVO ALLA CONVENZIONE SOTTOSCRITTA IN DATA 05.12.2013 REP. ATTI PRIVATI N.

Dettagli

N. 16898 RACCOLTA SCRITTURE PRIVATE DEL COMUNE DI PARMA

N. 16898 RACCOLTA SCRITTURE PRIVATE DEL COMUNE DI PARMA N. 16898 RACCOLTA SCRITTURE PRIVATE DEL COMUNE DI PARMA RINNOVO CONTRATTO DI OUTSOURCING DEL SISTEMA DI TELECOMUNICAZIONI DEL COMUNE DI PARMA PER IL PERIODO DAL 01.05.2012 AL 31.12.2012 CIG[4205850935]

Dettagli

ORIGINALE CONSORZIO PER I SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI DEL MONREGALESE (C.S.S.M.) Mondovì

ORIGINALE CONSORZIO PER I SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI DEL MONREGALESE (C.S.S.M.) Mondovì ORIGINALE CONSORZIO PER I SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI DEL MONREGALESE (C.S.S.M.) Mondovì DETERMINAZIONE 97 06/02/2012 OGGETTO: AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE. AFFIDAMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 190 DEL 17.10.2013 OGGETTO: Servizio di telefonia mobile ricaricabile VODAFONE OMNITEL. Creazione, borsellino E ed F attivazione e prima ricarica. RICHIAMATO l art. 14 comma 5

Dettagli

COMUNE DI MONTOGGIO Provincia di Genova

COMUNE DI MONTOGGIO Provincia di Genova Richiamate: la deliberazione della Giunta Comunale n. 20 del 12/03/2015 esecutiva ai sensi di legge, con la quale si dava apposito indirizzo al Responsabile del Servizio Personale per fornire il supporto

Dettagli

Codice A1001B D.D. 26 luglio 2016, n. 82 Consulente di fiducia; approvazione schema di contratto di affidamento dell'incarico.

Codice A1001B D.D. 26 luglio 2016, n. 82 Consulente di fiducia; approvazione schema di contratto di affidamento dell'incarico. REGIONE PIEMONTE BU44 03/11/2016 Codice A1001B D.D. 26 luglio 2016, n. 82 Consulente di fiducia; approvazione schema di contratto di affidamento dell'incarico. (omissis) (omissis) determina - di approvare,

Dettagli

C I T T A ' DI P A D U L A Provincia di Salerno

C I T T A ' DI P A D U L A Provincia di Salerno Uff. Segret. N. Lì, D E T E R M I N A Z I O N E N. 109 del 31.08.2016 OGGETTO: Servizio di mensa scolastica anno scolastico 2016/2017 - Indizione procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 2420 04/12/2013 OGGETTO: Fornitura riscaldamento stabili C O P I A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

CITTÀ DI CASELLE TORINESE

CITTÀ DI CASELLE TORINESE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI CASELLE TORINESE SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE N. 390 DEL 28-09-2012 OGGETTO: Affidamento del servizio di servizio di gestione IV sezione di asilo nido comunale.

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE VENETO AZIENDA SANITARIA - U.L.S.S. N. 22 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 589 DEL

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE VENETO AZIENDA SANITARIA - U.L.S.S. N. 22 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 589 DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE VENETO AZIENDA SANITARIA - U.L.S.S. N. 22 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 589 DEL 02.11.2010 O G G E T T O PROGETTI REGIONALI PROMOZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO INCARICO PER L AFFIDAMENTO DELL FUNZIONI DI COMPONENTE UNICO DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELLA PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO AL DOTT..

SCHEMA DI CONTRATTO INCARICO PER L AFFIDAMENTO DELL FUNZIONI DI COMPONENTE UNICO DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELLA PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO AL DOTT.. Gestione Commissariale (L.R. 15/2013) EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 28.06.2013 n. 15 Disposizioni in materia di riordino delle Province Decreto Presidente Giunta Regionale n. 49 del 30.05.2014

Dettagli

05 - SERVIZIO RAGIONERIA

05 - SERVIZIO RAGIONERIA 05 - SERVIZIO RAGIONERIA Iscritto al n. 81 del Registro Generale delle Determinazioni in data 10/03/2015 Numero settoriale n. 1 del 10/03/2015 Oggetto: FORNITURA MODULO SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLA FE

Dettagli

Provincia di Bari COPIA. N. del

Provincia di Bari COPIA. N. del Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 205 UFFICIO GARE E APPALTI del 25.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. del Oggetto : affidamento dei Servizi tecnici per eventi per lo svolgimento di manifestazioni

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1669 DEL 08/11/2010 SETTORE Attività Economiche, Formazione Professionale, Politiche Attive del Lavoro e Università, Istruzione OGGETTO: SETTORE LAVORO -

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Spanu Giuseppe DETERMINAZIONE N. in data 2572 31/12/2012 OGGETTO: Adesione alla convenzione delle varie utenze comunali a C O P I

Dettagli

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO COMUNE DI CASOLA VALSENIO SETTORE TECNICO - TERRITORIO DETERMINAZIONE n. 200 / 2015 OGGETTO: VARIAZIONI CATASTALI DA ESEGUIRE PRESSO IL FABBRICATO DI PROPRIETA' COMUNALE AD USO SCUOLA MATERNA-ASILO NIDO.

Dettagli

COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità

COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità Coordinatore Progetti Speciali Arch. Davide Tumiati COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità PG:55360/2006 Al Dirigente Coordinaotre Progetti Speciali Arch. Davide Tumiati ALLA RAGIONERIA Ufficio

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO ASSOCIATO DI FUNZIONI TRA I COMUNI DI BRESSANA BOTTARONE BASTIDA PANCARANA CIGOGNOLA MEZZANINO UFFICIO COMUNE SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA * * * * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE

REPUBBLICA ITALIANA * * * * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE COMUNE DI SPIAZZO PROVINCIA DI TRENTO REPUBBLICA ITALIANA * * * Rep. N. * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE L anno duemiladodici, addì ventitre del mese di gennaio

Dettagli

C I T T À DI P O M E Z I A

C I T T À DI P O M E Z I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DET. N. 368/DIR1 DEL 16/10/2015 Redattore: OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE AI SENSI DELL ART. 192 DEL DECRETO LEGISLATIVO 267/2000 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO SETTORE SERVIZI TECNICI determinazione n. 22 del 03/04/2010 *** C O P I A *** Registro Generale n. 204 data 03/04/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2012-884 del 20/12/2012 Oggetto Sezione Provinciale di Forlì-Cesena.

Dettagli

COMUNE DI GIAVE PROVINCIA DI SASSARI

COMUNE DI GIAVE PROVINCIA DI SASSARI COMUNE DI GIAVE PROVINCIA DI SASSARI PROPOSTA DI DETERMINAZIONE SERVIZIO FINANZIARIO N. 10 Oggetto: Determinazione a contrarre Gestione economica del personale ( cedolini cud- dma etc ) Affidamento in

Dettagli

Provincia di Verbania

Provincia di Verbania C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 105/U.T. DEL 26/09/2016 Oggetto: Affidamento di incarico professionale all Arch. Autilio D Andria di Verbania per Servizi di Supporto

Dettagli

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org SETTORE PROPONENTE: UFFICIO SOCIALE DETERMINAZIONE N. 231 DEL 18/05/2015 OGGETTO: PROCEDURA SINTEL N. 67524998 - INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

DETERMINA n. 331/ST del 02 DICEMBRE 2014

DETERMINA n. 331/ST del 02 DICEMBRE 2014 C O P I A DETERMINA n. 331/ST del 02 DICEMBRE 2014 DIVISIONE: TECNICA SERVIZIO: SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA - SPORTIVA - TUTELA AMBIENTALE DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Servizio

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Settore: SP Proponente: 87.A Proposta: 2016/523 del 13/04/2016 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 298 del 14/04/2016 SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI SOCIALI Dirigente: CORRADINI Dr.ssa Germana DETERMINAZIONE

Dettagli

Determinazione n. 161 del 14/04/2016

Determinazione n. 161 del 14/04/2016 REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI DEI RESPONSABILI DEI SERVIZI Determinazione n. 161 del 14/04/2016 SERVIZIO TERRITORIO E SVILUPPO O G G E T T O: INCARICO PROFESSIONALE PER LA CONSULENZA TECNICA IN MATERIA

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 420 Trieste 23/02/2015 Proposta nr. 153 Del 23/02/2015 Oggetto: Corso "Formazione integrata IVA/IRAP 2015. Le novità fiscali

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 219 Trieste 25/02/2016 Proposta nr.

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 219 Trieste 25/02/2016 Proposta nr. AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 219 Trieste 25/02/2016 Proposta nr. 88 Del 25/02/2016 Oggetto: Corso "La gestione del rapporto di lavoro nel pubblico

Dettagli

COMUNE DI MONTEGROTTO TERME

COMUNE DI MONTEGROTTO TERME COMUNE DI MONTEGROTTO TERME (SERVIZIO TRIBUTI) DETERMINAZIONE N 15 Oggetto: Affidamento incarico professionale di consulenza in materia tributaria ed in particolare di imposta comunale sugli immobili all

Dettagli

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO SERVIZIO TERRITORIO

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO SERVIZIO TERRITORIO COMUNE DI CASOLA VALSENIO SETTORE TECNICO - TERRITORIO SERVIZIO TERRITORIO DETERMINAZIONE n. 323 / 2014 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PRESSO IL CIMITERO DI MONGARDINO - AFFIDAMENTO. Premesso:

Dettagli

Centro di Responsabilità 01 Centro di Costo 166 Pratica n del

Centro di Responsabilità 01 Centro di Costo 166 Pratica n del Centro di Responsabilità 01 Centro di Costo 166 Pratica n. 3640281 del 20.10.2015 Oggetto: Affidamento all Ing. Ivo Castellani, pubblico dipendente di altra amministrazione aggiudicatrice, ai sensi dell

Dettagli

06 - SERVIZIO TRIBUTI - FISCALITÀ LOCALE

06 - SERVIZIO TRIBUTI - FISCALITÀ LOCALE 06 - SERVIZIO TRIBUTI - FISCALITÀ LOCALE Iscritto al n. 1148 del Registro Generale delle Determinazioni in data 22/07/2015 Numero settoriale n. 12 del 22/07/2015 Oggetto: AFFIDAMENTO, AI SENSI DELL'ART.125

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 41/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al Dott.

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 265 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 432 in data 17/12/2014 OGGETTO: Impegoi di spesa per ordinativo informatico

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE

IL DIRIGENTE DEL SETTORE SETTORE ENTRATE E PROMOZIONE ECONOMICA SERVIZIO ENTRATE E TRIBUTI DETERMINAZIONE N. 60 DEL 01-10-2012 OGGETTO: Affidamento servizio a Unione Nazionale Inquilini Ambiente e Territorio per verifica corrispondenza

Dettagli

Provvedimento di Determinazione N. 921 del 30/12/2014

Provvedimento di Determinazione N. 921 del 30/12/2014 Provvedimento di Determinazione N. 921 del 30/12/2014 Protocollo n.: 93062/2014 Settore : Ufficio : SERVIZI ALLA PERSONA, SOCIALI ED EDUCATIVI P.I. PUBBLICA ISTRUZIONE Proposta n.: 1071 del 19/12/2014

Dettagli

UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO

UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO DETERMINAZIONE n. 265/2016 SISTEMI INFORMATICI ASSOCIATI E SVILUPPO DEI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE SERVIZIO SISTEMI Proponente: FRANCIONI ALESSANDRO OGGETTO:

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili Proposta nr. 7 del 04/02/2013 - Determinazione nr. 448 del 15/02/2013 OGGETTO: Procedura

Dettagli

CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE SERVIZIO RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE

CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE SERVIZIO RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE AF/br CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE CENTRO DI RESPONSABILITA : CENTRO DI COSTO: IL RESPONSABILE (BOGLIETTI Renata) OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO A CITTA STUDI S.P.A.

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO SETTORE MANUTENZIONI AMBIENTE determinazione n. 109 del 20/07/2010 *** C O P I A *** Registro Generale n. 442 data 20/07/2010 OGGETTO:

Dettagli

- il D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 Regolamento di esecuzione ed attuazione del d. lgs. 163/2006 ;

- il D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 Regolamento di esecuzione ed attuazione del d. lgs. 163/2006 ; OGGETTO: Servizio Idro-Meteo-Clima. Indizione di una procedura aperta in ambito comunitario per l'affidamento del servizio di manutenzione e assistenza della rete regionale di monitoraggio idrometeorologica

Dettagli

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL 14.03.2015 COPIA OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO VARI LAVORI - AGGIUDICAZIONE VARI APPALTI ANNO 2015 VISTO: - il decreto sindacale prot n. 3530 in

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA SETTORE 07: SERVIZI SOCIALI COMUNE DI CASTELFIDARDO RACC. UFFICIALE N. 000044/2016 ATTO DETERMINA S n. 07/1 del 05/01/2016 OGGETTO: SERVIZI SOCIALI - SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE DOMESTICA PRO PERSONE

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna

COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO P.I. 00530261205 TEL. 051/6780521-FAX 051/931350 Settore 5 - Servizi Tecnici determinazione n. 56 del 12.06.2009 Registro

Dettagli

DETERMINAZIONE N /04/2016 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N /04/2016 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 121 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 196 in data 15/04/2016 OGGETTO: (F. 1384) SODEXHO MOTIVATION SOLUTIONS ITALIA

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 229 DEL 11/07/2016

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 229 DEL 11/07/2016 COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 229 DEL 11/07/2016 OGGETTO: ACQUISTO SPAZIO SU PAGINE BIANCHE ATTRAVERSO LA SOCITA SEAT PAGINE GIALLE.

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO determinazione n. 240 del 23/12/2014 *** C O P I A *** Registro Generale n. 780 data 30/12/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

Comune di Castelnovo ne Monti

Comune di Castelnovo ne Monti Settore SERVIZIO SOCIALE UNIFICATO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Maria Grazia Simonelli Determinazione nr. 59 del 28/11/2014 OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA SVILUPPO ECONOMICO. N.84 del 21/02/2014

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA SVILUPPO ECONOMICO. N.84 del 21/02/2014 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA SVILUPPO ECONOMICO N.84 del 21/02/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI FORNITURA COPIE E RIPRODUZIONI

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 1552 DEL 30/10/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 86870 DEL 05/11/2014 CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: ELISABETTA DINATALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO: CASTAGNARO

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-764 del 25/11/2015 Oggetto Sezione Provinciale di Reggio Emilia.

Dettagli

Determina Servizi Sociali/0000083 del 31/03/2015

Determina Servizi Sociali/0000083 del 31/03/2015 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000083 del 31/03/2015 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente Mattioli Maria

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1119 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Ditta VERBATEL S.r.l. del

Dettagli

COMUNE DI OSIMO. Provincia di Ancona ATTO DETERMINA DI IMPEGNO DIPARTIMENTO DEL TERRITORIO SETTORE LAVORI PUBBLICI. n. 03/ del 29/10/2012

COMUNE DI OSIMO. Provincia di Ancona ATTO DETERMINA DI IMPEGNO DIPARTIMENTO DEL TERRITORIO SETTORE LAVORI PUBBLICI. n. 03/ del 29/10/2012 ATTO DETERMINA DI IMPEGNO DIPARTIMENTO DEL TERRITORIO SETTORE LAVORI PUBBLICI n. 03/001009 del 29/10/2012 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PER RELAZIONE GEOLOGICA PER LA REALIZZAZIONE DI UN NUOVO COLOMBARIO

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 367 NUMERO PRATICA OGGETTO: Integrazione determinazione

Dettagli

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-309.0.0.-50 L'anno 2017 il giorno 31 del mese di Marzo la sottoscritta dott.ssa Simonetta Barboni in qualità di Segretario Generale del Municipio Levante,

Dettagli

Determinazione Area Tecnica

Determinazione Area Tecnica COPIA COMUNE DI TREQUANDA - Provincia di Siena - Determinazione Area Tecnica Oggetto: Impegno di spesa di. 1.460,00 per interventi di revisione annuale delle caldaie a metano installate negli immobili

Dettagli

COMUNE DI CREMENO Provincia di Lecco

COMUNE DI CREMENO Provincia di Lecco COMUNE DI CREMENO Provincia di Lecco ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Numero 7 Del 04-02-15 Reg. Gen. N. 31 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI NORCIA (Provincia di Perugia)

COMUNE DI NORCIA (Provincia di Perugia) COMUNE DI NORCIA (Provincia di Perugia) AREA AMMINISTRATIVA Ufficio Affari Generali / Turismo DETERMINAZIONE n. 231 del 5/12/2013 Oggetto: Spedizione del Notiziario Comunale SalaQuaranta (numero di Dicembre

Dettagli

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580 COMUNE DI TELTI Via Kennedy n 2 07020 Telti (SS) Tel. 0789/43007-43074 - Fax 0789/43580 www.comune.telti.ot.it ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Registro Generale numero 716 data 24-11-2016

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI-FINANZIARIO-P.I.

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI-FINANZIARIO-P.I. COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI-FINANZIARIO-P.I. ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 383 DEL 29-07-2016

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL COMANDANTE N. 566 DEL 18/08/2016 PROROGA DELL'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI STAMPA, SPEDIZIONE E RENDICONTAZIONE ELETTRONICA DEI VERBALI PER INFRAZIONI

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: dott. Francesco Goldaniga COPIA DETERMINAZIONE N. 10 DEL 04/02/2016 OGGETTO: CONVENZIONE CON

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE ISTRUZIONE --- AREA A: ORGANIZZAZIONE E GESTIONE SERVIZI AUSILIARI, QUALITÀ DEI SERVIZI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 723 del 14/10/2016 Registro del Settore N. 60 del 11/10/2016

Dettagli

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580 COMUNE DI TELTI Via Kennedy n 2 07020 Telti (SS) Tel. 0789/43007-43074 - Fax 0789/43580 www.comune.telti.ot.it ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Registro Generale numero 705 data 22-11-2016

Dettagli

Comune di Rapallo Provincia di Genova

Comune di Rapallo Provincia di Genova Comune di Rapallo Provincia di Genova AREA V - SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI Determina n. 00347 del 09/04/2013 Oggetto: INSERIMENTO DI MINORI PRESSO STRUTTURE EDUCATIVO- ASSISTENZIALI N. 000352/2013 del

Dettagli

Comune di Mentana (Provincia di Roma)

Comune di Mentana (Provincia di Roma) Comune di Mentana (Provincia di Roma) COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE SERVIZI GENERALI N. 56 / SSGG DEL 07/08/2015. OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER ACQUISTO CARTOLINE AR ED ETICHETTE

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO SETTORE SERVIZI ESTERNI determinazione n. 129 del 08/06/2016 *** C O P I A *** Registro Generale n. 324 data 09/06/2016 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

Det n. 174 /2017 Class. 444 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 174/2017

Det n. 174 /2017 Class. 444 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 174/2017 COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 174/2017 SETTORE COORDINAMENTO, CONTROLLI E PROGETTI STRATEGICI IN STAFF AL SEGRETARIO SERVIZIO PIANIFICAZIONE STRATEGICA, PROGETTI INTEGRATI COM.LI, NAZ.LI ED EUROPEI

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 751 Trieste 08/06/2016 Proposta nr. 327 Del 07/06/2016

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 751 Trieste 08/06/2016 Proposta nr. 327 Del 07/06/2016 AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 751 Trieste 08/06/2016 Proposta nr. 327 Del 07/06/2016 Oggetto: Corso "Analisi di Rischio (AdR) siti contaminati Modulo

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 23 DEL 15/01/2010 SETTORE Attività Economiche, Formazione Professionale, Politiche Attive del Lavoro e Università, Istruzione OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

C O M U N E D I V I G O N Z A

C O M U N E D I V I G O N Z A C O M U N E D I V I G O N Z A P R O V I N C I A D I P A D O V A DETERMINAZIONE SETTORE LAVORI PUBBLICI UFFICIO LL.PP., PROGETTAZIONE, VIABILITÀ N. 157 DEL 23/07/2013 Numero Generale 507 OGGETTO: ADEMPIMENTI

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 99 DEL 6/5/2014 OGGETTO: Deliberazione Giunta Comunale nr. 126 del 08.11.2013. Affidamento servizio gestione Biblioteca

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 180 Del 23/03/2016

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 180 Del 23/03/2016 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 180 Del 23/03/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PRR FORNITURA MATERIALE VARI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA CAVALLOTTI DI LACCHIARELLA (MI). CIG

Dettagli

Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza

Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza S E R V I Z I O S O C I O C U L T U R A L E D e t e r m i n a z i o n e d e l R e s p o n s a b i l e Proposta n. 385 COPIA CARTACEA DI ORIGINALE DIGITALE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 02/10/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 02/10/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1427 02/10/2015 OGGETTO: "Fornitura del vestiario e dispositivi di protezione individuale

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 45

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO DETERMINAZIONE N. 17 DEL 21/02/2011

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO DETERMINAZIONE N. 17 DEL 21/02/2011 COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A DETERMINAZIONE N. 17 DEL 21/02/2011 REGISTRO GENERALE NR. 130 II AREA ECONOMICA FINANZIARIA OGGETTO INCARICO PER ASSISTENZA FISCALE

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO

COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO Provincia di Arezzo Registro delle Determinazioni N. 466 del 31/05/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO E IMPEGNO DI SPESA DEL SERVIZIO STAMPA, IMBUSTAMENTO, POSTALIZZAZIONE E RENDICONTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO Provincia di Livorno

COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO Provincia di Livorno COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO Provincia di Livorno DETERMINAZIONE N.321 DEL 30/05/2017 PROPOSTA N. 325 RISORSE E CONTROLLO U.O. FINANZE E BENI MOBILI OGGETTO: FORNITURA DI N. 08 PNEUMATICI DI VARIE MISURE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 238 DEL

DETERMINAZIONE N. 238 DEL DETERMINAZIONE N. 238 DEL 26.10.2016 Oggetto: Indizione gara sopra soglia comunitaria mediante procedura aperta per la fornitura e l installazione di strumentazione scientifica ICP-MS, GC, GC-MS presso

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 471 DEL 20/12/2012 : OGGETTO : LIQUIDAZIONE FATT. N.67/12 E

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 DETERMINAZIONE

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-228 del 17/04/2015 Oggetto Servizio Idro-Meteo-Clima. Acquisizione,

Dettagli

****** Proposta n.: 1842 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

****** Proposta n.: 1842 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. ****** Proposta n.: 1842 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 944 / 2014 FORNITURA SOFTWARE CAD ALLPLAN BIM ARCHITETTURA PLUS COMPRESO

Dettagli

DICHIARAZIONE. della Ditta/Ente... CF/P.IVA..

DICHIARAZIONE. della Ditta/Ente... CF/P.IVA.. ALLEGATO 4 MODELLO DICHIARAZIONE TRACCIABILITA FLUSSI (da inserire nella busta A Documentazione amministrativa ) Al Dirigente Scolastico ISISS F.DAVERIO-N.CASULA Indirizzo PEC: VAIS01300G@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli