MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT"

Transcript

1 MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT 2* edizione Diventare protagonisti delle reti distributive del futuro.

2 Indice Scenario Il futuro Sponsor Obiettivi Contenuti e metodo Indirizzi di carriera Settori professionali Destinatari Durata e struttura Organizzazione didattica Comitato scientifico Corpo docente Esperienze Info Utili

3 Scenario La pubblicita è l anima del commercio disse Henry Ford. Non a v ev a torto il gr a nde imprenditore americano, ma oggi conosciamo molti altri fattori che determinano il successo della distribuzione e che non tutti applicano. Nei business plan aziendali ci sono sofisticate strategie di comunicazione, di advertising, di pricing. Teorie misurate e misurabili che devono trovare un riscontro nello store, c u o r e p u l s a n t e d e l processo distributivo e punto di contatto cruciale tra l azienda e il consumatore. Oggi lo scenario distributivo è composto da negozi belli e negozi brutti, punti vendita piacevoli e altri in cui non si trova nulla; ci sono store in cui tutto richiama l attenzione e altri che appaiono insignificanti. Non è tutto casuale: ci sono strategie di valorizzazione del punto vendita, ma, in altri casi, nessuna focalizzazione. La cultura retail è assente. Tutto questo si può misurare e si t r a duce f a cilmente nella produttività dei negozi. Non d a ultime, inf atti, l e liberalizzazioni italiane pongono nuove sfide. Non più orari uguali per tutti, scenari simili, proposte analoghe allo stesso pubblico; ora si apre un nuovo contesto in cui ciascuno deve trovare una chiave originale per distinguersi. Il fenomeno è caratterizzato da u n t r e n d c h i a r i s s i m o e d ineludibile: in altri ambienti è già più accentuato che in Italia. Master in Retail Marketing & Store Management 2

4 Il futuro E domani? L indicazione che viene dal trend di mercato è facilmente leggibile: c è bisogno di manager che abbiano cultura retail, per portare nel terzo mi l l enni o nuo v e esperi enz e di distribuzione di successo. Oggi ci sono Abercrombie&Fitch, Ikea, Apple, Eataly a segnare le differenza; nel futuro vinceranno nuovi brand che hanno strategie di marketing nel punto vendita che si presenteranno sul mercato in una dimensione nuova e che si relazioneranno con il cliente con modalità innovative, coinvolgenti, che lasciano il segno nel visitatore. Nel retail del futuro si suppone ci saranno 4 mondi: - gli store monomarca - i multimarca esperienziali - i brand multicanale - lo store event Servono allora idee efficaci, store manager e direttori retail capaci di osservare il proprio mondo e di gestire la nuova realtà. Se la competizione si gioca sul terreno difficile, fatto di tanti player, la differenza può farla chi ha la cultura retail. Il futuro richiede professionalità. 3

5 Sponsor Partner* Adidas, Alpitour, Amplifon, Armando Testa, Auchan-SMA, Bahlsen, Benetton, Biraghi, Bricocenter, Buosi, Caffarel, Calzedonia, Carlo Conbipel, Conforama, Consorzio Bimbo Italia, Copat, Club Dirigenti Baldinini, Pignatelli, Vendite e Basic Net, Coccinelle, Marketing, Crai, Decathlon, Diageo, DMC, Eataly, Equilibra, Febal, Ferrero, Finiper, GameStop, Gas, GEOX, Gruppo PAM, Guess Europe, Iveco, Kiabi, La Feltrinelli, Lavazza, L Oréal, Mafrat, Martini&Rossi, Mattiolo, Miroglio Fashion, Moncler, Monnalisa, Natuzzi, Nuna Lie, Optissimo, Paglieri, Picard I Surgelati, Pinguino Viaggi Network, Poste Italiane, Promod, Reale Mutua, Saclà, Scarpe&Scarpe, Scorpion Bay, Self, Silvian Heach, Simply, Stroili Oro, Super Rifle, Seventy, Svt, Suzuki, Trevisan Dolciaria, Yamamay. * L elenco è aggiornato al 4/07/2013. Master in Retail Marketing & Store Management 4

6 Obiettivi Orientamento al mercato Formare figure professionali orientate a rispondere concretamente ai bisogni attuali delle aziende e del mercato del lavoro, mediante la formazione di persone con uno standard competenze elevato, preparate ad un inserimento dinamico in tutti i contesti distributivi. Sviluppo delle competenze Strutturare un contesto dinamico di formazione al retail più affermato per una full immersion nelle strategie più efficaci e, allo stesso tempo, fornire un bagaglio di competenze pratiche e applicative finalizzate a muoversi con efficacia nella distribuzione di oggi. 5

7 Contenuti Metodo -Gestione operativa e strategie del retail -Sistemi informativi di marketing -Sistemi informatici di gestione dei Pdv -Management accounting -Gestione delle risorse umane -Marketing del punto di vendita -Analisi del comportamento del consumatore -Gestione della supply chain -Contratti commerciali -Branding. Concept store design -Strumenti statistici per il retail Un master universitario fondato su basi pratiche, finalizzato a ridurre la distanza tra apprendimento e professione attraverso la diffusione di competenze diverse, ma fortemente correlate: dalla gestione/amministrazione al marketing operativo, dall organizzazione delle risorse umane all estetica del negozio, dalla psicologia per capire il cliente alla capacità di relazione per gestirlo. Tutte skills necessarie per raggiungere gli obiettivi di produttività e di fatturato in punti vendita aperti e accoglienti, che valorizzano le potenzialità del prodotto, dello spazio e delle modalità di interazione tra personale e cliente finale. -Business English Master in Retail Marketing & Store Management 6

8 Indirizzi di carriera RUOLI-SUPPORTO RETE Area Manager Trade marketing Manager Training Retail Manager Store merchandising Manager RUOLI GUIDANELRETAIL Marketing Manager Retail Manager Business Intelligence Retail Manager Retail Operation Manager RUOLI-SUPPORTO CATENA Buying & Merchandising Manager Merchandising Planner Category Manager Buyer Supply chain Manager Construction & Location Manager RUOLI OPERATIVI Visual merchandising Manager Store Manager RUOLI INTERNAZIONALI Country Manager International Buying & Marchandising International Visual & Marchandising 7

9 Settori professionali GDO Fashion Farmaceutico Bancario Assicurativo Master in Retail Marketing & Store Management 8

10 9 Destinatari

11 Durata e struttura Area Stage da Aprile 2014 Master in Retail Marketing & Store Management 10

12 Organizzazione didattica-area Scientifica OBIETTIVI Fornire competenze manageriali per operare nelle reti commerciali attraverso la conoscenza approfon- dita dei mercati di riferimento e delle dinamiche di acquisto del consumatore evoluto. Marketing strategico e operativo Le strategie d impresa e le fonti di vantaggio competitivo. Il piano di marketing. Analisi del settore e della concorrenza. Analisi del consumatore. Segmentazione, scelta del target e posizionamento. Le leve del marketing mix. Export marketing Analisi dei mercati esteri e strategie di entrata. Digital marketing Online Offline: integrazione vincente. E-commerce e mobile commerce. Multicanalità and Engagement. Distribuzione Evoluzione del sistema distributivo (GDO Fashion Pharma Bancario-Assicurativo). Trade marketing Le scelte in materia di tipologia di canale distributivo e di intensità della distribuzione. Gestione della forza di vendita e degli intermediari. Distribuzione ponderata e numerica. Retail management Le leve del retail mix: assortimento,pricing, mix di comunicazione, scelta della location, modello di servizio e store design, sviluppo di nuovi concept. Visual merchandising. Category management e gestione dell assortimento Supply chain e sistemi informativi ITC e Strategia aziendale. I sistemi informativi aziendali. I processi aziendali. I sistemi ERP. I sistemi SCM. I sistemi CRM. Gestione delle risorse umane People management. Progettazione organizzativa e forme organizzative. Store management La gestione economica del punto di vendita, shopping experience e gestione del marketing del punto di vendita. Strumenti di analisi economico finanziaria 11

13 Organizzazione didattica-area Com po rta menta le OBIETTIVI Fornire competenze comportamentali necessarie per la crescita delle risorse umane del settore retail, con un attenzione particolare verso i processi di comportamento organizzativo finalizzati a potenziare le competenze comunicative, decisionali di ogni partecipante. Conoscere se stesso Individuare il proprio stile Valorizzare le proprie potenzialità e conoscere i punti di debolezza Mappatura delle competenze Percorso realizzato anche attraverso un analisi individuale profilo Insights Comunicare La comunicazione interpersonale (comunicazione verbale, non verbale, ascolto) La comunicazione efficace (empatia, simpatia, l arte di comunicare in modo stimolante con gli altri) Parlare in pubblico (dominare l emotività, farsi ascoltare e suscitare interesse) Percorso realizzato anche attraverso esercitazione e giochi di ruolo Dinamiche di gruppo Modelli organizzativi Lavorare in gruppo Gestire un gruppo Stile di leadership Motivazione Nel percorso verrà realizzata un attività ludica di team building che permette di affrontare i temi citati Gestire il tempo Organizzazione Definizione delle proprie priorità Pianificazione Gestione degli imprevisti Vendere se stesso Presentare se stesso Self branding e auto promozione Dal curriculum alla preparazione del colloquio Percorso realizzato anche attraverso esercitazione e video riprese individuali Master in Retail Marketing & Store Management 12

14 Organizzazione didattica-area Specialistica OBIETTIVI Trasferire gli strumenti strategici e operativi per la produttività e lo sviluppo del fatturato delle reti commerciali, a partire dalle principali leve di ottimizzazione degli spazi di contatto tra domanda e offerta e delle modalità di servizio al cliente. Il percorso evolutivo del retail Nascita della distribuzione moderna Retail trasversale dei servizi Multicanalità La sezione specialistica sarà animata da laboratori e case history finalizzati all applicazione pratica delle teorie e delle metodologie apprese. Cross Border Retail Le leve di retail marketing Marketing del punto vendite Comunicazione istituzionale sul punto vendita. Positioning & Business Plan Concept Design & Location Buying & Merchandising Visual Merchandising & Vetrine Organizational Model & Operative Standard Service Model & Local Marketing Competence Model & People Management Loyalty & Post-Sales Dashboard KPI & Customer Satisfaction Index Service Model Fidelity Card Format /Geomktg Format distributivi Il retail nel mondo assicurativo. Fashion. Pharma, GDO. Finanziario. Il retail nel mondo finanziario 13

15 Organizzazione didattica-area Applicativa OBIETTIVI Fornire competenze per l analisi degli indicatori di performance di riferimento del retail marketing e dei principali economics necessari per una pianificazione commerciale qualitativa. Analisi qualitativa e quantitativa dei comportamenti dei clienti nel punto vendita Analisi Qualitative e Quantitative (Analisi flussi pedonali, Cliente ombra, Mistery shopper), PojectWork Indici di perfomance del punto vendita DASHBOARD KPI, Sell Out, Rotazione Merci, Best/medium/image maker, Pricing, Redditività PdV, Scontrino medio e pezzi per scontrino, Tasso di conversione, Tempo di permanenza, Indice rotazione merce, Analisi fatturato per categorie merceologiche. L investimento nel retail Real Estate Il conto economico Il bilancio di esercizio: riclassificazione, analisi e interpretazione del bilancio, regolamentazione. Processi di pianificazione, programmazione e controllo direzionale. Centri di responsabilità e contabilità analitica. Budgeting e analisi degli scostamenti. Contratti commerciali. Saranno parte integrante del modulo le visite guidate all interno di store e concept store di rilevanza ai fini del modulo di applicazione. Master in Retail Marketing & Store Management 14

16 Organizzazione didattica-stage OBIETTIVI Assicurare un opportunità di tirocinio formativo della durata di sei mesi, in collaborazione con le aziende coinvolte anche all estero, al fine di: Dare espressione alle specifiche potenzialità di ogni singolo partecipante, in un arco di tempo adeguato alle esigenze di orientamento e adattamento all interno di un nuovo contesto di lavoro. Delineare, in accordo con le esigenze delle aziende ospitanti, le modalità più proficue per l applicazione delle proprie capacità personali e delle competenze sviluppate durante la prima metà del master. 15

17 Comitato scientifico Luigi Brusa Università degli Studi di Torino Scuola di Management ed Economia Oreste Cagnasso Università degli Studi di Torino Scuola di Management ed Economia Luigi Puddu Università degli Studi di Torino Scuola di Management ed Economia Piergiorgio Re Università degli Studi di Torino Scuola di Management ed Economia Giuseppe Tardivo Università degli Studi di Torino Scuola di Management ed Economia Maria Cristina Martinengo Università degli Studi di Torino Scuola di Management ed Economia Anna Claudia Pellicelli Università degli Studi di Torino Scuola di Management ed Economia Luigi Bollani Università degli Studi di Torino Scuola di Management ed Economia Enrico Borgo Direttore Mercato Cassa di Risparmio di Asti Claudio Testa Direttore Marketing Biraghi Davide Cavalieri Cavalieri Retailing srl Master in Retail Marketing & Store Management 16

18 Corpo Docente Armando Testa Ezio Campellone Auchan-SMA Marco Bocchiola Enrico Capoferri Bahlsen Umberto Sali Benetton Gabriella Valentinotti Biraghi Claudio Testa C.R. Asti Enrico Borgo Caffarel Pierluigi Gallo Calzedonia Cecilia Bozzini Carlo Pignatelli/Mattiolo Massimo Ortelli Cavalieri Retailing Conbipel Gianni Moscatelli CRAI Salvatore Pino Decathlon Michele Qualich Eataly Luca Vento Simona Milvo Iveco Franco Oriolo Lavazza Cristina Viarengo L'Orèal Ginevra Rostagno Monnalisa Piero Jacomoni Paglieri Serena Valgiusti Picard Stefano Moretti Promod Helga Niola Reale Mutua Antonio De Carolis Samsonite Elisa Stucchi Doriana Zaneletti Scorpion Bay Mistri Luciano Self Liberato Angellotti Sery System Alessandro Maggio Stroili Oro Cristina Panozzo Stv Alessandro Vaiarelli Suzuki Silvia Procacci Trevisan Dolciaria Serafino Maffè 17

19 Stage all estero La mia esperienza è iniziata con uno stage finalizzato alla ricerca di contatti in Cile ed America latina di investitori interessati ad aprire punti vendita delle marche rappresentate dal Consorzio Borgo Italia. Inoltre svolgo attività di web marketing, organizzazione di eventi e studi di mercato. Oggi sono stata assunta dalla Camera di Commercio italiana in Cile e da Monnalisa. Elisa Benassi (Cile) I compiti da me ricoperti, durante lo stage presso Scorpion Bay, riguardano la ricerca di partner, la presentazione di progetti aziendali a diversi interlocutori e la valutazione dei nuovi potenziali mercati. Ivan Dionisio (Australia) L esperienza di Stage comprende diversi aspetti del Retail Marketing, il mio compito è quello di monitorare e studiare il mercato britannico, attraverso delle ricerche di mercato atte ad analizzare il comportamento del consumatore. Inoltre avrò la possibilità di seguire la campagna vendite che si terrà nello Showroom da giugno a settembre. Altro compito che mi è stato dato è quello di analizzare il mercato e-commerce britannico, capire il posizionamento dell azienda sul web e fare un analisi dei retailers loro clienti. Virginia Rollo (Gran Bretagna) Master in Retail Marketing & Store Management 18

20 Stage Il mio stage si svolge presso la Cassa di Risparmio di Asti, più nello specifico presso l Ufficio Commerciale Estero la cui mission è assicurare e favorire l azione commerciale della Banca nell attività di «estero» con la clientela fornendo la necessaria consulenza specialistica sia alle Reti Commerciali sia direttamente ai clienti. Iolanda Anfossi Durante la mia esperienza presso Promod Italia Srl mi occupo di mettere in risalto le nostre collezioni, assicurandomi che siano presentate in modo attraente sia in negozio che nelle vetrine. Si tratta di una vera e propria gestione commerciale delle merci nel PDV ovvero di Marketing Operativo. Ancor prima però mi occupo della ricezione dei colli, mi assicuro della disponibilità dello stock; in particolare il Visual funge da supporto nel dinamizzare le vendite e assicurare la buona tenuta dello spazio espositivo nella superficie di vendita e nella riserva. Daniele Aricò Ho iniziato la mia esperienza di stage presso la Cavalieri Retailing, sto collaborando per alcuni progetti molto interessanti! Sto cercando di apprendere il più possibile...esperienza molto coinvolgente! Roberta Carenzio Il mio stage si svolge presso lo showroom Monnalisa di Milano. Inizialmente mi sono occupata di seguire la campagna vendita. Presentavo ai buyer (rivenditori del marchio presso i loro multimarca o monomarca), italiani e soprattutto stranieri, sia europei che overseas. Sto seguendo un progetto con lo scopo di aumentare il fatturato del flagship store in Via della Spiga, implementando le varie attività di marketing (e di co marketing) studiate. Inoltre lavoro nelle due boutique in Via della Spiga (Monnalisa e Hitch-Hiker), in modo da seguire anche la gestione dei retail. Elisa Damiano 19

21 Stage La mia attività presso Eataly consiste principalmente nel controllo di gestione e nella rendicontazione alla direzione circa l andamento dei punti vendita in termini di vendite; svolgo inoltre attività reporting sui costi e ricavi sull amministrazione e gestione del personale. Giovanna Del Pizzo Il mio ruolo, all interno di Eataly è quello di seguire il capo reparto e il category manager dell'enoteca e interessarmi della gestione del punto vendita, dagli ordini alla vendita Daniele Di Domenica Lavoro presso Banca Reale con contratto interinale, il mio ruolo è quello di Gestore di filiale: mi occupo della gestione della cassa, della contabilità di filiale, della gestione dei conti correnti e delle carte di credito e debito, con attività di front e back office. Inoltre mi occupo dell operatività di servizio di tutti i segmenti di clientela e della gestione dei portafogli e dell offerta commerciale. Salvatore Di Letizia Il mio stage si svolge presso Eataly (sede di Torino). Sono impiegato nel reparto macelleria come assistente al direttore carni. Oltre a mansioni prettamente amministrative e contabili mi occupo della gestione degli orari del personale e del reparto dal punto di vista dell aspetto visual (esposizione della merce, dei cartellini, degli espositori, ecc), partendo da compiti operativi come il rifornimento degli scaffali fino ad aspetti maggiormente di carattere gestionale e strategico. Davide Figliola Master in Retail Marketing & Store Management 20

22 Stage Sto svolgendo lo stage presso Promod (sede di Napoli). Mi occupo della gestione commerciale del PDV. Ilaria Gigante Ricopro in Société Générale Securities Services il ruolo di Addetta Transfer Agent nell ufficio OICR Esteri (Organismo di investimento collettivo del risparmio). Principalmente mi occupo di gestire i fondi comuni di investimento delle Sicav di diritto lussemburghese (Società di investimento a Capitale Variabile che rappresentano la forma più diffusa in Italia di Gestione Collettiva del Risparmio) per le quali SGSS SpA svolge la funzione di Banca Corrispondente. Predispongo di un portafoglio clienti, offro assistenza ai collocatori e mi occupo del monitoraggio flussi, della contabilità e della fiscalità dei fondi. Rossella Marando Svolgo il mio stage presso la Sede Centrale della Cassa di Risparmio di Asti, in particolare nell Ufficio Prodotti Assicurati dell Area Mercato. Mi occupo, attualmente, dell aggiornamento della piattaforma informatica, la quale serve per permettere a Filiali e Compagnie di interagire più rapidamente per la diffusione più efficace dei prodotti. Elena Musso Avrò la possibilità di apprendere come deve essere organizzato il lavoro quotidiano di tre punti vendita Thun in franchising e valutare le loro performance, tenendo conto della diversa collocazione dei punti vendita nella provincia catanese. Grazie al contatto diretto con la clientela potrò migliorare le mie capacità relazionali e apprendere tecniche di vendita coerenti con la filosofia dell azienda. Alessandra Papotto 21

23 Stage Ho iniziato la mia esperienza di stage presso Ferrero Spa. Nel rinnovamento della piattaforma informatica aziendale, mi occupo dell aggiornamento relativo al trade marketing. Marco Rizzi Sto svolgendo il mio tirocinio presso l ufficio marketing di Self dove eseguo le seguenti mansioni: analizzare i trend di mercato, monitorando i consumi, la concorrenza, la disponibilità di prodotti e l'andamento dei prezzi; comporre l assortimento dei prodotti di diverse categorie merceologiche; definire i programmi di acquisto, ricercando e selezionando i fornitori; analizzare i venduti calcolando e analizzando i margini sul venduto. Valentina Richaud Durante la mia esperienza in Samsonite sto comprendendo le dinamiche del retail, la realtà distributiva dell azienda ed il suo mercato di riferimento. Cosimo Zappia Master in Retail Marketing & Store Management 22

24 Info Utili Prospetto pagamenti I. RATA - Entro il 25/11/2013* 3.000, ,00 (contributo per l Ateneo) II. RATA - Entro il 30/01/ ,00 III. RATA - Entro il 30/04/ ,00 Borse di studio Nella passata edizione hanno offerto borse di studio: Banca C.R. Asti, Camera di Com m e r cio I n d u str i a Artigianato e Agricoltura di To r i n o, C l u b D i r i g e n t i Venditori e Marketing, Copat, INPS, Samsonite, Seventy. * Per le prime 15 persone che s i iscriv e r a nno entro i l 1/10/2013, è prevista una riduzione di 2.000,00 sulla t e r z a r ata, g r a z i e a l contributo degli sponsor. 23

25 Info Utili Vicini a te, per finanziare il tuo Master Con il prestito Erbavoglio puoi finanziare una o più rate del tuo Master, fino a un importo massimo di fino a 72 mesi. Il denaro sarà a tua disposizione entro 48 ore*. E se vuoi, potrai estinguere il tuo prestito in qualsiasi momento, senza pagare alcuna penale. Ecco un esempio: PRIMA RATA DEL MASTER SETTEMBRE 2013 Importo TAN 4% fisso TAEG 5,73% Durata 72 mesi Rata mensile 56,26 Prestito concesso accertate le normali condizioni di credito e salvo approvazione della Banca. Per le condizioni contrattuali del prodotto illustrato e per quanto non espressamente indicato è necessario fare riferimento al modulo di Informazioni Pubblicitarie a disposizione dei clienti sul sito o presso tutte le Filiali e Agenzie di Banca C.R.Asti. * Il prestito viene erogato in 48 ore, salvo incompletezza o vizi formali della pratica. Si ipotizza un finanziamento di (importo totale del credito) con durata di 72 mesi a un tasso annuo nominale (TAN) del 4% fisso. Per il calcolo del TAEG vengono considerate le seguenti voci: spese di istruttoria (1,50% dell importo del finanziamento) pari a 52,50, imposta sostitutiva (0,25% dell importo del finanziamento) pari a 8,75, commissioni di incasso rata (1,50 per rata) pari a 18,00 annui, spese per produzione espedizione nell anno di un documento non obbligatorio ai sensi della normativa PSD pari a 0,80. Il TAEG, calcolato tenendo conto di tutte le ipotesi suindicate a titolo esemplificativo, è pari a 5,73%. L importo totale dovuto dal consumatore è pari a 4.116,79 e l ammontare delle singole rate è pari a 56,26, di cui 1,50 commissione di incasso rata. Master in Retail Marketing & Store Management 24

26 Info Utili Ammissione al master È prevista una prova di master costituita dalla selezione al discussione scritta di un caso aziendale, da un test d inglese e da un colloquio individuale allo scopo di valutare conoscene, esperienze e motivazioni. Qualora il numero di domande idonee superi i 30 partecipanti si terrà conto della data di invio dell iscrizione. Ammissione al master Il master si divide in due parti: la prima, dedicata alle lezioni frontali e ai laboratori di carattere pratico e la seconda di stage presso aziende partner Crediti formativi Accreditati con il master: 100 cfu Sono riconosciuti, inoltre, crediti formativi acquistati in precedenza, in conformità ai regolamenti universitari in vigore Durata Le lezioni in aula sono a frequenza obbligatoria e avranno inizio il 26 novembre Dal lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 12.30; dalle alle Il periodo di stage curriculare è previsto da aprile a novembre

27 Info Utili Sede Facoltà di Economia Dipartimento di Management Università degli Studi di Torino Corso Unione Sovietica, 218/bis Torino Riferimenti web Master Retail Marketing L orientamento dei nuovi iscritti è affidato a: Prof.ssa Anna Claudia Pellicelli Tel Master in Retail Marketing & Store Management 26

MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT

MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT In partnership con Diventare protagonisti nelle reti distributive del futuro In collaborazione con: Indice Scenario Il futuro Obiettivi Contenuti e metodo

Dettagli

MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT

MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT MASTER IN RETAIL MARKETING & STORE MANAGEMENT 2* edizione Diventare protagonisti delle reti distributive del futuro. Indice Scenario Il futuro Sponsor Obiettivi Contenuti e metodo Indirizzi di carriera

Dettagli

MASTER IN GLOBAL MARKETING & RETAIL MANAGEMENT. Diventare protagonisti delle reti distributive del futuro.

MASTER IN GLOBAL MARKETING & RETAIL MANAGEMENT. Diventare protagonisti delle reti distributive del futuro. MASTER IN GLOBAL MARKETING & RETAIL MANAGEMENT Diventare protagonisti delle reti distributive del futuro. Indice Scenario Il futuro Sponsor Obiettivi Contenuti e metodo Indirizzi di carriera Settori professionali

Dettagli

Corso di Alta Formazione RETAIL AND STORE MANAGEMENT: strumenti e metodologie operative orientate alla gestione e sviluppo della rete di punti vendita Obiettivi Il corso di Alta Formazione in Retail e

Dettagli

CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.

CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte. CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA Frequenza infrasettimanale Corso gratuito Corpo docente formato

Dettagli

Corso in Store Management

Corso in Store Management in collaborazione con presenta Corso in Store Management EDIZIONE SICILIA INDICE 1) Premessa 2) Obiettivo 3) Il profilo professionale in uscita: lo Store Manager 4) Organizzazione delle attività 5) Programma

Dettagli

IL TRADE MARKETING. Prof. Giancarlo Ferrero - Università di Urbino

IL TRADE MARKETING. Prof. Giancarlo Ferrero - Università di Urbino IL TRADE MARKETING 1 DEFINIZIONE Il trade marketing è l insieme delle attività che puntano a conoscere, pianificare, organizzare e gestire il processo distributivo in modo da massimizzare la redditività

Dettagli

FOTO. Corso di laurea Economia XXXXX aziendale. Facoltà di. Laurea triennale. Servizio orientamento. Facoltà di Economia e Giurisprudenza

FOTO. Corso di laurea Economia XXXXX aziendale. Facoltà di. Laurea triennale. Servizio orientamento. Facoltà di Economia e Giurisprudenza Percorsi Formativi Facoltà di Corso di laurea Economia XXXXX aziendale Facoltà di Economia e Giurisprudenza Servizio orientamento Piacenza - Via Emilia Parmense, 84 Scrivi a servizio.orientamento-pc@unicatt.it

Dettagli

Business School since 1967

Business School since 1967 Business School since 1967 Molte aziende importanti partecipano e contribuiscono allo sviluppo professionale delle figure che escono da questo Master. Il loro impegno accompagna gli allievi dall inizio

Dettagli

RETAIL MANAGEMENT. Anno Accademico 2008-2009. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia. in collaborazione con:

RETAIL MANAGEMENT. Anno Accademico 2008-2009. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia. in collaborazione con: RETAIL MANAGEMENT Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Anno Accademico 2008-2009 in collaborazione con: Presentazione La gestione delle relazioni con il mercato nel mondo retail è

Dettagli

Area Retail. Area Management. Indice Corsi. Pag6

Area Retail. Area Management. Indice Corsi. Pag6 Catalogo Formativo Indice Corsi Area Retail Analisi dello scenario ed elementi di economia della distribuzione La Gestione strategica delle imprese distributive Le Politiche assortimentali La Formulazione

Dettagli

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing Master Universitario di I livello in Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti del master in Marketing e Comunicazione gli strumenti manageriali indispensabili

Dettagli

Account e Sales Management Tecniche di gestione e negoziazione applicate alle vendite

Account e Sales Management Tecniche di gestione e negoziazione applicate alle vendite Facoltà di Lettere e Filosofia Facoltà di Economia Centrimark Centro di ricerca di Marketing ALTA SCUOLA IN MEDIA COMUNICAZIONE E SPETTACOLO Account e Sales Management Tecniche di gestione e negoziazione

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA. Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena - P.IVA 02721270367

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

MASTER IN GLOBAL MARKETING & RETAIL MANAGEMENT 4 EDIZIONE DAL 26 NOVEMBRE 2015

MASTER IN GLOBAL MARKETING & RETAIL MANAGEMENT 4 EDIZIONE DAL 26 NOVEMBRE 2015 MASTER IN GLOBAL MARKETING & RETAIL MANAGEMENT 4 EDIZIONE DAL 26 NOVEMBRE 2015 MASTER FULL TIME IN 12 MESI DI CUI: 5 MESI PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN RETAIL MANAGEMENT

Dettagli

Offerta formativa commerciale 4. Metodologia 5. Corsi formativi Custom 8. Corsi a Catalogo 12. Docenti 20

Offerta formativa commerciale 4. Metodologia 5. Corsi formativi Custom 8. Corsi a Catalogo 12. Docenti 20 Offerta formativa commerciale 4 Metodologia 5 Corsi formativi Custom 8 Corsi a Catalogo 12 Docenti 20 Percorsi e Strumenti di formazione commerciale 3 La proposta formativa di ER nasce da un percorso lungo

Dettagli

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing Master Universitario di I livello in Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti del master in Comunicazione e Marketing gli strumenti manageriali indispensabili

Dettagli

10 ANNI DI TRADE. Cristina Ziliani

10 ANNI DI TRADE. Cristina Ziliani WELCOME MEETING - Parma, Aula K12 Mercoledì 16/09/2015 10 ANNI DI TRADE Cristina Ziliani TRADE è Passione per il Marketing e la Distribuzione dal 1978 ad oggi TRADE è Una scuola di studio e di ricerca

Dettagli

EXECUTIVE MASTER IN MANAGEMENT FARMACEUTICO Strumenti operativi per lo sviluppo di una cultura e di una gestione manageriale delle farmacie.

EXECUTIVE MASTER IN MANAGEMENT FARMACEUTICO Strumenti operativi per lo sviluppo di una cultura e di una gestione manageriale delle farmacie. MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER Strumenti operativi per lo sviluppo di una cultura e di una gestione manageriale delle farmacie. SEDI E CONTATTI Management Academy

Dettagli

MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER

MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER ABOUT NOW!retail specialist supporta le reti commerciali nei progetti di organizzazione e sviluppo. Siamo un gruppo di professionisti che ha nel proprio dna il mestiere:

Dettagli

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Direttori e Commerciali; Tutti coloro che devono gestire un gruppo

Dettagli

Corso in Store Management

Corso in Store Management Presentazione ed Obiettivi del corso La fase storica che l Italia sta attraversando si caratterizza, tra le altre cose, per un mercato del lavoro le cui dinamiche sono molto cambiate rispetto al passato

Dettagli

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE e CONTROLLO di GESTIONE D I R E T T O R E S C I E N T I F I C O

Dettagli

master sperimentale creative fashion management

master sperimentale creative fashion management master sperimentale creative fashion management Durata del master: 15 weekend Data di inizio: novembre Data di fine corso: aprile Concept Il master sperimentale in Creative Fashion Management nasce dall

Dettagli

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Gestione dei processi di vendita Master di I livello L Università degli Studi di Torino Dipartimento di Management, attraverso il Bando

Dettagli

master sperimentale creative fashion management

master sperimentale creative fashion management master sperimentale creative fashion management Durata del master: 15 weekend Data di inizio: novembre maggio Concept professionale in grado di gestire le attività sia manageriali che creative di aziende

Dettagli

MASTER IN GLOBAL MARKETING & RETAIL MANAGEMENT 4 EDIZIONE DAL 26 NOVEMBRE 2015

MASTER IN GLOBAL MARKETING & RETAIL MANAGEMENT 4 EDIZIONE DAL 26 NOVEMBRE 2015 MASTER IN GLOBAL MARKETING & RETAIL MANAGEMENT 4 EDIZIONE DAL 26 NOVEMBRE 2015 MASTER FULL TIME IN 12 MESI DI CUI: 5 MESI PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN RETAIL MANAGEMENT

Dettagli

STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT

STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT 1 STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT Livello I - A.A. 2014-2015 III Edizione X edizione del corso in Strategie per il Business dello Sport Presentazione Il Master in Strategie per il Business dello

Dettagli

LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING. Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01

LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING. Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01 LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01 La configurazione della funzione di Trade Marketing I fenomeni che hanno influito sui processi

Dettagli

TECNICO IN AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO DI GESTIONE

TECNICO IN AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO DI GESTIONE TECNICO IN AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO DI GESTIONE Operazione Rif. PA n 2010-521/Pr Approvata con Delibera della Giunta Provinciale n 554 del 12 ottobre 2010 I SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELL ATTIVITA

Dettagli

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti Si rivolge a: Forza vendita diretta Agenti Responsabili vendite Il catalogo MARKET Responsabili commerciali Imprenditori con responsabilità diretta sulle vendite 34 di imprese private e organizzazioni

Dettagli

CEREF Soc. Coop. a r.l. Viale Monza, 12 20127 Milano www.ceref.net - Catalogo corsi di Formazione per la Distribuzione Commerciale -

CEREF Soc. Coop. a r.l. Viale Monza, 12 20127 Milano www.ceref.net - Catalogo corsi di Formazione per la Distribuzione Commerciale - 3333 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE PER LA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE INDICE AREA COMMERCIALE E GESTIONALE Lo scenario e gli sviluppi della GD in Italia e in Europa pag. 2 Le leve commerciali della distribuzione

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

DECATHLON Portfolio delle competenze, Libretto formativo e riconoscimento di crediti formativi

DECATHLON Portfolio delle competenze, Libretto formativo e riconoscimento di crediti formativi DECATHLON Portfolio delle competenze, Libretto formativo e riconoscimento di crediti formativi Proposta Accordo di Riconoscimento CFU Schede descrittive dei corsi Decathlon per venditori Settembre 2014

Dettagli

Executive Program Marketing, Vendite e Comunicazione (II edizione)

Executive Program Marketing, Vendite e Comunicazione (II edizione) Executive Program Marketing, Vendite e Comunicazione (II edizione) OBIETTIVI E COMPETENZE Il corso consente ai partecipanti di acquisire competenze avanzate circa il coordinamento e controllo delle attività

Dettagli

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale Academy Lindt Academy Percorso di Formazione Manageriale EDIZIONE 2010-2011 Academy Da dove siamo partiti Dal desiderio di definire un percorso che miri a soddisfare i fabbisogni formativi di giovani con

Dettagli

SALVATORE PICUCCI DIREZIONE GENERALE E SOCIO FONDATORE DI PI.CO WELLNESS. CONSULENTE STRATEGICO LEMI E PEVONIA.

SALVATORE PICUCCI DIREZIONE GENERALE E SOCIO FONDATORE DI PI.CO WELLNESS. CONSULENTE STRATEGICO LEMI E PEVONIA. corsi di formazione 2011 L a f o r m a z i o n e è l a c h i a v e d e l s u c c e s s o! SALVATORE PICUCCI DIREZIONE GENERALE E SOCIO FONDATORE DI PI.CO WELLNESS. CONSULENTE STRATEGICO LEMI E PEVONIA.

Dettagli

I promotori Master Team consulenza e formazione professionalità sempre più distintive nuove leve di futuri manager

I promotori Master Team consulenza e formazione professionalità sempre più distintive nuove leve di futuri manager GRANDE MILANO, AUTUNNO 2012 PRIMAVERA 2013 PREPARATI ALL EXPO! La 26ma Edizione Speciale del Master in Hospitality Management nasce dalla necessità di progettare e realizzare un continuum virtuoso che

Dettagli

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA 5 NOVEMBRE 2015 12 NOVEMBRE 2015 ORE 9.00-13.00 / 14.00-18.00 Sede: Iannas srl, via Principessa Iolanda 10, Quartu Sant Elena IANNAS srl Via

Dettagli

Master in Retail e Store Management Napoli Seconda Edizione dal 7 Novembre 2011

Master in Retail e Store Management Napoli Seconda Edizione dal 7 Novembre 2011 Master in Retail e Store Management Napoli Seconda Edizione dal 7 Novembre 2011 La Formazione continua quale fattore di successo 4 mesi full-time 160 ore di didattica d aula e 500 ore di stage in Azienda

Dettagli

Master per Food & BEVERAGE MANAGER. Online

Master per Food & BEVERAGE MANAGER. Online Online Istituti Professionali ti aiuta a trovare il percorso giusto per te con la formazione online. Ovunque tu sia. Master per Food & BEVERAGE MANAGER Master per FOOD & BEVERAGE MANAGER Una figura chiave

Dettagli

Studio di retribuzione 2015

Studio di retribuzione 2015 Studio di retribuzione 2015 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

IEP - ISTUD Entrepreneurship Programme

IEP - ISTUD Entrepreneurship Programme Fondazione ISTUD IEP - ISTUD Entrepreneurship Programme SVILUPPARE E GESTIRE IN MANIERA VINCENTE LA TUA IDEA DI BUSINESS In collaborazione con: I soci della Fondazione ISTUD sono: AMIAT - AZIENDA MULTISERVIZI

Dettagli

Marketing Management (MaMa) Marketing & Sales Management (MaSa) Marketing & Communication (MaCo)

Marketing Management (MaMa) Marketing & Sales Management (MaSa) Marketing & Communication (MaCo) Marketing Management (MaMa) Marketing & Sales Management (MaSa) Marketing & Communication (MaCo) IV edizione sessione autunnale 2011 in collaborazione con Perché iscriversi? TU VUOI essere aggiornato sui

Dettagli

Master in Retail e Store Management Napoli Prima Edizione dal 11 Ottobre 2010

Master in Retail e Store Management Napoli Prima Edizione dal 11 Ottobre 2010 Master in Retail e Store Management Napoli Prima Edizione dal 11 Ottobre 2010 La Formazione continua quale fattore di successo 4 mesi full-time 160 ore di didattica d aula e 500 ore di stage in Azienda

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 RETAIL Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre ai propri

Dettagli

Istituto di Formazione per la Moda

Istituto di Formazione per la Moda Istituto di Formazione per la Moda Istituto di Formazione per la Moda Accademia del Lusso è l istituto italiano specializzato nella formazione di figure professionali per i principali settori della moda:

Dettagli

COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA

COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA MARKETING E VENDITE COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA PREMESSA Per sviluppare un piano di marketing bisogna tenere in considerazione alcuni fattori

Dettagli

GIOVEDÌ 14 APRILE - Mattina

GIOVEDÌ 14 APRILE - Mattina 100 1 GIOVEDÌ 14 APRILE - Mattina Sessione Plenaria di Apertura L innovazione nel mercato retail: la banca al servizio delle persone In un mercato retail che presenta nuovi comportamenti di consumo, l

Dettagli

Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa

Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa I comportamenti in evoluzione dei clienti assicurativi Milano, 11 ottobre 2012 Uno scenario complesso La grande depressione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN FOOD MANAGEMENT

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN FOOD MANAGEMENT REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN FOOD MANAGEMENT Articolo 1 - Istituzione del Master «E istituito presso l Università Carlo Cattaneo - LIUC il Master Universitario di I livello

Dettagli

DESK SVILUPPO RETI Il punto di riferimento per reti dirette e franchising

DESK SVILUPPO RETI Il punto di riferimento per reti dirette e franchising DESK SVILUPPO RETI Il punto di riferimento per reti dirette e franchising CONFIMPRESE IN BREVE Confimprese nasce nel 1999 dall esigenza dei principali player del settore di avere una propria Associazione

Dettagli

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione)

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) OBIETTIVI E COMPETENZE La finanza aziendale sta diventando sempre di più uno strumento fondamentale per la crescita delle imprese,

Dettagli

XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE DIRETTORE: Prof.ssa Paula Benevene VICE DIRETTORE: Dott. Emiliano Maria Cappuccitti COORDINAMENTO

Dettagli

Master di II livello in Management Agro-Alimentare

Master di II livello in Management Agro-Alimentare Master di II livello in Management Agro-Alimentare Dal 1984 valorizziamo talenti per l industria e la distribuzione alimentare XXXI Edizione 2014 2015 Con il patrocinio di Federalimentare (Federazione

Dettagli

TRONY. Profilo dell insegna

TRONY. Profilo dell insegna TRONY Profilo dell insegna Chi è Trony La mission L offerta sul punto vendita E-Commerce e CRM Trony e i fattori di successo Il nuovo modello di vendita L importanza del personale di vendita La comunicazione

Dettagli

Macro-area tematica: innovazione, progettazione, produzione e commercializzazione per i settori design oriented Settore: Fashion e Design

Macro-area tematica: innovazione, progettazione, produzione e commercializzazione per i settori design oriented Settore: Fashion e Design UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In collaborazione con DESIGN FOR BUSINESS & BUSINESS FOR DESIGN Design italiano come valore, innovazione e strategia (non solo di prodotto ma anche di processo!)

Dettagli

profilo aziendale sviluppo delle vendite ed il recupero di competitività e marginalità dei prodotti. approccio operativo e orientato ai risultati

profilo aziendale sviluppo delle vendite ed il recupero di competitività e marginalità dei prodotti. approccio operativo e orientato ai risultati profilo aziendale ROSTEAM è una società di consulenza direzionale nata nel 2004 su iniziativa di un team di professionisti con ampia visione delle problematiche inerenti lo sviluppo delle vendite ed il

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

DOVE LA REALTÀ RAGGIUNGE L IMMAGINAZIONE PRENDONO FORMA LE IDEE

DOVE LA REALTÀ RAGGIUNGE L IMMAGINAZIONE PRENDONO FORMA LE IDEE DOVE LA REALTÀ RAGGIUNGE L IMMAGINAZIONE PRENDONO FORMA LE IDEE Grazie alla sinergia delle sue business unit, GGF Group accorcia la distanza tra il presente che hai costruito e il futuro che sogni per

Dettagli

AREA TEMATICA INNOVAZIONE NEL RAPPORTO CON IL MERCATO

AREA TEMATICA INNOVAZIONE NEL RAPPORTO CON IL MERCATO AREA TEMATICA INNOVAZIONE NEL RAPPORTO CON IL MERCATO Gestire la relazione di vendita con efficacia 1 Corso base in commercio estero 2 L efficacia commerciale: corso per operatori al servizio vendita 3

Dettagli

SOCIAL MEDIA & DIGITAL MARKETING MANAGER

SOCIAL MEDIA & DIGITAL MARKETING MANAGER MASTER N 4) 2015/2016 -Interventi Formativi di Specializzazione DENOMINAZIONE: SOCIAL MEDIA & DIGITAL MARKETING MANAGER Con inclusa preparazione per Certificazione PMP/CAPM - PMP (Project Management Professional)

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XIII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MasterOP. Master in Organizzazione e personale. XIII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MasterOP Master in Organizzazione e personale XIII Edizione 2015 MasterOP Master in Organizzazione e personale Le competenze nella gestione delle risorse

Dettagli

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Nuovi approcci e nuovi strumenti Marco Di Dio Roccazzella Director marco.didio@valuelab.it www.valuelab.it

Dettagli

Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18. 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06. 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07

Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18. 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06. 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07 Training partners Calendario Modulo Data Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07 3 Modulo: marketing

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A.

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. La struttura organizzativa DIREZIONE è confermata al dr. Paolo GAGLIARDO, con le specificazioni di seguito riportate. Alle dirette

Dettagli

RETAIL MANAGEMENT Sviluppare redditività nei punti di vendita tradizionali e digitali

RETAIL MANAGEMENT Sviluppare redditività nei punti di vendita tradizionali e digitali www.formazione.ilsole24ore.com RETAIL MANAGEMENT Sviluppare redditività nei punti di vendita tradizionali e digitali MILANO, DAL 16 NOVEMBRE 2012-2 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE FORMULA PART TIME

Dettagli

STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT LIVELLO I - IV EDIZIONE - XI EDIZIONE DEL MASTER IN STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT A.A.

STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT LIVELLO I - IV EDIZIONE - XI EDIZIONE DEL MASTER IN STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT A.A. STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT LIVELLO I - IV EDIZIONE - XI EDIZIONE DEL MASTER IN STRATEGIE PER IL BUSINESS DELLO SPORT A.A. 2016-2016 Presentazione Il Master in Strategie per il Business dello

Dettagli

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le relazioni con il mercato

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le relazioni con il mercato Le relazioni con il mercato 1 IL SISTEMA CLIENTE E IL PRESIDIO DELLA RELAZIONE CONSULENZIALE Nella situazione attuale, il venditore deve fornire un servizio sempre più di qualità, trasformandosi nel gestore

Dettagli

w i n e business executive p r o g r a m Milano 13-14/05 10-11/06 8-9/07 14-15/10 11-12/11 2-3/12

w i n e business executive p r o g r a m Milano 13-14/05 10-11/06 8-9/07 14-15/10 11-12/11 2-3/12 w i n e business executive p r o g r a m Percorso di alta formazione per i manager del Settore Vitivinicolo Milano 13-14/05 10-11/06 8-9/07 14-15/10 11-12/11 2-3/12 Con il patrocinio di Media Partner Comitato

Dettagli

Master in General Management

Master in General Management Master in General Management CALENDARIO Cenni di contabilità e Controllo di Gestione Dott.ssa Annarita Gelasio Venerdì 12 novembre dalle 9,00 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00 Finanza e Gestione Aziendale

Dettagli

Alessandro De Nisco. Università del Sannio. Corso di Marketing ANALIZZARE LA STRUTTURA E IL FUNZIONAMENTO DEI CANALI DI MARKETING

Alessandro De Nisco. Università del Sannio. Corso di Marketing ANALIZZARE LA STRUTTURA E IL FUNZIONAMENTO DEI CANALI DI MARKETING LEZIONI N. 13 e 14 La Gestione dei Canali di Marketing Alessandro De Nisco Università del Sannio Corso OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO DELLA LEZIONE ANALIZZARE LA STRUTTURA E IL FUNZIONAMENTO DEI CANALI DI

Dettagli

Corsi di formazione presso STAND 194 PADIGLIONE C1. Aziende presenti:

Corsi di formazione presso STAND 194 PADIGLIONE C1. Aziende presenti: Corsi di formazione presso STAND 194 PADIGLIONE C1 Aziende presenti: CALENDARIO DEI CORSI Orario giovedì 13 maggio 2010 venerdì 14 maggio 2010 sabato 15 maggio 2010 domenica 16 maggio 2010 09:00 Evento

Dettagli

Master in Marketing, Comunicazione di Impresa & Sales Management. MMCS

Master in Marketing, Comunicazione di Impresa & Sales Management. MMCS Master in Marketing, Comunicazione di Impresa & Sales Management. MMCS La Scuola PFORM, Scuola di Alta Formazione Manageriale con sede a Salerno, è accreditata alla Regione Campania, codice organismo 01685/12/08,

Dettagli

1. STRUTTURA, CLASSIFICAZIONI E CONFIGURAZIONI DEI COSTI

1. STRUTTURA, CLASSIFICAZIONI E CONFIGURAZIONI DEI COSTI INTRODUZIONE 1. La visione d impresa e il ruolo del management...17 2. Il management imprenditoriale e l imprenditore manager...19 3. Il management: gestione delle risorse, leadership e stile di direzione...21

Dettagli

MASTER in BUSINESS ADMINISTRATION XIII edizione - 2016-2018

MASTER in BUSINESS ADMINISTRATION XIII edizione - 2016-2018 MASTER in BUSINESS ADMINISTRATION XIII edizione - 2016-2018 Caratteristiche dello scenario Il cambiamento non è né comodo né facile, possiamo definirlo come una faticosa opportunità ed oggi il successo

Dettagli

PER GESTIRE LE RISORSE UMANE BISOGNA TROVARE UN PERFETTO EQUILIBRIO. VI INSEGNAMO COME.

PER GESTIRE LE RISORSE UMANE BISOGNA TROVARE UN PERFETTO EQUILIBRIO. VI INSEGNAMO COME. PER GESTIRE LE RISORSE UMANE BISOGNA TROVARE UN PERFETTO EQUILIBRIO. VI INSEGNAMO COME. Executive Master in GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE 2 edizione Bologna, marzo giugno 2011 in collaborazione

Dettagli

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE.

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. Oltre 5.000 partecipanti hanno scelto E-Learning24! DEMO WWW.ELEARNING24.ILSOLE24ORE.COM NOVITÀ 2014 MULTI-DEVICE E MULTI-BROWSER PC SMARTPHONE TABLET 02 IL

Dettagli

e-commerce Management

e-commerce Management CORSO ONLINE IN: e-commerce Management Strategie e piattaforme per vendere online DOCENTI Roberto Fumarola Founder B2Commerce Francesco Varuzza CTO FullyCommerce Gabriele Taviani e-commerce Director Wishdays

Dettagli

Executive Master MARKETING COMMERCIALE & SALES MANAGEMENT

Executive Master MARKETING COMMERCIALE & SALES MANAGEMENT Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Executive Master MARKETING COMMERCIALE & SALES MANAGEMENT 4 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015

Dettagli

Master in ERP. Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria

Master in ERP. Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Master in ERP 2 Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Motivazioni La globalizzazione dei mercati e la crescente spinta competitiva delle

Dettagli

ACCELERARE LO SVILUPPO

ACCELERARE LO SVILUPPO ACCELERARE LO SVILUPPO Metodi e strumenti operativi per il sostegno e lo sviluppo d impresa Novembre - Dicembre 2012 Il percorso si pone l obiettivo di fornire una formazione tecnica di alto livello, di

Dettagli

CONSULTING. Trend, Strategy & Marketing in Tourism

CONSULTING. Trend, Strategy & Marketing in Tourism CONSULTING Trend, Strategy & Marketing in Tourism TSM Consulting vuole dare un contributo sostanziale al settore del turismo, migliorando la comprensione e la soddisfazione della domanda e aumentando la

Dettagli

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT Introdurre nuove competenze e applicarle rapidamente al ruolo per ottenere risultati rapidi e tangibili sul business:

Dettagli

DIGITAL & DESIGN STRATEGY INNOVATION LIVELLO I - EDIZIONE I A.A. 2015-2016

DIGITAL & DESIGN STRATEGY INNOVATION LIVELLO I - EDIZIONE I A.A. 2015-2016 DIGITAL & DESIGN STRATEGY INNOVATION LIVELLO I - EDIZIONE I A.A. 2015-2016 Presentazione Il Master in Digital & Design Strategy Innovation nasce da un cambio di prospettiva sulla strategia aziendale che

Dettagli

Master Universitario di I livello in. Gestione e Sviluppo dei Progetti Internazionali

Master Universitario di I livello in. Gestione e Sviluppo dei Progetti Internazionali Master Universitario di I livello in Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti del master in Gestione e Sviluppo dei Progetti Internazionali le competenze

Dettagli

Banking & Financial Diploma Percorso base

Banking & Financial Diploma Percorso base Banking & Financial Diploma Sono oggi più di 3.000 i partecipanti che hanno conseguito l Attestato ABI di professionalità bancaria e finanziaria, con risultati eccellenti in termini di crescita personale

Dettagli

Dalla Banca Retail alla Banca Digitale

Dalla Banca Retail alla Banca Digitale Dalla Banca Retail alla Banca Digitale Carlo Panella ABI - Dimensione Cliente, 9 Aprile 2014 Il Gruppo CSE: copertura dei servizi bancari Fleet Management: POS, ATM, Cash/Desktop Management, Teller Cash

Dettagli

Un caso di successo _ produttore di cucine

Un caso di successo _ produttore di cucine Un caso di successo _ produttore di cucine Sintesi intervento 2008-2011 Vers. 1.3 18 luglio 2012 Le informazioni contenute nel presente documento sono classificate riservate e confidenziali ad esclusivo

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca

Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca Conoscere il cliente e le sue potenzialità: l importanza della business intelligence in banca Luca Molteni Elena Feltrinelli Università Bocconi Milano Convegno ABI Dimensione Cliente Roma, 13 febbraio

Dettagli

CATALOGO CORSI INTERAZIENDALI 2013

CATALOGO CORSI INTERAZIENDALI 2013 CATALOGO CORSI INTERAZIENDALI 2013 1 Il coaching nella gestione delle risorse umane 2 L iniziativa personale in azienda 3 La comunicazione telefonica nel recupero crediti 4 Team Working 5 Team Building

Dettagli

MASTER IN FOOD MANAGEMENT II Edizione - 2014

MASTER IN FOOD MANAGEMENT II Edizione - 2014 MASTER IN FOOD MANAGEMENT II Edizione - 2014 Coordinamento Annamaria Vinci Università Carlo Cattaneo - LIUC Scuola di Economia e Management C.so Matteotti, 22-21053 Castellanza (VA) Tel.: (+39) 0331.572.204

Dettagli

SALONE FRANCHISING MILANO MILANO, 7.11.2014 COME ESPORTARE UNA RETE ITALIANA ALL ESTERO. Dott.ssa Valeria Colucci Consultant, RDS & Company

SALONE FRANCHISING MILANO MILANO, 7.11.2014 COME ESPORTARE UNA RETE ITALIANA ALL ESTERO. Dott.ssa Valeria Colucci Consultant, RDS & Company SALONE FRANCHISING MILANO MILANO, 7.11.2014 COME ESPORTARE UNA RETE ITALIANA ALL ESTERO Dott.ssa Valeria Colucci Consultant, RDS & Company 1. Perchè crescere all estero: lo scenario internazionale Integrazione

Dettagli

Esperto SAP ERP. I edizione

Esperto SAP ERP. I edizione Esperto SAP ERP I edizione Il Master, organizzato da SPEGEA in collaborazione con SAP Education, si propone di offrire un percorso formativo finalizzato a formare figure professionali che abbiano le competenze

Dettagli

Comunicazione digitale, Interazioni ed Engagement nei punti vendita e in mobilità. 2014 2015 Copyright CircleSrl

Comunicazione digitale, Interazioni ed Engagement nei punti vendita e in mobilità. 2014 2015 Copyright CircleSrl Comunicazione digitale, Interazioni ed Engagement nei punti vendita e in mobilità 2014 2015 Copyright CircleSrl Srl Circle: un interlocutore qualificato Consulenza Innovazione Integrazione e sinergia Marketing

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MAAC Master in Accounting, Auditing & Control IV Edizione 2013-2014 MAAC Master in Accounting, Auditing & Control Le vicende finanziarie degli ultimi

Dettagli