CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE"

Transcript

1 GALENO Engineering srl Zona Industriale - C.da Tamarete Ortona (CH) Telefono Fax Partita IVA: R.E.A Capitale Sociale ,00 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE Rev. 1 del 10/04/2015

2 SOMMARIO 1. ORGANIZZAZIONE AZIENDALE ELENCO CORSI SCHEDE CORSI SCHEDA DI ADESIONE Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 2 di 46

3 1. ORGANIZZAZIONE AZIENDALE Responsabile del processo di analisi e definizione dei fabbisogni Responsabile della Direzione Responsabile del processo di progettazione Resoponsabile del processo di erogazione dei servizi Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 3 di 46

4 FUNZIONE Aree di Attività: - Definizione delle strategie organizzative, commerciali e standard del servizio; - Pianificazione e Coordinamento delle risorse umane, tecnologiche, finanziarie e organizzative; Responsabile del processo di Direzione - Supervisione della manutenzione e miglioramento del servizio; - Gestione delle relazioni e degli accordi con la committenza; - Valutazione e sviluppo delle risorse umane; - Pianificazione e Gestione delle relazioni locali con le imprese, le istituzioni, i servizi per l impiego e gli attori locali; - Promozione e Pubblicizzazione dei servizi della struttura; - Gestione della qualità inerente tutti i processi. Responsabile del processo di analisi e definizione dei fabbisogni - Lettura del fabbisogno occupazionale a livello territoriale, settoriale e/o aziendale; - Rilevazione del fabbisogno formativo e/o orientativo; - Definizione della strategia formativa; - Gestione delle relazioni e degli accordi con la committenza; - Gestione della qualità inerente il processo Responsabile del processo di progettazione - Progettazione di massima di un azione corsuale; - Progettazione di dettaglio di un azione corsuale; - Progettazione di un intervento individualizzato; - Gestione della qualità inerente il processo - Coordinamento delle risorse umane, tecnologiche e finanziarie del processo di erogazione; Responsabile del processo di erogazione dei servizi - Gestione delle relazioni e degli accordi con la committenza; - Monitoraggio delle azioni e dei programmi; - Valutazione dei risultati ed identificazione delle azioni di miglioramento; - Gestione della qualità inerente il processo Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 4 di 46

5 2. ELENCO CORSI Rif. Denominazione corso (ore) Destinatari S1A CORSO 81 - MODULO GENERALE 4 S1B CORSO 81 - MODULO SPECIFICO corso generale sul D.Lgs 81/2008 valido per tutti i lavoratori secondo l'accordo Stato Regioni del 21/12/2011 corso specifico sul D.Lgs 81/2008 valido per tutti i lavoratori secondo l'accordo Stato Regioni del 21/12/2011 S1C CORSO 81 - MODULO AGGIORNAMENTO 6 corso di aggiornamento sul D.Lgs 81/2008 valido per tutti i lavoratori secondo l'accordo Satot Regioni del 21/12/2011 S2A CORSO PREPOSTI 8 Corso per i preposti (capi turno, capi reparto, ) S2B CORSO PREPOSTI - MODULO AGGIORNAMENTO 6 Corso di aggiornamento per i preposti (capi turno, capi reparto, ) S3A CORSO DIRIGENTI 16 Corso per i Dirigenti S3B CORSO DIRIGENTI - MODULO AGGIORNAMENTO 6 Corso di aggiornamento per i Dirigenti S4A CORSO ANTINCENDIO MEDIO 8 Corso per gli addetti all'antincendio e in generale alle emergenze (8 ORE RISCHIO MEDIO) S4B CORSO AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO MEDIO 5 Corso di aggiornamento per gli addetti all'antincendio e in generale alle emergenze (5 ORE RISCHIO MEDIO) S5 CORSO VIDEOTERMINALISTI 2 corso per il personale che utiizza videoterminali S6 CORSO AGENTI CHIMICI 2 Corso per il personale che utilizza sostanze chimiche pericolose S8 CORSO SUL RUMORE 2 Corso per il personale esposto al rumore negli ambienti di lavoro con un livello di esposizione maggiore di 80 db(a) S9 CORSO MANUTENTORI 2 Corso per addetti alla manutenzione S10 CORSO AGENTI FISICI 4 Corso per il personale esposto agli agenti fisici S11 CORSO PRIMO SOCCORSO MEDIO 12 Corso per gli addetti al primo soccorso (12 ORE RISCHIO MEDIO) Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 5 di 46

6 Rif. Denominazione corso (ore) Destinatari S12 CORSO PRIMO SOCCORSO ALTO 16 Corso per gli addetti al primo soccorso (16 ORE RISCHIO ALTO) S13 CORSO AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO MEDIO 4 Corso di aggiornamento per gli addetti al primo soccorso (4 ORE) S14 CORSO AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO ALTO 6 Corso di aggiornamento per gli addetti al primo soccorso (6 ORE) S16 CORSO RLS 32 Corso per gli RLS (32 ORE) S17 CORSO AGGIORNAMENTO RLS (< 50 addetti) 4 Corso di aggiornamento per gli RLS delle aziende con meno di 50 dipendenti S18 CORSO AGGIORNAMENTO RLS (> 50 addetti) 8 Corso di aggiornamento per gli RLS delle aziende con più di 50 dipendenti S19 CORSO RSPP DATORE DI LAVORO 16 Corso RSPP per Datori di Lavoro (16 ORE) S20 CORSO LUOGHI CONFINATI 8 S21 CORSO PER CARRELLISTI 12 corso per lavoratori che accedono a luoghi confinati o a rischio di inquinamento Corso per addetti alla movimentazione merci mediante carrelli elevatori S21A CORSO PER CARRELLISTI - MODULO AGGIORNAMENTO 4 Corso di aggiornamento per addetti alla movimentazione merci mediante carrelli elevatori S22 CORSO PIATTAFORME DI SOLLEVAMENTO (PLE) corso per lavoratori che utilizzano piattaforme di sollevamento per lavori in altezza S22A CORSO AGGIORNAMENTO PIATTAFORME DI SOLLEVAMENTO (PLE) 4 corso di aggiornamento per lavoratori che utilizzano piattaforme di sollevamento per lavori in altezza S23 CORSO PER GRU E AUTOCARRO 12 Corso per addetti alla conduzione di GRU e autocarro S23A CORSO PER GRU E AUTOCARRO - MODULO AGGIORNAMENTO 4 Corso di aggiornamento per addetti alla conduzione di GRU e autocarro S24 CORSO PER GRU A TORRE Corso per addetti alla conduzione di GRU a torre S24A CORSO PER GRU E AUTOCARRO - MODULO AGGIORNAMENTO 4 Corso di aggiornamento per addetti alla conduzione di GRU a torre S26 CORSO PER TRATTORI AGRICOLI E FORESTALI 8-13 Corso per addetti alla conduzione di trattori agricoli e forestali S26A CORSO PER TRATTORI AGRICOLI E FORESTALI - MODULO AGGIORNAMENTO 4 Corso di aggiornamento per addetti alla conduzione di trattori agricoli e forestali Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 6 di 46

7 Rif. Denominazione corso (ore) Destinatari S28 CORSO PER POMPE PER CALCESTRUZZO 14 Corso per addetti alla conduzione di pompe per calcestruzzo S28A CORSO PER POMPE PER CALCESTRUZZO - MODULO AGGIORNAMENTO 4 Corso di aggiornamento per addetti alla conduzione di pompe per calcestruzzo Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 7 di 46

8 Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 8 di 46

9 3. SCHEDE CORSI SCHEDA DEL CORSO S1A CORSO 81 - MODULO GENERALE Formare e informare tutti i lavoratori sulla normativa vigente in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, sulle misure di prevenzione e protezione e sulle relative procedure Il D.Lgs 81/08 e s.m.i. la struttura e i contenuti. - concetti di rischio; - danno; - prevenzione; - protezione; - organizzazione della prevenzione aziendale; - diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali; - organi di vigilanza, controllo e assistenza. 4 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno tre anni di esperienza di insegnamento o professionale in materia di salute e sicurezza. Consegna a tutti i partecipanti di manuale operativo. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 80,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 9 di 46

10 S1B CORSO 81 - MODULO SPECIFICO Formare e informare tutti i lavoratori sulla normativa vigente in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, sulle misure di prevenzione e protezione e sulle relative procedure La valutazione dei rischi ed i rischi specifici presenti in azienda. del corso: Rischi infortuni; rischi meccanici; rischi elettrici; macchine; attrezzature; cadute dall alto Rischi da esplosione Rischi chimici; nebbie oli fumi vapori polveri, etichettatura; rischi cancerogeni Rischi biologici Rischi fisici; rumore; vibrazioni; radiazioni; microclima e illuminazione Videoterminali; DPI; organizzazione del lavoro; ambienti di lavoro; Stress lavoro correlato Movimentazione manuale dei carichi Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto) segnaletica Emergenze; le procedure di sicurezza; procedure di esodo e incendi; procedure per il primo soccorso Incidenti e infortuni mancati ORE (la durata del corso dipende dal codice ATECO dell azienda) La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno tre anni di esperienza di insegnamento o professionale in materia di salute e sicurezza. Consegna a tutti i partecipanti di manuale operativo. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. ORE 4 80,00/ partecipante + iva ORE 8 160,00/ partecipante + iva ORE ,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 10 di 46

11 S1C CORSO 81 - MODULO AGGIORNAMENTO Formare e informare tutti i lavoratori sulla normativa vigente in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, sulle misure di prevenzione e protezione e sulle relative procedure. La valutazione dei rischi ed i rischi specifici presenti in azienda. Gli argomenti del corso variano in base all aggiornamento normativo ed ai rischi presenti in azienda. Si riporta di seguito un elenco indicativo degli argomenti: Rischi infortuni; rischi meccanici; rischi elettrici; macchine; attrezzature; cadute dall alto Rischi da esplosione Rischi chimici; nebbie oli fumi vapori polveri, etichettatura; rischi cancerogeni Rischi biologici Rischi fisici; rumore; vibrazioni; radiazioni; microclima e illuminazione Videoterminali; DPI; organizzazione del lavoro; ambienti di lavoro; Stress lavoro correlato Movimentazione manuale dei carichi Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto) segnaletica Emergenze; le procedure di sicurezza; procedure di esodo e incendi; procedure per il primo soccorso Incidenti e infortuni mancati 6 ORE ogni 5 anni La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno tre anni di esperienza di insegnamento o professionale in materia di salute e sicurezza. Consegna a tutti i partecipanti di manuale operativo. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 120,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 11 di 46

12 S2A CORSO PREPOSTI Formare e informare i preposti (capiturno, capireparto, responsabili, ecc ) sugli adempimenti previsti dal D.Lgs 81/2008 in conformità all Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. del corso: 1. Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità; 2. Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni al sistema di prevenzione; 3. Definizione e individuazione dei fattori di rischio; 4. Incidenti e infortuni mancati; 5. Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri; 6. Valutazione dei rischi dell azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera; 7. Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; 8. Modalità di esercizio della funzione di controllo dell osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge di disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione. 8 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno 3 anni di esperienza nel settore della sicurezza Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti un manuale operativo contenente tutti gli argomenti trattati. Verranno proiettate delle slide che saranno commentate dal docente. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 160,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 12 di 46

13 S2B CORSO PREPOSTI - MODULO AGGIORNAMENTO Formare e informare i preposti (capiturno, capireparto, responsabili, ecc ) sugli adempimenti previsti dal D.Lgs 81/2008 in conformità all Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. Gli argomenti del corso variano in base all aggiornamento normativo ed ai rischi presenti in azienda. Si riporta di seguito un elenco indicativo degli argomenti: 1. Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità; 2. Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni al sistema di prevenzione; 3. Definizione e individuazione dei fattori di rischio; 4. Incidenti e infortuni mancati; 5. Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri; 6. Valutazione dei rischi dell azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera; 7. Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; 8. Modalità di esercizio della funzione di controllo dell osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge di disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione. 6 ORE ogni 5 anni La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno 3 anni di esperienza nel settore della sicurezza Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti un manuale operativo contenente tutti gli argomenti trattati. Verranno proiettate delle slide che saranno commentate dal docente. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 120,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 13 di 46

14 S2A CORSO DIRIGENTI Formare e informare i dirigenti sugli adempimenti previsti dal D.Lgs 81/2008 in conformità all Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. del corso:modulo 1. GIURIDICO-NORMATIVO MODULO 2. GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA MODULO 3. INDIVIDUALE E VALUTAZIONE DEI RISCHI MODULO 4.COMUNICAZIONE, FORMAZIONE E CONSULTAZIONE DEI LAVORATORI 16 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno 3 anni di esperienza nel settore della sicurezza Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti un manuale operativo contenente tutti gli argomenti trattati. Verranno proiettate delle slide che saranno commentate dal docente. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 350,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 14 di 46

15 S2B CORSO DIRIGENTII - MODULO AGGIORNAMENTO Formare e informare i dirigenti sugli adempimenti previsti dal D.Lgs 81/2008 in conformità all Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. Gli argomenti del corso variano in base all aggiornamento normativo ed ai rischi presenti in azienda. 6 ORE ogni 5 anni La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno 3 anni di esperienza nel settore della sicurezza Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti un manuale operativo contenente tutti gli argomenti trattati. Verranno proiettate delle slide che saranno commentate dal docente. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 120,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 15 di 46

16 S4A CORSO PER GLI ADDETTI ALL'ANTINCENDIO E IN GENERALE ALLE EMERGENZE (8 ore Rischio Medio) / Antincendio Formare e informare gli addetti sulle modalità di prevenzione incendi e sulle corrette procedure di comportamento in caso di emergenza Quelli previsti dal D.M. 10/03/98 8 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs.9 aprile 2008 n.81 e s.m.i., alla normativa in materia di acessibilità ai La metodologia didattica avrà aspetto teorico per le prime 5 ore e aspetto pratico per le ultime 3 ore. Sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti una copia delle slide del corso contenente tutti gli argomenti trattati. Verranno proiettati un videocorso e delle slide opportunamente commentati dal docente. Prova pratica di utilizzo dei dispositivi antincendio. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 160,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 16 di 46

17 S4B CORSO DI AGGIORNAMENTO PER GLI ADDETTI ALL'ANTINCENDIO E IN GENERALE ALLE EMERGENZE (4 ore Rischio Medio) / Antincendio Aggiornare la formazione e l informazione degli addetti sulle modalità di prevenzione incendi e sulle corrette procedure di comportamento in caso di emergenza Quelli previsti dal D.M. 10/03/98 4 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs.9 aprile 2008 n.81 e s.m.i., alla normativa in materia di acessibilità ai La metodologia didattica avrà aspetto teorico per le prime 2 ore e aspetto pratico per le ultime 2 ore. Sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore Verranno proiettati un videocorso e delle slide opportunamente commentati dal docente. Prova pratica di utilizzo dei dispositivi antincendio. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 80,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 17 di 46

18 S5 CORSO VIDEOTERMINALISTI Formare e informare il personale che utilizza videoterminali sui rischi e sulle misure di prevenzione. Definizione di videoterminale; Problemi derivanti dall utilizzo prolungato delle attrezzature munite, Il corretto utilizzo delle attrezzature munite di videoterminali; Sorveglianza sanitaria. 2 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore della sicurezza. Durante la lezione verranno proiettate delle slide (che saranno distribuite a tutti i partecipanti) le quali saranno opportunamente commentate dal docente. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 50,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 18 di 46

19 S6 CORSO AGENTI CHIMICI Formare e informare gli addetti esposti ad agenti chimici pericolosi sui rischi e sulle corrette procedure di utilizzo degli stessi 1) D.Lgs 81/08 - Sostanze pericolose infortunio e malattia professionale; 2) Rischio chimico (Normativa;Protezione da agenti chimici; Criteri di classificazione; Simboli; Modalità di esposizione; Prevenzione; Valutazione del rischio; Protezione; Incidente e emergenza Formazione/informazione). 3) La scheda di sicurezza. 4) Rischio cancerogeno e mutageno. 5) Divieti. 2 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs.9 aprile 2008 n.81 e s.m.i., alla normativa in materia di acessibilità ai La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti un manuale operativo contenente tutti gli argomenti trattati durante il corso Al termine del corso verrà distribuita una scheda di valutazione per verificare l apprendimento L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di verifica. 50,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 19 di 46

20 S8 CORSO SUL RUMORE Formare e informare, i lavoratori esposti a rumore negli ambienti di lavoro con un livello di esposizione maggiore di 80 db(a), sulla valutazione del rischio rumore e sui risultati ottenuti, come previsto dall art. 195 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Misure adottate in applicazione del TITOLO VIII; Entità e significato dei valori limite di esposizione e dei valori di azione; Valutazione, misurazione o calcolo dei livelli di esposizione al rumore; Modalità per individuare e segnalare gli effetti negativi dell'esposizione per la salute; Circostanze nelle quali i lavoratori hanno diritto a una sorveglianza sanitaria e agli obiettivi della stessa; Procedure di lavoro sicure per ridurre al minimo i rischi derivanti dall'esposizione; Uso corretto di adeguati dispositivi di protezione individuale e alle relative indicazioni e controindicazioni sanitarie all'uso. 2 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs.9 aprile 2008 n.81 e s.m.i., alla normativa in materia di acessibilità ai La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore della sicurezza Durante la lezione saranno proiettate delle slide che saranno consegnate a tutti partecipanti del corso. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 50,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 20 di 46

21 S9 CORSO PER ADDETTI ALLA MANUTENZIONE Formare e informare, i lavoratori adetti alla manutenzione sui rischi specifici sul posto di lavoro Aspetti Normativi e legislativi, I rischi dell attività di manutenzione, Cos è la manutenzione, Tipi di manutenzione, Le procedure, Manutenzioni specifiche 2 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs.9 aprile 2008 n.81 e s.m.i., alla normativa in materia di acessibilità ai La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore della Sicurezza e l igiene dei luoghi di lavoro Durante la lezione saranno proiettate delle slide che saranno consegnate a tutti partecipanti del corso. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 50,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 21 di 46

22 S10 CORSO AGENTI FISICI Formare e informare, i lavoratori esposti ad agenti fisici (rumore, vibrazioni, campi elettromagnetici, radiazioni ottiche artificiali) negli ambienti di lavoro, sulla valutazione del rischio e sui risultati ottenuti, come previsto dall art. 184 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Misure adottate in applicazione del TITOLO VIII; Entità e significato dei valori limite di esposizione e dei valori di azione definiti nei Capi II, III, IV e V, nonché ai potenziali rischi associati; Valutazione, misurazione o calcolo dei livelli di esposizione ai singoli agenti fisici; Modalità per individuare e segnalare gli effetti negativi dell'esposizione per la salute; Circostanze nelle quali i lavoratori hanno diritto a una sorveglianza sanitaria e agli obiettivi della stessa; Procedure di lavoro sicure per ridurre al minimo i rischi derivanti dall'esposizione; Uso corretto di adeguati dispositivi di protezione individuale e alle relative indicazioni e controindicazioni sanitarie all'uso. 3 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs.9 aprile 2008 n.81 e s.m.i., alla normativa in materia di acessibilità ai La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di pèarticolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore della sicurezza Durante la lezione saranno proiettate delle slide che saranno consegnate a tutti partecipanti del corso. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 60,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 22 di 46

23 S11 CORSO PRIMO SOCCORSO MEDIO Formare e informare gli addetti sulle modalità di primo soccorso e sulle corrette procedure di comportamento in caso di infortunio. Il corso è destinato agli addetti al primo soccorso che fanno parte di aziende rientranti nei gruppi B e C previsti dal DM 388/2003. Quelli previsti dal D.M. 388/ ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico per le prime 8 ore e aspetto pratico per le ultime 4 ore. Sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore Durante la lezione saranno proiettate delle slide le quali verranno consegnate ai partecipanti. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 180,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 23 di 46

24 S12 CORSO PRIMO SOCCORSO ALTO Formare e informare gli addetti sulle modalità di primo soccorso e sulle corrette procedure di comportamento in caso di infortunio. Il corso è destinato agli addetti al primo soccorso che fanno parte di aziende rientranti nel gruppo A previsto dal DM 388/2003. Quelli previsti dal D.M. 388/ ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico per le prime 10 ore e aspetto pratico per le ultime 6 ore. Sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore Durante la lezione saranno proiettate delle slide le quali verranno consegnate ai partecipanti. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 200,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 24 di 46

25 S13 CORSO AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO MEDIO Aggiornare sugli aspetti pratici gli addetti al primo soccorso. Il corso è destinato agli addetti al primo soccorso che fanno parte di aziende rientranti nei gruppi B e C previsti dal DM 388/2003. Quelli previsti dal D.M. 388/ ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto pratico per tutta la durata del corso. Sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Acquisire capacità di intervento pratico. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore Prova pratica su manichino. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento della prova pratica. 80,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 25 di 46

26 S14 CORSO AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO ALTO Aggiornare sugli aspetti pratici gli addetti al primo soccorso. Il corso è destinato agli addetti al primo soccorso che fanno parte di aziende rientranti nel gruppo A previsto dal DM 388/2003. Quelli previsti dal D.M. 388/ ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto pratico per tutta la durata del corso. Sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Acquisire capacità di intervento pratico. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore Prova pratica su manichino. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento della prova pratica. 100,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 26 di 46

27 S16 CORSO PER RLS Formare e informare il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza sui rischi specifici esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza. Principi giuridici comunitari e nazionali; Legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro; Principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi; Definizione e individuazione dei fattori di rischio; Valutazione dei rischi; Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; Aspetti normativi dell'attività di rappresentanza dei lavoratori; Nozioni di tecnica della comunicazione. 32 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti copia delle slide illustrate dal docente L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 350,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 27 di 46

28 S17 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER RLS DELLE AZIENDE CON MENO DI 50 DIPENDENTI Formare e informare il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza sui rischi specifici esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza. Principi giuridici comunitari e nazionali; Legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro; Principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi. 4 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti copia delle slide illustrate dal docente L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 80,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 28 di 46

29 S18 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER RLS DELLE AZIENDE CON OLTRE 50 DIPENDENTI Formare e informare il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza sui rischi specifici esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza. Principi giuridici comunitari e nazionali; Legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro; Principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi; Agenti fisici. 8 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti copia delle slide illustrate dal docente L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 100,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 29 di 46

30 S19 CORSO RSPP DATORE DI LAVORO Formare e informare il Datore di Lavoro sulla normativa vigente in materia di salute e sicurezza e sui rischi specifici esistenti nell ambiente di lavoro. L approccio alla prevenzione attraverso il D.Lgs. 81/2008; Il sistema legislativo; I soggetti del sistema aziendale, obblighi, compiti, responsabilità; l sistema pubblico della prevenzione; Criteri e strumenti per l individuazione e la valutazione dei rischi; Classificazione dei rischi; Rischio di incendio ed esplosione; Le ricadute applicative e organizzative della valutazione dei rischio; 16 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs.9 aprile 2008 n.81 e s.m.i., alla normativa in materia di acessibilità ai La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno un anno di esperienza nel settore Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti copia delle slide illustrate dal docente L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 350,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 30 di 46

31 S20 CORSO LUOGHI CONFINATI Formare e informare i lavoratori i quali devono accedere a luoghi confinati o a rischio di inquinamento. 1. Principi generali Normativa di 2. Indicazioni per l azienda 3. Valutazione dei Rischi 4. Addestramento (principi) 5. Gestione del soccorso 6. Addestramento (principi) 8 ORE I La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs.9 aprile 2008 n.81 e s.m.i., alla normativa in materia di acessibilità ai La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno 3 anni di esperienza nel settore Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti copia delle slide illustrate dal docente L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 200,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 31 di 46

32 S21 CORSO PER CARRELLISTI Formare e informare gli addetti sui rischi e sulle corrette procedure di utilizzo dei carrelli elevatori 1. Modulo giuridico normativo (1 ora) Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro (D.Lgs 81/08). Responsabilità dell operatore. 2. Modulo tecnico (7 ore) Tipologie e caratteristiche dei vari tipi di veicoli per il trasporto interno Principali rischi connessi all impiego di carrelli semoventi Nozioni elementari di fisica Tecnologia dei carrelli semoventi Componenti principali Sistemi di ricarica batterie Dispositivi di comando e di sicurezza Le condizioni di equilibrio Controlli e manutenzioni Modalità di utilizzo in sicurezza dei carrelli semoventi 3. Modulo pratico: carrelli industriali semoventi (4 ore) Illustrazione, seguendo le istruzioni di uso del carrello, dei vari componenti e delle sicurezze Manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge e secondo quanto indicato nelle istruzioni di uso del carrello Guida del carrello su percorso di prova per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico (corretta posizione sul carrello, presa del carico, trasporto nelle varie situazioni, sosta del carrello, ecc ) 12 ORE 1. Modulo giuridico normativo (1 ora) 2. Modulo tecnico (7 ore) 3. Modulo pratico: carrelli industriali semoventi (4 ore) La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs.9 aprile 2008 n.81 e s.m.i., alla normativa in materia di acessibilità ai La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Le ultime 4 ore del corso avranno aspetto puramente pratico con l utilizzo del carrello elevatore da parte dell allievo. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno 3 anni di esperienza nel settore della sicurezza. Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti un manuale operativo contenente tutti gli argomenti trattati. Verranno proiettati un videocorso e delle slide opportunamente commentati dal docente. Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 32 di 46

33 Al termine del corso verrà effettuato un test di verifica scritto per la parte teorica e guida del carrello su percorso di prova la parte pratica. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento di entrambi i test di cui sopra. 240,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 33 di 46

34 S21 A CORSO PER CARRELLISTI - MODULO AGGIORNAMENTO Formare e informare gli addetti sui rischi e sulle corrette procedure di utilizzo dei carrelli elevatori Modulo teorico (1 ora) Modulo pratico: carrelli industriali semoventi (3 ore) Illustrazione, seguendo le istruzioni di uso del carrello, dei vari componenti e delle sicurezze Manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge e secondo quanto indicato nelle istruzioni di uso del carrello Guida del carrello su percorso di prova per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico (corretta posizione sul carrello, presa del carico, trasporto nelle varie situazioni, sosta del carrello, ecc ) 4 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs.9 aprile 2008 n.81 e s.m.i., alla normativa in materia di acessibilità ai La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Le ultime 3 ore del corso avranno aspetto puramente pratico con l utilizzo del carrello elevatore da parte dell allievo. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno 3 anni di esperienza nel settore della sicurezza. Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti un manuale operativo contenente tutti gli argomenti trattati. Al termine del corso verrà effettuato un test di verifica scritto per la parte teorica e guida del carrello su percorso di prova la parte pratica. L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento di entrambi i test di cui sopra. 80,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 34 di 46

35 S22 CORSO PIATTAFORME DI SOLLEVAMENTO (PLE) Formare i lavoratori addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili Modulo 1 normativo giuridico Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento ai lavori in quota ed all uso di attrezzature di lavoro per lavori in quota (D.Lgs. n. 81/2008). Responsabilità dell operatore Modulo 2 - tecnico - Categorie di PLE: i vari tipi di PLE e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche. - Componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile. - Dispositivi di comando e di sicurezza: individuazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, individuazione dei dispositivi di sicurezza e foro funzione. - Controlli da effettuare prima dell utilizzo: controlli visivi e funzionali. - DPI specifici da utilizzare con le PLE: caschi, imbracature, cordino dì trattenuta e relative modalità di utilizzo inclusi i punti di aggancio in piattaforma. - Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell utilizzo delle PLE (rischi di elettrocuzione, rischi ambientali, di caduta dall alto, ecc.); spostamento e traslazione, posizionamento e stabilizzazione, azionamenti e manovre, rifornimento e parcheggio in modo sicuro a fine lavoro. -. Procedure operative di salvataggio: modalità di discesa in emergenza. Modulo 3 pratici specifici urata 8 ORE PLE SU STABILIZZATORI 8 ORE PLE SENZA STABILIZZATORI 10 PLE CON E ESENZA STABILIZZATORI La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno 3 anni di esperienza nel settore Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti copia delle slide illustrate dal docente Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 35 di 46

36 L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. PLE SU STABILIZZATORI 160,00 + IVA PLE SENZA STABILIZZATORI 1600,00 +IVA PLE CON E ESENZA STABILIZZATORI 250,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 36 di 46

37 S22A CORSO AGGIORNAMENTO PIATTAFORME DI SOLLEVAMENTO Formare i lavoratori addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili Come previsto all art 6 Accordo ai sensi dell'art. 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente l'individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell'art. 73, comma 5, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche e integrazioni. 4 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno 3 anni di esperienza nel settore Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti copia delle slide illustrate dal docente L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 100,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 37 di 46

38 S23 CORSO PER GRU E AUTOCARRO Formare i lavoratori addetti alla conduzione di GRU e autocarro Come previsto all Allegato IV Accordo ai sensi dell'art. 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente l'individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell'art. 73, comma 5, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche e integrazioni. 12 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno 3 anni di esperienza nel settore Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti copia delle slide illustrate dal docente L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 250,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 38 di 46

39 S23A CORSO AGGIORNAMENTO PER AUTOCARRO Salute e sicurezza dei lavoratori addetti alla conduzione di GRU e autocarro Formare i lavoratori addetti agli addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili Come previsto all art 6 Accordo ai sensi dell'art. 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente l'individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell'art. 73, comma 5, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche e integrazioni. 4 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno 3 anni di esperienza nel settore Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti copia delle slide illustrate dal docente L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 80,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 39 di 46

40 S24 CORSO PER GRU A TORRE Formare i lavoratori addetti alla conduzione di GRU e autocarro Come previsto all Allegato V Accordo ai sensi dell'art. 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente l'individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell'art. 73, comma 5, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche e integrazioni. 12 ORE gru a rotazione in basso 12 ORE gru a rotazione in alto 14 ORE sia gru a rotazione in basso che gru a rotazione in alto La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno 3 anni di esperienza nel settore Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti copia delle slide illustrate dal docente L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. gru a rotazione in basso 250,00/ partecipante + iva gru a rotazione in alto 250,00/ partecipante + iva ORE sia gru a rotazione in basso che gru a rotazione in alto 300,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 40 di 46

41 S25A CORSO AGGIORNAMENTO PER GRU A TORRE Salute e sicurezza dei lavoratori addetti alla conduzione di GRU e autocarro Formare i lavoratori addetti agli addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili Come previsto all art 6 Accordo ai sensi dell'art. 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente l'individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell'art. 73, comma 5, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche e integrazioni. 4 ORE La sede sarà individuata da Galeno Engineering e sarà conforme alla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del La metodologia didattica avrà aspetto teorico, ma sarà comunque lasciato spazio all interazione tra docente e allievi per affrontare casi e situazione di particolare interesse. Il corso sarà tenuto da personale qualificato con almeno 3 anni di esperienza nel settore Durante la lezione verrà distribuito a tutti i partecipanti copia delle slide illustrate dal docente L attestato di frequenza verrà rilasciato in seguito al superamento del test di cui sopra. 80,00/ partecipante + iva Rev. 1 del 10/04/2015 Pagina 41 di 46

MODULO PRATICO (ORE) RSPP 16/32/48 // // Provana Quality Center. Aggiornamento RSPP 6/10/14 // // Provana Quality Center

MODULO PRATICO (ORE) RSPP 16/32/48 // // Provana Quality Center. Aggiornamento RSPP 6/10/14 // // Provana Quality Center CATALOGO CORSI ANNO 2016 1. RIEPILOGO CORSI Area SICUREZZA SUL LAVORO ATTREZZATURA MODULO TEORICO (ORE) MODULO PRATICO (ORE) SEDE DEL CORSO Piattaforma di Lavoro mobili elevabili (PLE) 4 4 per PLE con

Dettagli

RAGIONE SOCIALE SINTHESI ENGINEERING S.R.L.

RAGIONE SOCIALE SINTHESI ENGINEERING S.R.L. RAGIONE SOCIALE SINTHESI ENGINEERING S.R.L. OGGETTO CATALOGO FORMATIVO SICUREZZA SUL LAVORO Lista di revisione n. revisione data identificazione documento modifiche 00 02 Ottobre 2017 CatalogoFormativo_rev00

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE DEI LAVORATORI - GENERALE E SPECIFICA

CORSO DI FORMAZIONE DEI LAVORATORI - GENERALE E SPECIFICA CORSO DI FORMAZIONE DEI LAVORATORI - GENERALE E SPECIFICA L art. 37 del D. Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro provveda alla formazione di tutti i lavoratori, secondo i contenuti e la durata previsti

Dettagli

CATALOGO CORSI. Da Settembre Catalogo corsi da Settembre 2016 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 36

CATALOGO CORSI. Da Settembre Catalogo corsi da Settembre 2016 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 36 CATALOGO CORSI Sede Operativa: Via Stelvio, 19-23014 Delebio (Sondrio) Sede legale: Via Giulio Uberti, 12-20129 MILANO Telefono:0342-684377 - FAX:0342-685899 e-mail: info@valrisk.it P.Iva 07246240969 Da

Dettagli

CORSO PER LAVORATORI RISCHIO AZIENDALE BASSO Parte generale + Parte specifica durata: 4 ore + 4 ore = 8 ore

CORSO PER LAVORATORI RISCHIO AZIENDALE BASSO Parte generale + Parte specifica durata: 4 ore + 4 ore = 8 ore FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO PER LAVORATORI, DIRIGENTI E PREPOSTI Accordo Stato-Regioni del 21.12.2011 e Linee Guida Formazione del 25.07.2012 Alla luce

Dettagli

CATALOGO CORSI. Novembre Dicembre Catalogo corsi Novembre - Dicembre 2016 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 15

CATALOGO CORSI. Novembre Dicembre Catalogo corsi Novembre - Dicembre 2016 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 15 CATALOGO CORSI Sede Operativa: Via Stelvio, 19-23014 Delebio (Sondrio) Sede legale: Via Giulio Uberti, 12-20129 MILANO Telefono:0342-684377 - FAX:0342-685899 e-mail: info@valrisk.it P.Iva 07246240969 Novembre

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO AREA SICUREZZA EDIZIONE 01/2015

CATALOGO FORMATIVO AREA SICUREZZA EDIZIONE 01/2015 CATALOGO FORMATIVO AREA SICUREZZA EDIZIONE 01/2015 Studio Crosta & Associati S.r.l. Viale di Casabianca, 19-63900Fermo (FM) Tel. 0734_641928 Fax 0734_278007 REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE AI

Dettagli

Formazione dei Lavoratori

Formazione dei Lavoratori pagina 1 di 8 Formazione dei Lavoratori articolo 37 D.Lgs. 81/08 Accordo Conferenza Stato Regioni del 21/12/2011 Rep. Atti n. 221/CSR Gazzetta Ufficiale n. 8 del 11 gennaio 2012 pagina 2 di 8 paragrafo

Dettagli

Modulo 00 Introduzione alla formazione

Modulo 00 Introduzione alla formazione e-mail:info@studioingsardo.com Generale insegnanti e personale ATA Modulo 00 Introduzione alla Materiale tratto dai pacchetti di del SiRVeSS (Sistema di Riferimento Veneto per la Sicurezza nelle Scuole)

Dettagli

-PROGRAMMA DEL CORSO-

-PROGRAMMA DEL CORSO- -PROGRAMMA DEL CORSO- RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO B 7 (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009-STATO-REGIONI 26.01.06 ) SANITA - SERVIZI SOCIALI Corso di 60 ore

Dettagli

In particolare, l Accordo prevede un percorso formativo composto da diversi moduli, denominati:

In particolare, l Accordo prevede un percorso formativo composto da diversi moduli, denominati: MODULI A, B, SP1, SP2, SP3, SP4 E C: FORMAZIONE RSPP E ASPP L Accordo Stato Regioni del 7/7/16 ha modificato le caratteristiche dei percorsi formativi necessari per assumere il ruolo di Responsabile del

Dettagli

CATALOGO CORSI PREVENZIONE AMBIENTE s.r.l.

CATALOGO CORSI PREVENZIONE AMBIENTE s.r.l. CATALOGO CORSI PREVENZIONE AMBIENTE s.r.l. Corsi di formazione sicurezza nei luoghi di lavoro D. Lgs. 81/08, art. 37, D.M. 10/03/98 e Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 Corso di formazione per

Dettagli

MODULO A PER RSPP/ASPP- MACRO SETTORE DI ATTIVITA : TUTTI

MODULO A PER RSPP/ASPP- MACRO SETTORE DI ATTIVITA : TUTTI MODULO A PER RSPP/ASPP- MACRO SETTORE DI ATTIVITA : TUTTI MODULO ORE ARGOMENTO La filosofia del D.lgs 66/94 in riferimento METODI MATERIALI DIDATTICI DOCENTI L approccio alla prevenzione attraverso il

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE ASPP / RSPP

CORSO DI FORMAZIONE ASPP / RSPP CORSO DI FORMAZIONE ASPP / RSPP MODULO A DATA ORARIO UNITA DIDATTICA LEZIONE 30 marzo 2017 4 aprile 2017 9:00 13:00 6 aprile 2017 11 aprile 2017 A1-8 ore Presentazione e apertura del corso; L'approccio

Dettagli

Rev 1 del 21_05_2015. Catalogo Formativo

Rev 1 del 21_05_2015. Catalogo Formativo Rev 1 del 21_05_2015 Catalogo Formativo Presentazione La Si.Farm. srl è un'azienda qualificata per tutti gli adempimenti richiesti dalle normative vigenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro, igiene

Dettagli

Sede Operativa Via Marconi 120,09045 Quartu Sant Elena (CA) tel net fax 178

Sede Operativa Via Marconi 120,09045 Quartu Sant Elena (CA) tel net fax 178 SICUREZZA SUL LAVORO PREVENZIONE INCENDI QUALITA / AMBIENTE FORMAZIONE CATALOGO FORMATIVO S.TE.IN. Sede Operativa Via Marconi 120,09045 Quartu Sant Elena (CA) tel. 070.2589 net fax 178 formazione@þsteinsicurezza.com

Dettagli

Provincia di Forlì-Cesena

Provincia di Forlì-Cesena Provincia di Forlì-Cesena Servizio Progettazione e Manutenzione Fabbricati Ufficio Servizio Prevenzione e Protezione PROGRAMMA DELLA FORMAZIONE ANNUALE Provincia di Forlì-Cesena 2012 sito web: www.provincia.fc.it

Dettagli

I NOSTRI CORSI DI FORMAZIONE

I NOSTRI CORSI DI FORMAZIONE I NOSTRI CORSI DI FORMAZIONE via palestro 16 23900 lecco tel. 0341 283999 fax: 0341 272359 e-mail info@studioares.net via baertsch 4 24124 bergamo tel. 035 363319 e-mail infobg@studioares.net Datori di

Dettagli

FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore. 05 aprile :00-13:00

FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore. 05 aprile :00-13:00 Pagina 1 di 9 Calendario degli incontri di formazione aggiornato al 26 aprile 2017 FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore 05 aprile 2017 9:00-13:00 FORMAZIONE SPECIFICA LAVORATORI IN ATTIVITA

Dettagli

Scheda di iscrizione Inviare tramite fax

Scheda di iscrizione Inviare tramite fax Scheda di iscrizione Inviare tramite fax 0171.698562 CONFAPI CUNEO Dati Azienda Ragione Sociale...Forma giuridica Sede Legale Via...CAP...Città...Prov... Tel...Fax...e-mail... Settore Attività...COD. ATECO

Dettagli

Catalogo corsi sicurezza 2016 sede di Cesena

Catalogo corsi sicurezza 2016 sede di Cesena Catalogo corsi sicurezza 2016 sede di Cesena A tutte le applichiamo lo sconto del 10% dal secondo iscritto in poi IVA R.S.P.P. - Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione in Azienda - Modulo A 28

Dettagli

FORMAZIONE OBBLIGATORIA RESPONSABILE SERVIZI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) E ADDETTO SERVIZI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (ASPP) Modulo base A

FORMAZIONE OBBLIGATORIA RESPONSABILE SERVIZI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) E ADDETTO SERVIZI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (ASPP) Modulo base A FORMAZIONE OBBLIGATORIA RESPONSABILE SERVIZI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) E ADDETTO SERVIZI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (ASPP) Modulo base A Comparto: Sicurezza aziendale Codice: 1911023 Descrizione

Dettagli

CATALOGO CORSI PREVENZIONE AMBIENTE s.r.l.

CATALOGO CORSI PREVENZIONE AMBIENTE s.r.l. CATALOGO CORSI PREVENZIONE AMBIENTE s.r.l. Corsi di formazione sicurezza nei luoghi di lavoro D. Lgs. 81/08, art. 37, D.M. 10/03/98 e Accordo Stato- Regioni del 21 dicembre 2011 Corsi di formazione per

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

CALENDARIO FORMAZIONE

CALENDARIO FORMAZIONE edizione 2016 CALENDARIO FORMAZIONE INTRODUZIONE Il calendario corsi interaziendali ha la finalità di permettere alle Aziende una migliore organizzazione: i corsi in programmazione per l intero anno 2016

Dettagli

FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore. 05 aprile :00-13:00

FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore. 05 aprile :00-13:00 Pagina 1 di 9 Calendario degli incontri di formazione aggiornato al 17 marzo 2017 FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore 05 aprile 2017 9:00-13:00 FORMAZIONE SPECIFICA LAVORATORI IN ATTIVITA

Dettagli

CORSO PER RSPP - ASPP MODULO B

CORSO PER RSPP - ASPP MODULO B CORSO PER RSPP - ASPP MODULO B Il modulo B di specializzazione è relativo al corso di formazione che tratta la natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro, correlati alle specifiche attività lavorative.

Dettagli

Escavatori, Pale caricatrici frontali, Terne e Autoribaltabili a cingoli

Escavatori, Pale caricatrici frontali, Terne e Autoribaltabili a cingoli Escavatori, Pale caricatrici frontali, Terne e Autoribaltabili a cingoli A) CORSO PER UTILIZZO ESCAVATORE/PALA A CARICAMENTO FRONTALE I contenuti del corso saranno conformi a quanto previsto dall Allegato

Dettagli

CIRCOLARE 04-2016 CORSI DI FORMAZIONE D.LGS. 81/2008 TESTO UNICO SULLA SICUREZZA

CIRCOLARE 04-2016 CORSI DI FORMAZIONE D.LGS. 81/2008 TESTO UNICO SULLA SICUREZZA CIRCOLARE 04-2016 DESTINATARIO Titolare dell attività Responsabile servizio prevenzione e protezione Responsabile A ambientale MITTENTE DA TecnoAdda S.a.s. Email info@tecnoadda.com TEL. N. 0341.281459

Dettagli

Date delle lezioni del corso: Sede del corso: Segreteria organizzativa: Programma del corso: Giovedì 5 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

Date delle lezioni del corso: Sede del corso: Segreteria organizzativa: Programma del corso: Giovedì 5 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Date delle lezioni del corso: Data Ora Giovedì 5 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Martedì 10 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Giovedì 12 Novembre 2015 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Giovedì

Dettagli

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 7 - sanità servizi sociali

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 7 - sanità servizi sociali Modulo B Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 7 - sanità servizi sociali Questo modulo si articola in macrosettori costruiti tenendo

Dettagli

Riepilogo iniziativa CF_1631_I_2015

Riepilogo iniziativa CF_1631_I_2015 Riepilogo iniziativa CF_1631_I_2015 1. Soggetto presentatore Nome Partita IVA Tipologia Sede Telefono TUCEP 01980760548 Organismi formazione, accretati per lo svolgimento attività formazione continua presso

Dettagli

INFORMAZIONE, AGGIORNAMENTO

INFORMAZIONE, AGGIORNAMENTO RSPP Corso di aggiornamento 14 ore LAVORATORI E RSPP: FORMAZIONE, INFORMAZIONE, AGGIORNAMENTO Contenuti della formazione e informazione ai lavoratori, della formazione RSPP e relative scadenze 4.1 RSPP

Dettagli

FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore. 28 giugno :00-13:00

FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore. 28 giugno :00-13:00 Pagina 1 di 8 Calendario degli incontri di formazione aggiornato al 21 giugno 2016 FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore 28 giugno 2016 9:00-13:00 FORMAZIONE SPECIFICA LAVORATORI IN ATTIVITA

Dettagli

CALENDARIO FORMAZIONE 2017 CORSI RSPP/RLS

CALENDARIO FORMAZIONE 2017 CORSI RSPP/RLS CALENDARIO FORMAZIONE 2017 CORSI RSPP/RLS Datore di Lavoro con incarico diretto di RSPP basso rischio (Corso erogato da AIFOS Responsabile Progetto Formativo Cristiano Battelli) Datore di Lavoro con incarico

Dettagli

-PROGRAMMA DEL CORSO- Metodologia in Aula

-PROGRAMMA DEL CORSO- Metodologia in Aula -PROGRAMMA DEL CORSO- Metodologia in Aula CORSO R.S.P.P. MODULO B4 -INDUSTRIA D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 art. 32 coordinato al D. Lgs. 3 agosto 2009, n. 106 ed Accordo Stato-Regione del 26 gennaio 2006

Dettagli

TABELLA RIASSUNTIVA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTI IN MATERIA DI IGIENE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

TABELLA RIASSUNTIVA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTI IN MATERIA DI IGIENE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO TABELLA RIASSUNTIVA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTI IN MATERIA DI IGIENE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO Ricordiamo che la formazione dei lavoratori deve essere periodicamente ripetuta in relazione a: evoluzione

Dettagli

Sommario RSPP - DATORE DI LAVORO (DDL)... 3 DIRIGENTI E PREPOSTI... 4 RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA... 4 LAVORATORI...

Sommario RSPP - DATORE DI LAVORO (DDL)... 3 DIRIGENTI E PREPOSTI... 4 RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA... 4 LAVORATORI... Sommario RSPP - DATORE DI LAVORO (DDL)... 3 DIRIGENTI E PREPOSTI... 4 RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA... 4 LAVORATORI... 5 ADDETTO ALL ANTINCENDIO... 5 ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO... 6 COORDINATORI

Dettagli

Progetto SCUOLAV 2015/16. Catalogo attività per gli studenti e insegnanti delle istituzioni scolastiche di Torino e provincia. a.s.

Progetto SCUOLAV 2015/16. Catalogo attività per gli studenti e insegnanti delle istituzioni scolastiche di Torino e provincia. a.s. Catalogo attività per gli studenti e insegnanti delle istituzioni scolastiche di Torino e provincia a.s. 2015/201 /2016 1 AZIONE 1 Formazione per i formatori della sicurezza settore alberghiero Corso di

Dettagli

MONITOR ENGINEERING ELENCO CORSI IN SEDE 2017

MONITOR ENGINEERING ELENCO CORSI IN SEDE 2017 RISCHIO ALTO 48 ORE 48 ORE Martedì 07 Marzo 2017 dalle 9:00 alle 13:00 - dalle 14:00 alle 18:00 Giovedì 09 Marzo 2017 dalle 9:00 alle 13:00 - dalle 14:00 alle 18:00 Martedì 14 Marzo 2017 dalle 9:00 alle

Dettagli

05 SUPPORTI DIDATTICI

05 SUPPORTI DIDATTICI SUPPORTI DIDATTICI SUPPORTI DIDATTICI 05 SUPPORTI DIDATTICI Di quali strumenti ho bisogno per migliorare l efficacia dell erogazione di corsi sulla sicurezza sul lavoro? SUPPORTI DIDATTICI AiFOS I supporti

Dettagli

Obiettivo Sicurezza s.r.l. Unipersonale

Obiettivo Sicurezza s.r.l. Unipersonale Pagina 1 di 19 INDICE: FORMAZIONE GENERALE... 3 CORSO ADDETTO ANTINCENDIO RISCHIO BASSO... 4 CORSO AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO RISCHIO BASSO... 5 CORSO PER RLS... 6 CORSO AGGIORNAMENTO RLS... 7 CORSO PER

Dettagli

I SUPPORTI DIDATTICI AiFOS

I SUPPORTI DIDATTICI AiFOS I SUPPORTI DIDATTICI AiFOS Per aiutare i docenti nello svolgimento delle lezioni in aula, sempre più interattive e di alto livello, AiFOS ha realizzato i supporti didattici. I supporti didattici non contengono

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ADDETTO ANTINCENDIO IN ATTIVITA A RISCHIO DI INCENDIO ALTO (ai sensi del D.M. 10 marzo 1998 D.

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ADDETTO ANTINCENDIO IN ATTIVITA A RISCHIO DI INCENDIO ALTO (ai sensi del D.M. 10 marzo 1998 D. CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ADDETTO ANTINCENDIO IN ATTIVITA A RISCHIO DI INCENDIO ALTO (ai sensi del D.M. 10 marzo 1998 D. Lgs 81/08) Il corso è rivolto ai Datori di lavoro o lavoratori designati, ai sensi

Dettagli

D.Lgs 81/08 *** *** *** *** SICUREZZA E IGIENE DEI LUOGHI DI LAVORO LOGO AZIENDALE DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI AZIENDALI

D.Lgs 81/08 *** *** *** *** SICUREZZA E IGIENE DEI LUOGHI DI LAVORO LOGO AZIENDALE DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI AZIENDALI 1 D.Lgs 81/08 SICUREZZA E IGIENE DEI LUOGHI DI LAVORO DOCUMENTO: Documento di Valutazione dei Rischi ATTIVITA : Studio Dentistico Ragione Sociale Sede principale Cap Città P.IVA / C.F. Revisioni: Documento

Dettagli

FORMAZIONE RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

FORMAZIONE RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA FORMAZIONE RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE BASE PER RLS Corso rivolto ai lavoratori eletti o designati RLS Date Orari Durata del corso Sede CFA Obiettivi e Finalità del

Dettagli

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 1 Agricoltura

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 1 Agricoltura Modulo B Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 1 Agricoltura Questo modulo si articola in macrosettori costruiti tenendo conto dell

Dettagli

Responsabile e Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione

Responsabile e Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione Responsabile e Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione MODULO B5 Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009-STATO-REGIONI 26.01.06 RAFFINERIE-TRATTAMENTO COMBUSTIBILI NUCLEARI- INDUSTRIA

Dettagli

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Da 8 a 68 ore a seconda del macrosettore di appartenenza

Modulo B. Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Da 8 a 68 ore a seconda del macrosettore di appartenenza Modulo B Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Da a 6 ore a seconda del macrosettore di appartenenza Questo modulo si articola in macrosettori costruiti tenendo conto dell

Dettagli

Addetto e Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. Modulo B3 - Costruzioni

Addetto e Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. Modulo B3 - Costruzioni PROGRAMMA Addetto e Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione Modulo B3 - Costruzioni (Art. 32 D.Lgs. 9 Aprile 2008 n.81 e s.m.i. Accordo Stato Regioni 26/01/2006) Durata 60 ore Date e orari

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

CORSO RLS SETTORE CHIMICO

CORSO RLS SETTORE CHIMICO CORSO RLS SETTORE CHIMICO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI 40 ORE con modulo aggiuntivo di formazione specifica sul rischio chimico Corso rivolto ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza sul Lavoro

Dettagli

R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B5 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E

R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B5 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROGRAMMA DEL CORSO R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B5 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO DI SPECIALIZZAZIONE) MACROSETTORE N. 5 INDUSTRIA CHIMICA, GOMMA RAFFINERIE (Decreto Legislativo

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA R.L.S. Decreto Legislativo n. 81/2008, art.

CORSO DI FORMAZIONE PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA R.L.S. Decreto Legislativo n. 81/2008, art. CORSO DI FORMAZIONE PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA R.L.S. Decreto Legislativo n. 81/2008, art. 37, commi 10 e 11 Corso rivolto ai lavoratori Date Lunedì 02 ottobre 2017 Martedì 03 ottobre

Dettagli

Corso per Addetti alla Conduzione di Carrelli Elevatori (Muletti)

Corso per Addetti alla Conduzione di Carrelli Elevatori (Muletti) Corso per Addetti alla Conduzione di Carrelli Elevatori (Muletti) La società CIFAP FORMAZIONE SRL Organismo di Formazione accreditato presso la Regione Abruzzo con DL 35/94 del 08/04/2013, in collaborazione

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO CATEGORIA CORSO DURATA CONTENUTI LIVELLO PROVE DI VERIFICA PARTECIPANTI COSTO

CATALOGO FORMATIVO CATEGORIA CORSO DURATA CONTENUTI LIVELLO PROVE DI VERIFICA PARTECIPANTI COSTO CATALOGO FORMATIVO CATEGORIA CORSO DURATA CONTENUTI LIVELLO PROVE DI VERIFICA PARTECIPANTI COSTO ABILITÀ PERSONALI Commercio, somministrazione alimenti e bevande - aggiornamenti normativi HACCP 12 L'uso

Dettagli

CATALOGO CORSI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO 2017

CATALOGO CORSI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO 2017 CATALOGO CORSI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO 2017 www.italiaconsulenzeeformazione.it PERCORSI FORMATIVI INTERAZIENDALI EROGATI IN SESSIONI PERIODICHE (N.B.) TUTTI I CORSI INDICATI IN QUESTA SEZIONE POSSONO

Dettagli

LE PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI PLE CON E SENZA STABILIZZATORI

LE PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI PLE CON E SENZA STABILIZZATORI LE PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI PLE CON E SENZA STABILIZZATORI (D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 art. 73 Allegato VI Accordo Stato Regioni del 22/02/2012) Date 27/11/2017-1/12/2017 Orari 9:00-13:00

Dettagli

Modulo B6. PROGRAMMA CORSO MODULO A Il sistema legislativo: D. Lgs. 81/2008 e modifiche (D. Lgs. 106/09)

Modulo B6. PROGRAMMA CORSO MODULO A Il sistema legislativo: D. Lgs. 81/2008 e modifiche (D. Lgs. 106/09) Corso RSPP Modulo A+B+C+ per consulenti Titolo corsosettore Costo (IVA Durata ore esclusa) Modulo A 28 600 Modulo B1 Agricoltura 36 800 Modulo B2 Pesca 36 800 Modulo B3 Estrazioni Minerali e Costruzioni

Dettagli

Sommario PARTE I - T.U. N. 81/2008

Sommario PARTE I - T.U. N. 81/2008 XI Presentazione... Profili Autori... V VII PARTE I - T.U. N. 81/2008 CAPITOLO 1 TITOLO I T.U. - PRINCIPI COMUNI CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI... 1 Il lavoratore... 6 Il datore di lavoro... 8 Il dirigente...

Dettagli

Catalogo Corsi Sicurezza con Docente in aula

Catalogo Corsi Sicurezza con Docente in aula Catalogo Corsi Sicurezza con Docente in aula Nome Corso R.S.P.P. datore di lavoro rischio alto 48 R.S.P.P. datore di lavoro rischio medio 32 R.S.P.P. datore di lavoro - rischio basso 16 Aggiornamento RSPP

Dettagli

FORMAZIONE PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO

FORMAZIONE PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO FORMAZIONE PER LE ATTREZZATURE DI LAVORO CORSO TEORICO/PRATICO PER OPERATORI ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI PIATTAFORME DI LAVORO AUTOSOLLEVANTI SU COLONNE FORMAZIONE PER ADDETTI AI LAVORI IN QUOTA E UTILIZZO

Dettagli

Durata 32 ore. Il corso è destinato a coloro che assumono la funzione di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) aziendale.

Durata 32 ore. Il corso è destinato a coloro che assumono la funzione di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) aziendale. Corsi di formazione e informazione in materia di sicurezza destinati alle varie figure aziendali C005 Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza Art. 37 comma 11 del D.Lgs 81/2008

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Giunta Regionale della Campania Ufficio del Datore di Lavoro Corso modulare per la formazione di Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione ASPP 1. Organizzazione Soggetto organizzatore del corso:

Dettagli

PRINCIPALI ADEMPIMENTI CORSI DI FORMAZIONE SICUREZZA SUL LAVORO

PRINCIPALI ADEMPIMENTI CORSI DI FORMAZIONE SICUREZZA SUL LAVORO PRINCIPALI ADEMPIMENTI CORSI DI FORMAZIONE SICUREZZA SUL LAVORO Settore: Qualità e Sicurezza Circolarei n. 3/16 7 dicembre 2016 INDICE Introduzione Principali corsi obbligatori inerenti la sicurezza sul

Dettagli

Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione

Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione CORSO DI AGGIORNAMENTO 60 ORE Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 32 e Accordo Stato Regioni 26.01.06 PER TUTTI I SETTORI DI MACROATTIVITA

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Giunta Regionale della Campania Ufficio del Datore di Lavoro Corso modulare per la formazione di Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione ASPP 1. Organizzazione Soggetto organizzatore del corso:

Dettagli

Telefax. Presentazione corso per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali

Telefax. Presentazione corso per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali Telefax Spett. le Oggetto: Cliente Data 26/04/2011 N pag. 5 Presentazione corso per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali Il Datore di Lavoro (titolare, legale rappresentante) di un

Dettagli

Responsabile ed Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione

Responsabile ed Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione Responsabile ed Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione CORSO DI AGGIORNAMENTO 12 ORE Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 32 e Accordo Stato Regioni 26.01.06 PER TUTTI I SETTORI

Dettagli

FORMAZIONE GENERALE AGGIORNAMENTO FORMAZIONE SICUREZZA RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

FORMAZIONE GENERALE AGGIORNAMENTO FORMAZIONE SICUREZZA RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE AGGIORNAMENTO FORMAZIONE SICUREZZA RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE SCUOLA PROFESSIONALE EDILE - CPT PREVENZIONE INFORTUNI della provincia di Varese (Decreto Legislativo 9 aprile 2008

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO QUALIFICATO DAL FONDO INTERPROFESSIONALE FONDIMPRESA. PROMO.SI.MAR. Corso Vittorio Emanuele II 2/ Taranto

CATALOGO FORMATIVO QUALIFICATO DAL FONDO INTERPROFESSIONALE FONDIMPRESA. PROMO.SI.MAR. Corso Vittorio Emanuele II 2/ Taranto PROMO.SI.MAR. Corso Vittorio Emanuele II 2/3 74122 Taranto CATALOGO FORMATIVO Tel. 099 735 13 64 Fax 099 736 02 81 Mail info@promosimar.it QUALIFICATO DAL FONDO INTERPROFESSIONALE FONDIMPRESA ENTE DI FORMAZIONE

Dettagli

SAN LORENZO SERVIZI Sicurezza del lavoro Igiene degli Alimenti Ambiente Formazione

SAN LORENZO SERVIZI Sicurezza del lavoro Igiene degli Alimenti Ambiente Formazione CORSI DI FORMAZIONE PER AGGIORNAMENTO RSPP DATORE DI LAVORO SEDE: Via Arrigo da Settimello, 7/5 50135 Firenze (FI) - Martedì 15 novembre 2016 orario 14.00-18.00 Dott. Paolo Deidda Principi generali e basi

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA 32 ORE

CORSO DI FORMAZIONE RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA 32 ORE CORSO DI FORMAZIONE RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA 32 ORE Corso rivolto ai Rappresentanti del Lavoratori per la Sicurezza Ex. Art 37, D.Lgs 81/08 Date 9/11/2017-16/11/2017-23/11/2017-30/11/2017

Dettagli

LA FORMAZIONE ABILITATIVA PER GLI OPERATORI DI APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO (ex art. 73 comma 5 D.lgs 81/08)

LA FORMAZIONE ABILITATIVA PER GLI OPERATORI DI APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO (ex art. 73 comma 5 D.lgs 81/08) LA FORMAZIONE ABILITATIVA PER GLI OPERATORI DI APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO (ex art. 73 comma 5 D.lgs 81/08) Massimo Rizzati AUSL di Ferrara Milano 2 Dicembre 2015 COORDINAMENTO TECNICO INTERREGIONALE DELLA

Dettagli

FORMAZIONE, ADDESTRAMENTO e ABILITAZIONE ATTREZZATURE

FORMAZIONE, ADDESTRAMENTO e ABILITAZIONE ATTREZZATURE FORMAZIONE, ADDESTRAMENTO e ABILITAZIONE ATTREZZATURE Accordo Conferenza Permanente Stato-Regioni n. 53 del 22/02/2012, ATTREZZATURE DI LAVORO per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE FINANZIABILI DA FONDIMPRESA

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE FINANZIABILI DA FONDIMPRESA CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2017-2018 FINANZIABILI DA FONDIMPRESA Revisione 02 del 02/01/2017 INDICE CORSI PER DATORI DI LAVORO 1. Corso di Formazione per Datore di Lavoro che svolge direttamente la funzione

Dettagli

Corso per Addetti alla Conduzione di Carrelli Elevatori (Muletti)

Corso per Addetti alla Conduzione di Carrelli Elevatori (Muletti) Corso per Addetti alla Conduzione di Carrelli Elevatori (Muletti) La società CIFAP FORMAZIONE SRL Organismo di Formazione accreditato presso la Regione Abruzzo con DL 35/94 del 08/04/2013, in collaborazione

Dettagli

Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA

Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA Fondimpresa: Regolamento per la qualificazione dei Cataloghi formativi Modello Allegato n. 2 Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA Ente: Archimede s.r.l. Codice Fiscale: 05160140488

Dettagli

MI16B Milano 2016 Autunno (23ª ediz.) IL NUOVO RSPP ASPP RLS DL CS DIR PRE FORM

MI16B Milano 2016 Autunno (23ª ediz.) IL NUOVO RSPP ASPP RLS DL CS DIR PRE FORM MI16B Milano 2016 Autunno (23ª ediz.) IL NUOVO RSPP ASPP RLS DL CS DIR PRE FORM CORSI TEORICO PRATICI PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO DI: * RSPP RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Dettagli

CONFINDUSTRIA Imperia

CONFINDUSTRIA Imperia CORSO DI FORMAZIONE GENERALE (art. 37) 4 ORE Percorso di formazione di base obbligatorio 17 febbraio: 14.30-18.30, presso Confindustria A RISCHIO BASSO 4 ORE secondo la definizione dell art. 2 comma a

Dettagli

Modulo B. Obiettivi generali:

Modulo B. Obiettivi generali: Modulo B Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 24 ore per il macrosettore ATECO 8 Pubblica amministrazione e istruzione Questo modulo si articola in macrosettori

Dettagli

CONSULENZA DEDICATA PER I CLIENTI LAVI!

CONSULENZA DEDICATA PER I CLIENTI LAVI! CONSULENZA DEDICATA PER I CLIENTI LAVI! Un tecnico qualificato sempre al servizio dei clienti Lavi, con una casella mail dedicata: formazione@lavi.it! ADDETTI ANTINCENDIO D.M. 10/03/1998 Azienda a rischio

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEL CORSO PER RESPONSABILE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS)

ORGANIZZAZIONE DEL CORSO PER RESPONSABILE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) ORGANIZZAZIONE DEL CORSO PER RESPONSABILE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) Capitale Sociale 10 000,00 i.v. Iscrizione Registro Imprese di Viterbo e P.IVA 01894250560 - R.E.A. di Viterbo n 136832 In

Dettagli

Date delle lezioni del corso:! Sede del corso:! Segreteria organizzativa:! Programma del corso:!

Date delle lezioni del corso:! Sede del corso:! Segreteria organizzativa:! Programma del corso:! Date delle lezioni del corso: Data Ora Martedì 23 Settembre 2014 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Martedì 30 Settembre 2014 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00 Martedì 7 Ottobre 2014 Ore 9:00-13:00 / 14:00-18:00

Dettagli

RLS Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37 commi 10,11 e art.

RLS Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37 commi 10,11 e art. RLS Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37 commi 10,11 e art. 47 ) Corso rivolto a LAVORATORI Date 13-14-15-16 Novembre 2017 Orari 9.00-13.00

Dettagli

MODULO 2 Rischio elettrico _ Rischio meccanico Macchine attrezzature _ Cadute dall alto

MODULO 2 Rischio elettrico _ Rischio meccanico Macchine attrezzature _ Cadute dall alto ModuloAteco Raffinerie Trattamento combustibili nucleari. Industria chimica, Fibre Gomma, Plastica. MODULO 1 L approccio alla prevenzione e valutazione dei rischi attraverso il D. Lgs. 81/2008 _La valutazione

Dettagli

Addetto alla conduzione di autoribaltabili a cingoli 5 Anni Attrezzature. con conducente a bordo (Carrelli industriali semoventi)

Addetto alla conduzione di autoribaltabili a cingoli 5 Anni Attrezzature. con conducente a bordo (Carrelli industriali semoventi) ADDETTO AL MONTAGGIO, SMONTAGGIO, TRASFORMAZIONE DI PONTEGGI O PER PREPOSTI ALLA SORVEGLIANZA 4 Anni Addetto alla conduzione di carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (Carrelli industriali

Dettagli

Telefax. Presentazione corso per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali

Telefax. Presentazione corso per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali Telefax Spett. le Oggetto: Cliente Referente Data N pag. 5 Presentazione corso per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali Il Datore di Lavoro (titolare, legale rappresentante) di un azienda,

Dettagli

DOMANDA A FONDIMPRESA DI QUALIFICAZIONE DEL CATALOGO FORMATIVO Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA

DOMANDA A FONDIMPRESA DI QUALIFICAZIONE DEL CATALOGO FORMATIVO Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA DOMANDA A FONDIMPRESA DI QUALIFICAZIONE DEL CATALOGO FORMATIVO Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA Ente: SicurImpresa Srl Codice Fiscale: 01909500207 Sede: Bondeno (Fe) Piazza Garibaldi

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO B5 Chimico PER R.S.P.P (D.Lgs. 81/2008 - Stato-Regioni 26/01/2006)

RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO B5 Chimico PER R.S.P.P (D.Lgs. 81/2008 - Stato-Regioni 26/01/2006) RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO B5 Chimico PER R.S.P.P (D.Lgs. 81/2008 - Stato-Regioni 26/01/2006) Programma del corso: (Durata: Corso di 68 ore + simulazione finale) Modulo

Dettagli

AGG. OPERATORE MACCHINE MOVIMENTO TERRA

AGG. OPERATORE MACCHINE MOVIMENTO TERRA 4-mar-17 AGG. ADDETTO\PREPOSTO AL 5 08,00-13,00 09-mar-17 AGG. MOVIMENTO TERRA 4 08,30-12,30 09-mar-17 PATENTINO CUMULATIVO 4 08,30-12,30 09-mar-17 MACCHINE MOVIMENTO TERRA 16 4 13,30-17,30 10-mar-17 ore

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO DURATA ORE gen feb mar apr mag giu lug Formazione generale 4 20-27 3-27 2-24 12-21 12-26 5-30 14 Formazione specifica-per i settori della classe di rischio basso 4 20-27

Dettagli

CATALOGO CORSI FORMATIVI

CATALOGO CORSI FORMATIVI Aggiornamento Rspp/Aspp - Csp/Cse valutazione rischio spazi confinati Valutazione dell esposizione a vibrazioni meccaniche Valutazione dell esposizione a rumore in ambiente lavorativo Responsabile della

Dettagli

Modulo B. Obiettivi generali:

Modulo B. Obiettivi generali: Modulo B Formazione tecnica specifica per settore produttivo (per RSPP e ASPP) Durata 60 ore per il macrosettore ATECO 3 Estrazioni minerali - Altre industrie estrattive - Costruzioni Questo modulo si

Dettagli

LA FORMAZIONE PER LA SICUREZZA

LA FORMAZIONE PER LA SICUREZZA LA FORMAZIONE PER LA SICUREZZA EDIZIONE 2017 Chi siamo Lo sguardo rivolto al futuro, senza perdere di vista il patrimonio del passato: è questo il motto fondante di Tharsos. Ecco cosa siamo, in poche parole.

Dettagli

AREA SALUTE E SICUREZZA

AREA SALUTE E SICUREZZA Catalogo corsi di formazione API - Istituto Dirigenti Italiani (IDI) Sicurezza per preposti e Dirigenti, SGSL, Responsabilità del dirigente per danno ambientale Si segnala che API Servizi srl, soggetto

Dettagli

ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI

ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI Il presente documento è utile per poter permettere a Lasi Srl di informare la vostra azienda nel momento in cui si attivano i corsi per i quali indicate il vostro interesse oppure possono essere progettati

Dettagli

Calendario degli incontri di formazione aggiornato al 05 Ottobre FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore 21 OTTOBRE :00-13:00

Calendario degli incontri di formazione aggiornato al 05 Ottobre FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore 21 OTTOBRE :00-13:00 Pagina 1 di 12 Calendario degli incontri di formazione aggiornato al 05 Ottobre 2015 FORMAZIONE GENERALE PER TUTTI I LAVORATORI - 4 ore 21 OTTOBRE 2015 9:00-13:00 FORMAZIONE SPECIFICA LAVORATORI IN ATTIVITA

Dettagli