Guida di Network ScanGear

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida di Network ScanGear"

Transcript

1 Guida di Network ScanGear Leggere questa guida prima di iniziare ad utilizzare il prodotto. Terminata la lettura, conservare la guida in un luogo sicuro per eventuali consultazioni. ITA

2

3 Guida di Network ScanGear

4 Sommario Prima di iniziare... iii Come utilizzare la presente guida... iv Capitolo 1 Prima di utilizzare lo scanner di rete Requisiti di sistema Prima di utilizzare lo scanner di rete Installazione Selezione dello scanner Capitolo 2 Nozioni fondamentali sulla scansione Impostazione dello scanner sullo stato online e offline Scansione dal vetro del piano di lettura Scansione dall'alimentatore Visualizzazione della Guida in linea Capitolo 3 Funzioni utili per la scansione Scansione degli originali con il corretto orientamento Scansione simultanea di originali di dimensioni differenti Definizione dell'area di scansione Gestione ID reparto Impostazione predefinita di un ID reparto e di un PIN Immissione dell'id reparto e del PIN al momento della scansione Domande e risposte ii

5 Prima di iniziare Grazie per aver acquistato questo prodotto Canon. Leggere attentamente questa guida prima di utilizzare il prodotto, in modo da familiarizzare con l'apparecchiatura e poter sfruttare al meglio le sue molteplici funzioni. Dopo averla letta, conservarla in un luogo sicuro per poterla consultare in futuro. iii

6 Come utilizzare la presente guida Simboli utilizzati nella guida I seguenti simboli sono utilizzati nella guida per indicare particolari procedure, limiti, precauzioni e operazioni da eseguire per utilizzare la macchina in condizioni di sicurezza. IMPORTANTE Indica avvertimenti e limitazioni relativi al funzionamento del prodotto. Leggere attentamente tali avvisi in modo da utilizzare il prodotto correttamente ed evitare di danneggiarlo. NOTA Riporta la spiegazione di una determinata operazione o una spiegazione supplementare relativa ad una procedura. Si consiglia vivamente di leggere queste note. Tasti e pulsanti utilizzati nella guida Di seguito vengono riportati alcuni esempi di raffigurazione dei tasti e dei pulsanti all'interno del manuale: Tasti del pannello digitale: [Nome tasto] Esempio: [Online] Pulsanti nelle schermate operative del computer: [Nome pulsante] Esempio: [OK] [Avanti] Icone nelle schermate operative del computer: [Icona] (Nome icona) Esempio: [ ] (Start) iv

7 Schermate utilizzate nel manuale Le schermate operative del computer riprodotte nella guida possono differire leggermente da quelle effettivamente visualizzate, in funzione del sistema operativo, del modello o delle opzioni incluse nella macchina. I tasti o i pulsanti da utilizzare sono contrassegnati da, come nell'immagine sottoriportata. Quando la procedura richiede di premere più tasti o fare clic su più pulsanti, essi sono evidenziati e menzionati nell'ordine in cui devono essere utilizzati. Fare clic su questo pulsante per eseguire l'operazione. Abbreviazioni utilizzate nella guida Nella presente guida, i nomi di prodotto e di modello sono abbreviati come segue: Sistema operativo Microsoft Windows 98: Windows 98 Sistema operativo Microsoft Windows Millenium Edition: Windows Me Sistema operativo Microsoft Windows 2000: Windows 2000 Sistema operativo Microsoft Windows XP: Windows XP Sistema operativo Microsoft Windows Server 2003: Windows Server 2003 Sistema operativo Microsoft Windows Server 2008: Windows Server 2008 Sistema operativo Microsoft Windows Vista: Windows Vista Sistema operativo Microsoft Windows 7: Windows 7 Sistema operativo Microsoft Windows: Windows v

8 Marchi di fabbrica Windows, il logo Windows, Windows Vista ed il logo Windows Vista sono marchi Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altre nazioni. Gli altri nomi di prodotto e di società riportati nella guida possono essere marchi di fabbrica dei rispettivi proprietari. Copyright Copyright 2011 Canon Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta o diffusa, in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopiatura e registrazione, o con qualsiasi sistema di memorizzazione o di recupero dei dati, senza previa autorizzazione scritta di Canon Inc. Declino di responsabilità Le informazioni contenute in questo documento possono essere soggette a modifiche senza preavviso. CANON INC. NON FORNISCE ALCUNA GARANZIA, IMPLICITA O ESPLICITA, PER QUANTO RIGUARDA QUESTO MATERIALE, TRANNE QUANTO QUI RIPORTATO, INCLUSE E SENZA ALCUNA ESCLUSIONE, LE GARANZIE DI VENDIBILITÀ, COMMERCIABILITÀ, APPLICAZIONE PER UN PARTICOLARE UTILIZZO O DI NON VIOLAZIONE DI BREVETTI O ALTRO. CANON INC. NON POTRÀ ESSERE RITENUTA RESPONSABILE DI DANNI DIRETTI, ACCIDENTALI O CONSEGUENTI, DI QUALSIASI NATURA, NÉ DI PERDITE O SPESE RISULTANTI DALL'USO DEL PRESENTE MATERIALE. vi

9 Prima di utilizzare lo scanner di rete 1 CAPITOLO Questa sezione contiene le informazioni di cui occorre essere a conoscenza prima di iniziare ad utilizzare lo scanner di rete. Requisiti di sistema Prima di utilizzare lo scanner di rete Installazione Selezione dello scanner

10 Requisiti di sistema Per utilizzare il driver dello scanner, sono necessari i seguenti requisiti di sistema. Software: Sistemi operativi: Windows 98 (solo per Network ScanGear) Windows Millennium Edition (solo per Network ScanGear) Windows 2000 Windows XP Windows Server 2003 Windows Vista Windows Server 2008 (solo per Color Network ScanGear) Windows 7 (solo per Color Network ScanGear) Applicazioni: Applicazioni compatibili con TWAIN (Adobe Photoshop, Adobe Acrobat, Microsoft Word/Excel/ PowerPoint e così via, in Office 2000 o versioni successive) Hardware: Computer Qualsiasi computer che utilizzi i sistemi sovraindicati Spazio su disco rigido Un disco fisso con la capacità richiesta per i sistemi operativi compatibili Memoria principale Una memoria con la capacità richiesta per i sistemi operativi compatibili Monitor con risoluzione minima pari a 640 x 480 (800 x 600 o superiore consigliato) e in grado di visualizzare almeno 256 colori. Scheda host di rete che supporti la comunicazione TCP/IP e UDP/IP su una rete Ethernet. 1-2 Requisiti di sistema

11 NOTA Durante la scansione di un numero elevato di immagini oppure di immagini contenenti grandi quantità di dati, potrebbe verificarsi un errore per la condizione di memoria insufficiente o una notevole riduzione della velocità di scansione. Se ciò avviene, seguire le procedure descritte di seguito. Aumentare la quantità di spazio su disco rigido eliminando o elaborando in modo corretto i file non necessari sul disco rigido e così via, per ottenere la quantità necessaria di spazio su disco rigido. Eseguire nuovamente la scansione con una risoluzione ridotta. Aumentare la quantità di RAM. Aumentare il più possibile la quantità di memoria virtuale. Dividere gli originali in vari set, quindi sottoporli alla scansione separatamente. Requisiti di sistema 1-3

12 Prima di utilizzare lo scanner di rete Per eseguire scansioni e permettere al computer di ricevere dati dallo scanner, è necessario installare il driver dello scanner (Network ScanGear/Color Network ScanGear) sul computer. Inoltre, è anche necessario selezionare uno scanner utilizzando ScanGear Tool. Il driver dello scanner viene installato dallo stesso User Software CD-ROM del driver della stampante. Driver dello scanner: Network ScanGear Color Network ScanGear Guida di Installazione di Network ScanGear User Software (English) Il driver dello scanner è contenuto del CD-ROM denominato User Software.» Installazione (pag. 1-5)» Selezione dello scanner (pag. 1-6) 1-4 Prima di utilizzare lo scanner di rete

13 Installazione Dalla schermata menu dello User Software CD-ROM è possibile installare il driver dello scanner (Color Network ScanGear/Network ScanGear) o visualizzare la "Guida di Installazione del Network ScanGear" [Visualizza manuali] Innanzitutto fare clic su questo pulsante per visualizzare la Guida di Installazione del Network ScanGear. Non è più possibile consultare la guida dopo l'inizio dell'installazione. 2 [Installazione] Fare clic su questo pulsante per installare il driver dello scanner. Installazione 1-5

14 Selezione dello scanner Prima di utilizzare il driver dello scanner per la prima volta, è necessario selezionare lo scanner di rete da utilizzare con ScanGear Tool. 1. Fare clic su [ ] (Start) [Tutti i programmi] [Color Network ScanGear] o [Network ScanGear] [ScanGear Tool]. NOTA Per Windows 2000, fare clic su [Start] [Programmi] [Color Network ScanGear] o [Network ScanGear] [ScanGear Tool]. Viene avviato ScanGear Tool. 2. Selezione dello scanner. Per cercare automaticamente gli scanner disponibili Per selezionare lo scanner utilizzando l'indirizzo IP o il nome host 1-6 Selezione dello scanner

15 Per cercare automaticamente gli scanner disponibili Fare clic su [Rileva] selezionare uno scanner da [Selezionare lo scanner nell'elenco] fare clic su [Seleziona]. NOTA Nell'elenco vengono visualizzati solo gli scanner che si trovano nella stessa sottorete (rete con lo stesso ID di rete) del computer utilizzato. Per selezionare lo scanner utilizzando l'indirizzo IP o il nome host Fare clic su [Indirizzo]. Immettere l'indirizzo IP o il nome host fare clic su [OK]. NOTA È possibile indicare un indirizzo IP o un nome host esterno alla sottorete. Se lo scanner è collegato a una rete tramite IPv4, immettere l'indirizzo IP nel modo descritto di seguito: XXX.XXX.XXX.XXX (XXX è un numero decimale da "0" a "255". I caratteri utilizzabili sono i numeri da "0" a "9" e i punti (.).) Se lo scanner è collegato a una rete tramite IPv6, immettere l'indirizzo IP nel modo descritto di seguito (solo per Color Network ScanGear): XXXX:XXXX:XXXX:XXXX:XXXX:XXXX:XXXX:XXXX (XXXX è un numero esadecimale. I caratteri utilizzabili sono i numeri da "0" a "9", le lettere da "a" a "f" e da "A" a "F" e i due punti (:).) Esempio: 3ae3:90a0:bd05:01d2:288a:1fc0:0001:10ee Se il numero in un segmento inizia con uno zero (0), è possibile omettere lo zero (0) iniziale. Esempio: f0f0:0001:0020:0300:1000:0100:0020:0003=f0f0:1:20:300:1000:100:20:3 Se ci sono segmenti continui composti da zero (0), possono essere sostituiti dai due punti ripetuti due volte (::). Tuttavia, è possibile omettere soltanto un gruppo di segmenti continui. Esempio 1: 1234:4567:0000:0000:0000:0000:0000:9abc = 1234:4567::9abc Esempio 2: 1234:4567:0000:0000:f1f2:0000:0000:9abc = 1234:4567::f1f2:0:0:9abc È possibile indicare il nome host immettendolo nel formato "nome host", oppure nel formato "nome host+nome sottodominio+nome dominio". Esempio di nome host: Server1234 Esempio di nome host+nome sottodominio+nome dominio: Server1234.canon.com Per i dettagli sulla modalità di verifica dell'indirizzo IP o del nome host impostato, consultare il manuale fornito con il relativo prodotto. Selezione dello scanner 1-7

16 3. Verificare le informazioni che appaiono in [Scanner selezionato] fare clic su [Esci]. Per verificare se è possibile utilizzare lo scanner selezionato, fare clic su [Prova connessione]. NOTA Non è possibile avviare ScanGear Tool contemporaneamente al driver Color Network ScanGear/ Network ScanGear. È possibile che la finestra visualizzata sia diversa a seconda del sistema operativo, ecc. 1-8 Selezione dello scanner

17 Nozioni fondamentali sulla scansione 2 CAPITOLO In questa sezione si possono trovare informazioni sui sistemi di scansione basilari che utilizzano il driver della stampante e su come visualizzare la guida in linea. Impostazione dello scanner sullo stato online e offline Scansione dal vetro del piano di lettura Scansione dall'alimentatore Visualizzazione della Guida in linea

18 Impostazione dello scanner sullo stato online e offline Prima di avviare il driver Network ScanGear ed effettuare le operazioni di scansione, è necessario impostare lo scanner sulla modalità online. Impostando lo scanner su online si abilita la comunicazione con le altre periferiche collegate attraverso la rete e la ricezione di dati tra lo scanner e il computer. Dopo avere effettuato la scansione attraverso la rete, disconnettere lo scanner dalla rete impostandolo su offline, in modo da poter utilizzare altre funzioni. Per informazioni dettagliate sulla procedura di impostazione dello scanner sullo stato online e offline, consultare i manuali forniti con la stampante. 2-2 Impostazione dello scanner sullo stato online e offline

19 Scansione dal vetro del piano di lettura 1. Impostare lo scanner su online. Per ulteriori informazioni, vedere "Impostazione dello scanner sullo stato online e offline (pag. 2-2)." 2. Posizionare gli originali sul vetro di lettura con il lato da acquisire rivolto verso il basso. Posizionare l'originale con il lato da riprodurre rivolto in basso e con il bordo superiore allineato al lato superiore del vetro di lettura (in corrispondenza della freccia nell'angolo superiore sinistro). NOTA Dopo avere effettuato la scansione dall'alimentatore, per eseguirla dal piano di lettura, durante l'impostazione dell'originale sul vetro del piano di lettura assicurarsi che il coperchio sia completamente aperto. Scansione dal vetro del piano di lettura 2-3

20 3. Avviare Color Network ScanGear o Network ScanGear tramite un software compatibile con TWAIN. Il driver dello scanner può essere avviato tramite l'accesso da un software compatibile con TWAIN (come Adobe Photoshop, Adobe Acrobat, Word/Excel/PowerPoint in Microsoft Office 2000 e versioni successive e così via). Nell'applicazione, scegliere il comando per la selezione dello scanner (ad esempio "Seleziona scanner" o "Seleziona origine") selezionare [Color Network ScanGear] (o [Network ScanGear]). NOTA Se viene visualizzato il messaggio di errore "Nessuno scanner selezionato per la scansione", selezionare uno scanner con ScanGear Tool facendo riferimento a "Selezione dello scanner (pag. 1-6)", quindi riavviare il driver dello scanner. 4. Selezionare [Piano di lettura] da [Posizione originale]. 2-4 Scansione dal vetro del piano di lettura

21 5. Nella scheda [Principale] specificare le impostazioni necessarie per la scansione. 6. Per visualizzare un'anteprima dell'immagine, fare clic su [Anteprima]. È possibile utilizzare l'immagine di anteprima per effettuare le operazioni riportate di seguito: Specificare l'area di scansione. Per ulteriori informazioni, vedere "Definizione dell'area di scansione (pag. 3-6)." Utilizzare la barra degli strumenti per ingrandire l'immagine oppure utilizzare le impostazioni disponibili nella scheda [Opzioni] per regolare l'aspetto dell'immagine. 7. Fare clic su [Scansione]. La scansione viene avviata. Al termine della scansione, la finestra principale di Network ScanGear si chiude e l'immagine acquisita viene trasferita nell'applicazione. IMPORTANTE Dopo aver fatto clic su [Scansione], non eseguire altre operazioni nella finestra principale di Network ScanGear finché non viene visualizzata la finestra di dialogo relativa all'avanzamento della scansione. Prima di uscire dall'applicazione, è necessario chiudere la finestra principale di Network ScanGear. NOTA La prima volta che si utilizza Network ScanGear dopo l'installazione, è necessario selezionare lo scanner di rete da utilizzare con ScanGear Tool. Per ulteriori informazioni, vedere "Selezione dello scanner (pag. 1-6)". Se Network ScanGear non si chiude automaticamente dopo la scansione, fare clic su [ ] (Esci) per uscire. Le impostazioni e le gamme di valori disponibili variano a seconda del modello di scanner utilizzato. Scansione dal vetro del piano di lettura 2-5

22 Scansione dall'alimentatore L'utilizzo dell'alimentatore consente di effettuare la scansione continua di più pagine. 1. Impostare lo scanner su online. Per ulteriori informazioni, vedere "Impostazione dello scanner sullo stato online e offline (pag. 2-2)". 2. Posizionare gli originali nel vassoio di alimentazione originali, pareggiandone i bordi. 3. Avviare Color Network ScanGear o Network ScanGear tramite un software compatibile con TWAIN. Il driver dello scanner può essere avviato tramite l'accesso da un software compatibile con TWAIN (come Adobe Photoshop, Adobe Acrobat, Word/Excel/PowerPoint in Microsoft Office 2000 e versioni successive e così via). Nell'applicazione, scegliere il comando per la selezione dello scanner (ad esempio "Seleziona scanner" o "Seleziona origine") selezionare [Color Network ScanGear] (o [Network ScanGear]). NOTA Se viene visualizzato il messaggio di errore "Nessuno scanner selezionato per la scansione", selezionare uno scanner con ScanGear Tool facendo riferimento a "Selezione dello scanner (pag. 1-6)", quindi riavviare il driver dello scanner. 2-6 Scansione dall'alimentatore

23 4. Selezionare le facciate dell'originale da acquisire per [Posizione originale]. Per gli originali a facciata singola, selezionare [Alimentatore (fronte)]. Per gli originali a due facciate selezionare [Alimentatore (f/r)] o [Alimentatore (f/r ad alta velocità)]. 5. Fare clic su [Orientamento] impostare la direzione di alimentazione. Per gli originali a due facciate specificare anche la direzione di apertura del libro, ossia la relazione tra il fronte e il retro. Per ulteriori informazioni, vedere "Scansione degli originali con il corretto orientamento (pag. 3-2)." 6. Nella scheda [Principale] specificare le impostazioni necessarie per la scansione. Scansione dall'alimentatore 2-7

24 7. Fare clic su [Scansione]. La scansione viene avviata. Gli originali caricati nell'alimentatore vengono acquisiti in successione. Al termine della scansione, la finestra principale di Network ScanGear si chiude e l'immagine acquisita viene trasferita nell'applicazione. IMPORTANTE Dopo aver fatto clic su [Scansione], non eseguire altre operazioni nella finestra principale di Network ScanGear finché non viene visualizzata la finestra di dialogo relativa all'avanzamento della scansione. Prima di uscire dall'applicazione, è necessario chiudere la finestra principale di Network ScanGear. Se sull'originale acquisito mediante l'alimentatore appaiono delle striature o dei segni di sporco, pulire il rullo dell'alimentatore. NOTA Quando viene utilizzato l'alimentatore non è possibile visualizzare le anteprime. La prima volta che si utilizza Network ScanGear dopo l'installazione, è necessario selezionare lo scanner di rete da utilizzare con ScanGear Tool. Per ulteriori informazioni, vedere "Selezione dello scanner (pag. 1-6)". Se Network ScanGear non si chiude automaticamente dopo la scansione, fare clic su [ ] (Esci) per uscire. Le impostazioni e le gamme di valori disponibili variano a seconda del modello di scanner utilizzato. 2-8 Scansione dall'alimentatore

25 Visualizzazione della Guida in linea La guida in linea fornisce informazioni aggiuntive riguardanti tutte le funzioni del driver dello scanner. Se non si trovano le informazioni desiderate nello e-manual, consultare la guida in linea.» Visualizzazione della guida in linea di ScanGear Tool» Visualizzazione della guida per Color Network ScanGear/Network ScanGear Visualizzazione della guida in linea di ScanGear Tool 1. Fare clic su [?] Per ulteriori informazioni su come avviare ScanGear Tool, vedere "Selezione dello scanner (pag. 1-6)". Viene visualizzata la Guida in linea. Visualizzazione della Guida in linea 2-9

26 Pagina dell'argomento (lato destro): Mostra la descrizione dell'argomento. Pagina di navigazione (lato sinistro): Per ricercare informazioni fare clic su [Contenuto] / [Indice] / [Cerca] Visualizzazione della Guida in linea

27 Visualizzazione della guida per Color Network ScanGear/Network ScanGear 1. Fare clic su [ ]. Il driver dello scanner può essere avviato tramite l'accesso da un software compatibile con TWAIN (come Adobe Photoshop, Adobe Acrobat, Word/Excel/PowerPoint in Microsoft Office 2000 e versioni successive e così via). Nell'applicazione, scegliere il comando per la selezione dello scanner (ad esempio "Seleziona scanner" o "Seleziona origine") selezionare [Color Network ScanGear] (o [Network ScanGear]). Viene visualizzata la Guida in linea. Visualizzazione della Guida in linea 2-11

28 Pagina dell'argomento (lato destro): Mostra la descrizione dell'argomento. Pagina di navigazione (lato sinistro): Per ricercare informazioni fare clic su [Contenuto] / [Indice] / [Cerca]. NOTA Non è possibile avviare ScanGear Tool contemporaneamente a Color Network ScanGear/ Network ScanGear. È possibile che la finestra visualizzata sia diversa a seconda del sistema operativo, ecc Visualizzazione della Guida in linea

29 Funzioni utili per la scansione 3 CAPITOLO Questa sezione descrive le varie operazioni di scansione. Scansione degli originali con il corretto orientamento Scansione simultanea di originali di dimensioni differenti Definizione dell'area di scansione Gestione ID reparto Impostazione predefinita di un ID reparto e di un PIN Immissione dell'id reparto e del PIN al momento della scansione Domande e risposte

30 Scansione degli originali con il corretto orientamento Quando si effettua la scansione dall'alimentatore, è possibile impostare Network ScanGear in modo da visualizzare sul monitor del computer il documento con l'orientamento corretto. 1. Impostare lo scanner su online caricare gli originali nell'alimentatore avviare Color Network ScanGear o Network ScanGear dall'applicazione. Per ulteriori informazioni, vedere "Scansione dall'alimentatore (pag. 2-6)." 2. Impostare [Posizione originale]. Utilizzo della funzione [Orientamento automatico]: Utilizzo di [Orientamento]: Utilizzo della funzione [Orientamento automatico]: Selezionare [Orientamento automatico]. Durante la scansione, l'orientamento dell'originale viene rilevato automaticamente e l'immagine acquisita viene ruotata, se necessario, in modo che sia visualizzata correttamente sullo schermo del computer. 3-2 Scansione degli originali con il corretto orientamento

31 Utilizzo di [Orientamento]: Fare clic su [Orientamento]. Impostare l'opzione [Direzione alimentazione] in base all'orientamento degli originali da caricare nell'alimentatore. Per gli originali a due facciate, impostare [Apertura libro] in modo da indicare la relazione tra il fronte e il retro. Fare clic su [OK]. NOTA È possibile che la finestra visualizzata sia diversa a seconda del sistema operativo, ecc. Scansione degli originali con il corretto orientamento 3-3

32 Scansione simultanea di originali di dimensioni differenti È possibile caricare simultaneamente originali di dimensioni differenti nell'alimentatore ed eseguirne la scansione con un'unica operazione. 1. Impostare lo scanner su online caricare gli originali nell'alimentatore avviare Color Network ScanGear o Network ScanGear dall'applicazione. Per ulteriori informazioni, vedere "Scansione dall'alimentatore (pag. 2-6)." 2. Selezionare [Dimensioni differenti] da [Dimensione originale]. 3-4 Scansione simultanea di originali di dimensioni differenti

33 3. Selezionare la giusta combinazione delle dimensioni degli originali fare clic su [OK]. Per i formati quali A3 e A4, in cui il lato lungo dell'originale più piccolo è uguale al lato corto dell'originale più grande, selezionare [Larghezza uguale]. Per le combinazioni di formati, ad esempio A3 e B4, che non prevedono lati della stessa lunghezza, selezionare [Larghezza differente]. NOTA Se si esegue la scansione di un originale di dimensioni personalizzate, selezionare [Personalizzata] per [Dimensione originale] nella scheda [Principale]. Inoltre, in questi casi, tutte le pagine devono avere la stessa larghezza. È possibile che la finestra visualizzata sia diversa a seconda del sistema operativo, ecc. Scansione simultanea di originali di dimensioni differenti 3-5

34 Definizione dell'area di scansione Quando si esegue una scansione dal vetro del piano di lettura, è possibile visualizzare l'immagine nell'area di anteprima e quindi selezionare l'area dell'originale da sottoporre a scansione. 1. Impostare lo scanner su online posizionare gli originali sul vetro di lettura con il lato da acquisire rivolto verso il basso avviare Color Network ScanGear o Network ScanGear dall'applicazione. Per ulteriori informazioni, vedere "Scansione dal vetro del piano di lettura (pag. 2-3)." 2. Selezionare [Piano di lettura] per [Posizione originale] fare clic su [Anteprima]. 3. Fare clic su [ ](Ritaglia) nella barra degli strumenti. Il puntatore assume la forma di una croce nell'area di anteprima, consentendo di selezionare l'area di scansione. 3-6 Definizione dell'area di scansione

35 4. Trascinare il mouse nell'area di anteprima per specificare l'area di scansione. L'area specificata è indicata da una linea tratteggiata. Una volta specificata un'area, è possibile modificarla nel modo seguente: È possibile trascinare l'area in un'altra posizione oppure trascinare le maniglie di ridimensionamento per modificare le dimensioni dell'area. Per annullare l'impostazione dell'area di scansione fare clic all'esterno dell'area. NOTA È inoltre possibile specificare l'area di scansione nella finestra di dialogo [Area di ritaglio]. Fare clic con il tasto destro nell'area di anteprima, quindi selezionare [Area di ritaglio] per visualizzare la finestra [Area di ritaglio]. Immettere le dimensioni dell'area da acquisire, quindi fare clic su [OK]. Anche se non è possibile visualizzare un'immagine di anteprima quando si eseguono scansioni dall'alimentatore, è comunque possibile specificare numericamente l'area di scansione utilizzando la finestra di dialogo [Area di ritaglio] oppure trascinando il mouse nell'area di anteprima vuota per definire approssimativamente l'area. Non è possibile specificare l'area di scansione nei seguenti casi: Durante la scansione di originali fronte retro Quando è selezionata l'opzione [Orientamento automatico] Quando l'opzione [Dimensione originale] è impostata su [Automatica] o [Dimensioni differenti] È possibile che la finestra visualizzata sia diversa a seconda del sistema operativo, ecc. Definizione dell'area di scansione 3-7

36 Gestione ID reparto La funzione Gestione ID reparto consente di controllare il numero di pagine acquisite da singoli individui o gruppi (quali reparti o utenti). Se le informazioni di autenticazione sono già state inviate, lo scanner può essere impostato in modo che l'autenticazione venga eseguita automaticamente al momento della scansione. È anche possibile impostare lo scanner in modo che le informazione di autenticazione debbano essere inserite ogni volta che si opera una scansione.» Impostazione predefinita di un ID reparto e di un PIN (pag. 3-9)» Immissione dell'id reparto e del PIN al momento della scansione (pag. 3-11) IMPORTANTE Per utilizzare la funzione Gestione ID reparto, è necessario innanzitutto registrare un ID reparto e il PIN e verificare che la funzione stessa sia abilitata sullo scanner. 3-8 Gestione ID reparto

37 Impostazione predefinita di un ID reparto e di un PIN È possibile memorizzare un ID reparto e un PIN nello ScanGear Tool, in modo che l'id reparto o il PIN memorizzati siano automaticamente utilizzati per l'autenticazione al momento della scansione. 1. Avviare ScanGear Tool selezionare lo scanner. Per ulteriori informazioni, vedere "Selezione dello scanner (pag. 1-6)". 2. Verificare che [Gestione ID reparto] sia impostata su [Abilitata] fare clic su [Impostazioni ID rep.]. 3. Selezionare [Salva PIN] immettere l'id di reparto e il PIN fare clic su [OK]. Se non è stato impostato nessun PIN per lo scanner, lasciare in bianco lo spazio per l'impostazione del PIN. Impostazione predefinita di un ID reparto e di un PIN 3-9

38 4. Fare clic su [Esci] in ScanGear Tool. NOTA È possibile che la finestra visualizzata sia diversa a seconda del sistema operativo, ecc. Le descrizioni e le spiegazioni fornite di seguito utilizzano immagini da Color Network ScanGear Impostazione predefinita di un ID reparto e di un PIN

39 Immissione dell'id reparto e del PIN al momento della scansione Prima di eseguire la scansione, viene visualizzata una finestra di dialogo per la verifica delle informazioni di autenticazione. Immettere l'id di reparto e il PIN memorizzato nello scanner prima di procedere nella scansione. 1. Avviare ScanGear Tool selezionare lo scanner. Per ulteriori informazioni, vedere "Selezione dello scanner (pag. 1-6)". 2. Verificare che [Gestione ID reparto] sia impostata su [Abilitata] fare clic su [Impostazioni ID rep.]. 3. Selezionare [Conferma ID reparto/pin durante la scansione] fare clic su [OK]. Immissione dell'id reparto e del PIN al momento della scansione 3-11

40 4. Fare clic su [Esci] in ScanGear Tool. 5. Impostare lo scanner su online caricare gli originali nell'alimentatore avviare Color Network ScanGear o Network ScanGear dal software applicativo. Per ulteriori informazioni, vedere "Scansione dall'alimentatore (pag. 2-6)." 6. Nella scheda [Principale] specificare le impostazioni necessarie per la scansione fare clic su [Scansione]. 7. Immettere [ID reparto] e [PIN] fare clic su [OK]. Se non è stato impostato nessun PIN per lo scanner, lasciare in bianco lo spazio per l'impostazione del PIN. NOTA È possibile che la finestra visualizzata sia diversa a seconda del sistema operativo, ecc Immissione dell'id reparto e del PIN al momento della scansione

41 Domande e risposte Lo sfondo che si voleva eliminare è stato digitalizzato. Effettuare le seguenti operazioni: 1. Selezionare [Manuale] da [Regolazione densità] nella scheda [Principale] selezionare [Elimina sfondo] da [Regol. qual. immag.]. 2. Fare clic su [Regolazione fine] per visualizzare la finestra di dialogo [Regolazioni per eliminazione sfondo]. 3. Regolare la densità dei colori di sfondo spostando i dispositivi di scorrimento corrispondenti ai diversi colori nella finestra di dialogo. Le immagini che traspaiono dal retro del foglio sono state acquisite. Effettuare le seguenti operazioni: 1. Selezionare [Manuale] da [Regolazione densità] nella scheda [Principale] selezionare [Impedisci trasparenza] da [Regol. qual. immag.]. 2. Fare clic su [Regolazione fine] per visualizzare la finestra di dialogo [Regolazione per eliminazione trasparenza]. 3. Spostare i dispositivi di scorrimento nella finestra di dialogo per regolare la densità di ognuno dei colori, in modo da impedire la trasparenza delle immagini presenti sul lato posteriore del foglio. Domande e risposte 3-13

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Guida all'impostazione

Guida all'impostazione Guida all'impostazione dello scanner di rete Guida introduttiva Definizione delle impostazioni dalla pagina Web Impostazione delle password Impostazioni di base per la scansione di rete Impostazioni del

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Risoluzione dei problemi

Risoluzione dei problemi Istruzioni per l uso Risoluzione dei problemi 1 2 3 4 5 6 7 Quando la macchina non funziona nel modo corretto Risoluzione dei problemi quando si utilizza la funzione copiatrice Risoluzione dei problemi

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

MODELLO AL-2021 AL-2041 SISTEMA MULTIFUNZIONALA DIGITALE MANUALE DI ISTRUZIONI. Pagina

MODELLO AL-2021 AL-2041 SISTEMA MULTIFUNZIONALA DIGITALE MANUALE DI ISTRUZIONI. Pagina MODELLO AL-0 AL-0 SISTEMA MULTIFUNZIONALA DIGITALE MANUALE DI ISTRUZIONI AL-0 Pagina INDICE... INTRODUZIONE... CARICAMENTO DELLA CARTA... 9 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... FUNZIONI DI COPIA...5 FUNZIONI

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Hugo Hansen L'autore L'autore Hugo Hansen vive appena fuori dalla splendida città di Copenhagen. Esperto professionista nell'ambito del design grafico,

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series Sommario 1 Procedure...3 2 Conoscere l'unità HP All-in-One Parti della stampante...5 Funzioni del pannello di controllo...6 Impostazioni wireless...6 Spie di stato...7

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

LASERJET PROFESSIONAL M1130/M1210. Guida dell utente

LASERJET PROFESSIONAL M1130/M1210. Guida dell utente LASERJET PROFESSIONAL M1130/M1210 Guida dell utente Unità MFP HP LaserJet Professional serie M1130/M1210 Guida dell'utente Copyright e licenza 2014 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P.

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 M175 MFP a colori LaserJet Pro 100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2012 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione,

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori Scanner documenti a colori KV-S5055C - Rilevamento documenti pinzati - Rilevamento ad ultrasuoni foglio doppio - Eccellente meccanismo del rullo. Inserimento documenti misti. Modalità carta lunga. 90 ppm

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Advanced Features Guide

Advanced Features Guide Phaser 8560 color printer Advanced Features Guide Guide des Fonctions Avancées Guida alle Funzioni Avanzate Handbuch zu Erweiterten Funktionen Guía de Características Avanzadas Guia de Recursos Avançados

Dettagli

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi Xerox ColorQube 90/ 90/ 90 Descrizione generale della macchina Descrizione generale della macchina Funzioni In base alla configurazione, il dispositivo è in grado di eseguire le seguenti operazioni: 8

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni ITALIANO Software per elaborazione, visualizzazione e modifica d'immagini RAW Digital Photo Professional Ver.. Istruzioni Contenuto delle Istruzioni DPP è l'abbreviazione di Digital Photo Professional.

Dettagli

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI Francesca Plebani Settembre 2009 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. WORD E L ASPETTO

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli