OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza."

Transcript

1 DETERMINAZIONE N. DEL OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. Approvazione avviso e nomina commissione. IL PRESIDENTE Considerato che i due veicoli in dotazione sono a benzina e non cassonati per il trasporto di cose; Considerato che solo uno è utilizzato per i servizi dell'atc 1. Considerato che l'altra autovettura é stata utilizzata finché revisionata; Visto che ad oggi sono in sosta inutilizzate nella rimessa in affitto; Considerato altresì che per la gestione delle stesse bisogna sostenere dei costi e per effettuare la rottamazione delle autovetture inutilizzate questa amministrazione deve sostenere dei costi; Dato atto che è volontà dell'atc 1 Potenza indire la trattativa privata ad un prezzo base di euro 2000,00( duemila/00) cadauna. Dato atto che: non saranno ammesse offerte inferiori al prezzo a base di gara; che l indizione e l esperimento della gara comunque non vincolano ad alcun titolo l'atc 1 Potenza, al quale rimane sempre riservata la facoltà di non procedere alla vendita; che l aggiudicatario non può avanzare né far valere, per qualsiasi titolo o ragione, alcuna pretesa risarcitoria per l esercizio, da parte del l'atc 1 Potenza, della facoltà insindacabile di non procedere alla vendita; che tutte le spese per il passaggio di proprietà del bene mobile saranno a carico dell acquirente, come previsto dalle normative vigenti.. Il passaggio sarà redatto al momento della consegna del mezzo con il successivo completamento al Pubblico Registro nei termini previsti dalla legge. L aggiudicatario dovrà provvedere al pagamento del prezzo entro 20 giorni dalla comunicazione sopra riportata. Non essendo effettuata nell esercizio di un impresa, l atto non è soggetto ad IVA. Visti il regolamento di Contabilità; DETERMINA 1) di approvare l allegato bando per la vendita deì beni mobile dell'atc 1 Potenza, consistente in due autovetture LADA Niva 1.7, nello stato di fatto in cui si trovano. Targate: DE744XW con Km e DE745XW con Km ) di stabilire che il prezzo minimo di alienazione, è stabilito in 2.000,00 (Duemilacinquecento/00) cadauna per le LADA Niva 1.7, 3) di dare atto che il Bando sarà pubblicato dal giorno _20/06/16 al giorno 30/09/16 nella sede dell'atc e pubblicizzato in loco e sul sito web dell'atc 1; 4) di nominare come componenti della Commissione aggiudicatrice il sig., quale presidente, e i sign e.

2 AVVISO DI GARA A TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DI TRE AUTOVETTURE DI In esecuzione della delibera n.3 del 30/03/16 e in conformità alle disposizioni vigenti. SI RENDE NOTO Che è intenzione di questa A.T.C. procedere alla alienazione, mediante trattativa privata, di: autovettura LADA Niva 1.7, 3 porte a benzina colore petrolio, immatricolate nel 2007, Targata DE744XW, Km 47589, nello stato di fatto nella quale si trova; - autovettura LADA Niva 1.7, 3 porte a benzina colore petrolio, immatricolate nel 2007, Targata DE745XW, Km 50699, nello stato di fatto nella quale si trova. Considerato che sono visionabili presso la rimessa dell'atc 1 in via Potenza a Rionero in V.. Il prezzo a base d asta, a corpo, è fissato in 2.000,00 (Duemila/00) cadauna per le LADA Niva 1.7; deposito cauzionale non previsto. MODALITA PER LA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA: Chiunque abbia interesse all acquisizione dei beni sopra descritto ed intenda partecipare alla relativa trattativa privata, DOVRA far pervenire all ATC 1-Potenza, corso Umberto n., Rionero in V., a mezzo raccomandata A.R. o mediante diretta consegna a mano, improrogabilmente dal giorno _18/06/16 al giorno_29/07/16 entro e non oltre le ore 12, un plico debitamente sigillato e controfirmato ai lembi di chiusura, indirizzata allatc 1, all esterno della busta deve essere scritto in stampatello e in modo ben visibile OFFERTA PER L'ACQUISTO DEL BENE MOBILE Entro il quale dovranno essere contenuti: Il modulo indicazione offerta economica, ALLEGATO A, che dovrà essere sottoscritta con firma leggibile e per esteso dall offerente nella quale dichiara il prezzo in cifre e in lettere, che si intende offrire per l acquisto, tenendo presente che qualora tra importo in cifre e quello indicato in lettere vi fosse differenze, si intende valida l indicazione più vantaggiosa per l ATC 1. Tale offerta deve essere chiusa in apposita busta controfirmata sui lembi di chiusura; Dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà, resa ai sensi dell art.47 D.P.R. 28 dicembre 2000 n.445, ALLEGATO B, di non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione, di amministrazione controllata, di concordato preventivo e in qualsiasi altra situazione equivalente, e che non è in corso procedimento di una delle situazioni precedentemente indicate, che nei suoi confronti non è stata pronunciata condanna, con sentenza passata in giudicato, per qualsiasi reato che incida sulla moralità professionale, o per delitti finanziari, che è in regola con gli obblighi relativi al pagamento delle imposte e delle tasse, secondo la legislazione italiana; Dichiarazione, ALLEGATO C, ai sensi e per gli effetti dell articolo 1341 codice civile, di conoscere e espressamente approvare le condizioni indicate nel bando in oggetto quali: Che l indizione e l espletamento della gara non vincolano al alcun titolo l'atc 1 Potenza, al quale rimane sempre riservata la facoltà di non procedere alla vendita. In tal caso l Aggiudicatario non potrà avanzare né potrà far valere, per qualsiasi titolo o ragione, alcuna pretesa risarcitoria per l esercizio da parte dell'atc 1 Potenza, della riservata facoltà del rifiuto insindacabile ad approvare la vendita;

3 PROCEDURA DI GARA: L indizione e l esperimento della gara comunque non vincolano ad alcun titolo il Comune di Greve in Chianti, al quale rimane sempre riservata la facoltà di non procedere alla vendita. L aggiudicatario non può avanzare né far valere, per qualsiasi titolo o ragione, alcuna pretesa risarcitoria per l esercizio, da parte d dell'atc 1 Potenza, della facoltà insindacabile di non procedere alla vendita. L offerta medesima dovrà pervenire (a mezzo posta o consegnata a mano) all Ufficio Protocollo dell'atc 1 Potenza entro le ore 12 del giorno_29/07/16. L ATC 1, è esonerata da ogni responsabilità per eventuali ritardi di recapito dell offerta; Non saranno ammesse alla gara le offerte che perverranno dopo i termini indicati nell invito. Trascorsi i termini per la presentazione delle offerte non sarà riconosciuta valida alcuna ulteriore offerta, anche se sostitutiva o aggiuntiva di una precedente. Il bene mobile registrato verra venduto alla ditta o persona fisica che avrà presentato l offerta economicamente più vantaggiosa per questa ATC. Tutte le spese per eventuali passaggi di proprietà e quant altro saranno a carico dell acquirente. Il bene sarà disponibile entro 1 giorni dalla comunicazione di aggiudicazione definitiva. Entro lo stesso termine dovrà essere stipulato l atto di compravendita e relativo passaggio di proprietà. Non essendo effettuata nell esercizio di un impresa, l atto non è soggetto ad IVA. INFORMAZIONI Copia del presente avviso di gara può essere consultata ed altresì essere ritirata presso l Ufficio dell'atc 1 Potenza o e il sito internet dell'atc 1. Eventuali sopralluoghi presso la rimessa dell'atc 1 per la visione dei mezzo possono essere effettuati previo appuntamento con l Ufficio tel n IL PRESIDENTE Giovanni Paternoster

4 AVVISO DI GARA A TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DI AUTOVETTURE DI ALLEGATO A MODULO DI INDICAZIONE OFFERTA ECONOMICA Il sottoscritto... ( nome e cognome / ragione sociale) nato a... Prov.(...) il...residente ( con sede legale) in..., prov. (...) Via/Piazza... Codice Fiscale (partita IVA)... (iscrizione C.C.I.I.A.A.) di... n.rea R.I.... n.tel... Fax OFFRE per l'acquisto, di un autovettura LADA Niva 1.7, Targata DE744XW 3 porte a benzina colore petrolio, immatricolata nel _2007, nello stato così come si trova. IL PREZZO DI: (in cifre)... Euro (in lettere)... per l'acquisto, di un autovettura LADA Niva 1.7, TargataDE745XW 3 porte a benzina colore petrolio, immatricolata nel _2007,nello stato così come si trova. IL PREZZO DI: (in cifre)... Euro (in lettere)... E DICHIARA Con riferimento all immobile indicato in oggetto, di essersi recato sul posto e di essersi reso conto dello stato di fatto in cui si trova.... lì.../.../ (firma per esteso leggibile)

5 AVVISO DI GARA A TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DI UNA AUTOVETTURA DI ALLEGATO B DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' ( Art.47 D.P.R. 28 dicembre 2000 n.445) Il sottoscritto... ( nome e cognome / ragione sociale) nato a... Prov.(...) il...residente ( con sede legale) in..., prov. (...) Via/Piazza... consapevole che chiunque rilascia dichiarazioni mendaci è punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia, ai sensi e per gli effetti dell'art.46 D.P.R. n.445/2000 DICHIARA 1) Di non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione, di amministrazione controllata, di concordato preventivo e in qualsiasi altra situazione equivalente; 2) Che non è in corso procedimento per la dichiarazione di una delle situazioni indicate al precedente n.1); 3) Che nei propri confronti non è stata pronunciata condanna, con sentenza passata in giudicato, per qualsiasi reato che incida sulla moralità professionale, o per delitti finanziari; 4) Che è in regola con gli obblighi relativi al pagamento delle imposte e delle tasse, secondo la legislazione italiana; Che le stesse condizioni dichiarate ai precedenti numeri 1), 2), 4) sussistono per la Società..... lì.../.../ (firma per esteso leggibile)

6 AVVISO DI GARA A TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DI UNA AUTOVETTURA DI C DICHIARAZIONE Il sottoscritto... ( nome e cognome / ragione sociale) nato a... Prov.(...) il...residente ( con sede legale) in..., prov. (...) Via/Piazza... Codice Fiscale (partita IVA)... DICHIARA Ai sensi e per gli effetti dell articolo 1341 codice civile, di conoscere e espressamente approvare le seguenti condizioni indicate nel bando in oggetto: Che l indizione e l esperimento della gara non vincolano ad alcun titolo l' ATC 1 Potenza, al quale rimane sempre riservata la facoltà di non procedere alla vendita. In tal caso l Aggiudicatario non potrà avanzare né potrà far valere, per qualsiasi titolo o ragione, alcuna pretesa risarcitoria per l esercizio da parte dell'atc 1 Potenza, della riservata facoltà del rifiuto insindacabile ad approvare la vendita.... lì.../.../ (firma per esteso leggibile)

,*-./01. 2"03& " !7-..!6 2 : * :0.1! ;. - 46// / /.!6 2: *. 27<6.-36.

,*-./01. 203&  !7-..!6 2 : * :0.1! ;. - 46// / /.!6 2: *. 27<6.-36. !"#$%! $&%'"(%)$#%&*$+$",*-./01. 2"03&440-5. 2"03-6 57-6 --.338,*-. 01.&-4-/.%01. 8 &(#("" 930!7-..!6 2 : * :0.1!--. 30-4 7-40.0;. - 46//.. 0-30 017 21. 2/ 440 4 0.-4/.!6 2: *. 27

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 47 DEL 29/11/2011

DETERMINAZIONE N. 47 DEL 29/11/2011 Settore n 3 Ufficio Polizia Municipale N. Registro generale 526 DETERMINAZIONE N. 47 DEL 29/11/2011 OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile comunale. Approvazione avviso e nomina commissione.

Dettagli

MODELLO OFFERTA. ALLEGATO sub A. Al Sindaco del Comune di SARSINA Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC)

MODELLO OFFERTA. ALLEGATO sub A. Al Sindaco del Comune di SARSINA Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC) ALLEGATO sub A MODELLO OFFERTA (marca da bollo euro 16,00) RICHIESTA DI ACQUISTO DI IMMOBILE DI PROPRIETÀ COMUNALE E OFFERTA PREZZO Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC) Il sottoscritto (nome)

Dettagli

Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (per le persone fisiche)

Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (per le persone fisiche) Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (per le persone fisiche) AL COMUNE DI COSTA MASNAGA Via XXV Aprile, n. 75 23845 COSTA MASNAGA (LC) OGGETTO: ASTA PUBBLICA DEL GIORNO.PER LA VENDITA DI AREA DI PROPRIETA

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA ALLEGATO A AL COMUNE DI MESAGNE Ufficio Lavori Pubblici Palazzo dei Celestini Via Roma, 2 72023 Mesagne (BR) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO

Dettagli

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in formato digitale dei documenti cartacei della CNPADC.

Dettagli

COMUNE DI COSTACCIARO COMUNE DI FOSSATO DI VICO COMUNE DI SIGILLO

COMUNE DI COSTACCIARO COMUNE DI FOSSATO DI VICO COMUNE DI SIGILLO AVVISO ESPLORATIVO DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA VENDITA DI TERRENI DI PROPRIETA COMUNALE INSERITI NEL PIANO DELLE ALIENAZIONI - Annualità 2014 PREMESSO: - Che il Consiglio Comunale con Deliberazione

Dettagli

La società Geosystems Group Srl

La società Geosystems Group Srl BANDO DI SELEZIONE 01 Bando di Selezione per l'assegnazione di un Contratto di consulenza specialistica per lo sviluppo di Sistemi di supporto alle decisioni per il trattamento dei dati georiferiti finalizzati

Dettagli

Comune di Sant Antioco Provincia di Carbonia Iglesias

Comune di Sant Antioco Provincia di Carbonia Iglesias Sant Antioco lì 20.03.2014 Comune di Sant Antioco Provincia di Carbonia Iglesias Area 2 - Sviluppo del Territorio e Infrastrutture Servizio Tecnico LL.PP. OGGETTO: AVVISO PUBBLICO PER L INTERVENTO DI TAGLIO

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 296/12 il Curatore Dott. Maurizio Gili ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO UNICO:

Dettagli

AVVISO DI GARA A TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DI UNA AUTOVETTURA DI PROPRIETA' DELL'ENTE PARCO REGIONALE DELLE ALPI APUANE

AVVISO DI GARA A TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DI UNA AUTOVETTURA DI PROPRIETA' DELL'ENTE PARCO REGIONALE DELLE ALPI APUANE AUTOVETTURA DI PROPRIETA' DELL'ENTE PARCO REGIONALE DELLE ALPI IL COORDINATORE DELL'UNITA' OPERATIVA AFFARI CONTABILI E PERSONALE In esecuzione della propria determinazione n. 8 del 16 novembre 2012 e

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE DENOMINATO PATTINODROMO SITO IN VIA REMONDINO N.1 ALESSANDRIA

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE DENOMINATO PATTINODROMO SITO IN VIA REMONDINO N.1 ALESSANDRIA MODELLO I /A SOGGETTO FISICO come da punti a),b),c),g) del paragrafo C - DOCUMENTI DA PRESENTARE DEL DISCIPLINARE DI GARA PATTINODROMO SITO IN VIA REMONDINO N.1 ALESSANDRIA Il/La sottoscritto/a...... nato/a

Dettagli

Associazione di Diritto Privato Via Mantova, 1 00198 Roma C. F. 80021670585

Associazione di Diritto Privato Via Mantova, 1 00198 Roma C. F. 80021670585 Associazione di Diritto Privato Via Mantova, 1 00198 Roma C. F. 80021670585 DOMANDA DI INTERVENTO ASSISTENZIALE EVENTI SISMICI INTERVENUTI DAL 20 MAGGIO 2012 PER I SOGGETTI RESIDENTI E/O AVENTI SEDE OPERATIVA

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA PREFETTURA DI TORINO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA DEI CARABINIERI DI TORINO E PROVINCIA.

Dettagli

PARCO ALPI APUANE Casa del Capitano Fortezza di Mont'Alfonso 55032 CASTELNUOVO DI GARFAGNANA (Lu)

PARCO ALPI APUANE Casa del Capitano Fortezza di Mont'Alfonso 55032 CASTELNUOVO DI GARFAGNANA (Lu) AUTOVETTURA DI PROPRIETA' DELL'ENTE PARCO REGIONALE DELLE ALPI IL COORDINATORE DELL'UNITA' OPERATIVA AFFARI CONTABILI E PERSONALE In esecuzione della propria determinazione n. 5 del 27 marzo 2013 e in

Dettagli

Oggetto: Allestimento uffici Palazzo dei Congressi. TaorminaFilmFest 2008

Oggetto: Allestimento uffici Palazzo dei Congressi. TaorminaFilmFest 2008 AVVISO PUBBLICO Oggetto: Allestimento uffici Palazzo dei Congressi. TaorminaFilmFest 2008 Dovendosi procedere all allestimento degli uffici presso il Palazzo dei Congressi (IV piano), in occasione della

Dettagli

MODULO D DICHIARAZIONI PROGETTISTA MANDANTE R.T.I. o di cui si AVVALE IL R.T.I.

MODULO D DICHIARAZIONI PROGETTISTA MANDANTE R.T.I. o di cui si AVVALE IL R.T.I. Alla società ATAM S.p.A. - Via Setteponti n. 66-52100 Arezzo OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN PARCHEGGIO MULTIPIANO LOCALIZZATO NEL COMUNE DI AREZZO

Dettagli

C O M U N E D I T A R V I S I O

C O M U N E D I T A R V I S I O Tarvisio,11/03/2014 prot.3733 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE - II ESPERIMENTO Visto il R.D. 23.05.1924 nr. 827 art. 65 e segg.; Vista la deliberazione di G.C.

Dettagli

Parco Regionale delle Alpi Apuane

Parco Regionale delle Alpi Apuane Parco Regionale delle Alpi Apuane DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 8 del 16 novembre 2012 U.O.C. Affari Contabili e Personale OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile del Parco. Approvazione

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI 2 ALLOGGI IN COMUNE DI REGGIOLO VIA DALLA CHIESA 9

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI 2 ALLOGGI IN COMUNE DI REGGIOLO VIA DALLA CHIESA 9 prot. 6999 del 02.07.2010 ACER Azienda Casa Emilia Romagna Via Della Costituzione 6-42124 Reggio Emilia BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI 2 ALLOGGI IN COMUNE DI REGGIOLO VIA DALLA

Dettagli

(articolo 1, comma 1)

(articolo 1, comma 1) ALLEGATO A (articolo 1, comma 1) MARCA DA BOLLO ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI ALLA SEZIONE REGIONALE/PROVINCIALE.. PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO, AGRICOLTURA DI DOMANDA DI ISCRIZIONE

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA. Nome Cognome, nato/a il, residente in via/p.zza Comune CAP, Prov.

OFFERTA ECONOMICA. Nome Cognome, nato/a il, residente in via/p.zza Comune CAP, Prov. Bollo da 16,00 OFFERTA ECONOMICA Spett.le COMUNE DI MACERATA CAMPANIA SETTORE TECNICO Via Umberto I n. 47 81057 MACERATA CAMPANIA (CE) OGGETTO: AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA E AGGIUDICAZIONE CON

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Sezione Fallimentare. Fallimento n. 6/2014 ex Tortona della società Abbondio S.r.l. in liquidazione

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Sezione Fallimentare. Fallimento n. 6/2014 ex Tortona della società Abbondio S.r.l. in liquidazione TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Sezione Fallimentare Fallimento n. 6/2014 ex Tortona della società Abbondio S.r.l. in liquidazione BANDO PER LA PROCEDURA DI VENDITA DI MARCHIO Il sottoscritto Dottor Luigi Cea,

Dettagli

A TPER SPA SISTEMA DI QUALIFICAZIONE AUTOBUS/FILOBUS AVVISO INVIATO ALLA GUCE IL 9 APRILE 2015

A TPER SPA SISTEMA DI QUALIFICAZIONE AUTOBUS/FILOBUS AVVISO INVIATO ALLA GUCE IL 9 APRILE 2015 A TPER SPA SISTEMA DI QUALIFICAZIONE AUTOBUS/FILOBUS AVVISO INVIATO ALLA GUCE IL 9 APRILE 2015 Domanda di iscrizione al sistema di qualificazione autobus/filobus e dichiarazione sostitutiva di certificazione

Dettagli

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE, DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA ED OFFERTA

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE, DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA ED OFFERTA all. b) MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE, DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA ED OFFERTA ACQUISTO BENE IMMOBILE DA PARTE DELL AZIENDA USL 11 DI EMPOLI SCADENZA PRESENTAZIONE OFFERTE PER IL GIORNO

Dettagli

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L'INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI STRALCIO PER RIQUALIFICAZIONE E

Dettagli

BANDO DI GARA PER VENDITA ALLOGGI ERP IN VIA ROMA N. 45

BANDO DI GARA PER VENDITA ALLOGGI ERP IN VIA ROMA N. 45 Prot COMUNE DI TORNATA Provincia di Cremona Via Fabbri n. 10 26030 Tornata (CR) Tel 0375 97051 Fax 0375 977056 P.I e C.F. 00316690197 e-mail: comune.tornata@conteanet.it Prot. 1999 Tornata, 02/09/2011

Dettagli

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero. COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.it AREA AMMINISTRATIVA/FINANZIARIA originale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

- TRASPORTO A VOSTRO CARICO - SCARICO MATERIALE ALLA PRESENZA ADDETTO COMUNALE

- TRASPORTO A VOSTRO CARICO - SCARICO MATERIALE ALLA PRESENZA ADDETTO COMUNALE Allegato alla determina n.31 del 16.06.2015 INDIZIONE PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI LEGNAME A CIPPATO STAGIONI INVERNALI 2015/16, 2016/17 E 2017/18

Dettagli

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona -

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Prot.n. 8203 Del 04/08/2015 AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE CONOSCITIVA PER l INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA PER OPERE DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

Trasmessa via e-mail in data all indirizzo di posta elettronica: @mn ( ) SCHEDA TECNICA PRELIMINARE A GARA D APPALTO BENI E SERVIZI

Trasmessa via e-mail in data all indirizzo di posta elettronica: @mn ( ) SCHEDA TECNICA PRELIMINARE A GARA D APPALTO BENI E SERVIZI Trasmessa via e-mail in data all indirizzo di posta elettronica: @mn ( ) CUP (se esistente) Al fine della corretta redazione dei bandi di gara relativi all acquisizione di beni e servizi è necessario che

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI INSILATO DI MAIS. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI INSILATO DI MAIS. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie PROT.N. 50085 DEL 02/11/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI INSILATO DI MAIS Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie VISTA la propria determina n. 90 del 2

Dettagli

RIPUBBLICAZIONE CON MODIFICHE E PROROGA DEI TERMINI

RIPUBBLICAZIONE CON MODIFICHE E PROROGA DEI TERMINI AVVISO PER IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE MEDIANTE CESSIONE DEL CONTRATTO DI LAVORO (art.30 del D.Lgs 30/03/2001 n.165) RIPUBBLICAZIONE CON MODIFICHE E PROROGA DEI TERMINI le modifiche sono indicate in MAIUSCOLO

Dettagli

Parco Regionale delle Alpi Apuane

Parco Regionale delle Alpi Apuane Parco Regionale delle Alpi Apuane DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 11 del 10 giugno 2013 U.O.C. Affari Contabili e Personale OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile del Parco. Approvazione

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Riqualificazione Urbana

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Riqualificazione Urbana COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Riqualificazione Urbana Piazza XIX Maggio n 10 04024 GAETA LT tel. 0771/ 469405 fax. 0771/469433 BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI IMMOBILI COMUNALI SITI

Dettagli

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALIENAZIONE CARRELLO ELEVATORE ELETTRICO USATO E NON FUNZIONANTE

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALIENAZIONE CARRELLO ELEVATORE ELETTRICO USATO E NON FUNZIONANTE COMUNE di FROSSASCO CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO Via Sergio De Vitis n.10 - C.A.P. 10060 Tel. 0121352104 fax 0121352010 CF 85003110013 comune.frossasco@comunefrossasco.it / comune.frossasco.to@legalmail.it

Dettagli

P.zza Matteotti n Gavirate C.F SETTORE AFFARI/GENERALI. Prot Gavirate,

P.zza Matteotti n Gavirate C.F SETTORE AFFARI/GENERALI. Prot Gavirate, P.zza Matteotti n. 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 SETTORE AFFARI/GENERALI Prot. 8184 Gavirate, 08.05.2006 Bando di gara mediante pubblico incanto per l appalto servizio integrato pulizia stabili comunali

Dettagli

QUESTIONARIO INFORMATIVO SOCIETÀ DI SERVIZI E SINGOLI PROFESSIONISTI RAGIONE SOCIALE/DENOMINAZIONE SOCIALE: INDIRIZZO

QUESTIONARIO INFORMATIVO SOCIETÀ DI SERVIZI E SINGOLI PROFESSIONISTI RAGIONE SOCIALE/DENOMINAZIONE SOCIALE: INDIRIZZO Pag. 1 di 8 1a. DATI IDENTIFICATIVI GENERALI DELLA SOCIETÀ RAGIONE SOCIALE/DENOMINAZIONE SOCIALE: INDIRIZZO N TELEFONO N FAX ANNO DI COSTITUZIONE ISCRIZIONE C.C.I.A.A.: (allegare certificato) ISCRIZIONE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

Domanda per la concessione del contributo previsto dall Asse IV del programma 2007-2013 POR-FESR

Domanda per la concessione del contributo previsto dall Asse IV del programma 2007-2013 POR-FESR ALLEGATO 4a - MODULO DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA PER PERSONE FISICHE CON PARTITA IVA Numero di protocollo (a cura della Provincia) Bollo 14,62 codice identificativo della marca da bollo (per invio con

Dettagli

ART. 3 ART. 4 ART. 5 personale del candidato

ART. 3 ART. 4 ART. 5 personale del candidato BANDO DI CONCORSO PER IL RIMBORSO PARZIALE DELLE TASSE DI ISCRIZIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA ATTIVATI DA SAPIENZA - UNIVERSITA DI ROMA - RISERVATO A N. 10 UNITA DI PERSONALE UNIVERSITARIO DIPENDENTE

Dettagli

"CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO NATATORIO DI VIA MURRI con oneri di riqualificazione impianto "

CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO NATATORIO DI VIA MURRI con oneri di riqualificazione impianto Modello Dich./ natatorio Al Comune di Monza "CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO NATATORIO DI VIA MURRI con oneri di riqualificazione impianto " Il sottoscritto nato a il residente nel Comune

Dettagli

Disciplinare per la gestione dell Albo Fornitori - SISTEMA DI QUALIFICAZIONE

Disciplinare per la gestione dell Albo Fornitori - SISTEMA DI QUALIFICAZIONE Area operativa - Direzione Acquisti Premessa Disciplinare per la gestione dell Albo Fornitori - SISTEMA DI QUALIFICAZIONE Il presente disciplinare ha come obiettivo la definizione delle modalità di gestione

Dettagli

DICHIARA. 1. che il minore* per il quale richiede l erogazione dell assegno è: Cognome Nome Nat a in data

DICHIARA. 1. che il minore* per il quale richiede l erogazione dell assegno è: Cognome Nome Nat a in data AL COMUNE DI AYMAVILLES (spazio riservato all Ufficio protocollo) DOMANDA PER L EROGAZIONE DELL ASSEGNO POST-NATALE, ai sensi della legge regionale 27.05.1998, n. 44 Iniziative a favore della famiglia

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione regionale Basilicata. ALLEGATO 3 al Disciplinare di Gara SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione regionale Basilicata. ALLEGATO 3 al Disciplinare di Gara SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione regionale Basilicata ALLEGATO 3 al Disciplinare di Gara SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA Procedura aperta di carattere comunitario, ai sensi dell art. 55, 5 comma,

Dettagli

COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA VIA XXIV MAGGIO n. 22 CAP 55047 Telefoni (0584/757738) - Telefax ( 0584/7571808) IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA VIA XXIV MAGGIO n. 22 CAP 55047 Telefoni (0584/757738) - Telefax ( 0584/7571808) IL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA VIA XXIV MAGGIO n. 22 CAP 55047 Telefoni (0584/757738) - Telefax ( 0584/7571808) IL FUNZIONARIO RESPONSABILE VISTE E RICHIAMATE Le deliberazioni della Giunta Comunale

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA VENDITA AUTO USATE

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA VENDITA AUTO USATE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA VENDITA AUTO USATE AL SERVIZIO ATTIVITA' PRODUTTIVE DEL COMUNE DI SANT'ANASTASIA Il/la sottoscritto/a cognome...... nome... Consapevole delle sanzioni penali

Dettagli

CITTA DI BIELLA. QUALIFICA E FIRMA DEL RESPONSABILE...F.to.Ist. Dir. Amm.vo Cont.le Paola Vizia...

CITTA DI BIELLA. QUALIFICA E FIRMA DEL RESPONSABILE...F.to.Ist. Dir. Amm.vo Cont.le Paola Vizia... CITTA DI BIELLA CENTRO DI RESPONSABILITA : SETTORE ATTIVITA FINANZIARIE CENTRO DI COSTO : PATRIMONIO QUALIFICA E FIRMA DEL RESPONSABILE...F.to.Ist. Dir. Amm.vo Cont.le Paola Vizia... OGGETTO : ASTA PUBBLICA

Dettagli

RICHIESTA DI VOLTURA PER SUBINGRESSO NELLA LICENZA N.C.C. Il/La sottoscritto/a...

RICHIESTA DI VOLTURA PER SUBINGRESSO NELLA LICENZA N.C.C. Il/La sottoscritto/a... BOLLO Protocollo n RICHIESTA DI VOLTURA PER SUBINGRESSO NELLA LICENZA N.C.C. Soggetto che subentra Il/La sottoscritto/a......... Consapevole delle sanzioni penali previste per il caso di dichiarazione

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministro dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico VISTO il decreto del Ministro dello sviluppo economico 10 marzo 2015, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 23 aprile 2015, n. 94, recante

Dettagli

Gestore del Mercato Elettrico- GME S.p.A.

Gestore del Mercato Elettrico- GME S.p.A. DOMANDA DI CANDIDATURA Gara n. 01/07- Lotto n. 2 CIG. 0060156A4A. Servizio di connettività internet secondaria per le sedi GME di Via Palmiano e V.le Maresciallo Pilsudski. FACSIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA

Dettagli

Allegato A) COMUNE DI MONGRANDO Provincia di Biella PUBBLICO INCANTO PER LA VENDITA DI BENI MOBILI SPARGISALE MODELLO EURO NASTRO CAPITOLATO GENERALE

Allegato A) COMUNE DI MONGRANDO Provincia di Biella PUBBLICO INCANTO PER LA VENDITA DI BENI MOBILI SPARGISALE MODELLO EURO NASTRO CAPITOLATO GENERALE Allegato A) COMUNE DI MONGRANDO Provincia di Biella * Via Roma 40, 13888 MONGRANDO - (015/666262 - FAX 015/667693 - Cod. fis./p. iva 00392750022 E-mail comunemongrando@tiscalinet.it PUBBLICO INCANTO PER

Dettagli

Deliberazione della Giunta esecutiva n. 161 di data 29 dicembre 2015.

Deliberazione della Giunta esecutiva n. 161 di data 29 dicembre 2015. Deliberazione della Giunta esecutiva n. 161 di data 29 dicembre 2015. Oggetto: Trattativa privata previo confronto concorrenziale ai sensi dell art. 21 della L.P. 23/1990 e ss.mm. di un servizio di consulenza

Dettagli

OFFERTA per l acquisto della piena proprietà dei seguenti immobili in. corso di costruzione in Savona, corso Ricci, via Aglietto, via dei Partigiani

OFFERTA per l acquisto della piena proprietà dei seguenti immobili in. corso di costruzione in Savona, corso Ricci, via Aglietto, via dei Partigiani Allegato "A" LOTTO UNICO IN BOLLO OFFERTA per l acquisto della piena proprietà dei seguenti immobili in corso di costruzione in Savona, corso Ricci, via Aglietto, via dei Partigiani e via Balbontin (aree

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 157 del 21/05/2014. Proposta n. 157

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 157 del 21/05/2014. Proposta n. 157 Estratto DETERMINAZIONE N. 157 del 21/05/2014 Proposta n. 157 Oggetto: APPALTO SERVIZIO SERVIZIO TRASPORTO ALUNNI SCUOLA DELL OBBLIGO E DELL INFANZIA PER GLI ANNI SCOLASTICI 2013/2016. PRESA D'ATTO ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI MASI TORELLO. Provincia di Ferrara REGOLAMENTO SPECIALE PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI

COMUNE DI MASI TORELLO. Provincia di Ferrara REGOLAMENTO SPECIALE PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI COMUNE DI MASI TORELLO Provincia di Ferrara REGOLAMENTO SPECIALE PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI Approvato con deliberazione C.C. n. 66 del 20/12/1999 Modificato con deliberazione C.C. n. 40 del 28/11/2012

Dettagli

DI GIULIANA (Prov. Palermo) AREA TECNICA

DI GIULIANA (Prov. Palermo) AREA TECNICA DI GIULIANA (Prov. Palermo) AREA TECNICA Registro Generale n. 2^2o_ del 23 / 5/2o/^ Registro Settore n. _/ (? - OGGETTO: Determina a contrarre e approvazione lettera di invito per l'acquisto e istallazione

Dettagli

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Avviso corso formazione mediatori medici BANDO PER L AMMISSIONE A 30 POSTI AL 1 CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI MEDICI (18C14) (Anno 2014) L

Dettagli

SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO E LL.PP. ALIENAZIONE DI TRATTORINI RASAERBA BANDO DI GARA TRAMITE PROCEDURA APERTA

SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO E LL.PP. ALIENAZIONE DI TRATTORINI RASAERBA BANDO DI GARA TRAMITE PROCEDURA APERTA Comune di Serravalle Scrivia Provincia di Alessandria Via Berthoud 49 - p.iva 00211750062 - tel. 0143/609411 - fax 61522 - cap 15069 e-mail: ufficio.tecnico@comune.serravalle-scrivia.al.it -sito web: www.comune.serravallescrivia.al.it

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato a prov. il cittadinanza residente a prov, Via n., tel., posta elettronica. in qualità di TITOLARE della ditta individuale

Il/la sottoscritto/a nato a prov. il cittadinanza residente a prov, Via n., tel., posta elettronica. in qualità di TITOLARE della ditta individuale Comunicazione di partecipazione alla spunta per l'assegnazione dei posteggi temporaneamente non occupati nei MERCATI comunali (D.G.R. Emilia Romagna 22 aprile 2013 n. 485) FIERE E MERCATI DEI COMUNE DI

Dettagli

COMUNE DI MONGRANDO Provincia di Biella

COMUNE DI MONGRANDO Provincia di Biella COMUNE DI MONGRANDO Provincia di Biella Via Roma 40, 13888 MONGRANDO - 015/666262 - FAX 015/667693 - Cod. fis./p. iva 00392750022 E-mail mongrando@pec.ptbiellese.it L'Amministrazione Comunale di Mongrando,

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alla persona Proposta DT1SSP-37-2016 del 13/04/2016 DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016 OGGETTO: Affidamento alla ditta Publinforma Srl di Barletta

Dettagli

COMUNICAZIONE (ad efficacia differita)

COMUNICAZIONE (ad efficacia differita) AL COMUNE DI U Sportello Unico per le Attività Produttive 1. Dati impresa Cognome: COMUNICAZIONE (ad efficacia differita) Nome: Codice Fiscale: Data di nascita Cittadinanza Sesso M F Luogo di nascita:

Dettagli

PROCEDURE PER IL SUBENTRO NELLA TITOLARITA DI ALLOGGI SU AREE CONCESSE IN DIRITTO DI SUPERFICIE/PROPRIETA, FRUENTI/ NON FRUENTI DI CONTRIBUTO PUBBLICO

PROCEDURE PER IL SUBENTRO NELLA TITOLARITA DI ALLOGGI SU AREE CONCESSE IN DIRITTO DI SUPERFICIE/PROPRIETA, FRUENTI/ NON FRUENTI DI CONTRIBUTO PUBBLICO PROCEDURE PER IL SUBENTRO NELLA TITOLARITA DI ALLOGGI SU AREE CONCESSE IN DIRITTO DI SUPERFICIE/PROPRIETA, FRUENTI/ NON FRUENTI DI CONTRIBUTO PUBBLICO PARTE RISERVATA AL VENDITORE 1. Domanda in carta bollata

Dettagli

REGIONE BASILICATA- AZIENDA U.S.L.N.2 DI POTENZA BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO

REGIONE BASILICATA- AZIENDA U.S.L.N.2 DI POTENZA BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO REGIONE BASILICATA- AZIENDA U.S.L.N.2 DI POTENZA BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO 1. STAZIONE APPALTANTE: Azienda Sanitaria U.S.L. n. 2 di Potenza, con sede in Via Torraca n. 2 in Potenza tel. 0971-310569/563

Dettagli

TRATTATIVA PRIVATA PER L ALIENAZIONE DI UN AUTOMEZZO USATO FORD FOCUS - DI PROPRIETÀ DELL UNIVERSITÀ DI FOGGIA (C3_2015)

TRATTATIVA PRIVATA PER L ALIENAZIONE DI UN AUTOMEZZO USATO FORD FOCUS - DI PROPRIETÀ DELL UNIVERSITÀ DI FOGGIA (C3_2015) PROT. N.21900-I/7 DEL 09/09/2015 REP. A.U.A. N. 272 TRATTATIVA PRIVATA PER L ALIENAZIONE DI UN AUTOMEZZO USATO FORD FOCUS - DI PROPRIETÀ DELL UNIVERSITÀ DI FOGGIA PREMESSE A seguito di asta già esperita

Dettagli

M.A. INFRANCA SAN GIACOMO

M.A. INFRANCA SAN GIACOMO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI: RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI

Dettagli

Milano, 9 agosto 2013. Spettabile Banca Popolare Commercio e Industria S.p.A. Filiale di Milano Borgogna Via Borgogna 2/4 20122 Milano

Milano, 9 agosto 2013. Spettabile Banca Popolare Commercio e Industria S.p.A. Filiale di Milano Borgogna Via Borgogna 2/4 20122 Milano Milano, 9 agosto 2013 Spettabile Banca Popolare Commercio e Industria S.p.A. Filiale di Milano Borgogna Via Borgogna 2/4 20122 Milano CONSEGNATA A MANO Oggetto: Istruzioni relative alla costituzione di

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA

AVVISO D ASTA PUBBLICA COMUNE DI AREZZO SERVIZIO PATRIMONIO E PROVVEDITORATO UFFICIO GESTIONE DEL PATRIMONIO AVVISO D ASTA PUBBLICA ad unico incanto ed offerte segrete per la vendita di due cavalli e relativi beni a corredo

Dettagli

UFFICIO TECNICO AVVISO DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE

UFFICIO TECNICO AVVISO DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI via Dante n 2-08030 Escolca (CA) Tel.0782-808303 Fax 0782-808516 E-mail utc.escolca@tiscali.it Partita I.V.A. 00814010914 Codice Fiscale 81000170910 UFFICIO TECNICO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE SISTEMI DI SICUREZZA QUALI PORTE REI, PORTE CON MANIGLIONE, IMPIANTO RILEVAZIONE FUMI E CENTRALINE

Dettagli

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA COMUNE DI LATINA Servizio Gare e Contratti Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA art.3 comma 37, art.53 comma 4 e art.55 comma 5 D.Lgs n. 163 del 2006 e s.m.i. Realizzazione del Centro

Dettagli

Io sottoscritto nato a il codice fiscale e residente a provincia via/piazza. tel. fax pec @ IN QUALITA DI

Io sottoscritto nato a il codice fiscale e residente a provincia via/piazza. tel. fax pec @ IN QUALITA DI MODELLO A DI PARTECIPAZIONE AL COMUNE DI VILLAURBANA UFFICIO TECNICO Via Roma 24 09080 VILLAURBANA (OR) OGGETTO: MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE

Dettagli

PUBBLICO SPETTACOLO O TRATTENIMENTO Eventi fino ad un massimo di 200 persone S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività

PUBBLICO SPETTACOLO O TRATTENIMENTO Eventi fino ad un massimo di 200 persone S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività CAPPA40C.rtf - (08/2015) PUBBLICO SPETTACOLO O TRATTENIMENTO Eventi fino ad un massimo di 200 persone S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL SUAP DEL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l...

Dettagli

5.10.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 40 119 A.P.E.T.-AGENZIA PROMOZIONE ECONOMICA DELLA TOSCANA-FIRENZE

5.10.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 40 119 A.P.E.T.-AGENZIA PROMOZIONE ECONOMICA DELLA TOSCANA-FIRENZE 5.10.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 40 119 A.P.E.T.-AGENZIA PROMOZIONE ECONOMICA DELLA TOSCANA-FIRENZE Avviso per l acquisizione di manifestazioni di interesse alla procedura negoziata

Dettagli

Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i.

Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. COMUNE DI TORTONA Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2011 (canone anno 2010) Il sottoscritto, intestatario di contratto

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE ATTESTANTE I DATI PER LA RICHIESTA D.U.R.C. ai sensi dell'art. 38 e dell'art. 47 del D.P.R. 28/12/2002 n. 445)

AUTOCERTIFICAZIONE ATTESTANTE I DATI PER LA RICHIESTA D.U.R.C. ai sensi dell'art. 38 e dell'art. 47 del D.P.R. 28/12/2002 n. 445) Protocollo Prov. di LATINA SETTORE URBANISTICA ED ASSETTO DEL TERRITORIO Piazza del Comune n 1 04016 SABAUDIA AUTOCERTIFICAZIONE ATTESTANTE I DATI PER LA RICHIESTA D.U.R.C. ai sensi dell'art. 38 e dell'art.

Dettagli

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE / DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA DA PARTE DELL OFFERENTE AI SENSI DEL D.P.R.

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE / DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA DA PARTE DELL OFFERENTE AI SENSI DEL D.P.R. Allegato 1 MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE / DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA DA PARTE DELL OFFERENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMMOBILE

Dettagli

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze Copia Conforme COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze SETTORE 5 GESTIONE DEL TERRITORIO - Servizio Suap DETERMINAZIONE NR. 34 DEL 15/05/2015 OGGETTO: CODICE CIG: Z24143BFE7 - SERVIZIO NOLEGGIO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ELENCO DEI MEDIATORI LINGUISTICI E LINGUISTICI E CULTURALI IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SERVIZI ALLA PERSONA

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ELENCO DEI MEDIATORI LINGUISTICI E LINGUISTICI E CULTURALI IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SERVIZI ALLA PERSONA AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ELENCO DEI MEDIATORI LINGUISTICI E LINGUISTICI E CULTURALI IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SERVIZI ALLA PERSONA VISTA la deliberazione di Giunta Comunale n. 29 del 04/02/2015

Dettagli

NOVITA' LOTTA ALL'OCCUPAZIONE ABUSIVA DI IMMOBILI

NOVITA' LOTTA ALL'OCCUPAZIONE ABUSIVA DI IMMOBILI NOVITA' LOTTA ALL'OCCUPAZIONE ABUSIVA DI IMMOBILI Con l'entrata in vigore dell'art. 5 della legge n. 80 del 23.05.2014 in materia di "Lotta all'occupazione abusiva di immobili" il cittadino all'atto della

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 2900 del 01/07/2013 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SETTORE TECNICO

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SETTORE TECNICO COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 18 DEL 11/01/2013 OGGETTO ABBONAMENTO ANNUALITÀ 2013 ALLA GAZZETTA ASTE E APPALTI PUBBLICI. AFFIDAMENTO ALLA EDITRICE

Dettagli

CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N.119/2008 C.U.P.C17D07000000001 PRIU SPINA 3 COMPRENSORIO VITALI NUOVO CORSO MORTARA 2 LOTTO DA VIA

CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N.119/2008 C.U.P.C17D07000000001 PRIU SPINA 3 COMPRENSORIO VITALI NUOVO CORSO MORTARA 2 LOTTO DA VIA CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N.119/2008 C.U.P.C17D07000000001 PRIU SPINA 3 COMPRENSORIO VITALI NUOVO CORSO MORTARA 2 LOTTO DA VIA BORGARO A VIA ORVIETO. SEZIONE 1) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE.

Dettagli

ALBO FORNITORI DELL AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA PER L ESECUZIONE DI LAVORI IN ECONOMIA

ALBO FORNITORI DELL AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA PER L ESECUZIONE DI LAVORI IN ECONOMIA S.C. TECNICO PATRIMONIALE tel. 0321 3733400 - fax 0321 3733581 tecnpatr@maggioreosp.novara.it ALBO FORNITORI DELL AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA PER L ESECUZIONE DI LAVORI IN ECONOMIA

Dettagli

Allegato A AVVISO PUBBLICO RISERVATO ALLE PERSONE DISABILI ANNO 2012 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE. Cognome CHIEDE

Allegato A AVVISO PUBBLICO RISERVATO ALLE PERSONE DISABILI ANNO 2012 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE. Cognome CHIEDE Allegato A AVVISO PUBBLICO RISERVATO ALLE PERSONE DISABILI ANNO 2012 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il sottoscritto Nato a Residente in Via Domiciliato in Via Codice fiscale Cellulare E-mail il Telefono CHIEDE

Dettagli

dichiara: che i dati sotto riportati relativi alla determinazione della dimensione aziendale corrispondono al vero.

dichiara: che i dati sotto riportati relativi alla determinazione della dimensione aziendale corrispondono al vero. Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa alla determinazione della dimensione aziendale (Dichiarazione da rendere ex art. 47 del D.P.R. 445 del 2000) Il sottoscritto codice fiscale in qualità

Dettagli

COMUNE DI ROVATO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEL SINDACO, DEGLI ASSESSORI E DEI CONSIGLIERI COMUNALI

COMUNE DI ROVATO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEL SINDACO, DEGLI ASSESSORI E DEI CONSIGLIERI COMUNALI COMUNE DI ROVATO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEL SINDACO, DEGLI ASSESSORI E DEI CONSIGLIERI COMUNALI (ai sensi dell'art. 41Bis del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267)

Dettagli

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze Copia Conforme COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze SETTORE 6 SERVIZI ALLE INFRASTRUTTURE E OPERE PUBBLICHE - Servizio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE NR. 49 DEL 04/05/2015 OGGETTO: CIG Z3F143422D1

Dettagli

Comunicazione avvio attività di lotteria tombola e/o pesca di beneficenza (da effettuarsi almeno 30 giorni prima dell inizio dell attività)

Comunicazione avvio attività di lotteria tombola e/o pesca di beneficenza (da effettuarsi almeno 30 giorni prima dell inizio dell attività) Comunicazione avvio attività di lotteria tombola e/o pesca di beneficenza (da effettuarsi almeno 30 giorni prima dell inizio dell attività) Al Sindaco del Comune di Prato di nazionalità 1, residente a

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 175 del 06/05/2014 - Pagina 1 di 5 COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ATTO N. 54 del 06/05/2014

Dettagli

Le ditte interessate dovranno presentare la propria offerta per come segue:

Le ditte interessate dovranno presentare la propria offerta per come segue: LETTERA INVITO Oggetto: Procedura aperta (art. 55 del D:L:G:S: n 163/2006) per l acquisto di 1 autoambulanza. Esecuzione dell O.C n.17 del 14/11/2011 Importo a base d asta. 60.000,00 iva esclusa. COD.

Dettagli

MODELLO DI ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER LE PERSONE FISICHE

MODELLO DI ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER LE PERSONE FISICHE Allegato Del131M-2015 MODELLO DI ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER LE PERSONE FISICHE All Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Siccardi Berninzoni OGGETTO: Istanza di ammissione all asta pubblica per l

Dettagli

PRO LOCO NOLA CITTÀ D ARTE - UFFICIO NOLANO DI INFORMAZIONE TURISTICA AVVISO DI SELEZIONE PER PROFILO DI INFORMATORE TURISTICO DELL AREA NOLANA

PRO LOCO NOLA CITTÀ D ARTE - UFFICIO NOLANO DI INFORMAZIONE TURISTICA AVVISO DI SELEZIONE PER PROFILO DI INFORMATORE TURISTICO DELL AREA NOLANA PRO LOCO NOLA CITTÀ D ARTE - UFFICIO NOLANO DI INFORMAZIONE TURISTICA AVVISO DI SELEZIONE PER PROFILO DI INFORMATORE TURISTICO DELL AREA NOLANA 1. OGGETTO Presso gli enti promotori sono aperte le iscrizioni

Dettagli

SERVIZI GENERALI, BILANCIO E PERSONALE

SERVIZI GENERALI, BILANCIO E PERSONALE SERVIZI GENERALI, BILANCIO E PERSONALE Dirigente: BURZAGLI SILVIA Decreto N. 151 del 27-07-2015 Responsabile del procedimento: EGLE PORRETTI Pubblicità/Pubblicazione: ATTO NON RISERVATO,PUBBLICAZIONE SUL

Dettagli

Determinazione del dirigente Numero 1286 del 01/10/2013

Determinazione del dirigente Numero 1286 del 01/10/2013 Determinazione del dirigente Numero 1286 del 01/10/2013 Oggetto: Stagione di prosa e danza 2013-2014. Affidamento spot pubblicitari (Tevere TV, (CIG Z150BB4AA9). e Tele radio Gubbio - TRG Network, (CIG

Dettagli

REGIONE TOSCANA POR FESR Aiuti a progetti di efficientamento energetico degli immobili. Dichiarazione della dimensione aziendale

REGIONE TOSCANA POR FESR Aiuti a progetti di efficientamento energetico degli immobili. Dichiarazione della dimensione aziendale REGIONE TOSCANA POR FESR 2014 2020 Aiuti a progetti di efficientamento energetico degli immobili Dichiarazione della dimensione aziendale Dichiarazione sostitutiva ai sensi dell'art. 47 del D.P.R. 28-12-2000

Dettagli

Oggetto: LEGGE N. 68/1999. APPROVAZIONE PROROGA AL CALENDARIO DEGLI INSERIMENTI DELLA CONVENZIONE N. 1784 DI REP. DEL 06/07/2012. SITTA SRL.

Oggetto: LEGGE N. 68/1999. APPROVAZIONE PROROGA AL CALENDARIO DEGLI INSERIMENTI DELLA CONVENZIONE N. 1784 DI REP. DEL 06/07/2012. SITTA SRL. Oggetto: LEGGE N. 68/1999. APPROVAZIONE PROROGA AL CALENDARIO DEGLI INSERIMENTI DELLA CONVENZIONE N. 1784 DI REP. DEL 06/07/2012. SITTA SRL. VISTA la legge 12 marzo 1999, n. 68, ed in particolare l'art.

Dettagli