Programmi di Finanziamento dell Unione Europea Le Politiche Comunitarie di interesse per il Consiglio dell Ordine degli Psicologi dell Abruzzo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Programmi di Finanziamento dell Unione Europea Le Politiche Comunitarie di interesse per il Consiglio dell Ordine degli Psicologi dell Abruzzo"

Transcript

1 Programmi di Finanziamento dell Unione Europea Le Politiche Comunitarie di interesse per il Consiglio dell Ordine degli Psicologi dell Abruzzo Il Consiglio degli Psicologi dell Abruzzo - organizza il corso di formazione I Programmi di finanziamento dell'unione europea nel settore Socio Sanitario rivolto a quanti siano interessati a fonti di finanziamento a livello europeo per lo sviluppo di progetti in ambito dei servizi socio-sanitari rivolti all utente e agli iscritti. L'evento si realizzerà presso il BEST WESTERN Hotel Plaza Sala Michetti P.zza Sacro Cuore Pescara (PE) dal 27 al 29 Aprile 2012, registrerà la partecipazione di esperti dei Programmi europei. Le giornate, nello specifico, avranno l'obiettivo di presentare i bandi aperti relativi ai Programmi dell'unione europea nel settore e rappresenterà l'occasione per sensibilizzare gli operatori d'interesse dell ordine sulle opportunità di utilizzo di canali di finanziamento comunitario nel settore Socio Sanitario. Per motivi organizzativi è indispensabile la prenotazione e mail La frequenza del corso è gratuita chi lo desidera potrà versare un contributo volontario al Fondo di solidarietà per gli psicologi aquilani consultare il ccp sul sito link Fondo di Solidarietà. Chi intende frequentare deve scaricare l allegata scheda tecnica strumento di lavoro e di riflessione nel corso di formazione Programmi di Finanziamento dell Unione Europea Le Politiche Comunitarie di interesse per il Consiglio dell Ordine degli Psicologi dell Abruzzo

2 Corsi di formazione Dal 27 al 29 Aprile 2012 BEST WESTERN Hotel Plaza Sala Michetti P.zza Sacro Cuore Pescara (PE) L iniziativa organizzata dal Consiglio dell Ordine dell Abruzzo in collaborazione di MIREEA è rivolta a quanti siano interessati a fonti di finanziamento a livello europeo per lo sviluppo di progetti in ambito Socio-Sanitario. Il progetto formativo descritto di seguito è stato elaborato per gli iscritti del Consiglio dell Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo, al fine di poter far apprendere gli strumenti necessari, attraverso la lettura di un vero e proprio manuale operativo, riguardanti le metodologie di programmazione e di progettazione e della gestione dei fondi europei nel settore socio-sanitario. Ore 9.00 Registrazione dei partecipanti Saluto di benvenuto Ore 9.30 Dott. Giuseppe Bontempo, Presidente del Consiglio dell Ordine degli Psicologi dell Abruzzo Ore Apertura dei lavori Lucia Uldanc Direttore Mireea Relatore CORSO TEORICO-PRATICO SULLE POLITICHE EUROPEE E DEL MEDITERRANEO ARGOMENTI Le Politiche dell'unione Europea. I Fondi e i Programmi Europei, il sistema delle risorse comunitarie. Le tecniche di gestione e programmazione. Elaborazione di una proposta di successo da presentare su bandi europei METODOLOGIE DIDATTICHE Le tematiche saranno svolte in forma di seminario, con l ausilio di strumenti multimediali e di materiale didattico di fonte Unione Europea. Sarà garantita la

3 massima interazione fra docente e partecipanti. Work-Shop. Come costruire una proposta vincente. Sessioni aperte. Laboratorio di simulazione progetti. Il lavoro del Project work. PROGRAMMA 1 modulo: Introduzione alle istituzioni, alle politiche e ai programmi comunitari. 2 modulo: Le politiche dell Unione Europea. 3 modulo: Introduzione ai finanziamenti dell UE: gestione diretta e gestione indiretta. Partecipazione a un progetto comunitario: metodologie di progettazione e tecniche di partnership. Gli obiettivi sono: 1. Conoscere le Politiche e le istituzioni finanziarie comunitarie 2. Elaborare un progetto solido e pertinente e vincente; 3. Comprendere le aspettative della Commissione europea attraverso priorità e principi ai quali la stessa si ispira; 4. Comprendere il funzionamento dei programmi settoriali finanziati dalla Commissione Europea nel settore socio-sanitario (in particolare quello della psicologia); 5. Conoscere il ruolo, le funzioni e le responsabilità degli operatori in un progetto europeo; 6. Formalizzare la rete di partners attraverso delle buone pratiche di tecniche di partnership (protocolli d intesa e lettere d intenti); 7. La gestione del partenariato; Il Corso di formazione verrà sviluppato come una vera guida un vero e proprio manuale operativo con l obiettivo specifico di rispondere alla seguenti domande e di adempiere ai seguenti concetti fondamentali: Come posso beneficiarne? (miglior utilizzo dei fondi europei) Come posso procedere? (migliori procedure seguendo le regole della Commissione); Come posso far finanziare il progetto? (Quali strumenti operati e finanziari si devono utilizzare); Quanto posso ricevere? (Conoscenza del limite minimo e massimo di ogni sovvenzione o appalto); A chi devo rivolgermi? (quali sono le direzioni interessate ai programmi di riferimento dell Ordine professionale degli psicologi);

4 FASE I Preparare il progetto: dall idea alla struttura Identificare il finanziamento adatto La documentazione Leggere ed analizzare un bando a progetto, una sovvenzione, un appalto La candidatura Il budget Gli allegati del dossier di candidatura e la chesk-list Pianificare e strutturare il progetto La valutazione e la selezione del vostro progetto da parte della Commissione europea FASE II Formalizzate la candidatura Il contratto di finanziamento La rendicontazione dei progetti finanziati dalla Commissione Europea La visibilità dell'unione, le regole di pubblicità I controlli di I e II livello La gestione del progetto Gli strumenti del progettista La gestione finanziaria : La gestione delle risorse durante il periodo della sovvenzione Strumenti di monitoraggio e controllo su tutto il progetto Le relazioni finali da inviare alla Commissione Europea. FASE III Realizzare e gestire il Progetto finanziato Il lobbying dei progetti e la cooperazione con le reti europee Pianificare e strutturare il progetto 1. Definire una strategia di lavoro Prima di compilare il modulo di candidatura, sarebbe utile pianificare le attività e schematizzare il progetto con una presentazione visiva (un grafico per esempio). 2. Gli strumenti utili La definizione della strategia di lavoro in tre fasi:

5 1 La suddivisione del progetto in più attività Le operazioni (o attività) corrispondono fin dall inizio agli obiettivi del progetto. La strategia di lavoro definirà, con termini chiari, la lista delle operazioni. 2 La previsione del tempo necessario Dovrete far corrispondere la strategia di lavoro e le sue operazioni ad un calendario e definire la durata di ciascuna operazione. 3 L organizzazione del budget Infine, la pianificazione delle operazioni deve considerare i costi. Dovrete quantificare il costo oppure il beneficio di ogni operazione. RELATORI Dott.ssa Maria Lucia ULDANC Coordinatrice, Director Manager Mireea, Settore pubblico - Direttore scientifico del progetto Osare nel Mediterraneo - Esperta di Politiche Europee e Internazionali. Sono previste testimonianze di esperti del settore. OBIETTIVI Il Corso è finalizzato alla formazione di Esperti in grado di progettare e creare le giuste partnership sui programmi della Commissione Europea e su programmi proposti con gli Stati Esteri. Il corso ha l obiettivo di fornire il quadro generale delle politiche a livello comunitario finanziate dalla Comunità Europea e dagli Stati Membri, consentendo ai partecipanti di acquisire le conoscenze di base necessarie a comprenderne il funzionamento e lo sviluppo in un contesto di futura visione e confronto con il resto del Mediterraneo. Inoltre, il corso intende fornire una formazione completa su tutti i programmi a gestione diretta, finanziati dalla Comunità. La prima parte è dedicata alla conoscenza esaustiva delle politiche comunitarie in cui sono inseriti i programmi a gestione indiretta, cioè quelli che la Commissione Europea eroga e fa gestire, a livello nazionale, ai Ministeri, e, a livello regionale, alle Regioni. Nella seconda parte si approfondiscono programma per programma le politiche a gestione diretta della Commissione Europea, cioè quei programmi di finanziamento che hanno un bilancio e una politica gestita, nelle fasi

6 decisionali ultime, direttamente dall U.E. e che viene discussa in apposite commissioni formate dagli stati membri. Si analizzeranno quindi i programmi europei nel settore socio-sanitario e quelli che direttamente possono coinvolgere gli psicologi, nei diversi settori di interesse: per l occupazione, gli affari sociali, l ambiente, l energia, la ricerca e lo sviluppo tecnologico, la formazione a livello europeo e internazionale, con i vari organismi e banche dati di riferimento; Il corso intende quindi fornire una formazione teorico-pratica sul funzionamento dei programmi di finanziamento, dal regolamento emanato dalla Commissione Europea al bando, dallo studio di fattibilità dell idea progettuale, all ipotesi di presentazione del progetto complessivo. DESTINATARI Iscritti all Ordine Psicologi Abruzzo DURATA 3 giorni articolato in tre moduli Ore di formazione per modulo n 8 Ore complessive di formazione per l intero corso N 24 PERIODI DI SVOLGIMENTO Aprile 2012 VALUTAZIONE FINALE Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione al corso. Pausa pranzo ore 13.30/ripresa lavori ore Approfondimenti/Riflessioni e dibattito Ore Chiusura dei lavori Per ulteriori informazioni: Consiglio dell Ordine degli Psicologi del Abruzzo Via E.Stella L Aquila Tel

7 Segreteria Mireea di Uldanc Lucia, responsabile Area Progetti e formazione sulle Politiche Europee ed Internazionali

VALORE P.A. Soggetto proponente: Università degli Studi di Perugia, in collaborazione con il Consorzio Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica

VALORE P.A. Soggetto proponente: Università degli Studi di Perugia, in collaborazione con il Consorzio Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica Università degli Studi di Perugia - Prot. n. 65141 del 14/09/2017 - Classif. VII/14 VALORE P.A I FINANZIAMENTI EUROPEI: PROGETTARE NELLA PROGRAMMAZIONE 2014-2020 Soggetto proponente: Università degli Studi

Dettagli

PERCORSO IN... PROGETTAZIONE... EUROPEA...

PERCORSO IN... PROGETTAZIONE... EUROPEA... PERCORSO IN... PROGETTAZIONE... EUROPEA... I fondi diretti 2014-2020... e la buona proposta di successo... INTRODUZIONE Con la nuova programmazione comunitaria, tra il 2014 e il 2020 l Unione europea investirà

Dettagli

GLI STRUMENTI FINANZIARI DELL'UNIONE EUROPEA

GLI STRUMENTI FINANZIARI DELL'UNIONE EUROPEA Soggetti proponenti AREA TEMATICA DI PERTINENZA PROGETTAZIONE EUROPEA PER L UTILIZZAZIONE DEI FONDI COMUNITARI CORSO I LIVELLO GLI STRUMENTI FINANZIARI DELL'UNIONE EUROPEA I fondi comunitari e la loro

Dettagli

RETTIFICA AL BANDO IL PRESENTE BANDO VA LETTO COME SEGUE:

RETTIFICA AL BANDO IL PRESENTE BANDO VA LETTO COME SEGUE: RETTIFICA AL BANDO IL PRESENTE BANDO VA LETTO COME SEGUE: UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO Scuola di Giurisprudenza Bando Corso di Formazione METODI E TECNICHE PER LA PROGETTAZIONE E LA GESTIONE DI PROGETTI

Dettagli

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE CORSO DI EUROPROGETTAZIONE PROGRAMMA DEL CORSO 2 L Academy offre una proposta di alta formazione specializzata sulle metodologie e sulle tecniche di progettazione comunitaria, con l'obiettivo di sviluppare

Dettagli

Corso di formazione EUROPROGETTAZIONE. Università degli studi di Napoli Federico II Centro interdipartimentale di ricerca Laboratorio L.U.P.T.

Corso di formazione EUROPROGETTAZIONE. Università degli studi di Napoli Federico II Centro interdipartimentale di ricerca Laboratorio L.U.P.T. Corso di formazione EUROPROGETTAZIONE Università degli studi di Napoli Federico II Centro interdipartimentale di ricerca Laboratorio L.U.P.T.) IL CORSO Il percorso proposto ha la finalità di presentare

Dettagli

LA PROGETTAZIONE SOCIALE E LA GESTIONE DEI PROGETTI

LA PROGETTAZIONE SOCIALE E LA GESTIONE DEI PROGETTI LA PROGETTAZIONE SOCIALE E LA GESTIONE DEI PROGETTI PREMESSA ll corso di PROGETTAZIONE SOCIALE intende promuovere la formazione della figura professionale del progettista sociale in grado di ideare, redigere

Dettagli

Percorsi di formazione per gli insegnanti in servizio. Università degli Studi dell Aquila Dipartimento di Scienze Umane

Percorsi di formazione per gli insegnanti in servizio. Università degli Studi dell Aquila Dipartimento di Scienze Umane Percorsi di formazione per gli insegnanti in servizio Università degli Studi dell Aquila Dipartimento di Scienze Umane 1. Progettare, pianificare e valutare per competenze Il percorso è rivolto ai docenti

Dettagli

PROJECTLAB BUDGET E RENDICONTAZIONE Tecniche e metodi per la costruzione del budget e la gestione finanziaria dei progetti europei

PROJECTLAB BUDGET E RENDICONTAZIONE Tecniche e metodi per la costruzione del budget e la gestione finanziaria dei progetti europei PROJECTLAB BUDGET E RENDICONTAZIONE Tecniche e metodi per la costruzione del budget e la gestione finanziaria dei progetti europei PERCHÉ PARTECIPARE AL PROJECTLAB BUDGET E RENDICONTAZIONE Il Corso, di

Dettagli

I finanziamenti europei come strumento strategico di sviluppo: fondamenti di europrogettazione.

I finanziamenti europei come strumento strategico di sviluppo: fondamenti di europrogettazione. I finanziamenti europei come strumento strategico di sviluppo: fondamenti di europrogettazione. 0SIMO Palazzo Campana 5-6/11/2010 Obiettivo: mettere in condizione l azienda/ente di dialogare con Bruxelles

Dettagli

3-17 e 18 Dicembre e 22 Gennaio 2015

3-17 e 18 Dicembre e 22 Gennaio 2015 L iscrizione all Evento è GRATUITA Le adesioni dovranno pervenire entro il 25 NOVEMBRE 2014 inviando l apposita scheda al seguente indirizzo e-mail a: ar.toto@asl11.marche.it SEGRETERIA ORGANIZZATIVA ASUR

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE SUI PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO EUROPEI

CORSO DI FORMAZIONE SUI PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO EUROPEI CORSO DI FORMAZIONE SUI PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO EUROPEI Accesso ai fondi comunitari per enti che operano nell ambito della salute mentale Il progetto Mattone Internazionale Il progetto Mattone Internazionale,

Dettagli

Le opportunità della nuova Europa aprono alle amministrazioni locali nuovi scenari di sviluppo ed intervento.

Le opportunità della nuova Europa aprono alle amministrazioni locali nuovi scenari di sviluppo ed intervento. 1. TITOLO - LOGO Local Government, Integrated Service Provider. Euc Group 2005 2. PRESENTAZIONE Le opportunità della nuova Europa aprono alle amministrazioni locali nuovi scenari di sviluppo ed intervento.

Dettagli

Executive Master in Progettazione Europea e Project Financing

Executive Master in Progettazione Europea e Project Financing Executive Master in Progettazione Europea e Project Financing Acquisire le conoscenze e le tecniche vincenti per la preparazione, la redazione e la presentazione dei Progetti Europei e per migliorare l

Dettagli

Alternanza scuola lavoro. Percorso di formazione e ricerca-azione per i Referenti di Istituto per l alternanza scuola lavoro

Alternanza scuola lavoro. Percorso di formazione e ricerca-azione per i Referenti di Istituto per l alternanza scuola lavoro Alternanza scuola lavoro Percorso di formazione e ricerca-azione per i Referenti di Istituto per l scuola lavoro Premessa Il corso di formazione per Referenti di Istituto rappresenta il primo passo, da

Dettagli

La metodologia di progettazione: accenni al Project Cycle Management (Gestione del ciclo del progetto)

La metodologia di progettazione: accenni al Project Cycle Management (Gestione del ciclo del progetto) La metodologia di progettazione: accenni al Project Cycle Management (Gestione del ciclo del progetto) Provincia di Mantova _ 06 aprile 2017 Giuseppe Carlo Caruso - Project Manager Ufficio Politiche europee

Dettagli

FINANZIARE PROGETTI SOCIALI CON FONDI PUBBLICI E PRIVATI

FINANZIARE PROGETTI SOCIALI CON FONDI PUBBLICI E PRIVATI WORKSHOP TEMATICO FINANZIARE PROGETTI SOCIALI CON FONDI PUBBLICI E PRIVATI ROMA, 23 GIUGNO 2017 A CHI SI RIVOLGE Associazioni, cooperative sociali, onlus, ONG, enti pubblici e privati, imprese sociali,

Dettagli

Corso di formazione nell ambito del Piano di formazione anno 2014 della Scuola Superiore di Protezione Civile

Corso di formazione nell ambito del Piano di formazione anno 2014 della Scuola Superiore di Protezione Civile Corso di formazione nell ambito del Piano di formazione anno 2014 della Scuola Superiore di Protezione Civile Corso per formatori di formatori (Responsabili di eventi di formazione) (Codice: SPC4003/AI-BI

Dettagli

realizza progetto a cura di Provincia di Udine - Cordinamento Provinciale Informagiovani

realizza progetto a cura di Provincia di Udine - Cordinamento Provinciale Informagiovani realizza LA RETE DI COORDINAMENTO INFORMAGIOVANI. VERSO UN IDENTITA REGIONALE PERCORSO FORMATIVO RIVOLTO AGLI OPERATORI INFORMAGIOVANI progetto a cura di Provincia di Udine - Cordinamento Provinciale Informagiovani

Dettagli

PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO (CORSO I LIVELLLO)

PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO (CORSO I LIVELLLO) PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO (CORSO I LIVELLLO) Scenario Le sfide poste dalla nuova strategia europea Europa 2020 per una crescita intelligente, sostenibile ed innovativa dei paesi europei sono complesse

Dettagli

Principi e strumenti per la gestione di progetti nel Non Profit

Principi e strumenti per la gestione di progetti nel Non Profit CORSO DI ALTA FORMAZIONE Principi e strumenti per la gestione di progetti nel Non Profit Corso base per Project Manager delle ONP VIII edizione Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore 12 giornate,

Dettagli

INIZIATIVA DI FORMAZIONE SUL TEMA:

INIZIATIVA DI FORMAZIONE SUL TEMA: INIZIATIVA DI FORMAZIONE SUL TEMA: Promuovere ed implementare competenze intersettoriali di progettazione europea in ambito socio sanitario in Valle d Aosta. Date: I modulo: 6-7 ottobre 2014 II modulo:

Dettagli

VALORE P.A Corso di formazione in Conoscere e utilizzare i Fondi comunitari

VALORE P.A Corso di formazione in Conoscere e utilizzare i Fondi comunitari VALORE P.A. 201 Corso di formazione in Conoscere e utilizzare i Fondi comunitari Dipartimento di Economia e Diritto Facoltà di Economia Sapienza Università di Roma SEDE DI SVOLGIMENTO DEL CORSO Facoltà

Dettagli

MASTER in Europrogettazione Opportunità e strumenti per lavorare e innovare nel Terzo Settore e nell Economia Civile

MASTER in Europrogettazione Opportunità e strumenti per lavorare e innovare nel Terzo Settore e nell Economia Civile MASTER in Europrogettazione Opportunità e strumenti per lavorare e innovare nel Terzo Settore e nell Economia Civile Formula Intensiva INIZIO: 27 OTTOBRE 2017 PROGRAMMA FORMATIVO DEL MASTER MODULO 1: Introduzione

Dettagli

Corso di Formazione LIFE : Come costruire una proposta di successo

Corso di Formazione LIFE : Come costruire una proposta di successo Corso di Formazione LIFE 2014-2020: Come costruire una proposta di successo Oristano, 17-18 luglio 2017 Sede: Fondazione IMC (International Marine Centre) Località Sa Mardini - Torregrande, Oristano Il

Dettagli

Codice GSA1058AI-DI Sede: Éupolis Lombardia - Istituto Superiore per la Ricerca, la Statistica e la Formazione via Copernico, 38 20125 Milano

Codice GSA1058AI-DI Sede: Éupolis Lombardia - Istituto Superiore per la Ricerca, la Statistica e la Formazione via Copernico, 38 20125 Milano Conoscere le differenze culturali e crescere nell integrazione: modelli comunicativi e processi di costruzione di una rete territoriale integrata Percorso formativo di secondo livello per operatori sanitari,

Dettagli

I FONDI EUROPEI E LE BASI DELLA POLITICA ECONOMICA, SOCIALE E DI COESIONE DELL UE

I FONDI EUROPEI E LE BASI DELLA POLITICA ECONOMICA, SOCIALE E DI COESIONE DELL UE Soggetti proponenti AREA TEMATICA DI PERTINENZA PROGETTAZIONE EUROPEA INIZIATIVE PER L UTILIZAZIONE DEI FONDI COMUNITARI CORSO II LIVELLO TIPO A I FONDI EUROPEI E LE BASI DELLA POLITICA ECONOMICA, SOCIALE

Dettagli

Riepilogo iniziativa CF_1208_I_2015

Riepilogo iniziativa CF_1208_I_2015 Riepilogo iniziativa CF_1208_I_2015 1. Soggetto presentatore Nome Partita IVA Tipologia Sede Telefono SVILUPPO MANTOVA S.R.L. 01566460208 Organismi di formazione, accreditati per lo svolgimento di attività

Dettagli

BUILD THE EUROPE THROUGH THE EUROPEAN OPPORTUNITIES

BUILD THE EUROPE THROUGH THE EUROPEAN OPPORTUNITIES BUILD THE EUROPE THROUGH THE EUROPEAN OPPORTUNITIES CICLO DI WORKSHOPS PROFESSIONALIZZANTI SULLA PROGETTAZIONE EUROPEA FINANZIATI DA PROGRAMMA DELLE ATTIVITÀ OTTOBRE - NOVEMBRE 2016 TERMINE PRESENTAZIONE

Dettagli

Europrogettazione & Ricerca

Europrogettazione & Ricerca Europrogettazione & Ricerca 20 21-22 Settembre a Milano 27 28-29 Settembre 2012 a Villa Rosa di Martinsicuro (TE) Vuoi acquisire competenze in Europrogettazione? Vuoi conoscere e comprendere i bandi di

Dettagli

Un nuovo inizio per l'unione europea: le priorità della nuova Commissione di Jean-Claude Juncker

Un nuovo inizio per l'unione europea: le priorità della nuova Commissione di Jean-Claude Juncker Con il supporto tecnico e la facilitazione non formale di Associazione AIM- Agenzia Intercultura e Mobilità Comunicato stampa Un nuovo inizio per l'unione europea: le priorità della nuova Commissione di

Dettagli

valorizzandole con il contributo professionale nella gestione ed esecuzione dei progetti.

valorizzandole con il contributo professionale nella gestione ed esecuzione dei progetti. L Europrogettazione, rappresenta il volano per lo sviluppo dei territori. Nel contesto attuale, caratterizzato da una forte contrazione delle fonti di finanziamento, i fondi europei rappresentano un imprescindibile

Dettagli

CORSO DI ESPERTO IN EUROPROGETTAZIONE FONDI EUROPEI

CORSO DI ESPERTO IN EUROPROGETTAZIONE FONDI EUROPEI 1 CORSO DI ESPERTO IN EUROPROGETTAZIONE FONDI EUROPEI 2014-2020 2 I I Fondi comunitari rappresentano sempre più una necessità da cogliere per finanziare progetti di investimento, infrastrutture, attività

Dettagli

PERCORSO PROGETTI EUROPEI

PERCORSO PROGETTI EUROPEI PERCORSO PROGETTI EUROPEI DOCENTI Paolo Rosso esperto di progettazione internazionale di sviluppo economico territoriale, di programmi e politiche di sviluppo economico integrato Lorella Baron - esperto

Dettagli

Avviso pubblico per la presentazione di progetti finanziati dal. Fondo Europeo per i Rimpatri. Annualità 2011/ 2012 PRESENTAZIONE DEI PROGETTI

Avviso pubblico per la presentazione di progetti finanziati dal. Fondo Europeo per i Rimpatri. Annualità 2011/ 2012 PRESENTAZIONE DEI PROGETTI UNIONE EUROPEA Avviso pubblico per la presentazione di progetti finanziati dal Fondo Europeo per i Rimpatri Annualità 2011/ 2012 MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI Soggetto proponente Titolo del

Dettagli

[Digitare il testo] FIGURE PROFESSIONALI IN USCITA SBOCCHI OCCUPAZIONALI DURATA E METODO DIDATTICO CERTIFICAZIONI RILASCIATE

[Digitare il testo] FIGURE PROFESSIONALI IN USCITA SBOCCHI OCCUPAZIONALI DURATA E METODO DIDATTICO CERTIFICAZIONI RILASCIATE Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS in collaborazione con AITR - Associazione Italiana Turismo Responsabile, sviluppa le competenze

Dettagli

I PARTECIPANTI APPRENDERANNO PRINCIPI E METODI DI UNA PROGETTAZIONE SOCIALE DI QUALITÀ.

I PARTECIPANTI APPRENDERANNO PRINCIPI E METODI DI UNA PROGETTAZIONE SOCIALE DI QUALITÀ. IL CORSO OFFRE UNA PANORAMICA SULLE OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTO ESISTENTI NEL SETTORE SOCIALE, PER PROGETTISTI FREE LANCE E PERSONALE DI ENTI E ASSOCIAZIONI. I PARTECIPANTI APPRENDERANNO PRINCIPI E METODI

Dettagli

Non c è progetto se non c è desiderio ( Luigi Pagliarani )

Non c è progetto se non c è desiderio ( Luigi Pagliarani ) Corso in Progettazione Integrata e Partecipata Non c è progetto se non c è desiderio ( Luigi Pagliarani ) DESCRIZIONE Un progetto nasce per dare adeguata risposta ad un bisogno manifesto o latente. Negli

Dettagli

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI LO SPORTELLO DI ASCOLTO A SCUOLA Metodologia e ambiti di applicazione 5/6 maggio 2012

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI LO SPORTELLO DI ASCOLTO A SCUOLA Metodologia e ambiti di applicazione 5/6 maggio 2012 1 WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI LO SPORTELLO DI ASCOLTO A SCUOLA Metodologia e ambiti di applicazione 5/6 maggio 2012 PRESENTAZIONE Da diversi anni la scuola ha aperto le proprie porte al mondo della

Dettagli

Lavorare con l Europa negli enti locali Percorso di assistenza tecnica rivolto alla Provincia di Mantova

Lavorare con l Europa negli enti locali Percorso di assistenza tecnica rivolto alla Provincia di Mantova Lavorare con l Europa negli enti locali Percorso di assistenza tecnica rivolto alla Provincia di Mantova Provincia di Mantova, 23 marzo 2017 Giuseppe Caruso - Project Manager Ufficio Politiche europee

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE FONDI EUROPEI INDIRETTI: I FONDI STRUTTURALI E DI INVESTIMENTO EUROPEI

CORSO DI FORMAZIONE FONDI EUROPEI INDIRETTI: I FONDI STRUTTURALI E DI INVESTIMENTO EUROPEI CORSO DI FORMAZIONE FONDI EUROPEI INDIRETTI: I FONDI STRUTTURALI E DI INVESTIMENTO EUROPEI 1 GIORNATA E MEZZO DI FORMAZIONE IN AULA La mappa delle opportunità offerte dai Fondi SIE + Tecniche e modalità

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Allegato A Presidenza del Consiglio dei Ministri SCUOLA SUPERIORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Corso Strumenti di finanziamento europei per gli enti pubblici 2012 1.Scenario di riferimento Come è noto,

Dettagli

SEMINARIO GRATUITO sulla nuova Programmazione Europa e le principali opportunità di Lavoro: orario 9 /11 del primo giorno

SEMINARIO GRATUITO sulla nuova Programmazione Europa e le principali opportunità di Lavoro: orario 9 /11 del primo giorno Via Zara, 114 85100 Potenza L Ordine dei Geologi della Basilicata organizza nella sua sede di Potenza un Master in Europrogettazione dal 07 al 09 Settembre 2016. Il Master è accreditato dall Ordine con

Dettagli

Bando 2 WORKSHOP in Project Action. Laboratorio di progettazione europea

Bando 2 WORKSHOP in Project Action. Laboratorio di progettazione europea Bando 2 WORKSHOP in Project Action. Laboratorio di progettazione europea L (OCPG) istituito in Convenzione tra Settore Politiche Giovanili della Regione Campania e il Dipartimento di Scienze Politiche,

Dettagli

PATIENT SAFETY E RISK BASED THINKING. Corso strategico per risk manager degli enti del sistema

PATIENT SAFETY E RISK BASED THINKING. Corso strategico per risk manager degli enti del sistema PATIENT SAFETY E RISK BASED THINKING Corso strategico per risk manager degli enti del sistema Tipologia formativa: Corso Strategico Sede: Accademia di formazione per il servizio sociosanitario lombardo,

Dettagli

PROGETTO - Piano d'azione I.C. - LANZO T.SE

PROGETTO - Piano d'azione I.C. - LANZO T.SE PROGETTO - Piano d'azione I.C. - LANZO T.SE TOIC82600G VIA VITTORIO VENETO 2 Torino (TO) Piano di Azione - I.C. - LANZO T.SE - pag. 1 In quali aree o in quali aspetti ti senti forte come Scuola/Istituto

Dettagli

Corsi di Formazione Ricerca e Innovazione Pronti per Horizon 2020!

Corsi di Formazione Ricerca e Innovazione Pronti per Horizon 2020! Corsi di Formazione 2014 Ricerca e Innovazione Pronti per Horizon 2020! Pronti per le sfide di domani Grande attenzione è rivolta al prossimo Programma europeo per la Ricerca e l Innovazione, Horizon 2020.

Dettagli

Interreg Adrion al via il primo bando!

Interreg Adrion al via il primo bando! La Newsletter di UPEL Bandi e finanziamenti europei A cura di Unione Provinciale Enti Locali Newsletter n. 2 18 febbraio 2016 http://www.upel.va.it Interreg Adrion al via il primo bando! Il programma ADRION

Dettagli

PERCORSI E-LEARNING. GESTIONE DEI FONDI SIE

PERCORSI E-LEARNING. GESTIONE DEI FONDI SIE Esperi@ - Rafforzamento della capacità istituzionale e amministrativa delle Regioni e degli enti locali del Mezzogiorno mediante il reclutamento di nuove figure professionali Linea 7 Alta Formazione Specialistica

Dettagli

ACCOMPAGNAMENTO AL PIANO DELLA FORMAZIONE DI ARGEA SARDEGNA PER IL PERIODO

ACCOMPAGNAMENTO AL PIANO DELLA FORMAZIONE DI ARGEA SARDEGNA PER IL PERIODO Progetto Esecutivo ACCOMPAGNAMENTO AL PIANO DELLA FORMAZIONE DI INDICE SEZIONE I: INFORMAZIONI GENERALI...3 I.1 Anagrafica del progetto...3 SEZIONE II: ANALISI DEL CONTESTO... 4 II.1 Contesto istituzionale,

Dettagli

Addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit

Addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit CORSO DI ALTA FORMAZIONE Addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Aspetti legali, fiscali, bilancio, controllo e 231 IV edizione Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore 9 giornate,

Dettagli

Standard di Percorso Formativo Assistente di direzione affari generali

Standard di Percorso Formativo Assistente di direzione affari generali Standard di Percorso Formativo Assistente di direzione affari generali CANALE DI OFFERTA FORMATIVA: Disoccupati, inoccupati, occupati. DURATA MINIMA DEL PERCORSO AL NETTO DI STAGE/WORK EXPERIENCE: 238

Dettagli

PROGETTO DIDATTICO. La politica di coesione della UE: programmazione, progettazione e gestione dei Fondi SIE e dei Fondi diretti

PROGETTO DIDATTICO. La politica di coesione della UE: programmazione, progettazione e gestione dei Fondi SIE e dei Fondi diretti PROGETTO DIDATTICO La politica di coesione della UE: programmazione, progettazione e gestione dei Fondi SIE e dei Fondi diretti Indice 1. Scenario di riferimento 2. Obiettivi didattici 3. I destinatari

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO. Bando Corso di Formazione

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO. Bando Corso di Formazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO Bando Corso di Formazione ESPERTO IN PROGETTAZIONE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Destinatari: Amministratori ed operatori di OdV, ONG, ONLUS ed altri enti non profit,

Dettagli

INTRODUZIONE REGISTRO EUROPEO PER LA TRASPARENZA POSSIBILITÀ DI BUSINESS

INTRODUZIONE REGISTRO EUROPEO PER LA TRASPARENZA POSSIBILITÀ DI BUSINESS INTRODUZIONE REGISTRO EUROPEO PER LA TRASPARENZA POSSIBILITÀ DI BUSINESS Civica Srl è il network internazionale di Professionisti specializzati in Europrogettazione, e offre servizi di consulenza integrata

Dettagli

Standard di Percorso Formativo Tecnico dell organizzazione di eventi culturali e dello spettacolo

Standard di Percorso Formativo Tecnico dell organizzazione di eventi culturali e dello spettacolo Standard di Percorso Formativo Tecnico dell organizzazione di eventi culturali e dello spettacolo CANALE DI OFFERTA FORMATIVA: Disoccupati, inoccupati, occupati. DURATA MINIMA DEL PERCORSO AL NETTO DI

Dettagli

La progettazione europea orientata ai risultati

La progettazione europea orientata ai risultati La progettazione europea orientata ai risultati Nel panorama italiano degli ultimi anni le proposte formative relative alla progettazione europea sono andate aumentando in numero e qualità. Esiste un ampia

Dettagli

SEZIONE A - CARATTERISTICHE GENERALI

SEZIONE A - CARATTERISTICHE GENERALI SEZIONE A - CARATTERISTICHE GENERALI A.1 Identificazione profilo A.1.1 Denominazione profilo TECNICO QUALIFICATO DELLA PROGETTAZIONE E RENDICONTAZIONE ATTIVITA' FORMATIVE FSE A.1.2 Codice regionale 1902013

Dettagli

Questionario per la mappatura degli Uffici Europa delle Province italiane

Questionario per la mappatura degli Uffici Europa delle Province italiane Programma Uffici Europa delle Province italiane Formez - UPI Sostegno alla qualificazione degli assetti organizzativi e tecnico professionali Questionario per la mappatura degli Uffici Europa delle Province

Dettagli

MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI

MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI UNIONE EUROPEA DIPARTIMENTO PER LE LIBERTÀ CIVILI E L IMMIGRAZIONE DIREZIONE CENTRALE DEI SERVIZI CIVILI PER L IMMIGRAZIONE E L ASILO Fondo Europeo per i Rifugiati 2008-2013 Programma Annuale 2012 MODELLO

Dettagli

Basilea 2 e controllo di gestione: il budget e l analisi dei costi

Basilea 2 e controllo di gestione: il budget e l analisi dei costi SEMINARIO Basilea 2 e controllo di gestione: il budget e l analisi dei costi Salerno, 15 e 16 maggio 2008 In collaborazione con Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Salerno www.ipsoa.it/formazione

Dettagli

CORSO AVANZATO EUROPROGETTAZIONE KA1 CREAZIONE DELLA RETE DANIELA CONTI GALLENTI VALERIA LALLAI

CORSO AVANZATO EUROPROGETTAZIONE KA1 CREAZIONE DELLA RETE DANIELA CONTI GALLENTI VALERIA LALLAI CORSO AVANZATO EUROPROGETTAZIONE KA1 CREAZIONE DELLA RETE DANIELA CONTI GALLENTI VALERIA LALLAI Per rete si intende una struttura non gerarchica di elementi interconnessi tra di loro, in cui l informazione

Dettagli

Ordine degli Architetti PPC di Roma e Provincia CONSULTA GIOVANI ARCHITETTI ROMA C.D.O. PROGRAMMA E CALENDARIO DEL CORSO

Ordine degli Architetti PPC di Roma e Provincia CONSULTA GIOVANI ARCHITETTI ROMA C.D.O. PROGRAMMA E CALENDARIO DEL CORSO Titolo del corso Periodo di svolgimento Sede del corso Direttore Scientifico Co-direttore Scentifico Tutor Ordine degli Architetti PPC di Roma e Provincia ARCHI MANAGEMENT: L ARCHITETTO IMPRENDITORE Dal

Dettagli

Corso. La Rel e gli strumenti di Clinical Governance: PDTA, Audit Clinico, Indicatori

Corso. La Rel e gli strumenti di Clinical Governance: PDTA, Audit Clinico, Indicatori Corso La Rel e gli strumenti di Clinical Governance: PDTA, Audit Clinico, Indicatori Tipologia formativa: Corso ID evento: SDS 15047/AI Sede: Via Pola 12/14, Milano BREVE PREMESSA Nel maggio 2015 con la

Dettagli

CORSO LA GESTIONE DEL RISCHIO IN SALA PARTO: SISTEMA DI ALLERTA PRECOCE IN OSTETRICIA

CORSO LA GESTIONE DEL RISCHIO IN SALA PARTO: SISTEMA DI ALLERTA PRECOCE IN OSTETRICIA CORSO LA GESTIONE DEL RISCHIO IN SALA PARTO: SISTEMA DI ALLERTA PRECOCE IN OSTETRICIA Tipologia formativa: Corso ID evento: SDS 16039/DE_EE Sede: Palazzo, Piazza Città di 1, Milano - Sala AR34 6 PIANO

Dettagli

Destinatari del corso

Destinatari del corso L Associazione Nazionale Archivistica Italiana Sezione Sardegna e l'associazione Italiana Bibliotecari Sezione Sardegna hanno organizzato un corso sull'europrogettazione in ambito culturale con lo scopo

Dettagli

I servizi dell Ufficio Ricerca Europea e Internazionale. Presentazione, gestione e rendicontazione di progetti europei e internazionali

I servizi dell Ufficio Ricerca Europea e Internazionale. Presentazione, gestione e rendicontazione di progetti europei e internazionali I servizi dell Ufficio Ricerca Europea e Internazionale Presentazione, gestione e rendicontazione di progetti europei e internazionali Nell ottica della strategia politica Europa 2020, la Commissione Europea

Dettagli

Standard di Percorso Formativo Tecnico del controllo di gestione

Standard di Percorso Formativo Tecnico del controllo di gestione Standard di Percorso Formativo Tecnico del controllo di gestione CANALE DI OFFERTA FORMATIVA: Disoccupati, inoccupati, occupati. DURATA MINIMA DEL PERCORSO AL NETTO DI STAGE/WORK EXPERIENCE: 212 ore ARTICOLAZIONE

Dettagli

Master in Euro-progettazione e finanziamenti in ambito umanistico. a.a. 2017/2018

Master in Euro-progettazione e finanziamenti in ambito umanistico. a.a. 2017/2018 Master in Euro-progettazione e finanziamenti in ambito umanistico. a.a. 2017/2018 I Giornata (8 ore) Introduzione al corso: Somministrazione test d ingresso Modulo I 9.00 11:00 Modulo I 11.00 13:00 Istituzioni

Dettagli

Settore-Area Tematica TITOLO CORSO E DATE n iniz iscritti ore

Settore-Area Tematica TITOLO CORSO E DATE n iniz iscritti ore Attività per la formazione del personale 2009 Nel 2009 sono state organizzate in Ateneo 46 iniziative, con un totale di 74 edizioni, con 542 ore d aula. I partecipanti registrati a iniziative formative

Dettagli

Le Indicazioni programmatiche e di coordinamento della Regione Toscana in merito alle risorse europee a gestione diretta

Le Indicazioni programmatiche e di coordinamento della Regione Toscana in merito alle risorse europee a gestione diretta Le Indicazioni programmatiche e di coordinamento della Regione Toscana in merito alle risorse europee a gestione diretta Delibera 789 del 30/09/2013 Indicazioni programmatiche e di coordinamento operativo

Dettagli

Sicora, A., & Pignatti, A. (2015). Progettare sociale: progettazione e finanziamenti europei per i servizi sociali ed educativi.

Sicora, A., & Pignatti, A. (2015). Progettare sociale: progettazione e finanziamenti europei per i servizi sociali ed educativi. Sicora, A., & Pignatti, A. (2015). Progettare sociale: progettazione e finanziamenti europei per i servizi sociali ed educativi. Santarcangelo di Romagna Maggioli. Sommario perché un libro sulla progettazione

Dettagli

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 Moduli formativi sulle novità normative e progettuali e sui sistemi di gestione e controllo Firenze, Hotel Londra, via Jacopo da Diacceto 16/20 I modulo (aspetti

Dettagli

Libera Università di Alcatraz I p d p

Libera Università di Alcatraz I p d p ITALIA Citizen in Europe BRUXELLES Centro Studi Europei In collaborazione con Libera Università di Alcatraz I p d p Ass. Cult. I Pescatori di Perle Studio Legale Internazionale avv. Simona Putzu CORSO

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE Corso di Alta Formazione In EUROPROGETTAZIONE Anno Accademico

BANDO DI AMMISSIONE Corso di Alta Formazione In EUROPROGETTAZIONE Anno Accademico BANDO DI AMMISSIONE Corso di Alta Formazione In EUROPROGETTAZIONE Anno Accademico 2016-2017 Decreto di attivazione: n. 53 del 29.08.2016 Data di pubblicazione: 30 agosto 2016 Data Scadenza: 19 ottobre

Dettagli

L importanza di un approccio strategico ai fondi europei a gestione diretta

L importanza di un approccio strategico ai fondi europei a gestione diretta L importanza di un approccio strategico ai fondi europei a gestione diretta Delegazione di Confindustria presso l Ue LEONARDO PINNA Le principali fonti di finanziamento EU BUDGET GESTIONE CENTRALIZZATA

Dettagli

CONVEGNI E WORKSHOP TECNICI PROPOSTE DI INTERVENTO

CONVEGNI E WORKSHOP TECNICI PROPOSTE DI INTERVENTO CONVEGNI E WORKSHOP TECNICI PROPOSTE DI INTERVENTO CANDIDATURE Se hai una proposta di intervento ad H2O Academy con un tuo contributo tecnico-scientifico, potrai sottoporla all attenzione della segreteria

Dettagli

Iniziativa. Obiettivi

Iniziativa. Obiettivi Evento organizzato con il supporto del Progetto Mattone Internazionale www.progettomattoneinternazionale.it CAPACITY BUILDING Nuove competenze per saper progettare in Europa al servizio del sistema sanitario

Dettagli

FORMAZIONE CON I FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI FINANZIAMENTI PER LA FORMAZIONE

FORMAZIONE CON I FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI FINANZIAMENTI PER LA FORMAZIONE FORMAZIONE CON I FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI FINANZIAMENTI PER LA FORMAZIONE Excellentia Spa progetta piani formativi alla richiesta di finanziamento per le Aziende clienti in relazione ai Fondi

Dettagli

INCONTRO ANNUALE RE.A.DY OTTOBRE, TORINO

INCONTRO ANNUALE RE.A.DY OTTOBRE, TORINO INCONTRO ANNUALE RE.A.DY 2013 28-29 OTTOBRE, TORINO PROGETTO UNAR / RE.A.DY Presentazione del Piano di dettaglio di esecuzione delle attività per la realizzazione della Strategia nazionale di prevenzione

Dettagli

I PARTECIPANTI APPRENDERANNO PRINCIPI E METODI DI UNA PROGETTAZIONE SOCIALE DI QUALITÀ.

I PARTECIPANTI APPRENDERANNO PRINCIPI E METODI DI UNA PROGETTAZIONE SOCIALE DI QUALITÀ. IL CORSO OFFRE UNA PANORAMICA SULLE OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTO ESISTENTI NEL SETTORE SOCIALE, PER PROGETTISTI FREE LANCE E PERSONALE DI ENTI E ASSOCIAZIONI. I PARTECIPANTI APPRENDERANNO PRINCIPI E METODI

Dettagli

LABORATORIO BRESCIA AMBIENTE

LABORATORIO BRESCIA AMBIENTE CON IL PATROCINIO DI WORKSHOP LABORATORIO BRESCIA AMBIENTE E SALUTE PROSPETTIVE IN AMBITO DI EPIDEMIOLOGIA AMBIENTALE BUONE PRATICHE E DEONTOLOGIA NELLA COMUNICAZIONE DEL RISCHIO Giovedì 3 dicembre 2015

Dettagli

RisorsEuropa si compone di tre diverse misure : Bando plafond per spese di progettazione Guida all europrogettazione Laboratori di progettazione

RisorsEuropa si compone di tre diverse misure : Bando plafond per spese di progettazione Guida all europrogettazione Laboratori di progettazione RisorsEuropa è il programma tramite il quale la Fondazione intende supportare il territorio provinciale nel partecipare, con successo, a bandi di derivazione comunitaria. RisorsEuropa si compone di tre

Dettagli

Seconda giornata nazionale per referenti della Formazione Neoassunti 2016/2017 Il percorso di Formazione neoassunti a.s. 2016/2017 Ing.

Seconda giornata nazionale per referenti della Formazione Neoassunti 2016/2017 Il percorso di Formazione neoassunti a.s. 2016/2017 Ing. Seconda giornata nazionale per referenti della Formazione Neoassunti 2016/2017 Il percorso di Formazione neoassunti a.s. 2016/2017 Ing. Davide D Amico Ph.D. Ministero dell Istruzione, dell Università e

Dettagli

KA 3 Support for policy reform

KA 3 Support for policy reform KA 3 Support for policy reform Seminario di formazione Torino 10/11 giugno 2014 KA 3 Supporto per la riforma di politiche Conoscenza nei settori di istruzione, formazione, gioventù Iniziative di prospettiva

Dettagli

enterprise europe OFFICINA della COMPETITIVITÀ

enterprise europe OFFICINA della COMPETITIVITÀ enterprise europe OFFICINA della COMPETITIVITÀ Percorso di accompagnamento delle aziende lucane al mondo dell innovazione e dell internazionalizzazione in collaborazione con: 19 e 25 giugno 2012 - MATERA

Dettagli

Corso di formazione per la Progettazione Europea

Corso di formazione per la Progettazione Europea C Corso di formazione per la Progettazione Europea Promosso dalla Società Energia-Da operante all interno del Programma Intelligent Energy Europe (IEE) ommissione Europea Introduzione al Programma Intelligent

Dettagli

L orchestra. Strumenti a supporto della gestione dei volontari. Gestire la complessità Trento, 23 gennaio - 11 marzo 2016

L orchestra. Strumenti a supporto della gestione dei volontari. Gestire la complessità Trento, 23 gennaio - 11 marzo 2016 Gestire la complessità Trento, 23 gennaio - 11 marzo 2016 CFSI TCIC Centro Training per la Formazione Centre for alla Solidarietà International Internazionale Cooperation L orchestra Strumenti a supporto

Dettagli

FORMAZIONE DEI LAVORATORI E DEI LORO RAPPRESENTANTI SETTORE LAPIDEO

FORMAZIONE DEI LAVORATORI E DEI LORO RAPPRESENTANTI SETTORE LAPIDEO FORMAZIONE DEI LAVORATORI E DEI LORO RAPPRESENTANTI SETTORE LAPIDEO 2012 Il Centro Sviluppo Impresa, studio associato di consulenza sulla formazione e le risorse umane, nasce dall idea di mettere insieme

Dettagli

Progetto Speciale Banche 2020

Progetto Speciale Banche 2020 Progetto Speciale Banche 2020 Il progetto Banche 2020 ed il ruolo delle banche italiane per la crescita La Strategia Europa 2020 e il nuovo quadro finanziario dell Unione Europea 2014 2020 Workshop formativi

Dettagli

I FONDI EUROPEI : TECNICHE E METODI PER LA REDAZIONE E LA GESTIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI

I FONDI EUROPEI : TECNICHE E METODI PER LA REDAZIONE E LA GESTIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI MODULO 2 - CORSO TEMATICO I FONDI EUROPEI 2014-2020: TECNICHE E METODI PER LA REDAZIONE E LA GESTIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI IL NUOVO CORSO ONLINE DI PRODOS ACADEMY Propone la cassetta degli attrezzi,

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER VOLONTARI A.I.B. CON SPECIALIZZAZIONE DI 2 LIVELLO

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER VOLONTARI A.I.B. CON SPECIALIZZAZIONE DI 2 LIVELLO Corso nell ambito del Piano di formazione 2016 della Scuola Superiore di Protezione Civile CORSO DI AGGIORNAMENTO PER VOLONTARI A.I.B. CON SPECIALIZZAZIONE DI 2 LIVELLO (Codice: SPC6016/AE-FOR16005) Data:

Dettagli

Centro Orizzonte Lavoro Società Cooperativa Sociale S. r. l. - ONLUS QUALITÀ CERTIFICATA ISO 9001:2008

Centro Orizzonte Lavoro Società Cooperativa Sociale S. r. l. - ONLUS QUALITÀ CERTIFICATA ISO 9001:2008 Centro Orizzonte Lavoro Società Cooperativa Sociale S. r. l. - ONLUS QUALITÀ CERTIFICATA ISO 9001:2008 Il Centro Orizzonte Lavoro, ente di formazione dalla qualità certificata, accreditato presso la Regione

Dettagli

CLINICO TRA BISOGNO ESPRESSO E MOTIVAZIONE IMPLICITA

CLINICO TRA BISOGNO ESPRESSO E MOTIVAZIONE IMPLICITA ALLEGATO 1H (PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE) TITOLO EVENTO: ANALISI DELLA DOMANDA: PROGETTAZIONE DI UN INTERVENTO CLINICO TRA BISOGNO ESPRESSO E MOTIVAZIONE IMPLICITA Tipologia formativa: CORSO ID evento:

Dettagli

PROGETTO REQUISITI FORMATIVI PER I LABORATORI ALLA VERIFICAZIONE PERIODICA DEGLI STRUMENTI PER PESARE NAZIONALI E COMUNITARI (MID)

PROGETTO REQUISITI FORMATIVI PER I LABORATORI ALLA VERIFICAZIONE PERIODICA DEGLI STRUMENTI PER PESARE NAZIONALI E COMUNITARI (MID) PROGETTO REQUISITI FORMATIVI PER I LABORATORI ALLA VERIFICAZIONE PERIODICA DEGLI STRUMENTI PER PESARE NAZIONALI E COMUNITARI (MID) PREMESSA Il Decreto Legislativo 22/2007 ha avviato una radicale trasformazione

Dettagli

Gestire per progettare. Monitorare. Organizzare. Comunicare. Rendicontare

Gestire per progettare. Monitorare. Organizzare. Comunicare. Rendicontare GEN FEB MAR MAG GIU Organizzare Progettare Scrivere Monitorare SET OTT NOV Comunicare Rendicontare Progettare strumenti e significati Gennaio - Novembre 2017 CFSI TCIC Centro Training per la Formazione

Dettagli

PROJECTLAB CULTURA Tecniche di europrogettazione per accedere ai finanziamenti europei nel settore Cultura e Creatività

PROJECTLAB CULTURA Tecniche di europrogettazione per accedere ai finanziamenti europei nel settore Cultura e Creatività PROJECTLAB CULTURA Tecniche di europrogettazione per accedere ai finanziamenti europei nel settore Cultura e Creatività PERCHÉ PARTECIPARE AL PROJECTLAB CULTURA E CREATIVITÀ Il Corso, di taglio pratico,

Dettagli

Le misure del PSR Marche e la Rete Natura 2000 regionale

Le misure del PSR Marche e la Rete Natura 2000 regionale Workshop «I programmi di sviluppo rurale 2014-2020, la Rete Natura 2000 e la biodiversità» Roma, 12 luglio 2016 Le misure del PSR Marche 2014-20 e la Rete Natura 2000 regionale Servizio Ambiente e Agricoltura

Dettagli

Programma LifeSkills Training program Formatore di primo livello. Éupolis Lombardia, Via Pola 12/ Milano

Programma LifeSkills Training program Formatore di primo livello. Éupolis Lombardia, Via Pola 12/ Milano Programma LifeSkills Training program Formatore di primo livello Éupolis Lombardia, Via Pola 12/14 20124 Milano Il LifeSkills Training Program Il LifeSkills Training (LST) è un programma educativo-promozionale

Dettagli