DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 949 del 26/06/2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 949 del 26/06/2015"

Transcript

1 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 949 del 26/06/2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare del 6 Settore Adesione sulla piattaforma MEPA a convenzione Consip Lotto 1 Ordine Di Acquisto alla ditta TOTALERG S.P.A. C.I.G.: ZC31525A25. Premesso che: IL DIRIGENTE Con determinazione dirigenziale n. 419 del 31/03/2015 si provvedeva a prenotare i seguenti impegni di spesa, ai sensi dell art.183 del D.Lgs. n.267/2000 e del principio contabile applicato all. 4/2 al D.Lgs. n.118/2011, le seguenti somme con imputazione agli esercizi in cui le stesse sono esigibili: Capitoli Descrizione Somme 4106 Acquisto carburanti 9600, Acquisti vari per autoveicoli 1000,00 Con determinazione dirigenziale n. 586 del 30/04/2015, nelle more della pubblicazione delle nuove convenzioni Consip per l acquisto di buoni carburante, si è impegnata la somma di ,00 al capitolo 4106 affidando la relativa fornitura; Sulla base delle necessità espresse dai vari settori per la fornitura di carburante ai propri mezzi limitatamente al primo semestre 2015 il servizio economato ha provveduto ad utilizzare quota parte dell impegno di spesa assunto con la determinazione 419/2015 e precisamente per un totale di. 500,00 dal capitolo 4468; Preso atto che per quanto sopra espresso la disponibilità residua utile per l acquisto di buoni carburante per la movimentazione dei mezzi dei settori 6 e 7 ammonta complessivamente ad ,00 così ripartiti: Capitoli Descrizione Somme 4106 Acquisto carburanti 7600, Acquisti vari per autoveicoli 500, _949_Det (acquisto buoni totalerg)

2 Vista la Convenzione Consip per la fornitura di Carburante per autotrazione mediante buoni di acquisto Lotto 1, attivata ai sensi dell articolo 26 della legge n. 488 del 23/12/1999 e s.m.i. dalla Consip S.p.A. con la TOTALERG S.p.A. pubblicata sulla piattaforma MEPA; Ritenuto opportuno e conveniente procedere alla fornitura dei beni in discorso attraverso l Ordinativo Di Acquisto (ODA) previsto sulla piattaforma MEPA e, per quanto sopra detto, di procedere all emissione degli ordinativi di fornitura alla ditta TOTALERG S.p.A., come da convenzione di cui sopra nel limite di importo di ,00 per un totale di n. 162 buoni da. 50,00 cadauno suddivisi in 100 buoni per fornitura gasolio e 62 buoni per fornitura benzina. Ritenuto di dare avvio alla procedura sopra descritta di ODA prevista dal Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione. Considerato che si rende necessario, in adempimento a quanto disposto dall'art. 1 comma 449 della Legge 88/1999 e s.m.i. e dall'art. 7 comma 2 della Legge 94/2012, attivare apposita procedura mediante ordine diretto di acquisto (ODA) direttamente a catalogo di Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA), ed effettuare l'ordine diretto di acquisto, per la fornitura di n.162 buoni carburanti (100 buoni per fornitura gasolio e 62 buoni per fornitura benzina) per un valore complessivo di.8.100,00; Dato atto che l'autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture ha assegnato alla procedura di che trattasi il seguente codice identificativo di gara C.I.G. n. ZC31525A25; Ritenuto, pertanto, di assumere il conseguente provvedimento di impegno della spesa, per i capitoli di Bilancio di cui sopra specificati, per l'importo a fianco di ciascuno indicato, che trovano copertura nell'esercizio provvisorio 2015; Dato atto che, ai sensi dell'art.80, comma 1, del D.Lgs. n.118/2011, dal 1 gennaio 2015 trovano applicazione le disposizioni inerenti il nuovo ordinamento contabile, laddove non diversamente disposto; Richiamato l'art.10 del D.Lgs. n.118/2011 ed in particolare: a) il comma 12, in base al quale "nel 2015 gli enti di cui al comma 1 adottano gli schemi di bilancio e di rendiconto vigenti nel 2014, che conservano valore a tutti gli effetti giuridici, anche con riguardo alla funzione autorizzatoria, ai quali affiancano quelli previsti dal comma 1, cui è attribuita funzione conoscitiva. Il bilancio pluriennale adottato secondo lo schema vigente nel 2014 svolge funzione autorizzatoria", fatto salvo quanto previsto dal comma 15 per gli enti che hanno partecipato alla sperimentazione; b) il comma 16, in base al quale "In caso di esercizio provvisorio o gestione provvisoria nell'esercizio 2015, gli enti di cui al comma 1 applicano la relativa disciplina vigente nel 2014, ad esclusione degli enti che nel 2014 hanno partecipato alla sperimentazione di cui all'art. 78, per i quali trova applicazione la disciplina dell'esercizio provvisorio prevista dal principio contabile applicato della contabilità finanziaria;

3 Visto il decreto del Ministro dell Interno in data 13 maggio 2015, con il quale è stato differito al 30 luglio 2015 il termine per l approvazione del bilancio di previsione dell esercizio 2015; Visto l art. 163 del Decreto Legislativo n. 267/2000, nel testo vigente al 2015; Richiamati, altresì, la deliberazione di Consiglio Comunale n. 54 del 17 ottobre 2014, esecutiva, e successive modificazioni ed integrazioni, con cui è stato approvato il bilancio di previsione per l'esercizio 2014 nonché la relazione previsionale e programmatica ed il bilancio pluriennale per il periodo ; Ritenuto di provvedere in merito e di assumere il conseguente impegno a carico del bilancio, con imputazione agli esercizi in cui l obbligazione è esigibile; Tenuto conto che l apposita dotazione è prevista ai seguenti capitoli vincolati del Bilancio 2015 esercizio provvisorio, sufficientemente capienti: CAP. Importo. Descrizione ,00 Acquisto carburanti e materiali di consumo veicoli Viabilità ,00 Acquisti vari per autoveicoli Visto l art. 125 commi 8 e 11 del D.Lgs. n. 163/2006; Visto il vigente Regolamento di Contabilità; Visto il Decreto Sindacale n. 12 del 04/06/2015 di nomina dell Ing. Giuseppe Di Tullo a dirigente del 6 Settore; Visto il Regolamento per l'ordinamento degli Uffici e dei Servizi, approvato con Deliberazione di G.C. n.124 del e successive modifiche; D E T E R M I N A Le premesse costituiscono parte integrante e sostanziale del presente provvedimento. 1. di impegnare ai seguenti capitoli, le somme a fianco di ciascuno indicate, con imputazione agli esercizi in cui le stesse sono esigibili, ai sensi dell'art.183 del D.Lgs. n.267/2000 e del principio contabile applicato al D.Lgs. n.118/2011, per l'approvvigionamento di carburanti e lubrificanti, per il funzionamento del proprio parco macchine in dotazione ai vari uffici e servizi per l'espletamento dei rispettivi compiti

4 d'istituto, da parte della Ditta TOTALERG S.p.A., aggiudicataria della convenzione per la fornitura Eserc. Finanz Cap./Art Descrizione Acquisto carburanti e materiali di consumo veicoli Viabilità Intervento Miss/Progr. PdC finanziario Centro di costo 029 Compet. Econ. Spesa non ricorr. SIOPE CIG ZC31525A25 CUP Creditore Causale Modalità finan. Ditta TOTALERG S.p.A. Acquisto buoni carburante per il parco veicolare del 6 Settore Imp./Pren. n. Importo 7.600,00 Frazionabile in 12 Eserc. Finanz Cap./Art Descrizione Acquisti vari per autoveicoli Intervento Miss/Progr. PdC finanziario Centro di costo 032 Compet. Econ. Spesa non ricorr. SIOPE CIG ZC31525A25 CUP Creditore Ditta TOTALERG S.p.A. Causale Acquisto buoni carburante per il parco veicolare del 6 Settore Modalità finan. Imp./Pren. n. Importo 500,00 Frazionabile in di imputare le prenotazioni di spesa per complessivi 8.100,00, in relazione alla esigibilità delle obbligazioni, come segue: Progr. Esercizio Capitolo Importo , ,00 3. di accertare, ai sensi e per gli effetti di cui all articolo 183, comma 8, del D.Lgs. n.267/2000, che il programma dei pagamenti è compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con i vincoli di finanza pubblica; 4. di dare atto che le spese impegnate con il presente atto rientrano nei limiti dei dodicesimi degli stanziamenti previsti;

5 5. di accertare, ai fini del controllo preventivo di regolarità amministrativa-contabile di cui all articolo 147-bis, comma 1, del D.Lgs. n.267/2000, la regolarità tecnica del presente provvedimento in ordine alla regolarità, legittimità e correttezza dell azione amministrativa, il cui parere favorevole è reso unitamente alla sottoscrizione del presente provvedimento da parte del responsabile del servizio; 6. di dare atto, ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dall art. 147-bis, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000 e dal regolamento comunale sui controlli interni, che il presente provvedimento, oltre all impegno di cui sopra, non comporta ulteriori riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico finanziaria o sul patrimonio dell ente e pertanto sarà sottoposto al controllo contabile da parte del Dirigente del Settore Bilancio, da rendersi mediante apposizione del visto di regolarità contabile e dell attestazione di copertura finanziaria allegati alla presente determinazione come parte integrante e sostanziale; 7. di pubblicare i dati di cui all art. 23 e successivi del D.Lgs. 33/2013, nell apposito link presente nella homepage del sito internet istituzionale; 8. di rendere noto, ai sensi dell art.3 della legge n.241/1990 che il responsabile del procedimento è l ing. Giuliani Giampio. 9. di disporre ad ogni fine, la conservazione degli atti innanzi richiamati nel relativo fascicolo depositato nell ufficio di segreteria del settore. IL DIRIGENTE DEL 6 SETTORE f.to ng. Giuseppe DI TULLO

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 11/12/2015

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 11/12/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINA Atto n.ro 473 del 11/12/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 473 del 11/12/2015 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA SETTORE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1232 del 24.08.2015 OGGETTO: Manutenzione parco mezzi della P.L. - Autofficina Basta snc - Manfredonia Impegno

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 214 del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 214 del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 214 del 25.02.2015 Oggetto: Contratto assistenza software ed aggiornamento hot-line del programma

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di BOLOGNA) C O P I A IV Settore Funzionale: Amministrativo, AAGG, Serv. Persona, Imprese, Cimiteri Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.628 del 06/05/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.628 del 06/05/2015. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.628 del 06/05/2015. Oggetto: Sito di Bonifica di Interesse Nazionale (S.I.N.) Manfredonia. Accordo di collaborazione con C.N.R.

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE. REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 455 del 16/04/2015 - Pagina 1 di 5 CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 455 del 16/04/2015 DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 459 del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 459 del Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 459 del 11.04.2016 Oggetto: Manutenzione Toyota RAV e Moto Guzzi della P.L. - AUTOSERVICE di Trotta Vincenzo

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 452 del 11/04/2016.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n. 452 del 11/04/2016. Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 452 del 11/04/2016. Oggetto: Pagamento pedaggi autostradali ( Telepass) a favore della Società Autostrade

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 114 DEL 14/03/2015

DETERMINAZIONE N. 114 DEL 14/03/2015 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 114 DEL 14/03/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per riparazione su Terna

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1230 del 24.08.2015 OGGETTO: Revisione periodica automezzo IV settore - Centro Servizi Automobilistici SIPONTINA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1946 del 11.12.2015 OGGETTO: Crazy Car di Azzarone Francesco lavori e sostituzione ricambi autoveicoli della

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 OGGETTO: INIDZIONE PROCEDURA ME.PA. PER FORNITURA BLOCCHETTI RICEVUTE

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE. CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 522 del 18/04/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1681 del 11.11.2015 OGGETTO: Sostituzione pneumatici mezzi della P.L. - Autoservice di Trotta Vincenzo &

Dettagli

SETTORE POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE . SETTORE POLIZIA MUNICIPALE. Num. Prop. 779 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 80 DEL 02/05/2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Determina di affido e assunzione di impegno di spesa per la fornitura

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1663 del 09.12.2016 Oggetto: Manutenzione parco mezzi della P.L.- OK Gomme di Totaro Antonio - Manfredonia

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 42 del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 42 del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 42 del 26.01.2016 Oggetto: Ditta Maggioli Informatica. Rinnovo contratto anno 2016 per assistenza

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1621 del 29.10.2015 Oggetto: Ditta P.C. Center di Saverio Guerra - Manfredonia. Riparazione PC.

Dettagli

C I T T À DI P O M E Z I A

C I T T À DI P O M E Z I A DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA DET. N. 14/DIR2 DEL 05/06/2015 Responsabile del Procedimento: RETTORE GIOVANNI OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE E AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI SPOSTAMENTO DEI

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 229 DEL 21/02/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 229 DEL 21/02/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 229 DEL 21/02/2015 OGGETTO: STAMPA CALENDARI PRESEPE VIVENTE CAPRIGLIOLA - AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1906 del 07.12.2015 OGGETTO: Pneumatici invernali autovettura Renault Megane ER 315XR - OK Gomme di Totaro

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

Oggetto: Impegno di spesa Telecom Italia S.p.A., telefonia fissa, canoni, conversazioni, dati e servizi telematici di trasmissione - anno 2016.

Oggetto: Impegno di spesa Telecom Italia S.p.A., telefonia fissa, canoni, conversazioni, dati e servizi telematici di trasmissione - anno 2016. CITTA DI MANFREDONIA (Provincia di Foggia) 3 SETTORE BILANCIO E PROGRAMMAZIONE 1 Servizio Contabilità Generale DETERMINAZIONE N 484 DEL 15/04/2016 Oggetto: Impegno di spesa, telefonia fissa, canoni, conversazioni,

Dettagli

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia)

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia) COMUNE DI STORNARA (Provincia di Foggia) SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE di REG. GEN. N. 10 del 10 gennaio 2017 Registro di Settore N. 3 del 05/01/2017 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE FATTURE

Dettagli

N. 587 del

N. 587 del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 587 del 12.05.2017 Oggetto: Ditta Berniniufficio s.r.l. Viale Beccarini n. 27 Manfredonia. Acquisto

Dettagli

RIPARTIZIONE SECONDA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

RIPARTIZIONE SECONDA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Determina n. 451 del 28/03/2017 RIPARTIZIONE SECONDA. Num. Prop. 610 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 75 DEL 28/03/2017 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO : "Impegno di spesa ed autorizzazione fornitura

Dettagli

COMUNE DI VILLA CASTELLI

COMUNE DI VILLA CASTELLI COMUNE DI VILLA CASTELLI (Provincia di Brindisi) N. 524 REG. GENERALE del 02/11/2017 N. 10/2017 REG. SERV. AREA 4 - CORPO POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA OGGETTO:fornitura di un

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 45 DEL 18/06/2016 OGGETTO: UFFICIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia Settore II di Staff Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 917 del 25.07.2017 OGGETTO: Ditta Foto Odeon di Tomaiuolo Andrea & C. snc. Impegno di spesa.

Dettagli

CITTA DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA)

CITTA DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI N. 3239 Del 12-09-2017 COPIA CITTA DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) N. 385 OGGETTO:IMPEGNO PER LE INIZIATIVE DEL GARANTE DELL'INFANZIA SUI TEMI DELLA PREVENZIONE DELLO

Dettagli

COMUNE DI VERZUOLO. Provincia di Cuneo AREA VIGILANZA

COMUNE DI VERZUOLO. Provincia di Cuneo AREA VIGILANZA COMUNE DI VERZUOLO Provincia di Cuneo AREA VIGILANZA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N 7 DEL 15 febbraio 217 CIG: OGGETTO: ACQUISTO BUONI CARBURANTE TRAMITE CONVENZIONE CONSIP BUONI BENZINA AUTOVEICOLI

Dettagli

OGGETTO: Polizza assicurativa responsabilità civile auto (RCA) n. 130/75370 Anno C. I. G.: n IL DIRIGENTE

OGGETTO: Polizza assicurativa responsabilità civile auto (RCA) n. 130/75370 Anno C. I. G.: n IL DIRIGENTE OGGETTO: Polizza assicurativa responsabilità civile auto (RCA) n. 130/75370 Anno. C. I. G.: n. 5452510198. IL DIRIGENTE Premesso che con determinazione del Dirigente del 3 Settore n. 1732 del 19.12.2013

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16 COMUNITA MONTANA MOLISE CENTRALE 6^ zona omogenea Entte iin lliiquiidaziione aii sensii delllla L..R.. n..6 dell 24 marrzo 2011 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16 Proposta N. 3 del 15-02-2016

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1436 del 03.11.2016 Oggetto: Ditta Soluzione Ufficio Srl. Acquisto tramite MEPA di telefoni cellulari.

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 365 Settore Servizi alla persona ed alle imprese N GENERALE 385 DEL 12/05/2015 OGGETTO: BIBLIOTECA COMUNALE.

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 5 del 19/01/2015 Reg. n.4 del 19/01/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del Reg. di Settore n. 82 Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA Copia N. 556/A.G. del 22-09-2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DEL SERVIZIO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNI DI SPESA A CARICO DELLA COMPETENZA

Dettagli

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia)

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia) COMUNE DI STORNARA (Provincia di Foggia) SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE di REG. GEN. N. 19 del 18 gennaio 2017 Registro di Settore N. 11 del 18/01/2017 OGGETTO: LIQUIDAZIONE SPESA PER SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 26 DEL 03/02/2016 SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA CIG: X27184AAAD; XFA184AAAE OGGETTO: AFFIDAMENTO RINNOVO DOMINIO E HOSTING DEL SITO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI POMEZIA Città metropolitana di Roma Capitale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DET. N. 2287 DEL 13/10/2016 Responsabile del Procedimento FABBRICA DANIELA Dirigente competente: UGOCCIONI GIOVANNI OGGETTO: DETERMINA DI AFFIDAMENTO A POSTE ITALIANE SPA DEL

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 293 del 21/07/2015 Reg. n.144 del 17/07/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO SOCIALE

Dettagli

SETTORE IV - URBANISTICA ED EDILIZIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE IV - URBANISTICA ED EDILIZIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE IV - URBANISTICA ED EDILIZIA Num Prop 1733 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 57 DEL 19/10/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : IMPEGNO DI SPESA PER PUBBLICITA' LEGALE A FAVORE DELLA

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE. CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 1551 del 29/12/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI

Dettagli

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA CITTA' DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO AREA: SERVIZIO:GESTIONE DEL PATRIMONIO UFFICIO:Gestione e manutenzione beni immobili patrimoniali - Sicurezza sui luoghi di lavoro Registro Interno Servizio:

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Demografico e Attivita' Produttive C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 673 del 23/10/2015 del registro generale OGGETTO: IMPEGNO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 189 del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 189 del Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 189 del 16.02.2017 Oggetto: Manutenzione parco mezzi - Impegno di spesa e Liquidazione per revisione

Dettagli

C I T T À DI P O M E Z I A

C I T T À DI P O M E Z I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DET. N. 11/DIR2 DEL 15/05/2015 Redattore: Rettore Giovanni OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE E AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI RECUPERO DATI DA SISTEMA HD NAS. ASSUNZIONE IMPEGNO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 699 del 14/05/ Settore 1 Servizio

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 699 del 14/05/ Settore 1 Servizio DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 699 del 14/05/2015-5 Settore 1 Servizio OGGETTO: MANFREDONIA FESTIVAL EDIZIONE 2014 APPROVATA CON DELIBERAZIONE DI G.C. N. 150 DEL IL DIRIGENTE Premesso che: - con atto n.

Dettagli

N. 493 del 19/04/2016.

N. 493 del 19/04/2016. Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 493 del 19/04/2016. Oggetto: Acquisto vestiario per i nuovi operatori di Polizia Locale a tempo indeterminato.

Dettagli

SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE II - CONTABILITA' E FINANZA. Num. Prop. 1178 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 177 DEL 10/07/2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Assunzione impegno di spesa rimborso imu 2014, 2015

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara ****** AREA CONTABILE E FINANZIARIA SERVIZIO ECONOMATO

COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara ****** AREA CONTABILE E FINANZIARIA SERVIZIO ECONOMATO COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara ****** AREA CONTABILE E FINANZIARIA SERVIZIO ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 44 / 2016 DEL 23/02/2016 OGGETTO: RINNOVO COMUNALI ANNO 2016 - CIG Z961889A1F

Dettagli

SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Determina n. 1347 del 13/10/2016 SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI. Num. Prop. 1628 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 322 DEL 12/10/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Impegno di spesa per servizio

Dettagli

N. 462 del 12/04/2016.

N. 462 del 12/04/2016. Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 462 del 12/04/2016. Oggetto: Acquisto gradi, soggoli e tubolari per gli operatori di Polizia Locale. Affidamento

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: SERVIZIO DI REVISIONE MEZZI COMUNALI PER L ANNO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1345 del 18/09/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1345 del 18/09/2015. Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1345 del 18/09/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE UTILIZZO DI TELEPASS E PEDAGGI AUTOSTRADALI MAGGIO,

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: POLIZIA LOCALE UFFICIO PROPONENTE: GESTIONE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI DETERMINAZIONE N. 276 DEL 29-02- OGGETTO:

Dettagli

Comune di Portigliola Prov. di Reggio Calabria

Comune di Portigliola Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. GENERALE N.200 DEL 06/08/2015 Comune di Portigliola Prov. di Reggio Calabria DETERMINAZIONE DELL AREA AMMINISTRATIVA-FINANZIARIA - SERVIZI AFFARI GENERALI - N. 67del 06/08/2015 OGGETTO: Rilevazione

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI CARTA NATURALE

Dettagli

Acquisto di n. 5 rilevatori di rpesenza

Acquisto di n. 5 rilevatori di rpesenza Acquisto di n. 5 rilevatori di rpesenza LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI RAGUSA Già Provincia Regionale di Ragusa Settore: 1 Polizia prov.le e Org.ne e Gest. RR.UU. Servizio: Servizio Gestione Relazioni Sindacali,

Dettagli

CITTA' DI SPOLTORE IL RESPONSABILE DEL SETTORE V CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE

CITTA' DI SPOLTORE IL RESPONSABILE DEL SETTORE V CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA 88 29/06/2016 OGGETTO: Determina di affido e assunzione di impegno di spesa per la fornitura di n. 16 tessere card in pvc rigido per la Polizia Locale, per l'importo

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI. REGISTRO GENERALE N del 11/12/2015

SETTORE AFFARI GENERALI. REGISTRO GENERALE N del 11/12/2015 COPIA SETTORE AFFARI GENERALI UFFICIO SUAP n. 331 del 10/12/2015 REGISTRO GENERALE N. 1432 del 11/12/2015 OGGETTO: FORNITURA CARTA A4 e A3 UFFCI S.U.A.P., Ragioneria e Servizi Sociali - SOCIETA' INFORMATICA

Dettagli

Comune di Portigliola

Comune di Portigliola COPIA REG. GENERALE N.230 DEL 12/09/2017 Comune di Portigliola Città Metropolitana di Reggio Calabria DETERMINAZIONE DELL AREA AMMINISTRATIVA-FINANZIARIA - SERVIZI AFFARI GENERALI - N. 115del 12/09/2017

Dettagli

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA CITTA' DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO AREA: SERVIZIO:Servizio Vigilanza UFFICIO:Amministrativo - informativo Registro Interno Servizio: Num. 16 Int. del DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 203 R.G. DATA

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SEGRETERIA, SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SEGRETERIA, SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 98 DEL 12/06/2015 SETTORE SEGRETERIA, SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI CIG: ZCB14EC986 - Z5F14EC9D4 - Z9314ECA1E - Z1514ECA79 - ZB414ECB2B OGGETTO: AFFIDAMENTO COPERTURE ASSICURATIVE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: APPROVVIGIONAMENTO BUONI PASTO CARTACEI SOSTITUTIVI DEL SERVIZIO MENSA MEDIANTE CONVENZIONE CONSIP DENOMINATA

Dettagli

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G.

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Sberna Pubblicata all albo On-Line dal 13/4/2015 al 27/4/2015

Dettagli

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario ABBONAMENTO WEB "MODULISTICA ON LINE ARMONIZZAZIONE CONTABILE". PROVVEDIMENTI. Nr. Progr : Proposta 6 Copertura Finanziaria

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO AMBIENTE, IGIENE E SANITA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO DIRITTO ANNUALE 2016 - CC.II.AA. - FARMACIA COMUNALE 2. RACCOLTA GENERALE PRESSO

Dettagli

C I T T À DI P O M E Z I A

C I T T À DI P O M E Z I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DET. N. 323/DIRAVV DEL 02/10/2015 Redattore: FRANCESCA RIELA OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE AI SENSI DELL ART. 192 DEL D.LGS. 267/2000 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 440 Settore Affari Istituzionali e Personale N GENERALE 137 DEL 05/03/2015 OGGETTO: FORMAZIONE PERSONALE

Dettagli

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO MATERIALE PER MENSA SCOLASTICA E PULIZIA UFFICI COMUNALI. ORDINE DIRETTO MEPA NR. 3438160. Nr. Progr : Proposta

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI. REGISTRO GENERALE N del 11/12/2015

SETTORE AFFARI GENERALI. REGISTRO GENERALE N del 11/12/2015 COPIA SETTORE AFFARI GENERALI UFFICIO SUAP n. 332 del 10/12/2015 REGISTRO GENERALE N. 1433 del 11/12/2015 OGGETTO: Fornitura materiale cancelleria UFFCI S.U.A.P. e Servizi Sociali - SOCIETA' MYO Srl -

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 3 del 27/01/2017 Reg. n.1 del 25/01/2017 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale AREA III -LAVORI PUBBLICI E POLITICHE TERRITORIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 274 del 30/03/2016 Determina di Settore

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA TECNICA IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DELL'ASSOCIAZIONE ENPA ONLUS SEZIONE PROVINCIALE DI BOLOGNA PER LA GESTIONE PROVVISORIA DI AREA

Dettagli

COMUNE DI MOZZANICA Provincia di Bergamo

COMUNE DI MOZZANICA Provincia di Bergamo COMUNE DI MOZZANICA Provincia di Bergamo Piazza Locatelli n. 5 24050 MOZZANICA Tel. 0363/324811 fax 0363 828122 COPIA SETTORE TECNICO DETERMINA N.266 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO DEI

Dettagli

Comune di CAVALLINO-TREPORTI. Settore Socio-Culturale servizi manifestazioni culturali, Turismo e Sport DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA

Comune di CAVALLINO-TREPORTI. Settore Socio-Culturale servizi manifestazioni culturali, Turismo e Sport DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA ORIGINALE Comune di CAVALLINO-TREPORTI Settore Socio-Culturale servizi manifestazioni culturali, Turismo e Sport DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA R.G. N. 1965 del 29/12/2015 ( Bozza n. 2072 del 29/12/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 60 DEL 01/02/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI SUPPORTO PERSONALIZZATO SUGLI ADEMPIMENTI DEL PERSONALE ANNO 2016.

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 60 DEL 01/02/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI SUPPORTO PERSONALIZZATO SUGLI ADEMPIMENTI DEL PERSONALE ANNO 2016. COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n. 49 37026 PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva 00661770230 Sito web: www.comune.pescantina.vr.it P.E.C.: pescantina.vr@cert.ip-veneto.net COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO SERVIZIO ECONOMATO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: CONTRIBUTI IN SEDE DI GARA (SIMOG) IN FAVORE DELL'A.N.A.C. LIQUIDAZIONE

Dettagli

C I T T À DI P O M E Z I A

C I T T À DI P O M E Z I A DETERMINAZIONE IMPEGNO DI SPESA DET. N. 346/DIR6 DEL 27/05/2016 Responsabile del Procedimento: TERESA MARINO OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI STAMPA, IMBUSTAMENTO, E POSTALIZZAZIONE

Dettagli

C I T T À DI P O M E Z I A

C I T T À DI P O M E Z I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DET. N. 368/DIR1 DEL 16/10/2015 Redattore: OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE AI SENSI DELL ART. 192 DEL DECRETO LEGISLATIVO 267/2000 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) RIPARTIZIONE ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA, RISORSE UMANE DETERMINAZIONE Doc. int. 9 Pubbl. PU 114 OGGETTO: Servizio di fornitura blocchi buoni mensa - ditta Elledi

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: FORNITURA SERVIZIO TELEFONIA MOBILE RICARICABILE PER SERVIZIO SI.CE.ANT. (SISTEMA CERTIFICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/6 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: POLIZIA LOCALE UFFICIO PROPONENTE: GESTIONE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI DETERMINAZIONE N. 968 DEL 30-06-2016 OGGETTO:

Dettagli

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA CITTA' DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO AREA: SERVIZIO:GESTIONE DEL PATRIMONIO UFFICIO:Gestione e manutenzione beni immobili patrimoniali - Sicurezza sui luoghi di lavoro Registro Interno Servizio:

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE III - ACQUISIZIONE BENI E SERVIZI E PATRIMONIO

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE III - ACQUISIZIONE BENI E SERVIZI E PATRIMONIO REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 634 del 29/05/2015 - Pagina 1 di 8 CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 634 del 29/05/2015 DETERMINAZIONE

Dettagli

SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Determina n 465 del 03/04/2017 SETTORE VI - LAVORI PUBBLICI Num Prop 565 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 96 DEL 03/04/2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Lavori di "Manutenzione ordinaria

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Scuola, Mensa e Socio-Assistenziali DETERMINAZIONE N. 58 DEL 11/08/2016 OGGETTO: ISTITUTO MAESTRE PIE DELL'ADDOLORATA

Dettagli

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI ARICCIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale AREA III -LAVORI PUBBLICI E POLITICHE TERRITORIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 421 del 18/05/2016 Determina di Settore

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI MARCHE TEMPORALI PER L UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 32 DEL 07/04/2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ADESIONE SERVIZIO VIACARD - AUTOSTRADE PER L ITALIA ANNO 2016. RACCOLTA GENERALE PRESSO LA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF POLIZIA MUNICIPALE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE RACCOLTA GENERALE

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

CITTA' DI LADISPOLI Città Metropolitana di Roma Capitale

CITTA' DI LADISPOLI Città Metropolitana di Roma Capitale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1364 DEL 04/08/2017 AREA IV - SETTORE 2 - SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI Responsabile dell'istruttoria: MARIA GIOVANNA FANTOZZI OGGETTO: INCREMENTO IMPEGNO DI SPESA IN FAVORE

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli

Comune di Ciminà Prov. di Reggio Calabria

Comune di Ciminà Prov. di Reggio Calabria COPIA COPIA SINDACO COPIA SEGRETERIA Comune di Ciminà Prov. di Reggio Calabria REG. GENERALE N. 44 AREA ECONOMICO-FINANZIARIA E TRIBUTI Determinazione n. 09 del 31/03/2015 OGGETTO: Presa atto art. 1 comma

Dettagli

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA CITTA' DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO AREA: SERVIZIO:Servizio Vigilanza UFFICIO: Registro Interno Servizio: Num. 81 Int. del DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 900 R.G. DATA 31/12/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE

Dettagli