REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA"

Transcript

1 1

2 2 Sommario 1- Il medagliere del commercio internazionale L export e l import delle società lucane L export e l import in Basilicata, Italia Meridionale e Italia Andamento dell export/import settoriale in Basilicata, Italia Meridionale e Italia I principali paesi di destinazione dell import/export per settore AA-Agricoltura, silvicoltura e pesca BB-Estrazione di minerali da cave e miniere CA-Prodotti alimentari, bevande e tabacco CB-Prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori CC-Legno e prodotti in legno; carta e stampa CD-Coke e prodotti petroliferi raffinati CE-Sostanze e prodotti chimici CF-Articoli farmaceutici, chimico-medicinali e botanici CG-Articoli in gomma e materie plastiche CH-Metalli di base e prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti CI-Computer, apparecchi elettronici ed ottici CJ- Apparecchi elettrici CK- Macchinari ed apparecchi n.c.a CL- Mezzi di trasporto CM- Prodotti delle altre attività manifatturiere EE- Prodotti delle attività di trattamento dei rifiuti e risanamento JA- Prodotti dell'editoria e audiovisivi e prodotti delle attività radiotelevisive VV- Merci dichiarate come provviste di bordo... 29

3 3 1- Il medagliere del commercio internazionale L incremento e l intensificarsi dei flussi di scambio tra paesi e le loro provenienze e destinazioni hanno subito notevoli variazioni nel corso degli ultimi anni. La rapida estensione dei processi di cooperazione ed integrazione economica tra aree ricche e, nel contempo, il loro restringimento rispetto al resto del mondo (il cosiddetto fenomeno del distaccamento delle aree ricche dei paesi della "Triade" - Giappone, Stati Uniti, Unione Europea - dai paesi dell'africa, di gran parte dell'america Latina, dell'asia e della ex-urss), è stato uno degli effetti della globalizzazione, dovuto alla metamorfosi dell'impresa capitalistica in transnazionale. La preponderanza degli scambi internazionali tra i tre centri della Triade ed all'interno di ciascuno di questi tre blocchi è evidente, così come il calo della quota del commercio mondiale dei paesi del Terzo mondo (già iniziata nel periodo e poi rafforzatasi con l affermarsi dei processi di globalizzazione). I paesi industrializzati (24 paesi) usufruiscono di circa tre quarti del commercio mondiale (dei quali più della metà i paesi della Triade). I dati forniti dal Rapporto UNDP 1999 sullo sviluppo umano confermano che l'esportazione mondiale proviene per l'86% dal 20% più ricco del mondo, il 17% dal 60% e solo l'1% dal 20% più povero. Il tentativo di gestire questi processi ha dato origine negli anni a numerosi interventi dei governi e degli organismi internazionali. L'Accordo generale sui dazi ed il commercio (General Agreement on Tariffs and Trade GATT) è stato istituito a Ginevra il 30 ottobre 1947 e conta, attualmente novanta paesi con i quattro quinti del commercio mondiale. L'Organizzazione internazionale per il commercio (OIT), istituita nell'ambito della Conferenza per il commercio e l'occupazione delle Nazioni Unite nel 1947-'48 allo scopo di evitare abusi, soprusi e discriminazioni a danno di paesi nel commercio internazionale, entrò in funzione solo agli inizi degli anni '60. Esistono, poi altri interventi regolatori del commercio internazionale, tra cui le associazioni di commercio preferenziale (con le quali due o più paesi concordano agevolazioni reciproche sul commercio internazionale di carattere generale o specifico), le aree di libero scambio (con le quali si concorda l'eliminazione dei dazi

4 4 doganali ed ogni altra restrizione al commercio tra i paesi coinvolti), le zone franche (che costituiscono aree ristrette di uno stato sottratte ai suoi vincoli doganali), l'unione doganale (con la quale i paesi concordano l'apertura del commercio interno e restrizioni comuni verso i paesi terzi), il mercato comune (che aggiunge alla libera circolazione delle merci tra i paesi aderenti anche quella dei capitali e della manodopera) ed, infine l'unione politica (che prevede anche l'applicazione di politiche comuni). L indicatore più importante del rapporto di forza esistente tra paesi nel commercio internazionale è dato dalla ragione di scambio. Questa esprime il numero delle unità di una data merce da esportare in cambio di una unità della merce di importazione. La teoria economica ha, da sempre, cercato di individuare le basi obiettive della sua definizione, ma le difficoltà di pervenire ad una definizione soddisfacente non sono dovute ai limiti delle teorie economiche ma al tentativo di tenere separati i comportamenti economici da quelli politici e di potere. Tentativo che risulta molto difficile oggi da applicare.

5 5 1.1 L export e l import delle società lucane In conformità ai criteri adottati dall ISTAT, le dinamiche del commercio estero sono analizzate secondo la classificazione ATECO Pseudo - sottosezioni ATECO 2007 AA-Prodotti dell'agricoltura, della silvicoltura e della pesca BB-Prodotti dell'estrazione di minerali da cave e miniere CA-Prodotti alimentari, bevande e tabacco CB-Prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori CC-Legno e prodotti in legno; carta e stampa CD-Coke e prodotti petroliferi raffinati CE-Sostanze e prodotti chimici CF-Articoli farmaceutici, chimico-medicinali e botanici CG-Articoli in gomma e materie plastiche, altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi CH-Metalli di base e prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti CI-Computer, apparecchi elettronici e ottici CJ-Apparecchi elettrici CK-Macchinari ed apparecchi n.c.a. CL-Mezzi di trasporto CM-Prodotti delle altre attività manifatturiere DD-Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata EE-Prodotti delle attività di trattamento dei rifiuti e risanamento JA-Prodotti dell'editoria e audiovisivi;prodotti delle attività radiotelevisive MC-Prodotti delle altre attività professionali, scientifiche e tecniche RR-Prodotti delle attivita' artistiche, di intrattenimento e divertimento SS-Prodotti delle altre attività di servizi VV-Merci dichiarate come provviste di bordo, merci nazionali di ritorno e respinte, merci varie

6 6 La bilancia commerciale lucana, analizzata nel periodo , regista un trend decrescente sino al Il trend inverte la propria tendenza, se pur in misura assai modesta nel 2012 e 2013, registrando infatti un lieve incremento. Nel 2014 si registra una variazione percentuale negativa del 16% rispetto all anno precedente. Dal 2008 al 2011 la variazione percentuale media annua risulta essere del - 24,45%. Pur flettendosi ed evidenziando, dal 2008 al 2014, una variazione percentuale totale del -52,95%, l andamento generale del trend rimane tuttavia positivo, in quanto le importazioni assumono, per tutto il periodo preso in esame, valori inferiori rispetto alle esportazioni. Figura 1 - Andamento dell export e dell import in Basilicata vs. mondo Valori in euro, periodo export import Fonte: ns. elaborazione su dati ISTAT

7 7 Figura 2 - Andamento della bilancia commerciale lucana Valori in euro, periodo Basilicata Fonte: ns. elaborazione su dati ISTAT

8 8 1.2 L export e l import in Basilicata, Italia Meridionale e Italia Figura 3 - L export in Basilicata, Italia Meridionale ed Italia vs. mondo Variazioni percentuali, periodo Italia Italia meridionale Basilicata Fonte: ns. elaborazione su dati ISTAT Figura 4 - L import in Basilicata, Italia Meridionale ed Italia vs. mondo Variazioni percentuali, periodo Italia Italia meridionale Basilicata Fonte: ns. elaborazione su dati ISTAT

9 9 1.3 Andamento dell export/import settoriale in Basilicata, Italia Meridionale e Italia Export Basilicata Mezzi di trasporto 53,94% 73,52% 69,31% 68,72% 53,93% 46,99% 51,33% Minerali Manifatturiere Metalli Prodotti chimici Prodotti tessili Articoli in gomma Prodotti agricoltura Apparecchi elettrici Computer Macchinari Prodotti alimentari Altri 19,37% 4,37% 3,86% 3,86% 2,66% 2,50% 1,92% 1,86% 1,85% 1,34% 1,25% 4,38% 3,86% 3,59% 2,90% 2,79% 1,82% 1,68% 1,43% 1,34% 1,31% 1,30% 5,50% 4,38% 3,82% 3,74% 3,56% 2,56% 1,62% 1,55% 1,49% 1,28% 4,77% 4,33% 3,85% 3,66% 2,83% 2,71% 2,46% 2,22% 1,69% 1,36% 12,44% 4,56% 4,24% 4,22% 3,81% 3,07% 2,99% 2,86% 2,76% 2,53% 2,35% 2,48% 17,67% 5,61% 5,02% 4,75% 4,60% 2,80% 2,62% 2,60% 2,48% 2,37% 0,23% 2,60% 12,18% 7,28% 5,32% 4,28% 3,71% 3,66% 3,48% 2,51% 2,31% 2,27% 1,43% Import Basilicata Mezzi di trasporto ,45% ,53% ,43% ,15% ,24% ,82% 11,44% ,96% Metalli Computer Prod. Chimici Prod. Alimentari Macchinari Manifatturiere Prod. Agricoltura Art. in gomma App. elettrici Legno Prod.tessili Altri 15,93% 8,75% 8,34% 7,34% 5,65% 3,99% 3,60% 3,51% 2,55% 2,13% 1,09% 14,72% 10,12% 9,22% 4,99% 4,85% 4,38% 4,18% 3,90% 3,34% 1,99% 1,17% 19,98% 13,76% 7,20% 4,71% 4,39% 4,16% 3,70% 3,21% 2,94% 1,59% 17,50% 10,76% 9,46% 5,16% 4,76% 4,33% 3,66% 3,64% 3,18% 2,29% 1,61% 14,14% 12,95% 10,55% 7,15% 6,75% 5,42% 4,99% 4,35% 2,82% 2,02% 1,83% 1,81% 10,27% 9,82% 9,59% 7,96% 7,33% 5,98% 4,17% 2,65% 2,57% 2,11% 1,30% 9,95% 9,02% 7,61% 7,45% 6,62% 6,51% 6,11% 4,93% 4,34% 2,25%

10 10 Export Sud Italia Mezzi di trasporto Metalli di base Prod. Alimentari Prod. Tessili Macchinari Art. Farmaceutici Art. in Gomma Prod. Agricoltura App. Elettrici Computer Prod. Chimici Manifatturiere Legno Minerali Altri ,96% 10,37% 10,21% 9,63% 7,41% 6,75% 6,30% 4,19% 4,05% 3,85% 3,79% 3,75% 2,05% 1,95% 0,77% ,02% 13,77% 9,20% 8,92% 8,66% 7,09% 6,89% 5,21% 4,17% 3,88% 3,81% 3,47% 2,36% 0,78% ,83% 12,75% 9,34% 8,93% 8,87% 6,78% 6,40% 4,71% 4,50% 4,28% 3,56% 3,22% 2,05% 0,98% 0,81% ,75% 12,16% 9,77% 9,76% 8,26% 7,66% 6,62% 4,44% 3,94% 3,77% 3,12% 2,46% 2,14% 1,18% 0,97% ,65% 12,81% 9,62% 9,17% 8,43% 8,22% 6,33% 4,33% 4,27% 3,67% 3,10% 2,25% 2,16% 2,02% 1,00% ,83% 13,86% 9,26% 8,37% 7,56% 8,61% 6,44% 4,77% 3,98% 3,91% 3,31% 1,91% 1,44% 1,44% 1,01% ,96% 14,27% 8,74% 8,22% 8,21% 7,89% 6,15% 4,45% 4,38% 3,39% 3,31% 1,82% 1,51% Import Sud Italia Metalli di base Mezzi di trasporto Minerali Prodotti alimentari Prodotti tessili Prodotti chimici Macchinari Prodotti agricoltura Prodotti petroliferi Articoli farmaceutici Computer Articoli in gomma Apparecchi elettrici Legno Manifatturiere Altri ,25% 12,12% 9,78% 8,65% 8,47% 7,94% 7,36% 6,22% 5,13% 4,13% 3,94% 3,60% 3,29% 2,54% 2,22% 0,36% ,16% 9,87% 9,87% 9,31% 8,75% 8,69% 7,20% 6,70% 5,58% 5,06% 4,73% 4,38% 3,84% 2,96% 2,58% 0,34% ,35% 11,11% 10,08% 8,77% 8,76% 8,72% 7,08% 6,05% 5,72% 4,88% 4,71% 3,50% 3,24% 2,71% 2,02% 0,33% ,03% 11,02% 9,28% 9,23% 8,78% 8,57% 6,62% 6,30% 5,77% 5,52% 5,38% 3,48% 3,32% 2,43% 1,82% 0,47% ,87% 10,59% 10,08% 9,32% 8,76% 8,62% 7,05% 6,68% 6,23% 4,82% 4,81% 3,79% 3,43% 2,48% 2,08 0,40% ,77% 11,46% 10,32% 8,49% 8,25% 8,14% 7,04% 6,75% 5,68% 5,67% 4,37% 3,61% 2,86% 2,84% 2,27% 0,49% ,59% 11,32% 10,86% 9,61% 9,31% 7,61% 6,17% 6,06% 5,94% 4,55% 4,44% 3,27% 2,75% 2,72% 2,34%

11 11 Export Italia Macchinari Metalli di base Prod. Tessili Mezzi di trasporto Art. in Gomma Prod. Chimici App. Elettrici Prod. Alimentari Manifatturiere merci varie Prod. Petroliferi Art. Farmaceutici Computer Legno Prod. Agricoltura Altri Min ,77% 11,99% 10,81% 10,43% 5,93% 5,87% 5,77% 5,53% 5,45% 4,62% 4,09% 3,16% 3,00% 1,89% 1,42% 0,87% ,59% 11,19% 10,91% 9,98% 6,78% 6,16% 6,04% 5,84% 5,60% 4,11% 3,50% 3,26% 3,15% 2,08% 1,56% 0,94% 0,33% ,24% 11,30% 10,72% 9,92% 6,48% 6,38% 5,99% 5,57% 5,43% 4,47% 4,25% 4,01% 3,33% 2,05% 1,62% 0,94% 0,43% 0,32% ,40% 13,02% 11,29% 9,83% 6,70% 6,57% 6,06% 5,46% 5,37% 4,54% 4,09% 3,47% 2,01% 1,56% 0,89% 0,45% 0,32% ,24% 13,18% 11,16% 9,40% 6,76% 6,56% 5,85% 5,42% 5,32% 5,17% 4,44% 3,27% 1,97% 1,51% 0,92% 0,49% 0, ,54% 11,81% 11,66% 9,66% 7,14% 6,61% 6,03% 5,66% 5,25% 5,07% 4,25% 3,19% 2,01% 1,55% 0,84% 0,45% 0,35% ,64% 11,78% 11,21% 10,03% 7,13% 6,52% 5,96% 5,68% 5,23% 5,21% 3,53% 3,03% 2,01% 1,49% 1,39% 0,86% 0,30% Import Italia Minerali Metalli di base Mezzi di trasporto Prod. Chimici Macchinari Prod. Tessili Computer Prod. Agricoltura Art. Farmaceutici App. Elettrici Art. in Gomma Prod. Agricoltura Legno Manifatturiere Prod. Petroliferi Altri ,35% 11,70% 11,68% 8,48% 7,06% 6,51% 6,50% 6,42% 3,87% 3,35% 2,90% 2,86% 2,61% 2,57% 2,23% 1,56% ,08% 10,63% 8,79% 8,42% 7,79% 7,72% 7,44% 6,43% 5,52% 3,58% 3,30% 3,19% 3,05% 2,71% 1,99% 1,58% ,42% 10,31% 9,82% 9,21% 8,73% 7,06% 6,89% 6,10% 4,72% 3,62% 3,08% 3,01% 2,90% 2,72% 2,33% 1,45% ,48% 11,30% 10,20% 9,70% 8,22% 7,68% 7,32% 6,42% 5,11% 3,68% 3,46% 3,30% 2,94% 2,70% 2,68% 1,79% ,94% 10,72% 10,16% 8,68% 7,75% 7,53% 7,23% 6,39% 5,60% 3,78% 3,49% 3,27% 3,01% 2,98% 2,63% ,18% 10,48% 10,32% 8,78% 8,36% 7,92% 6,80% 6,65% 6,17% 3,85% 3,77% 3,63% 3,49% 3,12% 2,74% 1,71% ,49% 10,14% 9,64% 8,98% 8,15% 8,09% 6,71% 6,32% 5,54% 3,82% 3,65% 3,46% 3,19% 2,85% 2,66% 2,17%

12 12 2- I principali paesi di destinazione dell import/export per settore 2.1 AA-Agricoltura, silvicoltura e pesca Germania Germania Germania Germania Regno Unito Regno Unito Regno Unito Regno Unito Paesi Bassi Russia Russia Svezia Brasile Arabia Saudita Polonia Argentina Arabia Saudita Svezia Norvegia Austria Austria Danimarca Svezia Polonia Norvegia Norvegia Danimarca Danimarca Danimarca Argentina Austria Brasile Polonia Austria Argentina Francia Argentina Paesi Bassi Francia Norvegia Svezia Brasile Paesi Bassi Svizzera Francia Francia Brasile Spagna Valori in euro, periodo Spagna Ungheria Francia Ungheria Ungheria Spagna Ungheria Francia Francia Francia Spagna Polonia Romania Polonia Romania Spagna Grecia Romania Grecia Grecia Germania Grecia Paesi Bassi Romania Paesi Bassi Russia Germania Paesi Bassi Tunisia Germania Turchia Germania Polonia Paesi Bassi Stati Uniti Danimarca India Stati Uniti Danimarca Stati Uniti Algeria Portogallo Slovacchia Turchia Argentina Svezia Belgio Svizzera

13 BB-Estrazione di minerali da cave e miniere Turchia Turchia Turchia Turchia Stati Uniti Stati Uniti Israele Brasile Israele Israele Mauritania Albania Repubblica dominicana Cipro Ungheria Canada Albania Romania Canada Romania Germania 1 Germania 1 Giappone Regno Unito 4 Valori in euro, periodo Turchia Tunisia Austria Francia Ucraina Russia Turchia Austria Austria Turchia Tunisia Turchia Tunisia Austria Francia Tunisia Regno Unito Regno Unito Slovacchia Germania Francia Cina Paesi Bassi Slovacchia Albania Slovacchia Regno Unito Paesi Bassi India Francia Albania Regno Unito Marocco Albania Germania Belgio Slovacchia Marocco Polonia Cina Paesi Bassi India Cina Albania Ex Repubblica iugoslava di Macedonia Paesi Bassi Spagna 24 Polonia 1.774

14 CA-Prodotti alimentari, bevande e tabacco Germania Germania Regno Unito Regno Unito Spagna Paesi Bassi Paesi Bassi Francia Regno Unito Regno Unito Germania Germania Paesi Bassi Spagna Francia Paesi Bassi Stati Uniti Francia Irlanda Irlanda Irlanda Irlanda Spagna Stati Uniti Francia Stati Uniti Stati Uniti Giappone Svizzera Svizzera Svizzera Austria Algeria Belgio Canada Grecia Canada Canada Giappone Svizzera Belgio Giappone Austria Canada Giappone Australia Grecia Belgio Indonesia Indonesia Indonesia Malaysia Germania Malaysia Germania Indonesia Francia Germania Austria Germania Belgio Paesi Bassi Paesi Bassi Spagna Paesi Bassi Francia Malaysia Austria Spagna Spagna Francia Paesi Bassi Malaysia Belgio Lussemburgo Lussemburgo Grecia Danimarca Spagna Grecia ex Rep. iugoslava di Macedonia Grecia Grecia Francia Danimarca Lussemburgo Ungheria Belgio Lituania Ungheria Danimarca Ungheria Egitto Austria Belgio Danimarca

15 CB-Prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori Francia Francia Francia Francia Spagna Svezia Regno Regno Unito Unito Germania Regno Unito Spagna Austria Svezia Spagna Austria Spagna Belgio Germania Germania Svezia Austria Austria Belgio Germania Regno Unito Irlanda Svezia Polonia Polonia Polonia Polonia Belgio Egitto Belgio Albania Albania Turchia Arabia Saudita Irlanda Ungheria Ungheria Egitto Turchia Irlanda Arabia Saudita Ungheria Ungheria Turchia Francia Francia Francia Cina Cina Cina Cina Francia Brasile Belgio Portogallo Paesi Bassi Belgio Brasile Belgio Slovenia Regno Unito Regno Unito Albania Albania Portogallo Albania Regno Unito Portogallo Stati Uniti Germania Spagna Regno Unito Albania Portogallo Stati Uniti Belgio Spagna Stati Uniti Turchia Croazia Germania Spagna Paesi Bassi Stati Uniti India Turchia Germania Spagna Pakistan Russia Ungheria Turchia

16 CC-Legno e prodotti in legno; carta e stampa Turchia Turchia Germania Regno Unito Paesi Bassi Germania Libano Germania Spagna Libano Regno Unito Libano Germania Spagna Spagna Spagna Regno Unito Paesi Bassi Albania Grecia Libano Regno Unito Francia Svezia Albania Rep. islam dell'iran Portogallo Francia Sud Africa Sud Africa Rep.islam dell'iran Israele Portogallo Albania Sud Africa Albania Grecia Francia Belgio Rep.islam dell'iran Francia Portogallo Grecia Portogallo Slovenia Malta Egitto Polonia Stati Uniti Svezia Austria Austria Austria Austria Svezia Stati Uniti Svezia Stati Uniti Serbia Svezia Francia Francia Francia Serbia Germania Serbia Germania Germania Serbia Albania Stati Uniti Francia Slovacchia Slovacchia Albania Brasile Finlandia Germania Slovacchia Slovacchia Cina Finlandia Cina Albania Belgio Portogallo Paesi Bassi Cina Albania Cina Regno Unito Regno Unito Portogallo Belgio Belgio Belgio

17 CD-Coke e prodotti petroliferi raffinati Angola Francia Mauritania Algeria Albania Namibia Gabon Bolivia Svizzera Albania 0 Norvegia Norvegia Austria 0 Angola 0 Sud Africa Indonesia Belgio 0 Austria 0 Indonesia Brasile Francia 0 Belgio 0 Germania 180 Gabon Francia Germania Germania Germania Germania Belgio Francia Belgio Belgio Francia Regno Unito 159 Francia Albania 0 Regno Unito 53 Belgio 110 Svezia 335 Angola 0 Paesi Bassi 24 Repubblica ceca 35 Algeria 0 Austria 0 Albania 0 Austria 12 Angola 0

18 CE-Sostanze e prodotti chimici Germania Germania Germania Cina Francia Francia Regno Unito Germania Regno Unito Paesi Bassi Francia Regno Unito Spagna Regno Unito Cina Francia Romania Spagna Spagna Spagna Stati Uniti Irlanda Stati Uniti Stati Uniti Portogallo Turchia Irlanda Svizzera Austria Stati Uniti Svizzera Romania Irlanda Grecia Polonia Belgio Svizzera Romania Paesi Bassi Yemen Hong Kong Portogallo Belgio Grecia Turchia Belgio Austria Tunisia Indonesia Germania Germania Germania Germania Arabia Saudita Arabia Saudita Paesi Bassi Arabia Saudita Spagna Spagna Belgio Argentina Francia Paesi Bassi Regno Unito Francia Regno Unito Danimarca Spagna Spagna Belgio Regno Unito Danimarca Belgio Danimarca Belgio Austria Paesi Bassi Austria Austria Francia Malaysia Paesi Bassi Francia Taiwan Danimarca Malaysia Corea del Sud Egitto Austria Taiwan Taiwan Polonia Grecia Ungheria Polonia Corea del Sud

19 CF-Articoli farmaceutici, chimico-medicinali e botanici Svizzera Stati Uniti Stati Uniti Stati Uniti Germania Germania Germania Paesi Bassi Stati Uniti Svizzera Paesi Bassi Svizzera Irlanda Paesi Bassi Svizzera Germania Grecia Francia Hong Kong Sud Africa Spagna Hong Kong Polonia Svezia Regno Unito Svezia Svezia India Canada Australia Austria Polonia Svezia Polonia Australia Spagna Belgio Irlanda Spagna Francia Austria Spagna Finlandia Danimarca Paesi Bassi Grecia Sud Africa Serbia Francia Austria Germania Svizzera Irlanda Germania Svizzera Germania Germania Irlanda Irlanda Irlanda Svizzera Francia Francia Francia Paesi Bassi Svizzera Austria Paesi Bassi Austria Paesi Bassi Paesi Bassi Regno Unito Stati Uniti India Stati Uniti Austria Spagna Repubblica Regno Unito Repubblica ceca ceca Repubblica Regno Unito Repubblica ceca ceca Spagna India Stati Uniti Turchia Cina Albania 0 Turchia Spagna Argentina Argentina 0 Spagna Cina Slovenia 6.435

20 CG-Articoli in gomma e materie plastiche Germania Germania Germania Germania Francia Francia Francia Polonia Polonia Polonia Brasile Francia Regno Unito Regno Unito Polonia Regno Unito Sud Africa Canada Regno Unito Brasile Spagna Finlandia Canada Finlandia Canada Spagna Slovacchia Spagna Finlandia Grecia Austria Austria Lettonia Lettonia Spagna Lettonia Austria Svizzera Lettonia Lussemburgo Grecia Austria Finlandia Svizzera Slovacchia Slovacchia Svizzera Slovacchia Germania Germania Germania Germania Romania Romania Romania Spagna Rep.ceca Rep. ceca Francia Romania Francia Francia Spagna Francia Cina Cina Rep. ceca Rep. ceca Slovacchia Slovacchia Cina Polonia Portogallo Spagna Lussemburgo Lussemburgo Spagna Grecia Slovacchia Cina Stati Uniti Portogallo Portogallo Turchia Regno Unito Polonia Grecia Portogallo Paesi Bassi Bulgaria Belgio Ungheria Grecia Regno Unito Polonia Slovacchia

21 CH-Metalli di base e prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti Belgio Belgio Belgio Belgio Algeria Brasile Brasile Serbia Brasile Algeria Germania Germania Paesi Bassi Turchia Albania Albania Germania Siria Algeria Francia Australia Albania Serbia Ungheria Croazia Germania Francia Paesi Bassi Francia Serbia Romania Tunisia Romania Stati Uniti Slovacchia Brasile Tunisia Tunisia Tunisia Austria Norvegia Paesi Bassi Paesi Bassi Svizzera Svizzera Francia Croazia Croazia Spagna Spagna Spagna Spagna Germania Germania Germania Germania UK Norvegia Francia Turchia Norvegia Francia Lussemburgo Francia Austria UK UK Grecia Francia Lussemburgo Rep. ceca UK Grecia Grecia Tunisia Rep. ceca Rep. ceca Rep. ceca Austria Polonia Lussemburgo Tunisia Slovenia Austria India Belgio Romania Lussemburgo Belgio Austria Svizzera Serbia Romania Paesi Bassi Belgio Tunisia

22 CI-Computer, apparecchi elettronici ed ottici Hong Kong Em. Arabi Uniti Em. Arabi Uniti Germania Em. Arabi Uniti Hong Kong Stati Uniti Polonia Francia Singapore Singapore Em. Arabi Uniti Taiwan Stati Uniti Hong Kong Grecia Bulgaria Israele Germania Slovacchia Germania Francia Francia Regno Unito Paesi Bassi Paesi Bassi Bulgaria Romania Stati Uniti Sud Africa Lettonia Spagna Albania Portogallo Svizzera Paesi Bassi Singapore Svizzera Romania Stati Uniti Indonesia Albania Marocco Lettonia Tunisia Indonesia Paesi Bassi Francia Germania Germania Portogallo Ungheria Portogallo Portogallo Germania Portogallo Slovacchia Slovacchia Ungheria Slovacchia Taiwan Cina Slovacchia Germania Cina Paesi Bassi Francia Rep. ceca Belgio Ungheria Polonia Francia Romania Taiwan Taiwan Polonia Ungheria Finlandia Cina Cina Danimarca Belgio Paesi Bassi Paesi Bassi Corea del Sud Polonia Belgio Vietnam Spagna Francia Malta Stati Uniti Finlandia Corea del Sud Romania Taiwan

23 CJ- Apparecchi elettrici Valori in euro, periodo Polonia Polonia Polonia Russia Svizzera Svizzera Turchia Polonia Grecia Grecia Grecia Romania Germania Brasile Brasile India Ungheria Guinea equatoriale Romania Emirati Arabi Uniti Francia Libia Cina Francia Perù Germania Francia Stati Uniti Giordania Romania Nigeria Spagna Russia Algeria Ungheria Algeria Turchia Emirati Arabi Uniti Giordania Grecia Romania Slovenia Spagna Ungheria Albania Giordania Svezia Brasile Turchia Turchia Francia Turchia Francia Francia Germania Spagna Germania Germania Turchia Francia Spagna Spagna Cina Germania Belgio Cina Spagna Cina Cina Belgio Belgio Corea del Sud Grecia Malta Lussemburgo Polonia Malta Grecia Malta Slovacchia Danimarca Regno Unito Regno Unito Stati Uniti Romania Canada Svizzera Belgio Stati Uniti Austria Bulgaria Rep. ceca Polonia Stati Uniti Danimarca Austria

24 CK- Macchinari ed apparecchi n.c.a. Stati Uniti Stati Uniti Svizzera Svizzera Cina Svizzera Germania Germania Svizzera Germania Brasile Ungheria Russia Regno Unito Regno Unito Tunisia Germania Serbia Paesi Bassi Regno Unito Belgio Belgio Stati Uniti Grecia UK Cina Algeria Arabia Saudita Corea del Sud Francia Rep. ceca Belgio Brasile India Serbia Algeria Israele Marocco Francia Turchia Albania Algeria Marocco Stati Uniti Grecia Russia Egitto Cina Germania Germania Germania Germania UK Francia Spagna Cina Francia UK Francia Turchia Cina Austria Austria Francia Spagna Spagna Cina Spagna Belgio Belgio UK Polonia Austria Cina Belgio Brasile Danimarca Danimarca Romania Stati Uniti Paesi Bassi Malta Polonia UK Polonia Rep. ceca Taiwan Belgio Stati Uniti Paesi Bassi Rep. ceca Romania Giappone Canada Giappone Paesi Bassi

25 CL- Mezzi di trasporto Valori in migliaia di euro, periodo Germania Germania Francia Germania Francia Francia Germania Francia Paesi Bassi Regno Unito Turchia Spagna Turchia Turchia Spagna Paesi Bassi Regno Unito Paesi Bassi Regno Unito Regno Unito Spagna Belgio Polonia Turchia Polonia Spagna Portogallo Polonia Portogallo Polonia Austria Belgio Belgio Portogallo Paesi Bassi Austria Austria Austria Belgio Portogallo Svizzera Tunisia Tunisia Svizzera Tunisia Danimarca Marocco Marocco Valori in migliaia di euro, periodo Polonia Polonia Polonia Polonia Spagna Spagna Spagna Stati Uniti Germania Germania Germania Germania Slovacchia Rep. ceca Francia Spagna Francia Slovacchia Rep. ceca Rep. ceca Turchia Francia Slovacchia Svezia Brasile Romania Romania Slovacchia Romania Austria Turchia Francia Rep. ceca Turchia Taiwan Turchia Cina Taiwan Cina Romania Austria Cina Belgio Austria Belgio Portogallo Paesi Bassi Thailandia

26 CM- Prodotti delle altre attività manifatturiere Valori in migliaia di euro, periodo Francia Francia Francia Belgio Belgio Belgio Belgio Francia Regno Unito Germania Germania Germania Germania Regno Unito Regno Unito Regno Unito Israele Israele Corea del Sud Israele Corea del Corea del Svizzera Israele Sud Sud Svizzera Paesi Bassi Stati Uniti Stati Uniti Paesi Bassi Stati Uniti Svizzera Emirati Arabi Uniti Australia Australia Paesi Bassi India Giappone Corea del Sud Russia Paesi Bassi Stati Uniti Giappone Giappone Libano Hong Kong Spagna Australia Arabia Saudita Spagna Romania Cina Cina Cina Cina Spagna Spagna Francia Polonia Romania Romania Paesi Bassi Spagna Francia Francia Polonia Francia Germania Polonia Rep. ceca Belgio Polonia Rep. ceca Germania Germania Belgio Germania Portogallo Rep. ceca Rep. ceca Belgio Romania Paesi Bassi Paesi Bassi Paesi Bassi Lussemburgo Lussemburgo Portogallo Danimarca Belgio Portogallo Regno Portogallo Unito Corea del Stati Uniti Malaysia Hong Kong Sud

27 EE- Prodotti delle attività di trattamento dei rifiuti e risanamento Hong Kong Albania Stati Uniti Yemen Cina Hong Kong Hong Kong Malta Corea del Sud Turchia Albania Stati Uniti Indonesia Corea del Sud Arabia Saudita Pakistan India Cina Germania Germania Albania Germania Sri Lanka Russia Malaysia Russia Sud Africa Arabia Saudita Germania 255 Israele Corea del Sud Venezuela Arabia Saudita 0 Venezuela Pakistan Hong Kong Austria 0 Costa d'avorio Turchia Albania 0 Bosnia 0 Slovenia Slovenia Austria 0 Bulgaria 0 Thailandia Bulgaria 76 Bosnia 0 Valori in migliaia di euro, periodo Germania Paesi Bassi Spagna Bulgaria Slovenia Slovenia Paesi Bassi Spagna Bulgaria Spagna Croazia Ungheria Spagna Romania Austria Rep. ceca Austria Bosnia Vietnam Austria Croazia Croazia Ungheria Egitto Hong Kong Austria Bosnia Romania Albania 0 Ucraina Slovenia Slovenia Arabia Saudita 0 Serbia Bulgaria Bosnia Bosnia 0 Malaysia Lettonia Francia 481 Canada 0 Germania Serbia Albania 0 Cina 0 Albania 0 Canada Arabia Saudita 0

28 JA- Prodotti dell'editoria e audiovisivi e prodotti delle attività radiotelevisive Stati Uniti Thailandia Canada Svizzera Germania Slovacchia Malta Malta Indonesia Stati Uniti Corea del Sud Stati Uniti Regno Unito 252 Turchia Venezuela Cina Francia 150 Messico Bolivia Messico Austria 0 Libano Belgio India Belgio 0 Svizzera Stati Uniti Brasile Bolivia 0 Germania 341 Francia 506 Arabia Saudita Canada 0 Romania 304 Lituania 486 Germania Cina 0 Francia 116 Germania 307 Emirati Arabi Uniti Corea del Sud 0 Polonia 113 Paesi Bassi 234 Paesi Bassi 980 Estonia 0 Lituania 107 Austria 114 Lituania 649 Paesi Bassi Regno Unito Regno Unito Belgio Germania Germania Germania Paesi Bassi Regno Unito Francia Polonia Cina Francia Paesi Bassi Francia Germania Cina Spagna Svezia Francia Stati Uniti Svizzera Paesi Bassi Polonia Irlanda Belgio Stati Uniti Regno Unito Giappone Austria 185 Austria 814 Grecia Spagna 780 Finlandia 44 Grecia 800 Austria 899 Belgio 745 Bolivia 0 Irlanda 666 Irlanda 667 Austria 75 Canada 0 Belgio 474 Spagna 152 Svezia 6 Cina 0 Spagna 292 Croazia 75

29 VV- Merci dichiarate come provviste di bordo Congo Brasile Ucraina Canada Spagna 547 Argentina Provviste e dotazioni di bordo nel quadro degli scambi intra UE Rep. dominicana Argentina 0 Nigeria Svizzera Panama Australia 0 Spagna 113 Sud Africa Senegal Brasile 0 Australia 0 Polonia Spagna 400 Ghana Taiwan Vietnam Camerun Stati Uniti Stati Uniti Svizzera Stati Uniti Svizzera Egitto Sud Africa Arabia Saudita Venezuela Corea del Sud Serbia Eritrea Australia Regno Unito 20 Argentina 0 Serbia Germania Argentina 0 Australia 0 Emirati Arabi Uniti Argentina 0 Australia 0 Brasile 0 Etiopia Brasile 0 Brasile 0 Congo 0 Svizzera 2.000

SERIE STORICHE. Tabella 9 - Esportazioni, importazioni e saldi della bilancia commerciale (milioni di euro) (a)

SERIE STORICHE. Tabella 9 - Esportazioni, importazioni e saldi della bilancia commerciale (milioni di euro) (a) SERIE STORICHE Tabella 9 - Esportazioni, importazioni e saldi della bilancia commerciale (milioni di euro) (a) Dati grezzi Dati mensili destagionalizzati Esportazioni Variazioni Importazioni Variazioni

Dettagli

Le esportazioni della provincia di Modena. Gennaio Settembre 2011

Le esportazioni della provincia di Modena. Gennaio Settembre 2011 Le esportazioni della provincia di Modena Gennaio Settembre 2011 I dati diffusi da Istat, ed elaborati dal Centro Studi e Statistica della Camera di Commercio, incorporano le rettifiche effettuate dall

Dettagli

Tavola 16.1 - Interscambio commerciale della Puglia - Anni 1994-2004 (dati in migliaia di euro - eurolire fino al 1998)

Tavola 16.1 - Interscambio commerciale della Puglia - Anni 1994-2004 (dati in migliaia di euro - eurolire fino al 1998) Tavola 16.1 - Interscambio commerciale della Puglia - Anni 1994-2004 (dati in migliaia di euro - eurolire fino al 1998) ANNI Interscambio commerciale Esportazioni Var. % Importazioni Var. % Saldi 1994

Dettagli

Minuti disponibili con una carta da 5 DA FISSO NV

Minuti disponibili con una carta da 5 DA FISSO NV CARTA NEW WELCOME Minuti disponibili con una carta da 5 Telefonate nazionali DESTINAZIONE DA NUMERO GEOGRAFICO 0267878-0115072 - 0655111-0812494 (**) DA FISSO NV 800 174 174 DA MOBILE TIM NV 803 100 DA

Dettagli

004 BOMBE, SILURI, RAZZI, MISSILI ED ACCESSORI 005 APPARECCHIATURE PER LA DIREZIONE DEL TIRO 010 AEROMOBILI

004 BOMBE, SILURI, RAZZI, MISSILI ED ACCESSORI 005 APPARECCHIATURE PER LA DIREZIONE DEL TIRO 010 AEROMOBILI Ministero Affari Esteri - Unita' Autorizzazioni Materiali Armamento ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX) : AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2008-31/12/2008 PER PAESE DI DESTINAZIONE - NO PROGRAMMI DI

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/noi_international_e uropa_usa/

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/noi_international_e uropa_usa/ ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta "08/06/2015" Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento Nome

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE 1 of 5 23/08/2016 08:46 MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 9 agosto 2016 Modifiche del decreto 4 settembre 1996, recante: «Elenco degli Stati con i quali e' attuabile lo scambio di informazioni

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. Wind Telecomunicazioni S.p.A. Stato dell'offerta Aggiornamento al "05/09/2016"

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. Wind Telecomunicazioni S.p.A. Stato dell'offerta Aggiornamento al 05/09/2016 ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Wind Telecomunicazioni S.p.A. Stato dell'offerta Aggiornamento al "05/09/2016" Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta "14/03/2016" Data di fine

Dettagli

Resta vivace il ciclo delle esportazioni modenesi nel 2 trimestre del 2006 I quantitativi esportati settore per settore ed i mercati di destinazione

Resta vivace il ciclo delle esportazioni modenesi nel 2 trimestre del 2006 I quantitativi esportati settore per settore ed i mercati di destinazione Modena, 26 settembre 2006 Prot. 20/06 Agli Organi di informazione COMUNICATO STAMPA Resta vivace il ciclo delle esportazioni modenesi nel 2 trimestre del 2006 I quantitativi esportati settore per settore

Dettagli

IL SISTEMA LEGNO-ARREDAMENTO ITALIANO

IL SISTEMA LEGNO-ARREDAMENTO ITALIANO IL SISTEMA LEGNO-ARREDAMENTO ITALIANO PRECONSUNTIVI 2008 COMMERCIO ESTERO GENNAIO-SETTEMBRE 2008 Fonte: Centro Studi COSMIT/FEDERLEGNO-ARREDO Milano, 12 febbraio 2009 Sistema Legno-Arredamento (Valori

Dettagli

LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA

LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA Capitolo n. 5 LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA La provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana La maggior parte degli alunni stranieri, frequentanti le scuole dell Umbria nell

Dettagli

IL COMMERCIO ESTERO IN PROVINCIA DI UDINE anno 2015

IL COMMERCIO ESTERO IN PROVINCIA DI UDINE anno 2015 Centro Studi Ufficio Statistica e Prezzi IL COMMERCIO ESTERO IN PROVINCIA DI UDINE anno 2015 Aprile 2016 Via Morpurgo 4-33100 Udine - Tel. +39 0432 273223 273224 - fax +39 0432 512408 - email: unioncamerefvg@ud.camcom.it

Dettagli

POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE ASL NAPOLI 2 NORD

POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE ASL NAPOLI 2 NORD REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE NA2 NORD UOC Flussi Informativi - Controllo di Gestione Via C. Alvaro, 8 Monteruscello Tel. 0813050420-21-18-16 - 44 tel/fax 0813050419 POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE

Dettagli

Elenco Bandiere del Mondo

Elenco Bandiere del Mondo Divisione Comunicazione Visiva www.pubblicarb.it/pennoni-bandiere/ Tel. 080 534 4812 Elenco Bandiere del Mondo Bandiere Africa Produzione e vendita di bandiere in poliestere nautico bandiere africane da

Dettagli

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni 2014-2015 PROVINCIA DI BELLUNO 2014 2015 Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale Popolazione al 1 gennaio 101.055 108.375 209.430 100.307

Dettagli

Luogo di residenza Maschi , , ,0 Femmine , , ,0 Residenti a Milano

Luogo di residenza Maschi , , ,0 Femmine , , ,0 Residenti a Milano SETTORE STATISTICA Tav.1-18enni residenti nel Comune di Milano 18 enni Residenti al 31.12.2007* 31.12.2002** 31.12.1999*** v.a % v.a % v.a % Luogo di residenza Maschi 4.915 48,6 4.469 51,4 4.806 51,0 Femmine

Dettagli

I dati Import-Export II Trimestre 2015

I dati Import-Export II Trimestre 2015 In collaborazione con il Consorzio Mantova Export Comunicato stampa Mantova, 22 settembre I dati Import-Export II Trimestre Nel primo semestre dell anno, secondo i dati Istat, si conferma la ripresa del

Dettagli

Esportazioni 3 trimestre Var.% Imp. 2016/2015. Italia ,9% +0,5% Puglia Brindisi

Esportazioni 3 trimestre Var.% Imp. 2016/2015. Italia ,9% +0,5% Puglia Brindisi L interscambio commercialee della provincia di Brindisi, archivia il 3 trimestre 2016 con una aumento dei flussi esportativi (rispetto al 3 trimestre 2015) del (+15,7%) al contrario, i dati relativi alle

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2012 al dicembre 2012 - PROVINCIA DI VARESE (tutti i 141 Comuni) La consistenza è riferita al mese di dicembre

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI RAPPORTO ANNO 2012 RESIDENTI STRANIERI EUROPEI E NON EUROPEI NEL COMUNE DI SCANDICCI DATI RELATIVI AL 31 DICEMBRE 2012 incremento residenti non comunitari e comunitari

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2012 al dicembre 2012 - LAGO MAGGIORE La consistenza è riferita al mese di dicembre 2012 Bed & Breakfast

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010 le conserve di tartufo Direzione Dipartimento Promozione NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica Statistiche relative ai premi del lavoro diretto ed indiretto acquisiti dalle imprese italiane all estero e dalle società estere controllate

Dettagli

Milano. Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie. Anno scolastico Comune di Milano. A cura di: Vittoria Carminati

Milano. Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie. Anno scolastico Comune di Milano. A cura di: Vittoria Carminati Milano Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie Anno scolastico 2009 2010 Comune di Milano A cura di: Vittoria Carminati Elaborazione dati: Ugo Rosario Maria David Tav. 2.1 Unità scolastiche, classi

Dettagli

IMPORT-EXPORT MARCHE-VIETNAM A cura del Centro Studi e Statistica di Unioncamere Marche Fonte: Istat

IMPORT-EXPORT MARCHE-VIETNAM A cura del Centro Studi e Statistica di Unioncamere Marche Fonte: Istat IMPORT-EXPORT MARCHE-VIETNAM 2013-2014 A cura del Centro Studi e Statistica di Unioncamere Marche Fonte: Istat Esportazioni ed importazioni delle Marche: in generale Macroaree Aree geografiche Macrosettori

Dettagli

Banca dati Ipasvi Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi. Federazione nazionale Collegi Ipasvi

Banca dati Ipasvi Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi. Federazione nazionale Collegi Ipasvi Federazione nazionale Collegi Ipasvi Via Agostino Depretis 70 Tel. 06 46200101 00184 Roma Fax 06 46200131 Banca dati Ipasvi 2008 Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi Marzo 2009 1. Iscritti stranieri agli

Dettagli

Import-export della provincia di Brindisi

Import-export della provincia di Brindisi Import-export della provincia di Brindisi (Dati al I trimestre 2013) L export brindisino nel primo trimestre 2013 registra un -5,7% rispetto al primo trimestre 2012 mentre la regione Puglia registra un

Dettagli

Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino

Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino Questura di Torino Ufficio immigrazione Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino PRESENZE TOTALI AL 31/12/2003 UNIONE EUROPEA Nazionalità Motivo del soggiorno 0/14 15/17 18/30 31/50

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI RAPPORTO ANNO 2011 RESIDENTI STRANIERI EUROPEI E NON EUROPEI NEL COMUNE DI SCANDICCI DATI RELATIVI AL 31 DICEMBRE 2011 incremento residenti non comunitari e comunitari

Dettagli

JANUARY 2017 LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO DOMENICA 1

JANUARY 2017 LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO DOMENICA 1 LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO DOMENICA 1 2 3 4 5 6 7 8 ALBANIA--AUSTRALIA- AUSTRIA-BELGIO-BIELORUSSIA- BULGARIA-BOSNIA ERZEGOVINA- BRASILE-CANADA--CIPRO-COREA DEL SUD-CROAZIA-DANIMARCA-

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani. Periodo: 2006-2008 LE ACQUE MINERALI

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani. Periodo: 2006-2008 LE ACQUE MINERALI Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani Periodo: 2006-2008 LE ACQUE MINERALI NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno strumento per l immediata interpretazione

Dettagli

Congiuntura economica

Congiuntura economica Congiuntura economica Commercio estero Dati regionali Anno 2015 2 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA 2016 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Presidenza Servizio della Statistica regionale Viale Trento, 69-09123

Dettagli

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA I QUARTIERI DI PARMA ANNO 2010 A CURA DI RENZO SOLIANI Parma, giugno 2011 I QUARTIERI AL 31.12.2010 Il 2010 si è concluso, secondo le risultanze del bilancio demografico,

Dettagli

I CITTADINI STRANIERI UE e ExtraUE & il Quesito Referendario di Domenica 4 Aprile 2004

I CITTADINI STRANIERI UE e ExtraUE & il Quesito Referendario di Domenica 4 Aprile 2004 Statistiche Flash Comune di Schio Servizi Abitativi e per la Statistica Ufficio Statistica I CITTADINI STRANIERI UE e ExtraUE & il Quesito Referendario di Domenica 4 Aprile 2004 elaborazione finale 02/04/2004

Dettagli

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 15 gennaio 2015 Novembre 2014 PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di novembre 2014 l indice dei prezzi all importazione dei prodotti industriali diminuisce dell 1,0% rispetto al mese

Dettagli

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 31 luglio 2014 Giugno 2014 PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di giugno 2014 l indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali aumenta dello % rispetto al mese precedente

Dettagli

Oggetto: Premi del lavoro diretto ed indiretto acquisiti dalle imprese italiane all estero e dalle società estere controllate - Anno 2005.

Oggetto: Premi del lavoro diretto ed indiretto acquisiti dalle imprese italiane all estero e dalle società estere controllate - Anno 2005. SERVIZIO STATISTICA Roma 4 gennaio 2007 Prot. n. All.ti n. 12-07-000001 4 Alle Imprese di assicurazione e riassicurazione con sede legale nel territorio della Repubblica LORO SEDI Alle Rappresentanze generali

Dettagli

OFFERTA VALIDA PER SPEDIZIONI CON SERVIZIO EXPRESS SAVER

OFFERTA VALIDA PER SPEDIZIONI CON SERVIZIO EXPRESS SAVER OFFERTA VALIDA PER SPEDIZIONI CON SERVIZIO EXPRESS SAVER Italia Belgio, Francia, Germania, UK, Principato di Monaco Austria, Olanda, Spagna Rep. Ceca, Rep. Slovacca, Polonia, Slovenia, Ungheria Bulgaria,

Dettagli

ITALIA: INTERSCAMBIO COMMERCIALE CALZATURE

ITALIA: INTERSCAMBIO COMMERCIALE CALZATURE ITALIA: INTERSCAMBIO COMMERCIALE CALZATURE PRIMO TRIMESTRE 2009 Interscambio commerciale CALZATURE andamento nei primi 3 mesi 2009 rispetto ai primi 3 mesi 2008 ITALIA EXPORT Materiale di tomaio (000 paia)

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Capacità ricettiva - da gennaio 2013 a dicembre 2013 - LAGO CERESIO Alberghi 5 stelle e 5 stelle lusso Alberghi 4 stelle Alberghi 3 stelle Alberghi 2 stelle

Dettagli

RIEPILOGO INDICATORI MARCHE: LE ESPORTAZIONI

RIEPILOGO INDICATORI MARCHE: LE ESPORTAZIONI RIEPILOGO INDICATORI MARCHE: LE ESPORTAZIONI Dicembre 2015 Esportazioni delle regioni italiane gennaio- settembre (valori assoluti, composizione e variazioni %) Ripartizioni e regioni 2014 2015 2014/2015

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Capacità ricettiva - da gennaio 2013 a dicembre 2013 - LAGO DI VARESE con Varese cittã Alberghi 5 stelle e 5 stelle lusso Alberghi 4 stelle Alberghi 3 stelle

Dettagli

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 30 dicembre 2014 Novembre 2014 PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di novembre 2014 l indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali diminuisce dello % rispetto al mese

Dettagli

DIARIE ESTERE IN VIGORE FINO AL 3 LUGLIO 2006 GRUPPI DI PERSONALE PAESI VALUTA A B C D E F

DIARIE ESTERE IN VIGORE FINO AL 3 LUGLIO 2006 GRUPPI DI PERSONALE PAESI VALUTA A B C D E F DIARIE ESTERE IN VIGORE FINO AL 3 LUGLIO 2006 GRUPPI DI PERSONALE PAESI VALUTA A B C D E F GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPI GRUPPI I II III IV V-IX X-XI AFGHANISTAN EURO 1 103,94 88,68 83,92 79,15 67,71

Dettagli

Esportazioni di prodotti agroalimentari italiani. Periodo 2005 2007. Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani Periodo 2005 2007

Esportazioni di prodotti agroalimentari italiani. Periodo 2005 2007. Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani Periodo 2005 2007 Esportazioni di prodotti agroalimentari italiani Periodo 2005 2007 Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani Periodo 2005 2007 LE PASTE ALIMENTARI Conserve di tartufo NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni

Dettagli

REGIONI TOTALE ITALIANI TOTALE GENERALE

REGIONI TOTALE ITALIANI TOTALE GENERALE AZIENDA AUTONOMA U.O.B. -STATISTICA E GESTIONE DEL PORTALE GENNAIO 2005 GENNAIO 2006 DIFFERENZA FEBBRAIO 2005 FEBBRAIO 2006 DIFFERENZA MARZO 2005 MARZO 2006 DIFFERENZA Esercizi 16 Esercizi 19 Esercizi

Dettagli

TRIESTE TURISTICA I NUMERI DELLA CRESCITA

TRIESTE TURISTICA I NUMERI DELLA CRESCITA COMUNE DI TRIESTE AREA SVILUPPO ECONOMICO E TURISMO DIREZIONE ATTIVITA PROMOZIONE TURISTICA TRIESTE TURISTICA I NUMERI DELLA CRESCITA luglio 2009 Anno ARRIVI DI TURISTI variazione su anno precedente ARRIVI

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2013

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2013 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2013 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 30 dicembre 2015 Novembre 2015 PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di novembre 2015 l indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali diminuisce dello 0,5% rispetto al mese

Dettagli

OSSERVATORIO DEI SETTORI INDUSTRIALI Aggiornamento del Rapporto Italia Dati macroeconomici. Pag. 1 of 19

OSSERVATORIO DEI SETTORI INDUSTRIALI Aggiornamento del Rapporto Italia Dati macroeconomici. Pag. 1 of 19 OSSERVATORIO DEI SETTORI INDUSTRIALI Aggiornamento del 20.02.2014 Rapporto Italia Dati macroeconomici Pag. 1 of 19 OSSERVATORIO DEI SETTORI INDUSTRIALI Aggiornamento del 20.02.2014 Dati Macroeconomici

Dettagli

VisureItalia.com via Andorra, 4 09045 Quartu S. Elena (CA) - Italy p.iva 02296100924 REA CA n. 173470 LISTINO 2011

VisureItalia.com via Andorra, 4 09045 Quartu S. Elena (CA) - Italy p.iva 02296100924 REA CA n. 173470 LISTINO 2011 LISTINO 2011 01. VISURE IMMOBILIARI VISURE IPOTECARIE TOTALE - 5% - 10% - 15% - 20% - 25% - 30% Visura Ipotecaria Light 26,00 24,70 23,40 22,10 20,80 19,50 18,20 Visura Ipotecaria Strong 48,00 45,60 43,20

Dettagli

1 di 10 11/12/2008 14.32 La presenza degli stranieri in provincia di Brindisi al 31 dicembre 2003 I dati, forniti dai Comuni all'istat e riferiti al 31 dicembre 2003, fotografano una presenza di stranieri

Dettagli

AGGIORNAMENTI STATISTICI 2010

AGGIORNAMENTI STATISTICI 2010 AGGIORNAMENTI STATISTICI 2010 ITALIA Popolazione e densità di popolazione nelle regioni d Italia EUROPA Popolazione degli Stati europei Popolazione e superficie degli Stati dell Unione Europea Graduatorie

Dettagli

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 31 ottobre 2014 Settembre 2014 PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di settembre 2014 l indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali rimane invariato rispetto al mese

Dettagli

a cura di Francesca Mattioli e Matteo Rinaldini Università di Modena e Reggio Emilia Osservatorio economico, coesione sociale e legalità

a cura di Francesca Mattioli e Matteo Rinaldini Università di Modena e Reggio Emilia Osservatorio economico, coesione sociale e legalità L economia vista dai mercati a cura di Francesca Mattioli e Matteo Rinaldini Università di Modena e Reggio Emilia DEMOGRAFIA DELLE IMPRESE 59000 58500 58828 Totaleimpreseregistrate. Reggio Emilia. Serie

Dettagli

Il quadro del commercio mondiale: opportunità per le imprese. Alessandra Lanza, Prometeia spa

Il quadro del commercio mondiale: opportunità per le imprese. Alessandra Lanza, Prometeia spa Il quadro del commercio mondiale: opportunità per le imprese Alessandra Lanza, Prometeia spa Esportare perché? Fatturato trainato dall export indici mensili del fatturato nel settore manifatturiero (2010=100)

Dettagli

Focus sul settore alimentare

Focus sul settore alimentare Focus sul settore alimentare Trasformare miliardi di numeri in poche informazioni con forte valenza strategica Direttore centro studi Unioncamere Partire dai numeri Registro imprese Smail Coeweb Comtrade

Dettagli

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 17 settembre 2015 Giugno e Luglio 2015 PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di luglio 2015 l indice dei prezzi all importazione dei prodotti industriali diminuisce dello 0,9% rispetto

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani. Periodo: L OLIO DI OLIVA

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani. Periodo: L OLIO DI OLIVA Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani Periodo: 2006-2008 L OLIO DI OLIVA NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno strumento per l immediata interpretazione

Dettagli

Listino prezzi per: Migros-Genossenschafts-Bund 8005 Zürich

Listino prezzi per: Migros-Genossenschafts-Bund 8005 Zürich Listino prezzi : Migros-Genossenschafts-Bund 8005 Zürich Tutti i prezzi indicati nella presente appendice s'intendono senza imposta sul valore aggiunto. 1. Abbonamenti Prezzo in CHF 1.1 Canoni d'abbonamento

Dettagli

Il quadro del commercio mondiale: opportunità per le imprese. Alessandra Lanza, Prometeia spa

Il quadro del commercio mondiale: opportunità per le imprese. Alessandra Lanza, Prometeia spa Il quadro del commercio mondiale: opportunità per le imprese Alessandra Lanza, Prometeia spa Esportare perché? Fatturato trainato dall export indici mensili del fatturato nel settore manifatturiero (2010=100)

Dettagli

OSSERVATORIO SULL INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL LAZIO. Quick Report. Risultati primo semestre 2013 delle esportazioni laziali

OSSERVATORIO SULL INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL LAZIO. Quick Report. Risultati primo semestre 2013 delle esportazioni laziali OSSERVATORIO SULL INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL LAZIO Quick Report Risultati primo semestre 2013 delle esportazioni laziali Ottobre 2013 1 1. I risultati del primo semestre 2013. 3 1.1. Le esportazioni...

Dettagli

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 - VENDITE PER PRODOTTO GENN- SETT 14 VS 13 2013 2014 var. var % Asti docg 38.220.269 37.358.438-861.831-2,3% Moscato d'asti docg 14.082.178

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2016 al dicembre 2016 - LAGO DI VARESE E DINTORNI La consistenza è riferita al mese di dicembre 2016 Alberghi

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2016 al dicembre 2016 - AREA MALPENSA (comuni vicino all'aeroporto) La consistenza è riferita al mese di

Dettagli

Le esportazioni delle regioni italiane

Le esportazioni delle regioni italiane Le esportazioni delle regioni italiane Gennaio dicembre 2010 14 Marzo 2011 Nella media del 2010 la ripresa delle esportazioni ha interessato tutte le ripartizioni territoriali. Particolarmente e levato

Dettagli

Tabelle internazionali

Tabelle internazionali Tabelle internazionali Matematica Tabella I.1 Percentuale di studenti a ciascun livello della scala complessiva di literacy matematica Tabella I.2 Percentuali di studenti sotto il Livello 2 e al sulla

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani Periodo:

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani Periodo: Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani Periodo: 2008-2010 le acque minerali Direzione Dipartimento Promozione NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore

Dettagli

VERONA NEL MONDO - Report 2010

VERONA NEL MONDO - Report 2010 VERONA NEL MONDO - Report 2010 L economia internazionale dagli anni zero agli anni dieci Riccardo Borghero Verona, Top 20 I Paesi àncora Verona Mondo. Primi 20 Paesi per differenza in valore assoluto di

Dettagli

Ripresa dell export della provincia di Lecce

Ripresa dell export della provincia di Lecce Ripresa dell export della provincia di Lecce Segnali positivi dall export salentino: nel secondo trimestre 2011 si è registrata una crescita congiunturale delle esportazioni del 37% che si aggiunge al

Dettagli

Capitolo 8. Turismo Comune di Lecce - Ufficio Statistica di Lecce - Ufficio Statistica 127

Capitolo 8. Turismo Comune di Lecce - Ufficio Statistica di Lecce - Ufficio Statistica 127 Capitolo 8. Turismo Comune di Lecce - Ufficio Statistica 127 8. Turismo L'analisi delle strutture ricettive e del loro utilizzo evidenzia che nel 2008 nella categoria esercizi alberghieri gli alberghi

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 11 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

Mortal. materna (ogni nati vivi) Media compon. per famiglia. Sper. vita F (anni) Increm. Sper. vita M (anni) Natalità Fecond. Cresc.

Mortal. materna (ogni nati vivi) Media compon. per famiglia. Sper. vita F (anni) Increm. Sper. vita M (anni) Natalità Fecond. Cresc. Indicatori demografici Legenda nat. = Valore dell incremento naturale in = Valore della crescita annua in % = Sanza di vita (in anni) M = Maschi F = Femmine = Tasso di natalità in = Tasso di fecondità

Dettagli

aderente a I dati sono suddivisi tra Città di Milano e Comuni appartenenti alla Città Metropolitana (provincia).

aderente a I dati sono suddivisi tra Città di Milano e Comuni appartenenti alla Città Metropolitana (provincia). aderente a Albergatori Città Metropolitana di Milano CITTA METROPOLITANA MILANO LORO INDIRIZZI Milano, 13/09/16 Dati ufficiali - movimenti e flussi anno 2015 Milano e Città Metropolitana Caro Albergatore,

Dettagli

TRATTAMENTO DI MISSIONI ALL ESTERO TABELLA ESEMPLIFICATIVA PER LA DETERMINAZIONE DEL TRATTAMENTO ECONOMICO DI MISSIONE NEI PAESI CEE

TRATTAMENTO DI MISSIONI ALL ESTERO TABELLA ESEMPLIFICATIVA PER LA DETERMINAZIONE DEL TRATTAMENTO ECONOMICO DI MISSIONE NEI PAESI CEE TRATTAMENTO DI MISSIONI ALL ESTERO "Al personale inviato in trasferta per una durata superiore a trenta giorni semprechè il luogo della trasferta non sia stato stabilito all atto della stipula del contratto

Dettagli

STATO. Fonte ed elaborazioni: Provincia di Pistoia.

STATO. Fonte ed elaborazioni: Provincia di Pistoia. PROVINCIA DI PISTOIA. ARRIVI E PRESENZE TURISTICHE PER STATO DI PROVENIENZA AL 2 TRIMESTRE E. Valori assoluti, variazioni % e permanenza media (in giorni). STATO ARRIVI PRESENZE Permanenza media Francia

Dettagli

REPORT SUGLI SCAMBI COMMERCIALI NELL AREA ADRIATICO IONICA. DATI STATISTICI aggiornamento 2014

REPORT SUGLI SCAMBI COMMERCIALI NELL AREA ADRIATICO IONICA. DATI STATISTICI aggiornamento 2014 REPORT SUGLI SCAMBI COMMERCIALI NELL AREA ADRIATICO IONICA. DATI STATISTICI aggiornamento 2014 Ancona, maggio 2015 Il presente lavoro vuole essere un utile contributo per identificare le potenzialità economico

Dettagli

La sfida dell economia globale alle economie locali

La sfida dell economia globale alle economie locali La sfida dell economia globale alle economie locali Paolo Onofri 21 novembre 26 Contributi percentuali alla crescita del commercio mondiale 5 4 3 2 1 1979/1975 1989/1979 1999/1989 25/1999 Asia escluso

Dettagli

Progetto Crescere nel mondo :

Progetto Crescere nel mondo : Progetto Crescere nel mondo : Milano guarda al futuro! Alessandro Sartorio Primario, Divisione di Auxologia e Malattie Metaboliche Direttore, Laboratorio Sperimentale Ricerche Auxo-endocrinologiche Responsabile,

Dettagli

Esportazioni Importazioni Saldi. Gen-Ago Gen-Ago

Esportazioni Importazioni Saldi. Gen-Ago Gen-Ago Scambi per settori - Tavola 1 Paese dichiarante: Italia Mercato selezionato: Kazakistan Periodo: Gennaio - Agosto (valori in migliaia di euro) Settori Predefiniti 2005 Esportazioni Importazioni Saldi Var.%

Dettagli

MOVIMENTO TURISTICO IN PROVINCIA DI PORDENONE - ANNO 2015

MOVIMENTO TURISTICO IN PROVINCIA DI PORDENONE - ANNO 2015 MOVIMENTO TURISTICO IN PROVINCIA DI PORDENONE - ANNO 2015 TIPO DI ESERCIZIO NAZIONALITA' ARRIVI % PRESENZE % PERMANENZA ITALIANI 92.577 63,8% 224.445 59,4% 2,4 ALBERGHIERO * STRANIERI 52.537 36,2% 153.186

Dettagli

IAT DARFO BOARIO TERME FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT DARFO BOARIO TERME FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 29.668 112.816 4.581 27.373

Dettagli

IAT EDOLO FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT EDOLO FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 3.75 8.669 1.111 1.597 4.186

Dettagli

Elaborazione flash. Alcuni dati sul Settore della Meccanica in Lombardia FOCUS PROVINCIA DI VARESE

Elaborazione flash. Alcuni dati sul Settore della Meccanica in Lombardia FOCUS PROVINCIA DI VARESE Elaborazione flash Osservatorio MPI Confartigianato Lombardia 29/06/2016 Alcuni dati sul Settore della Meccanica in Lombardia FOCUS PROVINCIA DI VARESE HIGHLIGHTS SETTORE MECCANICA DEL TERRITORIO DI VARESE

Dettagli

IAT GARDONE RIVIERA FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT GARDONE RIVIERA FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 12.315 28.567 37.352 16.61

Dettagli

IAT SIRMIONE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT SIRMIONE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 9.993 226.892 136.283 465.751

Dettagli

Il commercio estero di Prato

Il commercio estero di Prato Centro Studi 16-dic-15 Il commercio estero di Prato 3 trimestre 2015 L'export manifatturiero in provincia di Prato Variazioni % tendenziali valori all'export. Ateco 2007 "C" provincia di Prato 20,0 2014-1

Dettagli

Osservatorio Provinciale del Lavoro

Osservatorio Provinciale del Lavoro CPI Osservatorio Provinciale del Lavoro Settore Istruzione Formazione Professionale e Politiche Attive del lavoro Como, gennaio 2007 Anno IV Numero 1 Sommario: Flusso delle persone in cerca di lavoro per

Dettagli

La struttura produttiva ed il territorio di Lucca. Anno 2011

La struttura produttiva ed il territorio di Lucca. Anno 2011 La struttura produttiva ed il territorio di Lucca Anno 2011 80 70 66,3 67,6 68 71,6 73,5 73,2 60 50 40 30 32,1 30,2 28,7 27,5 24,6 24,9 20 10 0 1,6 2,2 3,3 Lucca Toscana Italia 0,9 1,9 1,9 Lucca Toscana

Dettagli

Categoria: Dichiarazione Sottocategoria: Modello RW A cura di Carla De Luca

Categoria: Dichiarazione Sottocategoria: Modello RW A cura di Carla De Luca Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 26 27.01.2014 Il nuovo regime sanzionatorio per le violazioni relative al modulo RW Sanzioni ridotte per le violazioni passate e nessuna sanzione

Dettagli

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 30 maggio 2014 Aprile 2014 PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di aprile 2014 l indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali diminuisce dello 0,3% rispetto al mese precedente

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 014 al dicembre 014 - LAGO CERESIO La consistenza è riferita al mese di dicembre 014 Alberghi 5 stelle e

Dettagli

Definizione di doppia imposizione internazionale

Definizione di doppia imposizione internazionale Definizione di doppia imposizione internazionale Doppia imposizione giuridica: imposizione di imposte similari di due (o più) Stati in capo al medesimo contribuente sul medesimo presupposto impositivo

Dettagli

Tavola 1 - Quote di mercato sulle esportazioni mondiali per area e paese (a)

Tavola 1 - Quote di mercato sulle esportazioni mondiali per area e paese (a) Quote di mercato Nel corso degli ultimi anni si è assistito ad una graduale erosione delle quote di mercato sulle esportazioni mondiali dell Unione europea, principalmente a vantaggio dei paesi dell Asia

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI RAPPORTO ANNO 2010 RESIDENTI STRANIERI EUROPEI E NON EUROPEI NEL COMUNE DI SCANDICCI DATI RELATIVI AL 31 DICEMBRE 2010 incremento residenti non comunitari e comunitari

Dettagli

aa Strutture ricettive

aa Strutture ricettive 6 TURISMO aaa aa Strutture ricettive Tav. 6.01 Strutture ricettive alberghiere per categoria. Serie storica dal 2000 Categorie degli alberghi Anno Attrezzature Totale 5 stelle 4 stelle 3 stelle 2 stelle

Dettagli

I FLUSSI TURISTICI DELL' ALBERGHIERO NEL COMPRENSORIO TURISTICO DEL COMELICO SAPPADA: ANNI

I FLUSSI TURISTICI DELL' ALBERGHIERO NEL COMPRENSORIO TURISTICO DEL COMELICO SAPPADA: ANNI I FLUSSI TURISTICI DELL' ALBERGHIERO NEL COMPRENSORIO TURISTICO DEL COMELICO SAPPADA: ANNI 2005-2015 Premessa In queste pagine viene presentato l'approfondimento per comprensorio turistico della precedente

Dettagli

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 29 aprile 2011 Marzo 2011 PREZZI ALLA PRODUZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di marzo 2011, i prezzi alla produzione dei prodotti industriali sono aumentati dello 0,7% rispetto al mese precedente

Dettagli

OSSERVATORIO SULL INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL LAZIO. Quick Report Risultati aggregati 2010 e primo semestre 2011 delle esportazioni laziali

OSSERVATORIO SULL INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL LAZIO. Quick Report Risultati aggregati 2010 e primo semestre 2011 delle esportazioni laziali UNIONCAMERE LAZIO LUISS GUIDO CARLI OSSERVATORIO SULL INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL LAZIO Quick Report Risultati aggregati 2010 e primo semestre 2011 delle esportazioni laziali Settembre 2011 1 1. I risultati

Dettagli