A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n."

Transcript

1 A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO IL DIRIGENTE PROPONENTE Visto Capo Dipartimento: Registrazione contabile Esercizio Importo Il Dirigente Responsabile In visione dal Pubblicata ai sensi di legge dal Eseguibile dal Trasmessa alla Giunta Regionale in data Trasmessa al Collegio Sindacale in data Il Dirigente Amministrativo Area Programmazione Strategica e AA.GG. Pagina 1 di 11 Determinazione n. 2011/5

2 OGGETTO: Approvazione rendiconto Cassa Economale del mese di Gennaio 2011 e contestuale reintegro del fondo. IL DIRETTORE SOC LOGISTICA ECONOMATO Visto il D.lgs. 30/12/92 nr.502 e successive modificazioni ed integrazioni; Vista la D.C.R. n del di individuazione delle Aziende Sanitarie Locali e dei relativi ambiti territoriali; Visto il D.P.G.R. n. 85 del 17/12/2007 di costituzione dell Azienda Sanitaria Locale AL; Visto il regolamento per l adozione delle determinazioni dirigenziali approvato con deliberazione n.637 del 5/3/09 e n. 913 del 30/3/09; Premesso che la responsabilità del procedimento di cui alla sotto riportata proposta è stata esplicitamente assegnata dal Direttore SOC Logistica Economato al dirigente amministrativo, dr. Claudio Bonzani; Dato atto che estensore della proposta risulta il Responsabile del Procedimento e che il Direttore della SOC Logistica Economato ha condiviso espressamente la proposta oggetto della presente determina riportata come in appresso: Durante il mese di Gennaio 2011 sono state effettuate spese, tramite la Cassa Economale, per un ammontare di ,72=, così come risulta dall allegata distinta riepilogativa delle giustificazioni contabili quale parte integrante e sostanziale; Il regolamento per le spese di economato, di cui alla deliberazione n. 698 del , prevede all art. 7, che il fondo di anticipazione, appositamente costituito per le spese di cui sopra, può essere reintegrato, solo dopo l adozione e l approvazione del relativo atto deliberativo, per l ammontare delle spese effettuate in contanti nel mese precedente il provvedimento stesso di reintegrazione; Per effetto di quanto sopra espresso, questo servizio chiede il reintegro del fondo di anticipazione delle spese di economato per il mese di Gennaio 2011, per pari importo di ,72=, significando che lo stesso trova copertura nei pertinenti conti economici del bilancio di competenza dell esercizio 2011, la cui disponibilità è già stata prenotata con deliberazione n. 30 del ; Ritenuto di dichiarare la presente determina immediatamente eseguibile al fine di poter usufruire senza soluzione di continuità del servizio di cui trattasi; DETERMINA 1) di provvedere al reintegro del fondo a disposizione della Cassa Economale, a fronte delle spese sostenute nel mese di Gennaio 2011 per la somma complessiva di ,72= così come risulta dalla distinta allegata per parte integrante e sostanziale; Pagina 2 di 11 Determinazione n. 2011/5

3 2) di dare atto che l'onere economico di cui sopra trova copertura negli appositi conti economici del bilancio di competenza dell esercizio 2011, la cui disponibilità è già stata prenotata con deliberazione n. 30 del ; 3) di dichiarare, stante l'urgenza, il presente provvedimento immediatamente esecutivo, ai sensi dell'art. 134, comma 4, del Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, approvato con D.L.vo n Pagina 3 di 11 Determinazione n. 2011/5

4 -=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-07/02/11= * FEM2C * RENDICONTO PERIODICO CASSA 1 CASSA 1 Dal 1/01/11 al 31/01/11 - Servizio: CEC CASSA ECONOMALE (CEC) -=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-Pag. 1= 1/11 26/01/ PUBBLÞGARE SAS 1 26/ 1/11 VERS.TO SU GURI GARA CIG B8 388,84 FARMACO PREV. AA ECONOMATO Totale pagamento 1/11 del 26/01/11 388,84 2/11 26/01/ BANCA REGION.EUROPEA - TESORERIA 2 26/ 1/11 VERS.TO IMPOSTA DI REGISTRO REP ,06 (F23) - SERVIZIO LEGALE ACQUI T Totale pagamento 2/11 del 26/01/11 176,06 3/11 26/01/ ESSEDUE SNC DI DE PAOLI-FAVA-MILANE 3 26/ 1/11 PAG.TO TASSE DI PRORIETA' AUTOMEZZI 6.107,78 ASL MESE DI DICEMBRE Totale pagamento 3/11 del 26/01/ ,78 4/11 31/01/ / 1/11 PUBBL.NE SU BURP GRADUATORIE 78,60 CONCORSI - SERV. PERSONALE NOVI L. 4/2 31/ 1/11 ESAME PROGETTO ATTIVITA' VV.FF.B.O. 353,10 ALESSANDRIA - SERV. TECNICO CASALE 4/3 31/ 1/11 ESAME PROGETTO IN VARIANTE ART ,10 P.O. CASALE M.-SERV. TECNICO CASALE 4/4 31/ 1/11 RITIRO DIA VARIANTE PROGETTO E VVFF 289,04 SERV. TECNICO CASALE Totale pagamento 4/11 del 31/01/11 897,84 5/11 31/01/ / 1/11 RIMBORSO SPESE SPEDIZIONE RACC. A/R 154,70 SERVIZIO ECONOMATO TORTONA Totale pagamento 5/11 del 31/01/11 154,70 6/11 31/01/ / 1/11 RIMBORSO SPESE PASTI AUTISTI MESI 344,80 DIC./GEN ECONOMATO TORTONA 6/2 31/ 1/11 RIMBORSO SPESE ACQUISTO LAMETTE DA 34,30 VISO - RIANIMAZIONE TORTONA 6/3 31/ 1/11 RIMB. RIFORNIMENTO CARBURANTE URG. 10,00 DIP. M.R. - PROTOCOLLO ACQUI T Totale pagamento 6/11 del 31/01/11 389,10 Pagina 4 di 11 Determinazione n. 2011/5

5 7/11 31/01/ / 1/01 ACQUISTO GIORNALI E RIVISTE MESI DI 51,60 DIC./GEN 2011-CENTRO DIURNO S.M. 7/2 31/ 1/11 ACQUISTO GIORNALI E RIVISTE MESI DI 81,80 DIC./GEN 2011-COMUNITA' MYOSOTIS Totale pagamento 7/11 del 31/01/11 133,40 8/11 31/01/ / 1/11 RICARICA CELL. N. 331/ TIM 30,00 AUTISTA T.F. - CASALE MONFERRATO 8/2 31/ 1/11 RICARICA CELL. N. 347/ ,00 347/ TECNICO CASALE M.TO Totale pagamento 8/11 del 31/01/11 105,00 Pagina 5 di 11 Determinazione n. 2011/5

6 -=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-07/02/11= * FEM2E * RENDICONTO PERIODICO CASSA 1 CASSA 1 Dal 1/01/11 al 31/01/11 - Servizio: CEC CASSA ECONOMALE (CEC) -=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-Pag. 1= Titolo SPESE PER BENI E/O SERVIZI A PREZZI AMMINISTRATIVAMENTE PREpagam. DETERMINATO - IMPOSTE,TASSE,TRIBUTI, SPESE DI RAPPRESENTANZA (ART.5 REG. SPESE ECONOMATO) Meccan./Siope codice meccan./siope Importo S2202 MATERIALI DI GUARDAROBA, DI PULIZIA 34,30 S2204 SUPPORTI INFORMATICI E CANCELLERIA 10,00 S3205 BUONI PASTO E MENSA PER IL PERSONA 344,80 S3299 ALTRE SPESE PER SERVIZI NON SANITAR 860,54 S5499 ALTRI TRIBUTI 7.103,08 Totale titolo pagamento 8.352,72 *********** Totale pagamenti 8.352,72 Pagina 6 di 11 Determinazione n. 2011/5

7 -=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-07/02/11= * FEM2G * RENDICONTO PERIODICO CASSA 1 CASSA 1 Dal 1/01/11 al 31/01/11 - Servizio: CEC RIEPILOGO PER COD MECCANOGRA./SIOPE -=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-Pag. 1= S2202 MATERIALI DI GUARDAROBA, DI 34,30 S2204 SUPPORTI INFORMATICI E CANCE 10,00 S3299 ALTRE SPESE PER SERVIZI NON 860,54 S5499 ALTRI TRIBUTI 7.103,08 S3205 BUONI PASTO E MENSA PER IL 344,80 ** Totale generale 8.352,72 Pagina 7 di 11 Determinazione n. 2011/5

8 -=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-07/02/11= * FEM2G * RENDICONTO PERIODICO CASSA 1 CASSA 1 Dal 1/01/11 al 31/01/11 - Servizio: CEC RIEPILOGO PER CONTO -=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-Pag. 1= MATERIALI DI CONVIVENZA IN GENERE 34, CARBURANTI E LUBRIF.AD USO TRASPORTO 10, PUBBLICITA'SU QUOTIDIANI E PERIODICI 467, ABBONAMENTI VARI 133, SPESE POSTALI E VALORI BOLLATI 154, ALTRI SERVIZI GENERALI 105, IMPOSTE E TASSE TRIBUTI A CARICO AZ.SANI 7.103, SERVIZI MENSA DIPENDENTI 344,80 ** Totale generale 8.352,72 Pagina 8 di 11 Determinazione n. 2011/5

9 -=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-07/02/11= * FEM2G * RENDICONTO PERIODICO CASSA 1 CASSA 1 Dal 1/01/11 al 31/01/11 - Servizio: CEC CASSA ECONOMALE (CEC) -=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-Pag. 1= MATERIALI DI CONVIVENZA IN GENERE 6/2 31/ 1/11 RIMBORSO SPESE ACQUISTO LAMETTE DA 34,30 VISO - RIANIMAZIONE TORTONA Totale beneficiario ,30 Totale , CARBURANTI E LUBRIF.AD USO TRASPORTO 6/3 31/ 1/11 RIMB. RIFORNIMENTO CARBURANTE URG. 10,00 DIP. M.R. - PROTOCOLLO ACQUI T. Totale beneficiario ,00 Totale , PUBBLICITA'SU QUOTIDIANI E PERIODICI PUBBLÞGARE SAS 1 26/ 1/11 VERS.TO SU GURI GARA CIG B8 388,84 FARMACO PREV. AA ECONOMATO Totale beneficiario , / 1/11 PUBBL.NE SU BURP GRADUATORIE 78,60 CONCORSI - SERV. PERSONALE NOVI L. Totale beneficiario ,60 Totale , ABBONAMENTI VARI 7 31/ 1/01 ACQUISTO GIORNALI E RIVISTE MESI DI 51,60 DIC./GEN 2011-CENTRO DIURNO S.M. 7/2 31/ 1/11 ACQUISTO GIORNALI E RIVISTE MESI DI 81,80 DIC./GEN 2011-COMUNITA' MYOSOTIS Totale beneficiario ,40 Totale , SPESE POSTALI E VALORI BOLLATI 5 31/ 1/11 RIMBORSO SPESE SPEDIZIONE RACC. A/R 154,70 SERVIZIO ECONOMATO TORTONA Totale beneficiario ,70 Totale ,70 Pagina 9 di 11 Determinazione n. 2011/5

10 ALTRI SERVIZI GENERALI 8 31/ 1/11 RICARICA CELL. N. 331/ TIM 30,00 AUTISTA T.F. - CASALE MONFERRATO 8/2 31/ 1/11 RICARICA CELL. N. 347/ ,00 347/ TECNICO CASALE M.TO Totale beneficiario ,00 Totale , IMPOSTE E TASSE TRIBUTI A CARICO AZ.SANITARIE 4/2 31/ 1/11 ESAME PROGETTO ATTIVITA' VV.FF.B.O. 353,10 ALESSANDRIA - SERV. TECNICO CASALE 4/3 31/ 1/11 ESAME PROGETTO IN VARIANTE ART ,10 P.O. CASALE M.-SERV. TECNICO CASALE 4/4 31/ 1/11 RITIRO DIA VARIANTE PROGETTO E VVFF 289,04 SERV. TECNICO CASALE Totale beneficiario , ESSEDUE SNC DI DE PAOLI-FAVA-MILANE 3 26/ 1/11 PAG.TO TASSE DI PRORIETA' AUTOMEZZI 6.107,78 ASL MESE DI DICEMBRE 2010 Totale beneficiario , BANCA REGION.EUROPEA - TESORERIA 2 26/ 1/11 VERS.TO IMPOSTA DI REGISTRO REP ,06 (F23) - SERVIZIO LEGALE ACQUI T. Totale beneficiario ,06 Totale , SERVIZI MENSA DIPENDENTI 6 31/ 1/11 RIMBORSO SPESE PASTI AUTISTI MESI 344,80 DIC./GEN ECONOMATO TORTONA Totale beneficiario ,80 Totale ,80 *********** Totale generale 8.352,72 Pagina 10 di 11 Determinazione n. 2011/5

11 Determinazione del Direttore n. Letto, approvato e sottoscritto. IL DIRETTORE Parere fav Pagina 11 di 11 Determinazione n. 2011/5

A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n.

A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n.

A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Deli bera zio ne del Direttore Generale n.

Deli bera zio ne del Direttore Generale n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Deli bera zio ne del Direttore Generale n. d el OGGETTO:

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 IL DIRIGENTE PROPONENTE Visto Capo Dipartimento: Registrazione

Dettagli

Deli bera zio ne del Commissario n.

Deli bera zio ne del Commissario n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Deli bera zio ne del Commissario n. d el OGGETTO: PARERI

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Via Venezia 6 15121 Alessandria Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Via Venezia 6 15121 Alessandria Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067

Dettagli

IL RESPONSABILE LA DIREZIONE PER LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA E LE RISORSE UMANE

IL RESPONSABILE LA DIREZIONE PER LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA E LE RISORSE UMANE ANBSC Prot. Interno del 16/12/2016 Numero: Classifica: 2.1.6 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE LA DIREZIONE PER LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA E LE RISORSE UMANE Registro determine N. 83 del 16/12/2016 ANBSC

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Via Venezia 6 15121 Alessandria Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

COMUNE DI NANTO REGOLAMENTO DI ECONOMATO. Approvato con deliberazione di C.C. n. 57 del 22/12/2011

COMUNE DI NANTO REGOLAMENTO DI ECONOMATO. Approvato con deliberazione di C.C. n. 57 del 22/12/2011 COMUNE DI NANTO REGOLAMENTO DI ECONOMATO Approvato con deliberazione di C.C. n. 57 del 22/12/2011 INDICE ART. 1 - OGGETTO E SCOPO DEL REGOLAMENTO ART. 2 - ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI ECONOMATO ART.

Dettagli

Nessuna spesa può, comunque, eccedere il limite del fondo di anticipazione assegnato mensilmente.

Nessuna spesa può, comunque, eccedere il limite del fondo di anticipazione assegnato mensilmente. Articolo 1 Il presente Regolamento ha per fine di stabilire i compiti e le regole operative della Cassa Economale Aziendale in attuazione dei principi di cui al D.L.gs. 30.12.1992, n. 502 e alla L. R.

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1432 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 63 DEL 23/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1432 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 63 DEL 23/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1432 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 63 DEL 23/12/2014 OGGETTO: 9 REINTEGRO CASSA ECONOMALE ANTICIPAZIONE

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Via Venezia 6 15121 Alessandria Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Via Venezia 6 15121 Alessandria Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 29 N GENERALE 10 DEL 13/01/2015 OGGETTO: CIG Z8512AF114 MISSIONE DEL 13/14 GENNAIO 2015 A ROMA DIRIGENTE

Dettagli

Via F. Crispi, 81 C.A.P Tel Fax Cod. Ente IL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO FINANZIARIO

Via F. Crispi, 81 C.A.P Tel Fax Cod. Ente IL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 379 Data di registrazione 22/12/2016 ORIGINALE Oggetto : RIDUZIONE DEGLI IMPEGNI DI SPESA ASSUNTI PER IL SERVIZIO ECONOMATO PER ANNO 2016 IL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO FINANZIARIO

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Via Venezia 6 15121 Alessandria Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 100 DEL 23/02/2015 ELEZIONI REGIONALI EMILIA ROMAGNA DEL 23.11.2014: RENDICONTAZIONE SPESE. CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE 04 SERVIZIO

Dettagli

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETA CONTEMPORANEA IN PROVINCIA DI CUNEO D. L. BIANCO

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETA CONTEMPORANEA IN PROVINCIA DI CUNEO D. L. BIANCO ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETA CONTEMPORANEA IN PROVINCIA DI CUNEO D. L. BIANCO Determinazione del Segretario amministrativo n. 35 del 25/10/2016 Oggetto: Approvazione conto economale

Dettagli

Regolamento Comunale per il Servizio di Economato

Regolamento Comunale per il Servizio di Economato COMUNE DI SANT ANDREA FRIUS PROVINCIA DI CAGLIARI Via E. Fermi n. 6 070/980.31.91 070/980.35.37 - comunesaf@tiscali.it Regolamento Comunale per il Servizio di Economato Allegato alla deliberazione di C.C.

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 01/06/2016. in data C O P I A

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 01/06/2016. in data C O P I A COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Finanziario Saba Maria Laura DETERMINAZIONE N. in data 817 01/06/ OGGETTO: Rendiconto cassa economale periodo 01/04/ - 31/05/ C O P I A IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e 29 GIUGNO 2011

D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e 29 GIUGNO 2011 Agg.materiale per fissazione esterna orthofix 2011/lr i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2011\0837.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e NUMERO GENERALE 837 CODICE PROPOSTA BUDGET

Dettagli

Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto Regolamento per la gestione dei fondi economali

Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto Regolamento per la gestione dei fondi economali Raccolta Regolamenti ARPAV n. 41 Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto Regolamento per la gestione dei fondi economali Approvato con deliberazione del DG n. 284 del 19.12.2014

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Via Venezia 6 15121 Alessandria Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Via Venezia 6 15121 Alessandria Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067

Dettagli

COMUNE DI PIENZA REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO ECONOMATO. Provincia di Siena. Approvato con delibera C.C. n. del

COMUNE DI PIENZA REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO ECONOMATO. Provincia di Siena. Approvato con delibera C.C. n. del COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO ECONOMATO Approvato con delibera C.C. n. del Sommario: Titolo I - ECONOMATO Art. 1 - Il servizio di economato Art. 2 - L economo

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1605000000 - Servizio Autonomo Relazioni Istituzionali e Pubbliche e Comunicazione SERVIZIO 1605000000 - SERVIZIO AUTONOMO RELAZIONI ISTITUZIONALI E PUBBLICHE E COMUNICAZIONE N DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI RIPARBELLA PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI RIPARBELLA PROVINCIA DI PISA COMUNE DI RIPARBELLA PROVINCIA DI PISA VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE n. 16 del 10 MAGGIO 2013 (ASSUNTA CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) Oggetto: Legge 9 Dicembre 1998 n. 431 - Fondo

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001004 del 22/06/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto:RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DELLA DITTA SODEXHO MOTIVATIONS SOLUTIONS ITALIA S.R.L.

Dettagli

C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a

C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. CULTURA TURISMO TEATRI CONTRATTI APPALTI\\U. Contratti e Appalti N. 133 del

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO COMUNE DI STAITI Provincia di Reggio Calabria REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO INDICE CAPITOLO I - SERVIZIO DI ECONOMATO ART. 1 Normativa pag. 4 ART. 2 Affidamento del servizio pag. 4 ART. 3 Spese di

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015 OGGETTO: CONCESSIONE DEL DIRITTO D USO DI FREQUENZE

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 261 DEL 18-10-2012 Reg. Gen. 517 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: DELEGA CONVENZIONE ULSS

Dettagli

Comune di Assago Provincia di Milano Area Servizi Finanziari Servizio Economato

Comune di Assago Provincia di Milano Area Servizi Finanziari Servizio Economato Comune di Assago Provincia di Milano Area Servizi Finanziari Servizio Economato REGOLAMENTO DI ECONOMATO (approvato con deliberazione consiliare n. 8 del 10.2.2004) (modificato art.6, comma 2, con deliberazione

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 99/1383 del 24/12/2015. Oggetto: APPROVAZIONE RUOLI VIOLAZIONI POLIZIA AMMINISTRATIVA ANNO 2014.

DETERMINAZIONE N. 99/1383 del 24/12/2015. Oggetto: APPROVAZIONE RUOLI VIOLAZIONI POLIZIA AMMINISTRATIVA ANNO 2014. Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 99/1383 del 24/12/2015 Ufficio: Polizia Municipale Oggetto: APPROVAZIONE RUOLI VIOLAZIONI POLIZIA AMMINISTRATIVA ANNO 2014. Città

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001722 del 12/10/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO DI N. 1 ELETTROBISTURI PER ATTIVITA CHIRURGICA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA OCCORRENTE

Dettagli

Comune di Monteparano (Provincia di Taranto)

Comune di Monteparano (Provincia di Taranto) Comune di Monteparano (Provincia di Taranto) DETERMINAZIONE N. 87 Data di registrazione 09/03/2016 OGGETTO: 78/2015. EROGAZIONE 2015 - FATTURE 2013-2014 ENI -POWER D.F.B. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 485 del 22/07/2013 N. registro di area 90 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 22/07/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera 27 Data della delibera 12-01-2017

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2010\0591.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e Aff.to switch per la soc radiologia Bra digitalizzazioneav/2010 NUMERO GENERALE 591 CODICE PROPOSTA

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016 OGGETTO: CONVENZIONE CONSIP PER FORNITURA DI N.

Dettagli

REGOLAMENTO DI ECONOMATO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO (ex art. 42 D.lgs , n. 267) N. 7 del 6/2/06 Consiglio Comunale

REGOLAMENTO DI ECONOMATO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO (ex art. 42 D.lgs , n. 267) N. 7 del 6/2/06 Consiglio Comunale REGOLAMENTO DI ECONOMATO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO (ex art. 42 D.lgs. 18.8.2000, n. 267) N. 7 del 6/2/06 Consiglio Comunale Art 1 - Servizio di Economato...1 Art. 2 - Economo

Dettagli

COMUNE DI ORISTANO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO (N. 1 DEL 17/10/2016) Comuni de Aristanis ORIGINALE

COMUNE DI ORISTANO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO (N. 1 DEL 17/10/2016) Comuni de Aristanis ORIGINALE Comuni de Aristanis DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO (N. 1 DEL 17/10/2016) ORIGINALE OGGETTO: Provvedimenti di cui all'art. 193 del D. Lgs. 267/2000. Verifica Equilibri di Bilancio. L anno 2016 il giorno

Dettagli

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) A R E A F I N A N Z I A R I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 25 OGGETTO GESTIONE CONTABILITA ECONOMICO-PATRIMONIALE. IMPEGNO DÌ SPESA PER ACQUISTO SOFTWARE, ELABORAZIONE,

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali RINNOVO DEL CANONE DI GESTIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA (P.E.C.). Nr. Progr : Proposta 41 15/06/2016 Copertura

Dettagli

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4. AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.2015 SETTORE 2 Bilancio, Patrimonio e Contratti D E T E R M I N A

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Causa Verderame Carolina / Comune di Giffoni Sei Casali - Tribunale civile di Salerno - compenso professionale

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 2 del 08/02/2016 Determinazione nr. 98 del 08/02/2016 Servizio Appalti Opere Pubbliche ed Espropri OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali APPROVAZIONE AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER L'EROGAZIONE DI BUONI LAVORO

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000852 del 01/06/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO DI N. 1 TEST BABIL KIT COD. 94504Z OCCORRENTE ALL U.O.N.P.I.A. DI V.LE TIBALDI

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 234 DEL 20/02/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Sammarco Diego RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Simoni Loretta SETTORE PROPONENTE: SETTORE CULTURA E PROMOZIONE DELLA

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e Aff.to SW antenna trasfusionale/av/2010

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e Aff.to SW antenna trasfusionale/av/2010 i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2010\1268.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e Aff.to SW antenna trasfusionale/av/2010 NUMERO GENERALE 1268 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO

Dettagli

Regolamento per la gestione del fondo economale e delle carte di credito

Regolamento per la gestione del fondo economale e delle carte di credito Regolamento per la gestione del fondo economale e delle carte di credito SENATO ACCADEMICO CONSIGLIO AMMINISTRAZIONE 27.11.2015 CONSIGLIO DEGLI STUDENTI DECRETO RETTORALE 1225/2015 dd. 23.12.2015 UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia AREA AMMINISTRATIVA. Determinazione N 25 del 09.02.2012

COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia AREA AMMINISTRATIVA. Determinazione N 25 del 09.02.2012 COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia Originale Oggetto AREA AMMINISTRATIVA Determinazione N 25 del 09.02.2012 Affidamento servizio manutenzione, aggiornamento ed assistenza ai programmi applicativi,

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Spedizione in a.p. - Art. 2 comma 20c legge 662/96 - Filiale di Catanzaro Edizione straordinaria REPUBBLICA ITALIANA Parti I e II Anno XXXII N. 63 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA Catanzaro,

Dettagli

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO MATERIALE PER MENSA SCOLASTICA E PULIZIA UFFICI COMUNALI. ORDINE DIRETTO MEPA NR. 3438160. Nr. Progr : Proposta

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 4 DEL 21/01/2014 (Numero Generale 45) OGGETTO: RINNOVO ABBONAMENTI ANNO 2014 CIG Z130D65E9E

DETERMINAZIONE NUMERO 4 DEL 21/01/2014 (Numero Generale 45) OGGETTO: RINNOVO ABBONAMENTI ANNO 2014 CIG Z130D65E9E COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) AREA DI LINEA 2 - Gestione e Controllo Risorse Economico Finanziarie Contabilita - Economato - Patrimonio DETERMINAZIONE NUMERO 4 DEL 21/01/2014 (Numero Generale

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 ORIGINALE SETTORE SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 Oggetto: SERVIZIO SAD EROGATO DALL' AZIENDA SPECIALE CONSORTILE ISOLA BERGAMASCA BASSA VAL SAN MARTINO CON SEDE IN BONATE SOTTO. ASSUNZIONE

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e 10 MAGGIO 2011

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e 10 MAGGIO 2011 i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2011\0595.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e Agg.sistema per immunoistochimica 2011/lr NUMERO GENERALE 595 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2011\1082.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e NUMERO GENERALE 1082 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO PROGR. FAR PRV 11 0170 DATA 6 SETTEMBRE

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2011\1809.doc Piano plasma/rg/pp NUMERO GENEALE 1809 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO PROGR. FAR PRV 11 0275

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e 30 MARZO 2011

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e 30 MARZO 2011 i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2011\0401.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e Agg.presa d atto nutrizione parenterale domiciliare baxter 2011/lr NUMERO GENERALE 401 CODICE PROPOSTA

Dettagli

Comune di Cervignano del Friuli

Comune di Cervignano del Friuli Comune di Cervignano del Friuli Provincia di Udine Proposta nr. 3 del 13/03/2015 Atto di Liquidazione nr. 248 del 13/03/2015 Servizio Tributi ed Economato OGGETTO: CONFERIMENTO DI INCARICO PER ASSISTENZA

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 10 di data 20 gennaio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 10 di data 20 gennaio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 10 di data 20 gennaio 2015 OGGETTO: Liquidazione indennità chilometrica per l uso dell automezzo personale

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 25 del 02.02.2011 Oggetto: Rendiconto Fondo Speciale Art. 8 Regolamento Determina n.66/2009- Approvazione Ambito di

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 3535 NUMERO PRATICA OGGETTO: Impegno di spesa

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 229 DEL 11/07/2016

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 229 DEL 11/07/2016 COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 229 DEL 11/07/2016 OGGETTO: ACQUISTO SPAZIO SU PAGINE BIANCHE ATTRAVERSO LA SOCITA SEAT PAGINE GIALLE.

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2012-2 Data 05-01-2012 OGGETTO: UTILIZZAZIONE, IN TERMINI DI CASSA, DI ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE PER IL

Dettagli