È nata Noi Sapienza Alumni, l associazione che riunisce gli ex studenti dell Ateneo NoiSapienza Alumni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "È nata Noi Sapienza Alumni, l associazione che riunisce gli ex studenti dell Ateneo NoiSapienza Alumni"

Transcript

1 È nata Noi Sapienza Alumni, l associazione che riunisce gli ex studenti dell Ateneo Inaugurata nel Palazzo del Rettorato con quattro testimonial d eccezione: Antonio Catricalà, Guglielmo Epifani, Paolo Gentiloni e Gianni Letta Immagini, parole, ricordi, musica. E soprattutto tanta gente. È partita alla grande NoiSapienza Alumni, l associazione che unisce tutti gli ex studenti della Sapienza, istituita su iniziativa dell Ateneo e della Fondazione Roma Sapienza e inaugurata nel Palazzo del Rettorato della Sapienza. A celebrare il suo battesimo quattro laureati d eccezione: Antonio Catricalà, Guglielmo Epifani, Paolo Gentiloni e Gianni Letta che, al microfono di Annalisa Spiezie del Tg5 anche lei laureata della Sapienza - hanno raccontato la loro esperienza di studenti universitari e come ciò ha influito sulla loro carriera. Catricalà, rievocando gli anni giovanili alla Sapienza, ha spiegato che essa è una vera palestra di vita: Scegliere la Sapienza è come scegliere il mare grande e sconfinato non un acquario come le piccole università. Epifani e Gentiloni si sono concentrati sugli aspetti sociali che caratterizzavano i giovani di allora e quelli di oggi evidenziando le difficoltà del presente. Infine Gianni Letta che ha ricordato l orgoglio col quale suo padre diceva di essersi laureato alla Sapienza e in un momento commovente, parlando del governatore della Bce Mario Draghi, altro illustre laureato, ha rievocato il suo maestro Federico Caffè. L evento è stato aperto dai saluti del Rettore Luigi Frati, del Presidente della Fondazione Roma Sapienza Renato Guarini e di Natalino Irti, Presidente dell Associazione ex Docenti e Professori Emeriti In unam Sapientiam, seguiti dall introduzione storica di Andrea Carteny. A spiegare il significato di NoiSapienza Associazione Alumni il suo Presidente, Gianluca Senatore, che, ricordando l importanza dell associazione anche nel mettere in comunicazione l università e il lavoro, ha così concluso: La cosa straordinaria di questa iniziativa è pensare di aver condiviso momenti della nostra vita in luoghi che hanno visto crescere molti di noi Alumni appartenuti a generazioni diverse, a mondi diversi, a culture diverse, uniti da un unico fattore comune, la Sapienza. Grande successo di pubblico anche per la mostra fotografica Il futuro è passato qui, composta dalle foto inviate dagli ex studenti e materiale fornito dall Archivio Storico della Sapienza, dall Istituto Luce e dall Archivio di Stato di Roma, che si articola in tre itinerari (Storia, Vita quotidiana e Documenti) e che sarà visitabile fino al 4 giugno. I curatori della mostra Giuseppe Lopez, Diego Pirozzolo e Valentina Zambito hanno spiegato: La scelta di allestire questa mostra non è far rivivere la nostalgia, ma è un modo di rileggere il passato per cambiare il futuro. Ad aver scelto di aderire all Associazione NoiSapienza Alumni ci sono altri laureati illustri come Giancarlo Abete, Claudio Baglioni, Sveva Belviso, Umberto Broccoli, Massimiliano Fuksas, Vito Gamberale, Ada Grifoni, Paolo Mieli, Giovanni Petrucci, Cesare Romiti, Massimo Sarmi, Ignazio Visco.

2

3

4 Il Futuro è passato qui Mostra fotografica di NoiSapienza Associazione Alumni Il Futuro è passato qui non è soltanto il motto ufficiale che da qualche anno accompagna la Sapienza Università di Roma, ma è anche il leitmotiv dell esposizione fotografica ideata e organizzata da laureati del primo ateneo romano. La mostra, attraverso una cronistoria fotografica, intende svelare e raccontare i mutamenti culturali e sociali che hanno caratterizzato la vita del nostro Paese negli ultimi 180 anni e, nello stesso tempo, vuole essere testimonianza visiva di un percorso emozionale che ha segnato un periodo indelebile nella vita di ogni studente. La fotografia ha una importanza concettuale intrinseca: il potere che ha sull immaginazione è più forte del suo contenuto visivo. Funge un po come le madeleine di Proust, che riportano indietro nel tempo, risvegliando emozioni registrate nella memoria, aprendo porte fantastiche attraversate nel nostro passato o semplicemente solo sognate. Non è importante chi sia il protagonista della foto: quei ragazzi che studiano o sorridono felici per la laurea conseguita; quei ragazzi che s impegnano in battaglie sociali, che rivendicano e si agitano; quei ragazzi che nulla fanno se non godersi la spensieratezza di alcuni momenti di pausa organizzando simpatici scherzi; quei ragazzi siamo tutti noi ex studenti, che attraverso quelle storie riviviamo il nostro passato. Medici, ingegneri, biologi, architetti, letterati, professori, tutti hanno sostato almeno una volta all ombra della Sapienza, magari appoggiati ad una Cinquecento con lo sguardo sicuro e sereno e con addosso quel maglione compagno di tante avventure. Dunque, la fotografia suggerisce, rimanda indietro, fa viaggiare, ci dice che quei giovani oggi sono Antonio Catricalà, Sottosegretario di Stato, e tanti altri professionisti noti e non, che da questi luoghi, da queste mura, hanno intrapreso il viaggio verso il loro futuro. Il Futuro è passato qui è una selezione di immagini costruita attraverso le foto inviate dagli ex studenti e il materiale visivo fornito dall Archivio Storico della Sapienza, dall Istituto Luce e dall Archivio di Stato di Roma. L esposizione è articolata in tre sezioni. La prima è dedicata alla storia e racconta la nascita della città universitaria e il suo sviluppo dal fascismo al secondo dopo guerra. Il visitatore si muoverà tra i cantieri dell Università e, come l architetto Piacentini, potrà osservare i lavori di realizzazione, tra i quali la Cappella universitaria ricoperta da impalcature, che nell immagine sembrano perdere peso, diventando quasi un velo da scoprire solo per mostrare la bellezza del compimento finale. Si vedranno gli anni del fascismo, la visita di Benito Mussolini, i primi congressi socialisti tenuti in Aula Magna da Pietro Nenni e Sandro Pertini nel dopoguerra e tante altre immagini ancora. La seconda sezione è, invece, dedicata ai momenti di vita quotidiana i cui protagonisti sono proprio gli studenti che, con le loro foto, faranno rivivere momenti di studio, spensieratezza o contestazione.

5 Infine, è stata ideata una sezione speciale con documenti d archivio, come il primo manifesto dell ordine degli studi subito dopo l annessione di Roma al neonato Stato italiano, il verbale di laurea di Maria Montessori e l iscrizione all Università da parte di Gabriele D Annunzio, che arricchiscono e completano il progetto della mostra. Un vero è proprio viaggio nel tempo alla ricerca di quell identità comune che unisce gli ex studenti della Sapienza e che mostra, immagine dopo immagine, come il Futuro sia davvero passato qui.

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni Generali Ideato e realizzato

Dettagli

Ufficio VI - Politiche formative. Organizzazione e gestione dei Dirigenti Scolastici. Bologna, 21 gennaio 2013

Ufficio VI - Politiche formative. Organizzazione e gestione dei Dirigenti Scolastici. Bologna, 21 gennaio 2013 MIUR - Ministero dell'istruzione dellvniversità e della Ricerca AOODRER - Ufficio scolastico regionale per l'emilia-romagna - Direzione Generale REGISTRO UFFICIALE Prot. n. 0000672-22/01/2014 - USCITA

Dettagli

Ist. Viganò: i ragazzi di 3^ e 4^ G raccontano con una mostra Corleone e la lotta alla mafia di cui sono stati 'testimoni diretti'

Ist. Viganò: i ragazzi di 3^ e 4^ G raccontano con una mostra Corleone e la lotta alla mafia di cui sono stati 'testimoni diretti' Ist. Viganò: i ragazzi di 3^ e 4^ G raccontano con una mostra Corleone e la lotta alla mafia di cui sono stati 'testimoni diretti' Merate Hanno deciso di condividere con studenti, professori, amici e parenti

Dettagli

IDEE PER LA DOCUMENTAZIONE (estratto dalle precedenti edizioni)

IDEE PER LA DOCUMENTAZIONE (estratto dalle precedenti edizioni) Per prepararci all evento finale IDEE PER LA DOCUMENTAZIONE (estratto dalle precedenti edizioni) Mentre le attività scolastiche e quelle delle ACS stanno svolgendosi ancora a pieno ritmo, cominciamo a

Dettagli

C I T T A DIN I. ( Percorsi educativi per una città vivibile)

C I T T A DIN I. ( Percorsi educativi per una città vivibile) A P P R E N D I S T I C I T T A DIN I ( Percorsi educativi per una città vivibile) Le virtù le acquistiamo esercitando prima le opere.diventiamo giusti facendo cose giuste, temperanti facendo cose temperate,

Dettagli

Area Comunicazione Ascoli Picchio F.C. 1898 S.p.A. 1

Area Comunicazione Ascoli Picchio F.C. 1898 S.p.A. 1 Area Comunicazione Ascoli Picchio F.C. 1898 S.p.A. 1 La nostra Storia è il titolo del progetto che l Ascoli Picchio F.C. 1898 S.P.A. ha ideato per la s.s. 2014-2015. Un popolo che ignora il proprio passato

Dettagli

Australia working honeymoon visa. Visto di permesso speciale per una coppia in luna di miele

Australia working honeymoon visa. Visto di permesso speciale per una coppia in luna di miele Australia working honeymoon visa Visto di permesso speciale per una coppia in luna di miele Immagini dell autore. Daniela Scaccabarozzi Andrea Aromatisi AUSTRALIA WORKING HONEYMOON VISA Visto di permesso

Dettagli

informa giugno 15 n. 1 I

informa giugno 15 n. 1 I DUE SGUARDI: UN AFRICA Mostra fotografica - Trento, piazza Fiera - 30 maggio - 2 giugno 2015 informa A febbraio 2012 noi studenti e studentesse trentine abbiamo potuto conoscere la realtà ugandese in un

Dettagli

INAUGURAZIONE DELL ANNO ACCADEMICO 2003-2004

INAUGURAZIONE DELL ANNO ACCADEMICO 2003-2004 Programma 2004 Ultimo/2 14-01-2004 17:43 Pagina 1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO INAUGURAZIONE DELL ANNO ACCADEMICO 2003-2004 PROGRAMMA DELLE MANIFESTAZIONI Cassino, 20-31 gennaio 2004 Programma 2004

Dettagli

La responsabilità dell impresa

La responsabilità dell impresa La responsabilità dell impresa Bologna 8-9 ottobre 2004 Convegno per i trent anni di GIURISPRUDENZA COMMERCIALE GIUFFRÈEDITORE Con il patrocinio di: Università degli Studi di Bologna Associazione Cesare

Dettagli

XXV CONGRESSO ASSOCIAZIONE NAZIONALE MUSEI SCIENTIFICI

XXV CONGRESSO ASSOCIAZIONE NAZIONALE MUSEI SCIENTIFICI XXV CONGRESSO ASSOCIAZIONE NAZIONALE MUSEI SCIENTIFICI COSE DI SCIENZA Le collezioni museali: tutela, ricerca ed educazione Torino, Sistema Museale di Ateneo 11-13 Novembre 2015 Aula Magna della Cavallerizza

Dettagli

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO Castellanza, 10 novembre 2014 Signor Presidente, Magnifico Rettore, colleghi Studenti, Autorità

Dettagli

TI DIAMO UNA SPINTA PER REALIZZARE I TUOI SOGNI.

TI DIAMO UNA SPINTA PER REALIZZARE I TUOI SOGNI. TI DIAMO UNA SPINTA PER REALIZZARE I TUOI SOGNI. I COLORbandi Sei un sognatore nato? Per te c è il bando IL MIO SOGNO. Ti piacciono i mestieri legati alle tradizioni del nostro Paese? Scegli il bando PETER.

Dettagli

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 A cura di Associazione A.L.Y. e Associazione Teatro Riflesso Referenti Progetto : Ylenia Mazzoni

Dettagli

Quando è ora di cambiare almanacco, è inevitabile rivolgere uno sguardo all anno che se n è appena andato prima di riporlo nello scrigno dei ricordi.

Quando è ora di cambiare almanacco, è inevitabile rivolgere uno sguardo all anno che se n è appena andato prima di riporlo nello scrigno dei ricordi. 1 Quando è ora di cambiare almanacco, è inevitabile rivolgere uno sguardo all anno che se n è appena andato prima di riporlo nello scrigno dei ricordi. Ricordi che riaffiorano scorrendo anche le pagine

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

Chi era Tadeusz Kantor

Chi era Tadeusz Kantor Teatro Alkaest Fondazione Milano Milano Teatro Scuola Paolo Grassi Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano Chi era Tadeusz Kantor 2 giorni di studio con proiezioni e testimonianze Teatro-

Dettagli

PROGETTO Dott.ssa Valentina Zaffino

PROGETTO Dott.ssa Valentina Zaffino GIOCO DI RUOLI PROGETTO Dott.ssa Valentina Zaffino GIOCO DI RUOLI Dott.ssa Valentina Zaffino PREMESSA La scuola è per i ragazzi la prima e la principale forma di aggregazione. La personalità del singolo

Dettagli

PROGETTO CONCORSO FOTOGRAFICO UNO SGUARDO INNOCENTE

PROGETTO CONCORSO FOTOGRAFICO UNO SGUARDO INNOCENTE PROGETTO CONCORSO FOTOGRAFICO UNO SGUARDO INNOCENTE REGOLAMENTO L Associazione Alter Ego, all interno del Progetto L abilità diversa: gli altri noi stessi, indice il Concorso fotografico Uno sguardo innocente

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti.

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti. Il mensile dell Unasca. L Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica. Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1,

Dettagli

corsi di preparazione ai test d ingresso per le facoltà a numero chiuso dell area sanitaria

corsi di preparazione ai test d ingresso per le facoltà a numero chiuso dell area sanitaria I CORSI DI TAXI1729 corsi di preparazione ai test d ingresso per le facoltà a numero chiuso dell area sanitaria L esame di maturità è un passaggio decisivo nella vita di ogni studente. Superato questo

Dettagli

NEWSLETTER N. 26 maggio 2014

NEWSLETTER N. 26 maggio 2014 2222222222222222222222222222222222222222 2222222222222222222222222222222222222222 NEWSLETTER N. 26 maggio 2014 Un benvenuto ai nuovi lettori e ben ritrovato a chi ci segue da tempo. Buona lettura a tutti

Dettagli

Napoli - dal 16 marzo al 16 aprile 2009 Gianluca Vassallo - Sapere Avvenire PAN - PALAZZO DELLE ARTI NAPOLI - PALAZZO ROCCELLA Via Dei Mille 60 (80121) +39 0817958605, +39 0817958608 (fax) info@palazzoartinapoli.net

Dettagli

MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO

MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO Il Master in Reportage di viaggio nasce dalla collaborazione tra il Centro Studi CTS, la Società Geografica Italiana e il giornalista e fotografo Antonio Politano. L obiettivo

Dettagli

VADEMECUM 2012-2013. Pagina 1 di 19

VADEMECUM 2012-2013. Pagina 1 di 19 VADEMECUM 2012-2013 Pagina 1 di 19 Da compilare e inviare alla Federazione BDS (Annuali) Iscrizione federazione BDS nuovo / rinnovo ( validità anno solare); Modulo adesione Donacibo (Convenzione) Modulo

Dettagli

Proposta di laboratorio per il progetto 1,2,3 click!!! A cura di Ivan Catalano e Annalisa Pellino

Proposta di laboratorio per il progetto 1,2,3 click!!! A cura di Ivan Catalano e Annalisa Pellino Proposta di laboratorio per il progetto 1,2,3 click!!! A cura di Ivan Catalano e Annalisa Pellino A- Acquisizione di strumenti utili a sviluppare una lettura critica ed autonoma dello spazio; acquisizione

Dettagli

Prove di futuro all Università di Enna

Prove di futuro all Università di Enna FORMAZIONE 52 Prove di futuro all Università di Enna Pierelisa Rizzo 53 FORMAZIONE Arroccata a quasi mille metri, Enna, il capoluogo più alto d Italia, epicentro dell Isola, lotta con una cultura che affonda

Dettagli

Progetto a cura di Annalisa Bonomi. Emiliano Aiardi e Marco Raffaelli illustrazioni e grafica.

Progetto a cura di Annalisa Bonomi. Emiliano Aiardi e Marco Raffaelli illustrazioni e grafica. Comune di Brentonico Provincia autonoma di Trento Progetto a cura di Annalisa Bonomi. Emiliano Aiardi e Marco Raffaelli illustrazioni e grafica. Collaborazione Istituto comprensivo Scuola primaria Brentonico

Dettagli

La scuola e il mondo del lavoro:

La scuola e il mondo del lavoro: QUANDO LA FIABA DIVENTA REALTÀ Chi cammina da solo arriva primo. Chi cammina insieme agli altri arriva lontano. Padre Botta Cristina Aiuti La prima fase dell iniziativa del Collegio Un idea per l EUR,

Dettagli

GIOVANI: A ROMA FORUM INTERNAZIONALE, PER FUTURO E LAVORO

GIOVANI: A ROMA FORUM INTERNAZIONALE, PER FUTURO E LAVORO GIOVANI: A ROMA FORUM INTERNAZIONALE, PER FUTURO E LAVORO (ANSA) - ROMA, 22 APR - Dal 27 al 29 aprile l'acsig, Associazione Culturale per lo Sviluppo dell'inventiva Giovanile, in partnership con l'università

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

CERIMONIA DI INAUGURAZIONE MOSTRA FOTOGRAFICA LA SCELTA DELLA DIVISIONE ACQUI

CERIMONIA DI INAUGURAZIONE MOSTRA FOTOGRAFICA LA SCELTA DELLA DIVISIONE ACQUI CERIMONIA DI INAUGURAZIONE MOSTRA FOTOGRAFICA LA SCELTA DELLA DIVISIONE ACQUI Alla presenza del Dottor Stefano Quaglia, Dirigente dell Ufficio Scolastico Provinciale di Verona, degli assessori comunali

Dettagli

DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA

DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA VALENTINO PARMIANI Paesaggi/Architetture Chiesa dello Spirito Santo, via Milani Cesena 5-29 maggio 2016 Venerdì, 16.30 19.30 Sabato e Domenica, 10.00 13.00 / 16.30 19.30 Inaugurazione Giovedì, 5 maggio

Dettagli

La mostra: Se la forma scompare

La mostra: Se la forma scompare Progetto: Passi nel tempo. Archeologia Anno Scolastico 2009-2010 La mostra: Se la forma scompare 11 12 13 Dicembre 2009. Inaugurazione della mostra: Venerdì 11 Dicembre, ore 17 Sotterranei della Pinacoteca

Dettagli

Il museo della scuola e dei bambini

Il museo della scuola e dei bambini Il museo della scuola e dei bambini Plesso Collodi scuola Gigante Neghelli Cavalleggeri d Aosta Napoli Senza Memoria non c è Futuro Dietro una piccola porta, al piano terra della scuola Collodi di Napoli,

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL LIBRO Siria MON AMOUR

PRESENTAZIONE DEL LIBRO Siria MON AMOUR PRESENTAZIONE DEL LIBRO Siria MON AMOUR Reading del libro a cura dei ragazzi della IIIA della scuola media n. 2 "S. Farina" Con la collaborazione della libreria Il Labirinto di Alghero Un matrimonio combinato,

Dettagli

AFTER X 2015. B(eat)

AFTER X 2015. B(eat) 1 AFTER X 2015 B(eat) Be eat, beat, to beat Il progetto After X 2015 del Centro Didattico produzione Musica Europe per Onlus Robur Solidale in collaborazione con l Istituto Comprensivo di Verdellino e

Dettagli

L ESERCITO DEI BISCOTTI

L ESERCITO DEI BISCOTTI L ESERCITO DEI BISCOTTI Siamo gli alunni del Convitto Nazionale Paolo Diacono, un Istituzione Educativa dello Stato, presente a Cividale del Friuli dal 1876. L offerta formativa del Convitto comprende:

Dettagli

MUSIC UP Musica, Innovazione e Imprese

MUSIC UP Musica, Innovazione e Imprese MEDIMEX 2015 MUSIC UP Musica, Innovazione e Imprese Anche nel 2015 Medimex intende affrontare, con gli eventi di MUSIC UP, il rapporto fra Musica e Creazione d Impresa, attraverso un evento di tre gironi

Dettagli

Newsletter straordinaria

Newsletter straordinaria Newsletter straordinaria Grande festa per Loretta ed Ester! Eccezionale avvenimento al Villaggio SOS di Saronno, degno di essere documentato in un edizione straordinaria della Newsletter: Loretta Consonni

Dettagli

Viaggio di istruzione a NAPOLI 17-20 marzo 2015 Classi terze

Viaggio di istruzione a NAPOLI 17-20 marzo 2015 Classi terze Viaggio di istruzione a NAPOLI 17-20 marzo 2015 Classi terze Il mezzo di trasporto utilizzato è stato il pullman. Martedì 17 marzo 2015 Le classi 3A (periti meccanici), 3E (geometri) e 3L (liceo scientifico)

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Gianni e Antonio. Una terra da abitare

Gianni e Antonio. Una terra da abitare Gianni e Antonio Una terra da abitare 2003 Queste foto non hanno nulla di originale. Sono la memoria quotidiana di un viaggiatore qualsiasi, che si è trovato, per un tempo né breve né lungo, a essere,

Dettagli

Comunicato stampa. L identikit e le scelte dei diplomati calabresi

Comunicato stampa. L identikit e le scelte dei diplomati calabresi Comunicato stampa L identikit e le scelte dei diplomati calabresi I diplomati calabresi si raccontano prima e dopo il diploma. Quest anno la Regione Calabria ha esteso il progetto AlmaDiploma - l associazione

Dettagli

PROGETTO DIDATTICO : A SCUOLA DI CITTADINANZA E COSTITUZIONE

PROGETTO DIDATTICO : A SCUOLA DI CITTADINANZA E COSTITUZIONE PROGETTO DIDATTICO : A SCUOLA DI CITTADINANZA E COSTITUZIONE Finalità, obiettivi specifici e scelte di contenuto La finalità generale del progetto consiste nel favorire il processo di formazione attraverso

Dettagli

PARTITO DEMOCRATICO ZO%A ADDA - MARTESA%A

PARTITO DEMOCRATICO ZO%A ADDA - MARTESA%A Sono un figlio dell ultimo secolo dello scorso millennio: quel Novecento che ha prodotto gli orrori della bomba atomica e dello sterminio di massa, ma anche le speranze e le lotte di liberazione di milioni

Dettagli

GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO

GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO ALLEGATO 3 Incontri con esperto del Comune di Terni Assessorato alla Cooperazione Internazionale- sugli Otto Obiettivi del Millennio GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO Proposta formativa educativa per le scuole

Dettagli

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA APUANA PERCORSI DIDATTICO-FORMATIVI A.S. 2013-2014

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA APUANA PERCORSI DIDATTICO-FORMATIVI A.S. 2013-2014 PERCORSI DIDATTICO-FORMATIVI A.S. 2013-2014 DESCRIZIONE Per l Anno Scolastico 2013-2014 l Istituto Storico della Resistenza Apuana ha attivato tre proposte di didattica della storia, individuando altrettante

Dettagli

STUDIARE, PERCHE? Trascrizione da parte degli studenti di Capri dell incontro con Marco Bersanelli, docente di astrofisica

STUDIARE, PERCHE? Trascrizione da parte degli studenti di Capri dell incontro con Marco Bersanelli, docente di astrofisica STUDIARE, PERCHE? Trascrizione da parte degli studenti di Capri dell incontro con Marco Bersanelli, docente di astrofisica 1) Com è possibile ridestare la voglia di studiare e cos ha risvegliato in te

Dettagli

LETTORI!SENZA!FRONTIERE! SETTIMANA!DEL!LIBRO!ACCESSIBILE! 9@15!novembre!2015!

LETTORI!SENZA!FRONTIERE! SETTIMANA!DEL!LIBRO!ACCESSIBILE! 9@15!novembre!2015! conilpatrociniodi conilcontributodi incollaborazionecon LETTORISENZAFRONTIERE SETTIMANADELLIBROACCESSIBILE 9@15novembre2015 L associazione Area onlus, impegnata dal 1982 nella diffusione di una corretta

Dettagli

Percorsi tra scienza ed arte al Castello Visconteo

Percorsi tra scienza ed arte al Castello Visconteo SETTORE ISTRUZIONE LEGGE 285/97 PROGETTO GIOVANI I.T.I.S. G. CARDANO PAVIA (Scuola nodo) IST.PROF.SERV.COM. "L.COSSA" - PAVIA ISTITUTO SUPER. "ALFIERI MASERATI" VOGHERA IST. D'ISTR. SUPERIORE "A. VOLTA"

Dettagli

Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Comunicazione. pubblicazioni@unicef.it www.unicef.it

Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Comunicazione. pubblicazioni@unicef.it www.unicef.it ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 pubblicazioni@unicef.it www.unicef.it Codice

Dettagli

Il Liceo Economico Sociale. IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso

Il Liceo Economico Sociale. IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso Il Liceo Economico Sociale IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso I LES nel progetto nazionale: voi siete parte di questo! 2 I numeri del progetto 360 Licei Economico- sociali coinvolti

Dettagli

L ATTO CREATIVO DELLA SCRITTURA

L ATTO CREATIVO DELLA SCRITTURA L ATTO CREATIVO DELLA SCRITTURA QUADRI D AUTORE Gianna Campigli, Anna Castellacci, Seminario nazionale, Cidi Firenze, 8 maggio 2011 Dal percorso per la terza classe L autobiografia Il percorso sull autobiografia

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

Il canale duale tedesco: forme organizzative e soggetti della progettazione

Il canale duale tedesco: forme organizzative e soggetti della progettazione Heinrich Lintze - Brema Altes Gymnasium Il canale duale tedesco: forme organizzative e soggetti della progettazione 1 la struttura della pubblica istruzione in Germania e gli ultimi sviluppi 1.1 cultura

Dettagli

ZERUNO Quando la realtà si incontra con la fantasia.

ZERUNO Quando la realtà si incontra con la fantasia. ZERUNO Quando la realtà si incontra con la fantasia. Alunni: Samuele Bagnato; Irene Barilà; Greta Bellantone; Carmelo Calabrò; Gabriele Campo; Concetta Caratozzolo; Graziella Caratozzolo; Rosario Carmelo

Dettagli

CIVIC.A.S. Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale. Contesti Internazionali in evoluzione e Cooperazione Allo Sviluppo. Seminario da 1 CFU

CIVIC.A.S. Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale. Contesti Internazionali in evoluzione e Cooperazione Allo Sviluppo. Seminario da 1 CFU Seminario da 1 CFU terza edizione Trento, 10 aprile - 29 maggio 2013 Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale Training Centre for International Cooperation CIVIC.A.S. Contesti Internazionali

Dettagli

Relazione finale del progetto

Relazione finale del progetto Relazione finale del progetto Un percorso nella Cappella Palatina DOL 2009 classe E_13 tutor Domenico Franzetti Corsista: Vincenza Saia Il progetto Un percorso nella cappella Palatina nasce dall esperienza

Dettagli

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco. L asilo nido Collodi, gestito dalla Cooperativa Accomazzi per conto della Città di Piossasco, accoglie 45 bambini dai 6 ai 36 mesi. Aspetto

Dettagli

Testi a cura di Paola Platania, ricercatrice CNR. In collaborazione con Euresis

Testi a cura di Paola Platania, ricercatrice CNR. In collaborazione con Euresis Indice La matematica è irresistibile 2 Meglio in compagnia! 6 Se osservi bene... 14 Qui abbiamo qualche problema 24 Se non ci credi te lo dimostro 30 Verso l infinito 36 Problemi di primo livello 46 Problemi

Dettagli

Le studentesse dell Università di Pisa

Le studentesse dell Università di Pisa Storia e Politica 6 Annamaria Galoppini Le studentesse dell Università di Pisa (1875-1940) Edizioni ETS 2011 L istruzione e il lavoro, ecco le sole forze che possono risollevare la donna ed emanciparla

Dettagli

Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati

Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati 1 Lo Sport come strumento educativo Lo sport per i bambini e ragazzi rappresenta una straordinaria opportunità di crescita. Grazie all attività motoria,

Dettagli

Percorsi didattici ed educativi

Percorsi didattici ed educativi Prima attrazione della città votata dagli utenti di Tripadvisor Percorsi didattici ed educativi anno scolastico 2015-2016 Storia Pratica Animazione Comprensione Le Attività Didattiche proposte ed ideate

Dettagli

ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI

ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE IT051PO003FSE ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI Anno scolastico 2012/2013 Pon Imprenditore DONNA Codice Progetto- C5 120h di Tirocinio e stage Simulazione aziendale, alternanza

Dettagli

Donna Ì : un milione di no

Donna Ì : un milione di no Ì : un milione di no IL NOSTRO TEAM Siamo un trio ma siamo anche una coppia di fidanzati, due fratelli, due amici che da qualche anno convive e condivide esperienze di vita ma anche interessi sociali e

Dettagli

GRAMMATICA. Con l aiuto del professore, completa questa tabella per capire dove sei migliorato e in che cosa devi ancora esercitarti.

GRAMMATICA. Con l aiuto del professore, completa questa tabella per capire dove sei migliorato e in che cosa devi ancora esercitarti. Come sto andando in... analisi grammaticale Con l aiuto del professore, completa questa tabella per capire dove sei migliorato e in che cosa devi ancora esercitarti. NON HO FATTO ERRORI IN... ARTICOLO

Dettagli

www.liceoeconomicosociale.it Una finestra sui LES 1

www.liceoeconomicosociale.it Una finestra sui LES 1 www.liceoeconomicosociale.it Una finestra sui LES 1 IL LICEO ECONOMICO-SOCIALE IL LICEO DELLA CONTEMPORANEITÀ Sottoscrizione Accordo di Rete dei Licei Economico-sociali della Toscana 25 marzo 2013 Il sito

Dettagli

La musica che ho in mente

La musica che ho in mente SOCIETA FILARMONICA DI BUSSOLENO La musica che ho in mente Concorso per le scuole materne, elementari, medie e liceo del territorio di Bussoleno, Chianocco, Foresto. Concorso dedicato e gestito dalla Società

Dettagli

Gli studi di Ada Levi e l ambiente universitario padovano

Gli studi di Ada Levi e l ambiente universitario padovano Gli studi di Ada Levi e l ambiente universitario padovano Giulia Simone Università degli Studi di Padova Tessera di immatricolazione. Ada si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia nell a.a. 1931-32;

Dettagli

In questa lezione abbiamo ricevuto in studio il Dott. Augusto Bellon, Dirigente Scolastico presso il Consolato Generale d Italia a São Paulo.

In questa lezione abbiamo ricevuto in studio il Dott. Augusto Bellon, Dirigente Scolastico presso il Consolato Generale d Italia a São Paulo. In questa lezione abbiamo ricevuto in studio il Dott. Augusto Bellon, Dirigente Scolastico presso il Consolato Generale d Italia a São Paulo. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie 1

Dettagli

1 9 9 2-2 0 1 2 GLI UOMINI PASSANO LE LORO IDEE CONTINUANO A CAMMINARE. Con il patrocinio della FONDAZIONE FALCONE

1 9 9 2-2 0 1 2 GLI UOMINI PASSANO LE LORO IDEE CONTINUANO A CAMMINARE. Con il patrocinio della FONDAZIONE FALCONE 1 9 9 2-2 0 1 2 GLI UOMINI PASSANO LE LORO IDEE CONTINUANO A CAMMINARE Con il patrocinio della FONDAZIONE FALCONE il progetto il progetto Nell estate del 1992 due esplosioni di enorme potenza annientarono

Dettagli

POLITECNICO INNOVAZIONE

POLITECNICO INNOVAZIONE COMUNICATO STAMPA IL POLITECNICO DI MILANO PER I NON UDENTI Avviato uno studio informatico per leggere sul computer le lezioni universitarie. Politecnico Innovazione sostiene il progetto Milano, 17 febbraio

Dettagli

Evento: "REWIND - percorso espositivo multimediale sulle Migrazioni di Napoli", a Città della Scienza

Evento: REWIND - percorso espositivo multimediale sulle Migrazioni di Napoli, a Città della Scienza Evento: "REWIND - percorso espositivo multimediale sulle Migrazioni di Napoli", a Città della Scienza 03.06.2014 12:52 di Napoli Magazine Giovedi 5 giugno 2014 Inaugurazione di REWIND - percorso espositivo

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali

La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali Studenti che hanno conseguito la laurea specialistica nell anno solare 2009 Questa indagine statistica

Dettagli

L ITALIA A FUMETTI E LA SECONDA GUERRA MONDIALE

L ITALIA A FUMETTI E LA SECONDA GUERRA MONDIALE L ITALIA A FUMETTI E LA SECONDA GUERRA MONDIALE CHI LEGGE FUMETTI NELLA MAGGIOR PARTE DEI CASI E ANCHE UN COLLEZIONISTA IN QUANTO RIPONE CON CURA I PROPRI LIBRETTI SUGLI SCAFFALI, ORDINATAMENTE PER NUMERO.

Dettagli

progetto per lo sviluppo culturale e sociale del territorio mediante la ricerca scientifica di base

progetto per lo sviluppo culturale e sociale del territorio mediante la ricerca scientifica di base La Fondazione Cassa di Risparmio di Bra promuove il progetto per lo sviluppo culturale e sociale del territorio mediante la ricerca scientifica di base La Fondazione Cassa di Risparmio di Bra ha fra i

Dettagli

La ricetta del campione

La ricetta del campione La ricetta del campione INGREDIENTI Passione Coraggio Forza di volontà Grinta Onestà Impegno Costanza Sacrificio Umiltà Tenacia Gioia Temperamento Unione Sportività Sicurezza Astuzia Amicizia Rispetto

Dettagli

Il fumetto tra i banchi di scuola

Il fumetto tra i banchi di scuola Il fumetto tra i banchi di scuola Claudio Masciopinto IL FUMETTO TRA I BANCHI DI SCUOLA saggio A Pupa e Angelo Tutte le immagini sono Copyright dei loro autori, dei loro rappresentanti o di chi comunque

Dettagli

Un mosaico di idee e di energia in movimento. Fondazione Università Ca Foscari

Un mosaico di idee e di energia in movimento. Fondazione Università Ca Foscari Un mosaico di idee e di energia in movimento Fondazione Università Ca Foscari CHI SIAMO? La Fondazione Università Ca Foscari Venezia è nata nel novembre 2010 per potenziare, valorizzare e sviluppare le

Dettagli

Biblioteca Teresiana: Alla scoperta della Biblioteca Teresiana

Biblioteca Teresiana: Alla scoperta della Biblioteca Teresiana Linee di indirizzo progettuali Percorsi didattici Biblioteca Teresiana - Biblioteca G. Baratta - a.s. 2015/2016 Biblioteca Teresiana: Alla scoperta della Biblioteca Teresiana Dal libro di carta al libro

Dettagli

IMMAGINI DELL EVENTO. 7-8 ottobre 2009 Istituto Galilei, Roma

IMMAGINI DELL EVENTO. 7-8 ottobre 2009 Istituto Galilei, Roma IMMAGINI DELL EVENTO 7-8 ottobre 2009 Istituto Galilei, Roma Lo stand di Radio K2 La postazione con la documentazione di Radio K2 e con le pubblicazioni dell Istituto Auxologico Italiano e del progetto

Dettagli

La Sapienza si presenta I docenti della Sapienza illustrano l offerta formativa e svolgono lezioni-tipo

La Sapienza si presenta I docenti della Sapienza illustrano l offerta formativa e svolgono lezioni-tipo Commissione Orientamento Tutorato e Placement di Ateneo Progetto Un ponte tra scuola e università La Sapienza si presenta I docenti della Sapienza illustrano l offerta formativa e svolgono lezioni-tipo

Dettagli

Andando insegnate... /Italia 23. A catechismo con. Padre Pianzola. di Sannazzaro e di Pieve Albignola

Andando insegnate... /Italia 23. A catechismo con. Padre Pianzola. di Sannazzaro e di Pieve Albignola Andando insegnate... /Italia 23 A catechismo con Padre Pianzola Dalle immagini del DVD alla realtà di Sartirana: a Sannazzaro e a Pieve Albignola un esperienza di catechismo-laboratorio sul Beato Le catechiste

Dettagli

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città Genus Bononiae per le Scuole - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città I Sevizi educativi di Genus Bononiae. Musei nella Città hanno elaborato per l anno scolastico 2015-2016 una nuova offerta

Dettagli

Progetto Scuole Catalogo proposte 2012/2013

Progetto Scuole Catalogo proposte 2012/2013 Progetto Scuole Catalogo proposte 2012/2013 DC.DP.00.42 Fondazione aiutare i bambini Onlus Via Ronchi, 17-20134 Milano - Tel. 02 70.60.35.30 Email: info@aiutareibambini.it - www.aiutareibambini.it Fondazione

Dettagli

Gli alunni delle classi IV e V, il dieci marzo duemilaotto, hanno ospitato nella palestra dell edificio scolastico, il direttore della banca Popolare di Ancona, ente che ha finanziato il progetto Ragazzi

Dettagli

Discorso di apertura

Discorso di apertura 3 Incontro delle IUS Discorso di apertura Roma, 13 luglio 2001 Luc Van Looy, sdb Iniziamo un incontro che si trova tra memoria e futuro, in un punto importante della storia umana e della congregazione

Dettagli

Numero interventi. Rimandi dei ragazzi. 1 rimando per singola classe + 1 rimando collettivo. 1 rimando per singola classe + 1 rimando collettivo

Numero interventi. Rimandi dei ragazzi. 1 rimando per singola classe + 1 rimando collettivo. 1 rimando per singola classe + 1 rimando collettivo Tipo scuola Target Plesso Classi Ragazzi disabili Numero interventi Rimandi dei ragazzi Intervento 1 Roncaglia 2 classi seconde 2 bambine (disabilità uditiva) 3 1 rimando per singola classe + 1 rimando

Dettagli

Il ministro Martina a cascina don Guanella: Voi, modello da imitare

Il ministro Martina a cascina don Guanella: Voi, modello da imitare Il ministro Martina a cascina don Guanella: Voi, modello da imitare di Claudio Bottagisi VALMADRERA Avete fatto passi non soltanto giusti ma addirittura straordinari e siete un modello nazionale e un esempio

Dettagli

DOSSIER MESE DEGLI INCONTRI

DOSSIER MESE DEGLI INCONTRI DOSSIER MESE DEGLI INCONTRI 1 Caro educatore, quest'anno, come ben sai, Il richiamo al Concilio Vaticano II ha rappresentato il filo conduttore del cammino di tutti i ragazzi, i giovani e gli adulti di

Dettagli

Mappe di Comunità come strumento di valorizzazione del territorio

Mappe di Comunità come strumento di valorizzazione del territorio Mappe di Comunità come strumento di valorizzazione del territorio Le mappe:un po di storia LE PARISH MAPS DEL WEST SUSSEX L idea delle Parish Maps nasce in Inghilterra negli anni 80 quale frutto della

Dettagli

Scopri con noi cosa abbiamo in Comune

Scopri con noi cosa abbiamo in Comune Scopri con noi cosa abbiamo in Comune Piccoli cittadini crescono Lidia Tonelli, Scuola Primaria Calvisano INPUT: L Assessorato alla Pubblica Istruzione propone alle classi quinte un percorso di educazione

Dettagli

PROGETTO CONTINUITA SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITA SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Istituto Comprensivo De Amicis Gallarate Anno scolastico 2014/2015 PROGETTO CONTINUITA SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Premessa Le indicazioni nazionali per il curricolo del 2012 prevedono un itinerario

Dettagli

Asilo Nido La Montagna dei Balocchi

Asilo Nido La Montagna dei Balocchi Asilo Nido La Montagna dei Balocchi Anno Educativo 2011.2012 Il mestiere di un narratore non è quello di raccontare grandi eventi, ma di rendere i piccoli eventi interessanti. Arthur Schopenhauer Abbiamo

Dettagli

I neodiplomati 2015 si presentano nella banca dati AlmaDiploma

I neodiplomati 2015 si presentano nella banca dati AlmaDiploma I neodiplomati 2015 si presentano nella banca dati AlmaDiploma Appena concluso l Esame di Stato 2015, i loro curricula sono già nella banca dati AlmaDiploma, lo strumento on line di valorizzazione dei

Dettagli

PICENTINI IN LUCE Antica Ramiera,

PICENTINI IN LUCE Antica Ramiera, La Fondazione Giffoni, in collaborazione con l Archivio Foto Cinematografico dell Istituto Luce e l Istituto Istruzione Superiore Gian Camillo Glorioso organizzano un progetto formativo rivolto a al mondo

Dettagli

Comunicazione Musicale

Comunicazione Musicale ALTA SCUOLA IN MEDIA COMUNICAZIONE E SPETTACOLO Facoltà di Lettere e Filosofia Master Universitario di primo livello Comunicazione Musicale XV edizione Milano, novembre 2015 - ottobre 2016 Master 2015-2016

Dettagli