INTRODUZIONE Lo Scopo Della Guida

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INTRODUZIONE Lo Scopo Della Guida"

Transcript

1 Benvenuto a Trieste

2

3 INTRODUZIONE Lo Scopo Della Guida Questa guida vuol essere un testo di facile uso per chi arriva a Trieste e non sa come orientarsi nella città. Quando uno straniero giunge in un posto sconosciuto ha alcuni bisogni essenziali: sapere dove dormire e mangiare, come usare i trasporti, trovare un medico, ottenere il permesso di soggiorno, conoscere le procedure per studiare o lavorare. Noi non pretendiamo con essa di essere esaurienti, ma solo di dare una mano affinché i primi momenti siano più facili. In qualità di studenti provenienti da molti paesi del mondo sappiamo, per esperienza, quanto sia prezioso avere delle informazioni utili per sentirsi parte più velocemente della nuova realtà. Abbiamo scelto di tradurre la guida in albanese, arabo classico, cinese mandarino, francese, inglese, rumeno, russo, serbo e turco per aiutare a superare anche l ostacolo della lingua del posto, una barriera talvolta insormontabile. Con questa guida desideriamo infine coltivare la speranza che la realtà di un gruppo etnico presente a Trieste sia conosciuta meglio dagli altri, che la lingua dell uno diventi in qualche modo la lingua degli altri, realizzando così il sogno di uno scrittore di questa terra:

4 Dialogherò con il tuo vento della strada fin qui percorsa delle parole adagiate nelle doline cresciute agli sguardi fieri della mia fanciulla per incontrarti a Tomaj. Quel giorno, Srečko, dentro un momento di Bora, la tua lingua diventerà anche la mia. La convivenza tra gli uomini si attua attraverso la concretezza. Il nostro lavoro è forse poca cosa, ma concreto. Autori Alcuni volontari dell associazione Mondo 2000 e studenti del Collegio del Mondo Unito dell Adriatico di Duino hanno potuto scrivere questa guida grazie alla collaborazione di tante persone che da tempo lavorano a Trieste con gli immigrati o sono esse stesse straniere. Desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno dedicato tempo ed energia per la redazione di questa guida. In particolare i membri del Comitato di gestione che ci hanno aiutato a raccogliere tutte le informazioni necessarie e in particolare Eva Sicurella della CARITAS, Lorenzo Dugulin e Sofia Quintero del CACIT, Eliana Camacho di Solidarietà Trieste, Osama Khalaila, Gianfranco Schiavone dell ICS, Denis Lena del Centro Servizi per 1. G. DEPANGHER, Con l altra parte di me, Forlì, 1987, p. 11.

5 Cittadini Immigrati Extracomunitari, Claudio Caramia del WCRP, Alessandro Colautti della Regione Friuli Venezia Giulia Struttura stabile per gli immigrati ed Ahmed Elmi Faghi dell Associazione culturale Italo-Somala SAGAL. Ringraziamo inoltre tutti i rappresentanti delle associazioni, organizzazioni, enti e comunità che si sono resi disponibili per le interviste realizzate dagli studenti del Collegio del Mondo Unito. Nota bibliografica Le informazioni per la stesura di questa guida sono state ricavate da interviste con rappresentanti delle associazioni, enti, comunità citate o da materiale informativo, cartaceo e digitale, fornito dalle stesse. Questa guida fa riferimento ad una realtà in continuo movimento. Ci scusiamo in anticipo per eventuali incompletezze.

6 Dove Sei?

7 Benvenuto a Trieste! Sei giunto a Trieste per ragioni diverse: lavoro, studio, affetti Hai deciso di fermarti un po oppure di trasferirti per iniziare un nuovo periodo della tua vita. Sei nel Nord Est d Italia, ai confini di Austria e Slovenia. Arrivando hai notato subito il mare (l Adriatico) che accompagna la città e l altopiano (il Carso) che l abbraccia. D inverno conoscerai la Bora, il vento che soffia freddo da Nord Est. D estate il mare e la costiera forse ti colpiranno per la loro bellezza. La piazza grande della città, con quel suo affacciarsi sul mare, è un po il simbolo di Trieste: aperta e racchiusa allo stesso tempo. Le origini di Trieste sono molto antiche, pre-romane. Il nucleo storico si trova sulla sommità del Colle di San Giusto, dominato dal Castello e dalla Cattedrale. Divenne città moderna e famoso porto con l impero asburgico, centro di commercio e cultura. Da sempre è luogo d incontro di molte popolazioni, provenienti da mondi lontani e vicini. Infatti nella città, accanto ad edifici di epoche diverse, puoi riconoscere chiese appartenenti a vari culti, testimonianza di una convivenza in genere pacifica. Dopo il tormentato secondo dopo-guerra, oggi Trieste è il capoluogo della regione Friuli Venezia Giulia, sede di un Università, centro internazionale di scienze. Il suo porto è uno dei più attivi nell Alto Adriatico. È collegata via terra e via mare con l Europa dell Est e dell Ovest.

8 Il suo aeroporto è facilmente raggiungibile in meno di un ora dal centro cittadino. Girando per la città è possibile che tu incontri persone che parlano la tua lingua. Oggi sono circa gli stranieri regolari residenti qui e il loro numero sta crescendo. Alle volte Trieste sembra volgere lo sguardo al passato mitteleuropeo, altre volte è proiettata verso il futuro come città delle scienze, della tecnologia, della cultura. Ben arrivato!

9 Chi ti può aiutare? PER CHE COSA CHI Vai a pagina CENTRO SERVIZI PER CITTA- DINI IMMIGRATI EXTRACOMU- permessi di soggiorno e i documenti NITARI CONSOLATI 61 ICS 54 ASSOCIAZIONE DEI SENEGA- LESI PROV. TS 26 problemi di salute AMBULATORIO PER STRANIERI 25 CARITAS 28 CENTRO SERVIZI PER CITTA- accoglienza DINI IMMIGRATI EXTRACOMU- 34 NITARI COMUNITÀ DI SAN MARTINO AL CAMPO 41 mangiare e dormire CARITAS 28 COMUNITÀ CATTOLICHE 36 ACLI 16 ASSOCIAZIONE ALEF 23 SINDACATI 69 lavoro SPORTELLO IMMIGRAZIONE 35 CNA E.R.DI.S.U. 49 Università ASSOCIAZIONE ADDIWAN 18 IAL 52 CORSI C.T.A. EdA 74 studio dell italiano CENTRO DELLE CULTURE 32 ASSOCIAZIONE SAGAL 55 INTERETHNOS 53 mediatori culturali CACIT 27 ICS 54 34

10 preghiera sport e tempo libero CENTRO BUDDHISTA TIBETANO CENTRO CULTURALE ISLAMICO CHIESA GRECO-ORTODOSSA CHIESA SERBO-ORTODOSSA CHIESA RUMENO-ORTODOSSA COMUNITÀ CATTOLICHE 33 COMUNITÀ DI S. EGIDIO 40 COMUNITÀ EBRAICA 41 ASSOCIAZIONE A.I.A. 19 ASSOCIAZIONE A.S.C.A.T. 23 ALLIANCE FRANÇAISE 21 CACIT 24 GOETHE ZENTRUM 49 RICORDA! Le persone che troverai nei posti indicati ti aiuteranno anche se non parli l italiano.

11 Come Arrivarci? Stazione dei treni - Stazione ferroviaria Trieste centrale P.le Martiri per la Libertà d Italia, 8. Linee per Udine, Venezia; Gorizia, Nova Gorica (SLO) Per raggiungere la stazione si può prendere i bus numero: 1, 8, 17/, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 30, 39, 51. Per gli orari chiedere all ufficio informazioni all interno della stazione o consultare il sito Stazione degli autobus - Autostazione Silos via Flavio Gioia, 2 Linee extra-urbane (Monfalcone, Udine) e internazionali (Capodistria, Isola, Pirano, Buie, Cittanova, Fiume, Zara, Sebenico, Spalato, Medjugorje). Per raggiungere la stazione si può prendere i bus numero: 1, 8, 17/, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 30, 39, 51. Per gli orari chiedere allo sportello informazioni all interno della stazione o consultare il sito Aeroporto di Trieste - F.V.G. Ronchi dei Legionari Voli nazionali ed internazionali. L aeroporto è collegato al centro città dall autobus n. 51 che si può prendere alla stazione degli autobus. Per gli orari e le informazioni sui voli

12 Ricorda! I biglietti per i treni si comprano nelle biglietterie della stazione e si timbrano prima di salire. I biglietti per gli autobus e per i pullman si comprano prima di salire o in autostazione o nei punti vendita (edicole - tabaccai) Esistono biglietti di autobus validi per una linea, per un ora, per un giorno, per quindici giorni, per un mese, per un anno. Centro Servizi per Cittadini Immigrati Extracomunitari Via del Sale, 4/A Dal centro città si può raggiungere facilmente a piedi oppure con i bus numero: 8, 9, 10, 30, 24 Ambulatorio per stranieri Via Nordio, 15 Dal Viale XX Settembre si può raggiungere facilmente a piedi Questura - Ufficio Stranieri Via Tor Bandena, 6 - III PIANO (di fronte al Teatro Romano) Orario: da lunedì a venerdì , sabato (mercoledì chiuso) Rivolgersi al PIANO TERRA per informazioni, per il ticket di prenotazione e per il ritiro dei permessi di soggiorno già pronti. Dal centro città si può raggiungere facilmente a piedi oppure con i bus numero 17, 18, 23, 25, 28 10

13 Ricorda! Per tutti i cittadini extracomunitari il visto provvisorio è valido solamente per otto giorni: la domanda per il permesso di soggiorno deve essere inoltrata appena arrivi! Ospedali Ospedale di Cattinara Strada per Fiume, 447 Per raggiungere l ospedale si può prendere i bus numero: 22, 25, 26/ (solo festivo), 39/ (dopo le ore 21), 48, 49/ Ospedale Infantile Burlo Garofolo Via dell Istria, 65/1 Per raggiungere l ospedale si può prendere i bus numero: 10, 19, 20, 21, 23, 48 Ospedale Maggiore Piazza dell Ospitale, 1 Per raggiungere l ospedale si può prendere i bus numero: 5, 11, 22, 23, 26, 37, 40 Università degli Studi di Trieste e Casa dello studente Piazzale Europa Per raggiungere la sede centrale dell Università e la Casa dello studente si può prendere i bus numero: 3, 4, 17, 17/ 11

14 Gli Stranieri a Trieste Fonte: anagrafe 31/12/2005 Elaborazione Ufficio Statistica Provincia di Trieste UNIONE EUROPEA CITTADINANZA M F TOT AUSTRIA BELGIO BULGARIA CECA, REP DANIMARCA ESTONIA FINLANDIA FRANCIA GERMANIA GRECIA GRAN BRETAGNA IRLANDA LETTONIA LITUANIA MALTA LUSSEMBURGO PAESI BASSI POLONIA PORTOGALLO ROMANIA SPAGNA SVEZIA SLOVACCHIA SLOVENIA UNGHERIA ALTRI PAESI EUROPEI ALBANIA BOSNIA-ERZEGOVINA CROAZIA MACEDONIA MOLDAVIA NORVEGIA

15 RUSSIA SAN MARINO SERBIA E MONTENEGRO SVIZZERA TURCHIA UCRAINA AFRICA ALGERIA ANGOLA BENIN CAMERUN CIAD REP.DEMOCRATICA CONGO (ZAIRE) COSTA D AVORIO EGITTO ERITREA ETIOPIA GUINEA BISSAU KENIA LIBERIA LIBIA MADAGASCAR MALAWI MAROCCO MAURITANIA MAURITIUS MOZAMBICO NIGERIA RUANDA SEICELLES SENEGAL SOMALIA SUDAFRICANA,REP SUDAN TANZANIA TOGO TUNISIA UGANDA

16 14 AMERICA ARGENTINA BELIZE BOLIVIA BRASILE CANADA CILE COLOMBIA COSTARICA CUBA DOMINICANA, REP ECUADOR EL SALVADOR GIAMAICA MESSICO PANAMA PARAGUAY PERU STATI UNITI D AMERICA URUGUAY VENEZUELA ASIA AFGANISTAN ARMENIA BANGLADESH CINESE, REP. POPOLARE FILIPPINE GEORGIA GIAPPONE GIORDANIA INDIA INDONESIA IRAN IRAQ ISRAELE LIBANO MALAYSIA MONGOLIA MYANMAR 0 1 1

17 NEPAL PAKISTAN PALESTINA SIRIA SRI LANKA TAIWAN THAILANDIA UZBEKISTAN VIETNAM OCEANIA AUSTRALIA NUOVA ZELANDA ALTRO TERRITORIO NON DEFINITO TOTALE: TOT.MINORENNI m 839 f TOT. TUTTE m f

18 Posso Aiutarti? ACLI - Associazione cristiana lavoratori italiani Indirizzo: via San Francesco, 4/1 Telefono: Fax: Web: Orario: da lunedì a venerdì da lunedì a giovedì CHE COS E : Un associazione cristiana che opera per la promozione del lavoro, della democrazia, della giustizia, della convivenza e cooperazione tra culture ed etnie diverse. E anche un movimento educativo e sociale che opera per favorire la crescita e l aggregazione di diversi soggetti sociali e delle famiglie attraverso la formazione, l azione sociale e la promozione di servizi. ATTIVITA : Assistenza e tutela sociale, previdenziale, sanitaria e fiscale con il Patronato ACLI ed il Caf ACLI. Formazione ed orientamento professionale attraverso l Ente nazionale per l istruzione professionale (Enaip) Organizzazione attività sociali varie: sportive (Unione Sportiva ACLI), ambientali (ACLI Anni Verdi) turistiche (CTA), culturali (Unasp), delle donne (Coordinamento Donne) e di tutela dei consumatori (Lega Consumatori) 16

19 Collaborazione con altre associazioni ed enti locali nel campo dell emigrazione (cfr. Centro Servizi per cittadini immigrati extracomunitari) Acli Pronto Casa Indirizzo: via San Francesco, 4/1 Telefono: Fax: Web: . Orario: lunedì giovedì CHE COS E : In convenzione con la regione assiste gli stranieri nella ricerca di casa. Acli Pronto Lavoro Indirizzo: via San Francesco, 4/1 Telefono: Fax: Web: . Orari: lunedì e venerdì giovedì CHE COS E : E uno sportello aperto per aiutare le persone nella ricerca di un lavoro. 17

20 Sportello Donne Italiane e immigrate Acli colf Indirizzo: via San Francesco, 4/1 Telefono: Fax: Web: . Orari: martedì , mercoledì (solo appuntamento) e ADDIWAN Associazione culturale italo-araba di volontariato ONLUS Indirizzo: via Polesini, 1/1 Telefono: Fax: Web: CHE COS E : Associazione culturale italo-araba di volontariato, operante nel Friuli Venezia Giulia, le cui finalità sono la promozione della tutela e dell integrazione socio-culturale degli immigrati attraverso la conoscenza della loro cultura nell ottica del dialogo multiculturale tra le varie comunità etniche e religiose. Il desiderio di essere un luogo di incontro tra comunità diverse è sottolineato nella scelta del nome addiwan, che nella lingua araba parlata indica proprio un luogo di ritrovo. 18

21 ATTIVITA : Promozione di una reale cultura della pace e della cooperazione allo sviluppo attraverso interventi (conferenze, seminari, corsi) negli istituti superiori. Organizzazione di attività culturali finalizzate al mantenimento dei legami con le proprie radici culturali e tradizionali mediante corsi di lingua araba (primo e secondo livello), dibattiti, conferenze, feste e spettacoli Iniziative per la tutela e il sostegno degli studenti stranieri Collaborazione con altri enti e associazioni per migliorare l integrazione Stella Polare Indirizzo: Androna degli Orti, 4 Telefono/fax: Fax: Web: CHE COS E : Un organizzazione fondata nel 1983 dal Comitato per i Diritti Civili delle Prostitute Onlus in collaborazione con l ente sanitaria locale di Trieste. L obiettivo di Stella Polare è quello di garantire i diritti civili delle prostitute e di aiutare e proteggere le donne che vivono in condizioni di sfruttamento lavorativo sessuale. Il personale comprende un coordinatore, delle educatrici, una psicologa e mediatrici interculturali. Stella Polare, attraverso un unità mobile, stabilisce un primo contatto con le prostitute direttamente in strada offrendo 19

22 loro aiuto e fornendo informazioni riguardanti la prevenzione salutare, i servizi civici accessibili anche a stranieri senza documenti, e informazioni legali sulle norme vigenti in Italia in materia di immigrazione. Stella Polare, inoltre, fornisce consulenza e accompagnamento ai servizi sociali presenti sul territorio e provvede il rientro assistito, su richiesta delle donne, nei paesi di provenienza con la collaborazione di associazioni presenti nei loro territori d origine. Stella Polare lavora in contatto con altre associazioni antisfruttamento del Nord-Est d Italia per gestire una rete di protezione per le donne che decidono di abbandonare la prostituzione. Stella Polare accoglie le donne che intraprendono il percorso di fuoriuscita dalla prostituzione e concorda con esse un programma di riabilitazione personalizzato che consiste in: regolarizzazione dei documenti, alfabetizzazione, inserimento abitativo e lavorativo attraverso la formazione professionale. Stella Polare offre supporto e incoraggia l autodeterminazione delle donne che liberamente scelgono di non abbandonare il lavoro di strada. L organizzazione provvede a garantire esami medici gratuiti e insegna a prevenire le malattie sessualmente trasmissibili promuovendo l uso del preservativo e dei contraccettivi in genere anche per evitare gravidanze indesiderate. Stella Polare lavora inoltre nelle carceri con le vittime di traffici e sfruttamenti, attraverso il progetto Fuori dalle mura, volto a favorire il reinserimento sociale di donne immigrate sottoposte a misure penali. ATTIVITA : Accoglie le donne vittime della tratta che decidono di abbandonare la prostituzione e organizza programmi 20

23 personalizzati di protezione e re-inserimento sociale - abitativo - lavorativo. Insegna e incoraggia l adozione di misure di prevenzione di malattie sessualmente trasmissibili. Incoraggia l autodeterminazione delle donne che decidono di non abbandonare il lavoro di strada. Lotta contro le discriminazioni verso gli immigrati e le prostitute. Fornisce informazioni civiche e legali. Fornisce supporto legale sia a donne detenute che in uscita dal carcere. AnDanDes Associazione Culturale Indirizzo: Giardino di Via San Michele Indirizzo ufficio: Via San Sebastiano, 2 Telefono: Orario apertura giardino: dalle fino al tramonto Orario lavoro AnDanDes: Mercoledì 16:00-18:00 COS E?: Un associazione di famiglie residenti nella zona, formatasi nel 1999 per creare un posto sicuro nel quale far giocare i loro bambini. AnDanDes si occupa del giardino San Michele dove ha aperto una cucina-living in cui è garantita la presenza dei membri dell Associazione per offrire ai bambini e ai loro genitori uno spazio di ritrovo, gioco e scambio. L associazione fornisce inoltre mutua assistenza: chiunque, bambino o genitore, che necessiti di aiuto o supporto può rivolgersi ad AnDandes. L associazione organizza inoltre eventi culturali (spettacoli, concerti, etc) e laboratori interculturali 21

24 (ad esempio SP.UR.G-Spazi Urbani in Gioco) all interno del giardino, in collaborazione con altri enti o associazioni. ATTIVITA : Ha cura del giardino San Michele e gestisce lo spazio cucina costruito al suo interno. Organizza attività ed eventi per bambini e giovani - cucina, pittura, eventi educativi (laboratorio scienza-teatro organizzato durante Spazi Urbani in Gioco 2007), etc. Allestisce esibizioni di teatro, danza e concerti in collaborazione con altri enti o associazioni culturali. Organizza feste di compleanno per i bambini delle famiglie associate ad AnDanDes. Supporta l integrazione sociale di genitori stranieri offendo loro supporto e aiuto concreto. A.I.A. Associazione italo americana Indirizzo: via Roma, 15 Telefono: Fax: Web: CHE COS E : E un associazione, presente a Trieste dal 1961, che intende promuovere e rafforzare le relazioni di amicizia tra gli Stati Uniti e la regione Friuli Venezia Giulia. Organizza attività ed eventi riguardanti la cultura americana. Gli iscritti hanno la possibilità di consultare, durante l orario di apertura o a casa propria, i numerosi testi della biblioteca, le riviste e i periodici e le video cassette di film in lingua inglese. 22

25 ATTIVITA : Corsi di inglese intensivi e annuali (a pagamento) Rassegna del cinema americano in versione originale presso il Cinema Excelsior, via Muratti 2 Rassegna cinematografica riservata alle scuole Organizzazione mostre Organizzazione eventi sulla cultura e società americana ALEF - Associazione Lavoratori Emigrati del Friuli Venezia Giulia Indirizzo: via Pondares, 8 Telefono: Fax: Orario: lunedì / martedì mercoledì / giovedì venerdì / CHE COS E : E un associazione nata nel 1968 a sostegno ed organizzazione degli emigranti originari del Friuli Venezia Giulia, residenti in Italia o all estero, rientrati in Regione, e dei loro discendenti ovunque residenti. Dal 1990 si occupa anche del sostegno agli immigranti che soggiornano nel Friuli Venezia Giulia. E rappresentata nella Consulta Regionale dell Immigrazione. 23

26 ATTIVITA : Pubblicazione del periodico Nuova Emigrazione Pubblicazione e diffusione di libri per le scuole, ricerche, saggi, audiovisivi sui temi dell emigrazione ed immigrazione Attuazione di progetti di assistenza e sostegno all integrazione degli immigrati e delle loro famiglie (ad esempio la rete regionale di sportelli di informazione e assistenza in collaborazione con enti pubblici e sindacati) Organizzazione iniziative di informazione pubblica su temi collegati a immigrazione, razzismo, xenofobia, interculturalità, sicurezza sul lavoro, diritti e doveri dei cittadini immigrati, condizione della donna migrante Alliance Française Indirizzo: piazza S. Antonio Nuovo 2 Telefono: Fax: Web: CHE COS E : Affiliata all Alliance Francaise di Parigi ed emanazione dell Ambasciata di Francia, è un ente morale senza fini di lucro che intende divulgare la lingua e la letteratura francese. Vuole essere un piacevole e simpatico luogo di scambio dove trovare libri, giornali, riviste e film in lingua originale. Offre diversi tipi di corsi di lingua francese. ATTIVITA : Corsi di francese con insegnati madrelingua per tutti i livelli Preparazione e sede di esami CFP, DELF Scolaire, DELF-DALF Servizio traduzioni 24

27 Organizzazione corsi di aggiornamento per insegnanti di lingua francese della scuola italiana Gestione biblioteca (con più di volumi) Rassegna cinematografica (da ottobre a giugno) Organizzazione corsi di cucina per bambini e adolescenti Organizzazione eventi culturali Ambulatorio per Stranieri Azienda per i Servizi Sanitari N. 1 Triestina Indirizzo: via Stuparich, 1 Telefono: Web: Orario: lunedì, mercoledì, venerdì CHE COS E : E un ambulatorio, attivo dal 1999, per le persone straniere che hanno bisogno di cure mediche e non sanno a chi rivolgersi. ATTIVITA : Medici e infermieri con l aiuto di un mediatore culturale forniscono cure gratuite anche nel rispetto dell anonimato. Fornisce cure mediche anche in mancanza del permesso di soggiorno Ricorda! In caso di urgenza, puoi rivolgerti: ai medici del Pronto Soccorso di un ospedale (se sei sprovvisto di un permesso di soggiorno, sarai aiutato ugualmente ma il tuo nome sarà segnalato) al numero 118 per chiamare un ambulanza (il servizio è gratuito) 25

28 A.S.C.A.T. Associazione degli studenti camerunensi dell Ateneo di Trieste Web: (del presidente): CHE COS E : Un associazione a carattere culturale e a scopo non lucrativo formata da studenti universitari. L A.S.C.A.T è prevalentemente costituita da due organi: l Assemblea dei Soci (costituita da tutti i soci) e l Organo Esecutivo. I suoi obiettivi sono i seguenti: la promozione della cultura camerunense, l integrazione degli studenti camerunensi nell ambiente universitario e nel contesto sociale triestino, la solidarietà tra i soci, lo scambio culturale. ATTIVITA : Promozione della cultura camerunense attraverso incontri, mostre, conferenze Organizzazione di attività culturali (balli, canti, sfilate di moda, rappresentazioni teatri, degustazione di piatti tipici africani) Organizzazione eventi sportivi (tornei di calcio) Associazione dei Senegalesi della provincia di Trieste Indirizzo: via Baiamonti, 27 Telefono (personale del referentesig. Bara): CHE COS E : E un associazione aperta a tutti, Senegalesi e Italiani, con qualche legame con la cultura senegalese. Punto di riferimento per tutte le problematiche legate all immigrazione, in particolare documenti, ricerca di casa e lavoro. 26

29 ATTIVITA : Sensibilizzazione e promozione della cultura senegalese (ad esempio della cucina) Informazioni e aiuto per permessi di soggiorno, casa, lavoro, ricongiungimento familiare Organizzazione di conferenze su temi riguardanti l Africa CACIT Coordinamento delle Associazioni e delle Comunità degli Immigranti della provincia di Trieste Indirizzo: via San Francesco, 11 Tel/fax: CHE COS E : È un coordinamento, creato nel 2001, delle diverse associazioni e comunità di immigrati presenti nel territorio della provincia di Trieste. Si propone di favorire il confronto tra immigrati ed autoctoni al fine di migliorare l integrazione ATTIVITA : Sensibilizzazione culturale e politica sulla realtà degli immigranti Dialogo con le istituzioni locali sulla realtà e i problemi degli immigranti Cura pubblicazioni sul tema dell immigrazione Organizzazione attività ricreative e sportive tra le diverse comunità straniere di Trieste 27

30 Caritas Diocesana Indirizzo: via di Cavana, 15 Telefono: /482 Web: CHE COS E : E un organismo pastorale, sorto all interno della Chiesa Cattolica, che promuove e coordina vari servizi di assistenza e iniziative caritative della Diocesi di Trieste. Ha servizi e centri diffusi sul territorio di Trieste. Tra questi: Centro di ascolto, orientamento e accompagnamento diocesano Ascolto e accompagnamento di bassa soglia Indirizzo: via di Cavana, 15 Telefono: Fax: Orario: da lunedì a venerdì (escluso giovedì) sabato Servizio informazione e orientamento alle frontiere Orientamento e tutela dei richiedenti asilo e rifugiati in convenzione con l Ufficio Territoriale del Governo (Prefettura di Trieste) Indirizzo: Via di Cavana, 15 Telefono: Fax:

31 Orario: lunedì, martedì, giovedì, venerdì mercoledì e sabato Refettorio Giorgia Monti Distribuzione pasti (pranzo e cena) in convenzione con il Comune di Trieste Indirizzo: via F. Venezian, 23/A Telefono: Fax: Orario: ogni giorno e Servizio docce e lavanderia Servizio docce e lavanderia Indirizzo: via di Chiadino, 2 Telefono: / 482 Fax: Orario: lunedì e mercoledì venerdì

32 Servizio docce presso Teresiano Servizio docce Indirizzo: via dell Istria 71 Telefono: Fax: Orario: martedì e giovedì Casa di accoglienza A. Berlan Prima accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati - in convenzione con il Comune di Trieste nell ambito del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati Indirizzo: via S. Lazzaro, 14 Telefono: Orario: 24 ore su 24 Casa di accoglienza Teresiano Pronta e prima accoglienza di persone che si trovano in disagio abitativo. Il servizio è in convenzione con il Comune di Trieste Indirizzo: via dell Istria, 71 Telefono: Fax: Orario: 24 ore su 24 30

33 Casa di accoglienza La Madre Pronta e prima accoglienza di mamme con bambini Indirizzo: via Navali, 25 Telefono: Fax: Orario: 24 ore su 24 Casa di accoglienza Betania Seconda accoglienza Indirizzo: via Chiadino, 2 Telefono: Fax: Orario: 24 ore su 24 Centro Culturale Islamico di Trieste e della Venezia Giulia Indirizzo: via Pascoli, 45 Telefono: Fax: Web: Orario preghiera comunitaria: venerdì CHE COS E : È un associazione ONLUS iscritta al registro regionale del Volontariato. Il Centro Culturale Islamico è presente a Trieste dal 1982, però la presenza ufficiale islamica a Trieste 31

34 risale alla prima metà del 1800, come testimoniato dal cimitero islamico ottomano tuttora in uso. ATTIVITA : Supporto ai musulmani presenti a Trieste Organizzazione delle principali festività dell anno islamico Dialogo con i rappresentanti delle altre fedi Diffusione della conoscenza dell Islam tramite interventi nelle scuole pubbliche, conferenze, corsi tematici, spettacoli musicali Offerta di testi selezionati e raccolti in una biblioteca multilingue Centro delle Culture Indirizzo: via dell Industria, 20/A Telefono: Web: CHE COS E : E un organizzazione nata dal Movimento Umanista sorto in Argentina alla fine degli anni 60 e ora diffuso in 100 paesi. L ideale è superare la violenza sul piano internazionale, nella vita sociale, nella sfera familiare e personale. Il gruppo si autofinanzia per garantire la propria totale indipendenza. ATTIVITA : Pubblicazione del periodico multietnico e multilingue Freaks, punto di incontro di comunità e culture a Trieste. La diffusione è gratuita. Corsi di italiano gratuiti per stranieri: i corsi si svolgono da ottobre a giugno, prevedono diversi livelli Corsi di giornalismo di base: possibilità di apprendere nella 32

35 teoria e nella pratica gli strumenti e le tecniche dell informazione Seminari e incontri: sul tema della non violenza nella vita quotidiana, sul dialogo e la reciproca conoscenza tra le culture Proiezioni film Café La Paz : tradizionale incontro domenicale con caffè e chiacchiere a tema Festival delle Diversità : un grande evento in collaborazione con associazioni e gruppi che convivono a Trieste. Gioco, divertimento, conoscenza reciproca, approfondimento e riflessione sui vari aspetti della diversità e sulla sua ricchezza. Un momento di scoperta dell altro e di sé tra ritmi, sapori e profumi sconosciuti. La non violenza è una scelta di vita, è imparare a superare la violenza in sé e fuori di sé (MOVIMENTO UMANISTA). 33

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001 Bollettino di sintesi della Banca Dati BASILI a cura di Maria Senette Banca Dati degli Scrittori Immigrati in Lingua Italiana fondata da Armando Gnisci nel 1997 Dipartimento di Italianistica e Spettacolo

Dettagli

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota *

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota * Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina Paese /non richiesto Nota * 1. Austria Visto non richiesto per un soggiorno 2. Afghanistan DP titolari di passaporti diplomatici SP titolari di

Dettagli

A.C.I.S.J.F. - Firenze

A.C.I.S.J.F. - Firenze OSSERVATORIO NAZIONALE SUL DISAGIO E LA SOLIDARIETÀ NELLE STAZIONI ITALIANE A.C.I.S.J.F. - Firenze STAZIONE DI S. M. NOVELLA DI FIRENZE SCHEDA DI PRESENTAZIONE DEL CENTRO DI ASCOLTO E DI AIUTO Referente

Dettagli

27.281 permessi rilasciati

27.281 permessi rilasciati Corso Libertà 66 / Freiheitsstraße 66 39100 Bolzano / Bozen Alto Adige / Südtirol Tel. ++39 0471 414 435 www.provincia.bz.it/immigrazione www.provinz.bz.it/einwanderung 10/09/2007 Riproduzione parziale

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010 Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010 il caffè Direzione Dipartimento Promozione NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno strumento per

Dettagli

A C I S J F Protezione della Giovane di Firenze

A C I S J F Protezione della Giovane di Firenze A C I S J F Protezione della Giovane di Firenze RELAZIONE DELLE ATTIVITÀ SVOLTE ANNO 2012 Centro di Ascolto: Stazione Santa Maria Novella - Binario 2-5 - Firenze Tel. e fax +39 055 294635 Casa di Accoglienza:

Dettagli

Capitolo IV - I corsi brevi, modulari, di alfabetizzazione funzionale

Capitolo IV - I corsi brevi, modulari, di alfabetizzazione funzionale Capitolo IV - I corsi brevi, modulari, di alfabetizzazione funzionale 4.1 I corsi attivati I corsi brevi modulari di alfabetizzazione funzionale rappresentano, in modo ormai consolidato, l elemento forte

Dettagli

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 Uff. VII, DGSP, M.A.E. - Roma Tel. 06 3691 + Int. personale - Fax 06 3691 3790 dgsp7@esteri.it N.B.

Dettagli

Convenzione Servizi di Telefonia Fissa e Trasmissione Dati. Listino prezzi

Convenzione Servizi di Telefonia Fissa e Trasmissione Dati. Listino prezzi Prezzi per servizi di telefonia tradizionale Listino prezzi Canoni (inclusi tutti i servizi di linea richiesti) per linee in ULL Tipologia linea Costo al mese IVA Linea RTG (singolo canale fonico bidirezionale

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il servizio

Dettagli

Legenda dei Paesi. Classifica dell ISU 2010 e variazioni 2005-2010

Legenda dei Paesi. Classifica dell ISU 2010 e variazioni 2005-2010 Legenda dei Paesi Classifica dell ISU 2010 e variazioni 2005-2010 Afghanistan 155 h 1 Albania 64 i 1 Algeria 84 h 1 Andorra 30 h 2 Angola 146 h 2 Argentina 46 h 4 Armenia 76 Australia 2 Austria 25 i 1

Dettagli

Provincia di Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale

Provincia di Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale Stato Lavoratore F % M % % Disoccupati 31.746 29,76 % 32.356 29,96 % 64.102 29,86 % reinserimento lavorativo 7 0,01 % 5 0,00 % 12 0,01

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI TRAFFIC 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5

Dettagli

Auditorium Comunale Albino Bg V.le Aldo Moro 2/4

Auditorium Comunale Albino Bg V.le Aldo Moro 2/4 Auditorium Comunale Albino Bg V.le Aldo Moro 2/4 La società multiculturale italiana: numeri e parole Mara Clementi - Fondazione ISMU 22 ottobre 2012 mara clementi ismu 1 due parole chiave abitano oggi

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI OPEN 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il

Dettagli

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE ALLEGATO n. 1 TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE Il personale docente e ATA (limitatamente a direttori dei servizi generali e amministrativi e assistenti amministrativi) può partecipare alle prove

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 il caffè marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare Tel.:

Dettagli

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 - VENDITE PER PRODOTTO GENN- SETT 14 VS 13 2013 2014 var. var % Asti docg 38.220.269 37.358.438-861.831-2,3% Moscato d'asti docg 14.082.178

Dettagli

Tavola 1 - Quote di mercato sulle esportazioni mondiali per area e paese (a)

Tavola 1 - Quote di mercato sulle esportazioni mondiali per area e paese (a) Quote di mercato Nel corso degli ultimi anni si è assistito ad una graduale erosione delle quote di mercato sulle esportazioni mondiali dell Unione europea, principalmente a vantaggio dei paesi dell Asia

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 12 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 14 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 14 INDICE 1 FASTWEB S.P.A. 3 1.1 SERVIZI

Dettagli

Il Pronto Soccorso ed il processo di Triage. Relatore: Eles Notari Referente infermieristica Dipartimentale per la formazione e l aggiornamento

Il Pronto Soccorso ed il processo di Triage. Relatore: Eles Notari Referente infermieristica Dipartimentale per la formazione e l aggiornamento Il Pronto Soccorso ed il processo di Triage Relatore: Eles Notari Referente infermieristica Dipartimentale per la formazione e l aggiornamento Residenti Provincia RE 2008 2009 tot tot increm. % Qualche

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 l olio di oliva marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare

Dettagli

Annuario statistico 2014

Annuario statistico 2014 Annuario statistico 2014 Il Ministero degli Affari Esteri in cifre Ministero degli Affari Esteri Segreteria Generale Ufficio di Statistica MInISTERO DEGLI AFFARI ESTERI - AnnUARIO STATISTICO 2014 Detenuti

Dettagli

Costo al minuto (Euro) a base d'asta, IVA esclusa 1.368.000 0,0066 595.000 0,0087 70.000 0,1053 625 0,0710 1.250 0,0911 1.250 0,2900 0 0,2000 0 0,4500

Costo al minuto (Euro) a base d'asta, IVA esclusa 1.368.000 0,0066 595.000 0,0087 70.000 0,1053 625 0,0710 1.250 0,0911 1.250 0,2900 0 0,2000 0 0,4500 Telefonia di base Direttrici di traffico Distrettuale, incluso urbane Interdistrettuale Verso rete mobile Internazionale - Area 1 Internazionale - Area 2 Internazionale - Area 3 Internazionale - Area 4

Dettagli

infomarket l import-export italiano di tecnologia gennaio - dicembre e confronti con 2004 e 2003 IMPORT EXPORT 2003 2004 2005 2003 2004 2005

infomarket l import-export italiano di tecnologia gennaio - dicembre e confronti con 2004 e 2003 IMPORT EXPORT 2003 2004 2005 2003 2004 2005 l import-export italiano di tecnologia nelle pagine che seguono sono riportati i dati dell Istituto Italiano di Statistica (ISTAT) riguardanti le voci doganali che includono la tecnologia lapidea. Dati

Dettagli

CTP: la frontiera della lingua

CTP: la frontiera della lingua Terzo rapporto sull immigrazione della Provincia di Monza e della Brianza Osservatorio Provinciale sull Immigrazione Appunti per il Consiglio Territoriale sull immigrazione di Monza e Brianza CTP: la frontiera

Dettagli

M G I U S T I Z I A N O R I L E

M G I U S T I Z I A N O R I L E M G I U S T I Z I A N O R I L E L applicazione della Legge 4 maggio 1983 n. 184 Disciplina dell adozione e dell affidamento dei minori negli anni 1993-1999 Analisi statistica A cura del Servizio Statistico

Dettagli

infomarket TECNOLOGIA LAPIDEA Interscambio ITALIA-MONDO GENNAIO - DICEMBRE IMPORT EXPORT

infomarket TECNOLOGIA LAPIDEA Interscambio ITALIA-MONDO GENNAIO - DICEMBRE IMPORT EXPORT LETTURA DATI UNIONI COMMERCIALI UNIONE ECONOMICA MONETARIA (UEM12) comprende: Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Portogallo, Spagna. A partire da gennaio

Dettagli

Chiamate verso Italia e UE rete mobile. AFGHANISTAN 0,35 1,69 /min. 2,09 /min. 2,09 /min. 2,39 /min. 1,19 /min. 0,19 /cad.

Chiamate verso Italia e UE rete mobile. AFGHANISTAN 0,35 1,69 /min. 2,09 /min. 2,09 /min. 2,39 /min. 1,19 /min. 0,19 /cad. AFGHANISTAN 0,35 1,69 /min. 2,09 /min. 2,09 /min. 2,39 /min. 1,19 /min. 0,19 /cad. ALBANIA 0,35 0,99 /min. 1,39 /min. 1,39 /min. 1,69 /min. 0,00 /min. 0,19 /cad. ALGERIA* 0,35 0,99 /min. 1,39 /min. 1,39

Dettagli

M G I U S T I Z I A N O R I L E

M G I U S T I Z I A N O R I L E M G I U S T I Z I A N O R I L E Analisi statistica dei dati relativi ai casi di sottrazione internazionale di minori Anno 2012 Roma, 24 gennaio 2013 Dipartimento Giustizia Minorile Ufficio I del Capo Dipartimento

Dettagli

BORSA DI STUDIO ANNUALE ALL'ESTERO PER GIOVANI RESIDENTI a GORIZIA e PROVINCIA Anno scolastico 2013/2014

BORSA DI STUDIO ANNUALE ALL'ESTERO PER GIOVANI RESIDENTI a GORIZIA e PROVINCIA Anno scolastico 2013/2014 BORSA DI STUDIO ANNUALE ALL'ESTERO PER GIOVANI RESIDENTI a GORIZIA e PROVINCIA Anno scolastico 2013/2014 Borsa di studio istituita dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia in collaborazione con Intercultura

Dettagli

Convenzione Servizi di telefonia fissa e trasmissione dati. - lotti A - Servizi di telefonia fissa e connettività IP

Convenzione Servizi di telefonia fissa e trasmissione dati. - lotti A - Servizi di telefonia fissa e connettività IP trasmissione dati - lotti A - Listino (aggiornamento tariffe dal 1 gennaio 2007) 1. Servizio di telefonia di base e aggiuntivo 1.1. Telefonia di base Traffico telefonico Tariffe telefoniche originate Costo

Dettagli

L Impronta Ecologica delle nazioni Aggiornamento

L Impronta Ecologica delle nazioni Aggiornamento L Impronta Ecologica delle nazioni Aggiornamento E stato recentemente redatto un nuovo rapporto sulle impronte ecologiche delle nazioni, sempre a cura dei ricercatori dell associazione californiana Redefining

Dettagli

Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso e borse di studio 2015-2016 Roma, 15 settembre 2014

Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso e borse di studio 2015-2016 Roma, 15 settembre 2014 Alla Cortese Attenzione del Dirigente Scolastico del Presidente del Consiglio di Istituto del Docente Referente per i programmi di scambio. Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso

Dettagli

UNA REGIONE GEOGRAFIA. COME FARE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. Completa la tabella.

UNA REGIONE GEOGRAFIA. COME FARE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. Completa la tabella. Studiare con... le tabelle Completa la tabella. UNA REGIONE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. REGIONE... LOCALIZZAZIONE E CONFINI NORD... SUD... EST... OVEST...

Dettagli

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009 NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 29 Dagli ultimi Comunicati emessi dal Ministero del Lavoro delle Politiche Sociali dello Stato no e dall Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)

Dettagli

Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi. di telefonia vocale fissa

Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi. di telefonia vocale fissa Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi di telefonia vocale fissa INDICE INDICE...1 1. PREMESSA...2 2. OGGETTO DELLA FORNITURA...2 2.1 Servizi di base...3 2.2 Servizi aggiuntivi...4

Dettagli

Ripresa dell export della provincia di Lecce

Ripresa dell export della provincia di Lecce Ripresa dell export della provincia di Lecce Segnali positivi dall export salentino: nel secondo trimestre 2011 si è registrata una crescita congiunturale delle esportazioni del 37% che si aggiunge al

Dettagli

Nazione Tariffa per ordini > 100 Tariffa per ordini < 100 Incremento tariffa ad articolo ** Giorni Lavorativi Spedizione ******

Nazione Tariffa per ordini > 100 Tariffa per ordini < 100 Incremento tariffa ad articolo ** Giorni Lavorativi Spedizione ****** Nazione Tariffa per ordini > 100 Tariffa per ordini < 100 Incremento tariffa ad articolo ** Giorni Lavorativi Spedizione Albania 75 105 ****** multipla * Algeria 75 105 multipla 3 Angola 105 135 multipla

Dettagli

Caritas Diocesana Vicentina Ricovero notturno periodo invernale 30 Ottobre 2010 10 Aprile 2011 RAPPORTO FINALE

Caritas Diocesana Vicentina Ricovero notturno periodo invernale 30 Ottobre 2010 10 Aprile 2011 RAPPORTO FINALE Caritas Diocesana Vicentina Ricovero notturno periodo invernale 30 Ottobre 2010 10 Aprile 2011 RAPPORTO FINALE 1. DATI IN SINTESI - 9.850 pernottamenti totali dei quali: 8.858 c/o Casa S. Martino - Ricovero

Dettagli

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero 29/2014 Pagina 1 di 8 Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero : 29/2014 Gruppo : Oggetto : Norme e prassi : DICHIARAZIONI

Dettagli

Report Annuale 2010. Centro Servizi Nuovi Cittadini Immigrati. coordinato. dall Associazione Multietnica. Viale Grecia, 71 - Frosinone

Report Annuale 2010. Centro Servizi Nuovi Cittadini Immigrati. coordinato. dall Associazione Multietnica. Viale Grecia, 71 - Frosinone Comune di Frosinone Associazione Multietnica Nuovi Cittadini Ciociari ONLUS Report Annuale 2010 Centro Servizi Nuovi Cittadini Immigrati coordinato dall Associazione Multietnica Nuovi Cittadini Ciociari

Dettagli

Promozione del diritto all'educazione dei bambini in Africa

Promozione del diritto all'educazione dei bambini in Africa BANDO 2015 di SERVIZIO CIVILE NAZIONALE scade alle ore 14.00 del 1 aprile Elenco dei progetti di servizio civile all'estero - 0 posti, è obbligatorio presentare una sola domanda per un solo progetto Ente

Dettagli

PROVINCIA DI PADOVA Settore Turismo Ufficio Statistica. Flussi Turistici Provinciali e per ambiti. Anno 2013

PROVINCIA DI PADOVA Settore Turismo Ufficio Statistica. Flussi Turistici Provinciali e per ambiti. Anno 2013 PROVINCIA DI PADOVA Settore Turismo Ufficio Statistica Flussi Turistici Provinciali e per ambiti Inserimento dati Elaborazione e redazione Anno 2013 2011 ARRIVI 2012 2013 PRESENZE Differenze Percentuali

Dettagli

MIGRAZIONI INTERNAZIONALI E INTERNE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE

MIGRAZIONI INTERNAZIONALI E INTERNE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE 27 gennaio 2014 Anno 2012 MIGRAZIONI INTERNAZIONALI E INTERNE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE Nel 2012 gli immigrati in Italia sono 351 mila, 35 mila in meno rispetto all anno precedente (-9,1). Il calo delle

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI PER LE PERSONE SENZA DIMORA INFORMAZIONI PER OPERATORI E VOLONTARI

GUIDA AI SERVIZI PER LE PERSONE SENZA DIMORA INFORMAZIONI PER OPERATORI E VOLONTARI GUIDA AI SERVIZI PER LE PERSONE SENZA DIMORA INFORMAZIONI PER OPERATORI E VOLONTARI Pagina 1 di 24 INDICE Servizi sociali comunali Pag. 3 Segretariato Sociale Primo ascolto, orientamento ed accompagnamento

Dettagli

ANALISI DEI FENOMENI DEVIANTI

ANALISI DEI FENOMENI DEVIANTI LIBERA UNIVERSITA MARIA SS. ASSUNTA Dipartimento di Giurisprudenza Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali ANALISI DEI FENOMENI DEVIANTI Fenomeni migratori e politiche di inclusione.

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

VANTAGGI IMPRESE ESTERE

VANTAGGI IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE è il servizio Cerved Group che consente di ottenere le più complete informazioni commerciali e finanziarie sulle imprese operanti in paesi europei ed extra-europei, ottimizzando

Dettagli

BILANCIO SOCIALE ANNO 2014 RELAZIONI DELLE ATTIVITA RENDICONTO CONSUNTIVO RENDICONTO PREVENTIVO

BILANCIO SOCIALE ANNO 2014 RELAZIONI DELLE ATTIVITA RENDICONTO CONSUNTIVO RENDICONTO PREVENTIVO BILANCIO SOCIALE ANNO 2014 RELAZIONI DELLE ATTIVITA RENDICONTO CONSUNTIVO RENDICONTO PREVENTIVO 1 Relazione al Bilancio 2014 Egregi Signori, Il bilancio 2014 riferito alle entrate e alle uscite non evidenzia

Dettagli

DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE

DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE IL BREVETTO 1 TIPOLOGIE BREVETTO PER: Invenzione industriale Modello ornamentale Modello utilità 2 DURATA DEI BREVETTI PER: INVENZIONE INDUSTRIALE 20 ANNI MODELLO ORNAMENTALE

Dettagli

Mappatura progetti internazionali in ambito socio-sanitario della Regione Friuli Venezia Giulia (2000-2009)

Mappatura progetti internazionali in ambito socio-sanitario della Regione Friuli Venezia Giulia (2000-2009) Mappatura progetti internazionali in ambito socio-sanitario della Regione Friuli Venezia Giulia (2000-2009) Indice: Sintesi Generale 1 Sintesi mappatura progetti regionali su fondi comunitari in ambito

Dettagli

Accordo concernente il transito dei servizi aerei internazionali

Accordo concernente il transito dei servizi aerei internazionali Traduzione 1 Accordo concernente il transito dei servizi aerei internazionali 0.748.111.2 Conchiuso a Chicago il 7 dicembre 1944 Firmato e accettato dalla Svizzera il 6 luglio 1945 Entrato in vigore per

Dettagli

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto)

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) V 1.0 FASTWEB Business Unit Executive Strettamente confidenziale 1. Convenzione Fonia Amavet La presente offerta FONIA è valida per le sole Aziende Business

Dettagli

SIRIA. Per le famiglie in fuga dalla guerra SIRIA. Per le famiglie in fuga dalla guerra

SIRIA. Per le famiglie in fuga dalla guerra SIRIA. Per le famiglie in fuga dalla guerra AVSI opera nei settori socio-educativo, sviluppo urbano, sanità, lavoro, agricoltura, sicurezza alimentare e acqua, energia e ambiente, emergenza umanitaria e migrazioni, raggiungendo più di 4.000.000

Dettagli

ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS

ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS Business ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS *Unlimited International permette di effettuare traffico illimitato per le chiamate dall Italia verso l Estero e per le chiamate effettuate e ricevute in Roaming nei

Dettagli

Immigrati a Roma e Provincia. Luoghi di incontro e di preghiera

Immigrati a Roma e Provincia. Luoghi di incontro e di preghiera 12/10 15.48 Pagina 1 imo, è anche multireligioell immigraa dagli uffici a diocesi di incontro e di omunità relie presenta, nuti del loro ro feste. ogni religio-, meritevoli rispettati. si propone, ertura

Dettagli

Per rendere più semplice la ricerca delle strutture alberghiere più adatte alle tue esigenze, TWIZZ le ha divise in tre categorie.

Per rendere più semplice la ricerca delle strutture alberghiere più adatte alle tue esigenze, TWIZZ le ha divise in tre categorie. twizz.it Occhio al Simbolo Per rendere più semplice la ricerca delle strutture alberghiere più adatte alle tue esigenze, TWIZZ le ha divise in tre categorie. per tutti PER TUTTI: Una vastissima gamma di

Dettagli

BORSA DI STUDIO ANNUALE ALL'ESTERO PER GIOVANI RESIDENTI a GORIZIA e PROVINCIA Anno scolastico 2014/2015

BORSA DI STUDIO ANNUALE ALL'ESTERO PER GIOVANI RESIDENTI a GORIZIA e PROVINCIA Anno scolastico 2014/2015 BORSA DI STUDIO ANNUALE ALL'ESTERO PER GIOVANI RESIDENTI a GORIZIA e PROVINCIA Anno scolastico 2014/2015 Borsa di studio istituita dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia in collaborazione con Intercultura

Dettagli

Chi attua il Programma Gioventù in Azione? Education, Audiovisual, and Culture Executive Agency

Chi attua il Programma Gioventù in Azione? Education, Audiovisual, and Culture Executive Agency Gioventù in Azione 2007-2013 2013 Gioventù in Azione è: Un programma comunitario per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale, la partecipazione, e il protagonismo giovanile

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA SCHEDA RIMBORSI

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA SCHEDA RIMBORSI DIPARTIMENTO DI MATEMATICA SCHEDA RIMBORSI SPESE COMPLEMENTARI Sono rimborsabili come spese complementari: le spese per visti consolari; le tasse di soggiorno; le spese per vaccinazioni obbligatorie e

Dettagli

GIOVANI DI TUTTO IL MONDO CHE... FANNO VOLONTARIATO!

GIOVANI DI TUTTO IL MONDO CHE... FANNO VOLONTARIATO! GIOVANI DI TUTTO IL MONDO CHE... FANNO VOLONTARIATO! Copytight foto @ Riccardo BERINI MONDO 2000 L associazione Mondo 2000 è un associazione di giovani, prevalentemente liceali, registrata al numero 624

Dettagli

ASPETTI NUTRIZIONALI DEI PASTI DI UNA MENSA PER I POVERI: L ESPERIENZA DI O.S.F. MILANO

ASPETTI NUTRIZIONALI DEI PASTI DI UNA MENSA PER I POVERI: L ESPERIENZA DI O.S.F. MILANO ASPETTI NUTRIZIONALI DEI PASTI DI UNA MENSA PER I POVERI: L ESPERIENZA DI O.S.F. MILANO Dr. Claudio Maioli Dipartimento di Scienze della salute Università degli Studi di Milano OPERA SAN FRANCESCO PER

Dettagli

Venerdì 27 marzo 2015

Venerdì 27 marzo 2015 PREFETTURA MASSA CORSO DI FORMAZIONE Venerdì 27 marzo 2015 Servizio di mediazione linguistico culturale per: - le attività dei presidi ospedalieri e dei presidi territoriali dell'azienda USL 5 di Pisa

Dettagli

N.B. : alcuni Stati dell elenco, grazie a successive convenzioni, potrebbero essere esentati dall obbligo di apostille

N.B. : alcuni Stati dell elenco, grazie a successive convenzioni, potrebbero essere esentati dall obbligo di apostille I documenti devono essere: 1) Legalizzati (o apostillati) 2) Scritti o tradotti in lingua italiana 3) Non contrari a norme imperative o di ordine pubblico I documenti e gli atti dello stato civile formati

Dettagli

REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA distretto SUD ASSOCIAZIONE ARCOBALENO. c/o SALA MARTINELLI, viale Martinelli n. 21 RICCIONE

REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA distretto SUD ASSOCIAZIONE ARCOBALENO. c/o SALA MARTINELLI, viale Martinelli n. 21 RICCIONE REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA distretto SUD ASSOCIAZIONE ARCOBALENO c/o SALA MARTINELLI, viale Martinelli n. 2 RICCIONE TOTALE ISCRITTI: 269 TOTALE CORSI ATTIVATI: 7 TOTALE ORE DI LEZIONE: 765 TOTALE

Dettagli

Gioventù in Azione 2007-2013

Gioventù in Azione 2007-2013 Gioventù in Azione 2007-2013 Gioventù in Azione Un programma comunitario per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale, la partecipazione, e il protagonismo giovanile Opera nel

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009

Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009 Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009 I lavori svolti in questo laboratorio hanno messo in luce tre aspetti che definiremmo di carattere generale: In primo luogo

Dettagli

MODELLO ISTAT P.2 + P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO Anno 2013

MODELLO ISTAT P.2 + P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO Anno 2013 MODELLO ISTAT P.2 + P.3 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA BILANCIO DEMOGRAFICO Anno 2013 Nel modello devono essere conteggiati i MOVIMENTI ANAGRAFICI REGISTRATI in anagrafe

Dettagli

REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA - distretto NORD e distretto SUD- ASSOCIAZIONE ARCOBALENO A.S. 2012-2013 (01 GIUGNO 2012-31 MAGGIO 2013)

REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA - distretto NORD e distretto SUD- ASSOCIAZIONE ARCOBALENO A.S. 2012-2013 (01 GIUGNO 2012-31 MAGGIO 2013) REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA - distretto NORD e distretto SUD- ASSOCIAZIONE ARCOBALENO TOTALE ISCRITTI: 1274 TOTALE CORSI ATTIVATI: 61 TOTALE ORE DI LEZIONE: 2965 TOTALE INSEGNANTI: 32 A.S. 2012-2013

Dettagli

SEZIONE 2 Diocesi di Rimini in cifre Struttura e servizi Caritas

SEZIONE 2 Diocesi di Rimini in cifre Struttura e servizi Caritas 15 SEZIONE 2 Diocesi di Rimini in cifre Struttura e servizi Caritas LA DIOCESI DI RIMINI IN CIFRE (Fonte: Diocesi di Rimini: Annuario Diocesano ed. 2006) Superficie: 781 Kmq Regioni: Emilia Romagna e Marche

Dettagli

Scuola Primaria Trento TROVA

Scuola Primaria Trento TROVA Scuola Primaria Trento TROVA Carissimi genitori e bambini, sono lieto di farvi giungere il mio più cordiale saluto e, al tempo stesso, presentarvi il Collegio Arcivescovile. È una scuola di lunga tradizione

Dettagli

Il turismo a Bologna nel 2013. Aprile 2013

Il turismo a Bologna nel 2013. Aprile 2013 Il turismo a Bologna nel 213 Aprile 213 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione: Paola Ventura Le elaborazioni sono state effettuate sui

Dettagli

0.822.713.6. Convenzione n. 26 concernente l introduzione di metodi per la fissazione dei salari minimi. Traduzione 1. (Stato 14 marzo 2006)

0.822.713.6. Convenzione n. 26 concernente l introduzione di metodi per la fissazione dei salari minimi. Traduzione 1. (Stato 14 marzo 2006) Traduzione 1 Convenzione n. 26 concernente l introduzione di metodi per la fissazione dei salari minimi 0.822.713.6 Adottata a Ginevra il 16 giugno 1928 2 Approvata dall Assemblea federale il 27 marzo

Dettagli

sei stanco di continui bla bla bla? vieni al punto!

sei stanco di continui bla bla bla? vieni al punto! IIS Alessandrini sei stanco di continui bla bla bla? vieni al punto! IPS Lombardini (sezione associata) Le proposte di a ttivita e stage delle associazioni che aderiscono al Punto Scuola Volontariato di

Dettagli

Programma di Geografia classe 1^ Tecnico Turistico

Programma di Geografia classe 1^ Tecnico Turistico Programma di Geografia classe 1^ Tecnico Turistico Strumenti della Geografia L orientamento Longitudine e Latitudine La cartografia Le proiezioni cartografiche Le rappresentazioni di dati (Areogrammi,

Dettagli

ASSOCIAZIONE PROGETTO CASA VERDE Via Scido 104-00118 Morena, ROMA ATTIVITA REALIZZATE DALL ASSOCIAZIONE NELL ANNO 2012

ASSOCIAZIONE PROGETTO CASA VERDE Via Scido 104-00118 Morena, ROMA ATTIVITA REALIZZATE DALL ASSOCIAZIONE NELL ANNO 2012 ASSOCIAZIONE PROGETTO CASA VERDE Via Scido 104-00118 Morena, ROMA ATTIVITA REALIZZATE DALL ASSOCIAZIONE NELL ANNO 2012 1 PRESENTAZIONE Stiamo vivendo il nostro 23 anno di vita, e siamo quindi ben oltre

Dettagli

I piani in abbonamento All inclusive Business

I piani in abbonamento All inclusive Business I piani in abbonamento All inclusive Business Solo per sim in MNP + * Il traffico voce all estero incluso nell offerta riguarda le chiamate voce ricevute in ZONA UE, Croazia, e USA ed effettuate da e verso

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ISTRUZIONE. Anno educativo 2003/04

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ISTRUZIONE. Anno educativo 2003/04 COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ISTRUZIONE Anno educativo 2003/04 Indice: NIDI d'infanzia INTRODUZIONE pag. 1 - Bambini figli di genitori entrambi di nazionalità non italiana " 3 (suddivisi per Continente e

Dettagli

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online INFO ITALIA Il presente listino è valido dal Marzo 0. Le tariffe indicate si intendono al netto d IVA e inclusivi dei diritti di segreteria

Dettagli

La Carta sociale in breve

La Carta sociale in breve La Carta sociale in breve La Carta sociale europea Un trattato del Consiglio d Europa che protegge i diritti dell uomo 5 La Carta sociale europea (qui di seguito denominata «la Carta») sancisce dei diritti

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

1. CRESCERE INSIEME ASSOCIAZIONE PER LE ADOZIONI INTERNAZIONALI (OPERATIVO)

1. CRESCERE INSIEME ASSOCIAZIONE PER LE ADOZIONI INTERNAZIONALI (OPERATIVO) Elenco paesi/enti ALBANIA ARMENIA 1. Ai.Bi. ASSOCIAZIONE AMICI DEI BAMBINI 2. COMUNITA' DI S. EGIDIO ACAP 3. SERVIZIO POLIFUNZIONALE PER L'ADOZIONE INTERNAZIONALE - S.P.A.I. 1. ARCOBALENO - ONLUS 2. Associazione

Dettagli

Lavoratori stranieri e infortuni sul lavoro

Lavoratori stranieri e infortuni sul lavoro I.N.A.I.L. Direzione Regionale Piemonte Lavoratori stranieri e infortuni sul lavoro a cura di Mirko Maltana 1 e Maria Luigia Tomaciello 2 La presenza di cittadini stranieri ha dei riflessi piuttosto evidenti

Dettagli

Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali UFFICIO STAMPA I CONFERENZA NAZIONALE SULL ALCOL Più salute meno rischi Costruire alleanze per il benessere e la sicurezza SCHEDA ALCOL: L ATTIVITA

Dettagli

A-Mobile: struttura tariffaria

A-Mobile: struttura tariffaria Traffico Voce ( cents/min) A-Mobile: struttura tariffaria Chiamate Nazionali 10 cent Tariffazione a scatti da 5 cent, di durata pari a 30 secondi Scatto alla risposta 15 cent. La tariffa voce si applica

Dettagli

Il turismo a Bologna nel 2012

Il turismo a Bologna nel 2012 Il turismo a Bologna nel 212 Aprile 213 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione: Paola Ventura Le elaborazioni sono state effettuate sui

Dettagli

Contatti Sportello informativo per macroaree geografiche e sesso (tab. 1 grafico 1)

Contatti Sportello informativo per macroaree geografiche e sesso (tab. 1 grafico 1) Contatti Sportello informativo per macroaree geografiche e sesso (tab. 1 grafico 1) 0 2 2 16 11 27 30 8 38 1 7 8 10 3 13 Apolidi 1 0 1 TOTALE 58 31 89 15% 1% 2% 9% 43% 30% Apolide Contatti Sportello informativo

Dettagli

SCHEDA COE. Volontari richiesti: N 3

SCHEDA COE. Volontari richiesti: N 3 IN ITALIA PER UN IMPEGNO INTERNAZIONALE COMO/VARESE/LECCO SCHEDA COE Volontari richiesti: N 3 SEDE DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: Barzio, Saronno. INTRODUZIONE NUMERO ORE DI SERVIZIO SETTIMANALI DEI VOLONTARI:

Dettagli

Periferie educative 2014 - LA SPEZIA

Periferie educative 2014 - LA SPEZIA Presidenza del Consiglio dei Ministri Ufficio Nazionale per il Servizio Civile PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA della Caritas Diocesana della LA SPEZIA TITOLO DEL PROGETTO

Dettagli

SCHEDA 1 L ASSOCIAZIONE

SCHEDA 1 L ASSOCIAZIONE SCHEDA 1 L ASSOCIAZIONE L associazione Fabbrica dei Sogni si può definire come il punto di arrivo di un percorso iniziato nell anno 2000 all interno della Comunità del Centro giovanile S. Giorgio di Bergamo,

Dettagli

In questa tabella gli ammontari unitari vanno immessi con due decimali

In questa tabella gli ammontari unitari vanno immessi con due decimali ALLEGATO 5: SCHEMA OFFERTA ECONOMICA CIG n. 1385933C14 CUP n. G29E11422 DICHIARAZIONE D OFFERTA PER L ACQUISIZIONE DI SERVIZI DI TELEFONIA FISSA, TRASMISSIONE DATI, SERVIZI E FORNITURE ACCESSORIE PER LE

Dettagli

LA NUOVA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE. Dott. Filippo Fornasiero

LA NUOVA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE. Dott. Filippo Fornasiero LA NUOVA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE Dott. Filippo Fornasiero Con il decreto legge 66/2014 dal 1 luglio l aliquota che colpisce le rendite finanziarie sale dal 20% al 26% L aumento riguarderà

Dettagli

Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015

Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015 Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015 Roma, 5 ottobre 2015 Direzione Affari Economici e Centro Studi Ufficio Lavori all Estero Relazioni Internazionali Le 38 imprese

Dettagli

GAMBETTOLA IN CIFRE. maschi femmine totale maschi femmine totale maschi femmine totale maschi femmine totale

GAMBETTOLA IN CIFRE. maschi femmine totale maschi femmine totale maschi femmine totale maschi femmine totale movimenti della popolazione GAMBETTOLA IN CIFRE Per amministrare un territorio è necessario scegliere fra diverse soluzioni possibili quelle che meglio si adattano alle situazioni reali, così come emergono

Dettagli