ESTRATTO DEL VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Mercoledì 26 settembre 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ESTRATTO DEL VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Mercoledì 26 settembre 2012"

Transcript

1 ESTRATTO DEL VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Mercoledì 26 settembre 2012 Il giorno 26 settembre 2012 alle ore presso una sala del Palazzo Greppi - via S. Antonio, 12 si è riunito il Consiglio di Amministrazione dell Università degli Studi di Milano. Sono presenti: Prof. Enrico Decleva - Rettore Presidente Prof. Dario Casati - Prorettore Vicario Dott. Alberto Silvani - Direttore generale Segretario assistito per le operazioni relative dal dott. Piergiuseppe Dilda Prof. Goffredo Haus - Rapp. Professori e ricercatori Prof. Giovanni Lucignani - Rapp. Professori e ricercatori Prof.ssa Gabriella Venturini - Rapp. Professori e ricercatori Prof.ssa Elisabetta Rossi - Rapp. Professori e ricercatori Prof. Vincenzo Russo - Rapp. Professori e ricercatori Dott. Stefano Simonetta - Rapp. Professori e ricercatori Sig. Fabio Naldi - Rapp. Personale tecnico-amministrativo Dott.ssa Stefania Varotto - Rapp. Personale tecnico-amministrativo Sig. Carlo Carù - Rapp. Studenti Sig. Francesco Diodato - Rapp. Studenti Sig. Federico Leva - Rapp. Studenti Sig. Andrea Aiello - Esperto designato dal Senato Accademico Dott. Paolo Raineri - Rapp. Fondazione Cariplo Sono assenti giustificati: Prof. Francesco Ragusa - Rapp. Professori e ricercatori Dott. Franco Russo - Delegato del Direttore regionale dell Agenzia delle Entrate della Lombardia Assiste alla seduta il dott. Giuseppe Larosa, Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti. Assistono alla seduta: Dott.ssa Anna De Gaetano, Vicedirettore con funzioni Vicarie Dott. Roberto Conte, Capo Divisione Attività legali Dott.ssa Anna Canavese, Capo Divisione Stipendi e carriere del personale Dott.ssa Tiziana Manfredi, Capo Divisione Bilancio e programmazione finanziaria Dott.ssa Adriana Sacchi, Capo Ufficio Pianificazione organizzativa e valutazione Dott.ssa Donatella Fede, Funzionario amministrativo omissis

2 9 - VARIE ED EVENTUALI. 9/1 - Relazione della Commissione per le attività culturali e sociali delle associazioni studentesche riunione dell 11 settembre Su invito del Rettore il prof. Russo informa che la Commissione per le attività culturali e sociali organizzate dalle associazioni studentesche si è riunita il giorno 11 settembre 2012 al fine di procedere all esame e alla valutazione delle richieste di finanziamento per attività da svolgersi nel corso dell anno 2012/2013. Il prof. Russo illustra il sottoriportato documento, redatto al termine della riunione: Comunicazioni del Presidente. Il Presidente, dopo aver ricordato che le disponibilità di bilancio iscritte nell'apposito capitolo dell'anno finanziario 2012 per le attività culturali ammontano a ,00, rileva che nella seduta del 20 febbraio 2012 la Commissione ha disposto l'accantonamento di una quota del fondo, determinata in ,00, per finanziare esigenze che potrebbero sopravvenire o integrazioni di piani già approvati. Contestualmente la Commissione ha deliberato di destinare la parte del fondo non assegnata nella seduta estiva all'incremento della quota accantonata. Il Presidente segnala che con provvedimento del 9 maggio 2012 il Rettore e il Direttore generale, preso atto del periodo di svolgimento delle votazioni per l elezione dei rappresentanti degli studenti negli Organi accademici, hanno disposto il differimento dei termini per la presentazione delle richieste di finanziamento. A modifica delle indicazioni contenute nell avviso agli studenti pubblicato in data 12 marzo 2012, si è stabilito che le domande dovessero essere presentate dal 18 al 29 giugno Esame e valutazione delle richieste di finanziamento per attività da svolgersi nel corso dell'anno accademico 2012/2013. Il Presidente dà lettura del documento predisposto dall'ufficio competente, dal quale risulta che il fondo disponibile è di ,00, essendo stata accantonata una quota di ,00 per esigenze che dovessero sopravvenire o integrazioni di piani già approvati, e che le richieste di finanziamento presentate dagli studenti ammontano a ,41. Al riguardo il Presidente ricorda che nella seduta del 20 febbraio 2012 la Commissione ha deliberato che il finanziamento richiesto da ciascuna associazione o gruppo studentesco non possa superare il limite del 5% del fondo a disposizione. Il Presidente comunica che entro il termine del 29 giugno 2012 sono state presentate 42 domande di finanziamento, delle quali due, e precisamente la n. 1) UniSì - Uniti a Sinistra e la n. 23) Sinistra Universitaria - Lista Minali, sono identiche, in quanto riguardano la realizzazione della Fresher s Fair, la tradizionale manifestazione che all inizio dell anno accademico si tiene nel Polo di Città Studi. Su questo punto va osservato che, in base all indagine condotta dal competente ufficio presso i delegati dei due progetti, non è emersa al momento la possibilità di individuare una soluzione condivisa. Il Presidente, dopo aver rilevato che le somme richieste superano l ammontare del fondo a disposizione, propone di provvedere in via generale a un'equa ripartizione del fondo tra i vari gruppi, riducendo in misura proporzionale i relativi contributi, in modo da favorire la più ampia partecipazione degli studenti. Secondo quanto previsto nell avviso agli studenti, la Commissione è chiamata a pronunciarsi sulle richieste presentate, tenendo conto dei seguenti criteri di massima:

3 1) verrà prestata particolare attenzione alle iniziative che interessino il maggior numero di studenti e in particolare quelle sottoscritte da più associazioni o gruppi studenteschi; 2) in caso di più proposte egualmente valide presentate da associazioni o gruppi diversi, le preferenze verranno equamente ripartite tra i vari gruppi in modo da permettere la più ampia partecipazione possibile; 3) le attività sociali dovranno essere svolte di norma nell'ambito universitario. Sotto il profilo operativo, la Commissione esprimerà i giudizi valutativi su ciascun progetto in base ai seguenti criteri: a) effettiva diffusione delle iniziative finanziate in precedenza e concreto perdurare di interesse nei loro confronti b) provenienza dei progetti da associazioni studentesche contrassegnate da identità autonoma c) originalità e unitarietà dei contenuti del progetto d) omogeneità di trattamento per progetti di tipologia simile e) per quanto attiene alle nuove iniziative editoriali, previsione del finanziamento di un primo numero, allo scopo di verificare l'interesse degli studenti nei confronti dell'opera f) insussistenza di sovrapposizione fra i progetti proposti e le attività istituzionali dell'amministrazione centrale e delle strutture universitarie g) contenimento delle spese di pubblicità e di organizzazione, nonché delle spese di viaggio e di soggiorno dei relatori; inammissibilità delle spese di ristorazione h) qualità della produzione e capacità di spesa dimostrate dalle associazioni studentesche sui finanziamenti degli anni accademici precedenti i) osservanza del limite massimo di euro nell'assegnazione complessiva dei contributi nelle due sessioni l) inammissibilità dei progetti editoriali che abbiano, in tutto o in parte, uno scopo commerciale. La Commissione, in applicazione delle disposizioni normative, dei criteri di massima per la distribuzione del fondo e dei criteri operativi indicati nell avviso agli studenti, procede all esame dettagliato delle iniziative presentate. 1) UniSì - Uniti a Sinistra (Facoltà di Scienze e Tecnologie) - Fresher s Fair - Organizzazione della Fresher s Fair, fiera delle associazioni 4.949,11 - Spese di pubblicità 600,16 Finanziamento complessivo richiesto: 5.549,27 La Commissione, pur valutando positivamente il contenuto del progetto presentato, delibera di non accogliere la richiesta di finanziamento per l organizzazione della Fresher s Fair - fiera delle associazioni, poiché l iniziativa, nella descrizione dei contenuti, è identica al progetto presentato dalla lista Sinistra Universitaria - Lista Minali. La Commissione, ritenendo che l iniziativa sia meritevole di essere realizzata, poiché coinvolge un elevato numero di studenti e di associazioni, propone al delegato della lista di raggiungere un accordo con il delegato di Sinistra Universitaria - Lista Minali per garantire il corretto svolgimento dell evento. 2) Gruppo studentesco ServiCo - Realizzazione di un documentario di carattere sociologico 1.890,00 - Spese di pubblicità 399,00 Finanziamento complessivo richiesto: 2.289,00 La Commissione delibera di non accogliere la richiesta di finanziamento per la realizzazione di un documentario di carattere sociologico, poiché, in difformità alle disposizioni contenute nei punti a) e b) dell avviso agli studenti, il progetto non è sufficientemente definito. 3) Gruppo studentesco Orizzonte Universitario

4 - Pubblicazione di 3 numeri del periodico di informazione Orizzonte Universitario Finanziamento richiesto: 5.880,00 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 4.000,00 il contributo per la pubblicazione di 3 numeri del periodico di informazione Orizzonte Universitario. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 4.000,00. 4) Gruppo studentesco Acido Politico - Pubblicazione di 2 numeri del giornale Acido Politico Finanziamento richiesto: 2.458,72 pubblicazione di 2 numeri del giornale Acido Politico. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 2.458,72. 5) Associazione Démos - U.C. - incontro - Pubblicizzazione di un incontro sull antifascismo Finanziamento richiesto: 1.452,00 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 300,00 il contributo per la pubblicizzazione di un incontro sull antifascismo. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 300,00. La Commissione raccomanda al delegato dell associazione per il futuro di innovare e diversificare il contenuto del progetto e di evitare la reiterazione degli inviti ai medesimi relatori. 6) Associazione Démos - U.C. - giornale - Pubblicazione di 4 numeri del periodico A piena voce Finanziamento richiesto: 5.929,00 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 1.000,00 il contributo per la pubblicazione di un numero del periodico A piena voce. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 1.000,00. La Commissione precisa che l erogazione del contributo è subordinata al rispetto del divieto di promuovere la campagna di tesseramento attraverso il giornale. La Commissione invita il delegato dell associazione a realizzare il numero finanziato entro il mese di febbraio e a presentare una nuova richiesta di finanziamento in occasione della prossima sessione. 7) UniSì - Uniti a Sinistra (Dipartimento di Diritto privato e storia del diritto) - rivista - Pubblicazione di 4 numeri della rivista L Alligatore Finanziamento richiesto: 4.994,60 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 2.400,00 il contributo per la pubblicazione di 4 numeri della rivista L Alligatore. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 2.400,00. 8) Gruppo studentesco Gaystatale - Ciclo di conferenze 614,00 - Compenso relatori 2.200,00 - Spese di pubblicità relative alle conferenze 627,47 - Ciclo di cineforum (diritti SIAE) 360,00 - Spese di pubblicità relative al cineforum 351,76

5 - Spese di pubblicità sulle attività del gruppo 283,72 Finanziamento complessivo richiesto: 4.436,95 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 4.000,00 il contributo per l organizzazione di un ciclo di conferenze e un ciclo di cineforum. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 4.000,00. La Commissione raccomanda al delegato del gruppo di contenere al massimo le spese per la pubblicità. 9) Sinistra Universitaria (Dipartimento di Mediazione linguistica e culturale) - conferenza - Compenso relatore nell ambito della conferenza Il mondo a Mediazione 150,00 - Spese di pubblicità 142,02 Finanziamento complessivo richiesto: 292,02 La Commissione delibera di accogliere integralmente la richiesta di finanziamento per l organizzazione della conferenza Il mondo a Mediazione. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 292,02. 10) Associazione Vulcano Statale - Pubblicazione di 4 numeri del giornale Vulcano 1.519,76 - Spese di pubblicità 44,60 Finanziamento complessivo richiesto: 1.564,36 pubblicazione di 4 numeri del giornale Vulcano. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 1.564,36. 11) L Apprendista Medico - Pubblicazione di 3 numeri del giornale Il Vizio Finanziamento richiesto: 5.299,80 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, ma, trattandosi di una nuova iniziativa editoriale, limita a 800,00 il contributo per la pubblicazione del primo numero del giornale Il Vizio. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 800,00. 12) Lista Aperta Obiettivo Studenti (Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico-politici) - pamphlet - Pubblicazione del pamphlet dal titolo I magnifici sette Finanziamento richiesto: 1.149,50 pubblicazione del pamphlet dal titolo I magnifici sette. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 1.149,50. La Commissione raccomanda al delegato della lista per il futuro di innovare il format editoriale, mettendo in rilievo la sua originalità, per evitare di sovrapporre tale progetto alle iniziative promosse dalle strutture didattiche e di servizio universitarie. 13) Sinistra Universitaria (Facoltà di Scienze e Tecnologie) - conferenze - Ciclo di 5 conferenze dal titolo Voglia di evoluzione ,33 - Compenso relatori 930,00 - Spese di pubblicità 800,00 Finanziamento complessivo richiesto: 5.858,33

6 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 5.000,00 il contributo per l organizzazione di un ciclo di 5 conferenze dal titolo Voglia di evoluzione 2.0. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 5.000,00. La Commissione raccomanda al delegato della lista di contenere al massimo le spese di viaggio dei relatori. 14) Sinistra Universitaria - Lista Minali (Dipartimento di Bioscienze) - conferenze - Ciclo di 3 conferenze dal titolo Voglia di scienza 4.156,28 - Compenso relatori 820,00 - Spese di pubblicità 800,00 Finanziamento complessivo richiesto: 5.776,28 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 5.000,00 il contributo per l organizzazione di un ciclo di 5 conferenze dal titolo Voglia di scienza. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 5.000,00. 15) Associazione Segretariato Italiano Studenti in Medicina - Attività di scambio internazionale per studenti di medicina Finanziamento richiesto: 3.680,00 La Commissione delibera di non accogliere la richiesta di finanziamento per l organizzazione delle attività di scambio internazionale per studenti di medicina, poiché tale iniziativa non rientra nelle finalità indicate nell avviso agli studenti. 16) Gruppo studentesco Workln physics - Compenso relatori nell ambito del ciclo di incontri dal titolo E tu che fisico sei? 700,00 - Spese di pubblicità 130,68 Finanziamento complessivo richiesto: 830,68 La Commissione delibera di accogliere integralmente la richiesta di finanziamento per l organizzazione del ciclo di incontri dal titolo E tu che fisico sei?. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 830,68. La Commissione raccomanda al delegato per il futuro di presentare il gruppo studentesco e le iniziative che intende realizzare in modo più dettagliato. 17) Associazione Studenti Universitari Milanesi - Organizzazione di un convegno dal titolo Dante e il Novecento 2.446,85 - Compenso relatori 1.550,00 - Spese di pubblicità 490,11 Finanziamento complessivo richiesto: 4.486,96 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 4.200,00 il contributo per l organizzazione di un convegno dal titolo Dante e il Novecento. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 4.200,00. La Commissione raccomanda al delegato dell associazione di contenere al massimo le spese di viaggio dei relatori. 18) UniSì - Uniti a Sinistra (Dipartimento di Scienze giuridiche Cesare Beccaria ) - Bachecalloggi - Gestione delle bacheche 230,00 - Informatizzazione del servizio 1.210,00 Finanziamento richiesto: 1.440,00

7 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 230,00 il contributo per la gestione delle bacheche relative al progetto Bachecalloggi. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 230,00. La Commissione delibera di non accogliere la richiesta di finanziamento per le spese relative all informatizzazione del servizio, poiché ritiene che tale iniziativa debba essere realizzata in stretta collaborazione con le strutture universitarie. La Commissione invita pertanto il delegato della lista a ripresentare entro il mese di febbraio la richiesta di finanziamento per l informatizzazione del servizio. 19) UniSì - Uniti a Sinistra (Dipartimento di Studi storici) - Statalesostenibile - Pubblicizzazione del progetto Statalesostenibile Finanziamento richiesto: 227,43 pubblicizzazione del progetto Statalesostenibile. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 227,43. 20) UniSì - Uniti a Sinistra (Dipartimento di Studi letterari, filologici e linguistici) - La Camera Chiara - Stampa delle fotografie relative al concorso La Camera Chiara 400,00 - Spese di pubblicità 53,11 - Spese per la premiazione del concorso 192,00 Finanziamento complessivo richiesto: 645,11 La Commissione delibera di accogliere integralmente la richiesta di finanziamento per l organizzazione del concorso La Camera Chiara. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 645,11. 21) UniSì - Uniti a Sinistra (Dipartimento di Filosofia) - Pubblicazione di un volume della rivista di studi Scintille umanistiche Finanziamento richiesto: 2.500,00 pubblicazione di un volume della rivista di studi Scintille umanistiche. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 2.500,00. La Commissione precisa che l erogazione del contributo è subordinata alla presentazione, da parte del delegato della lista, del volume della rivista realizzato nell anno accademico 2011/ ) Associazione "Henri - Irénée Marrou" - Ciclo di 4 incontri dal titolo Anni di piombo: cronaca e storia in dialogo 911,00 - Compenso relatori 1.240,00 - Spese di pubblicità 441,50 Finanziamento complessivo richiesto: 2.592,50 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 2.392,50 il contributo per l organizzazione di un ciclo di 4 incontri dal titolo Anni di piombo: cronaca e storia in dialogo. Le spese per il compenso dei relatori sono ridotte a 1.040,00. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 2.392,50. 23) Sinistra Universitaria - Lista Minali (Dipartimento di Bioscienze) - Freshers Fair - Organizzazione della Fresher s Fair, fiera delle matricole 4.543,95

8 - Spese di pubblicità 436,51 Finanziamento complessivo richiesto: 4.980,46 La Commissione delibera di non accogliere la richiesta di finanziamento per l organizzazione della Fresher s Fair - fiera delle matricole, poiché l iniziativa, nella descrizione dei contenuti, è identica al progetto presentato dalla lista UniSì - Uniti a Sinistra. La Commissione, ritenendo che l iniziativa sia meritevole di essere realizzata, poiché coinvolge un elevato numero di studenti e di associazioni, propone al delegato della lista di raggiungere un accordo con il delegato di UniSì - Uniti a Sinistra per garantire il corretto svolgimento dell evento. 24) Associazione Testori - Realizzazione dello spettacolo teatrale Factum Est 1.980,00 - Spese di pubblicità 321,86 Finanziamento complessivo richiesto: 2.301,86 La Commissione delibera di non accogliere la richiesta di finanziamento per la realizzazione dello spettacolo teatrale Factum Est, poiché tale iniziativa non rientra nelle finalità indicate nell avviso agli studenti. 25) Associazione Alétheia - Ciclo di incontri dal titolo Trascendentale e Reale: il Problema dell Esperienza 2.312,26 - Compenso relatori 1.550,00 - Spese di pubblicità 559,00 Finanziamento complessivo richiesto: 4.421,26 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 3.500,00 il contributo per l organizzazione di un ciclo di incontri dal titolo Trascendentale e Reale: il Problema dell Esperienza. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 3.500,00. La Commissione raccomanda al delegato della lista di contenere al massimo le spese di viaggio e di pernottamento dei relatori. 26) UniSì - Uniti a Sinistra (Dipartimento di Scienze farmacologiche e biomolecolari) - rivista - Pubblicazione di 2 numeri di una rivista scientifica Finanziamento richiesto: 2.900,00 La Commissione delibera di non accogliere la richiesta di finanziamento per la pubblicazione di 2 numeri di una rivista scientifica, poiché, in difformità alle disposizioni contenute nell avviso agli studenti, non è stata presentata una descrizione organica e completa dell iniziativa. La Commissione invita il delegato della lista a ripresentare entro il mese di febbraio il progetto in conformità alle disposizioni contenute nell avviso agli studenti. 27) Unisì - Uniti a Sinistra (Dipartimento di Scienze farmacologiche e biomolecolari) - progetto - Pubblicizzazione dell iniziativa dal titolo Find Your Project 137,63 - Premio per i vincitori 1.500,00 Finanziamento complessivo richiesto: 1.637,63 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 900,00 il contributo per la realizzazione dell iniziativa dal titolo Find Your Project. I premi per i vincitori sono ridotti a 750,00.

9 Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 900,00. La Commissione precisa che l erogazione del contributo è subordinata alla presentazione, da parte del delegato della lista, di una relazione completa e dettagliata del concorso realizzato nell anno accademico 2011/2012, con l indicazione dei dati numerici sui partecipanti e dei nominativi dei vincitori. 28) Associazione degli Studenti Camerunensi di Milano - Organizzazione di una serata culturale 1.250,00 - Compenso relatore 200,00 - Spese di pubblicità 211,75 - Organizzazione di un cineforum 45,00 - Compenso relatore 80,00 Finanziamento complessivo richiesto: 1.786,75 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 1.200,00 il contributo per l organizzazione di una serata culturale e di un cineforum. Non vengono autorizzate le spese di ristorazione e quelle relative ai premi simbolici e al compenso dei relatori. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 1.200,00. La Commissione invita il delegato dell associazione ad adoperarsi per coinvolgere il maggior numero di studenti nella partecipazione delle iniziative e raccomanda che le stesse vengano svolte nell ambito universitario. Alle ore il Presidente sospende la riunione per un breve intervallo. * * * Alle ore la Commissione riprende l esame delle richieste di finanziamento. 29) UniSì - Uniti a Sinistra (Dipartimento di Chimica) - conferenze - Ciclo di conferenze dal titolo Oltre la Scienza 580,00 - Compenso relatori 200,00 - Spese di pubblicità 723,01 Finanziamento complessivo richiesto: 1.503,01 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 1.100,00 il contributo per l organizzazione di un ciclo di conferenze dal titolo Oltre la Scienza. Le spese di pubblicità sono ridotte a 400,00. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 1.100,00. 30) Associazione Nova Progenies - Ciclo di incontri dal titolo Cambiamento e continuità: il paradosso tardo antico 949,58 - Compenso relatori 930,00 - Spese di pubblicità 879,40 - Dominio internet 50,00 Finanziamento complessivo richiesto: 2.808,98 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 700,00 il contributo per l organizzazione di due incontri sull epoca tardo antica. Non vengono autorizzate le spese relative al dominio internet. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 700,00.

10 La Commissione raccomanda al delegato dell associazione per il futuro di presentare il gruppo studentesco in modo più dettagliato e di coinvolgere il maggior numero di studenti nella partecipazione alle iniziative. 31) Gruppo studentesco Assenzio - Organizzazione di 3 concerti-spettacolo 5.028,40 - Spese di pubblicità 217,80 Finanziamento complessivo richiesto: 5.246,20 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 3.600,00 il contributo per l organizzazione di due concerti-spettacolo. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 3.600,00. 32) Gruppo studentesco Matematica e insegnamento - Compenso relatori nell ambito dell incontro dal titolo Perché insegnare? 300,00 - Spese di pubblicità 120,00 Finanziamento complessivo richiesto: 420,00 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 370,00 il contributo per l organizzazione dell incontro dal titolo Perché insegnare?. Le spese di pubblicità sono ridotte a 70,00. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 370,00. 33) Associazione Erasmus Student Network - Pubblicazione di un giornalino ESN Magazine 907,50 - Registrazione in Tribunale 249,10 - Realizzazione di iniziative per il 25 anno del progetto Erasmus 806,99 - Promozione del progetto Buddy 133,10 Finanziamento complessivo richiesto: 2.096,69 La Commissione delibera di non accogliere la richiesta di finanziamento per la realizzazione delle iniziative, poiché tali progetti non rientrano nelle finalità indicate nell avviso agli studenti. 34) Gruppo studentesco Mateincontra - Ciclo di incontri dal titolo Matematica e finanza 1.562,55 - Compenso relatori 400,00 - Spese di pubblicità 256,52 Finanziamento complessivo richiesto: 2.219,07 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 2.000,00 il contributo per l organizzazione di un ciclo di incontri dal titolo Matematica e finanza. Le spese di pubblicità sono ridotte a 56,52. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 2.000,00. 35) Gruppo studentesco La staccata della matematica - Visita al laboratorio didattico Fisica in moto 2.360,00 - Spese di viaggio 1.320,00 - Spese di pubblicità 247,65 Finanziamento complessivo richiesto: 3.927,65 La Commissione delibera di non accogliere la richiesta di finanziamento per la visita al laboratorio didattico Fisica in moto, poiché tale iniziativa si sovrappone alle attività istituzionali promosse dalle strutture didattiche e di servizio dell Ateneo.

11 36) Lista Aperta Obiettivo Studenti - mostra - Incontro di presentazione della mostra L imprevedibile istante. I giovani per la crescita 210,00 - Compenso relatori 600,00 - Spese di pubblicità 267,00 - Organizzazione della mostra 3.751,00 Finanziamento complessivo richiesto: 4.828,00 La Commissione delibera di non accogliere la richiesta di finanziamento per l organizzazione della mostra L imprevedibile istante. I giovani per la crescita e del relativo incontro, poiché ritiene che il progetto sia eccessivamente oneroso. La Commissione invita pertanto il delegato della lista a ripresentare entro il mese di febbraio la richiesta di finanziamento, allegando un preventivo più contenuto. 37) Associazione Lucerna Juris - Organizzazione di un incontro dal titolo I confini del diritto 1.251,60 - Compenso relatori 1.800,00 - Spese di pubblicità 459,80 Finanziamento complessivo richiesto: 3.511,40 La Commissione delibera di accogliere integralmente la richiesta di finanziamento per l organizzazione di un incontro dal titolo I confini del diritto. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 3.511,40. 38) Azione Universitaria - Pubblicazione di 3 numeri del periodico Il Pungolo Finanziamento richiesto: 2.400,00 La Commissione delibera di non accogliere la richiesta di finanziamento per la pubblicazione di 3 numeri del periodico Il Pungolo, poiché il numero realizzato nell anno accademico 2011/2012 riporta sulla copertina simboli che riconducono ad armi, non compatibili con lo spirito delle pubblicazioni finanziate dall Ateneo. La Commissione propone al delegato della lista di presentare entro il mese di febbraio la richiesta di finanziamento, allegando il modello della testata. 39) Associazione Quinto Secolo - Ciclo di incontri dal titolo I classici a teatro ,95 - Compenso relatori 1.860,00 - Spese di pubblicità 500,00 Finanziamento complessivo richiesto: 4.709,95 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 4.200,00 il contributo per l organizzazione di un ciclo di incontri dal titolo I classici a teatro Le spese per la pubblicità e il compenso dei relatori sono ridotte rispettivamente a 200,00 e 1.560,00. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 4.200,00. 40) Associazione Per il battesimo dei nostri frammenti - Ciclo di 6 incontri dal titolo La poesia del secondo Novecento: crisi o novità? 2.629,70 - Compenso relatori 2.163,00 - Spese di pubblicità 278,29 Finanziamento complessivo richiesto: 5.070,99

12 La Commissione delibera di accogliere la richiesta di finanziamento, limitando a 4.700,00 il contributo per l organizzazione di un ciclo di 6 incontri dal titolo La poesia del secondo Novecento: crisi o novità?. Le spese per il compenso dei relatori sono ridotte a 1.813,00. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 4.700,00. 41) Gruppo F.U.C.I Beato Contardo Ferrini - Pubblicazione del giornale Fuori orario Finanziamento richiesto: 425,92 pubblicazione del giornale Fuori orario. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 425,92. La Commissione raccomanda al delegato del gruppo di concentrare i contenuti del giornale su temi attinenti alla realtà dell Ateneo, di adoperarsi per coinvolgere il maggior numero di studenti della Statale nella redazione del giornale e di assicurare la regolare distribuzione dello stesso all interno dell Ateneo. 42) Gruppo studentesco Sottotraccia - Pubblicazione di 4 numeri della rivista Sottotraccia Finanziamento richiesto: 2.962,08 pubblicazione di 4 numeri della rivista Sottotraccia. Il finanziamento approvato ammonta pertanto a 2.962,08. Da ultimo la Commissione, sulla scorta delle decisioni prese, accerta che la somma complessivamente impegnata ammonta a ,72. Varie ed eventuali. In relazione alle attività editoriali la Commissione stabilisce che le associazioni e i gruppi sono tenuti a promuovere la partecipazione degli studenti alla realizzazione dei giornali universitari, a indicare che tali pubblicazioni sono stampate con il contributo dell'università derivante dai fondi previsti per le attività culturali e sociali, a diffonderle gratuitamente fra gli studenti dell'ateneo e a non inserire nelle stesse messaggi di pubblicità commerciale. La Commissione dispone che i delegati sono tenuti a depositare presso la Divisione Organi Accademici e Attività istituzionali sette copie di ciascun numero pubblicato, affinché la stessa ne curi la distribuzione ai componenti della Commissione. La medesima disposizione si applica a tutte le opere realizzate. La Commissione stabilisce che le associazioni e i gruppi sono tenuti a non effettuare propaganda elettorale (nazionale o universitaria) per mezzo delle pubblicazioni finanziate e a indicare sui manifesti, sulle locandine e sui volantini che gli stessi sono stampati con il contributo dell'università derivante dai fondi previsti per le attività culturali e sociali. La Commissione precisa che in caso di inottemperanza a tali disposizioni il finanziamento sarà revocato. Resta fermo il principio secondo il quale l'utilizzo di spazi, impianti e attrezzature dell'ateneo per lo svolgimento delle attività culturali promosse dalle associazioni e dai gruppi è subordinato al rilascio, da parte delle competenti Autorità accademiche, della relativa autorizzazione. Il Consiglio di Amministrazione,udito quanto esposto dal prof. Russo, unanime d e l i b e r a di approvare il piano di ripartizione del fondo destinato al finanziamento delle attività culturali e sociali delle associazioni studentesche da svolgersi nel corso dell anno accademico 2012/2013 per l importo complessivo di ,72.

13 omissis Esaurita la trattazione dell o.d.g., il Presidente dichiara chiusa la seduta alle ore IL SEGRETARIO (Dott. Alberto Silvani) F.TO ALBERTO SILVANI IL PRESIDENTE (Prof. Enrico Decleva) F.TO ENRICO DECLEVA

RIUNIONE DEL COMITATO DIDATTICO TRANSITORIO PER LA CLASSE DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO A017 VERBALE DELLA SEDUTA

RIUNIONE DEL COMITATO DIDATTICO TRANSITORIO PER LA CLASSE DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO A017 VERBALE DELLA SEDUTA Dipartimento di Studi Aziendali e Giusprivatistici RIUNIONE DEL COMITATO DIDATTICO TRANSITORIO PER LA CLASSE DI FORMATIVO ATTIVO A017 VERBALE DELLA SEDUTA Il giorno 23 del mese di aprile dell anno 2013,

Dettagli

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12.

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12. Disposizioni regolamentari relative agli Organi Ausiliari approvate dal Senato Accademico in data 28.02.2012 e dal Consiglio di Amministrazione in data 08.03.2012 e successivamente modificate dal Senato

Dettagli

hol~e; A--fç, ttgr (.. \ g.4 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 1 7 FEB. 2015 È assente giustificato: sig. Domenico Di Simone. ... OMISSIS...

hol~e; A--fç, ttgr (.. \ g.4 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 1 7 FEB. 2015 È assente giustificato: sig. Domenico Di Simone. ... OMISSIS... SAPIENZA 1 7 FEB. 2015 Nell'anno duemilaquindici, addì 17 febbraio alle ore 16.00, presso il Salone di rappresentanza, si è riunito il, convocato con nota rettorale prot. n. 0009903 del 12.02.2015, per

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

VISTO lo Statuto di Ateneo, in particolare l art. 10 Diritto allo studio, comma 2 lettera d);

VISTO lo Statuto di Ateneo, in particolare l art. 10 Diritto allo studio, comma 2 lettera d); VISTO lo Statuto di Ateneo, in particolare l art. 10 Diritto allo studio, comma 2 lettera d); VISTO il Regolamento delle attività culturali, sociali e ricreative degli studenti, emanato con decreto rettorale

Dettagli

Università degli Studi del Sannio NUCLEO DI VALUTAZIONE RIUNIONE NUCLEO DI VALUTAZIONE

Università degli Studi del Sannio NUCLEO DI VALUTAZIONE RIUNIONE NUCLEO DI VALUTAZIONE Verbale n. 10 del 5 Novembre 2014 RIUNIONE Il giorno 5 Novembre 2014, alle ore 10.40, il Nucleo di Valutazione dell Università degli Studi del Sannio, si è riunito per discutere sugli argomenti iscritti

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni! Statuto del Politecnico di Torino TITOLO 2 - ORGANI DI GOVERNO DEL POLITECNICO Art. 2.3 - Senato Accademico 1. Il Senato Accademico è

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

g"+/\'-t 'i.-1 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA ee-go~. - 8 APR. 2014

g+/\'-t 'i.-1 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA ee-go~. - 8 APR. 2014 UNIVERSITÀ DI ROMA Consigl io di Amministrazione - 8 APR. 2014 Nell'anno duemilaquattordici, addì 8 aprile alle ore 15.55, presso il Salone di rappresentanza, si è riunito il Consiglio di Amministrazione,

Dettagli

D.R. n. 15 del 26.01.2015

D.R. n. 15 del 26.01.2015 IL RETTORE Vista la legge 30 dicembre 2010, n. 240 Norme in materia di organizzazione delle Università, di personale accademico e reclutamento, nonché delega al Governo per incentivare la qualità e l efficienza

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*)

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) 1 STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) I - Costituzione dell Accademia Articolo 1 1. L Accademia Nazionale dei Lincei, istituzione di alta cultura, con sede in Roma, ai sensi dell art. 33 della

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof.

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CESARE BECCARIA ISTITUTO TECNICO - SETTORE ECONOMICO - ISTITUTO PROFESSIONALE per l AGRICOLTURA e l AMBIENTE Sedi associate di - SANTADI e VILLAMASSARGIA VERBALE N. SCRUTINIO

Dettagli

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015)

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) Si ricorda che le attività di orientamento predisposte per l'anno scolastico 2014/2015 sono state

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11.

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11. VERBALE N 2/11 L anno 2011 il giorno 4 del mese di marzo alle ore 12,00 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

IL RETTORE. Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19 novembre 1990, n. 341;

IL RETTORE. Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19 novembre 1990, n. 341; UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DICA IL RETTORE Ii[NyMITÀ DEGLI STUDI MI I ACATANIA Protocollo Generale 0 8 APR. 2014 Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET VERBALE n. 8 DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO dell Istituto di Istruzione Superiore V. Bachelet di Abbiategrasso in data 11 ottobre 2013 Il giorno 11 ottobre 2013 alle ore 18.00 nella Sala Professori dell Istituto,

Dettagli

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014 CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE Anno accademico 2013-2014 Como - Varese, 15 febbraio 2014 DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI Senato Accademico 27 Aprile 2010 Consiglio di Amministrazione 18 Maggio 2010 Decreto Rettorale Rep. n. 811/2010 Prot. n 13531 del 29 Giugno 2010 Ufficio Competente Ufficio Agevolazioni allo studio e disabilità

Dettagli

STATUTO TITOLO 1 IDENTITÀ, MISSIONE, OGGETTO DELL UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA DELL UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA.

STATUTO TITOLO 1 IDENTITÀ, MISSIONE, OGGETTO DELL UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA DELL UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA. STATUTO DELL UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA TITOLO 1 IDENTITÀ, MISSIONE, OGGETTO DELL UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA Definizioni 1. Ai fini dello Statuto, dei Regolamenti e degli atti dell Ateneo

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006)

REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006) REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006) Articolo 1 - Ente gestore, denominazione, natura e sede della scuola 1. L Ente Ispettoria Salesiana Lombardo Emiliana, Ente Ecclesiastico

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 031 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 031 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

L'Università di Scienze Gastronomiche, nel seguito chiamata UNISG, con. sede legale in Frazione Pollenzo - Bra (CN) e rappresentata in questo atto

L'Università di Scienze Gastronomiche, nel seguito chiamata UNISG, con. sede legale in Frazione Pollenzo - Bra (CN) e rappresentata in questo atto " ACCORDO QUADRO DI COLLABORAZIONE TRA L'UNIVERSITA' DI SCIENZE GASTRONOMICHE E L'UNIVERSIT A' DEGLI STUDI DI TORINO. L'Università di Scienze Gastronomiche, nel seguito chiamata UNISG, con sede legale

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

STATUTO DEL POLITECNICO DI MILANO

STATUTO DEL POLITECNICO DI MILANO Emanato con Decreto Rettorale n. 623/AG del 23 febbraio 2012 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 52 del 2 marzo 2012 STATUTO DEL POLITECNICO DI MILANO TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI E PRINCIPI Art.

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

COMUNE DI MARUGGIO. (Provincia di Taranto) REGISTOR ORIGINALE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MARUGGIO. (Provincia di Taranto) REGISTOR ORIGINALE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MARUGGIO (Provincia di Taranto) N. 231 del Reg. delib. REGISTOR ORIGINALE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE Oggetto: Riqualificazione dell area comunale in Campomarino denominata Parco Comunale Via

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 Oggetto e ambito di applicazione Art. 2 Principi normativi Art. 3 Finalità Art. 4 Destinatari degli interventi

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari Decreto Direttoriale n. 51 del 20.06.2011 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE del Ministero della Giustizia

BOLLETTINO UFFICIALE del Ministero della Giustizia Anno CXXXVI - Numero 1 Roma, 15 gennaio 2015 Pubblicato il 15 gennaio 2015 BOLLETTINO UFFICIALE del Ministero della Giustizia PUBBLICAZIONE QUINDICINALE SOMMARIO PARTE PRIMA CONCORSI E COMMISSIONI DIPARTIMENTO

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 37 del 16.12.2013 OGGETTO: Legge Regionale N. 1 Del 03/01/1986, Art. 8. Alienazione di terreni di proprietà collettiva di uso civico edificati o edificabili.

Dettagli

... DELIDERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

... DELIDERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani... DELIDERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE n.ili: del 2 8 MRR. 2014 OGGETTO: Concessione di no 2 borse di studio intilolate alla memoria del dotto Mauri zio Vi

Dettagli

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento?

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento? IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI A chi mi rivolgo? L' dell garantisce a tutti i soggetti interessati l'esercizio dei diritti d informazione e di accesso ai documenti amministrativi, e favorisce la conoscenza

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

ALBA PRIVATE EQUITY S.P.A. www.alba-pe.com

ALBA PRIVATE EQUITY S.P.A. www.alba-pe.com ALBA PRIVATE EQUITY S.P.A. www.alba-pe.com RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE PROPOSTE CONCERNENTI LE MATERIE POSTE ALL ORDINE DEL GIORNO DELLA ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DEL

Dettagli

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19 della legge 30 dicembre 2010, n. 240 (emanato con decreto rettorale 24 ottobre 2014, n. 478) INDICE

Dettagli

Provincia di Udine. Copia. N. 120 Reg.

Provincia di Udine. Copia. N. 120 Reg. COMUNE DI PALMANOVA Provincia di Udine Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Copia N. 120 Reg. OGGETTO: Integrazione del G.C. 34 dd. 11.04.2012 "Servizi pubblici a domanda individuale 2012 - determinazione

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

La par condicio. Sintesi dei principali adempimenti per l emittenza radiotelevisiva locale

La par condicio. Sintesi dei principali adempimenti per l emittenza radiotelevisiva locale La par condicio Sintesi dei principali adempimenti per l emittenza radiotelevisiva locale Par condicio fonti normative Legge 515/93 (Disciplina delle campagne elettorali per l elezione alla Camera dei

Dettagli

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE: LEGGE 12 MARZO 1968, n. 442 (GU n. 103 del 22/04/1968) ISTITUZIONE DI UNA UNIVERSITÀ STATALE IN CALABRIA. (PUBBLICATA NELLA GAZZETTA UFFICIALE N.103 DEL 22 APRILE 1968) URN: urn:nir:stato:legge:1968-03-12;442

Dettagli

si riunisce telematicamente il giorno 13 maggio 2015 alle ore 17.30 per la stesura della relazione finale.

si riunisce telematicamente il giorno 13 maggio 2015 alle ore 17.30 per la stesura della relazione finale. PROCEDUM VALUTATIVA DI CHIAMATA RISERVATA PER I.A COPERTUM DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ORDINARIO AI SENSI DELL',ART. 24 CO. 6 DEL -A LEGGE N.240l2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/G1, SETTORE SCIENTIFICO

Dettagli

15. Provvedere ad una programmazione puntuale e coordinata dell attività didattica ed in particolare delle prove di valutazione scritta ed orale.

15. Provvedere ad una programmazione puntuale e coordinata dell attività didattica ed in particolare delle prove di valutazione scritta ed orale. PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA NORME DI COMPORTAMENTO DOCENTI: I docenti si impegnano a: 1. Fornire con il comportamento in classe esempio di buona condotta ed esercizio di virtù. 2. Curare la chiarezza

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004

CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004 CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004 REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO E DELL ESAME FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL TITOLO DI STUDIO Art. 1 Ambito di applicazione Il presente

Dettagli

DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE

DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE Prot. n. 21096/II/1 dell 11 giugno 2009 UFFICIO NAZIONALE PER IL SERVIZIO CIVILE DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE VISTA la Legge 8 luglio 1998, n. 230, recante "Nuove norme in materia di obiezione

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 O G G E T T O AFFIDAMENTO INCARICO ALLA SIG.RA CARLA GANZAROLI DEL COMUNE DI LEGNAGO PER PRESTAZIONI

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

STATUTO DELL AUTONOMIA

STATUTO DELL AUTONOMIA Atti della Commissione statutaria 1 Università degli Studi di Sassari UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI STATUTO DELL AUTONOMIA SOMMARIO PREAMBOLO Definizioni TITOLO I - PRINCIPI Capo I - Principi generali

Dettagli

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 CRITERI GENERALI PER LA FORMAZIONE DELLE CLASSI La formazione delle classi e l assegnazione delle risorse di organico deve essere coerente: - con gli interventi

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014 COMUNE DI TAINO Provincia di Varese Prot. N. 3207 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Copia N. 6 del 28/04/2014 OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014 L'anno

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CHIAMATA, LA MOBILITA, I COMPITI DIDATTICI, IL CONFERIMENTO

REGOLAMENTO PER LA CHIAMATA, LA MOBILITA, I COMPITI DIDATTICI, IL CONFERIMENTO REGOLAMENTO PER LA CHIAMATA, LA MOBILITA, I COMPITI DIDATTICI, IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO E DI DIDATTICA INTEGRATIVA, IL RILASCIO DI AUTORIZZAZIONI PER ATTIVITA ESTERNE DEI PROFESSORI

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO STUDENTI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Approvato dal Senato Accademico con delibera del 10 giugno 2008 e modificato con delibera del Senato Accademico del 14 giugno 2011 Decreto rettorale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA Lombardia 300/2014/PAR REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott. Gianluca Braghò dott. Donato Centrone dott. Andrea Luberti

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 140 del 25.09.2013 OGGETTO:Accordo tra Comune di Sarzana e Consorzio Sviluppo Sarzana per la realizzazione dell'edizione 2013 del L anno duemilatredici,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

sul ricorso numero di registro generale 6522 del 2007, proposto da:

sul ricorso numero di registro generale 6522 del 2007, proposto da: N. 00513/2015 REG.PROV.COLL. N. 06522/2007 REG.RIC. R E P U B B L I C A I T A L I A N A Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente ORDINANZA sul ricorso

Dettagli

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%.

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%. COMUNE di SASSARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI PROTOCOLLO D INTESA INTERISTITUZIONALE FINALIZZATO ALLA CONOSCENZA DEL FENOMENO DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA E ALLA PRIMA INDIVIDUAZIONE DI MISURE DI

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Durc online: dal 1 luglio nuova procedura di verifica della regolarita' contributiva

Durc online: dal 1 luglio nuova procedura di verifica della regolarita' contributiva RASSEGNA STAMPA UNISANNIO 02/07/2015 Indice Il Sannio Quotidiano 1 Unisannio Atenei campani, il rettore Filippo de Rossi al vertice Il Mattino 2 Unisannio Coordinamento atenei campani: de Rossi al vertice

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA Emanato con D.R. n. 306 del 17/07/2012 Integrato con D.R. n. 65 12/02/2014. DISPOSIZIONI PRELIMINARI Articolo 1 (Oggetto) 1. Il presente

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 825 Seduta del 25/10/2013

DELIBERAZIONE N X / 825 Seduta del 25/10/2013 DELIBERAZIONE N X / 825 Seduta del 25/10/2013 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

Fondazione Teatri delle Dolomiti

Fondazione Teatri delle Dolomiti Fondazione Teatri delle Dolomiti REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE D USO DEL TEATRO COMUNALE DI BELLUNO Il presente Regolamento disciplina le modalità di fruizione del Teatro Comunale da parte di terzi approvato

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D.R. n. 1000 del 16.7.2013 Master di I Livello in MANAGEMENT DEI PRODOTTI E SERVIZI DELLA COMUNICAZIONE I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'università degli Studi di Cagliari, emanato con D.R. n. 339

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 039 del Consiglio comunale. OGGETTO: nomina del Revisore dei Conti del Comune per il triennio 2014 2017.

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 039 del Consiglio comunale. OGGETTO: nomina del Revisore dei Conti del Comune per il triennio 2014 2017. Comune di Folgaria Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Funzioni Strumentali a.s. 2008/09

Funzioni Strumentali a.s. 2008/09 Funzioni Strumentali a.s. 2008/09 Area 1 Gestione P.O.F. Prof.ssa Casertano Brigida Area 1 Monitoraggio e Valutazione del P.O.F. Prof. Spalice Giovanni Area 2 Sostegno alla funzione Docenti Prof. Rocco

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 9^ legislatura Struttura amministrativa competente: Direzione Competitivita Sistemi Agroalimentari Presidente Luca Zaia Vicepresidente Marino Zorzato Assessori Renato Chisso Roberto Ciambetti Luca Coletto

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli