GUIDA DELLO STUDENTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GUIDA DELLO STUDENTE"

Transcript

1 GUIDA DELLO STUDENTE Anno Accademico Facoltà di AGRARIA Infotel Segreteria /2

2

3 I motivi per studiare alla Facoltà di Agraria di Viterbo sono molti. Come unica Facoltà di Agraria nel Lazio ha un ampia offerta formativa, composta da 6 Corsi di laurea triennali (di cui 2 interfacoltà), 5 corsi di Corsi di laurea Magistrali, 2 master e 9 dottorati di ricerca. La Facoltà di Agraria di Viterbo prepara tecnici e professionisti nei più moderni campi di applicazione delle Scienze Agrarie e Forestali; dalle biotecnologie, alle produzioni agro-zootecniche convenzionali e biologiche, dalle tecnologie alimentari alla tutela dell ambiente forestale e all uso sostenibile della risorsa legno, fino alle scelte di politica ed economia agraria. Una Facoltà moderna, dotata di numerose e qualificate strutture didattiche e di ricerca, quali l Azienda Agraria Didattico-Sperimentale, l Orto Botanico, i laboratori didattici e la Biblioteca. La Facoltà di Agraria ha in atto numerosi accordi con Università e centri di ricerca europei ed extraeuropei per favorire la mobilità studentesca ed arricchire le possibilità di scambi culturali. Un profondo legame con il territorio è testimoniato dalla sede distaccata di Cittaducale (Ri), del Centro Studi Alpino di Pieve Tesino (TN), dagli accordi con Parchi Nazionali e Riserve Regionali, e con il Corpo Forestale dello Stato, oltre che da numerose convenzioni con aziende di produzione, di trasformazione e commercializzazione di prodotti agro-alimentari e forestali. Studiare a Viterbo significa immergersi in una città ed in un territorio a misura d uomo, ricco di testimonianze storiche e di eventi culturali, oltre che di straordinarie bellezze naturali. Studiare alla Facoltà delle Scienze Agrarie Agroalimentari e Forestali di Viterbo

4

5 INDICE Notizie Generali Informazioni per l accesso alla Facoltà pag. 9 Calendario Accademico 2010/ Date utili per gli studenti 15 Servizi forniti dalla Facoltà 17 Servizi forniti dall Ateneo 20 Indirizzi utili 22 Personale docente della Facoltà 25 Altri servizi per gli studenti 28 Placement 29 Tirocinio 30 Tutorato 32 Opportunità di studio all estero 33 Post lauream- Corsi Master 36 Dottorati di ricerca 38 Struttura della Facoltà 40 Dipartimenti 42 Associazioni Studentesche Universitarie 47 Regolamento per la prova finale - Corsi di Laurea 50 Regolamento della Tesi di Laurea - Corsi di Laurea Magistrale e Specialistica 52 Offerta formativa A.A OFFERTA DIDATTICA CORSI DI LAUREA (EX DM 270) 57 - Biotecnologie (Classe L-2) (Inter-Facoltà) sede Viterbo 59 a) curriculum Agrario a) curriculum Industriale - Scienze Forestali e Ambientali (Classe L-25) sede Viterbo 65 - Scienze e Tecnologie Agrarie e Ambientali (Classe L-25) 69 sede Viterbo - Scienze e Tecnologie per la Conservazione delle Foreste 73 e della Natura (Classe L-25) - sedi Viterbo e Cittaducale a) curriculum Gestione aree protette b) curriculum Ecoingegneria - Tecnologie Alimentari ed Enologiche (Classe L-26 ) sede Viterbo 81 a) curriculum Industrie alimentari b) curriculum Viticoltura ed enologia 5

6 - Tecnologie per la Conservazione 87 e il Restauro dei Beni Culturali (Inter-Facoltà) sede amministrativa Facoltà di Conservazione BB.CC. (Classe L-43) OFFERTA DIDATICA CORSI DI LAUREA MAGISTRALE (EX DM 270) 89 - Biotecnologie Agrarie ed Industriali (Classe LM-7; LM-8) 91 sede Viterbo a) curriculum Biotecnologie delle produzioni agrarie b) curriculum Biotecnologie Industriali e biocatalisi applicata - Conservazione e restauro dell ambiente forestale e difesa del suolo 97 (Classe LM-73) sede Viterbo a) curriculum Difesa del suolo e progettazioni forestali b) curriculum Monitoraggio e conservazione della biodiversità forestale - Scienze forestali e ambientali (Classe LM-73) - sede Viterbo 103 a) curriculum Gestione sostenibile e produzioni forestali b) curriculum Gestione sostenibile e protezione dell ambiente forestale - Scienze e tecnologie agrarie (Classe LM-69) - sede Viterbo 109 a) curriculum Colturale b) curriculum Economico-territoriale - Sicurezza e qualità agroalimentare (Classe LM-69; LM-70) - sede Viterbo 117 a) curriculum Innovazione sostenibile e qualità degli alimenti (LM-70) b) curriculum Sicurezza e qualità delle produzioni (LM-69) CORSI DI LAUREA DI I LIVELLO AD ESAURIMENTO (ex DM 509) Biotecnologie Agrarie ed Industriali (Classe 1) (Inter-Facoltà) sede Viterbo 124 a) curriculum Agrario a) curriculum Industriale - Produzioni Animali (Classe 40) sede Viterbo Progettazione e Gestione dell Ambiente 126 (Classe 7) (Inter-Ateneo) - sede Bracciano - Scienze Forestali e Ambientali (Classe 20) sede Viterbo Scienze e Tecnologie Agrarie (Classe 20) sede Viterbo 128 a) curriculum Scienze e tecnologie agrarie b) curriculum Produzione e difesa delle piante agrarie 6

7 c) curriculum Agricoltura ecologica Scienze e Tecnologie per la Conservazione delle Foreste 134 e della Natura (Classe 20) a) curriculum Gestione aree protette sedi Viterbo e Cittaducale b) curriculum Ecoingegneria forestale - sede Viterbo c) curriculum Monitoraggio e certificazione forestale e ambientale sede Cittaducale - Tecnologie Alimentari (Classe 20) sedi Viterbo e Velletri 136 a) curriculum Tecnologie agroalimentari - sede Viterbo b) curriculum Viticoltura ed enologia - sedi Viterbo e Velletri CORSI DI LAUREA MAGISTRALE AD ESAURIMENTO (ex DM 270) Ecological sciences for rural land and large urban areas 139 (Classe LM-75) - sede Viterbo a) curriculum Agroecology and organic farming b) curriculum Environmental sciences for large urban areas (Sedi Viterbo New York) ATTIVITA FORMATIVE A SCELTA (AFS) OFFERTE DALLA FACOLTA 141 ELENCO MUTUAZIONI 2010/ RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI 146 7

8

9 Informazioni generali: 1. Prove di ingresso ai corsi di laurea triennale A partire dall A.A , affinché l immatricolazione degli studenti ai corsi di laurea triennale abbia piena validità, è necessario che lo studente sostenga una prova d ingresso per la verifica delle conoscenze di base e della preparazione individuale. Il test è obbligatorio sebbene la prova non abbia finalità selettive. Lo studente può comunque immatricolarsi sin dal 2 agosto 2010, dunque anche prima di sostenere il test, fermo restando che l iscrizione potrà considerarsi perfezionata solo una volta sostenuta la prova di ingresso. L esito del test non preclude infatti la possibilità di iscriversi ad un corso di laurea ma serve alle Facoltà per impostare le attività di recupero per gli studenti che presentino carenze di preparazione, in modo da rendere più proficua la frequenza ai singoli corsi di studio. I candidati che non supereranno la prova dovranno assolvere ad obblighi formativi aggiuntivi come stabilito nel punto successivo, da soddisfare nel primo anno di corso. Svolgimento delle prove e regolamento: Per sostenere la prova d ingresso ai corsi di laurea triennale lo studente dovrà effettuare una preiscrizione on line e un versamento di 15,00 sul c.c.p. n intestato a Università degli studi della Tuscia (Servizio Tesoreria Viterbo) indicando sul bollettino come causale iscrizione prova d ingresso corsi di studio. In occasione della prova, gli studenti dovranno esibire la ricevuta del versamento assieme a un documento d identità L esito del test sarà comunicato on line contestualmente all interessato e alle Segreterie studenti. I test vertono sulle conoscenze scientifiche di base (Matematica, Scienze Naturali, Fisica, Chimica, Biologia, Logica, Geografia e su aspetti generali di scienze agrarie e forestali), già acquisite durante il percorso formativo della scuola superiore. Il test si articola in 40 domande. Il tempo a disposizione è di 70 minuti. Ad ogni risposta corretta sono assegnati 5 punti. Il punteggio finale è calcolato in centesimi. A coloro che non raggiungeranno il punteggio minimo in matematica, verrà assegnato un obbligo formativo aggiuntivo che verrà considerato soddi- 9

10 sfatto con il superamento di un apposita prova di accertamento, che si svolgerà sia alla fine del corso di supporto di matematica, sia in concomitanza degli appelli dell esame di Matematica. In ogni caso tale obbligo risulterà soddisfatto con il superamento dell esame di matematica o dell apposito test di verifica entro il primo anno. Il test potrà essere ripetuto in date successive per coloro che non avranno avuto la possibilità di sostenerlo in settembre. Calendario delle Prove ingresso corsi di laurea triennale: 15 Settembre e 6 Ottobre 2010 presso il C.L.A (Centro Linguistico d Ateneo). Ulteriori informazioni logistiche sulle modalità di iscrizione al test, sui luoghi e l orario saranno comunicati successivamente sul sito di facoltà e su quello dell Ateneo o ai seguenti recapiti telefonici: 0761/357582, , , cellulare: Prove di ingresso ai corsi di laurea magistrale (ex DM 270) L iscrizione ai corsi di laurea magistrale è condizionata: 1) al possesso dei requisiti curriculari previsti per ciascun corso di studio 2) alla verifica dell adeguatezza della preparazione personale, secondo modalità stabilite dai regolamenti didattici dei singoli corsi di studio e rese note nei siti web delle Facoltà. Considerato che il D.M. n. 270/04 non prevede l iscrizione al corso di laurea magistrale con debiti formativi (CFU), lo studente potrà sostenere la prova di ingresso solo se in possesso dei requisiti curriculari. Lo studente, anche quello proveniente da altro Ateneo, potrà colmare le eventuali lacune iscrivendosi, presso la Segreteria Studenti, a corsi singoli legati ai settori scientifico-disciplinari in cui deve recuperare CFU e sostenere i relativi esami prima della prova di ingresso per l iscrizione al corso di studio. In tal caso gli studenti verranno esonerati dal versamento del contributo di iscrizione al corso singolo. Gli esami potranno essere sostenuti nelle date stabilite per le sessione estiva, come comunicato con nota dirigenziale prot. n. 258 del Potranno sostenere la prova di ingresso ai corsi di laurea magistrale, sotto condizione e fermo restando il necessario possesso dei requisiti curriculari, anche gli studenti che intendono laurearsi entro il 30 dicembre 2010, termine entro il quale va perfezionata l iscrizione. 10

11 Svolgimento delle prove: Gli studenti che intendono sostenere la prova di verifica della preparazione personale e in vista dell iscrizione ai corsi di laurea magistrale devono presentare la domanda di preiscrizione, alla Segreteria Studenti almeno 10 giorni prima della data fissata dalla Facoltà per lo svolgimento della prova a cui intendono sottoporsi allegando: - (per gli studenti già in possesso di laurea triennale) il certificato di laurea comprensivo degli esami sostenuti con l indicazione dei crediti acquisiti e i relativi settori scientifico-disciplinari; - (per i laureandi) il certificato degli esami sostenuti e da sostenere, con l indicazione dei crediti acquisiti e da acquisire e i relativi settori scientifico-disciplinari. Le Segreterie Studenti trasmetteranno ai Responsabili dei corsi di studio la documentazione degli studenti che hanno presentato la domanda di preiscrizione. I Responsabili dei corsi di studio dovranno verificare il possesso dei requisiti curriculari da parte dei candidati e la presenza di eventuali lacune curriculari che potranno essere colmate secondo le modalità indicate precedentemente. Gli studenti ammessi alla verifica, saranno informati per posta elettronica Al termine della prova di ingresso i docenti esaminatori, redigeranno un verbale delle operazioni con gli esiti delle stesse, che verrà trasmesso alla Segreterie Studenti che avrà cura di annotare nei fascicoli personali degli studenti la partecipazione alla prova e il risultato ottenuto. Gli studenti saranno informati dell esito per posta elettronica. Calendario delle prove ingresso ai corsi di laurea magistrale: Il 16 Settembre 2010 presso le Aule didattiche di Facoltà Successivamente verranno stabilite ulteriori date che saranno comunicate sul sito di Facoltà. Corsi di supporto Il corso integrativo di Matematica, avrà inizio il giorno 27 settembre (ore 14,30 17,30) presso l Aula Magna. Il calendario delle lezioni successive verrà inserito nell orario generale dei corsi del I semestre. 11

12 3. Accertamento conoscenza lingua inglese Per gli studenti iscritti ai Corsi di Laurea è previsto un test di piazzamento di Lingua Inglese somministrato dal Centro Linguistico di Ateneo (CLA) nel mese di ottobre, finalizzato a verificare il livello di competenza comunicativa in accesso e orientarsi verso le attività di apprendimento linguistico adeguate. Sono previste esercitazioni propedeutiche di livello A2 (che si svolgeranno nel primo semestre) e un ciclo ufficiale di esercitazioni di livello B1(nel secondo semestre, sede sita in Riello). Gli studenti potranno anche usufruire di materiali in autoapprendimento, disponibili nella sede del CLA di S. Maria in Gradi o sulla piattaforma unitus.moodle on line. Qualora, in accesso, la conoscenza della lingua risultasse essere già di livello B1, lo studente potrà essere esonerato dalle esercitazioni e accettare, seduta stante, il voto proposto dalla commissione. In caso contrario, se lo studente non accettasse il voto proposto, dovrà sostenere l esame alla fine del secondo semestre. Info CLA Via S. Maria in Gradi n Viterbo tel. 0761/

13

14

15 DATE UTILI PER GLI STUDENTI 2 agosto Apertura delle immatricolazioni e delle iscrizioni. - Inizio accettazione domande di trasferimento ad altra Università. agosto settembre Periodo utile per gli studenti che intendono accedere ai benefici LA- ZIODISU (consulta il sito 15 settembre 2010 Prima sessione autunnale test di ingresso per le matricole 16 settembre 2010 Prima sessione autunnale test di ingresso per le Lauree Magistrali 24 settembre 2010 Scadenza termine per iscrizione on-line alle AFS (Attività Formativa a Scelta - v. elenco sulla Parte B) e agli Insegnamenti Professionalizzanti (IP) a scelta (vedi STA/L e STA/LS) che vengono impartiti nel I semestre. (E obbligatorio usare il sistema informatico sulla home-page del sito web di Agraria) 27 settembre 2010 Inizio corso integrativo di MATEMATICA a cura di: Prof. Alvaro Marucci - Dal 4 all 8 Ottobre 2010 Test di accertamento conoscenza della Lingua inglese 6 ottobre 2010 Seconda sessione autunnale test di ingresso per le matricole 30 ottobre 2010 Termine ultimo per sostenere esami utili ai fini del calcolo dei crediti per la determinazione della fascia di merito per gli studenti che si iscrivono ad anni successivi al primo. 5 novembre 2010 Scade il termine per: - Immatricolazione; - Iscrizione ad anni succeassivi 15

16 20 dicembre 2010 Scadenza termine per iscrizione on-line alle AFS (Attività Formativa a Scelta - v. elenco sulla Parte B) e agli Insegnamenti Professionalizzanti (IP) a scelta (v. STA/L e STA/LS) che vengono impartiti nel II semestre. (E obbligatorio usare il sistema informatico sulla home-page del sito web di Agraria). 30 dicembre 2010 Scade il termine per: - Domanda di passaggio ad altro corso di laurea - Domanda di trasferimento ad altra Università o altra Facoltà di questo Ateneo - Iscrizione al I anno dei corsi di laurea magistrale 31 maggio 2011 Scade il termine per il versamento della 2 a rata tasse e contributi universitari. 16

17 SERVIZI FORNITI DALLA FACOLTA SEGRETERIA DI PRESIDENZA e SEGRETERIA DIDATTICA tel. 0761/ ; Orario di apertura al pubblico: da lunedì a venerdì ore 9,00 13,30 Personale amministrativo e tecnico BELELLA Roberto, CAMILLI Mariano, CARLINO Anna Maria Rosaria, DE PACE Cosimo Chiaro, GALLI Sara, LA SPINA Claudia, PETRINI Enrico. SEGRETERIA STUDENTI tel. 0761/ ; Orario di apertura al pubblico: da lunedì a venerdì ore 10,00 12,00 Martedì ore 14,30 16,30 Personale tecnico e amministrativo CANNARELLA Emanuele, LISONI Rosella, MENGHINI Claudia, MO- RETTI Maria Cristina, TESTA Mario. BIBLIOTECA tel. 0761/357512; Orario di apertura al pubblico: da lunedì a venerdì ore 09,00 19,00 (Svolge un corso per gli studenti di Istruzione all uso della Biblioteca e alla compilazione della relazione finale e tesi di laurea come AFS di 1 CFU). Personale tecnico e amministrativo FRANCESCHINI Maria Grazia, BIANCHI Maria Serena, BILLI Anna, COSTANTINI Maria, PALELLI Brigida, PETROSELLI Filippo, TAVOLONI Laura. 17

18 AZIENDA AGRARIA DIDATTICO-SPERIMENTALE tel. 0761/ ; Personale tecnico e amministrativo BARBETTI Bruno, CRABOLU Antonio, FIORILLO Antonio, FORTUNATI Bruno, LUZZETTI Giuseppe, SANTORELLI Andrea, SERRAVALLE Paola, CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DELL ORTO BOTANICO DEL- L UNIVERSITÀ DELLA TUSCIA Strada Bullicame s.n.c Viterbo Referente Prof. Anna Scoppola Telefono/Fax sede: Telefono/Fax segreteria: CENTRO STUDI ALPINO DELL UNIVERSITA DELLA TUSCIA DI PIEVE TESINO tel. 0461/ / Fax 0461/ Esercitazioni periodiche concordate anche per lunghi periodi AULA INFORMATICA Responsabile: Sig. CANNARELLA Emanuele Orario di apertura al pubblico: da lunedì a venerdì ore 08,00 20,00 AULA DI MICROSCOPIA Responsabile: Prof.ssa Nicla ROMANO AULA DI DISEGNO TECNICO COMPUTERIZZATO E GEOMATICA (GIS, Telerilevamento, Laveat) Responsabile: Prof. Alvaro MARUCCI LABORATORIO DI CHIMICA Responsabile: Prof.ssa Carla CARUSO AULA COLLEZIONI DIDATTICHE (Erbario, legno, minerali, insetti, modellini delle forme di allevamento piante, etc.) Responsabile: Prof.ssa Anna SCOPPOLA 18

19 LABORATORIO DI ANALISI SENSORIALI Responsabile: Prof.ssa Diana DE SANTIS POMARIO DIDATTICO Collezione di specie arboree ed arbustive da frutto presso l Azienda Agraria (descrizione delle varie specie arbustive sul sito: 19

20 SERVIZI FORNITI DALL ATENEO CONSULENZA PSICOLOGICA Dott.ssa Chiara SCALESSE Riceve per appuntamento il Martedì per l intera giornata Via S. Maria in Gradi, 4 - Viterbo Tel SERVIZIO PER I DISABILI Delegato del Rettore Prof. Saverio SENNI Tel Fax Referente di Facoltà Prof. Saverio Senni tel DIFENSORE DEGLI STUDENTI Avv. Fernando SALVAGNI Via Maria SS. Liberatrice, 2 Viterbo Tel Fax PORTALE DELLO STUDENTE Il Portale dello Studente è uno sportello virtuale dal quale è possibile: - Verificare se si è in regola con le tasse; - Aggiornare le informazioni anagrafiche quali residenza e numero di telefono; - Aggiornare l indirizzo personale di posta elettronica; - Cambiare il PIN di accesso; - Visualizzare gli esami sostenuti; - Visualizzare i pagamenti relativi a tasse universitarie effettuati. Per l accesso è necessario digitare il codice fiscale e la password indicata sul Modulo di pagamento elettronico - MAV o rilasciata dalla Segreteria studenti. In facoltà si può accedere attraverso la rete wireless di Ateneo. Consulta il sito: 20

21 ACCOUNT DI POSTA ELETTRONICA Ad ogni studente iscritto, viene assegnato un indirizzo di posta elettronica del tipo: La password è quella comunicata sul MAV e, qualora sia stata smarrita, può essere richiesta in segreteria studenti. Per l utilizzo dell account di posta sono previste due modalità di accesso: 1) Web mail utilizzabile collegandosi all indirizzo: https://uniservice.cineca.it/uniserviceweb/appmanager/uniservice/unitus-it oppure 2) Client di posta elettronica (es. Outlook Express) utilizzando erismail.cineca.com come POP3 per la ricezione dei messaggi. E necessario consegnare in Segreteria studenti il modulo dichiarazione di consenso posta elettronica, compilato e firmato. SETTIMANA DELLA MATRICOLA Nella settimana che va dall 11 al 15 ottobre 2010 la Facoltà di Agraria organizza una serie di incontri rivolti alle matricole per: - un incontro con rappresentanti degli organi accademici; - per comprendere le ricchezze storiche naturalistiche di Viterbo e Provincia; - conoscere strutture, spazi, uffici e servizi della Facoltà e dell Ateneo; - per dialogare su organizzazione e metodi di studio. 21

22 Indirizzi utili ATENEO (Rettorato, Direzione Amministrativa, Servizi).Via S. Maria in Gradi, VT FACOLTA DI AGRARIA (Presidenza, Segreteria di Presidenza, Dipartimenti, Aule Didattiche, Laboratori, Biblioteca, Segreteria Studenti) Via S. Camillo de Lellis Viterbo CENTRALINO TELEFONICO (Comune all Ateneo e alle Facoltà) Tel. 0761/3571 PRESIDENZA (Preside Prof. Bruno RONCHI) Tel. 0761/ SEGRETERIA DI PRESIDENZA Tel. 0761/ SEGRETERIA STUDENTI Tel 0761/ BIBLIOTECA FACOLTA Tel. 0761/ DIPARTIMENTO DI AGROBIOLOGIA E AGROCHIMICA (DABAC) (Dir. Prof. Raffaele SALADINO) Tel. 0761/ DIPARTIMENTO DI ECOLOGIA E SVILUPPO ECONOMICO SOSTENIBILE (DECOS) (Dir. Prof. Silvano ONOFRI) Tel. 0761/ DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AGROFORESTALE E DELL AMBIENTE RURALE (DEAR) (Dir. Prof. Gabriele DONO) Tel. 0761/ DIPARTIMENTO DI GEOLOGIA E INGEGNERIA MECCANICA, NATURALISTICA E IDRAULICA PER IL TERRITORIO (GEMINI) (Dir. Prof. Salvatore GRIMALDI) Tel. 0761/ DIPARTIMENTO DI PRODUZIONE VEGETALE (DIPROV) (Dir. Prof. Carlo Fausto CERETI) Tel. 0761/ DIPARTIMENTO DI PRODUZIONI ANIMALI (DIPA) (Dir. Prof. Alessio VALENTINI) Tel. 0761/ DIPARTIMENTO DI PROTEZIONE DELLE PIANTE (DIPROP) (Dir. Prof. Naldo ANSELMI) Tel. 0761/

23 DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL AMBIENTE FORESTALE E DELLE SUE RISORSE (DISAFRI) (Dir. Prof. Piermaria CORONA) Tel. 0761/ DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE AGROALIMENTARI (DISTA) (Dir. Prof. Fabio MENCARELLI) Tel. 0761/ DIPARTIMENTO DI TECNOLOGIE, INGEGNERIA E SCIENZE DELL AMBIENTE E DELLE FORESTE (DAF) (Dir. Prof. Bartolomeo SCHIRONE) Tel. 0761/ AZIENDA AGRARIA DIDATTICO-SPERIMENTALE (Dir. Prof. Francesco ROSSINI) Tel. 0761/ CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DELL ORTO BOTANICO DELL UNIVERSITÀ DELLA TUSCIA (Dir. Prof. Anna Scoppola) Strada Bullicame s.n.c Viterbo Telefono/Fax sede: Telefono/Fax segreteria: LAZIODISU TERRITORIALE LA TUSCIA Via Cardarelli, Viterbo Tel. 0761/ Fax 0761/ ,00 13,00 (escluso il sabato) 15,00 17,00 (lunedì mercoledì) C.U.S. (Centro Universitario Sportivo) Via S. Camillo de Lellis Viterbo - Tel. 0761/ CASA DELLO STUDENTE E MENSA Piazza S. Sisto, Viterbo - Tel. 0761/ CENTRO STUDI ALPINO (CSALP), Pieve Tesino (Trento), tel. 0461/594626; Fax 0461/592766; ORIENTAMENTO CLA Via S. Maria in Gradi n Viterbo tel. 0761/

24 SEDI DECENTRATE Sede 1 Cittaducale (Rieti) Corso di laurea - Scienze e Tecnologie per la Conservazione delle Foreste e della Natura Viale dell Agricoltura Cittaducale (Ri) Tel Fax Referente Prof. Gianluca Piovesan Orario al pubblico: dal Lunedì al Venerdì dalle ore alle ore Sede 2 Velletri (Roma) - corsi ad esaurimento Corso di laurea - Tecnologie Alimentari Via della Cantina Sperimentale Velletri (Roma) Tel.-Fax Referente Prof. Francesco Canganella Orario al pubblico: dal Lunedì al Venerdì dalle ore alle ore Sede 3 Bracciano (Roma) - corsi ad esaurimento Corso di laurea - Progettazione e Gestione dell Ambiente Piazza Mazzini Bracciano (Roma) Tel Fax (Roma) (Bracciano) Referente Prof. Antonio Leone Orario al pubblico: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.30 alle ore Il Mercoledì e Giovedì dalle ore alle ore

25 Personale docente della Facoltà Docenti della Facoltà Qualifica Posta elettronica Dip.to Dott.ssa Agrimi Mariagrazia Ricercatore DISAFRI Prof. Albisinni Ferdinando Ordinario DSG Dott. Amici Andrea Ricercatore DIPA Dott. Angelaccio Carmine Ricercatore DISAFRI Prof. Anselmi Naldo Ordinario DIPROP Dott.ssa Astolfi Stefania Ricercatore DABAC Dott. Balestra Giorgio Mariano Ricercatore DIPROP Dott. Barghini Paolo Ricercatore DECOS Prof. Belfiore Carlo Associato DECOS Prof.ssa Bellarosa Rosanna Associato DAF Prof. Bernabucci Umberto Associato DIPA Prof.ssa Biasi Rita Associato DIPROV Prof. Biondi Paolo Ordinario GEMINI Dott. Botondi Rinaldo Ricercatore DISTA Prof. Campiglia Enio Associato DIPROV Prof. Canganella Francesco Ordinario DABAC Prof.ssa Carbone Anna Associato DEAR Dott. Carbone Francesco Ricercatore DECOS Prof. Carlini Maurizio Associato DISAFRI Prof. Casa Raffaele Associato DIPROV Dott. Cecchini Massimo Ricercatore GEMINI Prof.ssa Ceoloni Carla Ordinario DABAC Prof. Chilosi Gabriele Associato DIPROP Prof. Ciaffi Mario Associato DABAC Dott. Coletta Attilio Ricercatore DECOS Dott. Colla Giuseppe Ricercatore GEMINI Dott.ssa Contini Marina Ricercatore DISTA Prof. Corona Piermaria Ordinario DISAFRI Dott. D Annibale Alessandro Ricercatore DABAC Dott. Danieli Pierpaolo Ricercatore DIPA Prof. De Angelis Paolo Associato DISAFRI Prof. De Pace Ciro Ordinario DABAC Prof.ssa De Santis Diana Associato DISTA Dott.ssa Di Mattia Elena Ricercatore DABAC Prof. Dono Gabriele Associato DEAR Prof. D Ovidio Renato Ordinario DABAC 25

26 Prof. Esti Marco Associato DISTA Dott. Fidaleo Marcello Ricercatore DISTA Dott. Filibeck Goffredo Ricercatore DECOS Prof.ssa Frediani Manuela Associato DABAC Prof. Grego Stefano Ordinario DABAC Prof. Grimaldi Salvatore Associato GEMINI Prof.ssa Guglielmino Adalgisa Associato DIPROP Dott.ssa Kuzminsky Elena Ricercatore DISAFRI Dott. Harfouche Antoine Ricercatore DISAFRI Prof. Lacetera Nicola Associato DIPA Prof. Lafiandra Domenico Ordinario DABAC Prof. Leone Antonio Ordinario DAF Prof.ssa Lo Monaco Angela Associato DAF Prof. Luna Marcello Associato DABAC Dott. Madonna Sergio Ricercatore GEMINI Dott. Mancinelli Roberto Ricercatore DIPROV Dott.ssa Marinari Sara Ricercatore DABAC Prof. Marucci Alvaro Associato DAF Prof.ssa Masci Stefania Associato DABAC Prof. Massantini Riccardo Associato DISTA Prof. Mazzucato Andrea Associato DABAC Prof. Mencarelli Fabio Ordinario DISTA Prof. Monarca Danilo Ordinario GEMINI Dott.ssa Morera Patrizia Ricercatore DIPA Prof. Moresi Mauro Ordinario DISTA Dott.ssa Moscatelli Maria Cristina Ricercatore DABAC Dott. Muganu Massimo Ricercatore DIPROV Prof. Muleo Rosario Associato DIPROV Prof. Pagnotta Mario A. Associato DABAC Dott. Papale Dario Ricercatore DISAFRI Prof. Paparatti Bruno Associato DIPROP Dott.ssa Pariset Lorraine Ricercatore DIPA Dott. Petroselli Andrea Ricercatore GEMINI Dott. Picchio Rodolfo Ricercatore DAF Prof. Piovesan Gianluca Associato DAF Prof. Portoghesi Luigi Associato DISAFRI Dott.ssa Ripa Maria Nicolina Ricercatore DAF Prof.ssa Romagnoli Manuela Associato DAF Prof. Ronchi Bruno Ordinario DIPA Prof. Rossini Francesco Associato DIPROV 26

27 Prof. Rugini Eddo Ordinario DIPROV Prof. Ruzzi Maurizio Associato DABAC Dott. Sabatti Maurizio Ricercatore DISAFRI Prof. Scarascia Mugnozza Giuseppe Ordinario DISAFRI Prof. Schirone Bartolomeo Ordinario DAF Prof.ssa Scoppola Anna Ordinario DECOS Prof. Senni Saverio Associato DEAR Prof. Severini Simone Associato DEAR Dott. Simeone Marco Cosimo Ricercatore DAF Dott. Spanedda Antonio F. Ricercatore DIPROP Dott.ssa Stazi Silvia Rita Ricercatore DABAC Prof. Tanzarella Oronzo A. Ordinario DABAC Dott. Temperini Olindo Ricercatore GEMINI Prof. Valentini Alessio Ordinario DIPA Prof. Valentini Riccardo Ordinario DISAFRI Prof. Vannini Andrea Associato DIPROP Prof. Varvaro Leonardo Ordinario DIPROP Prof. Venzi Lorenzo Ordinario DECOS Dott.ssa Vettraino Anna Maria Ricercatore DIPROP Prof. Zapparoli Marzio Associato DIPROP 27

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

Dottorato di ricerca e Scuole di Dottorato in Italia Legge 3-7-1998 n 210 Decreto 30 aprile 1999, n 224 Regolamento in materia di dottorato di ricerca

Dottorato di ricerca e Scuole di Dottorato in Italia Legge 3-7-1998 n 210 Decreto 30 aprile 1999, n 224 Regolamento in materia di dottorato di ricerca Dottorato di ricerca e Scuole di Dottorato in Italia Legge 3-7-1998 n 210 Decreto 30 aprile 1999, n 224 Regolamento in materia di dottorato di ricerca La formazione del dottore di ricerca, comprensiva

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/2016

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/2016 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di secondo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2008-2009 Codice corso di studio: 10642 L Università degli Studi di Roma La Sapienza

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

FAQ ORIENTAMENTO IN INGRESSO

FAQ ORIENTAMENTO IN INGRESSO FAQ ORIENTAMENTO IN INGRESSO 1. CHI SIAMO? 2. COME RAGGIUNGERCI? 3. COSA SONO I DIPARTIMENTI? 4. COS È L ORIENTAMENTO IN INGRESSO? 5. COSA SONO I C.F.U.? 6. COSA SONO I CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA (CLASSE LM-13 FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE) Art. 1

Dettagli

Art.2 - Domanda di ammissione -

Art.2 - Domanda di ammissione - Avviso ammissione Master - Anno accademico 2013/2014 Art.1 Ammissione - Per l'anno accademico 2013/2014 è indetta la procedura per l ammissione al master. La scheda, contenente gli elementi utili per l

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIREZIONE AMMINISTRATIVA Servizio Disabilità Carta dei servizi Art. 1 Principi Generali Il Servizio Disabilità dell Università di Padova trova il suo fondamento operativo

Dettagli

SCIENZE CRIMINOLOGICHE PER L INVESTIGAZIONE E LA SICUREZZA

SCIENZE CRIMINOLOGICHE PER L INVESTIGAZIONE E LA SICUREZZA Ammissione al Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE CRIMINOLOGICHE PER L INVESTIGAZIONE E LA SICUREZZA Classe delle lauree magistrali LM 88 Sociologia e ricerca sociale a.a. 2015/16 Il Corso di Laurea

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (CLASSE LM-13 FARMACIA E FARMACIA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IMMOBILIARE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IMMOBILIARE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IMMOBILIARE A.A. 2010/2011 Nell'anno accademico 2010/2011 è istituito ed attivato

Dettagli

- Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche

- Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche - Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche MANIFESTO DEGLI STUDI - Anno Accademico 2015/2016 Valido per gli studenti immatricolati nell a.a. 2015/2016 Corso di Laurea in SCIENZE

Dettagli

CALENDARIO ACCADEMICO 2014/2015

CALENDARIO ACCADEMICO 2014/2015 CALENDARIO ACCADEMICO 2014/2015 Date e scadenze comuni Inizio dell Anno Accademico: 1 ottobre 2014 (mercoledì). Inizio delle attività didattiche: 1 ottobre 2014 (mercoledì). Nel rispetto delle scadenze

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE ERBORISTICHE (CLASSE L-29) Art. 1 Premesse e finalità 1. Il presente

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRICA

CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRICA Università degli Studi di Cagliari Regolamento Didattico del Corso di Studi in Ingegneria Elettrica, A.A. 2007/08 CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRICA Art. 1. Articolazione del Corso di Laurea in Ingegneria

Dettagli

MASS MEDIA E POLITICA - LM MMP

MASS MEDIA E POLITICA - LM MMP Ammissione al Corso di Laurea Magistrale in MASS MEDIA E POLITICA - LM MMP (8051) Classe delle lauree magistrali LM 62 Scienze della politica a.a. 2015/16 Il Corso di Laurea Magistrale in Mass media e

Dettagli

Regolamento didattico del corso di studio MAGISTRALE in Economia e Management Marittimo Portuale

Regolamento didattico del corso di studio MAGISTRALE in Economia e Management Marittimo Portuale Regolamento didattico del corso di studio MAGISTRALE in Economia e Management Marittimo Portuale Art. 1 Premessa e ambito di competenza Art. 2 Requisiti di ammissione. Modalità di verifica Il presente

Dettagli

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE Anno Accademico 2007 2008 Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE Facoltà di Scienze politiche e sociali NORME PER L AMMISSIONE Corso di Laurea Magistrale: Politiche per la cooperazione internazionale allo sviluppo (Classe LM-81) 70 posti Sede di Milano Anno Accademico

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO Corso di Master e suoi Organi 1. Per l anno accademico 2014-2015 è istituito il Corso di Master di II livello in: OPEN - ARCHITETTURA

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con:

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con: Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Facoltà di Economia III edizione Anno Accademico 2013/2014 In collaborazione con: L Università Cattolica del Sacro Cuore attiva per l anno accademico

Dettagli

Scuola di Bioscienze e Biotecnologie. corso di laurea (I livello) Biologia della nutrizione

Scuola di Bioscienze e Biotecnologie. corso di laurea (I livello) Biologia della nutrizione Scuola di Bioscienze e Biotecnologie corso di laurea (I livello) Biologia della nutrizione L-13 Scienze Biologiche 3 anni sede: San Benedetto del Tronto crediti complessivi da acquisire: 180 nutrition.unicam.it

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. IV edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con:

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. IV edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con: Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Facoltà di Economia IV edizione Anno Accademico 2014/2015 In collaborazione con: L Università Cattolica del Sacro Cuore attiva per l anno accademico

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art.

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art. Regolamento per l istituzione e la gestione dei Master universitari di I e di II livello, dei Corsi di aggiornamento, perfezionamento e di formazione professionale SEZIONE I- Disposizioni generali SEZIONE

Dettagli

Scuola di Scienze e Tecnologie. corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni

Scuola di Scienze e Tecnologie. corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni Scuola di Scienze e Tecnologie corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni L-35 3 anni sede UNICAM: Camerino crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.mat.it www.sst.unicam.it/sst/ Presentazione

Dettagli

Requisiti di ammissione Diploma di istruzione secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo.

Requisiti di ammissione Diploma di istruzione secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo. Immatricolazioni Anno Accademico 2015-2016 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO: LM85 bis - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Posti disponibili al I anno: 175 - contingente autorizzato a.a. 2015-2016

Dettagli

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE AFFERENTE ALLA CLASSE DELLE LAUREE LM-9 ANNO ACCADEMICO 2013/2014

Dettagli

Ammissione al Corso di Laurea Magistrale in SOCIOLOGIA E SERVIZIO SOCIALE (SOSS) cod. 8786 (Classe lauree magistrali LM 87 e LM 88) a.a.

Ammissione al Corso di Laurea Magistrale in SOCIOLOGIA E SERVIZIO SOCIALE (SOSS) cod. 8786 (Classe lauree magistrali LM 87 e LM 88) a.a. SCUOLA DI SCIENZE POLITICHE VICEPRESIDENZA DI BOLOGNA Ammissione al Corso di Laurea Magistrale in SOCIOLOGIA E SERVIZIO SOCIALE (SOSS) cod. 8786 (Classe lauree magistrali LM 87 e LM 88) a.a. 2015/16 Il

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM 33

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM 33 REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM 33 TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO Art. 1 - Premesse e finalità 1. Il Corso di Studi Magistrale in Ingegneria meccanica afferisce

Dettagli

Bando di ammissione a.a.2006-2007

Bando di ammissione a.a.2006-2007 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI LECCE FACOLTA DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE BIOLOGICHE (Classe 12) www.biologia.unile.it Bando di ammissione a.a.2006-2007 La

Dettagli

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Master di II livello Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master si propone come un percorso altamente specializzato, finalizzato a formare professionisti

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI SCIENZE STORICHE, FILOSOFICO-SOCIALI, DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN SONIC ARTS (in modalità didattica

Dettagli

GUIDA BREVE FACOLTA' SCIENZE M.F.N.

GUIDA BREVE FACOLTA' SCIENZE M.F.N. GUIDA BREVE FACOLTA' SCIENZE M.F.N. INFORMAZIONI GENERALI Presidenza PRESIDE: Prof. Mario Girardi Ufficio di Presidenza Responsabile: dr.ssa Mariella Giannangeli Collaboratori: sigg.re Simona Cecconi,

Dettagli

DOCUMENTI DA COMPILARE E CONSEGNARE:

DOCUMENTI DA COMPILARE E CONSEGNARE: LE DOMANDE DI LAUREA DEVONO ESSERE PRESENTATE IN SEGRETERIA AMMINISTRATIVA STUDENTI DELLA FACOLTA DI SCIENZE M.F.N. ALMENO 60 GIORNI PRIMA DELL INIZIO DELL APPELLO DI LAUREA. DOCUMENTI DA COMPILARE E CONSEGNARE:

Dettagli

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E INTERNAZIONALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE INTERNAZIONALI INTERNATIONAL STUDIES (Classe LM 52 Relazioni

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA in convenzione con Confsal, Confsalform e SEA Tuscia S.r.l.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA in convenzione con Confsal, Confsalform e SEA Tuscia S.r.l. Consorzio per la formazione e la qualità delle risorse umane UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA in convenzione con Confsal, Confsalform e SEA Tuscia S.r.l. Dipartimento di Scienze e Tecnologie per l Agricoltura,

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Animale e dell Uomo

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Animale e dell Uomo Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Animale e dell Uomo ANNO ACCADEMICO 2003-2004 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL

Dettagli

Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2010/2011. CORSO DI ALTA FORMAZIONE Educatori Ambientali

Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2010/2011. CORSO DI ALTA FORMAZIONE Educatori Ambientali Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2010/2011 CORSO DI ALTA FORMAZIONE Educatori Ambientali DIRETTORE: Prof. Luigi Campanella codice di iscrizione infostud: 15787 Per l anno

Dettagli

Ingegneria dell Emergenza

Ingegneria dell Emergenza FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di primo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2005-2006 (Bando dell 11 Agosto 2005) Codice corso di studio da inserire nel bollettino

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A.

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. 2008/2009 Codice corso di studio: 04526 Art. 1 (Campo tematico) La Facoltà

Dettagli

FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO

FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO Corso di laurea magistrale ad accesso libero in: SCIENZE AMBIENTALI (LM60, CLASSE LM-75) PROVE DI AMMISSIONE A.A.

Dettagli

Ammissione al Corso di Laurea Magistrale in POLITICA, AMMINISTRAZIONE E ORGANIZZAZIONE (PAO) cod. 8784 (classe lauree magistrali LM 63) a.a.

Ammissione al Corso di Laurea Magistrale in POLITICA, AMMINISTRAZIONE E ORGANIZZAZIONE (PAO) cod. 8784 (classe lauree magistrali LM 63) a.a. SCUOLA DI SCIENZE POLITICHE VICEPRESIDENZA DI BOLOGNA Ammissione al Corso di Laurea Magistrale in POLITICA, AMMINISTRAZIONE E ORGANIZZAZIONE (PAO) cod. 8784 (classe lauree magistrali LM 63) a.a. 2015/16

Dettagli

I nuovi corsi di laurea della Facoltà di Scienze Politiche dell Università di Siena PRO MEMORIA PER GLI STUDENTI

I nuovi corsi di laurea della Facoltà di Scienze Politiche dell Università di Siena PRO MEMORIA PER GLI STUDENTI I nuovi corsi di laurea della Facoltà di Scienze Politiche dell Università di Siena PRO MEMORIA PER GLI STUDENTI Sigle: CFU=Crediti Formativi Universitari SSD=Settore Scientifico-Disciplinare ISCRIZIONE

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE MASTER di I e II livello CORSI di AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO e FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2013/2014

BANDO DI AMMISSIONE MASTER di I e II livello CORSI di AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO e FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2013/2014 BANDO DI AMMISSIONE MASTER di I e II livello CORSI di AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO e FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2013/2014 L Università degli Studi di Teramo, in convenzione con la Fondazione Università

Dettagli

GLOBAL MANAGEMENT FOR CHINA LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016

GLOBAL MANAGEMENT FOR CHINA LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 GLOBAL MANAGEMENT FOR CHINA LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 Presentazione Il Master, organizzato in consorzio con quattro delle principali università italiane dedite alla ricerca e alla didattica

Dettagli

Facoltà di Scienze MFN Manifesto degli Studi A.A. 2011/2012

Facoltà di Scienze MFN Manifesto degli Studi A.A. 2011/2012 Facoltà di Scienze MFN Manifesto degli Studi A.A. 2011/2012 Il presente Manifesto degli Studi è conforme a quanto deliberato dalla Facoltà di Scienze MFN nella seduta del Consiglio del 31 Maggio 2011.

Dettagli

DIZIONARIO UNIVERSITARIO

DIZIONARIO UNIVERSITARIO DIZIONARIO UNIVERSITARIO ANNO ACCADEMICO L anno accademico può essere suddiviso in due periodi dell anno in cui frequentare le lezioni e dare gli esami. In genere il primo periodo dura da ottobre a gennaio,

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE Facoltà di Psicologia NORME PER L AMMISSIONE Corsi di Laurea Magistrale: Psicologia clinica e promozione della salute: persona, relazioni familiari e di comunità 120 posti Psicologia dello sviluppo e dei

Dettagli

Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016

Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016 Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016 Immatricolazioni per tutti i corsi che non prevedono pre-iscrizione Dal 13 Luglio al 8 Settembre 2015 In

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI AGRARIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI AGRARIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI AGRARIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN Scienze e Tecnologie Agrarie e degli Alimenti (interclasse L-25 - Scienze e Tecnologie Agrarie

Dettagli

A.A. 2015/2016 - AVVISO

A.A. 2015/2016 - AVVISO A.A. 2015/2016 - AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO Corso di laurea ad accesso programmato in: OTTICA E OPTOMETRIA (LB24, CLASSE L-30) PROVA DI AMMISSIONE

Dettagli

CALENDARIO ACCADEMICO 2015/2016

CALENDARIO ACCADEMICO 2015/2016 CALENDARIO ACCADEMICO 2015/2016 Date e scadenze comuni Inizio dell Anno Accademico: 1 ottobre 2015. Inizio delle attività didattiche: 1 ottobre 2015. Per motivi di organizzazione ed efficacia della didattica,

Dettagli

Laurea Magistrale in. SCIENZE PEDAGOGICHE (classe LM-85) Anno Accademico 2014-2015. Bando per l accesso

Laurea Magistrale in. SCIENZE PEDAGOGICHE (classe LM-85) Anno Accademico 2014-2015. Bando per l accesso AREA SOCIETA Laurea Magistrale in SCIENZE PEDAGOGICHE (classe LM-85) Anno Accademico 2014-2015 Bando per l accesso Per immatricolarsi a questa laurea magistrale, TUTTI gli studenti interessati devono preventivamente

Dettagli

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO -

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Bando per l assegnazione di contributi per stage all estero A.A. 2014-2015 PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Per l'a.a. 2014-2015 è indetta la selezione, riservata a studenti e neolaureati dell Università

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE Facoltà di Scienze politiche e sociali NORME PER L AMMISSIONE Corso di Laurea Magistrale: Gestione del lavoro e comunicazione per le organizzazioni (LACOR) Curricula: - Comunicazione per le organizzazioni

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN RELAZIONI INTERNAZIONALI LM 52

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN RELAZIONI INTERNAZIONALI LM 52 REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN RELAZIONI INTERNAZIONALI LM 52 TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO Art. 1 - Premesse e finalità 1. Il Corso di Studi Magistrale in Relazioni internazionali

Dettagli

Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione. Parte generale

Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione. Parte generale Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione Capo I. Disposizioni generali Parte generale Art. 1. Ambito di competenza 1. Il presente Regolamento

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE Facoltà di Scienze Bancarie, finanziarie e assicurative NORME PER L AMMISSIONE Corsi di Laurea Magistrale: Banking and finance (Classe LM-77) 100 posti Sede di Milano Anno Accademico 2015/2016 CHI PUÒ

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE Facoltà di Psicologia NORME PER L AMMISSIONE Corso di Laurea Magistrale: Psicologia degli interventi clinici nei contesti sociali (Classe LM-51) 120 Posti Sede di Brescia Anno Accademico 2015/2016 CHI

Dettagli

Laurea in Economia aziendale (classe L-18) Laurea in Commercio estero (classe L-33)

Laurea in Economia aziendale (classe L-18) Laurea in Commercio estero (classe L-33) Facoltà di Economia Laurea in Economia aziendale (classe L-18) Laurea in Commercio estero (classe L-33) Bando di ammissione - Anno Accademico 2009-2010 Informazioni principali Prova di ammissione unica:

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN PSICOLOGIA DELLE ORGANIZZAZIONI E DEI SERVIZI LM 51

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN PSICOLOGIA DELLE ORGANIZZAZIONI E DEI SERVIZI LM 51 REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN PSICOLOGIA DELLE ORGANIZZAZIONI E DEI SERVIZI LM 51 TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO Art. 1 - Premesse e finalità 1. Il Corso di Studi Magistrale in

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA (Dipartimenti DISTU e DIBAF) MASTER di II Livello in DIRITTO ALIMENTARE 2^ EDIZIONE 2015-2016

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA (Dipartimenti DISTU e DIBAF) MASTER di II Livello in DIRITTO ALIMENTARE 2^ EDIZIONE 2015-2016 1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA (Dipartimenti DISTU e DIBAF) e UNIVERSITÀ CAMPUS BIO-MEDICO (UCBM) MASTER di II Livello in DIRITTO ALIMENTARE 2^ EDIZIONE 2015-2016 2 REGOLAMENTO DIDATTICO ANNO ACCADEMICO

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica. Manifesto degli Studi A.A. 2015-2016 (Regolamento didattico 2014)

Corso di Laurea in Informatica. Manifesto degli Studi A.A. 2015-2016 (Regolamento didattico 2014) Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea in Informatica CLASSE L-31 (Lauree in Scienze e Tecnologie Informatiche) Manifesto degli Studi A.A. 2015-2016

Dettagli

Art. 1 Definizioni. Art. 2 Denominazione, Classe di Appartenenza e Struttura Didattica di Riferimento. Art. 3 Obiettivi Formativi Specifici

Art. 1 Definizioni. Art. 2 Denominazione, Classe di Appartenenza e Struttura Didattica di Riferimento. Art. 3 Obiettivi Formativi Specifici Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in Biologia Agro-alimentare e della Nutrizione Facoltà di Scienze mm. ff. nn Classe 6/S delle Lauree Specialistiche in Biologia Art. 1 Definizioni

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE Classe delle Lauree Magistrali in Servizio sociale e politiche sociali (LM-87) Sede didattica del Corso di Laurea Magistrale: Alessandria

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015 Indicazioni

Dettagli

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE SCIENZE

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE SCIENZE UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE SCIENZE Immatricolazione ai corsi di laurea magistrale del Dipartimento di Scienze della Vita e dell Ambiente IN BIOLOGIA MOLECOLARE E APPLICATA LM- 6 BIOLOGIA MARINA

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7451 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 371/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7446 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 370/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN ASSICURAZIONI, GESTIONE E FINANZA DELLA PREVIDENZA OBBLIGATORIA E COMPLEMENTARE, ASSISTENZA SANITARIA PUBBLICA E INTEGRATIVA M.A.P.A. 13^ Edizione Anno Accademico

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in SICUREZZA E QUALITA AGROALIMENTARE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in SICUREZZA E QUALITA AGROALIMENTARE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in SICUREZZA E QUALITA AGROALIMENTARE Art. 1 Oggetto del Regolamento 1. Il presente Regolamento disciplina l'organizzazione didattica e lo svolgimento

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE NORME PER L AMMISSIONE Anno Accademico 2016/2017 Facoltà di Scienze politiche e sociali Corso di Laurea Magistrale Politiche Pubbliche (Classe LM-63) 120 posti di cui 3 riservati ai candidati non comunitari

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL PROGRAMMA

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL PROGRAMMA REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL PROGRAMMA Lifelong Learning /ERASMUS Titolo I Finalità ed organismi Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, in accordo con lo Statuto d Ateneo,

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE, ALIMENTARI E AMBIENTALI DSA3

DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE, ALIMENTARI E AMBIENTALI DSA3 DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE, ALIMENTARI E AMBIENTALI DSA3 Informazioni per gli Studenti del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali Università degli Studi di Perugia Attività del PRECORSO

Dettagli

AGRARIA Via Brecce Bianche, Monte Dago 60100 Ancona Tel. 071 2204935

AGRARIA Via Brecce Bianche, Monte Dago 60100 Ancona Tel. 071 2204935 facoltà di AGRARIA AGRARIA Via Brecce Bianche, Monte Dago 60100 Ancona Tel. 071 2204935 Sistema Gestione Qualità Certificato RINA 10039/03/S Registrazione IQNet IT-33732 Corsi di Laurea Triennale in: SCIENZE

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO Laurea triennale in Classe Facoltà ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE IMPRESE DI SERVIZI XVII Scienze dell economia e della gestione aziendale Economia Art. 1. Finalità Il presente regolamento

Dettagli

Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria

Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it Data Titolo della presentazione Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria Dipartimento di Agronomia, Animali, Alimenti, risorse

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE CORSI DI STUDIO IN INGEGNERIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE CORSI DI STUDIO IN INGEGNERIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE CORSI DI STUDIO IN INGEGNERIA Dipartimento di Ingegneria Civile e Meccanica Regolamento didattico dei corsi di laurea magistrale in LM - 23 - Classe

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI BIOSCIENZE E BIOTECNOLOGIE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI BIOSCIENZE E BIOTECNOLOGIE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI BIOSCIENZE E BIOTECNOLOGIE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE (CLASSE L-2 BIOTECNOLOGIE) Art. 1 Premesse e finalità 1.

Dettagli

* * * - Corso di Laurea magistrale in Scienze Pedagogiche I e II anno ex D.M. 270/04; ex D.M. 270/04; II anno ex D.M. 270/04;

* * * - Corso di Laurea magistrale in Scienze Pedagogiche I e II anno ex D.M. 270/04; ex D.M. 270/04; II anno ex D.M. 270/04; UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA *** 1. OFFERTA FORMATIVA 2014/2015 Nell anno accademico 2014/2015 sono attivati, presso il Dipartimento

Dettagli

Facoltà di Medicina Veterinaria

Facoltà di Medicina Veterinaria Medicina Veterinaria 6-07-2011 12:00 Pagina 1 11 12 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Facoltà di Medicina Veterinaria Manifesto degli Studi Corsi di Laurea ORDINAMENTO DIDATTICO ex D.M. 270/2004 Allevamento

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE ANNO ACCADEMICO 2015-2016

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE ANNO ACCADEMICO 2015-2016 REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Art. 1 Istituzione L Università Cattolica del Sacro Cuore, per iniziativa delle Facoltà di Scienze

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL Art.1 Ambito di applicazione 1.Il presente regolamento, emanato

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE Facoltà di Economia NORME PER L AMMISSIONE Corsi di Laurea Magistrale: Economia (Classe LM-56) Economia e legislazione d impresa (Classe LM-77) 150 posti Management per l impresa (Classe LM-77) 300 posti

Dettagli

Art.2 - Domanda di ammissione -

Art.2 - Domanda di ammissione - Avviso ammissione Master - Anno accademico 2013/2014 Art.1 Ammissione - Per l'anno accademico 2013/2014 è indetta la procedura per l ammissione al master. La scheda, contenente gli elementi utili per l

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere NORME PER L AMMISSIONE Corso di Laurea Magistrale: Lingue, letterature e culture straniere Profili: - Lingue, letterature e culture d Europa e d

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale

Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN Bioindicazione e Biomonitoraggio della Qualità dell Aria

Dettagli

Consiglio della Facoltà Dipartimentale di Ingegneria 20/07/20115. Senato Accademico 21/07/2015. Comitato Esecutivo 23/07/2015

Consiglio della Facoltà Dipartimentale di Ingegneria 20/07/20115. Senato Accademico 21/07/2015. Comitato Esecutivo 23/07/2015 Consiglio della Facoltà Dipartimentale di Ingegneria 20/07/20115 Senato Accademico 21/07/2015 Comitato Esecutivo 23/07/2015 REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA CHIMICA PER

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari Direzione per la didattica e le attività post-lauream Settore Post-lauream/Scuole di Specializzazione

Università degli Studi di Cagliari Direzione per la didattica e le attività post-lauream Settore Post-lauream/Scuole di Specializzazione D. R. n. 1 Del 2/10/2006 ATTIVAZIONE DEL CORSO SPECIALE PRESSO L UNIVERSITÀ DI CAGLIARI PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE O DELL IDONEITA ALL INSEGNAMENTO PER GLI INSEGNANTI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA

Dettagli

Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali. Parte generale

Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali. Parte generale Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali Capo I. Disposizioni generali Parte generale Art. 1. Ambito di competenza 1. Il presente Regolamento disciplina,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA INDUSTRIALE L - 9

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA INDUSTRIALE L - 9 REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA INDUSTRIALE L - 9 TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO Art. 1 - Premesse e finalità 1. Il Corso di Laurea in Ingegneria industriale afferisce alla Classe

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/17 LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE VEGETALI, ALIMENTARI E AGROAMBIENTALI

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/17 LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE VEGETALI, ALIMENTARI E AGROAMBIENTALI CARATTERISTICHE DEL CORSO DI STUDIO Obiettivi formativi generali e specifici Il corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie Vegetali, Alimentari e Agroambientali ha lo scopo di preparare laureati che possiedano

Dettagli

Progettazione del paesaggio e delle aree verdi

Progettazione del paesaggio e delle aree verdi MASTER UNIVERSITARI DI I LIVELLO Progettazione del paesaggio e delle aree verdi Master Universitario di I livello in PROGETTAZIONE DEL PAESAGGIO E DELLE AREE VERDI Anno accademico 2010-2011 Contesto L

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica. Manifesto degli Studi A.A. 2012-2013 (Regolamento didattico 2011)

Corso di Laurea in Informatica. Manifesto degli Studi A.A. 2012-2013 (Regolamento didattico 2011) Università degli Studi di Perugia Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Informatica CLASSE L-31 (Lauree in Scienze e Tecnologie Informatiche) Manifesto degli Studi A.A. 2012-2013

Dettagli

Depliant informativo

Depliant informativo UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA SINDACATO AUTONOMO DI POLIZIA SEGRETERIA GENERALE Corso di Laurea Telematico in FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2007/2008

Dettagli