Via Divino Amore 129, Frattocchie, Marino (Roma) --- Italiana

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Via Divino Amore 129,00040 - Frattocchie, Marino (Roma) rinaldiplm@tiscali.it --- paolo.rinaldi@ingpec.eu Italiana"

Transcript

1 -. FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VIT AE ALLEGATO 1 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Nazionalità Data di nascita SINTESI PAOLO RINALDI Via Divino Amore 129, Frattocchie, Marino (Roma) Italiana 05 luglio 1969 Ingegnere ambientale impegnato da circa 15 anni nel settore dei rifiuti e delle bonifiche ambientali con esperienza sia tecnica che manageriale. Ha avuto modo di progettare e seguire la costituzione e lo start-up (studio di fattibilità, business plan, budget, organizzazione e gestione fase di avvio, programmazione servizi integrati di raccolta rifiuti) di Società impegnate nel settore ambientale (rifiuti e bonifiche). Ha operato nel settore bonifiche nel SIN "Litorale Domitio Flegreo ed Agro Aversano". Ha gestito aziende di piccole (30 unità), medie e grandi dimensioni (2.400 unità) in posizioni apicali di supporto ai vertici aziendali (Quadro, Responsabile tecnico, Responsabile di area, Direttore) partecipando direttamente alla direzione (Membro del C.d.A. e Direttore Generale). Ha ricoperto incarichi apicali e fiduciari per Strutture di Governo (Commissariato per l'emergenza rifiuti in Campania). Si occupa anche della programmazione e del controllo delle attività (reingegnerizzazione dei processi e delle procedure) quale strumento di supporto al Top Management in vari settori. Dal 20 Il al 2013 ha operato nel settore del danno ambientale in casi di rilevanza nazionale in qualità di consulente ISPRA. Ha completato la formazione con un Master (MBA) in Gestione e Strategia di Impresa. Ha forte propensione all'organizzazione ed al controllo dei processi per il miglioramento delle performance aziendali. Aftì-ontale "sfide" con interesse sia tecnico che normativo ricercando soluzioni concrete ed innovative. Collabora con il network di professionisti Lab&Lab.it con particolare riferimento al settore rifiuti (www.rifiutilab.it). ESPERIENZA LAVORATIVA ESSENZIALE Riferim. del datare di lavoro Committente e incarico svolto DAL21 MARZO2010 LIBEROPROFESSIONISTA Consulenze ambientali, gestione rifiuti, bonifiche ambientali, danno ambientale.../ Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA): consulenza specialistica e collaborazione per il progetto "Gestione degli Illeciti Ambientali" e per la Consulenza all'a vvocatura dello Stato in materia di Danno Ambientale. L'attività consistente nella analisi della documentazione processuale di rilevanti procedimenti penali e civili per la valutazione della presenza di danno ambientaie e per la sua quantificazione [attività svolta dal settembre 2011 al settembre 2013]. Per l'attività in oggetto il settore EME ha costituito uno specifico Gruppo di Lavoro. Il lavoro è stato svolto per i seguenti casi/procedimenti:../ ENI- Syndial: Stabilimento di Pieve Vergonte. Procedimento presso il Tribunale di Verbania per la contaminazione da DDT del fiume Toce e del Lago Maggiore; P::min:a 1 _ ~"rri(,lllllm IIit;:,,::arli P:m/n R;nç,lrli Ppr 1.llprinri infnrrn;'7inni' rin"lrlin/rntnlfior,,1i if rpll.14r..1r'i'i47'i

2 .../ ASM - Temi: Impianto di incenerimento di Temi. Il caso ha riguardato gli impatti ambientali conseguenti la gestione del Termovalorizzatore dell' ASM e dell'impianto di selezione per rifiuti urbani. Procedimento presso il Tribunale di Temi RGNR 1410/06 e 664/07 R.G. GIP. Protocollo ISPRA di uscita n del 23/02/2012;./ Caso "Di Romano": emissioni da impianti di trattamento galvanico. Procedimento presso il Tribunale di Frosinone RGNR 4114 e RGNR Protocollo ISPRA di uscita n del 8/03/2012;./ Caso "Fontana Bleu": impatti conseguenti la realizzazione e gestione del complesso turistico-residenziale noto come "Villaggio Coppola" nel Comune di Castevoltumo (CE);./ Caso "Patimo" relativo agli effetti dell'utilizzo agronomico di fanghi da depurazione di acque reflue contaminati da idrocarburi pesanti e toluene. Procedimento presso il Tribunale di Trani RGNR 66183/05. Protocollo ISPRA di uscita n del 17/07/2012;./ Caso "Regina" relativo alle conseguenze ambientali conseguenti la non corretta bonifica del SIN Litorale Domitio Flegreo ed Agro Aversano e alle non corrette procedure di recupero-smaltimento dei rifiuti. Procedimento presso il Tribunale di Napoli (sez. dist. Pozzuoli) RGNR 50653/04. Protocollo ISPRA di uscita n del 17/05/12;./ Caso "Cordioli" riguardante gli impatti della gestione di uno stabilimento per la lavorazione dell'alluminio. Procedimento presso il Tribunale di Novara RGNR 2305/08. Protocollo ISPRA di uscita n del 31/05/2012;./ Caso "Aureli" relativo agli effetti della non corretta gestione del depuratore di Olevano Romano. Tribunale di Tivoli RGNR 2326/08. Protocollo ISPRA di uscita n del 12/06/2012;./ Caso "Cavinato" relativo agli effetti del recupero di vetro contaminato da piombo e dei conseguenti impatti sull'ambiente nei processi di rifusione. Procedimento presso il Tribunale di Venezia RGRN 13371/09. Protocollo ISPRA di uscita n del 04/07/2012;./ Caso "Bolzonella" riguardante gli effetti dell'utilizzo di inerti riciclati contenenti manufatti di amianto. Procedimento presso il Tribunale di Venezia RGNR 11989/09. Protocollo ISPRA di uscita n del 29/08/2012;./ Caso "Bevegni" riguardante la realizzazione di una discarica abusiva di materiali contenenti amianto. Procedimento presso il Tribunale di Genova RGNR 8151/11. Protocollo ISPRA di uscita n del 17/09/2012;./ Caso "Paccanaro" riguardante la non corretta gestione di un depuratore consortile rappresentante il recapito degli scarichi del polo conciario di Vicenza. Procedimento presso il Tribunale di Venezia (successivamente trasferito a Vicenza) RGNR 6547/12;./ Caso "Buonincontri" riguardante il traffico illecito di rifiuti nella zona di Caserta. Tribunale di S.M. Capua Vetere RGNR 5313/12. Protocollo ISPRA di uscita n del 24/10/2012;./ Caso "Bettelli" inerente alla non corretta gestione di un impianto di recupero di rifiuti. Procedimento presso il Tribunale di Modena RGNR 2074/08. Protocollo ISPRA di uscita n del 17/07/2012;./ Caso "Squarcialupi" riguardante diverse fattispecie di danno ambientale causate dell'esercizio dell'impianto di smaltimento rifiuti P"nin"? _r.llrrirllillmliit"" rlip"nln Rin,,'rli P"r 1I11"rinri infnrm"7inni' rin"lrlin/mtmfi.r,,1it r"ii.~4r_.~r'i'i47'i

3 e di recupero di metalli preziosi della ditta Chimet. Procedimento presso il Tribunale di Arezzo 714/08 RGNR. Istruttoria in corso../ Caso "Siena" inerente alla gestione illecita di un impianto di trattamento e recupero (per il successivo riutilizzo a fini agronomici) di reflui zootecnici e di acque di vegetazione nella provincia di Perugia. Procedimento presso il Tribunale di Perugia RGNR 1082/07. Protocollo ISPRA di uscita n. 319 del 4/0 l12013;./ Caso "Ariano" inerente al traffico illecito ed il recupero di rifiuti in Campania. Procedimento presso il Tribunale di Napoli RGNR 21327/12. Protocollo ISPRA di uscita n del 29101/2013;./ Caso "Debolini" riguardante la illecita attività di raccolta, trasporto, recupero e smaltimento di rifiuti pericolosi in violazione delle prescrizioni imposte nell'autorizzazione. Procedimento presso il Tribunale di Arezzo RGNR 107/10. Protocollo ISPRA di uscita n del 4103/2013;./ Caso "Agizza" riguardante la raccolta e l'illecito smaltimento in fogna di rifiuti liquidi nella zona di Napoli. Procedimento presso il Tribunale di Napoli RGNR 51786/07. Protocollo ISPRA di uscita n del 29103/2013;./ Caso "Romiti" riguardante i danni ambientali causati nella realizzazione e gestione del sistema integrato di trattamento e smaltimento dei rifiuti urbani nella regione Campania. Procedimento presso il Tribunale di Napoli RGNR Protocollo ISPRA di uscita n del 24/05/2013;./ Caso "Bertolino" inerente ai danni ambientali conseguenti lo sversamento accidentale in mare di olio combustibile nei pressi di Porto Torres (SS) che ha interessato la zona costiera compresa tra La Maddalena e l'asinara. Procedimento presso il Tribunale di Sassari RGNR 678/11. Protocollo ISPRA di uscita n del 24/05/2013;./ Caso "Cammarata" riguardante i danni ambientaii dovuti alla non idonea gestione dell'impianto di discarica di Bellolampo (PA). Procedimento presso il Tribunale di Palermo RGNR 19521/09. Protocollo ISPRA di uscita n del 14106/2013;./ Caso "Noschese" riguardante i danni ambientali provocati alla costa dall'esercizio non autorizzato di una zincheria nei pressi di Salerno. Procedimento penale presso il Tribunale di Salerno RGNR n. 9012/11;./ Caso "Alberti" inerente al danno ambientale conseguente la realizzazione di una serie di abusi edilizi in una zona protetta (SIC e SIR). Procedimento presso il Tribunale di Siena RGNR 11861/06. Protocollo ISPRA di uscita n del 28/08/2013;./ Caso "Comper" inerente ai danni ambientali conseguenti l'illecita gestione dei rifiuti effettuata presso alcune aree dello stabilimento della Lucchini S.p.A. di Trieste e gli illeciti connessi alle operazioni di rimozione e invio a destinazioni esterne di una quota di tali rifiuti. Procedimento presso il Tribunale di Trieste RGNR 729/12. Protocollo ISPRA di uscita n del 20106/2013. Sono inoltre state elaborate specifiche relazioni tecniche sul danno ambientale relativamente ai seguenti casi:. Costa Concordia: Relazione preliminare per la stima del danno ambientale presente ed emergente dal naufragio della nave da crociera Costa Concordia;. Costa Concordia: Relazione di approfondimento per la stima del P"nin".~_ r."rrir"l"m vit".. rli P"nln {?in"lrli P..r "It..rinriinfnrm:uinn;' rin"lrlinlmlfilfior,,/il r..1f.~i1r_.~rfifii17fi

4 danno ambientaie presente ed emergente dal naufragio della nave da crociera Costa Concordia;. Italiana Energia Servizi s.p.a. (Mantova): Relazione di verifica delle conclusioni peritali del CTU del Tribunale di Brescia. Verifica della completezza delle determinazioni assunte dal CTU nell'ambito della perizia riguardante la contaminazione della falda dallo stabilimento IES Mantova;. Lucchini: supporto per la stesura della relazione di analisi della documentazione di bonifica. Definizione degli interventi di riparazione e stima dei costi. Sono state effettuate presso le sedi dei Tribunali e delle Procure n. lo trasferte per l'analisi e l'acquisizione della documentazione necessaria allo svolgimento delle attività dell'ente. È stato in ultimo fornito supporto per le attività peritali seguenti: ~ Procedimento "Cavagnoli" presso il Tribunale di Napoli. Il procedimento riguarda la presunta contaminazione del suolo e del sottosuolo prodotta dalla gestione di depositi giudiziari di auto localizzati nel Comune di Napoli. Le attività sono state svolte sul campo con l'assistenza ai carotaggi presso i siti e la formazione dei campioni per le analisi; ~ Procedimento "Agrimonda" nel Comune di Mariglianella (NA). Il caso riguarda le problematiche relative alle conseguenze dell'incendio del deposito di fitofarmaci e gli impatti relativi alla mancata rimozione dei cumuli di materiale combusto. ~ Procedimento relativo al SIN Bussi sul Tirino. Le attività di supporto hanno riguardato la predisposizione di 3 diverse relazioni con l'analisi della documentazione prodotta dalla controparte e la approfondita analisi della documentazione tecnica di riferimento../ Jeco S.r.l.: Direzione tecnica di azienda operante nel settore bonifiche e nella gestione del ciclo dei rifiuti (cat. SOA OG l, OG 12, OS 24). [attività svolta dal dicembre 2010];./ Progetto Green-Future - Attuazione dell'operazione rifiuti-risorsa finanziata dal Fondo Sociale Europeo. Obiettivo 2 - Asse Occupabilità- Provincia di Nuoro. Ricerca di mercato nel settore dei RAEE in Sardegna e docenze;./ 3A LATTEARBOREA S. COOP. P.A. (OR): di consulenza per l'analisi del progetto V.I.A. presentato da industria pretrolifera nell'ambito della Procedura di Valutazione di Impatto Ambientale per la Realizzazione di un Pozzo Esplorativo "Eleonora Ol Dir" nel Comune di Arborea (Or);./ Consorzio Italiano Compostatori: Consulenza per il progetto Rifiuto = risorsa. Azioni integrate a favore della sostenibilità ambientale e dello sviluppo economico attraverso la creazione di impresa. Azioni integrate a favore della sostenibilità ambientale e dello sviluppo economico attraverso la creazione di impresa. Attività svolta con il contributo del fondo Sociale Europeo. P.O.R della Regione Autonoma della Sardegna../ Sogesid S.p.A.: Consulenza specialistica per la gestione dei rifiuti urbani nell' ambito della Convenzione con il MATTM per il supporto tecnico al progetto "Azioni di sistema e assistenza tecnica per gli Obiettivi di servizio ;./ EcoAmbiente (Società provinciale per la gestione dei rifiuti a Salemo) tramite Planet Solution: Studio di fattibilità per la gestione dei RAEE I U ~ P"lIin" 4 _ rjlfri""i"m vit"" rli P"n/n ~ill"lrli p", "It"rinri infnrm"7inni' rin"irlin/m/!,i\ti.""fi it """.~4R_.~R'i";47'i L _

5 .- nella provincia di Salerno;./ PRIV ~TO: Studio di fattibilità per la messa in sicurezza di emergenza della discarica comunale di Skopje (Macedonia) e per lo sfruttamento del biogas. Elaborato che costituisce parte integrante della proposta di partnership con l'ente competente per la costituzione di una società mista di gestione dell'impianto;./ Soc. Jeco srl : ricerca di mercato nel settore bonifiche. Principali mansioni e responsabilità DAL16 APRILE2007 AL20 MARZO20l O Jacorossi Imprese S.p.A., via di Valleranello 82, Roma. Gestione rifiuti, Gestione impianti di trattamento rifiuti, Bonifiche ambientali. A tempo indeterminato (dal 3 novembre 2008): qualifica di Quadro. Responsabile del controllo di gestione operativa: organizzazione aziendale, reingegnerizzazione dei processi e delle procedure per le attività di bonifica del Sito di Interesse Nazionale "Litorale Domitio Flegreo ed Agro Aversano" in diretta collaborazione con l'a.d. e il Direttore Generale. Coordinatore Tecnico: elaborazione tecnica di commesse complesse, analisi e controllo degli interventi di bonifica ambientale di siti contaminati (discariche abbandonate e sversamenti incontrollati) e coordinamento tecnico-operativo di un impianto di trattamento dei rifiuti di azienda controllata (Ilside). Responsabile per le procedure di richiesta di autorizzazione (compresa procedura V.LA.) ai sensi dell'art. 208 D.Lgs. 152/2006 per la realizzazione di un impianto per il trattamento e lo stoccaggio di rifiuti pericolosi e non pericolosi (potenzialità di circa ton/anno). Dal 24 giugno co-direttore Tecnico per l'albo Nazionale dei gestori rifiuti per le categorie: ld ord., 2C sempi., 3C ord., 4C ord., 5E, 9C ord., 10A- E ord.. Membro dell'organismo di Vigilanza istituito ai sensi del D.Lgs. 231/01. Principali mansioni e responsabilità Principali mansioni e responsabilità DAGENNAIOA DICEMBRE2008 Ilside srl (sede in Bellona - CE) Trattamento e stoccaggio di rifiuti pericolosi e non pericolosi. Collaboratore (co) Direttore Tecnico per l'albo Nazionale dei gestori rifiuti e gestione operativa della produzione. Categorie: 10A C, 10B C, 2 D, 4 E, 5 E. Pianificazione, controllo e gestione delle linee di produzione. Responsabile per le procedure di richiesta di autorizzazione (compresa procedura V.LA.) ai sensi dell'art. 208 D.Lgs. 152/2006 per l'ampliamento dell'impianto per il trattamento e lo stoccaggio di rifiuti pericolosi e non pericolosi per una potenzialità di circa ton/anno e per l'autorizzazione di nuovi cicli produttivi. Membro del C.d.A. DANOVEMBRE2003 AL15APRILE2007 Presidenza del Consiglio dei Ministri, (da ottobre 2006: Dipartimento della Protezione Civile). Commissariato per l'emergenza rifiuti nella Regione Campania. Da novembre 2003 al 31 dicembre 2005: Coordinatore Tecnico: Quadro (posizione di comando); Dal IO gennaio 2006 al 15 aprile 2007: Responsabile f.f. dell' Area Tecnico Operativa e incarico di Supporto al Responsabile dell' Area Tecnico Impiantistica. Da Aprile Settembre 2004: Responsabile ufficio Impianti e Tecnologie a supporto della Raccolta Differenziata e C.d.R. nella Struttura Tecnico- P"nin" 'i. r,iirrii"iiiiim\lit"" rli P"nln Rin"frli P"r IIlt"rinriinlnrm"7inni' rin"frlinfmli'ì\fiol",,/i il 1",,((.,dR..,R'i'id7'i

6 Scientifica del Commissariato di Governo. Attività di autorizzazione degli impianti a supporto della raccolta differenziata nella regione sia in termini di pianificazionè fabbisogni e progettazione sia gestionali (autorizzazione, regolamentazione e controllo flussi). Da Settembre Dicembre 2005: Coordinatore dell' AREA Tecnico- Scientifica del Commissariato di Governo per Gestione delle attività tecniche e progettuali dei progetti in corso di realizzazione e finanziamento. Da Gennaio Aprile 2007: Responsabile f.f. dell'area Tecnico- Operativa del Commissariato di Governo per (Decreto Legge no 245/05, OPCM 3479, OPCM 3481 e successivi provv. Commissariali). Coordinamento delle attività inerenti la progettazione, il finanziamento e la realizzazione degli impianti per la raccolta differenziata nella regione Campania. Programmazione dello sviluppo della raccolta differenziata. Coordinamento delle attività di finanziamento degli impianti per la raccolta differenziata della intera Regione con relazioni con le Amministrazioni locali. Elaborazione tecnica di contratti complessi con amministrazioni pubbliche e società private. Controllo dei principali flussi di informazione sulla raccolta differenziata. Supporto tecnico operativo per la struttura commissariale. Principali mansioni e responsabilità Principali mansioni e responsabilità DALIOMAGGIO2001 AL31 DICEMBRE2008 Azienda Speciale Igiene Ambientale (A.S.LA. - Napoli). Azienda Speciale del Comune di Napoli per la raccolta dei rifiuti urbani e la gestione dell'igiene urbana (partecipata ali 00% dal Comune di Napoli). A tempoindeterminato(dal lo gennaio 2002): 80 livello funzionale. Responsabile Programmazione e Controllo. Funzioni di vice Direttore Operativo per il coordinamento di circa unità e 350 automezzi. Programmazione delle attività di gestione e sviluppo di nuovi cicli di lavorazione. Controllo delle fasi operative di intervento. Raccordo tecnico con le altre Funzioni aziendali. DALIOMAGGIO1998 AL30 APRILE2001 Azienda Multiservizi Intercomunale (A.M.L) di Imola. Multiservizi: raccolta e smaltimento rifiuti, trattamento acque, gestione idrica, Consulente per la progettazione e la gestione di Società Miste per la gestione dei servizi di raccolta e trattamento rifiuti nei Comuni e nei Consorzi di Bacino. Progettazione di sistemi di raccolta rifiuti ed avvio della raccolta differenziata a livello locale (Comuni e città) o territoriale (Provincia o Consorzio fra Comuni). Studi di fattibilità tecnico-economica per la realizzazione di Società Miste pubblico-privato per la gestione del servizio di Igiene Urbana in Comuni e Consorzi di Comuni. P"nin",;_r./Irrir/ll/lmlIit"" rlip"nln Rin,,'rli Gestione delle Società Miste costituite (in Campania) con incarico di Direttore Tecnico per il servizio di raccolta differenziata nel Comune di Acerra (dal 1/05/1999 al 31/08/2000), Consulente (per Leucopetra S.p.A. - Portici) e Direttore Generale del Consorzio Costa d'amalfi Ambiente (circa 1 anno dall'aprile 2000). Responsabile Tecnico [ ] e Consigliere nel C.d.A della Penisolaverde S.p.a., società mista per lo svolgimento del servizio di igiene urbana nel Comune di Sorrento. Il Responsabile Tecnico ha costituito l'unico riferimento tecnico aziendale per la progettazione, gestione ed implementazione del servizio di raccolta e lo sviluppo della raccolta differenziata, nonché l'interfaccia tra Comune e società. O Tecnico designato per la partecipazione al gruppo di coordinamento CISPEL ~

7 '. SERVICES per il progetto LPU del Ministero dell' Ambiente "Raccolta Differenziata Multimateriale" [ ]. Tipo di settore Principali attività DAAGOSTO1997 Ditta individuale. Libera professione di Ingegnere. Ambientale, Sicurezza del Lavoro, Qualità, Programmazione e Controllo. Tra le attività svolte: Progetti di avvio del ciclo integrato di raccolta per Comuni e Consorzi e studi di fattibilità per costituzione aziende miste. Progetto di sistemazione finale di una discarica per rifiuti urbani (CE), Coordinatore per la sicurezza per la realizzazione di isola ecologica (BO), piano comunale per l'avvio della raccolta differenziata (NA), perizie giurate per l'idoneità degli automezzi per il trasporto dei rifiuti (BN, AV, CE, NA). AL TRE ESPERIENZE LAVORATIVE DAL17 NOVEMBRE2006 AL15 APRILE2007 Presidenza del Consiglio dei Ministri: Dipartimento della Protezione Civile. Commissariato per l'emergenza rifiuti nella Regione Campania. di esecutore contrattuale del contratto relativo al servizio di trasporto e smaltimento dei rifiuti prodotti dagli impianti di CDR e della frazione organica prodotti in Campania. DALIOGIUGNO2005 AL29 MARZO2007 Regione Campania - Presidente della Regione. Membro, su espressa nomina del Presidente della Regione Campania, del Comitato Tecnico di Vigilanza e Controllo previsto dall'accordo di Programma per il Trattamento dei Rifiuti Speciali di origine industriale della Regione Campania. Il Comitato Tecnico è istituito tra il Ministro dell' Ambiente e della Tutela del Territorio, il Ministro delle Attività Produttive, il Presidente della Giunta Regionale della Campania, il Commissario delegato per l'emergenza rifiuti in Campania, la Confindustria - Federindustria Campania, l'unioncamere Campania. DA26 MAGGIO2005 A 14 LUGLIO2008 Collaudatore statico dei lavori di intervento di integrazione e miglioramento delle infrastrutture di collegamento con l'impianto di produzione di CDR di Tufino (NA). Importo complessivo dei lavori: ~I DA7 MARZO2005 A 14LUGLIO2008 Presidente della Commissione di Collaudo tecnico-amministrativa nel procedimento per la realizzazione del Progetto Esecutivo di sistemazione finale, messa in sicurezza e ripristino ambientale della discarica consortile SA2 di lo categoria sita in Montecorvino Pugliano (SA) in località Parapoti. Importo dei lavori: DICEMBRE GENNAIO 2006 P,min" 7. r./irril'/ii/lm vii"" rl; P"nln Rin,,/rl; P"r "I!"rinri infnrm"7inni' rin,,/rlinlmlfflfi<i',,1i it 1',,1/,~4R_,~R";!i47";

8 .. Rife'rim. àel dato re di lavoro Commissariato per l'emergenza rifiuti nella Regione Campania. Supporto al Responsabile Unico del Procedimento per la realizzazione del "Sistema Informatico Regionale Emergenza Rifiuti Network e Tecnologia Ambientale": S.I.R.E.Net.T.A. Il sistema rappresenta un moderno strumento per il controllo costante dei flussi veicolari dei mezzi impegnati quotidianamente nel ciclo integrato dei rifiuti. Importo appalto superiore a NOVEMBRE2004 Consulente tecnico per il Commissariato di Governo per l'emergenza rifiuti in Campania nel procedimento penale relativo alla gestione di una discarica per rifiuti urbani e speciali in Campania. DA SETIEMBRE2004 ADICEMBRE2004 Responsabile Unico del Procedimento per la fornitura e messa in opera di centraline di rilevamento da realizzare nei dintorni degli impianti di produzione e valorizzazione dei C.d.R. nella Regione Campania. Importo appalto: SETIEMBRE 2004 Supporto tecnico-amministrativo al Comitato di Rientro istituito con provvedimento del Ministro dell'ambiente e della Tutela del Territorio no GAB/DEC/055/2004. DAAGOSTO2004 AAPRILE2007 Direttore operativo dei lavori e successivamente Responsabile Unico del Procedimento per la realizzazione dell'ampliamento dell'impianto di compostaggio del Comune di Pomigliano d'arco. Importo dei lavori: Date (da-a) DA GIUGNO2004 AMARZO2006 Membro del Comitato Tecnico per la valutazione delle attività progettuali e di esercizio per lo smaltimento dei materiali di scarto e di quelli recuperati dagli impianti di produzione di CdR. Il Comitato esamina le progettazioni presentate dall' Affidataria del servizio di smaltimento dei rifiuti in Campania relative al sistema di smaltimento dei residui degli impianti di produzione di CdR e fornisce il proprio parere tecnico per la successiva approvazione. Il Comitato è costituito da esimi esperti nella materia tra i quali rappresentanti del Dipartimento di Protezione Civile, dell' APAT, dell'ordine Nazionale dei Geologi, e di Docenti Universitari. PAninA R. f'./irri,,/ii/lm l/ita" rli PAnln RinAlrli P"r 1,lt"rinri infnrma7inni' rinalrlin/mtn1li."afj it ""II.~dR_.~R'i'id7'i

9 .. DOCENZE Principali mansioni e responsabilità Riferimento Evento o progetto Attività svolta Riferimento Evento o progetto Attività svolta Riferimento Evento o progetto Attività svolta Riferimento Evento o progetto Attività svolta APRILE - MAGGIO2013 Consorzio Italiano Compostatori Progetto Rifiuto = risorsa. Azioni integrate a favore della sostenibilità ambientale e dello sviluppo economico attraverso la creazione di impresa. Attività svolta con il contributo del fondo Sociale Europeo. P.O.R della Regione Autonoma della Sardegna. consulenza per lo Start Up di impresa. FEBBRAIO-MARZO2013 Techne Scpa. Progetto Green Future finanziato dalla Regione Sardegna: Esperto nella gestione del ciclo dei rifiuti Moduli didattici per un totale di 16 ore sui seguenti temi: Strategia per lo sviluppo di impresa e piano di marketing, Codificazione ed identificazione dei rifiuti. Moduli di 18 ore sui seguenti temi: Membro della commissione di esame e collaborazione alla preparazione dei test di verifica. LUGLIO2012 Techne Scpa. Formazione nel progetto Green Future finanziato dalla Regione Sardegna: Esperto nella gestione del ciclo dei rifiuti Moduli didattici per un totale di 39 ore sui seguenti temi: Discariche, Inceneritori, Sistri, RAEE, procedure VIA e VAS, Danno Ambientale, Recupero Inerti, Gestione ciclo dei rifiuti. MARZO 2012 Techne Scpa. Corso di Alta formazione inserito nel Catalogo Interregionale dell' Alta Formazione della Sardegna: Esperto nella gestione del ciclo dei rifiuti Moduli didattici per un totale di 34 ore sui seguenti temi: Discariche, Inceneritori, Sistri, RAEE, procedure VIA evas, Danno Ambientale, Recupero Inerti, Gestione ciclo dei rifiuti. FEBBRAIO- MARZO2010 Techne Scpa. Corso di Alta specializzazione sulla corretta gestione dei rifiuti tenutosi a Cagliari Moduli didattici per un totale di 20 ore sui seguenti temi: Discariche, Inceneritori, Sistri, RAEE, procedure di autorizzazione per impianti (VAS, VIA, art. 208 DLgs 152/06). Riferimento Evento o progetto Attività svolta 2 MARZO 2009 Università degli Studi di Cagliari. Master di 20 Livello in "Comunicazione della Scienza". Modulo didattico di 4 ore sul tema: Ciclo dei rifiuti e risanamento ambientale: sistemi di gestione dei rifiuti, impianti di trattamento e smaltimento, procedure di autorizzazione (VAS, VIA, art. 208 del d.lgs 152/06). PAninAQ. r",rirlllllm llila" rli PAn/n RinAlrli p", """nnn infnrma7;nn;' rinalrlin/mfi'j)fi.ra/i il r,,/i.~4r_.~r!i!;47!;

10 ISTRUZIONE, FORMAZIONE E QUALIFICHE Istituto di formazione Argomenti affrontati Istituto di formazione Argomenti affrontati Istituto di formazione Istituto di formazione Argomenti affrontati 20 SETTEMBRE2013 REMTECH Corso di Alta Formazione sull'accertamento di illeciti ambientali - MODULO GIURIDICO-CIVILE. La normativa comunitaria in tema di recepimento a livello nazionale. Tutela dell' ambiente; responsabilità ambientale e il penale, civile e amministrativa. I reati ambientali. Struttura, sanzioni e tecniche d'indagine;. I soggetti responsabili delle attività di controllo. Competenze e coordinamento tra gli organi di controllo amministrativi e gli organi investigativi;. L'accertamento degli illeciti nel campo delle bonifiche: casi studio. 20 SETTEMBRE2013 REMTECH Corso di Alta Formazione sull'accertamento di illeciti ambientali - MODULO TECNICO-AMMINISTRATIVO. La normativa inerente la bonifica dei siti contaminati: aspetti tecnici e procedurali;. I compiti amministrativi degli Enti di Controllo;. Aspetti tecnici connessi alle attività di controllo sui siti contaminati nelle fasi di caratterizzazione, analisi di rischio e bonifica;. Le attività di controllo in siti interessati dalla presenza di materiali radioattivi e NORM;. I controlli ispettivi;. La certificazione delle attività di bonifica e i relativi controlli;. Le ordinanze e le denunce. APRILE - MAGGIO2013 UNIVERSITÀDEGLISTUDIROMATRE CORSO di aggiornamento professionale per coordinatori della sicurezza nei cantieri temporanei e mobili ai sensi dell'ali. XIV del D.Lgs 81/08 e s.m. i. DAGENNAIO2009 A DICEMBRE2010 FORMAZIONE240RE-BUSINESSSCHOOL Master MBA "Gestione e Strategia di Impresa" COMPETENZEMANAGERIALI:public speaking e leadership; SISTEMAAZIENDA:fondamenti di management, Economia d'impresa, Gestione delle risorse umane, operations; PMI: GESTIONE DELL'IMPRESA FAMILIARE E PASSAGGIO GENERAZIONALE; GUIDA ALL'EUROPA E INTERNAZIONALIZZAZIONE D'IMPRESA. Istituto di istruzione Istituto di istruzione GENNAIO 2009 Quadrifor: Istituto bilaterale per lo sviluppo della formazione dei quadri del terziario Corso di formazione teorico e pratico sull'applicativo Microsoft Office Project Manager SETTEMBRE2007 Business International. Formazione e consulenza Corso di formazione: "Agro - Energie. Nuove opportunità per la

11 valorizzazione delle risorse energetiche del settore agricolo" Istituto di istruzione DAL25 OTTOBREAL17NOVEMBRE2004 Università degli Studi di Napoli Federico II. Centro di Ateneo per l'orientamento, la Formazione e la Teledidattica. Corso di Formazione in Materia Ambientale (32 ore con esame di valutazione). Istituto di formazione Istituto di formazione Qualifica conseguita GIUGNO 2003 Multicenter School. Centro Formazione Professionale Telematica Multimediale. Corso di Formazione Informatica - Microsoft Access (30 ore ed esame finale). FEBBRAIO1998 Ordine degli Architetti delle Province di Cagliari ed Oristano. Corso di Formazione per la sicurezza del lavoro nel settore edile. Corso di 120 ore predisposto ai sensi del D.Lgs. del 14/08/1996, n 494. Coordinatore della Progettazione (ai sensi dell'art. 2 comma e); Coordinatore per l'esecuzione dei lavori (ai sensi dell'art. 2, comma 1). Date (da-a) Soggetto Qualifica conseguita Istituto di istruzione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Livello nella classificazione nazionale 28 LUGLIO 1997 Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cagliari. Iscrizione ali' Albo professionale. 15 FEBBRAIO 1997 Università degli studi di Cagliari - Facoltà di Ingegneria. Ingegneria sanitaria ambientale, impianti di trattamento reflui, impianti di trattamento effluenti gassosi, impianti di trattamento rifiuti solidi, idraulica, idrogeologia, sicurezza sul lavoro, acustica) Laurea in Ingegneria per l'ambiente ed il Territorio. Corso di laurea vecchio ordinamento (5 anni).

12 PUBBLICAZIONI E RICERCA Ente o Società Ruolo e ANNO 2013 Rifiuti lab. Primo Autore Articolo: Il danno ambientale alla luce del Decreto del Fare. Ente o Società Ruolo e NOTE Ente o Società Ruolo e Ente o Società Ruolo e Ente o Società Ruolo e Ente o Società Ruolo e Ente o Società Finanziatrice Ruolo e ANNO 2013 The third International conference on the issue W ASTE MANAGEMENT AND CLIMA TE CHANGE September 19-21, 2013, SKOPJE Primo Autore. Articolo: Focus on environmental damage: toward a common definition oj compensation measures Contributo inviato per la pubblicazione sugli atti del Congresso. ANNO 2013 Rifiuti lab. Primo Autore Articolo: I rifiuti abbandonati (anche se a prevalente matrice inerte) devono essere classificati con CER. 20 [Sintesi della sentenza del Tribunale di Napoli depositata il 6/6/2013]. ANNO 2010 Ambiente Hi- Tech Primo Autore. Articolo: Riflessioni sull 'evoluzione del servizio di raccolta rifiuti. Una teoria induttiva. ANNO 2009 Geoitalia VII Forum italiano di Scienze della Terra. Primo Autore. Abstract: The Role OJ The Geologist In Site Remediation Using Visual Modj/ow. ANNO 2009 Geoitalia VII Forum italiano di Scienze della Terra. Primo Autore. Abstract: Preliminary investigation on a municipal solid waste landfill: an indispensable step. Anno th International Conference of Safety in mines research institutes Autore Abstract: Acoustic impact of hand drilling on working and neighbouring in quarrying operations. P"nin" 1?. r."rri""/"m liit"" rli P"nln Rin,,/rli P"r 1I11..rinri infnrm"7inni' rin"/rlin/m/(1)li.",,fi il ",,/I.14R..1R'i'i47'i

13 CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI MADRELINGUA ALTRE LINGUE.Capacità di lettura.capacità di scrittura.capacità di espressione orale ITALIANA INGLESE [Test oj English as a Foreign Language MOLTOBUONA(Cl) BUONA BUONA (TOEFL)] CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Ottima capacità di motivazione del Team di lavoro per il raggiungimento degli obiettivi. Esperienza nell'interazione con soggetti privati e funzionari della Pubblica Amministrazione anche di elevato livello e responsabilità. Esperienza nella gestione dei rapporti con i clienti e i fomitori. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZA TIVE CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Ottima capacità di programmazione e gestione di attività complesse anche con grande numero di risorse (umane e materiali) coinvolte. Spiccata capacità di problem solving. Ottima capacità di razionalizzare i processi aziendali e le relative procedure per contribuire fattivamente all'implementazione del processo, ottimizzando i tempi e riducendo i costi. Ampia esperienza di gestione in stretta collaborazione con i vertici aziendali. Ottima conoscenza del settore ambientale e delle normative di riferimento. Buona conoscenza delle dinamiche di realizzazione di progetti complessi. Ottima conoscenza delle attività di controllo e gestione budget di commessa. Grande dinamicità nell'apprendimento e capacità di innovazione. Eccellente conoscenza dei principali applicativi MS Office ed esperienze nell'uso di programmi di Project Management. Marino, 23 /o P/~j) Le dichiarazioni di cui sopra sono rilasciate ai sensi e per gli effetti del D.P.R. 445/2000 e s.m.i.. Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 675/96 e del D.Lgs. 196 del 2003 per le finalità relative alla selezione per la quale il CV è trasmesso. p", IIIt"rinri infnrm"7inni" riml.lrlinlmlii'llio",,/i il ""Il.~4R_.~R!i!i47!i

INFORMAZIONI PERSONALI. ESPOSITO Nicola. n.esposito@regione.campania.it ISTRUZIONE E FORMAZIONE. Nome. Data di nascita 14 OTTOBRE 1957

INFORMAZIONI PERSONALI. ESPOSITO Nicola. n.esposito@regione.campania.it ISTRUZIONE E FORMAZIONE. Nome. Data di nascita 14 OTTOBRE 1957 M O D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ESPOSITO Nicola Data di nascita 14 OTTOBRE 1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale INGEGNERE REGIONE CAMPANIA Funzionario,

Dettagli

All. 2. Profili professionali

All. 2. Profili professionali Profili professionali All. 2 Commerciale energie rinnovabili Mansioni La figura professionale individuata è un tecnico-commerciale con una specifica conoscenza del mercato e del territorio su cui opera.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CANGIANO PASQUALE Indirizzo Telefono 0823/623423 Fax 0823/623944 E-mail Nazionalità Italiana Luogo e Data

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i) / Nome(i) Atanasio Fabio Indirizzo(i) Telefono(i) E-mail Cittadinanza Data di nascita Sesso Esperienza professionale italiana Maschile Date 16

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Allegato B INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 03/06/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale VARALDA MASSIMO FELICE Dirigente

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MAGI GALLUZZI Lorenzo Indirizzo Strada Statale Adriatica Nord, n. 128/A, 60019 Senigallia (AN), Italy Telefono

Dettagli

Giornate seminariali in materia AMBIENTALE Il DLGS 152/2006 e le altre norme ambientali Approfondimenti

Giornate seminariali in materia AMBIENTALE Il DLGS 152/2006 e le altre norme ambientali Approfondimenti Giornate seminariali in materia AMBIENTALE Il DLGS 152/2006 e le altre norme ambientali Approfondimenti A cure dal Dott. Bernardino Albertazzi Giurista Ambientale ORGANIZZAZIONE E COORDINAMENTO A cura

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo studio professionale Stato Civile LUPO, Giammarco Piazza G.Verdi, 7 74023 Grottaglie (TA) Coniugato

Dettagli

Catalogo attività formative Piano ARES: Ambiente, Rifiuti, Energia per la Sostenibilità produttiva Fondimpresa Avviso 1/2013 Ambito B Ambiente

Catalogo attività formative Piano ARES: Ambiente, Rifiuti, Energia per la Sostenibilità produttiva Fondimpresa Avviso 1/2013 Ambito B Ambiente Catalogo attività formative Piano ARES: Ambiente, Rifiuti, Energia per la Sostenibilità produttiva Fondimpresa Avviso 1/2013 Ambito B Ambiente AREA TEMATICA: Gestione e certificazione ambientale di sistema

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE. GIACHINO Giorgio INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE. GIACHINO Giorgio INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIACHINO Giorgio Data di nascita 6 dicembre 1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Collaboratore professionale sanitario esperto

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E. dott. Ing. Giuseppe SASSAROLI. Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 1

C U R R I C U L U M V I T A E. dott. Ing. Giuseppe SASSAROLI. Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 1 C U R R I C U L U M V I T A E dott. Ing. Giuseppe SASSAROLI Curriculum Vitae Dott. Ing. G. SASSAROLI 1 Note Anagrafiche Nato a Cupramontana (AN) il 27 Marzo 1950 consegue a Roma (Università La Sapienza)

Dettagli

COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli

COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli ORDINANZA N. ^% del 29 -U,iL Oggetto: Ordinanza per la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi depositati in modo incontrollato -

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali Indirizzo Telefono E-mail Cittadinanza Data di nascita Sesso

Curriculum Vitae. Informazioni personali Indirizzo Telefono E-mail Cittadinanza Data di nascita Sesso Curriculum Vitae Informazioni personali Indirizzo Telefono E-mail Cittadinanza Data di nascita Sesso Alberto Di Lorenzo 73, via Nizza, 84124, Salerno +39.089.66.21.62 a.dilorenzo@pec.comune.salerno.it

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Codice Fiscale Telefono E-mail Nazionalità Data di nascita PASQUALE GRANATA Italiana POSIZIONE ATTUALE Nome e indirizzo del

Dettagli

LIDIA FLOCCO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. FLOCCO LIDIA Via del Mandrione 363/A Roma

LIDIA FLOCCO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. FLOCCO LIDIA Via del Mandrione 363/A Roma LIDIA FLOCCO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Residenza E-mail FLOCCO LIDIA Via del Mandrione 363/A Roma Mob. 3204060076 Nazionalità ITALIANA

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Nome ANTONIO ROMEO Telefono E-mail antonio.romeo62@gmail.com. Nazionalità Italiana Data di nascita 24/10/1962

INFORMAZIONI PERSONALI. Nome ANTONIO ROMEO Telefono E-mail antonio.romeo62@gmail.com. Nazionalità Italiana Data di nascita 24/10/1962 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANTONIO ROMEO Telefono E-mail antonio.romeo62@gmail.com antonio.romeo-3858@postacertificata.gov.it Nazionalità Italiana Data di nascita 24/10/1962

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BONACCORSI Indirizzo ARPA della LOMBARDIA Via Pola, 12 MILANO Telefono +39 02 69666-460 Fax E-mail e.bonaccorsi@arpalombardia.it

Dettagli

AMBIENTE - RISORSE - INDUSTRIA. idee per l Ambiente

AMBIENTE - RISORSE - INDUSTRIA. idee per l Ambiente AMBIENTE - RISORSE - INDUSTRIA idee per l Ambiente Ingegneria industriale ed ambientale, consulting specialistico e servizi reali PRESUPPOSTI La globalizzazione dei mercati ha indotto il mondo industriale

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SETTORE AMBIENTE TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI

Dettagli

Megaro Concetta Collaboratore Tecnico Professionale Esperto A.R.P.A.C. Servizio Territoriale

Megaro Concetta Collaboratore Tecnico Professionale Esperto A.R.P.A.C. Servizio Territoriale CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Amministrazione Megaro Concetta Collaboratore Tecnico Professionale Esperto A.R.P.A.C. Struttura Dipartimento Provinciale di Avellino Servizi Territoriali

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO E SPECIALIZZAZIONE IN CAMPO AMBIENTALE

CORSO DI AGGIORNAMENTO E SPECIALIZZAZIONE IN CAMPO AMBIENTALE Per Periti Industriali a REGGIO EMILIA CORSO DI AGGIORNAMENTO E SPECIALIZZAZIONE IN CAMPO AMBIENTALE In collaborazione con NOTE INTRODUTTIVE AL CORSO Il PERITO INDUSTRIALE grazie a questo corso di specializzazione

Dettagli

.S.A. SRL. www.sogesasrl.biz. Società Gestione Servizi Ambientali. Via Campania, 33 74100 Taranto 099.7303538

.S.A. SRL. www.sogesasrl.biz. Società Gestione Servizi Ambientali. Via Campania, 33 74100 Taranto 099.7303538 SR.G.GE.S.A..S.A. SRL Società Gestione Servizi Ambientali www.sogesa.biz Via Campania, 33 74100 Taranto 099.7303538 Il contenuto di questo documento è di proprietà della So.. La riproduzione, la comunicazione

Dettagli

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome RAMPONE, Michele Data di nascita 28.12.1972 Qualifica Funzionario ingegnere Amministrazione Regione Campania - AGC 21 -

Dettagli

g.santoro@arpacampania.it

g.santoro@arpacampania.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Amministrazione Struttura Incarico SANTORO GIANCARLO Collaboratore Professionale Sanitario Esperto ARPA Campania via Vicinale S. Maria

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BERETTA ALBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 27.07.1941 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a ) Tipo di

Dettagli

-MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

-MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E -MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome GUZZI MARIA FRANCA Data di nascita 10/08/1957 Qualifica FUNZIONARIO ARCHITETTO D6 - Responsabile PO Amministrazione REGIONE

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice fiscale Barbarini Stefano BRBSFN75B26G479N ESPERIENZA LAVORATIVA Famiglia professionale Profilo professionale 09/2010 - in corso

Dettagli

ALLEGATO A Norme generali

ALLEGATO A Norme generali ALLEGATO A Norme generali Rinnovo Autorizzazione Integrata Ambientale (A.I.A.) - dell Impianto di trattamento rifiuti solidi urbani e valorizzazione della accolta differenziata a servizio dell Ambito Ottimale

Dettagli

D.lgs. 152/06 art. 197

D.lgs. 152/06 art. 197 FUNZIONI DELLA PROVINCIA D.lgs. 152/06 art. 197 1. In attuazione dell'articolo 19 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, alle province competono: a) il controllo e la verifica degli interventi

Dettagli

2. STUDI E FORMAZIONE

2. STUDI E FORMAZIONE CURRICULUM VITAE 1. DATI PERSONALI Simone Bertuccelli Nato a Lucca il 24/07/1969 Residente: Via del Municipio, 2 55016 Porcari LUCCA Sede Legale: Via del Municipio, 2 55016 Porcari LUCCA Codice Fiscale

Dettagli

I dati di produzione e gestione dei Rifiuti urbani in Campania

I dati di produzione e gestione dei Rifiuti urbani in Campania I dati di produzione e gestione dei Rifiuti urbani in Campania ARPAC U.O. R.I.U.S. Dott. Claudio Marro a cura della Sezione Regionale del Catasto Rifiuti (Ing. Alberto Grosso, Ing. Giuseppe De Palma) La

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALLOISIO, GIANPAOLO Indirizzo DIPARTIMENTO DI BRESCIA, VIA CANTORE, 20 BRESCIA, ITALIA Telefono 030 3847436

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i) / Nome(i) Indirizzo(i) Via Maria Molinari Pietra, 44 34076 Romans d Isonzo (Gorizia) Telefono(i) Mobile 3383196027 E-mail giulianosponton@gmail.com

Dettagli

trasporto di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi recupero/smaltimento di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi

trasporto di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi recupero/smaltimento di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi PRESENTAZIONE SI.ECO. è la Società che fornisce servizi di consulenza specialistica qualitativamente elevati ad Enti Pubblici ed Aziende private nel settore della gestione del territorio, dell ambiente

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO E SPECIALIZZAZIONE IN CAMPO AMBIENTALE

CORSO DI AGGIORNAMENTO E SPECIALIZZAZIONE IN CAMPO AMBIENTALE Per Ingegneri di MODENA CORSO DI AGGIORNAMENTO E SPECIALIZZAZIONE IN CAMPO AMBIENTALE Patrocinato da Associazione tra Ingegneri Piazzale Boschetti n.8-41121 MODENA Tel.059/223831 - Fax 059/237166 Codice

Dettagli

patrizia.aversano@comune.milano.it

patrizia.aversano@comune.milano.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome AVERSANO PATRIZIA Indirizzo VIA CANONICA,54- MILANO Telefono 349.6998623 Fax E-mail patrizia.aversano@comune.milano.it Nazionalità Italiana Data

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail PIERRI MICHELE 30, VIA CAMPANIA, 60015, FALCONARA MARITTIMA (AN) ITALIA 071

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Data di nascita Milano, 03/11/1965 Cittadinanza Italiana Esperienza professionale Date Dal 01/01/2015 Lavoro o posizione ricoperti Direttore

Dettagli

PARTE SPECIALE - 3 - Illeciti ambientali

PARTE SPECIALE - 3 - Illeciti ambientali PARTE SPECIALE - 3 - Illeciti ambientali 51 1. Funzione della Parte Speciale - 3 - Per effetto del D.Lgs. n. 121/2011, dal 16 agosto 2011 è in vigore l'art.25 - undecies, D.Lgs. n. 231/2001, che prevede

Dettagli

claudio.berardi@regione.basilicata.it

claudio.berardi@regione.basilicata.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome BERARDI CLAUDIO E-mail codice fiscale BRRCLD68A29F052 Nazionalità Italiana Data di nascita 29/01/1968 claudio.berardi@regione.basilicata.it ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

INGEGNERIA PER L AMBIENTE

INGEGNERIA PER L AMBIENTE Studio associato di ingegneria per l ambiente INGEGNERIA PER L AMBIENTE E PER IL RISPARMIO ENERGETICO professionisti per l impresa e per i suoi obiettivi sostenibilità ambientale risparmio ed efficienza

Dettagli

Ingegnere Provincia di Napoli. lcamerlingo@posta.provincia.napoli.it

Ingegnere Provincia di Napoli. lcamerlingo@posta.provincia.napoli.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAMERLINGO LUIGI Data di nascita 04.08.1962 Qualifica Amministrazione Ingegnere Provincia di Napoli Numero telefonico dell Ufficio 0817949652 Fax dell ufficio

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FANTINI SANDRO Indirizzo Telefono 3392503303 Fax E-mail 136/A, C.da Mancini, 66038, San Vito Chietino, Italia

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI CHEMERI FRANCESCA. Nome Luogo di nascita Ravenna Data di nascita 18/12/1975

INFORMAZIONI PERSONALI CHEMERI FRANCESCA. Nome Luogo di nascita Ravenna Data di nascita 18/12/1975 CURRI CULUM VI TAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Luogo di nascita Data di nascita 18/12/1975 CHEMERI FRANCESCA Amministrazione Incarico attuale Posizione Organizzativa Valutazioni e Autorizzazioni ambientali

Dettagli

SERVIZI DI PROGETTAZIONE

SERVIZI DI PROGETTAZIONE SERVIZI DI PROGETTAZIONE Anno 2013 www.servizidiprogettazione.it Oggi Soddisfare i propri Clienti, come partner sempre presente per raggiungere gli obiettivi desiderati. Servizi di Progettazione nasce

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MARIANNA QUALITA Telefono 055/7591437 E-mail Nazionalità Fax 055/7591454 Data di nascita 29/07/1969

Dettagli

Centro Polifunzionale - torre 1 80143 Napoli. (da 09/2001 a 08/2007) distaccato presso l ARPAC proveniente dalla Fintecna S.p.a. (gruppo IRI).

Centro Polifunzionale - torre 1 80143 Napoli. (da 09/2001 a 08/2007) distaccato presso l ARPAC proveniente dalla Fintecna S.p.a. (gruppo IRI). Curriculum Vitae Informazioni personali Nome / Cognome Rosario Altamura Telefono 081.2326233 Fax 081.2326209 E-mail r.altamura@arpacampania.it Cittadinanza italiana Esperienza lavorativa Date Da 09/2001

Dettagli

Attività formative 2008-2009

Attività formative 2008-2009 Attività formative 2008-2009 L attività formativa di UPI Emilia-Romagna, in essere da un paio di anni, si svolge in collaborazione con Unioncamere e Confservizi Emilia-Romagna. E stata siglata una convenzione

Dettagli

Direttive regionali in materia di comunicazione dei dati riferiti al sistema impiantistico per la gestione dei rifiuti. Approvazione.

Direttive regionali in materia di comunicazione dei dati riferiti al sistema impiantistico per la gestione dei rifiuti. Approvazione. Direttive regionali in materia di comunicazione dei dati riferiti al sistema impiantistico per la gestione dei rifiuti. Approvazione. LA GIUNTA REGIONALE PREMESSO che la Regione Abruzzo intende affermare

Dettagli

dott.giovanni Fabozzi Curriculum vitae Informazioni personali Italiana Istruzione e formazione 1992 Laurea in Economia e Commercio

dott.giovanni Fabozzi Curriculum vitae Informazioni personali Italiana Istruzione e formazione 1992 Laurea in Economia e Commercio dott.giovanni Fabozzi Curriculum vitae Informazioni personali Nome Fabozzi Giovanni Indirizzo 23, Via G. Galilei, 81031, Caserta, Aversa Codice Fiscale FBZGNN66R09A512P Telefono e fax 081/8905316 E-mail

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CEFARELLI PAOLO Profilo Breve Ingegnere elettronico con Master in Direzione Aziendale (MBA) conseguito presso la Bocconi di Milano.

Dettagli

Giorgio Ghiringhelli. Membro del collegio dei Probi Viri. Presidente Commissione Controllo impianto di compostaggio

Giorgio Ghiringhelli. Membro del collegio dei Probi Viri. Presidente Commissione Controllo impianto di compostaggio INFORMAZIONI PERSONALI Giorgio Ghiringhelli Via dei Mille 1, 21052 Busto Arsizio (VA), Italy +39 0331 777991 +39 340 5861394 giorgioghiringhelli@gmail.com, ghiringhelli@arsambiente.it, ad@accam.it, gghringhelli@liuc.it

Dettagli

LA NOSTRA STORIA DI SINERGIA CON TERRA, ACQUA E AMBIENTE

LA NOSTRA STORIA DI SINERGIA CON TERRA, ACQUA E AMBIENTE TERRACQUAMBIENTE LA NOSTRA STORIA DI SINERGIA CON TERRA, ACQUA E AMBIENTE Fondata nel 1992, Sinergeo è una struttura indipendente con sede a Vicenza. Essa riunisce figure professionali altamente qualificate,

Dettagli

Curriculum Ing. Angelo Felli

Curriculum Ing. Angelo Felli Pag.1 di12 Titoli Laurea in ingegneria meccanica, conseguita con lode, presso l Università degli studi di Napoli nel 1975. Abilitazione all esercizio professionale Borsa di studio e frequenza a corso di

Dettagli

CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO

CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome e-mail Cittadinanza Data e luogo di nascita ALESSANDRO COSTA ales_ac@libero.it Italiana 28 gennaio 1970, Recanati (Mc) ESPERIENZA

Dettagli

Antonio Terribile. polizia.provinciale@provincia.ragusa.it

Antonio Terribile. polizia.provinciale@provincia.ragusa.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Antonio Terribile Telefono Ufficio 0932 675746 336 283596 Fax Ufficio 0932 667858 E-mail istituzionale Qualifica ed incarico attuale polizia.provinciale@provincia.ragusa.it

Dettagli

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA ROMA Via dell Acqua Traversa, 151 00135 - Roma AVVISO

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA ROMA Via dell Acqua Traversa, 151 00135 - Roma AVVISO DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA ROMA Via dell Acqua Traversa, 151 00135 - Roma AVVISO per la formazione di elenchi di soggetti idonei al conferimento di incarichi di progettazione, coordinatori

Dettagli

Esemplificazione determinazione del compenso CP. Esemplificazione calcolo compenso CP per prestazione di progettazione preliminare A B C C

Esemplificazione determinazione del compenso CP. Esemplificazione calcolo compenso CP per prestazione di progettazione preliminare A B C C Prestazioni affidate Incidenza Q Esemplificazione determinazione del compenso CP Esemplificazione calcolo compenso CP per prestazione di progettazione preliminare A B C C 1 categoria d opera meccanici

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PIER CARLO GIACINTO ANGLESE Indirizzo VIA DEL MULINO, 2 20090 ASSAGO (MILANO) Telefono 02 82502 302 Fax 02

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E D I G I U S E P P E P A V O N E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice Fiscale PVNGPP77P02F112H Nazionalità Italiana Luogo e data di nascita Melito di Porto Salvo (RC) 02/09/1977

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Piera Tonelli Indirizzo Firenze, via dei Servi 38 Telefono 055 21 95 80 055 219597 Fax 055 2396452 E-mail

Dettagli

I RIFIUTI URBANI IN SARDEGNA

I RIFIUTI URBANI IN SARDEGNA REPORT STATISTICO I RIFIUTI URBANI IN SARDEGNA ANNI A 2007 2007-20122012 1 I RIFIUTI URBANI IN SARDEGNA 2014 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Redazione a cura della Presidenza Direzione generale della Programmazione

Dettagli

da 25/11/2010 ad oggi Studio Ambiente Sede Legale - Via Edmondo Crobu, 17 09134 Cagliari Sede Operativa/Uffici via M. Pira 2/A 09047 Selargius (CA)

da 25/11/2010 ad oggi Studio Ambiente Sede Legale - Via Edmondo Crobu, 17 09134 Cagliari Sede Operativa/Uffici via M. Pira 2/A 09047 Selargius (CA) F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Tulifero Roberto Indirizzo Via Edmondo Crobu, 17 09134 Cagliari Telefono 0707568886 Fax 0707731735 Cell. 3477617298 - WEB www.tulifero.it

Dettagli

PROBLEMATICHE E PROCEDURE IN CAMPO AMBIENTALE

PROBLEMATICHE E PROCEDURE IN CAMPO AMBIENTALE ORGANIZZATO DA PATROCINATO DA CON LA COLLABORAZIONE DEL SOCI SOSTENITORI Ciclo di Seminari specialistici di approfondimento ed aggiornamento NUOVE PROSPETTIVE ED OPPORTUNITÀ DI CONSULENZA NOTE INTRODUTTIVE

Dettagli

!!! INFORMAZIONI PERSONALI VENTURA FULVIO LUCA DANIELE VIA TUNISI, 7 40033 CASALECCHIO DI RENO (BO) fulviold@gmail.com ESPERIENZA LAVORATIVA.

!!! INFORMAZIONI PERSONALI VENTURA FULVIO LUCA DANIELE VIA TUNISI, 7 40033 CASALECCHIO DI RENO (BO) fulviold@gmail.com ESPERIENZA LAVORATIVA. CURRICULUM VITAE D I FULVIO VENTURA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VENTURA FULVIO LUCA DANIELE VIA TUNISI, 7 40033 CASALECCHIO DI RENO (BO) Telefono 328/4544212 E-mail LinkedIn Nazionalità fulviold@gmail.com

Dettagli

Le Politiche Regionali in tema di BONIFICHE AMBIENTALI

Le Politiche Regionali in tema di BONIFICHE AMBIENTALI Le Politiche Regionali in tema di BONIFICHE AMBIENTALI 13 dicembre 2011 Direzione Ambiente Relatore: Ing. Giorgio Schellino La situazione dei siti contaminati in Piemonte 700 siti contaminati con procedimento

Dettagli

DECLASSAMENTO DEI SITI DI BONIFICA D'INTERESSE NAZIONALE:

DECLASSAMENTO DEI SITI DI BONIFICA D'INTERESSE NAZIONALE: DECLASSAMENTO DEI SITI DI BONIFICA D'INTERESSE NAZIONALE: I Siti di Interesse Nazionale (SIN) per le bonifiche sono da sempre oggetto di richieste e critiche in quanto sono aree inquinate che rappresentano

Dettagli

COMUNE DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli

COMUNE DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE CON QUALIFICA DI ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO MEDIANTE CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO E PIENO EX ART. 110 - C. 2 - D. LGS.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ENRICO BRUGIOTTI Indirizzo Telefono 06 420821 Fax E-mail e.brugiotti@sogesid.it Nazionalità Italiana Data di

Dettagli

LINEE GUIDA REGIONALI PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI DA ATTIVITA DI COSTRUZIONE E DEMOLIZIONE DGRV 1773, 28 agosto 2012

LINEE GUIDA REGIONALI PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI DA ATTIVITA DI COSTRUZIONE E DEMOLIZIONE DGRV 1773, 28 agosto 2012 LINEE GUIDA REGIONALI PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI DA ATTIVITA DI COSTRUZIONE E DEMOLIZIONE DGRV 1773, 28 agosto 2012 Laura Fornasiero Limena 14 dicembre 2012 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE OBIETTIVI: indicazioni

Dettagli

Sistemi integrati Ambiente Sicurezza Qualità Non solo un vincolo di legge o di mercato, ma una concreta opportunità di sviluppo del business.

Sistemi integrati Ambiente Sicurezza Qualità Non solo un vincolo di legge o di mercato, ma una concreta opportunità di sviluppo del business. MADE HSE 1 MADE HSE Sistemi integrati Ambiente Sicurezza Qualità Non solo un vincolo di legge o di mercato, ma una concreta opportunità di sviluppo del business. MADE nasce dalla sinergia di competenze

Dettagli

Il progetto esecutivo e il progetto costruttivo delle Opere Pubbliche: Reingegnerizzazione dei processi e impiego delle tecnologie

Il progetto esecutivo e il progetto costruttivo delle Opere Pubbliche: Reingegnerizzazione dei processi e impiego delle tecnologie Pagina1 Formazione e Informazione Itinerante sui LL.PP. per la Pubblica Amministrazione, Liberi professionisti, Imprese Giornata di Studio Il progetto esecutivo e il progetto costruttivo delle Opere Pubbliche:

Dettagli

I n g e g n e r e C i v i l e CURRICULUM

I n g e g n e r e C i v i l e CURRICULUM C L A U D I O C A R R A V E T T A I n g e g n e r e C i v i l e Via Matteotti, 2/A 87050 Magli Frazione di Trenta (CS) CURRICULUM Dati anagrafici e fiscali Cognome: CARRAVETTA Nome: CLAUDIO Data e luogo

Dettagli

mariella.obinu@provincia.or.it 1.giugno.1979 al 1.ottobre.1986 PROVINCIA DI ORISTANO LABORATORIO DI IGIENE E PROFILASSI - VIA DIAZ- Oristano

mariella.obinu@provincia.or.it 1.giugno.1979 al 1.ottobre.1986 PROVINCIA DI ORISTANO LABORATORIO DI IGIENE E PROFILASSI - VIA DIAZ- Oristano C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome MARIA OBINU Via Don Bosco n.3 Oristano Telefono Ufficio 0783 314404 3293609327 Fax Ufficio 0783 314443 E-mail istituzionale Cittadinanza

Dettagli

LE COMPETENZE DELLE PROVINCIE IN EMILIA-ROMAGNA

LE COMPETENZE DELLE PROVINCIE IN EMILIA-ROMAGNA LE COMPETENZE DELLE PROVINCIE IN EMILIA-ROMAGNA Competenze delegate dalla legge nazionale (art. 197 D.lgs 152/2006): a) controllo e verifica degli interventi di bonifica e loro monitoraggio; b) controllo

Dettagli

una squadra di esperti, un solo interlocutore

una squadra di esperti, un solo interlocutore una squadra di esperti, un solo interlocutore Il vantaggio di avere una squadra di esperti e la comodità di parlare con un solo interlocutore CHI SIAMO Il Gruppo E.S.G. EURO SERVICE GROUP - SYNTESY - A.IN.COM.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MOLINARI DAVIDE Indirizzo VIA BENEDETTO DA ROVEZZANO N 9 Telefono 0789-565112 Fax 0789-1840501 E-mail davide.molinari@gmail.com

Dettagli

g.monaca@aci.it ACI Automobile Club Italia via Marsala 8 00185 ROMA o formazione Università degli Studi di Messina

g.monaca@aci.it ACI Automobile Club Italia via Marsala 8 00185 ROMA o formazione Università degli Studi di Messina F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONACA GIOVANNI Indirizzo Telefono 089.232339 Fax E-mail 11, VIA VICINANZA, 84123, SALERNO (ITALY) g.monaca@aci.it Nazionalità Italiana

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome De Chiara Michele Indirizzo 84081 Baronissi (Sa) C.so Garibaldi, 166 Telefono 089828229 Fax 089828259 E-mail

Dettagli

DAMIANO VALENTE Via Vanvitelli, 14 76121 Barletta (BT)

DAMIANO VALENTE Via Vanvitelli, 14 76121 Barletta (BT) C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo DAMIANO VALENTE Via Vanvitelli, 14 76121 Barletta (BT) Telefono Ufficio 0883.523638 Fax 0883.523638 E-mail info@valenteconsulting.it;

Dettagli

PROCEDURE PER LE AUTORIZZAZIONI ALLA GESTIONE E ALLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SPECIALI

PROCEDURE PER LE AUTORIZZAZIONI ALLA GESTIONE E ALLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SPECIALI PROCEDURE PER LE AUTORIZZAZIONI ALLA GESTIONE E ALLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SPECIALI Principale normativa di riferimento - decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22 (legge quadro, attuativa di tre direttive

Dettagli

Antonio Ambrosino. Via Prov.le Fressuriello, 60-80039 Saviano (Na) +39 0818202709 +39 3386403807 ambrosino.ant@gmail.com. ambrosino.ant@pec.

Antonio Ambrosino. Via Prov.le Fressuriello, 60-80039 Saviano (Na) +39 0818202709 +39 3386403807 ambrosino.ant@gmail.com. ambrosino.ant@pec. INFORMAZIONI PERSONALI Antonio Ambrosino Via Prov.le Fressuriello, 60-80039 Saviano (Na) +39 0818202709 +39 3386403807 ambrosino.ant@gmail.com ambrosino.ant@pec.it C.F. MBR NTN 85D27 A509V Antonio Ambrosino

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VIA MARIO SPADOLA, 56 97100 RAGUSA Telefono 0932 676429 348 7352591 Fax 0932 676438 E-mail g.piccitto@comune.ragusa.it

Dettagli

SEMINARI DI AGGIORNAMENTO E SPECIALIZZAZIONE IN CAMPO AMBIENTALE

SEMINARI DI AGGIORNAMENTO E SPECIALIZZAZIONE IN CAMPO AMBIENTALE SEMINARI DI AGGIORNAMENTO E SPECIALIZZAZIONE IN CAMPO AMBIENTALE Patrocinato dal COLLEGIO DEI GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DI MODENA NOTE INTRODUTTIVE AL CICLO SEMINARI Il GEOMETRA grazie a questo ciclo

Dettagli

POLIS INNOVAZIONE&SVILUPPO srl COMPANY PROFILE

POLIS INNOVAZIONE&SVILUPPO srl COMPANY PROFILE POLIS INNOVAZIONE&SVILUPPO srl COMPANY PROFILE INDICE 1. Il Profilo societario ed i servizi... 3 1.1. Il Profilo societario... 3 1.2. I Servizi... 3 1.2.1. Servizi alla Pubblica Amministrazione... 3 1.2.2.

Dettagli

PRESENTAZIONE. I n g. F i o r e l l a S c a l i a, Piazza S.Antonio, 16-90018 Termini Imerese (PA)

PRESENTAZIONE. I n g. F i o r e l l a S c a l i a, Piazza S.Antonio, 16-90018 Termini Imerese (PA) I n g. F i o r e l l a S c a l i a, Piazza S.Antonio, 16-90018 Termini Imerese (PA) TEL: 091 811.55.83 FAX: 091 811.07.48 CELL.: 335 52.17.139 E MAIL: fiorella.scalia@tin.it; PRESENTAZIONE L Ing. Fiorella

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Dott. Ing. Pasquale Caboni Data di nascita 26/02/1974 Ente Comune Di Bosa - C.so Garibaldi 8 08013 Bosa (OR) Qualifica Istruttore Direttivo Tecnico

Dettagli

TERRE E ROCCE DA SCAVO Gestione e smaltimento inerti di cantiere

TERRE E ROCCE DA SCAVO Gestione e smaltimento inerti di cantiere Con il patrocinio dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo CORSO 1 (8 ore) SOCI SOSTENITORI Per ingegneri di BERGAMO città e provincia ALLA LUCE DELLE ULTIMISSIME NOVITÀ LEGISLATIVE Organizzatore

Dettagli

Corso di Perfezionamento in Diritto Ambientale

Corso di Perfezionamento in Diritto Ambientale Facoltà di Giurisprudenza di Alessandria UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE Corso di Perfezionamento in Diritto Ambientale Anno Accademico 2010-2011 SECONDA EDIZIONE CORSO DI PERFEZIONAMENTO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E La sottoscritta Cinzia Vuoto, nata il 28/04/1962 a Modena e residente a Castelverde ( Cr) in Piazza Caduti di Cefalonia n. 1 DICHIARA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ING. Indirizzo 16, VIA CASTELLO 75100 - MATERA Telefono 0835/284451; cell. 360/280444-334/6254842 Fax 0835/284443

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALINO PIERSIMONI Indirizzo VIA BERTA, 20-86170 ISERNIA Telefono 0865.416027 - Cell. 335/7445104 Fax

Dettagli

Criteri generali di corretta gestione dei rifiuti speciali

Criteri generali di corretta gestione dei rifiuti speciali MODULO 1 Organizzazione della prevenzione aziendale e valutazione dei rischi Criteri generali di corretta gestione dei rifiuti speciali Ing. Sabrina Arras Principali normative di riferimento D.Lgs. 152/2006

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ERCOLI MAURO Via G. da Fabriano 2/4-60125 Ancona Telefono 071 8064356 Fax 071 8064454 E-mail mauro.ercoli@regione.marche.it

Dettagli

ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI, SERVIZI TECNOLOGICI, VIABILITÀ E DECENTRAMENTO

ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI, SERVIZI TECNOLOGICI, VIABILITÀ E DECENTRAMENTO Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI Residenza.... Barbara Mele Iglesias Indirizzo e-mail... Telefono... Sito web personale. Account di messaggistica. Luogo di nascita Iglesias Data di nascita 15/06/1978

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GREGU ANTIOCO MARIO VIA MONTEVERDI, 20 09129 CAGLIARI - ITALIA Telefono 070.44250 335.7624356 Fax

Dettagli

REGOLAMENTO 27 luglio 2012, n. 8

REGOLAMENTO 27 luglio 2012, n. 8 REGOLAMENTO 27 luglio 2012, n. 8 Regolamento per l'assegnazione ai comuni della Campania del contributo di ristoro ambientale previsto dall'articolo 28 della legge regionale 28 marzo 2007, n. 4 "norme

Dettagli

Scheda 5 «La gestione integrata dei rifiuti» LA SITUAZIONE ITALIANA. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Scheda 5 «La gestione integrata dei rifiuti» LA SITUAZIONE ITALIANA. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Scheda 5 «La gestione integrata dei rifiuti» GREEN JOBS Formazione e Orientamento La disciplina italiana della gestione dei rifiuti è oggi contenuta principalmente nel codice dell ambiente (Decreto Legislativo

Dettagli

CONSULENZA NEL SETTORE ENERGETICO DA FONTI RINNOVABILI.

CONSULENZA NEL SETTORE ENERGETICO DA FONTI RINNOVABILI. WEST LOGISTICS S.r.l. Via Cassia n. 1043/B 00189 Roma - Italy Reg. Imp. 08173671002 Rea.1079963 VAT IT08173671002 Fax: +39 06 85834911 CONSULENZA NEL SETTORE ENERGETICO DA FONTI RINNOVABILI. MAGGIO 2010

Dettagli